ORARIO GARE ritrovo giurie e concorrenti e conferma iscrizioni 9.20 Prom/Sen M = 10 km Jun M + Prom/Sen F = 8 km 11.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ORARIO GARE ritrovo giurie e concorrenti e conferma iscrizioni 9.20 Prom/Sen M = 10 km Jun M + Prom/Sen F = 8 km 11."

Transcript

1 Regolamenti Attività Invernale 2016

2 CAMPIONATI REGIONALI DI SOCIETA DI CORSA CAMPESTRE Regolamento Il Comitato Regionale Pugliese FIDAL indice il Campionato di Società di Cross 2016, riservato agli atleti delle categorie RAGAZZI/CADETTI/ALLIEVI/JUNIOR/PROMESSE/SENIOR. Il Campionato si articolerà nel seguente modo: Programma Tecnico 1^ PROVA REGIONALE 10/01/2016 Carovigno (BR) Parco delle Colonne (ex Parco Provinciale) Provenendo da Bari o da Brindisi strada statale 379 uscita Carovigno Torre Santa Sabina proseguire in direzione centro urbano Organizzazione: Atl. Carovigno Responsabile organizzativo: Francesco Valente cell Iscrizioni tramite procedura on line entro giovedì 7 gennaio 2016 Maschile SENIORES/PROMESSE M: km.10 JUNIORES M: km.8 ALLIEVI: km.5 CADETTI: km.2,5 RAGAZZI: km.1,5 Femminile SENIORES/PROMESSE F: km.8 JUNIORES F: km.6 ALLIEVE: km.4 CADETTE: km.2 RAGAZZE: km.1, ritrovo giurie e concorrenti e conferma iscrizioni 9.20 Prom/Sen M = 10 km: 2 giri piccoli + 6 giri grandi Jun M + Prom/Sen F = 8 km: 1 giro piccolo + 5 giri grandi All M + Jun F = 5 km: 1 giro piccolo + 3 giri grandi All F = 4 km: 2 giri piccoli + 2 giri grandi Ragazzi = 1,5 km: 1 giro grande Ragazze = 1,5 km: 1 giro grande Cadetti = 2,5 km: 2 giri piccoli + 1 giro grande Cadette = 2 km: 1 giro piccolo + 1 giro grande Premiazioni 2^ PROVA REGIONALE 24/01/2016 Grottaglie (TA) plesso delle Cave di Fantiano Per chi proviene da Taranto strada statale 7-1^ uscita Grottaglie proseguire per via 25 luglio mantenere la destra indicazioni Cave di Fantiano Per chi proviene da Brindisi strada statale 7-3^ uscita Grottaglie proseguire per via 25 luglio mantenere la destra indicazioni Cave di Fantiano Organizzazione: Atl. Grottaglie Responsabile organizzativo: Antonio Catalano cell Iscrizioni tramite procedura on line entro giovedì 21 gennaio 2016 Maschile SENIORES/PROMESSE M: km.10 JUNIORES M: km.8 ALLIEVI: km.5 CADETTI: km.2,5 RAGAZZI: km.1,5 Femminile SENIORES/PROMESSE F: km.8 JUNIORES F: km.6 ALLIEVE: km.4 CADETTE: km.2 RAGAZZE: km.1,5 ORARIO GARE 9.00 ritrovo giurie e concorrenti e conferma iscrizioni 9.20 Prom/Sen M = 10 km Jun M + Prom/Sen F = 8 km All M = 5 km 2

3 11.40 All F = 4 km + Jun F km Ragazzi = 1,5 km Ritrovo gara Master km Ragazze = 1,5 km Cadetti = 2,5 km Cadette = 2 km Gara Master da SM40 e SF40 e oltre Norme di partecipazione e di classifica Ogni Società può iscrivere atleti/e italiani e stranieri delle diverse categorie maschili e femminili. Gli atleti stranieri (comunitari ed extracomunitari) che si trovano nelle condizioni di cui ai punti e delle Disposizioni Generali gareggiano in quota italiani e possono concorrere alla formazione delle classifiche di Società. Gli atleti in quota stranieri (extracomunitari che non rientrano nei parametri dei punti e delle Disposizioni Generali) possono concorrere alla formazione delle classifiche di Società per un massimo di un punteggio. Per le Categorie Ri-e, Ci-e, Ai-e, Juniores m/f: Per ogni prova e in ciascuna delle categorie previste verranno assegnati 1 punto al primo classificato, 2 al secondo, 3 al terzo e così via aumentando di un punto fino all ultimo. Risulterà vincitrice, in ogni categoria, la Società che avrà ottenuto il totale più basso sommando 6 punteggi (non più di 3 per prova) nelle due prove disponibili. Le Società con 5, 4 e 3 punteggi verranno classificate a seguire quelle a punteggio pieno. Per le categorie Allievi/e e Juniores m/f ai fini dell'ammissione ai Campionati Italiani di Società saranno considerate classificate tutte le Società che nell'arco delle due prove avranno conseguito almeno tre punteggi con tre atleti diversi. Le altre squadre non verranno prese in considerazione ai fini della graduatoria finale. Per le Categorie Senior/Promesse m/f: Verrà stilata classifica di società sulla base della singola prova disputata per specialità la classifica verrà composta assegnando 1 punto al primo classificato, 2 al secondo, 3 al terzo e così via aumentando di un punto fino all ultimo. Risulterà vincitrice, in ogni categoria, la Società che avrà ottenuto il totale più basso sommando al massimo 3 punteggi. Le Società con 2 ed 1 punteggio verranno classificate a seguire quelle a punteggio pieno. Ai fini dell'ammissione ai Campionati Italiani di Società saranno considerate classificate tutte le Società con almeno tre atleti classificati. Le altre squadre non verranno prese in considerazione ai fini della graduatoria finale. In ogni prova, agli eventuali ulteriori atleta classificati (oltre i primi 3) della stessa Società verrà comunque attribuito il punteggio spettante. In caso di parità si terrà conto dei migliori piazzamenti individuali. Premi In ogni prova saranno premiati con medaglia i primi 6 classificati di ogni gara. Al termine della seconda prova verrà premiata con trofeo la squadra Campione Regionale di ogni categoria 3

4 CAMPIONATI REGIONALI INDIVIDUALI DI CORSA CAMPESTRE Cassano (BA) Agriturismo Ruotolo 07 febbraio 2016 Regolamento 1 Il C.R. Pugliese FIDAL indice e A. Atl. Acquaviva organizza i Campionati Regionali Individuali di Corsa Campestre Organizzazione: Amatori Atl. Acquaviva Responsabile organizzativo: Giacomo Bruno cell Iscrizioni tramite procedura on line entro giovedì 04 febbraio Programma Tecnico 2.1 Gare Uomini SENIORES/PROMESSE: km JUNIORES: km ALLIEVI: km CADETTI: km.2, RAGAZZI: km.1, ESORDIENTI km Gare Donne SENIORES/PROMESSE: km JUNIORES: km ALLIEVE: km CADETTE: km RAGAZZE: km.1, ESORDIENTI km Orario Gare 9.00 ritrovo giurie e concorrenti e conferma iscrizioni 9.20 Prom/Sen M = 10 km Jun M + Prom/Sen F = 8 km All M = 5 km All F = 4 km + Jun F km Esordienti femminili km circa Esordienti maschili km circa Ragazzi = 1,5 km Ragazze = 1,5 km Cadetti = 2,5 km Cadette = 2 km Premiazioni al termine di ogni gara 3. NORME DI PARTECIPAZIONE E DI CLASSIFICA 3.1 Alla gara Seniores/Promesse possono partecipare gli atleti italiani e gli atleti stranieri nella condizione di Italiani Equiparati ai sensi dell art. 4.2 delle Disposizioni Generali appartenenti alle categorie Seniores, Promesse. Saranno stilate due classifiche distinte: una complessiva per l aggiudicazione del titolo di Campione Regionale Assoluto, una per l assegnazione del titolo di Campione Regionale Promesse. 3.2 La partecipazione degli atleti stranieri è disciplinata dagli specifici regolamenti regionali ma in ogni caso non possono concorrere all assegnazione del titolo fatto salvo il caso degli atleti stranieri che si trovano nelle 4

5 condizioni di cui al punto 4.2 delle Disposizioni Generali, i quali possono partecipare concorrendo all assegnazione del titolo assoluto e di categoria. 4. PREMI 4.1 Saranno premiati con medaglia i primi 6 classificati di ogni categoria maschile/femminile al primo classificato di ogni categoria verrà assegnata la maglia di Campione Regionale. 5

6 CAMPIONATI REGIONALI DI STAFFETTE DI CORSA CAMPESTRE Acquaviva Delle Fonti (BA) 31 gennaio 2016 Regolamento Acquaviva delle Fonti Stadio Comunale Giammaria Organizzazione: Atl. Giov. Acquaviva Responsabile organizzativo: Bruno Giacomo cell Iscrizioni direttamente sul campo sugli appositi tagliandi Il Comitato Regionale Pugliese FIDAL indice ed organizza il Campionato regionale di staffette di cross 2016, riservato agli atleti delle categorie RAGAZZI/CADETTI/ALLIEVI/JUNIOR/PROMESSE/SENIOR. Il Campionato si articolerà nel seguente modo: Programma Tecnico Esordienti M e F staffetta mista (2 Eso/M - 2 Eso/F) 4 x 500 Ragazzi/e Staffetta 3 x km. 1 Cadetti/e Staffetta 3 x km. 2 Assoluti U/D Staffetta composta da: Allievi 1 x km. 2 Juniores o allievi 1 x km. 2 Promesse o Juniores 1 x km. 3 Seniores o Promesse o Juniores 1 x km. 3 NORME DI PARTECIPAZIONE Possono partecipare tutte le Società, regolarmente affiliate per il 2016, con un numero illimitato di staffette. Possono partecipare gli atleti italiani e gli atleti stranieri nella condizione di Italiani Equiparati ai sensi dell art. 4.2 delle Disposizioni Generali appartenenti alle categorie Seniores, Promesse, Juniores e Allievi Maschili e femminili. Ciascun atleta può prendere parte ad una sola staffetta. NORME DI CLASSIFICA La squadra prima classificata di ciascuna categoria, verrà proclamata Campione regionale di Staffette di cross Orario gare Ore Riunione Giurie e Concorrenti e consegna iscrizioni su appositi moduli Ore Gara Cat. Esordienti M e F staffetta mista (2 Eso/M - 2 Eso/F) 4 x 500 Ore Staffetta Ragazze 3 x 1000 Ore Staffetta Ragazzi 3 x 1000 Ore Staffetta Cadette - Cadetti 3 x 2000 Ore Staffetta assoluti U/D Ore Premiazioni 6

7 PREMI Saranno premiati con medaglia i componenti delle prime 3 staffette classificate di ogni categoria maschile/femminile. Ai componenti delle staffette prime classificate di ogni categoria verrà assegnata la maglia di Campione Regionale. Per ogni categoria (escluso Esordienti) verranno assegnati premi in danaro come segue: 100,00 alla squadra 1^ classificata, 80,00 alla squadra 2^ classificata ed 70,00 alla squadra 3^ classificata. 7

8 CAMPIONATI INVERNALI LANCI 2016 CAMPIONATI REGIONALI INDIVIDUALI DI LANCI INVERNALI Regolamento 1. Il comitato Regionale FIDAL Puglia indice i Campionati Regionali Individuali Assoluti, Promesse e Giovanili Invernali di Lanci Maschili e Femminili. 2. FASI DI SVOLGIMENTO I Campionati si articolano in due prove: 1 a Prova Regionale Bari recupero a Matera sabato 23/1/ a Prova Regionale Lecce. 3. PROGRAMMA TECNICO ASSOLUTO 3.1 Gare Uomini DISCO (kg.2) MARTELLO (kg. 7,260) GIAVELLOTTO (kg. 0,800) 3.2 Gare Donne DISCO (kg. 1) MARTELLO (kg. 4) GIAVELLOTTO (kg. 0,600) 3. PROGRAMMA TECNICO GIOVANILE 3.1 Gare Uomini DISCO (kg. 1,750) MARTELLO (kg. 6) GIAVELLOTTO (kg. 0,800) 3.2 Gare Donne DISCO (kg. 1) MARTELLO (kg. 4) GIAVELLOTTO (kg. 0,600) 3. PROGRAMMA TECNICO PROMESSE 3.1 Gare Uomini DISCO (kg. 2) MARTELLO (kg. 7,260) GIAVELLOTTO (kg. 0,800) 3.2 Gare Donne DISCO (kg. 1) MARTELLO (kg. 4) GIAVELLOTTO (kg. 0,600) Per ciascuna delle due prove regionali sono inserite gare di contorno di lancio del peso per le categorie A/J/P/S. 4. NORME DI PARTECIPAZIONE 4.1 PROVE REGIONALI Possono partecipare gli atleti/e italiani/e delle categorie Promesse, Juniores, Allievi, Seniores. Oltre agli atleti italiani della categoria Allievi/e, Juniores e Promesse possono partecipare anche gli atleti stranieri che si trovano nelle condizioni di cui al punto 4.2 delle Disposizioni Generali Gli atleti possono gareggiare in qualunque Prova Regionale anche in regioni diverse dalla propria Gli atleti/e della categoria Allievi utilizzano gli stessi attrezzi della categoria Juniores Ogni atleta può prendere parte a due gare Ai lanci di finale sono ammessi 8 atleti. 4.2 FINALE NAZIONALE Alla Finale Nazionale sono ammessi, per ciascuna gara, gli atleti che dopo le due prove regionali risultino in possesso delle migliori 8 prestazioni Ogni atleta può prendere parte a due gare Ai lanci di finale sono ammessi 8 atleti. 8

9 DISPOSITIVO TECNICO ORGANIZZATIVO Programma Orario della 1 prova Bari C.S. Bellavista 17 gennaio 2016 recupero Matera 23/1/2016 Organizzazione : CR FIDAL PUGLIA Resp. Organizzativo: Angelo Giliberto Delegato Tecnico: Nicola Savino Francesco Acquasanta Impianto : c/o Campo scuola Bellavista Iscrizioni : Direttamente sul campo gara ORA GARE LANCI GARE DI CONTORNO Concorsi Ritrovo giurie e concorrenti Giavellotto A/J/P/S M/F + Cadetti Disco A/J/P/S M/F Peso A/J/P/S M Peso A/J/P/S F Martello A/J/P/S M/F Organizzazione : ATL. MONTEFUSCO LECCE Resp. Organizzativo: Giuseppe Felice Delegato Tecnico: Nicola Savino Impianto : Lecce Campo Scuola MONTEFUSCO Iscrizioni : Direttamente sul campo gara Programma Orario della 2 prova Lecce Campo Scuola 07 febbraio 2016 ORA GARE LANCI GARE DI CONTORNO Concorsi 9.30 Ritrovo giurie e concorrenti Giavellotto A/J/P/S M/F Disco A/J/P/S M/F Peso A/J/P/S M Peso A/J/P/S F Martello A/J/P/S M/F + Cadetti F.T.R. Domenico Altomare 9

REGOLAMENTO PROVINCIALE

REGOLAMENTO PROVINCIALE REGOLAMENTO PROVINCIALE ATTIVITA SETTORE PROMOZIONALE 2016 Comitato FIDAL di Treviso Categoria ESORDIENTI M/F C e B - Esordienti C nati negli anni 2010 2009 - Esordienti B nati negli anni 2008 2007 (*)

Dettagli

GRAND PRIX BROGIOLI SPORT - PANATHLON CLUB VARESE 2015

GRAND PRIX BROGIOLI SPORT - PANATHLON CLUB VARESE 2015 Pagina 1 di 10 GRAND PRIX BROGIOLI SPORT - PANATHLON CLUB VARESE 2015 Il premio è rivolto agli atleti appartenenti alle categorie: cadetti/e e allievi/e. Gli atleti concorrenti verranno valutati sia per

Dettagli

CALENDARIO PROVINCIALE FIDAL VARESE 2016

CALENDARIO PROVINCIALE FIDAL VARESE 2016 APRILE CALENDARIO PROVINCIALE FIDAL 2016 dal al 02 APR SAB OLGIATE OLONA Centro Sportivo Villa Gonzaga 23 TROFEO OLONIA DEI PICCOLI RIUNIONE PROVINCIALE ESORDIENTI A-B-C M/F 1^ Prova Trofeo Esordienti

Dettagli

ATLETICA LEGGERA PORTOO TORRES - Codice F.I.D.A.L. SS-059 Anno di affiliazione 1985 mail:

ATLETICA LEGGERA PORTOO TORRES - Codice F.I.D.A.L. SS-059 Anno di affiliazione 1985 mail: ATLETICA LEGGERA PORTO TORRES ANNO DI FONDAZIONE ED AFFILIAZIONE F.I..D.A.L. 1985 TROFEO MARTIRI TURRITANI Porto Torres Sabato 21 Maggio 2016 La Società Sportiva Dilettantistica ATLETICA LEGGERA PORTO

Dettagli

Il Comitato Trentino Fidal, allo scopo di valorizzare la specialità del Cross, indice per l anno 2016 il

Il Comitato Trentino Fidal, allo scopo di valorizzare la specialità del Cross, indice per l anno 2016 il Il Comitato Trentino Fidal, allo scopo di valorizzare la specialità del Cross, indice per l anno 2016 il Grand Prix 2016 FIDAL TRENTINO di Cross Femminile Grand Prix 2016 FIDAL TRENTINO di Cross Maschile

Dettagli

Ufficio Scolastico Provinciale - Cagliari Ufficio Educazione Fisica e Sportiva

Ufficio Scolastico Provinciale - Cagliari Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Ufficio Scolastico Provinciale - Cagliari Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Prot. n - 24458/4 Cagliari, 29 Febbraio 2008 Ai Dirigenti Scolastici Scuole ed Istituti di I e II Grado loro sedi e, p.c.

Dettagli

PROGRAMMI ORARI MANIFESTAZIONI REGIONALI

PROGRAMMI ORARI MANIFESTAZIONI REGIONALI PROGRAMMI ORARI MANIFESTAZIONI REGIONALI SABATO 30 APRILE FIRENZE - Campo Bruno Betti Org.: Prosport Atl. Firenze C.D.S. PROVE MULTIPLE ED INDIVIDUALE ASSOLUTI - PROMESSE - JUNIORES M/F e ALLIEVI/E FASE

Dettagli

CORRI PER IL VERDE 2015 44 a Edizione CALENDARIO

CORRI PER IL VERDE 2015 44 a Edizione CALENDARIO CORRI PER IL VERDE 2015 44 a Edizione CALENDARIO Prima Tappa: Domenica 15 novembre Seconda Tappa: Domenica 22 novembre Terza Tappa: Domenica 29 novembre Quarta Tappa: Domenica 13 dicembre REGOLAMENTO 1)

Dettagli

Oggetto: "VERDE AZZURRO" - 51 Campionato Nazionale AICS di Atletica Leggera - 4 Memorial Pietro Mennea - Cervia (RA) 9-11 settembre 2016.

Oggetto: VERDE AZZURRO - 51 Campionato Nazionale AICS di Atletica Leggera - 4 Memorial Pietro Mennea - Cervia (RA) 9-11 settembre 2016. Roma, 27.05.2016 Prot. n. 353 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Atletica Leggera AICS Loro Sedi Oggetto: "VERDE AZZURRO" - 51 Campionato Nazionale AICS di Atletica

Dettagli

GRAN PRIX GIOVANILE RAGAZZI SU PISTA 2016

GRAN PRIX GIOVANILE RAGAZZI SU PISTA 2016 GRAN PRIX GIOVANILE RAGAZZI SU PISTA 2016 Il Comitato Fidal Trentino propone per la stagione 2016 il Grand Prix Giovanile su Pista. Per la categoria Ragazzi/e sono valide tutte le gare del calendario nazionale

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi 2008/2009 Scuole Secondarie di I Grado Regolamento Tecnico Alunni Disabili NORME GENERALI

Giochi Sportivi Studenteschi 2008/2009 Scuole Secondarie di I Grado Regolamento Tecnico Alunni Disabili NORME GENERALI Giochi Sportivi Studenteschi 2008/2009 Regolamento Tecnico Alunni Disabili NORME GENERALI A) Categorie di Disabilità Considerata l eterogeneità delle disabilità degli alunni, le classifiche verranno stilate

Dettagli

REGOLAMENTI ATTIVITA INVERNALE 2012

REGOLAMENTI ATTIVITA INVERNALE 2012 REGOLAMENTI ATTIVITA INVERNALE 2012 CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE DI CROSS ALL/JUN/SEN-PRO Pizzo (VV), 22 Gennaio 2012 1.La Fidal indice e l Atletica Conoscere Jonadi organizza i Campionati Regionali

Dettagli

A.S.D. ROLLER SCHOOL PATTINO D ORO CERVIGNANO DEL FRIULI Piazzale Lancieri d Aosta CERVIGNANO DEL FRIULI (UD)

A.S.D. ROLLER SCHOOL PATTINO D ORO CERVIGNANO DEL FRIULI Piazzale Lancieri d Aosta CERVIGNANO DEL FRIULI (UD) A.S.D. ROLLER SCHOOL PATTINO D ORO CERVIGNANO DEL FRIULI Piazzale Lancieri d Aosta - 33052 CERVIGNANO DEL FRIULI (UD) Oggetto: regolamento 7 Trofeo Internazionale Pattino d Oro La Roller School Pattino

Dettagli

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO INVERNALE 2015

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO INVERNALE 2015 Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO INVERNALE 2015 1 CAMPIONATI INDIVIDUALI DI CORSA CAMPESTRE - ANNO 2015 1. Il Comitato Regionale FIDAL Emilia Romagna

Dettagli

RIU MANNU GONNOSTRAMATZA VIA SALVO D ACQUISTO, n 20 09093 GONNOSTRAMATZA (OR) TEL. 0783-92455 C.F. 90018640954

RIU MANNU GONNOSTRAMATZA VIA SALVO D ACQUISTO, n 20 09093 GONNOSTRAMATZA (OR) TEL. 0783-92455 C.F. 90018640954 ANNO DI FONDAZIONE 1994 ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ATLETICA RIU MANNU GONNOSTRAMATZA VIA SALVO D ACQUISTO, n 20 09093 GONNOSTRAMATZA (OR) TEL. 0783-92455 C.F. 90018640954 OGGETTO: PROGRAMMA

Dettagli

REGOLAMENTI FIDAL MARCHE Attività Invernale 2015

REGOLAMENTI FIDAL MARCHE Attività Invernale 2015 REGOLAMENTI FIDAL MARCHE Attività Invernale 2015 1 SOMMARIO Pag. 3 4 Affiliazione Tesseramento pag. 5 7 Norme per organizzazione manifestazioni pag. 8 Regolamenti Attività invernale settore assoluto pag.

Dettagli

DISPOSIZIONE ORGANIZZATIVE

DISPOSIZIONE ORGANIZZATIVE Roma, 25.06.2012 Prot.n. 834 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Ai Circoli di Atletica Leggera AICS Loro Sedi Oggetto: "VERDE AZZURRO" - 47 Campionato Nazionale AICS di Atletica Leggera

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016

CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 Fossa Olimpica - Skeet - Double Trap INDIVIDUALE E PER SOCIETA RISERVATO AI TIRATORI E ALLE A.S. DELLA REGIONE BASILICATA IN REGOLA CON IL TESSERAMENTO E L AFFILIAZIONE

Dettagli

FIDAL Comitato Regionale Toscano INDOOR

FIDAL Comitato Regionale Toscano INDOOR FIDAL Comitato Regionale Toscano INDOOR 2011 CALENDARIO 2011 ATTIVITA AGONISTICA Allievi/e - Juniores m/f - Promesse m/f - Seniores m/f Master m/f Amatori m/f ATTIVITA PROMOZIONALE Ragazzi/e - Cadetti/e

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi 2010/2011 Istituzioni scolastiche secondarie di I grado NORME TECNICHE ALUNNI CON DISABILITÀ

Giochi Sportivi Studenteschi 2010/2011 Istituzioni scolastiche secondarie di I grado NORME TECNICHE ALUNNI CON DISABILITÀ NORME TECNICHE A) Categorie di Disabilità Considerata l eterogeneità delle disabilità degli alunni, le classifiche verranno stilate suddividendoli nelle seguenti categorie: Alunni con disabilità intellettivo

Dettagli

3^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON MEDIO INDIVIDUALE ASSOLUTO, DI CATEGORIA E A SQUADRE

3^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON MEDIO INDIVIDUALE ASSOLUTO, DI CATEGORIA E A SQUADRE 3^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON MEDIO INDIVIDUALE ASSOLUTO, DI CATEGORIA E A SQUADRE LOVERE (BG) 23 AGOSTO 2015 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Come raggiungere a Lovere 2. Programma

Dettagli

ATTIVITA INVERNALE 2010

ATTIVITA INVERNALE 2010 ATTIVITA INVERNALE 2010 CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI FEDERALI REGIONALI C.d.S Assoluti : 7 febbraio Cameri (NO) C.d.S. Giovani: 24 gennaio - Gaglianico (BI) C.I. Cadetti- Ragazzi : 21 febbraio - Volpiano

Dettagli

PROGRAMMI ORARI MANIFESTAZIONI REGIONALI ED INTERPROVINCIALI

PROGRAMMI ORARI MANIFESTAZIONI REGIONALI ED INTERPROVINCIALI PROGRAMMI ORARI MANIFESTAZIONI REGIONALI ED INTERPROVINCIALI SABATO 19 MARZO FIRENZE - Campo Scuola Sorgane Org.ne: Assi Giglio Rosso CDS FASE INTERPROVINCIALE CADETTI/E - Gruppo SI-FI-AR-PO 1^ FASE -

Dettagli

XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO

XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO 2016 Art. 1 - PARTECIPAZIONE Il Trofeo è riservato: specialità SINGOLO: ad atleti di ambo i sessi che negli anni precedenti non abbiano mai fatto gare di campionato a qualsiasi

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA SCHERMA

FEDERAZIONE ITALIANA SCHERMA FEDERAZIONE ITALIANA SCHERMA CRITERI RANKING NAZIONALE 2016/2017 INDICE CAPO I - RANKING ASSOLUTO... 3 ARTICOLO 1 - CRITERI... 3 ARTICOLO 2 TABELLA BASE... 4 ARTICOLO 3 COEFFICIENTE TECNICO... 5 ARTICOLO

Dettagli

Meeting Nazionale Indoor Palaindoor di Ancona Sabato 08 Gennaio 2011

Meeting Nazionale Indoor Palaindoor di Ancona Sabato 08 Gennaio 2011 Sabato 08 Gennaio 2011 Ritrovo ore 15.00 inizio gare ore 16.00 Categorie U 60 400 1500 Asta Triplo Categorie D 60 400 1500 Alto Lungo Seniores O X X X X X Seniores O X X X X X Promesse M X X X X X Promesse

Dettagli

GRAN PREMIO MARCHE 2015 EsordientiA / EsordientiB / Cadetti

GRAN PREMIO MARCHE 2015 EsordientiA / EsordientiB / Cadetti GRAN PREMIO MARCHE 2015 EsordientiA / EsordientiB / Cadetti IL GRAN PREMIO MARCHE 2015 E UNA MANIFESTAZIONE INDIVIDUALE RISERVATA ALLE CLASSI ESORDIENTI A ESORDIENTI B CADETTI MASCHILI E FEMMINILI TESSERATI

Dettagli

MINIMI CAMPIONATI ITALIANI INDOOR 2016

MINIMI CAMPIONATI ITALIANI INDOOR 2016 MINIMI CAMPIONATI ITALIANI INDOOR 2016 GARA ASSOLUTI UOMINI 60 6.92 (i); 100m: 10.60 (o); 55m: 6.48 (i); 50m: 6.04 (i) 400 48.80 (i); 48.10 (o); 400hs: 52.14; 200m: 21.60 (*) 800 (**) 1:54.00 (i); 1:52.50

Dettagli

IPPODROMO MILITARE TOR DI QUINTO Viale Tor di Quinto n 118, Roma CODICE AZIENDALE: IT091EI011

IPPODROMO MILITARE TOR DI QUINTO Viale Tor di Quinto n 118, Roma CODICE AZIENDALE: IT091EI011 IPPODROMO MILITARE TOR DI QUINTO Viale Tor di Quinto n 118, 00191 Roma CODICE AZIENDALE: IT091EI011 CAMPIONATI REGIONALI S.O. 2014 31 Maggio 02 Giugno 2014 Montepremi:da 13.000 a 20.000 (Variabile in funzione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA SETTORE ARTISTICO

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO COMITATO REGIONALE FRIULI VENEZIA GIULIA SETTORE ARTISTICO COMUNICATO N. 14/A/15 Trieste, 26/03/2015 Alle Società di Artistico F.V.G. Al Presidente Reg. F.I.H.P. / F.V.G. AI Delegati Territoriali F.I.H.P. Al C.U.G. - Regionale F.V.G. Al G.U.R. - F.V.G. Oggetto:

Dettagli

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -.

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -. Brescia, Novembre 2012 Ai Presidenti degli Sci Club Signori allenatori cat. giovanili E p.c. Ai Giudici del C.P. di Brescia Loro indirizzi Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine

Dettagli

DISPOSITIVO TECNICO FINALE NAZIONALE CAMPIONATI STUDENTESCHI ISTITUTI DI 1 e 2 GRADO

DISPOSITIVO TECNICO FINALE NAZIONALE CAMPIONATI STUDENTESCHI ISTITUTI DI 1 e 2 GRADO DISPOSITIVO TECNICO FINALE NAZIONALE CAMPIONATI STUDENTESCHI ISTITUTI DI 1 e 2 GRADO DISPOSIZIONI TECNICHE In ciascuna gara individuale del programma tecnico il numero massimo dei concorrenti è 42, dei

Dettagli

STRUTTURA DI ATTIVITA' NAZIONALE PATTINAGGIO

STRUTTURA DI ATTIVITA' NAZIONALE PATTINAGGIO -------------------------------------- INFO PER CATEGORIE - SINGOLO-------------------------------- PROVA PISTA Il prova pista non ufficiale viene effettuato a gruppi per turni della durata di 12 minuti

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA' DI CORSA CAMPESTRE

CAMPIONATO DI SOCIETA' DI CORSA CAMPESTRE CAMPIONATO DI SOCIETA' DI CORSA CAMPESTRE Allieve 1 Atletica Apuana Femminile 39 2 Atletica Asics Firenze Marathon 42 3 Atletica Sestese Femminile 42 4 Assi Banca Toscana 80 5 Atletica C.R. Pistoia e Pescia

Dettagli

REGOLAMENTO NUOTO IN ACQUE LIBERE MASTER

REGOLAMENTO NUOTO IN ACQUE LIBERE MASTER Pag 1 REGOLAMENTO NUOTO IN ACQUE LIBERE MASTER REDAZIONE Bozzolo Giovanni Commissione Tecnica 14/04/16 REDAZIONE Prayer Andrea Commissione Tecnica 14/04/16 REDAZIONE Migliori Roberto Coord. Comm.Tecnica

Dettagli

Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 12 gennaio 2015

Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 12 gennaio 2015 Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 12 gennaio 2015 CIRCOLARE 4/2015 Società Affiliate Comitati e Delegazioni Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Coppa Italia delle Regioni

Dettagli

10KM. SULLE STRADE DEL COLLA Trofeo della Resistenza. Città di Boves 1943-1945 2013-2015. anni dalla Resistenza alla Liberazione memorie in movimento

10KM. SULLE STRADE DEL COLLA Trofeo della Resistenza. Città di Boves 1943-1945 2013-2015. anni dalla Resistenza alla Liberazione memorie in movimento Città di Boves Sabato 25 aprile 2015 ore 16.00 SULLE STRADE DEL COLLA Trofeo della Resistenza Manifestazione regionale di corsa su strada oro 10KM 14ª EDIZIONE Percorso 4 giri da 2500 m 1ª PROVA valida

Dettagli

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Pietro Micca 20-10122 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Pietro Micca 20-10122 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Direzione Generale Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Pietro Micca Ufficio 20 Educazione

Dettagli

VERSIONE DEL 09 GENNAIO 2009

VERSIONE DEL 09 GENNAIO 2009 FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA Comitato Regione Lombardia Calendario Regionale Invernale LANCI 2009 VERSIONE DEL 09 GENNAIO 2009 Via G.B. Piranesi, 12 20137 Milano Tel. 02/744786 733579 - Fax

Dettagli

AtleticaCampania. n. 38 giugno 2016 Notiziario periodico del Comitato Regionale Campano della FIDAL anno 7. Programmi e Regolamenti

AtleticaCampania. n. 38 giugno 2016 Notiziario periodico del Comitato Regionale Campano della FIDAL anno 7. Programmi e Regolamenti AtleticaCampania n. 38 giugno 2016 Notiziario periodico del Comitato Regionale Campano della FIDAL anno 7 Programmi e Regolamenti 1 Campionati Regionali Individuali Assoluti e Promesse (manifestazione

Dettagli

ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011

ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011 FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA COMITATO REGIONALE FRIULI - VENEZIA GIULIA ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011 Norme generali di svolgimento delle manifestazioni di Campionato Regionale

Dettagli

TROFEO DEI TRE MARI ^ EDIZIONE INDOOR. Barletta (BT) 23 e 24 maggio Basilicata Calabria Campania Molise Puglia.

TROFEO DEI TRE MARI ^ EDIZIONE INDOOR. Barletta (BT) 23 e 24 maggio Basilicata Calabria Campania Molise Puglia. TROFEO DEI TRE MARI 2015 11^ EDIZIONE INDOOR Basilicata Calabria Campania Molise Puglia Barletta (BT) 23 e 24 maggio 2015 Pagina 1 di 6 PARTECIPAZIONE Al Torneo prenderanno parte 8 squadre, ammesse secondo

Dettagli

18 CAMPIONATO NAZIONALE DI ATLETICA LEGGERA. svedese (ragazzi/e - cadetti/e)

18 CAMPIONATO NAZIONALE DI ATLETICA LEGGERA. svedese (ragazzi/e - cadetti/e) 18 CAMPIONATO NAZIONALE DI ATLETICA LEGGERA SU PISTA REGOLAMENTO 1. CATEGORIE DI ETÀ E PROGRAMMA TECNICO GARE INDIVIDUALI CATEGORIE ANNI CORSE PIANE SALTI LANCI Esordienti f 2004/2005 50 m con partenza

Dettagli

FIJLKAM COMITATO REGIONALE JUDO LAZIO

FIJLKAM COMITATO REGIONALE JUDO LAZIO OLIMPIA CLUB Monterotondo in collaborazione con FIJLKAM COMITATO REGIONALE JUDO LAZIO organizza con il Patrocinio domenica 25 ottobre 2015 ore 9.30 Palasport Monterotondo Scalo (Via Monviso) Comitato Regionale

Dettagli

26 Trofeo Emilio Buccafusca R.I. Allievi-Ragazzi L2GS_R-R2 Giovani-Seniores. Sabato 19 Marzo 2016 Roccaraso

26 Trofeo Emilio Buccafusca R.I. Allievi-Ragazzi L2GS_R-R2 Giovani-Seniores. Sabato 19 Marzo 2016 Roccaraso Sabato 19 Marzo 2016 Roccaraso 26 Trofeo Emilio Buccafusca R.I. Allievi-Ragazzi L2GS_R-R2 Giovani-Seniores Gara valida per l assegnazione del Trofeo challenge Pino Perrone Capano riservato agli sci club

Dettagli

ATTIVITA INVERNALE 2016 CORSA CAMPESTRE

ATTIVITA INVERNALE 2016 CORSA CAMPESTRE ATTIVITA INVERNALE 2016 CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI FEDERALI REGIONALI 1ª prova CdS Assoluti : 17 gennaio San Biagio (CN) 2ª prova CdS Assoluti e C. Ind. Assoluto : 7 febbraio Pinerolo (TO) Trofeo promozionale

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA Comitato Provinciale di Cremona Calendario Gare di Cremona Invernale 2016 EDIZIONE DEL 9.12.2015 1 ISCRIZIONI ALLE GARE Tutti i risultati ottenuti nelle varie Manifestazioni

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE JUDO CSEN

CAMPIONATO NAZIONALE JUDO CSEN CAMPIONATO NAZIONALE JUDO CSEN TERNI 7-8 DICEMBRE 2013 con il PATROCINIO del: COMITATO REGIONALE UMBRIA FIJLKAM Organizzato dal: CSEN NAZIONALE COMITATO PROVINCIALE CSEN TERNI REGIONE UMBRIA COMUNE DI

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO PROMOTORI FINANZIARI GOLFISTI - INDIVIDUALE -

CAMPIONATO ITALIANO PROMOTORI FINANZIARI GOLFISTI - INDIVIDUALE - CAMPIONATO ITALIANO PROMOTORI FINANZIARI GOLFISTI - INDIVIDUALE - REGOLAMENTO CIRCUITO NAZIONALE 2016 Riservato ai soci ordinari dell Associazione Italiana Promotori Finanziari Golfisti Comprende 9 (nove)

Dettagli

AtleticaCampania. Il Calendario Invernale Regionale 2015 Programmi e Regolamenti Tasse e diritti Federali

AtleticaCampania. Il Calendario Invernale Regionale 2015 Programmi e Regolamenti Tasse e diritti Federali AtleticaCampania n. 33 dicembre 2014 Notiziario periodico del Comitato Regionale Campano della FIDAL anno 5 Il Calendario Invernale Regionale 2015 Programmi e Regolamenti Tasse e diritti Federali 1 FIDAL

Dettagli

CAMPIONATO TRIATHLON LAZIO EDIZIONE 2016

CAMPIONATO TRIATHLON LAZIO EDIZIONE 2016 CAMPIONATO TRIATHLON LAZIO EDIZIONE 2016 PREMESSA Il Comitato Regionale Lazio nell ambito della stagione agonistica 2016 ha deliberato di riproporre il "Campionato Regionale Triathlon Lazio", categoria

Dettagli

CIRCUITO TRI-KIDS LOMBARDIA

CIRCUITO TRI-KIDS LOMBARDIA PROGETTO: CIRCUITO TRI-KIDS LOMBARDIA 2016 Il Comitato Regionale Triathlon della Lombardia, confortato dai risultati positivi raggiunti nell anno 2015 ed in accordo con il Programma Attività Giovanile

Dettagli

REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO

REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO REGOLAMENTO NUOTO Pag. 1 / 5 CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO. 13 Campionato Regionale CSI di Nuoto 1) CALENDARIO GARE E LOCALITA D ATA 23/02/2014 16/03/2014 30/03/2014

Dettagli

Stra. Vomero. Raduno: Piazza Vanvitelli, ore 8.15 Arrivo: Stadio Collana. Rimborsi per societa' Domenica17 CHILOMETRI ATLETICA VOMERO

Stra. Vomero. Raduno: Piazza Vanvitelli, ore 8.15 Arrivo: Stadio Collana. Rimborsi per societa' Domenica17 CHILOMETRI ATLETICA VOMERO ATLETICA VOMERO PRESENTA: Domenica17 Novembre CILEA STADIO COLLANA GEMITO SCARLATTI VANVITELLI PARTENZA CORSO EUROPA Stra Vomero MANZONI Prima Edizione STAZIO 10 CHILOMETRI Raduno: Piazza Vanvitelli, ore

Dettagli

MIUR.AOODRVE-N. 5170-C32f Venezia, 28.04.2015

MIUR.AOODRVE-N. 5170-C32f Venezia, 28.04.2015 MIUR.AOODRVE-N. 5170-C32f Venezia, 28.04.2015 Ai Dirigenti delle Istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di I del Veneto ammesse dalle rispettive fasi provinciali dei CS di Atletica Ai Dirigenti

Dettagli

REGOLAMENTO DI ASSEGNAZIONE RICONOSCIMENTI 42 OSCAR DELLO SPORT IMPERIESE

REGOLAMENTO DI ASSEGNAZIONE RICONOSCIMENTI 42 OSCAR DELLO SPORT IMPERIESE REGOLAMENTO DI ASSEGNAZIONE RICONOSCIMENTI 42 OSCAR DELLO SPORT IMPERIESE 1. Il Comitato Regionale Coni Liguria e il CONI Point di Imperia - con il supporto del partner locale Sanremonews, allo scopo di

Dettagli

ATTIVITA MASTERS 2013 (35 anni e oltre)

ATTIVITA MASTERS 2013 (35 anni e oltre) ATTIVITA MASTERS 2013 (35 anni e oltre) DISPOSIZIONI GENERALI 1. PARTECIPAZIONE ALLE GARE 1.1 Gli atleti sia italiani che stranieri per partecipare alle gare devono essere in regola con il tesseramento

Dettagli

Trofeo Coni 2016 Regolamento Tecnico

Trofeo Coni 2016 Regolamento Tecnico Trofeo Coni 2016 Regolamento Tecnico Premessa Il Trofeo Coni è riservato ai giovani atleti Under 14 tesserati alle ASD regolarmente iscritte al Registro Coni. Entro il 15 luglio i Comitati Regionali dovranno

Dettagli

COPPA PRIMAVERA 31 MAGGIO 2009 1) INVITO

COPPA PRIMAVERA 31 MAGGIO 2009 1) INVITO C.O.N.I. F.I.C. Delegazione Emilia-Romagna COPPA PRIMAVERA Regata Regionale Aperta Valida per la Classifica Nazionale 31 MAGGIO 2009 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Delegazione

Dettagli

A.S.D. ROLLER SCHOOL PATTINO D ORO CERVIGNANO DEL FRIULI

A.S.D. ROLLER SCHOOL PATTINO D ORO CERVIGNANO DEL FRIULI A.S.D. ROLLER SCHOOL PATTINO D ORO CERVIGNANO DEL FRIULI Piazzale Lancieri d Aosta - 33052 CERVIGNANO DEL FRIULI (UD) Oggetto: regolamento 4 Trofeo Internazionale Pattino d Oro La Roller School Pattino

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 Istituzioni scolastiche del II ciclo di istruzione (scuole secondarie di II grado)

Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 Istituzioni scolastiche del II ciclo di istruzione (scuole secondarie di II grado) NORME TECNICHE GENERALI FASI PROVINCIALI E REGIONALI A) Categorie di Disabilità Considerata l eterogeneità delle disabilità degli alunni, le classifiche verranno stilate suddividendoli nelle seguenti categorie;

Dettagli

PERUGIA - Centro Sportivo Strozzacapponi - Via Pievaiola, 166 DOMENICA 13 MARZO 2016

PERUGIA - Centro Sportivo Strozzacapponi - Via Pievaiola, 166 DOMENICA 13 MARZO 2016 Centro Provinciale Libertas Perugia CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2016 DI CORSA CAMPESTRE 67 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 52 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con l A.S.D. G.S.S. TORINO organizza il CAMPIONATO ITALIANO di BOWLING TRIS Maschile e Femminile Torino, 21 22 marzo 2015 Via Monginevro, 242/9 10142 -

Dettagli

PALIO DELLE BORGATE SULLA NEVE!

PALIO DELLE BORGATE SULLA NEVE! PALIO DELLE BORGATE SULLA NEVE! Regolamento BORGATE E PARTECIPANTI 1) Il Palio delle Borgate edizione invernale si disputa nel weekend 8-10 febbraio 2013 tra le squadre rappresentanti le 6 Borgate di Garessio

Dettagli

2. NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE GARE REGIONALI

2. NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE GARE REGIONALI 2. NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE GARE REGIONALI 2.1 - CIRCOSCRIZIONALI CUCCIOLI e BABY (PI_PUL) P1 / Punti organizzazione = 1000 Valevoli quali qualificazione ai CP_PUL (Campionati Regionali Pulcini) Ogni

Dettagli

A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi CAMPIONATO ITALIANO PER ASSOCIAZIONE SPORTIVA DICEMBRE 2009

A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi CAMPIONATO ITALIANO PER ASSOCIAZIONE SPORTIVA DICEMBRE 2009 Roma, 9 novembre 2009 Prot. n. 2215/ER A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi CAMPIONATO ITALIANO PER ASSOCIAZIONE SPORTIVA 4-5 - 6 DICEMBRE 2009 ECCELLENZA: BOWLING S.GIULIANO Via Cechov 7 20098 S. Giuliano

Dettagli

FIDAL Comitato Regionale Toscano. indoor

FIDAL Comitato Regionale Toscano. indoor FIDAL Comitato Regionale Toscano indoor 2013 CALENDARIO 2013 ATTIVITA AGONISTICA Allievi/e - Juniores m/f - Promesse m/f - Seniores m/f Master m/f Amatori m/f ATTIVITA PROMOZIONALE Ragazzi/e - Cadetti/e

Dettagli

NORME ATTIVITA' PROMOZIONALE 2013

NORME ATTIVITA' PROMOZIONALE 2013 NORME ATTIVITA' PROMOZIONALE 2013 ESORDIENTI M/F (6-11 anni) NORME GENERALI Gli Esordienti sono suddivisi in tre fasce d età secondo il seguente schema: Esordienti C 6-7 anni (nati negli anni 2007-2006)

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO CLUB GIUGNO 2014

CAMPIONATO ITALIANO CLUB GIUGNO 2014 Avant Programma Campionati Italiani Club 2014 Cassia Antica Country Club 26-29 giugno 2014 CAMPIONATO ITALIANO CLUB 26 29 GIUGNO 2014 Si articolerà nelle seguenti specialità: Presentazione Carosello Gimkana

Dettagli

2. NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE GARE REGIONALI

2. NORME DI PARTECIPAZIONE ALLE GARE REGIONALI 2. NORME DI ALLE GARE REGIONALI 2.1 - CIRCOSCRIZIONALI CUCCIOLI e BABY (PI_PUL) P1 / Punti organizzazione = 1000 Valevoli quali qualificazione ai CP_PUL (Campionati Regionali Pulcini) Ogni circoscrizione,

Dettagli

INVITO AL II TROFEO MEMORIAL MAX BETTELLE di solo-dance e pattinaggio spettacolo-sincronizzato

INVITO AL II TROFEO MEMORIAL MAX BETTELLE di solo-dance e pattinaggio spettacolo-sincronizzato Affiliato cod. 0165 Reg. Naz. ASD 17084 Affiliato cod. 76991 A.S.D. PATTINAGGIO ARTISTICO PIERIS (GORIZIA) INVITO AL II TROFEO MEMORIAL MAX BETTELLE di solo-dance e pattinaggio spettacolo-sincronizzato

Dettagli

I Campionati si svolgeranno secondo il regolamento CSEN.

I Campionati si svolgeranno secondo il regolamento CSEN. Il Centro Sportivo Educativo Nazionale CSEN, per la stagione sportiva 2015/16 organizza i Campionati nazionali di calcio Giovanile, che si svolgeranno dal 16 al 19 Giugno 2016 presso Montesilvano (PE).

Dettagli

La ASD LA PALESTRA ORGANIZZA IL TROFEO ITALIA 2016

La ASD LA PALESTRA ORGANIZZA IL TROFEO ITALIA 2016 La ASD LA PALESTRA ORGANIZZA IL TROFEO ITALIA 2016 PalaWojtyla - Strada Pergolo 74015 MARTINA FRANCA (TA) 17 Aprile 2016 Peso 08.00/09.00 Peso 10.00/11.00 XXIV TROFEO Mr. JUDO PUGLIA 17 APRILE 2016 GARA

Dettagli

REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012

REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012 REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012 1) CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI FEDERALI REGIONALI Campionati piemontesi individuali Assoluti: 15/1/2012 Novara (NO) CDS Giovanile: 5/2/2012 - Verbania (VB)

Dettagli

aaaaaasaaaas Patrocinio Assessore allo Sport

aaaaaasaaaas Patrocinio Assessore allo Sport aaaaaasaaaas Patrocinio Assessore allo Sport VENERDI 2 LUGLIO 2010 Ore 18,30 : Riunione Nuoto e Pallanuoto presso l Albergo dei Leoni via Vincenzo Federici,23 Monterotondo ( Roma ). Presentazione del CT

Dettagli

MATSOKI CUP RIVA DEL GARDA Settima edizione Domenica 2 novembre 2014 Palestra del Liceo A. Maffei. Viale A. Lutti 7. Riva del Garda (Trento)

MATSOKI CUP RIVA DEL GARDA Settima edizione Domenica 2 novembre 2014 Palestra del Liceo A. Maffei. Viale A. Lutti 7. Riva del Garda (Trento) Egregio Istruttore/Maestro, Siamo lieti di comunicarvi che la Associazione Sportiva Dilettantistica Scuola Chan Sung Taekwon-Do di Riva del Garda organizzerà la settima edizione della: MATSOKI CUP RIVA

Dettagli

26 MEETING ARCOBALENO ATLETICAEUROPA Manifestazione Internazionale di Atletica Leggera

26 MEETING ARCOBALENO ATLETICAEUROPA Manifestazione Internazionale di Atletica Leggera 26 MEETING ARCOBALENO ATLETICAEUROPA Manifestazione Internazionale di Atletica Leggera CELLE LIGURE (SV) Giovedì 26 Giugno 2014 REGOLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE: Art. 1 L Associazione Sportiva Dilettantistica

Dettagli

REGNO VERDE TROFEO MASTER 2015

REGNO VERDE TROFEO MASTER 2015 REGNO VERDE TROFEO MASTER 2015 1 Tappa 04/06 SETTEMBRE 2015 A5 Montepremi 35.500 MONTEPREMI FINALE XIV TROFEO MASTER 2015 Trofeo B 100 2 class. Stivali su misura DESI 3 class. Stivaletto+ghette DESI 4

Dettagli

CAMPIONATI REGIONALI VENETI DI SALTO OSTACOLI 2015

CAMPIONATI REGIONALI VENETI DI SALTO OSTACOLI 2015 CAMPIONATI REGIONALI VENETI DI SALTO OSTACOLI 2015 31 MAGGIO 1 2 GIUGNO 2015 SPORTING CLUB PARADISO HORSE & PONY Caselle di Sommacampagna (VR) TITOLI DA ASSEGNARE II GRADO ASSOLUTO I GRADO ASSOLUTO JUNIORES

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CICLISMO Montecatini Terme (PT) 17/19 luglio 2015

CAMPIONATO NAZIONALE DI CICLISMO Montecatini Terme (PT) 17/19 luglio 2015 Ciclismo su strada Il CSI Nazionale indice e la Commissione Tecnica Nazionale organizza, in collaborazione con il Comitato Provinciale CSI di Pistoia, il Campionato Nazionale di CICLISMO SU STRADA per

Dettagli

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO DISTRIBUZIONE CALENDARI

COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO DISTRIBUZIONE CALENDARI CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI COMO COMMISSIONE PER L ATTIVITA SPORTIVA CALCIO COMUNICATO NR. 1 DEL 1 SETTEMBRE 2016 COMUNICAZIONI CATEGORIE OPEN A 7 OPEN A 11 FEMMINILE DISTRIBUZIONE

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETÀ SU PISTA ALLIEVE / I 1^ PROVA REGIONALE

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETÀ SU PISTA ALLIEVE / I 1^ PROVA REGIONALE FEDERA Z I O N E I T A L I A N A D I A T L E T I C A L E G G E R A Comitato Regionale LOMBARDIA CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETÀ SU PISTA ALLIEVE / I 1^ PROVA REGIONALE MARIANO COMENSE(CO) - Campo Comunale

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE

CIRCOLARE DI INDIZIONE CIRCOLARE DI INDIZIONE Il Comitato Regionale Fipav Lombardia, in collaborazione con il Comitato Provinciale Fipav Milano ed i Centri beach di Milano: Beach Volley Marconi Pala Uno Beach Volley Quanta Sport

Dettagli

CATEGORIE ANNO ** AMATORI TM anni ( ) TF anni ( ) * Le categorie Seniores includono anche le fasce d età Masters.

CATEGORIE ANNO ** AMATORI TM anni ( ) TF anni ( ) * Le categorie Seniores includono anche le fasce d età Masters. REGOLAMENTI 2015 CATEGORIE ANNO 2015 ESORDIENTI EM 6-11 anni (2009-2004) EF 6-11 anni (2009-2004) RAGAZZI RM 12-13 anni (2003-2002) RF 12-13 anni (2003-2002) CADETTI CM 14-15 anni (2001-2000) CF 14-15

Dettagli

COPPA ITALIA KARATE CSEN 2012

COPPA ITALIA KARATE CSEN 2012 COPPA ITALIA KARATE 28 e 29 Aprile 2012 Palazzetto Mario d Agata ex Caselle via Golgi s.n.c. 160 CATEGORIE IN GARA DA 15 ANNI AI VERTICI IL 1 ENTE DI PROMOZIONE IN ITALIA www.csen.it www.csenfriuli.it

Dettagli

APERTO A TUTTE LE FEDERAZIONI! PREMIAZIONI PER TUTTI I PARTECIPANTI!

APERTO A TUTTE LE FEDERAZIONI! PREMIAZIONI PER TUTTI I PARTECIPANTI! APERTO A TUTTE LE FEDERAZIONI! PREMIAZIONI PER TUTTI I PARTECIPANTI! La KU SHIN KAN KARATE CERRO organizza: Domenica 21 APRILE 2013 Palazzetto dello sport di BOTTANUCO Via Kennedy BG KATA INTERSTILE PULCINI

Dettagli

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017;

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017; INDIZIONE E NOTE ORGANIZZATIVE 34^ COPPA PIEMONTE Trofeo Fratel Giovanni Dellarole PARTECIPAZIONE Possono prendere parte alla COPPA PIEMONTE MASCHILE e FEMMINILE tutte le società iscritte ai Campionati

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF 5. PIRAMIDE GIOCATORI 5.1 Brevetto (B) Il Brevetto (B) è riservato solo agli under 16. Ha validità per l anno solare ed è assegnato o rinnovato a giocatori che non abbiano casi pendenti presso il Procuratore

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015

REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015 REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015 1 NORME GENERALI 1.1 La corsa in montagna è una specialità dell'atletica leggera. La gara di corsa in montagna si svolge all'aperto, su un percorso naturale, in prevalenza

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON CLASSICO NO DRAFT 1^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT

CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON CLASSICO NO DRAFT 1^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON CLASSICO NO DRAFT 1^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT RIVERGARO 3 MAGGIO 2015 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Mappa località 1.2 Come raggiungere Rivergaro 2. Programma gara 3. Distanze,

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 FOSSA OLIMPICA

CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 FOSSA OLIMPICA CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 FOSSA OLIMPICA Il Delegato Regionale FITAV della Toscana in collaborazione con le Società affiliate organizza il Campionato Regionale d'inverno di Fossa Olimpica il

Dettagli

FIDAL Comitato Regionale Toscano. indoor

FIDAL Comitato Regionale Toscano. indoor FIDAL Comitato Regionale Toscano indoor 2012 CALENDARIO 2012 ATTIVITA AGONISTICA Allievi/e - Juniores m/f - Promesse m/f - Seniores m/f Master m/f Amatori m/f ATTIVITA PROMOZIONALE Ragazzi/e - Cadetti/e

Dettagli

Piazza Grande. Domenica 1 MAGGIO

Piazza Grande. Domenica 1 MAGGIO MAGGIO 2016 Domenica 1 MAGGIO ODERZO (TV) Piazza Grande XXI ODERZO CITTA' ARCHEOLOGICA Corsa internazionale su strada Juniores/Promesse/Seniores M/F II GLADIATORVM RACE Corsa su strada Seniores M/F XX

Dettagli

Regolamento Campionato Regionale CSI Ginnastica Artistica 2015-2016. Consiglio Regionale Lombardo REGOLAMENTO

Regolamento Campionato Regionale CSI Ginnastica Artistica 2015-2016. Consiglio Regionale Lombardo REGOLAMENTO Consiglio Regionale Lombardo REGOLAMENTO pag1 Consiglio Regionale Lombardo 7 Campionato Regionale CSI Ginnastica Artistica Regolamento La manifestazione è aperta ai tesserati C.S.I. per la stagione sportiva

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE CIRCUITO REGIONALE C.U. N. 1

CAMPIONATO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE CIRCUITO REGIONALE C.U. N. 1 CAMPIONATO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE CIRCUITO REGIONALE C.U. N. 1 1 TAPPA 13 DICEMBRE 2014 Pontedera - Pisa 2 TAPPA 18 GENNAIO 2015 Santonuovo Pistoia 3 TAPPA 25 GENNAIO 2015 Galceti Prato 4 TAPPA 8

Dettagli

27 MEETING ARCOBALENO ATLETICAEUROPA Boissano - Mercoledì 1 Luglio 2015

27 MEETING ARCOBALENO ATLETICAEUROPA Boissano - Mercoledì 1 Luglio 2015 27 MEETING ARCOBALENO ATLETICAEUROPA Boissano - Mercoledì 1 Luglio 2015 Programma gare (aggiornato al 20/05/2015): AJPS F 200-400-400 HS-800-Marcia 1 miglio-alto-lungo-martello AJPS M 200-400-400 HS-800-5000-Alto-Martello

Dettagli

CAMPIONATO TRIATHLON LAZIO EDIZIONE 2015

CAMPIONATO TRIATHLON LAZIO EDIZIONE 2015 CAMPIONATO TRIATHLON LAZIO EDIZIONE 2015 Art. 1 FINALITA Sulla base dei positivi riscontri ottenuti nelle edizioni 2013 2014, nelle quali il movimento del triathlon laziale proponendo un nutrito e partecipato

Dettagli

ATLETICA LEGGERA PROGRAMMI REGOLAMENTI 2014-2015. CATEGORIE E DISTANZE: campestre, strada e montagna. Categorie anni gare individuali staffette

ATLETICA LEGGERA PROGRAMMI REGOLAMENTI 2014-2015. CATEGORIE E DISTANZE: campestre, strada e montagna. Categorie anni gare individuali staffette ATLETICA LEGGERA PROGRAMMI REGOLAMENTI 2014-2015 1. Campionato provinciale di atletica leggera: saranno 10 le gare valide per il campionato Provinciale di atletica leggera e precisamente 2 di corsa campestre,

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE MAGGIO 2016 (aggiornato al 11 marzo)

CALENDARIO REGIONALE MAGGIO 2016 (aggiornato al 11 marzo) CALENDARIO REGIONALE MAGGIO 2016 (aggiornato al 11 marzo) Suscettibile di aggiornamenti periodici che saranno prontamente pubblicati sul sito internet www.emiliaromagna.fidal.it DATA domenica 1 maggio

Dettagli