Provincia di Carbonia - Iglesias REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Provincia di Carbonia - Iglesias REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE"

Transcript

1 Comune di Giba Provincia di Carbonia - Iglesias (C.A.P ) REGOLAMENTO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE Approvato con deliberazione del C. C. n. 15 del 27/06/2016 Il Sindaco Andrea PISANU F.to PISANU Il Segretario Comunale Dott.ssa Gabriela PISCI F.to PISCI

2 INDICE: Art. 1 - Principi e finalità Art. 2 - Soggetti beneficiari Art. 3 - Tipologie di intervento Art. 4 - Gestione ordinaria Art. 5 - Criteri oggettivi e punteggio attribuito Art. 6 - Manifestazioni Sportive Art. 7 - Modalità di presentazione delle domande

3 Art. 1 - Principi e finalità Il Comune di Giba sostiene e promuove l'accesso e la diffusione delle pratiche sportive. Art. 2 - Soggetti beneficiari Il presente regolamento determina le modalità per l' erogazione dei contributi finanziari, nei limiti delle proprie risorse, a sostegno di Enti, comitati e associazioni svolgenti attività sportiva. Art. 3 - Tipologie di intervento 1. Il Comune, ai sensi del precedente art. 1, sostiene le attività sportive con la concessione di contributi per: a) la gestione ordinaria annuale relativa alla attività sportiva svolta; b) l'organizzazione di manifestazioni sportive the rientrano nelle finalità istituzionale del Comune; c) interventi previsti da leggi, regolamenti, atti negoziali. 2. Il dirigente della struttura comunale competente, sulla base dei criteri stabiliti nel presente Regolamento e sulla base dei parametri deliberati dalla Giunta Comunale, emana annualmente bando per la concessione dei soli contributi per la gestione ordinaria annuale relativa all'attività sportiva svolta, ne fissa la scadenza e determina l'ammontare degli stessi. Entro 60 giorni dalla scadenza del termine fissato per la presentazione delle domande il Responsabile della struttura competente provvede all' assegnazione ed erogazione dei contributi. Art. 4 - Gestione ordinaria 1. Per la concessione del contributo finanziario a sostegno della gestione ordinaria le associazioni sportive devono: a) essere legalmente costituite ed affiliate a Federazioni sportive e/o agli enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni; b) svolgere attività da almeno un anno alla data di emanazione del bando; c) presentare domanda su apposito modulo sottoscritto dal legale rappresentante corredata, pena l'esclusione, dai sotto specificati documenti: la relazione contenente la descrizione dell'attività svolta nella stagione agonistica per la quale si chiede il contributo, in particolare quella didattica e giovanile, completa di tutta la documentazione possibile, finalizzata ad una illustrazione obiettiva della medesima anche con riferimento all' anno precedente, il conto consuntivo o il bilancio di esercizio al dell'esercizio precedente a quello della domanda.

4 2. La ripartizione dei fondi verrà effettuata con la seguente modalità: ad ogni società è attribuito un PUNTEGGIO sulla base dei criteri sotto indicati e dell'attività sportiva esercitata nel corso dell'anno precedente a quello cui si riferisce la richiesta di contributo; i punteggi ottenuti da tutte le società richiedenti vengono sommati per ottenere un punteggio complessivo equivalente al TOTALE PUNTI; L'AMMONTARE DEL CONTRIBUTO da concedere a ciascuna società è così determinato: - una quota non superiore al 15% dell'intero ammontare viene ripartita in parti uguali a tutte le Società richiedenti e risultanti in possesso dei requisiti, questa quota non dovrà comunque superare Euro 500,00 a Società, - il restante importo dello stanziamento previsto in Bilancio diviso il Totale Punti, - quoziente ottenuto moltiplicato per il Punteggio conseguito da ciascuna Società. Art. 5 - Criteri oggettivi e punteggio attribuito 1. Livello di partecipazione ai Campionati ufficiali organizzati dalle Federazioni Nazionali (viene attribuito un punteggio unico): a livello nazionale punti 3 a livello regionale punti 2 a livello provinciale punti 1 a livello locale punti 0 - numero degli atleti iscritti/tesserati nella Società: sino a 25 punti 1 da 26 a 50 punti 2 da 51 a 70 punti 3 da 71 a 80 punti 4 oltre... punti 5

5 - Numero di iscrizioni ai diversi Campionati Ufficiali 1 punto per ogni iscrizione fino ad un massimo di 10 punti equivalenti a 10 iscrizioni. - Volume finanziario del bilancio consuntivo Sino ad Euro 5.000,00 punti 1 Da 5.000,01 a ,00 punti 2 Da ,01 a ,00 punti 3 Oltre... punti 4 - Affiliazione alla Federazione Sportiva Nazionale: punti 1 (in assenza non viene attribuito punteggio). 2. La struttura comunale competente procede a controlli a campione al fine di accertare la veridicità dei dati e delle informazioni forniti. Art. 6 - Manifestazioni Sportive 1. Per la determinazione del contributo finanziario a sostegno di manifestazioni sportive, organizzate anche da soggetti non aventi sede sociale sul territorio comunale di Giba, sono rilevanti i seguenti criteri: a) la ricaduta promozionale, sportiva, nonché turistica a favore dell'immagine del Comune di Giba e delle sue località; b) la rilevanza territoriale (locale, provinciale, regionale, interregionale, nazionale, internazionale); c) la longevità organizzativa; d) la partecipazione di atleti collocati nelle fasce giovanili e di atleti disabili; e) la capacità di autofinanziamento; f) la promozione dello sport non agonistico rivolto alla comunità locale; g) il coinvolgimento delle Istituzioni Scolastiche. 2. Sono ritenute spese non ammissibili quelle non strettamente correlate all'allestimento della manifestazione sportiva. 3. La domanda per l'assegnazione dei contributi al sostegno di manifestazioni sportive, può essere presentata in qualsiasi momento dell'anno ed essere corredata da: a) preventivi di spesa, per un importo pari almeno all'ammontare del contributo richiesto dichiarando espressamente altri eventuali contributi, sponsor o simili a chiunque richiesti. Decorsi 30 giorni dalla fine della manifestazione il soggetto richiedente il contributo dovrà presentare idonea rendicontazione, ricomprendente copie delle fatture o ricevute e dei relativi strumenti di pagamento (bonifici, assegni e quant' altro dimostri l'avvenuto pagamento delle spese o incasso delle entrate) dalla quale risultino tutte le spese effettuate e tutte le entrate riscosse. Dovrà altresì, espressamente dichiarare l'esistenza di altri eventuali contributi, sponsor o simili a chiunque richiesti.

6 b) il Comune disporrà, sia preventivamente, in sede di esame delle domande, sia successivamente, quindi a contributo già assegnato e/o erogato, controlli a campione sulla documentazione presentata e qualora emergano delle irregolarità compresa la mancata dichiarazione di altri contributi richiesti ed incassati, provvederà alla esclusione o alla riduzione del contributo in corso di assegnazione o al recupero parziale o totale del contributo già assegnato ed erogato. Art. 7 - Modalità di presentazione delle domande 1. Le domande per l'ammissione ai contributi previsti nel presente Regolamento sono presentate all'ufficio Protocollo del Comune di Giba: a) secondo le modalità ed i termini previsti da apposito bando che viene emanato annualmente dal Responsabile del servizio per quanto riguarda la gestione ordinaria annuale; b) secondo le modalità di cui al precedente articolo 6, per quanto riguarda le manifestazioni; c) secondo le modalità ed i termini stabiliti dalle leggi, regolamenti e atti negoziali in base ai quali il contributo viene concesso. 2. Le domande sono redatte esclusivamente sulla modulistica fornita dall'ufficio competente dell'area Amministrativa del Comune di Giba e sono presentate, debitamente compilate in ogni parte e sottoscritte dal legale rappresentante del soggetto richiedente.

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A SOCIETA E ASSOCIAZIONI SPORTIVE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A SOCIETA E ASSOCIAZIONI SPORTIVE Allegato alla deliberazione del Commissario Straordinario n. 56 del 26.03.2012 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A SOCIETA E ASSOCIAZIONI SPORTIVE Approvato con deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A SOCIETA E ASSOCIAZIONI SPORTIVE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A SOCIETA E ASSOCIAZIONI SPORTIVE Allegato alla deliberazione del Commissario Straordinario n. 56 del 26.03.2012 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E ALTRI VANTAGGI ECONOMICI A SOCIETA E ASSOCIAZIONI SPORTIVE Approvato con deliberazione

Dettagli

Comune di Santadi REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL'ATTIVITÀ SPORTIVA. Approvato con Deliberazione C.C n.

Comune di Santadi REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL'ATTIVITÀ SPORTIVA. Approvato con Deliberazione C.C n. Comune di Santadi REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL'ATTIVITÀ SPORTIVA Approvato con Deliberazione C.C n. del INDICE TITOLO I - PRINCIPI GENERALI ART. 1 - PRINCIPI E

Dettagli

COMUNE DI OLIENA Provincia di Nuoro

COMUNE DI OLIENA Provincia di Nuoro COMUNE DI OLIENA Provincia di Nuoro Prot. n. Oliena 22.11.2012 BANDO PUBBLICO per l erogazione di contributi a sostegno della pratica sportiva,l.r. 17/1999. Annualità 2012 Il Responsabile dell Area Servizi

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PRATICA SPORTIVA

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PRATICA SPORTIVA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA PRATICA SPORTIVA APPROVATO CON DELIBERA C.C. N. 34 DEL 28/11/2014 IL SINDACO (Alberto PILLONI) IL SEGRETARIO COMUNALE (DOTT.SSA Valentina MARVALDI)

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLA ATTIVITA DI PROMOZIONE DELLO SPORT. In ottemperanza al Regolamento per la disciplina per la concessione di sovvenzioni a persone, enti ed associazioni

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLA ATTIVITA DI PROMOZIONE DELLO SPORT. In ottemperanza al Regolamento per la disciplina per la concessione di sovvenzioni a persone, enti ed associazioni

Dettagli

CITTÀ di ALTAMURA. CITTA' METROPOLITANA di Bari. Servizio SPORT

CITTÀ di ALTAMURA. CITTA' METROPOLITANA di Bari. Servizio SPORT Bando per la concessione di benefici economici in favore di Società/Associazioni sportive senza scopo di lucro, aventi sede in Altamura, a parziale copertura delle spese sostenute per la stagione agonistica

Dettagli

COMUNE DI SOLEMINIS PROVINCIA DI CAGLIARI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ATTIVITA SPORTIVA

COMUNE DI SOLEMINIS PROVINCIA DI CAGLIARI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ATTIVITA SPORTIVA COMUNE DI SOLEMINIS PROVINCIA DI CAGLIARI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ATTIVITA SPORTIVA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 30 del 20/07/2010 Art. 1 Finalità

Dettagli

Provincia di Cagliari. Regolamento per la concessione di contributi a società e organismi sportivi

Provincia di Cagliari. Regolamento per la concessione di contributi a società e organismi sportivi Provincia di Cagliari Regolamento per la concessione di contributi a società e organismi sportivi DELIBERA C.C. N. 32 DEL 29/09/2016 Art. 1 Principi generali Il Comune di Pula riconosce all attività motoria,

Dettagli

Regione Autonoma Valle D Aosta Region Autonome Valléé d Aoste Comune di - Commune de

Regione Autonoma Valle D Aosta Region Autonome Valléé d Aoste Comune di - Commune de Regione Autonoma Valle D Aosta Region Autonome Valléé d Aoste Comune di - Commune de Aymavilles REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI PATROCINIO, SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, AUSILI FINANZIARI

Dettagli

COMUNE DI TORRE DEL GRECO. Regolamento per la concessione di contributi alle associazioni sportive

COMUNE DI TORRE DEL GRECO. Regolamento per la concessione di contributi alle associazioni sportive COMUNE DI TORRE DEL GRECO Regolamento per la concessione di contributi alle associazioni sportive Approvato con delibera del C.S. n.143 del 10.4.2002 1 F I N A L I T À 1 Art. 1 II Comune di Torre del Greco,

Dettagli

Regolamento Comunale per l'erogazione di Contributi per la Pratica Sportiva

Regolamento Comunale per l'erogazione di Contributi per la Pratica Sportiva Comune di Domus de Maria Regolamento Comunale per l'erogazione di Contributi per la Pratica Sportiva Approvato con deliberazione del C.C. n.29 del 16/09/2003 Modificato con deliberazioni del C.C.n. 8 del

Dettagli

art. 2 PARAMETRI PER LA REDAZIONE DEL PIANO DI RIPARTO PREDISPOSTO DALL ASSESSORATO REGIONALE

art. 2 PARAMETRI PER LA REDAZIONE DEL PIANO DI RIPARTO PREDISPOSTO DALL ASSESSORATO REGIONALE Repubblica italiana REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO SERVIZIO 8 SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' SPORTIVE

Dettagli

Protocollo. il, Residente a in via n. Chiede. cui all'art. 12 della Legge 7 agosto 1990, n 241 per l'attività sportiva svolta nella stagione.

Protocollo. il, Residente a in via n. Chiede. cui all'art. 12 della Legge 7 agosto 1990, n 241 per l'attività sportiva svolta nella stagione. Protocollo CLASSE 9.8.1 OGGETTO RICORRENTE: 002 Mod_contrib_attivita_sportive_ ad_associaz_locali Al Signor Sindaco (cod. 11) Al Servizio Sport (cod. 42402) All'Assessore allo Sport (cod. 54442) Oggetto:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2011/Agosto 2012

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2011/Agosto 2012 Via Roma 18 Tel. 045/8290111 COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO Provincia di Verona Prot. 1066 AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2011/Agosto 2012

Dettagli

SERVIZIO SPORT. Regolamento per l erogazione di contributi a enti, società e/o associazioni di promozione sportiva

SERVIZIO SPORT. Regolamento per l erogazione di contributi a enti, società e/o associazioni di promozione sportiva PROVINCIA DI CROTONE SERVIZIO SPORT Regolamento per l erogazione di contributi a enti, società e/o associazioni di promozione sportiva 1 INDICE SOMMARIO PARTE I: DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1) Principi

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS AREA DEI SERVIZI PER IL LAVORO, LA CULTURA E LA SOCIALITA' Ufficio Cultura, Sport, Spettacolo e tempo libero

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS AREA DEI SERVIZI PER IL LAVORO, LA CULTURA E LA SOCIALITA' Ufficio Cultura, Sport, Spettacolo e tempo libero BANDO PUBBLICO per la concessione di contributi ai sensi dell art. 3 e ss. del "Regolamento per il sostegno e la tutela della pratica sportiva" approvato con Deliberazione C.P. n. 15 del 18/04/2011 INTERVENTI

Dettagli

DISCIPLINARE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L ATTIVITA PROMOZIONALE E TURISTICA

DISCIPLINARE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L ATTIVITA PROMOZIONALE E TURISTICA DISCIPLINARE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER L ATTIVITA PROMOZIONALE E TURISTICA Art. 1 (Oggetto) 1. Il presente disciplinare stabilisce, ai sensi dell art. 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241, criteri

Dettagli

CONTRIBUTI AD ASSOCIAZIONI E GRUPPI LOCALI PER ATTIVITA SPORTIVE ANNO Modalità, Termini presentazione domanda, Criteri di Assegnazione

CONTRIBUTI AD ASSOCIAZIONI E GRUPPI LOCALI PER ATTIVITA SPORTIVE ANNO Modalità, Termini presentazione domanda, Criteri di Assegnazione Allegato sub B) CONTRIBUTI AD ASSOCIAZIONI E GRUPPI LOCALI PER ATTIVITA SPORTIVE ANNO 2016 Modalità, Termini presentazione domanda, Criteri di Assegnazione - Importo complessivo fondi destinati per tali

Dettagli

Art. 1 Principi organizzativi

Art. 1 Principi organizzativi Repubblica italiana REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DISCIPLINA PER LA RICHIESTA E LA EROGAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2017/Agosto 2018

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2017/Agosto 2018 COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO Provincia di Verona Via Roma 18 Tel. 045/8290111 Prot. 50805 AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2017/Agosto 2018

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2016/Agosto 2017

AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2016/Agosto 2017 COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO Provincia di Verona Via Roma 18 Tel. 045/8290111 Prot. 49408 AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE Settembre 2016/Agosto 2017

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LE ATTIVITA SPORTIVE DI PER L ANNO 2014.

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LE ATTIVITA SPORTIVE DI PER L ANNO 2014. BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LE ATTIVITA SPORTIVE DI PER L ANNO 2014. Il Direttore dell Istituzione In esecuzione della Determinazione n. 28 del 20/11/2014 RENDE NOTO che è indetto pubblico

Dettagli

Portoferraio, 20 dicembre 2011 IL DIRIGENTE AREA 1 (Arch. Silvia Fontani)

Portoferraio, 20 dicembre 2011 IL DIRIGENTE AREA 1 (Arch. Silvia Fontani) BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLA GESTIONE ORDINARIA ANNUALE AI SENSI DEL REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE In ottemperanza al Regolamento per

Dettagli

COMUNE DI UTA. Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA ED ASSOCIAZIONI PER ATTIVITA SPORTIVE

COMUNE DI UTA. Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA ED ASSOCIAZIONI PER ATTIVITA SPORTIVE COMUNE DI UTA Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA ED ASSOCIAZIONI PER ATTIVITA SPORTIVE (Approvato con deliberazione C.C. n 57 del 21/12/2007) CAPO I Contributi

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PRATICA SPORTIVA

REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PRATICA SPORTIVA REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PRATICA SPORTIVA ALLEGAO ALLA DELIBERA DI C.C. N. 10 DEL 22/04/2011 Art. 1 FINALITÀ Il Comune riconosce la funzione sociale dello sport e ne promuove

Dettagli

CONTRIBUTI PER ATTIVITA SPORTIVA AD ASSOCIAZIONI LOCALI

CONTRIBUTI PER ATTIVITA SPORTIVA AD ASSOCIAZIONI LOCALI CONTRIBUTI PER ATTIVITA SPORTIVA AD ASSOCIAZIONI LOCALI a) Beneficiari dei Contributi: Possono beneficiare dei contributi a sostegno dell'attività le società sportive locali a carattere dilettantistico

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSINE DEI CONTRIBUTI ORDINARI E STRAORDINARI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA SPORTIVE ART. 1 FINALITA Il Comune di Piazza Armerina promuove e sostiene ogni iniziativa a carattere

Dettagli

COMUNE di ORISTANO COMUNI de ARISTANIS

COMUNE di ORISTANO COMUNI de ARISTANIS COMUNE di ORISTANO COMUNI de ARISTANIS REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI PER LE SOCIETA SPORTIVE. Allegato alla delibera di C.C. n. 87 del 29.07.2016. Art. 1: PRINCIPI Il Comune di

Dettagli

SERVIZIO SPORT. Regolamento per l erogazione di contributi a enti, società e/o associazioni di promozione sportiva

SERVIZIO SPORT. Regolamento per l erogazione di contributi a enti, società e/o associazioni di promozione sportiva PROVINCIA DI CROTONE SERVIZIO SPORT Regolamento per l erogazione di contributi a enti, società e/o associazioni di promozione sportiva 1 INDICE SOMMARIO PARTE I: DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1) Principi

Dettagli

COMUNE DI SAMASSI PROVINCIA del MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI SAMASSI PROVINCIA del MEDIO CAMPIDANO COMUNE DI SAMASSI PROVINCIA del MEDIO CAMPIDANO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETA SPORTIVE Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n.25 del 04.08.2015 Pubblicato all

Dettagli

Art. 2 Parametri per la redazione del piano di riparto predisposto dall Assessorato regionale

Art. 2 Parametri per la redazione del piano di riparto predisposto dall Assessorato regionale Repubblica italiana REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO SERVIZIO 8 SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' SPORTIVE

Dettagli

PREMESSA CONTRIBUTO CRITERI

PREMESSA CONTRIBUTO CRITERI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE A SOCIETA', ASSOCIAZIONI, ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA E SCUOLE DI CONTRIBUTI PER ATTIVITA' SPORTIVA E L'EFFETTUAZIONE DI MANIFESTAZIONI SPORTIVE. PREMESSA Con il presente

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE. Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI ED AUSILII FINANZIARI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI

COMUNE DI PRESEGLIE. Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI ED AUSILII FINANZIARI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI ED AUSILII FINANZIARI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI Allegato A alla delibera di Consiglio Comunale n. 3 del

Dettagli

COMUNE DI GAGLIANO CASTELFERRATO PROVINCIA DI ENNA

COMUNE DI GAGLIANO CASTELFERRATO PROVINCIA DI ENNA COMUNE DI GAGLIANO CASTELFERRATO PROVINCIA DI ENNA -------------------------------- REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI BENEFICI PER LE ATTIVITÀ DI CARATTERE CULTURALE-SPORTIVO-ARTISTICO-FOLKLORISTICO-RELIGIOSO-

Dettagli

C O M U N E DI M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E DI M I R A Provincia di Venezia C O M U N E DI M I R A Provincia di Venezia 30034 Mira (VE) - Piazza IX Martiri - Tel. 0415628211 (centralino) - Fax 0415628350 - cod. fisc. 00368570271 Indirizzo Internet: www.comune.mira.ve.it E-mail:

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI TURISTICHE PRO LOCO ISCRITTE NELL APPOSITO ALBO REGIONALE AI SENSI DELLA L.R.

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI TURISTICHE PRO LOCO ISCRITTE NELL APPOSITO ALBO REGIONALE AI SENSI DELLA L.R. PROVINCIA OLBIA - TEMPIO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI TURISTICHE PRO LOCO ISCRITTE NELL APPOSITO ALBO REGIONALE AI SENSI DELLA L.R. 9/2006 (approvato con deliberazione

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI MANIFESTAZIONI IN AMBITO SPORTIVO E DI ATTIVITA SPORTIVE RIVOLTE AI DISABILI ANNO 2017

BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI MANIFESTAZIONI IN AMBITO SPORTIVO E DI ATTIVITA SPORTIVE RIVOLTE AI DISABILI ANNO 2017 BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI MANIFESTAZIONI IN AMBITO SPORTIVO E DI ATTIVITA SPORTIVE RIVOLTE AI DISABILI ANNO 2017 Il presente bando è emanato sulla base del Regolamento

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA ANNUALE ASSOCIAZIONI SPORTIVE (CATEGORIA 1)

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA ANNUALE ASSOCIAZIONI SPORTIVE (CATEGORIA 1) SPAZIO PER IL PROTOCOLLO IN ENTRATA CAT. 1 CL. 17 FASC. 2 Settore cultura e sport Al Sindaco del Comune di Carpenedolo Piazza Europa, 1 25013 CARPENEDOLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ATTIVITA ANNUALE ASSOCIAZIONI

Dettagli

17. Programma annuale 2013 degli interventi per lo sviluppo dello sport in Sardegna. UPB S

17. Programma annuale 2013 degli interventi per lo sviluppo dello sport in Sardegna. UPB S Oggetto: L.R. 17.5.1999, n. n 17. Programma annuale 2013 degli interventi per lo sviluppo dello sport in Sardegna. UPB S 05.04.001. 6.992.719. L'Assessore della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione,

Dettagli

L.R. 9/2009, art. 4, c. 4 B.U.R. 18/8/2010, n. 33. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 6 agosto 2010, n. 0194/Pres.

L.R. 9/2009, art. 4, c. 4 B.U.R. 18/8/2010, n. 33. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 6 agosto 2010, n. 0194/Pres. L.R. 9/2009, art. 4, c. 4 B.U.R. 18/8/2010, n. 33 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 6 agosto 2010, n. 0194/Pres. Regolamento recante i criteri e le modalità per la concessione dei contributi agli Enti

Dettagli

COMUNE DI BURCEI PROVINCIA DI CAGLIARI UFFICIO SEGRETERIA C.A.P Via Progresso C.F Tel. 070/ P.I Fax.

COMUNE DI BURCEI PROVINCIA DI CAGLIARI UFFICIO SEGRETERIA C.A.P Via Progresso C.F Tel. 070/ P.I Fax. COMUNE DI BURCEI PROVINCIA DI CAGLIARI UFFICIO SEGRETERIA C.A.P. 09040 Via Progresso C.F. 80018850927 Tel. 070/737031 P.I. 01836220929 Fax. 070/736926 Prot. n. 4529 del 31.08.2012 BANDO PER LA CONCESSIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI PER ATTIVITÀ CULTURALI, SPORTIVE E DEL TEMPO LIBERO.

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI PER ATTIVITÀ CULTURALI, SPORTIVE E DEL TEMPO LIBERO. 1 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E PER L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI PER ATTIVITÀ CULTURALI, SPORTIVE E DEL TEMPO LIBERO. Approvato con Deliberazione C.C. n. 46 del 23/06/2003 2 REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MIRA Provincia di Venezia

COMUNE DI MIRA Provincia di Venezia Mira, lì, 06/10/2016 Prot. n. 45070 BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LA PROMOZIONE DI INTERVENTI DI RIMOZIONE E SMALTIMENTO DELL AMIANTO DA MANUFATTI, FABBRICATI ED EDIFICI

Dettagli

MODALITÁ PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI

MODALITÁ PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI Allegato 1 alla Delib.G.R. n. 35/13 del 28.10.2010 DIRETTIVA CONTENENTE CRITERI E MODALITÀ PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER CONCORSI E SUSSIDI AI PATRONATI PER L ASSISTENZA AI LAVORATORI, AI SENSI DELLA

Dettagli

Quadro A DATI DEL LEGALE RAPPRESENTANTE. Quadro B DATI DELL ASSOCIAZIONE

Quadro A DATI DEL LEGALE RAPPRESENTANTE. Quadro B DATI DELL ASSOCIAZIONE Marca da bollo 16,00 oppure esente ai sensi della L.145 del 30/12/2018, art.1, comma 646 Mod. Apr2019 Al Comune di BRUGNERA Via Villa Varda 2 33070 BRUGNERA Oggetto: domanda contributo ATTIVITA SPORTIVA

Dettagli

COMUNE DI SENEGHE PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SENEGHE PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SENEGHE PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE AVENTI SEDE NEL TERRITORIO COMUNALE Approvato con deliberazione C.C. n. del 1 Art.

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO SERVIZIO 8 SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' SPORTIVE

Dettagli

Testo coordinato. delibere di Consiglio comunale n. 273 del 30 marzo 2010, n. 214 del 18 luglio 2013 TITOLO I PRINCIPI GENERALI. Art.

Testo coordinato. delibere di Consiglio comunale n. 273 del 30 marzo 2010, n. 214 del 18 luglio 2013 TITOLO I PRINCIPI GENERALI. Art. Testo coordinato delibere di Consiglio comunale n. 273 del 30 marzo 2010, n. 214 del 18 luglio 2013 TITOLO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 (Finalità) 1. Il, nei limiti delle proprie risorse, interviene attraverso

Dettagli

COMUNE DI CAMERANO PROVINCIA DI ANCONA

COMUNE DI CAMERANO PROVINCIA DI ANCONA COMUNE DI CAMERANO PROVINCIA DI ANCONA Regolamento per l erogazione di contributi nel settore dello sport e tempo libero per il finanziamento di attività e/o iniziative di particolare valenza e qualificazione

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS AREA DEI SERVIZI PER IL LAVORO, LA CULTURA E LA SOCIALITA' Ufficio Cultura, Sport, Spettacolo e tempo libero

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS AREA DEI SERVIZI PER IL LAVORO, LA CULTURA E LA SOCIALITA' Ufficio Cultura, Sport, Spettacolo e tempo libero BANDO PUBBLICO (Regolamento per il sostegno e la tutela della pratica sportiva" approvato con Deliberazione C.P. n. 15 del 18/04/2011 ex L.R. 17 maggio 1999 n. 17, art. 28) CONTRIBUTI PER TRASFERTE IN

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno AVVISO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI DA PARTE DEL COMUNE DI CASTAGNETO CARDUCCI PER PROGETTI DI ATTIVITA ORDINARIE E CONTINUATIVE DI CARATTERE RICORRENTE IN AMBITO SPORTIVO - ANNO 2018 Il

Dettagli

IL DIRIGENTE GENERALE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DEL TURISMO, DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO

IL DIRIGENTE GENERALE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DEL TURISMO, DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO Decreto Dirigenziale regionale 20 febbraio 2017 Disciplina per la richiesta e l'erogazione dei contributi destinati al potenziamento delle attività sportive isolane per la stagione sportiva 2017, ai sensi

Dettagli

NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE

NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE COMUNE DI ALESSANDRIA Assessorato allo Sport NORMATIVA D USO delle PALESTRE SCOLASTICHE Allegato alla deliberazione del C.C. n. 77 del 26.05.2003 1 ART. 1 DISPONIBILITA PALESTRE Il Comune di Alessandria

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI DA PARTE DEI COMITATI TERRITORIALI DEL CONI Approvato dalla Giunta Nazionale il 24 giugno 2010 delibera n. 225 Art. 1 Finalità...3 CAPO I CONTRIBUTI PROVENIENTI

Dettagli

Al Sindaco del Comune di Osimo P.zza del Comune, Osimo (AN)

Al Sindaco del Comune di Osimo P.zza del Comune, Osimo (AN) FAC-SIMILE DI DOMANDA PER RICHIESTA CONTRIBUTI PER MANIFESTAZIONI SPORTIVE Lettera b) comma 2 art. 9 - Reg.to C.C. n 113/2001 (scadenza: 31 dicembre dell'anno precedente la manifestazione) _l_ sottoscritt

Dettagli

COMUNE DI SAN GREGORIO DI CATANIA PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI SAN GREGORIO DI CATANIA PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI SAN GREGORIO DI CATANIA PROVINCIA DI CATANIA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE ATTIVITA DI EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI PER MANIFESTAZIONI SPORTIVE, ARTISTICHE, CULTURALI, RICREATIVE, AI SENSI

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE AGRICOLTURA, ATTIVITA PRODUTTIVE, CACCIA E PESCA

IL DIRIGENTE DEL SETTORE AGRICOLTURA, ATTIVITA PRODUTTIVE, CACCIA E PESCA IL DIRIGENTE DEL SETTORE AGRICOLTURA, ATTIVITA PRODUTTIVE, CACCIA E PESCA Bando provinciale per la concessione di contributi a favore di soggetti organizzatori di manifestazioni fieristiche locali - anno

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI, SUSSIDI E L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI, GRUPPI, SOCIETÀ ED ENTI CHE OPERANO NEL CAMPO SPORTIVO, RICREATIVO,

Dettagli

Criteri per la determinazione dei contributi da concedere ad Istituzioni private ex art. 34 della legge provinciale 12 luglio 1991, n 14.

Criteri per la determinazione dei contributi da concedere ad Istituzioni private ex art. 34 della legge provinciale 12 luglio 1991, n 14. Criteri per la determinazione dei contributi da concedere ad Istituzioni private ex art. 34 della legge provinciale 12 luglio 1991, n 14. 1. ATTIVITA OGGETTO DEL CONTRIBUTO E SOGGETTI BENEFICIARI. La presente

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO A TALENTI DELLO SPORT LOCOROTONDESE

AVVISO PUBBLICO ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO A TALENTI DELLO SPORT LOCOROTONDESE COMUNE DI LOCOROTONDO Servizio Cultura, Turismo e Sport BANCA DI CREDITO COOPERATIVO di Locorotondo AVVISO PUBBLICO ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO A TALENTI DELLO SPORT LOCOROTONDESE L'Amministrazione Comunale,

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Area 1 Socio/Assistenziale - Culturale - Sportiva Servizio Sport e Spettacolo IL DIRETTORE D AREA Ai sensi e per gli effetti, in particolare degli artt. 12, 15

Dettagli

COMUNE DI GREZZANA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, PATROCINIO

COMUNE DI GREZZANA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, PATROCINIO COMUNE DI GREZZANA PROVINCIA DI VERONA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, PATROCINIO (ART. 12 LEGGE 7 AGOSTO 1990, N. 241) INDICE CAPO I - DISPOSIZIONI DI CARATTERE GENERALE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI COMUNE DI LAZZATE PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI E ASSOCIAZIONI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n...del..

Dettagli

Allegato G MISURA 5 INCENTIVI AL MERITO SPORTIVO

Allegato G MISURA 5 INCENTIVI AL MERITO SPORTIVO Allegato G MISURA 5 INCENTIVI AL MERITO SPORTIVO La L.R. n.5/2012, nel CAPO VIII Sostegno ad attività e manifestazioni sportive, all art. 23 prevede, tra l altro, la concessione di incentivi al merito

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Città Metropolitana di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Città Metropolitana di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Città Metropolitana di Cagliari Area 1 Socio/Assistenziale - Culturale - Sportiva Servizio Sport e Spettacolo IL DIRETTORE D AREA Ai sensi e per gli effetti, in particolare degli artt.

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino)

UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino) UNIONE DEI COMUNI PIAN DEL BRUSCOLO (Provincia di Pesaro e Urbino) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI E VANTAGGI ECONOMICI AD ENTI, ASSOCIAZIONI, ISTITUZIONI Approvato con deliberazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI PROVINCIALI A SOSTEGNO DI MANIFESTAZIONI SPORTIVE. Art. 1 (Finalità) Art. 2 (Manifestazioni ammissibili)

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI PROVINCIALI A SOSTEGNO DI MANIFESTAZIONI SPORTIVE. Art. 1 (Finalità) Art. 2 (Manifestazioni ammissibili) REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI PROVINCIALI A SOSTEGNO DI MANIFESTAZIONI SPORTIVE Art. 1 (Finalità) La Provincia di Cremona pone in essere interventi finanziari per la promozione e lo sviluppo

Dettagli

COMUNE DI SANLURI Provincia del Medio Campidano Servizio Affari Generali Ufficio Cultura, Turismo, Sport e Spettacolo

COMUNE DI SANLURI Provincia del Medio Campidano Servizio Affari Generali Ufficio Cultura, Turismo, Sport e Spettacolo COMUNE DI SANLURI Provincia del Medio Campidano Servizio Affari Generali Ufficio Cultura, Turismo, Sport e Spettacolo via Carlo Felice, 201 tel 070 93831 fax 070 9383226 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI

Dettagli

Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del

Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del Allegato A alla deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 27.11.2015 REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ad Enti, Associazioni, e altri Soggetti operanti sul territorio

Dettagli

Città di Albino. Provincia di Bergamo REGOLAMENTO COMUNALE PER LA MAPPATURA DELLE SOCIETA SPORTIVE ALBINESI E PER LA RIPARTIZIONE DEI CONTRIBUTI

Città di Albino. Provincia di Bergamo REGOLAMENTO COMUNALE PER LA MAPPATURA DELLE SOCIETA SPORTIVE ALBINESI E PER LA RIPARTIZIONE DEI CONTRIBUTI REGOLAMENTO COMUNALE PER LA MAPPATURA DELLE SOCIETA SPORTIVE ALBINESI E PER LA RIPARTIZIONE DEI CONTRIBUTI Premessa - il Comune di Albino al fine di promuovere e gestire l attività sportiva sul proprio

Dettagli

b) LETTERA B: organizzazione delle sedi provinciale e zonali (contributi lett. B);

b) LETTERA B: organizzazione delle sedi provinciale e zonali (contributi lett. B); Allegato 1 alla Delib.G.R. n. 38/21 del 8.8.2017 DIRETTIVA CONTENENTE CRITERI E MODALITÀ PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER CONCORSI E SUSSIDI AI PATRONATI PER L ASSISTENZA AI LAVORATORI, AI SENSI DELLA

Dettagli

Regolamento comunale per il funzionamento della Commissione Comunale Sport e per l'erogazione di contributi per la pratica sportiva

Regolamento comunale per il funzionamento della Commissione Comunale Sport e per l'erogazione di contributi per la pratica sportiva Regolamento comunale per il funzionamento della Commissione Comunale Sport e per l'erogazione di contributi per la pratica sportiva Parte I Commissione Comunale allo Sport 1. ISTITUZIONE E COMPETENZE DELLA

Dettagli

COMUNE DI VILLAFALLETTO

COMUNE DI VILLAFALLETTO COMUNE DI VILLAFALLETTO (Provincia di Cuneo) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ad Enti, Associazioni, e altri Soggetti operanti sul territorio comunale in ambito culturale,

Dettagli

COMUNE di CROGNALETO Provincia di Teramo

COMUNE di CROGNALETO Provincia di Teramo REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI COMMISSIONE CONSULTIVA: - CAMPANELLA Antonio PRESIDENTE Consigliere espressione della minoranza - PERSIA Orlando CONSIGLIERE espressione della

Dettagli

COMUNE DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA CORRESPONSIONE DI CONTRIBUTI AD ENTI ED ASSOCIAZIONI PER LA PROMOZIONE DI ATTIVITA SPORTIVE NEL TERRITORIO Approvato con delibera del

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI PER INIZIATIVE /PROGETTI AD ASSOCIAZIONI, ORGANIZZAZIONI, GRUPPI ANNO 2011

BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI PER INIZIATIVE /PROGETTI AD ASSOCIAZIONI, ORGANIZZAZIONI, GRUPPI ANNO 2011 BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI PER INIZIATIVE /PROGETTI AD ASSOCIAZIONI, ORGANIZZAZIONI, GRUPPI ANNO 2011 Ai sensi e per gli effetti della: Legge 07.12.2000 n. 383 e s.m.i. recante

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE

OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE AL COMUNE DI BASELGA DI PINÉ Via C. Battisti, 22 38042 BASELGA DI PINÉ (TN) Marca da bollo 16,00 OGGETTO: DOMANDA ASSEGNAZIONE CONTRIBUTO PER ATTIVITA' SPORTIVE Il sottoscritto nato a il residente a via

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI E SUSSIDI ECONOMICI PER L ANNO 2018

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI E SUSSIDI ECONOMICI PER L ANNO 2018 Direzione Servizi alla Persona BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI E SUSSIDI ECONOMICI PER L ANNO 2018 Vista la Determina dirigenziale N. 545 del 1/06/2018 con la quale è stato approvato

Dettagli

Regolamento per l assegnazione di contributi alle Società Sportive

Regolamento per l assegnazione di contributi alle Società Sportive C O M U N E DI A S S E M I N I Provincia di Cagliari Allegato A delibera Commissario Straordinario n 30 del 21.02.2003 Regolamento per l assegnazione di contributi alle Società Sportive Titolo I Contributi

Dettagli

Regolamento per l assegnazione di contributi alle Società Sportive

Regolamento per l assegnazione di contributi alle Società Sportive Allegato A Delibera Consiglio Comunale n. Città Metropolitana di Cagliari Regolamento per l assegnazione di contributi alle Società Sportive Titolo I Contributi per attività ordinaria e continuativa Art.

Dettagli

C O M U N E D I C A L T A G I R O N E

C O M U N E D I C A L T A G I R O N E C O M U N E D I C A L T A G I R O N E A S S E S S O R A T O A L L O S P O R T REGOLAMENTO CONTRIBUTI ATTIVITA SPORTIVA ---------------------------------------------------- Articolo 1 OGGETTO L Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P PROVINCIA DI VERONA Tel C.F Fax

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P PROVINCIA DI VERONA Tel C.F Fax COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163 Prot. 34426 AVVISO PUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari Servizio Pubblica Istruzione, Sport e Tempo Libero

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari Servizio Pubblica Istruzione, Sport e Tempo Libero BANDO PUBBLICO PER LA EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE OPERANTI NEL TERRITORIO DEL - INDIVIDUAZIONE DEI CRITERI - Art. 1 FINALITA Il Comune di Triggiano intende promuovere

Dettagli

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI ASCIANO - PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SOVVENZIONI E DI CONTRIBUTI, SUSSIDI ED AUSILI FINANZIARI PER LA PROMOZIONE DI ATTIVITA CULTURALI, DIDATTICO EDUCATIVE, ISTITUZIONALI,

Dettagli

Prot (CTR 07 comunicato alle FFSS_DDSS) Ai Sigg. Presidenti dei Comitati Regionali di FSN e DSA della Puglia Ai CP CONI della Puglia

Prot (CTR 07 comunicato alle FFSS_DDSS) Ai Sigg. Presidenti dei Comitati Regionali di FSN e DSA della Puglia Ai CP CONI della Puglia Prot....1653.... (CTR 07 comunicato alle FFSS_DDSS) p.c. Ai Sigg. Presidenti dei Comitati Regionali di FSN e DSA della Puglia Ai CP CONI della Puglia Bari, 23/11/2007 - Alla Direzione Territorio e Promozione

Dettagli

COMUNE di PULFERO. Provincia di Udine REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI E VANTAGGI ECONOMICI.

COMUNE di PULFERO. Provincia di Udine REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI E VANTAGGI ECONOMICI. COMUNE di PULFERO Provincia di Udine REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI E VANTAGGI ECONOMICI. Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 16 del 18.04.2002 1 INDICE Capo

Dettagli

DECRETO N Del 17/06/2016

DECRETO N Del 17/06/2016 DECRETO N. 5706 Del 17/06/2016 Identificativo Atto n. 129 DIREZIONE GENERALE SPORT E POLITICHE PER I GIOVANI Oggetto APPROVAZIONE DEL BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEI COMITATI/DELEGAZIONI

Dettagli

ASSESSORATO AL TURISMO REGOLAMENTO IN MATERIA DI ASSOCIAZIONI PRO LOCO

ASSESSORATO AL TURISMO REGOLAMENTO IN MATERIA DI ASSOCIAZIONI PRO LOCO REGOLAMENTO IN MATERIA DI ASSOCIAZIONI PRO LOCO DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ALBO PROVINCIALE DELLE ASSOCIAZIONI PRO LOCO DELLA PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS E DIRETTIVE SULLA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI

Dettagli

Regolamento per la concessione di patrocini, collaborazioni e contributi

Regolamento per la concessione di patrocini, collaborazioni e contributi Regolamento per la concessione di patrocini, collaborazioni e contributi Approvato con delibera C.C. n. 4 del 30/01/2007 Modificato ed integrato con delibera C.C. n. 5 del 27/01/2009 Regolamento per la

Dettagli

COMUNE di VILLORBA. (Provincia di Treviso)

COMUNE di VILLORBA. (Provincia di Treviso) COMUNE di VILLORBA (Provincia di Treviso) R E G O L A M E N T O C O M U N A L E DEI CRITERI E DELLE MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI OPERANTI

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUZIONI E VANTAGGI ECONOMICI PER FINALITA SOCIALI E CULTURALI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUZIONI E VANTAGGI ECONOMICI PER FINALITA SOCIALI E CULTURALI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUZIONI E VANTAGGI ECONOMICI PER FINALITA SOCIALI E CULTURALI Allegato alla Deliberazione di Consiglio Comunale nr. 46 dell 11 giugno 2003 Capo I NORME GENERALI

Dettagli

residenti nel Lazio, ai sensi dell art. 1 comma 9 della Legge 10 marzo 2000, n.62.

residenti nel Lazio, ai sensi dell art. 1 comma 9 della Legge 10 marzo 2000, n.62. ALLEGATO A Linee guida ai Comuni per l erogazione dei contributi per le borse di studio a sostegno della spesa delle famiglie per l istruzione, per l anno scolastico 2010-2011, a favore degli alunni residenti

Dettagli

COMUNE DI NERVIANO (Città Metropolitana di Milano) DETERMINAZIONE DEL DELL AREA SERV.ALLA PERSONA- S.SOCIALI/NIDO/ISTR/SPORT

COMUNE DI NERVIANO (Città Metropolitana di Milano) DETERMINAZIONE DEL DELL AREA SERV.ALLA PERSONA- S.SOCIALI/NIDO/ISTR/SPORT COMUNE DI NERVIANO (Città Metropolitana di Milano) DETERMINAZIONE DEL 11-05-2018 DELL AREA SERV.ALLA PERSONA- S.SOCIALI/NIDO/ISTR/SPORT DETERMINAZIONE N. 350 DEL 11-05-2018 DEL REGISTRO GENERALE OGGETTO:

Dettagli

L.R. 20/2015, art. 4, c. 3 B.U.R. 2/9/2015, S.O. n.34. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 28 agosto 2015, n. 0176/Pres.

L.R. 20/2015, art. 4, c. 3 B.U.R. 2/9/2015, S.O. n.34. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 28 agosto 2015, n. 0176/Pres. L.R. 20/2015, art. 4, c. 3 B.U.R. 2/9/2015, S.O. n.34 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 28 agosto 2015, n. 0176/Pres. Regolamento per la concessione dei contributi di cui all articolo 4, comma 1, della

Dettagli

L.R. 10/1988, art. 35 B.U.R. 13/6/2012, n. 24. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 1 giugno 2012, n. 0120/Pres.

L.R. 10/1988, art. 35 B.U.R. 13/6/2012, n. 24. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 1 giugno 2012, n. 0120/Pres. L.R. 10/1988, art. 35 B.U.R. 13/6/2012, n. 24 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 1 giugno 2012, n. 0120/Pres. Regolamento per la definizione dei criteri e delle modalità di concessione dei contributi

Dettagli