CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO...

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO..."

Transcript

1 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO... pagina 1 Condizioni Generali di Vendita B2C (per utenti consumatori secondo la definizione di cui al D.Lgs.206/2005)..pagina 10 Condizioni Generali di Vendita B2B (per utenti i non consumatori ai sensi del D.Lgs.206/2005)...pagina 19 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO versione in vigore alla data del 01/10/2012 I servizi offerti dal portale (nel seguito il sito) consistono, principalmente nella messa a disposizione di strumenti per inviare e ricevere sms attraverso internet tra utenti e terzi. La fruizione dei servizi necessita dell iscrizione al sito da parte dell utente. La fruizione dei servizi del portale, da parte degli utenti, è regolata e condizionata ed implica, da parte dell utente, l'integrale ed esplicita accettazione ed il rispetto dei termini e delle condizioni d'uso di seguito riportati. DEFINIZIONE DELLE PARTI Il presente contratto di fornitura di servizi viene stipulato tra l'azienda Aimon srl con sede legale in Via Ca' Rezzonico 18, Mirano (VE) Italia, Registo delle imprese N REA: VE , P.I. e C.F: di seguito denominata semplicemente Aimon e l'utente quale sottoscrittore del contratto o modulo di adesione, di seguito denominato semplicemente Utente. 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO a. Aimon fornisce all Utente servizi di comunicazioni attraverso l'i invio e la ricezione di sms (Short Message Service), avvalendosi di società di assistenza e consulenza informatica e di fornitori di servizi di comunicazione aventi sede anche all estero, cui verranno pertanto trasmessi, ove necessario per la prestazione dei servizi, i dati di traffico relativi al servizio utilizzato. b. Le funzioni, caratteristiche dettagliate, prestazioni e prezzi di ogni servizio di comunicazione sono dettagliatamente documentati nei siti web: e come tali fanno parte integrante del contratto.

2 2. OGGETTO DEL CONTRATTO a. Oggetto del presente contratto è la messa a disposizione e l erogazione da parte di Aimon e nei confronti dell utente, dietro corrispettivo, dei servizi secondo le caratteristiche, con le modalità e nei termini indicati in queste condizioni generali e negli apposite sezioni denominate b2b e b2c. I servizi sono resi in ricaricabile o abbonamento prepagato da Aimon all Utente dietro il pagamento da parte dell Utente del corrispettivo, come da listino tariffe in vigore al momento dell'acquisto. c. Le clausole del presente contratto si intendono interamente in vigore ed accettate dall Utente anche in caso di utilizzo non oneroso e/o temporaneo dei servizi forniti a qualsiasi titolo da Aimon. 3. OBBLIGHI, DIVIETI E RESPONSABILITÀ DELL'UTENTE a. L Utente è responsabile del contenuto delle informazioni inserite all interno dei messaggi SMS. b. Aimon non risponde in nessun modo dei danni causati direttamente od indirettamente dai servizi forniti. c. L'Utente concorda nel sollevare Aimon da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni governative o amministrative, perdite o danni (incluse spese legali ed onorari) scaturite dall'uso illegale dei servizi da parte dell'utente. La responsabilità civile e penale delle informazioni veicolate tramite il servizio offerto da Aimon resta a carico dell Utente. d. L Utente usufruisce dei servizi messi a disposizione da Aimon assumendosi ogni responsabilità delle sue azioni. e. L Utente si impegna a conservare nella massima riservatezza ed a non trasferirli a terzi, i codici alfanumerici (denominati password) necessari per lo svolgimento del servizio e risponde pertanto della custodia degli stessi. f. L Utente garantisce che tutto il materiale o i messaggi eventualmente immessi in aree pubbliche riconducibili allo stesso in virtù del codice di identificazione e/o Password è di propria titolarità e/o nella propria disponibilità giuridica, in difetto obbligandosi l Utente a manlevare e tenere indenne Aimon da ogni eventuale conseguenza pregiudizievole.

