PROGETTO OLTRE IL MURO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGETTO OLTRE IL MURO"

Transcript

1 PROGETTO OLTRE IL MURO PROGETTO INTEGRATO PER il SOSTEGNO E IL REINSERIMENTO PSICO- SOCIALE DEI MINORI IN CARCERE O DEI FIGLI CON MAMME IN CARCERE Benin Aggiornato al: 18/11/2013

2 SOMMARIO 1) IL PROGETTO - Contesto socio- economico e analisi del bisogno p. 3 - Descrizione p. 3 2) p. 6 3) IL GRUPPO ALEIMAR IN BENIN p. 7 4) PER INFORMAZIONI p. 8 2

3 IL PROGETTO CONTESTO SOCIO- ECONOMICO E ANALISI DEL BISOGNO ha circa abitanti; salvo due o tre altre piccole città, tutta la regione è formata dai classici villaggi africani, dove predomina la cultura animista. La situazione culturale e sanitaria di queste zone è preoccupante e, secondo nostri accertamenti, ben due mamme su dieci muoiono di parto. La situazione nelle carceri è particolarmente difficile: non esistono carceri minorili quindi i minori in attesa di giudizio o condannati in via definitiva convivono con i detenuti adulti, subendo violenze fisiche e psicologiche oltre che influenze negative dal punto di vista comportamentale. Inoltre nel reparto femminile molte donne tengono i loro bambini, spesso molto piccoli, costretti a vivere in condizioni pessime senza la possibilità di crescere in un ambiente sano che garantisca loro una crescita armonica. DESCRIZIONE Obiettivo generale Il progetto mira a sostenere i minori in carcere distinguendo due target specifici: i bambini da 0 a 5 anni con la mamma in carcere e i minori in attesa di giudizio o condannati in via definitiva. Il duplice obiettivo è il seguente: A) sostegno allo sviluppo psico- sociale ed educativo armonico dei bambini con le mamme in carcere; B) recupero e promozione di minori costretti a vivere in carcere perché in attesa in giudizio o perché devono scontare la pena. Obiettivi specifici Gli obiettivi specifici sono 4: 1) promuovere iniziative educative e di animazione a favore dei bambini da 0 a 5 anni costretti a vivere in carcere perché la loro mamma è in attesa di giudizio o deve scontare una pena; 2) offrire ai minori costretti in carcere occasioni di recupero e promozione umana; 3) migliorare le condizioni igienico- 4) Beneficiari I beneficiari diretti: 15 bambini/anno di età 0-5 con mamme in carcere e 20 minori/anno incarcerati perché in attesa di giudizio o condannati in via definitiva nel carcere di Natitingou. I beneficiari indiretti: la popolazione carceraria femminile e maschile del carcere di Natitingou. Attività previste: 1) Realizzazione di una nursery per bambini da 0 a 5 anni part time; 2) carcerario; 3) Realizzazione di una piccola biblioteca con fornitura di libri in francese e scaffali per la loro archiviazione. 3

4 Durata Da giugno 2014 a giugno 2015 Enti coinvolti GRUPPO ALEIMAR ONLUS (Italia) e ONG (Benin) TRIBUNALE MINORILE DI NATITINGOU (Benin) COMUNE DI NATITINGOU (Benin) Costo del progetto per 12 mesi Onorario educatrice part- time Acquisto moto Sistemazione locale nursery Acquisto arredi, giochi e materiale didattico Acquisto generi alimentari e latte per preparazione pasti Acquisti farmaci Acquisto di libri per la biblioteca* Realizzazione di scaffalature in legno per la biblioteca Rimborso e spostamenti dei 2 coordinatori di progetto** TOTALE CFA TOTALE EURO cfa cfa cfa cfa cfa cfa cfa cfa cfa cfa 5.6 * Il costo dei libri è stimato in cfa perché la maggio parte dei libri sarà donata da organizzazioni umanitaria e donatori privati. **Giudice minorile di Natitingou (responsabile del progetto) e volontaria educatrice che già opera nel carcere. FONTI DI FINANZIAMENTO 1) Contributo Aleimar 2) Contributo Il sorriso di un angelo 3) TOTALE RUOLI E FUNZIONI NELLA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO Responsabile del progetto M. Noel Houngbo Giudice responsabile del tribunale minorile di Natitingou (volontario) Referente del progetto in Italia Carettoni Antonio Gruppo Aleimar Referente del progetto nella zona di intervento M.me Louise Abalounorou - Volontaria Referente per la rendicontazione del progetto Moratti Francesca Gruppo Aleimar 4

5 Nel corso del 2015 verranno svolte 1 o 2 missioni di monitoraggio da parte del referente del progetto in Italia con relativo rapporto di missione (ovviamente durante le missioni previste dal contesto dei progetti Benin). Inoltre verranno richieste relazioni periodiche (trimestrali) da parte del referente del progetto nella zona di intervento. Sostenibilità sociale: il progetto è nato su richiesta del giudice del tribunale minorile di Natitingou, sulla base della sua lunga esperienza di accompagnamento di minori in carcere. Il giudice stesso si fa garante del progetto in collaborazione con personale locale da lui selezionato. Sostenibilità economica: ra nel carcere di Natitingou attraverso la stessa M.me Louise Abalounorou. 5

6 R Gruppo Aleimar è un'organizzazione di volontariato che si occupa di minori in difficoltà e famiglie in stato di bisogno attraverso lo strumento dell'adozione a distanza e i progetti di sviluppo. Fondata nel 1983 è presente oggi in 12 Stati (Benin, Brasile, Colombia, Congo, India, Italia, Israele, Kenya, Palestina, Libano, Zambia) con 72 progetti e si prende cura direttamente di circa 700 bambini e, indirettamente, di altri 600 bambini che, in quanto fratelli o sorelle dei nostri adottati, Scopo principale del Gruppo è quello di "dare una famiglia ad ogni bambino" e, dove non fosse possibile, cercare di soddisfare al meglio tutte le esigenze relative alla crescita, per il periodo avviare attività di sviluppo del territorio in modo che le comunità stesse diventino sempre più autonome e in grado di prendersi cura dei bambini. I principali ambiti di intervento sono: - educazione: presa in carico di bambini in famiglia (naturale o adottiva), in case- famiglia e in centri di accoglienza; - istruzione: scolarizzazione e formazione professionale; - sanità: sensibilizzazione igienico- sanitaria, sostegno a dispensari e/o ospedali, finanziamento di operazioni chirurgiche; - lavoro: avvio di attività di coltivazione e allevamento, creazione di cooperative di produzione agricola, microcredito, avviamento al lavoro Nel 2012 oltre sostenitori hanno scelto Gruppo Aleimar per o contribuire a un progetto di sviluppo. Sono 200 i volontari 10%. In 30 anni di attività il Gruppo Aleimar ha aiutato più di bambini in tutto il mondo. A livello internazionale il Gruppo Aleimar è riconosciuto come ONG dal Governo Brasiliano e dal Governo Beninese. A livello nazionale il Gruppo aderisce al FORUM- SAD (Forum nazionale permanente del sostegno a distanza) e al CONGASS (Coordinamento ONG e Associazioni di Solidarietà Siciliane). Dall'anno 2000 il Gruppo Aleimar è stato promotore della Carta dei principi per il Sostegno a Distanza, a cui hanno aderito tutti i membri del FORUM- SAD. Dall'anno 2003 ha promosso e sottoscritto la Carta dei Criteri di Qualità per il Sostegno a Distanza. Il Gruppo Aleimar è iscritto al Registro Regionale del Volontariato al foglio n.616 progressivo 2461 sezione A) SOCIALE; Iscrizione alla Sezione Provinciale di Milano del Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato, con iscrizione n. RL 2461 Sezione A) SOCIALE, Decreto del Presidente della Giunta Regionale n del 04/03/1999. Istituto italiano della Donazione (IID). 6

7 IL GRUPPO ALEIMAR IN BENIN Il nostro impegno in Benin a favore dei bambini poveri ed abbandonati, avviato 20 anni fa, ha trovato una prima concretizzazione per il tramite di Istituti religiosi locali che già svolgevano questo tipo di attività e con i quali abbiamo stipulato accordi di collaborazione. Tuttavia, da associazione laica aperta a tutte le persone di buona volontà quale siamo, il nostro intento era quello di arrivare ad una collaborazione fra laici e religiosi in modo tale che la fusione fra i differenti valori di vita (famigliare e religiosa) potesse meglio orientare lo sviluppo psico- fisico dei nostri bambini. STORIA Il Gruppo Aleimar opera in Benin dal Ha iniziato con una collaborazione a Cotonou con i padri cappuccini italiani che si occupavano di bambini di strada e avevano avviato alcune case famiglia. I numerosi contatti e la disponibilità a collaborare da parte di varie organizzazioni locali ci hanno in seguito spinti ad aprire progetti in tutto il territorio beninese. Oggi gestiamo 18 progetti in 10 città: Abomey, Boukoumbè, Calavi, Condji- Lokossa, Cotonou, Kpossegan, Natitingou, Perma, e Toucountouna. Dal 2004 il Gruppo Aleimar Benin. MISSION Il nostro impegno in questo Paese è rivolto soprattutto a bambini orfani, abbandonati o provenienti da famiglie molto povere che non hanno la possibilità di accudire i propri figli. Dato emarginazione, abbiamo sempre più sviluppato delle azioni che mirano allo sviluppo della comunità locale, in modo che sia maggiormente in grado di prendersi carico di questi bambini. STRATEGIA Il Gruppo Aleimar vuole porre le basi affinché i progetti iniziati assieme ai collaboratori locali possano, dopo alcuni anni, diventare autonomi ed essere gestiti dalle comunità locali senza la nostra presenza. Questo è un modo per crescere in responsabilità, autodeterminazione e, in e autonomamente, che puntiamo molto sia a seguire i nostri bambini e ragazzi sostenuti a distanza fino a che imparino un mestiere (salvo decisioni contrastanti dei parenti davanti alle quali non possiamo più far nulla, non avendo noi la patria potestà del bambino), sia a sostenere la comunità locale, in particolare le donne, affinché sviluppino attività produttive in grado di migliorare le condizioni di vita di tutti. Attività artigianali, agricole, di allevamento, microcredito, piccolo commercio: sono tutti esempi di ciò che stiamo portando avanti con fatica ma con soddisfazione da parte di tutti. La strategia Aleimar anche per gli anni a venire prevede un impegno sempre maggiore nella direzione dei ESPERIENZA DEL GRUPPO NELLA REGIONE DELL In Atacora il nostro Gruppo opera da circa 6 anni a sostegno di alcuni centri di accoglienza (Natitingou, Boukoumbé e Perma), del centro professionale e di apprendistato di Toucountouna e 7

8 alla presa in carico di bambini OEV, ovvero di bambini le cui famiglie sono st con la collaborazione della Caritas- Benin. nostra proprietà, ospita una quarantina di bambini (molti dei quali con famiglie colpite offrendo loro anche il pasto di mezzogiorno. PER INFORMAZIONI Per ricevere ulteriori informazioni relative al Progetto è possibile contattare: Francesca Moratti tel Antonio Carettoni tel Gruppo Aleimar onlus adozioni a distanza e progetti di sviluppo Via Curiel 21/D, Melzo (MI) tel fax e- mail: - 8

SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS PROGETTO CASA FAMIGLIA ISOLA DI GOREE

SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS PROGETTO CASA FAMIGLIA ISOLA DI GOREE SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS PROGETTO CASA FAMIGLIA ISOLA DI GOREE PRINCIPI DELLO STATUT0 DELLA ONLUS CF.97738100581 SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS nasce nel 2013 per espresso desiderio del Presidente Stefania

Dettagli

La Casa delle donne Benin

La Casa delle donne Benin La Casa delle donne Benin Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, di garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

MK ONLUS per i bambini del Burkina Faso

MK ONLUS per i bambini del Burkina Faso I lions italiani contro le malattie killer dei bambini - onlus MISSION Creare e promuovere tra tutti i popoli uno spirito di comprensione per i bisogni umanitari attraverso volontari servizi coinvolgenti

Dettagli

zionale a red to Inser

zionale a red to Inser Inserto redazionale Tutte le foto utilizzate in questa pubblicazione sono state realizzate nei nostri progetti. Direttore responsabile: Elena De Ponti Coordinamento redazionale: Simona Denti Contenuti:

Dettagli

CAMBIARE È POSSIBILE. SD children-onlus SOSTENIAMO I FIGLI DELLA GUERRA. www.childrenonlus.it

CAMBIARE È POSSIBILE. SD children-onlus SOSTENIAMO I FIGLI DELLA GUERRA. www.childrenonlus.it CAMBIARE È POSSIBILE CON IL NOSTRO E IL VOSTRO IMPEGNO, CAMBIARE LA VITA DI UN BAMBINO È POSSIBILE. children-onlus SOSTENIAMO I FIGLI DELLA GUERRA. PROGETTO DI SOSTEGNO A DISTANZA PER I BAMBINI DEL CONGO.

Dettagli

Per un Natale solidale

Per un Natale solidale Per un Natale solidale Trasforma i regali aziendali in gesti di solidarietà Catalogo Strenne Natalizie per aziende Natale 2014 Oggettistica Palestina Le campanelle in legno d ulivo sono realizzate artigianalmente

Dettagli

PROGETTO MARY MATHA DISPENSARY

PROGETTO MARY MATHA DISPENSARY INDICE 1. H.H.P.P. ONLUS... 2 2. PROGETTO MARY MATHA DISPENSARY THULLUR ANDHRA PRADESH... 3 2.1. OBIETTIVI DEL PROGETTO... 3 2.2. COSTO COMPLESSIVO E DURATA DELL INTERVENTO... 3 2.3. BUDGET DI SPESA COMPLESSIVO...

Dettagli

Per un Natale solidale

Per un Natale solidale Per un Natale solidale Trasforma i regali aziendali in gesti di solidarietà Catalogo Strenne Natalizie aziende Natale 2015 Oggettistica Palestina Le campanelle in legno d ulivo sono realizzate artigianalmente

Dettagli

SOGNI DA RIACCENDERE Benin

SOGNI DA RIACCENDERE Benin SOGNI DA RIACCENDERE Benin Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014

Mani Unite Onlus. Sintesi attività 2014 Mani Unite Onlus Nel 2014 le attività svolte in Mozambico, oltre ad essere state realizzate come negli anni precedenti nell ambito degli obiettivi istituzionali (sostegno scolastico e nutrizionale), si

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO 2014 INTRODUZIONE

NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO 2014 INTRODUZIONE INTRODUZIONE Gruppo Aleimar è un'organizzazione di volontariato laica di radice cristiana che, attraverso il sostegno a distanza (SAD) e i progetti di sviluppo, si occupa di minori in stato di bisogno

Dettagli

PROGETTO SCUOLA PRIMARIA DI RARE - KENYA

PROGETTO SCUOLA PRIMARIA DI RARE - KENYA INDICE 1. H.H.P.P. ONLUS... 2 2. PROGETTO SCUOLA PRIMARIA DI... 3 2.1. Obiettivi del progetto... 3 2.2. Descrizione del progetto... 3 2.3. Costo complessivo e durata dell intervento... 6 Pagina 1 di 7

Dettagli

Bilancio al 31 Dicembre 2014

Bilancio al 31 Dicembre 2014 Bilancio al 31 Dicembre 2014 STATO PATRIMONIALE ATTIVO 2014 2013 A) Quote associative ancora da versare 0 0 B) Immobilizzazioni I - Immobilizzazioni immateriali 13.576 0 II - immobilizzazioni materiali

Dettagli

VOLONTARIATO & SERVIZIO

VOLONTARIATO & SERVIZIO www.tolentini.it GRUPPO VOLONTARIATO & SERVIZIO Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date. (Matteo 10, 8) Il Gruppo Volontariato e Servizio della Pastorale Universitaria è formato da studenti di

Dettagli

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015

I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 I bambini di A.S.V.I. calendario 2015 Alcune foto degli 80 bimbi che abbiamo potuto curare e restituire alla vita. I volti di questi bambini sono un messaggio di speranza e ci ricordano che guarirli è

Dettagli

Presentazione del progetto Non solo accoglienza per il reinserimento di cittadini detenuti ed ex detenuti a Busto Arsizio e Varese

Presentazione del progetto Non solo accoglienza per il reinserimento di cittadini detenuti ed ex detenuti a Busto Arsizio e Varese Presentazione del progetto Non solo accoglienza per il reinserimento di cittadini detenuti ed ex detenuti a Busto Arsizio e Varese Non solo accoglienza, ma accompagnamento in percorsi di inclusione sociale

Dettagli

La Fondazione. Il meglio di te ONLUS è una Fondazione umanitaria non lucrativa di utilità sociale, costituita a Napoli nel 2005.

La Fondazione. Il meglio di te ONLUS è una Fondazione umanitaria non lucrativa di utilità sociale, costituita a Napoli nel 2005. WWW.ILMEGLIODITE.IT La Fondazione Il meglio di te ONLUS è una Fondazione umanitaria non lucrativa di utilità sociale, costituita a Napoli nel 2005. Nata dal desiderio di aiutare il prossimo, con particolare

Dettagli

Progetto Casa Pangea Calcutta. Report semestrale Gennaio-Giugno 2015

Progetto Casa Pangea Calcutta. Report semestrale Gennaio-Giugno 2015 Progetto Casa Pangea Calcutta Report semestrale Gennaio-Giugno 2015 Sommario 3 Introduzione 5 Programma di supporto e riabilitazione fisico-mentale 5 Supporto medico 5 Accesso alle agevolazioni statali

Dettagli

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/ SCHEDA PROGETTO QdF 2014/ PROMOTORE Persona Comunità Ente/Istituto Associazione cognome, nome NEW LIFE NUOVA VITA ONLUS denominazione (ente / associazione) posta elettronica sito web Associazione non lucrativa

Dettagli

Sogni da riaccendere Benin

Sogni da riaccendere Benin Sogni da riaccendere Benin Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

progetti@fondazionethouret.org segreteria@fondazionethouret.org www.fondazionethouret.org

progetti@fondazionethouret.org segreteria@fondazionethouret.org www.fondazionethouret.org SCHEDA PROGETTO QdF 2015/50 PROMOTORE Persona Cognome, nome Denominazione (Ente / associazione) Posta elettronica Sito web Breve presentazione (missioni, identità, attività, ambiti e paesi di intervento..)

Dettagli

ESTATE 2013 COOPERAZIONE INTERNAZIONALE GUIDA AI CAMPI DI VOLONTARIATO

ESTATE 2013 COOPERAZIONE INTERNAZIONALE GUIDA AI CAMPI DI VOLONTARIATO FEBBRAIO 2013 ESTATE 2013 COOPERAZIONE INTERNAZIONALE GUIDA AI CAMPI DI VOLONTARIATO COME SCEGLIERE IL GIUSTO La buona volontà e l entusiasmo sono importanti, ma non bastano. Per trascorrere un periodo

Dettagli

PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI

PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI PROGETTO ADOZIONI INTERNAZIONALI A DISTANZA ITALIA UGANDA GUIDA PER I SOSTENITORI Premessa L Uganda è il secondo Paese, in ordine cronologico, con cui Idee Migranti ha costruito rapporti di cooperazione.

Dettagli

RELAZIONE NUMERO VERDE 2013

RELAZIONE NUMERO VERDE 2013 RELAZIONE NUMERO VERDE 2013 L Associazione Acmid donna Onlus dirigendo il progetto MAI PIU SOLA che ha compiuto 6 anni di attività intensa per l assistenza di donne vittime di tutti i tipi di violenza,

Dettagli

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/

SCHEDA PROGETTO QdF 2014/ SCHEDA PROGETTO PROMOTORE Persona Comunità Ente/Istituto Associazione cognome, nome denominazione (ente / associazione) posta elettronica sito web SEMI ONLUS info@semionlus.com www.semionlus.com Breve

Dettagli

Renato Frisanco. (Settore Studi e Ricerche della Fondazione Italiana per il Volontariato di Roma)

Renato Frisanco. (Settore Studi e Ricerche della Fondazione Italiana per il Volontariato di Roma) Renato Frisanco (Settore Studi e Ricerche della Fondazione Italiana per il Volontariato di Roma) Vorrei portare un contributo come ricercatore. Avendo coordinato alcune indagini sul volontariato di settore

Dettagli

UNIONLIDO per la Casa di Anita Nairobi, Kenya

UNIONLIDO per la Casa di Anita Nairobi, Kenya UNIONLIDO per la Casa di Anita Nairobi, Kenya ANNO 2008 L idea-forza di Amani è che la circolazione di idee, lo scambio di esperienze e la comunione di impegno con la gente locale siano fondamentali per

Dettagli

FIORI CHE RINASCONO Etiopia

FIORI CHE RINASCONO Etiopia FIORI CHE RINASCONO Etiopia Il Sole Onlus Soprattutto i bambini Nel 1997 nasce l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garantire ai bambini di tutto il mondo pari opportunità e dignità, indipendentemente

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica:

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica: ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 LA CONGREGAZIONE SUORE ORSOLINE DEL SACRO CUORE DI MARIA PROPONE PER LA SEDE DI BREGANZE VILLA SAVARDO IL PROGETTO E.SO.DO. 2015 Settore ed area di intervento

Dettagli

L associazione. Nata nel 1991 dall incontro tra uno studente di medicina italiano e il dott. Sujit Bramochary

L associazione. Nata nel 1991 dall incontro tra uno studente di medicina italiano e il dott. Sujit Bramochary L associazione Nata nel 1991 dall incontro tra uno studente di medicina italiano e il dott. Sujit Bramochary Dal 1993 si attiva in Italia un gruppo di studenti per sviluppare progetti di cooperazione a

Dettagli

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE Sostegno a distanza Si é consolidata ed è in continua espansione una forma di solidarietà che è definita in diversi modi: adozione a distanza, sostegno a distanza,

Dettagli

RELAZIONE CONTRIBUTO 5 PER MILLE 2009 (REDDITI 2008)

RELAZIONE CONTRIBUTO 5 PER MILLE 2009 (REDDITI 2008) Gruppo Missione e Sviluppo Onlus Via Frutteri, 3-12038 Savigliano (Cn) tel. 0172 21291 - C.F. 95017360041 RELAZIONE CONTRIBUTO 5 PER MILLE 2009 (REDDITI 2008) Il Gruppo Missione e Sviluppo onlus è attivo

Dettagli

Aiutataci a sostenere il progetto PAOLO RAFIKI CENTER Casa di accoglienza per bambini disabili e sala fisioterapia

Aiutataci a sostenere il progetto PAOLO RAFIKI CENTER Casa di accoglienza per bambini disabili e sala fisioterapia Aiutataci a sostenere il progetto PAOLO RAFIKI CENTER Casa di accoglienza per bambini disabili e sala fisioterapia La missione Ndithini è un villaggio situato in Kenya, nel distretto di Machakos. Fa parte

Dettagli

FONDAZIONE PANGEA ONLUS

FONDAZIONE PANGEA ONLUS FONDAZIONE PANGEA ONLUS Le donne rappresentano il più vasto numero di persone soggette a discriminazioni, violenze, povertà e processi di impoverimento nel mondo, semplicemente perché appartenenti al genere

Dettagli

GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR - INDIA INDICE

GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR - INDIA INDICE INDICE 1. L ASSOCIAZIONE H.H.P.P. ONLUS... 2 2. PROGETTO GESTIONE STRUTTURA SANITARIA MARY MATHA DI THULLUR ANDHRA PRADESH, INDIA... 6 2.1. Obiettivi del progetto... 6 2.2. Descrizione del progetto...

Dettagli

ITINERARI DI EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE A BRESCIA SCHEDA SVI-BRESCIA. Volontari richiesti: 2

ITINERARI DI EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE A BRESCIA SCHEDA SVI-BRESCIA. Volontari richiesti: 2 ITINERARI DI EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE A BRESCIA SCHEDA SVI-BRESCIA Volontari richiesti: 2 SEDE DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: Brescia Descrizione del contesto territoriale:

Dettagli

REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 R.D. Congo Tutti a scuola con il Sostegno a distanza

REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 R.D. Congo Tutti a scuola con il Sostegno a distanza REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 R.D. Congo Tutti a scuola con il Sostegno a distanza ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Perché un intervento di cooperazione allo sviluppo sia efficace occorre

Dettagli

Rete donna. rete donna rete donna rete. carta dei servizi

Rete donna. rete donna rete donna rete. carta dei servizi Rete donna rete donna rete donna rete carta dei servizi 2016 Carta dei servizi 2016 Indice Indice INTRODUZIONE P. 04 CARITAS DIOCESANA VERONESE ASSOCIAZIONE ONLUS SAN BENEDETTO P. 06 CENTRO DIOCESANO AIUTO

Dettagli

Carta dei Servizi - Sezione II: Cooperazione allo Sviluppo Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo

Carta dei Servizi - Sezione II: Cooperazione allo Sviluppo Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Carta dei Servizi Chi Siamo Che cosa facciamo Come Lavoriamo Dove Siamo Cooperazione allo Sviluppo Servizi alle Famiglie Adozione Internazionale Ultimo aggiornamento Settembre 2015 Sez.II - 1 Indice Indice...

Dettagli

ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009

ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009 ASSOCIAZIONE L ALTRA CITTA NEL MONDO ONLUS VIA ALFIERI N.11 58100 GROSSETO CODICE FISCALE 92060120539 BILANCIO AL 31/12/2009 Sede Sociale Grosseto Via Alfieri n.11 Codice fiscale 92060120539 Iscrizione

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica:

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica: ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 LA CONGREGAZIONE SUORE ORSOLINE DEL SACRO CUORE DI MARIA PROPONE PER LA SEDE DI VICENZA PRESENZA DONNA IL PROGETTO E.SO.DO. 2015 Settore ed area di intervento

Dettagli

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI

LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO: UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI LA TUA AZIENDA NEL SUD DEL MONDO UN VERO TESTIMONIAL DEI NOSTRI PROGETTI Una proposta aziendale a sostegno dei progetti di AMKA Onlus nella Rep. Dem. del Congo e della campagna volontari 2014: Non Saranno

Dettagli

BORSA DI STUDIO PER INFERMIERI KERALA - INDIA INDICE 1. SINTESI DEL PROGETTO...2 2. DESCRIZIONE DEL PROGETTO...3. Pagina 1 di 5

BORSA DI STUDIO PER INFERMIERI KERALA - INDIA INDICE 1. SINTESI DEL PROGETTO...2 2. DESCRIZIONE DEL PROGETTO...3. Pagina 1 di 5 INDICE 1. SINTESI DEL PROGETTO...2 2. DESCRIZIONE DEL PROGETTO...3 Pagina 1 di 5 1. SINTESI DEL PROGETTO Il presente progetto trae le sue origini dalla necessità di garantire la possibilità a ragazzi poveri

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON LA MISSIONE DEI PADRI DELLA CONSOLATA DI MUJWA

IN COLLABORAZIONE CON LA MISSIONE DEI PADRI DELLA CONSOLATA DI MUJWA IN COLLABORAZIONE CON LA MISSIONE DEI PADRI DELLA CONSOLATA DI MUJWA Con il contributo di Regione Marche Coordinamento: dott.ssa Clara Santin (c.santin@provincia.ps.it ) Progetto tecnico e direzione lavori:

Dettagli

ci eravamo lasciati con la lettera di comunicazione dell ultimo direttivo della Why.

ci eravamo lasciati con la lettera di comunicazione dell ultimo direttivo della Why. Napoli 21 giugno 2011 Cari amici, ci eravamo lasciati con la lettera di comunicazione dell ultimo direttivo della Why. Sono trascorsi tre mesi circa, e da allora, sono state regolarmente effettuate le

Dettagli

CARTA DEI PRINCIPI PER IL SOSTEGNO A DISTANZA

CARTA DEI PRINCIPI PER IL SOSTEGNO A DISTANZA ForumSaD Forum Permanente per il Sostegno a Distanza Onlus Segreteria: c/o Re Orient - Xa Me Vicolo Scavolino 61 00187 Roma Telefono 06.69759467 fax 06.69921981; e-mail: segreteria@forumsad.it C.F. 97351760588

Dettagli

Donazione. Azione. CESVI Fondazione Onlus

Donazione. Azione. CESVI Fondazione Onlus Donazione. Azione CESVI Fondazione Onlus Cesvi è un'organizzazione umanitaria laica e indipendente fondata in Italia nel 1985. Con 80 sedi estere, opera in tutti i continenti con progetti di cooperazione

Dettagli

POLITICHE ED ESPERIENZE EUROPEE PER COMBATTERE LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

POLITICHE ED ESPERIENZE EUROPEE PER COMBATTERE LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE POLITICHE ED ESPERIENZE EUROPEE PER COMBATTERE LA VIOLENZA CONTRO LE DONNE Manuela Samek Lodovici IRS- Università Cattolica Milano 21 novembre 2013 Diverse forme e contesti di violenza contro le donne,

Dettagli

cos è - cosa fa - come funziona

cos è - cosa fa - come funziona Presentazione dell Associazione cos è - cosa fa - come funziona Chii siiamo L'Associazione Promozione Infanzia Bisognosa del Mondo Impoverito (A.P.I.Bi.M.I.) é stata legalmente costituita a Rovereto nel

Dettagli

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso

ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso ADOZIONI A DISTANZA Burkina Faso Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. Il suo obiettivo è, fin da subito, garantire ai bambini, soprattutto nei Paesi in Via di Sviluppo, uguaglianza

Dettagli

Comunità Papa Giovanni XXIII associazione internazionale di fedeli di diritto pontificio www.apg23.org

Comunità Papa Giovanni XXIII associazione internazionale di fedeli di diritto pontificio www.apg23.org Progetto CEC Comunità Educante con i Carcerati La Comunità APGXXIII opera nel mondo carcerario sin dai primi anni 90. in Italia oggi: 290 detenuti ed ex detenuti comuni seguono un percorso educativo personalizzato

Dettagli

Casa di Reclusione di Bollate. Un solo territorio per tutti Realizzazione del sito www.carcerebollate.it

Casa di Reclusione di Bollate. Un solo territorio per tutti Realizzazione del sito www.carcerebollate.it Categoria 3 65 Scheda del progetto Casa di Reclusione di Bollate Lucia Castellano Via Belgioioso, 120 20021 Bollate (MI) 02 3820 1617 www.carcerebollate.it Un solo territorio per tutti Realizzazione del

Dettagli

Viaggio in Senegal. 1 13 Gennaio 2006

Viaggio in Senegal. 1 13 Gennaio 2006 Viaggio in Senegal 1 13 Gennaio 2006 I volontari di SOS Diritti Umani Energia per i Diritti Umani onlus si sono recati in Senegal dal 1 al 13 gennaio 2006. Attività svolte 1. Campagna di Sostegno a distanza.

Dettagli

Tutela dei bambini vi?me di violenza sessuale; Promozione e tutela del dirifo all idendtà di ogni bambino;

Tutela dei bambini vi?me di violenza sessuale; Promozione e tutela del dirifo all idendtà di ogni bambino; Il Sole Onlus Nel 1997 nasce, a Como, l Associazione Il Sole Onlus. La sua mission è garan.re ai bambini, sopra4u4o nei Paesi in Via di Sviluppo uguaglianza di Diri;, opportunità e dignità. Il Sole Onlus

Dettagli

Linee guida per la presentazione, l'approvazione e il sostegno dei progetti ITALIA

Linee guida per la presentazione, l'approvazione e il sostegno dei progetti ITALIA FAIB Fondazione aiutare i bambini Via Ronchi 17, 20134 Milano tel: 02 70 60 35 30 fax: 02 70 60 52 44 info@aiutareibambini.it www.aiutareibambini.it Linee Guida Presentazione MOD 27/B PRO 06.05 bis Rev.

Dettagli

PROGETTO PER IL SOSTEGNO AL DISPENSARIO MEDICO DI MORAPAI

PROGETTO PER IL SOSTEGNO AL DISPENSARIO MEDICO DI MORAPAI PROGETTO PER IL SOSTEGNO AL DISPENSARIO MEDICO DI MORAPAI Luogo di realizzazione del progetto: villaggio di Morapai nel distretto 24 South Parganass, West Bengala, India. Beneficiari: abitanti del villaggio

Dettagli

ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI 20.3.2009

ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI 20.3.2009 ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI 20.3.2009 Ordine del Giorno Relazione sulla gestione anno 2008 Approvazione bilancio sociale 2008 Approvazione bilancio di previsione anno 2009 e del programma delle attività Definizione

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 17/12/2003 GC N. 493 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' DI

Dettagli

Come aiutare gli orfani, oltre che con l adozione a distanza? Caterina Astuti Associazione Amici di Mons. Emilio Patriarca - Onlus

Come aiutare gli orfani, oltre che con l adozione a distanza? Caterina Astuti Associazione Amici di Mons. Emilio Patriarca - Onlus Come aiutare gli orfani, oltre che con l adozione a distanza? 1. Premessa Caterina Astuti Associazione Amici di Mons. Emilio Patriarca - Onlus Questo contributo si soffermerà brevemente sulle associazioni

Dettagli

DOCUMENTO CONCLUSIVO DELL 8 FORUM NAZIONALE DEL SOSTEGNO A DISTANZA TENUTOSI A TORINO IL 16 E 17.02.2007

DOCUMENTO CONCLUSIVO DELL 8 FORUM NAZIONALE DEL SOSTEGNO A DISTANZA TENUTOSI A TORINO IL 16 E 17.02.2007 DOCUMENTO CONCLUSIVO DELL 8 FORUM NAZIONALE DEL SOSTEGNO A DISTANZA TENUTOSI A TORINO IL 16 E 17.02.2007 Le Associazioni e gli Enti Locali partecipanti all 8 Forum Nazionale per il Sostegno a Distanza,

Dettagli

Linee Guida per la Presentazione e il Reporting per i Progetti all ESTERO

Linee Guida per la Presentazione e il Reporting per i Progetti all ESTERO FAIB Fondazione aiutare i bambini Via Ronchi 17, 20134 Milano tel: 02 2100241 fax: 02 70 60 52 44 info@aiutareibambini.it www.aiutareibambini.it Linee Guida Presentazione e Reporting Progetti Estero MOD

Dettagli

Mani Unite. Unite Onlus. Sintesi attività 2011

Mani Unite. Unite Onlus. Sintesi attività 2011 Mani Unite Unite Onlus Presentiamo anche quest anno, come doverosa consuetudine, la sintesi delle attività realizzate nel corso del 2011 a favore dei bambini che soffrono ingiustizie, fame e carenze non

Dettagli

Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto Umanitario dell Unione Europea

Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto Umanitario dell Unione Europea C A R T A D E L L E O N G D I S V I L U P P O Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto Umanitario dell Unione Europea 1 CARTA DELLE ONG DI SVILUPPO Principi base delle ONG di Sviluppo e di Aiuto

Dettagli

Bilancio al 31 dicembre 2011. Relazione Morale

Bilancio al 31 dicembre 2011. Relazione Morale Bilancio al 31 dicembre 2011 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Maurizio Armandi Silingardi Sergio Gennari Mario Presidente Vice presidente Consigliere Bilancio al 31 dicembre 2011 Relazione Morale 1 Introduzione

Dettagli

CONTA SU DI ME. Volontari in emergenza (Ospedale, Domicilio, Scuola)

CONTA SU DI ME. Volontari in emergenza (Ospedale, Domicilio, Scuola) CONTA SU DI ME Volontari in emergenza (Ospedale, Domicilio, Scuola) CASINA DEI BIMBI Dal 2001 l Associazione Casina dei Bimbi Onlus opera nel territorio delle province di Reggio Emilia, Modena e Parma

Dettagli

Inclusione sociale delle persone con disabilità: riabilitazione su base comunitaria nel Distretto di Mandya, Stato del Karnataka - India

Inclusione sociale delle persone con disabilità: riabilitazione su base comunitaria nel Distretto di Mandya, Stato del Karnataka - India ASSOCIAZIONE ITALIANA AMICI DI RAOUL FOLLEREAU AIFO Gruppo AIFO di Padova PROGETTO DI SOLIDARIETÁ INTERNAZIONALE Inclusione sociale delle persone con disabilità: riabilitazione su base comunitaria nel

Dettagli

"Un asilo nido multietnico: Sogno di Bimbi

Un asilo nido multietnico: Sogno di Bimbi "Un asilo nido multietnico: Sogno di Bimbi Sogno di bimbi Aggiornamento a novembre 2010 ALL 88 PRO 06.05 bis Rev. 0 01/09/2007 LUOGO DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: PROGETTO: RESPONSABILE: BENEFICIARI DIRETTI:

Dettagli

ASSOCIAZIONE. MISSIONE EFFATA Onlus MICROPROGETTI * AFRICA - ASIA. Con il cuore. La nostra solidarietà. Dove i diritti umani sono disattesi

ASSOCIAZIONE. MISSIONE EFFATA Onlus MICROPROGETTI * AFRICA - ASIA. Con il cuore. La nostra solidarietà. Dove i diritti umani sono disattesi ASSOCIAZIONE MISSIONE EFFATA Onlus MICROPROGETTI * AFRICA - ASIA Con il cuore La nostra solidarietà Dove i diritti umani sono disattesi 2013 Esistono nel mondo due tipi di fame tra esse interdipendenti:

Dettagli

Brasile chiama Italia

Brasile chiama Italia Brasile chiama Italia Brasile, Rio de Janeiro Nova Iguaçu favela Miguel Couto: noi siamo qui! Prima... durante... e dopo! Espaço Progredir Espaço Progredir (Spazio della crescita, del progresso) è stato

Dettagli

Associazione di volontariato Ain Karim Via Galla Placidia 63 00159 Roma -------------------------------- Tel. 0643533523 Fax 0643568679

Associazione di volontariato Ain Karim Via Galla Placidia 63 00159 Roma -------------------------------- Tel. 0643533523 Fax 0643568679 1 Associazione di volontariato Ain Karim Via Galla Placidia 63 00159 Roma ----------- Tel. 0643533523 Fax 0643568679 Oltre l affido L Associazione Ain Karim opera ormai da circa sette anni a sostegno di

Dettagli

lavorativo di persone con provvedimenti penali detentivi e/o in esecuzione penale esterna.

lavorativo di persone con provvedimenti penali detentivi e/o in esecuzione penale esterna. Allegato alla Delib.G.R. n.32/ 45 del 15.9.2010 L.R. n. 1 del 24.2.2006, art 9, comma 11. L.R. n. 2 del 29.5.2007, art 33, comma 11. Finanziamento di un programma di attività finalizzate al recupero e

Dettagli

prefazione Per un organizzazione si tratta di un compito difficile, ma allo stesso tempo importante e gratificante.

prefazione Per un organizzazione si tratta di un compito difficile, ma allo stesso tempo importante e gratificante. chi siamo prefazione L età adulta è lo specchio della nostra infanzia. Infanzia che può diventare un aiuto o un ostacolo, nella vita futura. Quali possono essere le basi per il nostro sviluppo futuro,

Dettagli

ALLEGATO ALLA CARTA DEI SERVIZI ANPAS EMILIA ROMAGNA

ALLEGATO ALLA CARTA DEI SERVIZI ANPAS EMILIA ROMAGNA DENOMINAZIONE: ASSISTENZA PUBBLICA PARMA (onlus) INDIRIZZO: PARMA 43125 V.LE GORIZIA 2/A TELEFONO E FAX: 0521/224922 0521/224920 MAIL: amministrazione@apparma.org ANNO DI FONDAZIONE: 1902 CARTA DEI SERVIZI

Dettagli

SEZIONE 2 Diocesi di Rimini in cifre Struttura e servizi Caritas

SEZIONE 2 Diocesi di Rimini in cifre Struttura e servizi Caritas 15 SEZIONE 2 Diocesi di Rimini in cifre Struttura e servizi Caritas LA DIOCESI DI RIMINI IN CIFRE (Fonte: Diocesi di Rimini: Annuario Diocesano ed. 2006) Superficie: 781 Kmq Regioni: Emilia Romagna e Marche

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PREMESSA La società attuale non solo ci invita a pensarci e a pensare in termini di globalità e di globalizzazione, ma ci chiede anche

Dettagli

Iscrizione all elenco organizzazioni SaD

Iscrizione all elenco organizzazioni SaD Direzione Generale per il Terzo settore e le Formazioni sociali Sostegno a Distanza - SaD Iscrizione all elenco organizzazioni SaD MODELLI 1. Richiesta di adesione: - Modello n. 1- Richiesta di adesione

Dettagli

Associazione BANCO DI SOLIDARIETA ARCA - ON- LUS

Associazione BANCO DI SOLIDARIETA ARCA - ON- LUS Associazione BANCO DI SOLIDARIETA ARCA - ON- LUS R e l a z i o n e a t t i v i t à e s e r c i z i o 2 0 1 1 (aprile 2012) edizione n. 1 Indice 1. Presentazione dell'associazione 2. Relazione attività

Dettagli

Scheda Associazione da inserire in banca dati CSV Pavia e Provincia

Scheda Associazione da inserire in banca dati CSV Pavia e Provincia Scheda Associazione da inserire in banca dati CSV Pavia e Provincia Denominazione DATI ANAGRAFICI Sigla/Acronimo Preferenza per la sigla: Sì No Sede legale Sede operativa (se diverso da sede legale) per

Dettagli

PROGETTO: UNA QUESERA PER SHUYO

PROGETTO: UNA QUESERA PER SHUYO PROGETTO: UNA QUESERA PER SHUYO Shuyo Ecuador: La cordigliera delle Ande raggiunge il punto più alto con il Chimborazo (6310) ed è composta da due dorsali parallele di origine vulcanica tra le quali si

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA Procedure per l attivazione di forme di accoglienza dei bambini in carcere con la madre

PROTOCOLLO DI INTESA Procedure per l attivazione di forme di accoglienza dei bambini in carcere con la madre PREMESSA PROTOCOLLO DI INTESA Procedure per l attivazione di forme di accoglienza dei bambini in carcere con la madre La legge Italiana n. 62 del 2012 fissa a 6 anni il limite di età dell accoglienza dei

Dettagli

Un anno straordinario

Un anno straordinario Un anno straordinario L Albero della Vita L Albero della Vita è un organizzazione umanitaria che opera dal 1997 a sostegno dell infanzia in Italia e in alcuni Paesi in Via di Sviluppo, realizzando attività

Dettagli

Centri di prima accoglienza. Servizi di informazione e consulenza. Servizi per l integrazione. Servizi per l integrazione

Centri di prima accoglienza. Servizi di informazione e consulenza. Servizi per l integrazione. Servizi per l integrazione Area IMMIGRATI . Centri di prima accoglienza Servizi di informazione e consulenza Sportelli dell immigrato Centro multiservizi Namastè Sportello di consulenza per detenuti immigrati Servizi per l integrazione

Dettagli

Se io fossi nei vostri panni quale sarebbe la cosa che più mi urgerebbe? Che cosa resta di tutti i vostri tentativi, di tutti i vostri

Se io fossi nei vostri panni quale sarebbe la cosa che più mi urgerebbe? Che cosa resta di tutti i vostri tentativi, di tutti i vostri Se io fossi nei vostri panni quale sarebbe la cosa che più mi urgerebbe? Che cosa resta di tutti i vostri tentativi, di tutti i vostri sforzi?...abbiamo il coraggio di verificare quello che stiamo facendo

Dettagli

I SERVIZI PER L IMPIEGOL

I SERVIZI PER L IMPIEGOL I SERVIZI PER L IMPIEGOL Assessore ai Servizi per l Impiegol Francesco Brendolise CONSIGLIO PROVINCIALE 6 LUGLIO 2012 SOSTEGNO AL REDDITO 1. MICROCREDITO 2. FONDO DI SOLIDARIETA 1. PROGETTO MICROCREDITO

Dettagli

ad ottenere informazioni complete e comprensibili in merito alla diagnosi della malattia, alla terapia proposta e alla relativa prognosi;

ad ottenere informazioni complete e comprensibili in merito alla diagnosi della malattia, alla terapia proposta e alla relativa prognosi; TUTELA Diritti e doveri dei cittadini-utenti Il paziente ha il diritto: ad essere assistito e curato con premura e attenzione, senza discriminazioni di genere, nel rispetto della dignità umana, della cultura

Dettagli

Africachiama Onlus: la storia, in breve.

Africachiama Onlus: la storia, in breve. Africachiama Onlus: la storia, in breve. Africachiama inizia come movimento nel 1999 e diventa ufficialmente un associazione no profit nel 2007. Africachiama è cresciuta grazie alla fortissima relazione

Dettagli

IL DOLCE GUSTO DELL ACCOGLIENZA

IL DOLCE GUSTO DELL ACCOGLIENZA IL DOLCE GUSTO DELL ACCOGLIENZA VADEMECUM PER I VOLONTARI/TEAM LEADER DEL BANCHETTO 22/23 NOVEMBRE 2014 dalle ore 10.00 alle ore 18.00 Caro amico/cara amica, questo breve vademecum serve a darti le informazioni

Dettagli

Report annuale 2014 Progetto CASA PANGEA Calcutta

Report annuale 2014 Progetto CASA PANGEA Calcutta Report annuale 2014 Progetto CASA PANGEA Calcutta Fondazione Pangea è impegnata in un programma a sostegno di donne e bambine con disabilità fisiche o mentali che vivono negli slum di Calcutta e nell area

Dettagli

REGOLAMENTO DEL S.A.A.T.

REGOLAMENTO DEL S.A.A.T. REGOLAMENTO DEL S.A.A.T. OBIETTIVI GENERALI Scopo generale dell affidamento familiare è quello di tendere ad inserire un bambino che presenta disadattamento in un sistema di rapporti affettivi armonici,

Dettagli

INFORMATICI SENZA FRONTIERE: LA COMPETENZA INFORMATICA PER L IMPEGNO SOCIALE

INFORMATICI SENZA FRONTIERE: LA COMPETENZA INFORMATICA PER L IMPEGNO SOCIALE INFORMATICI SENZA FRONTIERE: LA COMPETENZA INFORMATICA PER L IMPEGNO SOCIALE Claudio Pieri www.informaticisenzafrontiere.org 1 Contenuti Introduzione Chi siamo Che cosa facciamo Progetti Futuri Conclusioni

Dettagli

PROGETTO IL SOGNO DI UNA CASA MISSIONI ESTIVE IN MESSICO

PROGETTO IL SOGNO DI UNA CASA MISSIONI ESTIVE IN MESSICO PROGETTO IL SOGNO DI UNA CASA MISSIONI ESTIVE IN MESSICO LE NOSTRE MISSIONI Le missioni sono progetti di sostegno integrale realizzate all estero in paesi che presentano situazioni di grande disagio e

Dettagli

n. 2 Solo con te risponderemo all emergenza, solo con te vinceremo la sfida per il futuro del mondo!

n. 2 Solo con te risponderemo all emergenza, solo con te vinceremo la sfida per il futuro del mondo! Progetti Iniziative Tutto quello che hai fatto con noi n. 2 luglio 2013 Solo con te risponderemo all emergenza, solo con te vinceremo la sfida per il futuro del mondo! Un mondo di giustizia, equità e dignità

Dettagli

SpazioAcca Onlus. Associazione di Promozione Sociale

SpazioAcca Onlus. Associazione di Promozione Sociale SpazioAcca Onlus Associazione di Promozione Sociale SPAZIOACCA ONLUS è un Associazione di Promozione Sociale con personalità giuridica e senza scopo di lucro istituita nel 2007. E composta da genitori

Dettagli

MISSIONE MONITORAGGIO, ACQUISTO MULINO E SCAVO POZZO A TABLIGBO, TOGO JOSEPH KOUTO KOMI

MISSIONE MONITORAGGIO, ACQUISTO MULINO E SCAVO POZZO A TABLIGBO, TOGO JOSEPH KOUTO KOMI MISSIONE MONITORAGGIO, ACQUISTO MULINO E SCAVO POZZO A TABLIGBO, TOGO JOSEPH KOUTO KOMI 1 Arrivato a Lomé dopo un viaggio che ha superato le 24 ore, con scalo a Casablanca, Marocco, il 05.07.07, atterro

Dettagli

RELAZIONE BILANCIO 2012

RELAZIONE BILANCIO 2012 RELAZIONE BILANCIO 2012 Come per gli anni precedenti e date le indicazioni del Consiglio Direttivo, l anno 2012 ha visto la nostra Associazione impegnata principalmente sul fronte della sensibilizzazione

Dettagli

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona LA FONDAZIONE AVSI La Fondazione AVSI è un organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972 e impegnata con oltre 100 progetti di cooperazione allo sviluppo in 37 paesi del mondo di Africa, America

Dettagli

PROFILO PROFESSIONALE

PROFILO PROFESSIONALE PROFILO PROFESSIONALE IL SOGNO Società Cooperativa Sociale a.r.l. 1 STORIA La Cooperativa Il Sogno agisce con finalità preventiva e di recupero a favore di minori in situazioni di disagio. Nasce come naturale

Dettagli

C1) PROGRAMMA OPERATIVO DEI SERVIZI AI PROGETTI PROGETTAZIONE SOCIALE. Denominazione del progetto: Legami: la famiglia come risorsa

C1) PROGRAMMA OPERATIVO DEI SERVIZI AI PROGETTI PROGETTAZIONE SOCIALE. Denominazione del progetto: Legami: la famiglia come risorsa C1) PROGRAMMA OPERATIVO DEI SERVIZI AI PROGETTI PROGETTAZIONE SOCIALE Denominazione del progetto: Legami: la famiglia come risorsa 1. Tipologia del progetto che si intende supportare barrare la casella

Dettagli

CENTRO LA TENDA - Napoli

CENTRO LA TENDA - Napoli OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DISAGIO E LA SOLIDARIETÀ NELLE STAZIONI ITALIANE CENTRO LA TENDA - Napoli STAZIONE DI NAPOLI CENTRALE SCHEDA DI PRESENTAZIONE DEL CENTRO E DEL PROGETTO HELP CENTER Referente

Dettagli