UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PISTOIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PISTOIA"

Transcript

1 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE, DI CUI E' STATO INSERITO IL PUNTEGGIO MEDIANTE L'AREA - DATI ANAGRAFICI DEL DOCENTE (COGNOME, NOME, PROVINCIA E DATA DI NASCITA) - PUNTEGGIO NELLA GRADUATORIA DI DOCENTI TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - CODICE ZONALE DI INIZIO SCORRIMENTO DELLA TABELLA DEI COMUNI VICINIORI IN CASO DI EVENTUALE TRASFERIMENTO DI UFFICIO SI RIPORTA, INOLTRE, PER OGNI CLASSE DI CONCORSO: -TOTALE DEI DOCENTI TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE NOTI AL SISTEMA -NUMERO DEI DOCENTI TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE INSERITI IN GRADUATORIA -NUMERO DEI DOCENTI TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE DA INSERIRE IN GRADUATORIA

2 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 2 CLASSE DI CONCORSO A031 - ED.MUSICALE IST.ISTR.SEC.II GRADO I PROGRESSIVO I DATI ANAGRAFICI I PUNT. I PUNT. I PUNT. I PUNT. I CODICE ZONALE E DIZIONE IN CHIARO I I I I SERV. I FAM. I TIT. I TOTALE I (COMUNE O DISTRETTO) I I 1) I CIOCCHETTI I 126,00 I 0,00 I 13,00 I 139,00 I I I I CLAUDIA I I I I I COD. NON ESPRESSO O NON VALIDO I I I (PS) 10/10/63 I I I I I I

3 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 3 CLASSE DI CONCORSO A031 - ED.MUSICALE IST.ISTR.SEC.II GRADO TOTALE DOCENTI TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE = 1 NUMERO DI DOCENTI TITOLARI SU D.O.P. INSERITI IN GRADUATORIA = 1 NUMERO DI DOCENTI TITOLARI SU D.O.P. DA INSERIRE IN GRADUATORIA = 0

4 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 4 CLASSE DI CONCORSO A048 - MATEMATICA APPLICATA I PROGRESSIVO I DATI ANAGRAFICI I PUNT. I PUNT. I PUNT. I PUNT. I CODICE ZONALE E DIZIONE IN CHIARO I I I I SERV. I FAM. I TIT. I TOTALE I (COMUNE O DISTRETTO) I I 1) I GROSSI I 27,00 I 4,00 I 0,00 I 31,00 I I I I CRISTIAN I I I I I COD. NON ESPRESSO O NON VALIDO I I I (LU) 08/07/79 I I I I I I

5 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 5 CLASSE DI CONCORSO A048 - MATEMATICA APPLICATA TOTALE DOCENTI TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE = 1 NUMERO DI DOCENTI TITOLARI SU D.O.P. INSERITI IN GRADUATORIA = 1 NUMERO DI DOCENTI TITOLARI SU D.O.P. DA INSERIRE IN GRADUATORIA = 0

6 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 6 CLASSE DI CONCORSO A065 - TECNICA FOTOGRAFICA I PROGRESSIVO I DATI ANAGRAFICI I PUNT. I PUNT. I PUNT. I PUNT. I CODICE ZONALE E DIZIONE IN CHIARO I I I I SERV. I FAM. I TIT. I TOTALE I (COMUNE O DISTRETTO) I I 1) I NALDI I 66,00 I 10,00 I 0,00 I 76,00 I I I I BEATRICE I I I I I COD. NON ESPRESSO O NON VALIDO I I I (FI) 14/09/67 I I I I I I

7 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 7 CLASSE DI CONCORSO A065 - TECNICA FOTOGRAFICA TOTALE DOCENTI TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE = 1 NUMERO DI DOCENTI TITOLARI SU D.O.P. INSERITI IN GRADUATORIA = 1 NUMERO DI DOCENTI TITOLARI SU D.O.P. DA INSERIRE IN GRADUATORIA = 0

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : LECCO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : LECCO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HM-SDO06 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BERGAMO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BERGAMO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SARDEGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CAGLIARI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SARDEGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CAGLIARI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SCUOLA SECONDARIA I GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : RAVENNA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'UMBRIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : TERNI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'UMBRIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : TERNI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SCUOLA SECONDARIA I GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PIACENZA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'EMILIA ROMAGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PIACENZA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : SIENA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : SIENA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : LECCO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : LECCO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : VENEZIA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : VENEZIA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

1. GERVASI PAOLO 16/07/74 CS 33,00 (**)PRECEDENZA PREVISTA DAL C.C.N.I.

1. GERVASI PAOLO 16/07/74 CS 33,00 (**)PRECEDENZA PREVISTA DAL C.C.N.I. INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : FOGGIA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : FOGGIA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Fascia Grad. Istituto. Classe di Concorso Cod. Tipo Posto Tipo Posto

Fascia Grad. Istituto. Classe di Concorso Cod. Tipo Posto Tipo Posto Fascia Grad. Istituto Classe di Concorso Cod. Tipo Posto Tipo Posto Posizione in graduatoria 1 SCUOLA PRIMARIA AN COMUNE 1 1 SCUOLA PRIMARIA AN COMUNE 2 1 SCUOLA PRIMARIA AN COMUNE 3 1 SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SCUOLA SECONDARIA I GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI

Dettagli

1 GIOMARELLI LEONARDO 17/04/60 EE 257,00

1 GIOMARELLI LEONARDO 17/04/60 EE 257,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

DOMANDA DI UTILIZZAZIONE O DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA

DOMANDA DI UTILIZZAZIONE O DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA Mod. U4 DOMANDA DI UTILIZZAZIONE O DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO - ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ALL UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE RISERVATO

Dettagli

DOMANDA DI UTILIZZAZIONE O DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA

DOMANDA DI UTILIZZAZIONE O DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA Mod. U2 DOMANDA DI UTILIZZAZIONE O DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PER LA SCUOLA PRIMARIA - ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ALL UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE RISERVATO ALL UFFICIO SCOLASTICO

Dettagli

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE: NEL COMUNICARE I DATI RIASSUNTIVI RELATIVI AL MOVIMENTO ELEMENTARE, SI FORNISCONO ALCUNE INDICAZIONI DI MASSIMA SUI CALCOLI EFFETTUATI DAL SISTEMA PER LA DETERMINAZIONE DEI VALORI RELATIVI ALLE SINGOLE

Dettagli

Prot. n.4384 Torino, 16.03.2015 Circ. 48 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Istruzione Secondaria di I e II grado di Torino e Provincia

Prot. n.4384 Torino, 16.03.2015 Circ. 48 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Istruzione Secondaria di I e II grado di Torino e Provincia Prot. n.4384 Torino, 16.03.2015 Circ. 48 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Istruzione Secondaria di I e II grado di Torino e Provincia Alle OO.SS. LORO SEDI ALL ALBO DEL SITO SEDE OGGETTO: Presentazione

Dettagli

1 GHISLANDI FABIANO 07/04/53 BG 153,00 2 MOCIBOB BARBARA 15/10/69 BG 32,00

1 GHISLANDI FABIANO 07/04/53 BG 153,00 2 MOCIBOB BARBARA 15/10/69 BG 32,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE: SMOWE2 15-05-14PAG. 1 NEL COMUNICARE I DATI RIASSUNTIVI RELATIVI AL MOVIMENTO SCUOLA DELL'INFANZIA SI FORNISCONO ALCUNE INDICAZIONI DI MASSIMA SUI CALCOLI EFFETTUATI DAL SISTEMA PER LA DETERMINAZIONE DEI

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012 Di cosa si tratta Si tratta della possibilità che ha il personale della scuola di poter partecipare alla "mobilità annuale", e cioè di poter prestare servizio, per un anno, in una scuola diversa da quella

Dettagli

CCNI del 26 Febbraio 2014

CCNI del 26 Febbraio 2014 MOBILITA PER L A.S. 2014/2015 CCNI del 26 Febbraio 2014 PERSONALE DOCENTE E EDUCATIVO I POSTI DISPONIBILI E LE PREFERENZE ESPRIMIBILI POSTI DISPONIBILI PER LE OPERAZIONI DI MOBILITÀ L'elenco dei posti

Dettagli

MOBILITA PER L A.S. 2013/2014

MOBILITA PER L A.S. 2013/2014 MOBILITA PER L A.S. 2013/2014 CCNI 11 MARZO 2013 O.M. n. 9 del 13 marzo 2013 L INDIVIDUAZIONE E IL TRATTAMENTO DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI L INDIVIDUAZIONE DEL DOCENTE PERDENTE POSTO Il CCNI stabilisce

Dettagli

ALL UFFICIO SCOLASTICO DELLA REGIONE... SEDE PROVINCIALE DI (2).

ALL UFFICIO SCOLASTICO DELLA REGIONE... SEDE PROVINCIALE DI (2). DOMANDA PER L INCLUSIONE IN CODA AGLI ELENCHI PRIORITARI RELATIVI ALL ANNO SCOLASTICO 2010/2011, AI FINI DELL ASSEGNAZIONE, CON PRECEDENZA ASSOLUTA, DELLE SUPPLENZE TEMPORANEE AL PERSONALE, DI CUI ALL

Dettagli

CCNI 26 febbraio 2014

CCNI 26 febbraio 2014 MOBILITA PER L A.S. 2014/2015 CCNI 26 febbraio 2014 L INDIVIDUAZIONE E IL TRATTAMENTO DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI L INDIVIDUAZIONE DEL DOCENTE PERDENTE POSTO Il CCNI stabilisce che per l individuazione

Dettagli

Circolare n. 353 del 26 giugno 2015 Al Personale Docente Al Personale A.t.a.

Circolare n. 353 del 26 giugno 2015 Al Personale Docente Al Personale A.t.a. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto d Istruzione Superiore Statale Caravaggio Sede legale: Viale C.T. Odescalchi n. 98-00147

Dettagli

Presentazione. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015

Presentazione. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015 Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015 Presentazione Il personale della scuola ha la possibilità di partecipare alla mobilità annuale, cioè di poter

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

ALL UFFICIO SCOLASTICO DELLA REGIONE... SEDE PROVINCIALE DI (2).

ALL UFFICIO SCOLASTICO DELLA REGIONE... SEDE PROVINCIALE DI (2). DOMANDA PER L INCLUSIONE NEGLI ELENCHI PRIORITARI RELATIVI ALL ANNO SCOLASTICO 2011/2012, AI FINI DELL ASSEGNAZIONE, CON PRECEDENZA ASSOLUTA, DELLE SUPPLENZE TEMPORANEE AL PERSONALE, DI CUI ALL ART. 9

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CATANIA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CATANIA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

ISTRUZIONI per Domanda di utilizzazione per scuola media o scuola superiore

ISTRUZIONI per Domanda di utilizzazione per scuola media o scuola superiore 1 ISTRUZIONI per Domanda di utilizzazione per scuola media o scuola superiore Autore Leo TUCCARI (09/07/2013) PREMETTO - utilizzazione può essere richiesta anche per due province, una per quella di titolarità

Dettagli

Prot. n. 8288 Piacenza, 18 agosto 2009 CALENDARIO DEFINITIVO OPERAZIONI AVVIO ANNO SCOLASTICO 2009-2010

Prot. n. 8288 Piacenza, 18 agosto 2009 CALENDARIO DEFINITIVO OPERAZIONI AVVIO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 Prot. n. 8288 Piacenza, 18 agosto 2009 CALENDARIO DEFINITIVO OPERAZIONI AVVIO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 Quest'Ufficio, al fine di garantire un ordinato e regolare avvio dell'anno scolastico, ha confermato,

Dettagli

Mobilità 2006/2007: indicazione delle preferenze, le istruzioni per l uso.

Mobilità 2006/2007: indicazione delle preferenze, le istruzioni per l uso. Mobilità 2006/2007: indicazione delle preferenze, le istruzioni per l uso. Le preferenze esprimibili sul modulo domanda, possono essere del tipo: a) scuola; b) circolo ; c) distretto; d) comune; e) provincia;

Dettagli

************************************************************************************************************************************

************************************************************************************************************************************ ************************************************************************************************************************************ SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO

Dettagli

TITOLI DI SERVIZIO. del Direttore didattico assente o impedito

TITOLI DI SERVIZIO. del Direttore didattico assente o impedito SNS CGIL Scuola NOVARA Esecutivo PROVINCIALE Dirigenti Scolastici Via MAMELI, 7 NOVARA - Fax 0321.665217 MODULO DOMANDA INCARICHI DI PRESIDENZA All Ufficio Scolastico Regionale Centro Servizi Amministrativi

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

1 DAL BARCO ANDREA 17/09/70 VR 42,00

1 DAL BARCO ANDREA 17/09/70 VR 42,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Le informazioni raccolte tramite l applicativo ARIS sono le seguenti:

Le informazioni raccolte tramite l applicativo ARIS sono le seguenti: APPLICATIVO ARIS (AREA RISERVATA SCUOLE DEL VENETO) Aggiornamento al 01/10/2015 ARIS (Area Riservata Scuole del Veneto) è uno strumento informatico realizzato per semplificare, uniformare e rendere più

Dettagli

Sistema Informativo del Ministero dell'istruzione, Università e Ricerca

Sistema Informativo del Ministero dell'istruzione, Università e Ricerca (I dati sono stati inseriti a cura del docente, titolare della scheda, in occasione della rilevazione "Anagrafe Professionalità Docente" anno 2012) Dati Anagrafici Cognome Nome Data di Nascita Provincia

Dettagli

Ministero dell' Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l' Abruzzo UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE T E R A M O

Ministero dell' Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l' Abruzzo UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE T E R A M O Ministero dell' Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l' Abruzzo UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE T E R A M O Prot.n 8307 Teramo, 17 luglio 2008 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Istruzioni per l uso: l indicazione delle preferenze

Istruzioni per l uso: l indicazione delle preferenze Istruzioni per l uso: l indicazione delle preferenze Le preferenze esprimibili sul modulo domanda, possono essere del tipo: a) scuola; b) circolo ; c) distretto; d) comune; e) provincia; f) dotazione organica

Dettagli

SCHEDE DI APPROFONDIMENTO MOBILITA PERSONALE DOCENTE 2009/2010

SCHEDE DI APPROFONDIMENTO MOBILITA PERSONALE DOCENTE 2009/2010 Tipologia di personale Docenti scuola infanzia Docenti scuola primaria Docenti scuola sec. I grado Docenti scuola sec. II grado SCHEDE DI APPROFONDIMENTO MOBILITA PERSONALE DOCENTE 2009/2010 A cura di

Dettagli

PERSONALE DOCENTE MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 I TERMINI, LE DOMANDE, LE FASI

PERSONALE DOCENTE MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 I TERMINI, LE DOMANDE, LE FASI PERSONALE DOCENTE MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 I TERMINI, LE DOMANDE, LE FASI O.M. n. del aprile 2016 Termini di presentazione delle domande differenziati in base alle diverse fasi dei movimenti FASE

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Don Calogero Di Vincenti INDIRIZZI: AGRARIO - ALBERGHIERO - COMMERCIALE GEOMETRA Via SALERNO - 90032 BISACQUINO (PA) C.F.92003140826 Uff. Amm.vi tel. 091/8352745

Dettagli

1 BALOSSI CLAUDIA MARIA 08/09/76 LC 62,00

1 BALOSSI CLAUDIA MARIA 08/09/76 LC 62,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Il DIRIGENTE P. IENNACO

Il DIRIGENTE P. IENNACO Prot. n. 19665 Torino 29 giugno 2009 Circ. n. 322 Ai Dirigenti Scolastici Istruzione secondaria di II grado Torino e Provincia Oggetto: C.C.N.I. del 26/6/2009 concernente le utilizzazioni e le assegnazioni

Dettagli

Basilicata lbs-pi1-02-od201516_disp_esu_contingente24062015 su 36685_calcolo separato comune e sostegno.xls O.D.

Basilicata lbs-pi1-02-od201516_disp_esu_contingente24062015 su 36685_calcolo separato comune e sostegno.xls O.D. Basilicata lbs-pi1-02-od201516_disp_esu_contingente24062015 su 36685_calcolo separato comune e sostegno.xls ipotesi contingenti per sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 GRADO ISTRUZIONE posti

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BARI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BARI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

DISTRETTO SOCIO SANITARIO D3 COMUNE DI RAVANUSA (Provincia di Agrigento) Assistenza domiciliare anziani e disabili

DISTRETTO SOCIO SANITARIO D3 COMUNE DI RAVANUSA (Provincia di Agrigento) Assistenza domiciliare anziani e disabili DISTRETTO SOCIO SANITARIO D3 COMUNE DI RAVANUSA (Provincia di Agrigento) ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI E ALLA PERSONA Uffici Servizi Sociali Si avvisa la cittadinanza che sarà avviato il Progetto

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Scheda di lettura del contratto annuale integrativo del 15 luglio 2010. Di cosa si tratta Si tratta della possibilità

Dettagli

MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 LE PRECEDENZE PER L HANDICAP

MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 LE PRECEDENZE PER L HANDICAP MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 PERSONALE DOCENTE LE PRECEDENZE PER L HANDICAP LE PRINCIPALI NOVITÀ INTRODOTTE PER L A.S. 2016/2017 Il sistema delle precedenze è regolamentato:

Dettagli

OGGETTO: Mobilità personale docente, educativo ed A.T.A. a. s. 2015/16. Indicazioni operative.

OGGETTO: Mobilità personale docente, educativo ed A.T.A. a. s. 2015/16. Indicazioni operative. U.O. 5 Prot. n. 811 Taranto, 26.2.2015 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO LORO SEDI ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA LORO SEDI ALL UFF. RELAZIONI CON IL PUBBLICO SEDE ALL UFFICIO COMUNICAZIONE-

Dettagli

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

1. PARAMETRI TERRITORIALI ( PRIMO LIVELLO DI SELEZIONE ARTICOLATO PER CRITERI PRIORITARI DI AMMISSIONE )

1. PARAMETRI TERRITORIALI ( PRIMO LIVELLO DI SELEZIONE ARTICOLATO PER CRITERI PRIORITARI DI AMMISSIONE ) REGOLAMENTAZIONE ISCRIZIONI SCUOLA INFANZIA Qualora il numero di iscritti fosse superiore a quello previsto dall organico assegnato in un determinato plesso si procederà alla costituzione della lista di

Dettagli

HBN04B 10/07/07 PAG. 1 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI

Dettagli

SISTEMA POLIS FAQ SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

SISTEMA POLIS FAQ SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO SISTEMA POLIS FAQ SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO VISUALIZZA DATI ANAGRAFICI, RECAPITO, RESIDENZA E RUOLO Faq n 673 - Cosa fare se, nella pagina contenente i dati personali, i dati anagrafici non sono quelli

Dettagli

ALLEGATO I/4 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO C1 (DOMANDA DI TRASFERIMENTO)

ALLEGATO I/4 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO C1 (DOMANDA DI TRASFERIMENTO) ALLEGATO I/4 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO C1 (DOMANDA DI TRASFERIMENTO) 1. AVVERTENZE GENERALI Il modulo deve essere compilato in copia unica rispettando le seguenti norme generali. - Va

Dettagli

Analogamente andranno conteggiati due volte gli anni di servizio prestati in paesi in via di sviluppo. Si ricorda che, ai fini dell'attribuzione del

Analogamente andranno conteggiati due volte gli anni di servizio prestati in paesi in via di sviluppo. Si ricorda che, ai fini dell'attribuzione del ALLEGATO J/4 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO D1 (DOMANDA DI TRASFERIMENTO) 1. AVVERTENZE GENERALI Il modulo deve essere compilato in copia unica rispettando le seguenti norme generali. - va

Dettagli

DM 2 3 27 198 MATRICOLA ANNO CDS CFU MEDIA PUNTEGGIO

DM 2 3 27 198 MATRICOLA ANNO CDS CFU MEDIA PUNTEGGIO Graduatoria provvisoria studenti del 2 e 3 anno della classe 27 (Chimica e Tecnologie Chimiche e Scienza e Tecnologia dei Materiali) aventi diritto al rimborso previsto dall'art.4 del DM 198 MATRICOLA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio X Bergamo Decreto n. 150 del 19 agosto 2014 Il T.U. delle leggi in materia di istruzione

Dettagli

giorno mese anno provincia per esteso sigla

giorno mese anno provincia per esteso sigla ALLEGATO 3 - Mod. ES-1 (FAC-SIMILE) Pag 1 MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE Direzione Generale o Ispettorato TIMBRO LINEARE DELLA SCUOLA O DEL PROVVEDITORATO PROVVEDITORATO AGLI STUDI SEZ. SITUAZIONE ANAGRAFICA

Dettagli

Titoli di Servizio Mesi Punti Agente Polizia Municipale categoria C1 - Full-Time 2 2,00 0,25 0,50-0, , ,10 - TOTALE 0,50 0,50

Titoli di Servizio Mesi Punti Agente Polizia Municipale categoria C1 - Full-Time 2 2,00 0,25 0,50-0, , ,10 - TOTALE 0,50 0,50 5 Storti Francesco Punteggio Punti TOT Titoli Studio Voti 42/60 2 2,00 Agente Polizia Municipale categoria C1 - Full-Time 2 2,00 0,25 0,50 0,50 0,50 Cococo e Cocopro in P.A.per mansioni attinenti - 0,10

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca SEZIONE SITUAZIONE ANAGRAFICA SEZIONE POSIZIONE GIURIDICA (barrare la casella relativa) Pagina 1 di 7 SEZIONE DATI DI INSEGNAMENTO SEZIONE TIPOLOGIA DOMANDA (Barrare la casella di interesse) Pagina 2 di

Dettagli

MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016

MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 PERSONALE DOCENTE LA MOBILITA SUI POSTI DI SOSTEGNO LE NOVITÀ INTRODOTTE PER L A.S. 2016/2017 Per la scuola secondaria di II grado è prevista

Dettagli

Scadenza delle domande

Scadenza delle domande Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2015/2016 Presentazione Scarica questa scheda in formato.pdf: www.flcgil.it/@3923907 Il personale della scuola ha la

Dettagli

Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione

Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione Ufficio previdenza e mobilità Via G. Gilli, 3 38100 TRENTO Tel. 0461491418 - Fax 0461828550 ru.scuola@provincia.tn.it AI DIRIGENTI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale IPOTESI CONTRATTO INTEGRATIVO REGIONALE CONCERNENTE LE UTILIZZAZIONI E LE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE

Dettagli

Sistema Informativo del Ministero dell'istruzione, Università e Ricerca

Sistema Informativo del Ministero dell'istruzione, Università e Ricerca (I dati sono stati inseriti a cura del docente, titolare della scheda, in occasione della rilevazione "Anagrafe Professionalità Docente" anno 2012) Dati Anagrafici Cognome SPOLETINI Nome LUIGINA Data di

Dettagli

ALLEGATO C ORDINE DELLE OPERAZIONI NEI TRASFERIMENTI E NEI PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO - EFFETTUAZIONE DELLA PRIMA FASE

ALLEGATO C ORDINE DELLE OPERAZIONI NEI TRASFERIMENTI E NEI PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO - EFFETTUAZIONE DELLA PRIMA FASE ALLEGATO C ORDINE DELLE OPERAZIONI NEI TRASFERIMENTI E NEI PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO - EFFETTUAZIONE DELLA PRIMA FASE 1. Le operazioni di cui alla prima fase comprendono tanti movimenti

Dettagli

luogo di nascita comune provincia data di nascita giorno mese anno residenza via numero C.A.P. 1) TITOLARE [ ]

luogo di nascita comune provincia data di nascita giorno mese anno residenza via numero C.A.P. 1) TITOLARE [ ] MODULO PER TRASFERIMENTI A DOMANDA PER LA SCUOLA DELL'INFANZIA COMUNALE ANNO SCOLASTICO 2013/14 SERVIZI ALL'INFANZIA SEZ. A - DATI ANAGRAFICI cognome di nascita nome luogo di nascita comune provincia data

Dettagli

CARTA DI ESERCIZIO E ATTESTAZIONE ANNUALE PER OPERATORI DEL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

CARTA DI ESERCIZIO E ATTESTAZIONE ANNUALE PER OPERATORI DEL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CARTA DI ESERCIZIO E ATTESTAZIONE ANNUALE PER OPERATORI DEL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Che cosa è e a che cosa serve Gli operatori ambulanti ai sensi dell art. 21, comma 10 della L.R. 06/2010 hanno l

Dettagli

BANDO. art. 1. art. 2

BANDO. art. 1. art. 2 BANDO riservato a laureati/e in Consulente del Lavoro presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Messina per il conferimento di n. 2 borse di studio bandite rispettivamente

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SARDEGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CAGLIARI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SARDEGNA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CAGLIARI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

` Ç áàxüé wxäät câuuä vt \áàüâé ÉÇx?

` Ç áàxüé wxäät câuuä vt \áàüâé ÉÇx? Prot. 6143 CAGLIARI, 18 maggio 2007 allegati: fac-simile domande Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado della Regione Sardegna Ai Dirigenti degli Uffici Scolastici Provinciali

Dettagli

BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO IN FAVORE DI GIOVANI UNIVERSITARI

BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO IN FAVORE DI GIOVANI UNIVERSITARI Assessorato alle Politiche Giovanili BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO IN FAVORE DI GIOVANI UNIVERSITARI FINALITA Il bando di concorso è finalizzato alla concessione di borse di studio

Dettagli

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO medaglia d oro Al Valor Militare per attività partigiana

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO medaglia d oro Al Valor Militare per attività partigiana PROVINCIA DI ASCOLI PICENO medaglia d oro Al Valor Militare per attività partigiana Allegato A All Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno Piazza Simonetti n. 36 63100 Ascoli Piceno (Compilare la

Dettagli

Circolare n. 23. 30/09/15 Assemblea dei genitori (sc. primaria) ore 17.00-19.00 30/09/15 Assemblea dei genitori (sc. secondaria di 1 ) ore 15.00 17.

Circolare n. 23. 30/09/15 Assemblea dei genitori (sc. primaria) ore 17.00-19.00 30/09/15 Assemblea dei genitori (sc. secondaria di 1 ) ore 15.00 17. Prot 4084/24.09.2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo VIA NITTI RMIC8F3003 - cod. fis. Via F. S. Nitti n. 61 - Roma 00191

Dettagli

OGGETTO: Disciplina della procedura di mobilità volontaria nazionale 2012. Circolare

OGGETTO: Disciplina della procedura di mobilità volontaria nazionale 2012. Circolare Direzione Centrale del Personale Settore Gestione del Personale Ufficio Mobilità e Personale Centrale Roma, 25 maggio 2012 Alle Direzioni Regionali LORO SEDI Agli Uffici Centrali LORO SEDI Prot. n. 2012/73668/IM

Dettagli

non impegnati in qualità di Commissario Interno negli Esami di Stato 2015, sono tenuti alla presentazione

non impegnati in qualità di Commissario Interno negli Esami di Stato 2015, sono tenuti alla presentazione LICEO STATALE «E.MONTALE» Liceo Classico e Liceo Linguistico Cod. fisc. 84003580275 30027 SAN DONÀ DI PIAVE (Venezia) Viale Libertà, 28 Tel. 0421/52166 Fax 0421/55141 www.liceomontale.it E-mail: info@liceomontale.it

Dettagli

Regolamento del concorso a premi VIVI PARIGI 2016

Regolamento del concorso a premi VIVI PARIGI 2016 Regolamento del concorso a premi VIVI PARIGI 2016 PROMOTORE Lottomatica Scommesse S.r.l. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 09257071002

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato n. 2 (Procedure per l iscrizione, l accesso ai risultati e lo scorrimento della graduatoria) 1. Ciascun candidato deve presentare la richiesta di partecipazione al test selettivo per l accesso

Dettagli

Nuove procedure per il reclutamento del personale insegnante della scuola. Trento, Aprile 2012

Nuove procedure per il reclutamento del personale insegnante della scuola. Trento, Aprile 2012 Nuove procedure per il reclutamento del personale insegnante della scuola Trento, Aprile 2012 Obiettivi di revisione della disciplina sul reclutamento I principali obiettivi sottostanti alla revisione

Dettagli

30 E 31 AGOSTO 2010 PRESSO L AULA MAGNA DELL IST. MAGISTRALE R.STAMPA - C.SO ITALIA, n. 48 - VERCELLI.

30 E 31 AGOSTO 2010 PRESSO L AULA MAGNA DELL IST. MAGISTRALE R.STAMPA - C.SO ITALIA, n. 48 - VERCELLI. Prot. MPI AOOUSPVC n. 4657 Vercelli, 25/8/2010 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLA PROVINCIA VERCELLI AGLI U.S.P. DELLA REPUBBLICA ALLE OO.SS. ALL URP ALL ALBO OGGETTO: COMUNICAZIONE CALENDARIO CONFERIMENTO

Dettagli

(1) Dopo il comma 9 dell articolo 11 della legge provinciale 12 dicembre 1996, n. 24, e successive modifiche, sono aggiunti i seguenti commi 10 e 11:

(1) Dopo il comma 9 dell articolo 11 della legge provinciale 12 dicembre 1996, n. 24, e successive modifiche, sono aggiunti i seguenti commi 10 e 11: q) Legge provinciale 26 gennaio 2015, n. 1 1) Modifiche di leggi provinciali in materia di istruzione, di stato giuridico del personale insegnante e di apprendistato 1) Pubblicato nel supplemento n. 1,

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione SEZIONE SITUAZIONE ANAGRAFICA SEZIONE STATO GIURIDICO (barrare la casella relativa) A. B. C. D. E. Dirigente scolastico di istituto statale di istruzione secondaria superiore, di Convitto nazionale o di

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale

Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Direzione Generale Classe di concorso AB77 - CHITARRA Cognome e nome Fasc Tit. 1) MONINA MARCO (AN 11/12/69) 3 Z 71,85 36,00 14,40 2007 122,25 2) GIORDANO EUGENIO (NA 21/12/82) * 3 L 6,00 11,00 1,20 2009 18,20 * Il docente

Dettagli

Politiche di Reclutamento Gestione Personale Precario

Politiche di Reclutamento Gestione Personale Precario Servizi di sviluppo e gestione del Sistema Informativo del Ministero della Pubblica Istruzione MANUALE UTENTE Politiche di Reclutamento Gestione Personale Precario IDENTIFICATIVO SW-PR-MU-GestionePersonalePrecario-1

Dettagli

Guida alla mobilità territoriale e professionale per l a.s. 2010/2011

Guida alla mobilità territoriale e professionale per l a.s. 2010/2011 Guida alla mobilità territoriale e professionale per l a.s. 2010/2011 Quali le fonti normative? Il CCNI sottoscritto in data 16 febbraio 2010 e l O.M. n. 19 del 19 febbraio 2010. La normativa può essere

Dettagli

Sistema Informativo del Ministero dell'istruzione, Università e Ricerca

Sistema Informativo del Ministero dell'istruzione, Università e Ricerca (I dati sono stati inseriti a cura del docente, titolare della scheda, in occasione della rilevazione "Anagrafe Professionalità Docente" anno 2012) Dati Anagrafici Cognome Nome Data di Nascita Provincia

Dettagli

Graduatoria borse di studio per corsi estivi universitari (Scadenza 16 dicembre 2014)

Graduatoria borse di studio per corsi estivi universitari (Scadenza 16 dicembre 2014) Graduatoria borse di studio per corsi estivi universitari (Scadenza 16 dicembre 2014) Preselezionati Numero di candidatura Punteggio Esito A1478736 10 A147726,8 A147010,8 A147875,8 A1478855,8 A147810,8

Dettagli

Start Cup Bologna-Progettando 2008

Start Cup Bologna-Progettando 2008 Start Cup Bologna-Progettando 2008 dedicato ad aspiranti imprenditori della Provincia di Bologna per l assegnazione di 5.000,00 sottoforma di contributo a fondo perduto Bando 9 1. DESCRIZIONE DELL INIZIATIVA

Dettagli

Via S. Colomba, 52 - BENEVENTO tel. 0824.362718 fax 0824.360947 Cod. Mecc.: bnps010006 mail:bnps010006@istruzione.it sito: www.liceorummo.

Via S. Colomba, 52 - BENEVENTO tel. 0824.362718 fax 0824.360947 Cod. Mecc.: bnps010006 mail:bnps010006@istruzione.it sito: www.liceorummo. Via S. Colomba, 52 - BENEVENTO tel. 0824.362718 fax 0824.360947 Cod. Mecc.: bnps010006 mail:bnps010006@istruzione.it sito: www.liceorummo.it SCHEDA PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI 2013/14

Dettagli

FAQ Graduatorie d istituto triennio 2014/2017 Gestione delle domande da parte delle istituzioni scolastiche

FAQ Graduatorie d istituto triennio 2014/2017 Gestione delle domande da parte delle istituzioni scolastiche FAQ Graduatorie d istituto triennio 2014/2017 Gestione delle domande da parte delle istituzioni scolastiche Tabella delle Versioni Versione Data emissione Descrizione modifiche 1.0 17-07-2014 Nascita del

Dettagli

Linee di indirizzo MOBILITA INTERNA PERSONALE COMPARTO CON IL PRESENTE REGOLAMENTO TROVA DISCIPLINA QUALE MOBILITA INTERNA

Linee di indirizzo MOBILITA INTERNA PERSONALE COMPARTO CON IL PRESENTE REGOLAMENTO TROVA DISCIPLINA QUALE MOBILITA INTERNA 1 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana Assessorato Regionale della Sanità Dipartimento regionale per la pianificazione strategica ********** Servizio 1 Personale dipendente S.S.R. Linee di indirizzo MOBILITA

Dettagli