MASTER DEI TALENTI NEOLAUREATI BANDO con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MASTER DEI TALENTI NEOLAUREATI BANDO 2008. con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri"

Transcript

1 MASTER DEI TALENTI NEOLAUREATI BANDO 2008 con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri

2 MASTER DEI TALENTI PER NEOLAUREATI BANDO 2008 Art. 1 Premesse La Fondazione CRT ente di diritto privato senza scopo di lucro ha ideato e finanziato un Progetto Integrato sulle Politiche Giovanili, denominato Master dei Talenti, orientato a valorizzare la "risorsa giovani" con particolare attenzione ad attività e iniziative di formazione. Master dei Talenti è finalizzato alla formazione dei giovani presso enti ed aziende all estero. Con il presente Bando la Fondazione CRT intende: - promuovere e sviluppare le abilità e le competenze professionali dei giovani favorendo la mobilità internazionale - creare opportunità di formazione al fine di ampliare e sviluppare l adattabilità anche nella prospettiva di nuove possibilità di occupazione - far rifluire a livello locale le esperienze e le competenze maturate all'estero. Art. 2 - Il Bando La Fondazione CRT pubblica il presente Bando finalizzato all attivazione di n. 80 tirocini, da effettuarsi all estero presso le sedi rese disponibili dalle aziende e dagli enti partner, riservati a neolaureati presso: Università degli Studi di Torino Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Politecnico di Torino, Università della Valle d Aosta Università di Scienze Gastronomiche Accademie di Belle Arti (del Piemonte o della Valle d Aosta) che rilascino titoli equipollenti a titoli di studio universitari L elenco dettagliato dei tirocini, con i relativi profili richiesti, è presente all ALLEGATO 1 del presente Bando. La Fondazione CRT erogherà, a favore dei candidati selezionati, una Borsa di Tirocinio per tutta la durata del tirocinio. I tirocini verranno disciplinati secondo la L. 24 giugno 1997, n. 196 in materia di promozione dell occupazione. Si ricorda, ai sensi dell articolo 1 del D.M. 142 del 1998, attuativo della legge sopra citata, che i rapporti che i datori di lavoro pubblici e privati intrattengono con i tirocinanti ospitati non costituiscono rapporti di lavoro. Art. 3 Soggetti destinatari del Bando Sono destinatari del presente Bando i neolaureati in possesso delle seguenti caratteristiche: 1) età massima (al momento del conseguimento dell ultimo titolo di laurea): 24 anni per laureati del nuovo ordinamento in possesso di laurea triennale Pagina 1 di 96

3 27 anni per: - laureati del nuovo ordinamento in possesso di laurea specialistica - laureati del nuovo ordinamento in possesso di laurea a ciclo unico - laureati del vecchio ordinamento 2) cittadinanza italiana 3) voto di laurea non inferiore a quanto indicato nelle singole schede riportanti le caratteristiche di ogni tirocinio (vedi ALLEGATO 1) 4) data di conseguimento dell ultimo titolo di laurea non anteriore a quanto indicato nelle singole schede riportanti le caratteristiche di ogni tirocinio (vedi ALLEGATO 1) e comunque non anteriore al 1 gennaio ) possesso degli altri eventuali requisiti indicati nelle singole schede riportanti le caratteristiche di ogni tirocinio (vedi ALLEGATO 1). Ove non diversamente statuito, possono candidarsi ai tirocini sia coloro che sono in possesso di una laurea di vecchio ordinamento, sia coloro che sono in possesso di una laurea di nuovo ordinamento di primo livello, specialistica, o a ciclo unico. Le caratteristiche richieste per ogni tirocinio sono state stabilite in riferimento alle richieste delle aziende ed in base alla normativa italiana sui tirocini formativi e non sono in alcun modo derogabili. Non verranno pertanto valutate le candidature che non soddisfino i requisiti sopra indicati. Art. 4 Borse di Tirocinio L ammontare delle Borse di Tirocinio si intende onnicomprensivo e al lordo delle ritenute di legge. La Borsa di Tirocinio si intende a copertura del viaggio a/r dall Italia al Paese in cui si svolge il tirocinio, delle eventuali spese relative alla pratiche burocratiche necessarie per l accesso/permanenza nel/i paese/i di destinazione (ad es: visti, permessi di permanenza e di lavoro, etc.) nonché delle spese di vitto e alloggio durante tutto il periodo del tirocinio stesso, fatte salve le agevolazioni in tal senso offerte dall azienda presso la quale viene svolto il tirocinio. Tali agevolazioni, se poste a disposizione, sono indicate nelle singole schede sui tirocini contenute nell ALLEGATO 1. Le Borse verranno erogate direttamente ai beneficiari con cadenza mensile, previo ricevimento del foglio mensile delle presenze opportunamente firmato dal tutor aziendale e dal tirocinante. La prima mensilità verrà erogata a conclusione del primo mese di tirocinio. L ultima mensilità verrà saldata al ritorno del tirocinante, previa consegna degli originali dei fogli di presenza mensili e della relazione finale redatta e sottoscritta dall azienda ospitante. Qualora il tirocinante interrompa per qualsiasi motivo il tirocinio, verranno erogate solamente le mensilità effettivamente portate a termine. La Borsa potrà essere revocata unilateralmente dalla Fondazione CRT qualora - nel corso di svolgimento del tirocinio il borsista adotti comportamenti giudicati non corretti dalla stessa. A mero titolo di esempio, verranno giudicati non corretti: - il mancato adempimento degli impegni derivanti dall accettazione delle clausole del presente bando; - il mancato svolgimento delle mansioni previste dal programma di tirocinio; - la violazione di codici comportamentali aziendali. Sarà cura del candidato che desideri conoscere il trattamento fiscale applicato, nonché l importo netto della borsa che sarà eventualmente percepita, informarsi a tal fine presso soggetti Pagina 2 di 96

4 competenti. In tal senso si ricorda che l art. 50, c. 1, lettera c) del D.P.R. 917/1986 stabilisce che sono assimilati al reddito da lavoro dipendente le somme da chiunque corrisposte a titolo di borsa di studio o di assegno, premio o sussidio per fini di studio o di addestramento professionale. Art. 5 - Modalità e termine di presentazione delle candidature Le domande di partecipazione dovranno essere presentate mediante la compilazione on-line dell apposito modulo (reperibile presso il sito della Fondazione CRT e l invio del modulo cartaceo risultante. Tali modalità (compilazione modulo on-line ed invio modulo cartaceo) devono essere necessariamente soddisfatte entrambe ai fini della validità della candidatura. Il modulo cartaceo dovrà essere inviato entro e non oltre il 29 febbraio 2008 (farà fede il timbro postale), a mezzo di raccomandata A/R, al seguente indirizzo: Fondazione CRT Progetto Master dei Talenti per Neolaureati Via XX Settembre , Torino E possibile, qualora si possiedano i relativi requisiti, candidarsi a più tirocini seguendo le indicazioni contenute nel modulo on-line. Per una più agevole compilazione della modulistica di candidatura si suggerisce la lettura integrale delle Domande Frequenti presenti sul sito della Fondazione CRT Sezione Master dei Talenti. Art. 6 Modalità di selezione e criteri di valutazione Verrà costituita un apposita Commissione di Valutazione che selezionerà, a suo insindacabile giudizio, le candidature. Non saranno ammessi ricorsi, reclami, richieste di riesame, né altre forme di impugnativa. Le candidature saranno analizzate mediante una valutazione complessiva del curriculum vitae. A tal fine, verranno valutate le seguenti voci: qualità del percorso di studi (coerenza del percorso di studi con le attività da svolgersi durante il tirocinio - tipologia degli esami sostenuti, titolo della tesi -, tempo impiegato per il conseguimento della laurea, voto di maturità, ecc.), precedenti soggiorni all estero (durata del soggiorno, tipologia e finalità del soggiorno, ecc.), eventuali precedenti esperienze lavorative, conoscenze informatiche (sistemi operativi conosciuti, livello acquisito, applicativi conosciuti, eventuali certificazioni in materia, ecc.), numero di lingue conosciute (livello acquisito, eventuali certificazioni linguistiche, tipologia dell attestazione, livello della certificazione, eventuale votazione, anno di conseguimento della certificazione, ecc.), voto di laurea, livello di laurea conseguita (laurea specialistica, a ciclo unico, vecchio ordinamento/laurea triennale). Ai fini della selezione, i candidati potranno essere convocati per un colloquio motivazionale dalle aziende promotrici dei tirocini. Tale colloquio sarà altresì finalizzato ad accertare la conoscenza effettiva delle lingue straniere. Art. 7 Inammissibilità Non sarà presa in considerazione la candidatura presentata da soggetti non in possesso, delle caratteristiche di cui all art. 3 Non saranno in ogni caso prese in considerazione le candidature: provenienti da soggetti vincitori delle precedenti edizioni dei bandi inoltrate con una sola delle modalità (elettronica o cartacea) non compilate in tutte le loro parti Pagina 3 di 96

5 non sottoscritte ove richiesto (informativa sulla privacy compresa) inviate nella forma cartacea oltre il 29 febbraio 2008 (farà fede il timbro postale). Per ragioni di certezza documentale, le domande dovranno comunque pervenire entro le ore del giorno 7 marzo La Fondazione CRT non assume alcuna responsabilità per i ritardi o la mancata ricezione dovuti a disguidi postali o ad altre cause non imputabili alla Fondazione stessa. pervenute in modalità differente dalla raccomandata A/R non pervenute attraverso la compilazione dell apposito modulo on-line, oppure con modulo non compilato correttamente e in ogni sua parte di laureati che alla data 29 febbraio 2008 intrattengano un rapporto di lavoro o di tirocinio con la stessa azienda che ha promosso il tirocinio per il quale si candidano. Art. 8 Richiesta di integrazione della documentazione La Fondazione CRT si riserva di richiedere ai candidati documentazione integrativa a supporto delle dichiarazioni riportate ed autocertificate nel modulo di candidatura (certificato di laurea con dettaglio degli esami, fotocopia della carta d identità, ecc.). Si ricorda che in caso di falsità in atti o dichiarazioni mendaci troveranno applicazione le sanzioni penali previste dalla legge. Le richieste di integrazione verranno effettuare dalla Fondazione CRT esclusivamente mediante posta elettronica all indirizzo indicato nel formulario di candidatura. La mancata risposta entro 3 giorni lavorativi dall invio di dette comunicazioni comporterà l esclusione del candidato. La Fondazione CRT non assume alcuna responsabilità per i ritardi o la mancata ricezione dovuti a disguidi postali/telematici o ad altre cause non imputabili alla Fondazione stessa. Art. 9 Comunicazione e modalità dell assegnazione Ai vincitori delle borse sarà data comunicazione esclusivamente via posta elettronica (all indirizzo indicato dal candidato nel formulario di candidatura) da parte della Fondazione CRT, alla quale dovrà seguire conferma entro 3 giorni lavorativi dall invio di detta comunicazione. La mancata risposta comporterà l esclusione automatica del candidato. Il candidato selezionato dovrà, al fine di perfezionare l accettazione del tirocinio, sottoscrivere: - il regolamento di accettazione della borsa; - la convezione di tirocinio. L elenco degli assegnatari verrà pubblicato sul sito della Fondazione CRT (www.fondazionecrt.it), alla sezione dedicata al progetto Master dei Talenti. Non verrà data comunicazione personale ai candidati non selezionati. Art. 10 Attivazione del tirocinio Durata I vincitori delle Borse di Tirocinio saranno tenuti a collaborare con l azienda, con l ateneo e con la Fondazione CRT per l espletamento di tutti gli atti di legge o regolamentari necessari all attivazione del tirocinio stesso. Sarà di esclusiva competenza del borsista l acquisizione dei visti necessari per poter svolgere l attività di tirocinio nel/i paese/i di destinazione. L attivazione dei tirocini potrà essere oggetto di eventuali limitazioni e/o esclusioni determinate dalla normativa di settore in vigore. La Fondazione si riserva la facoltà di non attivare alcune posizioni poste a bando. Pagina 4 di 96

6 I tirocini la cui durata complessiva è superiore ai 6 mesi prevedono, alla scadenza dei primi 6 mesi, un momento di verifica congiunta (Fondazione/azienda/tirocinante). Nel caso di esito positivo di detta verifica, il tirocinio raggiungerà la durata massima prevista a bando. Si rammenta che - ai fini del completamento del percorso di formazione - è necessaria la piena disponibilità del candidato per la durata complessiva del tirocinio indicata a bando. Art. 11 Responsabilità La Fondazione CRT non potrà in nessun caso essere considerata responsabile per qualsiasi impegno e responsabilità di natura contrattuale o extra-contrattuale che, a qualsiasi titolo, possa ad essa derivare nei confronti di terzi dal compimento o dal mancato compimento - di attività relative al presente Bando. Chi si candida per una delle borse MdT si regala un opportunità irripetibile: entrare a far parte di un programma che offre sorprendenti opportunità nel proprio campo lavorativo. Far parte del progetto Master dei Talenti, tuttavia, significa non solo aggiungere una carta vincente al proprio curriculum: significa anche condividere la propria esperienza sia con Fondazione CRT, sia con coloro che avranno la possibilità, in futuro, di accedere a questa straordinaria opportunità. Fondazione CRT, nel tempo, ha coinvolto in maniera costante tutti i neolaureati vincitori di una borsa MdT, i quali fanno ora parte di un network di professionisti con esperienza internazionale unico oseremmo dire - nel suo genere. Essere parte della rete Master dei Talenti permette di accedere con facilità a un prezioso insieme di risorse umane, professionali e organizzative. Chi ottiene una borsa MdT ha la possibilità, alla fine del suo percorso, di mettere a disposizione le proprie competenze, le proprie abilità e le proprie risorse, affinché l'eredità della propria esperienza venga trasmessa alla comunità di giovani del domani. Pagina 5 di 96

7 ALLEGATO 1 1 PROMOSSO DA: ABN AMRO BANK REGNO UNITO SEDE DEL Voto minimo di laurea: 105. Laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio ABN AMRO Bank, 250 Bishopsgate, EC2M 4AA, Londra, Gran Bretagna DURATA 5 mesi estendibili a 10 Obiettivi: L obiettivo è quello di formare una risorsa in ambito sales e structuring dei prodotti strutturati e derivati azionari. Lo stagista avrà la possibilità di lavorare direttamente nella sala operativa seguendo il processo di vendita e creazione degli strumenti finanziari e il processo di interazione con la clientela istituzionale. Attività: Il lavoro consisterà nella predisposizione del materiale necessario per la finalità di vendita e di gestione del rapporto con il cliente. Inoltre lo stagista si occuperà di creare e simulare prodotti strutturati, interagendo con il team di strutturazione e sales. Laurea in Ingegneria, Economia, Matematica Inglese scritto: ottimo parlato: buono Conoscenza molto buona del pacchetto Office Euro lordi mensili. Aprile 2008 ABN Amro Bank fornirà sostegno nella ricerca di un accomodation nell area di svolgimento del tirocinio Si richiede una buona propensione al lavoro di gruppo. Non è necessaria un'approfondita conoscenza di tematiche economico/finanziarie; è altresì indispensabile un interesse spiccato verso le stesse e una forte motivazione. Pagina 6 di 96

8 2 (PROMOSSO DA ABN AMRO BANK) REGNO UNITO SEDE DEL Voto minimo di laurea: 105. Laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio ABN AMRO BANK, 250 Bishopsgate, EC2M 4AA, Londra, Gran Bretagna DURATA 5 mesi estendibili a 10 Obiettivi: L obiettivo è quello di formare una risorsa in ambito sales dei prodotti strutturati e derivati azionari. Lo stagista avrà la possibilità di lavorare direttamente nella sala operativa seguendo il processo di vendita e creazione degli strumenti finanziari e il processo di interazione con la clientela istituzionale. Attività: Il lavoro consisterà nella predisposizione del materiale necessario per la finalità di vendita e di gestione del rapporto con il cliente. Lo stagista si occuperà di redigere market reviews e si dedicherà all'analisi di prodotti strutturati e alla loro realizzazione. Laurea in Economia Costituirà titolo preferenziale una specializzazione in Finanza Inglese scritto: ottimo parlato: buono Conoscenza molto buona del pacchetto Office Euro lordi mensili Aprile 2008 ABN Amro Bank fornirà sostegno nella ricerca di un accomodation nell area di svolgimento del tirocinio Si richiede una buona propensione al lavoro di gruppo. Non è necessaria un'approfondita conoscenza di tematiche economico/finanziarie; è altresì indispensabile un interesse spiccato verso le stesse e una forte motivazione. Pagina 7 di 96

9 3 (PROMOSSO DAL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI AMBASCIATA D ITALIA A BUCAREST) ROMANIA Voto minimo di laurea: 105/110. Laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio Non saranno ammessi a partecipare i candidati in possesso del solo titolo di laurea di primo livello. SEDE DEL BUCAREST, Ambasciata d Italia, strada Henry Coanda 9 DURATA 6 mesi estendibili a 12 CONOSCENZE INFORMATICHE DATA (INDICATIVA) DI INIZIO Obiettivi: Acquisizione di esperienza nell'ambito delle relazioni economiche e sociali tra Italia e Romania, con particolare attenzione all'immagine reciproca percepita nei due Paesi. Inserimento a pieno titolo nel meccanismo di funzionamento dell'ambasciata in tutte le sue articolazioni. Attività: Attività di reporting sul panorama economico e sociale romeno, tramite l'utilizzo delle fonti statistiche ufficiali. Gestione dei rapporti con gli imprenditori italiani operativi nel mercato romeno. Approfondimenti teorici e pratici. Laurea in Economia, Scienze politiche, Lingue straniere o Giurisprudenza. Inglese scritto e parlato: ottimo Costituiranno titolo preferenziale: - il possesso di una certificazione linguistica relativa alla conoscenza della lingua - la conoscenza della lingua francese e/o della lingua romena Conoscenza molto buona del pacchetto Office 2.000,00 mensili lordi Giugno 2008 L Ambasciata d Italia a Bucarest fornirà supporto ai tirocinanti nella ricerca di alloggio e fornirà l indicazione al tirocinante dei visti e dei permessi necessari per la permanenza e lo svolgimento dell attività lavorativa nel Paese in cui si svolge lo stage. Pagina 8 di 96

10 4 (PROMOSSO DAL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI AMBASCIATA D ITALIA A BUCAREST) ROMANIA Voto minimo di laurea: 105/110. Laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio 2007 Non saranno ammessi a partecipare i candidati in possesso del solo titolo di laurea di primo livello. SEDE DEL BUCAREST, Ambasciata d Italia, strada Henry Coanda 9 DURATA 6 mesi estendibili a 12 Obiettivi: Acquisizione di esperienza nell'ambito delle relazioni culturali tra Italia e Romania, con particolare attenzione all'immagine reciproca percepita nei due Paesi. Inserimento a pieno titolo nel meccanismo di funzionamento dell'ambasciata in tutte le sue articolazioni. Attività: Partecipazione all'organizzazione degli eventi culturali patrocinati dall'ambasciata. Gestione dei contatti con l'istituto Italia di Cultura a Bucarest. Approfondimenti teorici e pratici. Laurea in Economia, Scienze politiche, Lingue straniere, Giurisprudenza o Lettere e Filosofia. Inglese scritto e parlato: ottimo Costituiranno titolo preferenziale: - il possesso di una certificazione linguistica relativa alla conoscenza della lingua inglese - la conoscenza della lingua francese e/o della lingua romena Conoscenza molto buona del pacchetto Office 2.000,00 mensili lordi Luglio 2008 L Ambasciata d Italia a Bucarest fornirà supporto ai tirocinanti nella ricerca di alloggio e fornirà l indicazione al tirocinante dei visti e dei permessi necessari per la permanenza e lo svolgimento dell attività lavorativa nel Paese in cui si svolge lo stage. Pagina 9 di 96

11 5 (PROMOSSO DA AMBER CAPITAL LP) USA/ REGNO UNITO SEDE DEL DURATA Voto minimo di laurea: 105/110. Laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio 2007 NEW YORK, Amber Capital LP, 153 East 53rd Street - Citigroup Center LONDON, Amber Capital, 10 Brook Street 6 mesi estendibili a 12 così distribuiti: 6 mesi a New York 6 mesi a Londra Amber Capital LP è la società di gestione del risparmio, regolamentata dalla SEC, che gestisce il fondo di investimento Amber Capital Master Fund che rientra nella categoria degli hedge fund cioè uno strumento di investimento per investitori sofisticati che obiettivi di rendimento assoluti, non indicizzati cioè a benchmark di riferimento. Amber in particolare ha una filosofia di investimento basata su un'approfondita analisi dei fondamentali. E' un investitore che dà grande importanza alla corporate governance e per politica aziendale partecipa alle assemblee degli azionisti delle società in cui ha investito. Il team è composto da un gestore e da un gruppo di analisti finanziari che svolgono l'analisi fondamentale e di settore al fine di studiare le possibili società in cui investire. L'obiettivo del tirocinio sarà una formazione professionale in materia finanziaria e di gestione del risparmio. L'attività consisterà in un iniziale supporto al team degli analisti finanziari con graduale coinvolgimento nell'attività di analisi finanziaria finalizzato all'apprendimento delle principali tecniche di analisi e gestione. Lo stagista lavorerà a stretto contatto con uno o più analisti per effettuare l'analisi fondamentale delle società ritenute potenziali candidate per l'investimento, con particolare riguardo ai processi di fusione ed acquisizione e se avrà un adeguato background verrà coinvolto nella valutazione legale degli aspetti di corporate governance e relativa a processi di consolidamento e fusione specifiche della nazione e delle società da analizzare. Laurea in Economia o equivalenti Inglese scritto e parlato: ottimo Costituirà inoltre titolo preferenziale una buona conoscenza della lingua francese scritta e orale Conoscenza molto buona del pacchetto Office Costituirà inoltre titolo preferenziale una buona conoscenza di Bloomberg 3.150,00 mensili lordi Giugno 2008 Amber Capital metterà a disposizione del tirocinante l accomodation gratuita nell area di svolgimento del tirocinio Pagina 10 di 96

12 6 (PROMOSSO DA ANTENNA CULTURALE EUROPEA E DAL MINISTERO PER IL TURISMO E LA CULTURA DI MALTA) ITALIA/MALTA SEDE DEL DURATA Voto minimo di laurea: 105/110. Laureati in possesso di laurea specialistica o a ciclo unico o di vecchio ordinamento: laurea ottenuta a partire dal 1 febbraio 2007 Laureati in possesso di laurea triennale non iscritti ad un corso di laurea specialistica: laurea ottenuta a partire dal 1 febbraio 2007 Laureati in possesso di laurea triennale iscritti ad un corso di laurea specialistica: laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio 2007 Tale distinzione si rende necessaria ai sensi della L. 24 giugno 1997, n. 196 e D.M. 142 del 1998 riferiti all ultimo titolo conseguito. TORINO, Antenna Culturale Europea, Piazza Castello 9 VALLETTA, Ministry for Tourism and Culture, Auberge d'italie, Merchants Street 6 mesi estendibili a 12 così distribuiti: 3 mesi a Torino 9 mesi a Malta To Acquire knowledge in the european management of culture. To learn the European Commission cultural policies (Culture Program ). To acquire skills in European Project management through involvement in a national project. The inter will carry out all the activities necessary to the running of the Cultural Contact Point and provide assistance within the EU Affairs, Policy Development and Programme Implementation of the Ministry for Tourism and Culture. Moreover the intern will work directly with St James Cavalier, Centre for Creativity which is the Maltese National Co-ordinating Body of the European Year of Intercultural Dialogue, on the national project for Malta. Laurea in discipline umanistiche Inglese scritto e parlato: buono Francese scritto e parlato: discreto Costituirà titolo preferenziale la conoscenza di una terza lingua straniera Buona conoscenza del pacchetto Office 1.550,00 mensili lordi Maggio 2008 Sono richieste al candidato buone capacità di lavoro in gruppo ed in autonomia Pagina 11 di 96

13 7 (PROMOSSO DALL AGENZIA PER LA PROMOZIONE DELLA RICERCA EUROPEA -APRE) BELGIO Voto minimo di laurea: 105/110 Laureati in possesso di laurea specialistica o a ciclo unico o di vecchio ordinamento: laurea ottenuta a partire dal 1 maggio 2007 Laureati in possesso di laurea triennale non iscritti ad un corso di laurea specialistica: laurea ottenuta a partire dal 1 maggio 2007 Laureati in possesso di laurea triennale iscritti ad un corso di laurea specialistica: laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio 2007 Tale distinzione si rende necessaria ai sensi della L. 24 giugno 1997, n. 196 e D.M. 142 del 1998 riferiti all ultimo titolo conseguito. SEDE DEL BRUXELLES, APRE, Rue du Trone 98 DURATA 6 mesi Approfondimento degli strumenti finanziari comunitari nell'ambito della Ricerca e Sviluppo tecnologico-industriale, con particolare approfondimento del VII PQ ( ). Monitoraggio dei siti di riferimento; verifica bandi in uscita e/o pubblicati/; partecipazione a seminari/conferenze/workshops organizzati dalle rappresentanza italiane e dalla CE; organizzazione di eventi APRE; altre attività relative al ruolo dell'agenzia. Affiancamento continuo al tutor per assicurare l'acquisizione di una visione globale del ruolo e delle attività dell'agenzia, nonché una piena integrazione all'interno della struttura, da un punto di vista organizzativo, operativo e umano. Laurea in Scienze Politiche, Economia o Giurisprudenza Inglese scritto e parlato: ottimo Francese scritto e parlato: ottimo Conoscenza molto buona del pacchetto Office 1.800,00 mensili lordi Maggio 2008 APRE fornirà l indicazione al tirocinante dei visti e dei permessi necessari per la permanenza e lo svolgimento dell attività lavorativa nel Paese in cui si svolge lo stage e metterà a disposizioni ulteriori facilitazioni relative ai trasporti pubblici nell area di svolgimento del tirocinio Pagina 12 di 96

14 8 (PROMOSSO DA BITRON POLAND UI) POLONIA SEDE DEL Voto minimo di laurea: 95. Laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio 2007 BITRON POLAND UI, Jadnosci, Sosnowiec (POLONIA) DURATA 6 mesi estendibili a 12 Obiettivi: Inserimento di ingegneri ad alto potenziale al fine di supportare il responsabile di produzione in attività di miglioramento continuo Attività: Il tirocinante verrà inserito nell organico del reparto produttivo e collaborerà con il responsabile di produzione al fine di facilitare l apprendimento e l utilizzo dei principali strumenti di supporto al miglioramento continuo. Il tirocinante verrà introdotto alla vita di reparto e gli sarà fornita una visione complessiva dell organizzazione e delle attività direttamente e indirettamente legate alla produzione Laurea in ingegneria elettromeccanica, meccatronica, elettronica, meccanica, automazione industriale, gestionale (produzione industriale) - scienze dei materiali innovativi - metodi per l'analisi valutativa dei sistemi complessi - matematica per le scienze dell'ingegneria Inglese scritto e parlato: buono Conoscenza buona del pacchetto Office Euro lordi mensili Maggio/giugno 2008 Bitron Poland UI fornirà sostegno nella ricerca di un accomodation nell area di svolgimento del tirocinio, fornirà al tirocinante l indicazione dei visti e dei permessi necessari per la permanenza e lo svolgimento dell attività lavorativa nel Paese in cui si svolge lo stage. Propensione al team working, dinamicità, flessibilità: sono caratteristiche che non possono mancare Pagina 13 di 96

15 9 (PROMOSSO DA BITRON POLAND UI) POLONIA SEDE DEL Voto minimo di laurea: 95. Laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio 2007 BITRON POLAND UI Jadnosci, Sosnowiec (POLONIA) DURATA 6 mesi estendibili a 12 Obiettivi: Inserimento di ingegneri ad alto potenziale al fine di supportare il responsabile dell industrializzazione in attività di miglioramento continuo Attività: Il tirocinante verrà inserito nell organico dell area industrializzazione e collaborerà con il responsabile dell area al fine di facilitare l apprendimento e l utilizzo dei principali strumenti di supporto al miglioramento continuo: soluzioni produttive innovative, industrializzazione di nuovi prodotti, realizzazione dei mezzi produttivi secondo le specifiche definite, validazione degli impianti produttivi Laurea in Ingegneria elettromeccanica, meccatronica, elettronica, meccanica Inglese scritto e parlato: buono Conoscenza buona del pacchetto Office Euro lordi mensili Maggio/giugno 2008 Bitron Poland UI fornirà sostegno nella ricerca di un accomodation nell area di svolgimento del tirocinio, fornirà al tirocinante l indicazione dei visti e dei permessi necessari per la permanenza e lo svolgimento dell attività lavorativa nel Paese in cui si svolge lo stage. Propensione al team working, dinamicità, flessibilità: sono caratteristiche che non possono mancare Pagina 14 di 96

16 10 (PROMOSSO DA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA IN CINA) CINA SEDE DEL DURATA Voto minimo di laurea: 105. Laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio 2007 Camera di Commercio Italiana in Cina, Unit , Full Tower, 9, Dong San Huan Zhong Lu, Chaoyang District, Beijing 6 mesi Obiettivi: Obiettivi del tirocinio sono: 1) Approfondimento degli aspetti macroeconomici, microeconomici, di commercio internazionale e legislativi che caratterizzano il mercato cinese; 2) Comprensione delle principali problematiche e delle dinamiche aziendali delle imprese italiane in fase di internazionalizzazione in Cina; 3) Comprensione dell attività svolta da una Camera di Commercio Italiana all estero; 4) Abitudine a lavorare in un contesto multi-culturale e come parte di un team Attività: Le attività quotidiane che il tirocinante potrebbe essere chiamato a svolgere durante la sua permanenza formativa presso la Camera di Commercio includono: 1) Collaborazione con il Manager dell ufficio alla redazione delle pubblicazioni sia camerali che non, di natura economica (Guida agli investimenti a Shanghai, Business Guide a Pechino, Notiziario, il Quaderno, Bollettino Economico Semestrale) (Lingua maggiormente utilizzata: italiano, inglese); 2) Attività di networking con i Soci della CCIC. Partecipazione ad eventi fieristici, seminari, colazioni e altri momenti di possibile promozione della CCIC. (Lingue utilizzate: italiano, inglese e cinese); 3) Servizio informativo, sourcing e ricerche di mercato volte a fornire risposte alle richieste di informazioni provenienti da parte delle aziende italiane interessate al mercato cinese. (Lingue utilizzate: italiano e in inglese); 4) Ricerca dati e redazione di approfondimenti su argomenti di interesse comune e di cronaca economica (Lingue utilizzate: italiano, inglese e ove possibile, cinese); 5) Organizzazione logistica per la realizzazione di seminari di carattere politico/economico ed eventi promozionali (Lingue utilizzate: italiano e in inglese); 6) Aggiornamento del sito web della CCIC (Lingue utilizzate: italiano, inglese e ove possibile, cinese); 7) Rassegna stampa (Lingue utilizzate: inglese) Laurea in Economia, Ingegneria informatica o gestionale; Informatica; Lingue e Letterature Straniere, Statistica, Scienze della Comunicazione. Preferibile una specializzazione in Commercio Internazionale e in Lingue Orientali Pagina 15 di 96

17 Inglese scritto e parlato: ottimo Costituiranno titolo preferenziale: - il conseguimento di una certificazione linguistica (TOEFL, TOEIC o analoghi) - una conoscenza discreta della lingua cinese scritta e una conoscenza buona della lingua cinese parlata Conoscenza ottima del pacchetto Office Costituiranno titolo preferenziale: - una conoscenza molto buona di Front Page e PHP - una discreta conoscenza di PhotoShop - il conseguimento di una certificazione informatica (ECDL) Euro lordi mensili Maggio 2008 La Camera di Commercio Italiana in Cina fornirà sostegno nella ricerca di un'accomodation nell'area di svolgimento del tirocinio, fornirà al tirocinante l indicazione dei visti e dei permessi necessari per la permanenza e lo svolgimento dell attività lavorativa nel Paese in cui si svolge lo stage. Sono richiesti: capacità di inserirsi in un contesto multicultrale, flessibilità e dinamismo, approccio proattivo. Pagina 16 di 96

18 11 (PROMOSSO DA CAMERA DI COMMERCIO ITALIANA IN CINA) CINA SEDE DEL DURATA Voto minimo di laurea: 105. Laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio 2007 Camera di Commercio Italiana in Cina, Suite 3605, The Center, N.989 Changle Road, Shanghai 6 mesi Obiettivi: Obiettivi del tirocinio sono: 1) Approfondimento degli aspetti macroeconomici, microeconomici, di commercio internazionale e legislativi che caratterizzano il mercato cinese; 2) Comprensione delle principali problematiche e delle dinamiche aziendali delle imprese italiane in fase di internazionalizzazione in Cina; 3) Comprensione dell attività svolta da una Camera di Commercio Italiana all estero; 4) Abitudine a lavorare in un contesto multi-culturale e come parte di un team Attività: Le attività quotidiane che il tirocinante potrebbe essere chiamato a svolgere durante la sua permanenza formativa presso la Camera di Commercio includono: 1) Collaborazione con il Manager dell ufficio alla redazione delle pubblicazioni sia camerali che non, di natura economica (Guida agli investimenti a Shanghai, Business Guide a Pechino, Notiziario, il Quaderno, Bollettino Economico Semestrale) (Lingua maggiormente utilizzata: italiano, inglese); 2) Attività di networking con i Soci della CCIC. Partecipazione ad eventi fieristici, seminari, colazioni e altri momenti di possibile promozione della CCIC. (Lingue utilizzate: italiano, inglese e cinese); 3) Servizio informativo, sourcing e ricerche di mercato volte a fornire risposte alle richieste di informazioni provenienti da parte delle aziende italiane interessate al mercato cinese. (Lingue utilizzate: italiano e in inglese); 4) Ricerca dati e redazione di approfondimenti su argomenti di interesse comune e di cronaca economica (Lingue utilizzate: italiano, inglese e ove possibile, cinese); 5) Organizzazione logistica per la realizzazione di seminari di carattere politico/economico ed eventi promozionali (Lingue utilizzate: italiano e in inglese); 6) Aggiornamento del sito web della CCIC (Lingue utilizzate: italiano, inglese e ove possibile, cinese); 7) Rassegna stampa (Lingue utilizzate: inglese) Laurea in Economia; Lingue e Letterature Straniere; Scienze della Comunicazione; Preferibile una specializzazione in Commercio Internazionale o Lingue Orientali Pagina 17 di 96

19 Inglese scritto e parlato: ottimo Costituiranno titolo preferenziale: - il conseguimento di una certificazione linguistica (TOEFL, TOEIC o analoghi) - una conoscenza discreta della lingua cinese scritta e una conoscenza buona della lingua cinese parlata Conoscenza ottima del pacchetto Office Costituiranno titolo preferenziale: - una conoscenza molto buona di Front Page e PHP - una discreta conoscenza di PhotoShop il conseguimento di una certificazione informatica (ECDL) Euro lordi mensili Maggio 2008 La Camera di Commercio Italiana in Cina fornirà sostegno nella ricerca di un'accomodation nell'area di svolgimento del tirocinio, fornirà al tirocinante l indicazione dei visti e dei permessi necessari per la permanenza e lo svolgimento dell attività lavorativa nel Paese in cui si svolge lo stage. Sono richiesti: capacità di inserirsi in un contesto multicultrale, flessibilità e dinamismo, approccio proattivo. Pagina 18 di 96

20 12 (PROMOSSO DA CITTA DI TORINO e SEGRETARIA DE SEGURETAT) ITALIA / SPAGNA SEDE DEL DURATA Voto minimo di laurea: 105. Data di laurea: Laurea specialistica o a ciclo unico o di vecchio ordinamento: laurea ottenuta a partire dal 1 novembre 2007 Laureati in possesso di laurea triennale non iscritti ad un corso di laurea specialistica: laurea ottenuta a partire dal 1 novembre 2007 Laureati in possesso di laurea triennale iscritti ad un corso di laurea specialistica: laurea ottenuta a partire dal 1 gennaio 2007 Tale distinzione si rende necessaria ai sensi della L. 24 giugno 1997, n. 196 e D.M. 142 del Città di Torino, Settore Rigenerazione Urbana e Sviluppo, via Corte d Appello 16, Torino Secretaria de Seguretat, Departement d Interior, Relations Istitucionals : Participació de la Generalitat de Catalunya - C/Diputació Barcelona 6 mesi estendibili a 12 così organizzati: 2 mesi a Torino 9 mesi a Barcellona 1 mese a Torino Obiettivi: Il Settore Rigenerazione e Sviluppo della Città di Torino ha avviato, sin dal 2003, con il Nucleo di Prossimità del Corpo di Polizia Municipale, un attività per realizzare interventi integrati sul tema della sicurezza urbana. Le attività congiunte messe in atto dai due settori cercano di influire sulle problematiche legate alla coabitazione civile, qualità urbana e allarme sociale, favorendo altresì la fattiva partecipazione e collaborazione dei cittadini. La Città di Barcellona ha intrapreso diverse iniziative sul tema della sicurezza urbana. L analisi e il confronto con le molteplici esperienze intraprese (azioni formative del Cifal, Mossos de Esquadra, attività di mediazione di alcune municipalità di Barcellona) può permettere di individuare e comparare gli strumenti e la metodologia adottata per favorire il miglioramento della convivenza civile. L esperienza e l accompagnamento del tutor di Barcellona (che svolge attività di docenza a contatto con l Università locale) offre la possibilità di conoscere sia la realtà in cui i vari attori (istituzionali e non) agiscono, sia l approccio che la realtà offre ai suoi cittadini, sia le tematiche, e relative risposte, che vengono affrontate quando si parla di sicurezza urbana, uno degli elementi che incidono sulla percezione di sicurezza / insicurezza delle persone e sulla possibilità di creare condizioni che favoriscano condizioni di convivenza civile basata anche sul rispetto delle regole. Attività: - conoscenza dell esperienza di Torino (Settore Rigenerazione Urbana e Sviluppo e Nucleo di Prossimità del Corpo di Polizia Municipale) - conoscenza della realtà territoriale di Barcellona nonché delle politiche pubbliche in materia di sicurezza urbana - inserimento nelle diverse esperienze intraprese a Barcellona: Mossos de Esquadra, centri di mediazione di alcune municipalità - Conoscenza, analisi e confronto delle azioni realizzate sia nella Città di Torino sia nella Città di Barcellona - Elaborazione di un report per la restituzione dell analisi e confronto delle esperienze della Città di Torino e della Città di Barcellona Pagina 19 di 96

Fondazione Crt: Reading Economics - il linguaggio dell economia

Fondazione Crt: Reading Economics - il linguaggio dell economia Fondazione Crt: Reading Economics - il linguaggio dell economia Descrizione In breve La Fondazione CRT, ente di diritto privato senza scopo di lucro, in collaborazione con l Università degli Studi di Torino

Dettagli

Progetto EPM - European Project Manager LLP-LdV-PLM-11-IT-209

Progetto EPM - European Project Manager LLP-LdV-PLM-11-IT-209 BANDO Per l assegnazione di 21 Borse di mobilità per Stage all estero Programma Lifelong Learning Subprogramma Leonardo Da Vinci Azione Mobilità PLM People in the Labour Market Progetto EPM - European

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO MAESTRA GINA Art. 1 - Premesse Il Comune di Amaroni promuove un bando per l assegnazione di due borse di studio denominato Maestra Gina, grazie a Venanzio

Dettagli

Accademia europea di Firenze. Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili Progetto n. 2013-1-IT1-LEO02-03599

Accademia europea di Firenze. Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili Progetto n. 2013-1-IT1-LEO02-03599 Accademia europea di Firenze nell ambito del Lifelong Learning Programme - Leonardo da Vinci promuove Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili Progetto n. 2013-1-IT1-LEO02-03599

Dettagli

EDIZIONE 2015 Bando per l assegnazione di n 2 borse per tirocini formativi in Italia e all estero

EDIZIONE 2015 Bando per l assegnazione di n 2 borse per tirocini formativi in Italia e all estero EDIZIONE 2015 Bando per l assegnazione di n 2 borse per tirocini formativi in Italia e all estero Il progetto è promosso dalla Consulta dei Giovani Soci BCC Young Bankers Il progetto è realizzato mediante

Dettagli

Progetto EUROTRAINING NETWORK European Training Network: International Work Experiences

Progetto EUROTRAINING NETWORK European Training Network: International Work Experiences Programma Leonardo Mobilità n LLP-LdV-PLM-09-IT-206 Progetto EUROTRAINING NETWORK European Training Network: International Work Experiences. Vicenza, 01 ottobre 2010 Programma Leonardo da Vinci Mobilità.

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685)

(Progetto n 2013 1 IT1 LEO02 03685) Programma d'azione nel campo dell apprendimento permanente (Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre 2006 che istituisce un programma d azione) PROGRAMMA di MOBILITA

Dettagli

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015)

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015) FAQ Master in Shipping 2016 (aggiornate a luglio 2015) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 14 gennaio 2016 alle ore

Dettagli

Accademia europea di Firenze. Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili Progetto n. 2013-1-IT1-LEO02-03599

Accademia europea di Firenze. Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili Progetto n. 2013-1-IT1-LEO02-03599 Accademia europea di Firenze nell ambito del Lifelong Learning Programme - Leonardo da Vinci promuove Pro-Actors: attori nello sviluppo di comunità e politiche giovanili Progetto n. 2013-1-IT1-LEO02-03599

Dettagli

Brand Communication e pratiche di networking

Brand Communication e pratiche di networking UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA Master Universitario di primo livello in Brand Communication e pratiche di networking Anno Accademico 2010/2011 Bando (Scadenza bando: 30

Dettagli

Percorsi di Formazione:

Percorsi di Formazione: Bando per la selezione di 20 laureati e 15 operatori del settore turistico Soggetto proponente: Regione Basilicata Presidenza della Giunta Regionale Soggetto attuatore: FEEM- Fondazione Eni Enrico Mattei

Dettagli

GREEN SKILLS IN MOTION ECOMOTION PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-11-IT- 222

GREEN SKILLS IN MOTION ECOMOTION PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-11-IT- 222 GREEN SKILLS IN MOTION ECOMOTION PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-11-IT- 222 BANDO DI CONCORSO Assegnazione di n. 79 borse di mobilità

Dettagli

BANDO 2011-2012 Progetto Reading Economics - il linguaggio dell economia

BANDO 2011-2012 Progetto Reading Economics - il linguaggio dell economia BANDO 2011-2012 - il linguaggio dell economia Settore Educazione, Istruzione e formazione Scadenza 31 Ottobre 2011 Art. 1 - Premesse La Fondazione CRT, ente di diritto privato senza scopo di lucro, con

Dettagli

Centro Nazionale del Volontariato. Ideare - IDEare, Agire, Riflettere e capire, cambiare Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-301

Centro Nazionale del Volontariato. Ideare - IDEare, Agire, Riflettere e capire, cambiare Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-301 Centro Nazionale del Volontariato nell ambito del Lifelong Learning Programme - Leonardo da Vinci promuove Ideare - IDEare, Agire, Riflettere e capire, cambiare Progetto n. LLP-LDV-PLM-11-IT-301 Il percorso

Dettagli

BANDO Master dei Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale

BANDO Master dei Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale BANDO Master dei Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale Scadenza 19 settembre 2014 Via Mazzini, 11 10123 TORINO CF 80092330010 pagina 1 di

Dettagli

Programma Operativo Nazionale per l attuazione dell Iniziativa Europea per l Occupazione Giovanile PIANO ESECUTIVO REGIONALE GARANZIA GIOVANI

Programma Operativo Nazionale per l attuazione dell Iniziativa Europea per l Occupazione Giovanile PIANO ESECUTIVO REGIONALE GARANZIA GIOVANI Programma Operativo Nazionale per l attuazione dell Iniziativa Europea per l Occupazione Giovanile PIANO ESECUTIVO REGIONALE GARANZIA GIOVANI Bando di selezione per l assegnazione di n. 14 borse di mobilità

Dettagli

FONDAZIONE PINO PASCALI MUSEO D ARTE CONTEMPORANEA

FONDAZIONE PINO PASCALI MUSEO D ARTE CONTEMPORANEA FONDAZIONE PINO PASCALI MUSEO D ARTE CONTEMPORANEA IL DIRETTORE AVVISO PUBBLICO PER LA IMPLEMENTAZIONE DI UN ELENCO (SHORT LIST) DI CANDIDATI CUI AFFIDARE INCARICHI DI COLLABORAZIONE PROFESSIONALE ESTERNA

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-08-IT-188 UNIVERSITIES AND ENTERPRISES TOGETHER FOR OCCUPATION UNIENTOGETHER Bando di concorso per

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto Sassari 20 20 20. Progetto n 2012-1- IT1 LEO02 02746

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto Sassari 20 20 20. Progetto n 2012-1- IT1 LEO02 02746 PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto Sassari 20 20 20 Progetto n 2012-1- IT1 LEO02 02746 BANDO DI SELEZIONE PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE

Dettagli

Bando di selezione. Corso di specializzazione in commercio estero

Bando di selezione. Corso di specializzazione in commercio estero Bando di selezione Corso di specializzazione in commercio estero Nell ambito dell Accordo di programma Ministero Sviluppo Economico / ICE / Regione Abruzzo, a valere sulla Convenzione 2008, l Istituto

Dettagli

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles

Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Unione degli Assessorati alle Politiche Socio-sanitarie del Lavoro Avviso per l attribuzione di n.3 borse di studio per lo svolgimento di uno stage a Bruxelles Il Presidente Visto lo Statuto dell Ente;

Dettagli

BANDO Master dei Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale.

BANDO Master dei Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale. BANDO Master dei Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale. Scadenza 10 settembre 2013 Pagina 1 di 13 MASTER DEI TALENTI MUSICALI La, partner

Dettagli

Art. 1 - Corso e posti

Art. 1 - Corso e posti L Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE), e la Regione Molise, nell ambito dell azione formativa integrata per aziende e giovani laureati e diplomati, realizzano il Corso per esperti in internazionalizzazione

Dettagli

Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane

Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane I Bando 200, per 30 posti presso le sedi Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze SSEF I Programmi

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE UNIVERSITARIO ESPERTI IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE UNIVERSITARIO ESPERTI IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE UNIVERSITARIO ESPERTI IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO SCADENZA BANDO: 09/11/2009 A.A. 2009/2010

Dettagli

FELLOWSHIP PROGRAM MUSEO DELLE ANTICHITÀ EGIZIE - TORINO EDIZIONE 2016

FELLOWSHIP PROGRAM MUSEO DELLE ANTICHITÀ EGIZIE - TORINO EDIZIONE 2016 FELLOWSHIP PROGRAM MUSEO DELLE ANTICHITÀ EGIZIE - TORINO EDIZIONE 2016 Con il Fellowship Program, rivolto a laureandi e studenti postgraduate dell Università Cattolica del Sacro Cuore, viene offerta l

Dettagli

Decreto n. 10 del Direttore del Dipartimento di Scienza Politica e Sociologia dell'università degli Studi di Firenze

Decreto n. 10 del Direttore del Dipartimento di Scienza Politica e Sociologia dell'università degli Studi di Firenze Decreto n. 10 del Direttore del Dipartimento di Scienza Politica e Sociologia dell'università degli Studi di Firenze IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZA DELLA POLITICA E SOCIOLOGIA (DISPO) DELL UNIVERSITA

Dettagli

All. 1 OFFERTE DI STAGE

All. 1 OFFERTE DI STAGE (approvato con determinazione S.G. n. 426 del 28.6.2013) All. 1 OFFERTE DI STAGE CODICE SEDE PAESE ABILITÀ RICHIESTE LINGUA DESCRIZIONE ATTIVITÀ PERIODO DI CAM 01 ATENE GRECIA OTTIME CONOSCENZE INFORMATICHE

Dettagli

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014

CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS. a.a. 2013/2014 CAMPUS WORLD - CHINA TRAINING MOBILITY OVERSEAS a.a. 2013/2014 Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione, l Ateneo ha sottoscritto un protocollo di intesa con la Regione Marche

Dettagli

Corsi di formazione su commercio estero

Corsi di formazione su commercio estero CITTA DI BARLETTA Città della Disfida Medaglia D oro al Valore Militare e al Merito Civile LO SPORTELLO INFORMAGIOVANI INFORMA Corsi di formazione su commercio estero Fonte: www.regione.puglia.it SPRINT

Dettagli

Progetto Ricerca Formazione

Progetto Ricerca Formazione Fondazione Cini Centro Studi per la Ricerca Documentale sul Teatro e il Melodramma Europeo Fondazione Musei Civici di Venezia Biblioteca di Studi Teatrali di Casa Goldoni Progetto Ricerca Formazione 2015

Dettagli

Mediterraneo da scoprire

Mediterraneo da scoprire Mediterraneo da scoprire a cura della Divisione Politiche Comunitarie 04 Febbraio 2013 - n. 01/2013 Informativa su bandi e finanziamenti europei e nazionali PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE LLP

Dettagli

Modena, 14 settembre 2015 AVVISO DI SELEZIONE

Modena, 14 settembre 2015 AVVISO DI SELEZIONE Modena, 14 settembre 2015 AVVISO DI SELEZIONE Democenter-Sipe gestisce e coordina il progetto denominato PROGRAMMA DI ACCELERAZIONE TERRITO- RIALE 2014-15, finanziato dalla Fondazione di Vignola, realizzato

Dettagli

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014)

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) FAQ Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 23 ottobre 2014 alle

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ Traineeship A.A. 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 10 BORSE DI MOBILITÀ PER TIROCINIO

PROGRAMMA ERASMUS+ Traineeship A.A. 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 10 BORSE DI MOBILITÀ PER TIROCINIO PROGRAMMA ERASMUS+ Traineeship A.A. 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 10 BORSE DI MOBILITÀ PER TIROCINIO I contributi assegnati dal presente bando sono relativi al progetto Erasmus Plus

Dettagli

VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Trento, emanato con D.R. del 14 luglio 2008, n. 395 ed, in particolare, l art. 33;

VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Trento, emanato con D.R. del 14 luglio 2008, n. 395 ed, in particolare, l art. 33; decreto IL RETTORE numero: 105 - RET data: 28 febbraio 2012 oggetto: Bando per l attribuzione di n. 24 borse per tirocini di formazione professionale all estero della durata di 24 settimane Programma LLP-Leonardo

Dettagli

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Progetto n LLP-LdV-PLM-08-IT-188 UNIVERSITIES AND ENTERPRISES TOGETHER FOR OCCUPATION UNIENTOGETHER Bando di concorso per

Dettagli

BANDO 2015 Progetto Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale

BANDO 2015 Progetto Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale BANDO 2015 Progetto Talenti Musicali Bando per il finanziamento di borse di studio di giovani talenti in ambito musicale Scadenza 18 settembre 2015 Via Mazzini, 11 10123 TORINO CF 80092330010 pagina 1

Dettagli

Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale

Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi

Dettagli

Programma di tirocinio Agenzia Spaziale Italiane (ASI) -Università Italiane

Programma di tirocinio Agenzia Spaziale Italiane (ASI) -Università Italiane Programma di tirocinio Agenzia Spaziale ne (ASI) -Università ne I Bando 200, per 3 posti presso la sede centrale dell ASI e l ASDC ASI Science Data Center di Frascati. I Programmi di tirocinio della Fondazione

Dettagli

Le attività di Placement dell Università degli Studi del Piemonte Orientale

Le attività di Placement dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Le attività di Placement dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Sommario Le nostre iniziative. 2 Cercare Lavoro: i nostri Workshop 2 Il Coach Risponde....... 3 Offerte di lavoro/stage. 4 News

Dettagli

LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Le diverse opportunità offerte dall Ateneo di Trento finanziate da UNITN e dalla CE

LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Le diverse opportunità offerte dall Ateneo di Trento finanziate da UNITN e dalla CE LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Le diverse opportunità offerte dall Ateneo di Trento finanziate da UNITN e dalla CE GLOBE Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (aula 1-2) 10 maggio 2013 Francesca Briani

Dettagli

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT

INTERNATIONAL HR MANAGEMENT MASTER IHRM INTERNATIONAL HR MANAGEMENT Gestire Persone e Culture nelle Imprese Internazionali Building Global Talents. Yours. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Facoltà di Scienze

Dettagli

I T S. Tecnico Superiore per la conduzione del cantiere di restauro architettonico

I T S. Tecnico Superiore per la conduzione del cantiere di restauro architettonico I T S FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE ATTIVITA TECNOLOGICHE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI DELLA PROVINCIA DI SIRACUSA ARCHIMEDE Viale Santa Panagia 131 - Siracusa - www.its-fondazionearchimede.it

Dettagli

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato)

IL DIRIGENTE (Area Anagrafico certificativa e Regolazione del mercato) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ATTRIBUZIONE DI N 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA AD ELEVATA PROFESSIONALITA, DELLA DURATA DI 11 MESI, PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Progetto DM45402 H-CIM Health Care through Intelligent Monitoring

Progetto DM45402 H-CIM Health Care through Intelligent Monitoring Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Fondo Agevolazioni per la Ricerca (FAR) - D.Lgs. n. 297/1999 (Bando ICT/Lombardia, art. 12 DM 583/2000) Progetto DM45402 H-CIM Health Care through

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE I T S ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LE TECNOLOGIE INNOVATIVE PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI - TURISMO FONDAZIONE ARCHIMEDE Viale Scala Greca n 67 - Siracusa - www.its-fondazionearchimede.it Prot.

Dettagli

Il progetto prevede un unico obiettivo formativo, teso a formare un profilo in uscita di alta specializzazione:

Il progetto prevede un unico obiettivo formativo, teso a formare un profilo in uscita di alta specializzazione: BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N. 15 BORSE DI STUDIO RELATIVE AL PROGETTO DI FORMAZIONE DAL TITOLO SVILUPPO DI TECNOLOGIE PER INCREMENTARE LA SICUREZZA E L'EFFICIENZA DELLA CIRCOLAZIONE FERROVIARIA

Dettagli

Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci

Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci Forli'-Cesena: Moving Generation - programma Leonardo da Vinci Descrizione In breve Il bando permetterà ai beneficiari di partecipare ad un percorso di crescita professionale, finalizzato a fornire un'esperienza

Dettagli

EDIZIONE 2015. Bando per l'assegnazione di borse per tirocini in Italia e all'estero

EDIZIONE 2015. Bando per l'assegnazione di borse per tirocini in Italia e all'estero EDIZIONE 2015 Bando per l'assegnazione di borse per tirocini in Italia e all'estero Il progetto è realizzato mediante il finanziamento del Programma di apprendimento permanente (LLP) Programma settoriale

Dettagli

«EDU-care Esperienze di mobilità per educatori sociali e animatori socio-educativi» N o. 2013-1-IT1-LEO02-03894

«EDU-care Esperienze di mobilità per educatori sociali e animatori socio-educativi» N o. 2013-1-IT1-LEO02-03894 P r o g e t t o «EDU-care Esperienze di mobilità per educatori sociali e animatori socio-educativi» N o. 2013-1-IT1-LEO02-03894 Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma di Apprendimento

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: UNA CITTA A COLORI ENTE Comune di SETTIMO TORINESE SETTORE e Area di Intervento: Educazione e promozione culturale: attività interculturali

Dettagli

Università di Modena e Reggio Emilia

Università di Modena e Reggio Emilia CONSORZIO "SYMPOSIUM" Università di Modena e Reggio Emilia Anno accademico 2002-2003 Master in Business Studies LA FACOLTA DI ECONOMIA La Facoltà di Economia dell Università di Modena e Reggio Emilia è

Dettagli

AVVISO DI PARTECIPAZIONE. Art.1 Istituzione del Master

AVVISO DI PARTECIPAZIONE. Art.1 Istituzione del Master MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO GIACOMO SEDATI IN PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA ANNO ACCADEMICO 2010/2011 AVVISO DI PARTECIPAZIONE In conformità: Art.1 Istituzione del Master all Accordo di Programma tra

Dettagli

ASSESSORADU DE SOS TRASPORTOS ASSESSORATO DEI TRASPORTI

ASSESSORADU DE SOS TRASPORTOS ASSESSORATO DEI TRASPORTI Avviso pubblico di selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n. 2 incarichi di collaborazione coordinata e continuativa, di cui n. 1 con il profilo amministrativo e n. 1 con il profilo tecnico,

Dettagli

Art. 3 Requisiti per l accesso

Art. 3 Requisiti per l accesso Selezione di n 8 giovani laureati da inserire nel Progetto WST Web Social Team, promosso da ENIT in collaborazione con Regione Liguria Assessorato al Turismo (capo progetto tecnico) e gli Assessorati al

Dettagli

Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane

Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane II Bando 202, per posti presso le sedi Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze SSEF I Programmi

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A.

AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. AVVISO DI SELEZIONE N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY OF OXFORD (UK) N. 1 BORSA ( 12.900) PER: UNIVERSITY COLLEGE LONDON (UK) A.A. 2008/2009 1 Oggetto È indetta una selezione per l assegnazione di n.

Dettagli

Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale

Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale Dal MASTER dei TALENTI al CORSO di ALTA FORMAZIONE per: Manager d'impresa Locale per lo Sviluppo Globale Edizione 2014/ 2015 Bando per l'assegnazione di borse per tirocini di 6 e 9 mesi presso aziende

Dettagli

BANDO. PROGETTO Youth - You, Tourism and Heritage N. 2013-1-IT1-LEO02-03725

BANDO. PROGETTO Youth - You, Tourism and Heritage N. 2013-1-IT1-LEO02-03725 BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 22 STAGE NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA PER L'APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Mobilità - PLM PROGETTO Youth - You, Tourism and Heritage N. 2013-1-IT1-LEO02-03725

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. I edizione - 2012

BANDO DI SELEZIONE. I edizione - 2012 BANDO DI SELEZIONE per l ammissione al CORSO DI FORMAZIONE in PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO I edizione - 2012 Fondazione Marcegaglia Onlus, in partnership con Associazione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per il conferimento di n. 3 incarichi di collaborazione a progetto riguardanti esperti nella gestione di flussi documentali presso P.A., rapporti con gli enti e le Istituzioni

Dettagli

Bando di concorso. a.a. 2011/2012

Bando di concorso. a.a. 2011/2012 Bando di concorso a.a. 2011/2012 Art. 1 Attivazione del Master Presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa è attivato per l anno accademico 2011/2012 il Master universitario di II livello in Gestione

Dettagli

BANDO. Master Universitario di primo livello. in Management e Funzioni di Coordinamento per le Professioni Sanitarie - MaPS 2 EDIZIONE.

BANDO. Master Universitario di primo livello. in Management e Funzioni di Coordinamento per le Professioni Sanitarie - MaPS 2 EDIZIONE. BANDO Master Universitario di primo livello in Management e Funzioni di Coordinamento per le Professioni Sanitarie - MaPS 2 EDIZIONE Sede di Nuoro Con il patrocinio di: Pag. 1 di 11 1. Il Master L Università

Dettagli

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIENTAMENTO E PROGRAMMI INTERNAZIONALI COMUNICA CHE

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIENTAMENTO E PROGRAMMI INTERNAZIONALI COMUNICA CHE AVVISO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE PER L ATTIVITÀ DI SOCIAL MEDIA MANAGEMENT DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO ATTRAVERSO I PRINCIPALI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN POLITICHE E SISTEMI SOCIOSANITARI: ORGANIZZAZIONE, MANAGEMENT E COORDINAMENTO

Dettagli

BANDO di SELEZIONE della FONDAZIONE ITS PRIME per l ammissione ai Corsi di

BANDO di SELEZIONE della FONDAZIONE ITS PRIME per l ammissione ai Corsi di BANDO di SELEZIONE della FONDAZIONE ITS PRIME per l ammissione ai Corsi di TECNICO SUPERIORE PER L INNOVAZIONE DI PROCESSI E PRODOTTI MECCANICI Nuove Tecnologie per il Made in Italy Sistema Meccanica Toscana

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a.

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a. Prot n.21617-i/7 Foggia, 12/09/2013 Rep. A.U.A. n.313-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN BUSINESS DEVELOPMENT: EUROPROGETTAZIONE E TECNICHE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI EUROPEI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN BUSINESS DEVELOPMENT: EUROPROGETTAZIONE E TECNICHE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI EUROPEI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN BUSINESS DEVELOPMENT: EUROPROGETTAZIONE E TECNICHE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI EUROPEI Anno Accademico 2007/2008 L Università Telematica delle Scienze Umane (UNISU),

Dettagli

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2014/2015

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE BANDO ERASMUS+ MOBILITA PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 Art. 1 INFORMAZIONI GENERALI Erasmus+ Traineeship è una forma di mobilità studentesca per tirocinio nell ambito

Dettagli

ERASMUS+ MOBILITA PER TRAINEESHIP

ERASMUS+ MOBILITA PER TRAINEESHIP All.1 ERASMUS+ MOBILITA PER TRAINEESHIP A.A. 2015/2016 SCUOLA DI AGRARIA 15% 15% 25% VALUTAZIONE PROGRAMMA DI STUDIO PROPOSTO E MOTIVAZIONE 25% COLLOQUIO Sì, per verifica lingua e motivazioni EVENTUALI

Dettagli

Newsletter A.F.E. Aprile 2009, n.2

Newsletter A.F.E. Aprile 2009, n.2 Facoltà di Sociologia Attività Formative Esterne Newsletter A.F.E. Aprile 2009, n.2 Opportunità di Tirocinio Ente: Intelfilm Società di produzione cinematografica indipendente Intelfilm ricerca uno stagista

Dettagli

Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane

Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane Programma di tirocinio della Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze - Università Italiane I Bando 202, per 33 posti presso le sedi Scuola Superiore dell'economia e delle Finanze SSEF I Programmi

Dettagli

Smart Training for Smarter Development

Smart Training for Smarter Development LIFELONG LEARNING PROGRAMME PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI MOBILITÀ PLM - CALL 2013 Smart Training for Smarter Development Bando per l attribuzione di n.50 borse di mobilità 1. OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

Concorso, per esami, per l'ammissione di 10 laureati al corso di formazione per Esperti di internazionalizzazione addetti allo SPRINT SICILIA

Concorso, per esami, per l'ammissione di 10 laureati al corso di formazione per Esperti di internazionalizzazione addetti allo SPRINT SICILIA Concorso, per esami, per l'ammissione di 10 laureati al corso di formazione per Esperti di internazionalizzazione addetti allo SPRINT SICILIA IL PRESIDENTE DELL ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

Dettagli

BANDO CORCE LAZIO PERCORSO DI EXPORT MANAGEMENT PER LE IMPRESE LAZIALI. Art. 1 - Corso e posti

BANDO CORCE LAZIO PERCORSO DI EXPORT MANAGEMENT PER LE IMPRESE LAZIALI. Art. 1 - Corso e posti BANDO CORCE LAZIO PERCORSO DI EXPORT MANAGEMENT PER LE IMPRESE LAZIALI Art. 1 - Corso e posti L'ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane e la Regione Lazio

Dettagli

MOBILITÀ DEGLI STUDENTI PER TRAINEESHIP

MOBILITÀ DEGLI STUDENTI PER TRAINEESHIP Prot. n. 27130-I/7 del 07.11.2014 Rep. A.U.A. n. 395-2014 PROGRAMMA ERASMUS+ AZIONE CHIAVE 1 MOBILITÀ DEGLI STUDENTI PER TRAINEESHIP Bando di concorso per l assegnazione di borse di mobilità finanziate

Dettagli

«MTCM Mobility for Town Centre Managers» N o. 2013-1-IT1-LEO02-03806

«MTCM Mobility for Town Centre Managers» N o. 2013-1-IT1-LEO02-03806 P r o g e t t o «MTCM Mobility for Town Centre Managers» N o. 2013-1-IT1-LEO02-03806 Co-finanziato dalla Commissione Europea nell ambito del Programma di Apprendimento Permanente LEONARDO DA VINCI promosso

Dettagli

BANDO PROGETTO. Yeah! - Youth, environment and heritage 2012-1-IT-LEO02-02585

BANDO PROGETTO. Yeah! - Youth, environment and heritage 2012-1-IT-LEO02-02585 BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 38 BORSE DI MOBILITA' NELL'AMBITO DEL PROGRAMMA PER L'APPRENDIMENTO PERMANENTE PROGRAMMA SETTORIALE LEONARDO DA VINCI Mobilità - PLM PROGETTO Yeah! - Youth, environment and

Dettagli

PROGRAMMA DI APPRENDIMENTO PERMANENTE Programma Settoriale LEONARDO DA VINCI MOBILITÀ. Azione PLM

PROGRAMMA DI APPRENDIMENTO PERMANENTE Programma Settoriale LEONARDO DA VINCI MOBILITÀ. Azione PLM PROGRAMMA DI APPRENDIMENTO PERMANENTE Programma Settoriale LEONARDO DA VINCI MOBILITÀ Azione PLM PROGETTO VISION OF THE FUTURE Path creating for future workers and entrepreneurs Bando di Candidatura Secondo

Dettagli

PROGETTO ATTRAZIONE TALENTI STRANIERI IN ITALIA

PROGETTO ATTRAZIONE TALENTI STRANIERI IN ITALIA Allegato al D.R. n. 340 del 22/12/2015 PROGETTO ATTRAZIONE TALENTI STRANIERI IN ITALIA Offerta di stage retribuito della durata di 5 mesi per 15 studenti laureandi/laureati di nazionalità straniera (area

Dettagli

NET Training Network Electronics & Telecommunications Training

NET Training Network Electronics & Telecommunications Training ALTRAN ITALIA S.p.A. a socio unico Via Goito, 52 00185 Roma Tel : +39 06 91 659 500 Fax : +39 06 91 659 502 www.altran.it NET Training Network Electronics & Telecommunications Training REGOLAMENTO Altran

Dettagli

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio1976/2010 Prot 36496 del 11/11/2010 IL RETTORE

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio1976/2010 Prot 36496 del 11/11/2010 IL RETTORE Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream Repertorio1976/2010 Prot 36496 del 11/11/2010 IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; la legge

Dettagli

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO Facoltà di Sociologia LaRiCA Laboratorio di Ricerca Comunicazione Avanzata Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Dettagli

Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di. collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles

Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di. collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles Art. 1: Finalità e oggetto dell avviso La Regione Friuli Venezia

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica BANDO BORSE INTERNAZIONALI PROGRAMMA EUROPEO MOBILITA STUDENTI ERASMUS+ 2014-2015 (SMS) La Fondazione Siena Jazz Accademia Nazionale del Jazz, nell ambito del programma europeo ERASMUS+, offre la possibilità

Dettagli

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 IL DIRETTORE

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 IL DIRETTORE PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER TIROCINIO A.A. 2014/2015 IL DIRETTORE VISTE le leggi sull istruzione universitaria e in particolare la legge 30 Dicembre 2010 n. 240, che prevede il

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE Settore Politiche Culturali Sociali e del Lavoro Servizio Politiche Sociali, Di Parità E Giovanili

PROVINCIA DI LECCE Settore Politiche Culturali Sociali e del Lavoro Servizio Politiche Sociali, Di Parità E Giovanili PROVINCIA DI LECCE Settore Politiche Culturali Sociali e del Lavoro Servizio Politiche Sociali, Di Parità E Giovanili AVVISO pubblico per la creazione di un elenco di figure professionali da cui attingere

Dettagli

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013

Approvato con Determinazione del Direttore Generale dell Ente n. 3 del 10 gennaio 2013 AVVISO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER L AFFIDAMENTO DI UNA COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA COME COORDINATORE (PROJECT MANAGER) PER IL PROGETTO LIFE11 NAT/IT/00210 Conservation of red

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA Bando di concorso per il conferimento di contributi per tirocini all estero nell ambito del Programma Leonardo da Vinci riservati a laureati dell Università degli Studi

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO GASTROSCOPIA VIRTUALE.

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO GASTROSCOPIA VIRTUALE. BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE E SUCCESSIVA EROGAZIONE DI N. 3 BORSE DI STUDIO NELL AMBITO DEL PROGETTO GASTROSCOPIA VIRTUALE. Articolo 1 - La Fondazione Clinical Industrial Research Park e la tipologia

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ Traineeship A.A. 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 8 BORSE DI MOBILITÀ PER TIROCINIO

PROGRAMMA ERASMUS+ Traineeship A.A. 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 8 BORSE DI MOBILITÀ PER TIROCINIO PROGRAMMA ERASMUS+ Traineeship A.A. 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 8 BORSE DI MOBILITÀ PER TIROCINIO PREMESSA E il nuovo programma 2014-2020 per l istruzione, la formazione, la gioventù

Dettagli

InfoJob. Informativa sulle attività di Placement dell Università degli Studi del Piemonte Orientale. 20 Gennaio 2014. Le nostre iniziative...

InfoJob. Informativa sulle attività di Placement dell Università degli Studi del Piemonte Orientale. 20 Gennaio 2014. Le nostre iniziative... InfoJob Informativa sulle attività di Placement dell Università degli Studi del Piemonte Orientale 20 Gennaio 2014 Sommario Le nostre iniziative........ 2 Appuntamenti, Seminari e Laboratori del 2014...

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT Bando per l assegnazione di 20 mensilità a.a. 2012-13 Pubblicato con Decreto del Prorettore n. 8/2012 del 12.10.2012 1. INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Che cos è l Erasmus Placement

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER

UNIVERSITA' DEGLI STUDI C A G L I A R I DIREZIONE PER LA DIDATTICA E LE ATTIVITA POST LAUREAM SETTORE POST LAUREAM / MASTER D.R. 1181 del 20/07/2007 Master di I^ Livello in MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, AMBIENTALI E DEL TURISMO I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'ateneo, ed in particolare l art. 30, emanato con D.R. del

Dettagli

I Rettori dell Università per Stranieri di Siena, dell Università degli Studi Roma Tre e dell Università per Stranieri di Perugia DECRETA

I Rettori dell Università per Stranieri di Siena, dell Università degli Studi Roma Tre e dell Università per Stranieri di Perugia DECRETA Progetto-pilota per l invio all estero presso gli Enti gestori dei corsi di lingua e cultura italiana ex D.Lgs. 297/94 di neolaureati con specifiche competenze didattico-metodologiche nell insegnamento

Dettagli