9. Telegramma Roma agosto 1937 a S.E. Italo Balbo, Tripoli, oggetto: successo missione nel Fezzan, capitano prof. De Paoli 10. Lettera del 5/2/1937,

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "9. Telegramma Roma agosto 1937 a S.E. Italo Balbo, Tripoli, oggetto: successo missione nel Fezzan, capitano prof. De Paoli 10. Lettera del 5/2/1937,"

Transcript

1

2 Legatura telata di fondi d archivio con scritte in oro, logo Federazione Italiana Nazionale Fascista per la Lotta contro la Tubercolosi VI Congresso nazionale contro la tubercolosi Tripoli dicembre 1937 XVI Dal 17 al 20 dicembre 1937-XVI si svolse a Tripoli il VI Congresso Nazionale contro la Tubercolosi della FINF, inizialmente previsto per ottobre-novembre. In seguito ad accordi intercorsi tra Balbo e la Compagnia Italia fu organizzata una crociera con il piroscafo Biancamano ( tonnellate), che durante il convegno doveva essere adibito ad albergo nel porto di Tripoli. In realtà, la partecipazione al convegno fu inferiore alle attese (forse a causa delle festività natalizie) per cui la crociera si svolse con l assai più piccola motonave Vulcania, dal 14 al 23 dicembre. Per facilitare l accesso agli pneumologi tedeschi la partenza fu fissata da Trieste; molti raggiunsero Tripoli con le navi traghetto della Tirrenia, in partenza da Genova e con scalo a Napoli, mentre altri utilizzarono aerei di linea dell Ala Littoria, con pernottamento negli alberghi di Tripoli. Per favorire l adesione, vennero proposti anche dei pagamenti rateali, e per abbassare ulteriormente il costo le case farmaceutiche dei prodotti antitubercolari organizzarono sulla nave una mostra itinerante, e l iniziativa fu estesa anche ad altre categorie che avevano interessi in Libia. Questi 213 reperti cartacei testimoniano le fasi organizzative e le modalità di svolgimento di questo importante congresso. I preziosi documenti, tutti originali e numerati, sono raccolti in una legatura d archivio telata con fori di colore azzurro, munita di lacci in cuoio marrone per la chiusura, in parte divelti. Ogni documento era incollato su un foglio applicato ad una lista rigida con tre fori, e poi fissato al dorso tramite passaggio e legatura di un cordino dello stesso colore. A causa di un grave deterioramento del faldone a causa dell umidità, i documenti si sono scollati e sono stati inseriti in buste di plastica trasparente, mantenendo la rilegatura originale tramite i cordini. La carta della Federazione nel 1937 è caratterizzata dall utilizzo di tre tipi diversi di intestazione con disegni e scritte a colori, che rappresentano un ulteriore interesse per i collezionisti e gli appassionati del settore. Intestazioni: a) logo VIRIBVS VNITIS a scudo e slogan di Mussolini condurre a vittoriosa fine la grande battaglia b) logo VI Congresso Nazionale contro la Tubercolosi con insegna della Doppia Croce, porta dei Fileni con motto sul frontone ALME SOL POSSIS NIHIL VRBE ROMA VISERERE MAIVS / Tripoli dicembre 1937/ XVI E.F. II dell Impero, insegna legionaria, slogan di Mussolini fronte unico per condurre a vittoriosa fine la grande battaglia e nella dottrina del fascismo l Impero non è soltanto un espressione territoriale o militare o mercantile, ma spirituale e morale c) logo caravella con doppia croce sulla vela (inciso su legno dallo scultore Morbiducci), circondato da motto VIRIBVS VNITIS, VI Congresso Nazionale contro la Tubercolosi Tripoli, dicembre 1937-XVI/ organizzato dalla Federazione Italiana Nazionale Fascista per la Lotta alla Tubercolosi Documenti: 1. Il primo saluto ai crocieristi della Doppia Croce (4 pag., 22x28 cm) con informazioni sulla motonave da tonnellate che li ospiterà per nove giorni, esaltazione della città di Tripoli e degli alleati tedeschi, auspicio della protezione di Eolo, signore dei venti e di Nettuno, fondatore di città e protettore di Troia 2. Comunicazione di 5 pag. con indicazioni sull organizzazione del Congresso: raccolta della documentazione, copia delle lettere, registro inscrizioni, rubrica inscrizioni, registro rappresentanze, cartella individuale degli inscritti, cartelle lavori congressuali, schedario inscritti, cartelle inscritti alla crociera, libretto riduzioni ferroviarie e tessera del crocierista, tessere e buste del congressista, inscrizioni gite turistiche, tessera gita a Sabrantha, invito ai ricevimenti a Tripoli, corrispondenza con enti vari, distribuzione opuscolo CRI ai congressisti, esposizione campionaria sulla nave, distintivo congressisti, pubblicazioni federali, spartito Inno della Doppia Croce, cartellini per la lotteria, invito a un disegnatore e a uno scrittore umorista, labari federali, film federali, esposizione ceramiche di Porta Furba ecc. 3. Verbale 30/11/36-XV seduta plenaria del Consiglio Direttivo, oggetto: VI Congresso Nazionale contro la Tubercolosi, con indicazione del tema clinico, biologico, sociale e organizzativo, e delle conferenze sulla tubercolosi in Africa, terapia (sen. Edoardo Maragliano), quadro radiologico (prof. A. Busi) 4. Comunicato Stefani 31/5/1937, oggetto: ricevimento dei vertici federali a Tripoli da S.E. il governatore della Libia maresciallo Balbo, con invio di un tisiologo dell esercito, cap. med. prof. De Paoli e di un ambulanza radiologica 5. Lettera del 11/9/1937, carta intestata tipo a, a S.E. on. Giacomo Medici del Vascello, oggetto: nulla osta al convegno di Tripoli 6. Programma dei lavori scientifici VI Congresso Nazionale contro la Tubercolosi di Tripoli, con indicazione dei relatori (30 minuti) e correlatori (10 minuti) e delle conferenze: Terapia specifica nelle affezioni tubercolari (sen. prof. Edoardo Maragliano), Il quadro radiologico del torace normale (prof. Aristide Busi) 7. Lettera del 20/4/1937, carta intestata tipo b, a S.E. Italo Balbo, governatore della Tripolitania, oggetto: invio ufficiale medico per ricerche su un gruppo di beduini (capitano Paolo De Paoli) 8. Lettera del 10/5/1937, carta intestata tipo b, a S.E. Italo Balbo, governatore della Tripolitania, oggetto: missione nel Fezzan

