Festival degli stili interni e delle terapie orientali CASTELLO DI BELGIOIOSO (PV) 30 APRILE - 2 MAGGIO Con il patrocinio di.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Festival degli stili interni e delle terapie orientali CASTELLO DI BELGIOIOSO (PV) 30 APRILE - 2 MAGGIO 2010. Con il patrocinio di."

Transcript

1 Festival degli stili interni e delle terapie orientali CASTELLO DI BELGIOIOSO (PV) 30 APRILE - 2 MAGGIO 2010 Con il patrocinio di pagina ventuno Comune di Belgioioso

2 Da 14 anni ii Taiji Festival è il più grande raduno italiano delle scuole di stili interni. Ha luogo all inizio di Maggio nella splendida cornice del Castello di Belgioioso, in provincia di Pavia, a soli 50 km. da Milano, e richiama numerosissimi appassionati da tutta Italia e dall estero. Nei giorni del Festival molte scuole di Taiji Quan e Qi Gong presentano dimostrazioni, conferenze e stage nei magnifici giardini del Castello. È quindi possibile allenarsi con i migliori maestri, cinesi ed italiani, e scambiare esperienze che altrimenti sarebbero difficilmente conosciute da tutti i praticanti di stili interni. La manifestazione è sotto il patrocinio del Movimento Sportivo Promozionale ed è organizzata dal PWKA Club Italia, da molti anni una fra le organizzazioni più attive nel campo delle arti marziali, diventata punto di riferimento per le migliori scuole italiane di Taiji Quan. Nelle sue ultime edizioni il Festival ha, inoltre, aggiunto diverse discipline affini, ad esempio lo Yoga e le terapie complementari di Medicina Tradizionale Cinese come il Qi Gong. COMITATO ORGANIZZATORE Walter Lorini - Presidente Roberto Veneziani - Segretario Agrippino Baglieri - Consigliere Antonello Casarella - Consigliere Antonio Langiano - Consigliere Paolo Lorini - Consigliere Gianni Nese - Consigliere Marina Gazzale - Consigliere Segreteria Operativa Annamaria Tosini Giuliana Cardazzo Maestri Partecipanti Giorgio Andrusiani Monica Architetto Marzia Bianchi Luisa Bonfante Antonello Casarella Fara Cella Olga Ceriani Giuseppe Consenti Idalmino Converso Alfredo De Somma Roberto Duch Adriana Ferri Orlando Francese Angelo Fumagalli Giuseppe Ghezzi Licia Ianiello Monica Isotta Walter Lorini Severino Maistrello Aldo Materassi Gianni Mattei Marco Mazzoleni Franco Mescola Massimo Mori Max Motta Gianni Nese Gianfranco Pace Mauro Rossi Enzo Simeoni Franca Stinco Roberto Veneziani Diego Zanon Relatori Conferenze Dott. Andrea Baldi M Antonello Casarella Domenico Crocitti M Severino Maistrello Prof. Francesco Maria Manozzi Dott.ssa Adele Martinese M Franco Mescola Dott. Massimo Mori Dott. Francesco Morrone Comitato D Onore Domenico Zambetti Assessore all Artigianato e Servizi Regione Lombardia Dott. Roberto Lambicchi Direttore Vicario settore Sport Regione Lombardia Dott. Vittorio Poma Presidente Provincia Pavia Annita Daglia Assessore allo Sport Provincia di Pavia Dott. Fabio Zucca Sindaco di Belgioioso Giuseppe Malinverni Assessore allo Sport Comune di Belgioioso Prof. Gian Francesco Lupatelli Presidente MSP Italia Dott. Michele Bolzoni D.G. Ente Fiere Castelli di Belgioioso e Sartirana Prof. Francesco Maria Manozzi Presidente Commissione medica PWKA ORGANIZZAZIONI ADERENTI FITEQ Federazione Italiana Tuina e Qi gong Presidente Dott.ssa Yu Liming OSPITI E MAESTRI STRANIERI M Zhao Ning Jun - Taiji Quan Chen M a Zhang Chun Li - Taiji Quan Chen M Xia Chaozhen - Taiji Quan Yang-Chen M Dott. Wang Zhi Xiang - Taiji Quan e Qi Gong Jing Luo M a Annick Lemaire-Allamand - Aikido Durante tutti i tre giorni del Festival dalle alle e dalle alle si terranno nella zona dimostrazioni e in tutta l area del parco stage gratuiti e dimostrazioni. I maestri presenti a rotazione di circa 1 ora svolgeranno lezioni a tema libero aperte a tutti.

3 CONFERENZE (nell apposita area in mezzo al parco all interno del Castello o nella sala polifunzionale Virginio Trespi) VENERDÌ 30 APRILE Ore (parco castello) Kyushu base - Teoria dei meridiani e primi approcci con i punti di pressione Relatore: Domenico Crocitti SABATO 1 MAGGIO Ore (parco castello) Yi Quan: Una chiave di comprensione del Kung Fu Relatore: M Antonello Casarella Ore (parco castello) Presentazione del metodo Biospirali Relatore: M Franco Mescola Ore (sala Virginio Trespi) Il Tai Chi e Pa Kua stile Fu Relatore: M Severino Maistrello Ore (sala Virginio Trespi) Il Taijiquan nella pratica clinica terapeutica. Evidenze scientifiche attuali e prospettive future. Relatore: Dott. Francesco Morrone Ore (sala Virginio Trespi) Kyushu intermedio - Ba Duan Gin (Stretching dei meridiani) e applicazioni sui punti delle braccia e del corpo. Relatore: Domenico Crocitti DOMENICA 2 MAGGIO Ore (parco castello) Presentazione del metodo Biospirali Relatore: M Franco Mescola Ore (parco castello) La medicina occidentale e orientale riabilitativa a confronto. Possibilità di prevenzione con le discipline fisiche ed energetiche orientali. Tavola rotonda con dibattito Partecipano: Prof. Francesco Maria Manozzi Dott. Massimo Mori Dott.ssa Adele Martinese Dott. Andrea Baldi Dott.ssa Licia Ianiello Dott. Francesco Morrone Dott. Wang Zhi Xiang ORE (sala Virginio Trespi) Kyushu avanzato - Circolazione dell energia e combinazioni di attacco ai punti dalle forme Tai Chi. Relatore: Domenico Crocitti STAGE A PAGAMENTO AL CASTELLO 30,00 (uno stage) 50,00 (due stage con lo stesso maestro anche in due giorni diversi). La prenotazione si potrà fare compilando l apposito modulo allegato al presente programma o direttamente al Gazebo dell organizzazione posto nel cortile davanti la porta di entrata del Castello. VENERDÌ 30 APRILE Ore M Gianfranco Pace Qi Gong Il movimento interno nel Taijiquan Ore M Alfredo De Somma Basi ventaglio e forma Ore M Severino Maistrello Tai Chi San Shou. L aspetto marziale del Tai Chi Ore M Roberto Duch Spada Yang 32 posizioni Ore M Antonello Casarella Yi Quan, Yang Shen Gong: l Yi Quan per il benessere Ore M Gianfranco Pace La forza a spirale e la sua esplosività Ore M Roberto Duch Taiji stile Wu Ore M Orlando Francese Gung Fa Lu Yang - Forma di bastone lunga stile Yang Ore M Severino Maistrello Fu Style Pakua Yin - Il Pakua di Sung Wei I in sinergia con il Tai Chi Ore Domenico Crocitti Kyushu base - Teoria dei meridiani e primi approcci con i punti di pressione Ore M a Zhang Chun Li Ba Dua Jin - Antico Metodo Ore M Alfredo De Somma Basi stile Yang e forma SABATO 1 MAGGIO Ore M Gianfranco Pace Qi Gong Il movimento interno nel Taijiquan Ore M a Annick Lemaire-Allamand Stage introduttivo alla pratica di Aikido-Taijutsu - Tecniche a mano libera Ore M Severino Maistrello Tai Chi San Shou, l aspetto marziale del Tai Chi Ore M Alfredo De Somma Forma di ventaglio Ore M Roberto Duch Forma codificata 42 posizioni Ore M a Zhang Chun Li L uso della forza a spirale nelle applicazioni del Taiji Chen Ore M Max Motta, M Antonello Casarella e Maestri ASKT Tui Shou: entrare in relazione con l altro DOMENICA 2 MAGGIO 4 Gran Galà Taiji Gara dimostrativa di Taiji, stili interni e Tui shou La gara si svolgerà sul prato all interno del Castello, in caso di maltempo nella sala Polifunzionale Virginio Trespi. Per la partecipazione alla gara è possibile scaricare circolari e moduli dal sito II/III

4 Ore M Orlando Francese Ji Ben Jian. Fondamentali di spada Taiji Ore M Xia Chaozen Taiji: Ricerca dell Energia - Taiji Energy Ore M Max Motta, M Antonello Casarella e Maestri ASKT Yi Quan movimento e non movimento Ore M Xia Chaozen Tui Shou e Qinnna (Chin na) Ore M a Annick Lemaire-Allamand Stage introduttivo alla pratica di Aikido-Aikiken - Tecniche con Bokken-spada di Legno Ore M Franco Mescola Metodo Biospirali Ore M Roberto Duch Rotare nel Taiji Quan Ore M Orlando Francese Chin Na Di I Lu. Prima forma di leve-prese Ore M Severino Maistrello Fu Style Pakua Yin - Il Pakua di Sung Wei I in sinergia con il Tai Chi Ore M Gianfranco Pace Tui shou Ore M Dott. Massimo Mori Tai Chi Qi Gong Montagna Tigre - Tra marzialità e benessere Ore M a Zhang Chun Li Applicazioni delle tecniche marziali dello stile Chen Ore M Alfredo De Somma Basi spada e forma Ore Domenico Crocitti Kyushu intermedio - Ba Duan Gin (Stretching dei meridiani) e applicazioni sui punti delle braccia e del corpo. DOMENICA 2 MAGGIO Ore M Gianfranco Pace Il movimento interno nel Taijiquan applicato al tui shou. Ore M Alfredo De Somma Forma 42 da gara Ore M a Zhang Chun Li Taiji Shan (Ventaglio del taiji quan) Ore M a Annick Lemaire-Allamand Stage introduttivo alla pratica di Aikido-Taijutsu - Tecniche a mano libera Ore ,30 M Severino Maistrello Tai Chi San Shou, l aspetto marziale del Tai Chi Ore ,30 M Roberto Duch Qi gong dei 5 animali Ore ,30 M Orlando Francese Chin Na Di I Lu. Prima forma di leve-prese Ore M Enzo Simeoni e M a Monica Architetto La Scherma di Sciabola e di Spada Taiji. Dialogare con l energia delle armi (sciabole e spade verranno date in dotazione) Ore M Xia Chaozen Tui Shou e Qinnna (Chin na) Ore M Orlando Francese Ji Ben Jian. Fondamentali di spada Ore M a Annick Lemaire-Allamand Stage introduttivo alla pratica di Aikido-Jo - Tecniche con Bastone corto Ore 15, M Xia Chaozen Taiji: Ricerca dell Energia - Taiji Energy Ore M a Zhang Chun Li Chen Shi Taiji Jian (forma e basi di spada chen) Ore M Severino Maistrello Fu Style Pakua Yin - Il Pakua di Sung Wei I in sinergia con il Tai Chi Ore Domenico Crocitti Kyushu avanzato - Circolazione dell energia e combinazioni di attacco ai punti dalle forme Tai Chi

5 PROGRAMMA STAGE DI TAIJI DEL M DOTT. WANG ZHI XIANG SALA POLIFUNZIONALE VIRGINIO TRESPI VENERDÌ 30 APRILE FORMA TAIJI YANG (lineage Dong Yinjie) Orario dalle alle Quota partecipazione 30,00 Studio della 1 a e 2 a parte forma classica Yang 85 TAIJI E TUI SHOU TRADIZIONALE YANG Orario dalle alle Quota partecipazione 30,00 Applicazioni tradizionali della forma Yang e studio delle 8 forze del taiji (lineage Dong Yinjie) SABATO 1 MAGGIO TAIJI E TUI SHOU TRADIZIONALE YANG Orario dalle alle Quota partecipazione 30,00 Applicazioni tradizionali della forma Yang e studio delle 8 forze del taiji (lineage Dong Yinjie) PARCO DEL CASTELLO DI BELGIOIOSO SABATO 1 MAGGIO STAGE DI QI GONG DEI MERIDIANI (QI GONG MEDICO) Orario dalle alle Quota partecipazione 30,00 Pratica degli esercizi specifici per l apertura dei meridiani DOMENICA 2 MAGGIO STAGE DI QI GONG DEI MERIDIANI (QI GONG MEDICO) Orario dalle alle Quota partecipazione 30,00 Pratica degli esercizi specifici per l apertura dei meridiani PREISCRIZIONE AGLI STAGE DEL 14 TAIJI FESTIVAL da inviare via Fax allo entro il 27 aprile 2010 Nome e Cognome Telefono Indirizzo Città Prov. CAP Desidero iscrivermi ai seguenti stages al costo di Euro 30,00 cadauno Allego ricevuta del versamento sul c/c postale n intestato a PWKA Club Italia Data Firma

6 associazioni partecipanti NUOVO ORIZZONTE La Scuola di Taijiquan e Qi Gong Nuovo Orizzonte è stata fondata a Firenze nel 1996 da Massimo Mori, maestro caposcuola della PWKA. Vi si pratica prevalentemente lo stile discendente dal lignaggio del gran maestro Tung (Dong) Yingchieh, l allievo che per il maggior numero di anni ha seguito Yang Ch eng-fu. Nella Scuola Nuovo Orizzonte tuttavia l insegnamento di Massimo Mori, medico e poeta, si allarga in direzione olistica ed il Taijiquan è considerato come un arte marziale, un movimento per il benessere e una visione del mondo. L orizzonte della Scuola dal principio Tai Ji si apre così ad interessi culturali, artistici e scientifici. In una visione olistica vi confluiscono contributi provenienti da oriente e da occidente: due polarità di un unica intenzione cosciente, di un unico cammino. Questo cammino determina in modo concreto la materialità e la spiritualità dell esistenza in un ecosistema dove natura e cultura possono trovare le modalità d un compatibile rapporto. Periodicamente l insegnamento pratico si alterna con Incontri per una pratica consapevole che sviluppano aspetti teorici ad ampio raggio. Nella Scuola si insegna la forma tradizionale lunga dello stile Yang, la forma veloce dello stesso stile, la forma lenta e veloce della famiglia Tung (Dong), il Tui Shou da fermi e in movimento, il Ta Lu, il San Shou, le forme con le armi (sciabola, spada e bastoni) ed un ampio repertorio di esercizi di Qi Gong. Nuovo Orizzonte ha tenuto stage di Taijiquan in molti paesi stranieri per conto dei maggiori tour-operator. Nel 2007 ha organizzato a Firenze l importante Convegno Entopan: declinazioni del principio Tai Ji. Durante l anno scolastico vengono tenuti da Massimo Mori e dagli Istruttori della Scuola Corsi Regolari in varie sedi, e Seminari in località amene durante l estate. Sono in atto collaborazioni con il Corso di laurea in Scienze Motorie e con l Istituto Professionale Superiore per le attività educativomotorie. NUOVO ORIZZONTE Tel.-Fax ALPA - Accademia di Aikido - ITALIA L Alpa è stata creata nel 1993; promuove corsi settimanali di Aikido per adulti, ragazzi e bambini a Milano e provincia, Pavia e provincia, Rimini, Parma, e organizza corsi di formazione, stage e seminari. Sviluppa, inoltre, corsi e laboratori di Aikitaiso a Milano e Parma. L attività dell Alpa è aperta a incontri e a collaborazioni diverse e organizza regolarmente stage di Aikido affiancati alla Danza, al Teatro e al Canto. L Alpa è in contatto con società di formazione professionale e propone lo sviluppo dei principi dell Aikido nell ambito della formazione dei manager. L Alpa è diretta a livello tecnico da Annick Lemaire- Allamand co-creatrice dell Accademia e allieva del maestro Andrè Cognard. Alpa è affiliata a livello spirituale, tecnico e amministrativo all Accademia internazionale Kokusai Aikido Kenshukai Hirokasu Kobayashi Ha. Tutti gli insegnanti dell Alpa seguono corsi di formazione all insegnamento in Francia, sotto la direzione del maestro Andrè Cognard, allievo di Kobayashi Hirokasu Soshu. L Aikido è piacere e ricerca, sforzo e difficoltà. L Aikido è confronto, apertura e armonia. L Aikido si riceve e si trasmette. E non appartiene a nessuno. ALPA - ACCADEMIA DI AIKIDO A.C.S.D. MARCO POLO A Salerno il TAI JI QUAN nasce nel 1994 con il M Alfredo De Somma, mentre nel 1998 viene fondata l A.C.S. MARCO POLO, scuola di Tai Ji Quan, sempre diretta dal M De Somma. Il maestro, anche atleta agonista, ha inziato ad avere successi, prima nazionali, classificandosi 1 al Campionato Italiano F.I.W.U.K. del 2000 nella forma a mani nude 24 e spada forma 32 e poi dal 2002 anche a livello europeo e mondiale col 1 posto al campionato europeo IKFF in Spagna nelle forme codificate 42 mani e 42 spada, e sempre nel 2002 in Cina con le vittorie nelle forme codificate da gara 42 mani nude e 42 spada. Attualmente è reduce da ulteriori successi ad Hong Kong, dove per il secondo anno ha confermato la medaglia d oro nella forma con spada da gara 42, e ha conquistato 3 ulteriori ori: nelle forma mani nude 42, nella forma 40 Yang e nella forma 32 di spada e 1 argento nella forma 24. Nell approfondire lo studio del Taiji attraverso la continua ricerca, ha invitato a Salerno maestri cinesi di grande caratura tecnica, diventando riferimento per svariati insegnanti ed atleti. A Febbraio 2010 ha invitato a Salerno per una settimana il M Wu Dong di cui è allievo diretto e con cui studia annualmente in Cina. Il M De Somma è stato anche collaboratore ad importanti eventi, tra i quali spicca il Cinespettacolo della Grancia, realizzato a Potenza nel 2000, intitolato La storia bandita diretto dal regista Victor Rambaldi. È stato inoltre responsabile tecnico alla difesa personale del corpo di Polizia Municipale di Salerno. È responsabile pro tempore PWKA per il sud Italia. Annualmente si reca in Cina presso l University Sport Beijing per affinare ulteriormente Tai Ji Quan e Ba Gua, ricevendo diplomi di specializzazione in varie specialità (ventaglio, spada, forme codificate Yang e Chen, Ba Gua e Tui Shou). Dal 2006 ha iniziato a Salerno corsi triennali per la qualifica di Istruttore di Tai Ji Quan riconosciuto PWKA. A.C.S.D. MARCO POLO Via Madonna di Fatima n Salerno tel/fax cell e.mail:

7 CENTRO JING QI Il centro Jing Qi (già Centro Studi Wushu) è situato nel centro di Milano e ha una lunga storia essendo una delle prime palestre di Taiji Quan in Italia. È nata nel 1972 grazie ai fratelli Walter e Paolo Lorini, campioni di Karate convertitisi nel 1976 alle discipline cinesi. BENESSERE E TAIJI Il Taiji ha ottenuto in questi ultimi anni vasto apprezzamento nelle culture orientali come esercizio ideale per rimanere in forma a qualsiasi età. L antica arte del Taiji pone l accento soprattutto sulla concentrazione mentale e sul controllo del movimento del corpo. Il Taiji, con i suoi lenti movimenti, scorrevoli e aggraziati uniti all esigenza di concentrazione mentale e coordinamento del corpo apportano vari benefici sulla salute e di conseguenza sul miglioramento della forma fisica e dell umore. Durante l esecuzione del Taiji sono necessarie la respirazione profonda e l intenzione mentale al fine di ottenere l armonia fra mente e corpo, e questo porta rafforzamento dell energia vitale e la sua diffusione nel corpo. Queste caratteristiche senza pari del Taiji dimostrano il suo potenziale per l impiego come esercizio e come opzione terapeutica per il mantenimento della buona forma, la salvaguardia della salute, la riduzione del rischio di malattia, la riabilitazione fisica e il prolungamento della durata della vita. Oggi giorno vediamo una tendenza globale all espansione della popolazione anziana e all accelerazione della spesa sanitaria in molti paesi del mondo intero. In effetti oggi i professionisti dell assistenza sanitaria cercano nuovi approcci alla prevenzione per combattere malattie e invalidità dovute all invecchiamento. Il Wushu moderno, lo Shaolin e il Taiji Quan sono gli stili che essi hanno portato in Italia grazie prima all insegnamento del M Chang Dsu Yao, che ha insegnato nel centro per molti anni, e poi con i contatti diretti in Cina con il Monastero di Shaolin e con i più grandi maestri di Taiji Quan. Ho Bin Quan, Cao Wei Ming, Jang Jwin Ming, George Xu, Yang Li e i monaci di Shaolin Shi De Cheng e Shi De Yuan sono alcuni dei maestri che hanno insegnato al centro Jing Qi. Attualmente il M Lorini ha invitato il M Wang Zhi Xiang ad essere il referente per lo stile Yang. Infatti il M Wang discepolo di Wang Zhuanghong è discendente di Dong Yinjie, uno dei migliori degli allievi diretti di Yang Chenfu. La loro esperienza è la garanzia di un corretto approccio a queste discipline ed è per questo che Paolo e Walter sono anche impegnati nella diffusione nazionale della disciplina con l organizzazione del Taiji Festival, loro idea nata 14 anni fa, e contano decine di scuole che seguono i loro insegnamenti. Presidente della Pwka Club Italia, Walter Lorini è stato anche docente per il Ministero dell Istruzione e della Ricerca nei corsi di aggiornamento professionale per i docenti delle scuole italiane. Il centro Jing Qi ha formato negli anni diversi maestri e istruttori che insegnano da anni nei corsi del Comune di Milano e alla Milanosport spa. BENEFICI PSICOLOGICI È generalmente riconosciuto che le attività fisiche sistematiche, regolari e moderate possono rallentare i processi degenerativi dell invecchiamento e promuovere la salute fisica e psicologica. Come altre forme di esercizio il Taiji possiede le qualità atte a portare un miglioramento negli aspetti sociali ed emotivi. In effetti l apprendimento dell intera sequenza dei movimenti del Taiji richiede anche sforzo e concentrazione. Chi partecipa deve concentrarsi completamente sugli schemi dei movimenti e ignorare le ingerenze esterne per raggiungere uno stato di quiete all interno del corpo. In altri termini stimola un senso di armonia fra il praticante e l ambiente esterno conferendo un senso di pace e tranquillità a chi lo pratica. CENTRO JING QI Via Kramer, Milano Tel fax Cell VI/VII

8 associazioni partecipanti ELICOIDES Elicoides nasce nel 2005 a Milano da un idea di Enzo Simeoni, maestro di Taijiquan, sostenuta da un gruppo di professionisti del movimento corporeo. Elicoides è un nome greco che definisce i movimenti ad elica della vita, quelli di cui anche noi siamo manifestazione. Elicoides propone l attivazione e il potenziamento dell energia vitale attraverso l unione armonica dell antico sapere orientale e della moderna conoscenza occidentale. Elicoides è attiva attraverso: corsi settimanali tenuti da istruttori Elicoides in palestre della città di Milano e di Roma, nelle Regioni Lombardia,Veneto, Trentino Alto Adige, Piemonte, Valle d Aosta. progetti nelle Scuole Medie Inferiori e Superiori per migliorare il rendimento scolastico e sportivo dei giovani stage intensivi residenziali e non per la diffusione della pratica in Italia e all estero corso di formazione per l insegnamento scambi con discipline affini (altre arti marziali, sport, danza, teatro, musica) collaborazione con medici allopatici e dottori in medicine integrative Elicoides, parallelamente alla attività di diffusione conduce un percorso di ricerca su aspetti meno noti al grande pubblico come la pratica delle armi del Taiji Quan, considerate anche attrezzi per la salute. Le armi rappresentano così una pratica che svolta con costanza insegna a percepire e a dialogare con noi stessi, con gli altri e con ciò che ci circonda. Il maestro Enzo Simeoni intraprende lo studio del Taiji Quan da giovanissimo e coltiva un percorso trentennale con i maestri Chang Dsu Yao, Franco Mescola, Yang Lin Sheng, Yang Jwing Ming, Jou Tsung Hwa. Attualmente diffonde lo studio del Taiji a tutti i livelli di pratica in Italia e all estero. Enzo Simeoni e Monica Architetto, sono referenti del maestro Ken Van Sickle per lo studio e la diffusione dell arte della scherma di Spada Taiji. ELICOIDES Studio e Diffusione Taijiquan Via Fezzan, 6 - Milano Tel Cell MISTICAMENTE MisticaMente è un associazione che nasce nel febbraio 2007 per volere di Loretta insegnante di Yoga e Dylan cantante, pittore e scrittore i quali hanno deciso di unire le loro arti per poter diffondere il benessere e la cultura sensibilizzando più gente possibile all apertura verso un mondo che ha ancora tante porte da varcare. L associazione si occupa principalmente di organizzare corsi di yoga per adulti e bambini, eventi culturali e artistici, concerti, nella provincia bergamasca con l auspicio di allargare il progetto anche ad un raggio più ampio. Tra le attività proposte segnaliamo: Corsi di Yoga per Adulti e Bambini Workshops di Yoga per Bambini: laboratori per avvicinare i bambini al mondo dello yoga. Workshops di Approfondimento per Insegnanti: percorsi che aiutano gli insegnanti ad inserire lo yoga nella loro attività didattica. I Colori e i Sapori della Danza e dello Yoga: workshops che durano una mattinata dove vengono uniti lo yoga, la danza e l alimentazione. Yoga Suoni e Colori: workshop ideato per coinvolgere gruppi di persone nel vasto mondo dello Yoga, dei Mantra e dei Mandala. Durante i due giorni si fa esperienza con pratiche di hatha yoga recitazione di mantra (i suoni dell universo) e creazione di mandala (rappresentazioni grafiche dell universo); si gustano cibi esclusivamente biologici, la cornice è la splendida pineta clusonese. All evento Officinalia 2010 l associazione presenta il kit e il laboratorio YogAmico, un percorso didattico per avvicinare i bambini al mondo dello yoga. Attraverso l uso di musiche i bambini faranno un viaggio alla scoperta di antichi valori andati perduti, di posizioni del corpo, dell utilizzo del respiro e del piacere di condividere con gli altri. Grazie allo yoga il bambino riscopre valori antichi quali l amore, la pace, la verità, la non violenza, la libertà, il rispetto per sé stesso e per gli altri. Associazione MisticaMente Via S. Patrizio, Colzate (BG) Associazione Lu Ma Gong L Associazione Lu Ma Gong, con sede a Piacenza, è stata fondata nel 2000 dal Maestro Roberto Duch allo scopo di promuovere e divulgare le pratiche del Taijiquan e Qi Gong. Gli istruttori Aldo Materassi e Giorgio Andrusiani contribuiscono a diffondere la filosofia della scuola nelle province di Varese e Milano. I corsi prevedono l insegnamento degli stili Yang e Wu di Taijiquan e di Qi Gong della scuola del Prof. Li Xiao Ming, direttore dell Istituto per la Ricerca sul Qi Gong dell Università di Pechino. Roberto Duch studia e pratica Taijiquan dal Dal 1987 ha ripetutamente soggiornato nella Repubblica Popolare Cinese studiando la forma tradizionale dello stile Yang, le forme sempificate 24, 42 e 88 posizioni, la spada Taiji sotto la diretta guida del Gran Maestro Gu Nan Rong dell Accademia di Wushu di Shanghai allievo di Fu Zhong Wen. Ha ampliato i propri studi a Pechino imparando la forma lunga 83 posizioni dello stile Wu sotto la guida del Maestro Xuei, e la forma breve, 45 posizioni, con la Prof.ssa Guo Li dell Università di Pechino. Dal 1989 studia e pratica Qi Gong ed è allievo diretto di Li Xiao Ming. È Maestro caposcuola PWKA e insegnante abilitato di Qi Gong per la F.I.M.I. (Federazione Italiana Medicine Integrate). Aldo Materassi inizia il proprio percorso legato alle arti marziali nel 1995, praticando Kung Fu con il Maestro Antonio Pavan, nel 1996 inizia parallelamente lo studio del Taijiquan stile Yang con Franco Malinverno e il Maestro, prematuramente scomparso, Ermanno Cozzi. Dal 2001 segue gli insegnamenti del Maestro Duch per lo stile Yang e Wu e dal 2009 ricopre la carica di Presidente dell Associazione Lu Ma Gong. Dal 2002 è istruttore PWKA per lo stile Yang di Taijiquan. Giorgio Andrusiani inizia la pratica del Taijiquan e Qi Gong con il Maestro Duch nell anno 1999 e dal 2000 ricopre la carica di consigliere dell Associazione Lu Ma Gong. Dopo aver incontrato diverse scuole di Qi Gong, attualmente segue la scuola del Prof. Li Xiao Ming. Dal 2002 è istruttore PWKA per lo stile Yang di Taijiquan. Aldo Materassi insegna a Milano e nella provincia di Varese a Gallarate, Mornago e Sant Antonino, Giorgio Andrusiani insegna a Milano, Piacenza e Casalpusterlengo. Roberto Duch - Aldo Materassi - Tel Giorgio Andrusiani - Tel

9 Centro del Benessere Il Centro del Benessere è un associazione attiva dal 1996 che ha come scopo principale la diffusione delle pratiche orientali volte al miglioramento del benessere psicofisico. Oltre a essere sede milanese della Scuola Internazionale di Shiatsu Italia, da più di un decennio propone corsi di Taiji Quan. Infatti tale pratica può essere considerata come una sorta di meditazione in movimento, capace di aiutare il rilassamento e la concentrazione. È adatto a persone di tutte le età per la sua efficacia nel rendere il nostro corpo fluido, forte e in salute integrando lo sviluppo e la ricerca dell energia interiore. FUNZIONE CARDIORESPIRATORIA Importante fattore nel processo di invecchiamento è l alterazione del sistema cardiovascolare. Alterazioni strutturali come attenuazione e perdita di fibre elastiche nelle pareti dei vasi, comparsa di placche aterosclerotiche nei vasi arteriosi, possono avere come conseguenza una diminuzione della velocità del flusso sanguigno, della concentrazione di ossigeno nel sangue e del funzionamento del cuore. Per esplorare i cambiamenti della funzione cardiorespiratoria in risposta alla pratica del Taiji sono state condotte numerose ricerche. Uno studio che ha indagato su questi cambiamenti in donne anziane dopo la pratica del Taiji ha dimostrato un miglioramento della contrazione ventricolare, dell ampiezza di contrazione e dell afflusso di sangue alle pareti ventricolari. A parte il miglioramento cardiovascolare, nell anziano che pratica il Taiji ci sono benefici anche nella funzione respiratoria. La medicina tradizionale cinese definisce il polmone la volta dei cinque organi interni, che amministra energia e scambio d aria, controlla la respirazione e contribuisce a regolare la circolazione del sangue. Il tessuto connettivo del polmone aumenta con l età e il polmone diventa meno elastico con atrofia degli alveoli polmonari. Ne deriva nelle persone anziane una diminuzione di quasi il 50% rispetto agli adulti giovani nel trasporto di ossigeno dal polmone alla circolazione sanguigna. Facendo un respiro profondo si può aumentare ad un terzo (1/3) la quantità di gas scambiata. Dato che il Taiji pone l accento su una respirazione ritmica lenta e profonda (respiro addominale) con il muscolo diaframma la capacità toracica aumenta, in modo che l elasticità dei tessuti polmonari può essere agevolata, con la conseguenza di una maggior ventilazione degli alveoli polmonari e di un miglioramento dello scambio gassoso e del trasporto di ossigeno entro il sangue in circolazione. Il nostro insegnante, Mauro Rossi, classe 1968, laureato in ingegneria, si interessa di arti marziali dal 1986 e in particolare di tai chi chuan e qi gong dal Studiando con il M M. Gandini ne riceve nel 2000 l attestato d istruttore tai chi stile yang. Dal 2000 insegna hatha yoga e tai chi chuan. Attualmente studia tai chi chuan con il M L. Martini e segue con regolarità lezioni e seminari di yoga con diversi insegnanti. I corsi, organizzati presso il Centro del Benessere, prevedono lo studio della Forma 24 (24 posizioni tratte dalla forma lunga dello stile Yang) che permette di acquisire le corrette posizioni per collegare l attività mentale con la giusta postura. Si prosegue successivamente con la pratica della forma lunga dello stile Yang. CENTRO DEL BENESSERE via Pacini, Milano Tel./Fax VIII/IX

10 associazioni partecipanti Associazione Nin-Hao - Milano Maestro Xia Chaozhen L associazione nasce nel 2008 per diffondere il Taiji del Maestro Xia Chaozhen. Laureato in Medicina Tradizionale Cinese, pratica arti marziali dall età di sette anni. È stato campione di Taijiquan nella provincia di Zhejiang (regione con oltre 47 milioni di abitanti) ed allievo dei migliori Maestri. Ha elaborato un proprio metodo di insegnamento chiaro ed efficace, che consente all allievo di imparare gradualmente a scoprire un diverso modo di muoversi e di atteggiarsi, non solo nella pratica del Taijiquan ma anche nella vita quotidiana, fino a diventare consapevole della propria energia interna e della propria forza, diversa e indipendente dalla forza muscolare. La ricerca dell energia viene perseguita con metodi semplici e graduali, sfruttando il proprio peso e muovendosi secondo natura seguendo i principi della fislca (leva, vite, filo a piombo ). La testa si collega al cielo; i piedi appoggiano morbidi sulla terra, i movimenti assumono la scioltezza e la leggerezza priva di contratture di quelli di un bambino. La ricerca passa dalla scoperta progressiva delle sensazioni corporee e mentali da perseguire per raggiungere la massima efficacia del movimento. Il Taijiquan diventa allora veramente qualcosa di piu di una semplice ginnastica dolce e si sviluppa in una via per la crescita personale, il miglioramento della propria salute, la scoperta della propria forza, non solo nella pratica ma nella vita di tutti i giorni. Il Maestro insegna Taiji stile Yang, Chen, Sun e Wu, sia a mani nude che con le varie armi. Il Maestro insegna inoltre Qigong e Tuina. Tutti gli istruttori collaborano da almeno 5 anni col maestro e sono certificati PWKA. I corsi di Taijiquan si tengono presso: Istituto Gonzaga palestra B - via Vitruvio 41, Milano MM Stazione Centrale - tutti i venerdi dalle alle 22.00, con il maestro Xia e gli istruttori Antonello Cicu e Maurizio Savoja Maxisport club - via Oglio 16 Milano citofono 9 - MM 3 Brenta - ogni martedì e giovedì dalle alle con l istruttore Marco Piletti Nin-Hao organizza anche corsi su richiesta in Milano ed hinterland per singole aziende all interno delle stesse (purchè vi siano spazi adeguati alla pratica sportiva di gruppi di almeno 10 persone) o per palestre che vogliano aprire corsi di Taiji o Qigong Sono inoltre possibili lezioni individuali col Maestro o con l istruttore. Per info su costi vedere il nostro sito. Nin-Hao ASD Via Vittor Pisani Milano Telefono: sito web: Metodo Biospirali e scuola di Formazione del Metodo Biospirali del Centro Ricerche Tai Chi Il Chi Kung delle Spirali o Metodo Biospirali è un emanazione dell associazione Centro Ricerche Tai Chi. In questo sistema basato sui principi del Chi Kung tradizionale, i movimenti, le immagini e persino le respirazioni si ispirano alla spirale nelle sua molte rappresentazioni. Il sistema si struttura in una serie di tre livelli di difficoltà. Esiste un quarto livello, relativamente avanzato, dove convergono sia i praticanti dell aspetto energetico, salutare e meditativo nonché praticanti di arti marziali interne. Il nome di quest arte e della principale sequenza è Xuen Chuan (metodo marziale delle Spirali). Essa si basa su tecniche provenienti da arti marziali interne accomunate dalla forma a cui si ispirano, la forma che esprime l intelligenza del cosmo: la spirale. Nel corso della conferenza Franco Mescola parlerà di alcuni aspetti che caratterizzano il Metodo. Nel corso delle dimostrazioni gli insegnanti del Metodo Biospirali in rappresentanza delle scuole di formazione insegnanti italiane presenteranno alcune tecniche e sequenze, la forma Xuen Chuan e alcune applicazioni della stessa. Caposcuola: M Franco Mescola tel (Marzia Bianchi) Associazione Sportiva Dilettantistica Culturale Settima Stella L associazione Settima Stella nasce nell Aprile del 2009 a Chiuduno (BG), dal frutto delle molteplici esperienze maturate in 30 anni di pratica del Maestro Angelo Fumagalli e di alcuni dei suoi fedelissimi allievi e amici, con lo scopo primario di condividere e poi coinvolgere più persone possibili nella pratica di un arte marziale tanto impegnativa quanto affascinante quale è il Taiji Quan. L associazione si prefigge anche l obbiettivo di spaziare in altri ambiti sempre connessi allo studio e alla pratica delle discipline e culture orientali, indirizzando soprattutto le proprie energie a favore della crescita umana, mentale e spirituale della persona. Nella scuola Taiji Quan di Settima Stella si segue un programma ben definito di pratica che inizia con lo studio di forme semplici della scuola Yang moderna, complete di esercizi di introduzione e metodi di Qi Gong, per poi evolvere in forme più impegnate della scuola Chen e in forme da competizione. La meditazione, che ricopre un ruolo importante nella nostra scuola, si rifà alla scuola Buddista Cinese (Tien-Tai) introdotta a Bergamo dal M Ng-Wee Lian negli anni 70. Il programma della scuola è strutturato su tre livelli di pratica: principianti - avanzati - istruttori. I corsi si tengono in diverse località della provincia di Bergamo: S.Paolo D Argon (palestra scuole elementari). Barzana (Centro Yoga Spiral Shaktipat Academy) Ponte S. Pietro (New Generation Fitness) Trescore Balneario (Palestra Coral) Direttore tecnico: M Angelo Fumagalli. A.S.D.C - SETTIMA STELLA Via P. Brolis, 33 - Chiuduno (BG) Cell Mail: Web:

11 WUDANG FU STYLE FEDERATION HEALING & MARTIAL ARTS 14 Taiji festival La WFSF nasce con l obbiettivo di preservare e di divulgare il Tai chi e il Pa kua stile Fu come ci è stato trasmesso da Sifu To Yu. La mission è di sviluppare, ricercare e promuovere lo studio dello stile Fu in tutti i suoi aspetti: energetico, marziale e filosofico. La WFSF ha la sua sede centrale a Padova ed è diffusa in tutto il territorio nazionale con più di 50 centri. A livello internazionale la Scuola è riconosciuta dalla Hong Kong Northen & Southern Martial Arts Association e dalla China Traditional Wushu Federation. Inoltre collabora con la Taijiquan & Qi Gong Federation for Europe. La WFSF si occupa della diffusione dello stile Fu, in particolar modo del Tai Chi e del Pa Kua nei loro aspetti tradizionali. Infatti il suo programma tecnico è completo e propone un lavoro interno che spazia dal Tai Chi, al Pakua, alle armi, alle pratiche di Chi Kung e molto altro ancora. Tutto questo con una sinergia e un collegamento progressivo assolutamente unico. Studiare lo stile Fu permette la pratica reale degli stili interni in maniera completa, tradizionale e sinergica. Direttore Tecnico della WFSF è il M Severino Maistrello, discepolo interno di Sifu To Yu che fu allievo diretto di Fu Chen Song, una delle cinque tigri che vanno al sud, cioè, incaricato per la diffusione degli stili interni al sud della Cina negli anni 20. Il M Severino Maistrello è inoltre l unico allievo occidentale di Sifu To Yu ed europeo di 3a generazione della scuola Fu. Per chi fosse interessato ogni anno vengono organizzati corsi istruttori. WUDANG FU STYLE FEDERATION Via Monte Sirottolo 16/ PADOVA COORDINAMENTO NEUROMUSCOLARE In tutto il mondo le cadute e le conseguenti lesioni sono probabilmente i problemi medici più seri e comuni in cui incorrono gli anziani. I costi relativi alle cadute stanno diventando un importante area di preoccupazione per i professionisti dell assistenza sanitaria. Tra i fattori di rischio relativi alle cadute degli anziani figurano le alterazioni di postura, la cattiva capacità di equilibrio, la ridotta forza muscolare e i cambiamenti di andatura con il progredire dell età. In certi casi le persone anziane temono di cadere e diventano fisicamente inattive. Il regolare esercizio fisico può aiutarle a riprendere la fiducia in se stessi ed a condurre un tipo di vita più produttivo. I modi tradizionali di affrontare l esercizio fisico si accentrano soprattutto sul miglioramento della forma. Peraltro la recente ricerca indica che la quantità di esercizio essenziale per ridurre il rischio di malattia può essere minore di quella occorrente per lo sviluppo o il raggiungimento di un alto livello di efficienza fisica. Negli Stati Uniti la sperimentazione svolta dal FICSIT (Frailty ad Injuries Cooperative Studies of Intervention Techniques, Studi cooperativi delle tecniche di intervento su fragilità e lesioni) ha mostrato che si aveva una grande riduzione nel numero delle cadute se l esercizio prescritto, come il Taiji, comprendeva qualche attività intesa a migliorare l equilibrio. I dati disponibili hanno altresì confermato che la pratica regolare del Taiji migliora o conserva l equilibrio, la stabilità di postura e la flessibilità, con una conseguente riduzione delle cadute negli anziani. Il gruppo di ricercatori hanno riferito che la regolare pratica del Taiji poteva ridurre del 47,5% negli anziani il rischio di cadute multiple, il che era strettamente associato con la reazione di una minore paura di cadere dei soggetti dopo la pratica del Taiji. Pertanto il regolare allenamento di Taiji può migliorare, con la sua esigenza di movimenti del corpo ben coordinati ed equilibrati, la funzione del sistema nervoso centrale, coordinando il senso proprioricettivo e gli organi dell equilibrio e con ciò riducendo alcuni dei fattori di rischio di caduta. X/XI