3 L Utente inoltre garantisce che detto materiale non viola o trasgredisce alcun diritto di autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto derivante dalla legge, dal contratto e dalla consuetudine. L Utente prende inoltre atto del fatto che è vietato servirsi o dar modo ad altri di servirsi di Aimon per utilizzi contro la morale e l ordine pubblico o con lo scopo di recare molestia alla quiete pubblica o privata, di recare offesa, o danno diretto o indiretto a chicchessia e di tentare di violare comunque il segreto dei messaggi privati. Più in particolare è fatto espresso divieto l utente di utilizzare tecniche di spamming o equivalenti (invio di messaggi non sollecitati e/o senza espressa autorizzazione del destinatario di qualsivoglia contenuto e verso qualsivoglia destinatario). In ogni caso le informazioni fornite dall utente non devono presentare forme o contenuti di carattere pornografico, osceno, blasfemo o diffamatorio. E comunque esplicitamente vietato servirsi di Aimon per contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti Leggi dello Stato Italiano o di qualunque altro stato. Fermo il diritto di Aimon di invocare la risoluzione automatica del contratto ai sensi del seguente art. 12, è altresì in facoltà di Aimon sospendere a propria discrezione il servizio ogni qualvolta sussista una ragionevole evidenza di una violazione degli obblighi dell Utente. g. L Utente si impegna ad inserire nella propria area riservata i soli dati che è autorizzato a trattare, garantendo, in particolare, di utilizzare i dati personali dei soli soggetti terzi che abbia previamente informato e da cui abbia ricevuto, ove richiesto dalla legge, espresso consenso al trattamento, manlevando Aimon da ogni responsabilità diretta e/o indiretta derivante da un eventuale utilizzo illecito dei suddetti dati. h. L'Utente dovrà prestare la massima attenzione affinchè non si utilizzino i servizi di Aimon in modo illegale, violando le leggi della Repubblica Italiana e le leggi in vigore nelle località in cui l'utente ed i propri clienti risiedono. Come parte di questi sforzi, l'utente accetta di includere negli accordi con i propri clienti, nella lingua usata dal Utente, una sezione simile al nostro punto 4. CARATTERISTICHE E FUNZIONALITÀ DEL SISTEMA a. Aimon mette a disposizione dell Utente il servizio SMS attraverso l uso di una apposita piattaforma con relativi sistemi e procedure utilizzabili da web.

4 b.l utente potrà usufruire del servizio attraverso area riservata, il cui accesso è subordinato all inserimento di apposite credenziali. Si precisa che la password inserita dall utente in fase di registrazione viene immediatamente codificata dal sistema in modo da garantire al solo utente la conoscibilità della chiave di accesso alla propria area. c. Aimon non è fornitore di servizio di comunicazione elettronica ma si avvale di società terze, anche con sede all estero, autorizzate ad esercitare detta attività. Pertanto Aimon si limita a trattare i dati personali degli utenti inseriti in fase di registrazione, rimanendo invece escluso da parte della società ogni trattamento dei dati di traffico relativi al servizio, il cui obbligo di conservazione è per legge prescritto ai fornitori che generano o trattano direttamente detti dati. d. Aimon non ha accesso alle informazioni relative ai messaggi inviati dall utente (quali:data e ora dell invio, destinatario, storico messaggi ); tali dati sono contenuti esclusivamente nell area riservata dell utente, che può gestirli autonomamente, provvedendo anche alla loro cancellazione in ogni momento. Gli stessi verranno automaticamente cancellati dal sistema in seguito alla disattivazione dell account. e. Ove l utente necessiti di assistenza in ordine al servizio di sms, potrà richiedere l intervento di Aimon entro e non oltre le 72 ore successive all invio del messaggio ed esclusivamente con le seguenti modalità: inoltro della richiesta tramite all indirizzo: indicando come oggetto assistenza invio sms e precisando il problema per cui si richiede l intervento. Ove necessario, Aimon provvederà a richiedere le informazioni necessarie per prestare l assistenza richiesta; qualora venga richiesta la password utilizzata dall utente, questi, al primo accesso successivo all'intervento di assistenza da parte di Aimon, dovrà ripetere la procedura di cambio pasword, a cui seguirà la codifica, necessaria a garantire l assoluta riservatezza dell area assegnata all utente. 5. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ DI AIMON a. In nessun caso Aimon, anche dopo la cessazione del contratto, potrà essere ritenuto responsabile per qualsivoglia danno diretto o indiretto, di qualsiasi natura ed a chiunque cagionato, derivante dall'attivazione e/o dall'impiego dei

5 servizi di Aimon e/o dalla interruzione del funzionamento dei servizi di Aimon. b. In nessun caso Aimon sarà ritenuta responsabile del malfunzionamento dei servizi derivante a titolo esemplificativo ma non esaustivo da cadute del portale, guasti sulle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e nazionali e cause di forza maggiore. c. Nessun risarcimento danni potrà essere richiesto a Aimon per danni diretti e/o indiretti causati dall'utilizzazione o mancata utilizzazione dei servizi. d. Aimon non potrà essere ritenuta responsabile per inadempimenti di terzi che pregiudicano il funzionamento dei servizi telematici messi a disposizione dell Utente, compresi, in via esemplificativa, i rallentamenti di velocità o il mancato funzionamento delle linee telefoniche e degli elaboratori che gestiscono il traffico telematico fra l Utente ed il sistema di Aimon. e. L'Utente si obbliga di tenere indenne da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese ivi comprese e eventuali spese legali che dovessero essere subite o sostenute da Aimon quale conseguenza di qualsiasi inadempimento agli obblighi assunti e garanzie prestate dall'utente con la sottoscrizione del presente contratto o modulo di adesione e comunque connesse alla natura del servizio fornito da Aimon, anche in ipotesi di risarcimento danni pretesi da terzi a qualunque titolo. f. Con rispetto per i termini della fornitura dei servizi previsti, l'utente prende atto che Aimon non fornisce alcuna garanzia sul fatto che si adatti perfettamente a scopi particolari. g. Inoltre, per la struttura specifica dei servizi telematici, in cui molte entità sono coinvolte, nessuna garanzia può essere data riguardo alla costante fruibilità del servizio. In questo senso l'utente concorda nel non ritenere Aimon responsabile nel caso di perdite o danneggiamenti di qualunque tipo risultanti dalla perdita di dati, dalla impossibilità di accesso ai servizi, dalla impossibilità di trasmettere o ricevere informazioni, causate da, o risultanti da, ritardi, trasmissioni annullate o interruzioni del servizio. h. Aimon mette a disposizione la possibilità di inviare SMS gratis (con lo scopo di far testare il servizio offerto) ma si riserva il diritto di sospendere a propria discrezione il

6 servizio di invio sms gratuiti ogni qualvolta sussista il dubbio che un utente che ne faccia abuso o che violi le regole del presente contratto. 6. CORRISPETTIVO E CONDIZIONI DI PAGAMENTO a. I corrispettivi relativi ai Servizi resi da Aimon sono chiaramente ed analiticamente indicati nelle apposite sezioni del sito agli stessi relative. b. E' facoltà di Aimon modificare il listino prezzi. Le eventuali modifiche del listino prezzi in aumento saranno comunicate attraverso i mezzi di informazione, pubblicazione sul sito web, o in occasione dell'invio della prima fattura, o con separato avviso, o via telefax o via . La data di efficacia della variazione dovrà essere successiva di almeno 7 giorni a quella della comunicazione di AIMON. Qualora l Utente non ritenga di accettare le modifiche comunicate, avrà facoltà di recedere dal rapporto mediante fax o mail o raccomandata. c. Le fatture, verranno inviate a mezzo posta elettronica e/o rese disponibili nell'apposita area riservata in d. Il pagamento dei corrispettivi avviene in via anticipata o posticipata per importi e con modalità predeterminati dal Utente, in base ai quali viene assegnato da Aimon un limite di credito. Nel caso in cui l Utente utilizzi il Servizio per un corrispettivo superiore al limite di credito stabilito, AIMON avrà facoltà di procedere alla limitazione e/o sospensione del Servizio fino al pagamento della relativa fattura ed alla conseguente reintegrazione del credito. e. Il pagamento delle fatture emesse da AIMON dovrà essere effettuato alla scadenza esatta ed in caso di contestazione parziale, dovrà comunque essere pagata per almeno la parte residua. f. In caso di ritardo nei pagamenti, decorreranno a carico del Utente gli interessi di mora calcolati nella misura del tasso medio per i crediti personali ed altri finanziamenti alle famiglie effettuati da banche nel trimestre precedente, ai sensi della legge 108/96, aumentato nei limiti massimi consentiti nella normativa citata. g. Aimon segnalerà al Utente gli eventuali ritardi riscontrati nel pagamento delle fatture. h. In caso di inadempimento totale o parziale dell Utente all'obbligo di pagamento delle fatture, AIMON potrà sospendere l'erogazione del Servizio senza

7 che ciò possa essergli contestato come inadempimento; decorsi 15 giorni dalla sospensione, qualora l Utente non abbia saldato il suo debito, il contratto potrà essere risolto ai sensi dell'art C.C. secondo quanto previsto nel successivo punto 10 delle presenti condizioni generali. 6bis. SOSPENSIONE DEL SERVIZIO Fatto salvo il diritto di Aimon al risarcimento dei danni eventualmente cagionati dalle condotte degli utenti, la stessa si riserva,a suo insindacabile giudizio, il diritto di sospendere il servizio e di cancellare dal sito, senza preavviso e senza alcun obbligo di motivazione e comunicazione, gli utenti che, violando le regole e le prescrizioni contenute nelle presenti condizioni generali, pongano in essere, tramite l utilizzo del servizio, condotte lesive dei diritti di terzi, violative di norme cogenti di legge e/o comunque ritenute da Aimon non idonee ai fini del servizio stesso. 7. OBBLIGHI DI AIMON a. Aimon si impegna a mantenere l'efficienza del servizio offerto. Qualora Aimon fosse costretta ad interrompere il servizio per eventi eccezionali o manutenzione, Aimon cercherà di contenere nel minor tempo possibile i periodi di interruzione e/o malfunzionamento. Aimon definirà le appropriate procedure di accesso ai servizi e si riserva la facoltà di poterle migliorare in qualsiasi momento per poterne incrementare l'efficienza. Aimon fornirà al Utente tutte le specifiche tecniche per poter accedere ai servizi stessi. b. Aimon si impegna a prestare l assistenza richiesta dall utente nei modi e termini indicati al punto 4 lett. e) 8. TRATTAMENTO DATI PERSONALI D.Lgs. 196/2003 a. Aimon tratta i dati personali dell utente nel pieno rispetto dei principi e delle norme del D. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), come espressamente indicato nell informativa fornita all utente in fase di registrazione ed integralmente visionabile nel sito 9. DATA DI DECORRENZA E SCADENZA a. Il presente contratto ha valore tra le parti dalla data di attivazione del servizio, e una durata di 12 mesi. La durata si intende rinnovata per ulteriori 12 mesi

8 automaticamente ad ogni scadenza. b. Qualunque onere fiscale derivante dall esecuzione del contratto, comprese eventuali imposte per attività pubblicitaria, sono a carico dell'utente. 10. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA a. Aimon si riserva il diritto di dichiarare il contratto risolto ai sensi e per gli effetti di cui all articolo 1456 del codice civile con semplice comunicazione scritta da inviarsi a mezzo di posta elettronica nei casi di inadempimento alle obbligazioni contenute nei punti: 3. OBBLIGHI, DIVIETI E RESPONSABILITÀ DELL'UTENTE, restano in ogni caso impregiudicati i diritti di Aimon alla percezione dei corrispettivi per i servizi contrattualizzati anche se non completamente usufruiti. 11. FORO DI COMPETENZA a. Per qualsiasi controversia nascente o derivante dall'applicazione del presente contratto, le parti, fatto quanto stabilito dal D.Lgs.206/2005, derogano convenzionalmente la competenza riservandola in via esclusiva in favore del foro di Venezia. 12. NOMINA RESPONSABILE ESTERNO TRATTAMENTO DATI AREA RISERVATA a. L Utente, sottoscrivendo le presenti condizioni, dichiara di nominare, ai sensi dell art. 29 del decreto legislativo 196/2003, la società Aimon responsabile esterno del trattamento, limitatamente ai dati e/o alle informazioni presenti nell area riservata all utente e di cui quest ultimo è Titolare. b. In ordine a tali dati, che potranno essere conosciuti, anche solo incidentalmente, da AIMON nell ambito degli interventi di assistenza eventualmente richiesti dall utente nei termini e nei modi indicati nel presente accordo, Aimon assume l obbligo di impegnarsi e di impegnare i propri incaricati, a quanto segue: - trattare i dati personali conosciuti anche indirettamente e/o incidentalmente in virtù dell esecuzione degli obblighi scaturenti dall accordo in essere tra le parti, in modo lecito e secondo correttezza; - agire nell'ambito di operatività consentito ed effettuare gli interventi strettamente necessari a fornire l assistenza richiesta dall utente secondo i livelli garantiti, senza eseguire trattamenti ulteriori e comunque non autorizzati dal titolare; - mantenere l'assoluto riserbo sui dati di cui viene eventualmente a

9 conoscenza, anche incidentalmente o per caso fortuito, in ragione dell'esercizio delle funzioni assegnate; - evitare di asportare i dati presenti nell area riservata e/o creare eventuali banche dati non autorizzate; - rispettare quanto previsto dal D.Lgs 196/2003 non solo in tema di misure di sicurezza, ma anche in relazione ai principi ed alla riservatezza, provvedendo a formare in tal senso i propri incaricati. 13. PROPRIETA INTELLETTUALE Tutti i marchi (registrati o non), come pure ogni e qualsiasi opera dell ingegno, segno distintivo o denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico e più in generale qualsiasi altro bene immateriale protetto dalle leggi e dalle convenzioni internazionali in materia di proprietà intellettuale e proprietà industriale riprodotto sul sito, restano di esclusiva proprietà di AIMON e/o dei suoi danti causa, senza che dall accesso e registrazione al sito e/o dall adesione ai servizi derivi all utente alcun diritto sui medesimi. Qualsiasi utilizzazione, anche soltanto parziale, dei medesimi è vietata senza la preventiva autorizzazione scritta di AIMON, a favore della quale sono riservati, in via esclusiva, tutti i relativi diritti.

10 Condizioni Generali di Vendita B2C (per utenti consumatori secondo la definizione di cui al D.Lgs.206/2005) versione in vigore alla data del 01/10/2012 Premessa Efficacia delle Condizioni Generali Modificazioni 1.- Le presenti Condizioni Generali di Vendita B2C (di seguito, le Condizioni B2C) hanno per oggetto la disciplina dell acquisto da parte di utenti consumatori (nel seguito Cliente Consumatore) dei prodotti e servizi, effettuato a distanza e resi disponibili, tramite rete internet, dal sito (nel seguito, il Sito). 2.- I prodotti e servizi, resi disponibili dal Sito, e fruibili dietro il pagamento di un corrispettivo, per ciascuno di essi specificamente indicato nelle rispettive sezioni del Sito sono costituiti principalmente da pacchetti prepagati per la fruizione dei servizi AIMON; i servizi resi disponibili dal Sito sono quelli connessi con la vendita degli anzidetti prodotti. I prodotti /servizi offerti sono costituiti principalmente dall invio e ricezione di messaggistica (sms). I servizi stessi sono dettagliatamente illustrati nella home page del Sito (www.aimon.it ), all interno delle rispettive sezioni, distinte per servizi, opzioni di offerta e categorie di prodotto. 3.- Titolare del Sito e venditrice dei prodotti e servizi nello stesso contenuti è Titolare del Sito e venditrice dei prodotti e servizi nello stesso contenuti è la AIMON Srl, (nel seguito, AIMON ), con sede legale in Via Ca' Rezzonico 18, Mirano (VE) Italia, registo delle imprese N REA: VE , P.I. e C.F: ), 4.- Tutti gli acquisti di prodotti effettuati attraverso il Sito (nel seguito, i Contratti d Acquisto) dai Clienti Consumatori( di seguito i Clienti), che ad esso accedano, sono regolati dalle Condizioni Generali di contratt, dalle presenti Condizioni B2C, nonché dalle altre disposizioni ed istruzioni operative contenute nel Sito. In caso di contrasto tra quanto disposto nelle anzidette disposizioni ed istruzioni operative e quanto contenuto nelle Condizioni Generali di contratto, prevalgono queste ultime. 5.- Ogni operazione e/o condizione di pagamento eventualmente concessa al consumatore in deroga alle Condizioni Generali sarà valida solo se AIMON avrà

