TBT PLAYING THE MATRIX E ottenere ciò che desideri (davvero) Mike Dooley * Tour mondiale III * continenti, 12 paesi, 60 città

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TBT PLAYING THE MATRIX E ottenere ciò che desideri (davvero) Mike Dooley * Tour mondiale III * 2009-2012 6 continenti, 12 paesi, 60 città"

Transcript

1 TBT PLAYING THE MATRIX E ottenere ciò che desideri (davvero) Mike Dooley * Tour mondiale III * continenti, 12 paesi, 60 città TAVOLA DEI CONTENUTI REGOLE DI BASE I. Il 2012 e il Sogno della Vita II. La Matrix PLAYING THE MATRIX III. Conoscere ciò che vuoi (davvero) IV. Scendere nei dettagli V. Agire VI. Consegna accelerata VII. Ballare la danza della VITA Puoi trovare una copia della presentazione Power Point di oggi sul sito: 1

2 GIURAMENTO DEL CLUB DEGLI AVVENTURIERI TUT Di fronte alle avversità, all incertezza, al conflitto delle informazioni sensoriali, io qui giuro solennemente di rimanere sempre cosciente della realtà nella quale vivo, magica, infinita e piena d amore. Una realtà che trama senza sosta a mio favore. Riconosco inoltre che vivere nello spazio e nel tempo, come in una Creazione tra le mie stesse Creazioni, è l avventura suprema, poiché i pensieri divengono cose, i sogni si realizzano, e ogni cosa è eternamente possibile. In quanto Essere di Luce, io mi propongo, per mezzo di questo giuramento, di vivere, amare ed essere felice a qualsiasi costo, in qualsiasi situazione, serbando rispetto e gentilezza per tutti. Così sia. RICEVI GRATUITAMENTE I TUOI MESSAGGI QUOTIDIANI DALL UNIVERSO Fai il giuramento su per ricevere brevi messaggi di posta elettronica che ti aiuteranno a concentrarti sulla verità: sul tuo vero io e su ciò che puoi realmente avere, fare ed essere. Tutti i messaggi che condividiamo nel programma di oggi sono stati precedentemente mandati gratuitamente ai nostri abbonati e sono protetti da copyright. La maggior parte dei messaggi sono contenuti, insieme ad altri 600, nei tre libri di Mike Messaggi dall Universo! Hai visto il nuovo sito di TUT? È gratuito! Pagine private, profilo esteso, e-cards, forum, e integrazione Facebook 2

3 I. IL 2012 & IL SOGNO DELLA VITA Il tuo posto all interno dell equazione della vita. Manifestare il cambiamento nel Sogno della Vita 1. Definisci ciò che vuoi in termini di. 2.. Nel frattempo, capire che: 3. I miracoli del progresso sono di solito. 4. Non dobbiamo insistere sugli specifici, o. Il fine ultimo, nella mente, dà origine ai dettagli concreti il pensiero dà origine alle circostanze predisponendoti ai cosiddetti incidenti della vita, le coincidenze e i casi fortuiti. Attenzione, per favore... Attenzione, per favore... Questo... è l Universo. Oggi registrerò ogni tuo pensiero ed emozione, sia quelli buoni che i cattivi, sia quelli generosi che quelli avari, sia che vogliano aiutare gli altri o che arrechino danno. Ogni cosa che registro tornerà da te, il prima possibie, sotto forma di manifestazione concreta nel tempo e nello spazio. Questo è tutto, ti ringrazio, L Universo 3

4 I. IL 2012 E IL SOGNO DELLA VITA (segue) Qual è il motivo principale che ti ha portato qui, oggi? Questo UNICO MOTIVO è sempre nella tua mente, essendo la cosa PRINCIPALE che vorresti portare nella tua vita, o cambiare o che vorresti si manifestasse: Elenca fino a 5 ragioni per le quali lo vuoi davvero! Quando osservo la maestosità della vita: gli uccelli, le api e l albero fiammegiante del thika. E quando osservo i personaggi della vita: gli Abdullah, le Lily, i Kayla. E quando penso alle difficoltà della vita: i contrattempi, le perdite, le paure. E quando penso alla ricchezza della vita, alle sue glorie, al suo ordine. E quando beh, a dir la verità potrei andare avanti all'infinito... letteralmente. Ma sai cos è che amo di più? Il fatto che sia tutto così reale. Wow, l Universo. 4

5 II. La Matrix Fai semplicemente ciò che puoi con ciò che ti trovi davanti, oggi e lascia che io mi occupi dello spettacolo. Non è meraviglioso? L'universo. 1. Principali cause delle manifestazioni deludenti: 1. Fraintendimenti. Il nostro Potere, la Divinità e le Responsabilità Il FLUSSO di tutte le Manifestazioni 2. Contraddizioni. Non sapere quello che vuoi davvero Fissarsi sui dettagli - Perdersi nei maledetti come Fini Ultimi IDEALI quando giochi con La Matrix 1. Essere ; non è possibile giocare con la Matrix al posto di altri 2. Idealmente, ciascuno favorisce il, e non sono solo un. 3. Bisogna fare e sentire. 4. Non bisogna dipendere da specifici/he o dalle linee temporali. 5. Di solito non bisogna essere altri sogni si avvereranno. 6. Mantienili! Il modo migliore per trovare l amore che, per inciso, vale anche per trovare il denaro, è quello di concentrarsi meno sui prodotti collaterali di una vita vissuta bene, e di più sul vivere bene la vita. Se fai le cose con semplicità, sarà tutto più semplice, L Universo. 5

6 LA MATRIX Per una copia GRATUITA A COLORI, vai al sito: Lo spettro completo della realtà, includendo tutti i sogni possibili / i Fini Ultimi Pensiero & emozione Le Illusioni: dipendono dal tempo, dallo spazio, dalla materia o altro * L etereo * Concreti generalizzati. Concreti Tipo 1 Concreti Tipo 2 Concreti Tipo 3 I migliori e più alti fini ultimi Ottimo! Più sottili, ma ragionevoli. Si iniziano a limitare le opzioni. Dipendono in modo significativo dagli altri o da credenze allineate. Dipendono totalmente dagli altri. Il caso peggiore: quello dei maledetti come. Che dipendono soltanto da te Che dipendono dalle Illusioni Che dipendono sempre di più dalle illusioni e dagli altri Che dipendono totalmente dagli altri. Coinvolgimento! Coinvolgimento! Coinvolgimento! Distacco! Distacco! Distacco!

7 Comprensione I FANTASTICI 5 Beni Progetti Persone specifiche Felicità Gratitudine Spiritualità Fiducia Fonte di reddito Abbondanza Salute Carriera - Lavoro Livelli di benessere Amici Eventi Dieta Investimenti Specifico datore di lavoro Specifico acquirente Specifico cliente Creatività Relazioni Soci Linee temporali Merce specifica Pace Apparenza Armonia familiare Tipi di macchina Piani specifici Accettazione Cibo Quantità di denaro Casa specifica Tolleranza Ruoli Ecc. Ecc. Compassione Divertimento e giochi Bellezza interiore Hobbies Appagamento Fitness/esercizio Pazienza Vestiti Amor proprio Talento Ecc. Ecc. Circostanze (gestite dall universo) I maledetti come (tutto dipende da te!)

8 II. La Matrix (segue) La Matrix - Una panoramica 1. La Matrix rappresenta l'intero spettro della realtà, così come la conosciamo all'interno delle dimensioni spazio-temporali, dall'etereo (il pensiero e le emozioni) alla materia, costituita dalle altre persone, dai loro pensieri ed emozioni. 2. Nell insieme, mentre puoi provare a operare un cambiamento in una qualsiasi delle colonne, inclusa quella dei desideri Concreti di Tipo 3, più generale sarà la tua scelta, più l Universo sarà libero di muoversi per te e più rapidamente si manifesterà il cambiamento. 3. La Matrix scorre da sinistra a destra. E siccome nel meccanismo di ogni manifestazione il FINE che abbiamo in mente dà origine alle circostanze e ai dettagli necessari per raggiungerlo, la scelta degli elementi a sinistra, darà origine automaticamente alla necessaria (e solo la necessaria) manifestazione degli elementi a destra che sono imprescindibili per la realizzazione del tuo cambiamento. 4. Scegliendo tra gli elementi a destra, fa sì che la tua scelta sia un COME, cioè un mezzo per arrivare agli elementi più grandi e più importanti posti a sinistra. Tuttavia, la Matrix NON scorre da destra a sinistra! 5. I dettagli relativi ai desideri concreti di tipo 1-3 dovrebbero essere considerati come conseguenze della realizzazione di sogni più grandi, invece di considerarli la parte più importante e focalizzarsi sul COME realizzarli. 6. Visualizzare i dettagli e utilizzare una tabella della visione o un album è MOLTO raccomandabile, se si tiene in mente l immagine nel suo insieme; Immagina tutti i dettagli dei desideri concreti di tipo 1-3 per entusiasmarti riguardo all'immagine nella sua totalità e ai cambiamenti più importanti nella tua vita, ma non ti fissare troppo su questi dettagli. Il vecchio proverbio "mai fissarsi troppo sul risultato (il fine ultimo)! è valido solo se il tuo fine ultimo è un dettaglio appartenente al Tipo 1-3, e ciò significa che esso non è nemmeno indispensabile per la tua felicità in generale e per il successo nell ambito dei Fantastici 5. 8

9 7. Ovviamente puoi sempre immaginare di avere una nuova Mercedes, concludere un determinato affare, guadagnare una quota di vendita, o un appuntamento galante con una persona in particolare, ma non perdere mai di vista l immagine generale. Non insistere e non fissarti sui dettagli, lascia la porta aperta per qualcosa di ancora migliore. E renditi conto che nessuno di questi particolari, presi da soli, è essenziale perché tu possa avere una vita grandiosa, né, nel caso in cui esso si avveri esattamente come hai desiderato, ti potrà garantire un perfetto benessere generale. Di conseguenza, potresti idealmente giocare con la Matrix su diversi fronti, e in particolar modo negli ambiti dei Fantastici 5 e/o della felicità. 8. A meno che non sia espresso con cura, tra i Fantastici 5, è generalmente solo la FONTE DI REDDITO a incoraggiare il viaggio e non è soltanto una meta. Di nuovo, puoi giocare con la Matrice su più fronti, ovvero, puoi desiderare il cambiamento in più di un aspetto della tua vita. 9. Soltanto la FELICITÀ può fare in modo di sistemare propriamente TUTTI gli altri aspetti e manifestazioni della vita affinchè siano perfetti. Essa farà addirittura in modo che nella tua vita ci siano persone che accresceranno la tua felicità, il tuo benessere, la tua abbondanza, ecc.; tuttavia, non puoi sapere in anticipo chi saranno queste persone, ma dovrai lasciare che sia l'universo a sceglierle. 9

10 II. La Matrix (segue) Capire la tua motivazione Considerare Cos è che ti ha portato qui oggi? (dall ultima sessione) 1. Sei TU il primo a trarne beneficio? Sì/No 2. Rende possibile un viaggio/un avventura, o è più che altro un semplice punto di arrivo? Sì/No 3. Ti senti a tuo agio con esso, nel tuo cuore e nella tua mente? Sì/No 4. La sua manifestazione dipende da specifiche persone o linee temporali? 5. Hai altri sogni che dipendono dalla realizzazione di questo sogno? Sì/No 6. È GENERALE? Sì/No PLAYING THE MATRIX (IN TRE PASSI) 1. SCEGLI UN ASPETTO GENERALE E UN FINE ULTIMO. Identifica le Aree Generali della tua vita nelle quali vuoi deliberatamente che si manifesti un cambiamento, di solito si tratta dei Fantastici 5 o della Felicità. 2. SCENDI NEI DETTAGLI, ma non fissarti troppo su di essi. Prendi in considerazione il FLUSSO della Matrix, iniziando dalle tue priorità vitali per il cambiamento, definendo i FINI ULTIMI che ti auspichi facendo una lista anticipata dei risultati specifici che deriveranno dal buon esito del cambiamento. 3. AGISCI, ma senza perderti nei maledetti come. Tenendo in considerazione il FLUSSO della Matrix, concentrandoti sui FINI ULTIMI, lavora attraverso la Matrix per farti un idea di dove puoi fare dei lanci e bussare alle porte. 10

11 III. Conoscere ciò che vuoi (davvero) Sai cosa vuol dire senza limiti? Vuol dire che tu hai la facoltà di decidere su tutto. L Universo. 1. Tu esattamente ciò che vuoi se ti mantieni sul generale. 2. Quando ti mantieni sul generale, sorpasserai i tuoi. 3. Se i tuoi Fini Ultimi sono generali, non dovrai mai,, o. 4. Lascia che i tuoi massimi per il cambiamento ti aiutino a decidere il tuo punto di partenza. Le api possono volare per venti chilometri senza perdersi. Gli albatross, per chilometri. E gli insetti che volano, pur non avendo occhi, non hanno alcun problema a trovare le loro anime gemelle. Pensa a quello che posso fare per te, nel momento in cui smetti di preoccuparti dei COME e inizi a sentire la voce. Carica! L Universo La voce, non le voci. 11

12 III. Conoscere ciò che vuoi (davvero) (segue) Quali sono le tue massime priorità nella vita? i Fini Ultimi? Per Mike erano (e sono): Benessere e abbondanza Un lavoro creativo e appagante Viaggiare in tutto il mondo Amici e allegria Mantenedoti sul Generale e lavorando sulla parte sinistra della Matrix, cerca di esprimere, in modo creativo, fino a cinque dei Fini Ultimi che ritieni più importanti, usando le parole che più senti tue. Oppure sentiti libero di usare le parole che abbiamo elencato precedentemente. Le possibili Strade del Cambiamento (scegli delle parole che significhino qualcosa per te): - Cultura - Appagamento della creatività - Socializzare - Una serata romantica - Passare del tempo in famiglia - Tempo libero - Essere sani e in forma - Essere magri e belli - Amici - Riconoscimento professionale - Essere contenti, divertirsi! - Spiritualità Altre possibilità, espresse con le tue parole, in linea con il tuo stile e le tue preferenze: 1) 2) 3) 4) 5) 12

13 IV. Scendere nei DETTAGLI Non insistere sul percorso, i giocatori o i dettagli, ma sul cambiamento generale che vuoi sperimentare, e sarà esso stesso a determinare per te il cammino ideale, i giocatori e i dettagli. L Universo. 1. I dettagli che visualizzi devono entusiasmarti sul tuo, e non essere il tuo. 2. C è sempre più di giusta risposta, percorso, opzione, o sfumatura - quindi non devi insistere su una cosa specifica. 3. Quando insisti sui dettagli, escludi un numero virtualmente infinito di. 4. Quando i dettagli diventano fini ultimi, in realtà ti stai perdendo in. 5. Più generali sono i tuoi Fini Ultimi, e si manifesteranno. Hai mai notato che, quando qualcuno sogna la felicità, l abbondanza, la salute, una storia d amore, l amicizia, non si chiede mai se è ciò di cui ha bisogno? E che quando qualcuno, sogna invece di avere una casa in particolare, o un certo datore di lavoro, o di uscire con quella determinata persona, rispettare una scadenza, guadagnare una certa quantità di soldi, seguire la dieta del momento, finisce poi per contraddirsi? Mantieni i tuoi Fini Ultimi sul generale. Tutto il resto è solo un come. Il grande disegno, L Universo. Conserva i bei particolari per visualizzare il grande disegno della tua vita ed esserne entusiasta, ma non fissarti su di essi o li scambierai per ciò che desideri davvero. 13

14 IV. Scendere nei DETTAGLI Attraverso i prodotti del raggiungimento del tuo Fine Ultimo FINE ULTIMO (coinvolgimento) Benessere e abbondanza Concreti di tipo 1 (distacco) Andare a New York Aiutare la famiglia Fare dei lavori in casa Comprare gioielli Iniziare a investire Fare più donazioni Comprare una casa nuova Fare una sorpresa a Trixy Macchina nuova Concreti di tipo 2 (distacco) Spettacoli a Broadway Pernottare al Ritz Risparmiare per l università dei bambini Rifare la cucina Orologio di Cartier Aprire un conto online Comprare oro Fattoria sostenibile Viaggio a Las Vegas Chirurgia estetica Pantofole con coniglietto BMW 530i 14

15 IV. Scendere nei DETTAGLI Cosa pensare Particolari di Tipo 1 e Tipo 2 1. Fine Ultimo (elemento del gruppo Fav 5 ) Questo è ciò su cui ti devi fissare! Non fissarti su questi dettagli meno importanti 2. Dettagli concreti di Tipo 1 3. Cerchia l elemento del Tipo 1 per il quale farai una lista dei dettagli minori in questo esercizio 4. Dettagli concreti di Tipo 2 1. Inserisci solo uno dei Fini Ultimi per il quale vuoi che si realizzi il cambiamento. 2. Poi, prendendo in considerazione i tuoi gusti e le tue preferenze, entra nello specifico dei cambiamenti che vuoi fare/sperimentare nella tua vita. Scegli i tiri per uno solo di questi 3. Per questo esercizio (considerando il tempo come fattore), cerchia solo UNO degli elementi generali di Tipo 1, per il quale stilerai una lista dei dettagli. 4. Poi, prendendo di nuovo in considerazione i tuoi gusti e le tue preferenze, fai una lista degli elementi ancora più dettagliati, che nella tua fantasia la tua vita da sogno deve comprendere, nell ambito della categoria generale del Fine Ultimo scelta all inizio. 15

16 IV. Scendere nei DETTAGLI attraverso i risultati del Cambiamento Suggerimenti Bonus per ognuno dei Fantastici 5 e per la Felicità Fonte di reddito non necessariamente ciò che farai, ma ciò che deriva dal farlo. - Tipo di creatività - Tipo di lavoro: mentale o fisico - Tipi di persone con le quali lo fai o per quali lo fai - Abilità generali impiegate - Compenso: lavoro volontario, salariato, su commissione - Indennità accessoria - Tipo di viaggio - Aiutare gli altri - Ecc. Abbondanza Non si tratta di quanto, ma di ciò che deriva dal godere di abbondanza... - Cosa puoi permetterti - Dove puoi fare un viaggio di piacere o affari. - Descrivi il tuo tempo libero e come lo usi - Dove conservi i tuoi mezzi di sostentamento - I posti dove vivi - I tuoi amici - La/e macchina/e o giochi che possiedi - I tuoi nuovi hobbies - Ecc. Salute Tutto ciò che una perfetta salute rende possibile. - Fare lunghe camminate o trekking - Correre o fare esercizio fisici - Andare in alta montagna - Praticare i tuoi sport preferiti - Andare in campeggio, in vacanza, affrontare lunghi voli. - Goderti delle giornate più lunghe con più opportunità. - Tenere il passo coi bambini, comportarti come un bambino - Avere dei figli - Ecc. Relazioni Non si tratta di chi, ma di ciò che deriva da una nuova relazione o dal miglioramento di una relazione esistente. - Una storia d amore, e tutto ciò che essa significa per te - Le caratteristiche fisiche del tuo partner - I tratti caratteriali del tuo partner - Gli interessi comuni: viaggiare, leggere, lo sport... - Godere della compagnia di una cerchia di amici espansa. - Conoscere la famiglia del tuo partner - I regali che farai e riceverai - Viziare ed essere viziato - Dove sarà la vostra prossima vacanza? - Dividersi i lavori domestici, quale spetta a te? - Ecc. 16

17 Aspetto Non si tratta di diete, linee temporali, ma dai benefici che trai dal piacerti. - Essere orgogliosi dei risultati - Comprare vestiti di una taglia in meno - La tua salute ne trarrà beneficio - Ricevere dei complimenti - Compiacerti della tua immagine allo specchio - Godere di una maggiore autostima - Mangiare i tuoi cibi preferiti - Aiutare gli altri a raggiungere il tuo stesso risultato - Ecc. Felicità Non si tratta del perché, ma di come sarà la tua vita se sarai ancora più felice. - Maggiore sicurezza di te - Tempo libero - Maggiore creatività - Libertà dalle preoccupazioni - Attirare una divertente cerchia di amici - Essere semplicemente te stesso: sempre, ovunque - Consapevolezza di aver sempre fatto abbastanza - Le tue doti saranno più visibili - Ecc. 17

18 V. Agire Piccoli passi danno origine a miracoli. I miracoli non danno origine a piccoli passi. Ungawa, L Universo. 1. Agire comporta, incoraggia, e ti permette di avvalerti di. 2. Per ogni passo che fai, l Universo. 3. fai non è importante come il fatto stesso che lo fai. 4. Provando diversi cammini, navigherai automaticamente attorno. 5. Non a chiedere aiuto, cercare nuove direzioni, reagire alle condizioni, innovare,. 6. Più e puoi quello che fai, più esso può diventare. 7. Tieni sempre a mente i tuoi unici, e. Non è semplicemente che quando una porta si chiude, se ne apre un altra. Quando una porta si chiude, i cori intonano un canto, le orchestre iniziano a suonare, le trombe squillano, le bande si mettono in marcia, i cani prendono al volo i fresbee, i gatti fanno le fusa, i maiali volano e portoni si aprono. Ti fa venire voglia che una porta si chiuda, vero? L Universo Un altra porta si apre... Santo cielo! 18

19 VI. Porte & Lanci Fini ultimi (Es: I Fantastici 5) Un lavoro creativo e appagante Porte (Direzione generale) Scrivere Parlare Irrigazione Lanci (Attività specifiche) Riviste online/website Libri Entrare in un associazione Fiere del libro Toastmasters Riunioni NSA Rotary Club In rete 19

20 VI. Creare le strade per la magia della vita Porte e lanci 1. Fine Ultimo (elemento del gruppo Fantastici 5 ) Questo è ciò su cui ti devi fissare! Non fissarti sulle tue porte e su i tuoi lanci, ma dai comunque il 110% 2. Porte (direzioni generali) 3. Cerchia la porta per la quale farai una lista dei lanci in questo esercizio 4. Lanci (attività specifiche) 1. Inserisci solo uno dei Fini Ultimi degli esercizi precedenti per il quale vuoi che si realizzi il cambiamento. Scegli i lanci per una sola porta 2. Poi, prendendo in considerazione le tue passioni, i tuoi punti di forza, le tue impressioni e i tuoi doni, inserisci le possibili porte alle quali puoi bussare e fai sì che esse assumino un senso nel tuo cuore e nella tua mente. 3. Per questo esercizio (considerando il tempo come fattore), cerchia solo UNA porta, per la quale stilerai una lista dei lanci. 4. Poi, prendendo in considerazione le tue passioni, i tuoi punti di forza, le tue impressioni e i tuoi doni, fai una lista dei lanci che puoi tirare all Universo. 20

21 VI. LANCIO ACCELERATO I tuoi pensieri, le tue parole e le tue azioni sono come dei fulcri dai quali si sprigiona la magia della vita, che ti permetterà di ottenere il massimo facendo il minimo. Fai in modo che i tuoi pensieri, le tue parole e le tue azioni siano coordinati, in modo da assicurare l allineamento e favorire manifestazioni più rapide. 1. Pensieri Visualizza. È il minimo che puoi fare. 2. Parole Scegli le tue parole con saggezza; esse sono i tuoi pensieri che il prima possibile! 3. Azioni Fai finta che i cambiamenti! 4. Fai cose pazze e divertiti! Diventare ti ripaga con GRANDI vantaggi! 1. Scrivi un piano dettagliato per la tua vita. 2. Scrivi una lettera all Universo. 3. Scrivi delle lettere/assegni per te dagli ammiratori. 4. Modifica digitalmente immagini e foto. 5. Compila un calendario falso. 6. Sostieni delle finte conversazioni con amici e famigliari. 7. Album fotografici e collage. 8. Paga eccessivamente il tuo credito rinnovabile, la macchina e il mutuo. 21

22 VI. LANCIO ACCELERATO (Segue) I nostri pensieri L arte della visualizzazione 7 linee guida 1. Basta soltato una seduta a. 2. Non più di minuti a seduta 3. Immagina ogni. 4. Senti il. 5. Mettiti. 6. Non soffermarti sul fine ultimo,. 7.!!!! Tratta con rispetto il momento della visualizzazione. Scegli un momento del giorno, una stanza della tua casa, una sedia in quella stanza, e usa un timer per creare un semplice rituale al quale attenerti. Ogni altra piccola cosa che fai può creare un grande cambiamento in poco tempo sopratutto quando senti l emozione. Qualcuno ti sta guardando? Bene. Questo è un esercizio doppiamente segreto. Fai finta di aver appena ricevuto una telefonata con un notizia fantastica, strepitosa, che ti cambierà la vita. Non appena riattacchi il telefono, alzi le braccia in segno di gioia. Dai dei pugni verso il cielo, agita le braccia, come se avessi appena superato la linea di traguardo davanti a schiere di fan adoranti. Ti copri il viso con le mani, cercando di contenere l euforia, ma non serve a niente, per cui ti lanci in aria di nuovo mentre scuoti la testa per l incredulità. Sorridi, urli, e sei semplicemente così felice! Sì! La vita è meravigliosa, e tu ne sei così grato!!!!!! È chiaro il concetto? Con affetto, l Universo PS: Se qualcuno ti becca mentre stai facendo questa cosa, digli semplicemente che ti ha appena chiamato il tuo psicologo per animali, e si dimenticherà di ciò che ha visto. 22

23 VI. LANCIO ACCELERATO (Segue) FARE FINTA che il tuo sogno di * stava inevitabilmente per avverarsi o si è già avverato. * Come la Visualizzazione, questo esercizio può essere eseguito anche per i dettagli, così come per i Fini Ultimi, le Porte e i Lanci. Fai una lista delle AZIONI che puoi compiere che ti spianino la strada per la manifestazione inevitabile dei cambiamenti o che presuppongano che le manifestazioni sono GIÀ avvenute. Spiana la Strada Fai come se il sogno Come se si sia già avverato Se solo sapessi quanti miracoli hai già compiuto, nessun altra cosa avrebbe mai più il sopravvento su di te, o ti spaventerebbe o ti sembrerebbe impossibile. Carica! L Universo E inizieresti ad ammirare te stesso, come noi abbiamo sempre fatto. 23

24 VII. Ballare la Danza della VITA Quando sei nel dubbio, presentati presto. Pensa di meno. Senti di più. Chiedi una volta. Ringrazia spesso. Aspettati il meglio. Apprezza ogni cosa. Non arrenderti mai. Divertiti. Sii il leader. Inventa. Riforma un gruppo. Ammicca. Rilassati. Sorridi. E vivi come se il tuo successo fosse inevitabile. E così sarà! Ti auguro una buona dominazione mondiale, L Universo. 1. Sogna. Fanno ogni giorno. 2. Immagina. I pensieri fanno. 3. Inizia e persisti. Nonostante. 4. Abbi pazienza. Il viaggio è. 5. Abbi adesso! L unica cosa che tutti gli autori famosi... gli atleti di prima classe, i magnati degli affari, i cantanti, gli attori, e chiunque abbia successo, hanno in comune, è il fatto che hanno cominciato il loro viaggio quando non erano nessuna di queste cose. Eppure, hanno iniziato il loro viaggio. Anche tu sei pronto per fare grandi cose, L Universo Un giorno, daranno il tuo nome a una grande opera! Come una statua, un università... o un uragano! 24

25 VII. Vivi oggi i tuoi sogni, al livello che puoi già permetterti. Cosa potresti fare ora, che vorresti fare e che non stai facendo? Noleggiare una decapottabile Diventare un fratello/sorella maggiore Imparare a dipingere Fare una crociera Fare golf Fare volontariato Imparare il giardinaggio Riarredare casa Scrivere una poesia Comprare una casa Comprare una seconda casa Fare paracadutismo Fare un viaggio attorno al mondo Comprare un nuovo guardaroba Darti allo shopping sfrenato Dare una festa Fare una vacanza da soli Una giornata di trattamenti termali Andare più spesso a cena fuori Iscriverti a un sito di incontri Prendere lezioni di ballo Andare a teatro Imparare la danza del ventre Rilassarti e dormire di più Iscriverti a un club, uno qualsiasi Andare in tour con TUT WOW! Prenderti più spesso week end lunghi Visitare le isole greche Imparare a fare massaggi Mandare fiori senza motivo Rimediare a qualcosa/scusarti Studiare astronomia Adottare un bambino a distanza Imparare una lingua Andare all aeroporto per cercare un volo last-minute Prendere lezioni di cucina Leggere di più Scrivere la tua autobiografia Imparare ad andare in barca a vela Imparare a fare immersioni Imparare a pilotare un aereo Aprire un conto di investimento Studiare fotografia Comprare una vasca idromassaggio Adottare un bambino, un animale Vedere un musical di Broadway Comprare una moto 25 Entrare in una

26 Fare un safari in Africa Iscriverti a un club del libro Dormire in spiaggia Alzarti un ora prima Scrivere un libro Meditare/visualizzare Viaggiare in altri paesi Guardare l alba Andare in mongolfiera Comprare una macchina nuova Comprare la macchina dei tuoi sogni Vestire per fare colpo (sul serio!) Fare un regalo a uno sconosciuto Accendere delle candele/dell incenso Tornare a scuola Disegnare una T-shirt e metterla in vendita Iscriverti a Toastmaster squadra sportiva locale Fare un abbonamento Candidarti per una posizione Chiedere un aumento Aprire una ONG Fare da babysitter per un amico Leggere un racconto a un bambino Comprare un ipod (e usarlo) Iscriverti a un club Cancellare un debito o dimenticare un rancore Trasferirti in una nuova città Nello spazio sottostante, scrivi almeno quattro sogni personali che puoi già INIZIARE a pianificare e realizzare, e agisci! Tu sei venerato! 26

27 PLAYING THE MATRIX Luogo: Data: CONTENUTI 1 = Non Molto 5 = Moltissimo Raccomanderesti questo seminario? Il seminario ha soddisfatto le tue aspettative, in base a come è stato pubblicizzato? Il contenuto era adatto a dove ti trovi nella tua vita? Fai un cerchio attorno al prezzo che secondo te l intera giornata vale Meno Di più Fai un cerchio attorno agli argomenti che hai maggiormente apprezzato: 1. Il 2012 e il Sogno della Vita 2. La Matrix 3. Decidere cosa desideri (davvero) 4. Scendere nei dettagli 5. Agire 6. Lancio accelerato 7. Ballare la Danza della vita Tutti Hai qualche altro commento sui CONTENUTI? (usa il retro del foglio se hai bisogno di più spazio): Quali sono le cose più importanti che hai imparato? (usa il retro del foglio se hai bisogno di più spazio): STRUTTURA 1= Non Molto 5=Moltissimo Il luogo dell incontro era appropriato? La presentazione PowerPoint è stata utile? Il manuale era utile e ben organizzato? Gli esercizi sono stati utili? La lunghezza dell evento è stata (fai un cerchio): troppo breve giusta troppo lunga L incontro è stato confortevole, in ogni suo aspetto? I posti a sedere? La temperatura? La luce? Il suono? Le pause? Avresti voluto più (fai un cerchio): Tempo dedicato alla lezione? Tempo dedicato agli esercizi? Tempo dedicato alle domande? 27

28 MIKE DOOLEY 1= Non Molto 5=Moltissimo Mike era abbastanza preparato? Mike sembrava coinvolto dai materiali del seminario? TESTIMONIANZE o ALTRI COMMENTI (usa il retro del foglio se hai bisogno di più spazio): Come giudichi questo evento in relazione ad altri cui hai preso parte: Non altrettanto buono. Migliore. VOTO COMPLESSIVO AL SEMINARIO Altrettanto buono Il tuo nome (facoltativo) 28

29 Non prendere appunti su questa pagina: è il retro del questionario di valutazione che dovrai riconsegnare alla fine della giornata 29

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Una risposta ad una domanda difficile

Una risposta ad una domanda difficile An Answer to a Tough Question Una risposta ad una domanda difficile By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Un certo numero di persone nel corso degli anni mi hanno chiesto

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE di Claudio Belotti Self Help. Allenamenti mentali da leggere in 60 minuti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-426-0 Introduzione... 4 COME ESSERE

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER

COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER COSA CERCA UN CANE IN UN LEADER LEADER: 1. Colui che conduce o guida. 2. Colui che ha la responsabilità o il comando di altri. 3. Colui che ha influenza o potere. ESSERE LEADER: Innanzitutto avere una

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

5 %>"G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3"G: 63 & E"G& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& "34 7 / "3*D 83: & in & U 3 OP "

5 %>G: (JPWFOU} JO NPWJNFOUP * 08*/>0 Mµ&VSPQB TPTUJFOF J HJPWBOJ -67 6 D3G: 63 & EG& > 5J * * 5 6 1G:/ &G& 34 7 / 3*D 83: & in & U 3 OP in U OP Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile dell uso che dovesse essere fatto delle informazioni contenute nella presente pubblicazione.

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

CIO CHE SPINGE L UOMO

CIO CHE SPINGE L UOMO CIO CHE SPINGE L UOMO RIFLESSIONI E PROSPETTIVE SU COME PERCEPIAMO IL MONDO INTORNO A NOI COSA CI SPINGE? Cosa ci fa agire, cosa ci fa scegliere un alternativa piuttosto che un altra, cosa ci attrae e

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Proteggi la tua faccia

Proteggi la tua faccia Proteggi la tua faccia Tutorial per i minori sull uso sicuro e consapevole di Facebook a cura di Clementina Crocco e Diana Caccavale È come se ogni giorno intingessimo una penna nell inchiostro indelebile

Dettagli

10 passi. verso la salute mentale.

10 passi. verso la salute mentale. 10 passi verso la salute mentale. «La salute mentale riguarda tutti» La maggior parte dei grigionesi sa che il movimento quotidiano e un alimentazione sana favoriscono la salute fisica e che buone condizioni

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o HDR n e t w o r k Come costruire un Organizzazione di Network Marketing di successo Parte I m a n u a l e o p e r a t i v o M a t e r i a l e a d u s o e s c l u s i v o D e i Co P a r t n e r H D R SOMMARIO

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali LAVORO DI GRUPPO Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali Esistono molti manuali e teorie sulla costituzione di gruppi e sull efficacia del lavoro di gruppo. Un coordinatore dovrebbe tenere

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale Quant è difficile rilassarsi veramente e profondamente anche quando siamo sdraiati e apparentemente immobili e distesi, le tensioni mentali, le preoccupazioni della giornata e le impressioni psichiche

Dettagli

Il canale protettivo del Kundalini Yoga

Il canale protettivo del Kundalini Yoga Il canale protettivo del Kundalini Yoga PER COMINCIARE E consigliabile avere un ora ed un luogo determinati dedicati allo yoga. Tempo e spazio sono le coordinate della relatività della nostra esistenza

Dettagli

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days L educazione non formale e l apprendimento interculturale Info days Roma, 16 novembre 2009 Una donna portò suo figlio a vedere Gandhi, il quale le chiese il motivo della sua presenza. Vorrei che mio figlio

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda

ANDREA FONTANA. Storyselling. Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda ANDREA FONTANA Storyselling Strategie del racconto per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda Impostazione grafica di Matteo Bologna Design, NY Fotocomposizione e redazione: Studio Norma,

Dettagli

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE 2015-2016 CORSO ANNUALE 2015-2016 SILVIA PALLINI Credo che ogni creatura che nasce su questa nostra Terra, sia un essere meraviglioso, unico e

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Libro gratuito di filosofia

Libro gratuito di filosofia Libro gratuito di filosofia La non-mente Introduzione Il libro la non mente è una raccolta di aforismi, che invogliano il lettore a non soffermarsi sul significato superficiale delle frasi, ma a cercare

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:!

I Valori del Manifesto Agile sono direttamente applicabili a Scrum:! Scrum descrizione I Principi di Scrum I Valori dal Manifesto Agile Scrum è il framework Agile più noto. E la sorgente di molte delle idee che si trovano oggi nei Principi e nei Valori del Manifesto Agile,

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme,

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, UltraXone Amministratore e fondatore : Sean Kelly di origine

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Il Test dei Tre Filtri di Socrate da meditare e applicare. È Natale ogni volta che... di Madre Teresa di Calcutta

Il Test dei Tre Filtri di Socrate da meditare e applicare. È Natale ogni volta che... di Madre Teresa di Calcutta Il Test dei Tre Filtri di Socrate da meditare e applicare Nell antica Grecia, Socrate era stimato avere una somma conoscenza. Un giorno, un conoscente incontrò il grande filosofo e disse: "Socrate, sapete

Dettagli