Newsletter. Aiapp -sezione Pugliagennaio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Newsletter. Aiapp -sezione Pugliagennaio"

Transcript

1 2013 pag. 1 Sommario Assemblea di Sezione del 7 gennaio 2013 Resoconto- Organizzazione giornate AIAPP aprile 2013 sul tema Archeologie e Paesaggi ; Adesione alla manifestazione Fiera dell eccellenza Fasano 24 aprile 5 maggio 2013 ; Adesione alla manifestazione Ville in festa S.M di Leuca maggio 2013; Comunicazione bando su segnalazione del socio Mimmo Lillo; Comunicazione sulla rivista Architettura del Paesaggio; Comunicazione sulla rivista Acer.

2 2013 pag. 2 Assemblea di Sezione del 7 gennaio Resoconto- L Assemblea ha discusso delle modalità di comunicazione delle prerogative dell AIAPP ai potenziali nuovi soci. Si è deliberato di promuovere delle riunioni territoriali per divulgare le attività Aiapp e individuare i professionisti eventualmente interessati. Si è poi discusso dei programmi 2013 approvati nel corso dell Assemblea Nazionale di Firenze ed in particolare del tema prescelto: archeologie e paesaggi. La Presidente ha proposto la costituzione di gruppi territoriali che possano predisporre dei programmi specifici nelle varie zone pugliesi. La Presidente T. Lettere ha illustrato la proposta di adesione alla manifestazione Fiera dell eccellenza di Fasano del 24 aprile al 5 maggio Il segretario F.Tarantino propone l adesione all iniziativa Ville in festa di Santa Maria di Leuca del maggio La manifestazione si propone la conoscenza e valorizzazione delle ville storiche e del paesaggio del basso Salento. L assemblea ha approvato all unanimità tutte le proposte esaminate.

3 Archeologie e paesaggi AIAPP aprile 2013 Newsletter 2013 pag. 3 L Assemblea Nazionale di deliberato per le giornate seguente tema: Firenze AIAPP archeologie e paesaggi. ha il Nei prossimi giorni si terranno delle riunioni territoriali coordinate dal Consiglio di Sezione al fine di creare un cartello unico di eventi e manifestazioni capace di coinvolgere tutta la Puglia. Ogni sezione avrà libertà organizzative circa gli eventi. Per la Puglia si sta dibattendo un tema comune che possa rappresentare tutta la Regione.

4 Fiera dell eccellenza Fasano 24 aprile 5 maggio 2013 La nostra sezione ha aderito all iniziativa e si sta definendo il programma di partecipazione. Certamente avremo la possibilità di far conoscere l AIAPP ad un pubblico vasto ed assortito. Ogni socio può proporre per l occasione iniziative idonee a tale fine. Newsletter 2013 pagina 4 Adesioni ed eventi

5 2013 pagina 5 Adesioni ed eventi Ville in festa S.M di Leuca maggio 2013 Ville in festa rappresenta una consolidata e molto conosciuta manifestazione sul giardino nel Salento. L Aiapp Sezione Puglia sta partecipando, insieme all Amministrazione Comunale ed agli operatori turistici alla stesura del programma.

6 2013 pagina 6 Adesioni ed eventi Concorso di Idee indetto dal Comune di Bari sulla progettazione di un parco urbano al quartiere Japigia Su segnalazione del socio Mimmo Lillo vi invio il link del concorso indetto dal Comune di Bari. Lo ringraziamo per questo. 959

7 2013 pagina 7 Nuova redazione della nostra rivista Architettura del Paesaggio Con il prossimo numero la nostra rivista avrà una nuova veste editoriale e redazionale. Come certamente saprete, in base alle candidature ed ai CV, il consiglio di sezione ha designato i soci G.Skoff e F.Urso a rappresentare la nostra sezione. E un grande risultato per la nostra sezione avere due componenti che rappresentano al meglio tutti noi. Il Direttore Paolo Villa si sta impegnando per coinvolgere tutte le sezioni. Di seguito sarà inviata una comunicazione dei nostri delegati nel Comitato di Redazione.. cell skype francesco.tarantino16

8 2013 pagina 8 Rivista ACER Come stabilito dalla segreteria nazionale il numero 6 del 2013 prevede la pubblicazione di contributi della nostra sezione sulla rivista ACER. Invito tutti coloro che hanno interessanti lavori da pubblicare ad inviare alla segreteria regionale una breve scheda di sintesi al fine di sottoporla alla redazione della rivista. Cronoprogramma Entro giugno 2013 invio schede di sintesi; Entro settembre 2013 invio materiale definitivo per la pubblicazione. cell skype francesco.tarantino16

Newsletter. Aiapp -sezione Pugliamarzo

Newsletter. Aiapp -sezione Pugliamarzo 2013 pag. 1 Sommario Assemblea di Sezione del 12 marzo 2013 Resoconto breve- Organizzazione giornate AIAPP 13-14 aprile 2013 sul tema Archeologie e Paesaggi, programma definitivo e presentazione della

Dettagli

Newsletter. Aiapp -sezione Puglianovembre. Sommario

Newsletter. Aiapp -sezione Puglianovembre. Sommario 2012 pag. 1 Sommario Il giardino mediterraneo -Bari 6 novembre 2012 Mostra fotografica sul paesaggio salentino -dicembre 2012 Maglie città giardino dicembre 2012 Salento: consumo del suolo e grandi opere

Dettagli

BANDO. Art.1 Obiettivi ed oggetto dei Premi

BANDO. Art.1 Obiettivi ed oggetto dei Premi Con il patrocinio di PREMIO INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA E DESIGN BAR/RISTORANTI/HOTEL D AUTORE BANDO Art.1 Obiettivi ed oggetto dei Premi Dopo la positiva esperienza della prima edizione del Premio

Dettagli

AIPCR PER LE UNIVERSITA D ITALIA 2014

AIPCR PER LE UNIVERSITA D ITALIA 2014 CONCORSO NAZIONALE AIPCR AIPCR PER LE UNIVERSITA D ITALIA 2014 Per tesi di laurea specialistica su tematiche attinenti la viabilità stradale Il Comitato Nazionale Italiano dell Associazione Mondiale della

Dettagli

Candida/candidano al ruolo di: Presidente nazionale Consigliere nazionale Revisore dei conti Proboviro

Candida/candidano al ruolo di: Presidente nazionale Consigliere nazionale Revisore dei conti Proboviro Cari amici, la prossima assemblea del 18-19 aprile a Firenze avrà carattere elettivo, si rinnoveranno cioè gli organi della FIAB, il Presidente, i Consiglieri Nazionali, i Revisori dei Conti e i Probiviri.

Dettagli

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA

VERBALE N. 3 RELAZIONE RIASSUNTIVA PROCEDURA SELETTIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO DI II FASCIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA DIPARTIMENTO DELLE CULTURE EUROPEE E DEL MEDITERRANEO:

Dettagli

Concorso internazionale per l ideazione e la realizzazione di spazi espositivi sul tema ORTI E GIARDINI nell ambito di EUROFLORA 2011

Concorso internazionale per l ideazione e la realizzazione di spazi espositivi sul tema ORTI E GIARDINI nell ambito di EUROFLORA 2011 Concorso internazionale per l ideazione e la realizzazione di spazi espositivi sul tema ORTI E GIARDINI nell ambito di EUROFLORA 2011 Scadenziario Data di pubblicazione del bando... 30.10.2010 Iscrizione

Dettagli

Cultural Heritage Inclusive Design Contest (CHIDEC)

Cultural Heritage Inclusive Design Contest (CHIDEC) Cultural Heritage Inclusive Design Contest (CHIDEC) Concorso internazionale di design inclusivo per la fruizione del patrimonio culturale. Ente banditore: Università degli Studi di Ferrara, Dipartimento

Dettagli

AGESCI Regione Lombardia REGOLAMENTO DELL ASSEMBLEA REGIONALE PER DELEGATI

AGESCI Regione Lombardia REGOLAMENTO DELL ASSEMBLEA REGIONALE PER DELEGATI AGESCI Regione Lombardia REGOLAMENTO DELL ASSEMBLEA REGIONALE PER DELEGATI Aprile 2006 Premessa L Assemblea Regionale delegata è attualmente disciplinata dall art.39 dello Statuto AGESCI e a livello regionale

Dettagli

STATUTO. g) assumere iniziative promozionali della grafologia e della professione nei confronti di soggetti pubblici e privati;

STATUTO. g) assumere iniziative promozionali della grafologia e della professione nei confronti di soggetti pubblici e privati; STATUTO COSTITUZIONE SEDE DURATA -SCOPI Art. 1. Costituzione, sede e durata È costituita, con durata illimitata, l Associazione Grafologica Italiana, con sigla AGI e sede in Ancona. La sede può essere

Dettagli

ARTICOLO 1 ARTICOLO 2

ARTICOLO 1 ARTICOLO 2 ARTICOLO 1 E costituita con sede legale in Torino, presso Villa della Regina, Strada Santa Margherita, 79, l Associazione AMICI DI VILLA DELLA REGINA, senza fini di lucro ed avente struttura democratica.

Dettagli

Ecosostenibilità in chiave rosa : il Concorso Nazionale Architettura Sostenibile premia il talento e la creatività delle giovani laureate

Ecosostenibilità in chiave rosa : il Concorso Nazionale Architettura Sostenibile premia il talento e la creatività delle giovani laureate Comunicato stampa Expoedilizia 2013 Ecosostenibilità in chiave rosa : il Concorso Nazionale Architettura Sostenibile premia il talento e la creatività delle giovani laureate Roma, giugno 2012 Sulla scia

Dettagli

REGOLAMENTO Premio alla Corporate Governance Requisiti per la partecipazione

REGOLAMENTO Premio alla Corporate Governance Requisiti per la partecipazione REGOLAMENTO Premio alla Corporate Governance Il Premio Governance Consulting per lo sviluppo della corporate governance, dedicato ad Ambrogio Lorenzetti (pittore vissuto nel XIV secolo), si riallaccia

Dettagli

P R E M I O N A Z I O N A L E D I A R C H I T E T T U R A B A R E R I S T O R A N T I D A U T O R E BANDO

P R E M I O N A Z I O N A L E D I A R C H I T E T T U R A B A R E R I S T O R A N T I D A U T O R E BANDO P R E M I O N A Z I O N A L E D I A R C H I T E T T U R A B A R E R I S T O R A N T I D A U T O R E BANDO Art.1 Obiettivi ed oggetto dei Premi Il Gambero Rosso, l Istituto Nazionale di Architettura - IN/ARCH,

Dettagli

P REMIO A RCHIPRIX I TALIA 2008

P REMIO A RCHIPRIX I TALIA 2008 P REMIO A RCHIPRIX I TALIA 2008 Il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori è da tempo fortemente impegnato nella promozione del Concorso di Architettura quale efficace

Dettagli

COMUNE DI SANGUINETTO

COMUNE DI SANGUINETTO COMUNE DI SANGUINETTO Provincia di Verona REGOLAMENTO DEL DISTRETTO DI PROTEZIONE CIVILE VR5 DELLE VALLI (Il presente Regolamento è stato approvato con deliberazione C.C. n. 13 del 18.02.2013) 2 PREMESSA

Dettagli

Infrastrutture e legge urbanistica, le novità preparate dal governo 06-04 - 2014

Infrastrutture e legge urbanistica, le novità preparate dal governo 06-04 - 2014 Segreteria Ordine Architetti L'Aquila Da: Segreteria Ordine Architetti L'Aquila [infolaquila@archiworld.it] Inviato: lunedì 7 aprile 2014 10:21 A: 'arch.m.bruno@virgilio.it' Oggetto: I: [Inu - Istituto

Dettagli

Obiettivi delle iniziative

Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche FAI Scuola D elegazione di Roma a.s. 2014/2015 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e

Dettagli

10 Concorso Fotografico Provinciale Salento in 4 scatti.

10 Concorso Fotografico Provinciale Salento in 4 scatti. 10 Concorso Fotografico Provinciale Salento in 4 scatti. L'adozione di un innovativo modello di sviluppo territoriale ha un importante ruolo nella valorizzazione del patrimonio artistico-culturale, per

Dettagli

GESTIONE DEL SIMPOSIO AFI

GESTIONE DEL SIMPOSIO AFI PER LA QUALITA 05 21/01/2013 1 8 GESTIONE DEL SIMPOSIO AFI 1. Scopo 2. Campo d applicazione 3. Attività e Responsabilità 4. Flusso delle attività 5. Valutazione della soddisfazione dei Soci e degli Sponsor

Dettagli

8 Concorso Fotografico Provinciale Salento in 4 scatti

8 Concorso Fotografico Provinciale Salento in 4 scatti 8 Concorso Fotografico Provinciale Salento in 4 scatti L'adozione di un innovativo modello di sviluppo territoriale ha un importante ruolo nella valorizzazione del patrimonio artistico-culturale, per la

Dettagli

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche Delegazione di Roma a.s. 2012/2013 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e corpo docenti.

Dettagli

STATUTO BIO-DISTRETTO DI GREVE IN CHIANTI E DEL TERRITORIO DELL ECCELLENZA VITIVINICOLA BIO DI PANZANO IN CHIANTI. ART. 1 Sede

STATUTO BIO-DISTRETTO DI GREVE IN CHIANTI E DEL TERRITORIO DELL ECCELLENZA VITIVINICOLA BIO DI PANZANO IN CHIANTI. ART. 1 Sede STATUTO BIO-DISTRETTO DI GREVE IN CHIANTI E DEL TERRITORIO DELL ECCELLENZA VITIVINICOLA BIO DI PANZANO IN CHIANTI ART. 1 Sede La sede legale del bio-distretto di Greve in Chianti e del Territorio dell

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE

REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO GENERALE Approvato Napoli, giorno 11 Dicembre 1998, alla fine dell Assemblea Straordinaria convocata per la modifica di Statuto Modificato Roma, Consiglio Direttivo, nella seduta del 26 Marzo

Dettagli

REGOLAMENTO PER I CONGRESSI DI CIRCOLO, PER L ELEZIONE DELLE ASSEMBLEE E DEI SEGRETARI PROVINCIALI, DEL SEGRETARIO E DELL ASSEMBLEA NAZIONALE

REGOLAMENTO PER I CONGRESSI DI CIRCOLO, PER L ELEZIONE DELLE ASSEMBLEE E DEI SEGRETARI PROVINCIALI, DEL SEGRETARIO E DELL ASSEMBLEA NAZIONALE REGOLAMENTO PER I CONGRESSI DI CIRCOLO, PER L ELEZIONE DELLE ASSEMBLEE E DEI SEGRETARI PROVINCIALI, DEL SEGRETARIO E DELL ASSEMBLEA NAZIONALE (Approvato dalla Direzione del 7 Ottobre 2013) PREMESSA Il

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - copia 67 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 67 Del 03.06.2009 OGGETTO: BANDO PER IL COFINANZIAMENTO DI INIZIATIVE NEL CAMPO ENERGETICO DELL ILLUMINAZIONE

Dettagli

Manifestazione d interesse Progetti Chiave

Manifestazione d interesse Progetti Chiave PROGRAMMA DI SVILUPPO LOCALE (PSL) 2014-2020 Manifestazione d interesse Progetti Chiave (Scheda SOLO per PRIVATI) Adesione ai Progetti Chiave nell ambito del Programma di Sviluppo Locale Leader 2014-2020

Dettagli

STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE

STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE Approvato con deliberazione C.C. n. 11 del 24 febbraio 2005 e modificato con deliberazione C.C. n. 55 del 20 dicembre 2006 STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL

Dettagli

Assemblea dei soci della Sezione INU Lombardia Milano, 29 gennaio 2014 Relazione del Segretario

Assemblea dei soci della Sezione INU Lombardia Milano, 29 gennaio 2014 Relazione del Segretario Assemblea dei soci della Sezione INU Lombardia Milano, 29 gennaio 2014 Relazione del Segretario La Relazione del Segretario dà conto delle condizioni attuali della Sezione INU Lombardia e delle iniziative

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Prot 3593/C15 del 01/07/2014 FESR ASSE II C EX AGANOOR BANDO INTERNO PER L INDIVIDUAZIONE DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE DI GARA Il presente bando si riferisce alla formazione della Commissione di Gara

Dettagli

Associazione Culturale Progetto Comune ATTO COSTITUTIVO STATUTO REGOLAMENTO INTERNO

Associazione Culturale Progetto Comune ATTO COSTITUTIVO STATUTO REGOLAMENTO INTERNO Associazione Culturale Progetto Comune Tagliacozzo 9/06/2012 ATTO COSTITUTIVO STATUTO REGOLAMENTO INTERNO Documenti pubblici per web e stampa. ATTO COSTITUTIVO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE PROGETTO COMUNE

Dettagli

CITTA DI BRA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONSULTA DEL VOLONTARIATO. 1) E istituita nel Comune di Bra la Consulta Comunale del Volontariato.

CITTA DI BRA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONSULTA DEL VOLONTARIATO. 1) E istituita nel Comune di Bra la Consulta Comunale del Volontariato. CITTA DI BRA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONSULTA DEL VOLONTARIATO Art. 1 - Istituzione 1) E istituita nel Comune di Bra la Consulta Comunale del Volontariato. Art. 2 Attribuzioni 1) La Consulta Comunale

Dettagli

Mediterranean sights Concorso video per la promozione del patrimonio culturale nel Mediterraneo

Mediterranean sights Concorso video per la promozione del patrimonio culturale nel Mediterraneo Mediterranean sights Concorso video per la promozione del patrimonio culturale nel Mediterraneo 1. Premessa L Italia, la Tunisia ed il Libano, attraverso rispettivamente il Ministero dei beni e delle attività

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 2 aprile 2015, n. 642

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 2 aprile 2015, n. 642 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 63 del 06 05 2015 17685 COPERTURA FINANZIARIA AI SENSI DELLA L.R. N. 28/01 E S.M. E I. La spesa relativa all annualità 2015 è posta a carico dei fondi trasferiti

Dettagli

I REGGIANI PER ESEMPIO 2010

I REGGIANI PER ESEMPIO 2010 Allegato 1 I REGGIANI PER ESEMPIO 2010 Modulo per la presentazione delle proposte N progetto (spazio riservato all Amministrazione) 1. PROPONENTE (indicare con una x) Il progetto è presentato da: X Associazioni

Dettagli

Parma, 28 Maggio 2006

Parma, 28 Maggio 2006 Parma, 28 Maggio 2006 Oggetto: Invito di partecipazione alla mostra ICAR 14 / COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANA Raccolta/Indagine sulla didattica dei Laboratori di Progettazione delle Facoltà di Architettura

Dettagli

Allegato parte integrante ALLEGATO 1 - Bando "Premio APE - concorso per la realizzazione di edifici sostenibili quarta edizione"

Allegato parte integrante ALLEGATO 1 - Bando Premio APE - concorso per la realizzazione di edifici sostenibili quarta edizione Allegato parte integrante ALLEGATO 1 - Bando "Premio APE - concorso per la realizzazione di edifici sostenibili quarta edizione" Provincia Autonoma di Trento Agenzia Provinciale per l Energia Premio APE

Dettagli

COMUNE DI LONDA Provincia di Firenze REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI

COMUNE DI LONDA Provincia di Firenze REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale N. 35 del 29.04.2010 1 INDICE ART. 1: Oggetto del regolamento ART. 2: Valorizzazione della partecipazione

Dettagli

Associazione Culturale La Barchetta REGOLAMENTO INTERNO ASSOCIAZIONE

Associazione Culturale La Barchetta REGOLAMENTO INTERNO ASSOCIAZIONE Associazione Culturale La Barchetta REGOLAMENTO INTERNO ASSOCIAZIONE 1 Sommario 1. Scopo e finalità...3 2. Tesseramento e ammissione...3 2.2 Ammissione...3 2.3 Versamento delle quote sociali...3 2.4 Rinnovo...4

Dettagli

REGOLAMENTO Premio alla Corporate Governance Requisiti per la partecipazione

REGOLAMENTO Premio alla Corporate Governance Requisiti per la partecipazione REGOLAMENTO Premio alla Corporate Governance Il Premio Governance Consulting per lo sviluppo della corporate governance, dedicato ad Ambrogio Lorenzetti (pittore vissuto nel XIV secolo), si riallaccia

Dettagli

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO

COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO COMITATO GENITORI MONTE OLIMPINO DEL PLESSO DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI COMO-MONTE OLIMPINO STATUTO ART. 1 - COSTITUZIONE E FINALITA Il COMITATO GENITORI MONTEOLIMPINO dei PLESSI

Dettagli

I CORSI AIAPP A FLOREXPO

I CORSI AIAPP A FLOREXPO I CORSI AIAPP A FLOREXPO La sezione Lazio dell'aiapp, Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio, fondata nel 1950, che riunisce progettisti e studiosi che si riconoscono nella figura professionale

Dettagli

STATUTO PER IL SITO INTERNET DELL ENCJ

STATUTO PER IL SITO INTERNET DELL ENCJ STATUTO PER IL SITO INTERNET DELL ENCJ Introduzione Il sito www.encj.net è il sito internet della Rete Europea dei Consigli di Giustizia (ENCJ). È stato stilato uno statuto redazionale al fine di regolare

Dettagli

Statuto della Fondazione dell Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Statuto della Fondazione dell Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano Statuto della Fondazione dell Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione

Dettagli

Statuto dell associazione

Statuto dell associazione Statuto dell associazione Sommario ART. 1 Denominazione... 2 ART. 2 Sede... 2 ART. 3 Durata... 2 ART. 4 Scopo dell Associazione... 2 ART. 5 Soci... 3 ART. 6 Diritti e doveri dei Soci... 4 ART. 7 Recesso/esclusione

