CrociPubbli PUBBLICAZIONI. Riviste Internazionali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CrociPubbli PUBBLICAZIONI. Riviste Internazionali"

Transcript

1 Riviste Internazionali PUBBLICAZIONI 1- DAMIA G., MASCHERONI D., CROCI M., TARENZI L.: Perioperative changes of the functional residual capacity in morbidly obese patients. Br. J. Anaesth., 60, 574, CROCI M., ELENA A., SOLCA M.: Performance of a hydrophobic heat and moisture exchanger at different ambient temperatures. Intensive Care Med.: 19, 351-2, PELOSI P, CROCI M, CALAPPI E, CERISARA M, MULAZZI D, VICARDI P, GATTINONI L: The prone positioning during general anesthesia minimally affects respiratory mechanics while improving functional residual capacity and increasing oxygen tension. Anesth Analg 1995; 80: DAMIA G., ELENA A., CROCI M., SOLCA M.: A new device for mechanical ventilation of infants and small children. Intensive Care World 1995; 12: PELOSI P., CROCI M., RAVAGNAN I., VICARDI P., GATTINONI L. Total respiratory system, lung and chest wall mechanics in sedated-paralyzed postoperative morbidly obese patients. Chest 1996; 109: PELOSI P., CROCI M., GATTINONI L. Prone position and oxygenation (Letter, in response) Anesth Analg 1996; 82: PELOSI P, CROCI M, CALAPPI E, MULAZZI D, CERI- SARA M, VERCESI P, VICARDI P, GATTINONI L. Prone positioning improves pulmonary function in obese patients during general anesthesia. Anesth Analg 1996; 83: CROCI M, PELOSI P, CHIUMELLO D, GATTINONI L. Regulation of pressurization rate reduces inspiratory effort during pressure support ventilation: a bench study. Respir Care 1996; 41: PELOSI P, CROCI M, RAVAGNAN I, CERISARA M, VICARDI P, LISSONI A, GATTINONI L. Respiratory system mechanics in sedated, paralyzeed, morbidly obese patients. J Appl Physiol 1997; 82: PELOSI P, CROCI M, RAVAGNAN R, TREDICI S, PEDOTO A, LISSONI A, GATTINONI L. The effect of body mass on lung volumes, respiratory mechanics, and gas exchange during general anesthesia. Anesth Analg 1998; 87: CHIUMELLO D, PELOSI P, CROCI M, BIGATELLO LM, Pagina 1

2 GATTINONI L. The effects of pressurization rate on breathing pattern, work of breathing, gas exchange and patient comfort in pressure support ventilation. Eur Respir J 2001; 18: Riviste Nazionali 1- CROCI M., IAPICHINO G., BEVILACQUA G., ANSELMI A., COLOMBO A., FUMAGALLI R., RADRIZZANI D., RONZONI G.: Effetto della nutrizione artificiale sul decorso clinico di un paziente critico, dalla fase acuta all'assistenza domiciliare. Anest. Rianim., 25, 297, ELENA A., CROCI M., CIGADA M., PELIZZOLA A., SOLCA M.: Variazioni pressorie nelle cuffie dei tubi endotracheali durante anestesia generale con protossido di azoto. Anest. Rianim., 26, 189, CROCI M., ELENA A., CIGADA M., DAMIA P., PELIZZOLA A., TARENZI L.: La ventilazione meccanica nell'obesit patologica: confronto tra due differenti modalit di ventilazione mediante la tecnica del washout di azoto. Anest. Rianim., 26, 215, CROCI M., GREGNANIN E., NOTO A.: Metodica di determinazione della pressione esofagea e gastrica. (Nota tecnica). Anest. Rianim., 28, 181, IAPICHINO G., RADRIZZANI D., SCHERINI A., MALACRIDA R., FERRERO P., RONZONI G., CROCI M.: Quantit e qualit dell'apporto nutrizionale. Riv. It. Nutr. Parent. Ent.: 6, 1, CIGADA M., ELENA A., CROCI M., NOTO A.: Valutazione comparativa di dodici scambiatori di calore e umidit. Anest. Rianim., 29, 265, CROCI M., GREGNANIN E., CIGADA M., IAPICHINO G., RADRIZZANI D., TARENZI L., DAMIA G.: La compliance toraco-polmonare dei soggetti affetti da obesit patologica durante anestesia generale. Anest. Rianim.: 30, 163, CROCI M., ELENA A., NOTO A., FERRARI G., TARENZI L.: Problematiche anestesiologiche del grande obeso. Ann. Ital. Chir.: 61, 355, CROCI M., CORRADO F., SIBILLA E., TIBY A., VERCESI G., PROIETTI D., VANNUCCI A.: Variazioni della ventilazione dovute all'uso di scambiatori di umidit e calore. Minerva Anestesiologica: 57, 13, PELIZZOLA A., CROCI M., BORDONE G., NOTO A., VESCHI G.: Tecnologia di supporto al paziente critico durante trasporto sanitario. Anest. Rianim. Intens.: 1, 37, BORDONE G., BUZZETTI V., COLUCCIA R., CROCI M., SOLCA M., VESCHI G., VILLA G.F.: Il soccorso sanitario nella grande emergenza. Anest. Rianim. Pagina 2

3 Intens.: 2, 45, CrociPubbli 12- CROCI M., ELENA A., NOTO A., FERRARI G., TARENZI L.: L'omeostasi respiratoria durante anestesia nell'obesit patologica. Anest. Rianim. Intens.: 3, 40, DAMIA G., ELENA A., CROCI M., CADRIGHER P., PELIZZOLA A.: Pratico accessorio riduttore del volume corrente della ventilazione meccanica, per anestesia neonatale e pediatrica. Minerva Anestesiologica: 59, 137, SOLCA M., ELENA A., CROCI M., DAMIA G.: Assistenza anestesiologica per fibrobroncoscopia a pazienti insufficienti respiratori cronici terminali in valutazione per trapianto di polmone isolato. Minerva Anestesiologica: 58: , PELIZZOLA A., ELENA A., BORDONE G., CROCI M., NOTO A.: Valutazione comparativa di tre ventilatori meccanici per trasporti sanitari. Anest. Rianim. Intens.: 1, 33, CROCI M., FERRARI G., FOCHI C., TARENZI L., ELENA A.: L'anestesia nell'obesit patologica. L'Ospedale Maggiore: 87:101-5, ELENA A., SOLCA M., CROCI M. Ventilazione assistita: valutazioni sperimentali in vitro. Minerva Anestesiologica: 61: , CAPITOLI DI LIBRI 1- CROCI M.: Equilibrio acido-base. In: Trattato Enciclopedico di Anestesia, Rianimazione, Terapia intensiva di Bellucci, Damia, Gasparetto. vol 2, cap PELOSI P, SOLCA M, CROCI M: Use of heat and moisture exchangers in mechanically ventilated patients. In: JL Vincent ed Yearbook of intensive care and emergency medicine, Springer-Verlag 1994, pag CROCI M., CAVALLONE L., FUMAGALLI M, MAESTRI M., PALANDI A., PELOSI P. and GILap Lung function in laparoscopic surgery. In: A. Gullo ed. Atti del 9ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1994, pag PELOSI P., CROCI M., CHIUMELLO D. Mechanical and clinical effects of inspiratory flow changes. In: A Braschi, M Chiaranda, L Gattinoni, A Pesenti, F Raimondi eds. Simposio Mostra Anestesia, Rianimazione e Terapia intensiva, Springer-Verlag Milano 1995, pag SOLLAZZI L, PERILLI V, BOZZA P, RANIERI R,TACCHINO R, CASTAGNETO M, CROCI M, PELOSI P: Obesity Pagina 3

4 and coexisting diseases: anesthesiological point of view. In: A Gullo ed Anaesthesia, Pain, Intensive Care and Emergency medicine, Springer-Verlag, Milano 1996, pag CROCI M, PELOSI P, PEDOTO A, FERRARI G, FOCHI C, TARENZI L: Intubation by fibroscopy in morbidly obese patients. In: A Gullo ed Anaesthesia, Pain, Intensive Care and Emergency medicine, Springer- Verlag, Milano 1996, pag PELOSI P, CROCI M, VICARDI P, LISSONI A, CERI- SARA M: Total respiratory system, lung and chest wall mechanics, lung volume and gas-exchange in morbidly obese patients during general anesthesia. In: A Gullo ed Anaesthesia, Pain, Intensive Care and Emergency medicine, Springer-Verlag, Milano 1996, pag PELOSI P, CROCI M, PEDOTO A: Respiratory function during anaesthesia in the morbidly obese patient. In: A. Braschi, M. Chiaranda, L. Gattinoni, A. Pesenti, F. Raimondi eds: Simposio mostra anestesia rianimazione e terapia intensiva. Springer-Verlag Milano 1996, pag CROCI M, PELOSI P, CHIUMELLO D, KOCIANOVA A: Use of CPAP out of the ICU setting: problems and solutions. In: A. Braschi, M. Chiaranda, L. Gattinoni, A. Pesenti, F. Raimondi eds: Simposio mostra anestesia rianimazione e terapia intensiva. Springer-Verlag Milano 1996, pag PELOSI P, CROCI M, PESENTI A: Airway resistance and bronchodilator responsiveness in ARDS. In: J.- L. Vincent ed.: Yearbook of intensive care and emergency medicine Springer-Verlag Berlin Heidelberg 1996, pag ARGENTON S, CROCI M, ABBATE D: Analgesia posttoracotomia. In: A. Braschi, L. Gattinoni, A. Pesenti, F. Raimondi eds: Simposio mostra anestesia rianimazione e terapia intensiva. Springer-Verlag Milano 1998, pag PIETRI P, CROCI M, GABRIELLI F, CHIARELLI M. Preparation for surgery and correction of concurrent conditions in the elderly. In: Bismuth H, Galmiche JP, Huguier M, Jaeck D eds: 8th World Congress of the Internetional Gastro-Surgery Club. Strasbourg 1998, pag PELOSI P, CROCI M, RESTA M, CHIUMELLO D, BOTTINO N, PANIGADA M, ALLEGRITTI E. L'utilizzo della CPAP al di fuori delle unit di terapia intensiva: problematiche e soluzioni. In: Atti del 52ø congresso nazionale S.I.A.A.R.T.I. Minerva Anestesiologica 1998; 64 suppl 1: Pagina 4

5 PROCEEDINGS 2- CROCI M, PELOSI P, CHIUMELLO D: Come valutare un respiratore per terapia intensiva. In: Atti del convegno "Nuovi orientamenti in corso di ventilazione assistita: aspetti tecnologici e clinici". Torino 1995, pag CHIUMELLO D, PELOSI P, CROCI M: Regolazione della velocit di pressurizzazione durante ventilazione a supporto di pressione. In: Atti del convegno "Nuovi orientamenti in corso di ventilazione assistita: aspetti tecnologici e clinici". Torino 1995, pag PELOSI P, CROCI M, CHIUMELLO D: Ventilazione assistita: regolazione a volume o a pressione? In: Atti del convegno "Nuovi orientamenti in corso di ventilazione assistita: aspetti tecnologici e clinici". Torino 1995, pag GATTINONI L, CHIUMELLO D, CROCI M, PELOSI P: Regolare il ventilatore: arte o scienza? In: Atti del convegno "Nuovi orientamenti in corso di ventilazione assistita: aspetti tecnologici e clinici". Torino 1995, pag CROCI M, PELOSI P. CPAP In: Atti del 2ø corso nazionale teorico-pratico "Principi e pratica della ventilazione non invasiva". Milano RELAZIONI E COMUNICAZIONI A CONGRESSI Congressi internazionali 1- MASCHERONI D., CROCI M., MARCOLIN R., BECK E., NOTO A., ROCCHI L., ROSSI G.P., PELIZZOLA A., DAMIA G.: The effect of "sinus-like"expiratory flow modulation. Intensive Care Med.: 14, 339, 1988, supp MULAZZI D., CALAPPI E., CROCI M.: The effect of prone position on the respiratory compliance in normal and obese subjects during anaesthesia. Br. J. Anaesth.: 70 supp., 28, CROCI M., PELOSI P., SOLCA M., VICARDI P., TUBIOLO D., VALENZA F.: Respiratory mechanics during anesthesia in morbidly obese patients. Anest. Analg.: 1994; 78:S MULAZZI D., CALAPPI E., CROCI M., CERISARA M., VICARDI P., PELOSI P.: Modifications of respiratory Pagina 5

6 mechanics and gas-exchange between supine and prone position during general anesthesia. Anest. Analg.: 1994; 78:S CROCI M., ELENA A., SOLCA M., PELOSI P., CA- DRINGHER P., ANDREONI P. Work of breathing with a home ventilator (BiPAP). Intensive Care Med 1994; 20:S ELENA A., SOLCA M., CROCI M., CADRINGHER P., PELOSI P., RAVAGNAN I. Continuous positive airway pressure (CPAP) with Puritan-Bennet 7200ae: difference in superimposed work of breathing between triggering modes. Intensive Care Med 1994; 20:S PELOSI P., NORSA A., CROCI M., VICARDI P., PEDOTO A., GATTINONI L. Physiologic effects of positive end-expiratory pressure (PEEP) in postoperative sedated-paralyzed morbidly obese patients. Intensive Care Med 1995; 21:S PELOSI P., CROCI M., CHIUMELLO D., RAVAGNAN I., GATTINONI L. Effects on work of breathing and gas exchange of different inspiratory flow rates during pressure support ventilation. Intensive Care Med 1995; 21:S CROCI M., PELOSI P., GATTINONI L. Evaluation of a new heat and moisture exchanger without hygroscopic salts. Intensive Care Med 1995; 21:S CROCI M, PELOSI P, CHIUMELLO D, GATTINONI L: Altering flow rate during pressure support ventilation: effects on work of breathing and respiratory drive. Atti del 41ø congresso annuale della American Association for Respiratory Care, pag CROCI M, PELOSI P, NEGRONI L, NORSA A, TONIOLO G, ANDREONI P, GATTINONI L: Pressurization rate regulation may reduce inspiratory effort during pressure support ventilation (an "in vitro" study). Atti del 41ø congresso annuale della American Association for Respiratory Care, pag CHIUMELLO D, PELOSI P, CROCI M, GATTINONI L. Respiratory pattern - Work of breathing during pressure support and volume assisted ventilation. Intensive Care Med 1996; 22:S CROCI M, PELOSI P, PEDOTO A, GATTINONI L. Intrinsic positive end-expiratory pressure in sedatedparalyzed morbidly obese patients. Br J Anaesth 1996; 76:S PELOSI P, CHIUMELLO D, CROCI M, GATTINONI L. Comparison of respiratory function during pressure support and assist mechanical ventilation. Intensive Care Med 1996; 22:S PELOSI P, CROCI M, CHIUMELLO D, PEDOTO A, GATTINONI L. Direct or indirect lung injury differently affects respiratory mechanics during acute respi- Pagina 6

7 ratory failure. Intensive Care Med 1996; 22:S PELOSI P, CROCI M, CHIUMELLO D, GATTINONI L. Comparison of two differents modalities of inspiration-expiration cycling during pressure limited ventilation. Intensive Care Med 1996; 22:S426 Congressi nazionali 1- CROCI M., COLOMBO A., RONZONI G., IAPICHINO G.: Nutrizione clinica ospedaliera e domiciliare in rianimazione. Atti del convegno "L'oggi ed il domani della nutrizione artificiale", Bologna, 1984, pag DAMIA G., PELIZZOLA A., SOLCA M., CROCI M.: Variazioni della capacit funzionale residua (FRC) all'induzione dell'anestesia in soggetti affetti da obesit patologica. Atti del XXXVIIø congresso nazionale S.I.A.A.R.T.I., Roma, 1985, pag TRIVELLINI G., DANELLI PG., PRATOLONGO D., RAULE M., ZANOLI PG., CROCI M.: Mezzi di diagnosi strumentale intraoperatori alternativi allo pneumoperitoneo progressivo di Goni-Moreno nei voluminosi laparoceli. Atti del VIIø congresso nazionale C.I.C.D., Milano, 1985, pag CROCI M., PROTTI M., BONAZZI S.: Due casi clinici di ritmo giunzionale in anestesia. Atti del XXXVIIIø congresso nazionale S.I.A.A.R.T.I., Pavia, 1986, pag MASCHERONI D., CROCI M., MARCOLIN R., BECK E., RONZONI G., TORRESIN G., GATTINONI L., DAMIA G.: Valutazione di un metodo semplificato per la misura della capacit funzionale residua (FRC) in respiro spontaneo. Atti del XXXVIIIø congresso nazionale S.I.A.A.R.T.I., Pavia, 1986, pag CROCI M., MASCHERONI D., DAMIA G.: Modificazioni posturali dei volumi polmonari in pazienti affetti da obesit patologica. Atti del XLIø congresso nazionale S.I.A.A.R.T.I., Siena, 1987, pag CROCI M., MASCHERONI D., GREGNANIN E.,GRANDI L., TARENZI L., DAMIA G.: Intubazione nei soggetti affetti da obesit patologica. Atti del XLIø congresso nazionale S.I.A.A.R.T.I., Siena, 1987, pag MASCHERONI D., CROCI M., MARCOLIN R., BECK E., NOTO A., ROCCHI L., ROSSI G.P. PELIZZOLA A., DAMIA G.: Effetti della modulazione del flusso espiratorio: studio sperimentale. Atti del XLIIø congresso nazionale S.I.A.A.R.T.I., Sorrento, 1988, pag MASCHERONI D., CROCI M., PELIZZOLA A., MARCO- LIN R., BECK E., NOTO A., ROCCHI L., DAMIA G.: Volume di fine espirazione e pattern ventilatorio nel soggetto sano cosciente: effetto della PEEP. Atti del XLIIø congresso nazionale S.I.A.A.R.T.I., Sorrento, 1988, Pagina 7

8 pag CrociPubbli 10- CROCI M., GREGNANIN E., VITALE G., NOTO A., MASCHERONI D., TARENZI L., DAMIA G.: La compliance toraco-polmonare dei soggetti affetti da obesit patologica durante anestesia generale. Atti del XLIIø congresso nazionale S.I.A.A.R.T.I., Sorrento, 1988, pag IAPICHINO G., BOBBIO PALLAVICINI F., CROCI M., LACQUANITI L., MERGONI M., SPINA G., ZANELLO M.: La temporizzazione del carico di lavoro (TOSS) nel donatore multiorgano. Atti del XIXø Corso nazionale di aggiornamento in Rianimazione e Terapia Intensiva, Milano, 1989, pag CROCI M., TARENZI L., NOTO A., GREGNANIN E., CEFALA' R., LECCESE V., DAMIA G.: Scambi gassosi nei soggetti affetti da obesit patologica durante interventi di chirurgia addominale. Atti del XLIIIø Congresso Nazionale S.I.A.A.R.T.I., Modena, 1989, pag CROCI M., TARENZI L., NOTO A., DELLA GRAZIA L., FRASCHINI N., FERRARI T., FOCHI C., DAMIA G.: PEEP intrinseca durante anestesia generale in soggetti affetti da obesit patologica. Atti del XLIIIø Congresso Nazionale S.I.A.A.R.T.I., Modena, 1989, pag PELIZZOLA A., BORDONE G., GAVAZZENI V., CROCI M., VESCHI G., BELLATO V., MEZZETTI M.: Valutazione di un ventilatore da trasporto. Atti del Vø congresso nazionale sull'emergenza sanitaria. Ed. Oplitai, Bologna, 1989, p CROCI M., PELIZZOLA A., BORDONE G., GAVAZZENI V., CEFALA' R., RIGOLI A.: Monitoraggio della capnometria durante trasporto (caso clinico). Ed. Oplitai, Bologna, 1989, p CROCI M., CADRINGHER P., MASCHERONI D., NOTO A., ELENA A., DAMIA G.: Controllo del pattern espiratorio durante ventilazione meccanica. Minerva Anestesiologica: 56, 1247, ELENA A., SOLCA M., CROCI M., NOTO A.: Valutazione sperimentale di un prototipo di filtro antibatterico assoluto come scambiatore di umidit e calore. Minerva Anestesiologica: 56, 1253, PELIZZOLA A., BORDONE G., CROCI M., ELENA A., VESCHI G., COLUCCIA R.: La ventilazione meccanica nell'assistenza extraospedaliera. Atti del VIø congresso nazionale sull'emergenza sanitaria "Emergenze in aree isolate". Ustica, 1990, p CROCI M., QUARENGHI E., FERRARI G., FOCHI C., TARENZI L., ELENA A., CAMBISANO M., DAMIA G.: Concentrazioni ambientali di gas anestetici in sala operatoria. Minerva Anestesiologica: 57, 656, ELENA A., CROCI M., CADRINGHER P., SOLCA M., Pagina 8

9 DAMIA G.: Lavoro respiratorio durante ventilazione assistita (studio sperimentale in vitro). Minerva Anestesiologica: 57, 868, PELIZZOLA A., NOTO A., CROCI M., SOLCA M., GAVAZZENI V., BORDONE G.: Monitoraggio dei parametri vitali del paziente critico durante trasporto sanitario. Minerva Anestesiologica: 57, 1058, CROCI M., SOLCA M., ELENA A., TARENZI L.: Anestesia nel grande obeso: validit della misurazione di end-tidal CO2 (ET-CO2) come indice della pressione arteriosa di CO2 (PaCO2). Atti del XIIø Congresso Nazionale U.I.C.O., Verona, 1992, pag RUSSO R., CROCI M., VESCHI G., DELLINO E., QUARENGHI E., SOLCA M., ELENA A., IAPICHINO G.: Ipercapnia durante gli interventi chirurgici in laparoscopia. Congresso Nazionale S.I.A.A.R.T.I. Minerva Anestesiologoca: 58, 547, 1992, supp. 24- ELENA A., SOLCA M., CROCI M.: Variazione dello sforzo isometrico del paziente durante inspirazione in ventilazione a pressione positiva intermittente (IPPV) con un respiratore ad alte prestazioni. Congresso Nazionale S.I.A.A.R.T.I. Minerva Anestesiologica: 58, 745, 1992, supp. 25- CROCI M., MASCHERONI D., SOLCA M., ELENA A., DAMIA G.: Influence of tidal volume and functional residual capacity variation on arterial to end-tidal CO2 difference. In: Atti del 7ø Congresso APICE, Trieste, 1992, pag CROCI M., ELENA A., SOLCA M.: Performance of heat and moisture exchangers at different room temperature. In: Atti del 7ø Congresso APICE, Trieste, 1992, pag RUSSO R., DELLINO E., VESCHI G., CROCI M., ANDREONI A., BIOLCATI F., GIAMMARINARO G.: Ventilazione con miscele di gas a diversa solubilita' nella chirurgia laparoscopica. In: Atti del Convegno internazionale Attualit e prospettive in chirurgia mini invasiva, Ancona, 1993, pag CROCI M., AVENI M., RUSSO R., PELOSI P.: Temperatura corporea durante interventi in laparoscopia. (Studio preliminare). In: Atti del Convegno internazionale Attualit e prospettive in chirurgia mini invasiva, Ancona, 1993, pag SOLCA M., BUZZETTI V., BREDA G., RONZONI G., CROCI M., ELENA A.: Uso della maschera laringea per fibrobroncoscopie ripetute nel follow-up di trapianto di polmone. In: Comunicazioni libere S.M.A.R.T., Assago, 1993, pag MULAZZI D., CALAPPI E., CERISARA M., CROCI M., VICARDI P., ZANFORLIN G., PELOSI P.: General anaesthesia and prone position: compliance and resistance modifications. Minerva Anestesiologica: 59 supp, 9, Pagina 9

10 31- ELENA A., CALAPPI E., CERISARA M., CROCI M., MULAZZI D., VICARDI P., PELOSI P.: General anaesthesia and prone position: functional residual capacity and gas exchange modifications. Minerva Anestesiologica: 59 supp, 10, AVENI MR, RUSSO R, CROCI M, VESCHI G, BIOLCATI F, ELENA A.: Thermal balance during laparotomic surgery: a comparison between heated humidifiers and heat and moisture exchangers. Minerva Anestesiologica: 59 supp, 15, CROCI M., PELOSI P., ELENA A., SOLCA M., FERRARIO L., TUBIOLO D.: Heat and moisture exchangers performance with volume and temperature changes. In: Atti del 8ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1993, pag CROCI M., PELOSI P., VICARDI P., CERISARA M., VALENZA F., RAVAGNAN I., CROTTI S.: Pulmonary and chest wall mechanics in anaesthetized and paralyzed morbidly obese patients. In: Atti del 8ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1993, pag MULAZZI D., CALAPPI E., CERISARA M., CROCI M., VICARDI P., ZANFORLIN G., PELOSI P.: General anaesthesia and prone position in obese patients: preliminary report. In: Atti del 8ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1993, pag AVENI M, FUMAGALLI M, LEONI A, CELESTE E, TUBIOLO D, PELOSI P, GiLap: Prevalenza di nausea e/o vomito nei pazienti sottoposti a colecistectomia laparoscopica. In: S.M.A.R.T., Mlano 1994, pag CROCI M., TONIOLO G., ANDREONI P., ELENA A., PELOSI P. Effects of flow-triggering and pressure triggering on patient's effort during assisted ventilation: an "in vitro" assessement. In: Atti del 9ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1994, PELOSI P., TUBIOLO D., PALANDI A., MAESTRI M., CROCI M., FUMAGALLI M., AVENI M., GILap. Prevalence of nausea and vomiting after laparoscopic and laparotomic cholecystectomy: a preliminary report of a multicenter, controlled, prospective trial. In: Atti del 9ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1994, NORSA A, NEGRONI L, PEDOTO A, RAVAGNAN I, CROCI M, PELOSI P. Total respiratory system, lung and chest wall mechanics in morbidly obese patients during anesthesia and paralysis. In: S.M.A.R.T., Mlano 1995, pag PEDOTO A, RAVAGNAN I, VICARDI P, CROCI M, PELOSI P, GATTINONI L: Effects of positive end-expiratory pressure in sedated-paralyzed morbidly obese Pagina 10

11 patients. Atti del 10ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1995, pag PELOSI P, CHIUMELLO D, PEDOTO A, CROCI M, CADRINGHER P, GATTINONI L: A validation study of an automatic computation of work of breathing using the CP-100 Bicore pulmonary monitor. Atti del 10ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1995, pag CHIUMELLO D, RAVAGNAN I, CROCI M, PELOSI P, GATTINONI L: Clinical effects of different pressurization rate during pressure support ventilation. Atti del 10ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1995, pag CHIUMELLO D, TUBIOLO D, RIVA E, PELOSI P, CROCI M, RINALDI A, MUCHADA R for GILap: Importance of end-tidal CO2 monitoring in predicting perioperative cardiovascular alterations during laparoscopic cholecystectomy. Atti del 10ø congresso A.P.I.C.E., Trieste 1995, pag PEDOTO A, CHIUMELLO D, CROCI M, PELOSI P, CA- DRINGHER P, GATTINONI L: An automatic measurement of work of breathing at the bedside: a validation study. In: S.M.A.R.T. 1996, Comunicazioni libere, Milano 1996, pag PEDOTO A, RAVAGNAN I, PELOSI P, CROCI M, GATTINONI L: Effects of body mass on lung volume, respiratory mechanics and gas exchange in sedatedparalyzed subjects. In: S.M.A.R.T. 1996, Comunicazioni libere, Milano 1996, pag BRAZZI L, RIVA E, VERCESI P, CROCI M, TUBIOLO D, AVENI M, CAVALLONE L, BRAMBILLA A, PALANDI A, PELOSI P a nome del GILap: La colecistectomia per via laparoscopica in Italia: fattori determinanti la durata dell'intervento. In: S.M.A.R.T. 1996, Comunicazioni libere, Milano 1996, pag VERCESI P, RIVA E, BRAZZI L, PELOSI P, TUBIOLO D, CAVALLONE L, AVENI M, BRAMBILLA A, PALANDI A, CROCI M a nome del GILap: La conversione da laparoscopia a laparotomia: analisi dei principali fattori determinanti. In: S.M.A.R.T. 1996, Comunicazioni libere, Milano 1996, pag CHIUMELLO D, PELOSI P, CROCI M, PEDOTO A, GATTINONI L: Is pressure support really different than assist mechanical ventilation? In: S.M.A.R.T. 1996, Comunicazioni libere, Milano 1996, pag PELOSI P, CROCI M, CHIUMELLO D, GATTINOPNI L: Comparison of flow vs time inspiration-expiration cycling during pressure limited ventilation. In: S.M.A.R.T. 1996, Comunicazioni libere, Milano 1996, pag CROCI M, PELOSI P, CHIUMELLO D, GATTINONI L: Comparison of pressure support and assisted mechanical ventilation in patients with acute lung injury. In: S.M.A.R.T. 1996, Comunicazioni libere, Milano 1996, pag 55. Pagina 11

12 51- RIVA E, BRAZZI L, VERCESI P, CROCI M, TUBIOLO D, CAVALLONE L, AVENI M, BRAMBILLA A, PALANDI A, PELOSI P a nome del GILap: Prevalenza del dolore posoperatorio dopo colecistectomia laparoscopica e laparotomica. In: S.M.A.R.T. 1996, Comunicazioni libere, Milano 1996, pag P AVENI M, BRAZZI L, VERCESI P, RIVA E, PELOSI P, TUBIOLO D, BRAMBILLA A, CAVALLONE L, PALANDI A, CROCI M a nome del GILap: Il decorso postoperatorio dopo colecistectomia per via laparoscopica e laparotomica. In: S.M.A.R.T. 1996, Comunicazioni libere, Milano 1996, pag P CROCI M. Un'insolita indicazione all'intubazione con paziente cosciente. In: Atti del 25ø congresso nazionale A.N.M.I.R.S., Milano 1996, pag RIVA E, BRAZZI L, PELOSI P, CROCI M a nome del GILap. Complicanze anestesiologiche durante colecistectomia laparoscopica. In: Atti del 25ø congresso nazionale A.N.M.I.R.S., Milano 1996, pag CHIUMELLO D, PELOSI P, CROCI M: A validation study of respiratory mechanics variables automatically computed by the ventilators. In: S.M.A.R.T. 1998, Comunicazioni libere, Milano 1998, pag P-8. Pagina 12

Alessandra Moretto. Attività clinica in sala operatoria, sala parto, pronto soccorso e terapia intensiva

Alessandra Moretto. Attività clinica in sala operatoria, sala parto, pronto soccorso e terapia intensiva F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Alessandra Moretto Nazionalità italiana Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

LOTTO 1: LOTTO 2: LOTTO 3:

LOTTO 1: LOTTO 2: LOTTO 3: LOTTO 1: N. 9 Apparecchi per anestesia a circuito chiuso per l Azienda Ospedaliero Universitaria S. Orsola di Bologna n 6 Apparecchi per anestesia a circuito chiuso per l Azienda Ospedaliera di Ferrara

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Nome INFORMAZIONI PERSONALI Nome sambuco monica Data di nascita 14/01/1970 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico OSPEDALE DI CIRCOLO E FONDAZIONE MACCHI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O P.01.064.M.04.All. 04 rev.04 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome LUCIANO GATTINONI Indirizzo P.ZZA DEI DAINI 3 20126 MILANO Telefono 02/55033232

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Ossigeno ad alti flussi nella bronchiolite: un passo avanti? G.Barlocco; S.Falorni; L.Bertacca U.O.C. Pediatria e Neonatologia Grosseto

Ossigeno ad alti flussi nella bronchiolite: un passo avanti? G.Barlocco; S.Falorni; L.Bertacca U.O.C. Pediatria e Neonatologia Grosseto Ossigeno ad alti flussi nella bronchiolite: un passo avanti? G.Barlocco; S.Falorni; L.Bertacca U.O.C. Pediatria e Neonatologia Grosseto Lancet Vol 368 July 22,2006 Rosalind L Smyth, Peter J M Openshaw

Dettagli

Curriculum Vitae dott GIANMARIA CAMMAROTA

Curriculum Vitae dott GIANMARIA CAMMAROTA Curriculum Vitae dott GIANMARIA CAMMAROTA Il sottoscritto Dottor GIANMARIA CAMMAROTA, Codice fiscale XXXX, dichiara che: È nato a XXXXXX il XXXXXXXX. È residente in XXXXXXXXXXXXXXXX Si è laureato in Medicina

Dettagli

Fondazione IRCCS Ca Granda-Ospedale Maggiore Policlinico. gabriella.giurati@policlinico.mi.it

Fondazione IRCCS Ca Granda-Ospedale Maggiore Policlinico. gabriella.giurati@policlinico.mi.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giurati Gabriella Data di nascita 03.03.1952 Qualifica Dirigente 1 livello Amministrazione Fondazione IRCCS Ca Granda-Ospedale Maggiore Policlinico Incarico

Dettagli

GESTIONE DEI PAZIENTI CON INFLUENZA DA VIRUS A/H1N1 RICOVERATI CON SINDROMI GRAVI E COMPLICATE

GESTIONE DEI PAZIENTI CON INFLUENZA DA VIRUS A/H1N1 RICOVERATI CON SINDROMI GRAVI E COMPLICATE GESTIONE DEI PAZIENTI CON INFLUENZA DA VIRUS A/H1N1 RICOVERATI CON SINDROMI GRAVI E COMPLICATE (aggiornamento del 9 ottobre 2009) PREMESSA La Circolare ministeriale del 1 ottobre 2009 definisce la gestione

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II 3 20153 Milano - Italia Tipo di azienda o Azienda Ospedaliera Pubblica

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II 3 20153 Milano - Italia Tipo di azienda o Azienda Ospedaliera Pubblica F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail CASTROVINCI ARTALE FLORIANA gasdoc73@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita 15.01.1973 ESPERIENZA

Dettagli

COGNOME NOME SALA ANDREA. Professione : Medico. Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM

COGNOME NOME SALA ANDREA. Professione : Medico. Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM COGNOME NOME SALA ANDREA Professione : Medico Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Consegue il Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia

Dettagli

Pressione Positiva Continua CPAP

Pressione Positiva Continua CPAP FADOI ANIMO Bologna, 17 maggio 2010 La ventilazione non invasiva Pressione Positiva Continua CPAP Dott. G. Bonardi Pneumologia e Fisiopatologia Respiratoria Medicina Generale Az.Ospedaliera Ospedale Civile

Dettagli

LA VENTILAZIONE NON INVASIVA IN PEDIATRIA

LA VENTILAZIONE NON INVASIVA IN PEDIATRIA LA VENTILAZIONE NON INVASIVA IN PEDIATRIA IL RUOLO DELL INFERMIERE NELLA NIV 08 MAGGIO 2013 Serena Soldini Infermiere pediatrico Dipartimento Medicina Pediatrica UOC Broncopneumologia- Ospedale Pediatrico

Dettagli

PSV in maschera C A R E

PSV in maschera C A R E PSV in maschera Stefano Bambi Terapia Intensiva di Emergenza e del Trauma AOU Careggi Firenze Alberto Lucchini Terapia Intensiva Generale AO San Gerardo - Monza; Università Milano Bicocca Giuseppe Foti

Dettagli

BRONCOSPASMO IN ANESTESIA

BRONCOSPASMO IN ANESTESIA Università degli Studi di Udine Facoltà di Medicina e Chirurgia BRONCOSPASMO IN ANESTESIA Dr. D. Santagati Clinica di Anestesia e Rianimazione Direttore: Prof. G. Della Rocca Caso clinico Pz. Maschio Età:

Dettagli

19/01/12 ASL 04. La ventilazione in SLEEP APNEA -BILEVEL. Sestri levante 21-10-2011. Pellegrina Moretti

19/01/12 ASL 04. La ventilazione in SLEEP APNEA -BILEVEL. Sestri levante 21-10-2011. Pellegrina Moretti ASL 04 La ventilazione in SLEEP APNEA -BILEVEL Sestri levante 21-10-2011 Pellegrina Moretti BILEVEL OBIETTIVI:migliorare ventilazione alveolare migliorare ossigenazione arteriosa prevenire atelettasia

Dettagli

Date da Marzo1979 a Marzo 1980 Datore di lavoro Ospedale Civico di Palermo USL 56 Tirocinante medico Anestesista Rianimatore

Date da Marzo1979 a Marzo 1980 Datore di lavoro Ospedale Civico di Palermo USL 56 Tirocinante medico Anestesista Rianimatore CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita ALIA GRAZIA graziaalia@virgilio.it Italiana Palermo,01/01/1955 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Tiziana Principi. Medico Anestesista Rianimatore. Tizianaprincipi67 gmail.com. -Maturità Tecnica. -Laurea in Medicina e Chirurgia 1993

Tiziana Principi. Medico Anestesista Rianimatore. Tizianaprincipi67 gmail.com. -Maturità Tecnica. -Laurea in Medicina e Chirurgia 1993 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME e NOME Tiziana Principi Data di nascita 08/04/1967 Qualifica Medico Anestesista Rianimatore Incarico attuale Dirigente Medico Resp.

Dettagli

SONDINO NASO-GASTRICO POLIFUNZIONALE NUTRIVENT TM

SONDINO NASO-GASTRICO POLIFUNZIONALE NUTRIVENT TM SONDINO NASO-GASTRICO POLIFUNZIONALE NUTRIVENT TM CONTENUTO DELLA CONFEZIONE Sondino naso-gastrico polifunzionale NutriVent Guida metallica per l inserimento Siringhe Gel lubrificante Trasduttori di pressione

Dettagli

SIMEUP VENTILAZIONE NON INVASIVA IN ETÀ PEDIATRICA. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. GRAVEDONA ED UNITI (CO), 11 settembre 2015

SIMEUP VENTILAZIONE NON INVASIVA IN ETÀ PEDIATRICA. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. GRAVEDONA ED UNITI (CO), 11 settembre 2015 SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015 VENTILAZIONE NON INVASIVA IN ETÀ PEDIATRICA Direttore del corso: Raffaele FALSAPERLA (Catania) GRAVEDONA

Dettagli

La semplificazione della ventilazione non invasiva

La semplificazione della ventilazione non invasiva Intelligent Ventilation La semplificazione della ventilazione non invasiva La vostra idea di ventilazione non invasiva Desiderate un ventilatore non invasivo che offra le prestazioni di un dispositivo

Dettagli

CONGRESSO REGIONALE FADOI ANIMO IMPERIA 14 15 GIUGNO 2013

CONGRESSO REGIONALE FADOI ANIMO IMPERIA 14 15 GIUGNO 2013 CONGRESSO REGIONALE FADOI ANIMO IMPERIA 14 15 GIUGNO 2013 NIMV E BPCO RIACUTIZZATA Tipo di ventilazione meccanica che fornisce un supporto ventilatorio (mediante una maschera, o un device similare), attraverso

Dettagli

APPLICAZIONE LINEE GUIDA PER IL TRATTAMENTO MEDIANTE VENTILAZIONE NON INVASIVA DELL INSUFFICIENZA RESPIRATORIA

APPLICAZIONE LINEE GUIDA PER IL TRATTAMENTO MEDIANTE VENTILAZIONE NON INVASIVA DELL INSUFFICIENZA RESPIRATORIA APPLICAZIONE LINEE GUIDA PER IL TRATTAMENTO MEDIANTE VENTILAZIONE NON INVASIVA DELL INSUFFICIENZA RESPIRATORIA Dr. Franco Cosimo INTRODUZIONE Il concetto di ventilazione meccanica non invasiva (NIV) si

Dettagli

PAZIENTE CON OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE: VALUTAZIONE RISCHIO ANESTESIOLOGICO

PAZIENTE CON OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE: VALUTAZIONE RISCHIO ANESTESIOLOGICO A cura di P. Comassi e S. Aiolfi PAZIENTE CON OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE: VALUTAZIONE RISCHIO ANESTESIOLOGICO La corretta gestione anestesiologica di un paziente affetto da patologia ostruttiva delle vie

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Amministrazione Pacifici Angelo Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini Telefono dell ufficio 06 58703295

Dettagli

Modalità volumetrica. Volume corrente. costante stabilito dall operatore a prescindere dalle Pressioni erogate. Barotrauma Minore tolleranza

Modalità volumetrica. Volume corrente. costante stabilito dall operatore a prescindere dalle Pressioni erogate. Barotrauma Minore tolleranza Gestione infermieristica dei pazienti con presidi ventilatori non invasivi Patrizia Zumbo Infermiera UTIC AOU Maggiore della Carità Novara -14/01/2011 STRATEGIE VENTILATORIE NON Pressione positiva INVASIVE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SERGIO SETTE Telefono 0172-423515 VIA CACCIATORI DELLE ALPI 38 12042 BRA (CN) Fax 0172-423515 E-mail

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome ZAIDAN SOLEMAN Data di nascita 09/03/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DIRIGENTE MEDICO ASL 15 ALTA PADOVANA - CITTADELLA Incarico

Dettagli

bellavista 1000 NIV Ventilazione non invasiva e in fase subacuta

bellavista 1000 NIV Ventilazione non invasiva e in fase subacuta bellavista 1000 NIV Ventilazione non invasiva e in fase subacuta Ventilazione non invasiva Ventilazione per unità di terapia acuta bellavista 1000 NIV bellavista 1000 NIV contribuisce a garantire un ottima

Dettagli

L ASSISTENZA AL PAZIENTE IN VENTILAZIONE NON INVASIVA A PRESSIONE POSITIVA CONTINUA CPAP

L ASSISTENZA AL PAZIENTE IN VENTILAZIONE NON INVASIVA A PRESSIONE POSITIVA CONTINUA CPAP ADVANCES IN CARDIAC ARRHYTHMIAS AND GREAT INNOVATIONS IN CARDIOLOGY XXVI GIORNATE CARDIOLOGICHE TORINESI Relatore: Daniele CAPECE L ASSISTENZA AL PAZIENTE IN VENTILAZIONE NON INVASIVA A PRESSIONE POSITIVA

Dettagli

LA CPAP. Il circuito l interfaccia il montaggio Il monitoraggio. Nacar Alberto ASL NA 1 M.U.San Paolo. 28 settembre 2010 NOLA

LA CPAP. Il circuito l interfaccia il montaggio Il monitoraggio. Nacar Alberto ASL NA 1 M.U.San Paolo. 28 settembre 2010 NOLA LA CPAP Il circuito l interfaccia il montaggio Il monitoraggio 28 settembre 2010 NOLA Nacar Alberto ASL NA 1 M.U.San Paolo CPAP (continous positive airway pressure) Pressione positiva continua delle vie

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Carasi Corrado Data di nascita 10/08/1954. Dirigente Medico di primo livello

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Carasi Corrado Data di nascita 10/08/1954. Dirigente Medico di primo livello INFORMAZIONI PERSONALI Nome Carasi Corrado Data di nascita 10/08/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico di primo livello ASL DI SIRACUSA Staff -

Dettagli

CPAP nell edema edema polmonare acuto

CPAP nell edema edema polmonare acuto CPAP nell edema edema polmonare acuto Nola 28 settembre 2010 G. Foccillo Un po di storia.. 1912 Maintenance of lung expansion during thoracic surgery (S. Brunnel) 1936 Left-sided heart failure with pulmonary

Dettagli

ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI VENEZIA VIA A. COSTA, 19 MESTRE

ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI VENEZIA VIA A. COSTA, 19 MESTRE ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI VENEZIA VIA A. COSTA, 19 MESTRE Mestre li, 20.02.15 Prot. 31 Agli Iscritti All Ordine dei Medici Veterinari Loro Sedi Cari Colleghi, vi presentiamo i primi

Dettagli

EMOCLINIC SYMPOSIUM Sulle sponde del Ticino Il PAZIENTE CRITICO CPAP/NIV STRESA 9 MAGGIO 2014 CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA VCO CPSE MIRELLA CERUTTI

EMOCLINIC SYMPOSIUM Sulle sponde del Ticino Il PAZIENTE CRITICO CPAP/NIV STRESA 9 MAGGIO 2014 CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA VCO CPSE MIRELLA CERUTTI EMOCLINIC SYMPOSIUM Sulle sponde del Ticino Il PAZIENTE CRITICO CPAP/NIV STRESA 9 MAGGIO 2014 CARDIOLOGIA INTERVENTISTICA VCO CPSE MIRELLA CERUTTI NIV: Non invasive ventilation Definizione: forma di ventilazione

Dettagli

Da un caso clinico considerazioni sulla fisiologia/fisiopatologia respiratoria

Da un caso clinico considerazioni sulla fisiologia/fisiopatologia respiratoria 1 Da un caso clinico considerazioni sulla fisiologia/fisiopatologia respiratoria Marco Confalonieri Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia Struttura Complessa PNEUMOLOGIA-UTIR Azienda Ospedaliero-Universitaria

Dettagli

VALUTAZIONE. GraphicArt FraDabro 2014

VALUTAZIONE. GraphicArt FraDabro 2014 VALUTAZIONE PAZIENTE IN STATO VEGETATIVO O di MINIMA COSCIENZA Paziente allettato Totalmente dipendente Turbe neuro endocrine Trunk Control Test=0 Tinetti =0 Trunk control test (TCT) Rotolo lato dx 0 12

Dettagli

Insufficienza respiratoria

Insufficienza respiratoria Table of Contents Insufficienza respiratoria... 2 L'ipossiemia... 2 L'ipercapnia...5 La ventilazione... 7 I due tipi di insufficienza respiratoria...8 Diagnosi e terapia dell'insufficienza respiratoria

Dettagli

PAZIENTE CON INFLUENZA A (H1N1) SOSPETTA O CERTA E SEGNI DI SCOMPENSO CARDIORESPIRATORIO. Diagnosi di ALI o ARDS da virus H1N1

PAZIENTE CON INFLUENZA A (H1N1) SOSPETTA O CERTA E SEGNI DI SCOMPENSO CARDIORESPIRATORIO. Diagnosi di ALI o ARDS da virus H1N1 PAZIENTE CON INFLUENZA A (H1N1) SOSPETTA O CERTA E SEGNI DI SCOMPENSO CARDIORESPIRATORIO SpO2 < 90% con O 2 in maschera a 10 l/min Acidosi respiratoria con ph < 7.25 Evidenza clinica di imminente distress

Dettagli

LiDCO System: le ragioni di una scelta

LiDCO System: le ragioni di una scelta Corsi STAT Congresso Nazionale a Corsi (11-13 febbraio 2005) UDINE Italy LiDCO System: le ragioni di una scelta L. Belloni, A. Natale A.O.R.N. SAN SEBASTIANO A.O.R.N. San Sebastiano MISURAZIONE DELLA GITTATA

Dettagli

ugolinelli.chiara@hsacco.it

ugolinelli.chiara@hsacco.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI nome CHIARA UGOLINELLI E-mail ugolinelli.chiara@hsacco.it Nazionalità Italiana Data di nascita 18/11/1980 ESPERIENZA LAVORATIVA Dal 16 Aprile

Dettagli

LMA Supreme Second Seal

LMA Supreme Second Seal LMA Supreme Second Seal Mantenimento della pervietà delle vie aeree. Gestione del contenuto gastrico. Pieno rispetto delle raccomandazioni del report NAP4. Una doppia tenuta clinicamente provata L importanza

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE BLLNDR58L24F205H

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE BLLNDR58L24F205H FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Andrea Bellone Telefono Fax E-mail Nazionalità Italiana Codice Fiscale Data di nascita 24 luglio 1958 BLLNDR58L24F205H ESPERIENZA

Dettagli

FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. annamaria.colombo@aovimercate.org ESPERIENZA

FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. annamaria.colombo@aovimercate.org ESPERIENZA FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome [COLOMBO ANNAMARIA Indirizzo SEREGNO VIA ADIGE 3 MONZA BRIANZA Telefono 0362235149 Fax 0341485010 E-mail annamaria.colombo@aovimercate.org

Dettagli

SIRIO PLUS VENTILATORE PORTATILE PER RIANIMAZIONE ED EMERGENZA PER ADULTI, BAMBINI E NEONATI.

SIRIO PLUS VENTILATORE PORTATILE PER RIANIMAZIONE ED EMERGENZA PER ADULTI, BAMBINI E NEONATI. SIRIO PLUS PORTABLE ICU/EMERGENCY VENTILATOR FOR ADULTS, CHILDREN AND NEWBORNS. VENTILATORE PORTATILE PER RIANIMAZIONE ED EMERGENZA PER ADULTI, BAMBINI E NEONATI. PORTABLE ICU/EMERGENCY VENTILATOR FOR

Dettagli

La gestione dei gas medicinali nelle aziende sanitarie ai sensi della UNI EN ISO 7396-1:2010

La gestione dei gas medicinali nelle aziende sanitarie ai sensi della UNI EN ISO 7396-1:2010 La gestione dei gas medicinali nelle aziende sanitarie ai sensi della UNI EN ISO 7396-1:2010 Gli impianti gas medicinali e le Apparecchiature Biomedicali Giampiero Pirini Bologna 30/11/2011 Giampiero Pirini

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA INCAPACITA VENTILATORIA (flussi e/o volumi alterati alle PFR) INSUFFICIENZA RESPIRATORIA (compromissione dello scambio gassoso e/o della ventilazione alveolare) Lung failure (ipoossiemia) Pump failure

Dettagli

MT-1166-2005. Il segreto di una respirazione armoniosa BABYLOG 8000 PLUS. Dräger. Tecnologia per la vita.

MT-1166-2005. Il segreto di una respirazione armoniosa BABYLOG 8000 PLUS. Dräger. Tecnologia per la vita. MT-1166-2005 Il segreto di una respirazione armoniosa BABYLOG 8000 PLUS Dräger. Tecnologia per la vita. 02 Il prodotto della conoscenza e dell esperienza Oltre 30 anni di esperienza nella ventilazione

Dettagli

PREMESSE PREPARARSI AL FUTURO: AFFRONTARE LE CRITICITÁ MIGLIORARE L EFFICIENZAL

PREMESSE PREPARARSI AL FUTURO: AFFRONTARE LE CRITICITÁ MIGLIORARE L EFFICIENZAL SAFETY SURGERY Stefano Cencetti Direzione Generale Consuelo Basili Lucia Pederzini Direzione Sanitaria Stefano Cencetti PREMESSE THE OPERATING ROOM TRA I SETTORI OSPEDALIERI CHE IMPIEGA MAGGIORI RISORSE

Dettagli

Ventilazione Non Invasiva Quando è utile, quando è inutile quando inizio, quando rinuncio.

Ventilazione Non Invasiva Quando è utile, quando è inutile quando inizio, quando rinuncio. 0 SIMPSI MERIDINALE AARI -EMAC ANESTESIA RIANIMAZINE TERAPIA DEL DLRE Crotone, 4-5-6 ottobre 01 Ventilazione Non Invasiva Quando è utile, quando è inutile quando inizio, quando rinuncio. Giuseppe Natalini

Dettagli

Respirare di notte con un aiuto meccanico. Ospedale San Paolo di Savona S.C. Otorinolaringoiatria Tecnico di Neurofisiopatologia M.

Respirare di notte con un aiuto meccanico. Ospedale San Paolo di Savona S.C. Otorinolaringoiatria Tecnico di Neurofisiopatologia M. Respirare di notte con un aiuto meccanico Ospedale San Paolo di Savona S.C. Otorinolaringoiatria Tecnico di Neurofisiopatologia M.Eloisa Cabano Trattamento dell OSAS OBIETTIVO Mantenere pervie le vie aeree

Dettagli

Date (da a) 1972-1985 (1-3); 2000-2002(4) Nome e tipo di istituto di. Università G. D Annunzio Chieti-Pescara (1-3); istruzione o formazione

Date (da a) 1972-1985 (1-3); 2000-2002(4) Nome e tipo di istituto di. Università G. D Annunzio Chieti-Pescara (1-3); istruzione o formazione Formato europeo per il curriculum vitae Informazioni personali Nome Indirizzo Telefono 0871358478-9 Fax 0871358479 E-mail Amedeo Costantini (CSTMDA54E23G838I) via G.N. Durini, 5. 66100 CHIETI terapiadolore.chieti@asl2abruzzo.it

Dettagli

STUDI PRELIMINARI SULLA VENTILAZIONE A PRESSIONE POSITIVA CONTINUA CON MASCHERA NEL CANE

STUDI PRELIMINARI SULLA VENTILAZIONE A PRESSIONE POSITIVA CONTINUA CON MASCHERA NEL CANE STUDI PRELIMINARI SULLA VENTILAZIONE A PRESSIONE POSITIVA CONTINUA CON MASCHERA NEL CANE CONTINUOUS POSITIVE AIRWAY PRESSURE VENTILATION WITH MASK IN DOGS: PRELIMINARY STUDY Pierre MELANIE (1), Angela

Dettagli

C PAP : con casco nei reparti di degenza

C PAP : con casco nei reparti di degenza 1 Azienda Ospedaliera L.Sacco Polo Universitario Via G.Battisti Grassi, 74 Dipartimento di Emergenza / Urgenza Progetto RAR 2008 Miglioramento della comunicazione Sistema intranet C PAP : con casco nei

Dettagli

Sabato 21 Febbraio 2015 TITOLO DEL CORSO: Novità nella gestione e nella terapia di alcune patologie croniche

Sabato 21 Febbraio 2015 TITOLO DEL CORSO: Novità nella gestione e nella terapia di alcune patologie croniche AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO MEDICI DI MEDICINA GENERALE Sabato 21 Febbraio 2015 TITOLO DEL CORSO: Novità nella gestione e nella terapia di alcune patologie croniche Responsabile del corso Dr. : Tesei Fiorenzo

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI [COGNOME, NOME] ALLIATA LORENZA. Dirigente medico. Dirigente medico UO anestesia e rianimazione

INFORMAZIONI PERSONALI [COGNOME, NOME] ALLIATA LORENZA. Dirigente medico. Dirigente medico UO anestesia e rianimazione C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 23/01/76 Qualifica Amministrazione Incarico attuale [COGNOME, NOME] ALLIATA LORENZA Dirigente medico Numero telefonico dell ufficio

Dettagli

SISTEMA DI MISURA IN FIBRA OTTICA PER LA VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI VENTILATORI POLMONARI NEONATALI

SISTEMA DI MISURA IN FIBRA OTTICA PER LA VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI VENTILATORI POLMONARI NEONATALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE SCUOLA DOTTORALE DI INGEGNERIA SEZIONE INGEGNERIA MECCANICA ED INDUSTRIALE XXV CICLO SISTEMA DI MISURA IN FIBRA OTTICA PER LA VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI DI VENTILATORI

Dettagli

Adriana Olivares Allegato 2: Elenco di Partecipazioni a Corsi e Congressi

Adriana Olivares Allegato 2: Elenco di Partecipazioni a Corsi e Congressi Pagina 1 di 5 Anni 1989-2000 1. AITELAB - Convegno di Studio per Tecnici di Laboratorio Biomedico: "Il ruolo del Laboratorio nella Prevenzione e nel Monitoraggio". Brescia, 17-19 Maggio 1989. 2. Corso

Dettagli

MISURE NON INVASIVE DURANTE VENTILAZIONE POLESE GUIDO U.O.C. PNEUMOLOGIA OSPEDALI RIUNITI BERGAMO

MISURE NON INVASIVE DURANTE VENTILAZIONE POLESE GUIDO U.O.C. PNEUMOLOGIA OSPEDALI RIUNITI BERGAMO MISURE NON INVASIVE DURANTE VENTILAZIONE POLESE GUIDO U.O.C. PNEUMOLOGIA OSPEDALI RIUNITI BERGAMO INSUFFICIENZA RESPIRATORIA Insufficienza del polmone Insufficienza della pompa Insuff. scambio dei gas

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. DI MASI PIERFRANCESCO Data di nascita 21/08/1962

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. DI MASI PIERFRANCESCO Data di nascita 21/08/1962 INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI MASI PIERFRANCESCO Data di nascita 21/08/1962 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente medico IST. DI RICOV. E CURA A CARATT.SCIENT.

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO LA GESTIONE DEL PAZIENTE EMATOLOGICO CON INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Responsabile Scientifico/Culturale Prof.

PROGETTO FORMATIVO LA GESTIONE DEL PAZIENTE EMATOLOGICO CON INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Responsabile Scientifico/Culturale Prof. PROGETTO FORMATIVO LA GESTIONE DEL PAZIENTE EMATOLOGICO CON INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA Responsabile Scientifico/Culturale Prof. Sergio Amadori Professioni cui il progetto è rivolto Infermieri e medici

Dettagli

03/03/2009. -Diuretici -Morfina -Inotropi

03/03/2009. -Diuretici -Morfina -Inotropi Insufficienza cardiaca in cui il cuore non è più in grado di assicurare un apporto di ossigeno adeguato alle esigenze dei tessuti 6 Congresso Nazionale Emergenza Urgenza - Qualità e Prospettive in Emergenza

Dettagli

CURRICULUM VITAE ATQUE STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ATQUE STUDIORUM CURRICULUM VITAE ATQUE STUDIORUM CV - Tommaso Maraffi, MD Tommaso MARAFFI, MD Via Bergamo 12/a 20135, Italy tel. +393477015364 email. tommaso.maraffi@gmail.com Personal information Date of birth: November

Dettagli

Il contributo dell' Ingegneria g Clinica alla gestione dei gas medicinali secondo la UNI EN ISO 7396

Il contributo dell' Ingegneria g Clinica alla gestione dei gas medicinali secondo la UNI EN ISO 7396 Il contributo dell' Ingegneria g Clinica alla gestione dei gas medicinali secondo la UNI EN ISO 7396 Giampiero Pirini Ingegneria Clinica Azienda Ospedaliero Universitaria Ferrara Segreteria Scientifica

Dettagli

3355793880 Cellulare: Fax E-mail mario.madeo@policlinico.mi.it mmario2002@libero.it

3355793880 Cellulare: Fax E-mail mario.madeo@policlinico.mi.it mmario2002@libero.it Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Mario Madeo Indirizzo via C. Colombo 19, 20090, Trezzano sul Naviglio (Mi) Telefono 02/5396972 3355793880 Cellulare: Fax E-mail mario.madeo@policlinico.mi.it

Dettagli

IL WEANING RESPIRATORIO IN NEONATOLOGIA.

IL WEANING RESPIRATORIO IN NEONATOLOGIA. IL WEANING RESPIRATORIO IN NEONATOLOGIA. Dott. Gianfranco Maffei Dirigente Medico U.O. di Terapia Intensiva Neonatale, Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti di Foggia, Italy Lo svezzamento

Dettagli

una sfida ancora aperta

una sfida ancora aperta INDROME DI PRADER WILL E ANESTESIA una sfida ancora aperta Dott.ssa Mirella Bojardi Istituto di Anestesia e Rianimazione 1 Servizio di Anestesia, Rianimazione, Terapia Intensiva e Terapia del Dolore Università

Dettagli

Dr. Giuseppe Francesco Sferrazza Papa CURRICULUM VITAE

Dr. Giuseppe Francesco Sferrazza Papa CURRICULUM VITAE Dr. Giuseppe Francesco Sferrazza Papa CURRICULUM VITAE CURRICULUM FORMATIVO DI BASE - Data di nascita: 03/09/1983 - Laureato con Lode in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Milano nel

Dettagli

Ventilazione invasiva e non invasiva: impatto sul carico di lavoro infermieristico

Ventilazione invasiva e non invasiva: impatto sul carico di lavoro infermieristico 124 ASSIST INFERM RIC 2012; 32: 124- Alberto Lucchini, 1 Stefano Elli, 1 Stefano Bambi, 2 Giuseppe Foti, 3 Roberto Fumagalli 4 1 Dipartimento di emergenza e urgenza, Terapia intensiva generale, Azienda

Dettagli

Morte encefalica e mantenimento del Donor: l importanza del fattore tempo.

Morte encefalica e mantenimento del Donor: l importanza del fattore tempo. Morte encefalica e mantenimento del Donor: l importanza del fattore tempo. Sara Tomasini, Maria Concetta Lanza, Matteo Vincenzi, Massimo Neri, Marco Zanello* U.O.C. Anestesia e Rianimazione, IRCCS delle

Dettagli

Note sulla regolazione del ventilatore nei pazienti con ALI e ARDS Dr. U. Corbanese, Novembre 2003

Note sulla regolazione del ventilatore nei pazienti con ALI e ARDS Dr. U. Corbanese, Novembre 2003 REGIONE DEL VENETO ULSS 7 Ospedale S. Maria dei Battuti - Conegliano Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Direttore Dr. C. Possamai Note sulla regolazione del ventilatore nei pazienti con ALI e

Dettagli

Domenico Vadalà. Dirigente medico Azienda Sanitaria n.9 Locri. infoweb@locrisanita.it

Domenico Vadalà. Dirigente medico Azienda Sanitaria n.9 Locri. infoweb@locrisanita.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Domenico Vadalà Data di nascita 08.12.1951 Qualifica Amministrazione Dirigente medico Azienda Sanitaria n.9 Locri Incarico attuale Responsabile Struttura Operativa Semplice

Dettagli

PARTECIPA ai seguenti gruppi di studio: Data di nascita 12 12 1967. N. Tel Ufficio 883880 Fax Uffico. www.aocatanzaro.it

PARTECIPA ai seguenti gruppi di studio: Data di nascita 12 12 1967. N. Tel Ufficio 883880 Fax Uffico. www.aocatanzaro.it CURRICULUM VITAE Dott.CITTADINO MARILENA Cognome Nome Cittadino marilena Data di nascita 12 12 1967 Qualifica Dirigente medico Amministrazione AZIENDA OSPEDALIERA PUGLIESE CIACCIO Incarico Attuale Dirigente

Dettagli

Assistenza infermieristica alla persona sottoposta ad alcune procedure diagnostiche I bisogni infermieristici nella persona con problemi respiratori

Assistenza infermieristica alla persona sottoposta ad alcune procedure diagnostiche I bisogni infermieristici nella persona con problemi respiratori Assistenza infermieristica alla persona sottoposta ad alcune procedure diagnostiche I bisogni infermieristici nella persona con problemi respiratori Shpetim Daca Coordinatore Infermieristico 17/12/2014

Dettagli

I nuovi oppioidi nell Anestesia Bilanciata: confronto e rapporti con gli anestetici inalatori di ultima generazione

I nuovi oppioidi nell Anestesia Bilanciata: confronto e rapporti con gli anestetici inalatori di ultima generazione www.timeoutintensiva.it, 11/12: Focus, Dicembre 2009 I nuovi oppioidi nell Anestesia Bilanciata: confronto e rapporti con gli anestetici inalatori di ultima generazione Dr.ssa G.Lazzaro U.O. II Anestesia

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Melloni Monica Data di nascita 19/12/1961. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 051683248

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Melloni Monica Data di nascita 19/12/1961. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 051683248 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Melloni Monica Data di nascita 19/12/1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI FERRARA Staff - Pronto Soccorso 0516838248

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Approccio razionale dal territorio al PS

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Approccio razionale dal territorio al PS INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA Approccio razionale dal territorio al PS Dr. Giorgio Bonari 118 LIVORNO LA RESPIRAZIONE CO2 O2 LA RESPIRAZIONE 1) Pervietà delle vie aeree 2) Ventilazione 3) Scambio Alveolare

Dettagli

VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA NEL DISTRETTO DI SASSARI: RIORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI DI MONITORAGGIO

VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA NEL DISTRETTO DI SASSARI: RIORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI DI MONITORAGGIO Distretto di Sassari Direttore Dott. N. Licheri VENTILAZIONE MECCANICA NON INVASIVA NEL DISTRETTO DI SASSARI: RIORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI DI MONITORAGGIO Distretto di Sassari 1 VENTILAZIONE MECCANICA

Dettagli

RICONOSCIMENTO E TRATTAMENTO DEL PAZIENTE SETTICO

RICONOSCIMENTO E TRATTAMENTO DEL PAZIENTE SETTICO Corso Teorico Pratico RICONOSCIMENTO E TRATTAMENTO DEL PAZIENTE SETTICO Responsabile scientifico: L. Gattinoni Direttore del corso: F. Valenza Prima giornata 8.30 Registrazione e Benvenuto giovedì 22 settembre

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

Lecco e Provincia. A.A.T. 118 Lecco e Provincia. 18/12/2013 INTERPRETAZIONE ECG c/o A.R.E.U. Regione Lombardia

Lecco e Provincia. A.A.T. 118 Lecco e Provincia. 18/12/2013 INTERPRETAZIONE ECG c/o A.R.E.U. Regione Lombardia Nome SCIABONI STEFANO Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità Italiana Data di nascita 23/03/1968 Luogo di nascita Monza ESPERIENZA LAVORATIVA Dal 01/06/2003 fino al 31/1/2014 Medico Emergenza Territoriale

Dettagli

Ilda.shyti@libero.it. 10 GENNAIO 2011 ad oggi. PO ʻS Tommaso dei Battutiʼ Portogruaro (VE) UOC Anestesia Rianimazione e Terapia del dolore.

Ilda.shyti@libero.it. 10 GENNAIO 2011 ad oggi. PO ʻS Tommaso dei Battutiʼ Portogruaro (VE) UOC Anestesia Rianimazione e Terapia del dolore. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SHYTI ILDA Indirizzo VIA BRUNO BUOZZI 8/B, PORDENONE, ITALIA Telefono 0434 247590, 3206038537 Fax E-mail

Dettagli

Il legame diseguale delle competenze del cardiologo e del rianimatore nelle terapie intensive e sub intensive

Il legame diseguale delle competenze del cardiologo e del rianimatore nelle terapie intensive e sub intensive Il legame diseguale delle competenze del cardiologo e del rianimatore nelle terapie intensive e sub intensive S Valente AOU Careggi, Firenze Lucca 28-11-2013 Il legame diseguale delle competenze del cardiologo

Dettagli

I COSTI RAPPRESENTANO UN PROBLEMA IN CHIRURGIA LAPAROSCOPICA?

I COSTI RAPPRESENTANO UN PROBLEMA IN CHIRURGIA LAPAROSCOPICA? I COSTI RAPPRESENTANO UN PROBLEMA IN CHIRURGIA LAPAROSCOPICA? M.M. Lirici SESSIONE SIC-SICE Sistema ABC ACTIVITY BASED COSTING Gli elementi che generano il costo sono quelli che richiedono una prestazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M Pagina 1 di 6 Pagina 1 - Curriculum vitae di F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome MASTROIANNI ALESSANDRO Data e Luogo di nascita RECALE

Dettagli

PROFESSIONALE IN CHIRURGIA E AREA CRITICA

PROFESSIONALE IN CHIRURGIA E AREA CRITICA CENTRO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN CHIRURGIA E AREA CRITICA Centro di Simulazione Avanzata La formazione professionale e l aggiornamento in chirurgia e area critica, con lo scopo di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE ANTONIO VENDITTI Indirizzo LARGO GRAN SASSO 6 00015 MONTEROTONDO (RM) ITALIA Telefono 328 9119894

Dettagli

Diploma di Maturità Magistrale ad indirizzo psico-socio-pedagogico

Diploma di Maturità Magistrale ad indirizzo psico-socio-pedagogico CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome VALENTINA BENEDETTI Data di nascita 17/02/1974 Qualifica Dirigente medico Amministrazione Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina

Dettagli

VENTILAZIONE NON INVASIVA PROTOCOLLO INTRA ED EXTRAOSPEDALIERO Obiettivi Ridurre i tempi di processo Definire ruoli, funzioni e responsabilità Definire un percorso certo e condiviso Migliorare la qualità

Dettagli

Sede lavorativa: Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità, Novara

Sede lavorativa: Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità, Novara NAVALESI PAOLO Nato a : Genova, il 11/07/1958 Residente a : Milano Professione : Medico Sede lavorativa: Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità, Novara Tel.: 0321 3733406 Fax: 0321 3733406

Dettagli

Medicazioni a pressione negativa: Proposta di un registro regionale. L. Traldi & P.L. Ipponi

Medicazioni a pressione negativa: Proposta di un registro regionale. L. Traldi & P.L. Ipponi Medicazioni a pressione negativa: Proposta di un registro regionale L. Traldi & P.L. Ipponi DO YOU SPEAK NEGATIVE PRESSURE WOUND THERAPY LANGUAGE POTENZIALITÀ DELLA NPWT IN CHIRURGIA GENERALE: TRA EVIDENZA

Dettagli

SIARETRON 3000 ICU VENTILATORE POLMONARE PER TERAPIA INTENSIVA PER ADULTI, BAMBINI E NEONATI

SIARETRON 3000 ICU VENTILATORE POLMONARE PER TERAPIA INTENSIVA PER ADULTI, BAMBINI E NEONATI SIARETRON 3000 ICU INTENSIVE CARE VENTILATOR FOR ADULTS CHILDREN AND NEWBORNS VENTILATORE POLMONARE PER TERAPIA INTENSIVA PER ADULTI, BAMBINI E NEONATI SIARETRON 3000 ICU INTENSIVE CARE VENTILATOR FOR

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Flavia Faranda Via Stefano Trimboli 17, 98057, Milazzo (ME) Telefono 090 928 36 10 Cellulare: +39 320 45 69 874 +39 392 50 25 925

Dettagli

Dott. LUCIANO LODOLI nato a Roma l 8 9 1943

Dott. LUCIANO LODOLI nato a Roma l 8 9 1943 Dott. LUCIANO LODOLI nato a Roma l 8 9 1943 Ex dirigente medico ospedaliero in reparti di medicina, rianimazione, anestesia, terapia del dolore, assistenza alle tossicodipendenze, dal 1971 al 1996. Dal

Dettagli

CPAP nel trattamento dell insufficienza respiratoria nel settingpre-ospedaliero: si,no,quale

CPAP nel trattamento dell insufficienza respiratoria nel settingpre-ospedaliero: si,no,quale CPAP nel trattamento dell insufficienza respiratoria nel settingpre-ospedaliero: si,no,quale Paolo Groff PS-MURG Ospedale «Madonna del Soccorso» San Benedetto del Tronto Obiettivi della ventilazione meccanica

Dettagli

INFORMAZIONI ESPERIENZA

INFORMAZIONI ESPERIENZA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome KRASTEVA GALINA BORISSOVA Indirizzo VIA MAFFEI 71, 50133 FIRENZE Telefono 055587101 Cell 3381479602 E-mail

Dettagli

LA PATOLOGIA RESPIRATORIA. Sandra Turi

LA PATOLOGIA RESPIRATORIA. Sandra Turi Fondazione Istituto Sacra Famiglia - Cesano B. (MI) Servizi Riabilitativi Il soggetto con grave neurodisabilità LA PATOLOGIA RESPIRATORIA Sandra Turi Monza 14-10 10-2006 Aspettativa di vita e soggetti

Dettagli

MASTER IN AREA CRITICA Assistenza infermieristica in TIN

MASTER IN AREA CRITICA Assistenza infermieristica in TIN I Facoltà di Medicina e Chirurgia MASTER IN AREA CRITICA Assistenza infermieristica in TIN DOTT.SSA Francesca Plaja Unità di degenza del neonato Lettino Culla termica Isola neonatale Culla termica Isola

Dettagli

Soluzioni, standard di sicurezza e sorveglianza in chirurgia

Soluzioni, standard di sicurezza e sorveglianza in chirurgia Le infezioni post operatorie nel paziente chirurgico Vicenza, 27 febbraio 2009 Soluzioni, standard di sicurezza e sorveglianza in chirurgia Giuseppe Murolo, MD Ministero del Lavoro, della Salute e delle

Dettagli

Facoltà di MEDICINA e CHIRURGIA Dipartimento ad Attività Integrata di ONCOLOGIA, EMATOLOGIA E PATOLOGIE DELL APPARATO RESPIRATORIO AVVISO

Facoltà di MEDICINA e CHIRURGIA Dipartimento ad Attività Integrata di ONCOLOGIA, EMATOLOGIA E PATOLOGIE DELL APPARATO RESPIRATORIO AVVISO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA Facoltà di MEDICINA e CHIRURGIA Dipartimento ad Attività Integrata di ONCOLOGIA, EMATOLOGIA E PATOLOGIE DELL APPARATO RESPIRATORIO AVVISO VISTO il D.M.

Dettagli