3 9. Telegramma Roma agosto 1937 a S.E. Italo Balbo, Tripoli, oggetto: successo missione nel Fezzan, capitano prof. De Paoli 10. Lettera del 5/2/1937, carta intestata tipo b, al tenente generale medico prof. Loreto Mazzetti, direttore generale della Sanità Militare, Ministero della Guerra Roma, oggetto: congresso di Tripoli 11. Lettera del 20/2/1937, carta intestata tipo b, al tenente generale medico prof. Loreto Mazzetti, direttore generale della Sanità Militare, Ministero della Guerra Roma, oggetto: partenza capitano medico De Paoli al rientro del Duce dalla Libia 12. Lettera del 4/8/1937, carta intestata tipo b, al tenente generale medico prof. Loreto Mazzetti, direttore generale della Sanità Militare, Ministero della Guerra Roma, oggetto: apprezzamento della missione sanitaria nel Fezzan da parte di S.E. il governatore maresciallo Italo Balbo 13. Telegramma Roma 30/3/1937, capitano medico Paolo De Paoli, osp. militare di Torino, oggetto: inizio incarico a Tripoli il 5 aprile p.v. 14. Comunicato sulla missione nel Fezzan (2 pag.) 15. Lettera del 14/9/1937, carta intestata tipo a, al prof. Bruno Besta, istituto Carlo Forlanini, Monteverde Nuovo Roma, oggetto: designazione come correlatore al VI Congresso Nazionale di Tripoli, sul tema la bacillemia tubercolare 16. Lettera racc. del 5/1/1937, carta intestata tipo a, al prof. Giuseppe Daddi, istituto Carlo Forlanini, Monteverde Nuovo Roma, oggetto: assegnazione come relatore sul tema la bacillemia tubercolare 17. Elenco delle persone alle quali è stata inviata la lettera del 14/9/ Lettera del 1/11/1937, carta intestata tipo b, a S.E. prof. Dante De Blasi, via Alberto Magno 2 (Aventino, Roma), oggetto: assegnazione presidenza Congresso di Tripoli 19. Lettera racc. del 5/1/1937, carta intestata tipo a, al prof. Rocco Jemma, via Cesareo Console 3, Napoli, oggetto: relatore con tema la profilassi antitubercolare prenatale e post-natale con il prof. Carlo Vercesi 20. Lettera racc. del 5/1/1937, carta intestata tipo a, al prof. Carlo Vercesi, direttore clinica ostetrica-ginecologica regia Università di Pavia, oggetto: relatore con tema la profilassi antitubercolare prenatale e post-natale con il prof. Rocco Jemma 21. Lettera del 14/9/1937, carta intestata tipo a, al prof. G.B. Allaria, corso Bramante 29 Torino, oggetto: correlazione sul tema la profilassi antitubercolare prenatale e post-natale 22. Lettera del 14/9/1937, carta intestata tipo b, al prof. Emilio Alfieri, via Boccaccio 45, Milano, oggetto: correlazione sul tema la profilassi antitubercolare prenatale e post-natale 23. Lettera del 1/11/1937, carta intestata tipo b, al prof. Luigi Spolverini, direttore clinica pediatrica regia Università policlinico Umberto I, Roma oggetto: correlazione sul tema la profilassi antitubercolare prenatale e post-natale 24. Elenco delle persone alle quali è stata inviata la lettera del 14/9/ Lettera del 1/9/1037, carta intestata tipo a, a S.E. Guido Guidi Buffarini, sottosegretario agli Interni Roma, oggetto: coordinamento degli Enti per una più efficace lotta contro la tubercolosi 26. Lettera del 11/11/1937 prot. n.vi/c/a/61, carta intestata tipo b, ai presidenti dei CPA, oggetto: invito a prender parte alla discussione la collaborazione dei vari enti nell assistenza e profilassi antitubercolare a Tripoli 27. Lettera del 12/11/1937 prot. n. VI/C/A/62, carta intestata tipo b, a S.E. l on. Bruno Biagi, presidente Istituto Nazionale Fascista della Previdenza Sociale, Roma, oggetto: invito a prender parte alla discussione la collaborazione dei vari enti nell assistenza e profilassi antitubercolare a Tripoli 28. Elenco delle persone alle quali è stata inviata la lettera del 12/11/1937-XVI (on. Direzione di sanità militare generale medico Loreto Mazzetti, presidente dell ente nazionale per la mutualità scolastica on. prof. Agostino Lanzillo, Opera Nazionale per protezione della maternità e dell infanzia on. Carlo Bergamasco, presidente generale CRI S.E. Filippo Cremonesi) 29. Lettera racc. del 2/10/1937, carta intestata tipo a, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale Tripoli, oggetto: relatore sul tema principali aspetti della tubercolosi in Tripolitania: componente storica e statistica 30. Lettera racc. del 2/10/1937, carta intestata tipo a, al capitano medico prof. Paolo De Paoli, ospedale militare di Torino, oggetto: relatore sul tema principali aspetti della tubercolosi in Tripolitania: componente epidemiologica clinica e sociale 31. Lettera del 1711/1937, carta intestata tipo b, a S.E. il sen. prof. Aldo Castellani, direttore clinica malattie tropicali e subtropicali Policlinico Umberto I Roma, oggetto: presidenza della seduta del Congresso relativa a storia e sviluppo della tubercolosi in Tripolitania 32. Lettera del 14/9/1937, carta intestata tipo a, al prof. Aristide Busi, direttore istituto di radiologia Policlinico Umberto I Roma, oggetto: affido conferenza sul tema il quadro radiologico del torace normale 33. Lettera del 14/9/1937, carta intestata tipo a, al sen. prof. Edoardo Maragliano, Genova: affido conferenza sul tema la terapia specifica delle malattie tubercolari 34. Lettera del 18/10/1937 prot. n. VI.C.A./33, carta intestata tipo c, ai relatori e correlatori, oggetto: consegna relazione entro il 10 novembre 35. Lettera del 18/10/1937, carta intestata tipo b, a S.E. avv. prof. Bruno Biagi, presidente del I.N.F.P.S. Roma, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative (2 pag.)

4 36. Lettera del 18/10/1937, carta intestata tipo b, on. direzione generale della Sanità Pubblica, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative (2 pag.) 37. Lettera del 18/10/1937, carta intestata tipo b, on. presidenza generale della CRI, via Toscana 12 Roma,, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative (2 pag.) 38. Lettera del 13/11/1937 prot. n. VI/C/A, carta intestata tipo b, a S.E. on. Achille Starace, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 39. Lettera del 22/10/1937 prot. n. VI.C.A.17, carta intestata tipo b, on. Ministero della Guerra, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 40. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. Ministero dell Aeronautica, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 41. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. Ministero della Marina, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 42. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. Ministero della Educazione Nazionale, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 43. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. Ministero delle Corporazioni, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 44. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. direzione generale Sanità Militare, Ministero della Guerra, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 45. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. direzione di Sanità, Ministero dell Aeronautica, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 46. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. direzione di Sanità, Ministero dell Africa Italiana, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 47. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. direzione di Sanità della M.V.S.N., oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 48. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. direzione di Sanità, Ministero della Marina, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 49. Lettera del 30/10/1937, carta intestata tipo b, a S.E. Giovanni Novelli, Ministero di Grazia e Giustizia Roma, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 50. Lettera del 1/11/1937 prot. n. VI.C.A./40., carta intestata tipo b, alla marchesa Irene di Targiani Giunti, CRI Roma, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 51. Lettera del 1711/1937 prot. n. C.A./VI/46., carta intestata tipo b, a S.E. on. prof. Alessandro Lessona, ministro dell Africa Italiana, Roma, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 52. Lettera del 1/11/1937 prot. n. C.A./VI/48, carta intestata tipo b, al prof. Balella, confederazione fascista degli industriali, piazza Venezia 11, Roma, oggetto: propaganda Congresso di Tripoli e contributo alle spese organizzative 53. Lettera del 5/11/1937, carta intestata tipo b, a S.E. il principe Don Piero Colonna, governatore di Roma, oggetto: sostegno al Congresso di Tripoli 54. Lettera dell 8/11/1937 prot. n. VI.C/A/56, carta intestata tipo b, all on. comando generale regia Guardia di Finanza Roma, oggetto: sostegno al Congresso di Tripoli 55. Lettera del 10/11/1937 prot. n. VI.C/A/58, carta intestata tipo b, a vari Enti, oggetto: sostegno al Congresso di Tripoli (2 pag.) 56. Elenco degli Enti a cui è stata inviata la lettera dell 10/11/1937 prot. n. VI.C/A/ Lettera del 12/11/1937 prot. n. VI.C/A/62, carta intestata tipo b, a S.E. Filippo Cremonesi, presidente del CRI Roma, oggetto: coinvolgimento tema collaborazione dei vari Enti nell assistenza e profilassi antitubercolare 58. Elenco delle persone a cui è stata inviata la lettera del 12/11/1937 prot. n. VI.C/A/ Lettera del 13/11/1937, carta intestata tipo b, al generale medico M. Infante, direttore generale dell ufficio delle Telecomunicazioni, Ministero dell Aeronautica Roma, oggetto: coinvolgimento sul tema storia e sviluppo della tubercolosi in Tripolitania, in particolare per l esame del clima libico; si ricorda di agevolare i congressisti che non giungeranno a Tripoli con la motonave Vulcania (2 pag.) 60. Lettera del 20/10/1937, carta intestata tipo b, a on. Ministero delle Comunicazioni, Roma, oggetto: riduzione 50% tariffe ferroviarie per tutti coloro che sono in possesso della tessera di crocierista e/o tessera di iscritto al congresso, da tutte le stazioni del Regno sino all imbarco per Tripoli con la motonave Vulcania (Trieste- Venezia-Bari-Siracusa-Tripoli) o con linea di navigazione regolare della Tirrenia (Napoli-Palermo-Siracusa- Tripoli) o con volo Roma-Tripoli (2 pag.) 61. Lettera dell 8/11/1937 prot. n. VI/C.A./55, carta intestata tipo b, a S.E. Antonio Stefano Benni, oggetto: richiesta di esonero dichiarazione del porto di scalo al ritorno e ringraziamento per la riduzione del 50% tariffe 62. Lettera del 20/10/1937, carta intestata tipo b, a on. direzione dell Ala Littoria, oggetto: riduzione del 50% tariffe aeree, previa presentazione tessera del congressista 63. Lettera del 25/10/1937, carta intestata tipo b, a on. Ministero dell Aeronautica, oggetto: riduzione del 50% tariffe aeree, previa presentazione tessera del congressista 64. Lettera del 25/10/1937, carta intestata tipo b, a direzione generale dell Ala Littoria, aeroporto del Littorio Roma, oggetto: indicazione orari di partenza e prezzi di passaggi agevolati Roma-Tripoli e viceversa

5 65. Lettera del 26/10/1937 prot. n. VI/C/A/30, carta intestata tipo b, on. Ministero degli Interni, divisione Frontiere e trasporti Roma, oggetto: congresso di Tripoli, scalo estero intermedio dei crocieristi a Ragusa al ritorno, con esonero dall obbligazione del passaporto collettivo (2 pag.) 66. Lettera del 20/10/1937, carta intestata tipo b, a on. sottosegretario di Stato Scambi e Valute Roma, oggetto: congresso Tripoli; vista la sosta della Vulcania al ritorno per 5 ore nel porto di Ragusa, si richiedono dinari in ragione di 60 persone 67. Lettera del 13/11/1937, carta intestata tipo b, a Istituto Nazionale per i cambi con l estero, oggetto: partecipazione specialisti tedeschi, austriaci ed ungheresi al Congresso (2 pag.) 68. Lettera del 20/10/1937, carta intestata tipo b, a on. Ministero della cultura popolare, direzione generale per il turismo, oggetto: congresso di Tripoli 69. Lettera del 1/11/1937 prot. VI.C.A.37, carta intestata tipo b, a on. Ministero della cultura popolare, direzione generale per il turismo, oggetto: congresso di Tripoli 70. Lettera del 6/11/1937, carta intestata di tipo b, spett. Unione Pubblicità Italiana Milano, oggetto: congresso di Tripoli, riduzione tariffe annunci pubblicitari 71. Lettera del 6/11/1937, carta intestata tipo b, spett. Unione Pubblicità Italiana, via del Parlamento 9, Roma, oggetto: congresso di Tripoli, riduzione tariffe annunci pubblicitari 72. Lettera del 6/11/1937, carta intestata tipo b, spett. Edizioni Periodiche, via Brigata ligure 15, Genova, oggetto: congresso di Tripoli, riduzione tariffe annunci pubblicitari 73. Lettera del 6/11/1937, carta intestata tipo b, spett. Società G. Breschi, ufficio di pubblicità, via del Tritone 102 Roma, oggetto: congresso di Tripoli, riduzione tariffe annunci pubblicitari 74. Lettera del 6/11/1937, carta intestata tipo b, ill. mo sig. direttore giornale Il corriere della sera, via Solferino 9 Milano oggetto: congresso di Tripoli, riduzione tariffe annunci pubblicitari 75. Lettera del 6/11/1937, carta intestata tipo b, ill. mo sig. direttore giornale Il messaggero Roma, oggetto: congresso di Tripoli, riduzione tariffe annunci pubblicitari 76. Lettera del 18/10/1937, carta intestata tipo b, on. presidenza INFPS, via Marco Minghetti 17 Roma, oggetto: richiesta di monografia dell istituto da distribuire in omaggio ai congressisti 77. Lettera del 25/10/1937, carta intestata tipo b, on direzione generale del Turismo, Ministero della cultura popolare Roma, oggetto: richiesta opuscoli per scalo a Ragusa di Dalmazia 78. Lettera del 31/10/1936, carta intestata tipo a, al gr. uff. ing. dott. Giuseppe Lojacono, consigliere delegato della compagnia Italia Genova, oggetto: richiesta preventivo crociera a Tripoli 79. Lettera del 23/9/1937, carta intestata tipo a, spett. Italia, soc. an. di navigazione, piazza De Ferrari 34 Genova, oggetto: progetto di crociera a Tripoli, condizioni di noleggio (2 pag.) 80. Lettera dell 1/11/1937 prot VI/C.A./41, carta intestata tipo b, a soc. di navigazione Italia, direzione traffico passeggeri e turismo Genova, oggetto: noleggio Vulcania con posticipo partenza da Tripoli dalle ore 20 alle Lettera dell 1/11/1937 prot 43, carta intestata tipo b, a soc. di navigazione Italia, direzione traffico passeggeri e turismo Genova, oggetto: autorizzare le agenzie all affissione manifesti federali sulla crociera 82. Lettera del 24/11/1937, carta intestata tipo a, a on. S.A. di navigazione Italia, piazza De Ferrari 34 Genova, oggetto: M/n Vulcania- crociera a Tripoli dal 14 al 23/12/1937-XVI, con contratto di 19 voci (itinerario, 1261 posti letto: 364 I classe, 398 II, 499 III, vitto unificato con 1-2 colazione merenda e pranzo + eventuali pasti a la table d hôte per non più di 20 ospiti federali, modalità di pagamento a forfait con accettazione clausola vuoto per pieno) (5 pag.) 83. Allegato A alla lettera del 20/10/1937 on. soc. Italia, oggetto: itinerario descrizione scali, arrivo e partenza 84. Lettera del 5/10/1937, carta intestata tipo a, a on. direzione della Tirrenia, soc. an. di navigazione, Rione Sirignano 2, Napoli, oggetto: prenotazione posti sulla motonave di linea, città di Palermo 85. Lettera del 20/10/1937, carta intestata tipo b, a on. direzione della Tirrenia, soc. an. di navigazione, Rione Sirignano 2, Napoli, oggetto: richiesta riduzione 50% tariffe piroscafi linea Napoli-Palermo-Siracusa-Tripoli nel dicembre p.v. (2 pag.) 86. Lettera del 25/10/1937, carta intestata tipo a, a on. direzione della Tirrenia, soc. an. di navigazione, Rione Sirignano 2, Napoli, oggetto: ringraziamento per riduzione tariffe 87. Lettera del 13/11/1937, carta intestata tipo a, on. direzione della Tirrenia, soc. an. di navigazione, Rione Sirignano 2, Napoli, oggetto: comunicazione posti disponibili viaggiatori in possesso tessera del congressista 88. Lettera 20/10/1937, carta intestata tipo b, on. direzione generale Ente turistico alberghiero della Libia, Tripoli, oggetto: gita sociale a Sabratha e gite facoltative all oasi, a Leptis Magna, Gasr-Garian e Tigrinna (2 pag.) 89. Lettera del 25/10/1937, carta intestata tipo b, a on. direzione generale Ente turistico ed alberghiero della Libia, Tripoli, oggetto: organizzazione Congresso Tripoli e richiesta opuscoli illustrativi (2 pag.) 90. Lettera dell 1/ prot. n. VI/C.A. 38, carta intestata tipo b, egr. sig. Pedretti, Ente turistico ed alberghiero della Libia, Tripoli, oggetto: accordi organizzativi e richiesta pianta schematica di Tripoli 91. Lettera del 18/11/1937 prot. n. 73, carta intestata tipo c, presidenti CPA della Sicilia, oggetto: scalo a Siracusa 92. Comunicato dell 1/11/1937, VI Congresso Nazionale contro la Tubercolosi a Tripoli, oggetto: scalo a Siracusa 93. Comunicato, conferma scalo a Siracusa andata (ore 12 del 16 dicembre) e ritorno (ore 12 del 21 dicembre) nave Vulcania, chiusura iscrizioni prorogata al 5 dicembre

6 94. Lettera del 22/10/1937 prot. VI.C.A. pubb/13, carta intestata tipo c, alle ditte farmaceutiche e di prodotti sanitari, oggetto: pubblicità crociera Vulcania; si propone un esposizione itinerante di prodotti sanitari, equivalente a quella svoltasi al Forlanini in occasione del V Congresso Nazionale Antitubercolare del 1935; quote stand 4000 per metro lineare (3 pag.) 95. Lettera del 13/11/1937, carta intestata tipo b, al gr. uff. comm. Arturo Gazzoni, villa Gazzoni fuori porta Castiglione Bologna, oggetto: esposizione prodotti sanitari 96. Lettera del 15/11/1937, carta intestata tipo b, alle direzioni case farmaceutiche e prodotti sanitari, oggetto: sollecito prenotazione spazi per esposizione prodotti sanitari 97. Lettera del 16/11/1937, carta intestata tipo b, alle direzioni case farmaceutiche e prodotti sanitari, oggetto: esposizione prodotti sanitari (2 pag.) 98. Lettera del 27/10/1937 prot. n. 33 bis, carta intestata tipo b, all ing. Fraschetti, direzione Ufficio escursioni e crociere dell Opera Nazionale Dopolavoro Roma, oggetto: richiesta collaborazione (2 pag.) 99. Lettera dell 1/11/1937 prot. n. VI/C.A.49, carta intestata tipo b, a gr. uff. dott. Vella, oggetto: proposta di cessione 200 posti all associazione ex-combattenti 100. Lettera del 7/11/1937, carta intestata tipo b, al dott. comm. Carlo Pareschi, direttore generale della Federazione Italiana dei Consorzi Agrari, oggetto: cessione di posti 101. Telegramma Tripoli, 8/12/1937, oggetto: rassicurazioni di balbo sull attracco 102. Telegramma a S.E. Italo Balbo da Raffaele Paolucci, oggetto: si segnala l intenzione di mettere a disposizione 300 posti ai Consorzi Agrari interessati alle visite delle concessioni libiche 103. Elenco degli enti ai quali è stata proposta la crociera 104. Lettera del 17/10/1937 prot. n. VI C. A./1, carta intestata tipo c, oggetto: VI Congresso Nazionale contro la tubercolosi, grande crociera a Tripoli 105. Lettera del 27/10/1937 prot. n. VI C. A./32, carta intestata tipo c, ai fiduciari e soci della Federazione, oggetto: VI Congresso Nazionale contro la tubercolosi, grande crociera a Tripoli (5 pag.) 106. Lettera del 4/11/1937 prot. VI C.A./50, carta intestata tipo c, a tutte le categorie interessate nella propaganda, oggetto: apertura delle iscrizioni alla crociera anche a non partecipanti al Congresso (semplici turisti) (2 pag.) 107. Lettera del 18/11/1937 prot. n.74, carta intestata tipo c, ai presidenti dei CPA, oggetto: riduzione di 100 per chi si imbarca a Siracusa, chiusura iscrizioni 25 novembre 108. Lettera del 28/11/1937, carta intestata tipo b, a tutte le categorie interessate alla propaganda, oggetto: VI Congresso Nazionale contro la Tubercolosi, proroga chiusura iscrizioni al 5 dicembre, con riduzione di 30 per accompagnatori (2 pag.) 109. Lettera del 17/10/1937, carta intestata tipo b, on. direzione generale della Sanità Pubblica, Ministero dell Interno, oggetto: richiesta collaborazione 110. Lettera del 21/10/1937 prot. n. VI C.A./18, carta intestata tipo b, a on. direzione generale della Sanità Militare, oggetto: richiesta collaborazione e invio propri dipendenti 111. Lettera del 23/10/1937, carta intestata tipo b, al luogotenente gen. Medico Carlo De Plato, comando generale M.V.S.N. Roma, oggetto: invito iscrizione dipendenti 112. Lettera del 23/10/1937, carta intestata tipo b, ill.mo gen. medico Lorenzo Mazzetti, direttore generale della Sanità Militare, Ministero della Guerra Roma, oggetto: richiesta iscrizione medici militari 113. Lettera del 23/10/1937, carta intestata tipo b, colonnello medico Arturo Monaco, direttore ufficio di Sanità Ministero dell Aeronautica Roma, oggetto: richiesta iscrizione medici militari 114. Lettera del 23/10/1937, carta intestata tipo b, al gen. medico Mario Adami, direttore generale Sanità marittima, Ministero della Marina Roma, oggetto: richiesta iscrizione medici militari 115. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, all on. Confederazione Fascista dei Professionisti artisti, Roma, oggetto: richiesta iscrizione alla crociera 116. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, all on. Confederazione Fascista degli Agricoltori, oggetto: richiesta iscrizione alla crociera 117. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, on. Confederazione Fascista degli Industriali, oggetto: richiesta iscrizione alla crociera 118. Lettera del 22/10/1937, carta intestata tipo b, on. Confederazione Fascista dei Lavoratori del Commercio, Roma, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 119. Lettera del 22/10/1937, carta intestata tipo b, on. Confederazione Fascista dei commercianti, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 120. Lettera del 22/10/1937, carta intestata tipo b, on. Confederazione Fascista dei Lavoratori delle aziende di credito e dell assicurazione, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 121. Lettera del 22/10/1937, carta intestata tipo b, on. Confederazione Fascista dei Lavoratori dell Agricoltura, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 122. Lettera del 22/10/1937, carta intestata tipo b, on. Confederazione Fascista delle Aziende di credito e dell assicurazione, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 123. Lettera del 22/10/1937, carta intestata tipo b, on. Confederazione Fascista dei Lavoratori dell Industria, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni

7 124. Lettera del 1/11/1937 VI.C.A./47., carta intestata tipo b, a S.E. Giuseppe Volpi di Misurata, presidente della Confederazione Fascista degli Industriali, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 125. Lettera del 23/ , carta intestata tipo c, ai segretari dei sindacati fascisti dei medici, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 126. Lettera del 16/11/1937, carta intestata tipo b, ai segretari dei sindacati medici, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 127. Lettera del 5/11/1937 prot. n. VI. C.A./53, carta intestata tipo c, ai segretari dei sindacati dei farmacisti, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 128. Lettera del 13/11/1937, carta intestata tipo b, alla sig. Maria Luzzi, segretaria del sindacato fascista ostetriche, via Toscana 5 Roma, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 129. Lettera del 9/11/1937, carta intestata tipo b, a S.E. Filippo Cremonesi, presidente generale CRI Roma, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni 130. Lettera del 13/11/1937, carta intestata tipo b, marchesa Irene di Taggian di Giunti, CRI via Toscana 12 Roma, oggetto: invio programma del congresso e della crociera, con sollecito adesioni con pagamento rateale 131. Lettera del 16/11/1937, carta intestata tipo b, ai presidenti comitati provinciali CRI, oggetto: richiesta fondi 132. Lettera del 1/12/1937, carta intestata tipo a, presidenti comitati provinciali CRI oggetto: richiesta fondi (2 pag.) 133. Lettera del 23/10/1937, carta intestata tipo c, ai presidenti dei CPA, oggetto: sollecito adesioni (2 pag.) 134. Lettera del 23/10/1937, carta intestata tipo c, ai direttori dei CPA, oggetto: sollecito adesioni 135. Lettera espresso del 10/11/1937 prot. n. VI C.A. 59, carta intestata tipo c, ai presidenti dei CPA, oggetto: sollecito partecipazione Congresso 136. Lettera dell 11/11/1937 prot. n. VI/ C/A/ 60, carta intestata tipo b, al dott. Maffei Nunzio, direttore CPA Pistoia, oggetto: sollecito partecipazione Congresso direttori e presidenti dei CPA 137. Lettera del 12/11/1937, carta intestata tipo c, ai presidenti dei CPA, oggetto: sollecito partecipazione Congresso direttori e presidenti dei CPA 138. Lettera del 28/10/1937 prot. VI/C.A.34, carta intestata tipo c, alle sezioni regionali della Federazione, oggetto: seduta inaugurale Congresso presso teatro Miramare di Tripoli ore 11 del 17 dicembre; tutte le sezioni regionali dovranno essere presenti con il proprio labaro (2 pag.) 139. Lettera del 13/11/1937 prot. VI/C./A.63, carta intestata tipo c, ai delegati regionali, oggetto: concorso delle sezioni alle spese occorrenti 140. Lettera del 14/11/1937 prot. VI/C./A.71, carta intestata tipo c, ai fiduciari provinciali, oggetto: partecipazione al Congresso 141. Lettera del 25/10/1937 prot. VI/C./A.21, carta intestata tipo c, alle direzioni dei sanatori, oggetto: rateizzazione semestrale dell importo (da 600 a 200 in base alla classe) 142. Lettera del 25/10/1937 prot. VI/C./A.26, carta intestata tipo c, ai medici dipendenti INFPS, oggetto: rateizzazione semestrale dell importo (da 600 a 200 in base alla classe) 143. Prospetto rateizzazione fino al giugno di iscrizione al Congresso, da sottoscrivere 144. Comunicato VI Congresso Nazionale Tripoli, modalità pagamento rateale 145. Lettera del 29/10/1937 prot. n. VI/C.A.35, carta intestata tipo b, a on. INFPS, oggetto: sollecito partecipazione e concessione permesso non computato nelle ferie 146. Lettera del 16/11/1937, carta intestata tipo b, ai direttori sanitari, oggetto: modalità pagamento rateale 147. Lettera del 23/11/1937, carta intestata tipo b, alle direzioni delle case di cura, oggetto: pagamento rateale 148. Lettera del 5/11/1937, carta intestata tipo b, a prof. Francesco Galdi, direttore Clinica medica Regia Università di Pisa + tutti i direttori delle Cliniche mediche Regie Università, oggetto: modalità pagamento rateale e richiesta partecipazione 149. Lettera del 6/11/1937, carta intestata tipo b, a prof. Carlo Comba, direttore Clinica pediatrica Regia Università di Firenze + tutti i direttori delle Cliniche pediatriche Regie Università, oggetto: modalità pagamento rateale e richiesta partecipazione 150. Lettera del 6/11/1937, carta intestata tipo b, al prof. Gino Acconci, direttore Clinica ostetrico-ginecologica Regia Università di Genova + tutti i direttori delle Cliniche ostetriche-ginecologiche Regie Università, oggetto: modalità pagamento rateale e richiesta partecipazione 151. Lettera del 6/11/1937, carta intestata tipo b, prof. Gabbano Luigi, direttore Istituto d Igiene Regia Università di Pisa + tutti i direttori Istituti d Igiene Regie Università, oggetto: pagamento rateale e richiesta partecipazione 152. Lettera del 6/11/1937, carta intestata tipo b, al prof. Businco Ottavio, direttore Istituto di Radiologia Regia Università di Cagliari + tutti i direttori degli istituti di Radiologia Regie Università, oggetto: modalità pagamento rateale e richiesta partecipazione 153. Telegramma 25/11/1937-XVI, al presidente INFPS Roma, esaminare benevolmente possibilità partecipazione maggior numero medici dipendenti sanatori per ministro Buffarini 154. Telegramma 25/11/1937-XVI, ore 19,45 Sanità 44605, a tutti i prefetti Regno, esaminare benevolmente possibilità partecipazione maggior numero medici laboratori igiene e profilassi, a spese delle amministrazioni provinciali e comunali, per ministro Buffarini

8 155. Telegramma 25/11/1937-XVI, a S.E. Cremonesi presidente CRI, Roma, esaminare benevolmente possibilità partecipazione maggior numero medici CRI, per ministro Buffarini 156. Telegramma 25/11/1937-XVI, ore 19,45 Sanità 4406, ai prefetti dei capoluoghi di provincia, esaminare benevolmente possibilità partecipazione maggior numero medici provinciali, con contributo ministeriale di 500, per ministro Buffarini 157. Lettera del 30/11/1937 prot. n. VI/ C.A./ 75,, carta intestata tipo b, alle LL. EE. i Prefetti di Regno, oggetto: partecipazione al convegno di Tripoli in cui è assicurata anche una larghissima rappresentanza di medici tedeschi, SE il Sottosegretario di Stato all Interno on Guido Guidi Buffarini ha disposto la partecipazione ufficiale di tutti i CPA 158. Lettera del 26/11/1937, carta intestata tipo c, alle LL. EE. i Prefetti, oggetto: partecipazione al Convegno di Tripoli, contributo amministrazioni provinciali e comunali 159. Lettera del 25/11/1937, carta intestata tipo c, ai direttori dei reparti micrografici e laboratori provinciali di igiene, oggetto: partecipazione al convegno di Tripoli con contributo provinciale e comunale 160. Lettera del 27/11/1937, carta intestata tipo b, agli ufficiali sanitari-direttori reparti micrografici e laboratori di igiene, oggetto: partecipazione al convegno di Tripoli con contributo provinciale e comunale 161. Lettera del 3/11/1937 prot. n. VI C.A. 36, carta intestata tipo c, agli iscritti al Congresso, oggetto: ricevuta pagamento iscrizione (2 pag.) 162. Lettera del 14/11/1937 prot. n. VI/ C.A./72, carta intestata tipo c, ai Direttori delle Ditte corrispondenti della Pier Bussetti, oggetto: chiusura iscrizione protratta al 25 novembre (2 pag.) 163. Lettera del 14/11/1937 prot. n. VI/ C.A./70, carta intestata tipo c, ai Direttori delle Ditte corrispondenti della Pier Bussetti, oggetto: chiusura iscrizione protratta al 25 novembre (2 pag.) 164. Lettera del 22/11/1937, carta intestata tipo b, alle ditte fornitrici della Federazione, oggetto: partecipazione al convegno di Tripoli con iscrizione di almeno un dipendente come la Benvenuto Cellini di Firenze 165. Comunicato pubblicitario l Oasi 166. Comunicato pubblicitario Chiunque voi siate 167. Lettera del 30/11/1937, carta intestata tipo a, ai partecipanti al VI congresso, oggetto: vestiario (inaugurazione con divisa in orbace o camicia nera ricevimento con abito da sera cappotto) 168. Comunicato stampa ai giornali quotidiani (2 pag.) 169. Lettera del 20/10/1037, carta intestata tipo a, ai Direttori di riviste mediche, oggetto: invio comunicato stampa da ospitare sulla rivista 170. Comunicato stampa con precisazione che l iscrizione da diritto alla tessera, al distintivo, al pacco dono, al ricevimento, alla gita e agli atti (2 pag.) 171. Lettera del 26/11/1937, carta intestata tipo c, ai Direttori dei giornali quotidiani, oggetto: collaborazione 172. Comunicato stampa inaugurazione congresso al teatro Miramare 173. Comunicato Stefani, oggetto: VI Congresso 174. Comunicato Stefani, oggetto: VI Congresso, chiusura iscrizioni il 10 dicembre 175. Elenco delle persone a cui è stata inviata la lettera del 12 novembre per la propaganda all estero 176. Lettera del 12/11/1937, carta intestata tipo b, in lingua tedesca, oggetto: pubblicità del Congresso, propaganda all estero (2 pag.) 177. Elenco delle persone alle quali è stata mandata la lettera d invito del 13/11/ Lettera del 13/11/1937, carta intestata tipo b, in lingua tedesca, oggetto: invito al Congresso 179. Lettera del 13/11/1937, carta intestata tipo b, in lingua francese, oggetto: invito al Congresso 180. Lettera del 14/12/1937, carta intestata tipo b, in tedesco, ai tisiologi tedeschi, oggetto: invito al Congresso 181. Lettera del 14/11/1937, carta intestata tipo b, al prof. Lucien Viborel, Directeur Générale de la Propagande Comité National de Défense contre la Tuberculose, Parigi, oggetto: invito al Congresso (2 pag.) 182. Lettera del 15/11/1937, carta intestata tipo b, a on. Direzione dell agenzia generale della società di navigazione Italia, Unter den Linden 24, Berlino, oggetto: pubblicità Congresso con i tisiologi tedeschi 183. Telegramma 15/11/1937, Unter den Linden 24 Berlino, spedizione programmi crociera 184. Lettera del 15/11/1937, carta intestata tipo b, al sig. maggiore Renzetti, fascio italiano di combattimento Berlino, oggetto: pubblicità del Congresso 185. Lettera del 20/11/1937, carta intestata tipo b, al sig. Giuseppe Costi, Hotel Excelsior Berlino, oggetto: autorizzazione ritiro c/o agenzia CIT di Berlino programmi pubblicitari della crociera, provvigione del 15% 186. Lettera del 20/11/1937, carta intestata tipo b, spett. Direzione CIT Berlino, oggetto: consegna al sig. Giuseppe Costi delle locandine pubblicitarie 187. Lettera del 20/ , carta intestata tipo b, dott. Denker Berlino, oggetto: ringraziamento accettazione invito 188. Lettera del 26/1/1938, carta intestata tipo a, ai direttori dei giornali quotidiani, oggetto: comunicato partecipazione medici tedeschi 189. Comunicato stampa partecipazione medici tedeschi 190. Lettera del 20/10/1937, carta intestata tipo b, a SS.EE. il ten. Generale Pietro Pintor, comandante del corpo d armata della Libia, e a tutti i componenti del Comitato Ordinatore e d Onore, oggetto: nomina nel comitato d onore del VI Congresso Nazionale contro la Tubercolosi

9 ! 191. Lettera del 21/10/1937, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale Vittorio Emanuele III, oggetto: organizzazione convegno (2 pag.) 192. Lettera dell 1/11/1937, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale principale Vittorio Emanuele III, oggetto: conferma programma approvato da S.E. Balbo; le sedute del congresso saranno tenute al teatro Uaddan e visto l orario non disturberanno le recite della compagnia Gandusio (2 pag.) 193. Lettera dell 8/11/1937, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale Vittorio Emanuele III, oggetto: invio articoli sul convegno pubblicati a Tripoli 194. Lettera del 5/11/1937, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale Vittorio Emanuele III, oggetto: invio pellicole di propaganda della Federazione e assegno circolare di 2000 per fondo spese (2 pag.) 195. Lettera del 17/11/1937 per via aerea, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale principale Vittorio Emanuele III, oggetto: richiesta carte assonometriche di Tripoli per i congressisti 196. Lettera del 13/11/1937 per via aerea, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale Vittorio Emanuele III Tripoli, oggetto: comunicati stampa per l Avvenire di Tripoli (2 pag.) 197. Lettera del 25/11/1937 per via aerea, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale principale Vittorio Emanuele III Tripoli, oggetto: spedizione dei seguenti film, Rinascere, La taverna del TBC, Il francobollo benefico (2 pag.) 198. Lettera del 30/11/1937, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale principale Vittorio Emanuele III Tripoli, oggetto: aggiunta ai componenti Comitato esecutivo del dott. Stefano Giva, direttore INFPS Tripoli 199. Lettera del 30/11/1937, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale principale Vittorio Emanuele III Tripoli, oggetto: richiesta pontone da gettare al punto d attracco della Vulcania, servizio autobus, corona per i caduti in terra d Africa, servizio telefonico, decorazione del Uaddan e del Miramare, cerimonia inaugurale, cartelli indicatori, inviti cerimonia inaugurale, inviti ricevimento al palazzo del governo, ricevimento nel municipio e serata di gala al Miramare, pranzo di gala a bordo del Vulcania, ricevimento a bordo del Vulcania e ufficio stampa (3 pag.) 200. Lettera del 4/12/1937, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale principale Vittorio Emanuele III Tripoli, oggetto: abolizione delle fantasie a Suk e Giuma (2 pag.) 201. Lettera del 4/12/1937, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola, direttore ospedale coloniale principale Vittorio Emanuele III Tripoli, oggetto: accoglimento variazione programma delle giornate di Tripoli (2 pag.) 202. Lettera del 12/12/1937, carta intestata tipo b, al prof. Alberto Ciotola e prof. De Paoli, oggetto: dettagli di organizzazione relativi a drappelle, pacco pubblicazioni, programma generale congresso, biglietti inaugurazione, numero complessivo crocieristi, elenco autorità, ricevimenti (2 pag.) 203. Telegramma ai prof. Ciotola e De Paoli, ospedale coloniale principale, oggetto: approvazione spesa, programma definitivo, stampa biglietti 204. Discorso del comandante Martinoli, società navigazione Italia 205. Comunicato stampa: Il saluto del Podestà agli ospiti 206. Comunicato stampa: Il pensiero dei crocieristi (2 pag.) 207. Lettera del 13/1/1938, carta intestata tipo a, ai direttori delle riviste mediche, oggetto: resoconto VI Congresso 208. Comunicato stampa: VI Congresso nazionale contro la Tubercolosi (3 pag.) 209. Fotografia (18x24 cm, Photo Expresses G. Setti, Roma), i congressisti nel cortile dell Ospedale Coloniale principale Vittorio Emanuele III di Tripoli, accolti dal direttore prof. Alberto Ciotola e dal Capitano Medico prof. De Paoli relatore al convegno in merito alla ricerca sull incidenza delle tubercolosi negli indigeni 210. Fotografia (cm 11x17,5) dei partecipanti al Congresso in prossimità del teatro Uaddan, sede di alcune manifestazioni 211. Fotografia (cm 11x17,5 foto-muzi, Tripoli), congressisti per le strade di Tripoli 212. Fotografia (cm 11x17,5 foto-muzi, Tripoli), congressisti al Governatorato 213. Fotografia (cm 11x17,5 foto-muzi, Tripoli), congressisti al monumento ai caduti

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Poco tempo dopo la sua costituzione, promossa dalle Generali nel 1890, l Anonima

Poco tempo dopo la sua costituzione, promossa dalle Generali nel 1890, l Anonima Boccasile e altri 110 L ANONImA GrANDINE NEGLI ANNI trenta Nella pagina a fronte, dall alto in senso orario: manifesto con disegno di Ballerio (1935); calendario murale e manifesto con illustrazione di

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

TARIFFA PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA. DECRETO 15 LUGLIO 1992, n. 430 (G.U. n. 265 10/11/92)

TARIFFA PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA. DECRETO 15 LUGLIO 1992, n. 430 (G.U. n. 265 10/11/92) TARIFFA PROFESSIONALE CONSULENTI DEL LAVORO MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA DECRETO 15 LUGLIO 1992, n. 430 (G.U. n. 265 10/11/92) REGOLAMENTO RECANTE APPROVAZIONE DELLE DELIBERAZIONI IN DATA 16 MAGGIO

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Prot. n. DGPM/VI/19.000/A/45-109.000/I/15 Roma, 5 marzo 2002 OGGETTO:Erogazione del trattamento privilegiato provvisorio nella misura

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 59 PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE Approvato con D.G.P. in data 19.4.2012

Dettagli

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management Il unitamente all Università degli Studi di Foggia Facoltà di Medicina e Chirurgia - Master di II livello in Project Manager in Sanità - ed i Collegi di Bari, BAT, Benevento, Bergamo, Campobasso, Caserta,

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DECRETO n. 429 del 15 dicembre 2011 Direttive e calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per l anno 2012 IL MINISTRO

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Medaglia1926/ IV (ø mm. 29) Decennale del Partito Nazionale Fascista. Cas. IV/ 36, Opus Castiglioni

Medaglia1926/ IV (ø mm. 29) Decennale del Partito Nazionale Fascista. Cas. IV/ 36, Opus Castiglioni Medaglia 1925 (ø mm. 38) Mostra nazionale delle Bonifiche Napoli. Cas. manca R Medaglia 1926/ IV (ø mm. 41) Mostra provinciale di Granicoltura Pesaro. Cas. manca Medaglia1926/ IV (ø mm. 29) Decennale del

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal 1 gennaio 2014 A cura di Leonardo Pascarella Aggiornamento DICEMBRE 2014 Responsabile:

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 SEZIONE I 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 3 aprile 2006, n. 12 Norme in materia di polizia comunale. IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014)

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) Protocollo RC n. 28105/14 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) L anno duemilaquattordici, il giorno di martedì trenta del mese di dicembre, alle

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

VERBALE DELLE OPERAZIONI

VERBALE DELLE OPERAZIONI MODELLO N. 15 (PARL. EUR.) Verbale delle operazioni dell ufficio elettorale di sezione per l elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all Italia ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI

Dettagli

Fattura elettronica: esenzioni

Fattura elettronica: esenzioni Fattura elettronica: esenzioni Con l entrata in vigore del sistema della fatturazione elettronica, istituita dall articolo 1, commi da 209 a 213 della legge 24 dicembre 2007, n. 244 e regolamentata dal

Dettagli

Archivio storico comunale di Putignano (1950-1970). Inventario 4. SANITA E IGIENE. 4.1.1 Ufficio sanitario, personale, sindacati (cl.

Archivio storico comunale di Putignano (1950-1970). Inventario 4. SANITA E IGIENE. 4.1.1 Ufficio sanitario, personale, sindacati (cl. 4. SANITA E IGIENE Busta 6 (1960 1961), fascc. 2 4.1 1960, s.fascc. 5 4.1.1 Ufficio sanitario, personale, sindacati (cl. 1) 1. Comunicazioni del sindaco relative alle prescrizioni di medicinali e cure

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e

Oltre che alla grande visibilità pubblica degli avvisi murali scritti, dei manifesti e Piccola ma efficace 134 L ALtrA réclame: CArtOLINE, CALENDArIEttI, FIGUrINE, OPUSCOLI Nella pagina a fronte, dall alto in senso orario: blocco per annotazioni e corrispondenza delle Generali destinato

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIAROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/71 del 30 dicembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Proroga delle scadenze temporali previste dall'art. 12 del "Regolamento

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN PUBBLICI ESERCIZI E CIRCOLI PRIVATI

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN PUBBLICI ESERCIZI E CIRCOLI PRIVATI CITTÀ DI BARLETTA COMANDO POLIZIA MUNICIPALE SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN PUBBLICI ESERCIZI E CIRCOLI PRIVATI Descrizione : L apertura e il trasferimento di sede degli esercizi di somministrazione

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011.

Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Alle Compagnie Ai Comitati Regionali Loro Sedi Rif.: 049/2010. Milano, 1 ottobre 2010. Oggetto: Rinnovo tesseramenti 2011. Gentile Presidente, con il rinnovo del tesseramento per il 2011, colgo l'occasione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

in relazione all'emergenza smog, dichiarata a seguito dell'incontro a Milano di

in relazione all'emergenza smog, dichiarata a seguito dell'incontro a Milano di Rubano, 24 febbraio 2010 Prot. 455 Sez. 0801 C. 13 Alle sigg.re Sindache ed ai sigg.ri Sindaci dei Comuni del Veneto Loro indirizzi Cari colleghi, in relazione all'emergenza smog, dichiarata a seguito

Dettagli

Istituzione della figura di Agente Ambientale.

Istituzione della figura di Agente Ambientale. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 7 21 gennaio 2015 Oggetto : Istituzione della figura di Agente Ambientale. Il giorno 21 gennaio 2015 in Cremona, con

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

Fondazione Teatri delle Dolomiti

Fondazione Teatri delle Dolomiti Fondazione Teatri delle Dolomiti REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D USO DEL TEATRO COMUNALE DI BELLUNO Il presente Regolamento disciplina le modalità di fruizione del Teatro Comunale da parte di terzi approvato

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA Sostenere l'integrazione dei giovani lavoratori nei settori europei della metallurgia, dei trasporti, dell'alimentazione, dei servizi, dell'edilizia e del legno (nel quadro dell agenda sociale dell UE)

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Decreto del Ministro degli affari esteri 30 dicembre 1978, n.4668 bis, Regolamento per il rilascio dei passaporti diplomatici e di servizio.

Decreto del Ministro degli affari esteri 30 dicembre 1978, n.4668 bis, Regolamento per il rilascio dei passaporti diplomatici e di servizio. Decreto del Ministro degli affari esteri 30 dicembre 1978, n.4668 bis, Regolamento per il rilascio dei passaporti diplomatici e di servizio. 1. I passaporti diplomatici e di servizio, di cui all'articolo

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Da staccare e conservare 2014 GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Presentazione della Card La Card di Unica è un vantaggio aggiuntivo per il socio. E una tessera nominativa intestata al socio stesso e può essere

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*)

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) 1 STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) I - Costituzione dell Accademia Articolo 1 1. L Accademia Nazionale dei Lincei, istituzione di alta cultura, con sede in Roma, ai sensi dell art. 33 della

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte.

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte. N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte (Sezione Seconda) ha pronunciato la presente SENTENZA ex art. 60 cod. proc.

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI

L AUTORIZZAZIONE VA COMPILATA IN TUTTE LE SUE PARTI Marca da Bollo 16,00 Al Sig. Presidente della Provincia di Pavia Ufficio concessioni pubblicitarie Piazza Italia, 2 27100 Pavia AUTORIZZAZIONE OGGETTO: Richiesta di autorizzazione per il posizionamento

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona VERBALE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELLE OFFERTE RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASPORTO MOBILI E MASSERIZIE IN TUTTO IL TERRITORIO

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. R CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente

Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente Allegato Mod. Q Sportello Unico per l Immigrazione di (1) Il sottoscritto datore di lavoro comunica la stipula del seguente CONTRATTO DI SOGGIORNO (Art. 5 bis del D.lvo n. 286/98 e successive modifiche)

Dettagli

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti Indice sommario Presentazione (di PAOLOEFISIO CORRIAS) 1 PARTE PRIMA Il contratto e le parti Capitolo I (di CLAUDIA SOLLAI) 13 Le fonti del contratto di agenzia 1. La pluralità di fonti. Il codice civile

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI

ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI ALLA CAPITANERIA DI PORTO DI Il sottoscritto... nato a...il... e residente a...provincia di... in via... n C.A.P.. recapito telefonico.../... CHIEDE di essere iscritto, nella Gente di Mare di... categoria

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo VA : Domanda di verifica della sussistenza di una quota per lavoro subordinato ai sensi degli artt. 14 comma 6 e 39 comma 9 del DPR. n. 394/99 e successive modifiche ed integrazioni Informazioni

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015)

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) Si ricorda che le attività di orientamento predisposte per l'anno scolastico 2014/2015 sono state

Dettagli