2009 Calendario della Memoria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2009 Calendario della Memoria"

Transcript

1 2009 Calendario della Memoria ROMA - Cimitero del Verano Cerimonia in onore dei Caduti di Rovetta (BG) a cura di Alessio Borraccino

2 2009 Calendario della Memoria Questa è la decima edizione del Calendario della Memoria. Contro i dubbi degli scettici abbiamo dimostrato che si poteva procedere in un lavoro di commemorazione per contrastare le menzogne della storia ufficiale sul periodo della Repubblica Sociale Italiana. La nostra volontà c'era: bisognava riscontrare quella dei lettori, senza la quale il nostro lavoro non avrebbe avuto futuro. La risposta è stata per molti versi positiva. Ci auguriamo, pertanto, di poter proseguire nei nostri intenti per i prossimi anni. Noi ce la metteremo tutta! Per contro, sta ai nostri lettori darci una mano, facendo conoscere questo lavoro ad altre persone, che potrebbero apprezzarlo poichè appartenenti alla nostra stessa famiglia di pensiero. DECENNALE la Redazione pag. 2

3 2009 Calendario della Memoria 28 aprile il nostro Olocausto Giulino di Mezzegra: Benito Mussolini Claretta Petacci Dongo: Francesco Barracu Nicola Bombacci Pietro Calistri Vito Casalinuovo Goffredo Coppola Ernesto Daquanno Luigi Gatti Augusto Liverani Fernando Mezzasoma Mario Nudi Alessandro Pavolini Paolo Porta Ruggero Romano Idremo Utimpergher Paolo Zerbino Marcello Petacci Vimercate: Roberto Farinacci Milano: Achille Starace pag. 3

4 2009 Calendario della Memoria Repubblica Sociale Italiana Bandiera Nazionale pag. 4

5 2009 Calendario della Memoria GENNAIO 2/1/1933 Istituzione dell'i.r.i. (Istituto Ricostruzione Industriale) 3/1/1925 Scioglimento della Camera dei Deputati e annuncio costituzione Camera dei Fasci e delle Corporazioni Caporalmaggiore Morelli Renato Divisione "San Marco" (III Btg. Collegamenti 2ª Cp.) caduto, per imboscata partigiana, il 31 gennaio 1945 a Tagliate di Quiliano (SV) pag. 5

6 Calendario della Memoria GENNAIO Giovedì 2 Venerdì 3 Sabato 4 Domenica 5 Lunedì 6 Martedì 7 Mercoledì 8 Giovedì 9 Venerdì 10 Sabato 11 Domenica 12 Lunedì 13 Martedì 14 Mercoledì 15 Giovedì Capo di 3ª classe Quarri Endi - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Comando di Lonato) assassinato l 1 gennaio 1946 a Montecreto (MO). Agguato con bomba a mano Bersagliere Pieraccini Angelo - Div. Granatieri "Littorio" (Gruppo Esplorante) caduto il 2 gennaio 1945 a Chiasso (TO). Mitragliamento aereo S. Tenente Ferrario Aldo - R.A.P. (Raggruppamento Antipartigiani - 1 Reparto Arditi Ufficiali) caduto il 3 gennaio 1945 a Zimone (VC). Imboscata M.llo Falconi Armando - Div. Alpina "Monterosa" (Btg. Trasporti) caduto il 4 gennaio 1945 a Bagnone (MS). Mitragliamento aereo Squadrista Sapienza Filippo - 27ª Brigata Nera "Virginio Gavazzoli" di Parma caduto il 5 gennaio 1945 a Parma Volontario Alt Schanton - 32 Comando Militare Provinciale Gorizia, interprete caduto il 6 gennaio 1946 nel carcere di Lubiana (Slovenia) matricola 2162 Sergente Pilota D Amelio Attilio - A.N.R. (Squadriglia Caccia "C" Complementare) caduto il 7 gennaio 1944 nel cielo di Riva S. Stefano (IM) Volontario Panettoni Alberto - Vigili del Fuoco (39 Corpo Imperia) caduto l 8 gennaio 1944 a Sanremo (IM). Bombardamento Capitano Pilota Baldini Edoardo Edi - A.N.R. aeroporto n 28 Udine (C.te Sq. Caccia) caduto il 9 gennaio 1944 a Pola. Bombardamento Marò Fillini Sveno - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (Btg. "Raccolta") caduto il 10 gennaio 1945 a Dego (SV) Vice Brigadiere Bresciani Pietro - G.N.R. (612 Com. Prov. Bergamo) caduto l 11 gennaio 1945 a Schilpario (BG) Aviere Sagona Giorgio - A.N.R. (S.S.A.) caduto il 12 gennaio 1944 a Montezuccaro (GE) Guardia Tassinari Enzo - G.R. di Finanza (6ª Legione) caduto il 13 gennaio 1944 a Divaccia (TS) Volontario Guzzaloni Giovan Battista - U.N.P.A. (Ispettorato Rionale) caduto il 14 gennaio 1944 a Milano, Via Muratori. Agguato Milite Gatti Luigi - G.N.R. (609 Com. Prov. Varese) caduto il 15 gennaio 1945 a Cerrione (VC) pag. 6

7 Calendario della Memoria GENNAIO Venerdì 17 Sabato 18 Domenica 19 Lunedì 20 Martedì 21 Mercoledì 22 Giovedì 23 Venerdì 24 Sabato 25 Domenica 26 Lunedì 27 Martedì 28 Mercoledì 29 Giovedì 30 Venerdì 31 Sabato Fiamma Bianca Balzano Renzo - O.N.B. Savona caduto il 16 gennaio 1944 a Savona. Mitragliamento aereo Milite Allodoli Amato - G.N.R. (629 Com. Prov. Bologna) assassinato il 17 gennaio 1946 a Bologna Civile Avidano Ermenegildo - agricoltore, iscritto al P.F.R. caduto il 18 gennaio 1944 ad Alfiano Natta (AL). Agguato Marò Angelinis Aldo - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Fulmine") caduto il 19 gennaio 1945 a Tarnova della Selva (GO). Combattimento Marò Boniforti Franco - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Lupo" 3ª Cp.) caduto il 20 gennaio 1945 tra Fusignano e Rossetta (RA). Fronte del Senio Marò Costa Dante - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Fulmine" 2ª Cp.) caduto il 21 gennaio 1945 a Tarnova della Selva (GO). Combattimento Vice Brigadiere Pendolo Pietro - G.N.R. (Div. CA/CC "Etna") caduto il 22 gennaio 1945 a Gianico (BS) Capitano Bargoni Gino - Sezione Staccata Artiglieria di Alessandria caduto il 23 gennaio 1945 a Genova-Quarto. Agguato Caporale Equani Giulio - Div. Alpina "Monterosa" (1 Rgt. Art. Gruppo "Aosta") caduto il 24 gennaio 1945 tra Maissana e Ossegna (SP) All. Sott. Brigadiere Verrecchia Armando - G.R. di Finanza (Scuola Sottufficiali) caduto il 25 gennaio 1944 a Cassino (FR). Mitragliamento aereo Marò Bruno Andrea - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. III Btg. 11ª Cp.) caduto il 26 gennaio 1945 a Maranello (MO). Imboscata M.llo Benzo Ugo - Div. Alpina "Monterosa" (2 Rgt. Btg. "Morbegno") caduto il 27 gennaio 1945 a Santuario Velva (GE). Bombardamento terroristico Guardia Corrias Salvatore - G.R. di Finanza (3ª Legione) caduto il 28 gennaio 1945 a Moltrasio (CO) Milite Paganesi Mariano - G.N.R. (612 Com. Prov. Bergamo) caduto il 29 gennaio 1945 a Vertova (BG). Mitragliamento aereo Bersagliere Marongiu Giovanni - 8 Rgt. Bersaglieri (II Btg. "G. Mameli" 2ª Cp.) caduto il 30 gennaio 1945 a Riolo Bagni (RA). Combattimento sul Fronte del Senio Sotto Capo Ludovisi Giuseppe - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. I Btg. 3ª Cp.) caduto il 31 gennaio 1945 a Savona. Agguato pag. 7

8 Testimonianze di fede Vittorio Veneto (TV) Alpini Btg. Cadore È un grande sepolcro di marmo, nel quale riposano 17 alpini del Btg. Cadore della RSI, uccisi dai partigiani al Colle Tortagna (SV). La grande lapide che sovrasta l avello, porta i nomi e le fotografie di tutti i Caduti: Alpini del Battaglione Cadore caduti per la Patria al Colle Tortagna Savona il 27 XI 1944 Sotto Tenente Medico Sergente Sergente Caporal Maggiore Caporale Caporale Soldato Soldato Soldato Soldato Soldato Soldato Soldato Soldato Soldato Soldato Soldato Da Re Mario Alzate Mario Tormena Silvio Rorato Luigi Fiorin Lino Ulliana Saverio Canzian Giovanni Calcinoni Giovanni De Bastian Fermo Garbuio Marcello Pietrobon Pietro Ragazzon Vittorio Sattin Mario Scola Alfredo Vendramin Gino Viviani Walter De Biasi Gino Vittorio Veneto Telgate Cornuda Conegliano Follina Belluno Colle Umberto Follina Belluno Montebelluna Conegliano Bavaria Cavarzere Falcade Quinto Tr. Cornuda Vittorio Veneto tratto da Combattenti dell Onore pag. 8

9 2009 Calendario della Memoria FEBBRAIO 1/2/1923 Fondazione della Milizia Volontaria Sicurezza Nazionale (M.V.S.N.) 12/2/1944 Decreto sulla Socializzazione delle Imprese Milite Rava Luciano Alfredo G.N.R. (Raggruppamento Cacciatori degli Appennini, 3 Btg.) caduto il 10 febbraio 1945 a Carmo Langan di Triora (IM) pag. 9

10 Calendario della Memoria FEBBRAIO Domenica 2 Lunedì 3 Martedì 4 Mercoledì 5 Giovedì 6 Venerdì 7 Sabato 8 Domenica 9 Lunedì 10 Martedì 11 Mercoledì 12 Giovedì 13 Venerdì 14 Sabato 15 Domenica Milite Bondetti Placido - G.N.R. (604 Com. Prov. Vercelli) caduto l 1 febbraio 1945 Ardito Fontanesi Fulvio Decio - Legione Autonoma Mobile "E. Muti", condannato CSA morto il 2 febbraio 1947 a Fossano (CN) per sevizie e malattia di guerra Brigadiere Biscardi Vincenzo - G.R. di Finanza (2ª Legione) caduto il 3 febbraio 1945 a Strambino (AO) Milite Chelotti Ruggero - G.N.R. Stradale caduto il 4 febbraio 1945 a Carpaneto (AL) Bersagliere Bellè Costantino - Div. Bers. "Italia" (1 Rgt. II Btg.) caduto il 5 febbraio 1945 tra Fosciandora e Migliano (LU). Fronte della Garfagnana Squadrista Stefano Gennaro - 8ª Brigata Nera "Aldo Resega" di Milano caduto il 6 febbraio 1945 a Baggio (MI). Agguato Bersagliere Marchetti Benvenuto - Div. Bers. "Italia" (1 Rgt. II Btg.) caduto il 7 febbraio 1945 tra Fosciandora e Treppignaria (LU). Fronte della Garfagnana Marò s. Acrani Nicola - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. I Btg. 5ª Cp.) caduto l 8 febbraio 1945 a Celle Ligure (SV) Alpino Benedettini Albano - Div. Alpina "Monterosa" (2 Rgt. Btg. "Brescia") caduto il 9 febbraio 1945 a Camporgiano (LU). Fronte della Garfagnana Milite Mussini Giovanni - G.N.R. (608 Com. Prov. Milano) morto il 10 febbraio 1944 all ospedale di Baggio (MI) per ferite riportate in combattimento. Cpl. m. Colombo Dante - G.N.R. (608 Com. Prov. Milano) caduto l 11 febbraio 1944 in piazza IV Novembre a Sesto S. Giovanni (MI). Imboscata Squadrista Giacchero Alessandro - 4ª Brigata Nera "Luigi Viale" di Asti caduto il 12 febbraio 1945 a Mombaruzzo (AT). Agguato Marò Farcis Pietro - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Lupo" 2ª Cp.) caduto il 13 febbraio 1945 tra Fusignano e Rossetta (RA). Fronte del Senio Milite Boschini Giovanni - G.N.R. (612 Com. Prov. Bergamo) caduto il 14 febbraio 1945 tra Zogno e Sommendenna (BG). Imboscata Caporale Agosti Bortolo - G.N.R. (613 Com. Prov. Brescia) caduto il 15 febbraio 1945 a Nave (BS). Ferito in combattimento pag. 10

11 Calendario della Memoria FEBBRAIO Lunedì 17 Martedì 18 Mercoledì 19 Giovedì 20 Venerdì 21 Sabato 22 Domenica 23 Lunedì 24 Martedì 25 Mercoledì 26 Giovedì 27 Venerdì 28 Sabato Alpino Carignano Chiaffredo - Div. Alpina "Monterosa" (2 Rgt. Btg. "Brescia") caduto il 16 febbraio 1945 fra Castiglione Chiavarese e Velva (GE). Agguato Artigliere Calanca Ugo - A.N.R. (Flak 105 Rgt.) caduto il 17 febbraio 1944 fra Nettunia e Cecchina (Roma). Fronte di Albano Laziale Maresciallo Giovannelli Giovanni- Div. Alpina "Monterosa" (1 Rgt. Btg. "Aosta") caduto il 18 febbraio 1945 a San Colombano Certenoli (GE). Imboscata Milite Gaggioli Valerio - G.N.R. (Legione "M" Tagliamento - controbanda) caduto il 19 febbraio 1945 a Incudine (BS). Imboscata Bersagliere Pellizzari Marcello - 8 Rgt. Bersaglieri (I Btg. Volontari "B. Mussolini") caduto il 20 febbraio 1944 a S. Osvaldo - Val Baccia (GO) Milite Poletti Pietro - G.N.R. (603 Com. Prov. Novara) caduto il 21 febbraio 1945 a Grignasco (NO). Agguato Soldato Magni Angelo - Aggregato Wehrmacht Nachscub btl. 691 Rifornimenti caduto il 22 febbraio 1945 a Ostiglia (MN). Mitragliamento aereo Sotto Capo Parigi Renato - Decima Mas (Base Sud) caduto il 23 febbraio 1944 nel Mar Tirreno - Anzio (Roma) Milite Morini Erminio Emilio - G.N.R. (603 Com. Prov. Novara) caduto il 24 febbraio 1944 fra Gravellona Toce e Orta S. Giulio (NO). Imboscata Cpl. m. Piazza Abele - G.N.R. (612 Com. Prov. Bergamo) caduto il 25 febbraio 1945 a Mozzo (BG). Imboscata Milite Saporito Giorgio - G.N.R. (613 Com. Prov. Brescia) caduto il 26 febbraio 1945 a Carpenedolo (BS). Agguato S. Tenente Del Nero Franco - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (6 Rgt. II Btg. 6ª Cp.) caduto il 27 febbraio 1945 tra Vergemoli a Calomini (LU). Fronte della Garfagnana Brigadiere Ratti Giuseppe - G.N.R. (608 Com. Prov. Milano) caduto il 28 febbraio 1945 a Milano pag. 11

12 Testimonianze di fede Tradate (VA) Sacrario dei Paracadutisti italiani La cripta è considerata il Sacrario dei paracadutisti italiani anche se, naturalmente, solo alcuni di essi sono qui raccolti. Nelle circa 90 tombe, riposano in maggioranza parà della RSI del Rgt. Folgore che raggruppava i Btg. Folgore, Nembo, Azzurro, e anche i parà che appartennero al 1 Btg. Paracadutisti GNR Mazzarini, dal nome del S. Ten. Antonio Mazzarini, primo Caduto del Btg., ucciso nel bresciano da partigiani il 14 marzo Accanto ai suoi paracadutisti riposa anche il Colonnello paracadutista Edvino Dalmas MAVM ( ), che dopo l 8 settembre 1943 riorganizzò e portò al combattimento sul fronte di Nettuno i suoi parà del Btg. Nembo e che poi trasferì al nord e fece rinascere a Tradate, la scuola paracadutisti della RSI. Non sono qui presenti 2 altre grandi figure del paracadutismo repubblicano: il Maggiore Mario Rizzatti MOVM caduto a Castel di Decima alle 8 del mattino del 4 giugno 1944 mentre con mitra e bombe a mano contrastava un attacco di mezzi blindati americani e il Capitano Edoardo Sala MAVM ( ) che ne prese il posto e che ora riposa nel cimitero di Campo del Verano a Roma, anch egli accanto ai suoi parà. pag. 12 tratto da Combattenti dell Onore

13 2009 Calendario della Memoria MARZO 20/3/1930 Istituzione del Consiglio Nazionale delle Corporazioni 23/3/1919 Fondazione dei Fasci di Combattimento 23/3/1939 Inaugurazione della Camera dei Fasci e delle Corporazioni Sergente AU Nocca Gaetano 8 Rgt. Bersaglieri (I Btg. Bersaglieri Volontari "Benito Mussolini") caduto il 9 marzo 1945 sul Fronte orientale a Grudenza - Val Idria (GO) pag. 13

14 Calendario della Memoria MARZO Domenica 2 Lunedì 3 Martedì 4 Mercoledì 5 Giovedì 6 Venerdì 7 Sabato 8 Domenica 9 Lunedì 10 Martedì 11 Mercoledì 12 Giovedì 13 Venerdì 14 Sabato 15 Domenica Marò David Clemente - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Serenissima") caduto l'1 marzo 1945 a Venezia-Mestre. Mitragliamento aereo A.U. Sughi Umberto - G.N.R. (Scuola Allievi Ufficiali di Fontanellato) caduto il 2 marzo 1944 a Roma, Viale Giulio Cesare. Attentato GAP S. Tenente De Luise Giuseppe - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. 3 Btg.) caduto il 3 marzo 1945 a Maranello (MO) Capitano Pilota Trevisini Wilfredo - A.N.R. (3 Gruppo Caccia) caduto il 4 marzo 1944 a Lonato Pozzolo (VA) Milite Longatti Guido - G.N.R. (605 Com. Prov. Alessandria) caduto il 5 marzo 1945 a Ovada (AL) Marò Egi Walter - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Barbarigo") caduto il 6 marzo 1944 a Nettunia-Canale Mussolini (LT) Milite Ubbiali Biagio - G.N.R. (607 Com. Prov. Cuneo) caduto il 7 marzo 1945 Tenente Mazzucato Antonio - G.N.R. (607 Com. Prov. Cuneo) caduto l'8 marzo 1945 a Roccaforte Mondovì (CN). Agguato Cpl. m. Cresci Urbano - G.N.R. (605 Com. Prov. Alessandria) caduto il 9 marzo 1945 a Casaleggio Boiro (AL) Squadrista Cambiagli Angelo - 2ª Brigata Nera "Attilio Prato" di Alessandria caduto il 10 marzo 1945 a Garbagna (AL). Imboscata Sergente m. Pilota Ermotti Mario - A.N.R. (Gruppo AS) caduto l'11 marzo 1944 nel cielo di Forlì Vice Brigadiere Ciardi Bruno - G.N.R. Ferroviaria (6ª Legione) caduto il 12 marzo 1944 in Val Mozzola (PR) A.U. De Andreis Filippo - G.N.R. (Scuola di Orvieto) caduto il 13 marzo 1944 a Viareggio (LU). Mitragliamento aereo Ardito Renzi Pietro - 25ª Brigata Nera "Arturo Capanni" di Forlì (Btg. d'assalto "Forlì") caduto il 14 marzo 1945 tra Tossignano e Vena Gesso (BO). Fronte del Senio Capitano Giudici Pietro - G.N.R. (613 Com. Prov. Brescia) caduto il 15 marzo 1945 a Lograto (BS) pag. 14

15 Calendario della Memoria MARZO Lunedì 17 Martedì 18 Mercoledì 19 Giovedì 20 Venerdì 21 Sabato 22 Domenica 23 Lunedì 24 Martedì 25 Mercoledì 26 Giovedì 27 Venerdì 28 Sabato 29 Domenica 30 Lunedì 31 Martedì Soldato Martinelli Augusto - 56 Btg. Salmerie e Carr. caduto il 16 marzo 1945 a Brisighella (RA) Civile Amaduzzi Umberto - Presidente Tribunale Straordinario Firenze, notaio caduto il 17 marzo 1944 a Bologna,Via Michelino. Agguato A.U. Bernardini Athos Italo - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Barbarigo") caduto il 18 marzo 1944 a Nettunia-Canale Mussolini (LT) Marò Bertolotti Mario - Div. Fanteria di Marina "Decima" ( Btg. "Barbarigo") caduto il 19 marzo 1944 a Nettunia-Canale Mussolini (LT) Sotto Capo Aidone Marcello - Marina Repubblicana (Vas Lido) caduto il 20 marzo 1945 a Venezia-Malamocco. Bombardamento terroristico Sergente Tambani Libero - G.N.R. (MDT 1 Rgt. "San Giusto") caduto il 21 marzo 1944 ad Antignana (Pola). Mitragliamento aereo Milite Maggiore Lorenzo - G.N.R. (626 Com. Prov. La Spezia) caduto il 22 marzo 1945 a La Spezia. Agguato Maggiore Cera Gino - G.N.R. (601 Com. Prov. Torino) assassinato il 23 marzo 1946 a Torino, Basse Stura. Fucilato sentenza CSA Torino Marinaio Bordone Angelo - Marina Repubblicana (Maricoser GE) caduto il 24 marzo 1944 a Davagna (GE). Imboscata Milite Braghini Dino - G.N.R. (604 Com. Prov. Vercelli) caduto il 25 marzo 1945 a Curino (VC) Generale Bagordo Giuseppe - G.R. di Finanza (C.te Generale in 2ª) caduto il 26 marzo 1945 a Brescia. Agguato Alpino Facchinetti Angelo - Div. Alpina "Monterosa" (2 Rgt. Btg. "Morbegno") caduto il 27 marzo 1945 a Lemie-Val di Viù (TO). Agguato Aviere s. Linardi Luigino - A.N.R. aeroporto n 30 Merna (GO) caduto il 28 marzo 1944 a Merna (GO) Tenente De Angelis Giacomo - G.N.R. (611 Com. Prov. Sondrio) caduto il 29 marzo 1945 a Sondrio Marò Marini Angelo - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (6 Rgt. I Btg.) caduto il 30 marzo1945 ad Arenzano (GE). Mitragliamento aereo Alpino Barbieri Armido - Div. Granatieri "Littorio" (4 Rgt. Alpini aggregato Btg. "Varese") caduto il 31 marzo 1945 a Traversette, fronte della Val d'aosta, Piccolo S. Bernardo pag. 15

16 Testimonianze di fede Il Campo della Memoria venne inaugurato il 6 giugno Si tratta di un appezzamento di terreno di circa m 2, di cui una piccola parte destinata a parcheggio, completamente recintato. Una grande croce di Sant Andrea in pietra bianca, simbolo della X Flottiglia MAS, campeggia nel verde del prato mentre sulla soglia di marmo che la fronteggia, attorno al gladio cinto d alloro, si può leggere: Nettuno (Roma) Campo della Memoria Campo della memoria dedicato ai Caduti della RSI IDDIO CHE ACCENDI E FERMI RINNOVA LA PASSIONE RENDIMI PIÙ DEI NOSTRI AFFINCHÉ I PIÙ RISPONDANO PRESENTE OGNI FIAMMA OGNI CUORE OGNI GIORNO MIA PER L ITALIA SEMPRE DEGNO MORTI LORO STESSI FORTI AI VIVI Opposto all ingresso, ascesi i 4 gradoni di una larga scalinata, è l altare, ai cui lati sono i pennoni delle bandiere. All interno dei brevi muri perimetrali sono ricordati, su piastre di lucido acciaio, i nomi delle Grandi Unità e dei reparti in armi dell Esercito della RSI: Il Campo della Memoria è ora passato sotto la giurisdizione del Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti in Guerra e, fra poco, avrà la sua consacrazione ufficiale accogliendo nel suo grembo le spoglie di 6 marò ignoti della X Flottiglia MAS, caduti nella testa di ponte di Nettuno, combattendo per la difesa di Roma. pag. 16 tratto da Combattenti dell Onore

17 2009 Calendario della Memoria APRILE 18/4/1944 Fondazione del S.A.F. (Servizio Ausiliario Femminile) della R.S.I. 21/4 Natale di Roma e Festa nazionale del Lavoro 25/4/1945 Inizio Olocausto Nazionale 30/4/1927 Promulgazione della Carta del Lavoro Alpino Fornoni Ancillo Divisione Alpina "Monterosa" (I Rgt. Artiglieria) caduto il 25 aprile 1945 ad Uscio (GE) pag. 17

18 Calendario della Memoria APRILE Mercoledì 2 Giovedì 3 Venerdì 4 Sabato 5 Domenica 6 Lunedì 7 Martedì 8 Mercoledì 9 Giovedì 10 Venerdì 11 Sabato 12 Domenica 13 Lunedì 14 Martedì 15 Mercoledì Soldato Bernardinelli Andrea - 28 Comando Militare Provinciale Rovigo caduto l'1 aprile 1945 a Boara (RO). Mitragliamento aereo Bersagliere Ianni Marco - Div. Bersaglieri "Italia" (1 Rgt.) caduto il 2 aprile 1945 a Valserchio Tenente Battistrada Giuseppe - Ispettorato Militare del Lavoro (61 Btg.) caduto il 3 aprile 1944 a Macerata con il figlio Fernando Maresciallo pilota Savini Angelo - A.N.R. (RAC collegamenti) caduto il 4 aprile 1944 aeroporto n 30 Merna (GO). Bombardamento Tenente Restivo Antonino- Marina Repubblicana (Capitaneria porto di Grado) caduto il 5 aprile 1945 a Grado (TS). Mitragliamento aereo Sergente m. Arlotti Augusto - A.N.R. (Gruppo AS) caduto il 6 aprile 1944 nel cielo di Pergine V. (AR) Cpl. m. Pancaldi Cleto - Div. Bersaglieri "Italia" (1 Rgt. I Btg. 3ª Cp.) caduto il 7 aprile 1945 a Molazzana (LU). Fronte della Garfagnana Capitano Quattrini Santi Aurelio - G.N.R. (601 Com. Prov. Torino) caduto l'8 aprile 1944 a Roreto Chisone (TO) Ardito Aina Gianfranco - Legione Autonoma Mobile "Ettore Muti" caduto il 9 aprile 1945 a Cattignaga (NO). Imboscata 1 Aviere ma. Lanza Attilio - aggregato Wehrmacht 20 Rgt. Trasmissioni Luftwaffe caduto il 10 aprile 1944 a Berlino. Bombardamento Aviere s. Gamba Bruno - A.N.R. (Gruppo AS) caduto l'11 aprile 1944 fra Medesano e Salsomaggiore (PR) Soldato Bertola Paolo - 42 Comando Militare Provinciale Modena caduto il 12 aprile 1945 a Modena. Mitragliamento aereo Artigliere Alpiano Paolo - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (3 Rgt. Art. I Gruppo) caduto il 13 aprile 1945 a Mombaldone (AT) Legionario Casali Felice - 29 Div. Waffen SS italiane (81 Rgt. II Btg.) caduto il 14 aprile 1944 fra Nettunia e Littoria - Borgo Piave (LT) Caporale Giussani Achille - 3 Rgt. Bersaglieri (II Btg. 5ª Cp.) caduto il 15 aprile 1945 a Pietrabruna (IM) pag. 18

19 Calendario della Memoria APRILE Giovedì 17 Venerdì 18 Sabato 19 Domenica 20 Lunedì 21 Martedì 22 Mercoledì 23 Giovedì 24 Venerdì 25 Sabato 26 Domenica 27 Lunedì 28 Martedì 29 Mercoledì 30 Giovedì Sergente Romeo Giuseppe - 14 Comando Militare Provinciale, furiere caduto il 16 aprile 1944 a Como Geniere Andretta Lino - 2 Btg. Genio Pionieri caduto il 17 aprile 1945 a Pola Marò Aiardi Alessandro - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (Btg. "Raccolta") caduto il 18 aprile 1945 a Piana Crixia (SV). Agguato Capitano L. C. Arculeo Natale - Marina Repubblicana (Porto di Genova) caduto il 19 aprile 1945 a Genova. Bombardamento con affondamento portaerei "Aquila" Milite Zappella Pietro - G.N.R. (627 Com. Prov. Imperia - Agg. "Cacciatori degli Appennini") caduto il 20 aprile 1945 a Ceva, Val Uzzone (CN) Granatiere Radini Serafino - Div. Granatieri "Littorio" (3 Rgt. I Btg.) caduto il 21 aprile 1945 a Savigliano (CN). Ferite in combattimento Cpl. m. Carcano Francesco - Div. Alpina "Monterosa" (1 Rgt. Btg. "Aosta") caduto il 22 aprile 1945 sul Fronte occidentale tra Vinadio, San Bernolfo-Becas Soldato Belluzzi Luigi - 42 Btg. Provinciale caduto il 23 aprile 1945 a Modena Marò Gorzano Luigi - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (Cp. Amministrazione) caduto il 24 aprile 1945 ad Acqui Terme (AL). Rapinato e seviziato Marò Centalli Carlo - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (6 Rgt. III Btg.) caduto il 25 aprile 1945 a Zinola (SV) Marò Bale Marco - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (3ª Cp. Sanità) assassinato il 26 aprile 1945 a Carcare (SV) Bersagliere Bressan Egisto - Div. Bersaglieri "Italia" (1 Rgt.) caduto il 27 aprile 1945 a Medesano (PR). Combattimento contro truppe brasiliane Legionario Bianchi Glauco - 29ª Div. Waffen SS Italiane (Gruppo cacciatori carro) assassinato il 28 aprile 1945 a Tirano (SO) Ausiliaria Blondet Fortuna Elena - S.A.F. Milano assassinata il 29 aprile 1945 a Milano, Via della Sila Soldato Bellina Giovanni - 15 Comando Militare Provinciale Varese caduto il 30 aprile 1944 a Varese. Bombardamento pag. 19

20 Testimonianze di fede Bagnolo San Vito (MN) Monumento alle Fiamme Bianche della Div. "Etna" Sull aia della cascina Corte Montata, si erge un enorme antico platano alla cui base il 5 settembre 1987 i commilitoni dei due Caduti inaugurarono il piccolo monumento, formato da una croce di ferro su cui è fissata la targa commemorativa. Sulla targa di metallo fissata sulla croce sono incise le seguenti parole: Su queste zolle attestati in un ultima strenua difesa dei valori ideali dell onore e della fedeltà caddero il i diciasettenni Alberto Brizzi e Vincenzo Della Rocca della divisione Etna, IX compagnia cacciatori di carri I superstiti del reparto qui tornati a commemorarli posero a imperitura memoria il La IX Compagnia cacciatori di carri della Divisione Etna della Repubblica Sociale Italiana, in appoggio a una batteria tedesca di 4 cannoni da 88 della Flak, respinse in questo luogo nei giorni 22, 23, 24 e 25 aprile 1945 i tentativi delle truppe americane di attraversare il Po. Il 25 aprile caddero in combattimento le Fiamme Bianche Alberto Brizzi e Vincenzo Della Rocca, che vennero sepolti ai piedi dell argine del fiume. Nel pomeriggio del 25, con i pezzi trainati da buoi, il reparto iniziò il ripiegamento verso nord percorrendo strade secondarie, perché il nemico, superato il Po, stava ormai dilagando nella pianura. E così nei giorni 26, 27 e 28 aprile attraverso Montanara, Curtatone, Le Grazie (dove vennero catturati tre veicoli americani, che sostituirono i buoi ormai sfiniti al traino dei cannoni), Rivalta e Rodigo, schivando le autocolonne americane che transitavano sempre in maggior numero sulle direttrici principali, il reparto giunse a Sacca di Goito nei pressi della cascina Podinare. Inaspettato, a metà mattina del 28, giunse l attacco nemico con fuoco di cannoni e mortai che ridusse in polvere la cascina. Nel frattempo la guerra in Italia era finita. Cessato inspiegabilmente l attacco, cedute le armi leggere ai camerati tedeschi che avrebbero tentato di raggiungere Verona, rese inservibili le altre, il reparto italiano, il 30 aprile 1945, si arrese a truppe anglo-americane, mentre il reparto tedesco venne intercettato ed annientato nei pressi di Volta Mantovana. tratto da Combattenti dell Onore pag. 20

21 2009 Calendario della Memoria MAGGIO 1/5/1926 Istituzione dell'opera Nazionale Dopolavoro (O.N.D.) 1/5/1944 Costituzione della Decima Mas 9/5/1936 Proclamazione da parte del Duce dell'impero d'etiopia 20/5/1944 Costituzione delle "Fiamme Bianche" Art. Schinca Agostino R.A.P. (X Gr. Art. Speciale P.D.C. 841) fucilato dai partigiani il 2 maggio 1945 a Rivoli (TO) pag. 21

22 Calendario della Memoria MAGGIO Venerdì 2 Sabato 3 Domenica 4 Lunedì 5 Martedì 6 Mercoledì 7 Giovedì 8 Venerdì 9 Sabato 10 Domenica 11 Lunedì 12 Martedì 13 Mercoledì 14 Giovedì 15 Venerdì Cpl. m. Barcucci Sandrigo - 8 Rgt. Bersaglieri (I Btg. Volontari "B. Mussolini") assassinato l'1 maggio 1945 a Tolmino (GO) Tenente Berrone Luigi Enrico - Div. Granatieri "Littorio" (2 Rgt. Art.) assassinato il 2 maggio 1945 a Pagno (CN) Ausiliaria Carlino Antonietta - S.A.F. Cuneo assassinata il 3 maggio 1945 a Cuneo. Eccidio Corso Stura Capitano medico Maffei Vincenzo - Marina Repubblicana (Osp. Mil. di Pola) assassinato il 4 maggio 1945 a Pola Cpl. m. Campaneruto Elio - Div. Alpina "Monterosa" (2 Rgt. Btg. "Brescia") caduto il 5 maggio 1944 a Muensingen (Germania) Capitano D'Arienzo Ermanno - G.N.R. di Frontiera (1ª Legione distac.to di Bagni, Com.te) assassinato il 6 maggio 1945 in Val Masino (SO) Cpl. m. Ferraro Raffaele - G.N.R. (625 Com. Prov. Genova) assassinato il 7 maggio 1945 a Genova Marò Saibene Giulio - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Distaccamento di Torino) assassinato l'8 maggio 1945 a S. Stefano Roero (CN) S. Tenente Paliasso Pierluigi - Scuola Art. Genio (Istruttore) assassinato il 9 maggio 1945 a Tortona (AL). Gettato nel fiume Scrivia Sergente Montino Giovanni Calogero- Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "NP") caduto il 10 maggio 1944 a Scriranna (RA). Agguato mentre era in licenza Guastatore Pioniere Faranno Francesco - 2 Btg. Guastatori Pionieri "Nettuno" assassinato l'11 maggio 1945 a Somma Lombardo (VA) Soldato Berardi Riccardo - 3 Rgt. Autieri (3 Dep. Milano) assassinato il 12 maggio 1945 a Bagnolo (FO), dopo il ritorno in famiglia Cpl. m. Merli Lino - G.N.R. (Add. Scuola AA.UU. Modena) caduto il 13 maggio 1944 a Modena. Bombardamento Caserma Menotti Sergente m. Gatti Francesco - A.N.R. (1ª Z.A.T.) assassinato il 14 maggio 1945 a Milano Cpl. m. Bruschi Luigi - 31 Comando Militare Provinciale Trieste (GAF 13 Settore) morto in prigionia a Borovnica (Lubiana) il 15 maggio 1945 pag. 22

23 Calendario della Memoria MAGGIO Sabato 17 Domenica 18 Lunedì 19 Martedì 20 Mercoledì 21 Giovedì 22 Venerdì 23 Sabato 24 Domenica 25 Lunedì 26 Martedì 27 Mercoledì 28 Giovedì 29 Venerdì 30 Sabato 31 Domenica S. Tenente Berni Umberto - G.N.R Ferroviaria (3ª Legione) assassinato il 16 maggio 1945 a Genova-Pra Maggiore Da Rin Tullio Comando Militare Regionale (Giudice Tribunale di guerra) assassinato il 17 maggio 1945 a Cencenighe (BL). Sevizie Maresciallo Maceri Corrado - G.N.R. (625 Com. Prov. Genova) assassinato il 18 maggio 1945 a Genova. Prelevato a casa. Milite Zaghini Mario - G.N.R. (603 Com. Prov. Novara) assassinato il 19 maggio 1945 fra Unchio e Verbania Milite Primini Paolo - G.N.R. (608 Com. Prov. Milano) assassinato il 20 maggio 1945 a Crescenzago (MI) Squadrista Corti Angelo - 16ª Brigata Nera "Dante Gervasini" di Varese assassinato il 21 maggio 1945 fra Verbania e Unchio Appuntato Sangiovanni Pasquale - G.R. di Finanza (5ª Legione) caduto il 22 maggio 1944 ad Aiello del Friuli (UD). Agguato Guastatore Pioniere Gnuva Giovan Battista - 2 Btg. Pionieri "Nettuno" caduto il 23 maggio 1944 a San Vito Romano (Roma). Mitragliamento aereo Guardia di P.S. Gaslini Gaetano - Polizia Repubblicana (Questura di Como) assassinato il 24 maggio 1945 a Como. S. Tenente pil. Orsolan Sergio - A.N.R. (2 Gr. Caccia) caduto il 25 maggio 1944 nel cielo di San Damiano (PC) Artigliere Lenti Augusto - A.N.R. Flak 5 Rgt. 523 Gruppo caduto il 26 maggio 1944 tra Verona e Parona Valp. Mitragliamento aereo Guastatore Pioniere Pennini Stelvio - 2 Btg. Pionieri "Nettuno" caduto il 27 maggio 1944 a San Vito Romano (Roma). Mitragliamento aereo Sergente Bollani Ermanno - Legione Autonoma Mobile "Ettore Muti" assassinato il 28 maggio 1945 a Vigevano (PV) con la sorella Ausiliaria Rosa Appuntato Traggiai Albano - G.R. di Finanza (6ª Legione Distac.to Monfalcone) assassinato il 29 maggio 1945 a Monfalcone (GO) Maresciallo Rigamonti Ernesto - Legione Autonoma Mobile "Ettore Muti" caduto il 30 maggio 1944 fra Champorcher e Salleret (AO). Agguato Marò Taglienti Angelo - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "NP") caduto il 31 maggio 1944 a Palmanova (UD) pag. 23

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - MIGNONE Domenico di Fiorentino nato a Ceppaloni il 26 febbraio 1876 soldato del 3 reggimento artiglieria da

Dettagli

COLLEGIO 1 - NORD PIEMONTE

COLLEGIO 1 - NORD PIEMONTE ELEZIONI ENPAP Elenco Notai individuati dall'ente per consentire agli iscritti di votare nei capoluoghi di provincia ai sensi dell'art. 10 del Regolamento elettorale COLLEGIO 1 - NORD PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento -

Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale. - Provincia di Benevento - Archivio di Stato di Benevento I caduti della prima guerra mondiale - Provincia di Benevento - DI MASSA Salvatore di Pasquale nato a Solopaca il 7 ottobre 1881 soldato del 48 reggimento fanteria morto

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it BASILICATA Donato Di Taranto Secondo grado d.ditaranto@tin.it Adele Vitelli Elementari Istituto Comprensivo "Padre Pio da Pietrelcina"

Dettagli

Lorenzo Bertuccio. Direttore Scientifico Euromobility. Ufficio Tecnico CCBS. 6 ottobre 2009

Lorenzo Bertuccio. Direttore Scientifico Euromobility. Ufficio Tecnico CCBS. 6 ottobre 2009 Il BIKE SHARING in Italia Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility 6 ottobre 2009 Ufficio Tecnico CCBS La diffusione del Bike Sharing in Italia Il bike sharing nasce in Italia nel 2000 a Ravenna

Dettagli

Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing. Napoli, Venerdì 17 ottobre

Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing. Napoli, Venerdì 17 ottobre Primo Convegno Nazionale del Club delle Città del Bike Sharing Napoli, Venerdì 17 ottobre Il Bike Sharing in Italia Maggiore diffusione nell area settentrionale del Paese Leggenda: sistema con card elettronica

Dettagli

MONTE CERVINO DISTINTIVO

MONTE CERVINO DISTINTIVO CREST RICAMATI ALPINI...2 ALTI COMANDI...4 ARTIGLIERIA...8 ASSOCIAZIONI MILITARI...11 CARRISTI E CAVALLERIA...12 CORSI ACCADEMICI E SCOLASTICI...15 FANTERIA, GRANATIERI, BERSAGLIERI E PARACADUTISTI...20

Dettagli

I percorsi interaziendali

I percorsi interaziendali I percorsi interaziendali Lombardia La sicurezza D. Lgs 81/08-626 - Base (4h) San Donato (MI) Melzo (MI) Pavia Vimercate (MB) Trescore Balneario (BG) Desenzano del Garda (BS) Paullo (MI) Mantova Cologno

Dettagli

Decorati al Valor Militare

Decorati al Valor Militare Cantalice ai suoi figli Caduti per la Patria nella Grande Guerra 1915 1918 Decorati al Valor Militare Caporale BOCCHINI Felice di Luigi - del 146 Reggimento fanteria, nato a Cantalice il 15 ottobre 1895,

Dettagli

AVIATORI DI CERVETERI

AVIATORI DI CERVETERI ASSOCIAZIONE ARMA AERONAUTICA Sezione 265 Ladispoli Cerveteri Cap. Pil. MOVM Valerio Scarabellotto ALBO AVIATORI DI CERVETERI Gennaio 2013 fraviz Questa ricerca in fase di realizzazione vuole essere un

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

FREQUENCY ALLOCATIONS FOR THE 806-960 MHz BAND (INTERNATIONAL). Frequency When Paired Channel MHz Service Allocated With SpacingkHz

FREQUENCY ALLOCATIONS FOR THE 806-960 MHz BAND (INTERNATIONAL). Frequency When Paired Channel MHz Service Allocated With SpacingkHz ELIAMBULANZE LOCALITA' FREQUENZE -------------------------------------------------------------------------------- Ancona 173.225 (con Pubbliche Assistenze) Aosta 165.875 171.500 171.550 Bergamo 467.625

Dettagli

QUANDO E DOVE SI VOTA

QUANDO E DOVE SI VOTA QUANDO E DOVE SI VOTA Le votazioni si svolgono in prima convocazione nei seguenti giorni del mese di marzo 2009: lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13, sabato 14 e domenica 15. È possibile

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Mario Teglio LA MIA VITA CON LE LEGGI RAZZIALI DEL1938 CONSEGUENZE DELLA LEGGE SULLA MIA FAMIGLIA

Mario Teglio LA MIA VITA CON LE LEGGI RAZZIALI DEL1938 CONSEGUENZE DELLA LEGGE SULLA MIA FAMIGLIA Mario Teglio LA MIA VITA CON LE LEGGI RAZZIALI DEL1938 CONSEGUENZE DELLA LEGGE SULLA MIA FAMIGLIA Siamo nel 1938 e la mia famiglia, composta da 5 persone (i miei genitori e noi tre figli), viveva come

Dettagli

SOSTIENI IN BLOCCO LA LISTA DI CANDIDATI DI ALTRAPSICOLOGIA al CdA e al CIG NORD!

SOSTIENI IN BLOCCO LA LISTA DI CANDIDATI DI ALTRAPSICOLOGIA al CdA e al CIG NORD! SOSTIENI IN BLOCCO LA LISTA DI CANDIDATI DI ALTRAPSICOLOGIA al CdA e al CIG NORD! Regioni del CIG NORD: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria Lombardia, Piemonte, Province di Trento e Bolzano,

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

ONORIFICENZE. Diploma di CAVALIERE al Primo Maresciallo del Corpo delle Capitanerie di Porto sig.

ONORIFICENZE. Diploma di CAVALIERE al Primo Maresciallo del Corpo delle Capitanerie di Porto sig. ONORIFICENZE Diploma di CAVALIERE al dottor Carmine CARBONE residente a BATTIPAGLIA Ingegnere industriale, con esperienza pluriennale nei diversi contesti lavorativi. Attivamente impegnato nel sociale,

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Per eventuali chiarimenti rivolgersi presso tutte le Filiali Unipol Banca.

Per eventuali chiarimenti rivolgersi presso tutte le Filiali Unipol Banca. Il 17 agosto 2007 è entrato in vigore il Regolamento di attuazione in materia di depositi dormienti (D.P.R. 22 giugno 2007 n.116 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nr.178 del 2 agosto 2007). Il provvedimento

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

Tabelle tecniche. First for Steam Solutions

Tabelle tecniche. First for Steam Solutions Tabelle tecniche First for Steam Solutions E X P E R T I S E S O L U T I O N S S U S T A I N A B I L I T Y I NOSTRI PRODOTTI Apparecchiature per vapore e aria compressa scaricatori di condensa filtri ed

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

LA GRANDE GUERRA IN VAL RESIA

LA GRANDE GUERRA IN VAL RESIA LA GRANDE GUERRA IN VAL RESIA Già nel 1882 la Val Resia era militarmente vincolata agli imperi Austro-Ungarico e Tedesco. Data la sua collocazione sulla linea di confine, la Val Resia era considerata un

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO GARDESANO. Attività Formativa 1999-2008

ENTE BILATERALE TURISMO GARDESANO. Attività Formativa 1999-2008 Attività Formativa 0 CORSI ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO ANNO NUMERO NUMERO 00 01 02 03 04 05 06 07 0 CORSI PARTECIPANTI IGIENE ALIMENTARE X X 2 37 RESPONSABILE SICUREZZA LAVORO X X 2 AREA

Dettagli

DISTRIBUTORI RCS ABRUZZO. per tutte le province:

DISTRIBUTORI RCS ABRUZZO. per tutte le province: DISTRIBUTORI RCS ABRUZZO Bookservice s.r.l. Gross Ancona Via Albertini 36 60131 Ancona Tel: 071 2861810 Fax: 071 2861642 Email: bookserv@tin.it BASILICATA per la provincia di: Matera CE.DI. Puglia S.S.

Dettagli

ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE

ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE ELENCO DELLE FESTIVITÀ CIVILI, MILITARI E RELIGIOSE Le festività civili, militari e religiose scandiscono, come le stagioni, la vita scolastica e i componimenti degli alunni, in particolare nella scuola

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo

ESITO DEL BANDO. Compagnia di San Paolo ESITO DEL BANDO Nella seduta del 14 marzo il Comitato di Gestione della Compagnia ha deliberato il sostegno a 50 iniziative tra quelle pervenute alla Compagnia nell ambito del bando Tesori Sacri 2010.

Dettagli

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori I numeri degli Istituti Tecnici Superiori Al 4 aprile 04 64 ITS 40 percorsi attivati circa 5000 corsisti 73 corsi sono già conclusi 300 già diplomati 4,5% femmine Su 4 diplomati di n. 68 corsi censiti

Dettagli

Percorso. Durc, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni. Percorso formativo

Percorso. Durc, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni. Percorso formativo Percorso formativo ottobre / novembre 2013 Percorso LAVORO 2013 Novità e Approfondimenti Durc, contratti a termine, apprendistato, semplificazioni amministrative il nuovo modo di fare formazione Relatori

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

A GENOVA I GIOVANI VIVONO MEGLIO

A GENOVA I GIOVANI VIVONO MEGLIO Tel. 0392807521 0392807511 Gli under 30 italiani e la qualità della vita per provincia A GENOVA I GIOVANI VIVONO MEGLIO Nel capoluogo ligure gli under 30 hanno più opportunità a livello lavorativo e più

Dettagli

2015: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (Val. %)

2015: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (Val. %) Roma, 6 novembre 2015 MERCATO AUTOVEICOLI ACI: RALLENTA AD OTTOBRE IL MERCATO DELLE AUTO USATE MENTRE PER I MOTOCICLI SI REGISTRA UN CALO DEL 9% Rallenta, ma non si ferma, nel mese di ottobre il trend

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

AT Regione Filiale denominazione UP Indirizzo Comune Provincia

AT Regione Filiale denominazione UP Indirizzo Comune Provincia AT Regione Filiale denominazione UP Indirizzo Comune Provincia CENTRO LAZIO ROMA 2 NORD ROMA NOMENTANO Piazza Bologna, 3 Roma RM CENTRO LAZIO ROMA 5 OVEST ROMA BRAVETTA Via Degli Arcelli, Snc Roma RM CENTRO

Dettagli

ABRUZZO: 1) Casa Mamma Emilia. Via Monte Petroso 6/8-65124 Pescara. Tel/fax 085/69.40.38. e-mail: centrodiaiutoallavitape@virgilio.

ABRUZZO: 1) Casa Mamma Emilia. Via Monte Petroso 6/8-65124 Pescara. Tel/fax 085/69.40.38. e-mail: centrodiaiutoallavitape@virgilio. ABRUZZO: 1) Casa Mamma Emilia Via Monte Petroso 6/8-65124 Pescara Tel/fax 085/69.40.38 e-mail: centrodiaiutoallavitape@virgilio.it CAMPANIA : 1) Villa Aurora Via Manzoni, 141/C - 80123 Napoli Tel/fax 081/76.92.260

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PER LA CREMAZIONE

FEDERAZIONE ITALIANA PER LA CREMAZIONE Impianti di cremazione in Italia Il territorio italiano non è caratterizzato da una distribuzione uniforme di impianti di cremazione. E necessario sanare al più presto questa situazione che si concretizza

Dettagli

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility Gruppo di lavoro: Emanuela Cafarelli Aldo Di Berardino Federica Parmagnani L indagine

Dettagli

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria.

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria. Lombardia 7 Veneto Piemonte 6 3 Emilia Romagna Liguria 4 Toscana 3 7 Umbria Friuli V. Giulia Marche 3 Abruzzo Lazio 4 7 Molise 64 I.T.S. 3 Sardegna 3 Basilicata Calabria 4 Sicilia 5 Gli ITS in Abruzzo

Dettagli

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale MODULO LOCALE Quotidiani e periodici con diffusione locale ABRUZZO Chieti Centro (il) - ed. Chieti Lanciano-Vasto L Aquila Centro (il) - ed. l'aquila Avezzano Sulmona Pescara Centro (il) Pescara Centro

Dettagli

Le SEDI REGIONALI. Valle d Aosta AOSTA. Liguria GENOVA

Le SEDI REGIONALI. Valle d Aosta AOSTA. Liguria GENOVA Le SEDI REGIONALI Valle d Aosta AOSTA Località Grande Charrière, 70 11020 Saint Christophe (AO) Telefono 0165/308.1 0165/308.200 Redazione 0165/308.212 0165/308.210 Severino ZAMPAGLIONE (severino.zampaglione@rai.it)

Dettagli

Assemblea dei Delegati di Coopersalute

Assemblea dei Delegati di Coopersalute Assemblea dei Delegati di Coopersalute Firenze, 21 giugno 2010 Villa Vittoria Firenze Fiera TOTALE ISCRITTI febbraio 2010 54.568 ISCRITTI ISCRITTI in percentuale suddivisi per regione di residenza febbraio

Dettagli

GLI ASCARI ERITREI E LA BATTAGLIA DI CHEREN

GLI ASCARI ERITREI E LA BATTAGLIA DI CHEREN GLI ASCARI ERITREI E LA BATTAGLIA DI CHEREN Ho ricevuto queste foto da Angelo Granara che a sua volta le ha avute da suo nipote Enrico e quest ultimo dall Ambasciata Italiana in Eritrea. Senza indugi le

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

RICHIESTA INTERVENTO TECNICO DA COMPILARE E REINVIARE A MEZZO FAX ALLO 0651965742 O TRAMITE e-mail : siservice@eservizi.it

RICHIESTA INTERVENTO TECNICO DA COMPILARE E REINVIARE A MEZZO FAX ALLO 0651965742 O TRAMITE e-mail : siservice@eservizi.it AGENZIA : LAZIO - RM - ROMA - VIA NOCERA UMBRA 38 RIF. : Ludovico - Simone Tel. : 06/78850221 AGENZIA : LAZIO - RM - ROMA - VIA RICCARDO BILLI 38/40 RIF. : Tel. : 067232466 AGENZIA : LAZIO - RM - ROMA

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

Livello bibliografico: Monografia Tipo documento: Testo a stampa

Livello bibliografico: Monografia Tipo documento: Testo a stampa Livello bibliografico: Monografia Tipo documento: Testo a stampa Autore: Benzoni Gino Titolo: Gli affanni della cultura: intellettuali e potere nell'italia della Controriforma e barocca Pubblicazione:

Dettagli

WWW.CENTOSTAZIONI.IT CENTO NUOVE PIAZZE ITALIANE.

WWW.CENTOSTAZIONI.IT CENTO NUOVE PIAZZE ITALIANE. WWW.CENTOSTAZIONI.IT CENTO NUOVE PIAZZE ITALIANE. LA STAZIONE. UNA NUOVA PIAZZA AL CENTRO DELLA CITTÀ. CENTOSTAZIONI. 103 stazioni ferroviarie riqualificate e gestite secondo un piano integrato per creare

Dettagli

LE COMMISSIONI FILATELICHE DEVONO ESSERE INOLTRATE ALLA STRUTTURA DI COMPETENZA ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE - ESCLUSI I FESTIVI.

LE COMMISSIONI FILATELICHE DEVONO ESSERE INOLTRATE ALLA STRUTTURA DI COMPETENZA ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE - ESCLUSI I FESTIVI. FILATELIA Commerciale Servizi Temporanei Roma, 24/10/13 SERVIZI TEMPORANEI EMISSIONI LE COMMISSIONI FILATELICHE DEVONO ESSERE INOLTRATE ALLA STRUTTURA DI COMPETENZA ENTRO 20 GIORNI DALLA DATA DI EMISSIONE

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

Report Monumenti. Casina. Casina. Obelisco. All'esterno del Cimitero. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Casina. Verifica manutenzione. Prog.

Report Monumenti. Casina. Casina. Obelisco. All'esterno del Cimitero. Buona 31/10/2013. Presidenza SEZIONE. Casina. Verifica manutenzione. Prog. 090 All'esterno del Cimitero Obelisco Trattasi di una struttura in pietra posta su di un terrapieno. L'inaugurazione del monumento, opera dello scultore Enrico Prampolini, risale al 6 novembre 1927. Dedicato

Dettagli

Software Ecodev D Visura tramite SMS: Istruzioni e modalità di utilizzo

Software Ecodev D Visura tramite SMS: Istruzioni e modalità di utilizzo Software Ecodev D Visura tramite SMS: Istruzioni e modalità di utilizzo Il servizio Visure PRA per gli Autodemolitori si arricchisce di una nuova funzione, visure tramite SMS, che accelera la verifica

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

DUCA S PRESENTA IL NUOVO STILE UOMO

DUCA S PRESENTA IL NUOVO STILE UOMO UOMO 2013 DUCA S PRESENTA IL NUOVO STILE UOMO Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di vedere la bellezza non diventerà mai vecchio. (Franz Kafka) La bellezza è un valore fondamentale e vuole

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

2003 Calendario della Memoria

2003 Calendario della Memoria 2003 Calendario della Memoria Generale Tito Agosti, Comandante della Divisione Granatieri "Littorio" suicidatosi a Roma, nel Forte Boccea, in stato di detenzione, il 27 gennaio 1946 per non sottostare

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Farmacia dell Assunta, Grezzana (VR)

Farmacia dell Assunta, Grezzana (VR) PROGETTAZIONE REALIZZAZIONE QUALITA DESIGN Farmacia dell Assunta, Grezzana (VR) Farmacia Rizzoli, Traversetolo (PR) Farmacia Faggionato, San Gaetano (TV) Farmacia Santa Caterina, Carpi (MO) Per organizzare

Dettagli

SINTESI CONVENZIONE I DETTAGLI DELLA CONVENZIONE

SINTESI CONVENZIONE I DETTAGLI DELLA CONVENZIONE SINTESI CONVENZIONE Intesa Sanpaolo e Confcommercio Imprese per l Italia hanno rinnovato l Accordo, fissando condizioni di assoluto rilievo su POS e ANTICIPO TRANSATO POS, per le imprese associate. Novità

Dettagli

JORNADAS TÉCNICAS Planes de Transporte a los Centros de Trabajo. Experiencias y Buenas Prácticas Madrid, 19 mayo de 2009

JORNADAS TÉCNICAS Planes de Transporte a los Centros de Trabajo. Experiencias y Buenas Prácticas Madrid, 19 mayo de 2009 JORNADAS TÉCNICAS Planes de Transporte a los Centros de Trabajo. Experiencias y Buenas Prácticas Madrid, 19 mayo de 2009 Borja Beltran Emanuela Cafarelli segreteria@euromobility.org Chi è Euromobility?

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE A.M.C.I. 2012-2016. Assistente Ecclesiastico Nazionale S. Ecc.za Rev.ma Mons. Edoardo Menichelli

CONSIGLIO NAZIONALE A.M.C.I. 2012-2016. Assistente Ecclesiastico Nazionale S. Ecc.za Rev.ma Mons. Edoardo Menichelli CONSIGLIO NAZIONALE A.M.C.I. 2012-2016 Assistente Ecclesiastico Nazionale S. Ecc.za Rev.ma Mons. Edoardo Menichelli Presidente Nazionale Past President Prof. Filippo Boscia (Bari) Prof. Vincenzo Saraceni

Dettagli

Elenco telefonico Uffici periferici della Polizia Postale e delle Comunicazioni

Elenco telefonico Uffici periferici della Polizia Postale e delle Comunicazioni Elenco telefonico Uffici periferici della Polizia Postale e delle Comunicazioni COMPARTIMENTO POLIZIA POSTALE MARCHE ANCONA Strada Cameranense 335/c Ancona Centralino: 071/4190330-260-261 Fax: 071/4190327

Dettagli

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006 DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel A cura della Camera di commercio di Milano Imprese attive nel settore

Dettagli

DEZZANI GIUSEPPE DATI PERSONALI ISTRUZIONE ATTIVITA. Nato : Bagnolo Piemonte (CN) 31/03/1969

DEZZANI GIUSEPPE DATI PERSONALI ISTRUZIONE ATTIVITA. Nato : Bagnolo Piemonte (CN) 31/03/1969 DEZZANI GIUSEPPE DATI PERSONALI Nato : Bagnolo Piemonte (CN) 31/03/1969 Domiciliato presso lo Studio : Digital Forensics Bureau Studio Associato - 10095 Grugliasco (TORINO) Str. del Portone, 10 Recapito

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

2005 Calendario della Memoria

2005 Calendario della Memoria 2005 Calendario della Memoria AUTOPSIA n. 7143 lgnota, caduta a Torino l'11 giugno 1945. AUTOPSIA n. 7143: Entrata 11.6, uscita 17.6. Provenienza: Fiume Po dietro Caserma dei Pompieri Barriera Milano.

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

2^ DELEGAZIONE LOMBARDIA

2^ DELEGAZIONE LOMBARDIA 2^ DELEGAZIONE LOMBARDIA Data di costituzione: 01/01/1958 Scadenza mandato: 25/05/2017 C/o Polizia Locale Via Beccaria 19 20122 MILANO Recapito postale Telefono 02.77270302 Fax 02.77270073 ipa.lombardia@libero.it

Dettagli

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Regione Province Responsabile di Relazione Recapito telefonico Indirizzo email Veneto e Trentino Alto Adige Tutte le province Aldo Dal Piaz 338 7553606

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono?

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono? L INFLUSSO DELLA CUCINA ETNICA SULLE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI L integrazione alimentare coinvolge di più i giovani e i residenti al Nord e al Centro A Milano, Prato e Trieste la maggiore presenza

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza 2 Rapporto Famiglia-reddito-casa A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Novembre 2008 1 INDICE Nota introduttiva pag. 3 Dati demografici pag. 4 Tabella

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 il prezzo medio ora è di 8,4 euro al metro quadro cali generalizzati nei principali centri: bene padova (1,6), tengono meglio roma (0,1%)

Dettagli

Categorie: - QUALIFICAZIONE MONDIALE OPEN Gara: 22 CAMPIONATO DEL MONDO 5 BIRILLI C.S.B. : F.I.Bi.S. - U.M.B. - TN.

Categorie: - QUALIFICAZIONE MONDIALE OPEN Gara: 22 CAMPIONATO DEL MONDO 5 BIRILLI C.S.B. : F.I.Bi.S. - U.M.B. - TN. TO - CIRIE' EVER GREEN (2) BOSSANO LUCA () RUSSO GIOVANNI CO - C.S.B. FIUMBERTI () RUSSO GIOVANNI () RUSSO GIOVANNI MO - BET STAR CLUB MODENA (2) GENTILE MICHELE (2) GENTILE MICHELE IM - CSB KRISTAL A.S.D.

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

Categorie: - QUALIFICAZIONE MONDIALE OPEN Gara: 22 CAMPIONATO DEL MONDO 5 BIRILLI C.S.B. : F.I.Bi.S. - U.M.B. - TN. Data: 18/09/2015.

Categorie: - QUALIFICAZIONE MONDIALE OPEN Gara: 22 CAMPIONATO DEL MONDO 5 BIRILLI C.S.B. : F.I.Bi.S. - U.M.B. - TN. Data: 18/09/2015. BO - BILIARDO SECONDA PASSIONE () MARIANO A.S.D. PIERLUIGI () MORETTINI NICOLA PG - CIRC. SPORTIVO BILIARDO () PIU' MORETTINI NICOLA () CASSIANI ROBERTO BATTERIA N MI - MANNONE CLUB () MEDAGLIANI CESARE

Dettagli

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI Analisi della UIL sui siti internet dei Comuni Capoluogo di Provincia e delle Regioni Roma Agosto 2008 UIL- Servizio Politiche Territoriali TRASPARENZA

Dettagli

Lavoro in movimento AGENZIA PER IL LAVORO

Lavoro in movimento AGENZIA PER IL LAVORO Lavoro in movimento AGENZIA PER IL LAVORO Metis S.p.A. è un Agenzia per il Lavoro specializzata nella ricerca, selezione, formazione e gestione delle risorse umane. Metis ha una presenza capillare sul

Dettagli

CENTENARIO DELL AVIAZIONE MILITARE ITALIANA

CENTENARIO DELL AVIAZIONE MILITARE ITALIANA 1 LUGLIO 2012 CENTENARIO DELL AVIAZIONE MILITARE ITALIANA ANNIVERSARIO BATTAGLIONE AVIATORI L'AERONAUTICA MILITARE ITALIANA nasce il 6 novembre del 1884 quando il Ministero della Guerra del Regno D Italia

Dettagli