BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO"

Transcript

1 BIM SUMMIT EDIZIONE BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO Paola Ronca prof. Ordinario di «Tecnica delle Costruzioni», Polimi Direttore Scuola Master F.lli Pesenti A.B.C. Dep. Polimi In collaborazione con

2 LA SCUOLA F.LLI PESENTI E IL POLITECNICO 1927: data storica per la R. Scuola d Ingegneria (R. Politecnico) Milano Nuova sede in P.zza Leonardo da Vinci Sen. prof. ing.gaudenzio Fantoli Direttore del Politecnico Istituzione della FONDAZIONE F.LLI PESENTI per l attuazione della Scuola di Specializzazione per le Costruzioni in Cemento Armato presso l Istituto di Ponti e Grandi Strutture Speciali 3 Marzo 2015 BIM Summit 2 edizione 2 In collaborazione con

3 VOCAZIONE DELLA SCUOLA F.LLI PESENTI : AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE POST -LAUREA 1931: inizia la pubblicazione dei Volumi ATTI RICERCHE STUDI Pubblicazione curata e impostata dal prof. Luigi Santarella, titolare del corso di Costruzioni Civili Ponti Fondazioni, per la divulgazione delle attività della Scuola, sia da un punto di vista prettamente didattico, sia come centro di ricerca. 3 Marzo 2015 BIM Summit 2 edizione 3 In collaborazione con

4 LA FORMAZIONE AL PASSO CON I TEMPI La Scuola F.lli Pesentipromuove attualmente la «Formazione post laurea e l Aggiornamento/accreditamento professionale attraverso Corsi di Master e Corsi di Perfezionamento. L offerta della Scuola F.lli Pesentiper l A.A vede approvati dal S.A. e attivati : 6 corsi di Master 8 Corsi di Perfezionamento dal 2007 vengono proposte attività didattiche, lezioni e workshop con l ausilio dei software con ottica BIM, divenendo in tal modo un laboratorio di sperimentazione per le svariate applicazioni dove docenti, professionisti e studenti interagiscono.

5 INTERNAZIONALIZZAZIONE COBie(Construction Operation Building information exchange) provides a common structure for the exchange of information about new and existing Facilities, including both buildings and infrastructures (Sept 014). Level 2 BIM by 2016

6 LONGLIFE EDUCATION il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento BIM Dal discorso di apertura dell anno accademico del Presidente di Stanford: --I master Professionalizzanti e la formazione post-laurea «professional higher education new offer and market» John Hennessy presidente di Stanford --L aggiornamento professionale e la «longlife education» «Corsi online per la formazione continua di manager e professionisti» John Hennessy several professional engineering societies are looking to make a master's the mandatory credential for engineers

7 RAISING QUESTIONS FOR PROJECT TEAMS Dear Paola, LEED v4's LCA credit adds a whole new level of rigor. But it's also raising questions for project teams: How do I manage the mountains of data? Which software tools can I trust? How do I interpret the results In ambito LCA aspetti quali : Investment value Cost management Maintenance cost Final financial return

8 MASTER UNIVERSITARIO BIM MANAGER la Scuola Master F.lli Pesenti ha organizzato e promosso il Master universitario BimManager (II livello), E il Corso di Perfezionamento Il Building Information Modellingnegli uffici tecnici: la modellazione e la gestione dei progetti, nonché i corsi brevi di aggiornamento (alcuni già CFP). UnitàDidattiche : Integrated Design, Program Management, BMS Modell, Regulatory Framework and BIM, BIM based design, BIM modelling, Software BIM, BIM and public administrations

9 HIGHER EDUCATION INSTITUTIONS (HEI) Erasmus Mundus Joint Master Degrees (EMJMD) aim to: foster excellence, quality improvements, innovation, excellence and internationalization in higher education institutions (HEIs); General objectives increase the quality and the attractiveness of the European Higher Education Area (EHEA) by offering full degree scholarships to the best Master students worldwide; improve the level of competences and skills of Master graduates, and in particular the relevance of the Joint Masters for the labour market, through an increased involvement of employers.

10 ERASMUS MUNDUS JOINT MASTER DEGREES (EMJMD) Advanced Masters in Integrated Design, Construction and Operation : IDeCO Partners: European Universities involved : University of Minho (Portugal) Politecnico di Milano (Italy) UPM-Madrid (Spain) University of Lubiana(Slovenia) Coventry University (UK)

11 TO BIM OR NOT TO BIM, WHAT A QUESTION!

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

Master universitario Bim Manager (I e II livello)

Master universitario Bim Manager (I e II livello) Master universitario Bim Manager (I e II livello) Corso di perfezionamento Il Building Information Modelling negli uffici tecnici: la modellazione e la gestione dei progetti 1 La Scuola Master F.lli Pesenti,

Dettagli

La formazione al passo con i tempi. Master universitario Bim Manager (II livello) Sbocchi occupazionali

La formazione al passo con i tempi. Master universitario Bim Manager (II livello) Sbocchi occupazionali Master universitario Bim Manager (II livello) e Corso di perfezionamento Il Building Information Modelling negli uffici tecnici: la modellazione e la gestione dei progetti presso la Scuola Master F.lli

Dettagli

L offerta formativa della Scuola Master F.lli Pesenti per l A.A.2013/2014. Il Rinnovamento della Tradizione didattica

L offerta formativa della Scuola Master F.lli Pesenti per l A.A.2013/2014. Il Rinnovamento della Tradizione didattica Presidente Prof. Ing. Antonio Migliacci Direttore Prof.ssa Arch. Ing. Paola Ronca L offerta formativa della Scuola Master F.lli Pesenti per l A.A.2013/2014 Il Rinnovamento della Tradizione didattica Scuola

Dettagli

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM ICT MANAGEMENT CORSI BREVI IN BUILDING INFORMATION MODELING - BIM INDICE Executive Education 1 Obiettivi 2 Direzione 3 Calendario corsi brevi 4 Il Building Information Modelling per ridisegnare i processi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2181 Prot. n 25862 Data 30.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Scienze della Formazione e dell educazione Insegnamento: Laboratorio di informatica applicata alla didattica Docente Prof. Limone Pierpaolo

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Master Universitario di secondo livello

Master Universitario di secondo livello Percorsi Formativi FACOLTÀ DI SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE INTER HEd - INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA HIGHER EDUCATION Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore

Dettagli

86 ANNI DI PRESENZA DELLA FAMIGLIA PESENTI NELLA SCUOLA DEL POLITECNICO

86 ANNI DI PRESENZA DELLA FAMIGLIA PESENTI NELLA SCUOLA DEL POLITECNICO LA SCUOLA 86 ANNI DI PRESENZA DELLA FAMIGLIA PESENTI NELLA SCUOLA DEL POLITECNICO 1927- SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LE COSTRUZIONI IN CEMENTO ARMATO (FONDAZIONE PESENTI) Direttore del Politecnico Sen.

Dettagli

Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore

Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore INTER HEd INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA HIGHER EDUCATION Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di

Dettagli

Via Passo del Turchino, 20 00139 Roma (+39) 06 86 32 12 81 (+39) 06 86 32 28 45. l.lantero@fondazionerui.it

Via Passo del Turchino, 20 00139 Roma (+39) 06 86 32 12 81 (+39) 06 86 32 28 45. l.lantero@fondazionerui.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LANTERO LUCA Indirizzo Via Passo del Turchino, 20 00139 Roma Telefono (+39) 338 62 51 456 Telefono ufficio Fax (+39) 06 86 32 12 81

Dettagli

MASTER di I Livello. BIM Manager. 1ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2015/2016 MA453

MASTER di I Livello. BIM Manager. 1ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2015/2016 MA453 MASTER di I Livello 1ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2015/2016 MA453 Pagina 1/7 Titolo Edizione 1ª Edizione Area INGEGNERIA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2015/2016 Durata

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1341 Prot. n 13561 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

didattici universitari

didattici universitari La riforma degli ordinamenti didattici universitari Relatore: Roberto Marcovich PROFESSIONE FISIOTERAPISTA IN FRIULI VENEZIA GIULIA Seminario di studio 11 settembre 2009 PALMANOVA(Ud) SCENARIO Applicazione

Dettagli

Il Building Information Modelling (BIM)

Il Building Information Modelling (BIM) Sede dell'ordine degli Ingegneri di Lecco Lecco,16 aprile 2015 Il Building Information Modelling (BIM) Processi di progettazione e metodi di verifica del progetto: il ruolo del Building Information Modelling,

Dettagli

Didattica internazionale. al Politecnico di Milano

Didattica internazionale. al Politecnico di Milano Didattica internazionale al Politecnico di Milano Le sedi del Politecnico di Milano QS World University Rankings by Subject 2013-2014 World EU Italy Engineering & Technology 28 9 1 Computer Science & Information

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA

CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA CURRICULUM CATTANEO CRISTIANA Updated June 2014 Born: Como (Italy) Date of birth: 24-6-1963 DEGREES 1987 University Degree Economics and Business Administration, University of Bergamo, votazione 110 e

Dettagli

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Incontro di Orientamento 5 maggio 2015 Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Novità : 4 nuovi curricula LM 2015/16 Novità: 2 curricula in lingua inglese; Informazioni sul primo anno;

Dettagli

Master universitari di I livello in lingua italiana aperti a candidati in possesso di Laurea di I livello e di Laurea Magistrale di II livello

Master universitari di I livello in lingua italiana aperti a candidati in possesso di Laurea di I livello e di Laurea Magistrale di II livello Il Rettore Milano, 01/07/10 Prot. N. 18125 Pos. III/5 Spett.le Rappresentanza, per agevolare la partecipazione degli studenti stranieri ai Master universitari di I e II livello e ai corsi di perfezionamento,

Dettagli

GSEEM: Laurea Internazionale in Ingegneria del Software. informatica.di.univaq.it/gseem/ e www.gseem.eu

GSEEM: Laurea Internazionale in Ingegneria del Software. informatica.di.univaq.it/gseem/ e www.gseem.eu Università degli Studi dell Aquila GSEEM: Global Software Engineering European Master Laurea Internazionale in Ingegneria del Software informatica.di.univaq.it/gseem/ e www.gseem.eu Agenda Cos e GSEEM?

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

DECRETA. È istituito e attivato per gli anni 2015/2017 il Master universitario di I livello Internazionale Executive in Interior Design.

DECRETA. È istituito e attivato per gli anni 2015/2017 il Master universitario di I livello Internazionale Executive in Interior Design. Il Rettore Decreto Rep. n 2071 Prot. n 25531 Data 05.05.2015 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Corso di Aggiornamento Professionale Coordinatori dei Processi di AutoValutazione PREMESSA

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto

Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto Comunicato stampa N.10: successo della conferenza finale del progetto 5 Conferenza Europea "Modelli di competenza e definizione di politiche per lo sviluppo delle risorse umane: costruire un ponte fra

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Corso di perfezionamento

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Corso di perfezionamento Il Rettore Decreto Rep. n 5122 Prot. n. 82671 Data 25.11.2015 Titolo III Classe 7 UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

The Italian Higher Education System

The Italian Higher Education System The Italian Higher Education System Luca Lantero CIMEA Italian ENIC/NARIC Centre Italian Pre-H.Ed. System Diagram Higher Education 5 years 3 years Scuola secondaria di 2 grado - Upper Secondary Education

Dettagli

Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica

Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica AICA Orientamento agli studi e alle professioni ICT DISI, 6 dicembre 2011 Ingegneria ICT @ UNIGE Ingegneria Informatica: cosa? Una branca dell ingegneria......

Dettagli

Adotta il Talento Anno Accademico 2010-2011

Adotta il Talento Anno Accademico 2010-2011 Progetto di University Fund Raising Adotta il Talento Anno Accademico 2010-2011 Università degli Studi di Bergamo Bergamo, gennnaio 2011 La didattica in prospettiva internazionale L Università degli Studi

Dettagli

DECRETA. È istituito e attivato per l anno 2015/2016 il Master universitario di II livello LEADERSHIP IN GLOCAL ARCHITECTURAL DESIGN - ONSITE ONLINE.

DECRETA. È istituito e attivato per l anno 2015/2016 il Master universitario di II livello LEADERSHIP IN GLOCAL ARCHITECTURAL DESIGN - ONSITE ONLINE. Il Rettore Decreto Rep. n 3156 Prot. n 42872 Data 02.07.2015 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Anna Colombini Indirizzo(i) Università Ca Foscari Dorsoduro 3246 30123 Venezia Fax 041 2347567 E-mail colombin@unive.it Cittadinanza

Dettagli

BIM (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale

BIM (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente costruito Department Architecture, Built environment and Construction engineering. ABC BIM (Building Information Modelling) Corso di

Dettagli

PMI ACADEMIC WORKSHOP

PMI ACADEMIC WORKSHOP PMI ACADEMIC WORKSHOP Project Management in Education: Status in Italian Institutions L esperienza LUISS Business School Bologna 5 giugno 2014 Ing. Simone Cavallini Responsabile Area Imprese LBS 2 Agenda

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

Con questa attenzione, la Scuola Master F.lli Pesenti è presente con una offerta formativa che va dal Master universitario

Con questa attenzione, la Scuola Master F.lli Pesenti è presente con una offerta formativa che va dal Master universitario Master universitario Edifici e infrastrutture sostenibili (II livello) e Corso di perfezionamento Gestione energetica e ambientale del Patrimonio edilizio e gestione infrastrutturale La Scuola Master F.lli

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

experience FONDAZIONE Istituto Tecnico Superiore PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY

experience FONDAZIONE Istituto Tecnico Superiore PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY experience FONDAZIONE Istituto Tecnico Superiore PER LE NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY Tommaso Sala, Group Communications Manager di Sematic Roberto Maffioletti, diplomato ITS 2015 Cercavamo giovani

Dettagli

BIM. (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale

BIM. (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente costruito Department Architecture, Built environment and Construction engineering. ABC BIM (Building Information Modelling) Corso di

Dettagli

FAQ Master Universitari ONLINE di secondo livello in:

FAQ Master Universitari ONLINE di secondo livello in: FAQ Master Universitari ONLINE di secondo livello in: > EDIFICI E INFRASTRUTTURE SOSTENIBILI > PROJECT MANAGEMENT DELLE OPERE STRUTTURALI E INFRASTRUTTURALI 1) Perché un master? Uno studio recente (2010),

Dettagli

Corso di aggiornamento professionale specializzazione in EU Export Compliance

Corso di aggiornamento professionale specializzazione in EU Export Compliance Corso di aggiornamento professionale specializzazione in EU Export Compliance In riferimento alla Comunicazione della Commissione Europea (EC COM 214) sulla revisione della Export Control policy in cui

Dettagli

MASTERLAB IN DIGITAL ECONOMICS & ENTREPRENEURSHIP

MASTERLAB IN DIGITAL ECONOMICS & ENTREPRENEURSHIP 1 MASTERLAB IN DIGITAL ECONOMICS & ENTREPRENEURSHIP Livello I - A.A. 2014-2015 Edizione II - Edizione VI del Corso MasterLab in Digital Economics & Entrepreneurship Presentazione Il MA.D.E.E. rappresenta

Dettagli

e ilpresentazione Direttore Master MPM e MSPME

e ilpresentazione Direttore Master MPM e MSPME Le Universita e ilpresentazione Project Management: Titolo l esperienza delsottotitolo Politecnico di Milano Antonio Calabrese Milano, XX mese 20XX Direttore Master MPM e MSPME Il Project Management al

Dettagli

Francesco Girotti, Università di Bologna Catania 24 settembre 2014

Francesco Girotti, Università di Bologna Catania 24 settembre 2014 Opportunità e ostacoli nella realizzazione dei programmi congiunti: I risultati del progetto JOIMAN, un esperienza utile per la partecipazione ad Erasmus + Francesco Girotti, Università di Bologna Catania

Dettagli

Europrogettazione e Project Management

Europrogettazione e Project Management Executive Master in Europrogettazione e Project Management Sida Group Alta Formazione dal 1985 Strategia Consulenza Formazione Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti Perugia Ancona www.mastersida.com OBIETTIVI

Dettagli

OFFERTA DI PERCORSI FORMATIVI SULLA PROGETTAZIONE EUROPEA PER DOCENTI E DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE

OFFERTA DI PERCORSI FORMATIVI SULLA PROGETTAZIONE EUROPEA PER DOCENTI E DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE OFFERTA DI PERCORSI FORMATIVI SULLA PROGETTAZIONE EUROPEA PER DOCENTI E DIRIGENTI SCOLASTICI DELLE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE La formazione proposta si articola lungo due principali direttive, entrambe

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI

CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI CURRICULUM VITAE DI GIOVANNI TOLETTI Nome: Toletti Giovanni Data di nascita: 12 novembre 1970 Indirizzo: Via Norberto Bobbio 9, 20096 Pioltello (MI), Italy Telefono: +39 02 2399.2800 Fax: +39 02 2399.4083

Dettagli

MEET Project: Management E-learning Experience for Training secondary school's students

MEET Project: Management E-learning Experience for Training secondary school's students MEET Project: Management E-learning Experience for Training secondary school's students Code: LLP-LDV-TOI-10-IT-560 Lifelong Learning Programme (2007-2013) Leonardo da Vinci Programme Multilateral projects

Dettagli

MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO

MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO Master EMMPF I a EDIZIONE DICEMBRE 2014 - LUGLIO 2016 EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO MASTER EMMPF Negli ultimi anni,

Dettagli

Energy in Buildings and Communities

Energy in Buildings and Communities IEA Implementing Agreement Energy in Buildings and Communities Michele Zinzi, ENEA Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA, Roma, 27 febbraio 2015 Aspetti generali Fondato

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FINANZA (19/S - Classe delle lauree specialistiche in finanza)

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FINANZA (19/S - Classe delle lauree specialistiche in finanza) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FINANZA (19/S - Classe delle lauree specialistiche in finanza) Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica e classe di appartenenza

Dettagli

cinzia.leone@unige.it http://wasistdas.wix.com/cinzialeone Sex F Date of birth 21/10/1970 Nationality Italian

cinzia.leone@unige.it http://wasistdas.wix.com/cinzialeone Sex F Date of birth 21/10/1970 Nationality Italian INFORMAZIONI PERSONALI Cinzia Leone cinzia.leone@unige.it http://wasistdas.wix.com/cinzialeone Sex F Date of birth 21/10/1970 Nationality Italian POSIZIONE Project Manager Università di Genova - Italia

Dettagli

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale

Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale Massimo Matthias Professore a contratto - Università degli Studi di Siena Consulente Aziendale CURRICULUM VITAE FORMAZIONE Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l Università degli Studi La Sapienza

Dettagli

La figura del Dottore di Ricerca al Politecnico di Milano 8 Workshop di R&S 16 aprile 2014

La figura del Dottore di Ricerca al Politecnico di Milano 8 Workshop di R&S 16 aprile 2014 La figura del Dottore di Ricerca al Politecnico di Milano 8 Workshop di R&S 16 aprile 2014 Gli studi dottorali 2 I dottorandi: studenti o ricercatori? Consenso: Ricerche originali devono essere la componente

Dettagli

Le procedure di valutazione dei Corsi di studio www.anvur.org

Le procedure di valutazione dei Corsi di studio www.anvur.org Le procedure di valutazione dei Corsi di studio www.anvur.org Roberto Torrini Direttore ANVUR Roberto.Torrini@anvur.org Una offerta formativa flessibile, orientata alle competenze, atta a migliorare l

Dettagli

CEPIS e-cb Italy Report. Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it )

CEPIS e-cb Italy Report. Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it ) CEPIS e-cb Italy Report Roberto Bellini (da leggere su www.01net.it ) Free online selfassessment tool Online services Enables the identification of competences needed for various ICT roles e-cf Competences

Dettagli

Il progetto di recupero sostenibile di edificio storico attraverso l interoperabilità del BIM: l esempio di CASA21

Il progetto di recupero sostenibile di edificio storico attraverso l interoperabilità del BIM: l esempio di CASA21 Il progetto di recupero sostenibile di edificio storico attraverso l interoperabilità del BIM: l esempio di CASA21 Paola Ronca*, Simone Seddio**, Alessandro Zichi*** *DIS, Politecnico di Milano **Pigreco

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Francesca Sgobbi CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Data di nascita: 13 Maggio 1968 Luogo di nascita: Milano Posizione attuale: professoressa associata confermata presso la Facoltà di Ingegneria dell Università

Dettagli

INSEGNAMENTO. Inglese giuridico, corso M-Z, S.S.D. L-LIN/12

INSEGNAMENTO. Inglese giuridico, corso M-Z, S.S.D. L-LIN/12 INSEGNAMENTO DENOMINAZIONE Inglese giuridico, corso M-Z, S.S.D. L-LIN/12 TIPOLOGIA Insegnamento fondamentale Scienze giuridiche, vecchio ordinamento Primo anno Scienze giuridiche d impresa, vecchio ordinamento

Dettagli

STUDIARE IN EUROPA: I PROGRAMMI PER LA MOBILITA

STUDIARE IN EUROPA: I PROGRAMMI PER LA MOBILITA STUDIARE IN EUROPA: I PROGRAMMI PER LA MOBILITA Quali sono gli obiettivi dell Unione nel realizzare i programmi per la mobilità? Questi programmi rientrano all interno della politica di istruzione, formazione

Dettagli

FAQ Master Universitari ONLINE della Scuola Master F.lli Pesenti:

FAQ Master Universitari ONLINE della Scuola Master F.lli Pesenti: FAQ Master Universitari ONLINE della Scuola Master F.lli Pesenti: 1) Perché un master? Uno studio recente (2010), svolto negli Stati Uniti, dimostra un chiaro legame tra istruzione (titolo di studio conseguito)

Dettagli

CIAO-HELLO information Centre

CIAO-HELLO information Centre CIAO-HELLO information Centre Helpdesk, front office, person-to-person interaction and welcome to foreign students 5 th Erasmus Staff Mobility Week 2014 Rome 23 rd - 27 th, June 2014 CIAO-HELLO Information

Dettagli

07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA

07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA Testi del Syllabus Docente AZZALI STEFANO Matricola: 004466 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 07150 - METODOL.E DETERMINAZ. QUANTITATIVE D'AZIENDA Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno

Dettagli

Un Programma unico per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014 2020)

Un Programma unico per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014 2020) Un Programma unico per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014 2020) Fonte: Comunicazione Commissione europea al Parlamento, al Consiglio, al Comitato economico e sociale e al Comitato

Dettagli

Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica e classe di appartenenza

Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica e classe di appartenenza REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA E MANAGEMENT (84/S Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali) Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea Specialistica

Dettagli

Il Project Management in Italia visto dall osservatorio accademico

Il Project Management in Italia visto dall osservatorio accademico Il Project Management in Italia visto dall osservatorio accademico Franco Caron Dipartimento di Ingegneria Gestionale POLITECNICO DI MILANO Dall inizio degli anni 90 si diffondono nelle università italiane

Dettagli

Mobilità in Europa 22 Marzo 2012 Laura Bobbo Servizio Stage e Placement Università Ca Foscari Venezia

Mobilità in Europa 22 Marzo 2012 Laura Bobbo Servizio Stage e Placement Università Ca Foscari Venezia Stage all estero: guardare oltre i confini Mobilità in Europa 22 Marzo 2012 Laura Bobbo Servizio Stage e Placement Università Ca Foscari Venezia Lo stage all estero Come prepararsi per affrontare al meglio

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

DECRETA. È istituito e attivato per gli anni 2015/2017 il Master universitario di I livello Design strategico. Progettare il valore dell offerta.

DECRETA. È istituito e attivato per gli anni 2015/2017 il Master universitario di I livello Design strategico. Progettare il valore dell offerta. Il Rettore Decreto Rep. n 979 Prot. n 11353 Data 26.02.2015 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270; VISTO

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 3020 Prot. n 40882 Data 25.06.2015 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Il Progetto ECCE Un esperienza locale ed europea tra Università e Impresa

Il Progetto ECCE Un esperienza locale ed europea tra Università e Impresa Il Progetto ECCE Un esperienza locale ed europea tra Università e Impresa Giornata Erasmus 2011 Monitoraggio del rapporto Università e Impresa Roma, 17 febbraio 2011 This project has been funded with support

Dettagli

La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano. Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio.

La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano. Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio. La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio. Educare alla sostenibilità - San Michele All'Adige, 27 ottobre

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Gestione Strategica, Valutazione

Dettagli

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società

F ondazione Diritti Genetici. Biotecnologie tra scienza e società F ondazione Diritti Genetici Biotecnologie tra scienza e società Fondazione Diritti Genetici La Fondazione Diritti Genetici è un organismo di ricerca e comunicazione sulle biotecnologie. Nata nel 2007

Dettagli

L università degli Studi del Sannio

L università degli Studi del Sannio La ricerca condotta dall Università degli studi del Sannio e dalla Dida Network s.r.l. in tema di formazione avanzata per persone sorde ed in particolare i risultati del progetto: This project has been

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Testi del Syllabus Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Corso di studio: 5003 - AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE Nato a Mantova, il 05/07/1970 Dottore di ricerca in Economia Aziendale (PhD) XI ciclo, Università di Pisa, 1999.

Dettagli

Andrea-Cornelia Riedel

Andrea-Cornelia Riedel EUROSTUDENT III La dimensione sociale nel processo di Bologna Il contributo di EUROSTUDENT, il suo ruolo e le prossime tappe HIS, EUROSTUDENT-coordinamento 12 Novembre 2008 Roma, Italia 1 L Indice 1. La

Dettagli

Applicazione del linguaggio BIM e uso del model checker nella gestione degli appalti complessi: l esperienza del Nuovo Ospedale Galliera

Applicazione del linguaggio BIM e uso del model checker nella gestione degli appalti complessi: l esperienza del Nuovo Ospedale Galliera Applicazione del linguaggio BIM e uso del model checker nella gestione degli appalti complessi: l esperienza del Nuovo Ospedale Galliera Dott. Ing. Ezio Nicolàs Bruno Urbina Dott. Ing. Elisa Spallarossa

Dettagli

Rafforzare la competitività e la capacità innovativa delle PMI. Priorità ed esigenze di fronte alle nuove opportunità di finanziamento.

Rafforzare la competitività e la capacità innovativa delle PMI. Priorità ed esigenze di fronte alle nuove opportunità di finanziamento. Rafforzare la competitività e la capacità innovativa delle PMI. Priorità ed esigenze di fronte alle nuove opportunità di finanziamento. Marcella Contini Politiche Innovazione, Ricerca e Credito CNA Emilia

Dettagli

Corsi Master al Politecnico di Milano 2007-2008

Corsi Master al Politecnico di Milano 2007-2008 Corsi Master al Politecnico di Milano 2007-2008 Breve presentazione : Corsi di Master di specializzazione professionale post-laurea nel campo Analisi e Progettazione delle Strutture e delle Costruzioni

Dettagli

Master Universitario di II Livello in Post Graduate Programme in

Master Universitario di II Livello in Post Graduate Programme in Master Universitario di II Livello in Post Graduate Programme in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) Building Information Modelling & Management nelle Costruzioni e nelle Infrastrutture

Dettagli

Imprenditorialità come competenza chiave nella strategia Europa 2020: il ruolo delle Università

Imprenditorialità come competenza chiave nella strategia Europa 2020: il ruolo delle Università Imprenditorialità come competenza chiave nella strategia Europa 2020: FACOLTÁ DI LETTERE E FILOSOFIA, LINGUE E BENI CULTURALI il ruolo delle Università Valentina Ndou Dipartimento di Ingegneria dell Innovazione

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 4218 Prot. n 54746 Data 25.11.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING.

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. UNIVERSITA EUROPEA DI ROMA Master di 2 livello in SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. a.a. 2015 2016 SCHEDA

Dettagli

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15 http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Laurea Magistrale L obiettivo della laurea magistrale in Ingegneria informatica (Master of Science

Dettagli

La selezione delle risorse umane in azienda Il ruolo strategico del selezionatore l employer branding i social network. A cura di PAOLA FERRETTI

La selezione delle risorse umane in azienda Il ruolo strategico del selezionatore l employer branding i social network. A cura di PAOLA FERRETTI La selezione delle risorse umane in azienda Il ruolo strategico del selezionatore l employer branding i social network A cura di PAOLA FERRETTI Selezione È il processo di valutazione che porta ad identificare

Dettagli

Project Management e Business Analysis: the dynamic duo. Firenze, 25 Maggio 2011

Project Management e Business Analysis: the dynamic duo. Firenze, 25 Maggio 2011 Project Management e Business Analysis: the dynamic duo Firenze, 25 Maggio 2011 Grazie! Firenze, 25 Maggio 2011 Ing. Michele Maritato, MBA, PMP, CBAP 2 E un grazie particolare a www.sanmarcoinformatica.it

Dettagli

SISTEMI DI ISTRUZIONE SUPERIORE, PROCEDURE DI VALUTAZIONE E RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO ESTERI

SISTEMI DI ISTRUZIONE SUPERIORE, PROCEDURE DI VALUTAZIONE E RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO ESTERI SISTEMI DI ISTRUZIONE SUPERIORE, PROCEDURE DI VALUTAZIONE E RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO ESTERI Roma, 19 novembre 2014 e 16 dicembre 2014 sede Fondazione CRUI Piazza Rondanini, 48 00186 Roma INTRODUZIONE

Dettagli

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT Dai il via al tuo futuro ACCENDI NUOVE OPPORTUNITÀ Il tuo futuro parte adesso. Perché il mondo delle telecomunicazioni è il futuro. E Telecom Italia

Dettagli

La Ricerca. Principali iniziative. 2007 Sviluppo turistico e territori lenti. progetto di ricerca volto a rilevare nel territorio regio-

La Ricerca. Principali iniziative. 2007 Sviluppo turistico e territori lenti. progetto di ricerca volto a rilevare nel territorio regio- La Ricerca Principali iniziative 2011 Her.cul.es Strengthening the Attactiveness of European Higher Education in Heritage and Cultural Tourism, progetto Erasmus Mundus, Azione 3. Scopo: incoraggiare l

Dettagli