Dettagli

FLORMART GARDEN SHOW 2016 CONCORSO INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO

FLORMART GARDEN SHOW 2016 CONCORSO INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO FLORMART GARDEN SHOW 2016 CONCORSO INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO Sezione 1 Idee per la trasformazione di un ambito industriale dismesso all interno del Parco dei Colli Euganei. Sviluppo

Dettagli

VIEWS Italia. Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS Sezione Provinciale di Firenze Via Fibonacci, 5-50131 Firenze Italy

VIEWS Italia. Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS Sezione Provinciale di Firenze Via Fibonacci, 5-50131 Firenze Italy Regolamento del gruppo VIEWS Italia Entrato in vigore il 1 giugno 2010. Generalità Art. 1. Caratteristiche del Gruppo VIEWS Italia (VIEWS è l acronimo di Visually Impaired Educational and Work Support)

Dettagli

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35)

RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA F PIACENZA (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) RISERVA NATURALE SPECIALE PARCO BURCINA "F PIACENZA" (Ente di diritto Pubblico - LL.RR. 24.4.80 n. 29-30.7.91 n. 35) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 4 del 13 gennaio 2011 OGGETTO: C.D.V.G.S.B.

Dettagli

Sistemi gestionali e di programmazione per la valorizzazione dei beni culturali. Il caso Aquileia.

Sistemi gestionali e di programmazione per la valorizzazione dei beni culturali. Il caso Aquileia. Sistemi gestionali e di programmazione per la valorizzazione dei beni culturali. Il caso Aquileia. Lucca, 21 ottobre 2010 Le fasi della valorizzazione STRATEGICA PROGRAMMATICA GESTIONALE La fase strategica

Dettagli

Guida degli Sportelli

Guida degli Sportelli Guida degli Sportelli Nuova Guida, perché? Nuovo ruolo degli Sportelli APRE Aggiornamento del Manuale Transtracc Ruolo dello Sportello Le principali attività svolte dallo Sportello sono: promozione della

Dettagli

un progetto di in collaborazione con partner tecnico

un progetto di in collaborazione con partner tecnico un progetto di in collaborazione con partner tecnico Bando di partecipazione Apulia Fringe Festival 2015 L'Associazione Culturale Equilibrio Dinamico con il patrocinio dell Associazione Nazionale Critici

Dettagli

Hanno giustificato la loro assenza: Giordano Basso Gabriele Fumai Davide Gomiero Riccardo Laterza Johnny Nicolis

Hanno giustificato la loro assenza: Giordano Basso Gabriele Fumai Davide Gomiero Riccardo Laterza Johnny Nicolis verbale n. 11 Sds/2014 pagina 1/2 Oggi, in Venezia, presso l aula ex Far nella sede dei Tolentini alle ore 10,30 è stato convocato il senato degli studenti con nota del 23 ottobre 2014, prot. n. 21118,

Dettagli

la Direzione Regionale del PD Puglia riunita a Bari il 4 OTTOBRE 2013, ai sensi dell articolo 4,5,7,8 dello Statuto regionale, approva il seguente

la Direzione Regionale del PD Puglia riunita a Bari il 4 OTTOBRE 2013, ai sensi dell articolo 4,5,7,8 dello Statuto regionale, approva il seguente Visti: l articolo 15 dello Statuto nazionale del Partito Democratico; l articolo 4, 5, 7, 8 dello Statuto regionale del PD Puglia; il regolamento Elettorale dei circoli, delle Unioni cittadine e provinciali.

Dettagli

NETWORK LOGOS PA SCOPRI CHE COSA VUOL DIRE ESSERE ADERENTE

NETWORK LOGOS PA SCOPRI CHE COSA VUOL DIRE ESSERE ADERENTE NETWORK LOGOS PA SCOPRI CHE COSA VUOL DIRE ESSERE ADERENTE Nel 2016 per i piccolissimi Adesione gratuita La Fondazione Logos PA, grazie alla sua decennale attività di supporto ed assistenza alle amministrazioni

Dettagli

LEGAMBIENTE ONLUS STATUTO PER I CIRCOLI LEGAMBIENTE ADERENTI ALLA FEDERAZIONE LEGAMBIENTE VOLONTARIATO (legge 266 sul volontariato)

LEGAMBIENTE ONLUS STATUTO PER I CIRCOLI LEGAMBIENTE ADERENTI ALLA FEDERAZIONE LEGAMBIENTE VOLONTARIATO (legge 266 sul volontariato) LEGAMBIENTE ONLUS STATUTO PER I CIRCOLI LEGAMBIENTE ADERENTI ALLA FEDERAZIONE LEGAMBIENTE VOLONTARIATO (legge 266 sul volontariato) Art. 1 Il Circolo Territoriale Giuseppe Morrieri Legambiente di Otranto

Dettagli

PROCEDURA Nr. 11 (ED.03) GESTIONE DELLE PUBBLICAZIONI SIF

PROCEDURA Nr. 11 (ED.03) GESTIONE DELLE PUBBLICAZIONI SIF INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITÀ 4. DEFINIZIONI 5. FLUSSO DELLE ATTIVITÀ 6. DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ 7. DOCUMENTAZIONE 8. MODIFICHE Validità: 2 anni dalla data di emissione

Dettagli

L associazione ha sede legale e domicilio fiscale in Corbetta Via N. Sauro, 2.

L associazione ha sede legale e domicilio fiscale in Corbetta Via N. Sauro, 2. Art. 1. COSTITUZIONE E' costituita l A.E.S. (Associazione Enogastronomica Sommelier) i DIVINI. Art. 2. SEDE L associazione ha sede legale e domicilio fiscale in Corbetta Via N. Sauro, 2. Le attività si

Dettagli

IL TERRITORIO, UN ECOSISTEMA FATTO DI NATURA E PERSONE. LE VALLI DEL TARO E DEL CENO, UNA RICCHEZZA UNICA.

IL TERRITORIO, UN ECOSISTEMA FATTO DI NATURA E PERSONE. LE VALLI DEL TARO E DEL CENO, UNA RICCHEZZA UNICA. IL TERRITORIO, UN ECOSISTEMA FATTO DI NATURA E PERSONE. LE VALLI DEL TARO E DEL CENO, UNA RICCHEZZA UNICA. IL NOSTRO PROGETTO, UN NUOVO MODO DI INTERPRETARLA. è un idea che nasce con lo scopo di valorizzare

Dettagli

ENI AWARD 2016 REGOLAMENTO

ENI AWARD 2016 REGOLAMENTO ENI AWARD 2016 REGOLAMENTO Articolo 1 Caratteri generali Dal 2008 eni ha istituito eni award, per premiare e promuovere la ricerca e l innovazione tecnologica nel campo dell energia e dell ambiente. Articolo

Dettagli

REGOLAMENTO PREMIO MONSIGNOR TORELLO PIERAZZI

REGOLAMENTO PREMIO MONSIGNOR TORELLO PIERAZZI REGOLAMENTO PREMIO MONSIGNOR TORELLO PIERAZZI Articolo 1- Il Premio Monsignor Torello Pierazzi, è un premio che, a titolo onorifico, viene assegnato con cadenza di norma biennale dalla Fondazione Cassa

Dettagli

CONSULTA NAZIONALE AVIS GIOVANI

CONSULTA NAZIONALE AVIS GIOVANI CONSULTA NAZIONALE AVIS GIOVANI PREMESSA La presente premessa costituisce parte integrante del regolamento. Alcuni anni fa, in un momento in cui la realtà giovanile ha cominciato a prendere maggiormente

Dettagli

Qualità della proposta punti 10 Ricadute occupazionali e capacità operative punti 10 Fattibilità punti 6 Sostenibilità gestionale punti 7

Qualità della proposta punti 10 Ricadute occupazionali e capacità operative punti 10 Fattibilità punti 6 Sostenibilità gestionale punti 7 Bando per la selezione di manifestazioni di interesse ad interventi per la fruibilità turistica e ricreativa in aree interessate da attività estrattive Articolo 1. Contenuto del bando ed obiettivi 1. Il

Dettagli

DELLA REGIONE PUGLIA

DELLA REGIONE PUGLIA REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - DCB S1/PZ Anno XLII N. 87 BARI, 3 GIUGNO 2011 Sede Presidenza Giunta Regionale

Dettagli

ARTE NATURA TERRITORIO

ARTE NATURA TERRITORIO SAC Sistema Ambientale e Culturale Mari tra le Mura Azione di completamento LOCORACCONTI - CONTEMPORANEAMENTE Polignano a Mare Conversano Mola di Bari Rutigliano Bando internazionale di concorso per residenze

Dettagli

ARCHITETTURA E FRAMMENTI URBANI

ARCHITETTURA E FRAMMENTI URBANI ORDINE DEGLI ARCHITETTI P.P.C. DELLA PROVINCIA DI POTENZA con CONCORSO ARCHITETTURA E FRAMMENTI URBANI Immagini d architettura Potenza, novembre 2012 DEFINIZIONE DEL CONCORSO ART. 1 TIPO DI CONCORSO E

Dettagli

DELLA REGIONE PUGLIA

DELLA REGIONE PUGLIA REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - DCB S1/PZ Anno XLIII BARI, 4 APRILE 2012 N. 49 Sede Presidenza Giunta Regionale

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE ITALIANA TURISMO GAY & LESBIAN

REGOLAMENTO INTERNO ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE ITALIANA TURISMO GAY & LESBIAN 1 REGOLAMENTO INTERNO ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE ITALIANA TURISMO GAY & LESBIAN Premessa: La necessità di un regolamento interno nasce dall esigenza di dotare l Associazione di uno strumento più articolato

Dettagli

Protocollo d Intesa tra i Comuni di Battaglia Terme, Borgoricco, Carmignano. di Brenta, Casalserugo, Cervarese Santa Croce, Cittadella, Codevigo,

Protocollo d Intesa tra i Comuni di Battaglia Terme, Borgoricco, Carmignano. di Brenta, Casalserugo, Cervarese Santa Croce, Cittadella, Codevigo, Protocollo d Intesa tra i Comuni di Battaglia Terme, Borgoricco, Carmignano di Brenta, Casalserugo, Cervarese Santa Croce, Cittadella, Codevigo, Fontaniva, Galliera Veneta, Gazzo Padovano, Maserà, Massanzago,

Dettagli

TECNOLOGIA IL CONCORSO MOMENTO PER MOMENTO I MEZZI DI COMUNICAZIONE

TECNOLOGIA IL CONCORSO MOMENTO PER MOMENTO I MEZZI DI COMUNICAZIONE TECNOLOGIA Il packaging è un settore ad alta innovazione tecnologica, sia per le prestazioni dei materiali che per l innovazione di processo. L innovazione o il miglioramento tecnologico del packaging

Dettagli

Associazione Nazionale CITTA DEL RISO STATUTO. Registrato in data 8.1.08 al N. 59/3 C.F. 9430040029

Associazione Nazionale CITTA DEL RISO STATUTO. Registrato in data 8.1.08 al N. 59/3 C.F. 9430040029 Associazione Nazionale CITTA DEL RISO STATUTO Registrato in data 8.1.08 al N. 59/3 C.F. 9430040029 1 (A) GLI SCOPI STRALCIO ESSENZIALE ARTICOLO 4 - Scopi L Associazione non è lucrativa ed opera per valorizzare

Dettagli

CITTA DI MORTARA SETTORE URBANISTICA TERRITORIO E ARREDO URBANO BANDO PUBBLICO PER UN CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE

CITTA DI MORTARA SETTORE URBANISTICA TERRITORIO E ARREDO URBANO BANDO PUBBLICO PER UN CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE CITTA DI MORTARA SETTORE URBANISTICA TERRITORIO E ARREDO URBANO BANDO PUBBLICO PER UN CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE URBANISTICA E L ARREDO URBANO DEL CENTRO STORICO DELLA CITTA DI MORTARA TITOLO

Dettagli

ASSOCIAZIONE AUTISMO FIRENZE ONLUS STATUTO

ASSOCIAZIONE AUTISMO FIRENZE ONLUS STATUTO ASSOCIAZIONE AUTISMO FIRENZE ONLUS STATUTO Art. 1 Costituzione L Associazione di volontariato Autismo Firenze Onlus (in seguito chiamata Associazione), con sede in Firenze Via Pirandello n. 5, nel rispetto

Dettagli

VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE DELLA CONSULTA NAZIONALE DEGLI SPECIALIZZANDI IN MEDICINA DEL LAVORO (CoSMeL)

VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE DELLA CONSULTA NAZIONALE DEGLI SPECIALIZZANDI IN MEDICINA DEL LAVORO (CoSMeL) Consulta Nazionale degli Specializzandi in Medicina del Lavoro VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE DELLA CONSULTA NAZIONALE DEGLI SPECIALIZZANDI IN MEDICINA DEL LAVORO (CoSMeL) Giardini Naxos 11/10/2013 Il

Dettagli

Nel 1996 ha pubblicato Il Bosco di Fonte lucente e nel 1997 Gli spazi verdi per il gioco dei bambini (in coll. F. Petrella).

Nel 1996 ha pubblicato Il Bosco di Fonte lucente e nel 1997 Gli spazi verdi per il gioco dei bambini (in coll. F. Petrella). Curriculum Vitae Ines Romitti, nata a Luzzara (RE), nel 1970 si laurea presso la Facoltà di Architettura dell Università di Firenze, e si iscrive all Ordine APPC di Firenze (n 959/71). Nel primo periodo

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA PER GUIDA TURISTICA

CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA PER GUIDA TURISTICA Con l adesione di Associazione culturale e di formazione Via SS. Giacomo e Filippo n.7 73100 LECCE C.F. 93117550751 cell. +39 380.8946000 Web: www.formandopuglia.it formandopuglia@gmail.com ORGANIZZA IL

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 277 31/05/2016 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 7547 DEL 19/05/2016 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO Area: PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE

Dettagli

Curriculum Arch. Anna Di Bene

Curriculum Arch. Anna Di Bene Diploma di Laurea in Architettura Università degli Studi di Roma Anno Accademico 1977 Abilitazione all esercizio della libera professione 1978 Diploma di specializzazione della Scuola Superiore della Pubblica

Dettagli

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011

Roma, Auditorium Parco della Musica, 20.21.22 maggio 2011 Paesaggio, giardinaggio, design e architettura si incontrano per individuare e proporre soluzioni pratiche ed estetiche in linea con le più avanzate esigenze ecologiche. Roma, Auditorium Parco della Musica,

Dettagli

REGOLAMENTO DI VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE

REGOLAMENTO DI VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE REGOLAMENTO DEL GRUPPO COMUNALE DI VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE Adottato con deliberazione del Consiglio comunale n. 66 del 26 luglio 1999 ARTICOLO 1 E costituito il GRUPPO COMUNALE DI VOLONTARI DI PROTEZIONE

Dettagli

terrafutura BANDO DI CONCORSO www.terrafutura.it Premio ARCHITETTURA e SOSTENIBILITA

terrafutura BANDO DI CONCORSO www.terrafutura.it Premio ARCHITETTURA e SOSTENIBILITA terrafutura Cultura & Progetto Sostenibili A S S O C I A Z I O N E I N T E R N A Z I O N A L E Premio ARCHITETTURA e SOSTENIBILITA VI EDIZIONE 2011 BANDO DI CONCORSO CATEGORIE Tesi di laurea e di dottorato

Dettagli

ASSOCIAZIONE AUTISMO FIRENZE ONLUS STATUTO

ASSOCIAZIONE AUTISMO FIRENZE ONLUS STATUTO ASSOCIAZIONE AUTISMO FIRENZE ONLUS STATUTO Art. 1 Costituzione L Associazione di volontariato Autismo Firenze Onlus (in seguito chiamata Associazione), con sede in Firenze Via Pirandello n. 5, nel rispetto

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE, SPORTIVA DILETTANTISTICA E RICREATIVA DANZI-AMO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE, SPORTIVA DILETTANTISTICA E RICREATIVA DANZI-AMO Art.1 Costituzione e sede STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE, SPORTIVA DILETTANTISTICA E RICREATIVA DANZI-AMO E costituita l associazione culturale, sportiva dilettantistica e ricreativa denominata: DANZI-AMO.

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

Verbale n 35 del 05/09/2014

Verbale n 35 del 05/09/2014 Verbale n 35 del 05/09/2014 Constatato il corretto invio e la corretta ricezione da parte di tutti i Consiglieri della convocazione di rito, prevista per le 17:30, apre la seduta la Presidente Laura Antosa

Dettagli

STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA

STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA Atto Constitutivo e Statuto del 1998, modificato nelle Assemblee del 09.06.10 e 11.06.12 ITALIANO STATUTO DELLA

Dettagli

STATUTO TITOLO I - DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA TITOLO II - SCOPI E FINALITÀ

STATUTO TITOLO I - DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA TITOLO II - SCOPI E FINALITÀ STATUTO TITOLO I - DENOMINAZIONE - SEDE - DURATA Articolo 1 È costituita un Associazione Sportiva Dilettantistica, denominata A.S.D. ECOSPORTORINO (di seguito identificata anche come Associazione), con

Dettagli

Alle ore 19:10 del giorno 30 settembre 2015 è aperta la seduta del Consiglio Direttivo con il seguente: ORDINE DEL GIORNO

Alle ore 19:10 del giorno 30 settembre 2015 è aperta la seduta del Consiglio Direttivo con il seguente: ORDINE DEL GIORNO ASSOCIAZIONE "COMITATO DI QUARTIERE GIARDINO DI ROMA" VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO N. 05/2015 Alle ore 19:10 del giorno 30 settembre 2015 è aperta la seduta del Consiglio Direttivo con il

Dettagli

Regolamento della Consulta delle Associazioni del Comune di Villa d Almè. Adozione testo definitivo del 02/05/2014

Regolamento della Consulta delle Associazioni del Comune di Villa d Almè. Adozione testo definitivo del 02/05/2014 Regolamento della Consulta delle Associazioni del Comune di Villa d Almè Adozione testo definitivo del 02/05/2014 Art.1 RIFERIMENTI ALLO STATUTO COMUNALE 1 Il presente Regolamento si ispira al Titolo III

Dettagli

Elisabetta Melli Curriculum aggiornato al 16 marzo 2012

Elisabetta Melli Curriculum aggiornato al 16 marzo 2012 Elisabetta Melli Curriculum aggiornato al 16 marzo 2012 Nata a Luserna San Giovanni (TO) il 12 ottobre 1967. Nel 1986 ha conseguito il diploma di maturità in Ragioneria con voto 60/60 presso l'istituto

Dettagli

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI PARELLA Provincia di Torino ********************** VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 35 Del 15/10/2014 Oggetto: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D'INTESA PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE Città di Racconigi ASSESSORATO ALLE POLITICHE GIOVANILI COMUNE DI RACCONIGI REGOLAMENTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE Approvato con deliberazione C.C. n. 42 del 25.10.2011 1 Art. 1 - Istituzione È

Dettagli

Bando di concorso di idee per la realizzazione di

Bando di concorso di idee per la realizzazione di Bando di concorso di idee per la realizzazione di una linea di tappeti da bagno E SPAZI LIVING Bando di concorso di idee per la realizzazione di una linea di tappeti da bagno e spazi living Art. 1 SOGGETTO

Dettagli

INIZIATIVA ideata e realizzata dall Associazione Culturale CiRCe - Roma IV edizione BANDO E REGOLAMENTO

INIZIATIVA ideata e realizzata dall Associazione Culturale CiRCe - Roma IV edizione BANDO E REGOLAMENTO INIZIATIVA ideata e realizzata dall Associazione Culturale CiRCe - Roma IV edizione BANDO E REGOLAMENTO 1. Il concorso è aperto a tutti, senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualificazione,

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA" VERSO EXPO 2015

OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA VERSO EXPO 2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO L'ANFITEATRO MORENICO DI IVREA. PAESAGGIO E CULTURA" VERSO EXPO 2015 LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO che: la Regione Piemonte ha

Dettagli

COPIA CONFORME ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE CONSIGLIO DIRETTIVO DELIBERAZIONE N. 13508

COPIA CONFORME ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE CONSIGLIO DIRETTIVO DELIBERAZIONE N. 13508 ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE CONSIGLIO DIRETTIVO DELIBERAZIONE N. 13508 Il Consiglio Direttivo dell Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, riunito in Roma il giorno 23 gennaio 2015, alla presenza

Dettagli

IL GIARDINO E L ACQUA Forme Paesaggi Visioni

IL GIARDINO E L ACQUA Forme Paesaggi Visioni CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE IL GIARDINO E L ACQUA Forme Paesaggi Visioni In occasione del Convegno Internazionale Giardini di Lago in Europa e nell ambito della Rassegna Editoria & Giardini Verbania,

Dettagli

Ai Dirigenti degli Uffici degli ambiti territoriali di BARI BRINDISI FOGGIA -LECCE - TARANTO Loro Sedi

Ai Dirigenti degli Uffici degli ambiti territoriali di BARI BRINDISI FOGGIA -LECCE - TARANTO Loro Sedi Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ufficio VI Politiche per gli Studenti Prot. n. 1113 Bari, 15 febbraio 2012 Il Dirigente: Anna Cammalleri

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marina Pacchiani Data di Nascita 27/07/1953 Qualifica Dirigente a tempo determinato Amministrazione Comune di Mira Incarico attuale Dirigente Settore Urbanistica

Dettagli