PROGETTO OLTRE IL MURO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGETTO OLTRE IL MURO"

Transcript

1 PROGETTO OLTRE IL MURO PROGETTO INTEGRATO PER il SOSTEGNO E IL REINSERIMENTO PSICO- SOCIALE DEI MINORI IN CARCERE O DEI FIGLI CON MAMME IN CARCERE Benin Aggiornato al: 18/11/2013

2 SOMMARIO 1) IL PROGETTO - Contesto socio- economico e analisi del bisogno p. 3 - Descrizione p. 3 2) p. 6 3) IL GRUPPO ALEIMAR IN BENIN p. 7 4) PER INFORMAZIONI p. 8 2

3 IL PROGETTO CONTESTO SOCIO- ECONOMICO E ANALISI DEL BISOGNO ha circa abitanti; salvo due o tre altre piccole città, tutta la regione è formata dai classici villaggi africani, dove predomina la cultura animista. La situazione culturale e sanitaria di queste zone è preoccupante e, secondo nostri accertamenti, ben due mamme su dieci muoiono di parto. La situazione nelle carceri è particolarmente difficile: non esistono carceri minorili quindi i minori in attesa di giudizio o condannati in via definitiva convivono con i detenuti adulti, subendo violenze fisiche e psicologiche oltre che influenze negative dal punto di vista comportamentale. Inoltre nel reparto femminile molte donne tengono i loro bambini, spesso molto piccoli, costretti a vivere in condizioni pessime senza la possibilità di crescere in un ambiente sano che garantisca loro una crescita armonica. DESCRIZIONE Obiettivo generale Il progetto mira a sostenere i minori in carcere distinguendo due target specifici: i bambini da 0 a 5 anni con la mamma in carcere e i minori in attesa di giudizio o condannati in via definitiva. Il duplice obiettivo è il seguente: A) sostegno allo sviluppo psico- sociale ed educativo armonico dei bambini con le mamme in carcere; B) recupero e promozione di minori costretti a vivere in carcere perché in attesa in giudizio o perché devono scontare la pena. Obiettivi specifici Gli obiettivi specifici sono 4: 1) promuovere iniziative educative e di animazione a favore dei bambini da 0 a 5 anni costretti a vivere in carcere perché la loro mamma è in attesa di giudizio o deve scontare una pena; 2) offrire ai minori costretti in carcere occasioni di recupero e promozione umana; 3) migliorare le condizioni igienico- 4) Beneficiari I beneficiari diretti: 15 bambini/anno di età 0-5 con mamme in carcere e 20 minori/anno incarcerati perché in attesa di giudizio o condannati in via definitiva nel carcere di Natitingou. I beneficiari indiretti: la popolazione carceraria femminile e maschile del carcere di Natitingou. Attività previste: 1) Realizzazione di una nursery per bambini da 0 a 5 anni part time; 2) carcerario; 3) Realizzazione di una piccola biblioteca con fornitura di libri in francese e scaffali per la loro archiviazione. 3

4 Durata Da giugno 2014 a giugno 2015 Enti coinvolti GRUPPO ALEIMAR ONLUS (Italia) e ONG (Benin) TRIBUNALE MINORILE DI NATITINGOU (Benin) COMUNE DI NATITINGOU (Benin) Costo del progetto per 12 mesi Onorario educatrice part- time Acquisto moto Sistemazione locale nursery Acquisto arredi, giochi e materiale didattico Acquisto generi alimentari e latte per preparazione pasti Acquisti farmaci Acquisto di libri per la biblioteca* Realizzazione di scaffalature in legno per la biblioteca Rimborso e spostamenti dei 2 coordinatori di progetto** TOTALE CFA TOTALE EURO cfa cfa cfa cfa cfa cfa cfa cfa cfa cfa 5.6 * Il costo dei libri è stimato in cfa perché la maggio parte dei libri sarà donata da organizzazioni umanitaria e donatori privati. **Giudice minorile di Natitingou (responsabile del progetto) e volontaria educatrice che già opera nel carcere. FONTI DI FINANZIAMENTO 1) Contributo Aleimar 2) Contributo Il sorriso di un angelo 3) TOTALE RUOLI E FUNZIONI NELLA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO Responsabile del progetto M. Noel Houngbo Giudice responsabile del tribunale minorile di Natitingou (volontario) Referente del progetto in Italia Carettoni Antonio Gruppo Aleimar Referente del progetto nella zona di intervento M.me Louise Abalounorou - Volontaria Referente per la rendicontazione del progetto Moratti Francesca Gruppo Aleimar 4

5 Nel corso del 2015 verranno svolte 1 o 2 missioni di monitoraggio da parte del referente del progetto in Italia con relativo rapporto di missione (ovviamente durante le missioni previste dal contesto dei progetti Benin). Inoltre verranno richieste relazioni periodiche (trimestrali) da parte del referente del progetto nella zona di intervento. Sostenibilità sociale: il progetto è nato su richiesta del giudice del tribunale minorile di Natitingou, sulla base della sua lunga esperienza di accompagnamento di minori in carcere. Il giudice stesso si fa garante del progetto in collaborazione con personale locale da lui selezionato. Sostenibilità economica: ra nel carcere di Natitingou attraverso la stessa M.me Louise Abalounorou. 5

6 R Gruppo Aleimar è un'organizzazione di volontariato che si occupa di minori in difficoltà e famiglie in stato di bisogno attraverso lo strumento dell'adozione a distanza e i progetti di sviluppo. Fondata nel 1983 è presente oggi in 12 Stati (Benin, Brasile, Colombia, Congo, India, Italia, Israele, Kenya, Palestina, Libano, Zambia) con 72 progetti e si prende cura direttamente di circa 700 bambini e, indirettamente, di altri 600 bambini che, in quanto fratelli o sorelle dei nostri adottati, Scopo principale del Gruppo è quello di "dare una famiglia ad ogni bambino" e, dove non fosse possibile, cercare di soddisfare al meglio tutte le esigenze relative alla crescita, per il periodo avviare attività di sviluppo del territorio in modo che le comunità stesse diventino sempre più autonome e in grado di prendersi cura dei bambini. I principali ambiti di intervento sono: - educazione: presa in carico di bambini in famiglia (naturale o adottiva), in case- famiglia e in centri di accoglienza; - istruzione: scolarizzazione e formazione professionale; - sanità: sensibilizzazione igienico- sanitaria, sostegno a dispensari e/o ospedali, finanziamento di operazioni chirurgiche; - lavoro: avvio di attività di coltivazione e allevamento, creazione di cooperative di produzione agricola, microcredito, avviamento al lavoro Nel 2012 oltre sostenitori hanno scelto Gruppo Aleimar per o contribuire a un progetto di sviluppo. Sono 200 i volontari 10%. In 30 anni di attività il Gruppo Aleimar ha aiutato più di bambini in tutto il mondo. A livello internazionale il Gruppo Aleimar è riconosciuto come ONG dal Governo Brasiliano e dal Governo Beninese. A livello nazionale il Gruppo aderisce al FORUM- SAD (Forum nazionale permanente del sostegno a distanza) e al CONGASS (Coordinamento ONG e Associazioni di Solidarietà Siciliane). Dall'anno 2000 il Gruppo Aleimar è stato promotore della Carta dei principi per il Sostegno a Distanza, a cui hanno aderito tutti i membri del FORUM- SAD. Dall'anno 2003 ha promosso e sottoscritto la Carta dei Criteri di Qualità per il Sostegno a Distanza. Il Gruppo Aleimar è iscritto al Registro Regionale del Volontariato al foglio n.616 progressivo 2461 sezione A) SOCIALE; Iscrizione alla Sezione Provinciale di Milano del Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato, con iscrizione n. RL 2461 Sezione A) SOCIALE, Decreto del Presidente della Giunta Regionale n del 04/03/1999. Istituto italiano della Donazione (IID). 6

7 IL GRUPPO ALEIMAR IN BENIN Il nostro impegno in Benin a favore dei bambini poveri ed abbandonati, avviato 20 anni fa, ha trovato una prima concretizzazione per il tramite di Istituti religiosi locali che già svolgevano questo tipo di attività e con i quali abbiamo stipulato accordi di collaborazione. Tuttavia, da associazione laica aperta a tutte le persone di buona volontà quale siamo, il nostro intento era quello di arrivare ad una collaborazione fra laici e religiosi in modo tale che la fusione fra i differenti valori di vita (famigliare e religiosa) potesse meglio orientare lo sviluppo psico- fisico dei nostri bambini. STORIA Il Gruppo Aleimar opera in Benin dal Ha iniziato con una collaborazione a Cotonou con i padri cappuccini italiani che si occupavano di bambini di strada e avevano avviato alcune case famiglia. I numerosi contatti e la disponibilità a collaborare da parte di varie organizzazioni locali ci hanno in seguito spinti ad aprire progetti in tutto il territorio beninese. Oggi gestiamo 18 progetti in 10 città: Abomey, Boukoumbè, Calavi, Condji- Lokossa, Cotonou, Kpossegan, Natitingou, Perma, e Toucountouna. Dal 2004 il Gruppo Aleimar Benin. MISSION Il nostro impegno in questo Paese è rivolto soprattutto a bambini orfani, abbandonati o provenienti da famiglie molto povere che non hanno la possibilità di accudire i propri figli. Dato emarginazione, abbiamo sempre più sviluppato delle azioni che mirano allo sviluppo della comunità locale, in modo che sia maggiormente in grado di prendersi carico di questi bambini. STRATEGIA Il Gruppo Aleimar vuole porre le basi affinché i progetti iniziati assieme ai collaboratori locali possano, dopo alcuni anni, diventare autonomi ed essere gestiti dalle comunità locali senza la nostra presenza. Questo è un modo per crescere in responsabilità, autodeterminazione e, in e autonomamente, che puntiamo molto sia a seguire i nostri bambini e ragazzi sostenuti a distanza fino a che imparino un mestiere (salvo decisioni contrastanti dei parenti davanti alle quali non possiamo più far nulla, non avendo noi la patria potestà del bambino), sia a sostenere la comunità locale, in particolare le donne, affinché sviluppino attività produttive in grado di migliorare le condizioni di vita di tutti. Attività artigianali, agricole, di allevamento, microcredito, piccolo commercio: sono tutti esempi di ciò che stiamo portando avanti con fatica ma con soddisfazione da parte di tutti. La strategia Aleimar anche per gli anni a venire prevede un impegno sempre maggiore nella direzione dei ESPERIENZA DEL GRUPPO NELLA REGIONE DELL In Atacora il nostro Gruppo opera da circa 6 anni a sostegno di alcuni centri di accoglienza (Natitingou, Boukoumbé e Perma), del centro professionale e di apprendistato di Toucountouna e 7

8 alla presa in carico di bambini OEV, ovvero di bambini le cui famiglie sono st con la collaborazione della Caritas- Benin. nostra proprietà, ospita una quarantina di bambini (molti dei quali con famiglie colpite offrendo loro anche il pasto di mezzogiorno. PER INFORMAZIONI Per ricevere ulteriori informazioni relative al Progetto è possibile contattare: Francesca Moratti tel Antonio Carettoni tel Gruppo Aleimar onlus adozioni a distanza e progetti di sviluppo Via Curiel 21/D, Melzo (MI) tel fax e- mail: - 8

SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS PROGETTO CASA FAMIGLIA ISOLA DI GOREE

SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS PROGETTO CASA FAMIGLIA ISOLA DI GOREE SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS PROGETTO CASA FAMIGLIA ISOLA DI GOREE PRINCIPI DELLO STATUT0 DELLA ONLUS CF.97738100581 SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS nasce nel 2013 per espresso desiderio del Presidente Stefania

Dettagli

La Casa delle donne Benin

La Casa delle donne Benin La Casa delle donne Benin Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, di garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

MK ONLUS per i bambini del Burkina Faso

MK ONLUS per i bambini del Burkina Faso I lions italiani contro le malattie killer dei bambini - onlus MISSION Creare e promuovere tra tutti i popoli uno spirito di comprensione per i bisogni umanitari attraverso volontari servizi coinvolgenti

Dettagli

CAMBIARE È POSSIBILE. SD children-onlus SOSTENIAMO I FIGLI DELLA GUERRA. www.childrenonlus.it

CAMBIARE È POSSIBILE. SD children-onlus SOSTENIAMO I FIGLI DELLA GUERRA. www.childrenonlus.it CAMBIARE È POSSIBILE CON IL NOSTRO E IL VOSTRO IMPEGNO, CAMBIARE LA VITA DI UN BAMBINO È POSSIBILE. children-onlus SOSTENIAMO I FIGLI DELLA GUERRA. PROGETTO DI SOSTEGNO A DISTANZA PER I BAMBINI DEL CONGO.

Dettagli

Per un Natale solidale

Per un Natale solidale Per un Natale solidale Trasforma i regali aziendali in gesti di solidarietà Catalogo Strenne Natalizie per aziende Natale 2014 Oggettistica Palestina Le campanelle in legno d ulivo sono realizzate artigianalmente

Dettagli

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014 Mani Unite Onlus Nel 2014 le attività svolte in Mozambico, oltre ad essere state realizzate come negli anni precedenti nell ambito degli obiettivi istituzionali (sostegno scolastico e nutrizionale), si

Dettagli

SOGNI DA RIACCENDERE Benin

SOGNI DA RIACCENDERE Benin SOGNI DA RIACCENDERE Benin Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/ SCHEDA PROGETTO QdF 2014/ PROMOTORE Persona Comunità Ente/Istituto Associazione cognome, nome NEW LIFE NUOVA VITA ONLUS denominazione (ente / associazione) posta elettronica sito web Associazione non lucrativa

Dettagli

ESTATE 2013 COOPERAZIONE INTERNAZIONALE GUIDA AI CAMPI DI VOLONTARIATO

ESTATE 2013 COOPERAZIONE INTERNAZIONALE GUIDA AI CAMPI DI VOLONTARIATO FEBBRAIO 2013 ESTATE 2013 COOPERAZIONE INTERNAZIONALE GUIDA AI CAMPI DI VOLONTARIATO COME SCEGLIERE IL GIUSTO La buona volontà e l entusiasmo sono importanti, ma non bastano. Per trascorrere un periodo

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO 2014 INTRODUZIONE

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO 2014 INTRODUZIONE INTRODUZIONE Gruppo Aleimar è un'organizzazione di volontariato laica di radice cristiana che, attraverso il sostegno a distanza (SAD) e i progetti di sviluppo, si occupa di minori in stato di bisogno

Dettagli

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE Sostegno a distanza Si é consolidata ed è in continua espansione una forma di solidarietà che è definita in diversi modi: adozione a distanza, sostegno a distanza,

Dettagli

La Fondazione. Il meglio di te ONLUS è una Fondazione umanitaria non lucrativa di utilità sociale, costituita a Napoli nel 2005.

La Fondazione. Il meglio di te ONLUS è una Fondazione umanitaria non lucrativa di utilità sociale, costituita a Napoli nel 2005. WWW.ILMEGLIODITE.IT La Fondazione Il meglio di te ONLUS è una Fondazione umanitaria non lucrativa di utilità sociale, costituita a Napoli nel 2005. Nata dal desiderio di aiutare il prossimo, con particolare

Dettagli

Come aiutare gli orfani, oltre che con l adozione a distanza? Caterina Astuti Associazione Amici di Mons. Emilio Patriarca - Onlus

Come aiutare gli orfani, oltre che con l adozione a distanza? Caterina Astuti Associazione Amici di Mons. Emilio Patriarca - Onlus Come aiutare gli orfani, oltre che con l adozione a distanza? 1. Premessa Caterina Astuti Associazione Amici di Mons. Emilio Patriarca - Onlus Questo contributo si soffermerà brevemente sulle associazioni

Dettagli

PROGETTO SCUOLA PRIMARIA DI RARE - KENYA

PROGETTO SCUOLA PRIMARIA DI RARE - KENYA INDICE 1. H.H.P.P. ONLUS... 2 2. PROGETTO SCUOLA PRIMARIA DI... 3 2.1. Obiettivi del progetto... 3 2.2. Descrizione del progetto... 3 2.3. Costo complessivo e durata dell intervento... 6 Pagina 1 di 7

Dettagli

Assemblea dei Soci A.P.I.Bi.M.I. onlus

Assemblea dei Soci A.P.I.Bi.M.I. onlus Assemblea dei Soci A.P.I.Bi.M.I. onlus Rovereto, 20 aprile 2012 RELAZIONE PRESIDENTE Cari amici, grazie per la vostra presenza alla nostra assemblea che quest anno abbiamo programmato in un giorno settimanale,

Dettagli

Viaggio in Senegal. 1 13 Gennaio 2006

Viaggio in Senegal. 1 13 Gennaio 2006 Viaggio in Senegal 1 13 Gennaio 2006 I volontari di SOS Diritti Umani Energia per i Diritti Umani onlus si sono recati in Senegal dal 1 al 13 gennaio 2006. Attività svolte 1. Campagna di Sostegno a distanza.

Dettagli

FONDAZIONE PANGEA ONLUS

FONDAZIONE PANGEA ONLUS FONDAZIONE PANGEA ONLUS Le donne rappresentano il più vasto numero di persone soggette a discriminazioni, violenze, povertà e processi di impoverimento nel mondo, semplicemente perché appartenenti al genere

Dettagli

BORSA DI STUDIO PER INFERMIERI KERALA - INDIA INDICE 1. SINTESI DEL PROGETTO...2 2. DESCRIZIONE DEL PROGETTO...3. Pagina 1 di 5

BORSA DI STUDIO PER INFERMIERI KERALA - INDIA INDICE 1. SINTESI DEL PROGETTO...2 2. DESCRIZIONE DEL PROGETTO...3. Pagina 1 di 5 INDICE 1. SINTESI DEL PROGETTO...2 2. DESCRIZIONE DEL PROGETTO...3 Pagina 1 di 5 1. SINTESI DEL PROGETTO Il presente progetto trae le sue origini dalla necessità di garantire la possibilità a ragazzi poveri

Dettagli

ITINERARI DI EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE A BRESCIA SCHEDA SVI-BRESCIA. Volontari richiesti: 2

ITINERARI DI EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE A BRESCIA SCHEDA SVI-BRESCIA. Volontari richiesti: 2 ITINERARI DI EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE A BRESCIA SCHEDA SVI-BRESCIA Volontari richiesti: 2 SEDE DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: Brescia Descrizione del contesto territoriale:

Dettagli

Linee Guida per la Presentazione e il Reporting per i Progetti all ESTERO

Linee Guida per la Presentazione e il Reporting per i Progetti all ESTERO FAIB Fondazione aiutare i bambini Via Ronchi 17, 20134 Milano tel: 02 2100241 fax: 02 70 60 52 44 info@aiutareibambini.it www.aiutareibambini.it Linee Guida Presentazione e Reporting Progetti Estero MOD

Dettagli

Mani Unite. Unite Onlus. Sintesi attività 2011

Mani Unite. Unite Onlus. Sintesi attività 2011 Mani Unite Unite Onlus Presentiamo anche quest anno, come doverosa consuetudine, la sintesi delle attività realizzate nel corso del 2011 a favore dei bambini che soffrono ingiustizie, fame e carenze non

Dettagli

cos è - cosa fa - come funziona

cos è - cosa fa - come funziona Presentazione dell Associazione cos è - cosa fa - come funziona Chii siiamo L'Associazione Promozione Infanzia Bisognosa del Mondo Impoverito (A.P.I.Bi.M.I.) é stata legalmente costituita a Rovereto nel

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PREMESSA La società attuale non solo ci invita a pensarci e a pensare in termini di globalità e di globalizzazione, ma ci chiede anche

Dettagli

ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009

ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009 ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009 Sede Sociale Grosseto Via Alfieri n.11 Codice fiscale 92060120539 Iscrizione

Dettagli

Brasile chiama Italia

Brasile chiama Italia Brasile chiama Italia Brasile, Rio de Janeiro Nova Iguaçu favela Miguel Couto: noi siamo qui! Prima... durante... e dopo! Espaço Progredir Espaço Progredir (Spazio della crescita, del progresso) è stato

Dettagli

Comunità Papa Giovanni XXIII associazione internazionale di fedeli di diritto pontificio www.apg23.org

Comunità Papa Giovanni XXIII associazione internazionale di fedeli di diritto pontificio www.apg23.org Progetto CEC Comunità Educante con i Carcerati La Comunità APGXXIII opera nel mondo carcerario sin dai primi anni 90. in Italia oggi: 290 detenuti ed ex detenuti comuni seguono un percorso educativo personalizzato

Dettagli

CARCERI SOSTENIBILI. Un programma di sviluppo innovativo per i Penitenziari italiani

CARCERI SOSTENIBILI. Un programma di sviluppo innovativo per i Penitenziari italiani CARCERI SOSTENIBILI Un programma di sviluppo innovativo per i Penitenziari italiani 27/04/2015 Sommario 1 Descrizione del progetto... 3 1.1 Premessa e obiettivi... 3 1.2 Programma... 3 1.3 Benefici...

Dettagli

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI Una proposta aziendale a sostegno dei progetti di AMKA Onlus nella Rep. Dem. del Congo e della campagna volontari 2014: Non Saranno

Dettagli

GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR - INDIA INDICE

GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR - INDIA INDICE INDICE 1. L ASSOCIAZIONE H.H.P.P. ONLUS... 2 2. PROGETTO GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR ANDHRA PRADESH, INDIA... 6 2.1. Obiettivi del progetto... 6 2.2. Descrizione del progetto...

Dettagli

REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 R.D. Congo Tutti a scuola con il Sostegno a distanza

REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 R.D. Congo Tutti a scuola con il Sostegno a distanza REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 R.D. Congo Tutti a scuola con il Sostegno a distanza ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Perché un intervento di cooperazione allo sviluppo sia efficace occorre

Dettagli

Renato Frisanco. (Settore Studi e Ricerche della Fondazione Italiana per il Volontariato di Roma)

Renato Frisanco. (Settore Studi e Ricerche della Fondazione Italiana per il Volontariato di Roma) Renato Frisanco (Settore Studi e Ricerche della Fondazione Italiana per il Volontariato di Roma) Vorrei portare un contributo come ricercatore. Avendo coordinato alcune indagini sul volontariato di settore

Dettagli

Africachiama Onlus: la storia, in breve.

Africachiama Onlus: la storia, in breve. Africachiama Onlus: la storia, in breve. Africachiama inizia come movimento nel 1999 e diventa ufficialmente un associazione no profit nel 2007. Africachiama è cresciuta grazie alla fortissima relazione

Dettagli

C A R T A D E I S E R V I Z I

C A R T A D E I S E R V I Z I ENTE AUTORIZZATO ASSOCIAZIONE MEHALA ONLUS C A R T A D E I S E R V I Z I La carta dei servizi è un utile strumento volto a fornire informazioni dettagliate circa gli interventi che vengono realizzati dall

Dettagli

SETTE progetti una speranza

SETTE progetti una speranza Campagne di appoggio umano Italia-Senegal SETTE progetti una speranza Associazione Umanista Ritmi Africani 339-2422825 info@ritmiafricani.org www.ritmiafricani.org Sette progetti, una speranza Ritmi Africani

Dettagli

RELAZIONE DI MISSIONE 2009

RELAZIONE DI MISSIONE 2009 RELAZIONE DI MISSIONE 2009 CAPITOLI 1. Introduzione 2. Sviluppo Organizzativo 3. La comunicazione e le campagne di sensibilizzazione 4. La Raccolta Fondi 5. Descrizione progetti e obiettivi raggiunti e

Dettagli

BANDO 2015/4 SOSTEGNO ALLO STUDIO E AL LAVORO. 1 - Promotore e finalità del bando

BANDO 2015/4 SOSTEGNO ALLO STUDIO E AL LAVORO. 1 - Promotore e finalità del bando Fondazione Comunitaria del Ticino Olona Onlus BANDO 2015/4 SOSTEGNO ALLO STUDIO E AL LAVORO 1 - Promotore e finalità del bando La Fondazione Comunitaria del Ticino Olona Onlus promuove un bando per l individuazione

Dettagli

PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI

PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI Premessa L Uganda è il secondo Paese, in ordine cronologico, con cui Idee Migranti ha costruito rapporti di cooperazione.

Dettagli

RELAZIONE DI MISSIONE 2011

RELAZIONE DI MISSIONE 2011 RELAZIONE DI MISSIONE 2011 CAPITOLI 1. Introduzione 2. Sviluppo Organizzativo 3. La comunicazione e le campagne di sensibilizzazione 4. La Raccolta Fondi 5. I progetti: obiettivi raggiunti e futuri Pagina

Dettagli

ALLEGATO ALLA CARTA DEI SERVIZI ANPAS EMILIA ROMAGNA

ALLEGATO ALLA CARTA DEI SERVIZI ANPAS EMILIA ROMAGNA DENOMINAZIONE: ASSISTENZA PUBBLICA PARMA (onlus) INDIRIZZO: PARMA 43125 V.LE GORIZIA 2/A TELEFONO E FAX: 0521/224922 0521/224920 MAIL: amministrazione@apparma.org ANNO DI FONDAZIONE: 1902 CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

Associazione BANCO DI SOLIDARIETA ARCA - ON- LUS

Associazione BANCO DI SOLIDARIETA ARCA - ON- LUS Associazione BANCO DI SOLIDARIETA ARCA - ON- LUS R e l a z i o n e a t t i v i t à e s e r c i z i o 2 0 1 1 (aprile 2012) edizione n. 1 Indice 1. Presentazione dell'associazione 2. Relazione attività

Dettagli

Se io fossi nei vostri panni quale sarebbe la cosa che più mi urgerebbe? Che cosa resta di tutti i vostri tentativi, di tutti i vostri

Se io fossi nei vostri panni quale sarebbe la cosa che più mi urgerebbe? Che cosa resta di tutti i vostri tentativi, di tutti i vostri Se io fossi nei vostri panni quale sarebbe la cosa che più mi urgerebbe? Che cosa resta di tutti i vostri tentativi, di tutti i vostri sforzi?...abbiamo il coraggio di verificare quello che stiamo facendo

Dettagli

PERU, HOGAR REBUSCHINI

PERU, HOGAR REBUSCHINI OTTOBRE MISSIONARIO 2014 PERU, HOGAR REBUSCHINI Mortalità infantile sotto i 5 anni per ogni 1000 nati vivi (2012) Persone affette da HIV (migliaia) (stima 2012) accesso all acqua potabile accesso ad impianti

Dettagli

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona LA FONDAZIONE AVSI La Fondazione AVSI è un organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972 e impegnata con oltre 100 progetti di cooperazione allo sviluppo in 37 paesi del mondo di Africa, America

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

SOSTIENI A DISTANZA UN BAMBINO E IL SUO VILLAGGIO. Non puoi reclamare i tuoi diritti se non hai modo di conoscerne l esistenza!

SOSTIENI A DISTANZA UN BAMBINO E IL SUO VILLAGGIO. Non puoi reclamare i tuoi diritti se non hai modo di conoscerne l esistenza! SOSTIENI A DISTANZA UN BAMBINO E IL SUO VILLAGGIO Non puoi reclamare i tuoi diritti se non hai modo di conoscerne l esistenza! Sostieni a distanza un bambino e il suo villaggio è una campagna di sostegno

Dettagli

"Un asilo nido multietnico: Sogno di Bimbi

Un asilo nido multietnico: Sogno di Bimbi "Un asilo nido multietnico: Sogno di Bimbi Sogno di bimbi Aggiornamento a novembre 2010 ALL 88 PRO 06.05 bis Rev. 0 01/09/2007 LUOGO DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: PROGETTO: RESPONSABILE: BENEFICIARI DIRETTI:

Dettagli

Iscrizione all elenco organizzazioni SaD

Iscrizione all elenco organizzazioni SaD Direzione Generale per il Terzo settore e le Formazioni sociali Sostegno a Distanza - SaD Iscrizione all elenco organizzazioni SaD MODELLI 1. Richiesta di adesione: - Modello n. 1- Richiesta di adesione

Dettagli

Report annuale 2014 Progetto CASA PANGEA Calcutta

Report annuale 2014 Progetto CASA PANGEA Calcutta Report annuale 2014 Progetto CASA PANGEA Calcutta Fondazione Pangea è impegnata in un programma a sostegno di donne e bambine con disabilità fisiche o mentali che vivono negli slum di Calcutta e nell area

Dettagli

Catalogo Aziende www.projectforpeople.org

Catalogo Aziende www.projectforpeople.org Con Project for People, il tuo pensiero conta. Hai mai pensato di regalare futuro a 100.000 mamme? Questo Natale potrai farlo con i nostri pensieri solidali. Hai mai pensato di regalare sostegno a 200.000

Dettagli

INSIEME SI PUÒ. per una solidarietà più viva

INSIEME SI PUÒ. per una solidarietà più viva INSIEME SI PUÒ per una solidarietà più viva 1 9 9 3-2 0 1 3 Insieme Si Può 1993/2013 Insieme Si Può L Associazione ha lo scopo di sviluppare, favorire ed incentivare l adozione a distanza di bambini bisognosi,

Dettagli

DOCUMENTO CONCLUSIVO DELL 8 FORUM NAZIONALE DEL SOSTEGNO A DISTANZA TENUTOSI A TORINO IL 16 E 17.02.2007

DOCUMENTO CONCLUSIVO DELL 8 FORUM NAZIONALE DEL SOSTEGNO A DISTANZA TENUTOSI A TORINO IL 16 E 17.02.2007 DOCUMENTO CONCLUSIVO DELL 8 FORUM NAZIONALE DEL SOSTEGNO A DISTANZA TENUTOSI A TORINO IL 16 E 17.02.2007 Le Associazioni e gli Enti Locali partecipanti all 8 Forum Nazionale per il Sostegno a Distanza,

Dettagli

F A Q. CHI è COOPI CHE TIPO DI ATTIVITA' REALIZZA COOPI ALL'ESTERO?

F A Q. CHI è COOPI CHE TIPO DI ATTIVITA' REALIZZA COOPI ALL'ESTERO? F A Q CHI è COOPI COOPI - Cooperazione Internazionale è un'organizzazione non governativa italiana laica e indipendente fondata nel 1965. COOPI è un'associazione ufficialmente riconosciuta dal Ministero

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato MIGLIOLI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato MIGLIOLI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3491 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato MIGLIOLI Disposizioni in materia di donazione del corpo post mortem a fini di studio e di

Dettagli

Un anno straordinario

Un anno straordinario Un anno straordinario L Albero della Vita L Albero della Vita è un organizzazione umanitaria che opera dal 1997 a sostegno dell infanzia in Italia e in alcuni Paesi in Via di Sviluppo, realizzando attività

Dettagli

ASSOCIAZIONE C.I.A.O. un ponte tra carcere, famiglia e territorio. Iniziativa NATALE INSIEME All interno del progetto Mamma, sempre e ovunque

ASSOCIAZIONE C.I.A.O. un ponte tra carcere, famiglia e territorio. Iniziativa NATALE INSIEME All interno del progetto Mamma, sempre e ovunque Unità d offerta accreditata dal Comune di Milano Assessorato Politiche Sociali e Cultura della Salute ASSOCIAZIONE C.I.A.O. un ponte tra carcere, famiglia e territorio Iniziativa NATALE INSIEME All interno

Dettagli

CENTRO LA TENDA - Napoli

CENTRO LA TENDA - Napoli OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DISAGIO E LA SOLIDARIETÀ NELLE STAZIONI ITALIANE CENTRO LA TENDA - Napoli STAZIONE DI NAPOLI CENTRALE SCHEDA DI PRESENTAZIONE DEL CENTRO E DEL PROGETTO HELP CENTER Referente

Dettagli

La Nostra AfricA Onlus. for children

La Nostra AfricA Onlus. for children Presentazione associazione Dal 2008 l'associazione di volontariato "La Nostra Africa Onlus" di Bologna sta realizzando progetti a sostegno della Popolazione Maasai nel distretto di Kajiado in Kenya. Il

Dettagli

RELAZIONE BILANCIO 2012

RELAZIONE BILANCIO 2012 RELAZIONE BILANCIO 2012 Come per gli anni precedenti e date le indicazioni del Consiglio Direttivo, l anno 2012 ha visto la nostra Associazione impegnata principalmente sul fronte della sensibilizzazione

Dettagli

impagi_3nov:layout 1 9-11-2010 9:41 Pagina 1 ILCANCRO NON FA DISCRIMINAZIONI

impagi_3nov:layout 1 9-11-2010 9:41 Pagina 1 ILCANCRO NON FA DISCRIMINAZIONI impagi_3nov:layout 1 9-11-2010 9:41 Pagina 1 ILCANCRO NON FA DISCRIMINAZIONI impagi_3nov:layout 1 9-11-2010 9:41 Pagina 2 Soci Fondatori Anna Ceribelli Pasquale Frascione Marcello Pozzi Antonella Savarese

Dettagli

Annual report 2011. Supplemento ad Intervita info n 11

Annual report 2011. Supplemento ad Intervita info n 11 Annual report 2011 Supplemento ad Intervita info n 11 Report delle attività 2011 - Supplemento a Intervita info n 11 Editore: Intervita Onlus - Via Serio, 6-20139 Milano. Direttore Responsabile: Daniela

Dettagli

PROGETTO RISTRUTTURAZIONE ABER HOSPITAL

PROGETTO RISTRUTTURAZIONE ABER HOSPITAL PROGETTO DI H.H.P.P. ONLUS PROGETTO RISTRUTTURAZIONE ABER HOSPITAL UGANDA DESCRIZIONE PROGETTO 1.Premessa Humanitarian Help For Poor People Onlus opera in Uganda per garantire assistenza sanitaria di base

Dettagli

SCHEDA PROGETTO QdF 2015/_8_

SCHEDA PROGETTO QdF 2015/_8_ SCHEDA PROGETTO QdF 2015/_8_ PROMOTORE Persona Comunità Ente/Istituto Associazione X Fondazione cognome, nome FONDAZONE MAGO SALES ONLUS denominazione (ente / associazione) posta elettronica sito web FONDAZIONE

Dettagli

ASSOCIAZIONE. MISSIONE EFFATA Onlus MICROPROGETTI * AFRICA - ASIA. Con il cuore. La nostra solidarietà. Dove i diritti umani sono disattesi

ASSOCIAZIONE. MISSIONE EFFATA Onlus MICROPROGETTI * AFRICA - ASIA. Con il cuore. La nostra solidarietà. Dove i diritti umani sono disattesi ASSOCIAZIONE MISSIONE EFFATA Onlus MICROPROGETTI * AFRICA - ASIA Con il cuore La nostra solidarietà Dove i diritti umani sono disattesi 2013 Esistono nel mondo due tipi di fame tra esse interdipendenti:

Dettagli

PROGETTO: UNA QUESERA PER SHUYO

PROGETTO: UNA QUESERA PER SHUYO PROGETTO: UNA QUESERA PER SHUYO Shuyo Ecuador: La cordigliera delle Ande raggiunge il punto più alto con il Chimborazo (6310) ed è composta da due dorsali parallele di origine vulcanica tra le quali si

Dettagli

Report sul Sostegno a distanza in Sierra Leone

Report sul Sostegno a distanza in Sierra Leone Report sul Sostegno a distanza in Sierra Leone Avrai sempre quelle sole ricchezze che avrai donate Marco Valerio Marziale Angela Lombardo Pagina 1 23/05/2013 Aspetti tecnico-organizzativi nelle varie sedi

Dettagli

Associazione di volontariato Ain Karim Via Galla Placidia 63 00159 Roma -------------------------------- Tel. 0643533523 Fax 0643568679

Associazione di volontariato Ain Karim Via Galla Placidia 63 00159 Roma -------------------------------- Tel. 0643533523 Fax 0643568679 1 Associazione di volontariato Ain Karim Via Galla Placidia 63 00159 Roma ----------- Tel. 0643533523 Fax 0643568679 Oltre l affido L Associazione Ain Karim opera ormai da circa sette anni a sostegno di

Dettagli

Photographs: Andrea Guermani. Finchè ci sarà un bambino abbandonato non abbandoneremo il nostro impegno

Photographs: Andrea Guermani. Finchè ci sarà un bambino abbandonato non abbandoneremo il nostro impegno Photographs: Andrea Guermani Finchè ci sarà un bambino abbandonato non abbandoneremo il nostro impegno Chi è Ai.Bi. - Associazione Amici dei Bambini L associazione Amici dei Bambini è un movimento di famiglie

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

PROGETTI. Assistenza alle donne in difficoltà. La Costruzione di un presidio sanitario a Songon in Costa d Avorio

PROGETTI. Assistenza alle donne in difficoltà. La Costruzione di un presidio sanitario a Songon in Costa d Avorio "Missione Futuro", organizzazione non lucrativa di utilità sociale, nasce nel 2000 inizialmente come dipartimento dell Accademia Europea per la Relazioni Economiche e Culturali con lo scopo di riassumere

Dettagli

i progetti del centro missionario diocesano

i progetti del centro missionario diocesano i progetti del centro missionario diocesano 1 abbà. sulla tua bocca e nel tuo cuore. quaresima 2013 2 Abbà, Padre! Con il cuore si crede e con la bocca si fa la professione di fede 4 Abba! Padre! Tutto

Dettagli

Bilancio al 31 dicembre 2011

Bilancio al 31 dicembre 2011 Bilancio al 31 dicembre 2011 Associazione per l Altro onlus (Perla) Sede legale: Strada di Valdipugna, n 18 53100 Siena Sede operativa: Via Enea Silvio Piccolomini, n 168 53100 Siena CF 92054800526 Tel.

Dettagli

L iniziativa di Soleterre Onlus dedicata alle Aziende che scelgono di festeggiare il Natale in modo etico e solidale.

L iniziativa di Soleterre Onlus dedicata alle Aziende che scelgono di festeggiare il Natale in modo etico e solidale. L iniziativa di Soleterre Onlus dedicata alle Aziende che scelgono di festeggiare il Natale in modo etico e solidale. Con Natale Felice la tua Azienda fa gli auguri e fa del bene Alle Aziende sensibili

Dettagli

Il Bollettino del Villaggio dell Arca

Il Bollettino del Villaggio dell Arca Cari amici con un po di malinconia ci lasciamo alle spalle l estate, ricca di bei momenti e di incontri interessanti, e ci immergiamo nel nuovo anno scolastico. Come accade ogni anno, lo spirito legato

Dettagli

Sostegno a distanza Gambia

Sostegno a distanza Gambia Sostegno a distanza Gambia 5ª Relazione sullo stato di avanzamento Data: agosto 2009 Periodo: agosto 2008 agosto 2009 Incontro al villaggio di Daru Foday Ba INTRODUZIONE Il Sostegno a distanza in Gambia

Dettagli

Progetto LE DONNE DI BUTARE RWANDA. Rapporto della missione (24/11/2013 08/12/2013) UMUBYEYI MWIZA ONLUS e ROMAMULTISERVIZI SPA

Progetto LE DONNE DI BUTARE RWANDA. Rapporto della missione (24/11/2013 08/12/2013) UMUBYEYI MWIZA ONLUS e ROMAMULTISERVIZI SPA Progetto LE DONNE DI BUTARE RWANDA Rapporto della missione (24/11/2013 08/12/2013) UMUBYEYI MWIZA ONLUS e ROMAMULTISERVIZI SPA Umubyeyi Mwiza è una espressione della lingua kinyarwanda che può essere tradotto

Dettagli

COOPERAZIONE DIRITTI SVILUPPO GIUSTIZIA EDUCAZIONE GENERE AUTONOMIA ECONOMIA AMBIENTE CAPACITÀ RISPETTO CULTURE COMUNITÀ SOSTENIBILITÀ CITTADINANZA

COOPERAZIONE DIRITTI SVILUPPO GIUSTIZIA EDUCAZIONE GENERE AUTONOMIA ECONOMIA AMBIENTE CAPACITÀ RISPETTO CULTURE COMUNITÀ SOSTENIBILITÀ CITTADINANZA COOPERAZIONE DIRITTI SVILUPPO GIUSTIZIA EDUCAZIONE GENERE AUTONOMIA ECONOMIA AMBIENTE CAPACITÀ RISPETTO CULTURE COMUNITÀ SOSTENIBILITÀ CITTADINANZA SCAMBIO ARIA ACQUA TERRA CAMBIAMENTO SOVRANITÀ ALIMENTARE

Dettagli

Interventi a sostegno dei diritti della popolazione detenuta della regione Lazio

Interventi a sostegno dei diritti della popolazione detenuta della regione Lazio Proposta di Legge regionale n. 11 del 28 giugno 2005 di iniziativa dei consiglieri Nieri, Tibaldi, Pizzo, Luciani e Peduzzi Oggetto: Interventi a sostegno dei diritti della popolazione detenuta della regione

Dettagli

Giornata Mondiale dei diritti dell Infanzia

Giornata Mondiale dei diritti dell Infanzia Foto Settimio Benedusi 2 a edizione giovedì 20 novembre 2014 Giornata Mondiale dei diritti dell Infanzia Iniziativa nazionale di sensibilizzazione sui diritti dei bambini e raccolta di farmaci da banco

Dettagli

lavorativo di persone con provvedimenti penali detentivi e/o in esecuzione penale esterna.

lavorativo di persone con provvedimenti penali detentivi e/o in esecuzione penale esterna. Allegato alla Delib.G.R. n.32/ 45 del 15.9.2010 L.R. n. 1 del 24.2.2006, art 9, comma 11. L.R. n. 2 del 29.5.2007, art 33, comma 11. Finanziamento di un programma di attività finalizzate al recupero e

Dettagli

Presentazione del Progetto Scuole Anno Scolastico 2010/11

Presentazione del Progetto Scuole Anno Scolastico 2010/11 Presentazione del Progetto Scuole Anno Scolastico 2010/11 DC.DP.00.33 1. PRESENTAZIONE DELLA FONDAZIONE aiutare i bambini ONLUS "aiutare i bambini" è una fondazione italiana, laica e indipendente, nata

Dettagli

L'Attività 2007. Relazione sull attività del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale

L'Attività 2007. Relazione sull attività del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale L'Attività 2007 Relazione sull attività del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale Nell ambito delle finalità della Legge Regionale n. 31 del 6 ottobre 2003, l attività

Dettagli

PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus

PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus PROTOCOLLO D' INTESA TRA SDS PISA, SDS VALDERA, SDS ALTA VAL DI CECINA, SDS VALDARNO E FONDAZIONE A.N.D.I. Onlus PREMESSO che la Fondazione ANDI onlus, Fondazione della Associazione Nazionale Dentisti

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E L applicazione della Legge 4 maggio 1983 n. 184 Disciplina dell adozione e dell affidamento dei minori negli anni 1993-1999 Analisi statistica A cura del Servizio Statistico

Dettagli

Le coppie che chiedono l adozione di un bambino

Le coppie che chiedono l adozione di un bambino 1 febbraio 2005 Le coppie che chiedono l adozione di un bambino Anno 2003 L Istat diffonde i risultati dell indagine sulle domande di adozione, condotta per la prima volta nel 2003 presso i 29 tribunali

Dettagli

ASSOCIAZIONE PROGETTO BAOBAB

ASSOCIAZIONE PROGETTO BAOBAB L Associazione è nata nell aprile 2009 dalla volontà di due persone residenti a Milano, di nazionalità italiana e senegalese, uniti da una profonda amicizia e dalla condivisione dell idea che la formazione

Dettagli

Federazione ViviamoInPositivo VIP Italia Onlus. La storia. L organizzazione

Federazione ViviamoInPositivo VIP Italia Onlus. La storia. L organizzazione Federazione ViviamoInPositivo VIP Italia Onlus La storia Tutto ha inizio a Torino nel 1997, quando Maria Luisa Mirabella (Clown Aureola) insieme al marito Sergio Pinarello crea la prima associazione Vip

Dettagli

Associazione di volontariato Aiuta il Tuo Prossimo - ONLUS Casalmaiocco LODI C.F.: 92510990150

Associazione di volontariato Aiuta il Tuo Prossimo - ONLUS Casalmaiocco LODI C.F.: 92510990150 Associazione di volontariato Aiuta il Tuo Prossimo - ONLUS Casalmaiocco LODI C.F.: 92510990150 La storia della nostra associazione "Aiuta il Tuo Prossimo" e' una Associazione- Organizzazione di Volontariato

Dettagli

Il Progetto Cicogna: un progetto che nell accoglienza dei piccolissimi integra pubblico, privato, comunitàe affido.

Il Progetto Cicogna: un progetto che nell accoglienza dei piccolissimi integra pubblico, privato, comunitàe affido. Torino 16 ottobre 2013 Il Progetto Cicogna: un progetto che nell accoglienza dei piccolissimi integra pubblico, privato, comunitàe affido. CENTRO ACCOGLIENZA LA RUPE Dott.ssa Piera Poli Pubblico, privato

Dettagli

ASSOCIAZIONE "MARIA NEGRETTO" ASSOCIAZIONE UMANITARIA SENZA SCOPO DI LUCRO BP. 84 BAFOUSSAM - CAMERUN

ASSOCIAZIONE MARIA NEGRETTO ASSOCIAZIONE UMANITARIA SENZA SCOPO DI LUCRO BP. 84 BAFOUSSAM - CAMERUN ASSOCIAZIONE "MARIA NEGRETTO" ASSOCIAZIONE UMANITARIA SENZA SCOPO DI LUCRO BP. 84 BAFOUSSAM - CAMERUN Progetto Prison Hope Challenge PRESENTAZIONE DEL BUDGET PREVENTIVO DEL PROGETTO 23 Settembre 2010 1

Dettagli

ISTITUTO FIGLIE DI S. ANNA ERITREA. Ristrutturazione della casa di accoglienza delle orfane

ISTITUTO FIGLIE DI S. ANNA ERITREA. Ristrutturazione della casa di accoglienza delle orfane ISTITUTO FIGLIE DI S. ANNA ERITREA Ristrutturazione della casa di accoglienza delle orfane ASMARA, 22 SETTEMBRE 2013 LA BEATA ROSA GATTORNO Madre Rosa nacque a Genova il 14 ottobre 1831. Fin dal principio

Dettagli

RENDICONTAZIONE PROGETTO DI ACCOGLIENZA DI PROFUGHI RICHIEDENTI ASILO POLITICO / PROTEZIONE INTERNAZIONALE

RENDICONTAZIONE PROGETTO DI ACCOGLIENZA DI PROFUGHI RICHIEDENTI ASILO POLITICO / PROTEZIONE INTERNAZIONALE RENDICONTAZIONE DEL PROGETTO DI ACCOGLIENZA DI PROFUGHI RICHIEDENTI ASILO POLITICO / PROTEZIONE INTERNAZIONALE 1 31 Maggio 2014 1. LE STRUTTURE DI ACCOGLIENZA Per l accoglienza di un totale di n. 25 ospiti,

Dettagli

BOMBONIERE della SOLIDARIETÀ

BOMBONIERE della SOLIDARIETÀ BOMBONIERE della SOLIDARIETÀ La tua festa può diventare una festa anche per le persone in difficoltà! Per le occasioni importanti, battesimo, comunione, cresima, matrimonio, hai la possibilità di sostenere

Dettagli

Assemblea Generale dei Soci del 12 Aprile 2014

Assemblea Generale dei Soci del 12 Aprile 2014 ASSOCIAZIONE ONLUS ECONOMIA ALTERNATIVA Sede: presso la Casa Generale dei Missionari Comboniani Via L. Lilio, 80 00142 Roma; Tel/Fax 06.5043218 - Tel. 06.5032108 e mail: info@economialternativa.org - www.economialternativa.org

Dettagli

CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE LINEA ROSA PER IL SOSTEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA

CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE LINEA ROSA PER IL SOSTEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA Esente da bollo ai sensi art. 8 Legge 266/91 Comune di Russi (Provincia di Ravenna) Prot. n. Rep. n. CONVENZIONE CON L ASSOCIAZIONE LINEA ROSA PER IL SOSTEGNO ALLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA Periodo: dal

Dettagli

C e n s i m e n t o n o n p r o f i t

C e n s i m e n t o n o n p r o f i t C e n s i m e n t o n o n p r o f i t D o m a n d e & R i s p o s t e A cura di in collaborazione con il con il supporto di S e c o n d a e d i z i o n e 2 6 o t t o b r e 2 0 1 2 LE DATE Chi compila il

Dettagli

Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera. Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l.

Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera. Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l. Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l. onlus IL PUNTO DI PARTENZA Società Cooperativa sociale a.r.l. ONLUS

Dettagli

Art. 1 - Definizione di Sostegno a Distanza (SaD) di minori e giovani a. b. c. Art. 2 - Altre definizioni

Art. 1 - Definizione di Sostegno a Distanza (SaD) di minori e giovani a. b. c. Art. 2 - Altre definizioni Direzione Generale per il Terzo settore e le Formazioni sociali Sostegno a Distanza - SaD AGENZIA PER LE ONLUS - Linee guida per il sostegno a distanza di minori e giovani ACQUISITE dalla Direzione Generale

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA Ente proponente il progetto: CONGREGAZIONE SUORE ORSOLINE DEL SACRO CUORE DI MARIA Codice di accreditamento: NZ00039 Albo e classe

Dettagli

L Associazione Comboni Centre di Sogakofe in Ghana Onlus è stata costituita per sostenere il Comboni Centre di Sogakofe in Ghana.

L Associazione Comboni Centre di Sogakofe in Ghana Onlus è stata costituita per sostenere il Comboni Centre di Sogakofe in Ghana. L Associazione Comboni Centre di Sogakofe in Ghana Onlus è stata costituita per sostenere il Comboni Centre di Sogakofe in Ghana. Lo scopo dell'associazione è di fornire un supporto alle necessità del

Dettagli

SERVIZIO CIVILE REGIONALE BANDO 2013 Sintesi del progetto

SERVIZIO CIVILE REGIONALE BANDO 2013 Sintesi del progetto SERVIZIO CIVILE REGIONALE BANDO 2013 Sintesi del progetto ENTE PROPONENTE A.V.I.S. Fidenza TITOLO DEL PROGETTO Donatori senza confini SEDE/I DI ATTUAZIONE E NUMERO DEI VOLONTARI RICHIESTI PER SEDE Sede

Dettagli