TAF piazza O. Marucchi, Roma tel - fax

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TAF piazza O. Marucchi, 5 00162 Roma tel - fax 06 86209994 trasmissionealfuturo@libero.it www.trasmissionealfuturo.com"

Transcript

1 TAF piazza O. Marucchi, Roma tel - fax Anna Maria Carruba Lorenzo De Masi

2 CURRICULUM TAF Particolare dell Opus Sectile di Porta Marina, Museo dell Alto Medio Evo Maschera cinese in bronzo, Museo di Xi an Particolare di una Kylix, Museo di Villa Giulia TAF Trasmissione al Futuro Conservazione e Immagine La TAF è una società a responsabilità limitata, costituita nel 1991 da Anna Maria Carruba e Lorenzo De Masi. L attività di tale società riguarda, oltre il restauro, la fotografia il coordinamento della diagnostica non distruttiva nei lavori di restauro, la documentazione grafica e video degli stessi, la progettazione e realizzazione di supporti per l esposizione museale, l allestimento della sezione didattica delle mostre e la cura della veste redazionale di brochures. Negli ultimi anni la TAF ha progettato ed elaborato dei data base relazionali per la gestione computerizzata di archivi iconografici, schede di restauro e risultati di indagini scientifiche. 1

3 TAF Anna Maria Carruba si è laureata nel 1975 in Lettere classiche presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza con una tesi in Archeologia e Storia dell Arte greca e romana sull argomento L agemina in età romana, ottenendo la votazione di 110 e lode. Ha conseguito il diploma d idoneità all esercizio della professione di restauratore, rilasciato dall Istituto Centrale del Restauro, con tesi sulle Tecniche di lavorazione e di restauro delle agemine. Nel 1978 ha ottenuto una borsa di studio della durata di 16 mesi, concessa dall Istituto Archeologico Germanico. Durante tale periodo ha svolto uno studio sulla statua bronzea dell Efebo di Selinunte. Nel 1982 ha vinto un concorso pubblico nazionale come restauratore di manufatti metallici e armi antiche, ed è stata assegnata al Museo Nazionale Romano con l incarico di dirigere il laboratorio di restauro dei metalli. Nel 1991 ha rassegnato le dimissioni volontarie dall impiego statale ed ha costituito, insieme a Lorenzo De Masi, la TAF, società della quale è l amministratore unico. Scultura policroma di giovinetto, Antiquarium del Celio Sarcofago degli sposi, Museo di Villa Giulia Galata morente, Musei Capitolini Lorenzo De Masi si è laureato nel 1980 in Scienze Politiche presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza. Svolge la sua attività di fotografo professionista dal 1978, dedicandosi esclusivamente alle riprese di opere d arte, sia in Italia che all estero. 2

4 RESTAURO Anna Maria Carruba ha eseguito lavori di restauro su centinaia di reperti di varia importanza: da piccoli oggetti di qualche interesse archeologico, a tombe complesse, a numerosi capolavori, tra i massimi e più famosi dell arte antica. Gli interventi di restauro sono stati effettuati per le seguenti Soprintendenze e Enti: Cantiere di restauro, Musei Capitolini Cantiere di restauro, Ostia Antica Laboratorio per bambini, Antiquarium del Celio Soprintendenza per i Beni Archeologici di Roma Soprintendenza per i Beni Archeologici di Ostia Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Umbria Soprintendenza per i Beni Archeologici del Friuli Venezia Giulia Soprintendenza per i Beni Archeologici delle province di Napoli e Caserta Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Etruria Meridionale Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma Regione Siciliana, Assessorato dei BB. CC. AA. e della P.I. Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi, Siracusa Soprintendenza BB.CC.AA. di Ragusa Galleria Nazionale dell Umbria. Perugia Comune di Cannara Comune di Norcia Comune di Canino Università di Roma La Sapienza Musei Vaticani Accademia di Danimarca Accademia di Olanda Accademia del Belgio Istituto Italo Latino-Americano, Roma Zètema Progetto Cultura. Istitut du Monde Arabe, Parigi Kunst und Ausstellungshalle der Bundesrepublik Deutschland, Bonn 3

5 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO RESTAURO Lupa Capitolina, Musei Capitolini 4

6 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO RESTAURO Testa di Costantino, Musei Capitolini 5

7 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO RESTAURO Spinario, Musei Capitolini 6

8 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO RESTAURO Spinario, Musei Capitolini 7

9 CURRICULUM RESTAURO TAF Opere restaurate di grande rilevanza storica e artistica Metalli Grande frammento di statua equestre in bronzo, (inv. n ), proveniente da Ponza Museo Nazionale Romano, 1977 Lamine bronzee ed elementi decorativi fusi appartenenti al carro di Castel San Mariano Museo Archeologico di Perugia, Elmo di Paciano in bronzo dorato Museo Archeologico di Perugia, 1980 Scudo di Bomarzo in bronzo e pelle Musei Vaticani, 1985 Corredo di tomba eneolitica da Case Nuove di S. Biagio della Valle Museo Archeologico di Perugia, 1993 Cinquantadue specchi etruschi in bronzo incisi e a teca Museo Archeologico di Perugia, Monete, Museo Archeologico Palermo Corredo funerario in bronzo proveniente da Ginosa Museo Archeologico di Taranto, 1993 Testa, mano, globo appartenenti al colosso bronzeo di Costantino Musei Capitolini, Piede colossale e globo in bronzo dorato di Sisto V Musei Capitolini, 1996 Materiale preistorico in bronzo da Trinitapoli Museo Archeologico di Bari, Corredo bronzeo delle tombe Golini di Porano Museo Archeologico di Orvieto, 1995 Materiale bronzeo da Rutigliano Museo Archeologico di Taranto,1996 La Lupa Capitolina Musei Capitolini,

10 RESTAURO Bruto, Musei Capitolini 9

11 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO Camillo, Musei Capitolini RESTAURO 10

12 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO RESTAURO Camillo, Musei Capitolini 11

13 RESTAURO Cratere bronzeo, Musei Capitolini 12

14 RESTAURO Porte in bronzo del Tempio di Romolo Foro Romano, 1999 Sarcofago in piombo proveniente da Fasano (BA) Museo di Egnazia, 2000 Spinario Musei Capitolini, 2000 Camillo Musei Capitolini, 2000 Bruto Musei Capitolini, 2000 Cratere di Mitridate Musei Capitolini, 2000 Diana Efesina marmo e bronzo Musei Capitolini, 2000 Due scudieri Musei Capitolini, 2000 Due oche Musei Capitolini, 2000 Vaso bronzeo in forma di busto di Iside Musei Capitolini, 2000 Lampadario seicentesco in argento filigranato Cappella del Palazzo Conservatori, Musei Capitolini, 2000 Frammento di Toro bronzeo proveniente da Trastevere Musei Capitolini, Ricostruzione del letto in bronzo proveniente da Fontevole Gubbio Museo Archeologico di Perugia, 2002 Letto proveniente da Gubbio, Museo Archeologico di Perugia Due dischi da lancio metallici Museo Paolo Orsi di Siracusa, 2004 Restauro e ricostruzione di un letto proveniente da San Manno di Perugia Museo Archeologico di Perugia,

15 RESTAURO Restauro e ricostruzione di due letti provenienti da Civitella D Arna Museo Archeologico di Perugia, Statua equestre di Marco Aurelio. Pulitura e documentazione videoendoscopica, fotografica e grafica Musei Capitolini, 2005 Tensa Capitolina Musei Capitolini, 2006 Tensa Capitolina, Musei Capitolini Gioielli in argento Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, (medagliere), Palermo 2005 Tre statuette bronzee (Arpocrate, Satiro, Reshef) Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Ariete, scultura bronzea Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo

16 RESTAURO Ariete bronzeo, Museo Regionale Antonino Salinas, Palermo 15

17 RESTAURO Venticinque monete d argento Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Croce astile cinquencentesca in argento dorato Santuario di Mongiovino (Perugia) 2008 Croce astile trecentesca in argento dorato e smalti Collegiata di S. Maria Maggiore, Spello (Perugia) 2008 Reliquiario della Sacra Spina in bronzo argentato e dorato Convento di S. Francesco, Perugia 2008 Oggetti del Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo. 16

18 CURRICULUM RESTAURO TAF Croce astile cinquecentesca in argento dorato, Santuario di Mongiovino, Perugia. 17

19 CURRICULUM RESTAURO TAF Reliquiario della Sacra Spina in bronzo argentato e dorato, Convento di S. Francesco, Perugia. 18

20 RESTAURO Ceramica e vetro Sessanta vasi a figure rosse e nere Museo Archeologico di Napoli, 1981 Cinque vasi a figure nere da Gubbio Museo Archeologico di Perugia, 1990 Anfora attica da Pratica di Mare Università di Roma La Sapienza, Istituto di Topografia Antica, 1993 Cinque vasi di vetro Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2005 Terrecotte architettoniche dipinte dal Tempio C di Selinunte Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Tre statuine e un arula da Selinunte Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Idoletto in terracotta dipinta da Piazza Leoni, Palermo Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Vaso da S.Angelo Muxaro Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Materiale lapideo Otto sculture, di cui una policroma Antiquarium del Celio, Comune di Roma, 1994 Statua di Iside, testa di sacerdote in rosso antico, testa di faraone Musei Capitolini, Palazzo Nuovo, 1997 Anfora attica da Pratica di mare, Università di Roma La Sapienza Fasti Ostiensi Ostia Antica,

21 RESTAURO Statua di Iside, Musei Capitolini 20

22 CURRICULUM TAF Dodici grandi epigrafi dalle Terme del Foro Ostia Antica, 1998 Trentuno sculture dei Musei Capitolini tra cui il fregio del tempio di Apollo Sosiano, i rilievi dell Ara Pietatis, ecc. Centrale di Montemartini, 1998 Statua di Minerva Piazza del Campidoglio, 1999 Opus Sectile di Porta Marina (circa 210 mq) Ostia Antica, 2000 Fontana Farnesiana in Piazza De Andreis, Canino (VT) Comune di Canino, Statua monumentale della Dea Roma Ostia Antica, 2005 Colonna in granito nel parco Schuster Comune di Roma, 2006 Due grandi sarcofagi antropoidi fenici da Pizzo Cannita Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Iscrizione da Taormina Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Edicola funeraria dal Lilibeo Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Frammento del tempio B di Selinunte Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Capitello composito da Selinunte in pietra calcarea Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Gronda leonina da Himera Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Due stele gemine da Selinunte Museo Archeologico Regionale Antonino Salinas, Palermo 2007 Realizzazione di due supporti espositivi per le sculture lapidee di Apollo e Athena Museo Archeologico Nazionale di Civitavecchia,

23 RESTAURO Fregio del tempio di Apollo Sosiano, Musei Capitolini, Centrale Monte Martini Lavori complessi Risanamento e adeguamento funzionale dell Insula di Giove e Ganimede, Ostia Antica studio della struttura e degli apparati decorativi riprese fotografiche e immagini digitali restauro del mosaico di due ambienti consolidamento di intonaci restauro dei pavimenti in opus spicatum data base per la catalogazione di frammenti di affreschi depositati nell insula mappature del degrado delle murature e degli apparati decorativi Ostia Antica, Musealizzazione dell Opus Sectile di Porta Marina, Ostia Antica allestimento sezione didattica realizzazione della pubblicazione: Opus sectile di Porta Marina Museo Nazionale dell Alto Medio Evo, Roma Pavimento di cisterna romana in opus spicatum in via Cadlolo, Roma Comune di Roma,

24 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO RESTAURO Veduta di scorcio dell aula con Opus Sectile di Porta Marina, Museo dell Alto Medio Evo 23

25 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO CURRICULUM TAF Supporti Realizzazione dei supporti per le zampe anteriori della Lupa Capitolina, Musei Capitolini 24

26 CURRICULUM TAF Rimontaggio del pavimento dell Opus Sectile di Porta Marina, Ostia Antica Epigrafe da Taormina Museo Archeologico Regionale di Palermo 25

27 CURRICULUM TAF Statue di Apollo ed Atena, Museo Archeologico Nazionale di Civitavecchia 26

28 CURRICULUM TAF Realizzazione di un supporto per la gamba destra della statua di Apollo, Museo Archeologico Nazionale di Civitavecchia 27

29 RESTAURO Recupero sullo scavo e microscavo Recupero e restauro del materiale archeologico proveniente dagli scavi archeologici condotti dal prof. Matthiae a Tell Mardihk Ebla, Siria, dal 1979 al 1987 Recupero, microscavo e restauro di numerose tombe dalle necropoli arcaiche di Castel di Decima, Ficana e Laurentina Museo Nazionale Romano e Ostia Antica, Microscavo e restauro di tre tombe a fossa provenienti da S. Biagio di Gubbio Antiquarium di Gubbio (Perugia), Porta del Tempio di Romolo, Foro Romano 28

30 RESTAURO Documentazione e analisi scientifiche Su tutti i manufatti sui quali si è intervenuto sono state eseguite la documentazione fotografica delle fasi del prima, durante e dopo restauro, la documentazione grafica relativa allo stato di conservazione, alla tecnica di fabbricazione e all intervento di restauro, le schede o relazioni di restauro. Sul restauro di alcune opere principali è stata eseguita la documentazione video. Per le sculture in bronzo (Lupa Capitolina; Spinario; Camillo; Bruto; Cratere di Mitridate; testa, globo, mano di Costantino; piede colossale, globo di Sisto V; Ercole in bronzo dorato; Diana Efesina; Scudieri; Oche; vaso di Iside; frammento di toro; statua di Germanico da Amelia; Ariete; Reshef) o per specifiche necessità (porte del Tempio di Romolo; sarcofago da Fasano; Opus Sectile da Ostia antica; Elmo da Paciano; statua di Minerva sulla Piazza del Campidoglio; affreschi delle Tombe Golini; Letto di Fontevole; sarcofago di Palermo) è stato eseguito il coordinamento delle indagini scientifiche ed il prelievo dei campioni. Le analisi più comuni, condotte a richiesta della Direzione Lavori, sono state: Documentazione fotogrammetrica Radiografie o gammagrafie Misurazione degli spessori Misurazione del microclima Indagini e riprese endoscopiche Analisi di Fluorescenza X sulle leghe Analisi di diffrattometria X sulle patine Metallografia Analisi mineralogiche delle terre di fusione e determinazione dell area di provenienza Correnti indotte FTIR sui componenti organici delle patine Analisi xilologiche e xilotomiche sulle tracce di fibre vegetali Sezioni sottili Analisi degli isotopi del piombo Analisi dei pigmenti Analisi di datazione mediante radiocarbonio Analisi di datazione mediante termoluminescenza Pesatura Misure di spessore delle patine Misure di conducibilità elettrica di superficie e di volume delle patine 29

31 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO RESTAURO Attività didattica Corso sul restauro della ceramica precolombiana dipinta Museo Popol Vuh, Università Francisco Marroqin, Città del Guatemala, 1981 Vasi dipinti Maya, Museo Popol Vuh, Città del Guatemala Seminario sulla conservazione delle monete Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Facoltà di Lettere e Filosofia 1993/94, 1994/95, 2003/04 Progetto: Costituzione di un centro di formazione per la conservazione e il restauro del patrimonio storico culturale della Cina nord-occidentale a Xi an R.P.C Ideazione, progettazione ed esecuzione di laboratori didattici per le scuole dell obbligo sui metodi della conservazione e manutenzione dei reperti archeologici, articolati in 160 incontri Comune di Roma, per il Centro di Coordinamento Didattico della Ripartizione X Seminario : Il restauro della Lupa Capitolina e le tecniche di fusione dei grandi bronzi per il corso di perfezionamento in Musealizzazione, tutela e valorizzazione dei beni archeologici Università degli studi di Roma Tor Vergata, Facoltà di Lettere e Filosofia, 2000 Conferenza : The Restoration of the Lupa Capitolina Temple University Rome, 2001 Conferenza : Le indagini scientifiche condotte sulla Lupa Capitolina in occasione del suo restauro Politecnico di Milano, 2001 Cantiere di restauro sulle fontane delle aquile di piombo di Piazza S. Giorgio, Valletta, Malta The Malta Center for Restoration, 2001 Seminario : La Lupa Capitolina: esami diagnostici ed interventi di restauro Università degli studi di Roma La Sapienza, Facoltà di Scienze MFN, (Corso di Laurea in Scienze applicate ai Beni Culturali ed alla diagnostica per la loro conservazione), 2002 Conferenza : Il restauro del bronzo Istituto Statale d Arte di Fermo, lezioni : Problemi relativi al restauro dei metalli e alla documentazione grafica e fotografica (Master universitario in Musealizzazione, tutela e valorizzazione dei beni archeologici Università degli studi di Roma Tor Vergata, Facoltà di Lettere e Filosofia, Collaborazione con Summer School in Conservation of Historical, Monumental and Archaeological sities Università di Roma, Tor Vergata, dipartimento di ingegneria civile,

32 RESTAURO Pubblicazioni Der Ephebe von Selinut. Untersuchugen und Betrachtungen anlässlich seiner letzten Restaurierung su: Boreas (Münstersche Beitrage zur Archäologie) Band 6 Münster 1983 pp Indagini tecniche sul Dionisio del Tevere con E. Formigli e Mario Micheli su: Griechische Statuetten und Grossbronzen Akte 9 der Tagung über antike Bronzen, April 1986, Wien pp Nota sul restauro del Pugile delle Terme su: Archeologia Laziale. Atti del IX incontro di studi del comitato per l archeologia laziale. (16) Roma, 1988 pp Nachträge zu Thermen Herrscher und Faustkämpfer con Maria Rita Sanzi Di Mino su: Herrscher und Athlet, Die Bronzen vom Quirinal. Bonn 1989 Archeologia di Roma La materia e la tecnica nell arte antica. Catalogo della mostra: pp Osservazioni tecniche sulla statua togata maschile proveniente dal ponte di Valentiniano p. 109 Osservazioni tecniche sulla testa di Valentiniano p. 111 Stato di conservazione ed osservazioni tecniche sul gruppo equestre frammentario proveniente da Ponza; pp Stato di conservazione, indagini preliminari, tecnica di fabbricazione, riparazione di un grosso difetto di fusione, i dettagli decorativi della statua bronzea di Dioniso del Tevere; p. 170 Osservazioni tecniche sulla Panoplia di Lanuvio; pp Metodologia d intervento sui grandi bronzi e sui manufatti metallici. Roma, Terme di Diocleziano, Aprile Dicembre 1990 Osservazioni tecniche sull Elmo da Paciano su: Bollettino di Archeologia del Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali n. 3 maggio/giugno 1990 Bollettino dei Musei Comunali di Roma Nuova serie IX 1995, pp Riviste di Scienze Preistoriche Vol. XLVII Annotazioni tecniche su materiale metallico in: Le strutture funerarie di: Casa Nuova S. Biagio della Valle (Marsciano, Umbria) La Lupa Capitolina Catalogo della mostra, Roma, Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli, 2 giugno -15 ottobre 2000 ; pp N. Ammannati, E. Martellucci, C. Parisi Presicce, A.M. Carruba Il restauro della Lupa Capitolina Analisi del bronzo e delle patina di corrosione tramite microscopio ottico ed elettronico a scansione, su: La Metallurgia Italiana, 1/2001, pp

33 RESTAURO A.M. Carruba, M. Follieri, M. Giardini, G. Lombardi, C. Parisi Presicce & L. Sadori Analisi archeobotaniche delle terre di fusione della Lupa Capitolina Riassunti Convegno A.I.Ar. Biologia e Beni Culturali, Como, settembre 2003, p. 37 A.M. Carruba, M. S. Arena Opus Sectile di Porta marina Roma A.M. Carruba, La Lupa Capitolina. Un bronzo medievale Roma Sizilien, Von Odysseus bis Garibaldi Bonn 2008, pp M. Verità, M.S. Arena, A.M. Carruba, P. Santopadre, Materiali vitrei nell opus sectile di Porta Marina (Ostia Antica) in: Bollettino ICR, N , pp M. Verità, M.S. Arena, A.M. Carruba, P. Santopadre Roman glass: art and technology in a 4th century A.D. opus sectile in Ostia (Rome) in : Journal of Cultural Heritage - 9, , pp. e16-e20 32

34 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO FOTOGRAFIA Marco Aurelio, Musei Capitolini 33

35 FOTOGRAFIA Lorenzo De Masi, nella sua attività professionale, si è occupato principalmente di fotografia d arte. Tra i suoi clienti annovera: Soprintendenza per i Beni Archeologici di Roma Soprintendenza per i Beni Archeologici di Ostia Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Umbria Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana Soprintendenza per i Beni Archeologici per le province di Napoli e Caserta Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Etruria Meridionale Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte Soprintendenza al Museo Preistorico e Etnografico L. Pigorini Soprintendenza per i beni ambientali e architettonici del Lazio Musei Capitolini Musei Vaticani Istituto Centrale del Restauro Istituto di Archeologia dell Università di Palermo Istituto Geografico De Agostini E. N. E. A. (Ente Nazionale Energie Alternative Progetto INN-ART) I.S.I.A.O (Istituto italiano per l Africa e l Oriente) Università degli Studi di Roma La Sapienza Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università di Perugia, Dipartimento di Scienze Storiche dell Antichità Università di Lecce, Dipartimento di Scienze dell Antichità Università di Salerno, Dipartimento di Analisi delle Componenti Culturali del Territorio RAI Radiotelevisione Italiana Edizioni Electa Società Magna Grecia Pontificia Commissione di Archeologia Sacra Basilica di S. Maria in Trastevere Basilica Pontificia di S. Paolo fuori le mura The Bard Graduate Center Studies in the decorative arts, design and culture, New York Silvana Editoriale Kunst und Ausstellungshalle der Bundesrepublik Deutschland, Bonn Istitute du Monde Arabe, Parigi Cattedrale di Terni 34

36 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO Apollo del Tevere, Museo Nazionale Romano FOTOGRAFIA 35

37 FOTOGRAFIA Lavori più importanti Lorenzo De Masi ha documentato migliaia di singole opere di pittura, scultura, architettura e corredi archeologici, che hanno costituito nel tempo un ricco archivio e che sarebbe impossibile elencare. Citiamo qui soltanto alcune intere collezioni o documentazioni complesse. Capolavori di scultura lapidea del Museo Nazionale Romano Soprintendenza per i Beni Archeologici di Roma, Materiali provenienti dallo scavo archeologico di Policoro (MT) Università di Perugia, 1987 Capolavori del Museo Etnografico Pigorini Soprintendenza al Museo Preistorico e Etnografico L. Pigorini, 1989 Maschere guelede, Museo di Cotonou, Benin Collezione di maschere rituali Guelede, Museo di Cotonou, Benin Università di Genova, 1991 Collezioni monetali del Museo Archeologico di Torino Soprintendenza Archeologica del Piemonte, Convento di S. Chiara di Lecce Università di Lecce, 1992 Tombe lucane dipinte di Paestum Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, reperti lapidei del Foro Romano Soprintendenza per i Beni Archeologici di Roma, 1994 Ipogeo di S. Andrea Priu, c.d. Tomba del Capo, Bonorva ( SS ) Istituto Centrale per il Restauro, 1995 Affreschi della c.d. Loggia d onore del Quirinale, Roma Istituto Centrale per il Restauro, reperti lapidei conservati nei magazzini del Foro di Traiano Soprintendenza per i Beni Archeologici di Roma,

38 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO FOTOGRAFIA Maschera guelede, Museo di Cotonou, Benin 37

39 FOTOGRAFIA Mosaici del Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo Soprintendenza per i Beni Archeologici di Roma, Mosaico con emblema Museo Nazionale Romano 38

40 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO FOTOGRAFIA Giorgio De Chirico, Gli Archeologi 39

41 FOTOGRAFIA Gioielli della Collezione Castellani, Villa Giulia Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Etruria Meridionale, 2000 Materiali provenienti dagli scavi di Melka Kunture, Etiopia Istituto Orientale di Napoli, 2000 Villa Mondragone, Monteporzio Catone (RM) Università di Roma Tor Vergata, Pinakes di Locri, Reggio Calabria Società Magna Grecia, G. Morandi: Natura morta (particolare) Collezione privata G. Balla: Dinamismo di nubi Collezione privata T. Scialoia: Mercato delle pulci Collezione privata G. De Chirico: Ettore ed Andromaca Ha documentato fotograficamente, per molti anni, alcune campagne di scavo archeologiche dell Università di Roma La Sapienza Scavi dell Istituto di Topografia Antica a Pratica di mare (Lavinium) Scavi per il corso Metodologia e Tecnica di Scavo alla Meta Sudans Ha eseguito fotografie scientifiche applicate al restauro: fluorescenza ultravioletta e infrarosso bianco e nero e colore Tombe a fossa di Alianello (PZ) Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata, Ipogeo di Cabras, Oristano Istituto Centrale per il Restauro, 1987 Il Battesimo di Cristo, con donatore Giovanni Ram di Tiziano Musei Capitolini, Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma,

42 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO Particolare di una teiera cinese in bronzo, Museo di Xi an FOTOGRAFIA 41

43 FOTOGRAFIA Oltre alla documentazione di tutti i restauri affidati alla TAF ha eseguito numerose altre documentazioni di restauro ed interventi speciali tra i quali citiamo i principali: Documentazione del restauro del Marco Aurelio Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma, 1989 Documentazione di restauro dell arco di Traiano a Benevento Soprintendenza Archeologica di Avellino, Salerno e Benevento, Documentazione del restauro delle decorazioni, marmi e stucchi della Casina delle Civette, Villa Torlonia Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma, Roma, 1996 Documentazione di restauro dei bronzi da Punta del Serrone, Brindisi Istituto Centrale del Restauro, 1998 Documentazione di restauro di 4 Fontane di Villa d Este, Tivoli Soprintendenza per i beni ambientali e architettonici del Lazio,1999 Documentazione di restauro di circa 400 manufatti lapidei (statue, ritratti, iscrizioni, rilievi) delle Collezioni Capitoline Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma, Campagna fotografica per la documentazione dei lavori per la realizzazione del nuovo complesso museale dell Ara Pacis Roma Realizzazione di un filmato sulla indagine videoendoscopia condotta all interno della scultura bronzea dell Ariete Museo Archeologico A. Salinas di Palermo, 2007 Statua equestre di Marco Aurelio, Musei Capitolini 42

44 FOTOGRAFIA Galata suicida, Museo Nazionale Romano 43

45 TAF TRASMISSIONE AL FUTURO FOTOGRAFIA A partire dal 1995 ha ampliato i suoi metodi di intervento con l uso della fotografia digitale: Restauro virtuale sulle immagini dei Fasti Antiates Maiores e del fregio pittorico del Colombario Esquilino Soprintendenza Archeologica di Roma, 1995 Elaborazione al computer e realizzazione di n. 81 pannelli fotografici per l allestimento della mostra Poseidonia e i Lucani Soprintendenza Archeologica di Avellino, Salerno e Benevento, 1996 Riprese degli affreschi del Caseggiato del Temistocle e della Casa di Diana e loro elaborazione digitale per la realizzazione di due pannelli espositivi Soprintendenza Archeologica di Ostia,1995 Riprese degli affreschi e del pavimento a mosaico di un ambiente della Casa delle Ierodule, per l allestimento della mostra Ostia Port e porte de la Rome antique Ginevra, 2001 Riprese fotografiche del fregio marmoreo della casa dei Crescenzi, per la realizzazione di un fotopiano propedeutico alla ricostruzione grafica Roma, Istituto Centrale del Restauro, 2002 Riprese fotografiche in altissima definizione di 37 grandi mosaici, elaborazione e rimontaggio digitale dei singoli scatti parziali Roma, Soprintendenza Archeologica di Roma, Palazzo Massimo, Tra i più significativi volumi sui quali compaiono sue fotografie: Nuove sedi del Museo Nazionale Romano Soprintendenza Archeologica di Roma, Roma 1983, De Luca Editore. Etruskerne en antik kultur gennem 700 ar Copenhagen 1983, Gyldendal Le nuove tecnologie per la salvaguardia del patrimonio artistico E N E A Roma 1985, De Luca Editore Catalogo della mostra: Ebla to Damascus Art and Archaeology of ancient Syria Washington D. C. 1985, Smithsonian Institution La pittura in Italia Il Cinquecento Milano 1987, Electa La pittura in Italia Il Seicento Milano 1988, Electa La pittura in Italia Il Settecento Milano 1989, Electa La pittura in Italia L Ottocento Milano 1990, Electa La pittura in Italia Il Novecento Milano 1991, Electa 44

46 FOTOGRAFIA 45

47 FOTOGRAFIA Magna Grecia Lo sviluppo politico sociale ed economico Milano 1987, Electa Tecnologia per la cultura E N E A Roma 1988, De Luca Editore Catalogo della mostra : Herrscher und Athlet Die Bronzen von Quirinal Bonn 1989, Elemond Marco Aurelio Storia di un monumento e del suo restauro Milano 1989, Amilcare Pizzi Catalogo della mostra: La grande Roma dei Tarquini Roma 1990, L Erma di Bretschneider Philippe Bruneau, Mario Torelli, Xavier Barral i Altet Histoire d un Art La Sculpture, le prestige de l antiquité Genève 1991, Skira. Il cranio neandertaliano Circeo 1 Studi e documenti Museo L. Pigorini Roma 1991, Istituto Poligrafico dello Stato Catalogo della mostra : Invisibilia Rivedere i capolavori, vedere i progetti Comune di Roma, Assessorato alla Cultura, Roma 1992, Carte Segrete Catalogo della mostra : Da Leukania a Lucania, MInistero per i Beni Culturali e Ambientali, Roma 1992 Istituto Poligrafico dello Stato Il restauro del prospetto seicentesco di Palazzo Ossoli Roma 1993, Consiglio di Stato Cese sui Piani Palentini Roma 1993, De Cristofaro Editore. Mondo Romano Roma 1993, su: Archeo N Roma una città, un impero Roma 1999, le nuove monografie di Archeo I Fasti Ostienses Roma 1997, Ministero per i Beni Culturali 46

48 FOTOGRAFIA Poseidonia e i Lucani Napoli 1996, Electa Napoli Meta Sudans Roma 1996, Istituto Poligrafico dello Stato I Galati vinti Milano 1999, Electa Marc Aurel Der Reiter auf dem Kapitol Monaco 1999, Hirmer Verlag GmbH Santa Maria in Trastevere Cinisello Balsamo (MI) 1999, Silvana Editoriale Musei Capitolini Roma 2000, Electa Pietro Cavallini Milano 2000, Silvana Editoriale Catalogo della mostra: Il restauro della Lupa Capitolina Roma 2000, Electa Catalogo della mostra: Aurea Roma Roma 2000, L Erma di Bretschneider Melka Kunture Napoli 2000 La preistoria alle falde del Monte Cervati Napoli 2001 La collezione Castellani Roma 2001, L Erma di Bretschneider Gli Etruschi Tokyo 2001 Catalogo della mostra: Ostia port et porte de la Rome antique Genève musée Rath 2001 Bollettino d Arte nn Istituto Poligrafico dello Stato 47

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale Comunicato stampa Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 17.30 presso Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8 Bologna) inaugura la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico

La rappresentazione dello spazio nel mondo antico La rappresentazione dello spazio nel mondo antico L esigenza di creare uno spazio all interno del quale coordinare diversi elementi figurativi comincia a farsi sentire nella cultura egizia e in quella

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

DecOro Una ricca collezione di decorazioni che ampliano le soluzioni architettoniche dei Mosaici d Italia

DecOro Una ricca collezione di decorazioni che ampliano le soluzioni architettoniche dei Mosaici d Italia MOSAICI d ITALIA Il nome.. la materia.. l idea, un progetto di notevole spessore. Una innovazione certa tutto assolutamente ed esclusivamente Italiano. Gres porcellanato estruso, colori a tutta massa dalle

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1 1 GRUPPO 07/A Arte della fotografia e della grafica pubblicitaria 10/D ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA 65/A tecnica fotografica 13/D ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA Laboratori

Dettagli

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n.

Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni culturali (articolo 21, comma 4, d.lgs. n. PROTOCOLLO Responsabile del procedimento 14,62 Al Ministero per i beni e le attività culturali Soprintendenza..... Oggetto: Autorizzazione per l esecuzione di opere e lavori di qualunque genere sui beni

Dettagli

Contesti ceramici dai Fori Imperiali

Contesti ceramici dai Fori Imperiali Contesti ceramici dai Fori Imperiali a cura di BAR International Series 2455 2013 Published by Archaeopress Publishers of British Archaeological Reports Gordon House 276 Banbury Road Oxford OX2 7ED England

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE In relazione all attività di gestione svolta nell anno 2011, si riportano i dati riguardanti le undici aree cimiteriali di Roma Capitale: Verano, Flaminio, Laurentino,

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche c. 1 Illustrissimi signori Per la maggior facilità e chiarezza della stima dei mobili del patrimonio dell illustrissimo signor marchese bali Vincenzio Riccardi, incaricatami con il decreto delle signorie

Dettagli

LEGGERE UN OPERA D ARTE. Come individuare gli indicatori di periodo storico, stile e artista

LEGGERE UN OPERA D ARTE. Come individuare gli indicatori di periodo storico, stile e artista LEGGERE UN OPERA D ARTE Come individuare gli indicatori di periodo storico, stile e artista Cos è un opera d arte Leggere un opera d arte 2 Leggere un opera d arte 3 Cos è un opera d arte In origine arte

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Decreto dirigenziale interministeriale del 6 febbraio 2004 (G.U. n. 52 del 3 marzo 2004), concernente la Verifica dell interesse culturale dei beni immobili di utilità pubblica, così come modificato ed

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

Bando di concorso per opere d arte

Bando di concorso per opere d arte MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI PROVVEDITORATO INTERREGIONALE ALLE OO.PP. PER IL LAZIO ABRUZZO E SARDEGNA Bando di concorso per opere d arte Art. 1 Oggetto del concorso Il Provveditorato

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA REG. DET. DIR. N. 5164 / 2011

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

I ROMANI E GLI ALTRI POPOLI: tra conflitto e integrazione. Un ipotesi di percorso didattico

I ROMANI E GLI ALTRI POPOLI: tra conflitto e integrazione. Un ipotesi di percorso didattico I ROMANI E GLI ALTRI POPOLI: tra conflitto e integrazione Un ipotesi di percorso didattico Motivazioni culturali ed educative rilevanza del tema nella storia e nella cultura romana codici di interpretazione

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

PROCEDURA APERTA SUDDIVISA IN 5 LOTTI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DIDATTICA PRESSO IL SISTEMA DEI MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE

PROCEDURA APERTA SUDDIVISA IN 5 LOTTI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DIDATTICA PRESSO IL SISTEMA DEI MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE CAPITOLATO D ONERI PROCEDURA APERTA SUDDIVISA IN 5 LOTTI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DIDATTICA PRESSO IL SISTEMA DEI MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE 2 PREMESSA Zètema, in virtù del Contratto di Servizio

Dettagli

NEOCLASSICISMO. Vol III, pp. 532-567

NEOCLASSICISMO. Vol III, pp. 532-567 NEOCLASSICISMO Vol III, pp. 532-567 567 Le premesse L illuminismo La rivoluzione industriale La rivoluzione francese Neoclassicismo il fascino dell antico Dagli inizi del Settecento a Roma si aprono vari

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Le interfacce aptiche per i beni culturali

Le interfacce aptiche per i beni culturali Le interfacce aptiche per i beni culturali Massimo Bergamasco 1, Carlo Alberto Avizzano 1, Fiammetta Ghedini 1, Marcello Carrozzino 1,2 1PERCRO Scuola Superiore Sant Anna, Pisa 2IMT Institude for Advanced

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Accordo tra il Consiglio federale svizzero e il Governo della Repubblica Italiana sull importazione e il rimpatrio di beni culturali

Accordo tra il Consiglio federale svizzero e il Governo della Repubblica Italiana sull importazione e il rimpatrio di beni culturali Testo originale Accordo tra il Consiglio federale svizzero e il Governo della Repubblica Italiana sull importazione e il rimpatrio di beni culturali Concluso il 20 ottobre 2006 Entrato in vigore mediante

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano Guida al Campus Aule, mappe e servizi Sede di Milano INDICE Elenco aule per attività didattiche 2 Elenco Istituti e Dipartimenti 7 Mappe delle Sedi universitarie del campus di Milano 8 Vista d insieme

Dettagli

14.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 335/3

14.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 335/3 14.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 335/3 REGOLAMENTO (UE) N. 1332/2013 DEL CONSIGLIO del 13 dicembre 2013 che modifica il regolamento (UE) n. 36/2012 concernente misure restrittive in

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione Concorso nazionale La mia

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 1) CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 2) AGENDA Il Consorzio Le Aziende Consorziate I Servizi I Nostri Clienti Mission Dove Siamo Dove Operiamo (Pag. 3) IL CONSORZIO.: Il nasce da un team di imprese

Dettagli

Opera d Arte società cooperativa, è

Opera d Arte società cooperativa, è LE PROPOSTE DIDATTICHE DI OPERA D ARTE Per la scuola, per i gruppi, per le associazioni, per la terza età, per i singoli, per chiunque voglia consolidare o arricchire le proprie conoscenze sulla storia

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it

Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it. Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Provincia di Perugia provincia.perugia@postacert.umbria.it Provincia di Terni provincia.terni@postacert.umbria.it Documento elettronico sottoscritto mediante firma digitale e conservato nel sistema di

Dettagli

LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO

LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI MICHELANGELO BUONARROTI 1564-201 LA CAPPELLA SISTINA VENTI ANNI DOPO NUOVO RESPIRO NUOVA LUCE 30-31 ottobre 2014 auditorium conciliazione via della conciliazione, 4 roma 1994

Dettagli

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO (Deliberazione ARG/com 202/08 - Primo report) Dal 1 luglio 2007 tutti i clienti

Dettagli

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013 Consultazione Pubblica per l istituzione dell Anagrafe Nazionale Nominativa dei Professori e dei Ricercatori e delle Pubblicazioni Scientifiche (ANPRePS) Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

ART PROJECT MANAGER. Art Project Manager. MiniMaster in

ART PROJECT MANAGER. Art Project Manager. MiniMaster in ART PROJECT MANAGER MiniMaster in Art Project Manager 40 ore di lezione frontali prossima edizione: consultare il sito corso Artedata attivo dal 2002 sedi: Firenze; Matera > Presentazione del corso e programma

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

L OLIVO E LA SUA STORIA

L OLIVO E LA SUA STORIA L OLIVO E LA SUA STORIA L olivo è una pianta che ancora oggi è presente nelle tradizioni e nella cultura dei popoli. Fin dalla antichità ha rappresentato un simbolo di pace e di prosperità ed è stata oggetto

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap

l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap ZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI AI SENSI DELL ART. 46 DEL D.P.R. 28 DICEMBRE 2000 N. 445 Requisito 1: Titolo di studio voto finale di laurea l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap di essere

Dettagli