SAGEM 900 Modem ADSL Ethernet

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SAGEM F@st 900 Modem ADSL Ethernet"

Transcript

1 SAGEM 900 Modem ADSL Ethernet Guida d'uso Riferimento : Edizione Febbraio 2004 S

2 E segue assiduamente tutte le evoluzioni tecniche e ricerca continuamente il miglioramento dei suoi prodotti in modo da soddisfare pienamente i suoi clienti. In conseguenza di ciò si riserva il diritto di aggiornare senza preavviso la sua documentazione. Tutti i marchi citati in questo manuale sono depositati dal loro rispettivo proprietario : SAGEM è un marchio depositato di E, Windows TM e Internet Explorer TM sono dei marchi depositati di Microsoft Corporation, Apple e Mac OS sono dei marchi depositati di Apple Computer Incorporation. Avvertenze! Icona di avvertenza, utilizzata in questo manuale. Icona di avvertenza, utilizzata in questo manuale. Norme di sicurezza Prima di qualsiasi collegamento, consultare le norme di sicurezza indicate sull allegato A di questa Guida di installazione. Pagina 2 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E

3 Indice 1. Presentazione del modem SAGEM Descrizione Composizione della dotazione Requisiti 5 2. Installazione e Connessione 6 3. Risoluzione dei problemi in modo Ethernet Interpretazione delle spie luminose Spie visibili sul coperchio del modem Spie del connettore "ETH" sul pannello posteriore del modem Risoluzione dei problemi in modo Ethernet Non-alimentazione del modem Non-rilevazione del modem Assenza di sincronizzazione ADSL Connessione a Internet impossibile 10 Allegato A - Norme di sicurezza 11 Norme di sicurezza 11 Dichiarazione CE 12 Allegato B - Caratteristiche Tecniche 13 Caratteristiche hardware 13 Caratteristiche software 16 Compatibilità PC, Mac e Linux 16 Allegato C - Glossario 17 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E Pagina 3

4 1. Presentazione del modem SAGEM Descrizione Il SAGEM 900 è un modem ADSL che permette di navigare su Internet con grande facilità, ad alta velocità. E' predisposto per tramettere e ricevere dati tra un computer connesso attraverso un'interfaccia Ethernet ed una rete di accesso ADSL. Il SAGEM 900 consente una velocità fino a 8 Mbps in ricezione e 1 Mbps in trasmissione, e supporta l'incapsulamento PPPoE LLC 1.2 Composizione della dotazione Il vostro pack SAGEM 900 contiene i seguenti elementi : 1 modem ADSL SAGEM blocco adattatore settore 1 cavo di linea ADSL di tipo RJ11 1 cavo Ethernet di tipo RJ45 UTP incrociato 1 CD-ROM di installazione del modem Il CD ROM include : applicazione per l'autoinstallazione Alice i driver PPPoE per Windows e MacOS la Guida d'uso del modem SAGEM 900 sotto forma di un file formato pdf. Nota : Questo elenco non è limitativo, il pack può anche contenere delle consegne di sicurezza, nonchè altri documenti. Fornitura incompleta o danneggiata In caso di ricevimento di materiale incompleto o danneggiato, prendere contatto Telecom Italia attraverso il numero verde 187 dedicato all'assistenza Telecom Italia Alice che vi a fornito il modem SAGEM 900. Pagina 4 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E

5 1.3 Requisiti Lato linea Telefonica Linea telefonica adatta per la trasmissione ADSL. Contratto Telecom Italia Alice. Installazione di filtri ADSL su ogni presa telefonica utilizzata da un apparecchio (telefono, DECT, fax, segreteria ). Lato computer La configurazione minima del vostro computer è la seguente : Windows Sistema Operativo Windows 98/NT4SP6a/2000/ME/XP, Processore Pentium 266 MHz o superiore, Almeno 32 MB di memoria RAM (64 per Windows 2000 e XP), Almeno 175 MB liberi su disco per l installazione completa, Lettore CD-ROM, Scheda video minimo 800x600 pixel, 256 colori, Porta Ethernet 10baseT libera, MAC Processore PowerPC, Sistema Operativo MacOS 9.x/10.x, Almeno 32 MB di memoria RAM, di cui almeno 8 MB come memoria irtuale attiva (12 MB consigliati) per MacOS 9.x, Almeno 128 MB di memoria RAM per MacOS 10.x Almeno 40 MB liberi su disco per l installazione completa, Lettore CD-ROM, Scheda video minimo 800x600 pixel, 256 colori, Porta Ethernet 10baseT libera. Un Browser WEB Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E Pagina 5

6 2. Installazione e Connessione 1) Collega il modem alla rete elettrica tramite l alimentatore. Per fare questo utilizzare il blocco di alimentazione fornito insieme al modem 1 Una volta che il modem è sotto carica, la spia PWR si accende. 2) Collega il modem alla linea telefonica predisposta per la connessione ADSL. Il cavo di linea fornito nel vostro pack deve unire il modem al connettore previsto a questo scopo sul filtro o su un adattatore alla rete telefonica. Non appena il modem è collegato alla linea telefonica, la sincronizzazione ADSL si effettua automaticamente. La spia ADSL rimane accesa in modo permanente. 3) Collega subito il modem alla porta Ethernet del computer. 4) Se il tuo Sistema Operativo è Windows 98 o NT, durante l'installazione potrebbe esserti richiesto il CD-ROM del Sistema Operativo; ricordati di tenerlo a disposizione. Per fare questo utilizzare il cavo Ethernet incrociato fornito insieme al modem. 1 L utilizzo di qualunque altro blocco di alimentazione annulla la garanzia costruttore Pagina 6 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E

7 Non appena il modem è collegato al computer, le spie di rilevazione Ethernet del modem e della scheda Ethernet si accendono. 5) Inserisci il CD-ROM Autoinstallante di Alice nel lettore del tuo computer e attendi il menu principale*. 6) Clicca su Installazione e segui le istruzioni. 7) Clicca su Aggiornamento Browser per installare la versione aggiornata di Internet Explorer. 8) Per collegarti ad Internet clicca sull icona di connessione sul desktop e inserisci inserisci aliceadsl come User ID e come Password. 9) Troverai ulteriori informazioni consultando la guida sul CD oppure direttamente sul tuo PC una volta ultimata l installazione. *Se il menu principale non dovesse aprirsi automaticamente: in ambiente Windows apri Risorse del Computer, fai doppio clic sull icona del CD-ROM e poi doppio clic sul file Alice.exe, in ambiente MacOS 9, fai doppio clic sull icona del CD-ROM che compare sulla Scrivania e poi doppio clic sul file Alice, in ambiente MacOS 10, fai doppio clic sull icona del CD-ROM che compare sulla Scrivania e poi doppio clic sul file AliceMacOS10. Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E Pagina 7

8 3. Risoluzione dei problemi in modo Ethernet 3.1 Interpretazione delle spie luminose Spie visibili sul coperchio del modem Spia ADSL PWR Accesa fissa ADSL sincronizzato Modem sotto carica Spenta Assenza di sincronizzazione ADSL Modem non alimentato Lampeggiante Tentativo di effettuare la sincronizzazione ADSL Non applicabile Spie del connettore "ETH" sul pannello posteriore del modem Spia Stato Significato Sinistra Accesa Attesta che la connessione è corretta e che è realizzato il collegamento tra il computer e il modem SAGEM 900 Spenta Assenza di connessione Destra Lampeggiante Traffico in corso (Emissione o ricezione) Pagina 8 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E

9 3.2 Risoluzione dei problemi in modo Ethernet Non-alimentazione del modem Spie Stato Azioni correttive ADSL spento PWR spento Modem non alimentato Verificare che il modem sia ben alimentato da corrente elettrica. Può essere utilizzato soltanto il blocco di alimentazione fornito insieme al modem. Verificare che le caratteristiche elettriche del blocco di alimentazione corrispondano alla vostra rete elettrica Non-rilevazione del modem Verificare innanzi tutto che siano rispettate tutte le condizioni del paragrafo precedente. Spie Stato Azioni correttive ADSL spento PWR acceso Modem alimentato. Modem non rilevato dal computer. Verificare che il cavo Ethernet fornito nel vostro pack sia ben collegato al modem nonchè a una porta Ethernet attiva del computer. Dai due lati esistono delle spie di rilevazione Ethernet. Il cavo Ethernet da utilizzare è di tipo RJ45 UTP incrociato Assenza di sincronizzazione ADSL Verificare innanzi tutto che siano rispettate tutte le condizioni del paragrafo precedente. Spie Stato Azioni correttive ADSL spento PWR acceso Modem rilevato dal computer. ADSL non sincronizzato. Verificare la connessione dei filtri ADSL. Tutte le prese telefoniche della vostra installazione devono essere munite di un filtro ADSL. Verificare che il cavo di linea di tipo RJ11 fornito con il modem sia collegato ad una delle prese. Si raccomanda di non utilizzare prolunghe telefoniche. Occorre infine verificare presso il vostro FAI la disponibilità del servizio ADSL sulla vostra linea telefonica. Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E Pagina 9

10 3.2.4 Connessione a Internet impossibile Verificare innanzi tutto che siano rispettate tutte le condizioni del paragrafo precedente. Spie Stato Azioni correttive ADSL acceso PWR acceso ADSL realizzato. Modem inizializzato Connessione impossibile Verificare che il software cliente PPPoE sia correttamente installato sul computer. Consultare la documentazione del software cliente PPPoE che voi utilizzate. Se sono presenti diverse schede Ethernet sul vostro computer, verificare che il vostro software cliente PPPoE sia compatibile con la scheda Ethernet sulla quale il modem è allacciato. Pagina 10 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E

11 Allegato A - Norme di sicurezza Norme di sicurezza! LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI QUI DI SEGUITO Ambiente Manutenzione Fonte di alimentazione Il SAGEM 900 deve essere installato ed utilizzato all interno di un fabbricato (utilizzo su tavolo). La temperatura ambiente non deve superare 45 C. Il SAGEM 900 non deve essere esposto a forte radiazione solare o a fonte di intenso calore. Il SAGEM 900 non deve essere posizionato in un ambiente soggetto a forte condensazione di vapore. Il SAGEM 900 non deve essere esposto a spruzzi d acqua. La scatola del SAGEM 900 non deve essere coperta. Il blocco adattatore settore del SAGEM 900 non deve essere coperto. L apertura dell involucro è vietata. Può essere effettuata esclusivamente da personale qualificato segnalato dal vostro operatore. Pulizia : Non utilizzare detersivi liquidi o spray. Il modem SAGEM 900 viene consegnato con il proprio trasformatore. Non deve essere utilizzato con un altro trasformatore. Questo trasformatore di Classe II non necessita di presa di terra. Il collegamento alla rete elettrica deve essere conforme alle indicazioni riportate sull etichetta. Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E Pagina 11

12 Utilizzare una presa di corrente di facile accesso, in prossimità del modem. Il cavo di alimentazione ha una lunghezza di 2 m. Disporre il cavo di alimentazione in modo da evitare qualsiasi accidentale interruzione di corrente del modem. Livelli di sicurezza Accesso corrente primaria Presa AC settore bipolare Accesso corrente continua Base miniatura (PWR) "TPD" 2 "TBTS" 3 Accesso Ethernet RJ45 (ETH) "TBTS" Accesso linea RJ11 (LINE) "TRT3" 4 I prodotti recanti questo simbolo sono conformi alle norme EMC e alla direttiva sulle basse tensioni (Low Voltage Directive) pubblicata dalla Commissione della Comunità Europea (CCE) Dichiarazione CE Dichiarazione CE di conformità E dichiara che il prodotto SAGEM TM 900 è conforme alle prescrizioni delle direttive europee 1995/5/CE nonchè alle prescrizioni essenziali delle direttive 89/336/CEE del 03/05/1989 e 73/23/CEE del 19/02/1973. La dichiarazione CE di conformità del SAGEM TM 900 è realizzata nel quadro della direttiva R&TTE. 2 Circuito a Tensione Primaria Pericolosa 3 Circuito a Bassissima Tensione di Sicurezza 4 Circuito a Tensione di Rete di Telecomunicazione di livello 3 Pagina 12 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E

13 Allegato B - Caratteristiche Tecniche Caratteristiche hardware Meccanica Dimensioni Larghezza : 85 mm Profondità : 105 mm Spessore : 32 mm Peso 120 g Montaggio Su tavolo Alimentazione Settore Tipo : Blocco adattatore murale Classe : II Tensione settore : 198 V V : 50 Hz / 60 Hz Tensione di uscita : 11.5VDC Potenza assorbita : < 6 W Entrata corrente continua Tensione 5 V - 20 V Potenza assorbita # 2,5 W Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E Pagina 13

14 Interfaccia ETH Specificazione IEEE Configurazione Auto-negoziazione 10/100BASE-T Half/Full Duplex Flusso 10/100 Mbps autosensing Portata: 100m Connettore RJ45-8 pts Porta : Tipo MDI Codice di trasmissione Interfaccia ADSL DMT Norme supportate ANSI T1.413 Uscita 2 Flusso montante massimo Flusso scendente massimo Latenza G (G.DMT) - allegato A per SAGEM TM 900 G (G.Lite) G.Handshake (Multimode) 896 kbit/s 8160 kbit/s Semplice (Rapida o Intrecciata) Pagina 14 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E

15 Condizioni ambientali Stoccaggio Norma ETS , classe T1.2 Temperatura -25 C a +55 C Umidità relativa 10 a 100 % Trasporto Norma ETS , classe T2.3 Temperatura -40 C a +70 C Umidità relativa 10 a 100 % Utilizzo Norma ETS , classe T3.2 Temperatura -5 C a +45 C Umidità relativa 5 a 85 % Pressione 84 hpa a 106 hpa (880 a 1060 mbar) Radiazione solare 700 W/m² Ambiente meccanico Norma ETS Stoccaggio Classe T1.2 Trasporto Classe T2.3 Utilizzo Classe T3.2 Ambiente Fisico-chimico Norma ETS Stoccaggio Classe T1.2 Trasporto Classe T2.3 Utilizzo Classe T3.2 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E Pagina 15

16 Caratteristiche software ATM Segnalazione PVC Strato adattamento AAL5 Numero di VC 1 Gestione OAM OAM F4 e F5 Qualità di servizio UBR Protocolli di incapsulazione in Interfaccia Ethernet RFC 1483 / 2684 Bridge VCMUX o LLC RFC 2516 (PPPoE) VCMUX o LLC Compatibilità PC, Mac e Linux PC Windows 98 FE Windows 98 SE Windows 2000 Windows Millenium Windows XP Windows NT4SP6a Mac OS 8.6 OS 9.04, OS 9.1, OS 9.2 OS X (10.1, 10.2, 10.3) Pagina 16 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E

17 Allegato C - Glossario AAL5 ATM Adattamento Layer tipo 5 ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ARP Address Resolution Protocol ATM Asynchronous Transfer Mode BAS Broadband Access Server CO Central Office DHCP Dynamic Host Configuration Protocol DSLAM Digital Subscriber Line Access Multiplexer ETH Ethernet IP Internet Protocol IAP Internet Access Provider ISP Internet Service Provider FAI Fornitore di Accesso a Internet (Provider) LAN Local Area Network LLC Logical Link Control (Incapsulazione con in-testa) MAC Medium Address Control OAM Operation, Administration and Maintenance OUI Organization Unique Identifier PCR Peak Cell Rate PPP Point to Point Protocol PPPoA PPP over ATM PPPoE PPP over Ethernet PVC Permanent Virtual Channel QoS Quality of Service RARP Reverse Address Resolution Protocol RFC Request For Commments RJ11 Presa miniatura standard a 6 contatti RJ45 Presa miniatura standard a 8 contatti SNAP SubNetwork Attachment Point TCP Transmission Control Protocol UBR Unspecified Bit Rate UDP User Datagram Protocol USB Universal Serial Bus VC Virtual Channel Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E Pagina 17

18 VCI VCMUX VP VPI WAN Virtual Channel Identifier Incapsulazione (senza intestazione) Virtual Path Virtual Path Identifier Wide Area Network Pagina 18 Riproduzione e comunicazione vietate senza l'accordo scritto di E

19

20 E Divisione Reti s Le Ponant de Paris - 27, rue Leblanc PARIS CEDEX 15 - FRANCE Tél. : Fax : E - Société anonyme à directoire et conseil de surveillance au capital de

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

VIP X1/VIP X2 Server video di rete

VIP X1/VIP X2 Server video di rete VIP X1/VIP X2 Server video di rete IT 2 VIP X1/VIP X2 Guida all'installazione rapida Attenzione Leggere sempre attentamente le misure di sicurezza necessarie contenute nel relativo capitolo del manuale

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

EPICENTRO. Software Manual

EPICENTRO. Software Manual EPICENTRO Software Manual Copyright 2013 ADB Broadband S.p.A. Tutti i diritti riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà di ADB. Nessuna parte di questo documento può

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE...

GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... GUIDA ALLE RETI INDICE 1 BENVENUTI... 4 2 GLI ELEMENTI BASE PER LA CREAZIONE DI UNA RETE... 5 2.1 COMPONENTI BASE DELLA RETE... 5 2.2 TOPOLOGIA ETHERNET... 6 2.2.1 Tabella riassuntiva... 7 2.3 CLIENT E

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Imola Prontuario di configurazioni di base

Imola Prontuario di configurazioni di base Imola Prontuario di configurazioni di base vers. 1.3 1.0 24/01/2011 MDG: Primo rilascio 1.1. 31/01/2011 VLL: Fix su peso rotte 1.2 07/02/2011 VLL: snmp, radius, banner 1.3 20/04/2011 VLL: Autenticazione

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0

Guida Utente TD-W8960N. Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 Guida Utente TD-W8960N Modem Router ADSL2+ Wireless N 300Mbps 1910010952 REV1.0.0 TP-LINK TECHNOLOGIES CO., LTD COPYRIGHT & TRADEMARKS Le specifiche sono soggette a modifiche senza obbligo di preavviso.

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof.

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof. Interfacce di Comunicazione Università degli studi di Salerno Laurea in Informatica I semestre 03/04 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ 2 Trasmissione

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 1999 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Questo documento è allegato al libro Elettrotecnica, Elettronica, Telecomunicazioni e Automazione di

Questo documento è allegato al libro Elettrotecnica, Elettronica, Telecomunicazioni e Automazione di Questo documento è allegato al libro Elettrotecnica, Elettronica, Telecomunicazioni e Automazione di Trapa L., IBN Editore, a cui si può fare riferimento per maggiori approfondimenti. Altri argomenti correlati

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli