- Le Imprese incontrano la Rete

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- Le Imprese incontrano la Rete"

Transcript

1 - Le Imprese incontrano la Rete Fai decollare il tuo business. Fai decollare il tuo business. - Le Imprese incontrano la Rete Marzo 2004, La Triennale di Milano Un evento realizzato da: Il Forum della Net-Economy è stato istituito da: Segreteria organizzativa: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Milano

2 L evento è un nuovo ed innovativo evento dedicato ai temi della net economy affrontati secondo le reali esigenze delle piccole e medie imprese lombarde e nazionali. Spesso le le PMI non comprendono la vera utilità dell'ict e i vendor sono "incapaci" di comunicare questa utilità. Prima di affrontare un progetto la PMI si chiede che cosa si può fare davvero con gli strumenti tecnologici, e come li si può utilizzare al meglio per risparmiare e incrementare il giro d affari. Le piccole e medie aziende italiane devono fare un salto di qualità e mettersi al passo con un mondo sempre più digitale. Per far questo hanno bisogno di fornitori di servizi che le informino, che parlino un linguaggio comprensibile e che offrano loro soluzioni efficaci e facili da impiegare. Per coprire questa esigenza nasce evento che propone seminari di approfondimento sulle principali tecnologie e soluzioni del mondo dell'e-business e dell'e-commerce realizzati con un linguaggio alla portata dei non addetti ai lavori. Questo evento nasce con il supporto delle istituzioni locali anche per: Contribuire all incontro tra PMI e nei rapporti quotidiani e nella riduzione del peso della burocrazia; Supportare lo sviluppo di PMI tecnologiche attraverso strumenti di finanza tradizionale (rapporti con il mondo bancario) agevolata e innovativa; Facilitare la relazione tra PMI e grandi imprese operanti nell area milanese innescando meccanismi di trasferimento tecnologico e scambio di knowhow; Stimolare l incontro della Business Community milanese con altre aree di eccellenza tecnologica a livello nazionale e internazionale e con i big player del mercato. Tali obiettivi verranno raggiunti nel corso di un iniziativa della durata di 3 giornate, caratterizzate da incontri e seminari particolarmente innovativi rispetto alle tradizionali manifestazioni di settore. A fianco dei temi verticali saranno analizzati i trend emergenti dell Information & Communication Technologies, in particolare le opportunità legate alla connettività fissa a banda larga e alle tecnologie mobili, intese non come sotto-settore del comparto IT ma come suo naturale sviluppo in una logica di convergenza tecnologica tra reti e media. Infine è prevista un area espositiva dal carattere fortemente innovativo ma concreto, pensata per far conoscere alle PMI tutte quelle imprese che, anche attraverso l uso di Internet e delle nuove tecnologie, forniscono ad altre imprese i servizi necessari a stimolare, ottimizzare e gestire i processi di business. Solo quello che realmente serve alle PMI per incrementare il business e fare affari. 2 - Le imprese incontrano la rete

3 Gli obiettivi L iniziativa si articola nelle seguenti aree di intervento che saranno svolte in uno o più seminari o workshop. Incontro introduttivo Net economy e piccola e media impresa: vengono presentati gli obiettivi generali dell iniziativa; viene esplicata la volontà di supporto allo sviluppo tecnologico da parte delle Istituzioni coinvolte nel forum della net-economy; vengono esplicitati gli scenari macroeconomici e i trend di sviluppo del settore ICT a livello nazionale con focalizzazione sull area milanese; vengono illustrate le possibilità di collaborazione internazionale con le aree mondiali di eccellenza tecnologica. Gruppi di approfondimento tecnologico Incontri tematici di natura tecnica che partono dalle esigenze tecnologiche nelle diverse funzioni aziendali (strategia e organizzazione aziendale, produzione / logistica / amministrazione & controllo, vendite/marketing/distribuzione), per giungere ad una concreta individuazione del problema tecnologico aziendale e indirizzare così il responsabile di funzione allo sportello orientamento e consulenza tecnologica e alle pillole di conoscenza hi-tech, per incontri personalizzati. Orientamento e consulenza tecnologica (sportello) Un team di professionisti, provenienti sia da piccole che da grandi imprese tecnologiche ed aventi competenze sufficientemente trasversali sul complesso panorama della net economy, offrirà gratuitamente un servizio di primo orientamento alle piccole e medie imprese che ne facciano richiesta. L orientamento mirerà a rispondere alle esigenze cosa fare, come fare e quanto costa? in tema di scelte di informatizzazione, in un ottica di problem solving. Pillole di conoscenza hi-tech (sportello) Un panel di esperti tecnologici (pool hi-tech) costituito da esponenti delle imprese che fanno tecnologia, erogherà servizi di consulenza e assistenza, mirati a specifiche materie e approfondimenti tecnici, affrontati durante i workshop, alle piccole e medie imprese che ne facciano richiesta. Il servizio sarà erogato su base gratuita, a seguito dei workshop, in incontri di breve durata ( pillole di conoscenza ) all interno del più ampio servizio di orientamento e consulenza tecnologica. (sportello) Funzionari, responsabili IT e acquisti delle Pubbliche Amministrazioni si mettono a disposizione degli imprenditori in uno sportello aperto mirato a valutare i progetti presentati dalle aziende che intendeno ricevere finanziamenti dalla P.A., supportare con consigli e suggerimenti gli imprenditori che intendano partecipare a bandi e gare di appalto, suggerire, in senso lato, le migliori strategie di approccio alle Amministrazioni Pubbliche. 3 - Le imprese incontrano la rete

4 Le aree tematiche Il forum è organizzato in aree tematiche che saranno trattate nelle sessioni plenarie e nei workshop. Gli argomenti saranno sviluppati con un linguaggio semplice; a-tecnico; a prova di non addetti ai lavori ed il taglio degli interventi sarà improntato a soluzioni a misura di piccolo e medio imprenditore. Verranno pertanto presentate esclusivamente soluzioni IT che siano realmente a portata di micro impresa con focus sulle domande tipo ha senso questa soluzione per un azienda piccola o media e se sì quanto costa svilupparla. Nei diversi argomenti proposti si cercherà sempre di realizzare una panoramica dello stato dell arte per le singole aree aziendali con riferimento alle soluzioni più innovative disponibili sul mercato; Inoltre sarà creato un percorso orizzontale che toccherà le seguenti tecnologie ICT: Area Target Pubblico Colore Area Sottoarea ICT TECH Responsabile IT BLU Connettività Broadband Mobile & Wireless Cabling & Networking Sicurezza dati Storage e Business Continuity SALES & MARKETING Responsabile Marketing Responsabile Vendite Responsabile Comunicazione ROSSO Soluzioni E-Commerce CRM Business Intelligence Multimedia e Streaming Web Marketing ORGANIZAZIONE E FINANZA Responsabile Finanziario Responsabile Amministrativo Responsabile HR Responsabile Acquisti GIALLO ERP Finanza d'impresa / Consulenza E-Procurement / Marketplace Recruiting / Temporary E-Learning Credit Scoring / Leasing PRODUZIONE E LOGISTICA Responsabile Produzione Responsabile Servizi Generali Responsabile Logistica VERDE Servizi logistici e di trasporto Sicurezza beni e persone Telecontrollo e Telegestione Energia, Telefono, Gas Gestione flotte PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Imprenditore Amministratore Direttore Generale BIANCO Fornire alla PA / Partecipare a gare Supporto finanziario allo sviluppo Lo sportello elettronico per le PMI Networking e trasferimento tecnologico 4 - Le imprese incontrano la rete

5 A chi è rivolto La focalizzazione primaria è sulla Piccola e Media Impresa milanese e lombarda. In particolare l iniziativa si rivolge a due utenze target: a) Piccole Imprese che vogliono usare tecnologia: si tratta di aziende appartenenti ai settori produttivi maturi della old economy, nonché al terziario avanzato, le quali, pur intuendo le potenzialità delle tecnologie dell informazione e della comunicazione, ne fanno un ridotto utilizzo per motivi di costo, di organizzazione e di cultura aziendale. A queste imprese verrà data l opportunità di confrontarsi con il mondo hi-tech, attraverso modalità espositive dei temi trattati ispirate alla chiarezza ed alla linearità degli interventi. Si cercherà di rendere l offerta dei prodotti/ servizi della net economy, ancora oggi troppo frammentata e confusa, un mondo omogeneo e trasparente, ove poter attingere esperienze e mezzi. b) Piccole Imprese che fanno tecnologia: si tratta di aziende fortemente innovative, operanti nel settore della net economy, con forte know-how tecnologico ma caratterizzate da dimensioni ridotte e quindi spesso in difficoltà di fronte alla pressione competitiva delle grandi aziende. Queste aziende saranno investite di un ruolo di evangelizzazione delle PMI che fanno uso di tecnologia. Porteranno sul palco case history di aziende che, mediante applicazioni innovative, hanno migliorato radicalmente i loro processi aziendali. In questo modo non saranno messi in cattedra, come spesso accade, professori o venditori, ma i reali produttori e fruitori dei prodotti/servizi della net economy. Focus: all interno del target (b) sarà data particolare centralità alle imprese che operano nei settori delle tecnologie broadband wired & wireless, della grafica/web design e della produzione e post produzione multimediale, riconosciuti dal forum come driver di sviluppo economico particolarmente rilevanti per l area milanese. Nei confronti del target (a) imprese che vogliono usare tecnologia, l iniziativa intende rispondere alle seguenti esigenze: - Cosa fare: mi informatizzo / mi collego o no? Analisi delle principali tecnologie/opportunità disponibili sul mercato per le diverse funzioni aziendali (dalla produzione al customer relationship management). Analisi dei costi/benefici e dei trade-off tra differenti livelli di informatizzazione interna. - Come farlo: ho deciso di informatizzarmi / collegarmi, cosa scelgo? Soluzioni operative per l implementazione di architetture e di sistemi ICT / mobile a confronto. - Quanto mi costa? Valutazione dei costi reali per lo sviluppo di sistemi ICT complessi a portata di piccole imprese ; stima del ritorno sugli investimenti; strumenti finanziari tradizionali e innovativi di supporto. Nel confronti del target (b) imprese che fanno tecnologia, l iniziativa intende rispondere alle seguenti esigenze: - Come far conoscere le mie soluzioni a portata di piccola e media impresa? Spazi espositivi per incontri B2B e B2C ; strumenti innovativi di marketing e webmarketing. - Come posso entrare in relazione con il complesso mondo delle Pubbliche Amministrazioni? Momenti di confronto tra PA e PMI per facilitare un rapporto spesso inibito da complessità burocratiche e amministrative. - Come posso finanziare i processi di sviluppo aziendale? Strumenti di finanza agevolata e innovativa (Business Angels e Venture Capital) per le aziende della net economy. - Come posso entrare in relazione con le grandi imprese tecnologiche? Approcci efficaci a relazioni di partnership strategica con aziende di rilevanti dimensioni e main player di mercato. - Come mi posso mantenere sempre aggiornato sugli sviluppi tecnologici a livello internazionale? Proposte di collaborazione con le aree mondiali di eccellenza tecnologica. 5 - Le imprese incontrano la rete

6 La struttura dell evento L evento è strutturato in due momenti fra loro integrati: la mattinata ospiterà, un seminario in sessione plenaria che offrirà un approfondimento sugli scenari e sulle tecnologie in ambito aziendale mentre il pomeriggio sarà strutturato in cinque workshop tematici e focalizzerà l attenzione sulle applicazioni e soluzioni che si possono effettivamente realizzare o utilizzare già oggi. Durante i workshop, le Aziende sponsor potranno illustrare casi reali di integrazione e mettere a disposizione del pubblico tutte le informazioni essenziali per orientare al meglio le scelte di potenziali clienti. Il convegno è ad accesso libero, ma riservato ad operatori professionali provenienti dal mondo PMI, previa registrazione e sino a esaurimento dei posti. La sala riservata alla sessione plenaria potrà accogliere circa 350 partecipanti; le sale destinate ai workshop avranno una capienza di circa 100 partecipanti l una. Proponendosi come iniziativa nata per mettere in comunicazione chi fa tecnologia e chi adopera tecnologia, l evento sarà altresì caratterizzato da momenti di networking non strutturata: l idea è quella di organizzare al termine dei lavori di ogni giorno un happy hour del web (aperitivo di socializzazione) in cui le aziende, ritrovandosi in un ambiente informale e rilassato, potranno conoscersi reciprocamente per sviluppare opportunità di business e/o ipotesi progettuali comuni. Ogni macroarea sarà identificata da un colore che identificherà espositori, sale convegni, materiali, pagine sito web, inviti. Per ogni macroarea saranno previsti: Un intervento degli sponsor Platinum e Gold nel convegno in sessione parallela della mattina; Un seminario tecnico per ogni pomeriggio della durata di circa 3 ore; Un area espositiva allestita adatta ad accogliere il numero e le tipologie di sponsor sotto descritte. Il convegno mattutino in sessione plenaria e l area espositiva saranno organizzati completamente da WIRELESS. Elenco argomenti (soggetti a modifica): 1. Area E Solutions: Connettvità broadband: una opportunità per le PMI Mobile e Wireless per le aziende che si sviluppano Cabling, Networking e soluzioni VOIP Prodotti e soluzioni per una azienda sicura Storage e Business Continuity 2. Area Webmarketing e CRM: Soluzioni - E-Commerce e micro pagamenti CRM e Business Intelligence Multimedilità e streaming al servizio della comunicazione di impresa Web Marketing RF-ID Identificazione Automatica 3. Area Finanza o Organizzazione d Impresa: ERP Corporate Banking E Procurement / Marketplace Recruiting on line e temporary job E-learning: la formazione arriva sulla larga banda Gestione del Credito 4. Area Logistica e SCM Servizi logistici e SCM Sicurezza di beni e persone Ottimizzazione dei costi di Energia, Telefono e Gas Gestione flotte aziendali Nelle seguenti tabelle sono riassunte le strutture di agenda di ogni singola giornata. 6 - Le imprese incontrano la rete

7 La struttura dell evento Giovedì 18 Marzo 2004 Mattina Apertura Lavori Saluti Autorità ed interventi istituzionali Gli strumenti per lo sviluppo delle strategie di businnes e di miglioramento dell'organizzazione L'innovazione al servizio della produzione e della logistica nelle PMI. La finanza a misura PMI Pomeriggio Lunch Break Visita stand sponsor ed espositori ICT TECH SALES & MARKETING ORGANIZAZIONE E FINANZA PRODUZIONE E LOGISTICA Risorse umane come fattore di crescita Sera Networking cocktail e visita galleria web design Venerdì 19 Marzo 2004 Mattina Tavola rotonda: L'innovazione tecnologica come fattore competitivo per una PMI sempre più aperta alle sfide globali. Gli strumenti integrati per amministrare l'azienda e ottimizzare i flussi produttivi L'evoluzione delle soluzioni per la forza vendita ed il marketing Protezione della proprietà intellettuale Pomeriggio Lunch Break Visita stand sponsor ed espositori ICT TECH SALES & MARKETING ORGANIZAZIONE E FINANZA PRODUZIONE E LOGISTICA Gestione del rischio commerciale Sera Networking cocktail e visita galleria web design Sabato 20 Marzo 2004 Mattina ICT TECH SALES & MARKETING ORGANIZAZIONE E FINANZA PRODUZIONE E LOGISTICA Tavola Rotonda: E-Governement come strumento contro la burocrazia "nemica" delle PMI. Controllare l'utilizzo di Internet in azienda Pomeriggio Lunch Break Visita stand sponsor ed espositori Knowledge Management Sera Saluti delle autorità e chiusura dei lavori 7 - Le imprese incontrano la rete

8 Le novità esclusive One-to-one meetings L evento vuole essere soprattutto una concreta ed efficace forma di comunicazione e scambio all interno del mercato; un vero punto di convergenza che si pone come occasione privilegiata per favorire l incontro tra fornitori e potenziali clienti. Per agevolare incontri di sicuro interesse per entrambe le parti gli organizzatori proporranno preventivamente l opportunità di un contatto con le aziende sponsor ed espositrici ad una selezione di partecipanti costituita da dirigenti di medio/piccole aziende appositamente individuate, interessati ad incontrare società in grado di proporre soluzioni su specifiche problematiche aziendali. Essi inoltreranno le proprie richieste alle società con i quali desiderano stabilire un contatto; questi potranno così stabilire un ordine di priorità e pianificare un agenda di appuntamenti per incontrare gli interlocutori di proprio interesse sia nel corso dell evento, sia in momenti successivi. Highlights La prima edizione di questo evento avrà come messaggio preciso il tema caldo del rapporto tra le PMI e le opportunità offerte dalla rete che potrà essere usato da uno o più sponsor (Platinum e Gold) come vetrina per anticipazioni, per presentare novità aziendali o di prodotto oppure per invitare relatori importanti (highlights). Il focus e gli highlights del Forum saranno sempre citati nelle cartelle stampa e nei comunicati inviati ai giornalisti, alle press forward agency e ai siti specializzati. nasce come manifestazione di incontro commerciale, ma anche come evento di comunicazione utile per presentare importanti novità aziendali o annunciare prodotti, in un contesto sicuramente interessato e valorizzante e con il traino pre/post evento efficacemente effettuato dai partner editoriali selezionati. Nella enorme e ormai indifferenziata massa di comunicati che investono i media italiani, questi servizi offerti in esclusiva da si dimostrano efficaci sia per società di dimensioni medio-piccole, generalmente caratterizzate da un numero limitato di eventi aziendali, sia per grandi aziende, maggiormente interessate ad evidenziare un particolare annuncio dedicato alle PMI. The Streaming World NETPMI ospiterà in esclusiva la seconda edizione del WEBSAT FORUM: l unico convegno italiano focalizzato esclusivamente sul mondo professionale dei servizi multimediali di streaming in banda larga terrestre e satellitare e delle relative soluzioni per il webcasting, e-learning e la business tv. Durante l incontro si presenteranno case history e soluzioni dedicate specificatamente alle PMI. Segreteria organizzativa: WIRELESS Srl V.le Monte Rosa, Milano Tel. 02/ Fax 02/ Filippo Mauri Cellulare: Telefono: Olga Calenti Cellulare: Le imprese incontrano la rete

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014

9 Forum Risk Management in Sanità. Progetto e Health. Arezzo, 27 novembre 2014 9 Forum Risk Management in Sanità Tavolo interassociativo Assinform Progetto e Health Arezzo, 27 novembre 2014 1 Megatrend di mercato per una Sanità digitale Cloud Social Mobile health Big data IoT Fonte:

Dettagli

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 NetConsulting 2014 1 INDICE 1 Gli obiettivi della Survey...

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET

LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET Internet una finestra sul mondo... Un azienda moderna non puo negarsi ad Internet, ma.. Per attivare un reale business con transazioni commerciali via Internet

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

IL PROGETTO MINDSH@RE

IL PROGETTO MINDSH@RE IL PROGETTO MINDSH@RE Gruppo Finmeccanica Attilio Di Giovanni V.P.Technology Innovation & IP Mngt L'innovazione e la Ricerca sono due dei punti di eccellenza di Finmeccanica. Lo scorso anno il Gruppo ha

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE

NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE NUVOLA ROSA: 1.500 RAGAZZE ARRIVANO A MILANO DALL ITALIA E DAL MONDO PER ACCRESCERE LE PROPRIE COMPETENZE TECNICO-SCIENTIFICHE Oggi aprono le pre-iscrizioni sul sito www.nuvolarosa.eu 150 corsi gratuiti,

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori.

La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. La Fiera di successo Una Guida per gli espositori. Pagina 5 Introduzione Indice Indice LA PREPARAZIONE DELLA FIERA Pagina GLI OBIETTIVI DI PARTECIPAZIONE Definite gli obiettivi prima di agire! 4 LA PIANIFICAZIONE

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Accademia Beauty and Hair

Accademia Beauty and Hair INDICE CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione L Impresa Estesa come motore dell Innovazione VOIP e RFID Andrea Costa Responsabile Marketing Clienti Enterprise 0 1. Innovazione: un circolo virtuoso per l Impresa Profondità e latitudine (l azienda approfondisce

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014

Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Circolare n. 64 del 15 gennaio 2014 Ordinativo informatico locale - Revisione e normalizzazione del protocollo sulle regole tecniche ed obbligatorietà dell utilizzo nei servizi di tesoreria PREMESSA L

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari + CON Il bando AMNU e STET promuovono un bando rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio dell Alta Valsugana e Bersntol. Il bando sollecita l attivazione di progetti finalizzati al risparmio

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano www.osservatori.net COMUNICATO STAMPA Osservatorio Mobile Enterprise Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Il mercato

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

di Francesco Verbaro 1

di Francesco Verbaro 1 IL LAVORO PUBBLICO TRA PROCESSI DI RIORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE PARTE II - CAPITOLO 1 I L L A V O R O P U B B L I C O T R A P R O C E S S I D I R I O R G A N I Z Z A Z I O N E E I N N O V A Z I O N E

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014 @MailUp @MailUp_US www.mailup.com CHE COSA FA MAILUP MailUp è una società tecnologica che ha sviluppato una piattaforma digitale di cloud computing (Software

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee BENESSERE GIOVANI COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee IL CONTESTO

Dettagli

più credito per la tua impresa

più credito per la tua impresa Sei un impresa che vuole acquistare nuovi macchinari, impianti o attrezzature? più credito per la tua impresa : Agevolazioni anche per i settori di pesca e agricoltura Beni strumentali, l agevolazione

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli