CONFERENZA LA NUOVA EMIGRAZIONE ITALIANA IN CANADA NEL 21 SECOLO Montreal 29 marzo 2015, ore 14:00, Centro Leonardo da Vinci

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONFERENZA LA NUOVA EMIGRAZIONE ITALIANA IN CANADA NEL 21 SECOLO Montreal 29 marzo 2015, ore 14:00, Centro Leonardo da Vinci"

Transcript

1 Comitato di Montreal CONFERENZA LA NUOVA EMIGRAZIONE ITALIANA IN CANADA NEL 21 SECOLO Montreal 29 marzo 2015, ore 14:00, Centro Leonardo da Vinci Prof.ssa Annamaria Fantauzzi (Ph.D.) Antropologia culturale medica (Università di Torino)

2 PRESUPPOSTI ANTROPOLOGICI Migrare < lat./sanscr. «meatus» = via / andare La doppia assenza (la double absence) una «grande malattia» Rimorso delle coscienze / stereotipi/ reificazioni

3 ITALIA OGGI Altissimo tasso di disoccupazione ( un emorragia di talenti, energie e speranze Inflazione e sempre crescente povertà Immigrazione «alla seconda» Ritorno «non convinto» dei «primi emigrati» italiani Non politiche di inclusione e di accoglienza

4 NUOVO TIPO DI IMMIGRAZIONE Per i più giovani (18-35 anni): ricerca di una soluzione all estero Nuovo tipo di immigrazione: qualificata, anche «iper qualificata», non più «la valigia di cartone» (22% laureato, 28% diplomato) Con la prospettiva di non tornare, almeno non nel breve-medio periodo. Pensionati in cerca di un tenore migliore Immigrazione mista, anche di coppia o famiglia

5 CANADA?... «CI AVEVI PENSATO?» Paese dall alta qualità di vita, con risorse nella ricerca universitaria e nell occupazione e sviluppo pari opportunità (il 62% delle donne è laureato) Paese multiculturale e multietnico (200 lingue parlate) con una forte presenza italiana sin dagli anni Cinquanta Cultura della ricerca: la ricerca universitaria è il fiore all occhiello canadese, con un investimento di circa 25 milioni di euro (in proporzione il più alto tra i paesi del G8 e dell OCSE), 2000 cattedre disponibili per la ricerca, estesi distretti tecnologici e molti centri di eccellenza nelle università in tutto il Paese. Tra i settori più sviluppati, l ingegneria, le scienze naturali, le scienze mediche e sociali. I ricercatori italiani in Canada sono più di 3mila, e la comunità italiana conta circa un milione e mezzo di cittadini di origine italiana, a dimostrazione della forte integrazione e della sostenibilità dei rapporti bilaterali tra i due Paesi.

6 ITALIA-CANADA: RAPPORTI ECONOMICI Nel 2013, il commercio bilaterale tra Canada e Italia ha registrato un incremento del 12.2%: l Italia al 9 fra i maggiori partner commerciali del Canada. Nel 2014 le esportazioni del Canada verso l Italia hanno registrato un forte incremento rispetto all anno precedente, oltre il 140% in più nel periodo tra gennaio e novembre, classificando l Italia al 7 posto tra i più grandi mercati d esportazione canadese. Importazioni canadesi dall Italia sono aumentate dell 11.6%: fra i tre prodotti maggiormente importati troviamo macchinari, bevande e prodotti farmaceutici, che costituiscono il 43.2% delle importazioni totali dall Italia nel Nel 2013, gli investimenti diretti esteri italiani in Canada ammontavano a 1.14 miliardi di dollari canadesi, classificando l Italia al 21esimo posto tra le maggiori fonti d investimento in Canada. L Italia si è classificata al 42esimo posto tra tutti i paesi destinatari dei titoli degli investimenti canadesi all estero.

7 ITALIA-CANADA: ACCORDI BILATERALI Accordi bilaterali che si occupano, fra le altre questioni, di temi che riguardano la previdenza sociale e lo svolgimento di attività lavorative dei consorti del personale diplomatico. I due Paesi stanno lavorando per sviluppare un accordo bilaterale per il riconoscimento reciproco delle patenti di guida, in consultazione con le Province e i Territori canadesi. Accordo fra il Governo del Canada e il Governo della Repubblica italiana per la coproduzione di film. Accordo per la cooperazione culturale fra il Governo del Canada ed il Governo dell Italia. Programma sulla cooperazione culturale, scientifica e tecnologica fra il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo del Canada Programma esecutivo del VI Incontro della sub-commissione mista Québec-Italia sulla cooperazione culturale

8 ACCORD DE COOPÉRATION CULTURELLE ENTRE LE GOUVERNEMENT DU CANADA ET LE GOUVERNEMENT DE L ITALIE F RTC 1985 NO 18 Article I Les Parties contractantes, désirant promouvoir chez tous les ressortissants de leurs pays respectifs la connaissance mutuelle de leur culture et de leur civilisation, collaborent à cette fin. Article XIII Les Parties contractantes encouragent la coopération entre organismes sportifs, organismes de jeunesse et autres institutions de formation parascolaires, ainsi que les échanges de sportifs, de jeunes et d experts en problèmes de jeunesse des deux pays. Article XIV Les deux Parties, conformément à la législation interne, encouragent les activités des instituts culturels de chaque pays dans le territoire de l autre, et en particulier des Instituts culturels italiens de Montréal, Toronto et Vancouver et de l Institut culturel canadien de Rome et du Centre académique canadien en Italie. Elles s informent mutuellement de leurs intentions et des développements intervenant dans ces domaines.

9 ITALIA-CANADA: RAPPORTI CULTURALI Gennaio del 2012, il Canada e l Italia hanno rinnovato il riuscitissimo programma bilaterale Vacanza-Lavoro, che rientra nell iniziativa di mobilità dei giovani International Experience Canada, creato per studenti e non-studenti che vogliono vivere l esperienza di un altra cultura mentre viaggiano e lavorano. Giovani canadesi e italiani di età compresa fra 18 e 35 anni compiuti, possono ora passare 12 mesi nell altro paese, usufruendo di un permesso di lavoro valido per i primi sei mesi. La quota attuale è stata fissata a mille partecipanti all anno per ogni paese 400 in più rispetto al Dati recenti indicano che l Italia è fra i primi 20 importatori di prodotti culturali canadesi e l ottava fonte di prodotti culturali importati in Canada. Il Canada ha un padiglione permanente alla biennale di Venezia, dove un artista e un architetto canadese, ad anni alterni, rappresentano il Paese.

10 ITALIA-CANADA: RAPPORTI CULTURALI 21 gennaio 2015 a Palazzo della Farnesina a Roma è stato firmato il Piano d Azione Canada-Italia per la Cooperazione nei campi della Scienza, Tecnologia e Innovazione, tra l ambasciatore Andrea Meloni e l ambasciatore canadese Peter McGovern. Sono cinque le aree scientifiche prioritarie di questa cooperazione: scienze marine, artico, aerospazio, agricoltura e agroalimentare e scienze della vita. Sia il Governo italiano sia quello canadese riconoscono l'importanza di partenariati nei settori della scienza, tecnologia e innovazione come leve per la prosperità. Tale riconoscimento ha dato vita a Tavolo Canada, un iniziativa di grande successo che coinvolge i ministeri degli affari esteri e del commercio. Questo programma congiunto per promuovere partenariati per l'innovazione e la ricerca tra il Canada e l Italia in settori prioritari ha stimolato con grande successo negli ultimi 5 anni, nuovi contatti e progetti congiunti in materia di ricerca e sviluppo tra i principali istituti di ricerca, università, imprese innovative e tra laboratori di ricerca, pubblici e privati, in sei settori prioritari prestabiliti. Le aree d interesse sono scienze della salute e della vita, tecnologie verdi, tecnologie marine, agroalimentare, nuovi materiali per il trasporto, tecnologie della comunicazione e informazione.

11 ITALIA-CANADA: PREMIO SULL INNOVAZIONE ational.gc.ca/italyitalie/highlightsfaits/2015/innovation_20 15.aspx?lang=en Il Premio Canada-Italia per l Innovazione è un'iniziativa dell'ambasciata del Canada in Italia che mira a rafforzare i legami tra i due paesi in materia di Innovazione. Il Premio è rivolto a ricercatori, scienziati e innovatori italiani interessati a sviluppare e approfondire le proprie ricerche con colleghi e omologhi canadesi in ambiti e settori ritenuti prioritari dal Governo del Canada. Le prix sert à couvrir les frais de voyage au Canada du candidat sélectionné. Le montant du prix est de (EUR) maximum. Les frais remboursables comprennent le billet d avion en classe économique (premium économique exclue), le logement, le transport local et un montant de 60 (EUR) par jour pour les frais de séjour. Aucun autre frais ne sera pris en considération Dates importantes 1 avril 2015 (23:59 heure de Rome) : date butoir pour la présentation des demandes 15 mai 2015 : date de l annonce des gagnants du prix 15 novembre 2015 : date limite du retour du voyage au Canada dans les 15 jours suivant le retour : présentation du rapport final et des reçus

12 POSSIBILITÀ? EIC Expérience Internationale Canada (EIC) offre aux jeunes l'occasion de voyager et de travailler à l'étranger. EIC est offerte dans les pays avec lesquels le Canada a conclu un accord bilatéral sur la mobilité des jeunes. Selon où vous désirez aller, vous pouvez choisir parmi une, deux ou trois catégories d'expérience de voyage et de travail : 1. Vacances-travail Financez vos vacances en travaillant temporairement. La partie «travail» de votre voyage vous permettra de gagner un salaire, de façon à financer vos déplacements durant votre séjour. Il s'agit d'un excellent moyen de vous offrir des visites, des excursions et de l'hébergement pendant votre séjour à l'étranger. 2. Jeunes professionnels Obtenez une expérience de travail professionnel à l'étranger qui vous avantagera dans une économie mondialisée. Élargissez votre horizon professionnel en travaillant au sein d'équipes cosmopolites, découvrez de nouvelles approches en affaires, faites l'expérience de la vie dans un autre pays et apprenez une langue étrangère. 3. Stage coop international Obtenez une précieuse expérience de travail à l'étranger dans votre domaine d'études. Le stage coop international s'adresse aux étudiants qui comptent faire un stage à l'étranger dans le cadre de leur programme d'études.

13 POSSIBILITÀ? WORKING HOLIDAY VISA Una tipologia di visto può essere utilizzato per lavorare part-time o fulltime in Canada, anche se non si è in possesso di un contratto di lavoro prima della partenza. In altri termini, colui che possiede questo visto può cercare lavoro una volta arrivato in Canada. Coloro che vogliono ottenere un visto di vacanza-lavoro (Working Holiday Visa) devono per prima cosa farne richiesta all ambasciata di Roma presentando una serie di documenti; se la domanda verrà accettata, il visto verrà posto sul passaporto del richiedente direttamente in aeroporto o alla frontiera canadese.

14 POSSIBILITÀ? WORKING HOLIDAY VISA Requisiti necessari per rientrare nella categoria Vacanza-Lavoro essere cittadino italiano regolarmente residente in Italia; avere un età compresa tra 18 e 35 anni al ricevimento della domanda; disporre di una somma equivalente a C$2.500 per provvedere alla copertura delle spese che dovrai affrontare all inizio del soggiorno; essere disposto a stipulare una polizza di assicurazione sanitaria per la durata del tuo soggiorno: potrebbe esserti chiesto di comprovare la stipula di questa assicurazione quando entrerai in Canada; versare la quota di partecipazione che equivale a C$150 (120 Euro); non aver mai partecipato prima al programma Vacanza-Lavoro di Esperienza Internazionale Canada. Working Holiday Visa NON è rinnovabile una volta scaduti i 6 mesi, ma si può sempre fare domanda per un visto turistico e ottenere così altri 6 mesi.

15 POSSIBILITÀ? WORKING HOLIDAY VISA Novità nel 2015: il bando NON Documenti richiesti: è ancora aperto e NON sappiamo fotocopia del passaporto ancora quando aprirà (valido fino ad almeno un I posti disponibili sono 1.000: non giorno dopo la data di è una big news, speravamo partenza dal Canada e deve potessero aumentarli ma, avere una pagina secondo le FAQ del sito ufficiale, completamente bianca, anche per il 2014 sembra che il oltre all ultima pagina. Il numero sia stato questo. passaporto deve essere La grande novità dal 2014 è che la stato emesso dopo il 1 luglio domanda si potrà inoltrare 2002) solamente on-line, Bisognerà però iscriversi e crearsi un profilo Il vostro curriculum Kompass, SOLAMENTE QUANDO completo e aggiornato, IL PROGRAMMA SARA APERTO redatto seguendo il modello EIC

16 POSSIBILITÀ? WORKING HOLIDAY VISA Ai candidati che presentano domande in cui sono indicate, consapevolmente o inconsapevolmente, informazioni mendaci, sarà negato l ingresso in Canada, anche solo per motivi di turismo. I dettagli relativi alle dichiarazioni saranno conservanti in via permanente negli archivi della Citizenship and Immigration Canada e della Canada Border Services Agency. LINK UTILI Pagina principale del programma EIC; Guida alla domanda, passo per passo; Documenti richiesti per la valutazione dell ammissibilità all EIC; Valutazione di idoneità da parte dell EIC; e le sempre utili Domande frequenti. Il ministro per l Immigrazione, Chris Alexander, ha annunciato che il Canada accetterà, nel 2015, tra 260mila e 285mila immigrati, circa 20mila unità in più rispetto al 2014.

17 POSSIBILITÀ? EXPRESS ENTRY Express Entry è un nuovo sistema di gestire l immigrazione verso il Canada entrato in vigore l 1 Gennaio Esso prevede la creazione da parte di candidati di un profilo online e la dichiarazione di interesse verso l emigrazione verso il Canada attraverso uno dei diversi programmi di immigrazione di natura economica messi a disposizione dal governo del Canada. Questi programmi sono il Federal Skilled Worker Program, il Federal Skilled Trades Program, la Canadian Experience Class e una porzione del Provincial Nominee Program I candidati che si iscrivono vengono poi raccolti in un bacino e classificati in base a vari fattori come conoscenze delle lingue ufficiali del Canada, istruzione e esperienza lavorativa. Questi fattori sono stati scelti dal governo del Canada in quanto maggiormente indicativi del futuro successo di integrazione nella società canadese da parte del candidato. A intervalli regolari il governo del Canada invita i candidati con il punteggio più alto a fare domanda di immigrazione. L obiettivo da parte del governo è quello di sbrigare la pratiche burocratiche entro un periodo massimo di 6 mesi. Una volta ricevuto l invito, il candidato ha 60 giorni per fare domanda online.

18 POSSIBILITÀ? EXPRESS ENTRY 1) Dovrai sostenere un esame di conoscenza della lingua. Citizenship and Immigration Canada utilizza l esito dell esame per verificare che tu sia idoneo a emigrare in Canada all interno di uno dei programmi di immigrazione sopracitati. 2) Se sei andato a scuola in una nazione diversa dal Canada, è possibile che tu debba fare riconoscere i tuoi titoli di studio e verificare che essi rispondano agli standard canadesi. E possibile che tu non abbia bisogno di far riconoscere i titoli di studio se: hai almeno un anno di esperienza lavorativa recente in Canada o la tua esperienza lavorativa è relativa a un mestiere manuale qualificato NB: anche se pensi di non dovere far riconoscere i tuoi titoli di studio, è consigliabile che tu lo faccia per aumentare le probabilità di essere invitato a fare domanda in quanto tutta l istruzione nel tuo profilo contribuisce a ottenere più punti all interno del Comprehensive Ranking System. 3) Devi essere a conoscenza del tipo di competenza relativa alla tua esperienza lavorativa. Usa la National Occupational Classification (NOC) per capire se la tua esperienza lavorativa sia valida all interno di uno dei programmi federali di immigrazione. IMPORTANTE Citizenship and Immigration Canada manderà una Invitation to Apply solo ai candidati in cima alla graduatoria all interno del bacino di candidati che si iscrivono a Express Entry. La prima selezione è avvenuta a fine Gennaio La posizione all interno della graduatoria viene determinata utilizzando il Comprehensive Ranking System e NON si basa su quando l iscrizione è avvenuta. Il sistema Express Entry garantisce che solo i candidati con le maggiori probabilità di successo in Canada (e non semplicemente i primi a iscriversi) siano in grado di fare domanda per emigrare in Canada.

19 POSSIBILITÀ? EXPRESS ENTRY Fino ad ora, ci sono state quattro serie di inviti nello spazio di 2 mesi. Come si può vedere dalle cifre, il numero di inviti spediti sta salendo mentre il punteggio minimo per essere invitati sta scendendo. Data Numero Inviti Punteggio Minimo 31/01/ /02/ /02/ /02/

20 POSSIBILITÀ? EXPRESS ENTRY Per coloro interessati a fare domanda per un visto lavorativo per il Canada all interno del Federal Skilled Worker Program è consigliabile tenere a mente: esiste una nuova lista di 24 professioni ammissibili al programma esiste un massimo di visti elargibili all interno di questo programma, con un massimo di 300 visti per le singole professioni quattro organizzazioni sono state designate per condurre la valutazione delle credenziali accademiche, obbligatoria per i facenti domanda con credenziali accademiche maturate all estero i facenti domanda devono fornire prova di aver superato la soglia minima di conoscenza della lingua (inglese o francese) in tutte le caratteristiche: parlare, leggere, scrivere e comprensione orale. Per quel che riguarda la soglia di conoscenza della lingua inglese dovete superare il CELPIP-General Test con un punteggio di almeno 4L in ognuna delle quattro competenze oppure dovete conseguire un punteggio di 6 in ognuna delle quattro competenze all interno dell esame IELTS. Per chi vuole sostenere invece l esame di francese (TEF) dovete ottenere punteggio minimo di 206 nella lettura, 248 nell ascolto e di 309 sia nel parlare che nello scrivere.

21 POSSIBILITÀ? EXPRESS ENTRY Ecco l elenco delle 24 professioni: 0211 Engineering managers 1112 Financial and investment analysts 2113 Geoscientists and oceanographers 2131 Civil engineers 2132 Mechanical engineers 2134 Chemical engineers 2143 Mining engineers 2144 Geological engineers 2145 Petroleum engineers 2146 Aerospace engineers 2147 Computer engineers (except software engineers/designers) 2154 Land surveyors 2174 Computer programmers and interactive media developers 2243 Industrial instrument technicians and mechanics 2263 Inspectors in public and environmental health and occupational health and safety 3141 Audiologists and speech-language pathologists 3142 Physiotherapists 3143 Occupational Therapists 3211 Medical laboratory technologists 3212 Medical laboratory technicians and pathologists assistants 3214 Respiratory therapists, clinical perfusionists and cardiopulmonary technologists 3215 Medical radiation technologists 3216 Medical sonographers 3217 Cardiology technicians and electrophysiological diagnostic technologists,

22 POSSIBILITÀ? EXPRESS ENTRY CANDIDATI DELLE PROVINCE Quasi tutti i territori e le province possono designare persone per farle immigrare in Canada. Queste persone possiedono competenze, formazione ed esperienza necessarie a contribuire all economia della provincia o del territorio in questione. Per fare domanda, bisogna: Essere stati designati da un territorio o da una provincia presentare una domanda di residenza permanente in Canada à Citoyenneté et Immigration Canada (CIC). Informarsi sul tempo necessario per presentare la domanda al CIC, che entro 6 mesi sarà valutata.

23 POSSIBILITÀ? EXPRESS ENTRY Si vous êtes déjà au Canada Lorsque votre demande de résidence permanente aura été acceptée, nous communiquerons avec vous pour vous indiquer les étapes suivantes. Une fois que vous avez reçu votre Confirmation de résidence permanente (CRP), vous pouvez prendre un rendez-vous avec un bureau de CIC situé près de votre domicile au Canada pour être admis au Canada à titre de résident permanent. Vous pouvez également quitter le Canada et revenir par un «point d entrée» canadien (un aéroport international ou un poste frontalier terrestre) pour obtenir votre statut de résident permanent. Quel que soit le moyen choisi, vous devrez présenter : votre Confirmation de résidence permanente ( CRP) et/ou votre visa de résident permanent, votre passeport, la preuve que vous disposez d assez d argent pour subvenir à vos propres besoins et à ceux de votre famille. L agent confirmera auprès de vous votre adresse postale au Canada. Votre carte de résident permanent vous sera postée à cette adresse. Si vous changez d adresse dans les 180 jours suivant l obtention de votre statut, vous devez en informer CIC à l aide de l outil en ligne.

24 POSSIBILITÀ? EXPRESS ENTRY Si vous êtes à l extérieur du Canada À votre arrivée au Canada, vous serez accueilli par un agent de l'agence des services frontaliers du Canada (ASFC). L'agent vous demandera votre passeport ou vos titres de voyage. Assurez-vous de les avoir sur vous. À votre arrivée, vous devez avoir en votre possession : votre passeport et vos titres de voyage valides. Votre passeport doit être un passeport personnel régulier. Vous ne pouvez pas immigrer au Canada avec un passeport diplomatique, un passeport officiel ou un passeport des affaires publiques; votre visa de résident permanent valide (si vous êtes ressortissant d un pays qui a besoin d un visa) et votre Confirmation de résidence permanente (CRP). L agent s assurera que vous entrez au Canada avant ou à la date d expiration figurant sur votre visa de résident permanent. Comme ce document ne peut pas être prorogé, vous devez l utiliser avant qu il expire; la preuve que vous disposez d assez d argent pour subvenir à vos propres besoins et à ceux de votre famille après votre arrivée au Canada. L agent vous posera quelques questions pour s assurer que vous remplissez toujours les conditions pour immigrer au Canada. Ces questions sont semblables à celles auxquelles vous avez répondu au moment de présenter votre demande. L entrée au Canada vous sera refusée si l information que vous fournissez est fausse ou incomplète.

25 ITALIA-CANADA AISC (Associazione Italiana di Studi Canadesi) 1) promuovere in Italia gli studi canadesi; 2) promuovere la collaborazione, a livello didattico e scientifico, dei docenti e degli studiosi italiani e stranieri che operano nel campo degli studi canadesi; 3) promuovere e mantenere rapporti con le istituzioni accademiche e culturali canadesi nonché con le analoghe associazioni ed istituzioni di altri Paesi; 4) promuovere periodicamente convegni, seminari e corsi relativi al campo degli studi canadesi e stimolare occasioni di scambi interdisciplinari. BOURSE POSTDOCTORALES BANTING 1.Finanziato dall Institut de recherche en santé du Canada (IRSC), le Conseil de recherches en sciences naturelles et en génie (CRSNG) et le Conseil de recherches en sciences humaines (CRSH) 2.Ogni borsa è di 70000$ par année

26 LINK UTILI Il sito dell Ambasciata del Canada offre informazioni su opportunità di studio e altri programmi per giovani italiani, su come richiedere il permesso di studio e altri visti Il sito Education in Canada è la più completa fonte di informazioni per studenti e ricercatori internazionali Il sito del Centro d informazione canadese per i diplomi internazionali (CICIC) fornisce informazioni sulla valutazione e riconoscimento delle certificazioni accademiche conseguite all estero

27 LINK UTILI Informazioni su Borse di studio del Governo Canadese Il sito Citizenship and Immigration Canada per tutte le informazioni sui permessi di studio/lavoro/soggiorno Corsi di lingua francese/inglese in Canada Il sito web ufficiale di Canadian Tourism Commission Informazioni sulla vita universitaria del Québec Il sito degli studenti stranieri a Montréal Borse di studio e ricerca del Governo del Québec Per informazioni sull immigrazione in Québec

28 CHI È IL MIGRANTE? Persona non carta né corpo Emozioni, storia, sentimenti, dolori Disagi psichici per la «non riuscita» Non accoglienza e difficoltà di adattamento Lavoro è vita? E la vita?

29 DA UNA LETTERA Oggi sono proprietario di casa, datore di lavoro. Io che per vivere questa vita ho dovuto negare a mio figlio quello che ho considerato per me il bene piu preziose, la mia famiglia, le mie radici, le commedie di Eduardo, una domenica trascorsa passeggiando al Borgo Marinaro guardando il Castel dell Ovo, un caffe guardando Capri da Posillipo in una giornata piena di sole, una visita a Cappella S. Severo. Mio figlio cresce ad un oceano di distanza dai suoi nonni, da mia sorella, dalla mia Napoli, la Napoli di cui oramai in TV non si parla piu, quella Napoli che mi ha dato la forza di sopravvivere quegli anni bui, la consapevolezza di far parte di un popolo che ha sempre saputo anche con pochissimo andare avanti senza abbassare la testa. In me c e anche la grande amarezza di una cultura Italiana che diventa sempre piu razzista, chiusa ed ignorante. Siamo ogni giorno piu Bossi e meno Leonardo Da Vinci signor Lerner. Lo spazio dato alle televisione per massacrare l immagine di Napoli senza MAI raccontarne le verita,i perche e sempre piu preponderante, quelle verita sostituite dalla demente convinzione che a Napoli, al Sud, siamo tutti dei poco di buono che suonano il mandolino e mangiano la pizza seduti su cumuli di munnezza o ladri, delinquenti e veramente inaccettabile e non potrebbe essere piu distante dalla realta. L Italia è anche altra come altra è la vita di noi emigrati.. Ed è giusto rendere onore alla verità, che è vita. A. C. (2011)

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA

LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA Iniziativa La Lombardia per l eccellenza Programma soggetto ad aggiornamento LA LOMBARDIA PER L ECCELLENZA La Lombardia per l Eccellenza è un iniziativa della Giunta Regionale rivolta ai giovani laureati,

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA DEL TURISMO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA (ITALIA) E DELL ACCADEMIA INTERNAZIONALE

Dettagli

RELIGIONI E CULTURE DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA REALTÀ E MODELLI A CONFRONTO. Programma di dettaglio

RELIGIONI E CULTURE DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA REALTÀ E MODELLI A CONFRONTO. Programma di dettaglio Fondo Europeo per l integrazione di cittadini di Paesi terzi CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE RELIGIONI E CULTURE DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN EUROPA REALTÀ E MODELLI A CONFRONTO Programma di dettaglio

Dettagli

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO On. Aldo Patriciello GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO Speciale: On. Aldo Patriciello Commissione Industria, ricerca ed energia Commissione Controllo Bilanci Commissione Sviluppo Regionale Parlamento

Dettagli

La LUISS tra le migliori d Italia

La LUISS tra le migliori d Italia Perché LUISS 1 La LUISS tra le migliori d Italia L Indagine CENSIS 2013 sulle Università indica che la LUISS è tra i 10 migliori Atenei italiani pubblici o privati sia in Economia, che in Giurisprudenza,

Dettagli

FAQ Progetto ISA. Questo progetto si chiama Innovative skills in agriculture and rural tourism ISA.

FAQ Progetto ISA. Questo progetto si chiama Innovative skills in agriculture and rural tourism ISA. FAQ Progetto ISA Come si chiama questo progetto Leonardo? Questo progetto si chiama Innovative skills in agriculture and rural tourism ISA. Di che tipo di progetto Leonardo si tratta? Questo è un progetto

Dettagli

Progetto MoVE Anno 2014 Frequently asked questions

Progetto MoVE Anno 2014 Frequently asked questions Progetto MoVE Anno 2014 Frequently asked questions Da chi è finanziato il Progetto MoVE? Il progetto MoVE è un iniziativa realizzata nell'ambito del Programma Operativo FSE 2007/2013, con il cofinanziamento

Dettagli

Australia, Nuova Zelanda, Canada

Australia, Nuova Zelanda, Canada WORKING HOLIDAYS WORKING HOLIDAYS I Working holidays Visa sono permessi che ti consentono di vivere e lavorare legalmente in alcuni Paesi al di fuori dell Europa: Australia, Nuova Zelanda, Canada WORKING

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE DI ECONOMIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA (ITALIA) E DELL UNIVERSIDAD DE BELGRANO (ARGENTINA),

Dettagli

a.a. 2007-2008 Facoltà di Agraria dell Università Politecnica delle Marche

a.a. 2007-2008 Facoltà di Agraria dell Università Politecnica delle Marche Domanda di rimborso spese Master Universitario di II livello in Gestione e valorizzazione delle risorse agro-forestali in a.a. 2007-2008 Facoltà di Agraria dell Università Politecnica delle Marche (compilare

Dettagli

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma)

Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Polo Universitario Aretino (PUA) Progetto Scuola-Università- Lavoro (AlmaOrièntati-AlmaDiploma) Arezzo, Febbraio-Marzo 2014 1 Il Polo Universitario Aretino www.polo-uniar.it I Soci del Polo (Istituzioni,

Dettagli

La mobilità extra europea all Università Iuav di Venezia

La mobilità extra europea all Università Iuav di Venezia La mobilità extra europea all Università Iuav di Venezia Cos è la mobilità extra europea? E la possibilità che IUAV offre ai suoi studenti di studiare all estero almeno un semestre presso atenei stranieri

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

Articolo 3 Candidatura al premio di studio Lo studente che intende partecipare alla selezione deve scaricare il modulo di candidatura dalla pagina

Articolo 3 Candidatura al premio di studio Lo studente che intende partecipare alla selezione deve scaricare il modulo di candidatura dalla pagina Bando per l assegnazione di due premi di studio nell ambito del Progetto di ricerca Benefits of using renewable energy for maldivian communities and marine eco system per la mobilità presso il Centro MAHRE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

Disponibile agli indirizzi: https://didattica.polito.it/tasse_borse_e_premi/bandi_borse_e_premi.html

Disponibile agli indirizzi: https://didattica.polito.it/tasse_borse_e_premi/bandi_borse_e_premi.html CALL PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI D ONORE AGLI STUDENTI DEL POLITECNICO DI TORINO iscritti a corsi di Laurea Magistrale nell anno accademico 2013/14 a valere sulla Convezione stipulata tra Fondazione

Dettagli

PROGRAMMA VACANZA-LAVORO TRA IL CANADA E L'ITALIA

PROGRAMMA VACANZA-LAVORO TRA IL CANADA E L'ITALIA PROGRAMMA VACANZA-LAVORO TRA IL CANADA E L'ITALIA Questo programma è gestito della Sezione degli Affari accademici dell'ambasciata. Per ottenere ulteriori informazioni, siete pregati di inviare una mail

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685)

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685) Programma d'azione nel campo dell apprendimento permanente (Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce un programma d azione) PROGRAMMA di MOBILITA

Dettagli

Domanda di ammissione MMP. Master Universitario di I livello in Management Pubblico. V edizione da gennaio 2004 a gennaio 2005. www. sdabocconi.

Domanda di ammissione MMP. Master Universitario di I livello in Management Pubblico. V edizione da gennaio 2004 a gennaio 2005. www. sdabocconi. Domanda di ammissione MMP Master Universitario di I livello in Management Pubblico V edizione da gennaio 2004 a gennaio 2005 www. sdabocconi.it Informazioni generali I TEMPI Il Master Universitario di

Dettagli

Disponibile agli indirizzi: https://didattica.polito.it/tasse_borse_e_premi/bandi_borse_e_premi.html

Disponibile agli indirizzi: https://didattica.polito.it/tasse_borse_e_premi/bandi_borse_e_premi.html CALL PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI D ONORE AGLI STUDENTI DEL POLITECNICO DI TORINO iscritti a corsi di Laurea Magistrale nell anno accademico 2014/15 a valere sulla Convezione stipulata tra Fondazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze!

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Borse di studio dal CNR per i giovani biologi Il Consiglio Nazionale delle Ricerche mette a disposizione 5 borse di studio per intraprendere vari

Dettagli

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN ASSICURAZIONI, GESTIONE E FINANZA DELLA PREVIDENZA OBBLIGATORIA E COMPLEMENTARE, ASSISTENZA SANITARIA PUBBLICA E INTEGRATIVA M.A.P.A. 13^ Edizione Anno Accademico

Dettagli

Il Programma per la formazione permanente.

Il Programma per la formazione permanente. Anno VII 15 dicembre 2008 Numero speciale a cura di Giuseppe Anzaldi NUMERO SPECIALE: IL PROGRAMMA PER LA FORMAZIONE PERMANENTE Introduzione Obiettivi e struttura I quattro pilastri Comenius Erasmus Leonardo

Dettagli

Settore per gli studenti con titolo straniero

Settore per gli studenti con titolo straniero Settore per gli studenti con titolo straniero a.a. 2014/2015 1 Settore per gli studenti con titolo straniero Possono rivolgersi a noi: I cittadini forniti di titolo straniero Adempimenti dei cittadini

Dettagli

Corsi di laurea triennale della Facoltà di Economia Sedi di Milano e Roma. Procedura di ammissione a.a. 2016/2017

Corsi di laurea triennale della Facoltà di Economia Sedi di Milano e Roma. Procedura di ammissione a.a. 2016/2017 Corsi di laurea triennale della Facoltà di Economia Sedi di Milano e Roma Procedura di ammissione a.a. 2016/2017 I passaggi per immatricolarti L immatricolazione ai corsi di laurea triennale della Facoltà

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER IL CANADA A.A. 2008/2009

AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER IL CANADA A.A. 2008/2009 AVVISO DI SELEZIONE MOBILITÀ STUDENTI PER IL CANADA A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di posti di mobilità per studenti, laureandi, laureati, specializzandi e dottorandi

Dettagli

MUOVERSI IN EUROPA LAVORO

MUOVERSI IN EUROPA LAVORO MUOVERSI IN EUROPA LAVORO LAVORO ALL ESTERO In questa sezione tratteremo: Contesto Consigli utili su cosa fare prima di partire Lavorare in un paese dell Unione europea Lavorare in Australia, Canada e

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015 Indicazioni

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI (Master PreviCasse) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico

Dettagli

WORKING WITH MUSIC 3 WWM 3. Bando di concorso. per l'assegnazione di n. 45 borse di mobilità

WORKING WITH MUSIC 3 WWM 3. Bando di concorso. per l'assegnazione di n. 45 borse di mobilità Conservatorio di Musica Licinio Refice Frosinone Conservatorio di Musica Niccolò Paganini Genova Conservatorio di Musica Alfredo Casella L'Aquila Conservatoriodi Musica N. Rota Monopoli Conservatorio Statale

Dettagli

La CAssetta degli attrezzi

La CAssetta degli attrezzi in collaborazione con Fondo Sociale Europeo Investiamo sul nostro futuro La CAssetta degli attrezzi per costruire il tuo futuro Hai un idea da realizzare? Istruzioni per l uso www.fse.basilicata.it - www.eures.europa.eu

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Art. 1 Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Per l anno accademico 2012/2013, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il Master

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SECONDA E TERZA SESSIONE DELLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN: MANAGEMENT PUBBLICO SCIENZE DEL LAVORO, DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Diamogli Credito. Protocollo d Intesa tra ABI e Governo per giovani studenti che decidono di investire sulla propria formazione

Diamogli Credito. Protocollo d Intesa tra ABI e Governo per giovani studenti che decidono di investire sulla propria formazione Diamogli Credito Protocollo d Intesa tra ABI e Governo per giovani studenti che decidono di investire sulla propria formazione Il Ministero per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive (POGAS) e l

Dettagli

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Art. 1 Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Per l anno accademico 2010/2011, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il master

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa.

1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero Falso L archivio telematico contiene solo le offerte di lavoro.

Dettagli

CALL PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI D ONORE AGLI STUDENTI DEL POLITECNICO DI TORINO

CALL PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI D ONORE AGLI STUDENTI DEL POLITECNICO DI TORINO CALL PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI D ONORE AGLI STUDENTI DEL POLITECNICO DI TORINO a valere sulla Convezione stipulata tra Fondazione Giovanni Agnelli, Banca Sella SpA e Politecnico di Torino Disponibile

Dettagli

Cos è la Scuola Galileiana

Cos è la Scuola Galileiana Cos è la Scuola Galileiana Cos è la Scuola Galileiana Cinque anni di eccellenza È la Scuola d eccellenza dell Università di Padova. Un opportunità in più da cogliere per chi si iscrive per la prima volta

Dettagli

Un saluto a tutti e benvenuti in PUBLICEL.

Un saluto a tutti e benvenuti in PUBLICEL. Un saluto a tutti e benvenuti in PUBLICEL. Mi chiamo Antonio Poppi e da alcuni anni lavoro online in diversi settori. Sono il partner N 104281 di PUBLICEL Appena ho conosciuto questa azienda ho subito

Dettagli

essere di madrelingua italiana,

essere di madrelingua italiana, Bando per la definizione della graduatoria dei candidati che saranno segnalati al MIUR per la selezione nazionale degli studenti iscritti ai corsi di laurea con insegnamenti in lingua cinese a.a. 2013/2014

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE E AZIENDALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA - Visto il decreto.11.1999, n 509, come modificato dal DM 270/2004 art., c. 10, che prevede che le università italiane possano rilasciare diplomi/titoli accademici in collaborazione con università straniere;

Dettagli

BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI

BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI 1- Che cosa sono le Borse di Studio Turchia? - Le Borse di Studio Turchia sono le borse di studio pubbliche

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

INTERNSHIP NON REMUNERATO IN CANADA

INTERNSHIP NON REMUNERATO IN CANADA MONDO INSIEME ITALIA MONDO INSIEME USA UFFICIO DI RAPPRESENTANZA Via Castiglione, 35 12, Encinitas Court per la zona di Milano 40124 Bologna-ITALIA Laguna Beach, Tel: 0039 0382 400439 Tel: 0039 051 6569

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS AFFISSO ALL ALBO Prot.n. 3119 del 6.05.2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS ANNO 2013/2014 Il programma LLP/ERASMUS prevede la possibilità

Dettagli

JOB&ORIENTA 2015 PROPOSTA DI UNO STRUMENTO PER LE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO ACCOMPAGNAMENTO DELLO STUDENTE ALLA VISITA AL JOB ESEMPIO DI TRACCIA

JOB&ORIENTA 2015 PROPOSTA DI UNO STRUMENTO PER LE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO ACCOMPAGNAMENTO DELLO STUDENTE ALLA VISITA AL JOB ESEMPIO DI TRACCIA Allegato 2 ACCOMPAGNAMENTO DELLO STUDENTE ALLA VISITA AL JOB ESEMPIO DI TRACCIA Premessa per i Docenti delle Scuole secondarie di secondo grado Si riporta di seguito un esempio di traccia, uno strumento

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A2

Università per Stranieri di Siena Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro CHIAVI In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei pronomi

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE. Palermo, 16-18 gennaio 2005

CONVEGNO NAZIONALE. Palermo, 16-18 gennaio 2005 CONVEGNO NAZIONALE SCUOLA E VOLONTARIATO Palermo, 16-18 gennaio 2005 "Non so quale sarà il vostro destino, ma una cosa la so: gli unici tra voi che saranno felici davvero saranno coloro che avranno cercato

Dettagli

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 DOPO LA SELEZIONE Al termine delle procedure di selezione, le graduatorie degli studenti, sia vincitori che idonei, verranno pubblicate sul portale

Dettagli

Sono molto lieto di essere qui oggi, in occasione della Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori del Label Europeo delle lingue 2010.

Sono molto lieto di essere qui oggi, in occasione della Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori del Label Europeo delle lingue 2010. Sono molto lieto di essere qui oggi, in occasione della Cerimonia di premiazione dei progetti vincitori del Label Europeo delle lingue 2010. L occasione mi è gradita per ricordare che la Società Dante

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

PROGETTO BINAZIONALE TORINO - BORDEAUX

PROGETTO BINAZIONALE TORINO - BORDEAUX Una formazione universitaria d'eccellenza nel settore delle scienze politiche e delle relazioni internazionali Nato nel 2001 Formazione in alternanza fra l'università di Torino e l'institut d'etudes de

Dettagli

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014

COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 COLLEGIO UNIVERSITARIO DI BRESCIA 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2013 2014 Introduzione Il Collegio Universitario di Brescia si propone come Centro di eccellenza per la formazione dei migliori

Dettagli

Regolamento per l ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri

Regolamento per l ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri Regolamento per l ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri SOMMARIO TITOLO I - Norme comuni e generali... 2 Art. 1 Ambito di applicazione... 2 Art. 2

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione all esame d idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio della attività professionale di Guida turistica - anno 2012. Art. 1 prova d esame d idoneità Art. 2

Dettagli

Aiutare le popolazioni povere delle aree rurali a sconfiggere la povertà L IFAD IN BREVE

Aiutare le popolazioni povere delle aree rurali a sconfiggere la povertà L IFAD IN BREVE Aiutare le popolazioni povere delle aree rurali a sconfiggere la povertà L IFAD IN BREVE Lo scopo dell IFAD La finalità del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) è mettere le popolazioni

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione alla prova d esame di idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio dell attività professionale di Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo - anno 2012.

Dettagli

WORKING WITH MUSIC 3 WWM 3

WORKING WITH MUSIC 3 WWM 3 Conservatorio di Musica Licinio Refice Frosinone Conservatorio di Musica Niccolò Paganini Genova Conservatorio di Musica Alfredo Casella L'Aquila Conservatoriodi Musica N. Rota Monopoli Conservatorio Statale

Dettagli

Unità 18. Le certificazioni di italiano L2. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI

Unità 18. Le certificazioni di italiano L2. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI Unità 18 Le certificazioni di italiano L2 CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sul test di lingua per stranieri parole relative alle certificazioni di italiano,

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE DEI CORSI DI LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO SCIENZE DEL LAVORO, DELL AMMINISTRAZIONE E DEL MANAGEMENT SCIENZE INTERNAZIONALI E ISTITUZIONI

Dettagli

Gentes Popoli in movimento: Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle province di Palermo e di Montreal, Québec

Gentes Popoli in movimento: Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle province di Palermo e di Montreal, Québec Gentes Popoli in movimento: Promozione di scambi linguistici e turismo interculturale tra giovani delle province di Palermo e di Montreal, Québec AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ITALIA L

Dettagli

1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015 Termine iscrizioni: 24 luglio 2014

1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015 Termine iscrizioni: 24 luglio 2014 1 BANDO DI AMMISSIONE PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015 Termine iscrizioni: 24 luglio 2014 Introduzione Il Collegio Universitario Luigi Lucchini di Brescia si propone come Centro di eccellenza per la formazione

Dettagli

DIRITTO DELL'IMMIGRAZIONE DEGLI STATI UNITI

DIRITTO DELL'IMMIGRAZIONE DEGLI STATI UNITI DIRITTO DELL'IMMIGRAZIONE DEGLI STATI UNITI Introduzione Turismo od Affari - Visti B-1 e B-2 Visto B-1 Visto B-2 Esenzione dalla necessità di ottenere un visto B-1 o B-2 Lavoratori a Tempo Determinato

Dettagli

BANDO OVERWORLD A.A. 2015-2016. FAQ Frequently Asked Questions

BANDO OVERWORLD A.A. 2015-2016. FAQ Frequently Asked Questions BANDO OVERWORLD A.A. 2015-2016 FAQ Frequently Asked Questions Sommario 1. Che cosa è il Overworld?... 2 2. Quali sono le differenze tra l Azione 1 e l Azione 2?... 2 3. Quali sono le sedi per le quali

Dettagli

In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo.

In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo. In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie 1

Dettagli

BANDO DI BORSE DI STUDIO OFFERTE A STUDENTI TURCHI DAL GOVERNO ITALIANO Anno Accademico 2014/2015

BANDO DI BORSE DI STUDIO OFFERTE A STUDENTI TURCHI DAL GOVERNO ITALIANO Anno Accademico 2014/2015 BANDO DI BORSE DI STUDIO OFFERTE A STUDENTI TURCHI DAL GOVERNO ITALIANO Anno Accademico 2014/2015 Introduzione Le borse di studio sono concesse ai cittadini turchi, e mirano a favorire la cooperazione

Dettagli

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Prot. n 184 del 30/07/2015 D.R. n 98 del 30/07/2015 L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Con il patrocinio di Associazione

Dettagli

Rivolto a tutti gli Istituti Tecnici del Piemonte

Rivolto a tutti gli Istituti Tecnici del Piemonte 2 a EDIZIONE Bando per la partecipazione ad un programma di internship all estero per favorire l occupabilità e la conoscenza di competenze linguistiche specifiche Rivolto a tutti gli Istituti Tecnici

Dettagli

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Informazioni sul Master (Fonte: pagine informative del Portale di Ateneo e comunicazioni tutor Master) TITOLO MIEX INTERNATIONAL

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT Bando per l assegnazione di 20 mensilità a.a. 2012-13 Pubblicato con Decreto del Prorettore n. 8/2012 del 12.10.2012 1. INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Che cos è l Erasmus Placement

Dettagli

MIUR-DAAD Joint Mobility Program

MIUR-DAAD Joint Mobility Program P33 Projektförderung deutsche Sprache, Alumniprojekte, Forschungsmobilität (PPP) MIUR-DAAD Joint Mobility Program Accordo Chi sono i finanziatori? Quali sono gli obiettivi del programma? Quali sono i gruppi

Dettagli

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO

UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO UNIVERSITA DELLA CALABRIA AREA RICERCA SCIENTICA E RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO BORSE DI STUDIO IL RETTORE VISTA la legge 9 maggio 1989, n.168; VISTO lo Statuto dell Università della Calabria; VISTO

Dettagli

Borsa di studio in onore di JEANNE QUEIRAZZA finalizzata alla frequentazione dei corso di laurea in Infermieristica di Humanitas University

Borsa di studio in onore di JEANNE QUEIRAZZA finalizzata alla frequentazione dei corso di laurea in Infermieristica di Humanitas University Borsa di studio in onore di JEANNE QUEIRAZZA finalizzata alla frequentazione dei corso di laurea in Infermieristica di Humanitas University REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO, NELL ANNO ACCADEMICO 2015-16,

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

IMMATRICOLAZIONE STUDENTI STRANIERI

IMMATRICOLAZIONE STUDENTI STRANIERI IMMATRICOLAZIONE STUDENTI STRANIERI Le procedure di iscrizione alle Università italiane da parte degli studenti in possesso di un titolo di studio straniero, sono differenti in base alla cittadinanza ed

Dettagli

POR FSE 2007-2013. L alta formazione finanziata dal POR FSE Sardegna 2007-2013

POR FSE 2007-2013. L alta formazione finanziata dal POR FSE Sardegna 2007-2013 POR FSE 2007-2013 L alta formazione finanziata dal POR FSE Sardegna 2007-2013 Cagliari, 14 Novembre 2013 Lo sviluppo del capitale umano nel PO Con gli interventi finanziati dal POR assi IV e V - la Regione

Dettagli

Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012. Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano

Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012. Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano Mobilità in Europa Venezia, 22 marzo 2012 Angela Baranzini Commissione europea Rappresentanza a Milano Indice Commissione europea - Staff figures Le opportunità di studio nell Unione Europea: i programmi

Dettagli

IL PERMESSO DI SOGGIORNO. a cura di Gianluca Cassuto

IL PERMESSO DI SOGGIORNO. a cura di Gianluca Cassuto IL PERMESSO DI SOGGIORNO CHE COSA È IL PERMESSO DI SOGGIORNO È l autorizzazione a soggiornare in Italia Viene rilasciato dalla Questura (Ministero dell Interno) Si differenziano in base alla durata tra

Dettagli

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile Perché comunicare il Turismo Sostenibile La Facoltà di Sociologia dell Università degli Studi di Milano-Bicocca attiverà nel biennio 2013-2014 la seconda edizione del master di primo livello Comunicare

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

STUDIARE IN EUROPA: I PROGRAMMI PER LA MOBILITA

STUDIARE IN EUROPA: I PROGRAMMI PER LA MOBILITA STUDIARE IN EUROPA: I PROGRAMMI PER LA MOBILITA Quali sono gli obiettivi dell Unione nel realizzare i programmi per la mobilità? Questi programmi rientrano all interno della politica di istruzione, formazione

Dettagli

Modello per la relazione individuale Mobilità Internazionale 2014/2015

Modello per la relazione individuale Mobilità Internazionale 2014/2015 Modello per la relazione individuale Mobilità Internazionale 2014/2015 Questa breve relazione sulla tua esperienza fornirà una preziosa informazione che sarà di beneficio in futuro per altri studenti e

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE FEDI, BUCCHINO, ANGELI, DI BIAGIO, GARAVINI, GNECCHI, LO MONTE, MOGHERINI REBESANI, NARDUCCI, PORTA, TIDEI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE FEDI, BUCCHINO, ANGELI, DI BIAGIO, GARAVINI, GNECCHI, LO MONTE, MOGHERINI REBESANI, NARDUCCI, PORTA, TIDEI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2190 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI FEDI, BUCCHINO, ANGELI, DI BIAGIO, GARAVINI, GNECCHI, LO MONTE, MOGHERINI REBESANI, NARDUCCI,

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO A CITTADINI STRANIERI LỆ QUYÊN NGÔ ÐÌNH

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO A CITTADINI STRANIERI LỆ QUYÊN NGÔ ÐÌNH BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO A CITTADINI STRANIERI LỆ QUYÊN NGÔ ÐÌNH TERZA EDIZIONE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 La Caritas di Roma bandisce il concorso Borse di Studio Lệ Quyên Ngô Ðình

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA Art. 1 - Premesse Il Comune di Amaroni promuove un bando per l assegnazione di due borse di studio denominato Maestra Gina, grazie a Venanzio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Antonio Cei, 4 56123 Pisa ITALIA Telefono +39 050 555769; +39 348 5815210 Fax E-mail gviale@alice.it

Dettagli

La Società Grotte di Castellana s.r.l.

La Società Grotte di Castellana s.r.l. Selezione per titoli ed esami per l assunzione di n. 3 lavoratori dipendenti da inquadrare nel terzo livello del CCNL turismo a tempo indeterminato. Il primo classificato in graduatoria sarà assunto a

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

EIPASS European Informatics Passport

EIPASS European Informatics Passport L innovazione è cultura Certificare le tue competenze un oppurtinità EIPASS European Informatics Passport Certificare le competenze in ambito ICT qualifica e aggiunge valore al tuo Curriculum Vitae, facilitando

Dettagli

Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci

Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci Descrizione In breve Il bando permetterà ai beneficiari di partecipare ad un percorso di crescita professionale, finalizzato a fornire un'esperienza

Dettagli

Questionario per la relazione individuale degli studenti ERASMUS (SMS)

Questionario per la relazione individuale degli studenti ERASMUS (SMS) Questionario per la relazione individuale degli studenti ERASMUS (SMS) Questa breve relazione sulla tua esperienza fornirà al Programma LLP, sottoprogramma ERASMUS, una preziosa informazione che sarà di

Dettagli

Requisiti per l Ammissione

Requisiti per l Ammissione Requisiti per l Ammissione Scuola di lingua giapponese Kyoto Minsai Ammissione: dalla richiesta all iscrizione I. Inoltrare la richiesta di iscrizione: (Compilare il modulo). Per i dettagli vedi pag. 4

Dettagli

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze!

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Leonardo. Progetto Volunteering@work - Tirocini brevi nell'ambito del Terzo Settore Realizzata all interno del programma di mobilità internazionale

Dettagli

1 Istruzione. 1.1 Asilo nido o nido d infanzia

1 Istruzione. 1.1 Asilo nido o nido d infanzia 1 Istruzione In Italia esiste il diritto-dovere all istruzione e alla formazione che inizia a 6 anni. Il sistema nazionale di istruzione è rappresentato dalle scuole pubbliche e private. La scuola dell

Dettagli

PREMESSA. I cittadini equiparati ai cittadini comunitari sono:

PREMESSA. I cittadini equiparati ai cittadini comunitari sono: REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO, NELL ANNO ACCADEMICO 2015-16, DI QUATTRO (4) ESONERI PARZIALI HUMANITAS UNIVERSITY FONDATI SU REQUISITI DI MERITO E REDDITO. GLI ESONERI SONO RISERVATI AI CITTADINI COMUNITARI

Dettagli