Anno XVIII - Numero 56-9 ottobre 2006 Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Anno XVIII - Numero 56-9 ottobre 2006 Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma"

Transcript

1 Anno XVIII - Numero 56-9 ottobre 2006 Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma

2 Comunicare ad alta velocità Uso della banda larga con computer, telefono e tv Testi di Mauro Vergari TEST noi consumatori - anno XVIII - numero 56-9 ottobre 2006 Direttore: Paolo Landi Direttore responsabile: Francesco Guzzardi Comitato di redazione: Paolo Landi, Angelo Motta, Fabio Picciolini Progetto grafico e impaginazione: Claudio Lucchetta Amministrazione: Adiconsum, Via Lancisi 25, Roma Registrazione Tribunale di Roma n. 350 del Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 46/2004) art. 1, comma 2, DCB Roma Stampa: Arti Grafiche S. Lorenzo, Via dei Reti 36, Roma Finito di stampare in novembre 2006 Associato all Unione Italiana Stampa Periodica

3

4 Introduzione Questa è la seconda edizione della guida dedicata alla Banda Larga. Nello specifico descriveremo l accesso alla banda larga attraverso rete fissa, pur consapevoli che molto presto l accesso senza fili, utilizzando quindi reti mobili (umts, wi-fi, wi-max) sarà molto diffuso eguagliando quella a rete fissa. Tutti abbiamo il desiderio di comunicare e di apprendere. Tutti usiamo quotidianamente mezzi di comunicazione e continuamente siamo alla ricerca di tecnologie che facciano accrescere la qualità e la velocità. Ormai la Banda Larga ha trasformato gli strumenti che abitualmente usiamo per comunicare, che siano telefono, computer o televisione e ne ha creati di nuovi. Grazie a questo sviluppo tecnologico si è trasformato il nostro rapporto fra noi cittadini e le istituzioni e di conseguenza fra tutta la comunità globale di umani. Molti, ancora, credono che usare la rete sia difficile e per questo rinunciano ad utilizzarla, questa guida vuole dimostrare il contrario, facendo comprendere che la difficoltà scaturisce dalla non conoscenza. Spero che ogni consumatore, utilizzando questa guida, potrà orientarsi con maggiore disinvoltura fra le varie offerte commerciali, ma soprattutto avrà voglia di utilizzare le nuove tecnologie contribuendo allo sviluppo del nostro Paese. Questa non vuole essere una guida tecnica, ma una guida che spieghi, con parole semplici, grandi concetti tecnologici. Non è una guida per esperti, né per grandi utilizzatori di informatica, ma vuole essere una guida per gente qualunque. Buona lettura. Mauro Vergari Responsabile Adiconsum Nuove tecnologie e media digitali

5 Sommario Introduzione... 3 Dalla banda stretta alla banda larga... 5 Il superamento del digital divide... 7 Le potenzialità della banda larga... 9 Modalità di connessione alla banda larga da rete fissa Cosa occorre per usare la banda larga La banda larga ed il computer La banda larga e il telefono La banda larga e la televisione Banda larga senza PC Come valutare i fornitori di accesso alla banda larga ed i loro contratti Glossario... 30

6 Dalla banda stretta alla banda larga Cosa si intende per banda L uomo, per sua natura, non può vivere senza comunicare, necessità primaria per la sua crescita ed il suo sviluppo. Ci riferiamo ad una comunicazione bidirezionale, fatta di trasmissione e di ricezione di suoni, immagini fisse e mobili, e dati. Sentiamo l esigenza di trasferire sempre un maggior numero di informazioni ad un elevato numero di persone, indipendentemente dalla loro collocazione. Per assolvere questo difficile compito occorre superare dei limiti e per riuscirvi si è sempre fatto ricorso alle tecnologie. Sicuramente la capacità di trasmissione ha subito una forte accelerazione grazie alla digitalizzazione. Questo sistema trasforma tutte le informazioni (suoni, immagini e dati) in stringhe di dati digitali, composte da un lunga serie di 0 e 1 (bit), facendone assumere le medesime caratteristiche, indipendentemente dall origine. Grazie a questa rivoluzionaria trasformazione la comunicazione diventa multimediale, occupa meno spazio grazie a tecniche di compressione e percorre la medesima strada. Questa strada è definita banda. Per distribuire grossi volumi di informazioni, alla massima velocità e con la migliore qualità, occorre usare strade di comunicazione molto larghe, dato che il volume di informazioni che gli utenti possono scambiarsi è direttamente proporzionale a tale larghezza. Ecco dunque spiegata la necessità di una banda larga. Grossa capacità di trasmissione o vasta tipologia di servizi? Definiamo ora cosa realmente è la banda larga. Abbiamo detto che è una grossa strada di trasmissione, ma per definirla possiamo tener conto o della sua ampiezza o dei servizi che offre agli utenti. 5

7 Per larga banda si intende l ambiente tecnologico che consente l utilizzo delle tecnologie digitali ai massimi livelli di interattività. L ambiente tecnologico è costituito da applicazioni, contenuti, servizi ed infrastrutture. Il consumatore, quindi, deve necessariamente, porre la sua attenzione non solo al servizio che vuole utilizzare, ma anche alla strada (banda larga) che decide di usare per il servizio richiesto. 6

8 Il superamento del digital divide L alfabetizzazione tecnologica del consumatore L affermarsi della banda larga porta con sé delle problematiche che se non superate ne impediscono il corretto sviluppo, la più rilevante è Il digital divide (divario digitale detto anche DD). Si intende il divario esistente nell'accesso alle nuove tecnologie (Internet, Computer,Cellulare) presenti nel mondo, e chi non può farlo per motivi diversi come reddito insufficiente, ignoranza, assenza di infrastrutture (come nel caso dei paesi sotto sviluppati). In Italia, anche se non possiamo definirci paese sottosviluppato, l infrastruttura è una delle principali cause di digital divide, infatti non esiste una diffusione omogenea a causa degli interessi economici che determinano gli investimenti. Tutto, a nostra avviso, scaturisce dall assenza di un azienda che gestisca e sviluppi la rete telefonica, separata dalle aziende telefoniche, oggi tutto è in mano a Telecom Italia (ex monopolista). Altra causa e la mancanza di volontà politica nel definire la banda larga servizio universale. Adiconsum da moli anni si adopera per la risoluzione di queste problematiche. La diffusione dei computer nelle famiglie e la confidenza con i mezzi elettronici non è più motivo di divisione ma ancora è motivo di differenziazione quella che si crea tra chi si connette abitualmente alla rete e quanti non ne hanno intenzione. Ma questa non è l unica divisione. Risulta infatti che chi non usa Internet si divide tra coloro che non possono (problemi di reddito e/o di struttura) e quelli che non hanno alcun interesse a connettersi, questi vanno convinti della necessità dell utilizzo della rete, ed è cosa molto complicata. Le cause vanno ricercate nella mancanza di alfabetizzazione tecnologica e nella scarsa consapevolezza della necessità di utilizzare la rete come indispensabile moltiplicatore delle proprie capacità sociali. 7

9 Per ridurre il digital divide occorre usare varie strategie. Molte sono di natura politica e dipendenti dall azione di Governo, altre dipendono direttamente dalla volontà del consumatore-utilizzatore. Il Governo sta dando vita ad un profondo dibattito all interno del paese ma ancora non si sono scelte le linee fondamentali che dovrebbero trasformarsi in azione. Molti consumatori non comprendendo l importanza strategica della banda larga e di conseguenza non fanno pressione al mondo politico. Questa guida del consumatore, comunque vuole dedicarsi invece a creare fra gli utenti una chiara conoscenza, necessaria ad eliminare il più possibile quelle difficoltà che impedirebbero la crescita di una tecnologia veramente utile. Vogliamo contribuire a ridurre l ignoranza tecnologica che, purtroppo, divide i consumatori fra coloro che sanno e chi no. 8

10 Le potenzialità della banda larga Tutti i servizi ed i contenuti che giungono attraverso la banda larga hanno un impatto sui cittadini, sulle imprese e sulla Pubblica Amministrazione. Proprio per quest ultima, infatti, le applicazioni in larga banda assumono un ruolo fondamentale nel semplificare ed accelerare il rapporto con i cittadini e con le imprese. Segue ora l elencazione di applicazioni in larga banda attualmente esistenti : Presenza virtuale, ed in particolare teleconferenza, teledidattica, telemedicina, telelavoro, telesorveglianza. Queste applicazioni creano nuove interazioni, modificando in modo radicale i rapporti tra le persone coinvolte nella comunicazione. Peer to Peer networking (libero scambio di dati multimediali), che consiste nella creazione di comunità di utenti che si scambiano vicendevolmente file, informazioni e servizi in modo paritetico. Si agevola e facilita lo scambio di informazioni dirette, facendo crescere il patrimonio culturale fra tanti senza la necessità di enti esterni. Ovviamente tutto deve avvenire in presenza di sistemi affidabili di tutela della proprietà intellettuale. Scambio di immagini e video digitali amatoriali generate da apparecchiature a larga diffusione come le fotocamere e le videocamere digitali. Nascono le televisioni pear to pear dove ognuno può diventare trasmettitore di una propria televisione. Nascita e sviluppo di nuove forme di distribuzione di contenuti, quali video registrati e software. Convergenza su un unica infrastruttura di servizi di fonia, immagini e dati, finora confinati in reti dedicate. Sviluppo dell e-government, la rete informatica interattiva che permette un rapporto diretto tra cittadino e PA e tra le amministrazioni. 9

11 10 La banda larga come strumento di sviluppo per i cittadini, la pubblica amministrazione e l impresa La Pubblica Amministrazione, quindi lo Stato, si interessa direttamente allo sviluppo della banda larga, uno dei pochi casi in cui lo Stato fa da traino al mercato, sia per le aziende che per i consumatori. Questo ruolo primario scaturisce dal fatto che la banda larga diventa condizione indispensabile per l ammodernamento e la riorganizzazione di tutta la pubblica amministrazione. Il miglioramento della PA interessa direttamente tutti i cittadini, che continuamente si relazionano con essa. Anche le imprese, di conseguenza cercano di riprogettarsi e riorganizzarsi attraverso lo sviluppo della banda larga. Ora analizziamo alcune applicazioni primarie, disponibili grazie alla banda larga, estrapolate dal rapporto della commissione di studio interministeriale. Telelavoro In prima istanza, la disponibilità di larga banda consente applicazioni avanzate di telelavoro che permettono un efficace e realistica replica del posto di lavoro tradizionale in un altro luogo. Solo a queste condizioni di connettività è ipotizzabile un significativo recupero della produttività del lavoro, con benefici effetti sulla soddisfazione delle persone, sul risparmio di costi di struttura e di tempi/costi connessi agli spostamenti.

12 E-learning Altro filone particolarmente importante è l e-learning. Le esperienze di successo in questo campo mostrano come l elevata interattività e la multimedialità siano componenti caratterizzanti del prodotto di e-learning. La formazione e l addestramento nelle Pubbliche Amministrazioni e nelle imprese vengono spesso impostate e realizzate con l ausilio di partner esterni. Il quadro competitivo e le proposte di innovazione che potranno venire dal settore dell e-learning dipendono in maniera significativa dalla disponibilità di connessioni a larga banda (nell ordine di più Mbit/s) per ciascun utente. In assenza di adeguate disponibilità di banda le applicazioni di e-learning possono solo offrire: ipertesti che in modo spesso inadeguato vanno a sostituire i materiali didattici tradizionali (libro, dispense, ecc.); slide-show sintetici che con integrazione di grafica e testi si limitano a trasmettere messaggi formativi in modalità spesso non soddisfacenti per quelle aree di contenuti a maggiore complessità. Sicurezza Un altra serie di applicazioni da prendere in considerazione sono quelle relative alla sicurezza per gli ambienti pubblici e privati. I target di utenza per queste applicazioni sono i luoghi pubblici, aeroporti in primis, gli hotel, le metropolitane, gli esercizi commerciali, l utenza privata. Ovviamente per questi servizi è fondamentale avere a disposizione una rete in larga banda (maggiore di 2-4 Mbit/s, a seconda della qualità richiesta) diffusa sul territorio. Videoconferenza A differenza di quella tradizionale, la videoconferenza effettuata su tecnologie IP, garantisce l accessibilità universale da qualsiasi sistema, l integrazione di applicazioni di lavoro cooperativo (lavagna condivisa, video, mail, ecc. ) ed una sensibile riduzione di alcune categorie di costi. Document management Il document management richiede connessioni a larga banda, data la dimensione (molto spesso nell ordine dei megabyte per documento) che spesso tali archivi assumono. Le applicazioni classiche di questa area di attività sono: 11

13 12 applicativi di storage management; formati software per l acquisizione di documentazioni originariamente cartacee; sistemi di content management che permettano l indicizzazione degli archivi digitali. Servizi e applicazioni di telemedicina Tra le iniziative di telemedicina in fase di sperimentazione, di particolare interesse è quella dell Istituto dei Tumori di Milano, che offre la possibilità di operare videoconsulenza medica anche in caso di operazioni chirurgiche. Anche per questi servizi l elemento abilitante è il ricorso a reti con protocollo IP e la disponibilità di elevata banda in modo diffuso sul territorio. La larga banda è un fattore che offre la possibilità di abilitare servizi da casa e abilitare servizi fra le ASL o fra gli ospedali. Convergenza fra voce e dati Fino ad oggi la forma più veloce di comunicazione è stata quella che utilizzava la voce (fonia). Il telefono si è sviluppato in tutto il mondo. Possiamo comunicare con chiunque in qualsiasi punto della Terra. Addirittura possiamo parlare anche con chi è in movimento, grazie alla telefonia mobile. L uomo però cerca sempre di superare i limiti. La comunicazione non è fatta unicamente di comunicazione, vogliamo vedere e sentire e non soddisfatti vogliamo scambiare anche ciò che produciamo che identifichiamo con la definizione dati. Tutto ciò è realizzabile grazie alla digitalizzazione. Con la convergenza fra fonia e dati la comunicazione è diventata completa. La digitalizzazione non risolve però tutti i problemi; la primaria difficoltà è come trasportare la grande mole di informazioni, la soluzione è la banda larga che permette di rea-

14 lizzare una comunicazione totalmente multimediale ed interattiva. La banda larga ha necessità di una rete di comunicazione diffusa e capillare in tutto il pianeta: la rete telefonica ha questi requisiti. Dopo l invenzione del telefono, si è cominciato a diffondere l impiego di un nuovo portante in rame, denominato doppino o coppia simmetrica. Nella rete telefonica mondiale, oggi, si può contare su un infinita quantità di collegamenti ad utenti su coppia simmetrica in rame; la rete di distribuzione in rame costituisce perciò un patrimonio di formidabile valore ed è facilmente prevedibile che continuerà ad esserlo ancora per molti anni. Non è certamente l unica rete di trasmissione utilizzabile, esistono,infatti, anche la fibra ottica, la telefonia mobile, la connessione senza fili (wi-fi e wi-max) e le comunicazioni da satellite che però necessitano della realizzazione di apposite, costose, strutture. 13

15 Modalità di connessione alla banda larga da rete fissa Strumenti e velocità di connessione Occorre fare alcune precisazioni. La trasmissione di fonia, video e dati, non può avvenire con il telefono di vecchia concezione, ma dobbiamo usare un PC o set-top box. Altra precisazione necessaria è comprendere che la comunicazione multimediale ed internet sono in stretta relazione. Internet è l ambiente tecnologico in cui avviene la convergenza fra suoni, immagini e dati. Chi la utilizza in modalità analogica (modem 56K, strumento necessario per collegare un PC alla rete telefonica) non può apprezzare completamente le sue potenzialità perché inibite da una trasmissione non adeguata ai servizi offerti, solo la connessione in banda larga garantisce un corretto utilizzo di internet. Un altro requisito importante è la velocità di ricezione. Ci riferiamo alla quantità di dati che possiamo ricevere in un secondo. Teniamo presente che 8 bit sono un byte, e che un modem analogico a 56Kbit può ricevere al massimo 56:8=7kbyte al secondo, mentre con una connessione ADSL,per esempio, a 640kbit/s che divisi per 8 fanno 80kbyte al secondo, si passa a oltre 10 volte la velocità nominale di un modem 56k. Di seguito riportiamo alcuni esempi dei tempi reali necessari per ricevere delle applicazioni in base al tipo di connessione usata: Una canzone in mp3 (3MB) Una fotografia (12MB) Esempi di donwload in condizioni normali Modem Analogico (56 kbit/s) ADSL (640 kbit/s) (10 Mbit/s) , ,6 14 Programma software (30 MB) Progetto lavorativo (12 MB) 1h ,6

16 Il rame ed il DSL Come abbiamo già detto la rete telefonica è, attualmente, la migliore per una comunicazione multimediale ed interattiva. Tutti abbiamo in casa il telefono e di conseguenza abbiamo il doppino telefonico, il rame, che collega la nostra abitazione alla centrale telefonica. Questa rete è nata però per far viaggiare solo la voce in modalità analogica. Ora dobbiamo usare la stessa rete per far viaggiare un enorme mole di dati digitali, compresa, in molti casi, la voce digitalizzata, trasformandola quindi da banda stretta a banda larga. Tutto ciò si è reso possibile con l introduzione di sofisticate tecniche grazie alle quali viene abilitato un passaggio di banda larga sui cavi telefonici già installati nell edificio/appartamento. Questo tipo di tecnologia è chiamata xdsl, abbreviazione di Digital Subscriber Line riferita a vari tipi di DSL (HDSL, SDSL, IDSL, ecc. ecc.). Per collegare un PC ad internet con il DSL ci si connette alla rete telefonica (il doppino telefonico opportunamente adattato e modernizzato) attraverso un modem DSL dedicato, che permette l utilizzo di servizi multimediali e interattivi mantenendo libera la linea telefonica, garantendo la possibilità di telefonare e usare internet contemporaneamente. Dobbiamo però trasportare attraverso la rete telefonica il maggior numero di informazioni nel minor tempo possibile. Non bisogna dimenticare che la banda della rete telefonica con l xdsl è larga ma non larghissima, e lo spazio non è mai abbastanza. Per risolvere il problema si è ricorsi all ADSL (Asymmetric Digital Subscriber), cioè una trasmissione asimmetrica, con più spazio per i dati ricevuti (download) e meno per quelli inviati (upload). 15

17 16 Ricapitolando, l ADSL sfrutta i cavi telefonici di casa e li divide in canali separati: Downstream: è il canale dove passano i dati che vengono ricevuti dall utente; Upstream: è il canale dove passano i dati inviati dall utente; Voce: è il canale dove continuano a passare le comunicazioni telefoniche, permettendo di usare il telefono anche se si è connessi ad internet. I vantaggi dell ADSL sono, quindi, numerosi: non occorre fare nuovi impianti, non sono necessari tecnici specializzati per l attivazione, il telefono rimane sempre disponibile, non sono necessarie complicate operazioni per connettersi ad internet con il PC e la velocità è alta. Le attuali offerte ADSL permettono di raggiungere velocità fino a 20 Mbit/s in ricezione e 1 Mbit/s in trasmissione, ma le velocità variano in base alle zone e ai provider che offrono il collegamento. Con eventuali ulteriori i investimenti si potranno ottenere anche velocità superiori. Fibra ottica Definizione: mezzo trasmissivo che consente il passaggio di un elevato quantitativo di dati (larga banda). I dati sono trasmessi sotto forma di fascio di luce che viaggia all interno di materiale plastico trasparente o vetro. Il tutto è racchiuso da materiale non trasparente per evitare la dispersione della luce. La fibra ottica è una tecnologia all avanguardia che permette, tramite cavi piccoli quanto un capello, di trasmettere una quantità notevole di dati in formato digitale senza doversi collegare alla linea telefonica. Appare evidente che la connessione naturale per la banda larga è la fibra ottica, soprattutto perché permette l alta velocità sia in ricezione che in trasmissione. Tutto quindi sembra semplice: basta sostituire il doppino telefonico con la fibra. Il problema più grande è legato, però, alla realizzazione dell infrastruttura che ha grandi costi per posare il cavo in tutto il territorio, l avvento del DSL che, costa molto meno, ha indotto le aziende di tlc ad utilizzare questa piattaforma solo per collegare imprese che necessitano di molta banda e per collegare fra loro le centrali telefoni, costituendo così una dorsale utile alla banda larga.

18 Quando si sentirà la necessità di aumentare considerevolmente la velocità di trasmissione torneremo sicuramente a sviluppare la fibra ottica. Attualmente solo un operatore offre, in Italia, la connessione in fibra ottica consumer. Ci riferiamo a FastWeb che ha ideato e attuato un modello di business fortemente innovativo, posizionandosi in pochi anni come il primo operatore a larga banda in Italia e in Europa: il primo in grado di offrire ai propri clienti, sia aziende che privati, servizi integrati su una connettività che si misura in Mbit/s e non più in decine o centinaia di Kbit/s. Ha inaugurato cioè l epoca della Mega Internet. 17

19 Cosa occorre per usare la banda larga Dispositivi elettronici ed informatici necessari per la connessione 1. Connessione ADSL La connessione in ADSL è dedicata alla ricezione di contenuti e servizi presenti su internet. Grazie all utilizzo in banda larga, ad alta velocità, possiamo sfruttare al massimo tutte le potenzialità dei contenuti multimediali, sempre più diffusi. In questa guida analizziamo solo utilizzazioni di tipo domestico, tenendo presente che a livello aziendale si può accedere, oltre alla semplice navigazione, anche ad altre funzioni. Per la connessione ADSL occorre: Personal computer. Teoricamente anche PC antiquati dotati di CPU con velocità non elevate e con poca memoria potrebbero accedere ad internet in banda larga, queste macchine però avrebbero difficoltà a gestire e conservare le grandi quantità di dati presenti nella rete, vanificando di fatto l utilizzo di una connessione veloce. Questo non vuol dire che occorre sempre avere il PC dell ultima generazione ma è evidente che processori precedenti il Pentium III e memorie RAM Inferiori a 512Mb non sono consigliabili. I PC attualmente in commercio sono strutturati per l integrazione ad internet, grazie anche a l uso di recenti sistemi operativi (windows XP per esempio) che permettono, senza l impegno diretto dell utilizzatore, di risolvere numerose problematicità che la rete e la velocità di accesso causano. Questa guida non può entrare nello specifico, in merito al corretto acquisto di un PC che avrebbe necessità di una guida specifica. Consigliamo comunque di non implementare nuovi sistemi operativi in macchine antiquate, pensando di accrescere le potenzialità della macchina, in quanto ciò non è vero. Ogni PC ha il suo sistema operativo di riferimento. 18 Modem ADSL e Router. Il modem è l accessorio che collegato al computer permette di connettersi alla rete telefonica. In commercio ci sono vari tipi di modem DSL: quelli, non consigliabili, con collegamento USB (specifica porta di collegamento pre-

20 sente sui PC più recenti), quelli, consigliabili, con collegamento Ethernet (necessitano della presenza nel PC di una scheda di rete, dal costo esiguo. Il router, invece permette di collegare, contemporaneamente, più pc alla connessione, ottimizzando al meglio i costi dell abbonamento di connessione, e il router wi-fi che permette di accedere alla rete senza collegare il pc con dei cavi, favorendo l utilizzo di internet in tutta la casa, con PC portatili a altri apparati wi-fi come per esempio, palmari o consolle di gioco portatili. Il costo dei modem e dei router varia dai 30 a 150. Molti fornitori d accesso nel costo dell abbonamento comprendono anche il modem in comodato gratuito L installazione di questi apparati di connessione è molto semplice e normalmente non necessita di tecnici specializzati. Filtro ADSL. Piccoli filtri seriali da interporre tra la linea e gli apparecchi telefonici. Sono indispensabili per dividere il segnale della trasmissione dati da quello utilizzato per la comunicazione vocale che altrimenti risulterebbe disturbata. Molti operatori forniscono un microfiltro gratuitamente (informarsi quando si richiede l abbonamento). Possono anche essere acquistati ad un costo di circa 5 euro. Nei casi di connessione alla banda larga che prevede anche la fonia digitalizzata (Voip) i filtri non sono necessari ma occorre utilizzare un telefono dedicato. HAG (Home Access Gateway). Sostituisce il modem ADSL negli impianti Triple Play (vedi avanti) o dove anche la fonia è digitalizzata e passa attraverso internet. È un piccolo dispositivo che permette di collegare il PC, il televisore (attraverso Video Station) e il telefono alla rete. Ha 3 prese dati (Ethernet) in uscita e 1 presa telefonica. Viene posizionato nei pressi del televisore e collegato alla normale presa elettrica. L HAG viene fissato alla parete oppure appoggiato a terra. 19

21 2. Connessione fibra ottica Per connettersi alla banda larga attraverso la fibra ottica occorre rivolgersi a FastWeb, l unico fornitore per privati e aziende presente in Italia. Tutti gli strumenti, di seguito descritti, sono installati dall azienda fornitrice del servizio ed il costo è compreso nel contributo d attivazione o dato in comodato gratuito. Il filo in fibra ottica. È il filo che arriva fino alla borchia e viene solitamente posato nelle canaline telefoniche già esistenti nel palazzo. Se queste non fossero disponibili, verrà predisposta una canalizzazione leggera per il collegamento fino all appartamento. Borchia. È una presa nel muro con un connettore (Ethernet RJ45) simile alle moderne prese telefoniche. Viene posizionata generalmente nei pressi del televisore, ma se richiesto viene collocata in altri locali dell appartamento. HAG (Home Access Gateway). È un piccolo dispositivo (25 x 11,5 x 4 cm) che permette di collegare il PC, il televisore (attraverso Video Station) e il telefono alla rete. Ha 3 prese dati (Ethernet) in uscita e 1 presa telefonica. Viene posizionato nei pressi del televisore e collegato alla normale presa elettrica. L HAG viene fissato alla parete oppure appoggiato a terra. 20

22 La banda larga ed il computer Internet ad altissima velocità Con la banda larga, il collegamento è, teoricamente, sempre attivo, quindi basta accendere il computer per essere già in rete, senza bisogno di effettuare una connessione. La maggior parte degli abbonamenti prevedono connessioni flat (consigliato), cioè si paga un canone per essere sempre connessi alla banda larga, oppure abbonamenti a consumo (sconsigliato) che prevedo un costo relativo al tempo di connessione. In quest ultimo caso, ogni volta che si decide di accedere alla rete occorre farsi aprire la connessione, attraverso procedure indicate dal provider, e quando si decide di abbandonare la rete, occorre disattivare la connessione sempre con procedure indicate dal provider. Occorre fare molta attenzione alla procedura di disattivazione, è necessario farla sempre, altrimenti si continua a pagare come se si fosse connessi anche spegnendo il pc. La connessione continua, permette di usare internet senza problemi di costo e di sfruttarne a pieno le potenzialità. Accedere a notizie ag- 21

23 22 giornate in tempo reale, vedere e ascoltare dirette televisive e radiofoniche, effettuare operazioni bancarie o postali, consultare banche dati. Grazie alla banda larga non esistono momenti morti perché le pagine internet si aprono immediatamente, anche se ricche di foto e suoni. Si possono vedere o acquistare interi films ed ascoltare musica, con un ottima qualità video e con il sonoro in dolby digital. Si possono acquisire dalla rete interi programmi o salvare propri file in dischi rigidi virtuali, presenti in internet, per utilizzarli quando se ne ha bisogno. Trasferimento dati e comunicazione audiovisiva fra utenti La banda larga permette una reale comunicazione fra utenti e per questo esistono specifici programmi che trasmettono immagini e suoni fra singoli utilizzatori. Non ci riferiamo alle chat, che non hanno bisogno di alte velocità, ma di programmi come gli instant messenger che, in tempo reale, inviano ad un altro utente conosciuto, situato in qualsiasi parte del globo, ciò che scriviamo o la nostra immagine ripresa dalla web cam o la voce ripresa dal microfono o, addirittura, tutte e tre le funzioni insieme. Senza banda larga tutto ciò sarebbe impossibile, si supera quindi l utilizzo della posta elettronica che, pur rimanendo indispensabile, non permette la comunicazione in tempo reale. Finalmente la Videoconferenza non è più solo uno strumento per le grandi aziende, ma ognuno di noi può utilizzarla, mostrando, per esempio, ai propri parenti, il saggio di danza della propria figlia ripreso in precedenza con una telecamera. È ovvio che queste applicazioni possono essere usate non solo per il divertimento ma anche per lo studio ed il lavoro. La banda larga permette di condividere, contemporaneamente, non solo immagini e suoni ma anche le nostre realizzazioni. Si può riprodurre quanto avviene in una classe di scuola, stando ognuno davanti al proprio PC dotato di web cam, in città diverse, sentendo la lezione e facendosi correggere dall insegnante i compiti appena fatti. Tutto in tempo reale e contemporaneamente. Possiamo addirittura condividere tutto o parte di ciò che è presente nel nostro PC. Possiamo spostare file, di qualsiasi dimensione, da un PC all altro con facilità estrema (naturalmente con il consenso del proprietario del PC); nasce quindi la condivisione di file fra utenti senza controllo di un organismo esterno.

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa Sommario Indice 1 Internet 1 1.1 Reti di computer........................... 1 1.2 Mezzo di comunicazione di massa - Mass media.......... 2 1.3 Servizi presenti su Internet - Word Wide Web........... 3

Dettagli

Associazione difesa consumatori e ambiente promossa dalla Cisl

Associazione difesa consumatori e ambiente promossa dalla Cisl Test noi consumatori - Anno XIV - n. 63-21 ottobre 2002 - Sped. abb. post. comma 20/c art. 2 l. 662/96 - filiale di Roma Associazione difesa consumatori e ambiente promossa dalla Cisl La guida del consumatore

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 3

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 3 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Parte II Lezione 3 Giovedì 12-03-2015 Reti a commutazione di pacchetto datagram Le reti a commutazione

Dettagli

Sistemi a larga banda (Broadband)

Sistemi a larga banda (Broadband) 61 Sistemi a larga banda (Broadband) Le applicazioni informatiche e i servizi multimediali (musica, film, manifestazioni sportive) offerti sulla grande rete Internet e attraverso la televisione digitale

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI. Prof. PIER LUCA MONTESSORO. Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine

RETI DI CALCOLATORI. Prof. PIER LUCA MONTESSORO. Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine RETI DI CALCOLATORI Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright Questo insieme di trasparenze

Dettagli

Tecnologia ADSL. Che cos è l ADSL. Origini: ADSL e xdsl. Percorsi di informatica

Tecnologia ADSL. Che cos è l ADSL. Origini: ADSL e xdsl. Percorsi di informatica Che cos è l ADSL Tecnologia ADSL ADSL è l'acronimo di Asymmetric Digital Subscriber Line. È una vera e propria rivoluzione per la connessione di aziende e privati al Web, impensabile fino a qualche tempo

Dettagli

Fibra ottica, vediamoci chiaro / Analisi e consigli sulla connessione dati giovedì 14 aprile 2016

Fibra ottica, vediamoci chiaro / Analisi e consigli sulla connessione dati giovedì 14 aprile 2016 Fibra ottica, vediamoci chiaro / Analisi e consigli sulla connessione dati giovedì 14 aprile 2016 Fibra ottica e Adsl, vediamoci chiaro! Analisi dell Adoc sulle nuove tecnologie di connessione dati. Consigli

Dettagli

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard.

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard. Pagina 1 di 8 Installare e configurare componenti hardware di rete Topologie di rete In questo approfondimento si daranno alcune specifiche tecniche per l'installazione e la configurazione hardware dei

Dettagli

Internet e il World Wide Web. Informatica Generale -- Rossano Gaeta 30

Internet e il World Wide Web. Informatica Generale -- Rossano Gaeta 30 Internet e il World Wide Web 30 Tecnologia delle Telecomunicazioni Uso di dispositivi e sistemi elettromagnetici per effettuare la comunicazione a lunghe distanze (telefoni, televisione, radio, etc) Comunicazione

Dettagli

Banda larga per dare soluzione al Digital Divide e innovare il Paese

Banda larga per dare soluzione al Digital Divide e innovare il Paese Banda larga per dare soluzione al Digital Divide e innovare il Paese 14/02/2011 Fondamenti di informatica - Prof. Gregorio Cosentino 1 Servizio universale Acqua potabile Energia elettrica Telefono Servizio

Dettagli

Alcune domande: La banda larga: serve proprio?

Alcune domande: La banda larga: serve proprio? Alcune domande: A chi serve la banda larga? Per fare cosa? Quanta banda serve? le infrastrutture a banda larga nella Bassa Padovana sono sufficienti? Esiste un digital divide nel territorio? Quanti comuni

Dettagli

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera Internet Presentato da N. Her(d)man & Picci Fabrizia Scorzoni Illustrazioni di Valentina Bandera Titolo: Internet Autore: Fabrizia Scorzoni Illustrazioni: Valentina Bandera Self-publishing Prima edizione

Dettagli

2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota di copyright alla slide n. 2) 1

2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota di copyright alla slide n. 2) 1 RETI DI CALCOLATORI Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 2001-2007 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright Questo insieme di trasparenze

Dettagli

Unbundling e xdsl. Mario Baldi

Unbundling e xdsl. Mario Baldi Unbundling e xdsl Mario Baldi Politecnico di Torino Dipartimento di Automatica e Informatica mario.baldi[at]polito.it http://staff.polito.it/mario.baldi Nota di Copyright Questo insieme di trasparenze

Dettagli

Atti Parlamentari 33 Camera dei Deputati

Atti Parlamentari 33 Camera dei Deputati Atti Parlamentari 33 Camera dei Deputati XVI LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI 4) Intervento pubblico europeo. La possibilità che l Europa, mediante la costituzione di un fondo per le

Dettagli

SISTEMI XDSL PER L ACCESSO A LARGA BANDA SU COPPIE SIMMETRICHE

SISTEMI XDSL PER L ACCESSO A LARGA BANDA SU COPPIE SIMMETRICHE SISTEMI XDSL PER L ACCESSO A LARGA BANDA SU COPPIE SIMMETRICHE L acronimo xdsl indica una famiglia di sistemi che consente di impiegare il doppino telefonico in rame per trasportare il traffico numerico

Dettagli

i nodi i concentratori le dorsali

i nodi i concentratori le dorsali RETI LOCALI Reti di computer collegati direttamente tra di loro in un ufficio, un azienda etc. sono dette LAN (Local Area Network). Gli utenti di una LAN possono condividere fra di loro le risorse quali

Dettagli

Architettura della tecnologia ADSL Tipologie delle tecnologie xdsl

Architettura della tecnologia ADSL Tipologie delle tecnologie xdsl Reti di Telecomunicazioni R. Bolla, L. Caviglione, F. Davoli Aspetti generali della tecnologia xdsl Architettura della tecnologia ADSL Tipologie delle tecnologie xdsl Il DSLAM 10.2 Genericamente le tecnologie

Dettagli

Il futuro è oggi: accoglietelo subito. Le fibre ottiche conquistano la vostra casa.

Il futuro è oggi: accoglietelo subito. Le fibre ottiche conquistano la vostra casa. Il futuro è oggi: accoglietelo subito. Le fibre ottiche conquistano la vostra casa. 1 Veloce come la luce. Fibra ottica e Fibre to the Home come, prego? 2 La domanda di bande sempre più larghe è in costante

Dettagli

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Lettere e Filosofia La telematica Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica Marco Lazzari A.A. 2005-2006 Telematica: telecomunicazioni

Dettagli

Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti

Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti Indice Mezzi e tecniche di trasmissione dati Cavi in rame Fibre ottiche Onde radio e sistemi wireless Modulazione e demodulazione Reti di calcolatori

Dettagli

Banda larga ACN in collaborazione con Fastweb Panoramica gamma prodotti e mercato di vendita. v13

Banda larga ACN in collaborazione con Fastweb Panoramica gamma prodotti e mercato di vendita. v13 Banda larga ACN in collaborazione con Fastweb Panoramica gamma prodotti e mercato di vendita v13 INDICE DEI CONTENUTI 1. Cos'è Fastweb? 2. Mercato Banda larga in Italia 3. Gamma prodotti 4. Ulteriori informazioni

Dettagli

I nostri clienti possono utilizzare servizi come: Connettività Internet xdsl Connettività Internet Wireless Linee telefoniche su rete dati

I nostri clienti possono utilizzare servizi come: Connettività Internet xdsl Connettività Internet Wireless Linee telefoniche su rete dati SSERV IIZ II E SSOLUZ IION II D II CONNETT IIV IITA VOCE E DAT II Le soluzioni di Internet Comunication del gruppo S.T. permettono al cliente la realizzazione di infrastrutture voce-dati adeguate alle

Dettagli

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008

Reti di computer. Agostino Lorenzi - Reti di computer - 2008 Reti di computer Telematica : termine che evidenzia l integrazione tra tecnologie informatiche e tecnologie delle comunicazioni. Rete (network) : insieme di sistemi per l elaborazione delle informazioni

Dettagli

Connettività in Italia

Connettività in Italia Connettività in Italia Tipologie di connettività per clienti business e consumer Dott. Emiliano Bruni Tipologie di connettività PSTN ISDN CDA CDN Frame Relay ADSL HDSL Satellite Wireless Punto-punto Wireless

Dettagli

Guida all installazione per VDSL

Guida all installazione per VDSL Sommario 1 Introduzione... 2 2 Aree di connessione... 3 2.1 Qualità dei cavi... 4 3 Trasformazioni... 4 3.1 Zona salita e area di connessione... 4 3.2 Installazione BB internet (DSL)... 4 4 Legenda abbreviazioni...

Dettagli

La tecnologia ADSL. Cos è l ADSL

La tecnologia ADSL. Cos è l ADSL La tecnologia ADSL ADSL (Asymmetric Digital Subscriber Line) è una sigla che letteralmente significa linea di abbonamento digitale asimmetrica. Rappresenta ormai una realtà negli Stati Uniti per la connettività

Dettagli

Sistema di diffusione Audio/Video su streaming.

Sistema di diffusione Audio/Video su streaming. 1 Sistema di diffusione Audio/Video su streaming. IL Progetto. Il progetto illustrato nel seguito prevede mediante la tecnologia di streaming la diffusione di audio/video su misura del cliente al 100%,

Dettagli

La classificazione delle reti

La classificazione delle reti La classificazione delle reti Introduzione Con il termine rete si intende un sistema che permette la condivisione di informazioni e risorse (sia hardware che software) tra diversi calcolatori. Il sistema

Dettagli

Tecnologie e potenzialità della banda larga

Tecnologie e potenzialità della banda larga Tecnologie e potenzialità della banda larga Unione degli Industriali di Pordenone 1 febbraio 2010 Dip. di Ingegneria Elettrica Gestionale e Meccanica Università degli Studi di Udine Pier Luca Montessoro

Dettagli

Infrastrutture per la banda larga

Infrastrutture per la banda larga Infrastrutture per la banda larga Pier Luca Montessoro Dip. di Ingegneria Elettrica Gestionale e Meccanica Università degli Studi di Udine 2009 - DIEGM - Università di Udine 1 Servizi di rete Cos è la

Dettagli

Perché le reti di calcolatori. Terminologia e classificazione delle reti. Reti aziendali Reti domestiche Reti Mobili

Perché le reti di calcolatori. Terminologia e classificazione delle reti. Reti aziendali Reti domestiche Reti Mobili Perché le reti di calcolatori Reti aziendali Reti domestiche Reti Mobili Terminologia e classificazione delle reti Tecnologia di trasmissione Scala della rete 2 Diffusione della tecnologia digitale Distribuzione,

Dettagli

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet Informatica Generale Andrea Corradini 10 - Le reti di calcolatori e Internet Cos è una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere

Dettagli

RETI GEOGRAFICHE Introduzione alle reti geografiche Trasmissione dati su linea telefonica analogica. Lenee dedicate Reti a commutazione di pacchetto

RETI GEOGRAFICHE Introduzione alle reti geografiche Trasmissione dati su linea telefonica analogica. Lenee dedicate Reti a commutazione di pacchetto 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 RETI GEOGRAFICHE Introduzione alle reti geografiche Trasmissione dati su linea telefonica analogica ISDN ADSL RAS Lenee dedicate Reti a commutazione di pacchetto ATM Reti wireless

Dettagli

Modulo 8 - Reti di reti

Modulo 8 - Reti di reti Modulo 8 - Reti di reti Modulo 8 - Reti di reti Nelle precedenti lezioni abbiamo parlato dei tipi elementari di topologia di rete: a bus, ad anello, a stella. Si è detto anche che le reti vengono tradizionalmente

Dettagli

La migliore offerta per i tuoi clienti

La migliore offerta per i tuoi clienti Offerta commerciale La migliore offerta per i tuoi clienti La TV di Sky con una tecnologia unica Tutte le chiamate incluse e Internet illimitato Sky TV La TV che non trovi da nessuna altra parte. My Sky

Dettagli

Internet e il World Wide Web. Informatica di Base A -- Rossano Gaeta 1

Internet e il World Wide Web. Informatica di Base A -- Rossano Gaeta 1 Internet e il World Wide Web 1 Domande chiave 2.1 Quali sono i mezzi di connessione a Internet e qual è la loro velocità? 2.2 Quali sono i tre tipi di provider Internet e quali tipi di servizi offrono?

Dettagli

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO III Edizione Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche la Tv Analogica DIGITALE CHIARO L Adiconsum spiega come prepararsi alla transizione verso la tv digitale 2011: LIGURIA, TOSCANA, UMBRIA e MARCHE

Dettagli

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR.

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. 1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. Il sistema satellitare D-STAR è una rete di terminali VSAT (Very Small Aperture Terminal) con topologia a stella, al centro della quale è presente un HUB satellitare

Dettagli

Offerta SUPERStreaming

Offerta SUPERStreaming (allegato B) Offerta SUPERStreaming - Introduzione Unitedcom ha la missione di soddisfare le esigenze di business delle aziende, migliorandone le performance grazie a servizi innovativi di gestione delle

Dettagli

Press release 22 febbraio 2016

Press release 22 febbraio 2016 La tecnologia e tutte le novità di prodotto AVM al Mobile World Congress 2016 FRITZ!Box per qualsiasi tipo di connessione ad alta velocità: DSL, cavo, fibra ottica e 4G (LTE) WiFi intelligente e un ambiente

Dettagli

Reti di elaboratori. Reti di elaboratori. Reti di elaboratori INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042)

Reti di elaboratori. Reti di elaboratori. Reti di elaboratori INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Reti di elaboratori Rete di calcolatori: insieme di dispositivi interconnessi Modello distribuito INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Funzioni delle reti: comunicazione condivisione di

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 8 -

Informatica per la comunicazione - lezione 8 - Informatica per la comunicazione - lezione 8 - Esercizio Convertire i seguenti numeri da base 10 a base 2: 8, 23, 144, 201. Come procedere per risolvere il problema? Bisogna ricordarsi che ogni sistema,

Dettagli

informatica distribuita

informatica distribuita Reti di computer Negli anni settanta, si è affermato il modello time-sharing multi-utente che prevede il collegamento di molti utenti ad un unico elaboratore potente attraverso terminali Gli anni ottanta

Dettagli

Reti di accesso e mezzi trasmissivi

Reti di accesso e mezzi trasmissivi Reti di accesso e mezzi trasmissivi Domanda: come si connettono gli host agli edge router? Reti di accesso residenziale (da casa) Reti di accesso istituzionali (scuole, università, aziende) Reti di accesso

Dettagli

ADSL fino a? Clausola indicata in quasi tutti i contratti dei maggiori operatori

ADSL fino a? Clausola indicata in quasi tutti i contratti dei maggiori operatori ADSL fino a? Clausola indicata in quasi tutti i contratti dei maggiori operatori TELECOM - ALICE 20 MEGA INTERNET H24 FINO A 20 MEGA Internet H24 fino a 20 Mega ADSL veloce, indispensabile per condividere

Dettagli

Fondamenti di reti WAN

Fondamenti di reti WAN Indice generale Fondamenti di reti WAN...... Definizione:... Fondamenti di reti WAN Il termine Public Switched Telephone Network (PSTN) è riferito al servizio offerto dalla ditta telefonica per connettere

Dettagli

Corso di Sistemi di Telecomunicazione Ottici A. A. 2009/2010. Reti di accesso. Architettura di rete HFC FTTx

Corso di Sistemi di Telecomunicazione Ottici A. A. 2009/2010. Reti di accesso. Architettura di rete HFC FTTx Corso di Sistemi di Telecomunicazione Ottici Reti di accesso Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni A.A. 2009/2010 Reti di accesso (1) Reti di accesso Architettura di rete

Dettagli

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34 La Suite di servizi Origine.net può essere erogata su reti di telecomunicazioni in tecnolgia Wired e/o Wireless. In base alle esigenze del cliente ed alla disponibilità di risorse tecnologiche, Origine.net

Dettagli

Le soluzioni per l accesso alle reti ad alta velocità

Le soluzioni per l accesso alle reti ad alta velocità Giornata di studio: Infrastrutture avanzate per reti ad alta velocità Modena, 5 Aprile 2006 Università di Modena e Reggio Emilia, Facoltà di Ingegneria Le soluzioni per l accesso alle reti ad alta velocità

Dettagli

Programmazione in Rete

Programmazione in Rete Programmazione in Rete a.a. 2005/2006 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/prog-rete/prog-rete0506.htm dott.ssa Francesca A. Lisi lisi@di.uniba.it Orario di ricevimento: mercoledì ore 10-12 Sommario della

Dettagli

DigitalSubscriberLine(DSL)

DigitalSubscriberLine(DSL) DigitalSubscriberLine(DSL) 1 La famiglia di tecnologie, nota come DSL (DigitalSubscriberLine), è stata introdotta allo scopo di aumentare il ritmo binario sulle ordinarie linee d utente fino a valori dell

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Parte II Lezione 3

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Parte II Lezione 3 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II Lezione 3 Martedì 11-03-2014 1 Accesso alla rete Gli host possono connettersi

Dettagli

Reti di Calcolatori:

Reti di Calcolatori: Reti di Calcolatori: Internet, Intranet e Mobile Computing a.a. 2007/2008 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/reti/reti0708.htm dott.ssa Francesca A. Lisi lisi@di.uniba.it Orario di ricevimento: mercoledì

Dettagli

Modem analogici. Modem Rete Modem

Modem analogici. Modem Rete Modem xdsl Modem analogici Linea telefonica Linea telefonica Modem Rete Modem Il canale telefonico ha una banda di circa 3,3 KHz ( tra 300 Hz e 3.400 Hz). I modem utilizzano tale banda per trasmettere i dati

Dettagli

Evoluzione dei sistemi informatici

Evoluzione dei sistemi informatici Evoluzione dei sistemi informatici Cos è una rete? Insieme di calcolatori autonomi tra loro collegati mediante una rete di comunicazione Gli utenti sono in grado di interagire in modo esplicito con la

Dettagli

Banda larga ACN in collaborazione con Fastweb Panoramica gamma prodotti e mercato di vendita. v13

Banda larga ACN in collaborazione con Fastweb Panoramica gamma prodotti e mercato di vendita. v13 Banda larga ACN in collaborazione con Fastweb Panoramica gamma prodotti e mercato di vendita v13 INDICE DEI CONTENUTI 1. Cos'è Fastweb? 2. Mercato Banda larga in Italia 3. Gamma prodotti 4. Ulteriori informazioni

Dettagli

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1

Corso Creare una rete locale Lezione n. 1 Introduzione al Networking Introduzione Al giorno d oggi il Networking non è più un sistema riservato solo alle aziende di enormi dimensioni, ma interessa anche i piccoli uffici, le scuole e le case. Infatti

Dettagli

Progetto Banda Larga con tecnologia. WiMax. nel Comune di Bentivoglio

Progetto Banda Larga con tecnologia. WiMax. nel Comune di Bentivoglio Progetto Banda Larga con tecnologia WiMax nel Comune di Bentivoglio Indice La copertura della banda larga... Specifiche di progetto per la copertura del territorio del Comune di Bentivoglio... Potenze

Dettagli

MICHELANGELO USB MODEM ADSL. Manuale Operativo rev. 1.0 del 04/2000. Supporto ADSL full rate 8 Mbit/s Supporto ADSL G.Lite 1.

MICHELANGELO USB MODEM ADSL. Manuale Operativo rev. 1.0 del 04/2000. Supporto ADSL full rate 8 Mbit/s Supporto ADSL G.Lite 1. MODEM ADSL Modem ADSL USB Velocità dati asimmetrica Supporto ADSL full rate 8 Mbit/s Supporto ADSL G.Lite 1.5 Mbit/s Manuale Operativo rev. 1.0 del 04/2000 http://www.digicom.it PMICHELANGELO USB Indice

Dettagli

consente notevoli risparmi sui costi telefonici grazie all'utilizzo di tecnologie avanzate nelle nostre centrali.

consente notevoli risparmi sui costi telefonici grazie all'utilizzo di tecnologie avanzate nelle nostre centrali. uniplanet Servizio INTERNET + VOCE in tecnologia ULL OFFERTA INTERNET+VOCE IN TECNOLOGIA ULL (unbundling dell'ultimo miglio) Il servizio voce uniplanet consente notevoli risparmi sui costi telefonici grazie

Dettagli

ADIC NSUM. Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL. Speciale progetto Digitale Chiaro. Cosa serve per vedere i programmi 3D

ADIC NSUM. Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL. Speciale progetto Digitale Chiaro. Cosa serve per vedere i programmi 3D ADIC NSUM Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL In questo numero: Speciale progetto Digitale Chiaro 4 a EDIZIONE Telcomunicazioni Ci siamo: la Tv entra definitivamente nell era

Dettagli

Cenni sulle principali tecnologie di rete. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it

Cenni sulle principali tecnologie di rete. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it Cenni sulle principali tecnologie di rete IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it Oltre la LAN Perché uscire? connessione di più edifici geograficamente lontani della stessa società connessione

Dettagli

Accesso a larga banda. Accesso a larga banda (xdsl)

Accesso a larga banda. Accesso a larga banda (xdsl) Accesso a larga banda (xdsl) Accesso a larga banda (xdsl) xdsl = diverse tecniche di trasmissione numerica su doppino telefonico DSL = Digital Subscriber Line (Linea d Utente Numerica) Un sistema xdsl

Dettagli

Cos è il Voice Over IP

Cos è il Voice Over IP VoIP: tecnologia e soluzioni Cos è il Voice Over IP Voice over IP o normalmente VoIP è la nuova tecnologia in grado di trasmettere il segnale della voce su rete dati utilizzando il protocollo Internet.

Dettagli

Programma del corso. Introduzione Rappresentazione delle Informazioni Calcolo proposizionale Architettura del calcolatore Reti di calcolatori

Programma del corso. Introduzione Rappresentazione delle Informazioni Calcolo proposizionale Architettura del calcolatore Reti di calcolatori Programma del corso Introduzione Rappresentazione delle Informazioni Calcolo proposizionale Architettura del calcolatore Reti di calcolatori Sistemi operativi di rete (locale) In una LAN si vogliono condividere

Dettagli

Guida Rapida all Installazione

Guida Rapida all Installazione Guida Rapida all Installazione Grazie per avere acquistato CuboVision! Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale on line in modo molto semplice! Bastano un antenna e una connessione ADSL per

Dettagli

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE Qualità dei servizi di accesso a internet da postazione fissa

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE Qualità dei servizi di accesso a internet da postazione fissa AI SENSI DELLE DELIBERE 131/06/CSP, 244/08/CSP, 188/09/CSP, 400/10/CONS e seguenti PERIODO DI RIFERIMENTO: Primo Semestre 2014 Rev. 20140915 Pagina 1 di 23 SERVIZI XDSL & HIPERLAN AI SENSI DELLE DELIBERE

Dettagli

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco.

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. > LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. Perché investire in innovazione 2 Perché scegliere MediaNET 4 A chi si rivolge MediaNET 6 I numeri 7 Soluzioni e servizi 8 L identità MediaNET

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

La telefonia digitale VoIP per studi e piccole imprese

La telefonia digitale VoIP per studi e piccole imprese La telefonia digitale VoIP per studi e piccole imprese Ordine degli Ingegneri di Bergamo 14 novembre 2007 ing. Bruno A. Zambetti Huge! srl Commissione Informatica ODI BG bruno.zambetti@huge.it - www.huge.it

Dettagli

Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2

Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2 Soluzione per la VIDEOCONFERENZA EW2 1.Descrizione della Soluzione La soluzione per la audio/videoconferenza EW2 proposta da Gruppo SIGLA consente di comunicare e collaborare a distanza, senza muoversi

Dettagli

Reti di calcolatori. Riferimenti: Curtin cap. 9 Console cap. 6 (vecchia ed.) o cap. 8 (nuova ed.)

Reti di calcolatori. Riferimenti: Curtin cap. 9 Console cap. 6 (vecchia ed.) o cap. 8 (nuova ed.) Reti di calcolatori Riferimenti: Curtin cap. 9 Console cap. 6 (vecchia ed.) o cap. 8 (nuova ed.) Reti di calcolatori Inizialmente, con l avvento dei PC, il mondo dell elaborazione dati era diviso in due

Dettagli

Categoria 7/Classe F Capacità e flessibilità di nuova generazione

Categoria 7/Classe F Capacità e flessibilità di nuova generazione Categoria 7/Classe F Capacità e flessibilità di nuova generazione L approvazione dell edizione 2 di ISO/IEC 11801, IEC 61076-3-104 e IEC 60603-7-7 indica che è stato ormai definito e completato uno standard

Dettagli

Il collegamento delle reti aziendali: DHCP, DSL, PPPoE

Il collegamento delle reti aziendali: DHCP, DSL, PPPoE Il collegamento delle reti aziendali: DHCP, DSL, PPPoE Contenuti del corso La progettazione delle reti Il routing nelle reti IP Il collegamento agli Internet Service Provider e problematiche di sicurezza

Dettagli

telecomunicazioni Internet e fonia

telecomunicazioni Internet e fonia telecomunicazioni Internet e fonia PER LE AZIENDE CHI SIAMO Servizi wireless top Servizi di telecomunicazioni wireless su frequenze radio riservate o su frequenze libere. Progettazione e implementazione

Dettagli

Rete di accesso. Reti di accesso

Rete di accesso. Reti di accesso Rete di accesso Gruppo Reti TLC nome.cognome@polito.it http://www.telematica.polito.it/ INTRODUZIONE ALLE RETI TELEMATICHE - 1 Reti di accesso Per arrivare all utenza residenziale ( ultimo miglio ), l

Dettagli

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it

Guida rapida. Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Per ricevere assistenza, digita sul browser del tuo computer assistenza.vodafone.it Guida rapida Edizione marzo 2010. Il servizio di comunicazione elettronica è regolato dalle relative Condizioni Generali

Dettagli

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale Tiscali HDSL FULL Offerta commerciale 09123 Cagliari pagina - 1 di 1- INDICE 1 LA RETE DI TISCALI S.P.A... 3 2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO TISCALI HDSL... 4 2.1 I VANTAGGI... 4 2.2 CARATTERISTICHE STANDARD

Dettagli

TECNOLOGIA DSL 56 Kb al secondo 128 Kb

TECNOLOGIA DSL 56 Kb al secondo 128 Kb TECNOLOGIA DSL 1 TECNOLOGIA DSL Internet è ormai divenuto strumento di comunicazione essenziale sia a livello residenziale che aziendale. La diffusione di massa che ne ha caratterizzato l evoluzione ha

Dettagli

1.5 Reti informatiche

1.5 Reti informatiche 1.5 Reti informatiche Una rete informatica è un insieme di computer collegati fra loro da una rete di comunicazione in modo che ogni computer possa comunicare e scambiare dati con ogni altro computer della

Dettagli

Reti e Internet LAN (local-area network) WAN (wide-area network) NIC (Network Interface Card)

Reti e Internet LAN (local-area network) WAN (wide-area network) NIC (Network Interface Card) Reti e Internet Il termine LAN (local-area network) definisce una tipologia di rete, o di parte di una rete, in cui i vari dispositivi che ne fanno parte sono tutti dislocati nell'ambito dello stesso edificio

Dettagli

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE Qualità dei servizi di accesso a internet da postazione fissa

PRESTAZIONI FORNITE CON L OFFERTA DI BASE Qualità dei servizi di accesso a internet da postazione fissa AI SENSI DELLE DELIBERE 131/06/CSP, 244/08/CSP, 188/09/CSP, 400/10/CONS e seguenti PERIODO DI RIFERIMENTO: Primo Semestre 2015 Rev. 20150918 Pagina 1 di 25 SERVIZI XDSL & HIPERLAN AI SENSI DELLE DELIBERE

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PER IL CLIENTE RELATIVA AL SERVIZIO IPTV DI TELECOM ITALIA

CARTA DEI SERVIZI PER IL CLIENTE RELATIVA AL SERVIZIO IPTV DI TELECOM ITALIA CARTA DEI SERVIZI PER IL CLIENTE RELATIVA AL SERVIZIO IPTV DI TELECOM ITALIA 1 - Introduzione La presente Carta dei Servizi è rivolta alla clientela che fruisce del servizio di comunicazione elettronica

Dettagli

Sviluppi della copertura WIMAX e servizi abilitabili

Sviluppi della copertura WIMAX e servizi abilitabili Sviluppi della copertura WIMAX e servizi abilitabili Una estesa e moderna rete in Fibra Ottica Retelit è l operatore indipendente leader nel mercato wholesale grazie a Una rete costruita lungo le strade

Dettagli

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web

Reti di computer- Internet- Web. Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Reti di computer- Internet- Web Concetti principali sulle Reti Internet Il Web Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti n n n Anni 70: calcolatori di grandi dimensioni, modello timesharing,

Dettagli

DIREZIONE E COORDINAMENTO REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

DIREZIONE E COORDINAMENTO REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA DIREZIONE E COORDINAMENTO REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA 1 IL QUADRATO DELLA RADIO Le nuove realtà del mondo ICMT: la rete, gli operatori e l l industria L' IMPIEGO DELLE TECNOLOGIE WIRELESS PER

Dettagli

Reti di computer. Tecnologie ed applicazioni

Reti di computer. Tecnologie ed applicazioni Reti di computer Tecnologie ed applicazioni Da I.T a I.C.T Con I.T (Information Tecnology) si intende il trattamento delle informazioni attraverso il computer e le nuove apparecchiature tecnologiche ad

Dettagli

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL è una tecnica di trasmissione dati che permette l accesso a Internet fino a 8 Mbps in downstream ed 1 Mbps

Dettagli

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine

Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto. sistema wimarine Internet, TV, webcam, telecontrollo, intrattenimento a bordo e da remoto sistema wimarine Wimarine box Schema moduli Wimarine box Internet Video locale remoto GPS Controllo parametri fisici TV Il cuore

Dettagli

Indirizzi in Internet

Indirizzi in Internet Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento

Obiettivi. Unità C2. Connessioni. Internet. Topologia. Tipi di collegamento Obiettivi Unità C2 Internet: la rete delle reti Conoscere le principali caratteristiche di Internet Conoscere le caratteristiche dei protocolli di comunicazione Saper analizzare la struttura di un URL

Dettagli

LE RETI OTTICHE PASSIVE

LE RETI OTTICHE PASSIVE LE RETI OTTICHE PASSIVE Prof. Ing. Maurizio Casoni Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia INDICE La rete di accesso Le reti ottiche passive Gli Standard

Dettagli

Il gruppo TSC è presente sul mercato italiano da oltre 30 anni è formato dai seguenti brand

Il gruppo TSC è presente sul mercato italiano da oltre 30 anni è formato dai seguenti brand Il gruppo TSC è presente sul mercato italiano da oltre 30 anni è formato dai seguenti brand Telematic Service Communication s.r.l. (TSC), viene fondata a Torino nel 1984 ed è un System Integrator, già

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2013-14 Pietro Frasca Parte II Lezione 1 Martedì 4-03-2014 1 TESTO DI RIFERIMENTO RETI DI CALCOLATORI

Dettagli

Progetto per la realizzazione di infrastruttura rete Internet a Larga Banda su tecnologia Wireless

Progetto per la realizzazione di infrastruttura rete Internet a Larga Banda su tecnologia Wireless Progetto per la realizzazione di infrastruttura rete Internet a Larga Banda su tecnologia Wireless la soluzione adsl wireless alla portata di tutti Premessa A seguito del recentissimo Decreto Legge che

Dettagli

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI LA TUA GUIDA NELLE TELECOMUNICAZIONI TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI IL GRUPPO Costruire il successo

Dettagli