PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE A PER INCARICHI DI DOCENZA NELL AMBITO DEL COFINANZIATO DAL PROGRAMMA MED

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE A PER INCARICHI DI DOCENZA NELL AMBITO DEL COFINANZIATO DAL PROGRAMMA MED 2007-2013"

Transcript

1 CURRICULUM SCIENTIFICO PROFESSIONALE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE A PER INCARICHI DI DOCENZA NELL AMBITO DEL PROGETTO EUROPEO MAIN (MATERIAUX INTELLIGENTS), COFINANZIATO DAL PROGRAMMA MED DATI SINTETICI INIZIALI NOME E COGNOME: RICCARDO PAOLINI CITTADINANZA: ITALIANA NATO A MILANO IL 11/05/1980 CONTATTI: POSIZIONE ATTUALE Assegnista di ricerca presso il dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito del Politecnico di Milano. Affiliated to the Lawrence Berkeley National Laboratory, Heat Island Group, Environmental Energy Technology Division, Department of Building Technology and Urban Systems, Berkeley, California, United States. TITOLI DI STUDIO Dottorato di Ricerca in Ingegneria dei Sistemi Edilizi (titolo conseguito il 26/02/2011, vincitore di borsa di studio per giovani ricercatori) Laurea Specialistica in Ingegneria Edile 110/110 (titolo conseguito il 26/07/2007) INCARICHI Titolare di 3 assegni di ricerca: uno prima del dottorato (10-12/2007), e due dopo il dottorato, di cui uno esteso con rinnovi successivi per 3 anni (dal 2012). Da maggio 2013, Rappresentante degli Assegnisti di Ricerca presso il Consiglio di Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito, Politecnico di Milano. RICERCA Coordinatore di un progetto di ricerca finanziato da Regione Lombardia e CINECA, e responsabile di unità di un progetto 5x1000 Politecnico, collaboratore in altri 7 progetti di ricerca (fra cui progetti Nazionali, Internazionali, e Esteri). Autore di 43 pubblicazioni scientifiche, fra cui 2 su riviste ISI, e in tutto 6 indicizzate Scopus. Curriculum Vitae Pag. 1 di 23 16/01/2015

2 EDUCAZIONE E FORMAZIONE 2011/02 Dottorato di Ricerca in Ingegneria dei Sistemi Edilizi (XXIII ciclo), Politecnico di Milano. Vincitore della borsa di studio (D.D. n. 251/07 - Fondo per il sostegno dei giovani e per favorire la mobilità degli studenti - Finanziamento di borse di studio di dottorato) su Fabbisogno energetico degli edifici e microclima urbano. Tesi: Urban Envelope: Thermal Influence of Built Environment Surfaces on Urban Microclimate. Relatori: T. Poli (Politecnico di Milano), R.M. Levinson (Lawrence Berkeley National Laboratory), e C.S.B. Grimmond (King s College London). Politecnico di Milano. Febbraio pp. 2007/07 Laurea Specialistica in Ingegneria Edile, Politecnico di Milano Tesi: La valutazione sperimentale della durabilità dei sistemi di isolamento termico esterno a cappotto. Votazione finale: 110/110, Valutazione tesi: 8/8 2007/03 ATHENS Programme Course March 2007: Polymers and Composites (Properties and Durability) Ecole Nationale Superieure d Arts et Metiers, Paris 2005/07 Laurea in Ingegneria Edile (Triennale), Politecnico di Milano. Tesi: La valutazione della durabilità dei sistemi di isolamento termico esterno a cappotto per le pareti perimetrali verticali. Votazione finale: 94/110, Votazione tesi: 8/8 Certificato di abilitazione all attività professionale di coordinatore di sicurezza 1999/07 Scuola superiore: Liceo Classico Statale Alessandro Manzoni, Milano Maturità classica - Voto: 90/100 ATTIVITÀ DI RICERCA I suoi interessi di ricerca sono nel campo dell'applicazione della fisica della costruzione al fine della progettazione dell'involucro urbano e degli edifici, con particolare riferimento all'evoluzione delle prestazioni energetiche durante la vita utile dell'edificio. L'attività di ricerca viene condotta mediante prove di laboratorio, prove e monitoraggi in ambiente esterno, e modellazioni numeriche ai fini dello sviluppo di nuovi materiali e dell ottimizzazione prestazionale multi obiettivo dei componenti d involucro edilizio (eminentemente sistemi di coperture e facciata). In particolare si occupa di trasporto simultaneo di calore e umidità nei mezzi porosi (finalizzato allo studio del decadimento delle prestazioni igrotermiche e della predisposizione ai fenomeni di degrado dovuta alla presenza d acqua). L altro tema di ricerca di cui si occupa è la misura delle proprietà ottico-radiative dei materiali per l involucro edilizio e la valutazione, con modellazioni numeriche, dell effetto sul microclima urbano e sul fabbisogno energetico degli edifici. In sintesi, l'attività di ricerca svolta da Riccardo Paolini si articola in tre linee principali, correlate fra loro: Prestazione nel tempo dei componenti d'involucro edilizio; Progettazione di un ambiente urbano resiliente rispetto ai cambiamenti climatici Sviluppo di materiali e componenti d'involucro edilizio innovativi Curriculum Vitae Pag. 2 di 23 16/01/2015

3 PRINCIPALI RISULTATI OTTENUTI Linea di ricerca "Prestazione nel tempo dei componenti d'involucro edilizio" valutazione mediante esposizione naturale a Roma e Milano (da aprile 2012) di materiali per l'involucro edilizio (per coperture, facciate, e schermature solari) e caratterizzazione nel tempo delle loro proprietà ottico-energetiche (in collaborazione con ENEA); sviluppo di una procedura di sporcamento e invecchiamento accelerato per i contesti urbani italiani e validazione procedura sviluppata dal LBNL, attualmente recepita dal Cool Roofing Rating Council (coolroofs.org) e in approvazione per norma ASTM (in collaborazione con Lawrence Berkeley National Laboratory); dal 2011 monitoraggio di 8 sistemi di copertura a verde presso il Politecnico di Milano; validazione di un modello di scambio termico e trasporto di massa per coperture a verde in collaborazione con Fraunhofer Institute of Building Physics e University of Porto); procedure di invecchiamento accelerato per sistemi di isolamento termico dall'esterno. Linea di ricerca "Progettazione di un ambiente urbano resiliente rispetto ai cambiamenti climatici " sviluppo di una parametrizzazione per la simulazione numerica del microclima in ambiente urbano (in collaborazione con Università La Sapienza di Roma) sviluppo di linee guida per la mitigazione delle isole di calore urbane (in collaborazione con LBNL, Università La Sapienza di Roma, e CNR-IBIMET). Linea di ricerca "Sviluppo di materiali e componenti d'involucro edilizio innovativi" sviluppo di un sistema di chiusura opaca verticale per il progetto industriale Thermobioecoblocco (Regione Lombardia); ottimizzazione delle prestazioni igrotermiche e del sistema di giunti per i pannelli prefabbricati sviluppati per il progetto Europeo EASEE (EU-FP7). ASSEGNI DI RICERCA 2012/06 attuale 2011/ / /10-12 Assegnista di ricerca (post-doc researcher) Sistema involucro-città. L'involucro edilizio come elemento attivo nella mitigazione del fenomeno isola di calore (c/o dip. ABC - Politecnico di Milano). Assegnista di ricerca (post-doc researcher) Thermobioecoblocco. Verifica dei potenziali innovativi sui componenti/prodotti a base perlite e studio di fattibilità tecnico-economica (c/o dip. BEST - Politecnico di Milano). Assegno di ricerca su Valutazione sperimentale delle prestazioni di componenti edilizi e della qualità ambientale degli organismi edilizi presso Politecnico di Milano, Dipartimento di Scienza e Tecnologia dell Ambiente Costruito (il candidato ha rinunciato all assegno di ricerca avendo vinto una borsa di dottorato di ricerca, dal 01/01/2008 al 31/12/2010). Curriculum Vitae Pag. 3 di 23 16/01/2015

4 ATTIVITÀ DI RICERCA PRESSO UNIVERSITÀ O ISTITUTI ESTERI E NAZIONALI 2012/ / / / /05-12 Visiting Researcher presso Lawrence Berkeley National Laboratory (Berkeley, CA) Heat Island Group (http://heatisland.lbl.gov). Collaborazione relativa al progetto di ricerca: Development of Advanced Building Envelope Surface Materials [ ], finanziato da DOE (U.S. Department of Energy). Ref: Dr. Ronnen Levinson e Dr. Hugo Destaillats Visiting presso King s College London (Regno Unito) Environmental Monitoring and Modelling Group Department of Geography (ora presso Univ. Of Reading Attività di ricerca inerente la descrizione dei dati di input per modelli di bilancio energetico urbano. Studio di correlazioni fra radiazione diffusa e globale. Ref: Prof. Dr. Sue Grimmond Visiting presso Lawrence Berkeley National Laboratory (Berkeley, CA) Heat Island Group (http://heatisland.lbl.gov). Ref: Dr. Ronnen Levinson Partecipazione a progetti di ricerca e sviluppo di parte della tesi di dottorato. ULTERIORI COLLABORAZIONI INTERNAZIONALI 1 Oltre ai referenti indicati sopra per l'attività di ricerca presso LBNL e King's College London, con cui sono tuttora attive collaborazioni, il candidato collabora con: Dr. H.M. Kuenzel e Dr. Daniel Zirkelbach Fraunhofer Institute of Building Physics (Holzkirchen, Germany) Prof. Dr. Nuno Ramos e Sara Freitas Faculdade de Engenharia da Universidade do Porto (Porto, Portugal) 1 Sono indicate solo le collaborazioni principali, dimostrate da pubblicazioni congiunte e attività di ricerca svolta presso le università/istituti di afferenza. Per ogni collaborazione è indicato il contatto, ai fini di consentirne la verifica. Curriculum Vitae Pag. 4 di 23 16/01/2015

5 PROGETTI DI RICERCA 2 RESPONSABILITÀ SCIENTIFICA PER PROGETTI DI RICERCA AMMESSI AL FINANZIAMENTO SULLA BASE DI BANDI COMPETITIVI PROGETTO DURATA RUOLO ENTE FINANZIATORE ENTITÀ PUBBL. 5x1000 Politecnico: Rivestimenti fluorurati avanzati per superfici edilizie ad alte prestazioni 30 mesi ( ) Resp. unità dip. ABC Agenzia delle Entrate - Politecnico di Milano (ABC: 55845) [1, 4,5, 20, 24, 38, 54] UCPSENSE - Urban Canopy Parametrization for the Sustainable design of the built environment Coordinatore progetto Regione Lombardia - CINECA 6 mesi (2014/07-12) Supporto per la parallelizzazione del codice sviluppato In corso PARTECIPAZIONE SCIENTIFICA A PROGETTI DI RICERCA PRESSO STATI ESTERI AMMESSI AL FINANZIAMENTO SULLA BASE DI BANDI COMPETITIVI PROGETTO DURATA RUOLO ENTE FINANZIATORE COORDINATORE DEL PROGETTO PUBBL. Responsabile Urban/Community Energy and Environmental Efficiency (UC E3) 24 mesi ( ) WP8 Effect of multiple absorption and reflection on the overall albedo of the California Energy Commission, State of California, USA Dr. R. Levinson [50] community California Cool-Colored Cars to 24 mesi Energy Reduce Air-Conditioning (2009- Collaboratore Commission, Dr. R. Levinson [2, 51] Energy Use and Reduce CO2 2010) State of California, USA 2 Per ogni progetto sono indicate le principali pubblicazioni o report disponibili pubblicamente online correlati all'attività. I riferimenti sono fatti rispetto alla lista di pubblicazioni inclusa nel presente curriculum vitae. Curriculum Vitae Pag. 5 di 23 16/01/2015

6 PARTECIPAZIONE SCIENTIFICA A PROGETTI DI RICERCA NAZIONALI E INTERNAZIONALI AMMESSI AL FINANZIAMENTO SULLA BASE DI BANDI COMPETITIVI CHE PREVEDANO LA REVISIONE TRA PARI PROGETTO DURATA RUOLO ENTE FINANZIATORE COORDINATORE DEL PROGETTO PUBBL. PRIN Methodologies for design and assessment of durability of building components in sustainable MIUR - [13,14, building processes: standard experimental evaluation and correction Student assistant Ministero dell Istru-zione, dell Univer-sità Prof. P.N. Maggi, Prof. Dr. B. Daniotti 24 mesi ( ) 18,28-30, 33-37, 42, suitable for the utilisation in e della Ricerca 43] specified use conditions aimed to maintenance planning for buildings. PRIN SENSE Smart building ENvelope for Sustainable urban Environment 24 mesi ( ) Assegnista di MIUR - ricerca (1 Ministero anno), e dell Istru-zione, collaboratore (1 dell Univer-sità anno) e della Ricerca Prof. A. De Lieto Vollaro (per ABC) Prof. Dr. T. Poli [3,21,22, 25,26, 40,54] EASEE - Envelope Approach to improve Sustainability and Energy efficiency in Existing multi-storey multi- 48 mesi ( ) Collaboratore WP2 EU-FP7 (per ABC) Prof. Dr. E. Pizzi [55] owner residential buildings Curriculum Vitae Pag. 6 di 23 16/01/2015

7 PARTECIPAZIONE SCIENTIFICA A PROGETTI DI RICERCA AMMESSI AL FINANZIAMENTO SULLA BASE DI BANDI COMPETITIVI ENTE PROGETTO DURATA RUOLO FINANZIATORE COORDINA-TORE PUBBL. DEL PROGETTO PARTECIPAZIONE A CONTRATTI DI RICERCA SCIENTIFICA E SVILUPPO INDUSTRIALE 3 PROGETTO DURATA RUOLO ENTE FINANZIATORE/ RESPONSABILE SOCIETÀ Proff. Dr. T. EXPO2015 Spa - Poli, E. De MM Spa Angelis, G. Masera Proff. Dr. T. Metropolitana Poli, E. De Milanese Spa Angelis, G. Masera PUBBL. Thermobioecoblocco. Verifica dei potenziali Assegnista di innovativi sui 24 mesi ricerca (1 Regione componenti/prodotti a (2011- anno), e Lombardia base perlite e studio di 2012) collaboratore (1 fattibilità tecnicoeconomica anno) Sustainable Social Economic Cooperazione and Environmental 12 mesi Collaboratore Italiana & Min. Revitalization in the historic (2013) Affari Esteri core of Multan City NO per Perlite Italiana vincoli di (per ABC) Dr. riservatezza M. Fiori Prof. A. Del Bo [12] Analisi del microclima lungo il grande Boulevard e i camminamenti secondari dell'area l'expo Valutazione preliminare 12 mesi ( ) Collaboratore Analisi del microclima lungo il grande Boulevard e i camminamenti secondari dell'area l'expo Caratterizzazione delle 12 mesi proprietà ottico-radiative e (2012) modellazione delle Collaboratore prestazioni igrotermiche della pavimentazione stradale. Proprietà radiative delle superfici di copertura NO per vincoli di riservatezza continua 3 Vengono indicati solo i contratti di ricerca principali, tralasciando i contratti di ricerca di importo inferiore a Euro Curriculum Vitae Pag. 7 di 23 16/01/2015

8 ENTE PROGETTO DURATA RUOLO FINANZIATORE/ RESPONSABILE PUBBL. SOCIETÀ Accordo di Programma MSE-ENEA sulla Ricerca di Sistema Elettrico. 12 mesi Valutazione delle (2012) prestazioni di cool materials Collaboratore Ministero dello Sviluppo Economico Prof. Dr. T. Poli [1,20,24, 38,48, 49] esposti all'ambiente urbano Progetto Olivo. Valutazione della durabilità di sistemi a cappotto nel contesto mediterraneo 24 mesi ( ) Collaboratore Rockwool Italia Prof. Dr. B. Daniotti [23,27, 41] Accordo di Programma MSE-ENEA sulla Ricerca di Sistema Elettrico. Invecchiamento e sporcamento 12 mesi (2013) Collaboratore Ministero dello Sviluppo Economico Prof. Dr. T. Poli [1,20,24, 38,47] accelerato di cool materials Accordo di Programma MSE-ENEA sulla Ricerca di Sistema Elettrico. Sviluppo 12 mesi di materiali e tecnologie per (2013) la riduzione degli effetti Collaboratore Ministero dello Sviluppo Economico Prof. Dr. T. Poli [46] della radiazione solare Accordo di Programma MSE-ENEA sulla Ricerca di Sistema Elettrico. Valutazione parametrica delle prestazioni dell involucro edilizio 12 mesi (2014) Collaboratore Ministero dello Sviluppo Economico Prof. Dr. T. Poli [45] semitrasparente nel contesto italiano Curriculum Vitae Pag. 8 di 23 16/01/2015

9 PARTECIPAZIONE A ENTI O ISTITUTI DI RICERCA, ESTERI E INTERNAZIONALI, DI ALTA QUALIFICAZIONE Dal maggio 2009, affiliated to the Lawrence Berkeley National Laboratory 4 (www.lbl.gov), Heat Island Group, Environmental Energy Technology Division, Department of Building Technology and Urban Systems, Berkeley, California, United States. Supervisor: Dr. Ronnen Levinson Fare riferimento a dichiarazione allegata del Dr. Ronnen Levinson. CONSEGUIMENTO DI PREMI E RICONOSCIMENTI PER L'ATTIVITÀ SCIENTIFICA BEST PAPER AWARD. May 2008, 11th International Conference on Durability of Building Materials and Components, Istanbul, Turkey, Daniotti, B., Lupica, S., Paolini, R. "Climatic Data Analysis to Define Accelerated Ageing for Reference Service Life Evaluation" Premio Pietro Natale Maggi. Luglio 2014, Convegno Nazionale ISTeA 2014 "ENERGIA, SOSTENIBILITA E DEMATERIALIZZAZIONE OPERATIVA", best paper: Paolini, R., T. Poli, G. Terraneo, M. Zinzi, E. Carnielo, A.G. Mainini, "Building envelope's optical-radiative performance over time: natural exposure in urban environments, and accelerated weathering and soiling" PARTECIPAZIONE A COMMISSIONI INTERNAZIONALI CIB (International Council for Research and Innovation in Building and Construction - Working Commissions: CIB W080 - Prediction of Service Life of Building Materials and Components (dal 2008) CIB W108 - Climate Change and the Built Environment (dal 2008 al 2013) ATTIVITÀ PRE-NORMATIVA Attività consultiva pre-normativa per ISO TC 65 SC 14 Design Life nell'ambito della Commissione CIB W080, e lavori di supporto alla revisione della norma ISO [14]. Attività di confronto interlaboratorio round robin 5 necessario per l'approvazione di una norma ASTM sullo sporcamento e invecchiamento accelerato (ASTM task group D : Test Method for Accelerated Aging of Solar Reflectance of Roofing Materials). 4 LBNL is a U.S. Department of Energy National Laboratory Managed by the University of California. 5 All'attività di confronto interlaboratorio hanno partecipato 9 laboratori, fra cui LBNL, 3 università (2 italiane, e 1 USA), e 5 produttori di prodotti per coperture. I risultati dello studio sono in fase di sottomissione alla rivista scientifica Solar Energy Materials and Solar Cells, e saranno richiamati dalla norma per indicare accuratezza e ripetibilità della procedura. Curriculum Vitae Pag. 9 di 23 16/01/2015

10 PARTECIPAZIONE A COMITATI SCIENTIFICI DI CONVEGNI INTERNAZIONALI Third International Conference on Countermeasures to Urban Heat Island (http://www.ic2uhi.unimore.it) October Venezia, Italia International Workshop on Advances in Cool Roof Research: Protocols, Standards, and Policies for Accelerated Aging (http://coolroofs2011.lbl.gov) July Doubletree Hotel at Berkeley Marina, Berkeley, California, USA Organizzazione, comitato locale e scientifico del 8th CIB W108 Workshop and Meeting on Climate Change and the Built Environment, Politecnico di Milano 26th and 27th March 2009 Curriculum Vitae Pag. 10 di 23 16/01/2015

11 PUBBLICAZIONI INDICATORI SINTETICI Al 28/10/2014, 6 Lavori indicizzati scopus (h-index = 2, 14 citazioni), 2 lavori su riviste ISI. Indicizzazione su Google Scholar: 27 lavori (h-index = 5; i10-index = 1; citazioni = 43). ARTICOLI SU RIVISTE ISI [1] R. Paolini, M. Zinzi, T. Poli, E. Carnielo, A.G. Mainini Effect of ageing on solar spectral reflectance of roofing membranes: natural exposure in Roma and Milano and the impact on the energy needs of commercial buildings. Energy and Buildings 84: DOI: /j.enbuild (ISSN: ). [2] R. Levinson, H. Pang, G. Ban-Weiss, P. Rosado, R. Paolini, H. Akbari Potential benefits of solar reflective car shells: cooler cabins, fuel savings, and emission reductions. Applied Energy 88: DOI: /j.apenergy (ISSN: ). PAPERS INDICIZZATI SCOPUS [3] R. Paolini, A.G. Mainini, T. Poli, L. Vercesi Assessment of thermal stress in a street canyon in pedestrian area with or without canopy shading. Energy Procedia 48: DOI: /j.egypro (ISSN: ). [4] A.G. Mainini, T. Poli, R. Paolini, M. Zinzi, L. Vercesi Transparent multilayer ETFE panels for building envelope: thermal transmittance evaluation and assessment of optical and solar performance decay due to soiling. Energy Procedia 48: DOI: /j.egypro (ISSN: ). [5] M.V. Diamanti, R. Paolini, M. Zinzi, M. Ormellese, M. Fiori, M. Pedeferri Self-cleaning ability and cooling effect of TiO2-containing mortars. (pp ). In: TechConnect World summit & innovation showcase Washington, DC, USA. NSTI-Nanotech ISBN: Vol. 3, 2013 (http://www.nsti.org/procs/nanotech2013v3/10/t9.232) [6] F. Bellocchio, S. Ferrari, M. Lazzaroni, L. Cristaldi, M. Rossi, T. Poli. R. Paolini Illuminance Prediction through SVM Regression IEEE Workshop on Environmental, Energy, and Structural Monitoring Systems. Milano 28/09/ /09/2011. Article number , Pages ISBN: DOI: /EESMS ARTICOLI IN RIVISTA A DIFFUSIONE NAZIONALE [7] R. Paolini, La riflettanza solare per il calcolo del fabbisogno energetico degli edifici e per le certificazioni ambientali: metodi di caratterizzazione delle superfici dell'involucro edilzio INGEGNERI 6: (Maggioli Editore). ISSN: [8] R. Paolini, Tetti freddi, pavimenti freddi e colori freddi: Solar Reflectance Index e certificazioni ambientali INGEGNERI 6: (Maggioli Editore). ISSN: Curriculum Vitae Pag. 11 di 23 16/01/2015

12 [9] R. Paolini, Sistemi di isolamento termico a cappotto. Arketipo n 24, giugno 2008, pp , editrice IlSole24Ore, Milano - ISSN: [10] R. Paolini, F. Re Cecconi Sistemi di isolamento a cappotto: tecnologia, modi di guasto e decadimenti prestazionali. Rivista del consulente tecnico n 1, gennaio marzo 2008, pp , Maggioli editore, Rimini, ISSN [11] R. Paolini, F. Re Cecconi I sistemi di pitturazione, tinteggiatura ed impregnazione superficiale: tecnologia, degrado nel tempo e patologie. Rivista del consulente tecnico n 2, luglio settembre 2008, pp , Maggioli editore, Rimini, ISSN CONTRIBUTI IN VOLUME (CAPITOLO O SAGGIO) A DIFFUSIONE INTERNAZIONALE [12] T. Poli, R. Paolini, A.G. Mainini, G. Pansa, E. De Angelis, M. Fiori Energy problems analysis. In: A. Del Bo, D.F. Bignami in Sustainable Social, Economic and Environmental Revitalization in Multan City A Multidisciplinary Italian Pakistani Project. (pp ). Springer-Verlag Berlin Heidelberg. ISBN: [13] B. Daniotti, R. Paolini, F. Re Cecconi Effects of Ageing and Moisture on Thermal Performance of ETICS Cladding. In: V.P. de Freitas and J.M.P.Q. Delgado (eds.), Durability of Building Materials and Components, Building Pathology and Rehabilitation 3, DOI: / _6, Springer-Verlag Berlin Heidelberg [14] R. Paolini ETICS Cladding: Degradation and Loss in Hygrothermal Performance Achieved with Accelerated Laboratory Ageing, pp In: B. Daniotti and F. Re Cecconi, CIB W080: Test Methods for Service life Prediction - State of the Art Report on Accelerated Laboratory Test Procedures and Correlation between Laboratory Tests and Service Life Data", CIB Publication 331, CIB International Council for Research and Innovation in Building and Construction, Rotterdam, The Netherlands, ISBN: CONTRIBUTI IN VOLUME (CAPITOLO O SAGGIO) A DIFFUSIONE NAZIONALE [15] R. Paolini Capacità termica specifica (pp ); Fattore di forma fra la superficie considerate e la volta celeste (pp ); Coefficiente di dispersione termica per ventilazione (pp ); Fattore di utilizzazione degli apporti gratuiti. Efficienza del recuperatore di calore (pp ); Valore medio mensile della temperature esterna del mese i-esimo (pp ); Capacità termica volumica dell aria (pp ); Costante di tempo (pp ); e Come evitare la condensazione interstiziale e come evitare la condensazione superficiale (pp ) in E. De Angelis EBA Efficient Buildings Analysis - Manuale teorico di supporto all'utente, in allegato a EBA 2009 Software commerciale per il calcolo del fabbisogno energetico secondo UNI/TS FBE Edizioni. Milano. ISBN: Curriculum Vitae Pag. 12 di 23 16/01/2015

13 [16] R. Paolini Condensazione superficiale e interstiziale, In: E. De Angelis, M. Fiori, T. Poli " Le pareti perimetrali opache. Tecnologia, criteri progettuali, soluzioni tecniche". pp , Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna (RN). ISBN: [17] R. Paolini Fenomeni condensativi: aspetti di teoria e di progettazione e Tenuta all'aria in: Sergio Croce Teoria e tecnologia delle coperture ad elevate prestazioni. (pp , pp ). ISBN: [18] B. Daniotti, R. Paolini La valutazione della durabilità di pareti perimetrali con isolamento esterno a cappotto, in Daniotti, B. (a cura di) La valutazione della durabilità di pareti perimetrali verticali, editecnica editrice, Palermo, pp , ISBN CURATELE [19] R. Paolini. (Editor) Proceedings of the 8th Workshop CIB W108 Climate Change and the Built Environment, 75 pp., 26th March 2009, Milano (Italia). CIB Publication 325, CIB International Council for Research and Innovation in Building and Construction, Rotterdam, The Netherlands, ISBN: CONTRIBUTI IN ATTI DI CONVEGNI INTERNAZIONALI (PEER REVIEWED) [20] R. Paolini, M. Sleiman, G. Terraneo, T. Poli, M. Zinzi, R. Levinson, H. Destaillats Solar spectral reflectance of building envelope materials after natural exposure in Rome and Milano, and after accelerated aging In: A. Muscio (editor): Proc. of Third International Conference on Countermeasures to Urban Heat Island, Venezia, Italy, Oct 2014, pp ISBN: [21] S. Freitas, N. Ramos, D. Zirkelbach, H. Künzel, B. Stöckl, M. Fiori, R. Paolini, C. Corbari Assessment of green roofs performance with numerical simulation tools and experimental Measurements In: A. Muscio (editor): Proc. of Third International Conference on Countermeasures to Urban Heat Island, Venezia, Italy, Oct 2014, pp ISBN: [22] A. de Lieto Vollaro, R. Paolini, T. Poli, A. Vallati, S. Bottillo Modelling urban turbulent heat exchanges between the urban canopy and the atmosphere: differences between CFD and surface energy balance models In: A. Muscio (editor): Proc. of Third International Conference on Countermeasures to Urban Heat Island, Venezia, Italy, Oct 2014, pp ISBN: [23] B. Daniotti, F. Re Cecconi, R. Paolini, G. Cocchetti, R. Galliano, A. Cornaggia Multi-physics modelling for durability evaluation of ETICS In: Proc. of XIII International Conference on Durability of Building Materials and Components. Sao Paulo, Brazil, September [24] R. Paolini, M. Zinzi, T. Poli, E. Carnielo, M. Fiori, A. G. Mainini Evolution over time of UV- Vis-NIR reflectance of cool roofing materials in urban environments. In Proc. of 34th AIVC Conference - Energy conservation technologies for mitigation and adaptation in the built Curriculum Vitae Pag. 13 di 23 16/01/2015

14 environment: the role of ventilation strategies and smart materials, 25-26/09/2013, Athens (Greece), pp ISBN: [25] M.P. Fiori, R. Paolini, T. Poli Monitoring of eight green roofs in Milano. Hygrothermal performance and microclimate mitigation potential. In: 39th World Congress on Housing Science. Changing Needs, Adaptive Buildings, Smart Cities. 17/9/ /9/2013, Milano. PoliScript, Milano: (pp ). ISBN: [26] T. Poli, R. Paolini, A.G. Mainini, G. Masera, A. Vallati Light temporary textile structures for the mitigation of thermal comfort. Dynamic Modelling of microclimate and thermal comfort in the urban environment. PoliScript, Milano: (pp ). In: 39th World Congress on Housing Science. Changing Needs, Adaptive Buildings, Smart Cities. 17/9/ /9/2013, Milano. ISBN: [27] B. Daniotti, B., F. Re Cecconi, R. Paolini, R. Galliano Durability Evaluation of External Thermal Insulation Composite Systems: Frequency Assessment of Thermal Shocks. (pp. 1-12). In: S. Kajewski, K. Manley & K.Hampson (Eds.), Proceedings of the 19th International CIB World Building Congress. Brisbane: Queensland University of Technology, Australia ISBN: [28] B. Daniotti, F. Re Cecconi, R. Paolini Effects of Ageing and Moisture on Dynamic Thermal Performance of ETICS Cladding, in Proc. of 12th International Conference on Durability of Building Materials and Components. pp , 12th-15th April 2011, Porto (Portugal). ISBN: [29] B. Daniotti, S. Lupica Spagnolo, R. Paolini Procedures for reference service life assessment of building components: advances in research, pp , in Proc. of International conference on construction & Building research, 24th 26th June 2009, Madrid (Spain). ISBN: [30] B. Daniotti, S. Lupica Spagnolo, R. Paolini Service life estimation of building components: methods for durability assessment in use conditions, pp , in Proc. of International conference on construction & Building research, 24th-26th June 2009, Madrid (Spain). ISBN: [31] L. Gattoni, T. Poli, R. Paolini Illuminance Measurements related to Global Radiation in Milan, pp , in Proc. of 8th Workshop CIB W108 Climate Change and the Built Environment, 26th March 2009, Milano (Italia). ISBN: [32] T. Toppi, P. Zangheri, R. Paolini Simplified Method for Modification of Weather Data File for Energy Simulations within Urban Areas, pp , in Proc. of 8th Workshop CIB W108 Climate Change and the Built Environment, 26th March 2009, Milano (Italia). ISBN: [33] B. Daniotti, S. Lupica Spagnolo, R. Paolini Climatic Data Analysis to Define Accelerated Ageing for Reference Service Life Evaluation, pp , in Türkeri, A. Nil and Şengül, Curriculum Vitae Pag. 14 di 23 16/01/2015

15 Özkan (Editors) Proc. of the 11th International Conference on Durability of Building Materials and Components. 11th-14th May 2008, Istanbul (Turkey). ISBN: BEST PAPER AWARD. [34] B. Daniotti, S. Lupica Spagnolo, R. Paolini Factor Method Application Using Factors Grids, pp , in Türkeri, A. Nil and Şengül, Özkan (Editors) Proc. of 11th International Conference on Durability of Building Materials and Components. 11th-14th May 2008, Istanbul (Turkey). ISBN: [35] B. Daniotti, R. Paolini Experimental Programme to Assess ETICS Cladding Durability, pp , in Türkeri, A. Nil and Şengül, Özkan (Editors) Proc. of 11th International Conference on Durability of Building Materials and Components. 11th-14th May 2008, Istanbul (Turkey). ISBN: [36] B. Daniotti, R. Paolini Evolution of Degradation and Decay in Performance of ETICS, pp , in Türkeri, A. Nil and Şengül, Özkan (Editors) Proc. of the 11th International Conference on Durability of Building Materials and Components. 11th-14th May 2008, Istanbul (Turkey). ISBN: [37] B. Daniotti, R. Paolini Durability Design of External Thermal Insulation Composite Systems with Rendering, pp in Proc. of 10th International Conference On Durability of Building Materials and Components. 17th-20th April 2005, Lyon (France). CONTRIBUTI IN ATTI DI CONVEGNI NAZIONALI (PEER REVIEWED) [38] R. Paolini, T. Poli, G. Terraneo, M. Zinzi, E. Carnielo, A.G. Mainini La prestazione otticoradiativa nel tempo dell'involucro edilizio: esposizione naturale in ambiente urbano, e invecchiamento e sporcamento accelerato in laboratorio - Building envelope's optical-radiative performance over time: natural exposure in urban environments, and accelerated weathering and soiling In: G. Alaimo, A. Carbonari, A. Ciribini, B. Daniotti, GR. Dell'Osso, M.A. Esposito (editors), Energy, Sustainability and Building Information Modelling and Management - Energia, Sostenibilità e Dematerializzazione Operativa, p , Maggioli Editore, ISBN: BEST PAPER AWARD [39] A. Speroni, T. Poli, A.G. Mainini, R. Paolini, M. Zinzi, I. Renzi, A. Zani Protezioni solari a geometria 3D: Caratterizzazione delle proprietà ottico-radiative e verifica dell efficacia energetica per esposizione - Shading devices with 3D geometry: Characterization of optical and radiative properties and evaluation of energetic efficacy for different exposures. In: G. Alaimo, A. Carbonari, A. Ciribini, B. Daniotti, GR. Dell'Osso, M.A. Esposito (editors), Energy, Sustainability and Building Information Modelling and Management - Energia, Sostenibilità e Dematerializzazione Operativa, p , Maggioli Editore, ISBN: Curriculum Vitae Pag. 15 di 23 16/01/2015

16 [40] M. Donato, A. Speroni, T. Poli, A.G. Mainini, R. Paolini Variazione del Fattore di Luce Diurna in funzione della morfologia urbana e della riflettanza delle superfici esterne - Urban morphology and external surface reflectance weight on Daylight Factor. In: G. Alaimo, A. Carbonari, A. Ciribini, B. Daniotti, GR. Dell'Osso, M.A. Esposito (editors), Energy, Sustainability and Building Information Modelling and Management - Energia, Sostenibilità e Dematerializzazione Operativa, p , Maggioli Editore, ISBN: [41] B. Daniotti, F. Re Cecconi, R. Paolini, R. Galliano, "Valutazione durabilistica di sistemi di isolamento a cappotto: Modi di Guasto e Analisi Prestazionale per il clima del Sud Europa" "Durability evaluation of External Thermal Insulation Composite Systems: Failure Modes and Performance Analysis for the Southern Europe Climate". In: G. Alaimo; A. Carbonari; A. Ciribini; B. DaniottI; G. Dell'Osso; M.A. Esposito. Il Mattone Mancante: verso l'industria dell'ambiente Costruito del 21 secolo- The Missing Brick: Towards a 21st-century Built Environment Industry. p , Maggioli Editore, ISBN: [42] B. Daniotti, S. Lupica Spagnolo, R. Paolini "La valutazione della Vita Utile in fase di progetto: l implementazione del metodo fattoriale mediante griglie su base prestazionale" p. 1-10, Atti di "Ricerche ISTEA per una edilzia ragionevole", 18-20/06/2009, Isola d'elba. ISBN: [43] B. Daniotti, F. Re Cecconi, S. Lupica Spagnolo, R. Paolini I metodi di prova per la valutazione della durabilità dei componenti edilizi, pp , Atti del 7 Convegno nazionale ISTeA Sostenibilità e innovazione in edilizia, Luglio 2008 Lerici (SP), Italia, Aracne Editore, Roma ISBN: TESI DI DOTTORATO [44] R. Paolini Urban Envelope: Thermal Influence of Built Environment Surfaces on Urban Microclimate. Relatori: T. Poli (Politecnico di Milano), R.M. Levinson (Lawrence Berkeley National Laboratory), e C.S.B. Grimmond (King s College London). Politecnico di Milano. Febbraio pp. REPORT DI PROGETTI DISPONIBILI ONLINE [45] T. Poli, A. G. Mainini, R. Paolini, A. Speroni, M. Zinzi. (In press). Valutazione parametrica delle prestazioni dell involucro edilizio semitrasparente nel contesto italiano. Report Ricerca di Sistema Elettrico ENEA - Ministero dello Sviluppo Economico, [46] T. Poli, A.G. Mainini, R. Paolini, A. Speroni, L. Vercesi, M. Zinzi Sviluppo di materiali e tecnologie per la riduzione degli effetti della radiazione solare. A. Implementazione delle prestazioni e nuovi prodotti per il controllo della radiazione solare e costruzione di un archivio cartaceo di prodotti innovativi. Report Ricerca di Sistema Elettrico ENEA - Ministero dello Sviluppo Economico, [47] R. Paolini, T. Poli, M. Zinzi, A. G. Mainini, M.P. Fiori, A. Speroni, L. Vercesi Sviluppo di materiali e tecnologie per la riduzione degli effetti della radiazione solare. B. Invecchiamento e Curriculum Vitae Pag. 16 di 23 16/01/2015

17 sporcamento accelerato di cool materials. Report Ricerca di Sistema Elettrico ENEA - Ministero dello Sviluppo Economico, [48] R. Paolini, T. Poli, M. Fiori, A.G. Mainini Valutazione delle prestazioni di cool materials esposti all'ambiente urbano: variazione della riflettanza a seguito di invecchiamento naturale. Report RdS/2012/113. ENEA - Ministero dello Sviluppo Economico. Ricerca di Sistema Elettrico. [49] R. Paolini, T. Poli, M. Fiori, A.G. Mainini Valutazione delle prestazioni di cool materials esposti all'ambiente urbano: sporcamento e invecchiamento accelerato. Report RdS/2012/114. ENEA - Ministero dello Sviluppo Economico. Ricerca di Sistema Elettrico. [50] R. Paolini, R. Levinson, P. Berdahl, J.B. Cariou Cool Communities Project, Task 8 Effect of Multiple Absorption and Reflection on the Overall Albedo of the Community, pp. 1-84, in Gilbert, H., R. Levinson, J. Kim, S. Mazur-Stommen, R. Paolini, M. Pomerantz, P. Rosado and S. Rose. (Lawrence Berkeley National Laboratory) Cool Communities. California Energy Commission. https://webspace.lbl.gov/xythoswfs/webui/_xy _1-t_yflouz0u [51] R. Levinson, M. Spears, R. Paolini, J. Tam, J., H. Pan, H. Akbari Cool coatings measurement, pp. 1-23, in Levinson, R., H. Akbari, G. Ban-Weiss, H. Pan, R. Paolini, P. Rosado, M. Spears and J. Tam. (Lawrence Berkeley National Laboratory) Cool Colored Cars to Reduce Air Conditioning Energy Use and Reduce CO2 Emission. California Energy Commission. Publication number: CEC _ pdf ALTRI LAVORI [52] B. Daniotti, F. Re Cecconi, R. Paolini, R. Galliano, J. Ferrer, L. Battaglia Durability evaluation of ETICS: analysis of failures case studies and heat and moisture transfer simulations to assess the frequency of critical events. Proceedings APFAC 2012 Coimbra (Portugal) 29th and 30th March Pages [53] T. Poli, L. Gattoni, R. Paolini, G. Pansa, M. Favaron, S. Pilati The Influence of the Urban Heat Island over Building Energy Demand: the Case of Milan, in Proc. of 7th ICUC International Conference on Urban Climate, 29th June 3rd July, Yokohama (Japan) Curriculum Vitae Pag. 17 di 23 16/01/2015

18 CONTRIBUTI IN ATTI DI CONVEGNO IN FASE DI STAMPA [54] R. Paolini An Overview on the Performance over time of Cool and Green Roofs as Countermeasures to Urban Heat Islands. In: COLLOQUI.AT.E (Convegno Nazionale Artec 2014) Novembre 2014, Vico Equense, Bari. [55] G. Iannaccone, G. Salvalai, M.M. Sesana, R. Paolini Caratterizzazione Prestazionale e Sviluppo Tecnologico Esecutivo di Pannelli Prefabbricati per l Isolamento Termico degli Edifici Esistenti. In: 20 Congresso CTE (Collegio dei Tecnici della industrializzazione Edilizia), 6-8 novembre 2014, Milano. RELAZIONI SU INVITO A CONVEGNI INTERNAZIONALI [56] R. Paolini Mimicking Natural Exposure through Accelerated Ageing: Examples from ISO Standardisation for Service Life Prediction. In: "International Workshop on Advances in Cool Roof Research - Protocols, Standards & Policies for Accelerated Aging", Thursday, July 28 - Friday, July 29, 2011, Berkeley Marina, Berkeley, California, USA - [57] R. Paolini Towards climate performance based design of the built environment. Conference Overview, Final Plenary Session of Third International Conference on Countermeasures to Urban Heat Island (http://www.ic2uhi.unimore.it) October Venezia, Italia SEMINARI R. Paolini. 20/10/2014. Effect of ageing on solar spectral reflectance of building envelope materials: natural exposure in Roma and Milano and accelerated aging. Aula Beltrami, Politecnico di Milano. R. Paolini. 25/06/2008. Edilizia sostenibile e inquinamento. Nuove tecniche di costruzione e nuovi materiali come contributo al contenimento dell'inquinamento e dello spreco energetico nelle città. CHIAMAMILANO. Curriculum Vitae Pag. 18 di 23 16/01/2015

19 INCARICHI ISTITUZIONALI Da maggio 2013, Rappresentante degli Assegnisti di Ricerca presso il Consiglio di Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito, Politecnico di Milano. ATTIVITÀ DIDATTICA CORSI DI CUI IL CANDITATO È RESPONSABILE CORSI DI DOTTORATO 2014/ /01 Building Performance Based Design - Radiative-Convective Modelling of Urban Microclimate. 5 CFU. SSD: ICAR/10; ING-IND/11; ING-IND/13. Docenti del corso: R. Paolini (Polimi, ABC), A. Zasso (Polimi, Mecc), P. Schito (Polimi, Mecc), A. Pisello (Univ. Perugia), C. Gorlé (Stanford University, USA). Ruolo: 14/40 ore di lezione + organizzazione del corso (Corso della Dottorato ABC del Politecnico di Milano) LEZIONI PER CORSI DI DOTTORATO CORSI DI DOTTORATO 2014/20/11 Lezione "Experimental research for durability evaluation" per il corso "The Research for Innovation in the Building Process" (Titolare del corso: prof. B. Daniotti). Corso del Dottorato ABC del Politecnico di Milano. INVITED LECTURES PER MASTER UNIVERSITARI MASTER UNIVERSITARI DI 2 LIVELLO 2009,2010, /02, 2011/ /02 Lezioni sull isola di calore urbana e le proprietà ottiche delle superifici nell ambito del Master Ecosostenibilità ed efficienza energetica - Università di Camerino (organizzato da Bic Omega S.R.L.) [ ] Lezioni Urban Heat Island: Urban micro-climate and Building Energy Demand per il Master «Architettura e sostenibilità» presso la Scuola Master F.lli Pesenti del Dipartimento di Ingegneria Strutturale del Politecnico di Milano Lezione Building Envelope Solar Control: Calculation of solar and thermal transmittance per il Master «Architettura e sostenibilità» presso la Scuola Master F.lli Pesenti del Dipartimento di Ingegneria Strutturale del Politecnico di Milano Curriculum Vitae Pag. 19 di 23 16/01/2015

20 INCARICHI PER CULTORE DELLA MATERIA Patologia e Diagnostica Edilizia (titolare del corso: prof. E. De Angelis), A.A. 2007/2008 Architettura Tecnica 1 (titolare del corso: prof.ssa Tiziana Poli), A.A. 2010/2011 Progettazione di sottosistemi e componenti edilizi (titolare del corso: prof.ssa Tiziana Poli), A.A. 2011/2012 Architettura Tecnica e Architettura Tecnica A (titolare del corso: prof.ssa Tiziana Poli), A.A. 2013/2014 Patologia e Diagnostica Edilizia (titolare del corso: prof. E. De Angelis), A.A. 2013/2014 Patologia e Diagnostica Edilizia (titolare del corso: prof. E. De Angelis), A.A. 2014/2015 SEMINARI DIDATTICI CORSI DI LAUREA DI 1 LIVELLO 2008/2009, 2010/2011, 2011/2012, 2013/2014 Seminari didattici per il corso Architettura Tecnica 1 - Proff. T. Poli e M. Fiori (Laurea quinquennale in Ingegneria Edile Architettura, Politecnico di Milano) CORSI DI LAUREA MAGISTRALE 2008/2009, 2012/2013, 2013/2014, 2014/ /2013 Seminari didattici per il corso Patologia e diagnostica edilizia - Prof. E. De Angelis (Laurea Specialistica in Ingegneria Edile, Politecnico di Milano) Seminari didattici per il corso "Building Durability" - Prof. B. Daniotti (Laurea Specialistica Internazionale in Ingegneria Edile, Politecnico di Milano) FORMAZIONE CONTINUA E CORSI PER PROFESSIONISTI 2011/ /09-10 Lezione "Progettare il microclima urbano: interazione ambiente-edificio" nell'ambito del corso di formazione continua ISAAC EM "Basi di meteorologia", da SUPSI - Scuola Universitaria Professionale Svizzera Italiana, Istituto sostenibilità applicata all'ambiente costruito e MeteoSvizzera. Campus Trevano, Canobbio, CH Certificazione energetica degli edifici per Ordine degli Architetti della Provincia di Milano, Collegio dei Geometri della Provincia di Piacenza, Eurocom ed Infoplanet (società di consulenza private) [ ] Efficienza energetica e certificazione energetica degli edifici per IREF - Istituto Regionale lombardo di Formazione per l amministrazione pubblica Regione Lombardia [settembre - ottobre 2008] Curriculum Vitae Pag. 20 di 23 16/01/2015

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Ezilda Costanzo, ENEA IEA EUWP building vice-chair Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA Roma, 27 febbraio 2015 Gli

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

L esperienza del Green Energy Audit

L esperienza del Green Energy Audit L esperienza del Green Energy Audit Arch. Ph.D. Annalisa Galante Adjunct Professor Research Associate - Dipartimento ABC - Politecnico di Milano Coordinamento corsi di formazione - Comunicazione e Marketing

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

Leadership in Energy and Environmental Design

Leadership in Energy and Environmental Design LEED Leadership in Energy and Environmental Design LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità degli edifici più in uso al mondo: si tratta di una serie di criteri sviluppati negli

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi normative e aspetti generali 2. Parte I: obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

OGRA R FIA I I N AMBI B TO ED E I D LE E E

OGRA R FIA I I N AMBI B TO ED E I D LE E E LA TERMOGRAFIA TERMOGRAFIA IN AMBITO EDILE E ARCHITETTONICO LA TERMOGRAFIA IN ABITO EDILE ED ARCHITETTONICO INDICE: LA TEORIA DELL INFRAROSSO LA TERMOGRAFIA PASSIVA LA TERMOGRAFIA ATTIVA ESEMPI DI INDAGINI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Il bando relativo all iniziativa URSA AWARD: Best project for a better tomorrow si modifica e integra come segue: 1) la partecipazione viene prorogata fino

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

02. Alta Riflettività. Sistemi autoadesivi ad alta riflettanza ed emissività

02. Alta Riflettività. Sistemi autoadesivi ad alta riflettanza ed emissività 02. Alta Riflettività Sistemi autoadesivi ad alta riflettanza ed emissività Alta riflettanza ed emissività si traducono in un maggior risparmio energetico e di denaro, oltre che in un applicazione sicura

Dettagli

Life-cycle cost analysis

Life-cycle cost analysis Valutazione economica del progetto Clamarch a.a. 2013/14 Life-cycle cost analysis con esempi applicativi Docenti Collaboratori Lezione di prof. Stefano Stanghellini prof. Sergio Copiello arch. Valeria

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile Orario di ricevimento studenti: su appuntamento via mail * foto

Dettagli

Isolamento termico dall interno senza barriera al vapore

Isolamento termico dall interno senza barriera al vapore Versione 1 settembre 2013 Isolamento termico dall interno senza barriera al vapore via Savona 1/B, 20144 Milano - tel 02 89415126 - fax 02 58104378 - info@anit.it Tutti i diritti sono riservati. Nessuna

Dettagli

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano Comune di MILANO Provincia di MILANO Regione LOMBARDIA RELAZIONE TECNICA Rispondenza alle prescrizioni in materia di contenimento del consumo energetico Deliberazione Giunta Regionale 22 dicembre 2008

Dettagli

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici 1. Introduzione Vengono oggi pubblicate sul sito dell ANVUR e 3 tabelle relative alle procedure dell abilitazione scientifica nazionale

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO Forum Internazionale Green City Energy MED LO SVILUPPO DELLE SMART CITIES E DEI GREEN PORTS NELL AREA MEDITERANEA Convegno La produzione di energia rinnovabile nella Smart City Sessione Integrazione dei

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Urban Sprawl e Adattamento al Cambiamento Climatico: il caso di Dar es Salaam

Urban Sprawl e Adattamento al Cambiamento Climatico: il caso di Dar es Salaam XVI CONFERENZA NAZIONALE SOCIETÀ ITALIANA DEGLI URBANISTI 9 Maggio 2013 Luca Congedo 1, Silvia Macchi 1, Liana Ricci 1, Giuseppe Faldi 2 1 DICEA - Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale,

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

La riqualificazione energetica delle scuole: prospettive e criticità. I principali interventi tecnici e gli esperti da coinvolgere.

La riqualificazione energetica delle scuole: prospettive e criticità. I principali interventi tecnici e gli esperti da coinvolgere. La riqualificazione energetica delle scuole: prospettive e criticità I principali interventi tecnici e gli esperti da coinvolgere I principali interventi tecnici e gli esperti da coinvolgere Obiettivi

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Progettista(i) degli impianti termici e dell isolamento termico dell'edificio

Progettista(i) degli impianti termici e dell isolamento termico dell'edificio ALLEGATO E (Allegato I, comma 15) RELAZIONE TECNICA DI CUI ALL'ARTICOLO 28 DELLA LEGGE 9 GENNAIO 1991, N. 10, ATTESTANTE LA RISPONDENZA ALLE PRESCRIZIONI IN MATERIA DI CONTENIMENTO DEL CONSUMO ENERGETICO

Dettagli

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line.

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Provincia di Cosenza Dipartimento di Economia e Statistica Università della Calabria Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Il trasporto pubblico locale della Provincia di Cosenza in rete - 1 - Premessa

Dettagli

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 Regolamento per l'istituzione di borse di studio Art. 1 - Scopi e destinatari

Dettagli

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II*

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* Indice 1. Informazioni generali 2. Parte I: obiettivi, gestione e risorse del Dipartimento

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ED AMBIENTALE

LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ED AMBIENTALE LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ED AMBIENTALE Ing. Leonardo Maffia Maffia@studiolce.it Formato del Certificato (aggiornabile) Certificato Energetico-Ambientale Prestazione energetica dell edificio EPi come

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALLEGATO I parametri e i criteri, definiti mediante indicatori quali-quantitativi (nel seguito denominati Indicatori), per il monitoraggio e la valutazione (ex post) dei risultati dell attuazione dei programmi

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

RADIANCE & TOOLS Progettare con la luce naturale Corso base

RADIANCE & TOOLS Progettare con la luce naturale Corso base RADIANCE & TOOLS Progettare con la luce naturale Corso base FORMARSI PER NON FERMARSI WEITERBILDUNG FÜR WEITERDENKER RADIANCE & TOOLS Progettare con la luce naturale Corso base Il processo di progettazione

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Invecchiamento accelerato e Solidità alla Luce

Invecchiamento accelerato e Solidità alla Luce Invecchiamento accelerato e Solidità alla Luce Guida ai Test di Prova I vostri prodotti resisteranno all esterno? Guida alle Prove Accelerate di Solidità alla Luce ed alle Intemperie I vostri prodotti

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli