Termini di utilizzo del servizio e condizioni contrattuali. 1. Generale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Termini di utilizzo del servizio e condizioni contrattuali. 1. Generale"

Transcript

1 Termini di utilizzo del servizio e condizioni contrattuali 1. Generale 1.1 La Società Compagnia della Sicurezza Group S.r.l. con sede legale in Milano, alla Via Venezia Giulia n codice fiscale, partita I.V.A. e numero di iscrizione del Registro delle imprese di Milano (la CDS ) ha sviluppato, registrato e pubblicato sulle diverse piattaforme informatiche di acquisto per ambiente Android e per ambiente ios (gli Store ) il software applicativo HELP-IT (l APPHELP-IT ), mediante il quale Lei (l Utilizzatore ) avrà accesso ad un servizio di assistenza e ausilio in situazioni di difficoltà ed emergenza, anche mediante il ricorso alla funzione di geolocalizzazione (il Servizio come meglio illustrati al successivo art. 3) il quale sarà fornito dalla CDS stessa. 1.2 Le presenti condizioni generali di contratto (le Condizioni Generali ) regolano i termini e le condizioni a cui: (i) CDS concede all Utilizzatore la licenza personale non cedibile e non esclusiva per utilizzare l APP HELP-IT; (ii) CDS erogherà il Servizio all Utilizzatore. 1.3 L Utilizzatore, per usufruire del Servizio, deve acquistare e scaricare dallo Store sul proprio smartphone (il Dispositivo ) l APP HELP-IT. Scaricata la stessa e dopo averla installata sul proprio smartphone, l Utilizzatore accetta integralmente tutte le condizioni e i termini di cui alle presenti Condizioni Generali, che dichiara sin d ora di conoscere integralmente (il Contratto ). In particolare, al fine di poter utilizzare il Servizio, una volta installata l APP HELP-IT sul Dispositivo, l Utilizzatore deve procedere alla propria registrazione come utente, seguendo la procedura guidata all interno dell APP stessa. Nel corso della registrazione, l Utilizzatore dovrà provvedere a: (i) approvare le presenti Condizioni Generali; (ii) visionare l allegata informativa sul trattamento dei dati personali (l Informativa Privacy ) e a fornire il relativo consenso. L Utilizzatore prende atto che, senza l accettazione delle presenti Condizioni Generali e senza il rilascio del consenso al trattamento dei dati personali come indicato nell Informativa Privacy, il Contratto non si intenderà validamente stipulato e l Utilizzatore non potrà utilizzare l APP HELP- IT ed usufruire del Servizio. 2. Presentazione, durata e costi del Servizio 2.1 L APP HELP-IT è un APP a pagamento per smartphoneche una volta installata sul proprio Dispositivo ed effettuata la propria registrazione come utente consente all Utilizzatore un rapido accesso al Servizio di aiuto e assistenza fornito dalla CDS.

2 2.2 L APP HELP-IT ha un costo di 24,90 (comprensivo delle eventuali imposte di legge), che saranno pagati dall Utilizzatore al momento dell acquisto della APP stessa sullo Store di riferimento, mediante le procedure dallo stesso previste. 2.3 Una volta acquistata l APP HELP-IT e stipulato ilcontratto, l utilizzo della stessa e l accesso al Servizio è gratuito, e non comporta alcun costo aggiuntivo salvo quanto indicato al punto 2.4. Il servizio sarà attivato entro le all acquisto resterà in vigore così come dettagliata al successivo articolo Si precisa che i costi relativi alla connettività telefonica e/o dati non sono inclusi nell attivazione dell APP HELP-IT e sono e saranno a carico dell Utilizzatore. In particolare, i costi di connettività o di traffico voce per l utilizzo dell APP e del Servizio deriveranno dal traffico telefonico e/o dati generato dall utilizzo dello stesso anche connessi ad eventuali servizi in roaming e per essi sarà applicato dall operatore dei servizi di telefonia e/o internet quanto previsto dal piano tariffario dell Utilizzatore. In ogni caso, i costi della connessione saranno da corrispondersi al relativo operatore, senza alcuna intermediazione o costi aggiuntivi da parte di CDS. CDS non è in alcun modo responsabile dei predetti costi di connessione, né della erogazione e funzionamento del servizio di connettività voce e/o dati. L utilizzo dell APP HELP-IT non deve contrastare con le vigenti normative in materia di codice della strada e leggi sulla sicurezza. 2.5 La licenza di utilizzo dell APP HELP-IT, come concessa in base alle presenti Condizioni Generali, avrà validità dalla data di acquisto della stessa e scadrà improrogabilmente al 30dicembre di ogni anno solare. Non sono previste formule per il tacito rinnovo della stessa. A decorrere dall 1 gennaio di ogni anno sarà possibile acquistare nuovamente l APP seguendo la medesima procedura di cui alla prima sottoscrizione. 2.6 L APP HELP-IT, indipendentemente dalla nazionalità dell Utilizzatore ovvero del gestore telefonico, funziona esclusivamente sul territorio italiano e il Servizio è disponibile unicamente sul medesimo territorio. 2.7 In relazione all utilizzo della APP HELP-IT e/o all utilizzo del Servizio, potremo inviare all Utilizzatore annunci di servizio, messaggi amministrativi e altre informazioni.

3 3. Il Servizio 3.1 Con l acquisto e l installazione sul proprio Dispositivo dell APP HELP-IT, l Utilizzatore acquisisce il diritto adutilizzare, per tutta la durata di cui all art. 2.5 che precede, il Servizio. 3.2 Il Servizio, in buona sostanza, mira ad offrire all Utilizzatore che si trovi in una situazione di difficoltà e/o emergenza (l Emergenza ) la possibilità di poter accedere, mediante un interfaccia intuitiva e di semplice utilizzo, a un servizio di assistenza e ausilio che possa agevolarlo nella gestione dell Emergenza stessa. A tal proposito, CDS munita di regolare autorizzazione prefettizia ex art. 115 T.U.L.P.S. ha stipulato apposito accordo con la società Compagnia della Sicurezza Security S.r.l. con sede in Milano, alla Via Venezia Giulia n codice fiscale e partita I.V.A. e numero di iscrizione al registro delle imprese di Milano , la quale, munita di apposita autorizzazione prefettizia ex art. 135 T.U.L.P.S. provvederà a fornire a CDS i necessari strumenti di intervento. In dettaglio, l intera gestione dell Emergenza avverrà per il tramite della centrale operativa di vigilanza dellasocietà Compagnia della Sicurezza Security S.r.l. con sede in Milano, alla Via Venezia Giulia n codice fiscale e partita I.V.A. e numero di iscrizione al registro delle imprese di Milano (la Centrale Operativa ) dove saranno a disposizione degli operatori qualificati, appositamente specializzati e legalmente autorizzati (l Operatore ) che presteranno il Servizio all Utilizzatore. 3.3 L Utilizzatore, che si trovi in una situazione di Emergenza, potrà, utilizzando l APP HELP-IT, mettersi agevolmente in contatto con la Centrale Operativa, e in particolare con un Operatore che sarà in grado di rispondere e dialogare con lui nella lingua che lo stesso avrà selezionato, al momento della registrazione, tra quelle disponibili. 3.4 Al fine di agevolare il compito dell Operatore, l Utilizzatore, al momento dell utilizzo dell APP HELP-IT dovrà selezionare, mediante l apposita interfaccia utente, la natura dell Emergenza nella quale lo stesso si è venuto a trovare. In particolare, lo stesso potrà indicare tre diverse tipologie di Emergenza: (i) Emergenza Sanitaria, con ciò intendendo una situazione di emergenza che faccia ritenere prioritario, per l Utilizzatore, ottenere l intervento in loco di operatori del Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza o di altro ente svolgente servizio analogo;

4 (ii) Emergenza Vigili del Fuoco, con ciò intendendo una situazione di emergenza che faccia ritenere prioritario, per l Utilizzatore, ottenere l intervento in loco di operatori del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco o di altro ente svolgente servizio analogo; (iii) Emergenza non classificabile, con ciò intendendo una situazione di emergenza diversa da quelle di cui ai punti (i) e (ii) che precedono e che pertanto faccia ritenere prioritario, per l Utilizzatore, poter interloquire con l Operatore al fine di determinare la più opportuna forma di intervento. 3.5 Una volta azionata l APP HELP-IT, mediante la preselezione della tipologia di Emergenza, l APP sarà in grado di inoltrare la chiamata dell Utilizzatore alla Centrale Operativa, indirizzandola verso il più adeguato Operatore. Una volta messosi in contatto vocale con l Utilizzatore, l Operatore procederà ad identificare lo stesso, nonché ad individuare la sua posizione mediante un apposita procedura di geolocalizzazione. 3.6 Identificato e geolocalizzato l Utilizzatore, l Operatore interloquirà con lo stesso al fine di definire: (i) l esatta natura dell Emergenza; (ii) l eventuale coinvolgimento di terzi nell Emergenza; (iii) l eventuale sussistenza di particolari circostanze di pericolo e/o urgenza. 3.7 Proceduto con quanto previsto all art. 3.6, l Operatore erogherà all Utilizzatore l assistenza più idonea. Detta assistenza potrà sostanziarsi, nei casi che non presentino particolari profili di pericolo e/o urgenza, in un attività di ausilio e supporto, in particolare l Operatore si attiverà per fornire all Utilizzatore le più opportune indicazioni al fine di gestire e superare al meglio l Emergenza in parola. Ove l Operatore, in base alle indicazioni fornite dall Utilizzatore, ravvisi nell Emergenza particolari profili di pericolo e/o urgenza, procederà ad attivare la procedura necessaria ad ottenere l intervento in loco di operatori specializzati. A tal fine, in particolare, l Operatore potrà richiedere e gestire, anche facendo da tramite, l intervento di: (i) operatori del Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza o di altro ente svolgente servizio analogo; (ii) operatori del Servizio di Emergenza del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco o di altro ente svolgente servizio analogo; (iii) operatori appartenenti alle Forze di Polizia; (iiii) operatori di servizi di vigilanza armati e autorizzati all intervento in casi di flagranza di reato.

5 3.7 L Operatore, anche dopo aver eventualmente attivato la procedura di richiesta di intervento di operatori specializzati, si manterrà in contatto con l Utilizzatore sino alla soluzione dell Emergenza. 4. Modalità di utilizzo dell APP HELP-IT, apparati compatibili e aggiornamenti 4.1 L utilizzazione dell APP HELP-IT e l accesso al Servizio sarà possibile solo dopo l installazione della APP stessa, la registrazione mediante comunicazione della propria linea telefonica e la preventiva accettazione delle Condizioni Generali di Contratto nonché la lettura e il conseguente rilascio del consenso in relazione all Informativa Privacy da parte dell Utilizzatore. 4.2 Per poter usufruire del Servizio è necessario essere in possesso di un Dispositivo compatibile con i seguenti sistemi operativi: (i) Android : o superiore; (ii) ios : 5.0 o superiore. L aggiornamento della lista dei sistemi operativi compatibili potrà avvenire, da parte di CDS e a discrezione della stessa. Con l installazione dell APP HELP-IT l Utilizzatore conferma di aver preso visione della lista dei sistemi operativi compatibili e di attenervisi strettamente. 4.3 CDS non si assume alcuna responsabilità e non può garantire il corretto funzionamento della APP e/o la corretta erogazione del Servizio nel caso in cui l Utilizzatore non utilizzi Dispositivi compatibili con i sistemi operativi sopra descritti o li utilizzi in contrasto con le raccomandazioni d uso fornite dal rispettivo fabbricante. 4.4 E onere dell Utilizzatore provvedere all installazione degli aggiornamenti e delle release messe a disposizione da parte di CDS. CDS non si assume alcuna responsabilità e non può garantire il corretto funzionamento della APP e/o la corretta erogazione del Servizio nel caso in cui l Utilizzatore abbia omesso l installazione degli aggiornamenti e/o delle release messe a disposizione da parte di CDS stessa. 5. Responsabilità

6 5.1 CDS si riserva il diritto di modificare, limitare o cessare l entità e le funzionalità dell APP o del Servizio in qualsiasi momento. 5.2 CDS si impegna a offrire un funzionamento della APP HELP-IT privo di guasti tecnici; tuttavia, l eventuale utilizzo dell APP e/o la fruizione del Servizio potrà essere sospeso o interrotto in ogni momento a causa di lavori di manutenzione o altre problematiche, malfunzionamenti del Servizio o della connettività Internet o telefonica dell operatore scelto dall Utilizzatore o dei provider che garantiscono od effettuano la gestione della rete. In particolare CDS non è responsabile in ordine a difetti di funzionamento dell APP ovvero ad interruzioni o limitate erogazioni del Servizio per il tramite della stessa offerto, quando queste discendano da cause non dipendenti da CDS medesima. CDS pertanto non risponde dei disservizi determinati dal mancato e/o limitato funzionamento dei Satelliti GPS o della rete di telecomunicazione mobile (GSM, GPRS, UMTS, Etc.) o della rete fissa, dell assenza di copertura di rete, dell impossibilità e della difficoltà di geolocalizzazione dell Utilizzatore e della mancata copertura territoriale. 5.4 CDS non garantisce che l APP HELP-IT sia del tutto esente da errori o che la APP funzioni senza che intervengano perdite nel pacchetto dati o interruzioni, né garantisce la connessione e/o la trasmissione dati a mezzo Internet. L APP HELP-IT si intende fornita come disponibile. 5.5 Resta inteso che l APP HELP-IT e il Servizio non consistono in una diretta chiamata ai servizi di emergenza e neppure consentono tale diretta chiamata. L APP HELP-IT in nessun caso può sostituire il servizio telefonico. Ne consegue che nessuna aspettativa di assoluta funzionalità può attendersi, da parte dell Utilizzatore, in particolare in caso di impossibilità di mettersi in contatto con la Centrale Operativa. 5.6 L APP HELP-IT e il Servizio mirano a fornire ausilio all Utilizzatore in situazioni di emergenza, come sopra definite, ma non hanno la funzione di sostituirsi agli enti preposti alla Pubblica Salute e alla Pubblica Sicurezza. In particolare, CDS non può e non potrà fornire all Utilizzatore quei servizi di pronto soccorso ed emergenza tipici del Servizio Sanitario Nazionale, la Protezione Civile, il Corpo dei Vigili del Fuoco e le Forze dell Ordine e/o di Polizia (i Servizi di Pronto Soccorso ed Emergenza ). Ciò posto, CDS non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile verso l Utilizzatore o verso terzi per qualsivogliadanno, patrimoniale e non patrimoniale, derivante dalla mancata o anche solo

7 non adeguata o tardiva o insufficiente erogazione, a favore dell Utilizzatore o di terzi, di Servizi di Pronto Soccorso ed Emergenza, anche ove richiesti per il tramite dell APP HELP-ITe/o del Servizio. 5.7 CDS non è responsabile verso l Utilizzatore o verso terzi per qualsivoglia danno, patrimoniale e non patrimoniale, derivante da impossibilità d uso dell APP e/o dalla mancata erogazione del Servizio, ove non dipendenti da dolo o responsabilità grave di CDS medesima. Allo stesso modo CDS non potrà essere ritenuta responsabile verso l Utilizzatore o verso terzi per qualsivoglia danno, patrimoniale e non patrimoniale, derivante, anche solo indirettamente, dall utilizzo dell APP e/o dall erogazione del Servizio, ove non dipendenti da dolo o responsabilità grave di CDS medesima. 6. Uso dell APP e limitazioni nel ricorso al Servizio 6.1 L Utilizzatore accetta di utilizzare l APP HELP-IT e il Servizio solo a fini leciti, e solo per il proprio uso personale, nel rigoroso rispetto dei limiti di cui alle Condizioni Generali. L Utilizzatore si assume in ogni caso la responsabilità della propria condotta e delle eventuali conseguenze. 6.2 Il Servizio non deve essere utilizzato in modo improprio, l Utilizzatore non deve e non può interferire con lo stesso o usufruirne a fini illeciti o comunque diversi da quelli ivi convenuti. È consentito usare il Servizio solo nei modi consentiti dalla vigente e applicabile normativa ed è severamente vietato e sarà perseguito ogni uso dello stesso volto a violare e/o eludere una qualsivoglia vigente e applicabile norma di legge. 6.3 In particolare, l Utilizzatore prende atto come il ricorso al Servizio debba essere rigorosamente limitato a fattispecie di emergenza, vale a dire a situazioni nelle quali l Utilizzatore si trovi in una concreta situazione di emergenza, non altrimenti risolvibile. È pertanto severamente proibito qualsivoglia uso improprio e/o illecito o abuso del Servizio, quale ad esempio l attivazione dello stesso in situazioni che non presentino concreti profili di emergenza, così come travisare, nel corso della conversazione con l Operatore, la natura e/o il contesto della denunziata Emergenza.

8 6.4 Si deve altresì evidenziare come, in determinate circostanze, un uso improprio e/o illecito o un abuso del Servizio potrebbe rappresentare una condotta suscettibile di rilevanza penale, con particolare riguardo per le fattispecie di cui all art. 658 cod. pen.. In ogni caso CDS perseguirà, nelle modalità più opportune, tutti i casi di uso improprio o abuso del Servizio. 6.5 L Utilizzatore accetta di manlevare e tenere indenne CDSda e contro qualsiasi reclamo, pretesa, danno, costo e spesa, incluse le spese legali, derivanti da o connesse all uso dell APP e/o del Servizio da parte dell Utilizzatore stesso o di terzi. 6.6 CDS si riserva pertanto il diritto di sospendere in qualsivoglia momento e senza preavviso l erogazione del Servizioin qualsivoglia caso di utilizzo improprio e/o abuso del Servizio stesso. Ciò fatti salvi i diritti di cui all art Diritto di recesso dal Contratto Risoluzione Espressa del Contratto Cessione del Contratto 7.1 CDS potrà recedere dal Contratto a proprio insindacabile giudizio dandone avviso all Utilizzatore per via telematica, con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni prima della data entro la quale il recesso avrà esecuzione, mediante invio di un SMS al numero indicato dall Utilizzatore in sede di registrazione. In tal caso il prezzo di acquisto di cui all art. 2.2 verrà rimborsato pro rata. 7.2 CDS potrà risolvere il Contratto senza preavviso e mediante invio di un SMS al numero indicato dall Utilizzatore in sede di registrazione, in caso di violazione da parte dell Utilizzatore di anche una sola delle disposizioni nello stesso convenute. In particolare, sarà facoltà di CDS risolvere immediatamente e senza necessità di preavviso il Contratto in caso di uso improprio e/o illecito o abuso da parte dell Utilizzatore del Servizio, come meglio disciplinato all art. 6 che precede. In tal caso alcun rimborso sarà dovuto all Utilizzatore. 7.3 CDS si riserva il diritto di trasferire, cedere, subappaltare tutti o alcuni dei diritti o obblighi derivanti dal Contratto, dalle presenti Condizioni Generali, senza pregiudizio per i diritti dell Utilizzatore. L Utilizzatore non potrà trasferire o cedere in alcun modo i propri diritti o obblighi derivanti dal Contratto, dalle presenti Condizioni Generali senza l autorizzazione scritta della CDS. 8. Diritti di proprietà intellettuale di CDS, di utilizzo e divieto di modifica

9 8.1 Il software di cui all APP HELP-IT (il Software ) è di proprietà esclusiva di CDS. Il marchio figurativo e nominativo HELP-IT (il Marchio ) è registrato e depositato, e la CDS ha la piena titolarità dei relativi diritti di utilizzo e sfruttamento. Più in generale CDS detiene tutti i diritti sui marchi e segni distintivi di loro titolarità, tutti i diritti d autore e tutti gli altri diritti relativi all APP HELP-IT, al Servizio ed ai relativi contenuti, fatto salvo per quanto di pubblico dominio. 8.2 Il Software e il Marchio sono protetti dalle leggi, anche internazionali, vigenti in materia di diritto d autore e proprietà intellettuale. Qualsiasi eventuale utilizzo per scopi commerciali o comunque qualsiasi uso non autorizzato del Software o del Marchio, qualsiasi modifica, riproduzione, pubblicazione e trasferimento a terzi e qualsivoglia altra utilizzazione dellaproprietà intellettuale di CDS, inclusa l eventuale riproduzione e/o distribuzione del Software con modalità non conformi alle presenti Condizioni Generali, è severamente vietata e sarà perseguita nelle più adeguate sedi giudiziarie. 8.3 L Utilizzatore non acquisisce nessun diritto in relazione all APP HELP-IT se non quello di utilizzarla sul proprio Dispositivo, e pertanto non può concedere diritti d uso, assegnare o trasferire licenze in relazione all APP in parola. 8.4 L'Utilizzatore prende atto che non è consentito: (i) cedere in sublicenza, vendere, assegnare, disassemblare, decompilare o comunque tentare di scoprire il codice sorgente del Software, affittare, noleggiare, esportare, importare, distribuire o trasferire o comunque concedere diritti sul Software a terzi; (ii) intraprendere, causare, consentire o autorizzare la modifica, la creazione di lavori derivati o di miglioramenti, la traduzione, il reverse engineering, la decompilazione, il disassemblaggio, la decodifica, l'emulazione, l'hacking, la ricerca o il tentativo di ricerca del codice sorgente o dei protocolli del Software o di qualsiasi parte o funzionalitàdell APP HELP-IT; (iii) rimuovere, oscurare o alterare qualsiasi avviso di copyright o altri avvisi proprietari inclusi nel Software; (iv) utilizzare il Software o far sì che lo stesso (o una sua parte) venga utilizzato all'interno di prodotti o servizi commerciali a terze parti o per fornire gli stessi prodotti o servizi.

10 (v) utilizzare il Software se non tramite il proprio account utente, fatte salve le finalità di download e installazione. 9. Cause di forza maggiore 9.1 CDS non potrà ritenersi responsabile e sarà sollevata da qualsiasi obbligo contrattuale di funzionamento della APP e/o di erogare il Servizio e non sarà tenuta a corrispondere alcuna indennità in caso di cause non imputabili alla stessa ovvero di eventi di forza maggiore che impediscano l adempimento di obbligazioni poste a suo carico, quali a mero titolo esemplificativo sommosse, insurrezioni, disordini sociali, guasti telefonici o informatici o grave lesione alla sicurezza e all operatività di internet, scioperi ed impossibilità o grave difficoltà di approvvigionamento (anche temporanea) del Servizio o di materiali. 10. Normativa Modifiche Reclami Soluzione delle controversie 10.1 Alle presenti Condizioni Generali di Contratto si applicano le disposizioni del D.lgs. 6 settembre 2005 n. 206, (in particolare le disposizioni in materia di contratti a distanza: cfr. artt. da 50 a 61) e dal D.lgs. 9 aprile 2003 n. 70 sul commercio elettronico CDS potrà adeguare le presenti Condizioni Generali di Contratto in qualsiasi momento, ad esempio a titolo esemplificativo e non esaustivo, ai fini dell adattamento alle norme di legge o dell adeguamento a funzioni modificate. Le Condizioni Generali valide sono in ogni caso consultabili sul Sito+++ (il Sito ). L Utilizzatore è tenuto a verificare periodicamente sul Sito per accertarsi di eventuali modifiche intervenute. Detti eventuali adeguamenti si intendono entrare in vigore immediatamente all atto della loro pubblicazione sul Sito. In ogni caso l utilizzo da parte dell Utilizzatore dell APP, successivamente alla pubblicazione degli adeguamenti in parola, costituisce accettazione senza riserva delle nuove Condizioni Generali. Qualora l Utilizzatore non accetti le Condizioni Generali come modificate, non potrà più utilizzare l APP e/o avvalersi del Servizio e sarà tenuto a cancellare il proprio account di Utente compilando l apposito modulo rinvenibile sul Sito, fermo restando che in caso di mancata cancellazione del proprio account l utilizzo dell APP comporta l accettazione delle nuove Condizioni Generali.

11 10.3 Eventuali reclami potranno essere inviati al seguente indirizzo: CDS Group S.r.l. - Strada privata Venezia Giulia13 - MILANO, ovvero via all indirizzo inserendo nell oggetto della comunicazione reclamo. 11. Protezione dei dati personali 11.1 Per informazioni sul trattamento dei dati personali dell Utilizzatore si rinvia alla Informativa Privacy scaricabile congiuntamente a queste Condizioni Generali di Contratto e comunque disponibile sul Sito. Si fa presente che l installazione dell APP HELP-IT e la conseguente registrazione comportano l automatica accettazione delle Condizioni Generali di Contratto, dei Termini di Servizio ed il consenso al trattamento dei dati personali come indicato nell Informativa Privacy.

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Accertamento Roma, 11 marzo 2011 OGGETTO : Attività di controllo in relazione al divieto di compensazione, in presenza di ruoli scaduti, di cui all articolo 31, comma

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo ALL. 1) Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo 1. Sono eleggibili a sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale e circoscrizionale gli elettori di un qualsiasi

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A.

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. 1. PREMESSA E PRINCIPI FONDAMENTALI Con la sottoscrizione del Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM PosteMobile e del Modulo di richiesta

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E: il Sig. nato a il residente a, codice

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO AI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONI WIND Art. 1 Oggetto del contratto e definizione ART. 1.1 Condizioni Generali WIND Telecomunicazioni

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Comune di Sanluri Provincia del Medio Campidano Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n 66 del 26.11.2004. Sommario Art.

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec...

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec... ALLEGATO A Istanza di inserimento nell Elenco operatori economici consultabile dall AGC 14 Trasporti e Viabilità Settore Demanio Marittimo Opere Marittime nelle procedure negoziate di cui all art. 125

Dettagli

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002 CONDIZIONI DI CONTRATTO INFOSTRADA PER LE AZIENDE 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, sede operativa in Milano, via Lorenteggio

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

La legislazione italiana ed europea sul diritto d'autore. Avv. Pierluigi Perri Cirsfid - Università di Bologna

La legislazione italiana ed europea sul diritto d'autore. Avv. Pierluigi Perri Cirsfid - Università di Bologna La legislazione italiana ed europea sul diritto d'autore Avv. Pierluigi Perri Cirsfid - Università di Bologna Un pò di storia - Il diritto naturale d'autore nasce nei primi anni del 1700 in Inghilterra;

Dettagli

Art. 3. Codice disciplinare

Art. 3. Codice disciplinare Art. 3 Codice disciplinare 1. Nel rispetto del principio di gradualità e proporzionalità delle sanzioni in relazione alla gravità della mancanza, e in conformità a quanto previsto dall art. 55 del D.Lgs.n.165

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE)

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) Regolamento (CEE) n. 2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) EPC Med - GEIE Via P.pe di Villafranca 91, 90141 Palermo tel: +39(0)91.6251684

Dettagli

Sezione A1) da compilare in caso di società, ente anche pubblico, fondazione, trust:

Sezione A1) da compilare in caso di società, ente anche pubblico, fondazione, trust: DICHIARAZIONE AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL D. LGS. N. 231 DEL 21 NOVEMBRE 2007 IN TEMA DI ANTIRICICLAGGIO MODULO DI IDENTIFICAZIONE E DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA (AI SENSI DEGLI ARTT. 18 E 19

Dettagli

15067 NOVI LIGURE AL. Tel.: 0143 744516 - Fax: 0143 321556 e-mail: srtspa@srtspa.it

15067 NOVI LIGURE AL. Tel.: 0143 744516 - Fax: 0143 321556 e-mail: srtspa@srtspa.it Allegato 4) Regolamento... li... ALLA SRT - SOCIETA PUBBLICA PER IL RECUPERO ED IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI S.p.A. Strada Vecchia per Boscomarengo s.n. 15067 NOVI LIGURE AL Tel.: 0143 744516 - Fax: 0143

Dettagli

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2,

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, COMUNE DI GAVARDO (Provincia di Brescia) ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, PARTE SECONDA, PUNTO 1, DELLA TARIFFA ALLEGATA.

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi 29 26013 Crema (CR) Tel.: 0373/8771 Fax: 0373/259562

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info 1. Regole Generali e definizioni Termini e condizioni d utilizzo Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info Utilizzando i servizi connessi al sito www.tg24.info(qui di seguito indicate come

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TRENTO (Approvato con delibera del Consiglio in data 12 gennaio

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI D USO

TERMINI E CONDIZIONI D USO TERMINI E CONDIZIONI D USO Il presente contratto tra lei e Lenis S.r.l., con Sede Legale a Firenze (FI), Via A. la Marmora n. 39, P.Iva 06449120481, stabilisce le condizioni alle quali potrà utilizzare

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazioni elettroniche ed utenti, approvato con delibera n. 173/07/CONS. [Testo consolidato con le modifiche apportate

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06 PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 124 DEL D.LGS. 163/2006 E DELL ART. 326 DEL DPR 207/2010, PER L AFFIDAMENTO QUADRIENNALE DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. CIG: 30590339E1 DICHIARAZIONE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO 1. Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli