MANUALE D ISTRUZIONI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE D ISTRUZIONI"

Transcript

1 DVR X80XX Modelli 8004AP 8004 S V 8008AV 8004B 8008B H8016V 8104VP S8104RVP 8104AP MANUALE D ISTRUZIONI (Italiano) SI PREGA DI LEGGERE CON ATTENZIONE Questo manuale contiene importanti informazioni su questo prodotto Se si installa il prodotto per altri, è necessario lasciare una copia del presente manuale all'utilizzatore finale.

2 DVR 8004AP 8004 S V 8008AV 8004B 8008B H8016V 8104VP S8104RVP 8104AP MANUALE D ISTRUZIONI PER IL PRIMO UTILIZZO Schermata Principale (modalità quad display, schermo intero) Collegando le 4 telecamere al DVR potrete vedere la schermata principale suddivisa in 4 riquadri, ciascuno dei quali corrisponde al canale specifico (da 1 a 4). Il nome del canale è riportato in sovraimpressione su ciascun riquadro: CH1, CH2, CH3, CH4 Per visualizzare il singolo canale a schermo intero portare il mouse sull immagine interessata e fare doppio click con il tasto destro. Per ritornare alla modalità quad display effettuare di nuovo il doppio click in un punto qualsiasi dello schermo. Menu di scelta rapida Cliccando il tasto destro del mouse si aprirà un menu composto dalle voci seguenti: Main menu: per accedere al menu principale Keylock: attiva il blocco pulsanti Chn Switch: per visualizzare il singolo canale a schermo intero o Quad display Video search: per accedere alla pagina di ricerca file video Ptz: apre il pannello di controllo Ptz Manual rec: avvia la registrazione manuale Stop rec: ferma la registrazione Menu generale Selezionando il tasto menu (dal menu di scelta rapida, dal telecomando o pannello frontale) aprirete la lista di sottomenu seguenti: - Search - Record - HDD - Basic - Advance - Exit

3 Il menu generale è strutturato nel modo seguente: Menu search Cliccando sul menu search vi comparirà una schermata dove potrete inserire la data di inizio ricerca (giorno, mese e ora). Per avviare la ricerca cliccate sul tasto search e, per visualizzare la lista, cliccate sul tasto file list. La schermata file list mette a disposizione una lista di opzioni di ricerca, ad esempio potrete visualizzare solamente i file del canale 1,2,3 o 4, oppure in base alla tipologia di evento che ha avviato la registrazione (manuale o allarme). Nella schermata del menu search premere il tasto playback per avviare la riproduzione delle registrazioni.

4 Menu record Tramite questo menu è possibile impostare i parametri di registrazione per ogni singolo canale. Channel: abilita/disabilita la registrazione per ogni canale Resolution: è possibile selezionare 3 livelli di risoluzione (Highest, High, Normal) corrispondenti ai formati D1, HD1, CIF. Quality: è possibile impostare la qualità di registrazione in Best, Fine e Normal. Audio: attiva o disattiva la registrazione dell'audio Rec. mode: seleziona 2 diverse tipologie di registrazione: Power up; la registrazione può essere attivata in qualsiasi momento. Timer record; la registrazione può essere attivata solo in determinati orari e giorni della settimana tramite il pulsante schedule. Cliccando sul pulsante schedule si aprirà una finestra composta da una griglia con quadrati rossi/verdi/vuoti. Tramite questa griglia potrete assegnare degli orari e giorni settimanali per l'avvio delle registrazioni, rispettivamente per ogni canale. Ogni riga orizzontale corrisponde ad un giorno della settimana, ed è composta da 24 quadratini (24 ore della giornata). Cliccare sul quadratino per attivare/disattivare la registrazione in quell'ora specifica nel giorno specifico (rosso=tramite allarme; verde=avvio registrazione; vuoto=no registrazione) Ad esempio se selezioniamo i primi 5 quadratini in alto a sinistra (rossi), significa che la registrazione partirà, se ci sarà un attivazione dell'allarme, tutti i lunedi dalle 00:00 alle 05:00. Rec. size: imposta il tempo di durata di ogni singola registrazione (15; 30; 45; 60min) Menu HDD Fornisce informazioni sullo stato dell'hard disk, sulla capacità, sullo spazio libero in GB e sul tempo di registrazione rimasto in ore. Inoltre tramite questa schermata è possibile abilitare/disabilitare la sovrascrittura dell'hard disk in caso di esaurimento memoria, ed effettuare la formattazione dell'hard disk interno (o memoria esterna collegata tramite USB).

5 Menu basic Language Imposta la lingua del DVR (inglese o cinese) Date/time Selezionate questo sottomenu per impostare l'ora e la data di sistema. Per la data sono disponibili i formati MM/DD/YY o YY/MM/DD mentre per l'ora potrete scegliere tra 12 o 24 ore. Premere il tasto DST per impostare l'inizio e la fine dell'ora legale. Password E' possibile assegnare una password al DVR per l'accesso diretto o tramite internet. Display Per ogni canale è possibile agire sui seguenti parametri: name: assegna il nome ad ogni canale. position: imposta la posizione della scritta name sull'immagine. color: Premete sul tasto setup per impostare l'intensità di colore, la luminosità, il contrasto e la saturazione. Preview: per abilitare o disabilitare la visualizzazione del singolo canale nella modalità live. Preview time: per abilitare o disabilitare la visualizzazione della data e ora di sistema nella modalità live. Record time: per abilitare o disabilitare la visualizzazione della data e ora di sistema sulle registrazioni. Video/audio Tramite questa schermata potrete selezionare la risoluzione VGA (800x600; 1024x768), il sistema PAL o NTSC e regolare il volume generale.

6 Menu advance Cliccando sul menu advance vi comparirà una schermata dove potrete accedere a 7 differenti sottomenu: alarm; info; md; mobile; maintain; ptz; network. Alarm Accedete a questo sottomenu per effettuare tutte le modifiche relative all'attivazione degli allarmi. I/O alarm: permette di selezionare la tipologia di segnale per i canali di allarme (NC: normalmente chiuso; NO: normalmente aperto; OFF: spento) HDD loss: attiva/disattiva l'allarme in caso di scollegamento dell'hard disk. HDD space: attiva/disattiva l'allarme in caso di esaurimento memoria dell'hard disk. Video loss: attiva/disattiva l'allarme in casi perdita di segnale video. Alarme manage: permette di modificare i seguenti parametri: - Output: è la durata dell'output di allarme in seguito alla sua attivazione - Buzzer: è la durata del Buzzer in seguito all'attivazione dell'allarme - Post rec: è la durata della registrazione in seguito all'attivazione dell'allarme Info Fornisce informazioni sulla versione del firmware installato, sull'indirizzo MAC e sul numero seriale. MD In questa schermata troverete i parametri per l'impostazione del motion detection (rilevatore di movimento): MD Channel: indica il canale da impostare Status: attiva/disattiva il motion detection Sensitivity: è la sensibilità della rilevazione del movimento, suddivisa in 4 livelli.

7 MD area: premere il tasto per selezionare l'area di rilevazione di movimento (per ogni canale) Mobile Per selezionare il network (2,5G; 2,75G; 3G) utilizzato dal vostro cellulare e la porta di accesso. Maintain Auto reset: permette di impostare la riaccensione automatica del dispositivo (ogni giorno; ogni settimana; ogni mese) System update: effettua l'aggiornamento del firmware tramite USB Default settings: ripristina le impostazioni originali di fabbrica Restart: riavvia il dispositivo PTZ Questo sottomenu consente il settaggio dei vari parametri PTZ: Protocol; Band rate; Data bit; Stop bit; Verify; Address. Network E' possibile scegliere tra 3 diverse tipologie di network: PPPoE; DHCP; Static PPPoE PPPoE significa "Point-to-Point Protocol over Ethernet" ovvero "protocollo punto a punto operante su Ethernet", una nuova alternativa per le connessioni Internet ad alta velocità. Sebbene non sia uno standard Internet, il PPPoE è descritto nell'informativo RFC È un protocollo di rete che permette di incapsulare frame PPP in frame Ethernet. È usato soprattutto per i servizi DSL. Fornisce le caratteristiche standard di un protocollo PPP come l'autenticazione, la cifratura e la compressione. Adotta un MTU minore di quello standard Ethernet e questo comporta qualche problema in presenza di firewall mal configurati. Il PPPoE è un protocollo di tunneling che permette di incapsulare il livello IP su una connessione tra due porte Ethernet pur mantenendo le

8 caratteristiche di un collegamento PPP, per questo motivo è utilizzato per "comporre il numero" virtualmente di un altro computer dotato di connessione Ethernet e stabilire una connessione punto-punto con esso, su questa connessione vengono poi trasportati i pacchetti IP in base alle caratteristiche del PPP. Selezionando la casella PPPoE è possibile interagire sui seguenti parametri: Media port; Web port; PPPoE name; Password; DNS, DDNS settings. Cliccando sul tasto DDNS potrete interagire sui seguenti parametri: Service; Host name; username; password. Questo DVR supporta solamente DNS server 3322.org Gli utenti devono registrarsi al sito per diventare membri e applicare un nome al dominio. DHCP Il Dynamic Host Configuration Protocol (DHCP) (protocollo di configurazione dinamica degli indirizzi) è un protocollo che permette ai dispositivi di rete di ricevere la configurazione IP necessaria per poter operare su una rete basata su Internet protocol. In una rete basata sul protocollo IP, ogni calcolatore ha bisogno di un Indirizzo IP. scelto in modo tale che appartenga alla sottorete a cui è collegato e che sia unico, ovvero che non ci siano altri calcolatori che stiano già usando quell'indirizzo. Il compito di assegnare manualmente gli indirizzi IP ai calcolatori comporta un rilevante onere per gli amministratori di rete, soprattutto in reti di grandi dimensioni o in caso di numerosi computer che si connettono a rotazione solo a ore o giorni determinati. Inoltre gli indirizzi Ipv4 (attualmente usati nella quasi totalità delle reti al mondo) con l'aumentare dei computer connessi a internet hanno cominciato a scarseggiare, diminuendo la disponibilità di IP fissi. DHCP viene utilizzato soprattutto in reti locali, in particolare su Ethernet. In altri contesti, funzioni simili sono svolte all'interno di PPP. Selezionando la casella DHCP è possibile interagire sui seguenti parametri: Media port; Web port; DNS; DDNS settings. Cliccando sul tasto DDNS potrete interagire sui seguenti parametri: Service; Host name; username; password. Questo DVR supporta solamente DNS server 3322.org Gli utenti devono registrarsi al sito per diventare membri e applicare un nome al dominio.

9 Static Gli indirizzi statici vengono utilizzati per identificare dispositivi semi-permanenti con indirizzo IP permanente. I server utilizzano tipicamente questo metodo di indirizzamento. L'indirizzo statico può essere configurato direttamente sul dispositivo, oppure come parte di una configurazione DHCP che associa all'indirizzo MAC il corrispondente indirizzo IP statico. Selezionando la casella static è possibile interagire sui seguenti parametri: Media port; Web port; IP address; Subnet mask; Gateway; DNS; DDNS settings. Cliccando sul tasto DDNS potrete interagire sui seguenti parametri: Service; Host name; username; password. Questo DVR supporta solamente DNS server 3322.org Gli utenti devono registrarsi al sito per diventare membri e applicare un nome al dominio. Nota: Per maggiori informazioni sulla configurazione con modem ADSL far riferimento al manuale in inglese all'interno del CD. Installazione dell'hard disk: 1) aprire il DVR e posizionarsi sul supporto sottostante:

10 2) Connettere l'hard disk nel modo seguente: 3) Fissare l'hard disk al supporto. 4) Formattare il nuovo hard disk prima di iniziare la registrazione.

11

12

13 Prodotto importato e distribuito da: Questo prodotto è stato progettato per l'uso nel territorio della comunità Europea, ed è conforme alle direttive CE di compatibilità elettromagnetica e sicurezza. Il simbolo del cassonetto barrato indica che il prodotto alla fine della propria vita utile deve essere raccolto separatamente da altri rifiuti. L'utente dovrà pertanto conferire l'apparecchiatura agli idonei centri di raccolta differenziata dei rifiuti elettrici ed elettronici. Eco-contributo RAEE assolto ove dovuto nr. iscirizione reg. naz, RAEE IT nr.iscrizione reg. nazionale pile IT09060P

14 Dichiarazione di Conformità Con la presente la ditta: Kingshop di Giampieri Samuele Via dei Politi, Recanati (MC) Italia Tel Fax dichiara che i prodotti seguenti sono conformi ai requisiti essenziali ed alle altre disposizioni pertinenti stabilite dalla direttiva 2004/108/EC Descrizione del prodotto Stati membri per la distribuzione Stati membri con restrizioni nell utilizzo Produttore Modelli Videoregistratori digitali EU: Tutti gli stati membri EFTA: Tutti gli stati membri Nessuno Shenzhen Skybest electronic Co., Ltd 8008AV 8004AP 8004B 8008B e che sono state applicate tutte le norme tecniche sotto indicate: EN55013 :2001+A1 :2003+A2 :2006 EN55020 :2007 EN :2006 EN :2008 Recanati 05/01/2010

15 Dichiarazione di Conformità Con la presente la ditta: Kingshop di Giampieri Samuele Via dei Politi, Recanati (MC) Italia Tel Fax dichiara che i prodotti seguenti sono conformi ai requisiti essenziali ed alle altre disposizioni pertinenti stabilite dalla direttiva 2004/108/EC Descrizione del prodotto Stati membri per la distribuzione Stati membri con restrizioni nell utilizzo Produttore Modelli Videoregistratori digitali EU: Tutti gli stati membri EFTA: Tutti gli stati membri Nessuno Shenzhen Skybest electronic Co., Ltd 8008V 8004 S8004 e che sono state applicate tutte le norme tecniche sotto indicate: EN55013 :2001+A1 :2003+A2 :2006 EN55020 :2007 EN :2006 EN :2008 Recanati 05/01/2010

16 Dichiarazione di Conformità Con la presente la ditta: Kingshop di Giampieri Samuele Via dei Politi, Recanati (MC) Italia Tel Fax dichiara che il prodotto seguente è conforme ai requisiti essenziali ed alle altre disposizioni pertinenti stabilite dalla direttiva 2004/108/EC Descrizione del prodotto Stati membri per la distribuzione Stati membri con restrizioni nell utilizzo Produttore Modello Videoregistratore digitale EU: Tutti gli stati membri EFTA: Tutti gli stati membri Nessuno Shenzhen Skybest electronic Co., Ltd H8016V e che sono state applicate tutte le norme tecniche sotto indicate: EN55022 :2006 EN55024 :1998+A1 :2001+A EN :2006 EN :2008 Recanati 05/01/2010

17 Dichiarazione di Conformità Con la presente la ditta: Kingshop di Giampieri Samuele Via dei Politi, Recanati (MC) Italia Tel Fax dichiara che i prodotti seguenti sono conformi ai requisiti essenziali ed alle altre disposizioni pertinenti stabilite dalla direttiva EMC 2004/108/EC e Rohs 2002/95/EC. Descrizione del prodotto Stati membri per la distribuzione Stati membri con restrizioni nell utilizzo Produttore Modelli Videoregistratori digitali EU: Tutti gli stati membri EFTA: Tutti gli stati membri Nessuno Shenzhen Skybest electronic Co., Ltd 8104VP S8104RVP 8104AP e che sono state applicate tutte le norme tecniche sotto indicate: EN55022 :2006+A1 :2007 EN55024 :1998+A1 :2001+A2 :2003 EN :2006+A1 :2009+A2 :2009 EN :2008 Altre norme tecniche relative alla 2002/95/EC Recanati 04/07/2011

18 Nota: Istruzioni per il monitoraggio da cellulare Solamente cellulari con sistema operativo Windows Mobile o Symbian possono supportare la funzione di monitoraggio. 1. Impostazioni DVR Accedere al MENU PRINCIPALE>>>>> ADVANCE>>>>>MOBILE, segue la schermata: Mobile Network: Mobile port: Selezionare il network supportato dalla vostra sim Nel router questa porta deve essere aperta, altrimenti non riuscirete a vedere le immagini. nota: Questa porta deve essere diversa da qualsiasi altra porta, e diversi DVR devono avere porte diverse. 2. Impostazioni cellulare 2.1 Sistema operativo Windows Mobile 1 Download programma Copiare il programma di installazione amplayersetup.cab dal CD al cellulare, la cartella di default è My Documents.

19 2 Cliccare sul programma e installarlo, selezionare la cartella di default. 3 Cliccare il tasto di inizio installazione 4 Terminata l'installazione, cliccare sull'icona QQeye per avviare il programma.

20 5 Si aprirà la schermata seguente Channel: Selezionare il canale che si vuole visualizzare. Fatto questo il DVR si connetterà automaticamente. Connect: Premere per connettersi con il DVR Setup: Premere il tasto per accedere al menu impostazioni. Nota: la cartella di salvataggio di default degli snapshot è: Program>>>QQeye>>>> photo 6 Quando ci si connette per la prima volta, è necessario impostare i parametri network, premere setup per accedere alla configurazione:

21 User name: Può essere vuoto Password: Può essere la stessa di internet explorer Server È l'ip pubblico o il nome del dominio del DVR. : Sever port: Questa porta è la stessa mobile port impostata sul DVR Channel: Impostare il canale di default che si vuole monitorare. Premere ok per confermare. 2.2 Sistema operativo Symbian 1 Copiare il programma di installazione QQEye_3rd.sisx dal CD Al cellulare, di default il salvataggio è sulla memory card.

22 2 Cliccare sul programma per installarlo. 3 è possibile selezionare la cartella di installazione: 4 premere continue per accedere alla schermata successiva:

23 5 apparira un messaggio install successfull completata l'installazione 6 Cliccare sull'icona QQeye per avviare il programma 7 il programma presenta la schermata seguente:

24 Tasti selezionabili CH1 CH2 PTZ up left zoom in + focus + aperture + CH3 CH4 PTZ down right zoom out focus aperture Play/Pause Full screen/normal Snapshot Setup Exit Remark: Il salvataggio snapshot è su: "C \Data\Images\ 8 Quando ci si connette per la prima volta è necessario impostare i parametri network. Premere setup.

25 Net Access point: Selezionare il network, GPRS/EDGE/3G Server address: L'IP pubblico o il nome dominio del DVR. Server port: È la mobile port impostata nel DVR. User name: Può essere lasciato vuoto Password: Lo stesso di internet explorer Channel: Corrisponde al canale di default che si desidera visualizzare. Premere apply per confermare le impostazioni.

26 Mobile Phone surveillance setting--blackberry BlackBerry Operation setting procedure: 1. System Requirement: Smartphone OS: 5.0 or above So far support the following Mobile phone model: CURVE 8900 BOLD 9700 TOUR Installation Installation file: BlackberryME.cod a) Use BlackBerry Desktop Manager software to install Connect your BlackBerry mobile phone with computer via USB Launch the Desktop Manager -> Handheld Application Loader -> Add/Remove Programs, select the file you want by the dialog window, and then select BlackberryME.cod to install into your mobile phone system. b) Use the Cod loader to install Connect your BlackBerry mobile phone with computer via USB Launch Cod Loader and synchronize with mobile phone, after synchronizing successfully, install the BlackberryME.cod, after installation select finish. 3. Software Icon Unload the USB cable, you would find a new software MEye icon in your BlackBerry Download file. Please learn by following pictures: 4. Interface Launch the MEye software, the interface as follows,

27 5. Setting When you launch the software in first time, please set some parameter as following. Please click the Setting and turn into the setting interface, the detail as follows, Server Info: Address: Please enter the DVR public IP address or dynamic domain address. Port: Please enter the port as set in DVR User Info: User ID: Please enter the user name as set in IE browser Password: Please enter the password as set in IE browser Network Info: NetworkType: Please select the network type, like WiFi 6. Video Display mode Select the switch button of video display, there re two modes to display, Normal Display and Full Screen Display.

28 Normal Display Full Screen Display

29 1. System requires Mobile Viewing for iphone User Menu Support Device Space Required Software required iphone or ipod 2.0 or greater is required >800 KB Free space itunes(optional) 2. Install 1) Open your iphone and click App Store. 2) Under search bar,typing Meye sun and click search button. Download the Mobile Viewing Application for free, the file name is Meye. 3) Click the Meye icon, The application begins to install on your iphone. 3. Uninstall Under your iphone main menu,press and hold the Meye icon for a few seconds, you will see the Delete Button to uninstall the Meye. 4. Main menu Figure 1 Main menu

30 Icon Function Description Play Connecting to your cameras Full Screen Switch full screen or window Snap Shot Capture the image from your camera Settings Setup your ip_address and port and your account info Next group Next channel group (1~4,5~8,9~12,13~16) 5. Connecting To Your Cameras Once the application is installed on your phone, you can log in and access your system. To use mobile viewing: 1. From your iphone, click the Meye icon. Figure 2 settings 2. Click Settings. In the Username field enter admin; in the Password field enter admin.

31 3. Under Server info, enter the IP address of your system. 4. Under Port, enter the port number of your system. NOTE: You can only view one channel at a time. 6. Click Back. And click play, The Mobile Viewer will connect automatically. 7. Use the Channel number Button to switch between cameras. If you are having trouble connecting, please check the wireless network configuration on your phone.

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI ART. SDVR040A SDVR080A SDVR160A Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 0 Indice Capitolo 1 - Descrizione

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

H.264 Standalone DVR

H.264 Standalone DVR H.264 Standalone DVR Manuale d uso ed installazione Codici prodotto: 90002004 4 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002008 8 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002104 4 CH (Allarmabile) 2 HDD 90002108 8 CH (Allarmabile)

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente LE 06105AA-01 AT-13W03 391514 / 391528 DVR a 4 canali con LAN, H264 Contenuto 1 Dettaglio confezione... 4 2 Panoramica... 4 2.1 DVR... 4 2.1.1 Pannello anteriore... 4 2.1.2 Pannello posteriore... 5 2.2

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

IP Wireless / Wired Camera

IP Wireless / Wired Camera www.gmshopping.it IP Wireless / Wired Camera Panoramica direzionabile a distanza Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE MANUALE D ISTRUZIONE Software di Gestione e Controllo DVR CM-3000 Eurotek S.r.l. Via Vincenzo Monti 42, 20016 PERO (MI) Tel.: +39 0233910177 - P.IVA: 09848830015 CLAUSOLA DI ESCLUSIONE DELLA RESPONSABILITÀ

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa di Ilaria Lorenzo e Alessandra Palma Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa Code::Blocks

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

www.gmshopping.it IP CAMERA MODELLI DI RIFERIMENTO Manuale d'uso 1

www.gmshopping.it IP CAMERA MODELLI DI RIFERIMENTO Manuale d'uso 1 IP CAMERA MODELLI DI RIFERIMENTO GM10WF GM12WF GM20WF GM25WF GM30ZW GM80 Manuale d'uso 1 1 Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1 UBUNTU SERVER Installazione e configurazione di Ubuntu Server M. Cesa 1 Ubuntu Server Scaricare la versione deisiderata dalla pagina ufficiale http://www.ubuntu.com/getubuntu/download-server Selezioniare

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

ARP (Address Resolution Protocol)

ARP (Address Resolution Protocol) ARP (Address Resolution Protocol) Il routing Indirizzo IP della stazione mittente conosce: - il proprio indirizzo (IP e MAC) - la netmask (cioè la subnet) - l indirizzo IP del default gateway, il router

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Nonostante esistano già in rete diversi metodi di vendita, MetaQuotes il programmatore di MetaTrader 4, ha deciso di affidare

Dettagli