Anno nuovo. Wi-Fi nuovo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Anno nuovo. Wi-Fi nuovo"

Transcript

1 Anno nuovo Di Simone Zanardi Wi-Fi nuovo Nessuna novità sul fronte degli standard definitivi, ma con il programma di certificazione draft a regime, può essere il momento giusto per investire in un router n. Riassunto delle puntate precedenti: le reti locali senza fili, comunemente conosciute come reti Wi-Fi, si basano su standard approvati dall IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) e più precisamente dal gruppo di lavoro L enorme successo della tecnologia g ha spinto l IEEE ha intraprendere lo sviluppo di un nuovo standard, in grado di migliorare velocità e portata delle comunicazioni senza fili. Questo nuovo progetto, battezzato n, ha preso il via nel 2004 e prevedeva in un primo tempo la pubblicazione delle specifiche definitive entro il A causa dei numerosi ritardi, molti produttori hanno però deciso di commercializzare dispositivi basati sulle specifiche provvisorie dello standard (i cosiddetti draft, o bozze) senza attendere la pubblicazione finale. Con l approvazione del draft 2.0, nel gennaio del 2007, le caratteristiche di base della nuova piattaforma si sono di fatto consolidate, tanto da spingere molti produttori di primo piano (Intel, 94

2 Cisco) a entrare definitivamente nel mercato n e l istituto Wi-Fi Alliance a lanciare un programma di certificazione che garantisce l interoperabilità dei dispositivi. Lo scorso novembre l IEEE ha approvato la prima versione del draft 3.0, che dovrebbe tradursi in standard definitivo a cavallo tra il 2008 e il 2009; a oggi la data per la pubblicazione delle specifiche n finali è prevista per il luglio Dopo questa breve digressione storica, la domanda che sorge spontanea è la seguente: vale la pena, oggi, investire su di un router n draft 2.0? La risposta che ci sentiamo di dare, con i doverosi distinguo che dettaglieremo fra poco, è affermativa. In primo luogo è importante sottolineare che chi acquista oggi un router certificato dalla Wi-Fi Alliance come conforme alle specifiche n draft 2.0 potrà aggiornare il proprio dispositivo allo standard definitivo tramite un semplice upgrade software e senza alcun costo aggiuntivo. Questo particolare rappresenta una protezione dell investimento in ottica futura e rende i router wireless di ultima generazione sicuramente più appetibili rispetto ai dispostivi g. Un altro elemento da considerare è poi la diffusione sul mercato dei notebook con tecnologia n integrata: primi fra tutti sono in Pc portatili basati sulla piattaforma Intel Santa Rosa, che nella sua versione completa include la scheda di rete WiFi Link 2965AGN, certificata draft 2.0 (verificate la presenza di tale scheda nelle specifiche del notebook). Anche i portatili Apple di ultima generazione offrono connettività Airport Extreme n, inclusa di default nei modelli con sistema operativo Leopard e attivabile a pagamento sulle piattaforme Tiger. Numerosi produttori di notebook offrono infine schede wireless n anche su portatili non basati su architettura Santa Rosa o Apple. Un terzo fattore da tenere in considerazione nell acquisto di un dispositivo è quello economico: assodato che tutti i modelli sono retro-compatibili con i client b/g, la differenza di prezzo tra un router g e un n si sta sempre più assottigliando, tanto che la soglia di ingresso nel mercato n è ormai scesa sotto i 100 euro. In quest ottica investire oggi su di un prodotto con wireless g è un operazione sconveniente, salvo sia dettata da altre funzionalità presenti sul router n: i vantaggi reali Le confezioni e le brochure dei router n esaltano le prestazioni velocistiche della nuova tecnologia wireless parlando generalmente di velocità massime di 300 megabit al secondo, ovvero sei volte superiori rispetto a quelle fornite dai prodotti g. Le prestazioni reali in termini di throughput Tcp/IP, ovvero la velocità resa disponibile alle applicazioni di rete per lo scambio di file e informazioni, si colloca in realtà su soglie molto più basse, nell ordine dei 70 Mbps. Cerchiamo di spiegare le origini di questa disparità. Innanzitutto è fondamentale rimarcare la differenza tra velocità disponibile sul canale fisico e throughput a livello Tcp/IP: i principi delle comunicazioni di rete, e in particolar modo di quelle su etere, prevedono l implementazioni di meccanismi di controllo dei dati per evitare errori e interferenze, oltre a protocolli che gestiscano l integrità del canale logico e la struttura di rete. Tutti questi accorgimenti comportano un overhead di trasmissione, ovvero una notevole mole di dati trasmessi che non corrispondono alle informazioni utili a livello applicativo. Si tratta di una sorta di tara che va sottratta al peso lordo della trasmissione sul canale radio per ottenere la quantità netta di dati. Come regola generica e molto approssimativa si può stimare che il throughput disponibile a livello Tcp/IP sia, nel migliore dei casi, la metà della velocità del canale radio. Se consideriamo poi interferenze, ostacoli e altri errori che non mancano nei contesti reali, un riferimento realistico per i dispositivi n potrebbe essere quello dei 100 megabit al secondo. In effetti alcuni prodotti hanno superato la soglia dei 100 Mbps, scavalcando il limite delle reti cablate Fast Ethernet, ma l approvazione delle specifiche n draft 2.0 ha paradossalmente abbassato la velocità media dei nuovi dispositivi, per favorire la stabilità del canale e risolvere i conflitti che interessavano apparecchi di produttori differenti e la coabitazione tra terminali g ed n. Oggi, an- Come abbiamo effettuato le prove Itest di trasmissione wireless si sono svolti all interno del laboratorio di PC Professionale, riproducendo un ambiente di utilizzo reale con ostacoli frapposti tra i due terminali come pareti (portanti e non) e scaffali. Due dei prodotti in prova dispongono di switch Fast Ethernet con una velocità massima di 100 Mbps, potenzialmente un collo di bottiglia per le trasmissioni n. Per questo abbiamo utilizzato due computer collegati via cavo ai router, aggregando poi il throughput tra di essi e il notebook wireless di test. Per conformità abbiamo utilizzato questa configurazione anche con i router dotati di switch Gigabit Ethernet. Come client wireless abbiamo sfruttato un notebook basato su architettura Intel Santa Rosa e scheda di rete WiFi Link 2965AGN; la connessione radio è stata stabilità utilizzando l utility di gestione delle reti senza fili di Windows Vista. Come strumento di misura delle prestazioni wireless abbiamo deciso di adottatare IPerf (http://ast.nlanr.net/projects/iperf/), un software client/server in grado di misurare il throughput su connessioni Tcp/IP. Sulla coppia di computer collegati via Ethernet sono state avviate due istanze server di IPerf, mentre il notebook mobile eseguiva i rispettivi processi client. I test sono stati ripetuti con il client mobile in 4 postazioni: a 5 metri dal router (A), a 10 metri e visibilità diretta (B), a 10 metri con una parte non portante tra router e client (C) e a 25 metri con una parte non portante e una portante (D). Per ciascuna postazione si sono simulati 80 trasferimenti da 5 secondi l uno, tutti effettuati con protezione Wpa2 e cirfatura Aes abilitata. I grafici riportano sia l andamento puntuale che la media temporale. 95

3 Cosa certificano i programmi della Wi-Fi alliance b/g: L aderenza alle specifiche IEEE b o IEEE g e la conseguente interoperabilità con i dispositivi certificati di terze parti n draft 2.0 L'aderenza alle specifiche provvisorie IEEE n draft 2.0 e la conseguente interoperabilità con i dispositivi certificati di terze parti. I prodotti drat 2.0 saranno aggiornabili alle specifiche definitive tramite un semplice aggiornamento software. Wpa Personal / Wpa2 Personal Il supporto allo standard di protezione Wireless Protected Access, che ha sostituito il Wep come sistema di base per la cifratura delle tramissioni wireless. La versione Wpa2 sfrutta la codifica Aes al posto della Tkip, offrendo un livello di protezione (leggermente) superiore. La versione personal di Wpa e Wpa2 utilizza un sistema di autenticaizone a chiave precondivisa (Psk, PreShared Key). Wpa Enterprise / Wpa2 Enterprise Il supporto al sistema di protezione Wpa in appoggio a un server di autenticazione esterno attraverso lo standard 802.1x. Si tratta di una soluzione utilizzata essenzialmente in ambito aziendale. Wmm Il supporto ai meccanismi Wi-Fi Multimedia, che permettono alle reti Wi-Fi di dare priorità al traffico multimediale secondo schemi di qualità del servizio. Wps La presenza della funzione Wi-Fi Protected Setup, che semplifica la creazione di un canale sicuro tra access point e client a partire da un codice di identificazione (PIN) o di un pulsante fisico predisposto sui dispositivi hardware. Standard wireless: i benefici reali Fast Ethernet n g b ,5 155,0 Mbps che alla luce dei risultati dei test effettuati per questo articolo, possiamo dire che il throughput reale tipico di un router n si attesta sui Mbps con codifica Wpa2, un livello inferiore ai dati di targa ma ampiamente superiore ai 20 megabit al secondo che caratterizzano gli access point g. Gran parte dell incremento di banda che dovrebbe portare le reti n a superare i 100 Mbps è dovuto all impiego di canali radio a 40 MHz, un ampiezza doppia rispetto ai 20 MHz adottati dalla reti b/g; per utilizzare canali a 40 MHz nello stesso spettro impiegato dal Wi-Fi di precedente generazione, il draft 2.0 prevede un allocazione dinamica dei canali che evita le frequenze già occupate da altre reti e scala il canale a 20 MHz in caso di comunicazione con apparecchi legacy. Oltre ai canali a 40 MHz, i dispositivi n sfruttano architetture Mimo (Multiple Input Multiple Output) per migliorare le prestazioni radio: i terminali di trasmissione e ricezione sono muniti di più antenne e i dati vengono divisi in più flussi inviati indipendentemente sul canale radio; questa tecnica, denominata Spatial Division Multiplexing, contribuisce ad aumentare le prestazioni a parità di ampiezza del canale radio. La presenza di antenne multiple non ha benefici solo sulla velocità, ma anche sulla portata: in ambienti ricchi di ostacoli l antenna non riceve un unico segnale, ma diverse copie, che giungono dopo aver rimbalzato contro i diversi ostacoli. Se un sistema di ricezione classico vede tali copie come interferenze, un dispositivo Mimo può trarre a proprio vantaggio questo fenomeno rielaborando il segnale captato dalle diverse throughput Tcp/IP reale* Velocità massima nominale sul canale radio *con codifica Wpa/Tkip per g e Wpa2/Aes per n draft ,5 310,0 antenne. Nella pratica i router n evidenziano in effetti una portata sensibilmente maggiore rispetto alle controparti g, soprattutto in ambienti chiusi e ricchi di ostacoli; salvo rare eccezioni la velocità di trasmissione si mantiene pressoché invariata anche a 20 metri e con pareti portanti frapposte tra l access point e il client. Cosa offre il mercato Oggi è possibile acquistare un router wireless con certificazione n draft 2.0 a meno di 100 euro. È il caso di due dei modelli provati in queste pagine, dispositivi completi ed efficienti che permettono di aggiornare la propria struttura di rete senza fili con un investimento minimo. La differenza di prezzo tra questi apparecchi e le altre soluzioni qui presentate non deve essere imputata a sostanziali differenze sotto il profilo delle comunicazioni wireless (come i risultatati dei test dimostrano), quanto alle funzioni evolute integrate a bordo dei router più costosi. In questo senso stiamo vivendo una fase di mercato in cui l interfaccia Wi-Fi rappresenta una percentuale minima del prezzo del prodotto finale. Prima dell acquisto è semmai importante verificare se il prodotto che si desidera comprare sia stato certificato dalla Wi-Fi Alliance: il portale dell associazione (www.wi-fi.org) dispone di una sezione dedicata alla ricerca dei dispositivi certificati sulla base della tipologia, del brand o della data di verifica della compatibilità. Sottolineiamo infine che alcuni prodotti potrebbero richiedere un aggiornamento del firmware per risultare completamente aderenti alle specifiche n draft

4 Buffalo WZR2-G300N Il nuovo router Nfiniti di Buffalo Technology rappresenta l erede del modello WZR-G300N, già recensito sul numero 190 di PC Professionale; rispetto all apparecchio di precedente generazione è però cambiata l architettura wireless, ora basata sulla soluzione Ralink MIMObility, e sono stati implementati nuovi servizi. È rimasta invece invariata la funzione Aoss (AirStation Onetouch Secure System) che permette di stabilire con un semplice clic un canale di comunicazione sicuro tra il router Buffalo e un client Un particolare del chipset Ralink montato all interno del router Buffalo compatibile. Fisicamente il WZR2-G300N non si discosta dalla versione precedente, anche se gli ingombri sono stati leggermente ridotti; le tre antenne esterne a dipolo agganciate al chipset wireless possono essere orientate per ottimizzare la trasmissione radio, ma non sono sostituibili tramite connettori standard. Anche la batteria di porte di connessione ricalca lo schema della maggior parte dei router di questa fascia (switch Fast Ethernet a 4 porte e canale Wan per il collegamento di modem esterni), mentre un interruttore fisico permette di commutare tra la modalità router e access point semplice. Utilizzato come router di accesso, l Nfiniti offre le consuete funzioni di gestione del traffico: accesso Dhcp o PPPoE sulla Wan, server Dhcp e Nat integrato per l assegnazione dinamica degli indirizzi e meccanismi di port forwarding per ridirigere il traffico verso i computer locali. Si segnala in particolare la versatilità del prodotto sul lato Internet: il router permette infatti di impostare manualmente l Mtu (Maximum Trasmission Unit) per ottimizzare le prestazioni, di definire un indirizzo Mac personalizzato sulla Wan e di configurare un servizio Ddns per abbinare il proprio indirizzo pubblico a un nome di dominio statico. Mancano alcune funzioni evolute come la gestione della qualità di servizio e il filtraggio dei siti Web visitati. Per quanto concerne l interfaccia wireless, sono impostabili i consueti parametri di trasmissione e protezione (inclusi gli standard Wpa e Wpa2, anche se non in modalità enterprise); le prestazioni rilevate in fase di test sono in linea con le aspettative, con throughput medi superiori ai 70 megabit al secondo e un calo significativo (fino ai 50 Mbps) solo a lungo raggio e con più ostacoli frapposti tra router e client. Nel complesso il WZR2-G300N è un buon router, economico e semplice da utilizzare, dotato di tutte le funzioni di base per la gestione di una rete wireless locale e carente solo sul fronte di qualche servizio evoluto. Buffalo WZR2-G300N Euro 103,45 Iva inclusa Pro Connessione wireless stabile Economico Contro Manca qualche funzione avanzata Produttore: Buffalo, pagina Web: VOTO 7,0 IPerf - Test Throughput Tcp/Ip Andamento Media Mbps Pos. A (5m, los) Pos. B (10m, los) Pos. C (10m, nlos) Pos. D (25m, nlos) Trasferimenti 97 L interfaccia di gestione permette di scegliere tra canali radio a 20 MHz o auto-selezione 20/40 MHz.

5 DrayTek Vigor 2820n Irouter della taiwanese DraTek sono da sempre caratterizzati dalla forte integrazione tra funzioni classiche di connettività e servizi evoluti come VoIP, Vpn e interfacce Wan multiple. La serie Vigor 2820 non fa eccezione: si tratta di una gamma di router/firewall con interfaccia Adsl2+ e Wan ausiliaria su porta Ethernet che, in base alla versione, possono includere anche porte VoIP per l aggancio di telefoni analogici, interfacce Isdn e access point compatibile con lo standard IEEE n. Il modello 2820n qui in esame non integra le funzioni VoIP/Isdn, ma offre access wireless e doppia interfaccia Wan; è inoltre fornito di una porta Usb che può essere sfruttata da un lato per la condivisione in rete di una stampante, dall altro per l aggancio di modem Umts/3G in modo da garantire una terza via di accesso a Internet su rete cellulare. Fisicamente il dispositivo presenta dimensioni leggermente superiori alla media ma comunque non eccessive per un impiego Soho. Sul lato posteriore sono predisposte le tre antenne esterne orientabili, mentre tutte le porte di collegamento occupano il pannello anteriore; nell ordine troviamo: quattro porte per le connessioni locali (di cui una Gigabit Ethernet), l interfaccia Rj-11 per il collegamento alla linea Adsl/Adsl2+, la seconda linea Wan su porta Ethernet e la già menzionata porta Usb per i moduli cellulari. L interfaccia Web include un comodo Wizard che permette di impostare in pochi secondi i principali parametri funzionali del router, anche se per configurare i servizi evoluti è necessario accedere alle specifiche sezioni di amministrazione. L impianto di sicurezza (firewall, gestione a oggetti, Web e Content Filtering) e la gestione delle reti private virtuali sono del tutto analoghe a quelle del Vigor 2930 recensito su questo stesso numero nella sezione First Looks alla quale vi rimandiamo per ulteriori dettagli. Ci limitiamo a ricordare la possibilità di sottoscrivere il servizio SurfControl per il controllo dinamico dei siti Web accessibili sulla base di determinate categorie di contenuti. Anche l interazione tra le diverse interfacce Wan è analoga a quella della serie 2930: è possibile configurare un sistema di fail-over (la seconda linea Internet subentra in caso di guasti sull accesso principale) o load-balance (le linee operano in parallelo aggregando la banda totale disponibile, anche sulla base di determinate regole impostate dall utente). Per quanto concerne l interfaccia wireless, invece, una peculiarità del prodotto DrayTek è la possibilità di definire sino a 4 access point virtuali, ciascuno dotato di proprio Ssid e di DrayTek Vigor 2820n Euro 259,00 Iva inclusa Pro 4 access point virtuali in uno Interfacce Wan multiple con un modem Adsl integrato Funzioni di sicurezza estese Contro Prezzo Prodotto non certificato Wi-Fi Alliance Produttore: DrayTek, pagina Web: VOTO N.D. Distributore: Spider Electronics, pagina Web: specifici meccanismi di protezione e verifica degli accessi. In questo modo si possono ad esempio configurare due reti distinte riservate rispettivamente agli utenti fidati e agli ospiti. NOTA: A causa di un problema logistico indipendente dalla nostra volontà, l unità di test non è giunta nei nostri laboratori in tempo utile per una prova sul campo. Il dispositivo permette di definire sino a 4 access point. Le Wan sono configurabili in fail-over o load-balance. 98

6 Linksys WRT350Nv2 Irouter Linksys non sono certo i più economici presenti sul mercato; nel caso del WRT350N il prezzo è più che doppio rispetto a quello di molti dispositivi della concorrenza, ed è innegabile che 250 euro rappresentano un investimento non indifferente per un dispositivo domestico. Basta però un occhiata alle specifiche tecniche e qualche minuto di prova su strada per giustificare, almeno in parte, il costo del nuovo prodotto della casa americana, divisione di Cisco Systems. Dal punto di vista hardware, si nota in primo luogo la presenza di uno switch Gigabit Ethernet, gestito dal chipset Marvell 88E6131, che permette di trasferire dati su cavo a velocità massime reali superiori ai 700 Mbps. A questo si affianca una porta Usb per il collegamento di un disco esterno; Linksys non si è però limitata a implementare un semplice servizio di condivisione dei file, ma ha integrato le funzioni di server Ftp, gestione di volumi, utenti e gruppi di lavoro, oltre a un server Upnp AV grazie al quale i contenuti multimediali del disco possono essere visualizzati su media extender compatibili come i prodotti Linksys della serie KiSS. Per quanto concerne l interfaccia wireless, il sistema si basa sul chipset Atheros XSPAN, collegato a tre antenne esterne; a differenza della maggior parte dei prodotti presenti sul mercato, il WRT350N utilizza lo schema a dipolo per due sole antenne, mentre la terza è di tipo a pannello. Durante i nostri test il router Linksys ha evidenziato velocità di punta in linea con i concorrenti, ma una maggior propensione a mantenere questi livelli anche a distanze superiori ai 20 metri e con ostacoli frapposti fra access point e terminale Wi-Fi. Al di là delle caratteristiche e delle prestazioni hardware, il WRT350N si distingue per la completezza delle funzioni implementate a livello software: il firewall di sistema è altamente configurabile e permette non solo di proteggere la rete dagli attacchi più diffusi ma anche di definire delle regole di accesso a Internet da parte dei computer locali. Un siste- Il pannello posteriore del WRT350N: la porta Usb può essere utilizzata per il collegamento di dischi rigidi esterni. ma di Web Filtering statico è inoltre predisposto per impedire il collegamento a determinati siti Web. Altrettanto esaustiva è la gestione dei meccanismi di Quality Of Service: il router permette di definire classi di priorità sul traffico in rete e supporta lo standard Wmm per l ottimizzazione del traffico multimediale sulla rete wireless. Da segnalare infine le funzioni di amministrazione e controllo che includono tra l altro la possibilità di accesso remoto al dispositivo su connessione sicura Https e un completo log di sistema. Linksys WRT350Nv2 Euro 257,90 Iva inclusa Pro Gigabit Ethernet Storage e media server Usb Gestione Qos e controllo degli accessi Contro Prezzo Produttore: Linksys, pagina Web: VOTO 8,5 IPerf - Test Throughput Tcp/Ip Andamento Media Mbps Pos. A (5m, los) Pos. B (10m, los) Pos. C (10m, nlos) Pos. D (25m, nlos) Trasferimenti 100 Il server Upnp AV integrato permette di condividere i file multimediali presenti sul disco esterno con i dispositivi compatibili in rete.

7 Sitecom WL-183 Il dispositivo Sitecom è basato sul medesimo chipset wireless della soluzione Buffalo. Linksys WRT350Nv2 Euro 99,90 Iva inclusa Pro Prezzo Garanzia decennale Produttore: Sitecom, pagina Web: VOTO 7,0 Contro Prestazioni wireless a lunga distanza inferiori alla media Il nuovo router Sitecom WL-183 sfrutta la tecnologia wireless Ralink MIMObility per connessioni radio a 300 Mbps nominali, in conformità con le specifiche standard n draft 2.0 (per il quale il router ha ottenuto la certificazione della Wi-Fi Alliance). Le prestazioni sul campo evidenziano velocità di punta nell intorno dei 70 Mbps, in linea con i concorrenti basati sulla medesima soluzione hardware, anche se a lunga distanza abbiamo assistito a un calo di prestazioni superiore alle aspettative. Esteticamente il router si caratterizza per le dimensioni estremamente contenute e per un design sobrio ma funzionale: come da tradizione dei dispositivi Sitecom di ultima generazione le porte di collegamento sono montate sul pannello anteriore dell unità, sul lato opposto alle tre antenne orientabili. Oltre allo switch a 4 porte per le connessioni locali e all interfaccia Wan è presente un pulsante riservato alle funzioni Wps (Wi-Fi Protected Setup), utile per semplificare la configurazione di un canale sicuro tra router e client compatibili. Una caratteristica peculiare del dispositivo è poi la possibilità di agire non solo come access point classico, ma anche come bridge punto-punto, multi-punto o all interno di un architettura Wds; in quest ulitmo caso l apparecchio può essere sfruttato per estendere la copertura di una rete wireless preesistente, comunicando da un lato con gli access point già installati e dall altro con i client alla portata del segnale radio. Dal punto di vista della sicurezza è stato implementato il consueto firewall di protezione perimetrale, anche se ci ha lasciato perplessi la scelta di Sitecom che come impostazione di default lascia il modulo disabilitato. Molto completa è poi la sezione di gestione del traffico che, oltre ai consueti meccanismi di port forwarding, dispone di un servizio di Application Layer Gateway riservato alle applicazioni più scorbutiche nei confronti di firewall e Nat come gli istant messaging, il VoIP e alcune piattaforme di gioco. Il WL-183 rappresenta insomma la soluzione ideale per chi sia alla ricerca di un router economico ma efficiente, senza alcune funzioni evolute (sono assenti tra l altro le opzioni di routing avanzato con protocolli Rip), ma dotato di tutti i servizi essenziali a una piccola rete domestica. La garanzia, come tradizione Sitecom, è decennale. IPerf - Test Throughput Tcp/Ip Andamento Media Mbps Pos. A (5m, los) Pos. B (10m, los) Pos. C (10m, nlos) Pos. D (25m, nlos) Trasferimenti 102 Grazie al supporto per lo standard Wds il WL-183 può essere utilizzato per espandere la copertura wireless in ambienti multi-access point

8 Tabella delle caratteristiche = Sì = No Produttore Modello Buffalo WZR2-G300N DrayTek Linksys WRT350Nv2 Sitecom WL-183 Prezzo (euro Iva inclusa) 103,45 259,00 257,90 99,99 Garanzia (anni) HARDWARE: Chipset wireless RaLink MIMObility N.D. Atheros XSPAN RaLink MIMObility Velocità massima teorica (Mbps) Antenne (esterne e interne) 3 ext. 3 ext. 3 ext. 3 ext. Antenne sostituibili no no no Porta Wan Rj-45 Rj-45 + Rj-11 (Adsl) Rj-45 Rj-45 Porte Lan Rj-45 4 Fast Ethernet 4 Gigabit Ethernet 4 Gigabit Ethernet 4 Fast Ethernet Porta Usb Porta seriale Interruttore accensione/spegnimentto Interruttore reset Altre porte/interruttori modalità router / - - Wps Ap, pulsante Aoss Versione Firmware per la prova 1.00_1.26 N.D Scheda client utilizzata per la prova Intel WiFi Link 2965AGN Intel WiFi Link 2965AGN Intel WiFi Link 2965AGN Intel WiFi Link 2965AGN Versione driver al momento della prova INSTALLAZIONE E GESTIONE: Wizard di configurazione accesso Internet Servizio di ricerca degli upgrade del firmware Esportazione della configurazione Supporto Upnp Gestione da postazioni remote Accesso Https Log di sistema / Invio allarmi / / / / SICUREZZA Firewall Spi Web filtering / Content Filtering dinamico / / / / Controllo accessi a Internet su base IP FUNZIONALITÀ: Accesso Wan: IP fisso / dinamico / client PPoE / / / / / / / / Mac address configuraìbile Mtu configurabile Ddns DynDNS-org, TZO.com DynDNS-org, TZO.com DynDNS-org, TZO.com 10 provider Dhcp server Dhcp reservation Dmz Port forwarding / port triggering / / / / Routing avanzato (statico / RIP) / / / / Qos Altro - - storage server, - media server Upnp WIRELESS: Certificazioni Wi-Fi b / g / b / g / b / g / n draft 2.0 / n draft 2.0 / n draft 2.0 / Wpa - Personal / Wpa - Personal / Wpa - Personal / Wpa2 - Personal / Wpa - Enterprise / Wpa2 - Personal / Wmm / Wps Wpa2 - Personal / Wmm / Wps Wpa2 - Enterprise / Eap / Peap / Wmm Impostazione manuale dei canali N.D. Impostazione manuale della larghezza canale 20 / 40 MHz N.D. Modalità N protetta Potenza radio regolabile Wds Wep/Wpa/Wpa2/802.11x / / / / / / / / / / / / Mac Access control List Isolamento Client 103

wireless Di Simone Zanardi

wireless Di Simone Zanardi Reti locali wireless transizione perenne In attesa del nuovo standard 802.11n, i produttori lanciano i primi dispositivi basati sulle specifiche provvisorie; risultati al di sotto delle aspettative. NEL

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11 Introduzione...xiii Nota del revisore...xvii Capitolo 1 Capitolo 2 Introduzione alle reti...1 Trasferimento di dati... 2 Bit e byte... 2 Controllo di errore... 3 Handshaking... 3 Trovare la destinazione...

Dettagli

Banda 3.5 Mobile Accesso a internet tramite segnali 3.5G Mobile - Riconosce e configura automaticamente segnali 3G, 2.75G e 2.5G

Banda 3.5 Mobile Accesso a internet tramite segnali 3.5G Mobile - Riconosce e configura automaticamente segnali 3G, 2.75G e 2.5G Router Wireless 54 Mbps 802.11b/g ultra compatto Antenna e trasformatore integrati, con presa rimuovibile, facile da portare, settare e usare ovunque ed in ogni momento Banda 3.5 Mobile Accesso a internet

Dettagli

Networking Wireless con Windows XP

Networking Wireless con Windows XP Networking Wireless con Windows XP Creare una rete wireless AD HOC Clic destro su Risorse del computer e quindi su Proprietà Clic sulla scheda Nome computer e quindi sul pulsante Cambia Digitare il nome

Dettagli

Progettazione di reti AirPort

Progettazione di reti AirPort apple Progettazione di reti AirPort Indice 1 Per iniziare con AirPort 5 Utilizzo di questo documento 5 Impostazione Assistita AirPort 6 Caratteristiche di AirPort Admin Utility 6 2 Creazione di reti AirPort

Dettagli

Network di Apple AirPort

Network di Apple AirPort Network di Apple AirPort 1 Indice Capitolo 1 4 Introduzione a AirPort 6 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility AirPort 7 Estensione del raggio di portata del

Dettagli

Buone pratiche sulla sicurezza della rete

Buone pratiche sulla sicurezza della rete LIBRO BIANCO Buone pratiche sulla sicurezza della rete 2015 CEDIA INDICE 01 Ambito di applicazione 3 02 Introduzione 4 03 Proteggere il router da un attacco dalla WAN (internet) 5 04 Proteggere la LAN

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS

ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS ROUTER WIRELESS A BANDA LARGA 11N 300MBPS Guida all'installazione rapida DN-70591 INTRODUZIONE DN-70591 è un dispositivo combinato wireless/cablato progettato in modo specifico per i requisiti di rete

Dettagli

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi Come estendere la copertura della rete Wi-Fi 1 Introduzione La crescente diffusione di dispositivi portatili per il collegamento ad Internet ha reso la connettività senza fili una caratteristica imprescindibile

Dettagli

Manuale Intel su reti Wireless

Manuale Intel su reti Wireless Manuale Intel su reti Wireless Una rete basata su cavi non e sempre la soluzione piu pratica, spesso una connettivita wireless risolve i problemi legati alla mobilita ed alla flessibilita che richiediamo

Dettagli

UNA RETE SENZA FILI. C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E

UNA RETE SENZA FILI. C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E UNA RETE SENZA FILI. C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E LA MOBILITÀ WLAN La mobilità aziendale non è più una frontiera tecnologica, ma una concreta necessità per competere ed essere

Dettagli

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto)

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto) PROGETTO DI UNA SEMPLICE RETE Testo In una scuola media si vuole realizzare un laboratorio informatico con 12 stazioni di lavoro. Per tale scopo si decide di creare un unica rete locale che colleghi fra

Dettagli

AIEA. (In)Sicurezza delle Architetture Wi-Fi. Associazione Italiana Information Systems Auditors. (Davide Casale, casale@shorr-kan.

AIEA. (In)Sicurezza delle Architetture Wi-Fi. Associazione Italiana Information Systems Auditors. (Davide Casale, casale@shorr-kan. AIEA Associazione Italiana Information Systems Auditors (In)Sicurezza delle Architetture Wi-Fi (Davide Casale, casale@shorr-kan.com) Versione 2.1 Marzo 2006 Overview I punti trattati in questo incontro

Dettagli

Cisco WAP121 Wireless-N Access Point with Single Point Setup

Cisco WAP121 Wireless-N Access Point with Single Point Setup Scheda tecnica Cisco WAP121 Wireless-N Access Point with Single Point Setup Connettività Wireless-N conveniente, sicura e semplice da distribuire Caratteristiche principali Fornisce connettività wireless

Dettagli

Firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N

Firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N Firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N La connettività di base raggiunge nuovi livelli Il firewall VPN Cisco RV120W Wireless-N offre connettività a elevata sicurezza a Internet, anche da altre postazioni

Dettagli

Versione Italiana. Introduzione. Contenuto della confezione. Specifiche. Specifiche supplementari WWW.SWEEX.COM

Versione Italiana. Introduzione. Contenuto della confezione. Specifiche. Specifiche supplementari WWW.SWEEX.COM LW140 Wireless Broadband Router 140 Nitro XM LW140UK Wireless Broadband Router 140 Nitro XM Introduzione Per prima cosa desideriamo ringraziarla vivamente per aver acquistato lo Sweex Wireless Broadband

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI SISTEMI Indirizzo: Informatica Progetto Abacus Anno scolastico 2013-2014

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI SISTEMI Indirizzo: Informatica Progetto Abacus Anno scolastico 2013-2014 Classe 5^ PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI SISTEMI Indirizzo: Informatica Progetto Abacus Anno scolastico 2013-2014 MODULI CONTENUTI OBIETTIVI METODOLOGIE DI LAVORO I primi elementi sulle reti e i mezzi di

Dettagli

Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N

Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N Scheda tecnica Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N Connettività semplice e sicura per piccoli uffici e uffici domestici Figura 1. Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N Il Firewall VPN Cisco RV110W Wireless-N

Dettagli

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N Questo documento ti guiderà nella configurazione e nei collegamenti da effettuare, per iniziare da subito a navigare, telefonare e risparmiare con il nuovo router VoIP TeleTu! Contenuto della confezione

Dettagli

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1 Introduzione al Networking Introduzione Al giorno d oggi il Networking non è più un sistema riservato solo alle aziende di enormi dimensioni, ma interessa anche i piccoli uffici, le scuole e le case. Infatti

Dettagli

Capitolo 6. Wireless LAN: via i fili!

Capitolo 6. Wireless LAN: via i fili! Capitolo 6 Wireless LAN: via i fili! Spesso la realizzazione di una rete impone maggiori problemi nella realizzazione fisica che in quella progettuale: il passaggio dei cavi all interno di apposite guide

Dettagli

Prima di iniziare con l installazione, controllare la presenza di tutti i componenti necessari. La confezione dovrebbe contenere:

Prima di iniziare con l installazione, controllare la presenza di tutti i componenti necessari. La confezione dovrebbe contenere: M A N U A L E N I - 7 0 7 5 1 3 1 C O N T E N U T O D E L L A C O N F E Z I O N E 4 C A R AT T E R I S T I C H E T E C N I C H E 4 U S O 4 I N S TA L L A Z I O N E H A R D W A R E 5 C O N F I G U R A Z

Dettagli

MINI ROUTER WIRELESS-N

MINI ROUTER WIRELESS-N MINI ROUTER WIRELESS-N Manuale DN-70182 Codice open source Questo prodotto include codici software sviluppati da parti terze. Questi codici software sono soggetti al GNU General Public License (GPL), versione

Dettagli

Condividi la connessione internet da ovunque vi sia una connessione mobile 3G

Condividi la connessione internet da ovunque vi sia una connessione mobile 3G Router mobile wireless n 150Mbps TEW-655BR3G (Version v1.0r) Condividi la connessione internet da ovunque vi sia una connessione mobile 3G Compatibile con modem USB dei principali provider mobili Batteria

Dettagli

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO ISOLE WI-FI HOT SPOT

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO ISOLE WI-FI HOT SPOT INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO ISOLE WI-FI HOT SPOT INDICE 1. PREMESSA 4 2. ARCHITETTURA RETI MESH 5 3. DISPOSITIVI

Dettagli

Simulazione seconda prova Sistemi e reti Marzo 2016

Simulazione seconda prova Sistemi e reti Marzo 2016 Ipotesi progettuali Studio medico situato in un appartamento senza reti pre-esistenti con possibilità di cablaggio a muro in canalina. Le dimensioni in gioco possono far prevedere cavi non troppo lunghi

Dettagli

Router a larga banda senza fili Sweex + commutatore a 4 porte

Router a larga banda senza fili Sweex + commutatore a 4 porte Router a larga banda senza fili Sweex + commutatore a 4 porte Gestione Gestione dal Web Gestione remota Possibilità d'impiego Possibilità di creare un network per più utenti e condividere l'accesso ad

Dettagli

Router a larga banda senza fili Sweex + commutatore a 4 porte + printserver

Router a larga banda senza fili Sweex + commutatore a 4 porte + printserver Router a larga banda senza fili Sweex + commutatore a 4 porte + printserver Vantaggi Condivisione Internet - Se si dispone di un collegamento Internet a larga banda, sarà possibile condividere l'accesso

Dettagli

pod Guida all installazione di rete del Solstice Pod Introduzione Solstice Pod Collaborazione Visuale Wireless Solstice sulla vostra rete

pod Guida all installazione di rete del Solstice Pod Introduzione Solstice Pod Collaborazione Visuale Wireless Solstice sulla vostra rete Introduzione Solstice Pod Collaborazione Visuale Wireless Una volta installato, il Solstice Pod permette a più utenti di condividere simultaneamente il proprio schermo su un display tramite la rete Wi-Fi

Dettagli

1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4. 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5. 3. Manutenzione e assistenza 11

1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4. 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5. 3. Manutenzione e assistenza 11 CAPITOLATO TECNICO PROGETTO BACHELET WI-FI ABBIATEGRASSO ABBIATEGRASSO, MAGGIO 2013 Indice 1. Rete Wi-Fi Bachelet Abbiategrasso 4 2. Requisiti tecnico funzionali richiesti ai sistemi WiFi 5 3. Manutenzione

Dettagli

Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione. Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte.

Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione. Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte. Conceptronic C100BRS4H Guida rapida di installazione Congratulazioni per avere acquistato un router broadband Conceptronic a 4 porte. La guida di installazione hardware spiega passo per passo come installare

Dettagli

Conoscere la terminologia di base attraverso la presentazione delle principali componenti hardware di un computer.

Conoscere la terminologia di base attraverso la presentazione delle principali componenti hardware di un computer. Classe 3^ Istituto Istruzione Superiore di Baronissi ind. tecnico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI Sistemi e Reti Articolazione: Informatica Anno scolastico 2012-2013 MODULI CONTENUTI OBIETTIVI METODOLOGIE

Dettagli

Cisco RV215W Wireless-N VPN Router

Cisco RV215W Wireless-N VPN Router Scheda tecnica Cisco RV215W Wireless-N VPN Router Connettività semplice e sicura per piccoli uffici e uffici domestici Figura 1. Cisco RV215W Wireless-N VPN Router Cisco RV215W Wireless-N VPN Router fornisce

Dettagli

Firewall Cisco RV220W per la sicurezza della rete

Firewall Cisco RV220W per la sicurezza della rete Firewall Cisco RV220W per la sicurezza della rete Connettività ad alte prestazioni ed elevata sicurezza per i piccoli uffici Il firewall Cisco RV220W per la sicurezza della rete consente ai piccoli uffici

Dettagli

Access point Wireless-N Cisco WAP131 a doppia radio con PoE

Access point Wireless-N Cisco WAP131 a doppia radio con PoE Scheda tecnica Access point Wireless-N Cisco WAP131 a doppia radio con PoE Copertura migliorata, implementazione semplice, connettività Wireless-N sicura e di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows 2000

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows 2000 Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows 2000 1. Caratteristiche della rete wireless La rete wireless della Facoltà di Ingegneria consente l accesso alla rete dati secondo lo standard 802.11b/g

Dettagli

Nuov0. FRITZ!Box prodotti ADSL Navigazione sicura ad alta velocità e comoda telefonia via Internet WLAN. www.fritzbox.eu. ADSL PBX VoIP WLAN DECT

Nuov0. FRITZ!Box prodotti ADSL Navigazione sicura ad alta velocità e comoda telefonia via Internet WLAN. www.fritzbox.eu. ADSL PBX VoIP WLAN DECT DECT FRITZ!Box prodotti Navigazione sicura ad alta velocità e comoda telefonia via Nuov0 fino a 300 Mbit/s N www.fritzbox.eu Eclettico FRITZ!Box vi offre molto di più di un collegamento veloce e sicuro.

Dettagli

PROVE WI-FI. Wireless

PROVE WI-FI. Wireless Wireless Non solo veloci, ma anche sempre più semplici da utilizzare e ricchi di funzioni. I dispositivi di accesso sono il centro delle reti domestiche e dei piccoli uffici. In prova12 modelli di ultima

Dettagli

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO

Manuale. di configurazione. Interfaccia di gestione. Configurazioni. Storage. Stampanti SOMMARIO Manuale di configurazione 2 Configurazioni 8 Storage 30 Stampanti 41 Manuale Interfaccia di gestione di configurazione SOMMARIO Interfaccia di gestione INTRODUZIONE La configurazione del modem può essere

Dettagli

Guida rapida all installazione

Guida rapida all installazione Guida rapida all installazione Wireless Network Broadband Router 140g+ WL-143 La presente guida illustra solo le situazioni più comuni. Fare riferimento al manuale utente contenuto nel CD-ROM in dotazione

Dettagli

Wi-Fi, la libertà di navigare in rete senza fili. Introduzione.

Wi-Fi, la libertà di navigare in rete senza fili. Introduzione. Wi-Fi, la libertà di navigare in rete senza fili. Introduzione. L evoluzione delle tecnologie informatiche negli ultimi decenni ha contribuito in maniera decisiva allo sviluppo del mondo aziendale, facendo

Dettagli

AC1600 Smart WiFi Router

AC1600 Smart WiFi Router Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

WiFiBus. La soluzione low cost di WiFi a bordo sui Bus

WiFiBus. La soluzione low cost di WiFi a bordo sui Bus WiFiBus La soluzione low cost di WiFi a bordo sui Bus WiFiBus PRO è un router 3G/4G professionale che si collega ad internet, tramite la rete cellulare e ridistribuisce il segnale a bordo mediante WiFi.

Dettagli

Collegamenti. Sistemi operativi supportati. Installazione della stampante. Collegamenti

Collegamenti. Sistemi operativi supportati. Installazione della stampante. Collegamenti Pagina 1 di 5 Collegamenti Sistemi operativi supportati Il CD Software e documentazione consente di installare il software della stampante sui seguenti sistemi operativi: Windows 8 Windows 7 SP1 Windows

Dettagli

Caratteristiche e vantaggi

Caratteristiche e vantaggi Dominion KX II Caratteristiche Caratteristiche dell hardware Architettura hardware di nuova generazione Elevate prestazioni, hardware video di nuova generazione Due alimentatori con failover Quattro porte

Dettagli

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link Pannello frontale del Vigor2800i Installazione hardware del Vigor2800i Questa sezione illustrerà come installare

Dettagli

WLAN 802.11. Local Area Network (LAN)

WLAN 802.11. Local Area Network (LAN) WLAN 802.11 1 Local Area Network (LAN) Ethernet Server Hub Internet 2 1 Wireless Local Area Network (WLAN) Ethernet Server Access Point Internet 3 Perchè le Wireless LAN Riduzione costi di manutenzione

Dettagli

Technicolor TWG870. Istruzioni per il vostro modem via cavo. Versione 1.5

Technicolor TWG870. Istruzioni per il vostro modem via cavo. Versione 1.5 Technicolor TWG870 Istruzioni per il vostro modem via cavo Versione 1.5 Cronologia del documento Versione Data Commento 1.0 17.06.2011 M. Aschwanden 1.1 20.06.2011 Lettorato Guido Biland 1.2 21.06.2011

Dettagli

Access point Cisco WAP121 Wireless-N con PoE (Power over Ethernet)

Access point Cisco WAP121 Wireless-N con PoE (Power over Ethernet) Data Sheet Access point Cisco WAP121 Wireless-N con PoE (Power over Ethernet) Connettività Wireless-N sicura e conveniente Caratteristiche Offre connettività wireless 802.11n a elevata larghezza di banda

Dettagli

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL è una tecnica di trasmissione dati che permette l accesso a Internet fino a 8 Mbps in downstream ed 1 Mbps

Dettagli

Guida rapida all utilizzo di Sevio Step 7. Document ID: svb01_step_7_v3

Guida rapida all utilizzo di Sevio Step 7. Document ID: svb01_step_7_v3 Guida rapida all utilizzo di Sevio Step 7 Document ID: svb01_step_7_v3 2014 Sevio. Tutti i diritti riservati. Marchi commerciali Sevio è un marchio commerciale di Eurobica Corporate. Siemens, Step 7, sono

Dettagli

Guida alla valutazione

Guida alla valutazione Guida alla valutazione FRITZ!Box Fon WLAN 7140 Gentile utente, siamo di annunciare la disponibilità del prodotto FRITZ!Box Fon WLAN 7140. La presente guida alla valutazione è stata creata per offrire una

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7400

Centralino telefonico OfficeServ 7400 Centralino telefonico OfficeServ 7400 Samsung OfficeServ 7400 è il sistema di comunicazione all-in-one dedicato alle aziende di medie e grandi dimensioni che necessitano di soluzioni semplici ed integrate

Dettagli

la risposta che cerchi è qui!

la risposta che cerchi è qui! Ottobre 2013 Connessioni WIFI Come connetterti in totale libertà? la risposta che cerchi è qui! OFFERTA WIFI Business & mobile back up, WIFI Open e WIFI Welcome si inseriscono nel panorama di offerta FASTWEB

Dettagli

Access point Cisco WAP321 Wireless-N con banda selezionabile e PoE (Power over Ethernet)

Access point Cisco WAP321 Wireless-N con banda selezionabile e PoE (Power over Ethernet) Data Sheet Access point Cisco WAP321 Wireless-N con banda selezionabile e PoE (Power over Ethernet) Networking Wireless-N sicuro con connettività Gigabit Ethernet Caratteristiche Offre connettività wireless

Dettagli

Ancora più smart grazie al Wi-Fi. Il sistema CoaxData di Televés è. soluzione del mese. Terminale Coax PLC Wi-Fi Televés Gateway CoaxData 769301

Ancora più smart grazie al Wi-Fi. Il sistema CoaxData di Televés è. soluzione del mese. Terminale Coax PLC Wi-Fi Televés Gateway CoaxData 769301 soluzione del mese Gateway 769301 è una delle novità più recenti del noto sistema CoaxData progettato da Televés in grado di sfruttare il cavo coassiale e la rete elettrica per generare in alberghi, ospedali

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE Server di stampa multifunzione Ethernet multiprotocollo su scheda e Server di stampa multifunzione Ethernet senza fili GUIDA DELL UTENTE IN RETE La presente Guida dell utente in rete fornisce utili informazioni

Dettagli

ORIEME ITALIA SpA Viale Sarca, 45 Telefono +39 02.64.41.16.1 Orieme Italia S.p.A. I-20125 Milano Telefax +39 02.64.36.990 www.orieme.

ORIEME ITALIA SpA Viale Sarca, 45 Telefono +39 02.64.41.16.1 Orieme Italia S.p.A. I-20125 Milano Telefax +39 02.64.36.990 www.orieme. Visio Wifi Setup - Windows Rev. 1.0.0 Prerequisiti: Prima di procedere con l installazione assicurarsi di avere pieno accesso alla configurazione del router Wifi. Attenzione: non tutti i router risultano

Dettagli

Tornado 2440 Annex A Tornado 2441 Annex B. ADSL 2/2+ Wireless LAN Modem/Router. Manuale utente

Tornado 2440 Annex A Tornado 2441 Annex B. ADSL 2/2+ Wireless LAN Modem/Router. Manuale utente Tornado 2440 Annex A Tornado 2441 Annex B ADSL 2/2+ Wireless LAN Modem/Router Manuale utente INFORMAZIONI GENERALI Le caratteristiche del Router Ethernet Wireless a 4-Porte sono le 4 porte LAN e la capacità

Dettagli

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE MACROSETTORE LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE 1 TECNICO HARDWARE TECNICO PROFESSIONALI prima annualità 2 UNITÀ FORMATIVA CAPITALIZZABILE 1 Assemblaggio Personal Computer Approfondimento

Dettagli

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard.

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard. Pagina 1 di 8 Installare e configurare componenti hardware di rete Topologie di rete In questo approfondimento si daranno alcune specifiche tecniche per l'installazione e la configurazione hardware dei

Dettagli

Soluzioni Network per la Media Impresa

Soluzioni Network per la Media Impresa Soluzioni Network per la Media Impresa Cosa Offre DrayTek Le Aziende di medie dimensioni al giorno d'oggi si affidano pesantemente a sistemi di business network avanzati per rimanere avanti alla concorrenza

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

MANUALE PER L INSTALLAZIONE

MANUALE PER L INSTALLAZIONE MANUALE PER L INSTALLAZIONE INTRODUZIONE Vi ringraziamo per aver scelto Internet WiFiTek, la soluzione professionale per offrire internet al pubblico. Il servizio comprende l invio, in comodato d uso gratuito,

Dettagli

Modello ADE-3400 ADE-4400A ADN-4101A WNRT-617G CS-500 VRT-311 XRT-401D XRT-402D XRT-412

Modello ADE-3400 ADE-4400A ADN-4101A WNRT-617G CS-500 VRT-311 XRT-401D XRT-402D XRT-412 La connessione verso la rete Internet richiede interna da intrusioni esterne. Queste operazioni sono Le tre tipologie si differenziano principalmente per la presenza o meno del modem integrato per la connessione

Dettagli

TP-LINK Modem Router Gigabit ADSL2+ Wireless N 300Mbps USB

TP-LINK Modem Router Gigabit ADSL2+ Wireless N 300Mbps USB GenerationTech Di Luigi Clemente VIA DELLE MARGHERITE, 7 San Ferdinando di Puglia (BT) P.IVA: 07371050720 Tel: 0883624266 Fax: 0883624266 Email: postmaster@generationtech.it Sito Web: www.generationtech.it

Dettagli

Wireless USB 150 MANUALE UTENTE. Adattatore USB Wireless 802.11n HNWU150N. www.hamletcom.com

Wireless USB 150 MANUALE UTENTE. Adattatore USB Wireless 802.11n HNWU150N. www.hamletcom.com Wireless USB 150 Adattatore USB Wireless 802.11n MANUALE UTENTE HNWU150N www.hamletcom.com Indice dei contenuti INTRODUZIONE...4 CONTENUTO DELLA SCATOLA...4 INTRODUZIONE ALL ADATTATORE USB WIRELESS...4

Dettagli

Prima di iniziare l installazione, controlla che tutte le parti necessarie siano presenti. La scatola dovrebbe contenere:

Prima di iniziare l installazione, controlla che tutte le parti necessarie siano presenti. La scatola dovrebbe contenere: M A N U A L E N I - 7 0 7 5 0 2 1 C O N T E N U T O D E L L A C O N F E Z I O N E 4 C A R AT T E R I S T I C H E T E C N I C H E 4 G A M M A D I A P P L I C A Z I O N I 4 I N S TA L L A Z I O N E H A R

Dettagli

Tecnologia Wireless MAXg

Tecnologia Wireless MAXg Tecnologia Wireless MAXg Il massimo in fatto di portata, prestazioni, sicurezza e semplicità per le reti 802.11g La tecnologia La tecnologia wireless è senza dubbio diventata onnipresente nel nostro ambiente

Dettagli

FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point. FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point Wi-Fi

FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point. FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point Wi-Fi FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point Wi-Fi 1 Introduzione La connettività wireless (senza fili) è diventata una necessità fondamentale nell ambito della propria rete domestica o di quella dell ufficio,

Dettagli

Guida d installazione rapida

Guida d installazione rapida V38.01 IP Camera senza fili/cablata Guida d installazione rapida (Per MAC OS) FI8909/FI8909W ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd Guida d installazione rapida Lista d imballaggio 1) IP CAMERA

Dettagli

Tecnologia wireless (solo su alcuni modelli)

Tecnologia wireless (solo su alcuni modelli) Tecnologia wireless (solo su alcuni modelli) Guida per l'utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Bluetooth

Dettagli

Reti di Calcolatori. Lezione 2

Reti di Calcolatori. Lezione 2 Reti di Calcolatori Lezione 2 Una definizione di Rete Una moderna rete di calcolatori può essere definita come: UN INSIEME INTERCONNESSO DI CALCOLATORI AUTONOMI Tipi di Rete Le reti vengono classificate

Dettagli

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP 1. Caratteristiche della rete wireless La rete wireless della Facoltà di Ingegneria consente l accesso alla rete dati secondo lo standard 802.11b/g

Dettagli

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE BREVE DESCRIZIONE DEL FRITZ!Box Fon ata...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

Caratteristiche: Specifiche: Standard IEEE 802.1d (Spanning Tree Protocol) IEEE 802.11a (54 Mbps Wireless LAN) IEEE 802.11b (11 Mbps Wireless LAN)

Caratteristiche: Specifiche: Standard IEEE 802.1d (Spanning Tree Protocol) IEEE 802.11a (54 Mbps Wireless LAN) IEEE 802.11b (11 Mbps Wireless LAN) High-Power Wireless AC1750 Dual Band Gigabit PoE Access Point 450 Mbps Wireless N (2.4 GHz) + 1300 Mbps Wireless AC (5 GHz), WDS, Wireless client isolation, 27.5 dbm, wall-mount Part No.: 525787 Caratteristiche:

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Allegato A al Capitolato tecnico

Allegato A al Capitolato tecnico Allegato A al Capitolato tecnico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO 1 VIALE PIAVE, 50 25123 BRESCIA TEL.030/361210 FAX. 030/3366974 E.Mail: bsic881002@istruzione.it

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Lezioni frontali. Riprendere i concetti basilari del processore utilizzato e la programmazione a basso livello

Lezioni frontali. Riprendere i concetti basilari del processore utilizzato e la programmazione a basso livello Istituto Istruzione Superiore di Baronissi ind. tecnico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI SISTEMI Indirizzo: Informatica Progetto Abacus Anno scolastico 2012-2013 Classe 4^ MODULI CONTENUTI OBIETTIVI METODOLOGIE

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008 Reti di computer Telematica : termine che evidenzia l integrazione tra tecnologie informatiche e tecnologie delle comunicazioni. Rete (network) : insieme di sistemi per l elaborazione delle informazioni

Dettagli

Guida all'installazione di Dual Band WiFi Range Extender WN2500RP

Guida all'installazione di Dual Band WiFi Range Extender WN2500RP Guida all'installazione di Dual Band WiFi Range Extender WN2500RP ESTENSIONE WIRELESS 2,4 E 5 GHz CONNESSIONE DI DISPOSITIVI CABLATI IN MODALITÀ WIRELESS ROUTER ESISTENTE Portata wireless estesa Portata

Dettagli

Sommario. Introduzione... ix. Capitolo 1 - La rivoluzione wireless... 1. Capitolo 2 - IEEE 802.11 in profondità... 9. Perché wireless è bello...

Sommario. Introduzione... ix. Capitolo 1 - La rivoluzione wireless... 1. Capitolo 2 - IEEE 802.11 in profondità... 9. Perché wireless è bello... Sommario Introduzione... ix Capitolo 1 - La rivoluzione wireless... 1 Perché wireless è bello... 1 Mobilità... 1 Flessibilità... 2 Convenienza... 2 Scalabilità... 2 Panoramica sulla tecnologia wireless...

Dettagli

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Giovedì 22-05-2014 1 Reti wireless Una

Dettagli

Caratteristiche: Specifiche:

Caratteristiche: Specifiche: Router Wireless AC1200 Dual Band Gigabit 300 Mbps Wireless N (2.4 GHz) + 867 Mbps Wireless AC (5 GHz), 2T2R MIMO, QoS, 4-Port Gigabit LAN Switch Part No.: 525480 Caratteristiche: Crea in pochi minuti una

Dettagli

Versione Italiana. Installazione Windows XP e Vista. LW311 Adattatore Cardbus Sweex LAN Wireless 300 Mbps

Versione Italiana. Installazione Windows XP e Vista. LW311 Adattatore Cardbus Sweex LAN Wireless 300 Mbps LW311 Adattatore Cardbus Sweex LAN Wireless 300 Mbps Non esponete l' Adattatore Cardbus Sweex LAN Wireless 300 Mbps a temperature estreme. Non posizionate il dispositivo alla luce solare diretta o vicino

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7200

Centralino telefonico OfficeServ 7200 Centralino telefonico OfficeServ 7200 Samsung OfficeServ 7200 costituisce un unica soluzione per tutte le esigenze di comunicazione di aziende di medie dimensioni. OfficeServ 7200 è un sistema telefonico

Dettagli

Div. : Descrizione - Tipologia Apparati o servizi Data / rev. Uso. Area Tecnica Manuale configurazione - Linksys E1000 11-07-2011 / 01 Pubblico

Div. : Descrizione - Tipologia Apparati o servizi Data / rev. Uso. Area Tecnica Manuale configurazione - Linksys E1000 11-07-2011 / 01 Pubblico LINKSYS E1000 Il Linksys E1000 consente di accedere a Internet mediante una connessione wireless o attraverso una delle quattro porte commutate. È anche possibile utilizzare il router per condividere risorse,

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Router a larga banda Sweex + commutatore 10/100 a 4 porte

Router a larga banda Sweex + commutatore 10/100 a 4 porte Router a larga banda Sweex + commutatore 10/100 a 4 porte Possibilità d'impiego Creare un network per più utenti, e condividere Internet in un batter d'occhio, senza dover per questo installare altri software;

Dettagli

Guida dell utente in rete

Guida dell utente in rete Guida dell utente in rete Server di stampa Ethernet integrato multiprotocollo e server di stampa Ethernet senza fili Questa Guida dell'utente in rete fornisce informazioni utili sulle impostazioni per

Dettagli

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera Internet Presentato da N. Her(d)man & Picci Fabrizia Scorzoni Illustrazioni di Valentina Bandera Titolo: Internet Autore: Fabrizia Scorzoni Illustrazioni: Valentina Bandera Self-publishing Prima edizione

Dettagli

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIEMENS GIGASET SX763 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Siemens Gigaset SX763 Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E IL SIEMENS SX763...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL SIEMENS SX763...4

Dettagli

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Pietro Frasca Parte II: Reti di calcolatori Lezione 23 Martedì 26-05-2015 1 Confronto tra switch

Dettagli

PIRELLI DISCUS DP-L10 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

PIRELLI DISCUS DP-L10 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP PIRELLI DISCUS DP-L10 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Pirelli Discus DP-L10 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE DUAL MODE PHONE DP-L10 PIRELLI...3 Principali caratteristiche

Dettagli

Guida introduttiva. NETGEAR Trek N300 Travel Router e Range Extender. Modello PR2000 NETGEAR LAN. Power. WiFi USB USB. Reset Internet/LAN.

Guida introduttiva. NETGEAR Trek N300 Travel Router e Range Extender. Modello PR2000 NETGEAR LAN. Power. WiFi USB USB. Reset Internet/LAN. Guida introduttiva NETGEAR Trek N300 Travel Router e Range Extender Modello PR2000 NETGEAR Reset Internet/LAN LAN USB WiFi Internet Power USB Per iniziare Grazie per aver acquistato NETGEAR Trek N300 Travel

Dettagli

DrayTek Vigor 2710e/2710ne

DrayTek Vigor 2710e/2710ne DrayTek Vigor 2710e/2710ne ATTENZIONE! APPARATO PRECONFIGURATO Indicazioni e connessioni 2 Installazione 3 NAT 5 Management del Vigor 2710 7 Configurazione Port Forwarding 7 INDICAZIONI E CONNESSIONI LED

Dettagli