12 associazioni partecipanti SCUOLA RADICI DEL TAO La Scuola Radici del Tao, fondata (1998) dal M Orlando Francese si prefigge di far conoscere, praticare e studiare tecniche e discipline che considerano l uomo nel suo insieme di corpo, mente e spirito. Proprio come vuole la Tradizione, le Arti Marziali non sono solo espressione di forza fisica, ma anche studio della Filosofia che vi è alla sua base. La palestra per la Scuola Radici del Tao è il luogo un luogo, in cui nasce e si sviluppa una nuova concezione di vita, è il luogo in cui l impegno e la ricerca della propria individualità e libertà raggiunge il suo apice attraverso la meditazione e la pratica costante, regola valida non solo per i monaci e i guerrieri, ma per ogni uomo. Nella Scuola Radici del Tao si cerca di crescere non richiudendosi in un geloso egoismo di sé, ma attraverso la pratica e lo studio si ricerca l Armonia, prima con se stessi, poi con gli altri e con l intero mondo che ci circonda e avvolge. Vengono studiate principalmente Discipline Interne : Taijiquan Yang e Chen, Qi Gong, Meditazione Taoista; Discipline Esterne : Shaolin Meihuaquan, Kung Fu di Chenjiagou, San Shou, San Da, Chin Na; Tecniche Olistiche come: Fiori di Bach, Massaggio Ayurvedico, Shiatsu, ecc. M Orlando Francese (Taijiquan Yang - Shaolin Meihuaquan) M Monica Isotta (Taijiquan Chen - Kung Fu di Chenjiagou) e mail: SEDI SCUOLA RADICI DEL TAO Somma Lombardo (VA) Via Mameli, 107 Cell Cairate - Loc. Bolladello (VA) Kokoro Dai Via Vignola,1 - Cell Cavaria con Premezzo (VA) Fitness Center La Palestra - Via L. da Vinci 121 Tel Turbigo (MI) Centro Reiki di Luce Via A. Gramsci, 4 - Cell Vergiate - Loc. Corgeno (VA) Via Sant Agnese (Scuola dell infanzia) Cell LE SCUOLE WKI ASD C.A.M. Centro Arti Marziali Pavia Palazzetto dello Sport PalaRavizza, settore Ovest Via Treves - Pavia Discipline: Kung fu bimbi e adulti, Taiji, Sanda - Corsi anche di mattina tel M Idalmino Converso ASD WU SHU KUAN 2 Via XX Settembre 46/48 Voghera (PV) Discipline: Kung fu bimbi e adulti, Taiji, Sanda - Corsi anche di mattina tel M Idalmino Converso ASD Scuola di Arti Marziali SHAOLIN MEI HUA CH UAN, Palazzo Pelizza Via Badesse - Pizzale (PV) Discipline: Kung fu bimbi e adulti, Taiji tel Istr. Simona Fernandi ASD KUNG FU CLUB ALBUZZANO Palestra comunale Scuole elementari Via Cairoli, 14 - Albuzzano (PV) Discipline: Kung fu bimbi e adulti, Sanda tel Istr. A. Stramazzo Corso di Taiji, Kung fu, Sanda presso: SPORTING SAN FEDELE, Piscina Comunitaria Via alla Piscina, 10 - Lanzo d Intelvi (Co) tel tel M Idalmino Converso ASD SOFFI D ORIENTE Discipline: Kung fu, Taiji, Yi Ch uan NEW ENERGY, Via Verdi, 3 - Melegnano (MI) CENTRO FITNESS PHISIQUE Via Roma, 74 - Cassina dè Pecchi (MI) tel M Giuseppe Consenti Laboratorio post scolastico presso FLAG ELEMENTARY SCHOOL V.le Brambilla, 63 - Pavia (PV) Discipline: Kung fu bimbi, Taiji bimbi. tel M a Luisa Bonfante Laboratorio pomeridiano di prevenzione al bullismo (che diventerà nella stagione 2010/2011 aperto anche ai ragazzi non provenienti dall Istituto scolastico) presso: Palestra della Scuola Media Campanini di Lungavilla, Via Marsala, 13 - Lungavilla (PV) Discipline: Kung fu tel Istr. Simona Fernandi IWKA Zhang Chun Li, professoressa di Taiji Quan nasce a Yantai, (Shandong-Cina), viene instradata all età di 7 anni alle arti marziali cinesi dal nonno Chi Hui Xian maestro famoso ed esperto di Tai Zu Chang Quan; in seguito il suo Maestro Wu Pei Jun, (allievo diretto di Hong Jun Sheng), la inizia anche allo studio del Taiji Stile Chen. Nell ultimo anno delle scuole superiori viene presentata in una gara al G.M Chen Meng Song 19 a generazione Chen Shi Taiji Quan, nipote diretto del famosissimo Chen Zhao Pei. La Maestra Zhang così inizia ad apprendere anche dal G.M Chen Meng Song proseguendo lo studio e l approfondimento dello stile chen originale non modificato del G.M Chen Zhao Pei, divenendo nel tempo una delle migliori allieve del maestro e ricevendo per questo la 20 a generazione di questo stile. Ha gareggiato in Cina vincendo numerose competizioni di taiji quan sia a livello regionale che nazionale. Nel 2000 si laurea con il massimo dei voti e la lode in Scienze Motorie alla Yantai Teacher s University con la specializzazione nei settori Wushu-Kung Fu, Yang Shi Taiji Quan e Qi Gong, Elementi di Medicina Tradizionale e Massaggio Cinese. Si trasferisce in Italia nel dicembre del 2001, ma ogni anno da giugno a settembre ritorna in Cina dai suoi Maestri per raffinare sempre più la sua tecnica e perfezionare il suo grado di Taiji Quan. La sua alta professionalità è riconosciuta dalla Yantai Teacher s University, che la convoca nella Commissione Insegnanti Tecnici come docente per il corso di formazione di Yang Shi Taiji Quan nel Lug-Sett. dal 2002 e La M a Zhang Chun Li è stata più volte ospite d onore al Taiji Festival dove ha rappresentato in anteprima la nuova forma di taiji con il ventaglio utilizzata in Cina come coreografia per l apertura delle Olimpiadi A marzo 2010 è stata Team Leader della squadra europea PWKA ed Arbitro Internazionale all 8 International Hong Kong Wushu Championships, evento nel quale ha ricevuto diverse onorificenze ed è stata riconosciuta a livello internazionale come Insegnante di taiji quan di elevata maestria. Attualmente è Membro della China Taiji Quan Association, Responsabile Europeo per la Hong Kong Wushu Commiteé, Caposcuola Europeo della IWKA, Caposcuola Italiano PWKA di Taiji Quan stile Yang e Chen ed è impegnata nella divulgazione del Taiji Quan e Qi Gong a tutti i livelli, insegna stabilmente all IWKA-Accademia Italiana di Wushu Kung Fu di Napoli e tiene corsi collettivi, seminari, stage e corsi di formazione per Insegnanti Tecnici qualifiche per allenatori, istruttori e maestri sia IWKA/PWKA che per altre Organizzazioni in varie città d Italia e all estero. IWKA - Accademia Italiana di Wushu e Kung Fu Napoli - Stadio San Paolo Palestra H - interno N 38 CORSI DI KUNG FU -WUSHU e TAIJI QUAN Adulti e Bambini tutti i giorni ore Cell Tel/Fax

13 A.S.D. MANI TRA LE NUVOLE L associazione Sportiva Dilettantistica Mani tra le nuvole, nasce, nel Giugno del 2008, dall idea di un gruppo di amici, con varie esperienze nelle Arti Marziali e dall esigenza di sperimentare formule nuove per la divulgazione del Taiji Quan. Ci siamo soventemente chiesti il motivo del minore interesse per questa disciplina rispetto ad altre che, pur rimanendo nello stesso ambito, rimangono più praticate. È stato provato da tempo che L Arte del Taiji Quan, ha un effetto benefico sia dal punto di vista fisico (tonifica la muscolatura e migliora la postura), che psichico (ottimo antistress) ma questo non sembra essere un sufficiente incentivo ad avvicinare le persone; eppure in Cina si pratica a tutti i livelli sociali. Ci proponiamo quindi di colmare in qualche misura e senza presunzioni, alcune lacune che a nostro parere potrebbero irrigidire l opinione che la gente ha del Taiji Quan. Questa disciplina discende da secoli di studi e pertanto va applicata con i parametri sui quali è stata studiata, solo così i benefici effetti della sua pratica sono orientati nella giusta direzione, quindi chi insegna ha una grande responsabilità e pertanto nessuno si può improvvisare come Istruttore, tanto meno come Maestro. Direttore Tecnico M Marco Mazzoleni Stili praticati: Yang moderno; multistile; armi OSTEOPOROSI E FRATTURE Le fratture osteoporotiche sono attualmente la quinta condizione più comune nell anamnesi delle persone ed ammonta al 40% per le donne e al 13% per gli uomini. Le stime correnti indicano che il 25% di tutte le donne in età postmenopausale può subire fratture osteoporotiche. Questo allarmante dato statistico rende urgente la necessità di immediate misure a breve e lungo termine per la prevenzione dell osteoporosi a tutte le età. La causa principale dell osteoporosi è la rapida perdita di massa ossea, che può derivare in gran parte dall insufficienza sia dell assunzione di calcio sia di esercizio fisico. Le persone molto vecchie spesso soffrono di mobilità menomata a causa della riduzione di efficienza del movimento del corpo. Uno studio dei benefici sanitari della pratica del Taiji sulla perdita ossea delle cinesi in età postmenopausa indica che la pratica abituale del Taiji può ritardare il tasso della perdita ossea e migliorare la forza muscolare e la flessibilità del corpo. Per di più il regolare allenamento di Taiji mantiene e migliora la forza muscolare. A.S.D. MANI TRA LE NUVOLE Viale Pietro e Maria Curiè,16 Bergamo Tel Sito web: MALATTIE DEGENERATIVE DELLE ARTICOLAZIONI Il Taiji è considerato una forma di esercizio adatta a chi soffre di malattie degenerative delle articolazioni come l osteoartrite del ginocchio e dell anca. Dato il suo caricamento a basso impatto e la sua natura di bassa velocità e dato l accento posto sulla coscienza posizionale propriocettiva, il Taiji contribuisce a ridurre il carico sulle articolazioni degli arti inferiori, in particolare nelle ginocchia e nelle caviglie, spesso sedi di degenerazione negli anziani. Non hanno trovato nei pazienti con artrite reumatoide alcun effetto negativo sull arco attivo di movimento né sull integrità delle articolazioni che reggono il peso. Dal punto di vista della prescrizione dell esercizio fisico il Taiji offre un alto valore potenziale quale trattamento riabilitativo per gli anziani e per altri pazienti che soffrano di lievi malattie croniche. In effetti l allenamento di Taiji si sta anche diffondendo sempre più in strutture di assistenza sanitaria che servono popolazioni geriatriche e giovani con condizioni croniche. XII/XIII

14 associazioni partecipanti Associazione Mei Hua L Associazione Mei Hua di Trieste è stata fondata dal M Zhao Ning Jun. Il M Zhao viene iniziato alle arti marziali fin dall infanzia sotto la guida del nonno Bai Zhi Fan, famoso maestro di Wushu. Da giovane pratica anche lo Shaolin Quan, il Shuai Chiao e il Sanda. Dopo la morte del nonno frequenta la sede della Federazione Internazionale per lo studio e la ricerca e la diffusione del Taiji Quan stile Chen sotto la guida del Gran Maestro Ma Hong e ne diventa suo discepolo diretto. A 30 anni consegue il titolo di maestro e nel 1999 ottiene con il patrocinio del Ministero per la Cultura e lo Sport della Repubblica Popolare Cinese, presieduta dal suo M Ma Hong, il compito di fondare in Italia il primo centro riconosciuto dal governo cinese per l insegnamento dello stile Chen e Qi gong e di presiedere i relativi corsi di formazione professionale in Italia. Le lezioni si tengono presso la sede di Trieste in via dei Mille 18 nella palestra S. Caterina da Siena. Il M Zhao è anche membro fondatore dell A.G.I.K associazione che raggruppa diversi maestri cinesi presenti in Italia. ASSOCIAZIONE MEI HUA Strada Prov. Farnei 8/A Muggia (Ts) Tel ITKA L International Taijiquan Kung Fu Association nasce con lo scopo di divulgare il Taijiquan stile Chen, l intento è sempre stato quello di sviluppare, ricercare e promuovere l aspetto filosofico, salutistico, energetico e marziale della disciplina. I programmi tecnici prevedono lo studio dei fondamentali dello stile, di forme base ed avanzate, del maneggio di armi corte, lunghe e doppie e di un complesso lavoro a coppia che oltre lo studio dei livelli classici di tui shou comprende diversi esercizi molto utili allo sviluppo delle qualità marziali proprie del Taijiquan. Chiunque può aderire all ITKA: singoli praticanti, scuole e gruppi che si interessano allo studio sincero delle arti marziali ed energetiche. L iscrizione all ITKA è gratuita e ad oggi sono oltre 40 le scuole che seguono i suoi programmi tecnici. Negli ultimi anni il M Pace, direttore tecnico ITKA, è stato invitato ad insegnare negli Stati Uniti, in Repubblica Dominicana ed in diverse scuole Europee, contribuendo ad una crescita esponenziale del numero delle scuole che si riconoscono nel metodo proposto dall ITKA. L ITKA inoltre ha sviluppato un programma tecnico rivolto ai più giovani che in questo modo hanno trovato nella pratica del Taijiquan una valida alternativa allo studio di altre arti marziali, corsi per la formazione di Istruttori che desiderano apprendere tale programma vengono organizzati in Italia ed in alcune città Europee. Dal 2010 l ITKA condividerà il proprio programma con scuole che propongono lo stile Yang di Taijiquan. Il D.T. M Gianfranco Pace ha stabilito infatti, in collaborazione con la commissione tecnica ITKA (M Davide Migliorisi, M Andrea Urbani, M Giuseppe Paterniti) e con il M Massimiliano Biondi, responsabile della scuola Cheng Man Ch ing Italia, che una parte del programma tecnico proposto in questi anni possa divenire comune. Si avrà quindi la possibilità di usufruire all interno dell ITKA di due stili rappresentativi ed importanti di Taijiquan che, nell idea di una diffusione corretta dei principi che li valorizzano e differenziano allo stesso tempo, possano fornire uno strumento di crescita a tutti i livelli (energetico, marziale, salutistico e filosofico) a seconda delle inclinazioni personali. L adesione della scuola Cheng Man Ch ing Italia, diretta dal M Massimiliano Biondi, all ITKA ed agli insegnamenti del M Pace, potrà, oltre che essere un esempio di possibilità di studio e confronto anche per altre scuole di stile Yang che vogliano aderire all ITKA, offrire agli allievi una sintesi costruttiva di confronto fra differenti stili, in armonia con l importante messaggio contenuto nell antico e quantomai moderno assioma: l Unione è Crescita. ITKA Segreteria generale tel A.S.K.T. L associazione per lo Studio del Kung-Fu Tradizionale (A.S.K.T.) è stata fondata nel 1998 con l autorizzazione del CONI e registrata presso il Comune di Milano. Il presidente, il Maestro Yang Lin Sheng, insegnante di Kung-Fu, è stato l allenatore della squadra professionista di WuShu Nazionale cinese negli anni 70 e 80. Il vicepresidente Alfredo Vismara, l unico 8 Dan di Judo in Italia, già presidente di una delle più importanti associazioni di Judo - la Amici del Judo - è stato l allenatore della nazionale italiana professionisti di Judo per molti anni. Attualmente l A.S.K.T. conta 18 filiali in 7 paesi europei ed ha fondato numerose scuole professionali di Kung-fu. L A.S.K.T. è spesso in contatto con altre organizzazioni di arti marziali; molti famosi maestri di Karate, Judo, Boxe, Muai Thai e Kickboxing si sono dedicati e tuttora si dedicano allo studio del Kung-fu cinese sotto la guida del Maestro Yang. I contenuti dei seminari dell A.S.K.T. vertono essenzialmente su Xing Yi Quan, Tai Ji Quan, Yi Quan, Ba Gua Zhang ed altri importanti stili tradizionali; la peculiarità di questi stages consiste nel fatto che il Maestro Yang rende parte integrante della pratica del Kung-Fu anche molti aspetti della millenaria tradizione culturale e filosofica cinese. L intento dell A.S.K.T. è di diffondere la cultura tradizionale cinese e di fondare altre organizzazioni di Kung-Fu con lo scopo di promuoverne insieme lo studio anche in altri paesi. Il principale obbiettivo rimane quello di far conoscere il Kung-Fu alla gente comune e continuare nella ricerca e nello studio delle preziose tecniche di combattimento del Kung-Fu. L abbinamento di tre importanti sistemi filosofici tradizionali cinesi - il Taoismo, il Confucianesimo e il Buddismo - con l allenamento del Kung-Fu tradizionale consente ai praticanti di migliorare la salute, arricchire la propria vita spirituale e trovare strumenti per indagare i significati più profondi della vita. A.S.K.T. Via Forze Armate, Milano M Antonello Casarella Tel M Max Motta Tel

15 FKTL - Federazione Kung Fu Tradizionale Libertas Kung Fu Tradizionale Cinese, scuola del Maestro Chang Dsu Yao, diretta dal Maestro Giuseppe Grezzi. Stili praticati: Lien Pu Ch üan, Pei Pai Shaolin Ch üan, Mei Hua Ch üan, Pa Chi Ch üan, Hung Ch üan, Tang Lang Ch üan, Kung Li Ch üan, Yüeh Chia Ch üan, Ts ui Pa Hsien Ch üan, Tai Chi Chüan Yang Pei, Hsing Í Ch üan, Pa Kua Chang, Liang Í Ch üan, Szu Hsiang Ch üan, Chi Kung, Meditazione Chan YIN YANG PAVIA Presso Palestra BZone Fitness Via Magenta Pavia (Borgo Ticino) Tel FKTL ITALIA - FRANCIA - GERMANIA - ROMANIA Altre Sedi di Riferimento Palestra Olimpia Club Via Villa Eleonora, Pavia Tel Istr. Dott.ssa Maria Grazia Toso Palestra Shadow Corso Matteotti, Pavia Tel Istr. Dott Davide Cornara Palestra City Dance Studio Via San Paolo, Pavia Tel Istr. Roberto Bertorelli Palestra Scuole Elementari Via Donna Anna - Belgioioso (PV) Palestra C5 - San Martino Siccomario (PV) Tel Istr. Stefano Vercesi Palestra Ikos Stradella (PV) Tel , Istr. Andrea Fiocchi Voghera (PV) Tel Istr. Guido Antonuccio Livorno Tel Istr. Fabio Ghelardi Verona Tel Istr. Michele dal Bo Pisa (contattando la Sede Federale di Pavia) Piacenza Tel Istr. Ottavio Repetti Associazione Fiore di Loto Via Foggia, 1 - Policoro (MT) Tel Istr Riccardo Romano XXVI CONGRESSO NAZIONALE MEDICINA DELLO SPORT: RUOLO PREVENTIVO E SOCIALE Roma, Giugno 2010 Università degli Studi di Tor Vergata (Aula Magna Facoltà di Medicina) Città di Castel Gandolfo (RM) (Foresteria CONI Lungo Lago Nord) PROGRAMMA DEL CONGRESSO Venerdì 18 giugno Mattino Lo sport è in-dipendente In collaborazione con Presidenza del Consiglio dei Ministri (D.P.A.D.), Istituto Superiore di Sanità (Dip. Farmaci, Droghe, Dipendenze e Sostanze d Abuso) e ASSL Comune di Roma Pomeriggio Sport, salute e territorio In collaborazione con Ministero della Pubblica Istruzione, Università e Ricerca, Regione Lazio, Comune di Roma, Comune di Castelgandolfo, Provincia di Roma,Ordine dei Medici di Roma Sabato 19 giugno Mattino Ruolo preventivo e sociale del medico dello sport In collaborazione con FMSI, CONI/CIP Pomeriggio Il danno funzionale e traumatico nello sportivo In collaborazione con G.I.S. e Soc. Italiana Traumatologia dello Sport Domenica 20 giugno Mattino Lo sport è di tutti: una nuova cultura per una società migliore In collaborazione con CIP, FISDIR, Ministero della Salute, Ministero degli Affari Sociali, Consulta Nazionale Handicap, FIABA-Sport Pomeriggio Il mezzo acqua: prevenzione, salute, sport, terapia In collaborazione con Comune di Castel Gandolfo, FederTerme, L.N.I., Marina Militare Sez. Sport, Fondazione Don Carlo Gnocchi ONLUS PER INFORMAZIONI Coordinatore Scientifico: Prof. Francesco M. Manozzi Cell

16 La tua rivista preferita di arti marziali ora la trovi anche su Internet con articoli scaricabili gratuitamente, straordinari contenuti multimediali e tante sorprese ancora... ARTICOLI PER ARTI MARZIALI pagina trentasei vieni a trovarci nel nostro punto vendita viale Espinasse, Milano Tel Fax oppure acquista comodamente da casa tua sul nostro sito

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

LO SPORT NELL ANTICA CINA

LO SPORT NELL ANTICA CINA LO SPORT NELL ANTICA CINA Per parlare di sport nella Cina, bisogna fare un passo indietro nel tempo. L'attività sportiva maggiormente popolare nell'antica Cina era la ginnastica. Da quest ultima può essere

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

Progetto di collaborazione Scuola Elementare di Piangipane con JAJO Sport Associazione Dilettantistica 2014-2015

Progetto di collaborazione Scuola Elementare di Piangipane con JAJO Sport Associazione Dilettantistica 2014-2015 Con la collaborazione di: EDUCAZIONE ATTRAVERSO IL MOVIMENTO Le abilità di movimento sono conquiste tangibili che contribuiscono alla formazione di un immagine di sé positiva. Progetto di collaborazione

Dettagli

LA MOBILITÀ ARTICOLARE

LA MOBILITÀ ARTICOLARE LA MOBILITÀ ARTICOLARE DEFINIZIONE La mobilità articolare (detta anche flessibilità o scioltezza articolare) è la capacità di eseguire, nel rispetto dei limiti fisiologicamente imposti dalle articolazioni,

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione

John Dewey. Le fonti di una scienza dell educazione. educazione John Dewey Le fonti di una scienza dell educazione educazione 1929 L educazione come scienza indipendente Esiste una scienza dell educazione? Può esistere una scienza dell educazione? Ṫali questioni ineriscono

Dettagli

La sostenibilità vien sperimentando Aperte le iscrizioni ai laboratori di AmbienteFestival 2010

La sostenibilità vien sperimentando Aperte le iscrizioni ai laboratori di AmbienteFestival 2010 Comunicato stampa La sostenibilità vien sperimentando Aperte le iscrizioni ai laboratori di AmbienteFestival 2010 Sono già aperte le iscrizioni ai laboratori per bambini, adulti e famiglie di Ambiente

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato Il Codice

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Perché far praticare Karate ai Bambini.

Perché far praticare Karate ai Bambini. Perché far praticare Karate ai Bambini. Spesso ci si domanda se il karate è una pratica adatta ai bambini. Gli attuali sistemi didattici forniscono all'insegnante di karate dei metodi grazie ai quali i

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%.

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%. COMUNE di SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROTOCOLLO D INTESA INTERISTITUZIONALE FINALIZZATO ALLA CONOSCENZA DEL FENOMENO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA E ALLA PRIMA INDIVIDUAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015

Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 Istituto SuperioreD'istruzione-Liceo Sportivo C. Piaggia di Viareggio. Prof. Alessandro Guglielmo Cucurnia. Anno scolastico 2014/2015 MATERIA: Scienze Motorie classe : V A SIA dell'istituto Superiore D'istruzione

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

attività motorie per i senior euro 22,00

attività motorie per i senior euro 22,00 Le attività motorie Chi è il senior? Quali elementi di specificità deve contenere la programmazione delle attività motorie destinate a questa tipologia di utenti? Quali sono le capacità motorie che necessitano

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Premessa Aiutare i figli a orientarsi alla fine del quinquennio della scuola superiore, o sostenerli nella scelta di

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE

PROGRAMMA DI STUDIO. SALUTE in AUTOGESTIONE PROGRAMMA DI STUDIO SALUTE in AUTOGESTIONE 2013 1 This project has been funded with support from the European Commission. Indice dei contenuti 1. DESTINATARI. 3 2. CARICO DI LAVORO.3 3. ento/insegnamento

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante!

I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante! I teenagers che fanno sport hanno una pagella brillante! I teenagers che fanno sport non solo stanno meglio in salute ma prendono anche voti migliori a scuola! Lo dimostra una ricerca svolta al dipartimento

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo L utopia dell educazione L educazione è un mezzo prezioso e indispensabile che

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Che cos è un focus-group?

Che cos è un focus-group? Che cos è un focus-group? Si tratta di interviste di tipo qualitativo condotte su un ristretto numero di persone, accuratamente selezionate, che vengono riunite per discutere degli argomenti più svariati,

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale Quant è difficile rilassarsi veramente e profondamente anche quando siamo sdraiati e apparentemente immobili e distesi, le tensioni mentali, le preoccupazioni della giornata e le impressioni psichiche

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita

Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita Adult Literacy and Life skills (ALL) - Competenze della popolazione adulta e abilità per la vita 1 di Vittoria Gallina - INVALSI A conclusione dell ultimo round della indagine IALS (International Adult

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli