Classe: 2^ C Anno scolastico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Classe: 2^ C Anno scolastico 2014-2015"

Transcript

1 Classe: 2^ C Anno scolastico Programma Finale di : Lingua e Cultura Inglese Docente: prof.ssa Maria Concetta Cinà Testi in adozione Paul Radley Network 1 Oxford University Press Paul Radley Network 2 Oxford University Press Dal Libro di Testo Oxford Network 1 di P. Radley UNITS 9-12 CONOSCENZE Funzioni comunicative Parlare dei media e della tecnologia Parlare del passato Parlare di abilità nel passato Parlare di possibilità/impossibilità nel passato Descrivere il carattere Porre domande Descrivere l aspetto fisico Descrivere l abbigliamento Fare paragoni ed esprimere preferenze Parlare della casa Parlare di possesso Chiedere il permesso e fare delle richieste Strutture grammaticali Past simple: forma interrogativa e risposte brevi could: abilità e possibilità Domande che terminano con una preposizione Pronomi interrogativi soggetto e complemento be like vs. look like vs. like Ordine degli aggettivi Comparativo degli aggettivi (not) as as e less than much/a bit Superlativo degli aggettivi Whose e pronomi possessivi Verbi modali can, could e may lend e borrow COMPETENZE Ricezione orale (ascolto) A2 ricavare le informazioni essenziali da brevi registrazioni audio parlate in modo lento e chiaro su argomenti quotidiani e prevedibili: le preferenze in fatto di moda di due ragazzi (p.105 es.7) B1 capire i punti principali di un notiziario: annunci veri e falsi del 1 di aprile (SB p. 87 es.6) B1 capire i punti principali di una semplice registrazione audio su argomenti familiari: le descrizioni del carattere di due ragazzi (SB p.95 es.6), Ricezione scritta (lettura) A2 desumere informazioni importanti da notizie e articoli di giornale, ben strutturati e con molte cifre, nomi, illustrazioni e titoli: le soap operas (WB p. 223 es.2), la moda vintage (WB p.239 es.2) B1 capire i punti essenziali di brevi articoli di giornale su temi attuali e noti: la trasformazione tecnologica nel corso dei decenni (SB p.86 es.2, 4), la connessione tra il colore preferito e il carattere (SB p.95 es.4), la produzione di capi di abbigliamento nei paesi poveri e il commercio equo e solidale (SB p.105 es.5), guadagnare soldi online (SB p.113 es.6)

2 Aree lessicali Aree lessicali Trinity Grade PET i media T5 P tecnologia T9 P il carattere P l aspetto fisico T2 P l abbigliamento e la moda T1, T6 P stanze e mobili T2 P lavori domestici T3 P soldi e risparmi T6 P Pronuncia -l muta I suoni vocalici o:,,,,, L accento della parola -w muta Civiltà e Intercultura Il ruolo fondamentale della tecnologia nella vita moderna (pp.86 87) La connessione tra il colore preferito da una persona e il suo carattere (pp.94 95) Informazioni sull Indonesia (p.102) Il commercio equo e solidale (pp ) Guadagnare soldi online (pp ) Macbeth (pp ) B1 desumere dal contesto il significato di singole parole sconosciute (SB p.113 es.5) B1 capire la trama di una storia: un estratto da Macbeth (Literature p.274 es.2 Interazione orale A2 porre domande inerenti all uso dei media (SB p.81 es.2), alle abilità (SB p.85 es.6), ai lavori di casa (SB p.107 es.4) e rispondere a tali interrogativi A2 riferire attività svolte ieri (SB p.81 es.5) A2 descrivere altre persone (SB p.89 es.2) e uno dei miei genitori (SB p.93 es.6) A2 descrivere l abbigliamento di alcune persone (SB p.101 es.5) A2 formulare e accettare delle scuse (SB p.111 es.6) A2 fare semplici acquisti: capi di abbigliamento (SB p.115 es.3) B1 scambiare un punto di vista personale o un opinione personale: il modo in cui accedo alle notizie (SB p.87 es.5), l utilità delle invenzioni (SB p.98 es.4), i capi di abbigliamento e il commercio equo (SB p.105 es.6) B1 giustificare e spiegare brevemente le mie opinioni: il mio carattere (SB p.95 es.5), la divisa scolastica (SB p.116 es.3) B1 districarmi nella maggior parte delle situazioni che possono presentarsi quando si viaggia: chiedere informazioni all ufficio oggetti smarriti (SB p.97 es.3) B1 esprimere il mio accordo o il mio disaccordo (SB p.103 es.7) Produzione scritta A2 scrivere frasi semplici usando semplici congiunzioni (SB p.87 es.8) A2 scrivere una semplice comunicazione: un per prendere accordi (WB p.225 es.9) A2 scrivere una breve descrizione su un paese una città in Italia (WB p.241 es.9) B1 scrivere un testo semplice e coerente su temi diversi: una descrizione su di me e sul mio carattere (SB p.95 es.7), le mie esperienze in fatto di shopping (SB p.105 es.8), come spendo i miei soldi (SB p.113 es.7) B1 scrivere un ad un amico informando su cose successe (Literature, p.276, es.8)

3 Units CONOSCENZE Funzioni comunicative Parlare del tempo atmosferico Parlare di intenzioni Fare delle previsioni certe Parlare del futuro Esprimere emozioni Parlare di viaggi Parlare di esperienze Strutture grammaticali be going to: intenzioni be going to, Present simple o Present continuous per il futuro be going to: previsioni Present perfect: ever Present perfect e Past simple Present perfect: never e recently been o gone? Present perfect: just, already, yet, still Ripasso dei tempi verbali Aree lessicali Aree lessicali Trinity Grade PET il tempo atmosferico T3 P aggettivi per descrivere le emozioni P aggettivi che terminano in -ed e in -ing P vacanze T4 P mezzi di trasporto T5 P luoghi T3 P Pronuncia La forma debole di to: -h muta been Civiltà e Intercultura Condizioni atmosferiche estreme (pp ) Scozia: mito e realtà (p.134) COMPETENZE Ricezione orale (ascolto) B1 capire i punti principali di una semplice registrazione audio su argomenti familiari: due ragazzi che parlano delle loro stagioni preferite(sb p.123 es.6), una ragazza che parla dell esperienza più bella della sua vita (SB p.131 es.6), una ragazza che parla del suo viaggio estivo in Europa (SB p.141 es.6), Ricezione scritta (lettura) B1 capire i punti essenziali di brevi articoli di giornale su temi attuali e noti: condizioni atmosferiche estreme (SB p.122 es.24), il viaggio di un ragazzo per raccogliere fondi a scopo benefico (SB p.141 es.5) B1 capire a sufficienza quello che viene scritto su avvenimenti, sentimenti o desideri: le esperienze imbarazzanti di tre ragazzi (SB p.131 es.4) B1 desumere dal contesto il significato di singole parole sconosciute (SB p. 140 es.4) Interazione orale B1 riferire un esperienza o un avvenimento (SB p.117 es.3) B1 spiegare i miei progetti: che cosa farò l estate prossima (SB p.119 es.6), piano per un viaggio InterRail (SB p.141 es.7) B1 giustificare e spiegare brevemente le mie opinioni: la mia stagione preferita (SB p.123 es.7), i vantaggi e gli svantaggi di usare la metropolitana (SB p.144 es.1), B1 riferire un esperienza o un avvenimento e descrivere sentimenti e reazioni: (SB p.125 es.2), vacanze che ho fatto (SB p.127 es.5), emozioni che ho provato in situazioni specifiche (SB p.129 es.6), esperienze fatte che mi hanno colpito particolarmente (SB p.131 es.5) B1 scambiare un punto di vista personale o un opinione personale: stereotipi sugli scozzesi (SB p.134 es.4), B1 possiedo un vocabolario sufficiente per esprimermi sulla maggior parte degli argomenti relativi alla mia vita quotidiana: un questionario sui miei interessi, esperienze e progetti per il futuro (SB p.139 es.5) B1 districarmi nella maggior parte delle situazioni che possono presentarsi quando si viaggia: chiedere informazioni alla biglietteria di una stazione (SB p.143es.4) B1 chiedere la strada e capire le indicazioni particolareggiate che mi vengono date (SB p.144 es.4) Network 2 OXFORD UNIVERSITY PRESS. PHOTOCOPIABLE AND EDITABLE 3

4 Produzione scritta B1 scrivere un testo semplice e coerente su temi diversi: un paragrafo sulla mia stagione preferita (SB p.123 es.8), su un esperienza che ho fatto (SB p.131 es.7), una lettera in cui descrivo il luogo dove abito (WB p.257 es.9) B1/B2 scrivere una breve critica su un opera teatrale o un film (Literature p.280 es.6) B1 riferire in un su una vacanza (WB p.267 es.9) Strategie di apprendimento Controllare un testo scritto Descrivere fotografie Dal Libro di Testo Oxford Network 2 di P. Radley Units 1 3 CONOSCENZE Funzioni comunicative Fare previsioni sul futuro Discutere le proprie speranze e aspirazioni Parlare di possibilità future Esprimere opinioni Discutere dell ambiente Parlare di ipotesi nel presente e nel futuro Discutere di dilemmi e scelte Parlare di crimini e punizioni Parlare di ciò che stava succedendo Descrivere avvenimenti del passato Parlare di notizie buone e cattive Strutture grammaticali will: previsioni e fatti futuri Ripasso dei tempi verbali (1) may/might: possibilità nel futuro 1st conditional when, as soon as, unless Ripasso delle forme per esprimere il futuro will: offerte e promesse Past continuous COMPETENZE Ricezione orale (ascolto) B1 capire i punti principali di una semplice registrazione audio su argomenti familiari: due ragazze che discutono di abbigliamento (SB p.13 es.5), tre ragazzi che giustificano le loro decisioni (SB p.15 es.7), due amici che parlano dei loro programmi (SB p.23 es.4) B1 ascoltare e capire brevi racconti (e formulare ipotesi su quanto potrà accadere): una rapina in banca (SB p.31 es.6), il racconto di un furto sventato (SB p.33 es.6), un estratto da Romeo and Juliet (Literature p.268 es.5, 6) B1 afferrare i punti principali di un intervista radiofonica con un animalista a proposito di animali minacciati di estinzione (SB p.24 es.2) Ricezione scritta (lettura) B1 capire i punti essenziali di brevi articoli di giornale o riviste su temi attuali e noti: Network 2 OXFORD UNIVERSITY PRESS. PHOTOCOPIABLE AND EDITABLE 4

5 Past continuous e Past simple when, while, as Aree lessicali Aree lessicali Trinity Grade PET scelte di vita T5 P abbigliamento T6 P l ambiente T7, T9 P crimini T9 tipi di ladro T9 routine quotidiana T3 P Pronuncia won t, want will, we ll Forme forti e deboli: was, were Civiltà e Intercultura Decisioni di alcuni ragazzi britannici relative allo studio, al lavoro, agli acquisti (pp.14 15) Il Galles: la geografia, la lingua, l Assemblea Nazionale, lo sport, la cultura (p.18) Animalismo: lo squalo e altri animali in pericolo di estinzione (pp.24 25) Le forze di polizia britanniche (p.36) Romeo and Juliet (pp ) Culture network video (My Digital Book 2.0): Unit 1: Education in Wales Units 2+3: Emergency services in the UK interviste con ragazzi su decisioni che devono prendere (SB p.14 es.4), le forze di polizia britanniche (SB p.36 es.2, 3) B1 capire le informazioni più importanti di pubblicazioni informative: animalismo e lo squalo (SB p.24 es.5, 7) B1 scorrere velocemente brevi testi e trovare fatti e informazioni importanti: il Galles (SB p.18 es.1) B1 desumere dal contesto il significato di singole parole sconosciute (SB p.24 es.6, p.32 es.3) B1 capire la trama di una storia: il racconto di un furto sventato (SB p.33 es.4), un estratto da Romeo and Juliet (Literature p.268 es.1, 2, 4) Interazione orale B1 scambiare un punto di vista personale o un opinione personale: SB p.9 es.2, p.15 es.5, p.17 es.3, p.18 es.2, p.19 es.3, p.24 es.3, p.27 es.3) B1 esprimermi con un vocabolario sufficiente sulla maggior parte degli argomenti relativi alla vita quotidiana: un questionario sulle mie esperienze e sul futuro (SB p.11 es.6) B1 esprimermi in situazioni quotidiane, prevedibili e familiari: programmi per il weekend (SB p.13 es.6) B1 descrivere sogni, speranze e obiettivi (SB p.21 es.7) B1 iniziare, sostenere e terminare una conversazione semplice in situazioni di «faccia a faccia» su argomenti familiari o di interesse personale (SB p.23 es.5) B1 raccontare una storia: una rapina in banca (SB p.31 es.6) e prevederne la conclusione: il racconto di un furto sventato (SB p.33 es.5) B1 riferire un esperienza o un avvenimento e descrivere sentimenti e reazioni (SB p.35 es.3) B1 giustificare e spiegare brevemente le mie opinioni sui personaggi e la trama di Romeo and Juliet (Literature p.268 es.3, 6) Produzione scritta B1 scrivere un testo semplice e coerente su temi diversi: previsioni sul mio futuro (SB p.15 es.8), la tigre (SB p.24 es.8), previsioni sul futuro della tecnologia (WB p.155 es.9) B1 scrivere semplici testi su esperienze o avvenimenti, per es., la biografia di uno Network 2 OXFORD UNIVERSITY PRESS. PHOTOCOPIABLE AND EDITABLE 5

6 scrittore famoso (WB p.171 es.10) B1/B2 esprimere in una lettera sentimenti, precisando quello che per me è importante a proposito di un determinato evento (Literature p.268 es.7) Strategie di apprendimento Strategie di ascolto: ascoltare per identificare l informazione corretta Linking words: as long as, in spite of, although Network 2 OXFORD UNIVERSITY PRESS. PHOTOCOPIABLE AND EDITABLE 6

7 Units 4 7 CONOSCENZE Funzioni comunicative Discutere di capacità e qualità Parlare di obblighi e divieti Descrivere regolamenti Parlare di necessità Discutere di preferenze musicali Parlare di abilità nel fare le cose Paragonare le abilità Scusarsi Parlare della salute Dare consigli e accettarli Parlare di obblighi e permessi Discutere come mantenersi in forma Parlare di esperienze Parlare con il dottore Strutture grammaticali must, mustn t, have to have to, don t have to, mustn t Avverbi di modo Comparativo degli avverbi (not) as as should, ought to, had better per dare consigli make, let Ripasso: Present perfect ever, never just, already, (not) yet, still Present perfect con for e since Aree lessicali Aree lessicali Trinity Grade PET capacità e qualità P occupazioni T8 P musica, strumenti musicali e persone del mondo della musica T5 P il corpo T6 P problemi di salute e rimedi T6 P lavori di casa T4 P attività sportive T6 P attrezzature sportive T6 P cibo e bevande T4 P COMPETENZE Ricezione orale (ascolto) B1 capire i punti principali di una semplice registrazione audio su argomenti familiari: ragazzi che parlano di lavoro (SB p.41 es.7, p.43 es.6), due ragazzi che paragonano band e cantanti (p.49 es.6), un musicista che parla delle sue esperienze (SB p.51 es.7), due ragazzi che discutono di aspetti positivi e negativi dei loro scambi culturali (SB p.61 es.5), madre e figlia che parlano di esperienze recenti (SB p.65 es.6), due ragazzi che fanno un quiz sui record detenuti da varie persone (SB p.69 es.7) B1 ascoltare e capire brevi racconti: un estratto da Robinson Crusoe (Literature p.270 es.6), un estratto da Washington Square (Literature p. 272 es.5, 7) Ricezione scritta (lettura) B1 capire i punti essenziali di brevi articoli di giornale o riviste su temi attuali e noti: un lavoro acrobatico (SB p.43 es.4), manie del fitness (SB p.68 es.5), un blog su New York City (SB p.72 es.1) B1 scorrere velocemente brevi testi e trovare fatti e informazioni importanti: come formare una band (SB p.50 es.4), la storia dell industria musicale britannica (SB p.54 es.2) B1 desumere dal contesto il significato di singole parole sconosciute (SB p.60 es.3, p.68 es.4) B1 leggere su giornali o riviste commenti e interviste in cui qualcuno prende posizione su temi o avvenimenti di attualità: vacanze basate su scambi culturali (SB p.60 es.4) Interazione orale B1 scambiare un punto di vista personale o un opinione personale: personaggi pubblici (SB p.37 es.3), una scelta di lavoro (SB p.43 es.5), la musica (SB p.50 es.5), il rapporto con i genitori (SB p.59 es.5) Network 2 OXFORD UNIVERSITY PRESS. PHOTOCOPIABLE AND EDITABLE 7

8 Pronuncia have, have to u ou Intonazione nelle domande Civiltà e Intercultura Un lavoro acrobatico e altri mestieri (pp.42 43) L industria musicale britannica (p.54) Scambi culturali nelle vacanze (pp.60 61) Manie del fitness (pp.68 69) La città di New York (p.72) Culture network video (My Digital Book 2.0): Units 4+5: Music and the Internet Units 6+7: Two American cities B1 riferire nei particolari un esperienza o un avvenimento e descrivere sentimenti e reazioni: circostanze in cui scusarsi (SB p.53 es.3), i miei record (SB p.69 es.6) B1 esprimermi in situazioni quotidiane prevedibili e familiari: regolamenti scolastici (SB p.39 es.5), i musicisti preferiti (SB p.45 es.4, p.49 es.6), le mie abilità (SB p.47 es.4), problemi di salute (SB p.55 es.3), descrivere un problema e dare consigli (SB p.57 es.6, 7), esperienza di cibo o bevande (SB p.65 es.5), discutere problemi di salute con il dottore (SB p.71 es.3) B1 iniziare, sostenere e terminare una conversazione semplice in situazioni di «faccia a faccia» su argomenti familiari o di interesse personale: come ci si mantiene in forma (SB p.67 es.6) B1 giustificare e spiegare brevemente le mie opinioni, i miei progetti e le mie azioni: le vacanze con i genitori o con gli amici (SB p.61 es.6) B1 descrivere sogni, speranze e obiettivi: che cosa vorrei vedere a New York e negli USA (SB p.72 es.2) B1 Produzione scritta B1 scrivere un testo semplice e coerente su temi diversi: la giornata lavorativa di una persona (SB p.43 es.7), la mia band preferita (SB p.51 es.8), il mio sport preferito (WB p.203 es.9) B1 scrivere semplici testi su esperienze o avvenimenti, per es., la biografia di un esploratore (SB p.69 es.8) B1 esprimere in una lettera sentimenti come interesse e simpatia e dare consigli appropriati (SB p.61 es.7) B1/B2 scrivere la recensione di un album musicale (WB p.187 es.9) B1/B2 scrivere in maniera particolareggiata e ben leggibile su eventi o esperienze reali o fittizie, per es. un esperienza su un isola deserta (Literature p.270 es.7) Strategie di apprendimento Strategie di ascolto: prendere appunti durante l ascolto Usare un dizionario monolingue e identificare i vari significati di una parola Network 2 OXFORD UNIVERSITY PRESS. PHOTOCOPIABLE AND EDITABLE 8

9 Units 8-9 CONOSCENZE Funzioni comunicative Parlare di luoghi geografici Descrivere persone, luoghi e oggetti Fornire ulteriori informazioni Discutere rapporti tra persone Parlare di condizioni ipotetiche Dare consigli Esprimere desideri Strutture grammaticali Frasi relative esplicative Frasi relative determinative 2nd conditional wish + Past simple COMPETENZE Ricezione orale (ascolto) B1 capire i punti principali di una semplice registrazione audio su argomenti familiari: una visita a San Francisco (SB p.79 es.5), un ragazzo che parla delle cose che vorrebbe cambiare nella sua vita (SB p.85 es.5), una ragazza che parla del suo rapporto con i genitori (SB p.87 es.7), una persona anziana che parla degli anni in cui era giovane (SB p.93 es.5), la vita di un attore famoso (SB p.101 es.4) Ricezione scritta (lettura) B1 capire le informazioni più importanti di pubblicazioni informative e corrispondenza: Greenwich Village (SB p.74 es.2), il Grand Canyon (SB p.78 es.4) B1 desumere dal contesto il significato di singole parole sconosciute (SB p.78 es.3, p.96 es.3, p.105 es.3) B1 capire semplici comunicazioni o lettere: descrizione del ballo studentesco di fine anno (SB p.90 es.1) B1 capire i punti essenziali di brevi articoli di giornale o riviste su temi attuali e noti: L Irlanda (SB p.108 es.2) B1/B2 leggere e capire articoli in cui qualcuno prende posizione su temi di attualità: rapporto con i genitori (SB p.86 es.5), paure e fobie (SB p.96 es.4) Network 2 OXFORD UNIVERSITY PRESS. PHOTOCOPIABLE AND EDITABLE 9

10 Aree lessicali Aree lessicali Trinity Grade PET geografia (vita di città e di paese) T7 P rapporti tra persone T8 P descrivere le persone(aspetto fisico e carattere) T2 P Pronuncia -age L accento della frase (If I were you,...) used to, use to gh pronunciato oppure muto Civiltà e Intercultura Quiz su personaggi famosi (p.77) Il Grand Canyon (pp.78 79) Problemi nei rapporti tra adolescenti e genitori (pp.86 87) Il ballo studentesco di fine anno negli USA (p.90) L Irlanda (p.108) Culture network video (My Digital Book 2.0): Units 8+9: An American High School Units 10+11: Éire and Dublin Partecipazione al Progetto Etwinning Culture in a Box Con Spagna(Pontevedra Galicia) ed un altra scuola Italiana (Padova) Visione dello spettacolo Fame in Lingua Inglese Organizzato dal Palketto Stage Interazione orale B1 iniziare, sostenere e terminare una conversazione semplice in situazioni di «faccia a faccia» su argomenti familiari o di interesse personale: discutere delle abitudini irritanti degli altri (SB p.89 es.3), la mia vita da bambino (SB p.93 es.7) B1 scambiare un punto di vista personale o un opinione personale: dare consigli (SB p.83 es.7), il ballo studentesco di fine anno (SB p.90 es.2), come cambierei il mio aspetto fisico (SB p.95 es.6), paure (SB p.97 es.5), le mie preferenze in fatto di film (SB p.99 es.4), il mio giudizio su un pasto, un concerto, un libro e una persona (SB p.107 es.4) B1 esprimermi in situazioni quotidiane prevedibili e familiari: luoghi che conosco (SB 79 es.6), il mio rapporto con le persone (SB p.81 es.3, p.86 es.1), le mie paure e fobie (SB p.91 es.) B1 riferire nei particolari esperienze o avvenimenti durante un intervista (SB p.101 es.5) B1/B2 fornire una descrizione e riferire in maniera chiara e particolareggiata su diversi temi inerenti alla sfera dei miei interessi: una città in Italia (SB p.73 es.3), l ultimo film che ho visto (SB p.105 es.6) B1/B2 partecipare attivamente a una conversazione o a una discussione in un contesto familiare, formulando ipotesi e reagendo a quest ultime: situazioni spiacevoli (SB p.83 es.5), i miei desideri (SB p.85 es.5), fare ipotesi sui generi di film (SB p.103 es.6) Produzione scritta B1 scrivere un testo semplice e coerente su temi diversi: descrizione di una città (SB p.75 es.7), cinque miei desideri (WB p.219 es.9) B1 trasmettere brevi e semplici informazioni specialistiche: un opuscolo turistico (SB p.79 es.7) B2 scrivere in maniera particolareggiata e ben leggibile su eventi o esperienze reali o fittizie: la mia vita in famiglia (SB p.87 es.8) Strategie di apprendimento Strategie di ascolto: ascoltare per identificare le informazioni corrette Gli Alunni La Docente Maria Concetta Cinà Network 2 OXFORD UNIVERSITY PRESS. PHOTOCOPIABLE AND EDITABLE 10

CONTENUTI A. S. 2014-15- CLASSE IIB Textbook Paul Radley NETWORK Oxford University Press. Units 9-12

CONTENUTI A. S. 2014-15- CLASSE IIB Textbook Paul Radley NETWORK Oxford University Press. Units 9-12 CONTENUTI A. S. 2014-15- CLASSE IIB Textbook Paul Radley NETWORK Oxford University Press Units 9-12 CONOSCENZE Obiettivi specifici di apprendimento (OSA) Funzioni comunicative Parlare dei media e della

Dettagli

Libro di testo: NETWORK 1, Paul Radley (OUP) Student s Book e Workbook, Student s Audio CD, Class Audio CDs, My Digital Book 2.

Libro di testo: NETWORK 1, Paul Radley (OUP) Student s Book e Workbook, Student s Audio CD, Class Audio CDs, My Digital Book 2. LINGUA INGLESE CLASSI 2^M e 2^P PROGRAMMA INTEGRATO DA, ABILITA E COMPETENZE Libro di testo: NETWORK 1, Paul Radley (OUP) Student s Book e Workbook, Student s Audio CD, Class Audio CDs, My Digital Book

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INGLESE CLASSE PRIMA SEZIONE TECNICO

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INGLESE CLASSE PRIMA SEZIONE TECNICO PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INGLESE CLASSE PRIMA INDIRIZZO TURISMO SEZIONE TECNICO MODULO 1 COMPETENZE DI CITTADINANZA COMPETENZE ASSE LINGUISTICO COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE Sa parlare di possesso.*

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO PER UNITA DI APPRENDIMENTO

PROGRAMMA SVOLTO PER UNITA DI APPRENDIMENTO CLASSI IIB, IID, IIC PROGRAMMA SVOLTO PER UNITA DI APPRENDIMENTO STARTER UNITA INTRODUTTIVA Chiedere e dare informazioni personali Parlare di nazionalità Capire l inglese in classe Verbo be (1): he, she,

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE Competenza di profilo: Nell incontro con persone di diverse nazionalità è in grado di esprimersi a livello elementare in lingua

Dettagli

ML 160 PROGRAMMA SVOLTO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 CLASSE 2^ PA

ML 160 PROGRAMMA SVOLTO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 CLASSE 2^ PA ROGRAMMA SVOLTO agina 1 di 5 ANNO SCOLASTICO 2012/2013 CLASSE 2^ A DOCENTE Savigni Antonia DISCILINA Inglese LIBRO DI TESTO IN ADOZIONE: AUTORE Bartram Walton. TITOLO Think English vol. 1 e 2 CASA EDITRICE

Dettagli

Liceo Niccolò Machiavelli. PROGRAMMA a.s. 2014/2015 Disciplina: lingua inglese Classe 1 A Liceo delle Scienze Umane. Prof.

Liceo Niccolò Machiavelli. PROGRAMMA a.s. 2014/2015 Disciplina: lingua inglese Classe 1 A Liceo delle Scienze Umane. Prof. Liceo Niccolò Machiavelli PROGRAMMA a.s. 2014/2015 Disciplina: lingua inglese Classe 1 A Liceo delle Scienze Umane Prof. Teresa Luppino Paul Radley: Network 1; Student s Book e Workbook (Oxford University

Dettagli

CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE

CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE COMPETENZE CHIAVE EUROPEA: E considerato essenziale il raggiungimento di un livello di competenza comunicativo riconducibile al livello

Dettagli

LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA CONOSCENZE, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P

LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA CONOSCENZE, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P LINGUA INGLESE PROGRAMMA INTEGRATO DA, ABILITA E COMPETENZE CLASSI 1^M E 1^P Libro di testo: NETWORK 1, Paul Radley (OUP) Student s Book e Workbook, Student s Audio CD, Class Audio CDs, My Digital Book

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA INGLESE CLASSE SECONDA Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 e 2 Rob Nolasco Oxford PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO UNITA DI APPRENDIMENTO E UNIT 9 - UNIT 10 Parlare di bailità.

Dettagli

PROGRAMMA D'ESAME- INGLESE PROF. Schettino Francesco

PROGRAMMA D'ESAME- INGLESE PROF. Schettino Francesco PROGRAMMA D'ESAME- INGLESE PROF. Schettino Francesco Grammatica Past simple di to be: forma affermativa e negativa Past simple di to be: forma interrogativa e risposte brevi Past simple di to have: forma

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO PRIMA DELLA SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA L alunno comprende oralmente e per iscritto i punti essenziali di testi in lingua standard su argomenti familiari o di studio che

Dettagli

LINGUA INGLESE. Traguardi individuati

LINGUA INGLESE. Traguardi individuati LINGUA INGLESE Le indicazioni nazionali per il curricolo del primo grado di istruzione hanno individuato nuovi traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola secondaria di primo grado

Dettagli

Programmazione Individuale a.s. 2015-2016 DISCIPLINA LINGUA INGLESE. LIBRO DI TESTO NETWORK (ed. Oxford) vol.1e vol.2 DOCENTE MAGGIO GRAZIA

Programmazione Individuale a.s. 2015-2016 DISCIPLINA LINGUA INGLESE. LIBRO DI TESTO NETWORK (ed. Oxford) vol.1e vol.2 DOCENTE MAGGIO GRAZIA Programmazione Individuale a.s. 2015-2016 DISCIPLINA LINGUA INGLESE LIBRO DI TESTO NETWORK (ed. Oxford) vol.1e vol.2 DOCENTE MAGGIO GRAZIA Classe 2 Sezione I Liceo LINGUISTICO PIANO DI LAVORO DISCIPLINARE

Dettagli

Classe Prima. Obiettivi Specifici d Apprendimento

Classe Prima. Obiettivi Specifici d Apprendimento ISTITUTO COMPRENSIVO MUSSOLENTE Scuola Secondaria di Primo grado G. GIARDINO Lingua Inglese - Obiettivi Specifici d Apprendimento per i tre anni della Scuola Secondaria di I Grado Istituto Comprensivo

Dettagli

PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO Sede di Vercurago CLASSE TERZA Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 3 Philippa Bowen &Denis Delane Oxford

PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO Sede di Vercurago CLASSE TERZA Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 3 Philippa Bowen &Denis Delane Oxford PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO Sede di Vercurago CLASSE TERZA Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 3 Philippa Bowen &Denis Delane Oxford UNITA DI APPRENDIMENTO A UNIT 1 UNIT 2 Fare il check in in aeroporto.

Dettagli

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato STRUTTURE GRAMMATICALI VOCABOLI FUNZIONI COMUNICATIVE Presente del verbo be: tutte le forme Pronomi Personali Soggetto: tutte le forme

Dettagli

I.C. "L.DA VINCI" LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INGLESE

I.C. L.DA VINCI LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INGLESE INGLESE Comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari Descrive oralmente, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto Interagisce nel gioco seguendo semplici istruzioni Individua alcuni

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE INDIVIDUALE a. s. 2014-2015. Elenco moduli Argomenti Strumenti / Testi Letture

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE INDIVIDUALE a. s. 2014-2015. Elenco moduli Argomenti Strumenti / Testi Letture IST. SUP. STAT. F.GONZAGA. PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE INDIVIDUALE a. s. 2014-2015 DISCIPLINA: INGLESE CLASSE: IAL INDIRIZZO: LICEO LINGUISTICO DOCENTE: PATRIZIA SPITTI TESTI: Murphy, English Grammar in

Dettagli

Classe Prima. Obiettivi Specifici d Apprendimento

Classe Prima. Obiettivi Specifici d Apprendimento ISTITUTO COMPRENSIVO MUSSOLENTE Scuola Secondaria di Primo grado G. GIARDINO Lingua Spagnola - Obiettivi Specifici d Apprendimento per i tre anni della Scuola Secondaria di I Grado Istituto Comprensivo

Dettagli

Learning Unit A Obiettivi specifici di apprendimento

Learning Unit A Obiettivi specifici di apprendimento II Istituto Comprensivo Ardigo Padova Ciclo di Istruzione Secondaria di I grado Programmazione Didattica di Lingua Inglese a.s. 2011/2012 High Spirits 2 - Classi 2 A 2 B 2 C Learning Unit A Descrizione

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CURRICOLO DI LINGUA INGLESE 1^ e 2^ anno RICEZIONE ORALE Comprendere espressioni di uso quotidiano finalizzate alla soddisfazione di bisogni elementari Gestire semplici scambi comunicativi Comprendere

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO R. MORZENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE. CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ricezione orale A2

ISTITUTO COMPRENSIVO R. MORZENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE. CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ricezione orale A2 ISTITUTO COMPRENSIVO R. MORZENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA: CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ricezione orale A2 - capire frasi ed espressioni relative ad aree di

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ANTONIO GRAMSCI Via del Mezzetta, 7 50135 FIRENZE Tel. 055/610.281 Fax 055/608400

LICEO SCIENTIFICO STATALE ANTONIO GRAMSCI Via del Mezzetta, 7 50135 FIRENZE Tel. 055/610.281 Fax 055/608400 PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2014-2015 MATERIA: LINGUA E CIVILTA INGLESE CLASSE: 1 SEZIONE: E DOCENTE: FATIME HEMA Dal libro di testo Ben Wetz English Plus 1 Pre-Intermediate - ed. Oxford sono stati presentati:

Dettagli

OBIETTIVI di APPRENDIMENTO

OBIETTIVI di APPRENDIMENTO CURRICOLO della LINGUA INGLESE Asse dei linguaggi: utilizzare la lingua straniera per i principali scopi comunicativi ed operativi COMPETENZA CHIAVE EUROPEA -Comunicazione nelle lingue europee: comprendere

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico 2014-2015 DOCENTE: Prof.ssa Antonella Di Giannantonio Disciplina: Lingua Inglese Classe: 1 Sez.: D A) Strumenti di verifica e di

Dettagli

LINGUA SPAGNOLA. Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado:

LINGUA SPAGNOLA. Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola secondaria di primo grado: LINGUA SPAGNOLA Le indicazioni nazionali per il curricolo del primo grado di istruzione hanno individuato nuovi traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola secondaria di primo grado

Dettagli

ORE SETTIMANALI 3 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO Scritta e orale

ORE SETTIMANALI 3 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO Scritta e orale Unità 2 Unità 1 CLASSE Seconda DISCIPLINA Inglese ORE SETTIMANALI 3 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO Scritta e orale MODULO U.D Conoscenze Abilità e competenze Strutture grammaticali e lessico di base

Dettagli

Curricolo di lingua inglese

Curricolo di lingua inglese Curricolo di lingua inglese Classe 1 media PREREQUISITI: Riconoscere parole inglesi usate quotidianamente nella lingua italiana. Numeri fino a 20. Colori. Saluti. Giorni, settimane e mesi. OBIETTIVO COMUNICATIVO

Dettagli

CLASSE PRIMA. Abilità Livello A1. Contenuti. Materiali - Strumenti. Raccordi disciplinari. Metodi

CLASSE PRIMA. Abilità Livello A1. Contenuti. Materiali - Strumenti. Raccordi disciplinari. Metodi CLASSE PRIMA Abilità Livello A1 orale scritta Produzione orale Produzione scritta Obiettivi di apprendimento Riconoscere, all ascolto, parole familiari ed espressioni molto semplici riferite al proprio

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA Competenze Abilità Conoscenze L alunno: ascolta e comprende istruzioni

Dettagli

Liceo Classico Pitagora. PROGRAMMAZIONE Disciplina: LINGUA INGLESE Prof.ssa Donatella Maestri. 1 Anno

Liceo Classico Pitagora. PROGRAMMAZIONE Disciplina: LINGUA INGLESE Prof.ssa Donatella Maestri. 1 Anno Liceo Classico Pitagora PROGRAMMAZIONE Disciplina: LINGUA INGLESE Prof.ssa Donatella Maestri 1 Anno Classe prima E Data 10 ottobre 2015-2016 Caratteristiche generali delle classi Caratteristiche della

Dettagli

II Istituto Comprensivo Ardigo Padova Ciclo di Istruzione Secondaria di I grado

II Istituto Comprensivo Ardigo Padova Ciclo di Istruzione Secondaria di I grado II Istituto Comprensivo Ardigo Padova Ciclo di Istruzione Secondaria di I grado Programmazione Didattica di Lingua Inglese - a.s. 2012/2013 Classi 3 A 3 B 3 C - Plesso Mameli Learning Unit A - OBIETTIVI

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA Ascolto (comprensione orale) Parlato (produzione e interazione orale) Lettura (comprensione scritta) Scrittura (produzione scritta) 1. Comprendere

Dettagli

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria INGLESE SCUOLA PRIMARIA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria per la lingua inglese (I traguardi sono riconducibili al Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento

Dettagli

STARTER UNIT: revisione di alcune strutture e del lessico affrontati alla scuola primaria. Obiettivi specifici di apprendimento (OSA)

STARTER UNIT: revisione di alcune strutture e del lessico affrontati alla scuola primaria. Obiettivi specifici di apprendimento (OSA) ISTITUTO COMPRENSIVO DI VILMINORE DI SCALVE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DI SCHILPARIO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA D INGLESE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 CLASSE 1 A PROF. FEDRIGHI FABIO STARTER UNIT: revisione

Dettagli

CURRICOLO LINGUA INGLESE

CURRICOLO LINGUA INGLESE CURRICOLO LINGUA INGLESE COMPETENZE 1) Ascoltare e comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad esempio informazioni di base sulla persona e sulla famiglia,

Dettagli

Programma effettivamente svolto. CLASSE I A ANNO SCOLASTICO 2011-2012 LINGUA INGLESE

Programma effettivamente svolto. CLASSE I A ANNO SCOLASTICO 2011-2012 LINGUA INGLESE Programma effettivamente svolto. CLASSE I A ANNO SCOLASTICO 2011-2012 LINGUA INGLESE MESE: SETTEMBRE Funzioni : Salutare e congedarsi in modo informale e formale. Presentarsi. Fare lo spelling di una parola.

Dettagli

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE 1^

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE 1^ CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE 1^ Nucleo fondante 1: LISTENING/SPEAKING - L'alunno comprende i punti essenziali di testi orali in lingua straniera su

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORNO DI ZOLDO CURRICOLI DI INGLESE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORNO DI ZOLDO CURRICOLI DI INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORNO DI ZOLDO CURRICOLI DI INGLESE Riletti e rivisti alla luce delle nuove Indicazioni per il Curricolo nel settembre 2009 CURRICOLO DI INGLESE PRIMARIA e PRIMO BIENNIO Le competenze,

Dettagli

COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE

COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: LINGUA INGLESE DISCIPLINE CONCORRENTI:TUTTE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE FISSATI DALLE INDICAZIONI PER IL CURRICOLO 2012 I

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE CLASSE IG ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Prof.ssa Rossella Mariani Testo in adozione: THINK ENGLISH 1 STUDENT S BOOK, corredato da un fascicoletto introduttivo al corso, LANGUAGE

Dettagli

Programma svolto di Lingua Inglese A.S. 2014-15 Classe: 1F Docente: Federica Marcianò

Programma svolto di Lingua Inglese A.S. 2014-15 Classe: 1F Docente: Federica Marcianò Programma svolto di Lingua Inglese A.S. 2014-15 Classe: 1F Units 1-2 Pronomi personali soggetto be: Present simple, forma affermativa Aggettivi possessivi Articoli: a /an, the Paesi e nazionalità Unit

Dettagli

Programmazione curricolare d istituto

Programmazione curricolare d istituto Programmazione curricolare d istituto DISCIPLINA: Lingua inglese SCUOLA SEC. 1 GRADO CLASSI: Prime COMPETENZE 1. Ascoltare e comprendere in modo globale la lingua orale e scritta 2. Esprimersi in modo

Dettagli

Stampa Preventivo. A.S. 2009-2010 Pagina 1 di 6

Stampa Preventivo. A.S. 2009-2010 Pagina 1 di 6 Stampa Preventivo A.S. 2009-2010 Pagina 1 di 6 Insegnante PALLAVICINI ALESSAN Classe 2AT Materia inglese preventivo ore consuntivo ore 116 0 titolo modulo Good times Money matters Our changing world set

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO

UNITÀ DI APPRENDIMENTO UNITÀ DI APPRENDIMENTO DISCIPLINA INGLESE NUMERO UNITÀ D APPRENDIMENTO 1 (unit 1 e 2) TITOLO DATI IDENTIFICATIVI LEARNING UNIT A CLASSI / ALUNNI COINVOLTI DOCENTI COINVOLTI OBIETTIVI DELLE INDICAZIONI

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

LINGUA E CULTURA INGLESE 2^ LICEO DELLE SCIENZE UMANE ( IND.ECONOMICO)

LINGUA E CULTURA INGLESE 2^ LICEO DELLE SCIENZE UMANE ( IND.ECONOMICO) I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM Liceo Artistico indirizzo Grafica - Liceo delle Scienze Umane opz. Economico sociale ITI Informatica e telecomunicazioni - ITI Costruzioni, ambiente e territorio Via Varalli,

Dettagli

PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO LINGUA STRANIERA INGLESE 2014/2015

PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO LINGUA STRANIERA INGLESE 2014/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Calolziocorte Via F. Nullo,6 23801 CALOLZIOCORTE (LC) e.mail: lcic823002@istruzione.it - Tel: 0341/642405/630636

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2015/2016 Scuola secondaria di primo grado Classi Terze

SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 2015/2016 Scuola secondaria di primo grado Classi Terze SCUOLA MEDIA STATALE ITALIANA DI MADRID PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Anno Scolastico 201/201 Scuola secondaria di primo grado Classi Terze Obiettivi educativi - Acquisire la consapevolezza della lingua

Dettagli

PROF CARLA FRASCAROLI.. DATA DI PRESENTAZIONE:

PROF CARLA FRASCAROLI.. DATA DI PRESENTAZIONE: PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE DOCENTE ANNO SCOLASTICO 2013-14 PROF CARLA FRASCAROLI.. MATERIA: LINGUA INGLESE. CLASSE 3 E DATA DI PRESENTAZIONE: 30.11.13 OBIETTIVI TRASVERSALI E COMPORTAMENTALI Si rimanda

Dettagli

PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Materia INGLESE

PIANO DELLE UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Materia INGLESE Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale Mons. Luigi Vitali Via XX Settembre, 4-23822 BELLANO (LC) Tel.: 0341 821420 Fax: 0341 810197 e-mail: iscom.bellano@tin.it Classe sez. III

Dettagli

High Spirits 1 Classi 1 A, 1 B, 1 C Plesso Mameli

High Spirits 1 Classi 1 A, 1 B, 1 C Plesso Mameli II Istituto comprensivo Ardigò Padova Ciclo di Istruzione Secondaria di 1 Grado Programmazione didattica di Lingua Inglese a.s 2011-2012 High Spirits 1 Classi 1 A, 1 B, 1 C Plesso Mameli Learning Unit

Dettagli

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O Indirizzi: Socio-Psico-Pedagogico, delle Scienze Sociali e delle Scienze Sociali Musicale 1 Anno - Livello Elementary Salutare e presentare

Dettagli

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari Indirizzi Socio-Psico-Pedagogico, delle Scienze Sociali e delle Scienze Sociali Musicale 1 Anno - Livello Elementare B I E N N I O Salutare e presentare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GOZZI-OLIVETTI Via Bardassano, 5-10132 TORINO - tel. 011/4438780 - fax 011/4438744 C.F. 97602450013 - C.M.

ISTITUTO COMPRENSIVO GOZZI-OLIVETTI Via Bardassano, 5-10132 TORINO - tel. 011/4438780 - fax 011/4438744 C.F. 97602450013 - C.M. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA 1. COMPETENZE E CONOSCENZE ATTESE: TRAGUARDO DELL ANNO SCOLASTICO IN CORSO 1.1 - COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI EDUCATIVI Sviluppare le capacità

Dettagli

I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM

I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM Liceo Artistico indirizzo Grafica - Liceo delle Scienze Umane opz. Economico sociale ITI Informatica e telecomunicazioni - ITI Costruzioni, ambiente e territorio Via Varalli,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL TESSITORE VIA DEI BOLDU, 32 36015 SCHIO (VI) CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE. Anno Scolastico 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL TESSITORE VIA DEI BOLDU, 32 36015 SCHIO (VI) CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE. Anno Scolastico 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL TESSITORE VIA DEI BOLDU, 32 36015 SCHIO (VI) CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE Anno Scolastico 2012/2013 CORSO DI INGLESE PER ADULTI Insegnanti: Brazzale Maria Lucia ed un

Dettagli

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA STRANIERA INGLESE Classe prima

UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA STRANIERA INGLESE Classe prima UNITA DI APPRENDIMENTO LINGUA STRANIERA INGLESE Classe prima Testo in adozione: SMART ENGLISH VOL. 1 Rob Nolasco - Oxford PROGETTAZIONE CORSO DI STUDI CLASSE PRIMA UNITA D APPRENDIMENTO PER IL RACCORDO

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA Presentazione della classe PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA All inizio dell anno scolastico vengono effettuate prove d ingresso e osservazioni sistematiche che

Dettagli

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^ STANDARD MINIMI DI RIFERIMENTO PER ESAMI INTEGRATIVI, DI IDONEITA E PER LA VALUTAZIONE DELL ANNO FREQUENTATO ALL ESTERO DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE. Sezione B. Inglese PROGETTAZIONE ANNAULE DIDATTICA:

PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE. Sezione B. Inglese PROGETTAZIONE ANNAULE DIDATTICA: PROGETTAZIONE FORMATIVA ANNUALE Docente Plesso Classe..III Disciplina/Macroarea/Campo d esperienza MARCHI CLAUDIA 777Scuola Secondaria di Primo Grado Carlo del Prete Sezione B Inglese Tavola di sintesi

Dettagli

Istituto Comprensivo N. D Apolito Anno scolastico 2012/2013. PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA STRANIERA INGLESE

Istituto Comprensivo N. D Apolito Anno scolastico 2012/2013. PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA STRANIERA INGLESE Istituto Comprensivo N. D Apolito Anno scolastico 2012/2013. 1.FINALITÀ DELLA DISCIPLINA PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO LINGUA STRANIERA INGLESE 1) Comprendere l importanza della lingua straniera come strumento

Dettagli

ITI ENRICO MEDI. UDA N. 1 Titolo: XXXXXX XXXXXX XX Ore: 25 ore

ITI ENRICO MEDI. UDA N. 1 Titolo: XXXXXX XXXXXX XX Ore: 25 ore UDA UDA N. 1 Ore: 25 ore ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 SECONDA B i Prof. Filomena De Rosa COMPETENZE DELLA UDA Utilizzare una lingua straniera per i principali

Dettagli

Scuole Medie Curricolo di Istituto PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE CLASSI PRIME. Obiettivi specifici di apprendimento (OSA)

Scuole Medie Curricolo di Istituto PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI INGLESE CLASSI PRIME. Obiettivi specifici di apprendimento (OSA) Pag. 1 di 5 Unità di apprendimento Starter Starter Chiedere e dire il nome Chiedere e dire l età Compitare parole Porre domande semplici sulle preferenze e rispondere Dare istruzioni I numeri 1 30 I colori

Dettagli

CURRICOLO DI INGLESE

CURRICOLO DI INGLESE CURRICOLO DI INGLESE FINALITÀ Le finalità dell insegnamento della lingua inglese nella Scuola Primaria e Secondaria di primo grado del nostro Istituto riguardano: a) l area formativa: la lingua straniera

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria

CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria Istituto Comprensivo Novellara NUCLEI TEMATICI orale (ascolto) CLASSE 1^ ABILITA CONOSCENZE METODOLOGIE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Comprendere

Dettagli

Liceo LAURA BASSI di Bologna Linguistico, Scienze Umane, Economico-Sociale, Musicale LUCIO DALLA LICEO MUSICALE

Liceo LAURA BASSI di Bologna Linguistico, Scienze Umane, Economico-Sociale, Musicale LUCIO DALLA LICEO MUSICALE LICEO MUSICALE PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE Tutte le classi PRIMO BIENNIO Obiettivi Generali Il primo obiettivo che ci si pone all inizio del ciclo della secondaria di 2 grado, a prescindere

Dettagli

CURRICOLO INGLESE CLASSE PRIMA

CURRICOLO INGLESE CLASSE PRIMA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Da Vinci-Ungaretti FERMO CURRICOLO INGLESE CLASSE PRIMA Nuclei Fondanti Ricezione Orale Ascolto Ricezione Scritta Lettura Risultati attesi come Contenuti - Capire i numeri

Dettagli

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 (Units Grammatica della frase e del testo 1-5) 2 (Units Grammatica della frase e del testo 6-10) 3 (Units Grammatica della frase e del testo 11-15) 4 INTRODUZIONE AL

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO X MECCANICA e MECCATRONICA ELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DISCIPLINA DOCENTE / I CLASSE

Dettagli

Piano di lavoro A.S. 2014-15

Piano di lavoro A.S. 2014-15 ISTITUTO COMPRENSIVO VERONA N. 6 CHIEVO BASSONA BORGO NUOVO Via Puglie, 7/e 37139 Verona Tel.: 045.565602 Fax: 045.572033 e-mail: dirigente@ic6verona.it Piano di lavoro A.S. 2014-15 Docente Disciplina

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO EINSTEIN PROGRAMMA D INGLESE - ANNO SCOLASTICO 2010-2011 CLASSE 1 C DOCENTE : PROF.SSA PATRIZIA ZAMPETTI

LICEO SCIENTIFICO EINSTEIN PROGRAMMA D INGLESE - ANNO SCOLASTICO 2010-2011 CLASSE 1 C DOCENTE : PROF.SSA PATRIZIA ZAMPETTI LICEO SCIENTIFICO EINSTEIN PROGRAMMA D INGLESE - ANNO SCOLASTICO 2010-2011 CLASSE 1 C DOCENTE : PROF.SSA PATRIZIA ZAMPETTI La classe 1c si presenta sin dall inizio come gruppo eterogeneo nella sua formazione

Dettagli

! Smart English 2 Unit 9 School rules Unit 10 We might play tennis

! Smart English 2 Unit 9 School rules Unit 10 We might play tennis Smart English 2 Unità di apprendimento E Smart English 2 Unit 9 School rules Unit 10 We might play tennis COMPETENZE: Saper sostenere una conversazione relativamente alla vita scolastica; saper comunicare

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO Anno Scolastico 2007-2008 BUSATTO ELENA

PROGRAMMA SVOLTO Anno Scolastico 2007-2008 BUSATTO ELENA PROGRAMMA SVOLTO Anno Scolastico 2007-2008 Classe II D Disciplina INGLESE Docente BUSATTO ELENA Testi adottati per lo sviluppo delle abilità linguistiche lo sviluppo delle strutture grammaticali KEY STAGE

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE INGLESE: SECONDO BIENNIO. classi III e IV scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE

LINGUE COMUNITARIE INGLESE: SECONDO BIENNIO. classi III e IV scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE LINGUE COMUNITARIE INGLESE: SECONDO BIENNIO classi III e IV scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla visione di brevi testi mediali, ipertestuali

Dettagli

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CURRICOLO DI ISTITUTO A.S 2015/2016 CLASSE SECONDA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Competenza chiave Livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue del Consiglio d Europa europea Disciplina

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME Tutti gli indirizzi

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME Tutti gli indirizzi ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE EINAUDI SCARPA MONTEBELLUNA DIPARTIMENTO LINGUE STRANIERE - INGLESE SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME Tutti gli indirizzi ENTRY TEST: 1 ORA MODULO DI RECUPERO 1 TEMPO

Dettagli

Programmazione Individuale a.s. 2015-2016 DISCIPLINA LINGUA INGLESE. LIBRO DI TESTO NETWORK (ed. Oxford) vol.1 DOCENTE MAGGIO GRAZIA

Programmazione Individuale a.s. 2015-2016 DISCIPLINA LINGUA INGLESE. LIBRO DI TESTO NETWORK (ed. Oxford) vol.1 DOCENTE MAGGIO GRAZIA Programmazione Individuale a.s. 2015-2016 DISCIPLINA LINGUA INGLESE LIBRO DI TESTO NETWORK (ed. Oxford) vol.1 DOCENTE MAGGIO GRAZIA Classe 1 Sezione I Liceo LINGUISTICO PIANO DI LAVORO DISCIPLINARE MODULARE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOVIZZO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO DI FRANCESE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOVIZZO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO DI FRANCESE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOVIZZO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO DI FRANCESE FINALITA L insegnamento della lingua straniera deve tendere, in armonia con le altre discipline, ad una formazione

Dettagli

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE UDA UDA N. 1 About me Ore: 25 ore UDA N. 2 Meeting up Ore: 25 ore ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 PRIMA Bi Frof. Filomena De Rosa COMPETENZE DELLA UDA Utilizzare

Dettagli

ISTITUTO: PARTE 1 LIVELLO COMPETENZE RELAZIONALI ED ESISTENZIALI N ALLIEVI LIVELLO 1 ECCELLENTEMENTE ACQUISITE 3 LIVELLO 2 DISCRETAMENTE ACQUISITE 5

ISTITUTO: PARTE 1 LIVELLO COMPETENZE RELAZIONALI ED ESISTENZIALI N ALLIEVI LIVELLO 1 ECCELLENTEMENTE ACQUISITE 3 LIVELLO 2 DISCRETAMENTE ACQUISITE 5 PIANO DI LAVORO ANNUALE ISTITUTO: liceo scienze applicate liceo classico Ist. tecnico economico Ist. prof.le enogastronomia/ospitalità X Liceo artistico Scuola media Polo Valboite INSEGNANTE: MARA CASON

Dettagli

INGLESE NODO Ascolto (Comprensione orale)

INGLESE NODO Ascolto (Comprensione orale) NODO Ascolto (Comprensione orale) Comprendere istruzioni, espressioni e le informazioni principali di brevi messaggi orali se pronunciate chiaramente e lentamente. Comprendere brevi dialoghi, e frasi di

Dettagli

Classe 3 C. Alunni con valutazione 10-9 (abilità e impegno molto buoni) n3. Alunni con valutazione 8 ( buone abilità e impegno) n 5 alunni

Classe 3 C. Alunni con valutazione 10-9 (abilità e impegno molto buoni) n3. Alunni con valutazione 8 ( buone abilità e impegno) n 5 alunni Classe 3 C La classe è composta da 24 alunni, di cui uno diversamente abile, tutti provenienti dalla classe 2 C. Gli alunni, si mostrano abbastanza interessati allo studio della lingua inglese e alcuni

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO G.MARCONI- CASTELNOVO DI SOTTO CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 Scuola Primaria INGLESE - CLASSI PRIME COMPETENZE Utilizzare una lingua straniera per i principali

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE INDIRIZZO : LICEO TECNICO MATERIA: INGLESE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PROF: MAGNANI Maria Antonietta

Dettagli

Capire semplici dati su persone (nome, età, ecc.) leggendo dei brani.

Capire semplici dati su persone (nome, età, ecc.) leggendo dei brani. CORSO DI STUDIO LINGUA STRANIERA INGLESE -Tutte le sedi- Istituto Comprensivo di Calolziocorte Scuola Secondaria di I grado. Classe prima Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 1 PHILIPPA BOWEN & DENIS DELANEY

Dettagli

ASCOLTARE Comprendere Capire una ragazza che parla dei suoi piani per il fine settimana. Capire persone che parlano di cantanti famosi.

ASCOLTARE Comprendere Capire una ragazza che parla dei suoi piani per il fine settimana. Capire persone che parlano di cantanti famosi. PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO LINGUA STRANIERA INGLESE -Tutte le sedi- CLASSE SECONDA Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 2 P. Bowen and D. Delaney Oxford U1DA Apprendimento unitario Obiettivi di apprendimento

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE DI INGLESE. Scuola Primaria / Secondaria I grado

CURRICOLO VERTICALE DI INGLESE. Scuola Primaria / Secondaria I grado CURRICOLO VERTICALE DI INGLESE Scuola Primaria / Secondaria I grado SCUOLA PRIMARIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L alunno comprende brevi messaggi orali e

Dettagli

AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO È PREVISTO IL RAGGIUGIMENTO DI UNA COMPETENZA LINGUISTICO-COMUNICATIVA CORRISPONDENTE AL LIVELLO A1 DEL

AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO È PREVISTO IL RAGGIUGIMENTO DI UNA COMPETENZA LINGUISTICO-COMUNICATIVA CORRISPONDENTE AL LIVELLO A1 DEL CURRICOLO VERTICALE DI LINGUA SPAGNOLA AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO È PREVISTO IL RAGGIUGIMENTO DI UNA COMPETENZA LINGUISTICO-COMUNICATIVA CORRISPONDENTE AL LIVELLO A1 DEL QUADRO COMUNE

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08 /09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08 /09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO DISCIPLINA X MECCANICA e MECCATRONICA X ELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO INGLESE (3h) PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DOCENTE

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CURRICOLO DI LINGUA INGLESE Valore formativo della disciplina: L'apprendimento della lingua inglese e di una seconda lingua comunitaria permette all'alunno di sviluppare una competenza plurilingue e pluriculturale

Dettagli

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI di Castelfranco Emilia Mo Via Guglielmo Marconi, 1 Tel 059 926254 - fax 059 926148 email: MOIC825001@istruzione.it Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado Anno

Dettagli

ITI ENRICO MEDI. PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa

ITI ENRICO MEDI. PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa UDA UDA N 1 Strutture di base PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 TERZA A informatica COMPETENZE DELLA UDA ABILITÀ UDA Conoscenze

Dettagli

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE)

PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) PIANO PROGRAMMATICO DI SVILUPPO DELLE UDA DI INGLESE (classi QUARTE) secondo le Indicazioni del 2012. Unità di apprendimento n.1 cl. V 1- Dati identificativi Titolo: Welcome Materia : Lingua Inglese Tempi

Dettagli

A.S. 2013-1014 Disciplina Lingua e cultura inglese Classe II A Indirizzo Liceo Scienze Umane Docente T. Bolla

A.S. 2013-1014 Disciplina Lingua e cultura inglese Classe II A Indirizzo Liceo Scienze Umane Docente T. Bolla I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM Liceo Artistico indirizzo Grafica - Liceo delle Scienze Umane opz. Economico sociale ITI Informatica e telecomunicazioni - ITI Costruzioni, ambiente e territorio Edile Elettronico

Dettagli