Manuale d uso. Videoregistratore DUPLEX DVR 4 canali con porta USB. codice D4J

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d uso. Videoregistratore DUPLEX DVR 4 canali con porta USB. codice 559590274 D4J"

Transcript

1 Manuale d uso Videoregistratore DUPLEX DVR 4 canali con porta USB codice D4J 18/03/10 I prodotti le cui immagini sono riportate potrebbero subire leggere modifiche senza preavviso Leggere attentamente il manuale d uso prima dell utilizzo del prodotto Page 1 1

2 INDICE 1. Caratteristiche DVR 3 2. Introduzione 3 3. Installazione 4 4. Inizializzazione 4 5. Configurazione DVR 5 6. Playback Visione Registrazioni Durata Registrazioni Pendrive USB backup Programma PC viewer Specifiche Tecniche Appendice Avvertenze 18 Page 2 2

3 1. CARATTERISTICHE DVR DVR duplex, permette la visione degli eventi e la registrazione contemporanea Formato di compressione MJPEG 4 ingressi video BNC, 1 uscita video BNC Sistema video NTSC o PAL Rilevamento movimento con regolazione sensibilità e area di azione Programmazione data/ora, sensore, motion detection Supporta HD fino a 500GB tipo SATA Porta USB2.0 per il collegamento di una pendrive Pannello Frontale 2. INTRODUZIONE Pannello Posteriore Page 3 3

4 3. INSTALLAZIONE 1. Collegare le telecamere agli ingressi video BNC, figura 1 2. Collegare il monitor all uscita video BNC, figura 2 3. Spegnere il DVR, svitare le 4 viti sul fondo e sfilare il frontale per l inserimento del HD, collegare il cavo dati e di alimentazione al HD e reinserire il cassettino avvitando bene le viti, figura 3 4. Collegare l alimentatore in dotazione al DVR per l accensione figura 1 figura 2 4. INIZIALIZZAZIONE figura 3 Nella fase di inizializzazione del DVR comparirà una schermata con alcune informazioni riguardanti: La versione firmware del DVR (ad esempio FW:1.1.9) Il modello del HD installato La richiesta di formattazione del HD (solo in fase di prima installazione) Premere il tasto PLAY per avviare la formattazione del HD SOLO IN FASE DI PRIMA INSTALLAZIONE In caso di mancanza di alimentazione durante la fase di registrazione, quando verrà nuovamente avviato il DVR lo schermo mostrerà il messaggio POWER RECOVERY e farà ripartire le registrazioni. Page 4

5 5. CONFIGURAZIONE DVR Per inserire la password usare i cursori CH1, CH2, CH 3 e CH4 e il tasto SEL per inserire l account e la password (default:admin/111111) al termine posizionarsi su LOGIN e premere SEL per abilitare l accesso al MENU. Dopo aver installato e formattato HD si presenterà la schermata di accesso che richiederà nome (account) e password. Il DVR ha 3 livelli di accesso possibili: admin (amministratore), operator (operatore), guest (ospite). Se l utente non è abilitato all accesso potrà solo vedere le immagini in tempo reale. Se l utente accede al DVR, ma non effettua operazioni per un minuto il DVR uscirà automaticamente dal menù. Il DVR accetta un massimo di 4 utenti. L amministratore può definire aggiungere ed eliminare utenti e definirne password e funzioni. Per maggiori dettagli fare riferimento alla sezione CONFIGURAZIONE ACCOUNT del presente manuale. L amministratore ha accesso a tutte le funzioni del DVR. L operatore ha accesso a tutte le operazioni eccetto: la definizione degli utenti ospiti, la formattazione del HD e il cambio della propria password. L ospite può vedere i video in tempo reale o vedere gli eventi registrati o modificare alcuni parametri del DVR. Se l ospite non ha alcun diritto, perché l amministratore non li ha abilitati, allora nello schermo comparirà il simbolo di divieto. L unica impostazione di fabbrica per account/password è admin/ con diritti di amministratore. Usare questa impostazione per accedere al menù del DVR per la prima installazione. Page 5

6 Usando il pannello di controllo frontale del DVR è possibile accedere al menù come amministratore. Usando i tasti corrispondenti CH1 e CH2 è possibile muoversi tra le opzion. Per modificare o selezionare le opzioni premere il tasto SELECT, Oppure premere il tasto MENU per uscire dal menù o tornare la menù precedente. CAMERA SETUP (Configurazione telecamere) Permette la selezione o deselezione delle telecamere e la correzione di luminosità (brightness), contrasto (contrast), colore (hue), saturazione colore (saturation). E possibile dare un nome ad ogni telecamera. Attenzione se una telecamera è configurata come OFF nessuna immagine di questa verrà registrata. RECORD SETUP (Configurazione Registrazioni) Permette di impostare le telecamere da cui registrare eventi. FRAMERATE, permette di cambiare la velocità delle immagini da registrare per ogni telecamera. La velocità può essere variata da 3 a 25 fps (immagini al secondo) per un totale complessivo su tutte le telecamera pari a 50 fps. Usare i tasti CH4 CH3 SEL per selezionare le telecamere e aumentare o diminuire il valore di fps. QUALITY, è possibile modificare la qualità delle immagini registrate impostando i valori: 3 (alta), 2 (media), 1 (bassa). Attenzione maggiore è la velocità di registrazione impostata maggiore sarà l occupazione di spazio nel HD. maggiore è la definizione delle immagini maggiore sarà l occupazione di spazio nel HD. Page 6

7 RECORD SCHEDULE (programmazione registrazioni) Permette di definire il tipo di registrazione settimanale. Utilizzare i tasti CH1, CH2 SEL per selezionare e modificare orari e giorni. Quadrato GRIGIO, nessuna registrazione è attivata. Quadrato ROSSO, la registrazione continua è attivata e sarà fermata solo in caso di STOP manuale. Quadrato VERDE, è attivata la registrazione con motion detection. ALARM SETUP (configurazione allarme) BUZZER, definisce la durata sonora del buzzer integrato nel DVR dopo un rilevamento di movimento. CONT indica un sonoro continuo del buzzer, mentre OFF indica che il buzzer è disablitato EVENT REC, permette la definizione del tempo, espresso in secondi, di registrazione dopo il rilevamento di un movimento. MOTION DETECTION (configurazione del rilevamento di movimento) Permette la definzione di sensibilità e area di azione del motion detection per ogni telecamera. SENSITIVITY è il livello di sensibilità del motion detection, 1 (altissima), 2, 3, 4 (bassa), Off. Utilizzare i tasti CH1, CH2, CH3, CH4 e SEL per attivare o meno le celle che per il motion detection. L area quando è indicata da una cella trasparente se disattiva la cella è scura. Page 7

8 SCREEN (impostazione video) BORDER, è possibile impostare un bordo bianco intorno alle singole telecamere AUTO SEQUENCE, serve ad impostare i secondi di visione nella sequenza ciclica delle telecamere. VIDEO ADJUSTMENT, regolazione della posizione del video. SYSTEM Di seguito vengono presentate le varie impostazioni di sistema del DVR. Se l accesso al menù viene effettuato con diritti di amministratore allora comparirà la figura a sinistra, nel caso di accesso come operatore o ospite fare riferimento alla figura a destra. HARD DRIVE SETUP E possibile impostare la sovrascrittura del HD (overwrite enabled). Se impostato ON una volta riempito HD il DVR ricomincia a registrare cancellando l evento più vecchio in memoria. In caso di prima installazione del HD è bene formattare HD (format HDD), attenzione con questa operazione ogni dato in memoria verrà cancellato. Attenzione quando si vuole formattare HD il DVR richiederà l inserimento della password. Si ricorda che la password di default è (6 volte CH1). ACCOUNT SETUP Questa opzione è disponibile solo per amministratori. Gli amministratori possono definire 4 accessi utente. E possibile definire il nome utente (account), la password e il livello di accesso admin/operator/guest. Usando i tasti cursore muoversi nella tabella e premere SEL per accedere all alfabeto per impostare i dati. Usare il tasto SEL per confermare le singole lettere, cifre o simboli e andare su ENTER e premere SEL per confermare definitivamente il dato. Page 8

9 PASSWORD SETUP E possibile cambiare la password di default Usando i tasti cursore muoversi nella tabella e premere SEL per accedere all alfabeto per impostare i dati. Usare il tasto SEL per confermare le singole lettere, cifre o simboli e andare su ENTER e premere SEL per confermare definitivamente il dato. In caso di corretto inserimento della password comparirà la scritta PASSWORD CHANGED, in caso di errore nell inserimento comparirà MISMATCH PASSWORD. CLEAR ACCOUNT INFO - LOGOUT Se si sceglie ON le informazioni utente verranno cancellate quando si esce automaticamente dal menù (logout), se si sceglie OFF verranno mantenute. Logout è un operazione automatica di abbandono del menù in caso di inattività per un certo periodo di minuti, predefinito a 1 minuto. E possibile variare il valore da 1 minuto a 10 minuto o disabilitare la funzione con OFF. KEYPAD TONE E possibile abilitare o disabilitare il tono dei tasti TIME SET E possibile regolare data e ora e il formato: YYYY(anno)/MM(mese)/DD(giorno), MM/DD/YYYY, DD/MM/YYYY. Usare APPLY per salvare le modifiche. EVENT LIST Funzione necessaria per visualizzare le immagini registrate sul HD. E mostrata una lista di massimo 300 eventi di cui il DVR memorizza data di inizio e fine evento e tipologia di registrazione. Per eventi precendenti ai 300 in lista è sempre possibile visualizzarli con una ricerca per data e ora a meno che l evento non sia troppo vecchio e quindi sia stato sovrascritto dopo il riempimento del HD. Per scorrere la lista eventi usare i tasti CH3 e CH4, per le pagine successive o precedenti usare CH1 e CH2. Premere PLAY per far partire la registrazione. Page 9

10 F/W UPGRADE E possibile aggiornare il firmware del DVR usando la porta USB e una chiavetta pendrive. Caricare sulla pendrive il nuovo firmware inserirlo nella porta USB del DVR e confermare. Si ricorda che la pendrive da usare deve essere formattata in formato FAT32. Una volta inserita la pendrive entrare nel menù UPGRADE FW: 1. il DVR procederà a cercare il firmware nuovo e sullo schermo apparirà "ricerca FW" 2. successivamente compariranno le informazioni circa la versione firmware a bordo e la nuova che si vuole installare 3. premendo START il DVR comincerà la procedura di riscrittura del firmware compariranno le indicazioni "lettura FW" -> "caricamento FW", al termine del quale il DVR si resetterà automaticamente. Attenzione nel caso in cui la pendrive sia difettosa o non formattata corretamente la procedura di cui sopra non avrà inizio e comparirà il messaggio di errore "filesystem open failed". Attenzione Prima di procedere accedere al menù come amministratore Durante queste operazioni non spegnere il DVR altrimenti il DVR non funzionerà più. Se non si è installato un HDD sul DVR non potrà essere effettuato alcun aggiornamento firmware Prima di procedere con questa operazione premere RECORD per fermare le registrazioni in atto LANGUAGE E possibile cambiare la lingua del menù OSD del DVR. LOGOUT Per uscire dal menù del sistema. EXIT Dopo aver cambiando i parametri del DVR è possibile uscire in 3 modi EXIT & SAVE CHANGE per uscire e salvare i cambiamenti. EXIT & DISCHARGE CHANGES per uscire senza salvare i cambiamenti LOAD SETUP DEFAULT per impostare nuovamente la configurazione di fabbrica Page 10

11 6. PLAYBACK VISIONE REGISTRAZIONI Per la visione delle registrazioni presenti sul HD è possibile effettuare due tipi di ricerca per evento o per data/ora. La ricerca per lista eventi è stata descritta in precedenza a pagina 9. RICERCA PER DATA/ORA Premere RECORD per fermare le registrazioni. Premere PLAY per accedere al menù e usare i tasti CH1, CH2 e SEL per cambiare il valore di data e ora da cui partire a visionare gli eventi. Premere nuovamente PLAY per far partire la visione. 7. DURATA REGISTRAZIONI La presente tabella mostra una stima della durata delle registrazioni effettuate con HDD da 320GB. Page 11

12 8. PENDRIVE USB BACKUP Per salvare le immagini registrate sul HD del DVR è possibile connettere una pendrive USB alla porta implementata sul DVR. E necessario accedere all elenco eventi registrati o tramite lista eventi, descritta a pagina 9, oppure dalla ricerca per ora e data, descritta a pagina 10. Gli eventi presenti sul HD del DVR D4J (codice ) vanno scaricati su pendrive e successivamnente letti tramite software Vx4SLPlayer su un PC. Il software Vx4SLPlayer è in dotazione nel CD allegato al prodotto e può essere installato su PC con Vista o XP. La pendrive su cui riversare gli eventi di interesse deve essere vuota e formattata in formato FAT32 per poter essere letta correttamente dal DVR. Sequenza accendere il dvr premere il tasto PLAY e inserire account (default: admin), inserire password (default: ) e spostarsi su LOGIN quindi premere ENTER premere PLAY comparirà il menù TIME SEARCH, modificare data e ora di inizio usando i tasti SEL e muovendosi con le frecce (tasti CH1, CH2, CH3, CH4) al termine premere MENU' e poi PLAY il monitor mostrerà la scritta SEARCHING il monitor mostrerà l'inizio dell'evento in memoria più prossimo alla data e all'ora impostata usando i tasti di scorrimento è possibile vedere l'evento mentre il DVR sta facendo scorrere l'evento (vedi simbolo in basso a sinistra) premere il tasto MENU' comparirà il menù BACKUP con l'indicazione dell'ora di inizio (START TIME) e fine (END TIME). Usando i tasti UP DOWN e SEL si devono definire il punto di inizio e fine della registrazione mentre l'evento scorre posizionarsi su START TIME e premere SEL, l'ora e la data verranno reimpostate automaticamente al momento di inizio di interesse sempre lasciando scorrere l'evento posizionarsi su END TIME e premere SEL, l'ora e la data verranno reimpostate alla fine dell'evento di interesse in questo modo si sono definiti gli estremi temporali della registrazione da scaricare e si può vedere la dimensione in KB dell'evento, posizionarsi quindi su USB COPY e premere SEL per attivare la procedura di copia Page 12

13 Messaggi di errore il DVR può mostrare 3 messaggi di errore differenti che vale la pena analizzare: FILESYSTEM OPEN FAILED: indica che la pendrive non è vuota oppure non è stata formattata in formato FAT32. Collegare la pendrive a un PC e procedere con la formattazione in formato FAT32 utilizzando anche la procedura veloce. USB DEVICE NOT EXIST: non è stata collegata nessuna pendrive. Collegare una pendrive correttamente formattata YOU MUST STOP RECORDING: indica che il DVR è in fase di registrazione e non può scaricare l'evento. Per fermare le registrazioni premer il tasto REC oppure tornare al menù principale e disabilitare la registrazione ad esempio mettendo in OFF il motion detection delle telecamere, quindi ritornare nel menù di BACKUP come prima descritto Copia su pendrive se nessuno dei precedenti errori compare, apparirà il menù BACKUP USB e automaticamente il DVR comincerà a leggere lo spazio disponibile della pendrive con la procedura READING USB DISK. Nel suddetto menù vi saranno riportate una serie di informazioni quali: l'ora e la data di inizio e fine precedentemente selezionati, lo spazio libero della pendrive, la dimensione del file che si vuole salvare e il nome associato con estensione FILE.VVF il tempo necessario al salvataggio 10. A questo punto selezionare START o CANCEL per avviare o annullare la procedura di salvataggio e premere SEL. 11. In caso si sia scelto START comparirà la scritta WRITING TO USB. 12. Al termine comparirà la scritta EXIT OK quinsi premere SEL. Il DVR uscirà dalla modalità backup. 13. Disinserire la pendrive e collegarla a un PC. Avendo precedentemente installato il software Vx4SLPalyer i file presenti nella pendrive verranno riconosciuto con l'icona corretta del software 14. cliccare direttamente su uno dei file.vvf, il software di lettura partirà automaticamente mostrando quanto salvato sulla pendrive 9. PROGRAMMA PC VIEWER INSTALLAZIONE Per la visione delle immagini scaricate sulla pendrive collegare la stessa alla porta USB del PC dove in precedenza si è installato il programma VxVIEWER come di seguito descritto: 1. Inserire il CD 2. Aprire la directory del CD 3. doppio click per far partire l installazione 4. Premere NEXT e seguire le varie richieste per la configurazione dell installazione INTERFACCIA PROGRAMMA Premere il collegamento sul desktop per far partire il programma Page 13

14 1. Aprire il file 2. Indietro veloce 3. Play precedente 4. Immagine precedente 5. Pausa 6. Immagine successiva 7. Play 8. Avanti veloce 9. Cattura immagine 10. Schermo singola telecamera 11. Schermo in quad 12. Volume 13. Volume On/Off 14. Scorrimento immagini 15. Riduci la finestra 16. Chiudere il programma FUNZIONI PROGRAMMA VISIONARE VIDEO SALVATI SUL PC Premere per visionare un evento registrato e già memorizzato sul PC, in formato proprietario VVF. CATTURARE IMMAGINI Premere il tasto menù opzioni. per catturare un immagine. Premendo il tasto destro del mouse si accede al Page 14

15 Always On top: la finestra sarà sempre attiva sopra ogni altra finestra di applicazione attiva Use DirectDraw: mostra una riga di testo sulla scheda grafica Show playback time: mostra la data e l ora durante la visione delle registrazioni. On screen display format: per modificare ed impostare il tipo di formato di data e ora Path for still capture: sfogliare e scegliere la cartella di destinazione delle immagini da salvare Premendo il tasto F1 sulla tastiera del PC compare la versione corrente del software. CATTURARE VIDEO Per salvare un video sul PC in formato VVF ricercare l evento di interesse e posizionarsi all inizio di esteso usando la barra di scorrimento video. 1. Mettere in pausa il lettore video. 2. Posizionare il cursore della barra di scorrimento video all inizio dell evento 3. Con il tasto destro del mouse scegliere l opzione CAPTURE e MARK IN 4. Posizionare il cursore della barra di scorrimento video alla fine dell evento 5. Con il tasto destro del mouse scegliere l opzione CAPTURE e MARK OUT 6. Premere ora il tasto EXPOR, si visualizzerà la finestra CAPTURE 7. La finestra mostrerà le informazioni: dimensione file, nome e cartella dove si sta salvando il file, percentuale di acquisizione del file. Page 15

16 CONVERSIONE VIDEO Il formato video VVF può essere convertito in formato AVI. 1. Con il tasto destro del mouse selezionare l opzione EXPORT e successivamente EXPORT TO AVI 2. Selezionare il canale video da convertire 3. Premere BROWSE per sfogliare le cartelle da cui acquisire il file da convertire e in cui salvare il file convertito. 4. Premere OK per avviare la procedura Attenzione selezionare il formato di compressione video compatibile con il proprio PC. Page 16

17 10. SPECIFICHE TECNICHE Page 17

18 ELENCO ACCESSORI IN DOTAZIONE Alimentatore con cavo alimentatore CD con software e manuali in PDF 11. APPENDICE 12. AVVERTENZE AVVERTENZE SULL USO DEL VIDEOREGISTRATORE In caso di malfunzionamenti non provare ad aggiustare il monitor da soli. Usare solo la tabella di cui al capitolo 6. Spegnere immediatamente il monitor e rivolgersi al rivenditore. Il monitor è composto da diverse schede e componenti elettronici. Disassemblare o riassemblare potrebbe causare ulteriori danni o rotture. Non esporre il monitor a polvere, liquidi, unto, sporcizia, fumo, luce solare diretta o ambienti malsani. Non usare detergenti chimici per la pulizia del monitor, usare solo un panno asciutto. Non usare il monitor ambienti troppo caldi o troppo freddi. La temperatura di magazzino è 20 C ~ +60 C, la temperatura di esercizio è 0 C ~ 40 C. Usare il monitor solo con l alimentatore in dotazione. Per la vostra sicurezza quando il monitor non è in uso rimuovere l alimentatore. Evitare di far cadere o urtare il monitor. Usare solo l alimentatore in dotazione. Usare diversi alimentatori potrebbero causare danni al monitor. Page 18

19 AVVERTENZE GENERALI IMPORTANTE AVVISO PER GLI UTILIZZATORI, AI SENSI DELLA DIRETTIVA COMUNITARIA 2006/66/CE pile e accumulatori Per il futuro smaltimento della batteria/e, informiamo come di seguito: Non smaltire il rifiuto della batteria/e come rifiuto urbano; consegnarlo ad un centro di raccolta apposito. La summenzionata Direttiva, che invitiamo ad approfondire per maggiori dettagli, prevede sanzioni in caso di smaltimento abusivo del rifiuto della batteria/e! INFORMAZIONI IMPORTANTI PER L'UTENTE AI SENSI DELLA DIRETTIVA "RAEE" 2002/96/CE E SUCCESSIVA MODIFICA 2003/108/CE SUI RIFIUTI DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE Ai sensi della Direttiva "RAEE" 2002/96/CE e successiva modifica 2003/108/CE questa apparecchiatura viene contrassegnata con il seguente simbolo del contenitore di spazzatura su ruote barrato: Per un futuro smaltimento di questo prodotto, informiamo il nostro spettabile utente di ciò che segue. E' vietato smaltire questa apparecchiatura come un comune rifiuto urbano: è necessario rivolgersi ad uno dei Centri di Raccolta RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) Autorizzato e predisposto dalla Pubblica Amministrazione. E' possibile consegnare ad un negoziante questa apparecchiatura per il suo smaltimento all'atto dell'acquisto di una nuova apparecchiatura dello stesso tipo. La normativa sopra citata, alla quale rimandiamo per ulteriori dettagli o approfondimenti, prevede sanzioni in caso di smaltimento abusivo dei RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Page 19

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI ART. SDVR040A SDVR080A SDVR160A Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 0 Indice Capitolo 1 - Descrizione

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

H.264 Standalone DVR

H.264 Standalone DVR H.264 Standalone DVR Manuale d uso ed installazione Codici prodotto: 90002004 4 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002008 8 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002104 4 CH (Allarmabile) 2 HDD 90002108 8 CH (Allarmabile)

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE MANUALE D ISTRUZIONE Software di Gestione e Controllo DVR CM-3000 Eurotek S.r.l. Via Vincenzo Monti 42, 20016 PERO (MI) Tel.: +39 0233910177 - P.IVA: 09848830015 CLAUSOLA DI ESCLUSIONE DELLA RESPONSABILITÀ

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

[Operazioni Preliminari]

[Operazioni Preliminari] [Operazioni Preliminari] Si consiglia di leggere interamente questo manuale prima di procedere alle operazioni di aggiornamento del KeyB Organ. 1] Per aggiornare firmware, suoni e parametri del KeyB Organ

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium

Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Procedura corretta per mappare con ECM Titanium Introduzione: In questo documento troverete tutte le informazioni utili per mappare correttamente con il software ECM Titanium, partendo dalla lettura del

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Introduzione. Esempio 1. Soluzione: SPOSTA_1.BAT

Introduzione. Esempio 1. Soluzione: SPOSTA_1.BAT Introduzione Un file batch è un file di testo di tipo ASCII che contiene una sequenza di comandi DOS. I file batch devono avere estensione.bat I comandi DOS all interno dei programmi batch sono eseguiti

Dettagli