CSV FC ASSIPROV Sabato, 21 marzo 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CSV FC ASSIPROV Sabato, 21 marzo 2015"

Transcript

1 CSV FC ASSIPROV Sabato, 21 marzo 2015

2 CSV FC ASSIPROV Sabato, 21 marzo 2015 Prime Pagine 21/03/2015 Prima Pagina Il Resto del Carlino (ed. Forli) 1 ambiente e protezione civile 20/03/2015 Cesena Today Redazione Gli Angeli Neri in addestramento fluviale in Trentino 2 20/03/2015 Cesena Today Redazione La Maratona Alzheimer si arricchisce: il trail urbano affianca la gara /03/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 20 Una passeggiata di circa due ore 5 21/03/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 3 Piano decennale col ministero contro il rischio idrogeologico 6 21/03/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 27 "Maratona Alzheimer", si punta ai 5mila 8 21/03/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 Maratona Alzheimer con più itinerari 10 20/03/2015 Cesena Today Redazione Solidarietà fa rima con sport: Volley Cesenatico e Avis insieme /03/2015 Cesena Today Redazione Cesena Roma, un prepartita con trucca bimbi e palloncini per i più /03/2015 Cesena Today Redazione Servizio civile, 314 posti disponibili in provincia: ecco le proposte 15 21/03/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 4 Fogarina alla Pianta 16 21/03/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 Servizio civile: pubblicati i bandi 17 21/03/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 26 A Sarsina incontri diocesani su giovani e famiglie 18 20/03/2015 Forli Today Chiara Fabbri Aumenta il verde pubblico in città: entro il 2015 arriva il nuovo /03/2015 Forli Today Redazione Trekking, conferenze e visite guidate: è il weekend del Festival /03/2015 Forli Today Redazione Ultima in casa per il Volley 2002 Forlì: "Vogliamo battere Bergamo" 21 20/03/2015 Forli Today Redazione Servizio civile, 314 posti messi a bando in provincia: le date della /03/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 4 MORELLI PAOLO Maratona Alzheimer in tre parole 24 21/03/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 7 Servizio civile,disponibili147 postiper 21 progetti 26 21/03/2015 Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Pagina 10 Non vedenti, mezza maratona d' oro Cappanna adesso veste tricolore 27 21/03/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 28 Castello Malatestiano In mostra le opere di Tinin 28 21/03/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 28 Longiano Focus sulla salute delle donne 29 21/03/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 29 Volley Cesenatico e Avis insieme sotto rete Gli appuntamenti uniscono volontariato 21/03/2015 Italia Oggi Pagina 29 Commercialisti, controlli centrali per il non profit 31

3 Il Resto del Carlino (ed. Forli) Prima Pagina 1

4 20 marzo 2015 Cesena Today ambiente e protezione civile Gli Angeli Neri in addestramento fluviale in Trentino Sarà l' occasione per misurarsi ed apprendere nuove tecniche operative di ricerca e recupero in acque interne alla luce dei nuovi scenari alluvionali che, purtroppo, negli ultimi anni colpiscono anche il nostro territorio. Sabato gli operatori subacquei di protezione civile del Centro soccorso sub "R. Zocca Angeli Neri" si trasferiranno nel Trentino per partecipare alla attività formativa addestrativa di "Aquavis Soccorso In Acque Vive". Lo stage è organizzato dal Corpo VV.F. Volontari di Lavis, di Mattarello e di Gardolo in collaborazione con l' Unione dei Vigili del Fuoco Volontari del Distretto di Trento e Rescue Project. Questa giornata, dopo aver preso parte al corso di "Esondazioni perché: quali azioni di intervento e formazione" svoltosi sul fiume Brenta a Valstagna (vi), fa parte del percorso formativo che andrà ad aumentare la professionalità degli Angeli Neri. Annuncio promozionale Sarà l' occasione per misurarsi ed apprendere nuove tecniche operative di ricerca e recupero in acque interne alla luce dei nuovi scenari alluvionali che, purtroppo, negli ultimi anni colpiscono anche il nostro territorio. Rescue Project è la scuola nazionale di formazione al salvamento fluviale ed alluvionale per volontari e professionisti del soccorso: Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Croce Rossa, Esercito, personale di Enti ed organizzazioni del soccorso che segue degli standard ben definiti che sono il risultato della fusione di standard a livello internazionale e nazionale. Redazione 2

5 20 marzo 2015 Cesena Today ambiente e protezione civile La Maratona Alzheimer si arricchisce: il trail urbano affianca la gara competitiva Oltre alla maratona classica di 42 chilometri da Mercato Saraceno, alla corsa competitiva di 30 chilometri da Borello e alla 10 Miles, con partenza dallo stadio di Cesena, sono in preparazione nuove proposte di cammino e di trail urbano. Assistenza, prevenzione e ricerca. Ecco le tre parole chiavi della Maratona Alzheimer 2015, che animerà il circuito "La Romagna si muove solidale", con un weekend di appuntamenti collaterali all' insegna del movimento e della solidarietà. Si tratta della quara edizione della manifestazione, che si terrà domenica 20 settembre, alla vigilia della Giornata Mondiale Alzheimer e in vista dell' apertura della Settimana del Buon Vivere firmata Legacoop Romagna. Oltre alla maratona classica di 42 chilometri da Mercato Saraceno, alla corsa competitiva di 30 chilometri da Borello e alla 10 Miles, con partenza dallo stadio di Cesena, sono in preparazione nuove proposte di cammino e di trail urbano, che coinvolgeranno il comprensorio cesenate dalla collina al mare, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica. Tra le iniziative in cantiere un percorso off road tra aree verdi, fiumi e vie d' acqua, in linea con la progressiva riscoperta della vocazione idrica del territorio romagnolo. Dopo il successo di partecipazione dell' edizione 2014, che ha portato in strada oltre persone e coinvolto più di 20 associazioni, favorendo lo sviluppo delle attività di Amici di Casa Insieme e contribuendo al Progetto GPS, promosso da Alzheimer Emilia Romagna in collaborazione con le associazioni Caima e Penelope, la maratona solidale si proietta verso l' Expo Milano 2015, anche grazie alla collaborazione sempre più stretta con Technogym, che la annovera tra le iniziative di salute e prevenzione della sua Wellness Valley. Agli obiettivi di assistenza e prevenzione, si aggiunge proprio da quest' anno un' attenzione particolare alla ricerca, causa sulla quale richiamare tutte le realtà associative dell' Emilia Romagna a offrire un proprio contributo alla buona riuscita dell' evento. Destinataria dei fondi sarà la Fondazione Iret di Ozzano Emilia, che ha importanti linee di ricerca sulle malattie neurodegenerative, con ritorni possibili molto utili per il trattamento della malattia. IL PROGRAMMA VENERDÌ 18 SETTEMBRE Cesena e il savio: una storia lunga un fiume Una città inaspettata, un percorso off road tra aree verdi, fiumi e vie d' acqua con dislivelli architettonici da parkour e passaggi sorprendenti. Km 8. Cesena Urban Trail Piazza del Popolo ore Corsa organizzata da Asd Trail Romagna e Parco Fluviale del Fiume Savio Camminare Cesena nella natura Continua > 3

6 20 marzo 2015 < Segue Cesena Today ambiente e protezione civile Piazza del Popolo ore Camminata organizzata in collaborazione con Cai Cesena e Parco Fluviale del Fiume Savio; previsto l' intervento di una guida in corrispondenza di alcune soste. Quota di partecipazione: è prevista una quota simbolica di partecipazione tramite l' acquisto di un biglietto della Lotteria Maratona Alzheimer (2,50 euro). *** Cesena, Piazza del Popolo ore Camminare Cesena nella storia: da Leonardo all' archeologia industriale Una città che non ti aspetti da e per camminare con occhi diversi. Camminata lungo la cinta muraria per riscoprire la Cesena delle arti attraverso i secoli. Km 3/5. Percorso a tappe con guida storico artistica, organizzato in collaborazione con Cai Cesena e Parco Fluviale del Fiume Savio.Quota di partecipazione al percorso notturno: 5 inclusivi di un biglietto della Lotteria Maratona Alzheimer SABATO 19 SETTEMBRE Pieve di Monte Sorbo ore 8.30 Cammino di San Vicinio (Pieve di Monte Sorbo Cesena) In passeggiata libera o nordic walking. Km 20. Affrontabile anche in mtb o di corsa. Nella terra del Santo taumaturgo, da Mercato Saraceno a Cesena, tra natura e storia. Organizzato in collaborazione con l' Associazione "Il Cammino di San Vicinio". Quota di partecipazione: 10 con ristoro, piadina party ed un biglietto della Lotteria Maratona Alzheimer. Navetta per il trasporto al punto di partenza, su prenotazione: 4 *** Cesenatico, Parco di Levante dalle 15 alle 20 Ritiro pettorali con AperiAlzheimer Per brindare insieme all' evento sportivo solidale Quota di partecipazione: 5 inclusivi di un biglietto della Lotteria Maratona Alzheimer Cesenatico, Parco di Levante ore 18,00 Convegno Buon Vivere: "Assistenza, Prevenzione, Ricerca" In vista dell' apertura della Settimana del Buon Vivere Appuntamento organizzato in collaborazione con Legacoop Romagna. DOMENICA 20 SETTEMBRE, alla vigilia della Giornata Mondiale Alzheimer Cesena, Stadio Manuzzi ore 8.00 Camminiamo per l' Alzheimer In cammino da Cesena a Cesenatico Mercato Saraceno ore 8.30 Maratona Alzheimer Gara Nazionale Fidal competitiva di km Borello ore km x Alzheimer Corsa competitiva su strada nazionale Fidal Cesena, Stadio Manuzzi ore 9.30 Alzheimer 10 miles Running for your Life Corsa su strada regionale Uisp di 10 miglia (16 km) competitiva e non Cesenatico, Parco di Levante ore 9.30 Insieme nel Parco Camminata solidale di 2 km, anche per malati, anziani e familiari Cesenatico, Parco di Levante ore 9.30 Walking in Cesenatico Nordic Walking e camminata di 8 km attraverso la Cesenatico marinara e corsara Percorso con guida storico artistica, organizzato in collaborazione con l' istruttrice di Nordic Walking, Francesca Tarantini. Annuncio promozionale E in più... 1 x tutti, 3 x l' Alzheimer Staffetta a squadre da 3 componenti (uomini, donne, miste, aziende, studenti) Mercato Saraceno Borello 12 km / Borello Cesena 14 km / Cesena Cesenatico 16 km. Redazione 4

7 Pagina 20 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) ambiente e protezione civile Gorolo di Borghi. Domattina. Una passeggiata di circa due ore BORGHI. Secondo appuntamento per gli amanti della campagna e dei panorami mozzafiato. «Saremo accompagnati da persone esperte che conoscono il territorio, le erbe spontanee, la storia locale informa l' assessore comunale Marina Tosi la camminata non è impegnativa ed è adatta a tutti». L' appuntamento è per domani con partenza alle9,30 da Gorolo, dal piazzale della chiesa, accompagnati da alcuni membri delle Gev, le guardie ecologiche volontarie. Nell' itinerario di circa due ore è prevista anche la visita alle grotte tufacee della famiglia Cucchi. Altre date e località sono previste nelle domeniche 29 marzo, 12 e 19 aprile, con partenze da Borghi, Gorolo, San Giovanni in Galilea (per informazioni: ). (gm) 5

8 Pagina 3 La Voce di Romagna (ed. Forlì) ambiente e protezione civile REGIONE Accordo per la definizione di un protocollo di intervento in difesa del suolo L' assessore Paola Gazzolo: "Si tratta di un percorso che vale 900 milioni di euro" Piano decennale col ministero contro il rischio idrogeologico Saranno siglate già nelle prossime settimane le prime intese tra Regione Emilia Romagna e Ministero dell' Ambiente per la definizione di un Piano decennale per la mitigazione del rischio idrogeologico. Lo ha annunciato ieri mattina l' assessore regionale alla Difesa del suolo Paola Gazzolo in occasione del convegno "Acqua di qualità e sicurezza idraulica", organizzato dalla Regione per celebrare la giornata mondiale dell' acqua del 22 marzo. "Si tratta di un piano di interventi, condivisi con l' Unità di missione nazionale per il dissesto Italia Sicura, che per l' Emilia Romagna vale 900 milioni di euro in dieci anni ha precisato Gazzolo. La difesa del suolo è una priorità per il Paese e per la nostra regione, e proprio perché la consideriamo irrinunciabile abbiamo aumentato di oltre il 40% le risorse di bilancio destinate al dissesto idrogeologico e alla protezione civile. Stiamo già realizzando gli interventi prioritari ha aggiunto l' assessore e con il territorio condivideremo la programmazione futura". Durante l' incontro è stato anche presentato il Piano di gestione del rischio alluvioni e l' aggiornamento del Piano di gestione del distretto idrografico, che saranno approvati come richiede l' Europa entro dicembre, ma dei quali oggi sono stati anticipati i contenuti. Il primo è lo strumento che individua le azioni necessarie per affrontare le criticità idrauliche del territorio, dalla prevenzione e protezione alla gestione in fase di emergenza. L' obiettivo è quello di ridurre le conseguenze che i fenomeni alluvionali hanno sulla sicurezza dei cittadini, l' ambiente e il patrimonio culturale, migliorare la conoscenza e diminuire l' esposizione al rischio. Norme, interventi, buone pratiche per guardare ai corsi d' acqua come spazi da preservare e da rispettare. Il Piano di gestione del distretto idrografico è invece il documento che mette a punto le misure per la tutela e la salvaguardia di tutte le acque: fiumi, laghi, mare, lagune salmastre e acquiferi sotterranei, con l' obiettivo di prevenirne e ridurne l' inquinamento, promuoverne l' utilizzo sostenibile, proteggere l' ambiente, migliorare le condizioni degli ecosistemi acquatici e mitigare gli effetti delle inondazioni e della siccità. Problemi e proposte che mettono in relazione l' ambiente, la difesa del territorio e l' agricoltura, per la quale l' acqua rappresenta una risorsa vitale. Come ha sottolineato l' assessore regionale all' Agricoltura Continua > 6

9 Pagina 3 < Segue La Voce di Romagna (ed. Forlì) ambiente e protezione civile Simona Caselli "rispetto a questo tema occorre un approccio integrato. L' Emilia Romagna è una regione che ha raggiunto livelli molto virtuosi nella gestione dell' acqua dal punto di vista agricolo, ed è anche la regione con il maggior livello di bio diversità in Italia. Nel nuovo Programma di sviluppo rurale il tema della gestione della quantità e della qualità dell' acqua sarà molto presente, e già nei prossimi mesi ha concluso l' assessore saremo operativi con i primi bandi specifici su questi contenuti". 7

10 Pagina 27 La Voce di Romagna (ed. Forlì) ambiente e protezione civile "Maratona Alzheimer", si punta ai 5mila PRESENTATO PROGRAMMA Al lavoro per la IV manifestazione sportiva culturaleturistica di settembre che durerà 3 giorni. Presentato il programma della "Maratona Alzheimer 2015" organizzata dall' Associazione Amici di Casa Insieme di Mercato Saraceno. Sarà la quarta edizione della manifestazione sportiva culturale turistica unica in Italia e si prevede di superare quella del 2014 che ha portato in strada oltre oltre persone. Durerà tre giorni dal venerdì 18 settembre a domenica 20 settembre ed avrà come palcoscenico le terre di Romagna del comprensorio del fiume Savio e Cesenatico dove si terrà il momento clou della manifestazione. "La Maratona Alzheimer 2015" sottolinea nell' illustrare il programma il presidente dell' associazione Amici di Casa Insieme Stefano Montalti ha come obiettivo tre momenti fondamentali per la buona qualità di vita del malato di Alzheimer e dei suoi familiari: prevenzione, assistenza, e ricerca". In questa logica si muove l' operato di Casa Insieme privilegiando il momento sportivo in quanto è appurato che un sano esercizio fisico può portare a ridurre del 60% il rischio di cadere nell' invalidante malattia, inoltre non lasciare soli i familiari ad affrontare situazioni a volte più grandi di loro, infine la ricerca che se non promette di risolvere la malattia tuttavia può dare soluzioni efficaci per ridurre il disagio. Appunto per autofinanziarsi in previsioni della manifestazione è indetta una lotteria con vari premi che vanno da una Fiat 500 fino a materiale informati co ed altro per i vincitori. I biglietti stampati saranno all' incirca 20mila e si potranno acquistare già dai prossimi giorni presso le varie associazioni aderenti. Il week end di settembre vede la partecipazione di oltre venti associazioni del volontariato ed in particolari quelle da sempre vocate ai percorsi "off road" tra aree verdi, fiumi e vie d' acqua in linea con la progressiva riscoperta della vocazione idrica del territorio romagnolo. Per dare maggiore sintonia alla progettazione partecipano attivamente ed in prima persona ad organizzare l' evento la Legacoop Romagna, il Club Alpini Italiano, l' Associazione il Cammino di San Vicinio, l' Associazione per il Parco Naturale del Fiume Savio, l' Asd Trail Romagna. La giornata di venerdì 18 settembre sarà dedicata a "Cesena e il Savio" con escursioni di urban trail in collaborazione con il Cai alla scoperta di realtà nascoste. Sabato 19 è la volta di una passeggiata tra natura e storia a Sarsina con visita alla pieve di Monte Sorbo. La domenica vedrà la classica passeggiata "Camminiamo per l' Altzheimer" da Cesena a Cesenatico, Continua > 8

11 Pagina 27 < Segue La Voce di Romagna (ed. Forlì) ambiente e protezione civile mentre la maratona, inserita nelle competizioni nazionali Fidal e Uisp, partirà da Mercato Saraceno, Borello e Cesena. Sempre nella mattinata festiva altre manifestazioni si terranno a Cesenatico. Per informazioni e programmi 9

12 Pagina 17 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) ambiente e protezione civile Maratona Alzheimer con più itinerari Intenso programma pro ricerca L' anno scorso partecipanti CESENA. Assistenza, prevenzione e ricerca: queste le parole al centro della Maratona Alzheimer 2015, che animerà il circuito "La Romagna si muo ve solidale" con un weekend ricco di appuntamenti all' insegna del movimento e della solidarietà tra Mercato Saraceno, Cesena e Cesenatico. «A 6 mesi dall'ev en to, che si terrà domenica 20 settembre alla vigilia della Giornata Mondiale Alzh eime r e in apertura della Settimana del Buon Vivere firmata Legacoop Romagna, si vuole sottolineare come quest'an no l'accento venga posto proprio sull'attività di ricerca. Una causa importante sulla quale richiamare l'attenzione di tutte le realtà associative dell'emilia Romagna». A parlare è Stefano Montalti, presidente dell'a s so c i az i on e Amici di Casa Insieme. La manifestazione, giunta alla 4ª edizione, oltre alla maratona classica di 42,195 km. da Mercato Saraceno, alla corsa competitiva di 30 km. da Borello e alla 10 Miles (16 km.) competitiva e non, con partenza dallo stadio Manuzzi di Cesena, prevede nuovi itinerari di cammino e trail urbano che, dalla collina al mare, coinvolgeranno l'intero comprensorio cesenate, a partire da venerdì 18 settembre e fino a domenica 20. Tra le iniziative in cantiere, nella giornata di venerdì, due sono gli appuntamenti inediti, illustrati da Ercole Brighi, ex vicepresidente del Cai Cesena, e Pier Luigi Bazzocchi, presidente dell'asso ciazione per il Parco naturale del Fiume Savio. «Un percorso off road storico naturalistico tra aree verdi e vie d'acqua alla riscoperta della vocazione idrica del territorio ed una seconda camminata serale che, partendo da piazza del Popolo, percorrerà la cinta muraria per rivivere la storia di Cesena, da Leonardo all'a rc he o lo gi a industriale». Ad inaugurare la giornata di sabato spiega il presidente dell'associazione Il Cammino di San Vicinio, Michele Buldrini sarà il Cammino di San Vicinio, che partendo da Pieve di Monte Sorbo scenderà fino a Cesena, lungo un itinerario suggestivo di 20 km. tra natura e storia». L'anno scorso ha ricordato il sindaco Paolo Lucchi l'evento ha portato in strada oltre persone e coinvolto più di 20 associazioni, favorendo lo sviluppo della attività di Amici di Casa Insieme e contribuendo al Progetto Gps, promosso da Alzheimer Emilia Romagna in collaborazione con le associazioni Caima e Penelope. «Questa edizione ha aggiunto proietta la maratona verso Expo Milano 2015 anche grazie alla stretta cooperazione con Technogym che la annovera tra le iniziative di salute della Wellness Valley». «Questo evento ha concluso Ciro Costa, presidente della Asd Trail Romagna grazie alla condivisione di tutti gli enti di promozione sportiva locali, riesce ad unire alla valenza motoria quella solidale, all'insegna della promozione del territorio e della forza della partecipazione». Continua > 10

13 Pagina 17 < Segue Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) ambiente e protezione civile 11

14 20 marzo 2015 Cesena Today Solidarietà fa rima con sport: Volley Cesenatico e Avis insieme sotto rete Due presupposti fondamentali e che trovano nella nascita della collaborazione tra il Volley Cesenatico e l' Avis locale, il naturale coronamento. L' importanza di condurre una vita sana, attraverso lo sport. L' importanza di aiutare gli altri attraverso le donazioni di sangue. Due presupposti fondamentali e che trovano nella nascita della collaborazione tra il Volley Cesenatico e l' Avis locale, il naturale coronamento. La stretta di mano "sotto rete" tra il presidente del sodalizio sportivo, Massimo Morigi, ed il presidente di Avis Cesenatico, Giancarlo Paganelli, ha portato all' apertura di una campagna di sensibilizzazione sull' importanza di donare sangue, che parte già dalle palestre di volley, facendo perno primariamente sulla necessità di condurre una vita sana gli sportivi, di fatto, sono i primi portatori di questo valore, e sulla conseguente scelta di aiutare gli altri proprio in virtù di questa condizione "privilegiata". "La coesione che abbiamo trovato con Paganelli e Avis spiega Massimo Morigi è sicuramente di grandissimo valore: lo sport è da sempre portatore di interessi preziosi, in prima battuta, perché fornisce gli strumenti a chi lo pratica per condurre una vita sana, apprezzando, specie in una disciplina di squadra com' è la pallavolo, l' altruismo e l' aiuto del prossimo. Certi valori è importante che vengano trasmessi sin dalla giovane età ed è quello che stiamo facendo noi. Ci facciamo quindi portatori del messaggio di Avis, verso l' aumento delle donazioni di sangue." "Donare è importantissimo sottolinea Giancarlo Paganelli ma al contempo, è di grande rilevanza mantenere monitorate le proprie condizioni fisiche, ed è su questo punto che Avis interviene con la propria attività. Un donatore Avis è sottoposto ad esami completi e gratuiti tutti gli anni e ciò non va solo a beneficio di una futura donazione, ma della persona stessa. E' importante sensibilizzare questo tipo di attenzione, perché vale per tutti. Le persone sane sono potenziali donatrici. Gli sportivi sono persone sane, dunque potenziali donatori." Dal canto suo, Avis è presente con il proprio logo sulle maglie delle ragazze della Prima divisione, che divengono dunque una sorta di veicolo di questo messaggio di solidarietà. Avis è inoltre presente sui manifesti che pubblicizzano gli incontri delle squadre della società sportive come partner. ma la collaborazione tra il Volley Cesenatico ed Avis va oltre e vedrà ben presto i primi frutti: mentre si scaldano i motori per quello che sarà un evento senza precedenti durante l' estate e che vuole combinare l' aspetto relativo alla prevenzione sanitaria, con quello prettamente sportivo, con la partecipazione di volti noti dell' uno e dell' altro mondo, si alzerà a Continua > 12

15 20 marzo 2015 < Segue Cesena Today breve il sipario sullo spettacolo voluto fortemente dal Volley Cesenatico. Annuncio promozionale "La leggenda del pallavolista volante", con un' icona del volley azzurro, Andrea Zorzi, approderà infatti l' 8 aprile prossimo (ore 21) al Teatro comunale di Cesenatico, un evento da non perdere sia per i tantissimi appassionati di pallavolo che avranno modo di vedere il mitico Zorro in un' altra veste, ossia quella di attore teatrale, sia perché il ricavato della serata sarà devoluto all' Avis di Cesenatico. I biglietti sono già disponibili nella sede del Volley Cesenatico, al Palapeep. I posti sono limitati, dunque, si invitano gli interessati a rivolgersi per informazioni e prevendite al Redazione 13

16 20 marzo 2015 Cesena Today Cesena Roma, un prepartita con trucca bimbi e palloncini per i più piccoli Il Cesena Calcio, in occasione di Cesena Roma, ha deciso di dedicare il prepartita della gara a tutti i piccoli tifosi bianconeri che potranno trovare tante sorprese allo Store di Via Veneto 19. Il Cesena Calcio, in occasione di Cesena Roma, ha deciso di dedicare il prepartita della gara a tutti i piccoli tifosi bianconeri che potranno trovare tante sorprese allo Store di Via Veneto 19. Dalle alle 19.30, infatti, gli animatori dell' associazione "L' Aquilone di Iqbal" coinvolgeranno grandi e piccini attraverso le attività del "trucco bimbi", realizzando sui visi simpatici disegni per dipingere lo stadio con i colori bianconeri, li stupiranno con le sculture di palloncini e infine li conquisteranno con un simpatico omaggio. Inoltre, solo per questa giornata, la linea gara Junior Lotto sarà in vendita con una speciale promozione. Annuncio promozionale L' Aquilone di Iqbal è un' associazione no profit che, dal 1999, opera nell' ambito dell' animazione sociale sia nella provincia di Forlì Cesena che a livello nazionale e collabora ormai da anni con il "Progetto Pediatria a misura di bambino" dell' ospedale Bufalini di Cesena nell' ambito della Clown Terapia. Redazione 14

17 20 marzo 2015 Cesena Today Servizio civile, 314 posti disponibili in provincia: ecco le proposte Il 16 marzo sono stati pubblicati i Bandi 2015 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome, per la selezione di volontari da impiegare in progetti di Servizio civile. Il 16 marzo sono stati pubblicati i Bandi 2015 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome, per la selezione di volontari da impiegare in progetti di Servizio civile nazionale in Italia e all' estero. Scadenza presentazione domande da parte dei giovani: 16/4/2015 ore 14:00. Spiega una nota del Copresc, il coordinamento degli enti di servizio civile: "Il servizio civile è un' esperienza umana di solidarietà ed occasione di crescita personale, oltre che di partecipazione attiva. I progetti di servizio civile prevedono la realizzazione di azioni di inclusione sociale e di coinvolgimento dei giovani negli interventi sociali e culturali progettati da enti pubblici e privati". Per la Provincia di Forlì Cesena i posti a bando saranno 314 per un totale di 47 progetti presentati da 24 enti del comprensorio. I giovani interessati potranno conoscere i progetti del territorio provinciale a Cesena, mercoledì 1 aprile ore 9.30 Aula Magna Biblioteca Malatestiana, Piazza M. Bufalini, dalle ore 9.30 alle Presteranno i Progetti di servizio civile le seguenti organizzazioni: ASUL della Romagna Cesena, AISM, ARCI SERVIZIO CIVILE Cesena, Comune di Sarsina, Associazione Homoviator, Comune di Mercato Saraceno, AVSI, Comune di Savignano sul Rubicone, Unione Rubicone e Mare, Cooperativa Anima Mundi, Associazione Amici di Gigi, Fondazione Sacro Cuore, Caritas Cesena Sarsina. Redazione 15

18 Pagina 4 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Fogarina alla Pianta Anche la parrocchia della Pianta partecipa alla tradizione dei "Lom a merz". Questa sera, alle 20.30, nell' area verde sul retro della chiesa con accesso da via Eritrea, sarà acceso il tradizionale falò di benvenuto alla primavera promosso dal locale Circolo Acli, con l' associazione culturale "E Sdaz" e il Conad "Superstore" di via Bengasi. All' accensione i ragazzi della parrocchia intoneranno canti popolari, intercalati dalle poesie in dialetto di Marino Monti. Per tutti ciambella e sangiovese fornito dal Co nad. In rappresentanza del Comune l' assessore Sara Samorì. Dalle 19 stand gastronomico curato dal Gruppo cucina della comunità parrocchiale. 16

19 Pagina 17 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Servizio civile: pubblicati i bandi A Cesena disponibili 147 posti per 21 diversi progetti Incontro informativo il 1 aprile, domande entro il 16. CESENA. Da lunedì scorso i bandi 2015 per il servizio civile nazionale e regionale sono pubblici. Era una data molto attesa, che corona un importante risultato ottenuto con l' approvazione della Legge di Stabilità: il raddoppio dei fondi a disposizione del servizio civile e quindi del numero di posti disponibili. In tutta Italia saranno selezionati volontari (contro i 15 mila circa del 2013), di cui 314 nella provincia di Forlì Cesena. Di questi, 147 opereranno a Cesena. Il termine ultimo per presentare domanda sono le ore 14 del 16 aprile. I progetti tra cui si può scegliere sono 47, di cui 21 cesenati, per un totale di 24 enti in provincia, divisi alla pari tra Cesena e Forlì, nei settori dell' assistenza, dell' educazione e promozione culturale e del patrimonio artistico e culturale. «Consiglio sempre ai ragazzi spiega Carla Tabarri Benelli, presidente dei Copresc (Coordinamento provinciale enti di servizio civile) di cercare di approfondire la conoscenza dell' ente per cui intendono fare domanda. E' importante per capire se quello proposto è davvero il progetto che fa per te, ma anche per cominciare a farsi conoscere dall' ente che poi dovrà valutare la tua domanda». Martina Schiavo, operatrice del Copresc, ha ricordato che «è possibile presentare domanda per un unico ente e un unico progetto. Un motivo in più per cercare di conoscere gli enti prima di "giocarsi" quell' unica domanda». Per la prima volta, il nuovo bando apre parzialmente anche agli stranieri: «E' una conquista importante per cui ci battevamo da tempo afferma Oscar Evangelisti, Arci Servizio Civile Possono infatti presentare domanda tutti i cittadini Ue, gli stranieri di seconda generazione e chi ha il permesso di soggiorno a lungo termine. Sono ancora esclusi, purtroppo i permessi di soggiorno per ragioni di studio». Un' occasione importante per farsi un idea degli enti e dei progetti a cui è possibile fare domanda sarà l' incontro formativo "Servizio Civile: un mondo di opportunità", che si terrà mercoledì 1 aprile, alle 9.30, nell' aula magna della Malatestiana. Il modulo per fare domanda è scaricabile dal sito del Copresc (www.provincia.fc.it/coprescfc.it) o di ciascun ente. 17

20 Pagina 26 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) A Sarsina incontri diocesani su giovani e famiglie SARSINA. Sono due nei prossimi giorni gli appuntamenti promossi dalla diocesi di Cesena Sarsina. Domani dalle 15 nella Concattedrale e poi negli spazi della parrocchia si terrà l' Assemblea del Sinodo dei giovani, con una cinquantina di partecipanti a confronto su temi quali università, scuola superiore, lavoro, sport. Lunedì sera alle 21, sempre nella Concattedrale, l' Ufficio Pastorale per la famiglia, la Caritas diocesana e la Pastorale per la sanità promuovono invece l' appuntamento di "Preghiera per la famiglia ferita", per riflettere e pregare su ciò che colpisce le famiglie, problemi di salute, difficoltà economiche, separazioni e divorzi, lutti. 18

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Sostegno alla scuola St. Augustine

Sostegno alla scuola St. Augustine Con il ricavato della vendita del calendario del 2014 (2.500 euro), il Fermi ha potuto fare una donazione alla Scuola Secondaria St.Augustin di Isohe (Sud Sudan) per l acquisto di un computer, una stampante,

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1

Tessera del Tifoso. Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico. Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Tessera del Tifoso Linee guida per gli addetti ai lavori approvate dal Gruppo di Lavoro tecnico Programma Tessera del Tifoso VERSIONE DEFINITIVA 1 Indice degli argomenti Cos è la tessera del tifoso I punti

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università

Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università COS'È TORNO SUBITO Torno Subito è un'iniziativa della Regione Lazio Assessorato alla Formazione, Ricerca, Scuola e Università finanziata con fondi POR FSE Lazio 2007-2013 Asse II Occupabilità; Asse V Transnazionalità

Dettagli

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 Comune di Forlì PRESENTANO EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 NOTTE VERDE e dell'innovazione RESPONSABILE e SETTIMANA DEL BUON VIVERE a cura di Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico AZIENDA SPECIALE

Dettagli

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F MAGGIO 2015 VENERDÌ 1 ODERZO (TV) Piazza Grande XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XIX Trofeo Mobilificio

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA Premesso che sulla base di quanto previsto dalla Legge Regionale n. 0/003 e successive

Dettagli

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE CAPITOLO V LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE PREMESSA Questo capitolo affronta l analisi dello sport come diritto di cittadinanza non solo metaforico, emotivo, ma anche commerciale ed identitario.

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

REGOLAMENTO 7 CENSIMENTO I LUOGHI DEL CUORE, 201 4

REGOLAMENTO 7 CENSIMENTO I LUOGHI DEL CUORE, 201 4 REGOLAMENTO 7 CENSIMENTO I LUOGHI DEL CUORE, 201 4 1. Promotori e Obiettivi Il FAI Fondo Ambiente Italiano in partnership con Intesa Sanpaolo SpA, promuove la settima edizione del censimento I Luoghi del

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Dieci anni di lavoro, progetti, sviluppo. in Valle d Aosta e in Italia CVA. VALORE ENERGIA

Dieci anni di lavoro, progetti, sviluppo. in Valle d Aosta e in Italia CVA. VALORE ENERGIA Dieci anni di lavoro, progetti, sviluppo in Valle d Aosta e in Italia CVA. VALORE ENERGIA C V A M O S T R E Mostre in Centrale 2010 Doppio appuntamento a Maën A Valtournenche, in occasione dei dieci anni

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

P R E S E N T A ZI ONE

P R E S E N T A ZI ONE Continuing Education Seminars LA PIANIFICAZIONE DI DISTRETTO IDROGRAFICO NEL CONTESTO NAZIONALE ED EUROPEO 15 e 22 Maggio - 12 e 19 Giugno 2015, ore 14.00-18.00 Aula A Ingegneria sede didattica - Campus

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede)

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) 1) E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Misure per la tutela dell ambiente e degli ecosistemi

Misure per la tutela dell ambiente e degli ecosistemi Misure per la tutela dell ambiente e degli ecosistemi Carlo Zaghi Dirigente Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Direzione Generale per le Valutazioni e le Autorizzazioni Ambientali

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

La Fame: una sfida da affrontare

La Fame: una sfida da affrontare La Fame: una sfida da affrontare La fame nascosta La fame è tra le minacce più grandi dell'umanità. Colpisce oltre 850 milioni di persone in tutto il mondo. Ciononostante, quante volte i giornali pubblicano

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli