N e w s l e t t e r. S e t t e m b r e Attacchi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N e w s l e t t e r. S e t t e m b r e 2012. Attacchi"

Transcript

1 N e w s l e t t e r S e t t e m b r e 2012 Attacchi

2 L editoriale Come ormai tutti sanno nelle scorse settimane ci sono stati molti cambiamenti all interno della FISE. Ad iniziare dal vertice che - a seguito delle votazioni - ha visto l ingresso del primo Presidente donna di una Federazione olimpica nella storia del CONI. Ma il cambiamento è da segnalare anche nel settore delle redini lunghe, in cui il Capo Dipartimento, Adolfo Paul Gross, ha dato le dimissioni. Proprio attraverso questa Newsletter - che è una sua creatura - (e che al momento non so se chi lo sostituirà mi riconfermerà l incarico di realizzarla), voglio ringraziarlo per le numerose e bellissime opportunità professionali che mi ha offerto negli ultimi otto anni da quando - nel prese la leadership di questo settore, facendolo crescere in maniera esponenziale, come nessun altro era mai riuscito a fare prima! Purtroppo - poi - in concomitanza con la recessione generale del Paese - negli ultimi due anni - si è verificata anche una flessione negativa riguardante il numero dei praticanti di questo sport. Dato che - da allora - non ha più subìto nessuna modifica in positivo. L auspicio che tutti gli appassionati di Attacchi credo abbiano in questo momento è che - chi assumerà il comando del Dipartimento - possa dare nuovo impulso al comparto, così da riuscire ad eguagliare - e magari superare - i grandi numeri e le straordinarie vittorie e medaglie, conquistate sotto la guida del responsabile uscente. Ai nuovi eletti auguro buon lavoro perché portino sempre più in alto il prestigio degli sport equestri ed il nostro amato Tricolore! E a voi...buona lettura! Elisabetta Mereu Giornalista

3 Ultim ora Il Dipartimento Attacchi della FISE comunica che i Campionati Italiani di Completo e Combinata Attacchi 2012 e il 1 Campionato Italiano di Completo Attacchi Paralimpico non si svolgeranno più dal 5 al 7 ottobre a San Rossore (PI) ma dal 12 al 14 ottobre, presso il C.I. Lo Sperone a Caravino (TO) che - nella giornata di domenica 14 - ospiterà anche il Campionato di Combinata Attacchi Piemontese. (nelle pagine successive programmi e modulo per l iscrizione) Iscrizioni e prenotazione box: Campionati Italiani scadenza il 2 ottobre Segreteria concorso Fax 02/ cell. 345/ e.mail: Campionato piemontese scadenza il 6 ottobre Comitato Regionale Fise Piemonte Fax 011/ e.mail: Per informazioni su come arrivare: Circolo Ippico Lo Sperone Regione Carpaneto - Frazione Tina - Caravino (Torino) tel. 0125/77158 fax 0125/

4 CAMPIONATO ITALIANO DI COMPLETO E COMBINATA ATTACCHI 2012 Concorso Qualificante 1 Campionato Italiano Completo Attacchi Paralimpico* Circolo Ippico Lo Speronee Caravino (TO) ottobre 2012 Categorie: Brevetti singoli e pariglie (cavalli e pony) Brevetti Qualificati singoli e pariglie (cavalli e pony) Cat 1 grado singoli e pariglie (cavalli e pony) Cat 2 grado singoli e pariglie (cavalli e pony) Cat 2 grado Tiri a quattro (cavalli e pony) Giuria di terreno Giuseppe Del Grande - Presidente Francesco Ajosa Roland Morat Mario Gennero Giudice Internazionale Hans Peter Rueschlin (Sui) Costruttore di percorso Gianluca Coletto Segreteria Alain Bertani Speaker a cura del C.O Veterinario a cura del C.O Medico di servizio a cura del C.O Ambulanza a cura del C.O Cronometristi F.I. CR Comitato Organizzatore C.I. Lo Speronee ASD (TO) ISCRIZIONI: Le iscrizioni dovranno pervenire alla Segreteria di concorso tramite e.mail: - Fax (cell. 345/ ) entro il 2 ottobre con la prenotazionee del box * I concorrenti del C.to Paralimpico seguiranno lo stesso ordine di programmaa del C.to It. Completoo e la prova B maratonaa sarà eventualmente ridotta. PROGRAMMA DI GARA Apertura scuderie Apertura segreteria Giovedì 11 ottobre Ore Ore Ore Venerdi 12 ottobre Apertura segreteria Ispezione veterinaria per il C.to It. Completo Prova A- dressage Brevetti singoli e pariglie (cavalli e pony) Brevetti Q. singoli e pariglie (cavalli e pony) Cat. 1 grado Singoli (cavalli e pony) Cat. 1 grado Pariglie (cavalli e pony) Cat. 2 grado Singoli (cavalli e pony) Cat. 2 grado Pariglie (cavalli e pony) ripresa testo n 1 ripresa testo n 3 ripresa testo n 7A ripresa testo n 6A ripresa testo n 9 ripresa testo n 8B

5 Cat. 2 grado Tiri a quattro Cat. 2 grado Tiri a quattro pony ripresa testo n 8A ripresa testo n 8C Ore Ricognizione percorso Maratona Sabato 13 ottobre Ore 9.30 Ore Briefing Giudici, Cronometristi e Commissari agli ostacoli Prova B - Maratona Cat Brevetti e Brevetti Q. maratona ridotta Cat 1 e 2 grado Fase A Km 5 circa Fase D Mt circa Fase E Km 7 circa con numero ostacoli 6 Domenica 14 ottobre Ore 9.30 Prova C - Coni Ostacoli mobili, prova a punti A seguire premiazione QUOTE D ISCRIZIONE : C.to It. Completo Singoli - Pariglie - Tiri a quattro 100 euro C.to It. Combinata Singoli - Pariglie - Tiri a quattro 50 euro C.to It. Completo + Combinata Singoli - Pariglie - Tiri a quattro 130 euro Box : 90 euro a cavallo forfetari compreso impianto di 1 lettiera Attacco luce : 20 euro forfetari per tutta la manifestazione I campionati verranno effettuati secondo il Regolamento FEI vigente e in base alle seguenti avvertenze. Il Comitato Organizzatore declina ogni responsabilità per incidenti di qualsiasi natura occorsi a cavalli, concorrenti, terzi e per i danni da essi causati a cose o persone. Il Comitato Organizzatore si riserva, in accordo con il Presidente di Giuria, di apportare eventuali modifiche al presente programma al fine della miglior riuscita della manifestazione. AVVERTENZE 1- I guidatori dovranno scegliere a quale Campionato partecipare; 2- Un guidatore può iscriversi col proprio attacco sia alla prova di Completo che di Combinata, pagando la relativa quota di iscrizione. E altresì possibile iscriversi con un secondo attacco dichiarando con quale parteciperà al relativo campionato. Logicamente partirà per primo con il cavallo iscritto al campionato. 3- Nel Campionato Completo lo stesso attacco potrà partecipare una sola volta; 4- La prova C verrà effettuata prima con gli attacchi iscritti al Campionato di Completo, seguiranno quelli della prova di Combinata 5- Nel Campionato Combinata lo stesso cavallo/cavalli potrà partecipare una seconda volta con guidatore diverso in una categoria con patente di grado inferiore; 6- I concorrenti che non partecipano al Campionato Completo potranno accedere al ruolo di Commissari agli ostacoli nella prova di Maratona; 7- Per determinare il campione di Completo verranno fate le somme delle penalità relative alle prove A+B+C. Per determinare il campione di Combinata si farà la somma delle penalità delle prove A+C. 8- Il programma verrà aggiornato per eventuali modifiche e tabella orari.

6 Campionato Italiano Completo e Combinata Attacchi C.to Italiano Completo Attacchi Paralimpico 2012 Alla Segreteria Sig. Alain Bertani Fax Centro Ippico Lo Sperone (TO) ottobre 2012 SCHEDA DI ISCRIZIONE N. Attacco 1 Il sottoscritto Guidatore: Via/piazza Patente: cat. n. CAP/città Groom: tel./fax Nome: cell. emerg. Patente: cat. n. dichiara di voler partecipare al Concorso in oggetto, iscrivendosi nella seguente categoria Pony Brevetto Singolo Pariglia Completo Combinata Pony Brevetto Qualif. Singolo Pariglia Completo Combinata Brevetti Singolo Pariglia Completo Combinata Brevetti Qualif. Singolo Pariglia Completo Combinata Pony 1 /2 Grado Singolo Pariglia Completo Combinata 1 Grado Singolo Pariglia Completo Combinata 2 Grado Singolo Pariglia Completo Combinata Tiri a 4 Cavalli Pony Completo Combinata C.to It. Paralimpico N Box Tot.! Testiera Nome cavallo / pony Razza sesso nato nel mantello n. pass. FISE Tipo carrozza: dressage/coni n. ruote carregg. cm. Maratona carregg. cm. Annotazioni: Il Concorrente dichiara di essere:! in possesso di passaporti FISE per i cavalli, rinnovati per l anno in corso;! in possesso di libretto sanitario identificativo dei cavalli in regola e di esonerare da ogni responsabilità persone e/o Enti organizzatori, la FISE ed i suoi organi centrali e periferici nel caso di eventuali danni, guasti, incidenti, furti, malattie, provocati o subiti da Concorrenti, loro equipaggi, cavalli compresi, accompagnatori, visitatori, passeggeri, pubblico, nel corso delle prove, sia all interno che all esterno dei campi di gara. Il Concorrente dichiara sotto la propria responsabilità di essere in possesso della patente agonistica prevista per la categoria a cui è iscritto, regolarmente rinnovata per l anno in corso e di partecipare alle varie prove accompagnato da groom in possesso almeno della patente A-AT Dichiara inoltre di disporre delle certificazioni previste dai regolamenti di Polizia Veterinaria. Loc. Lì / /2012 F.to

7

8

9 '+*.+,/$0 1"# #+( : ; "< &")*0;+;"#- (')%*+&, Dominio tedesco CD? nel Mondiale di Attacchi CD? Singoli Foto tratta dal sito CD? Sono ancora il nero, il rosso e il giallo orizzontali i colori che CD? hanno dominato sul 34!*5% podio 6+&3% del Mondiale di Attacchi Singoli, disputati - dal 12 al 16 settembre - a Companhia das Leziarias, in Portogallo, verde località - non distante dalla capitale, Lisbona - che dal 2000 ospita gare di questa caratura. CD? Christoph Dieker - alla guida del 17enne Elmor - è il nuovo campione del mondo di questa specialità a redini lunghe, a due anni dalla vittoria ottenuta a Roma - ai Pratoni del Vivaro - dal connazionale CG? Thorsten 34!*5% Zarembowicz, 6+&3% stavolta grande assente. La Germania non ha riconquistato però solo il titolo individuale, ma anche quello a squadre e - buffa combinazione - a guardare le classifiche finali delle 20 nazioni presenti il podio individuale CG? è un copia incolla di quello a squadre! CG? CG? CG? 1HI 1HI 1HI Foto tratta dal sito Classifica individuali 1 Dieker Christoph (Germania) 125,10 2 Barbey Michael (Svizzera) 131,87 3 Van Den Broek W. (Olanda) 131,97 Classifica a squadre 1 Germania 257,85 2 Svizzera 258,58 3 Olanda 264,59

10 In entrambi - infatti - al secondo posto c è la Svizzera (che riconferma la sua posizione del 2010) con il 29enne Michael Barbey - 1 nella Maratona, sua specialità (nonostante la temperatura di 40 gradi) e 3 nei Coni - mentre la medaglia di bronzo è andata all Olanda, con Wilbrord Van Den Broek, terzo anche nel Dressage. Il portacolori dei Paesi Bassi - esordiente in questa competizione mondiale - guidava Oscar, 16 anni, il cavallo con il quale il padre Jan - a quasi 70 anni - vinse la medaglia d'oro nel 2008, a Jarantow, in Polonia. Il podio è invece sfuggito all ex vice campione mondiale, il 30enne polacco, Bartlomiej Kwiatek, che si era aggiudicato la leadership nel Dressage, con il suo stallone di 11 anni, Lokan. Ma a farlo scivolare al 4 posto della classifica finale è stata proprio la prova Coni (ai Pratoni del Vivaro, nel 2010, vinse la medaglia d oro, concludendo con l unico percorso netto e nel tempo ndr.), vinta dalla danese Ane Wider, unica medaglia d oro al femminile! Le 4 palline abbattute da Bartek ed il superamento del tempo gli hanno fatto sfuggire di mano la possibilità finale di far suonare l inno nazionale polacco! Dressage 1 Bartolomjei Kwiatek 2 Dieker Christoph 3 Van Den Broek Wilb. Maratona 1 Barbey Michael 2 Bertram Ian 3 Kwiatek Veronica Coni 1 Wieder Ane 2 Freixa Jos Port 3 Barbey Michael Fra i 73 concorrenti, grande delusione anche per i nostri tre azzurri Cristiano Cividini con Tango, bronzo nel 2010, e i due debuttanti in un Mondiale, Marco Perinotto - attualmente 1 nella computer List Federale dei Singoli 2 Grado - con Brigadier e Luca Cassottana con Zefyrinus, accompagnati da Mariangela Beverina, in qualità di chef d équipe e dal veterinario, Giacomo Botticini. Gli altri 2 guidatori, inizialmente iscritti, Antonio Rigamonti con Bentjo ed Enrico Tortella con Wayne hanno invece rinunciato a partecipare. Il Presidente di Giuria - il belga Bert Jambom - coadiuvato dal canadese Larose, dal tedesco Peppersack, dall inglese Counsil e dal portoghese Canelas (costruttore di percorso era l americano Nicoll, che preparò anche i percorsi del 1 Campionato del Mondo Singoli ad Ebbs, nel 1998) hanno assegnato ai nostri portacolori le seguenti posizioni in classifica: Cividini 47, Perinotto 61 e Cassottana 64, mentre come squadra ci siamo collocati al 16 posto, purtroppo ben lontani dal 7 posto di 2 anni fa, a Roma! Un incoraggiamento va comunque tributato ai nostri giovani atleti affinché non si abbattano e non perdano l entusiasmo e la passione e - sostenuti dall affetto e dal tifo dei connazionali - continuino a prepararsi con lo stesso impegno e tenacia che li ha contraddistinti finora. Sicuramente arriverà il giorno in cui tutto questo lavoro e sacrificio agonistico avrà un riconoscimento e allora la medaglia che brillerà sul loro petto li ricompenserà delle tante delusioni passate e delle sconfitte affrontate, sempre a testa alta!

11 Sosteniamo i nostri ragazzi! Al ritorno dal Portogallo e della lunga trasferta per il Mondiale di Attacchi Singoli ecco il commento a caldo dello Chef d èquipe, Mariangela Beverina, che insieme al veterinario Botticini costituiva la Delegazione Italiana, al seguito dei nostri 3 atleti. Tanto caldo e tante mosche non hanno comunque abbassato la soglia di soddisfazione - dice - nonostante la posizione in classifica sia del Team che dei singoli Guidatori, sia vista dall'esterno che riportata personalmente e - credo - anche da parte degli stessi protagonisti del recente Mondiale. Si è partiti non avendo alcuna realistica aspettativa, per la poca esperienza accumulata, sia dai guidatori che dai cavalli. Brigadier di Perinotto era addirittura l unico esemplare di 6 anni su 81 iscritti; Zefirynus di Cassottana che - purtroppo - durante la preparazione ha subìto uno stop per un incidente accaduto ad Altenfelden e che non gli ha permesso di arrivare al massimo della forma e - infine - Tango di Cividini, sola eccezione fra i tre - per la medaglia di bronzo della passata edizione - ma con un fermo dell'atleta prolungato e piuttosto tortuoso per le continue operazioni subìte dopo il brutto incidente occorsogli, che ha sicuramente ritardato la preparazione e l'affiatamento con il cavallo. Ciò premesso, i ragazzi e i cavalli hanno dato il meglio possibile concentrandosi su ogni prova e se qualcuno ha risentito dell'emozione o dell'ansia per l'occasione che stava vivendo per la prima volta - peraltro del tutto comprensibile - il lavoro fatto sul campo è sempre stato molto professionale, supportato inoltre dalle persone che come groom hanno instancabilmente collaborato con loro: per Cassottana, Alessia Carbone e Fabrizio Consolandi, per Cividini il papà Fedele, Laura Bortolato e Savino Carretta, per Perinotto Gianluca Addondi. Ovviamente lo stesso riconoscimento va esteso al Veterinario, dottor Giacomo Botticini che - oltre a prestare la sua attenta e presente assistenza ai cavalli - si è messo molto amichevolmente a disposizione anche come autista, per commissioni di vario tipo e per l'approvvigionamento giornaliero. Ecco spiegata la soddisfazione di cui sopra - ha concluso la Beverina - in quanto si è presentato un team di giovani promesse molto affiatato, che non ha subìto alcuna eccessiva penalizzazione e che si è piazzata davanti all'australia, pur non avendo un trainer come Boyd Exell! Se queste sono le premesse... sono sicura che i nostri faranno molta strada in ascesa!

12 Risultati e Appuntamenti Errata corrige Il Campionato Piemontese di Combinata Attacchi si svolgerà il 14 ottobre presso il C.I. Lo Sperone - Regione Carpaneto Caravino (TO) e non il 30 settembre come erroneamente riportato alla pag. 4 del numero di agosto (programma nelle pagine precedenti). Ci scusiamo per l errore con i lettori, con gli organizzatori della manifestazione ed i guidatori. Friuli Nove i concorrenti che hanno partecipato al Derby di Attacchi che ha avuto luogo il 2 settembre a Brugnera, paesino in provincia di Pordenone. Una bellissima giornata di sole ha consentito a guidatori e guidatrici di effettuare la gara in modo ancor più piacevole in quanto ospitati nello splendido Parco di Villa Varda. Tre i Derby in solitaria per Luigino Dal Mas nella categoria Brevetti Singoli, Simona Minute nei Brevetti Pariglie e Ivano Bavaresco nei Brevetti Qualificati Pariglie. Salendo di categoria si è verificata una sfida fra due gruppi familiari. Nel 1 Grado Singoli il Giudice Federale Giuseppe Del Grande ha attribuito il podio ai coniugi Proietti Bombassei. Giorgio Proietti che - con Siglavy Fecske - ha battuto se stesso rispetto alla prova con Rusty, ha anche superato la moglie Lorella Bombassei De Bona. Entrambi si sono lasciati alle spalle gli altri due concorrenti della categoria, gli Arrighini Adelio e la figlia Giulia. Nel 1 Grado Pariglie, Matteo Pellizzer alla guida di Margherita e Benjamin ha ottenuto un punteggio migliore rispetto alla sua stessa prova con Rufo e Rubi, lasciando il terzo posto ad Alessandro Calzavara con i suoi pimpanti e simpatici pony!

13 Toscana Finale un po sotto tono al Campionato Toscano di Combinata, almeno per quanto riguarda il numero dei partecipanti, rispetto ad edizioni di un recente passato. Le condizioni meteo - che non promettevano niente di buono - hanno certamente dissuaso molti guidatori, di altre province della regione, dal partecipare all ultima tappa, che si è svolta domenica 2 settembre, presso il Centro Ippico Pineta Salviati di Migliarino Pisano. Mancando il numero minimo di quattro Attacchi partenti in gara - per poterlo definire come Campionato - il giudice unico - Giuseppe Ramirez - ha potuto assegnare il titolo di Campione Toscano solo a Daniele Franceschi per la categoria Brevetti Qualificati Singoli. D altronde il guidatore pisano - che con Sher aveva vinto già l anno scorso nei Brevetti - se l è aggiudicato strada facendo, avendo sempre dominato anche nei precedenti appuntamenti agonistici del 2012! Vice campione toscano, o meglio campionessa, Valeria Amori. 3 Pietro Tommasi. Quarto partecipante Sergio Paolini. Unica guidatrice nella categoria Brevetti Singoli Pony, la giovanissima Aurora Amerighi, figlia della neo campionessa, che se continuerà con questo impegno, animata come è da una grande passione per i cavalli e per questa disciplina, che pratica insieme ad entrambi i genitori - può sperare in una divertente e durevole carriera agonistica! Nel 1 Grado Singolo, fra i due sfidanti, Mirko Belli ha avuto la meglio su Vitale Ravelli, che sul campo di gara deve ancora affinare l intesa con il nuovo cavallo tedesco, Lauro. Anche nella categoria superiore, 2 Grado Singolo, solo due i partecipanti. Il vicino di casa, l emiliano Corrado Cotti con il poderoso Oldenburg, Pupo, ha superato il pisano Federico Di Sacco alla guida del collaudato, ma sempre nevrile, Nico. Il 28 ottobre la stessa location pisana ospiterà una Combinata, ultima gara prevista dal calendario federale per il <img src="pics/bodensee.jpg" /> Austria Total results Single Ponies Johann Weitlaner con i cavalli Silbernacht-T, Adler-C e Arco-C, si è aggiudicato il 3 oom Wolfgang Csar Course design: Walter Stillhart Technical delegate: Bärbel Radl posto assoluto nella categoria Pariglie Pony al CAIP-B Singoli, Pariglie e Tiri a 4, che orses si / Ponies è svolto dal 13 al 16 settembre a Bregenz, in AAustria. Pl. Il guidatore B altoatesino Pl. ha C Pl. A Cheeyenne conquistato 17 [] un gradino del podio all internazionale 52,10 gareggiando 3 63,42 contro altri 5 213,00 iscritti 1 9A Nakuri nella [] sua categoria, vinta dal danese Lars Dau. 47, , ,00 8 0A Naidoo [] 54, ,56 7 3,00 2 A Moses [] 49, ,84 8 9, A Guapo [] 57, ,82 3 6,00 6

14 Lombardia Guido Grazioli, Matteo Crimella e Josef Dibak (foto sotto) sono i campioni lombardi di Attacchi per il 2012, rispettivamente nelle categorie Brevetti, Brevetti Qualificati (unificate Singoli e Pariglie) e 2 Grado Pariglie. A seguire Giovanna Ivana De Giorgi e Maurizio Morbis (con Boston) nei Brevetti - la categoria più nutrita con 9 concorrenti - Matteo Papetti e Angelo Borromeo nei Brevetti Qualificati, Emilio Gamba e Carlo Mascheroni nella categoria Pariglie 2 Grado. Ma in totale erano 22 i guidatori che hanno partecipato al Campionato Regionale Lombardo che si è svolto domenica 9 settembre, presso il C.I. Sulbiatese, a Sulbiate, con la supervisione del Giudice Federale, Massimo Buzzi, coadiuvato da Francesco Saverio Ajosa e Paolo Mayer. Nelle altre due categorie presenti si è verificato un testa a testa fra 2 soli concorrenti, provenienti - tra l altro - da fuori regione. Paolo Stecca ha avuto la meglio su Franco Saiglia nel 1 Grado Singoli, mentre nel 2 Grado Singoli, anche nel territorio lombardo, ha vinto Corrado Cotti che - ad appena una settimana dalla vittoria in Toscana, sempre con il cavallo Pupo, ha battuto Flavio Lunardon. Il Comitato Regionale Lombardo FISE in collaborazione con il responsabile Francesco Ajosa, il tecnico federale Emilio Gamba ed il costruttore di percorso Pietro Ghislandi hanno programmato - per il una serie di stage ed allenamenti rivolti ai Brevetti Attacchi e a tutti i guidatori lombardi. Tale programmazione è stata studiata per far crescere tecnicamente guidatori e cavalli che partecipano alle combinate attacchi patrocinate dal CRL e per selezionare e preparare la squadra che ha partecipato alla Coppa delle Regioni e ai prossimi Campionati Italiani di Completo e Combinata. Domenica 16 settembre si è così svolto un stage tecnico d allenamento su percorso coni ed ostacoli fissi della maratona, presso le strutture del centro attacchi del Team Morbis, a Treviglio (BG), cui hanno partecipato una ventina di persone fra cui alcuni junior. L area è allestita con quattro ostacoli fissi realizzati in modo da offrire al costruttore infinite possibilità di porte e traiettorie, inoltre vi sono comprese difficoltà aggiunte, come acqua e dislivelli di terreno. Il Team Morbis ha organizzato durante l anno presso le sue strutture diversi eventi con le carrozze e - grazie a spazi idonei per parcheggi van, campi prova e campi gara - ogni giornata è stata sempre un gran successo. Tutti i partecipanti hanno anche in questa giornata potuto seguire in diretta gli insegnamenti del tecnico Gamba ed i suggerimenti di Ghislandi e - grazie alla sua grande esperienza - hanno provato le diverse

15 opzioni nei passaggi tra i pali e le porte degli ostacoli, accrescendo la fiducia in se stessi nei passaggi stretti ed aumentando così la velocità di esecuzione. Come si è svolta la giornata d allenamento? Con Pietro abbiamo preparato una giornata che prevedeva un percorso coni al mattino per riscaldare guidatori e cavalli - dice Emilio Gamba. Un percorso semplice ma tecnico, basato su circoli e serpentine per fare esercizi base. Nel pomeriggio, con tutti i guidatori abbiamo visto gli ostacoli e valutato la traiettoria da seguire per effettuare i passaggi nelle porte, in base alla propria esperienza agonistica. L ostacolo - oltre alla sue normali difficoltà nei giri a mano destra e sinistra - è stato reso ancora più tecnico perché - in alcuni punti strategici - sono state posizionate le palline affinché tutti i guidatori aumentassero la loro precisione nella guida, senza urtare inutilmente e pericolosamente i pali. Solo chi ha una guida pulita e fluida infatti può ottenere dei buoni tempi negli ostacoli! Ecco perché abbiamo aumentato la loro attenzione e concentrazione aggiungendo la difficoltà delle palline sugli ostacoli. Non è stato preso nessun tempo nei 4 ostacoli che prevedevano difficoltà crescenti, ma il guidatore stesso capiva da sé quando aveva guidato in modo corretto non avendo toccato i pali delle porte! Tutti si sono divertiti e sono rimasti molto entusiasti della giornata, con una piccola esperienza in più per la loro prossima gara. Anche noi tecnici siamo contenti dei nostri guidatori che migliorano ogni volta e di quelli nuovi che hanno potuto fare questa esperienza della maratona. Siamo sicuri che - continuando con questa programmazione - potranno migliorare tecnicamente e divertirsi in modo anche sicuro negli ostacoli. E - se il tempo lo permetterà - a ottobre abbiamo già pensato di organizzare un altra simulazione di una breve maratona di allenamento. Altro stage domenica 23 - con Francesco Ajosa - presso il C.I.Sulbiatese Mattavelli. Per tutto i giorno i circa 20 partecipanti hanno effettuato i testi di Dressage che venivano analizzati ad ogni fine ripresa. M i r k o C a s s o t t i B r e v e t t o J u n i o r esaminato dal tecnico Gamba G h i s l a n d i s p i e g a i l p e r c o r s o ai coniugi Morbis Il lavoro di formazione da parte del CRL FISE - commenta ancora Gamba - e di noi responsabili Attacchi è a 360. Va dal Dressage, al lavoro sui Coni e in Maratona, ma anche allo studio dei regolamenti e ai corsi per preparare nuovi groom. Speriamo di essere sulla strada giusta con un bel gruppo che si diverte ed impara! A cura del Comitato Regionale FISE Lombardia

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

47 Anno Domini Triathlon Festival

47 Anno Domini Triathlon Festival 47 Anno Domini Triathlon Festival Campionati Italiani Assoluti di Triathlon Sprint Staffetta a squadre Coppa Crono a Squadre Sabato 05 ottobre 2013 Domenica 06 ottobre 2013 Parco Le Bandie, Lovadina (TV)

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6.

ORGANIZZA Corsa podistica non competitiva su strada di km. 6. ASSOCIAZIONE MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO REGOLAMENTO CORSA PODISTICA NON COMPETITIVA SU STRADA L Associazione MEZZAMARATONA DEL GIUDICATO DI ORISTANO, con il patrocinio del Comune e della Provincia

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO 1 GENERALITA L Alta Scuola nasce in Italia nel XV sec. I tra i grandi maestri, i più noti ci sono: Giambattista Pignatelli,

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA

CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA CAMPIONATO REGIONALE AICS 2013 TOSCANA GINNASTICA RITMICA 1 CONCORSI Concorso individuale LIVELLO A Categorie: ALLIEVE: un attrezzo a scelta e Corpo libero obbligatorio JUNIOR: 2 attrezzi a scelta SENIOR:

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE

Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE Cycling Marathon SPORT INFORMATION GUIDE 1 INDICE INDICE...2 1. Date degli eventi... 2 2. Percorso... 3 3. L area dei Paddock... 4 4. Organizzazione... 5 5. Regolamento 12H Cycling Marathon... 6 Safety

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F

XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F. GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F MAGGIO 2015 VENERDÌ 1 ODERZO (TV) Piazza Grande XX ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XIX Trofeo Mobilificio

Dettagli

Lega Pattinaggio a Rotelle UISP Norme di Attività di Pattinaggio Artistico 2013

Lega Pattinaggio a Rotelle UISP Norme di Attività di Pattinaggio Artistico 2013 Agg. Al 05 dicembre 2012 1 INDICE REGOLE GENERALI Specialità: definizione Attività: struttura Attività di singolo Coppie Artistico e Coppie Danza Categorie: singolo Formula Uisp Livelli Coppia artistico

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA

NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA FEDERAZIONE ITALIANA VELA Settore Programmazione Attività Sportiva Nazionale NORME GENERALI PER L ATTIVITA SPORTIVA NAZIONALE ORGANIZZATA IN ITALIA Edizione 2009 (versione n. 15 con variazioni del 25.03)

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO REPORTAGE/Nuove sfde Israele che pedala UN MAR MORTO PiENO di vita 74 bambini, donne, professionisti: tutti insieme per provare il fascino di viaggiare in bici attraverso un deserto unico, con partenza

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale MALLARE - Giugno 0 COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO----CNC* INVITO CAVALLI e PONY - CAMPIONATO PROMESSE CAVALLI e UNDER - /06/0 /06/0 : 0 0 0 BARRUC ITA Propr. MICHELINI NUNZIO Allev. CH. PROMESSE

Dettagli

"UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE

UN VERO EROE NON SI DIMOSTRA DALLA FORZA CHE GREST 2015 L estate ormai si avvicina e l Unità Pastorale Madre Teresa di Calcutta, organizza e propone il GrEst (Oratorio estivo), rivolto ai ragazzi delle classi elementari e medie delle nostre parrocchie.

Dettagli

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto art.1 Per favorire l inserimento di nuovi talenti nel panorama editoriale italiano, comics & Games, in collaborazione con edizioni BD, organizza il contest Premio Giovanni Martinelli, concorso per progetti

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 04-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

APPROVAZIONE STALLONI ALLO STUD-BOOK sbs (prova delocalizzata in Italia) REGOLAMENTO

APPROVAZIONE STALLONI ALLO STUD-BOOK sbs (prova delocalizzata in Italia) REGOLAMENTO APPROVAZIONE STALLONI ALLO STUD-BOOK sbs (prova delocalizzata in Italia) REGOLAMENTO I. DISPOSIZIONI GENERALI a) Il Test per l approvazione si svolgerà nei giorni per l Italia del Nord presso le strutture

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85

SOCIETA' 1 ZACCARO Vittorio 83 1804025 C. S. GEMELLI 56.84 1.5427 --- 125 10 192.85 MASCHILE INDIVIDUALE CLASSE / CATEGORIA SE69 ASSOLUTI DISTENSIONE PARALIMPICA Vedano Olona (VA) 23//203 Gara: Luogo: Data: COGNOME e NOME CODICE FEDERALE RISULT. PT SOC. TOT. PUNTI ZACCARO Vittorio 83

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

PPK SC PRIM THOUAR 4^A-fase di classe ASD TENNISTAVOLO NOVARA

PPK SC PRIM THOUAR 4^A-fase di classe ASD TENNISTAVOLO NOVARA ASD TENNISTAVOLO NOVARA Novara, 28/10/2013 Lista iscritti alle gare Partecipanti 1-18/18 N.Tessera Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG 000000 MARTINISI Lorenzo 11 2130902783 SC PRIM THOUAR -4^A X 000000

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

DOMENICA PROGRAMMA GARA: KARATE (SU 6/7 TATAMI) Stili divisi tra SHOTOKAN/SHOTOKAI ed INTERSTILE (SHITO,WADO,GOJU, SANKUKAY, ecc.).

DOMENICA PROGRAMMA GARA: KARATE (SU 6/7 TATAMI) Stili divisi tra SHOTOKAN/SHOTOKAI ed INTERSTILE (SHITO,WADO,GOJU, SANKUKAY, ecc.). A.s.d. KEN TO ZAZEN LIMBIATE ORGANIZZA: DOMENICA 21 DICEMBRE 2014 15 trofeo FESTA DI NATALE JITAKYOEI F.E.S.I.K. Settore Karate Categ. RAGAZZI-CADETTI-JUNIOR-SPECIAL CATEGORY La gara è aperta a tutti gli

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

NUOTO NUOTO LIBERO ASSISTITO ACQUA BABY 0-3 ANNI 49 150 275 675 SCUOLA NUOTO BABY 3-4 ANNI 49 130 240 585 SCUOLA NUOTO BAMBINI 5-10 ANNI

NUOTO NUOTO LIBERO ASSISTITO ACQUA BABY 0-3 ANNI 49 150 275 675 SCUOLA NUOTO BABY 3-4 ANNI 49 130 240 585 SCUOLA NUOTO BAMBINI 5-10 ANNI NUOTO ISCRIZIONE BIMESTRALE QUADRIMESTRALE ANNUALE (11 MESI) NUOTO LIBERO ASSISTITO Every Day Ingresso Singolo n.d. 240 540 18 X n 1 Ingresso (con phon e docce gratis, bracciale rilasciato con documento

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016

All roads are long that lead toward one s heart s desire. Convegno interdisciplinare. Firenze, 18 marzo 2016 decima edizione In collaborazione con Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Dipartimento di Scienze linguistiche e letterature straniere

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità :

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : 1. Stiletto in gel ed in acrilico ; 2. Scultura/ Tip pink & white in Gel/acrilico Principianti ; 3. Scultura/ Tip pink & white in

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto La Milano che (non) vorrei... 13 aprile 2014 Anche per oggi suona la campanella che annuncia la fine delle lezioni! Insieme ai miei compagni di

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli