Proposte per la riqualificazione ambientale del quartiere Gàmbara

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Proposte per la riqualificazione ambientale del quartiere Gàmbara"

Transcript

1 COMITATO 20cent46 Prpste per la riqualificazine ambientale del quartiere Gàmbara 1

2 Mbilità nel Quartiere Baggi - Analisi e prpste Premessa Il cmitat BaggiX è impegnat rmai da mesi sull pprtunità di stilare un prpri pian sulla mbilità in md da cntribuire all abbattiment della CO2 e delle plveri sttili, PM10, a partire dal quartiere in cui pera per estendere il mdell alle aree limitrfe e per integrarl al pian della mbilità più generale della città di Milan. L analisi è partita dal recuper del valre della mbilità cndtta cn la bicicletta perché il nstr quartiere ha nel temp sviluppat un rapprt privilegiat cn quest mezz di trasprt eclgic ed ecnmic. Già all inizi del secl scrs, infatti, il quartiere di Baggi rappresentava per le pplazini dell hinterland la prima tappa necessaria per raggiungere le grandi aziende della prima industrializzazine della città di Milan. Nel nstr quartiere esisteva l unica linea, prima 34 pi 18 che permetteva ai lavratri di recarsi sui lughi di lavr. Dalle cascine dei paesi limitrfi la pplazine si recava a Baggi e depsitava le prprie biciclette nei lughi ci racclta che nel temp sarebber divenuti ciclisti di fama nazinale: Mnti, Gramaglia, Paletti, ecc. Già nel secnd dpguerra i depsiti si eran trasfrmati in cicl-fficine che, ltre a custdire i mezzi, frnivan anche assistenza. L altra grande arteria di cmunicazine, in zna, era rappresentata dalla via Nvara che cn il Gamba de Legn cllegava il magentin cn Milan ed era utilizzata dagli abitanti del quartiere di Quint Rman e Trenn. L imprtanza del valre di quest tip di mbilità si è esplicitata attravers l aspettativa della pplazine di Baggi che è scaturita dall spgli del sndaggi che è stat effettuat durante l ultima festa di quartiere. In effetti, analizzand le rispste, si è ntat un sstanziale apprezzament vers la qualità della vita in quartiere pur mantenend delle riserve prpri sulla mancanza di attenzine da parte delle giunte passate in merit all rganizzazine della mbilità in zna. Si è ntat cme il quartiere, pur avend spazi a dispsizine, nn è dtat, ad ggi, di piste ciclabili prtette. Le uniche piste ciclabili cstruite sn quelle dispste nel parc delle cave, nel parc Valsesia, a Muggian e nel tratt mdificat della vecchia via Cusag. Nulla è stat fatt per cllegare questi tratti tra di lr e nemmen vers i cmuni adiacenti (che hann da temp adttat quest strument di mbilità: Cesan Bscne, Cusag e Settim Milanese). La ciclabilità, secnd la nstra analisi, nn è da cnsiderarsi un luss da cncedere a chi ha necessità di muversi in quest md ma rappresenta un valid strument per raggiungere la vicina fermata della metrplitana di Bisceglie. Ci sn aree nelle grsse arterie che cngiungn l estrema periferia alla grande città e che pssn, cn una piccla spesa, essere dtate di un spazi dedicat ppure in cndivisine sui marciapiedi. Pensiam, a quest prpsit, ad interventi sulla via Bagartti, sulla via Frze Armate (dp l incrci cn la via Sella Nuva), sulla via Cabella ecc. Pensiam in quest md di ttemperare a due cmpiti principali rispett all impegn della mdifica delle relazini cn e tra gli abitanti del quartiere in merit alla demcrazia partecipata: il cntribut alla riduzine dell inquinament deve cminciare dalla mdifica dei cstumi e delle abitudini di tutti, sprattutt dei più givani. Ecc perché abbiam pensat di prprre all amministrazine cmunale di istituire un area prtetta nel parcheggi di Bisceglie dve pter depsitare le prprie biciclette in tutta sicurezza. Crediam in quest md di iniziare un percrs che può essere miglirat, affinandl nel temp e, cnsiderata l esperienza di chi vive il quartiere, può cntribuire a rendere la nstra città più a misura d um e più in linea cn le metrpli eurpee. 2

3 Analisi effettuate I cmpnenti del cmitat hann sperimentat sul camp, nn cme tecnici ma cme utenti che privilegian la bicicletta cme mezz di trasprt, la pssibilità di frnire il prpri quartiere di aree prtette che cnsentan di raggiungere in sicurezza la vicina fermata della metrplitana Bisceglie. Le iniziative che intendn presentare alla zna prevedn la racclta dei bisgni, un analisi dell esistente secnd la prpria sensibilità, la frmulazine di una prpsta, il cnfrnt cn la cittadinanza ed il Cnsigli di Zna 7 e la sintesi dei suggerimenti emersi durante tutt il prcess. Le vie che cnducn nella direzine della metrplitana sn larghe, hann spazi sul marciapiedi e nn sn abitualmente frequentate da pedni (tranne alcuni casi). Gli unici tratti ggi esistenti si trvan all intern dei grandi parchi di zna (Cave, Trenn, Bsc in Città, Valsesia, Fntanili) ma nn sn cllegati tra lr: l unic esempi è rappresentat dal pnte di cllegament di via Valsesia cn l Ipercp per pi mrire in un area di nessun In alcuni casi, in md del tutt spntane, si sn create piste naturali nei prati limitrfi ad aree attrezzate (via Cividale del Friuli). Il cmitat crede in quest md di interpretare un esigenza della cllettività che deve trnare ad ccupare gli spazi di vivibilità della città per apprpriarsi, utilizzandli, dei servizi minimi di cllegament tra le zne del quartiere. Prblema Prpste di sluzine Tempi previsti La rete delle piste ciclabili in zna è mlt limitata e nn cllegata alle aree verdi esistenti. Nn sn presenti piste ciclabili che cllegan il quartiere alla fermata della M1 di Bisceglie. Nn sn presenti piste ciclabili che cllegan il quartiere al centr cittadin. Nn sn presenti parcheggi custditi per le biciclette in crrispndenza delle fermate della M1 di zna Nn è presente il servizi di bike sharing in zna. Creare una rete di piste ciclabili che permetta di cllegare fra lr le varie zne del quartiere (Muggian Q. Olmi Baggi Quint Rman) e queste cn le aree verdi (Parc delle Cave Bsc in città Parc di Trenn). Creare dei percrsi ciclabili diretti che permettan di raggiungere rapidamente il caplinea della M1 di Bisceglie da Muggian Q. Olmi Baggi Quint Rman Creare dei percrsi ciclabili che permettan di raggiungere il centr città. Creare dei parcheggi cperti, custditi e gratuiti per il depsit delle biciclette press i parcheggi di crrispndenza dell ATM di Bisceglie e Bande Nere. Creare delle ciclfficine in crrispndenza dei parcheggi custditi. Estendere alla zna di Baggi il servizi di bike sharing cn la creazine di stazini di interscambi a Muggian Q. Olmi Baggi Quint Rman e in crrispndenza di gni stazine della M1 da Bande Nere a Bisceglie Il pian dvrà essere realizzat nel breve-medi perid che va dal 1 semestre del 2012 alla fine del Nell ambit del pian questi interventi rivestn la massima prirità e dvrann essere realizzati nella prima fase da cncludersi entr la fine del Interventi da realizzare in una secnda fase. Anche questi interventi sn priritari e da realizzare in cncmitanza cn la cstruzine delle piste ciclabili dirette alla rete metrplitana; da cncludersi entr la fine del 2012 Il servizi ptrebbe essere implementat in una secnda fase e cmunque entr la fine del Nte: Tutti gli interventi di ptenziament della mbilità ciclistica devn far parte di un pian integrat dell Amm. Cmunale tes a prmuvere la cultura della mbilità sstenibile per la difesa dell ambiente e della salute dei cittadini. Sarà necessari rganizzare, parallelamente alla creazine delle infrastrutture, iniziative di prmzine dell utilizz della bicicletta fra cui la riscperta della stria delle assciazini ciclistiche e dei cicl- artigiani (Mnti Gramaglia Paletti) presenti a Baggi negli anni 60/70. 3

4 Piste ciclabili - prpste A frnte delle analisi effettuate dal Grupp di lavr, sn stati individuati alcuni pssibili tracciati di piste ciclabili, disegnate cn il fine di favrire l access alla linea metrplitana M1 press Bisceglie e per cnsentire l access al centr città. 1) da Quartiere Olmi/Muggian a M1 Bisceglie Iptesi A Percrs: Via Ippcastani prim tratt Via Msca (cnnessine percrs ciclabile prveniente da Muggian) - attraversament pnte in legn prseguiment Via Msca Via Val d Intelvi Via Valle Isrn Via Gzzli Via Bagartti Via Valsesia Via Lucca M1 Bisceglie. Iptesi B Percrs: Via Ippcastani - Cavalcavia Livraghi - Via Bagartti Via Valsesia via Lucca M1 Bisceglie. 4

5 2) da Via Quint Rman/Waterpark a M1 Bisceglie Iptesi A Percrs: Via Quint Rman (prssimità Waterpark. cnnessine Quint Rman e Parc delle Cave) Via Budri Via Frigeri Via Rmer Incrci Via Cusag (cnnessine pista ciclabile prveniente da Via Cusag) Via Val d Intelvi Via Cabella Via Vercesi Via Bagartti Via Valsesia Via Lucca M1 Bisceglie. Iptesi B Percrs: Via Quint Rman (prssimità Waterpark, cnnessine Quint Rman e Parc delle Cave) Via Budri Via Frigeri Via Rmer Incrci Via Cusag (cnnessine pista ciclabile prveniente da Via Cusag) Via Val d Intelvi Via Valle Isrn - Via Gzzli Via Parri M1 Bisceglie. Nte Via Q.Rman, marciapiede strett Via Rmer, marciapiede larg Via Cabella, anche il nuv arred permetterebbe un percrs mist ciclisti/pedni Via Valsesia, presenza dei pali elettricità sul marciapiede Individuat, in un terren di prprietà cmunale, un sentier che inizia da via Bagartti (di frnte scula privata angl via Palmi) e sbuca in prssimità di via Lucca. Utilizzat cme pista ciclabile eviterebbe via Valsesia nel percrs che prta a Bisceglie. 5

6 3) da Via Frze Armate/Cancan a Piazza Piemnte Percrs: Via Frze Armate/Cancan (entrata Parc delle Cave) Via Frze Armate /Via Anguissla Piazza Gambara Via Trivulzi Piazza De Angeli Via Sacc Via Sepri Piazza Piemnte. Nte dall entrata parc all incrci cn via Cascina Barcc, marciapiede strett, mlt frequentat da pedni; per quest tratt si può frse iptizzare un percrs parallel nel Parc delle Cave. Dp l incrci di via Barcc sin a Piazza Gambara, i marciapiedi si allargan ntevlmente, prefigurand la realizzazine di un percrs mist pedni/ciclisti. Nel tratt che va dall incrci cn via Olivieri a via Labus il marciapiede è delimitat dal terren demaniale che ptrebbe essere utilizzat nella realizzazine della pista ciclabile. Per buna parte della ricgnizine dei percrsi la nstra attenzine si è fcalizzata sull idneità dei marciapiedi ad essere trasfrmati in pista ciclabile marciapiede a traffic mist, pedni/ciclisti. Il traffic intens di via Frze Armate e la velcità delle aut che la percrrn rendn difficile immaginare una pista ciclabile sicura. Inltre ci sembra che la realizzazine di percrsi ciclabili su marciapiede sia, ve pssibile, la sluzine men cstsa. Punti Bike Sharing Piscina acquatica Entrata Parc delle Cave Pensinat Exp MM Bisceglie Psteggi biciclette M1 Bisceglie M1 Inganni M1 Bande Nere Rastrelliere in Quartiere Entrata Parc delle Cave Prssimità dei mercati settimanali : via Palmi, Via Fratelli di Di Via Cabella /angl Piazza S.Apllinare /angl Via Gzzli Piazza Stvani Pliambulatri di Via Masaniell Uffici Pstale di Via Gzzli 6

7 COMITATO 20cent46 CREARE UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ URBANA Esiste la necessità di creare una nuva cultura di mbilità urbana in Eurpa. I cittadini e i decisri devn pensare in termini di cambiament di cmprtamenti. Sl attravers un cambi di mentalità pssiam mantenere le nstre città lughi attraenti per viverci... FONTE: UNIONE EUROPEA, VERSO UNA NUOVA CULTURA DELLA MOBILITÀ URBANA I cittadini dei quartieri della Zna 7 si impegnan nelle attività di partecipazine alla vita sciale ed ecnmica della città, prpnend prgetti integrati e vlti al miglirament della qualità della vita. I Cmitati delle Zne di Milan crean una rete cndivisa di valri e vlntà cmuni al fine di indicare all'amministrazine cmunale le prirità che derivan dalle richieste espresse dal territri. I Cmitati intendn prmuvere: la cntinua ricerca di aggregare sempre più cittadini nell'esigenza di cmunicare dalla base il diritt a esprimere le prprie pinini e decisini sulla vita del quartiere la partecipazine alle attività sciali la cnsapevlezza della necessità di partecipare di più alla vita della città la prgettazine partecipata il miglirament della qualità dei prgetti che insistn sul territri la mbilità sstenibile attravers prgetti mirati la prtezine delle utenze debli (scule, spazi pubblici, lughi di scializzazine) l allargament degli spazi sciali per integrare la cmunità e prmuvere il dialg transgenerazinale la riqualificazine degli spazi urbani, alleggerend la presenza delle autmbili 7

8 IL PROGETTO È urgente e necessari l affermarsi di una nuva cultura delle città fndata sull biettiv della qualità urbana. Qualità urbana può essere definita cme la cndizine necessaria a un bun abitare. Una cndizine necessaria: muversi a piedi nella piccla dimensine per pter apprezzare l accglienza, l urbanità, la scialità, la bellezza. Fnte: La qualità del paesaggi urban - Per una nuva cultura delle città - Pal Clarssi - Sapienza Università di Rma Citiam la carta di Malaga del 2011 sulle città sstenibili (Change Mediterranean Metrplises Arund Time), alcuni principi di ntevle interesse: prendere in cnsiderazine l spazi pubblic cme asse vertebrale della città prendere in cnsiderazine la scala pednale cme riferiment per un paesaggi urban dtat di abbndanti spazi pubblici attrattivi, sicuri e adatti all incntr rispettare la cnservazine del paesaggi, degli ecsistemi... Fnte: 8

9 All'intern del Quartiere Gàmbara esistn numersi edifici pubblici: scule, la Prvincia di Milan, il centr Dn Orine, il Pi Alberg Trivulzi, l'istitut Glgi Redaelli, la ASL, le stazini della metrplitana che generan qutidianamente ingenti flussi di persne. È frte pi la presenza di terziari (uffici, negzi, supermercati, ecc.) I PROBLEMI DEL QUARTIERE GAMBARA Ssta abusiva/parassitaria Periclsità degli attraversamenti e dei percrsi pednali Mancanza di spazi pubblici di aggregazine Mancanza di percrsi ciclabili Scarsa qualità dell arred urban Presenza di punti critici per la viabilità Mancanza di impianti sprtivi Via Massaua pless sclastic: elevat pericl per la presenza di ssta sul marciapiedi e in dppia fila 9

10 10

11 I PERCORSI PROTETTI LA RETE CICLOPEDONALE Sn stati individuati una serie di percrsi ciclpednali da prteggere, legati alla presenza dei pli sclastici e delle altre funzini pubbliche. La rete cmprende le scule Cardarelli-Massaua, Caterina da Frlì, Dn Orine e la Prvincia di Milan, integrandsi cn le piste ciclabili previste da Baggi. Una esigenza del Quartiere è il raggiungiment di lughi di svag cme il Parc delle Cave e l'avvicinament ai brghi esterni inseriti nel tessut urban, cme Baggi, Quart Cagnin, Muggian, ecc. Sant Apllinare, Baggi, Ft: 11

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 Cmunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 LA RELAZIONE CONCLUSIVA PERCHÉ UNA PIATTAFORMA PER LA DIDATTICA? IL MANDATO DEL COLLEGIO Cn l individuazine della Funzine strumentale per l us dell infrmatica

Dettagli

- Si usa di più la bicicletta laddove le infrastrutture e la regolamentazione del traffico assicurano elevati livelli di sicurezza al ciclista;

- Si usa di più la bicicletta laddove le infrastrutture e la regolamentazione del traffico assicurano elevati livelli di sicurezza al ciclista; Il Cdice della strada all Art. 1 cmma 1 stabilisce.. A seguit di questa enunciazine di principi l spstament in bicicletta dvrebbe essere privilegiat rispett alle altre mdalità di spstament e invece è stt

Dettagli

Museo & Web. Kit di progettazione di un sito di qualità. per un museo medio-piccolo

Museo & Web. Kit di progettazione di un sito di qualità. per un museo medio-piccolo Dipartiment per la ricerca, l innvazine e l rganizzazine Direzine generale per l innvazine tecnlgica e la prmzine Via del Cllegi Rman, 27 00186 Rma Minister per i beni e le attività culturali Muse & Web

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI 1. la delibera di Cnsigli cmunale n. 45 del 25/07/2012 di apprvazine delle linee prgrammatiche 2012-2017, che riprtan

Dettagli

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA Carpi, nvembre 2014 Cari Amici, Sn Marc Arletti, nat il 18 nvembre 1977, spsat cn Teresa e abbiam 2 figli Francesc di 8 anni e Maria Vittria di 4. Sn Amministratre Delegat di CHIMAR SPA, azienda che pera

Dettagli

Il sistema dei parcheggi viene ridefinito come mostrato in Figura 5; risultano circa:

Il sistema dei parcheggi viene ridefinito come mostrato in Figura 5; risultano circa: Alternativa 4 - Pednalizzazine frte della penisla Questa alternativa si differenzia dalle altre per la reglamentazine degli accessi alla penisla particlarmente rigida: nn sn autrizzati ad accedere in aut,

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Direzine Generale UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI MILANO 1- SINTESI DELL INCONTRO DEL 19

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale

CARTA DEL SERVIZIO LUDOTECA PETER PAN. Peter Pan. Servizio di Ludoteca Il gioco come strumento di crescita individuale e sociale Peter Pan Servizi di Ludteca Il gic cme strument di crescita individuale e sciale CARTA DEL SERVIZIO E MANSIONARIO Quand pensiam ai nstri figli, prima di chiederci cme li vrremm, pensiam bene a quali sn

Dettagli

Documento di Sintesi a cura del Comitato Scientifico

Documento di Sintesi a cura del Comitato Scientifico Maria Berrini, Matte Dndé, Edard Galatla, Maria Rsa Vittadini L Italia cambia strada - Serve una Svlta L esigenza di mettere in camp plitiche per una mbilità nuva, a partire dai cntesti urbani, ma nn sl,

Dettagli

QUESTIONARIO INSEGNANTE

QUESTIONARIO INSEGNANTE QUESTIONARIO INSEGNANTE Gentile insegnante, Le chiediam di esprimere la sua pinine su alcuni aspetti della vita sclastica e sul funzinament della scula nella quale attualmente lavra. Le rispste che darà

Dettagli

Progetto di Istituto LEGALITA

Progetto di Istituto LEGALITA Prgett di Istitut LEGALITA Il seguente prgett investe tutti e tre gli rdini sclastici (infanzia, primaria e secndaria di I grad),in quant l Istitut, pne al centr del Pian dell Offerta Frmativa l educazine

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti PROMOZIONE E PROTEZIONE DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA Incntr cn il Garante dell Emilia-Rmagna Reggi Emilia e Mdena Mdena 11 giugn 2015 Gli interventi dell AUSL in integrazine cn i Servizi

Dettagli

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore: Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it CORSO ANNUALE PER PSICOLOGO SCOLASTICO AD ORIENTAMENTO SISTEMICO - RELAZIONALE La psiclgia sclastica è un camp in espansine ed il settre sclastic rappresenta un degli ambit disciplinari che nei prssimi

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa prgetti 1.1 Denminazine prgett ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE 1.2 Respnsabile prgett Prf.ssa Marr Anna Elisabetta Indicare l ambit disciplinare: Ambit linguistic/stric gegrafic-ambientale

Dettagli

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN Lc. Chez Rncz, 29/i - 11010 GIGNOD (Valle d Asta) Tel. 0165/25.66.11 - Fax. 0165/ 25.66.36 - E.mail: inf@cm-grand cmbin.vda.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO (d. LGS. N. 163/2006) PROPEDEUTICA ALL INDIVIDUAZIONE

Dettagli

ALTA VELOCITA SIMMETRICA

ALTA VELOCITA SIMMETRICA ALTA VELOCITA SIMMETRICA Il servizi ffre un cllegament a Internet dedicat, flessibile, ad elevate velcità e prestazini. La cnnessine permanente ad Internet è realizzabile su gran parte del territri nazinale

Dettagli

2007-2013. Programma Interreg IV Italia - Austria 2007 2013 Cooperazione transfrontaliera

2007-2013. Programma Interreg IV Italia - Austria 2007 2013 Cooperazione transfrontaliera 2007-2013 Prgramma Interreg IV Italia - Austria 2007 2013 Cperazine transfrntaliera Base giuridica La Cmmissine eurpea ha apprvat il 18 settembre 2007 il prgramma eurpe di cperazine territriale per la

Dettagli

PIANO PROTEZIONE CIVILE COMUNALE Comune di Arsiero. Relazione Generale. Modello d intervento RISCHIO IDRAULICO PIANO DI EMERGENZA SPEDITIVO

PIANO PROTEZIONE CIVILE COMUNALE Comune di Arsiero. Relazione Generale. Modello d intervento RISCHIO IDRAULICO PIANO DI EMERGENZA SPEDITIVO PIANO PROTEZIONE CIVILE COMUNALE Cmune di Arsier Capitl QN QT MR Relazine Generale Mdell d intervent RISCHIO IDRAULICO pag. PE02.1 PIANO DI EMERGENZA SPEDITIVO RISCHIO IDRAULICO COMPITI DELLE FUNZIONI

Dettagli

I ruoli della libreria nel Programma NpL

I ruoli della libreria nel Programma NpL I ruli della libreria nel Prgramma NpL Le librerie sn ricnsciute da NpL cme lughi facilitanti all intern delle reti lcali del Prgramma. Grandi piccle, indipendenti, di catena, psizinate nei circuiti della

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

IL MODELLO DI RIFERIMENTO

IL MODELLO DI RIFERIMENTO allegat 1 Alternanza Scula Lavr Il Prgett Rete telematica delle Imprese Frmative Simulate-IFSper la diffusine dell innvazine metdlgica ed rganizzativa IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sit Web: www.ifsitalia.net

Dettagli

Milano Smart city. SMART LIVING 10 dicembre 2013 h.14.30 Palazzo Giureconsulti

Milano Smart city. SMART LIVING 10 dicembre 2013 h.14.30 Palazzo Giureconsulti Milan Smart city SMART LIVING 10 dicembre 2013 h.14.30 Palazz Giurecnsulti 1 REPORT DEI LAVORI L attività del Tavl Living si è svlta il girn 10 dicembre 2013 dalle 14.30 alle 17.30. I lavri sn stati aperti

Dettagli

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz Indice 1. intrduzine 2. analisi del cntest territriale e del mercat 3. scuting 4. netwrking 5. learning 6. Avvi e accmpagnament 7. iniziative cmplementari Via Camp d Arrig 40-42/r - 50131 Firenze www.multivers.biz

Dettagli

COMUNE DI GRUARO. Assessorato alla Protezione Civile

COMUNE DI GRUARO. Assessorato alla Protezione Civile COMUNE DI GRUARO Assessrat alla Prtezine Civile INDICE 1.1 Premessa...3 1.2 Scenari di rischi...3 2. PROCEDURE...3 2 1. RISCHIO DA EVENTI AD ELEVATO IMPATTO AMBIENTALE 1.1 Premessa Questa classe di eventi

Dettagli

Scuola C.A.S.T. Trani, 18 marzo 2010 Ragionamenti a più voci sul Centro del Futuro1

Scuola C.A.S.T. Trani, 18 marzo 2010 Ragionamenti a più voci sul Centro del Futuro1 Scula C.A.S.T. Trani, 18 marz 2010 Raginamenti a più vci sul Centr del Futur1 I partecipanti alla Scula C.A.S.T. hann sviluppat due METAPLAN2 cntempranei in due tempi: Prim Metaplan: Esigenze dal territri

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

COMUNE DI SAONARA QUESTIONARIO VERDE PUBBLICO. A) anagrafica e posizione sociale intervistato. A1) Sesso: o maschio o femmina

COMUNE DI SAONARA QUESTIONARIO VERDE PUBBLICO. A) anagrafica e posizione sociale intervistato. A1) Sesso: o maschio o femmina COMUNE DI SAONARA QUESTIONARIO VERDE PUBBLICO Istruzini per la cmpilazine del questinari: Quand nn richiest diversamente indicare per gni dmanda una sla rispsta. Quand richiesta una graduatria tra più

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA (Allegat 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente prpnente il prgett: COMUNE DI CUSANO MUTRI 2) Cdice di accreditament: NZ03880 3) Alb e classe di iscrizine:

Dettagli

Chi deve fare la valutazione dei rischi

Chi deve fare la valutazione dei rischi VALUTARE I RISCHI L biettiv della lezine è frnire le cnscenze di base ai Rappresentanti dei lavratri per la sicurezza per metterli in cndizine di partecipare al prcess di valutazine dei rischi. Verrann

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

CARTA DEI PRINCIPI del costituendo DISTRETTO di ECONOMIA SOLIDALE del TERRITORIO BOLOGNESE D E S BOLOGNA * * * CHI SIAMO

CARTA DEI PRINCIPI del costituendo DISTRETTO di ECONOMIA SOLIDALE del TERRITORIO BOLOGNESE D E S BOLOGNA * * * CHI SIAMO CARTA DEI PRINCIPI del cstituend DISTRETTO di ECONOMIA SOLIDALE del TERRITORIO BOLOGNESE D E S BOLOGNA * * * CHI SIAMO Prmtre del percrs vers la cstituzine del Distrett di Ecnmia Slidale del territri blgnese

Dettagli

COMUNE DI AZZANO DECIMO Provincia di Pordenone

COMUNE DI AZZANO DECIMO Provincia di Pordenone COMUNE DI AZZANO DECIMO Prvincia di Prdenne LAVORI DI AMPLIAMENTO, RISTRUTTURAZIONE ED ADEGUAMENTO/MIGLIORAMENTO SISMICO ED ENERGETICO DELLA SCUOLA PRIMARIA CESARE BATTISTI DI AZZANO DECIMO DOCUMENTO PRELIMINARE

Dettagli

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas Nuv Sistema Cartgrafic SGR per le reti Gas Dtt. Alessandr Bugli, SGR Reti S.p.A - Rimini Abstract La Scietà Gas Rimini S.p.A., cn il supprt di GeGraphics S.r.l., ha attivat un Sistema Infrmativ Territriale

Dettagli

PROGETTO EOLO PIANIFICHIAMO INSIEME LA QUALITÀ DELL ARIA SOGGETTO PROPONENTE CIRCOLO MERLINO DI FERRARA. Relazione finale

PROGETTO EOLO PIANIFICHIAMO INSIEME LA QUALITÀ DELL ARIA SOGGETTO PROPONENTE CIRCOLO MERLINO DI FERRARA. Relazione finale PROGETTO EOLO PIANIFICHIAMO INSIEME LA QUALITÀ DELL ARIA SOGGETTO PROPONENTE CIRCOLO MERLINO DI FERRARA Relazine finale Il prgett El, è stat realizzat dal Circl Merlin di Ferrara in cllabrazine cn la scula

Dettagli

PROGETTO EDUCAZIONE STRADALE A.S. 2013\2014. Scuola dell Infanzia Sant Efisio. Scuola Paritaria Madre Teresa Quaranta.

PROGETTO EDUCAZIONE STRADALE A.S. 2013\2014. Scuola dell Infanzia Sant Efisio. Scuola Paritaria Madre Teresa Quaranta. PROGETTO EDUCAZIONE STRADALE A.S. 2013\2014 Scula dell Infanzia Sant Efisi Scula Paritaria Madre Teresa Quaranta La Strada Maestra..vita è cme andare in bicicletta: se vui stare in equilibri devi muverti.

Dettagli

ARCIRAGAZZI MILANO. www.arciragazzimilano.it

ARCIRAGAZZI MILANO. www.arciragazzimilano.it ARCIRAGAZZI MILANO www.arciragazzimilan.it Arciragazzi è un'assciazine educativa di prmzine sciale a carattere nazinale nata nel 1981. E federata all'arci, laica, senza fini di lucr che si avvale in md

Dettagli

Il progetto Conosciamo il Tevere si propone come uno strumento creativo per l'apprendimento dell ecosistema fluviale e delle tematiche di

Il progetto Conosciamo il Tevere si propone come uno strumento creativo per l'apprendimento dell ecosistema fluviale e delle tematiche di Il prgett Cnsciam il Tevere si prpne cme un strument creativ per l'apprendiment dell ecsistema fluviale e delle tematiche di inquinament ad ess crrelate, prmuvend la prevenzine e la prtezine attravers

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE FOTOCLUB 82 PERO ANNO 2013-2016 RICHIAMATI

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE FOTOCLUB 82 PERO ANNO 2013-2016 RICHIAMATI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE FOTOCLUB 82 PERO ANNO 2013-2016 RICHIAMATI 1. la delibera di Cnsigli cmunale n. 45 del 25/07/2012 di apprvazine delle linee prgrammatiche 2012-2017, che

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO

ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO ISTITUTO COMPRENSIVO LUIGI CAPUANA MINEO PROGETTO BELLI DENTRO E BELLI FUORI MANGIANDO SANO E CORRETTO A. S. 2013-2014 CARATTERISTICHE DEL PROGETTO 1. Titl del prgett PROGETTO SALUTE Belli Dentr e Belli

Dettagli

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE.

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. GIOVANI SOCI DELLA CASSA RURALE DI TRENTO PRESENTANO: COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. Cme previst dall statut e cme sempre è stat nell intent del direttiv dell assciazine, i Givani Sci della Cassa Rurale

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA

PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA Ann Sclastic 2013-2014 PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA SICUREZZA PERCORSO DIDATTICO SCUOLA PRIMARIA FINALITA : Acquisire una miglire cnscenza del territri e dei rischi presenti in ess, al fine di predisprre

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione Tip Ente: Trasversale Uffici: Servizi Bibliteca Servizi: Prestit/cnsultazine INDICE Smmari 1 Oggett e cntenuti... 3 1.1 Descrizine del servizi ggett di custmer satisfactin... 4 1.2 Descrizine del prcess

Dettagli

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future

Politiche Comunitarie. Sintesi dell esistente e progettualità future Plitiche Cmunitarie Sintesi dell esistente e prgettualità future 1. La Cmmissine Eurpa: analisi e prpste di lavr Nel mandat 2005 2009 la Cmmissine UPI Eurpa e Plitiche Internazinali ha raggiunt i seguenti

Dettagli

Workshop L educazione alla mobilità nell età scolare e per gli adulti

Workshop L educazione alla mobilità nell età scolare e per gli adulti Wrkshp L educazine alla mbilità nell età sclare e per gli adulti Educare alla bici nelle scule: esperienze e prpste Dari Manuetti, assciazine La città pssibile, Trin L assciazine La città pssibile di Trin,

Dettagli

inquinamento acustico inquinamento elettromagnetico o o o o o

inquinamento acustico inquinamento elettromagnetico o o o o o 1 TUTELA DELL ARIA impianti industriali inquinament atmsferic (cause antrpiche) veicli a mtre impianti termici inquinament acustic Inquinament dell aria inquinament elettrmagnetic Elettrdtti Impianti radielettrici

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA

STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA PROGETTO LA BIBLIOTECA CHE VORREI Labratri di lettura (40 re) Prpnente: Studi di Cnsulenza Archelgica Via Piave n 24-73059 UGENTO (Lecce) e-mail: inf@archestudi.cm Premessa

Dettagli

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA COPERNICO VIA COPERNICO 1 00040 POMEZIA (ROMA) TEL. 06 121127550 FAX 0667666356 CODICE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.PUECHER di ERBA

ISTITUTO COMPRENSIVO G.PUECHER di ERBA Sn stati elabrati e deliberati dal Cllegi dei Dcenti: Patt pedaggic di Istitut, di Pless, di Team Prgrammazine di Istitut, di Pless, di Sezine Criteri di sservazine cndivisi Criteri per la predispsizine

Dettagli

PROGRAMMA SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA SOSTENIBILE

PROGRAMMA SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA SOSTENIBILE PROGRAMMA SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA SOSTENIBILE ROMA CAPITALE - Assessrat alle Plitiche della Mbilità - Assessrat all Ambiente - Osservatri Ambientale - Uffici dell Assemblea Capitlina: Delegat

Dettagli

Regione Siciliana Rafforzamento delle capacità d azione delle Autorità per l Amministrazione della Giustizia della Regione Siciliana Progettazione

Regione Siciliana Rafforzamento delle capacità d azione delle Autorità per l Amministrazione della Giustizia della Regione Siciliana Progettazione Regine Siciliana Raffrzament delle capacità d azine delle Autrità per l Amministrazine della Giustizia della Regine Siciliana Prgettazine Struttura Siti Web Prcure Milan, 8 Maggi 2013 INDICE 1 MAPPA DEL

Dettagli

A CHE ORA E LA FINE DEL MONDO?

A CHE ORA E LA FINE DEL MONDO? Prgett Nuve Armnie per la città Cmune di Pavia Pian Tempi e Orari della Città di Pavia Prgett NUOVE ARMONIE PER LA CITTA Miglirare l accessibilità spazi-temprale e la fruibilità dei servizi pubblici e

Dettagli

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO San Nicl Pliti Via dei Diritti del Fanciull, 45 95031 - ADRANO (CT) Tel. 095/7695676 - Fax 095/7602241 Cd. Meccangrafic: CTEE09000V Cdice fiscale 93067380878 email

Dettagli

QUADRANTE DI SELVA CANDIDA. Prima d tutto consideriamo come è definita la nostra viabilità dal Regolamento Viario.

QUADRANTE DI SELVA CANDIDA. Prima d tutto consideriamo come è definita la nostra viabilità dal Regolamento Viario. Lasciand le cnsiderazini generali, avend fatt prprie alcune linee guida, e riferendci anche ad altri dcumenti nel frattemp racclti, ci si cncentra sugli aspetti a ni più vicini: Il quadrante di Selva Candida

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA Apprvat cn Deliberazine C.C. nr. 48 del 28/11/2013 Smmari Art. 1 Oggett... 3 Art. 2 Stat giuridic dei vlntari...

Dettagli

PIANO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO

PIANO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO PIANO PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO attività di aggirnament e frmazine in servizi dei dcenti. attività di frmazine in rete attività di frmazine dcenti in ann di prva attività di tircini Crsi universitari

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA MOVIMENTO E GUSTO CON L EQUILIBRIO GIUSTO! Comprendente:

UNITÀ DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA MOVIMENTO E GUSTO CON L EQUILIBRIO GIUSTO! Comprendente: UNITÀ DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA MOVIMENTO E GUSTO CON L EQUILIBRIO GIUSTO! Cmprendente: UDA PIANO DI LAVORO SCHEMA RELAZIONE INDIVIDUALE GRIGLIA DI VALUTAZIONE IC Rvig 3 - Insegnanti: Osti

Dettagli

Scheda tecnica sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Valle d'aosta

Scheda tecnica sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Valle d'aosta Scheda tecnica sul prgramma di svilupp rurale 2014-2020 della Regine Valle d'asta Il prgramma di svilupp rurale della Regine Valle d'asta è stat frmalmente adttat dalla Cmmissine eurpea l 11 nvembre 2015,

Dettagli

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere Impianti per l applicazine delle vernici inplvere Gianluigi Barni Gema Eurpa Lay ut tipic dell impiant Lay ut tipic dell impiant Per la prduzine di piccle serie spess è sufficiente una cabina per l applicazine

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari

Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Cagliari Direzine per la Ricerca e il Territri Settre Orientament al lavr Prgett di ricerca-azine azine sull Orientament attiv : : sintesi e risultati. Il prgett di ricerca -

Dettagli

Tabella 1A Modi e chiavi di lettura per la valutazione della sensibilità paesistica del sito oggetto di intervento

Tabella 1A Modi e chiavi di lettura per la valutazione della sensibilità paesistica del sito oggetto di intervento Architett GLORIA BARBERA Via delle Schiavette, 3-24054 Calci (BG) Prprietà: MORELLI PEDERSOLI ANTONIO Indirizz intervent: VIA CASCINA MARIANNE SN Tabella 1A Mdi e chiavi di lettura per la valutazine della

Dettagli

WCM e partecipazione nel vissuto dei lavoratori

WCM e partecipazione nel vissuto dei lavoratori Le persne e la fabbrica Ricerca FIM CISL sulle cndizini dei lavratri negli stabilimenti FIAT COMITATO SCIENTIFICO WCM e partecipazine nel vissut dei lavratri Milan 14 maggi 2014 Luisella Erlicher MIP-

Dettagli

LIBERA Associazioni, nomi e numeri contro le mafie

LIBERA Associazioni, nomi e numeri contro le mafie Assciazini, nmi e numeri cntr le mafie Crdinament Prvinciale di BERGAMO Educare alla legalità significa prmuvere e diffndere una cultura rispettsa dei valri demcratici e dei principi della Cstituzine italiana.

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Prvincia Uffici: Centri per l impieg Servizi: Supprt alla ricerca del lavr INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia

Scuola secondaria di 1 grado F. Malaguti Valsamoggia Anno scolastico 2014/2015 Programmazione per competenze Curricolo classi prime -tecnologia Scula secndaria di 1 grad F. Malaguti Valsamggia Ann sclastic 2014/2015 Prgrammazine per cmpetenze Curricl classi prime -tecnlgia Traguardi per l svilupp delle cmpetenze al termine della scula secndaria

Dettagli

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO Offrire ricevere regali aziendali e intrattenimenti è spess un md apprpriat utilizzat tra

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

Piano di Miglioramento

Piano di Miglioramento Pian di Miglirament RNIC811008 IC NOVAFELTRIA "A. BATTELLI" SEZIONE 1 - Scegliere gli biettivi di prcess più rilevanti e necessari in tre passi Pass 1 - Verificare la cngruenza tra biettivi di prcess e

Dettagli

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE AMBITO TERRITORIALE: MILANO CENTRO-SUD ZONE 1-4-5 ACCORDO DI RETE RETE TERRITORIALE PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNI SCOLASTICI 2012/2013 2013/2014 2014/2015 AMBITO TERRITORIALE:

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE COMUNE DI CISLIANO Prvincia di Milan LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE PREMESSA La crisi che sta investend il mnd del lavr determina l aument della fascia

Dettagli

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Regione Lombardia

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Regione Lombardia Scheda infrmativa sul prgramma di svilupp rurale 2014-2020 per la Regine Lmbardia Il prgramma di svilupp rurale (PSR) per la Regine Lmbardia, che è stat frmalmente adttat dalla Cmmissine eurpea il 15 lugli

Dettagli

PROGETTO Tirana-Modena: Cinema and Memories

PROGETTO Tirana-Modena: Cinema and Memories PROGETTO Tirana-Mdena: Cinema and Memries BANDO DI SELEZIONE PER LA PARTECIPAZIONE DI 8 CANDIDATI AL PROGETTO DI SCAMBIO CINEMATOGRAFICO GIOVANILE TRA ITALIA E ALBANIA Cntest L Albania è una terra dalle

Dettagli

Le università e la mobilità sostenibile Il progetto Green Move

Le università e la mobilità sostenibile Il progetto Green Move Le università e la mbilità sstenibile Il prgett Green Mve Albert Clrni Milan, 19 settembre 2013 Cs è il car sharing Servizi che prevede l us cllettiv di un parc aut Aut a dispsizine di un grupp di utenti:

Dettagli

SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE

SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE SALUTE GLOBALE ED EQUITA' IN SALUTE GLI STRUMENTI DELL'OPERATORE SANITARIO PER LA TUTELA DELLA SALUTE, DI TUTTI Nel 2008 l OMS ha presentat i lavri cnclusivi della Cmmissine sui Determinanti Sciali di

Dettagli

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Manuale e dcumenti Dcumenti per la sicurezza Prcedure Gestinali Mdulistica Gestinali DISTRIBUZIONE CONTROLLATA Revisine Data Funzini e nminativi R-SGSL RSPP MC RLS PREP 00 20/10/14 Beltramelli Marc Campini

Dettagli

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007.

Le adesioni saranno raccolte a partire dal 10 Gennaio e sino al 16 Marzo 2007. Il percorso formativo prenderà avvio a partire da aprile 2007. PROGETTO FORMATIVO PER LA CREAZIONE, IL LANCIO E LA GESTIONE DI WEB-RADIO D ATENEO E LA PARTECIPAZIONE A UN NETWORK NAZIONALE DI EMITTENTI UNIVERSITARIE DURATA Le adesini sarann racclte a partire dal 10

Dettagli

Titolo del Progetto : Sicurezza, qualità e legalità del lavoro Promozione della rete regionale dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

Titolo del Progetto : Sicurezza, qualità e legalità del lavoro Promozione della rete regionale dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza Titl del Prgett : Sicurezza, qualità e legalità del lavr Prmzine della rete reginale dei rappresentanti dei lavratri per la sicurezza Intrduzine Nel 2007 ntevle è stat l sfrz mess in camp ai diversi livelli

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO Unine Eurpea Repubblica Italiana Regine Sicilia Istitut Cmprensiv «Santi Bivna» REGIONE SICILIANA-DISTRETTO SCOLASTICO N. 65 ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTI BIVONA» Cntrada Sccrs s. n. c. - 92013 Menfi - (AG)

Dettagli

visibilità su acquistiverdi.it green web marketing listino nov 2012/nov 2013 green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it

visibilità su acquistiverdi.it green web marketing listino nov 2012/nov 2013 green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it www.acquistiverdi.it inf@acquistiverdi.it Tel. 0532 762673 Fax 0532 769666 visibilità su acquistiverdi.it listin nv 2012/nv 2013 green web marketing green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it AcquistiVerdi.it

Dettagli

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo PROGETTO FORMATIVO COMUNICAZIONE EFFICACE E GESTIONE DEL CONFLITTO NEL FRONT-OFFICE PREMESSA L rientament al cliente è una prergativa indispensabile per la crescita e la cmpetitività di un rganizzazine

Dettagli

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Provincia di Bolzano

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Provincia di Bolzano Scheda infrmativa sul prgramma di svilupp rurale 2014-2020 per la Prvincia di Blzan Il prgramma di svilupp rurale (PSR) della Prvincia autnma di Blzan è stat ufficialmente adttat dalla Cmmissine eurpea

Dettagli

PIANO CITTA TORINO NORD IL QUARTIERE FALCHERA E LE POLITICHE DI RIASSETTO TERRITORIALE E TRASFORMAZIONE URBANA NEL QUADRANTE NORD DELLA CITTA 1

PIANO CITTA TORINO NORD IL QUARTIERE FALCHERA E LE POLITICHE DI RIASSETTO TERRITORIALE E TRASFORMAZIONE URBANA NEL QUADRANTE NORD DELLA CITTA 1 PIANO CITTA TORINO NORD Il quartiere e le plitiche di riassett territriale e trasfrmazine urbana nel quadrante nrd della città RELAZIONE SINTETICA ( art. 4 cm, 2 let. C) del DM DESCRIZIONE DEL CONTESTO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIORGIO LA PIRA SAN DONNINO CAMPI BISENZIO (FI)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIORGIO LA PIRA SAN DONNINO CAMPI BISENZIO (FI) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIORGIO LA PIRA SAN DONNINO CAMPI BISENZIO (FI) Create anche vi, in questa città un fclai di civiltà: pnete al servizi dei più alti ideali dell um i talenti di cui vi siete

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118 CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Asl Uffici: Assistenza 118 Servizi: Servizi 118 INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2

Dettagli

Sodastream al Festival dell Acqua. L Aquila 6-11 Ottobre 2013

Sodastream al Festival dell Acqua. L Aquila 6-11 Ottobre 2013 Sdastream al Festival dell Acqua L Aquila 6-11 Ottbre 2013 Chi è Sdastream Sdastream è la scietà leader nel mercat mndiale degli strumenti per la preparazine dmestica di acqua frizzante e di bevande gasate.

Dettagli

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro

Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro Sistema di Gestine della Salute e della Sicurezza sul Lavr versine 1.0 - settembre 2009 1 REVISIONE Prima stesura Versine 1.0 DATA REVISIONE REDAZIONE APPROVAZIONE DATA APPROVAZIONE Revisine 1 2 PREMESSA

Dettagli

Comune di Castelfiorentin o

Comune di Castelfiorentin o Cmune di Prvincia di Firenze I Distretti industriali LO SVILUPPO ED IL LAVORO Le istituzini, le frze plitiche, ecnmiche e sciali del Circndari Emplese Valdelsa hann davanti a sé la necessità di impegnarsi

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA RELAZIONE ILLUSTRATIVA C.A.T. CONFCOMMERCIO COSENZA Scpi, biettivi ed rganizzazine Premessa: L'art. 23 del D. Lgs. 114/98 ha previst la cstituzine dei C.A.T. (Centri di Assistenza Tecnica) per accmpagnare

Dettagli

Soggiorno in hotel *** zona Roma Termini (2 pernottamenti in mezza pensione)

Soggiorno in hotel *** zona Roma Termini (2 pernottamenti in mezza pensione) Circlare n.150 Oggett: esit gara viaggi d istruzine La gara per i viaggi di istruzine ha dat gli esiti che segun: Le mete Santander e Ardèche sn state eliminate in quant le fferte sn eccessivamente nerse

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la Carta dei Servizi al Lavoro

INDICE. 1. Cos è la Carta dei Servizi al Lavoro Carta dei Servizi al Lavr della scietà pubblica Zna Ovest di Trin srl INDICE 1. Cs è la Carta dei Servizi al Lavr 2. Presentazine della scietà pubblica Zna Ovest di Trin srl Missine e Finalità Attività

Dettagli

AGGIORNAMENTO CONTINUO ERASMUS PLUS

AGGIORNAMENTO CONTINUO ERASMUS PLUS TITL DEL PRGETT DCENTE REFERENTE AGGIRNAMENT CNTINU ERASMUS PLUS PANNNI GRUPP DI PRGETT/CMMISSINE CLLABRATRI ESTERNI AREA FUNZINE STRUMENTALE DI RIFERIMENT ISTITUZINI (RETE DEURE)CMUNITA' EURPEA PRIVATI

Dettagli

Sfide e soluzioni per il GPP

Sfide e soluzioni per il GPP Event di Netwrking Nazinale GPP2020 Sfide e sluzini per il GPP 1 ttbre 2014, Rma L 1 ttbre 2014 press l Acquari Rman-Casa dell Architettura, nell ambit del Frum Internazinale degli acquisti verdi, CmpraVerde-BuyGreen,

Dettagli