Settimanale Mercati e Valute 16 dicembre 2014 La linea Maginot L inespugnabile difesa anti-speculazione delle banche centrali è ora aggirabile?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Settimanale Mercati e Valute 16 dicembre 2014 La linea Maginot L inespugnabile difesa anti-speculazione delle banche centrali è ora aggirabile?"

Transcript

1 Settimanale Mercati e Valute 16 dicembre 2014 La linea Maginot L inespugnabile difesa anti-speculazione delle banche centrali è ora aggirabile? La vita spesso sorprende in modo imprevedibile. La Francia, preoccupata dalle mire espansionistiche di fascismo e nazismo, tra il 1930 e il 1940, costruì una linea di fortificazioni lungo il confine con Germania e Italia. Il più grande investimento di sempre della Francia. André Maginot, allora Ministro della Guerra, nel 1930 riuscì a far approvare dal Parlamento il preventivo di 3,3 miliardi di franchi (cifra da capogiro, che fece barcollare il bilancio francese) per la costruzione della linea difensiva che porta il suo nome. Reduce dalla Prima Guerra Mondiale, guerra statica combattuta prevalentemente in trincea, Maginot concepì un sistema di bunker, torrette, casematte, reticolati e imponenti fortificazioni, distanziate a circa 5 chilometri l una dall altra, collegate fra loro con corridoi sotterranei (spesso con l aria condizionata), con l obbiettivo di bloccare l eventuale attacco da parte dello storico nemico tedesco. Un opera colossale che ebbe un forte eco nell immaginario collettivo, ma che a lato pratico si rivelò assolutamente inutile. Trincea di Four-à-Chaux, fortificazione sulla linea Maginot, al confine con la Germania La Germania di Hitler pianificò con astuzia e spregiudicatezza l attacco alla Francia. Dopo aver appostato forze civetta davanti alla linea Maginot per distrarre i francesi, nel maggio 1940 fece passare l agile Divisione Panzer e il grosso delle truppe attraverso la foresta delle Conduct Authority del (FCA) ed è iscritta all albo Consob delle imprese comunitarie con succursale. MC Capital Ltd è registrata in Inghilterra con il numero , e in Italia con il numero

2 Ardenne, ritenuta (dai francesi) inaccessibile, aggirando così da Nord la Linea Maginot, attraverso il Belgio. Un mese dopo, la Germania costrinse la Francia all armistizio. Come nel caso della linea Maginot, spesso sui mercati finanziari il cigno nero (l evento improbabile, ad alto impatto) arriva da un fronte inatteso. Questa volta è stato il forte calo dei prezzi del petrolio a sorprendere i mercati. Il petrolio, ora a 55 dollari al barile, vale poco più della metà di quanto valeva a giugno di quest anno. L energia a basso costo è positiva per l economia, ma ciò che ha creato nervosismo è stata la velocità della discesa dei prezzi, destabilizzante. In Russia, esportatrice di petrolio, il calo dei prezzi del petrolio si è sommato a sanzioni e guerra in Ucraina. La speculazione, altrove bloccata dagli scudi BCE, si è accanita sul rublo russo. Oggi, la Banca Centrale Russa, per arrestare il crollo del rublo, sceso quest anno di oltre il 45% nei confronti di euro e dollaro USA, ha alzato aggressivamente i tassi d interesse di riferimento di 650 punti base, dal 10.50% al 17. Grafico Euro/Rublo russo a 5 minuti nella giornata del 16 dicembre (ha oscillato fra e 96 all interno della giornata), con evidenti buchi di liquidità Conduct Authority del (FCA) ed è iscritta è registrata in Inghilterra con il numero 2

3 Dopo aver recuperato circa il 10% a inizio giornata, il rublo, a dispetto dell intervento della banca centrale russa, è nuovamente sceso di oltre il 20% nel giro di poche ore. Il rublo è ora sui minimi assoluti dal In Venezuela, altro Paese esportatore di petrolio, i bond scadenza 2027 sono scivolati in area 35, con rendimenti del 28%. Il calo dei prezzi del petrolio rende meno conveniente la ricerca di energie alternative e molto esposte le società che hanno investito in questo settore (high yield). Il miliardario Carl Icahn ha rilasciato un intervista a Bloomberg, ammonendo sui rischi dei junk bonds e non solo. C è un errore che molti investitori fanno (in questo momento)? gli ha chiesto il giornalista. Si, investono, ha risposto ironicamente Icahn. Un autoblindo tedesco a 8 ruote SdKfz 232 Schwere Panzerspähwagen (Fu) 8 rad sfreccia nella foreste delle Ardenne, estate 1940 Gli sforzi della Banca Centrale Russa e le minacce fatte da Putin e dal Presidente venezuelano Nicolas Maduro di severe punizioni agli speculatori per ora sono stati vani. I mercati sono in preda alla volatilità. Conduct Authority del (FCA) ed è iscritta è registrata in Inghilterra con il numero 3

4 Il calo del prezzi del petrolio ha un effetto deflattivo (l energia costa meno) che rischia di aggravare il quadro di discesa dei prezzi al quale le banche centrali, in Europa, USA e Giappone stanno cercando di opporsi. Ciò fa pensare che a gennaio la BCE farà il Quantitative Easing, ma il percorso da qui a gennaio è fitto di eventi il cui esito è tutt altro che scontato. Mercoledì 17 dicembre, sarà la Federal Reserve a decidere sui tassi d interesse. Il 17, 23 e 29 dicembre la Grecia dovrà eleggere il Presidente della Repubblica. La maggioranza di Antonis Samaras dispone in tutto di 155 voti, insufficienti nelle prime due elezioni che necessitano di 200 deputati su 300. Se le tre votazioni per il nuovo capo dello Stato non andassero in porto, la Grecia andrebbe alle elezioni anticipate, con il rischio di far ripiombare la situazione nel caos. A partire dalla crisi del 2008, l intervento delle banche centrali sui mercati finanziari è diventato sempre più imponente, tanto da creare uno scollamento tra l andamento delle quotazioni delle attività finanziarie, salite sui massimi storici, e le condizioni dell economia reale, che ancora stenta a riprendersi, soprattutto in Europa. L apparente solidità dei mercati azionari e obbligazionari poggia le fondamenta sulla scommessa che la BCE interverrà nel prossimo future con gli acquisti di asset finanziari (QE) per rilanciare consumi e inflazione. Valgono due considerazioni. 1. La Bundesbank tedesca, azionista più pesante della BCE (con il 18%) fra i Paesi dell Area, continua a sollevare dubbi sulla legalità del QE, con riferimento al mandato BCE. Proprio oggi il Presidente della Bundesbank Weidmann ha espresso ancora il suo scetticismo al riguardo. 2. Se anche il QE fosse varato (cosa a questo punto probabile), l imprevisto potrebbe in ogni momento arrivare dal fronte politico/geopolitico, come nel caso di elezioni anticipate in Grecia o di disordini sul fronte italiano, tutte carte che son sul tavolo, senza contare l eventualità di un vero imprevisto. A quel punto, il QE già in parte scontato nei prezzi attuali, finirebbe in secondo piano e le manovre della BCE verrebbero aggirate dal mercato, come nel caso degli interventi della Banca Centrale Russa sul rublo. È probabile che l oscillazione del 25% del rublo russo nella giornata di oggi farà sentire le conseguenze nei prossimi giorni. La liquidità sul rublo è improvvisamente scomparsa, con voci di mercato che paventavano l interruzione della fornitura di liquidità su questo cambio da parte di diversi operatori del mercato interbancario. Conduct Authority del (FCA) ed è iscritta è registrata in Inghilterra con il numero 4

5 Se in un sol giorno il rublo ha oscillato del 25%, non dovranno stupire variazioni del 25-35% sugli altri mercati nell arco del prossimo anno. Operativamente e per concludere: Nel contesto di maggiore avversione al rischio di questi giorni, l euro si è rivelato moneta rifugio. Le ricoperture delle posizioni ribassiste di euro, in parte chiusura di carry-trade, in parte presa di profitto, hanno visto apprezzarsi la valuta dell Eurozona. In quest ottica, rimaniamo neutrali sul cambio euro/dollaro USA, considerando area livello di acquisto e livello di vendita. Prudenza su Borse e obbligazioni, in attesa di prezzi/rendimenti più attraenti. Grafico settimanale Euro/Dollaro USA dal dicembre 2011 al 16 dicembre 2014 Come l inespugnabile linea Maginot fu aggirata grazie ai veloci carri armati e blindati tedeschi, non previsti dall ingegneria francese, la linea di difesa delle Banche Centrali potrebbe rivelarsi non più in linea coi tempi. Buona settimana a tutti! Andrea De Gaetano Senior Portfolio Manager Conduct Authority del (FCA) ed è iscritta è registrata in Inghilterra con il numero 5

6 Disclaimer La presente pubblicazione è distribuita da. Pur ponendo la massima cura nella predisposizione della presente pubblicazione e considerando affidabili i suoi contenuti, MC Capital Ltd non si assume tuttavia alcuna responsabilità in merito all esattezza, completezza e attualità dei dati e delle informazioni nella stessa contenuti ovvero presenti sulle pubblicazioni utilizzate ai fini della sua predisposizione. Di conseguenza declina ogni responsabilità per errori od omissioni.!la presente pubblicazione viene a Voi fornita per meri fini di informazione ed illustrazione, non costituendo in nessun caso offerta al pubblico di prodotti finanziari ovvero promozione di servizi e/o attività di investimento né nei confronti di persone residenti in Italia né di persone residenti in altre giurisdizioni, a maggior ragione quando tale offerta e/o promozione non sia autorizzata in tali giurisdizioni e/o sia contra legem se rivolta alle suddette persone.!né né alcuna società appartenente al Gruppo potrà essere ritenuta responsabile, in tutto o in parte, per i danni (inclusi, a titolo meramente esemplificativo, il danno per perdita o mancato guadagno, interruzione dell attività, perdita di informazioni o altre perdite economiche di qualunque natura) derivanti dall uso, in qualsiasi forma e per qualsiasi finalità, dei dati e delle informazioni presenti nella presente pubblicazione.!la presente pubblicazione può essere riprodotta unicamente nella sua interezza ed esclusivamente citando il nome di MC Capital Ltd. La presente pubblicazione è destinata all utilizzo ed alla consultazione da parte della clientela professionale e commerciale di cui viene indirizzata, e, in ogni caso, non si propone di sostituire il giudizio personale dei soggetti a cui si rivolge. ha la facoltà di agire in base a/ovvero di servirsi di qualsiasi elemento sopra esposto e/o di qualsiasi informazione a cui tale materiale si ispira ovvero è tratto anche prima che lo stesso venga pubblicato e messo a disposizione della sua clientela. può, a proprio insindacabile giudizio, assumere posizioni lunghe o corte con riferimento ai prodotti finanziari eventualmente menzionati nella presente pubblicazione. In nessun caso e per nessuna ragione sarà tenuta, nell ambito dello svolgimento della propria attività di gestione, sia essa individuale o collettiva, ad agire conformemente, in tutto o in parte, alle opinioni riportate nella presente pubblicazione. Conduct Authority del (FCA) ed è iscritta è registrata in Inghilterra con il numero 6

Settimanale Mercati e Valute, 27 ottobre 2014 In vetta? Valute, azioni e obbligazioni sul crinale fra salita e discesa

Settimanale Mercati e Valute, 27 ottobre 2014 In vetta? Valute, azioni e obbligazioni sul crinale fra salita e discesa Settimanale Mercati e Valute, 27 ottobre 2014 In vetta? Valute, azioni e obbligazioni sul crinale fra salita e discesa Nelle escursioni in alta quota, prima di raggiungere la vetta e poi discenderla, spesso

Dettagli

Mercati e Valute, 10 aprile 2015. Euro/Dollaro USA L Euro a sconto sostiene le quotazioni europee

Mercati e Valute, 10 aprile 2015. Euro/Dollaro USA L Euro a sconto sostiene le quotazioni europee Mercati e Valute, 10 aprile 2015 Euro/Dollaro USA L Euro a sconto sostiene le quotazioni europee Nel primo trimestre dell anno, il forte calo dell Euro nei confronti del Dollaro USA ha reso più attraenti

Dettagli

MC Capital Ltd 45 Beech Street EC2Y 8AD Londra Regno Unito

MC Capital Ltd 45 Beech Street EC2Y 8AD Londra Regno Unito Settimanale Mercati e Valute 15 gennaio 2015 Un cigno nero elvetico La Banca Centrale Svizzera sgancia il franco dall Euro: nuova volatilità in arrivo, con attività in Euro più attraenti. Questa mattina,

Dettagli

Indice italiano FTMIB40, sceso da 22.590 di giugno 2014 a 18.885 dell 8 agosto 2014

Indice italiano FTMIB40, sceso da 22.590 di giugno 2014 a 18.885 dell 8 agosto 2014 Settimanale valute e mercati 8 agosto 2014 Correzione o inversione di tendenza? DowJones e FTMIB scesi sui livelli di dicembre 2013, Dax negativo da inizio anno. La BCE lascia i tassi invariati. Il dollaro

Dettagli

Mercati e Valute, 25 settembre 2014 Un feudalesimo dei rendimenti Outlook Bond e Valute

Mercati e Valute, 25 settembre 2014 Un feudalesimo dei rendimenti Outlook Bond e Valute Mercati e Valute, 25 settembre 2014 Un feudalesimo dei rendimenti Outlook Bond e Valute L investitore privato italiano che, deluso dalla politica e in cerca di sicurezza, decidesse in un impeto rivoluzionario

Dettagli

Settimanale Mercati e Valute 8 dicembre 2014 C était un rendez-vous La BCE rimanda al 2015 la decisione sul Quantitative Easing

Settimanale Mercati e Valute 8 dicembre 2014 C était un rendez-vous La BCE rimanda al 2015 la decisione sul Quantitative Easing Settimanale Mercati e Valute 8 dicembre 2014 C était un rendez-vous La BCE rimanda al 2015 la decisione sul Quantitative Easing Parigi, agosto 1976. Ore 5.30 del mattino. Il rombo di una Ferrari 275 GTB

Dettagli

Mercati e Valute, 6 marzo 2015. Alchimie monetarie Excursus fra Banche Centrali, in una settimana intensa

Mercati e Valute, 6 marzo 2015. Alchimie monetarie Excursus fra Banche Centrali, in una settimana intensa Mercati e Valute, 6 marzo 2015 Alchimie monetarie Excursus fra Banche Centrali, in una settimana intensa Il Presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi annuncia il nuovo programma di acquisti

Dettagli

Settimanale Mercati e Valute 7 gennaio 2015 L anno passato e l anno che verrà Spesso il percorso conta più della meta

Settimanale Mercati e Valute 7 gennaio 2015 L anno passato e l anno che verrà Spesso il percorso conta più della meta Settimanale Mercati e Valute 7 gennaio 2015 L anno passato e l anno che verrà Spesso il percorso conta più della meta Nassim N. Taleb suggerisce di non attraversare a piedi un fiume se in media è profondo

Dettagli

Settimanale valute e mercati 3 luglio 2014

Settimanale valute e mercati 3 luglio 2014 Settimanale valute e mercati 3 luglio 2014 Euforia irrazionale, massimi 2000, 2007, 2014? Il mercati azionari accolgono con euforia il macroprudential approach delle banche centrali, mentre valute e obbligazioni

Dettagli

Mercati e Valute, 15 settembre 2014, Settimanale di strategia Braveheart, ostilità medievali Cosa aspettarsi dal referendum in Scozia?

Mercati e Valute, 15 settembre 2014, Settimanale di strategia Braveheart, ostilità medievali Cosa aspettarsi dal referendum in Scozia? Mercati e Valute, 15 settembre 2014, Settimanale di strategia Braveheart, ostilità medievali Cosa aspettarsi dal referendum in Scozia? Il mondo sta riscoprendo ostilità medievali. Le prime guerre d indipendenza

Dettagli

Mercati e Valute, 23 aprile 2015. Correzione dovuta Momento di verifica, dopo mesi di salite ininterrotte.

Mercati e Valute, 23 aprile 2015. Correzione dovuta Momento di verifica, dopo mesi di salite ininterrotte. Mercati e Valute, 23 aprile 2015 Correzione dovuta Momento di verifica, dopo mesi di salite ininterrotte. Paradossalmente, i mercati europei hanno iniziato a correggere il giorno dopo una delle più rassicuranti

Dettagli

Tel: +44 (0) 207 193 95 83 Fax: +44 (0) 203 006 89 92 E- mail: info@mccapital.co.uk Web: www.mccapital.co.uk

Tel: +44 (0) 207 193 95 83 Fax: +44 (0) 203 006 89 92 E- mail: info@mccapital.co.uk Web: www.mccapital.co.uk Settimanale Mercati e Valute 23 gennaio 2015 PIU CHE IL VOLER POTE IL DIGIUNO Dopo anni di rinvii, la BCE scommette il tutto per tutto sul Quantitative Easing. Ieri, la BCE ha lasciato i tassi interesse

Dettagli

Mercati e Valute, 16 marzo 2015. Euro in caduta libera alla ricerca di un supporto. Paragoni e considerazioni

Mercati e Valute, 16 marzo 2015. Euro in caduta libera alla ricerca di un supporto. Paragoni e considerazioni Mercati e Valute, 16 marzo 2015 Euro in caduta libera alla ricerca di un supporto. Paragoni e considerazioni L Euro è crollato sotto 1,05 nei confronti del Dollaro USA per la prima volta dal gennaio 2003.

Dettagli

Mercati e Valute, 30 luglio 2015

Mercati e Valute, 30 luglio 2015 Mercati e Valute, 30 luglio 2015 Emergenti Valute e materie prime anticipano le mosse della FED Il grafico dell andamento dei tassi sui Federal Funds USA, dal 2008 a oggi, ricorda quello di un elettroencefalogramma

Dettagli

Mercati e Valute, 12 giugno 2015. In bilico Equilibri delicati: l aumento dei rendimenti sui bond minaccia l azionario.

Mercati e Valute, 12 giugno 2015. In bilico Equilibri delicati: l aumento dei rendimenti sui bond minaccia l azionario. Mercati e Valute, 12 giugno 2015 In bilico Equilibri delicati: l aumento dei rendimenti sui bond minaccia l azionario. L indice S&P 500, riporta Bloomberg, quest anno si è mosso con l oscillazione più

Dettagli

Mercati e Valute, 6 ottobre 2014 Volatilità autunnale Aspettative di forti oscillazioni sui mercati nelle prossime settimane.

Mercati e Valute, 6 ottobre 2014 Volatilità autunnale Aspettative di forti oscillazioni sui mercati nelle prossime settimane. Mercati e Valute, 6 ottobre 2014 Volatilità autunnale Aspettative di forti oscillazioni sui mercati nelle prossime settimane. L autunno, e ottobre in particolare, è tradizionalmente atteso con cautela

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia IL MONDO CHE VERRÁ 21 maggio 2015 Più rischio e meno rendimento per tutti Il mondo degli investitori si divide in due, quelli che hanno cavalcato il rialzo di

Dettagli

Mercati e Valute, settimanale di strategia, 20 febbraio 2015

Mercati e Valute, settimanale di strategia, 20 febbraio 2015 Mercati e Valute, settimanale di strategia, 20 febbraio 2015 Alla velocità della luce Le nuove frontiere del trading, tra banche centrali e geopolitica Operazioni più veloci di un battito di ciglia. Da

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia TENTATIVI A VUOTO 10 aprile 2014 Anatomia di tre correzioni molto diverse tra loro Tutte le famiglie felici si somigliano, ogni famiglia infelice è invece disgraziata

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia NERVOSO MA SOLIDO 17 aprile 2014 La volatilità non è necessariamente associata a debolezza Siamo ormai a Pasqua e il mercato guida, quello americano è a 1850,

Dettagli

QUANTITATIVE EASING I principali commenti delle testate internazionali e nazionali

QUANTITATIVE EASING I principali commenti delle testate internazionali e nazionali a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia Berlusconi Presidente Il Popolo della Libertà 864 QUANTITATIVE EASING I principali commenti delle testate internazionali e nazionali

Dettagli

MC Capital Ltd Consulenza Finanziaria & Gestione di Portafoglio

MC Capital Ltd Consulenza Finanziaria & Gestione di Portafoglio Newsletter mercati e valute 22 febbraio 2013 Le minute dell ultima riunione della Federal Reserve mostrano divergenze all interno della Banca Centrale Usa sul piano di stimoli monetari a sostegno dell

Dettagli

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

Polveriera geopolitica e mercati in salita. Come valutare i rischi?

Polveriera geopolitica e mercati in salita. Come valutare i rischi? Mercati e Valute, 12 ottobre 2015 Polveriera geopolitica e mercati in salita. Come valutare i rischi? La situazione geopolitica è una polveriera. Le aziende accusano i colpi del rallentamento economico.

Dettagli

IL PARADOSSO. Settimanale di strategia. Tutto cash o tutto azioni potrebbe essere indifferente. 10 dicembre 2015

IL PARADOSSO. Settimanale di strategia. Tutto cash o tutto azioni potrebbe essere indifferente. 10 dicembre 2015 Settimanale di strategia 10 dicembre 2015 IL PARADOSSO Tutto cash o tutto azioni potrebbe essere indifferente Se in un gioco televisivo da ora di cena venisse offerto al concorrente di scegliere tra un

Dettagli

maggio 2015 ( i mercati azionari e in generale, trasversalmente, le asset class più rischiose - comprese quindi le 1/5

maggio 2015 ( i mercati azionari e in generale, trasversalmente, le asset class più rischiose - comprese quindi le 1/5 maggio 2015 Mantenere la rotta in mezzo alla volatilità Nonostante il paracadute della Bce nelle ultime settimane sui mercati è tornato il nervosismo. A medio termine lo scenario resta favorevole alle

Dettagli

Mathema Advisors: Market Report. Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Maggio 2014

Mathema Advisors: Market Report. Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Maggio 2014 Mathema Advisors: Market Report Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Maggio 2014 CONTENUTI Pag.3 - Analisi Macro: Quadro Globale Pag.6 - Analisi del Rischio Pag.9 - Disclaimer 2 Analisi Macro Quadro

Dettagli

Gardoni Finanza Consulenza finanziaria indipendente

Gardoni Finanza Consulenza finanziaria indipendente Cosa ci dobbiamo aspettare dai mercati obbligazionari nel 2015? Intervista a Paul Read (Co-Head di Invesco Fixed Interest Henley Gestore di Invesco Euro Corporate Bond, Invesco Pan European High Income

Dettagli

Commodities: tra rischi e opportunità da cogliere.

Commodities: tra rischi e opportunità da cogliere. 30 Novembre 2015 Commodities: tra rischi e opportunità da cogliere. Tutto è iniziato lo scorso novembre con la riunione dell OPEC (Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio), durante la quale è

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia FEELING BLUE? 16 ottobre 2014 Che cosa è andato storto, che cosa potrebbe raddrizzarsi Siamo nel mezzo del secondo semestre. Doveva essere, nei programmi, un

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia L OMBRELLO 19 giugno 2014 Quando comprarlo, quando metterlo nella borsa, quando aprirlo Gli esseri umani si comportano con la pioggia non diversamente da come

Dettagli

Previsioni di Mercato Raiffeisen

Previsioni di Mercato Raiffeisen Previsioni di Mercato Raiffeisen di Raiffeisen Capital Management per Cassa Raiffeisen di Brunico Gennaio/Febbraio 2015 Si preferiscono gli USA L inizio dell anno è cautamente positivo se parliamo dei

Dettagli

Bail in. Rischi finanziari nel 2016 per il sistema economico e bancario. Alessandro Andreoli. Ruggero Bertelli. Massimo Jakelich

Bail in. Rischi finanziari nel 2016 per il sistema economico e bancario. Alessandro Andreoli. Ruggero Bertelli. Massimo Jakelich Bail in Rischi finanziari nel 2016 per il sistema economico e bancario Alessandro Andreoli Responsabile Wealth Management Emilia Romagna Ruggero Bertelli Professore Associato di Economia Unversità di Siena

Dettagli

COSA BOLLE SUL FRONTE SVIZZERO (Chi ci guadagna e chi ci perde)

COSA BOLLE SUL FRONTE SVIZZERO (Chi ci guadagna e chi ci perde) 861 COSA BOLLE SUL FRONTE SVIZZERO (Chi ci guadagna e chi ci perde) 19 gennaio 2015 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia Berlusconi Presidente Il Popolo della Libertà EXECUTIVE

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia ORO OPACO 11 aprile 2013 Perché tutti stampano moneta e l oro non sale? Kyle Bass lancia un suo hedge fund all inizio del 2006. All inizio non fa molto e passa

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia UN COUP DE VIEILLESSE 10 luglio 2014 All improvviso il ciclo economico appare invecchiato Incontrare qualcuno che si era perso di vista per qualche tempo e scoprire

Dettagli

L INVESTMENT BAROMETER DI J.P. MORGAN PRIVATE BANK RIVELA LE OPINIONI DEGLI INVESTITORI HIGH NET WORTH E LE MINACCE PIÙ TEMUTE NEL 2015

L INVESTMENT BAROMETER DI J.P. MORGAN PRIVATE BANK RIVELA LE OPINIONI DEGLI INVESTITORI HIGH NET WORTH E LE MINACCE PIÙ TEMUTE NEL 2015 COMUNICATO STAMPA L INVESTMENT BAROMETER DI J.P. MORGAN PRIVATE BANK RIVELA LE OPINIONI DEGLI INVESTITORI HIGH NET WORTH E LE MINACCE PIÙ TEMUTE NEL 2015 Le azioni mantengono la fiducia degli investitori

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia SETTE NOTE 16 aprile 2015 Grexit, petrolio, utili, dollaro, euro, rublo e due fuorvianti frasi fatte. Frasi fatte 1. Le frasi fatte, in generale, non sono necessariamente

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia LA BOLLA TRANQUILLA 3 luglio 2014 Mercati sereni ma anche senza freni Creare una bolla è alla portata di tutti. Per produrne una in grado di contenere un ragazzino

Dettagli

Previsioni di Mercato Raiffeisen

Previsioni di Mercato Raiffeisen Previsioni di Mercato Raiffeisen di Raiffeisen Capital Management per Cassa Raiffeisen di Brunico Marzo 2015 Rischio? Quale rischio? Le prime settimane dell anno nuovo sono state caratterizzate dai temi

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia VELINA 8 settembre 2011 Disposizioni Miniver concernenti l attuale situazione Il Ministero della Verità dispone che le comunicazioni relative al quadro economico

Dettagli

Premio al rischio, Russia e Turchia 4 rischi per i prossimi due anni e prospettiva storica

Premio al rischio, Russia e Turchia 4 rischi per i prossimi due anni e prospettiva storica Settimanale Mercati e Valute, 30 novembre 2015 Premio al rischio, Russia e Turchia 4 rischi per i prossimi due anni e prospettiva storica Il risk premium, o premio al rischio, concetto finanziario fondamentale,

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia LA FABBRICA DELLA LIQUIDITÀ 6 marzo 2014 La Banca del Giappone sostituisce la Fed, non resteremo a secco Benessere e modernità risolvono molti problemi di salute

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia TUTTI IN CASH 27 giugno 2013 Che bello, e poi che si fa? Il cash è semplice, è minimalista, è zen. È la pace ritrovata per portafogli martoriati da prodotti

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia ORO OPACO 23 luglio 2015 La caduta delle materie prime non significa né deflazione né recessione Quando si parla di oro si vola sempre troppo alto. Si usano

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia VORTICI E SPIRALI 8 maggio 2014 La Grande Rotazione è bloccata, si scatena la Piccola Rotazione Indulgenti con i piccoli, si è di solito severi con i grandi.

Dettagli

I rischi sono più vicini di quello che sembrano

I rischi sono più vicini di quello che sembrano Attenzione! I rischi sono più vicini di quello che sembrano 9 maggio, 2011 Dopo un eccezionale rally dell euro, in cui la moneta unica è passata dal livello di 1,25 dollari a 1,5 dollari, le preoccupazioni

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 1 GIUGNO 2015 Il primo trimestre del 2015 ha portato con sé alcuni cambiamenti nelle dinamiche di crescita delle maggiori economie: alla moderata ripresa nell Area euro

Dettagli

E CONSENSU GENTIUM. Settimanale di strategia. Le cose vanno male perché tutti dicono che vanno male. 4 febbraio 2016

E CONSENSU GENTIUM. Settimanale di strategia. Le cose vanno male perché tutti dicono che vanno male. 4 febbraio 2016 Settimanale di strategia 4 febbraio 2016 E CONSENSU GENTIUM Le cose vanno male perché tutti dicono che vanno male Dice Carl Weinberg che quando parla della Cina citando i dati ufficiali sulla crescita

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 3 marzo 15 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia CONTRORDINE 19 maggio 2011 Torna la deflazione, ma si fermerà poco Si stava preparando l astronave a un lungo e difficile viaggio nell iperinflazione, le stive

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia REALTÀ PARALLELE 13 giugno 2013 Gli strabismi di un mercato sovraccarico Onement VI è una tela tutta blu con una sottile striscia bianca verticale che divide

Dettagli

Credit Suisse Bond Fund (Lux) Inflation Linked

Credit Suisse Bond Fund (Lux) Inflation Linked Credit Suisse Bond Fund (Lux) Inflation Linked Giugno 2009 Alexandre Bouchardy, senior portfolio manager del Credit Suisse, ci offre una carrellata sul mercato delle obbligazioni inflation-linked e sull

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia DIVAGAZIONI 28 agosto 2014 Beati gli ultimi, se solo si danno una mossa Uno studio pubblicato di recente ha notato che l allocazione geografica pesa molto di

Dettagli

View. Scenario macroeconomico. Mercati Obbligazionari

View. Scenario macroeconomico. Mercati Obbligazionari 10 febbraio 2015 View Fideuram Investimenti Indice Sintesi scenario 1 Macroeconomia 2 Mercati Azionari 3 Mercati Obbligazionari 4 Scenario macroeconomico Il programma di Quantitative Easing finalmente

Dettagli

Previsioni di Mercato Raiffeisen

Previsioni di Mercato Raiffeisen Previsioni di Mercato Raiffeisen di Raiffeisen Capital Management per Cassa Raiffeisen di Brunico Settembre 2015 La volatilità torna alla ribalta Nel 2015 l indice azionario S&P 500 non solo ha fatto registrare

Dettagli

Outlook dei mercati. III Trimestre 2015 ARCA FOCUS. Il presente documento ha semplice scopo informativo.

Outlook dei mercati. III Trimestre 2015 ARCA FOCUS. Il presente documento ha semplice scopo informativo. ARCA FOCUS Outlook dei mercati III Trimestre 2015 1 Indice Outlook di lungo periodo Mercati Azionari 3 Outlook di lungo periodo Mercati Obbligazionari 4 Outlook di medio periodo Opportunità e rischi 5

Dettagli

Previsioni di Mercato Raiffeisen

Previsioni di Mercato Raiffeisen Previsioni di Mercato Raiffeisen di Raiffeisen Capital Management per Cassa Raiffeisen di Brunico Aprile 2015 Quo vadis, FED? Ancora una volta un trimestre è stato fortemente influenzato dalle banche centrali.

Dettagli

Mathema Advisors: Market Report. Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Febbraio 2014

Mathema Advisors: Market Report. Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Febbraio 2014 Mathema Advisors: Market Report Quadro Macro e Valutazione dei Rischi - Febbraio 2014 CONTENUTI Pag.3 - Analisi Macro: Quadro Globale Pag.6 - Analisi Macro: Cina & India Pag.8 - Analisi del Rischio Pag.11

Dettagli

Dopo aver ritardato per diverso

Dopo aver ritardato per diverso Fondi obbligazionari absolute return per generare performance positive anche con tassi al rialzo L'analisi dei fondi Fixed income alternativi ha messo in evidenza l'elevata allocazione nei bond americani,

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia ARRIVEDERCI A FEBBRAIO 17 ottobre 2013 Default e tapering sono rimandati, che la festa sia sobria Washington DC, disse una volta Kennedy, è una città con l efficienza

Dettagli

Questo ciclo è esemplificativo di quelli degli altri future su indici azionari che seguo.

Questo ciclo è esemplificativo di quelli degli altri future su indici azionari che seguo. Prima di parlare dei problemi dell Euro, facciamo prima un breve aggiornamento ciclico. Vediamo il Ciclo settimanale per l Eurostoxx future iniziato il 12 luglio intorno alle ore 16:30 (dati a 15 minuti

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia SCHREBERGARTEN 8 luglio 2015 Questione greca e scontro di civiltà Le città del mondo sono fatte di case, strade, piazze, fabbriche e parchi ma sono anche piene

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono

Dettagli

Outlook dei mercati. I Trimestre 2015 ARCA FOCUS

Outlook dei mercati. I Trimestre 2015 ARCA FOCUS ARCA FOCUS Outlook dei mercati I Trimestre 2015 Ad uso esclusivo dei Soggetti Collocatori, vietata la diffusione alla clientela. Il presente documento ha semplice scopo informativo. 1 Indice Outlook di

Dettagli

DAILY 14.01.2015. mercoledì 14 gennaio 2015-1 -

DAILY 14.01.2015. mercoledì 14 gennaio 2015-1 - DAILY 14.01.2015 mercoledì 14 gennaio 2015-1 - Aumenta l attesa Nella giornata di ieri il Dax-future è uscito al rialzo dalla figura triangolare descritta da diversi giorni. Adesso è giusto verificare

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia ET TIMUI 27 agosto 2015 Le borse fuori dall Eden Et timui, eo quod nudus essem, et abscondi me. Ho avuto paura perché ero ignudo, dice Adamo al Signore che lo

Dettagli

MC Capital Ltd Consulenza Finanziaria & Gestione di Portafoglio

MC Capital Ltd Consulenza Finanziaria & Gestione di Portafoglio Newsletter Valute 25 marzo 2013 Gli eventi di maggior interesse della scorsa settimana, che dovrebbero influenzare i mercati anche nella settimana entrante sono: Crisi Cipriota, in questo momento il principale

Dettagli

M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund. Juan Nevado, Gestore del fondo

M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund. Juan Nevado, Gestore del fondo M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund Juan Nevado, Gestore del fondo 6 May 2015 4%* + 2%- 4% Multi Asset di M&G Un approccio efficace che può essere adattato per soddisfare esigenze di

Dettagli

Previsioni di Mercato Raiffeisen

Previsioni di Mercato Raiffeisen Previsioni di Mercato Raiffeisen di Raiffeisen Capital Management per Cassa Raiffeisen di Brunico Giugno 2015 Il ritorno della volatilità Nelle ultime settimane, agli investitori è stato ricordato che

Dettagli

Global Asset Allocation

Global Asset Allocation Global Asset Allocation L impatto dell incremento dei rendimenti obbligazionari sul ciclo economico e sulla nostra view Aprile 0 Punti chiave PROSPETTIVE Giordano Lombardo Group CIO, Pioneer Investments

Dettagli

Random Note 1/2015. Qui di seguito le nostre principali assunzioni relativamente agli scenari macroeconomici:

Random Note 1/2015. Qui di seguito le nostre principali assunzioni relativamente agli scenari macroeconomici: Random Note 1/2015 OUTLOOK 2015 : VERSO LA NORMALIZZAZIONE? La domanda a cui, con la nostra analisi di inizio anno, cerchiamo di dare una risposta è se nel 2015 assisteremo ad un ritorno alla normalizzazione

Dettagli

POLITICHE MONETARIE E GUERRA DELLE VALUTE Nel merito.it. di Andrea Fracasso

POLITICHE MONETARIE E GUERRA DELLE VALUTE Nel merito.it. di Andrea Fracasso POLITICHE MONETARIE E GUERRA DELLE VALUTE Nel merito.it di Andrea Fracasso All interno dell Unione Europea l attenzione degli operatori è stata in queste settimane principalmente concentrata sulla complessa

Dettagli

UNA BOLLA SPECULATIVA SUI TITOLI DI STATO?

UNA BOLLA SPECULATIVA SUI TITOLI DI STATO? 478 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com UNA BOLLA SPECULATIVA SUI TITOLI DI STATO? 24 giugno 2013 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Una bolla pronta a scoppiare? Le parole di un esperto

Dettagli

Analisi Settimanale 31.10.2015. sabato 31 ottobre 2015-1 -

Analisi Settimanale 31.10.2015. sabato 31 ottobre 2015-1 - Analisi Settimanale 31.10.2015 sabato 31 ottobre 2015-1 - Le pagelle delle banche centrali In questa settimanale vogliamo fare un analisi delle banche centrali, alla luce del loro operato e dei loro target.

Dettagli

ILR con. Posizione. attuale.

ILR con. Posizione. attuale. ILR con il gestore G. Spinola del 16/04/15 Trend vs. Msci World Dal lancio ( 15/02/93 ) al 16/04/15. Posizione attuale. 63% %* in Azioni (profilo di rischio teoricoo del portafoglio mediamente in lineaa

Dettagli

Previsioni di Mercato Raiffeisen

Previsioni di Mercato Raiffeisen Previsioni di Mercato Raiffeisen di Raiffeisen Capital Management per Cassa Raiffeisen di Brunico Luglio 2015 Calure estive Quest estate potrebbe essere rovente e non solo in senso meteorologico. Probabilmente

Dettagli

L anno appena trascorso è stato caratterizzato da alcuni eventi rilevanti:

L anno appena trascorso è stato caratterizzato da alcuni eventi rilevanti: MARKET OUTLOOK 2016 Cosa ci lascia in eredità il 2015 L anno appena trascorso è stato caratterizzato da alcuni eventi rilevanti: - La fine della politica dei tassi zero in USA - L avvio del QE in Europa

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 8 agosto 15 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Dettagli

MERCATI-Ambrosetti A.M. SIM: commento giugno 2015, stabile l esposizione azionaria complessiva

MERCATI-Ambrosetti A.M. SIM: commento giugno 2015, stabile l esposizione azionaria complessiva Data Pubblicazione 04/06/2015 Sito Web www.impresamia.com MERCATI-Ambrosetti A.M. SIM: commento giugno 2015, stabile l esposizione azionaria complessiva Commento mensile di Giugno 2015 a firma di Alessandro

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia VENTIMILA LEGHE SOTTO I MARI (2) 5 febbraio 2015 Gli idrati di metano, molto più dello shale gas Proseguiamo il nostro viaggio a bordo del sottomarino Nautilus.

Dettagli

Anthilia Capital Partners SGR 05/14. Analisi di scenario Maggio. Maggio 2014 2011

Anthilia Capital Partners SGR 05/14. Analisi di scenario Maggio. Maggio 2014 2011 05/14 Anthilia Capital Partners SGR Analisi di scenario Maggio Maggio 2014 2011 Maggio 2014 Analisi di scenario Mercati 22/05/2014 2 Analisi di scenario Il nuovo Conundrum Tra le principali sorprese del

Dettagli

SCENARIO 2008 MACROECONOMIA E MERCATI AGGIORNAMENTO 1 SEMESTRE

SCENARIO 2008 MACROECONOMIA E MERCATI AGGIORNAMENTO 1 SEMESTRE SCENARIO 2008 MACROECONOMIA E MERCATI AGGIORNAMENTO 1 SEMESTRE Hanno contribuito alla realizzazione della pubblicazione: Andrea Conti - Responsabile Strategia Eurizon Capital SGR; Luca Mezzomo - Responsabile

Dettagli

Strategia d investimento

Strategia d investimento Strategia d investimento Indicatori dell Asset Allocation Strategia d investimento (asset classes, valute, duration obbligazionarie) Bollettino mensile no. 2 febbraio 2013 A cura dell Ufficio Ricerca e

Dettagli

I CAMBIAMENTI DELLO SCENARIO MACROECONOMICO

I CAMBIAMENTI DELLO SCENARIO MACROECONOMICO Incontro Annuale con gli Investitori del Fondo Sator I CAMBIAMENTI DELLO SCENARIO MACROECONOMICO di Stefano Fantacone (direttore del CER) Nell arco di pochi mesi, lo scenario macroeconomico è profondamente

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia IL GAS INODORE 12 giugno 2014 Delle cose che non si vogliono vedere e del paradosso dei soriti Un chicco di grano, sostiene il megarico Eubulide nel IV secolo

Dettagli

Storia contemporanea

Storia contemporanea Storia contemporanea Prof. Roberto Chiarini http://rchiarinisc.ariel.ctu.unimi.it Anno Accademico 2008/2009 9. La seconda guerra mondiale Le origini e le responsabilità: A provocare il conflitto è la politica

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia FINO A QUANDO? 19 marzo 2015 Stare in tendenza è bello ma nessuna tendenza è eterna Il dollaro salirà per sempre? Le borse e i bond saranno inesorabilmente sempre

Dettagli

BANCHE CENTRALI: LA RISPOSTA ALLA CRISI. BCE E FED A CONFRONTO

BANCHE CENTRALI: LA RISPOSTA ALLA CRISI. BCE E FED A CONFRONTO 866 BANCHE CENTRALI: LA RISPOSTA ALLA CRISI. BCE E FED A CONFRONTO a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente Forza Italia EXECUTIVE SUMMARY

Dettagli

La crisi del 29. Il boom degli anni Venti

La crisi del 29. Il boom degli anni Venti Nel primo dopoguerra l'economia degli Stati Uniti ebbe un forte incremento, trainata soprattutto dal settore automobilistico. Infatti, in America dal 1922 al 1929, la produzione industriale aumentò del

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia 9 aprile 2015 LO ZEN DELLA MANUTENZIONE DEL PORTAFOGLIO Emergenti e petrolio, la difficile arte del comprare in saldo Marie Kondo è una giovane giapponese che

Dettagli

Non ci sono traduzioni disponibili. SOLUZIONE ALLA CRISI DOPO TANTE PROMESSE:

Non ci sono traduzioni disponibili. SOLUZIONE ALLA CRISI DOPO TANTE PROMESSE: Non ci sono traduzioni disponibili. SOLUZIONE ALLA CRISI DOPO TANTE PROMESSE: Dopo tanti anni e innumerevoli annunci e promesse, la BCE (Banca Centrale Europea) ha finalmente lanciato le operazioni di

Dettagli

scenario 2009 piccole e medie imprese macroeconomia e mercati Vicini a voi.

scenario 2009 piccole e medie imprese macroeconomia e mercati Vicini a voi. scenario 2009 macroeconomia e mercati AGGIORNAMENTO 1 semestre piccole e medie imprese Vicini a voi. Hanno contribuito alla realizzazione della pubblicazione: Andrea Conti, Responsabile Strategia Eurizon

Dettagli

EUROPA, PETROLIO, GRECIA RUSSIA &C. E IL 2015?

EUROPA, PETROLIO, GRECIA RUSSIA &C. E IL 2015? EUROPA, PETROLIO, GRECIA RUSSIA &C. E IL 2015? 2 Cosa ci dice l Analisi Integrata...pag. 4 In sintesi...pag. 7 Focus sul FTSE MIB...pag.8 Note...pag. 9 3 EUROPA, PETROLIO, GRECIA, RUSSIA & C. : COSA ATTENDERSI

Dettagli

Previsioni di Mercato Raiffeisen

Previsioni di Mercato Raiffeisen Previsioni di Mercato Raiffeisen di Raiffeisen Capital Management per Cassa Raiffeisen di Brunico Dicembre 2014 Commento di mercato Le banche centrali hanno di nuovo il comando Tradizionalmente, verso

Dettagli

IL PORTAFOGLIO DEI MATTI

IL PORTAFOGLIO DEI MATTI Settimanale di strategia 26 novembre 2015 IL PORTAFOGLIO DEI MATTI Strategie di anti-investimento per universi paralleli In secoli lontani si sono create forme di emarginazione sociale particolarmente

Dettagli

Analisi dei Mercati. Reazione esagerata dei mercati

Analisi dei Mercati. Reazione esagerata dei mercati Analisi mensile dei principali eventi e previsioni sui mercati globali 22 ottobre 2014 Analisi dei Mercati Crediamo che i mercati stiano reagendo in modo esagerato considerato lo stato di salute dei fondamentali.

Dettagli

Panoramica del terzo trimestre

Panoramica del terzo trimestre Panoramica del terzo trimestre Obbligazioni Tassi Credito Azioni Volatilità Hedge funds USD Oro Petrolio Tendenze degli ultimi 3 mesi Il terzo trimestre ha scavato il differenziale tra l economia statunitense

Dettagli

Storia. n. 8 La seconda guerra mondiale (A) Prof. Roberto Chiarini

Storia. n. 8 La seconda guerra mondiale (A) Prof. Roberto Chiarini Storia contemporanea n. 8 La seconda guerra mondiale (A) Prof. Roberto Chiarini Anno Accademico 2011/2012 1 9. La seconda guerra mondiale Le origini e le responsabilità: A provocare il conflitto è la politica

Dettagli