11 accettato detta condizione in deroga per iscritto. 6.- Le disposizioni contenute nelle Condizioni Generali e nelle presenti Condizioni B2C si applicano indistintamente a tutti i Clienti Consumatori. Per Cliente Consumatore s intende la persona fisica che agisce per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta. Ai Contratti d Acquisto stipulati da consumatori si applicano inoltre gli articoli da 50 a 63 del D. Lgs. n. 206/ AIMON invita ciascun Cliente Consumatore a leggere con attenzione, prima di effettuare ciascuna operazione di acquisto, le Condizioni Generali e le presenti Condizioni B2C e, una volta conclusa la procedura d acquisto prevista dal sito, a stamparle e a conservarne copia in formato cartaceo ed in copia elettronica. 8.- AIMON potrà modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, il contenuto delle Condizioni Generali e delle Condizioni B2C e le eventuali modificazioni avranno effetto a decorrere dalla data di pubblicazione sul Sito, quale dichiarata nell intestazione delle Condizioni Generali stesse. Procedura d acquisto 9.- Il Cliente Consumatore può acquistare i prodotti e servizi presenti nel catalogo elettronico di AIMON, dettagliatamente illustrati nella home page del Sito (www.aimon.it) o all interno delle rispettive sezioni per categoria di prodotto, così come descritti nelle relative schede informative contenute nel Sito, rispettando le procedure tecniche di accesso ivi illustrate. La pubblicazione dei prodotti e relativi prezzi esposti sul Sito costituisce invito al Cliente Consumatore all' acquisto. Il pagamento con carta di credito dal sito con bonifico bancario o con bollettino postale ha valore di proposta contrattuale da parte dell'utente e di ordine e comporta la completa conoscenza ed integrale accettazione delle condizioni generali di contratto e delle condizioni generali di vendita B2C 10.- L avvenuta corretta ricezione del pagamento è confermata da AIMON mediante la ricarica del pacchetto sms o l'erogazione del servizio richiesto visibili all'interno dell'area riservata del cliente consumatore.

12 11.- Ogni Contratto d Acquisto stipulato tra AIMON ed il Cliente Consumatore deve intendersi concluso con la ricarica o l'erogazione del servizio da parte di AIMON. AIMON ha facoltà di accettare o meno, a sua discrezione, l ordine inviato dal Cliente Consumatore, senza che quest ultimo possa pretendere alcunché a qualsiasi titolo, anche risarcitorio, in caso di mancata accettazione dell ordine. L accettazione di AIMON è comunicata al Cliente Consumatore attraverso la ricarica del pacchetto sms o l'erogazione del servizio richiesto visibili all'interno dell'area riservata del cliente. Successivamente alla ricarica del pacchetto sms o all'erogazione del servizio da parte di AIMON nel caso in cui la stessa riscontri (a causa di errori di natura tecnica o formale) la non correttezza del prezzo e/o delle caratteristiche, pubblicate sul Sito, dei prodotti oggetto della proposta del Cliente Consumatore, AIMON darà espressa comunicazione di ciò al Cliente Consumatore invitandolo ad effettuare, se ancora interessato, una nuova proposta Con l invio dell ordine, nelle varie modalità previste dalle istruzioni operative presenti sul Sito, il Cliente Consumatore dichiara di aver preso visione e compreso di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali, le presenti Condizioni B2C e le modalità e condizioni di pagamento di seguito descritte. Prezzi dei prodotti spese accessorie - disponibilità dei prodotti 13.- Tutti i prezzi dei prodotti sono chiaramente indicati sul Sito e si intendono comprensivi solamente di IVA. Essi non includono eventuali ulteriori e diverse tasse, imposte o dazi disposti dalle relative legislazioni applicabili. Se necessario, il Cliente Consumatore dovrà, quindi, provvedere al pagamento dei dazi e delle imposte (diverse dall IVA) eventualmente dovuti nel proprio paese I prezzi e le disponibilità dei prodotti, come riportati sul Sito, sono soggetti a modifica in qualsiasi momento e senza preavviso, fermo restando che, con riguardo agli ordini in corso di accettazione od accettati, si applicheranno le condizioni di vendita vigenti al momento dell invio dell ordine da parte del Cliente Consumatore Qualora i tempi di attivazione dei servizi costituenti il prodotto ordinato

13 subiscano ritardi rispetto a quanto comunicato, AIMON si impegna a darne pronta comunicazione al Cliente Consumatore tramite un messaggio di posta elettronica all indirizzo dallo stesso indicato Il Cliente Consumatore non ha alcun diritto al risarcimento dei danni né ad alcun altro indennizzo per gli eventuali ritardi. Pagamenti 17.- I pagamenti in esecuzione dei Contratti d Acquisto stipulati attraverso il Sito potranno essere effettuati esclusivamente attraverso carta di credito, bonifico bancario o bollettino postale. Il Cliente è tenuto a scegliere, al momento della conclusione del Contratto d Acquisto, la modalità di pagamento prescelta. Pagamenti a mezzo di carta di credito 18.- Le informazioni relative alla carta di credito dell'acquirente sono inserite dallo stesso cliente direttamente nel sito web dell'istituto bancario che gestisce la transazione AIMON si riserva la facoltà di richiedere in qualsiasi momento al Cliente informazioni integrative o l'invio di copia di documenti comprovanti la titolarità della carta di credito utilizzata per il perfezionamento del Contratto d Acquisto. In difetto dell invio di quanto richiesto da parte del Cliente AIMON si riserva la facoltà di non concludere l ordine o di recedere dal Contratto d Acquisto perfezionato, dandone contestuale comunicazione al Cliente all indirizzo di posta elettronica da questi indicato. Pagamento tramite bonifico bancario e bollettino postale 20.- Nel caso in cui il Cliente decida l acquisto dei servizi con tali modalità di pagamento dovrà effettuare un versamento di ammontare pari all importo indicato per il servizio prescelto sul numero di conto indicato nel sito Non saranno accettati in nessun caso assegni bancari, assegni circolari o altri mezzi di pagamento Nel caso di utilizzo di tali forme di pagamento, AIMON, a titolo meramente indicativo e non tassativo né obbligatorio eroga il servizio alla ricezione della contabile di pagamento. In casi particolari potrebbe iniziare ad erogare il servizio

14 dal giorno successivo a quello di ricevimento del bonifico bancario o bollettino a suo favore e ne darà contestuale comunicazione al Cliente. Durata 22.- Alcuni servizi, espressamente indicati, (es: ricezione dedicata) possono avere durata annuale e decorrono dalla data in cui inizia l erogazione dei servizi I contratti con i quali sono ceduti carnet prepagati non sono, invece, soggetti ad alcun termine di durata. Diritto di recesso 24.- Il Cliente Consumatore, ai sensi di quanto a suo favore previsto dal D.Lgs.206/2005, ha diritto di recedere dal Contratto di Acquisto per qualsiasi motivo e senza necessità di fornire spiegazioni, salvo il rispetto delle procedure di seguito indicate Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente Consumatore dovrà inviare una raccomandata A/R ad Aimon con la relativa richiesta. La richiesta di recesso deve essere inviata entro e non oltre 10 giorni lavorativi dalla data di conclusione del contratto e prima dell inizio della fruizione dei servizi che ne costituiscono l oggetto Verificato, conformemente a quanto previsto dall art.55 c.2 lett.a) D.Lgs.206/2005, che la fruizione del servizio non abbia già avuto inizio, AIMON provvederà a rimborsare al Cliente Consumatore l intero importo pagato per i prodotti di cui al Contratto d Acquisto oggetto di recesso, entro e non oltre 30 giorni dalla data di ricezione della comunicazione di recesso. Il rimborso avverrà a mezzo Bonifico Bancario, in conformità delle correlative istruzioni e coordinate bancarie che saranno indicate dal medesimo Cliente Consumatore Fatta salva ed in aggiunta all ipotesi di cui al precedente punto 24 il Cliente Consumatore in ogni momento, tramite l invio di una raccomandata A/R, potrà recedere dal contratto senza necessità né obbligo di comunicazione del motivo ad AIMON. In tal caso non gli sarà dovuta alcuna restituzione, nemmeno parziale del canone corrisposto, né alcun altro risarcimento od indennizzo a qualsiasi titolo. Obblighi del cliente

15 28.- Il Cliente si impegna ad effettuare un uso lecito dei servizi rientranti nei prodotti acquistati, nel rispetto delle normative, nazionali ed internazionali, vigenti. In particolare si obbliga, durante l uso del Sito e dei servizi, a non porre in essere alcuna condotta lesiva di diritti di terzi o, comunque, violativa di norme di legge. In particolare, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, il Cliente si impegna a: - non falsificare la propria identità personale - non trasmettere materiale o promuovere links con contenuti osceni, volgari fraudolenti, diffamatori, calunniosi, minatori, riservati, illegali o diversamente riprovevoli - non molestare partecipanti, utenti ovvero altre persone fisiche o giuridiche che possano, anche temporaneamente, accedere al sito - non trasmettere o tentare di trasmettere virus e/o programmi idonei a cagionare danni o ad esporre a rischio di dissesto i sistemi informatici altrui con conseguente perdita dei dati in essi contenuti - non violare il diritto alla protezione dei dati personali - non porre in essere alcuna condotta violativa della normativa vigente. -non porre in essere atti di concorrenza sleale. AIMON si riserva comunque la facoltà di impedire al Cliente modalità pubblicitarie e comunicative e condotte da essa non ritenute idonee al sito 29.- Il Cliente è responsabile per il contenuto di qualsiasi contributo o messaggio inviato sul Sito In caso di violazione, da parte del Cliente, di uno qualsiasi degli obblighi suddetti, e/o comunque di uso distorto e scorretto del Sito e dei Servizi, fatto salvo il diritto di AIMON di procedere a richiesta di risarcimento dei danni nei confronti del Cliente, è facoltà di quest ultima sospendere l erogazione dei Servizi, automaticamente e senza necessità di comunicazione. La sospensione dell erogazione dei Servizi, non potrà mai costituire inadempimento contrattuale da parte di AIMON. Responsabilità

16 31.- Nessuna responsabilità, a qualsiasi titolo, può essere addebitata dal Cliente a AIMON in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine relativo al servizio oggetto dei Contratti d Acquisto. in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine e di conseguenza in caso di ritardo nella fornitura dei servizi costituenti l oggetto dei prodotti acquistati Nessuna responsabilità può, essere imputata dal Cliente a AIMON per interruzione o sospensione del servizio e AIMON non sarà, in nessun caso, responsabile per eventuali disservizi derivanti da problemi tecnici e/o caduta del portale né per i danni, a chiunque derivanti in tali ipotesi ed a causa di tali accadimenti Il Cliente esonera AIMON da qualsiasi responsabilità per danni, di qualsiasi tipo e genere, a chiunque cagionati, derivanti e o connessi all utilizzo del Sito e dei Servizi Il Cliente si impegna a mallevare AIOMON da qualsiasi responsabilità alla quale quest ultima dovesse andare incontro a causa dell utilizzo dei Servizi da parte del Cliente stesso e si obbliga, pertanto, a risarcire AIMON per qualsiasi danno e/o spesa, incluse le ragionevoli spese legali, che quest ultima dovesse patire a causa dell utilizzo del servizio medesimo Per ciascun Contratto d Acquisto perfezionato attraverso il Sito, AIMON emetterà relativa fattura che sarà inviata all indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente intestatario dell'ordine, ai sensi dell'art 14 D.P.R. 445/2000 e DLgs 52/2004. Per l'emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile dopo 3 giorni dall'emissione della stessa Aimon non è responsabile per danni ed eventuali interruzioni o malfunzionamenti dei servizi dovuti a cause di forza maggiore, a fornitori nonché ad eventi imprevedibili o inevitabili. In tali ipotesi, il Cliente avrà diritto al prolungamento della durata temporale del servizio per un periodo di tempo pari a quello dell interruzione o del malfunzionamento, esclusa qualsiasi ulteriore pretesa, a qualsiasi titolo, nei confronti di AIMON. Risoluzione del contratto 37.- Il contratto si risolve ai sensi e per gli effetti di cui all art cod. civ., al verificarsi di violazioni agli obblighi del Cliente come indicati nei precedenti

17 punti nonchè per qualsiasi altra condotta di quest ultimo che AIMON, a suo insindacabile giudizio, ritenga lesiva di diritti di terzi o, comunque, in altro modo scorretta Il contratto si risolve di diritto a seguito di invio alla controparte di una comunicazione scritta a mezzo di raccomandata a.r.. Comunicazioni e Reclami 40.- Tutte le comunicazioni o gli eventuali reclami del Cliente Consumatore nei confronti di AIMON, relativamente ai Contratti d Acquisto, dovranno essere effettuate esclusivamente seguendo le specifiche procedure e funzioni tecniche riportate nella propria area personale oppure inviando una all indirizzo indicato nell area Contatti del sito. Diritti di proprietà intellettuale 41.- Tutti i marchi (registrati o non), come pure ogni e qualsiasi opera dell ingegno, segno distintivo o denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico e più in generale qualsiasi altro bene immateriale protetto dalle leggi e dalle convenzioni internazionali in materia di proprietà intellettuale e proprietà industriale riprodotto sul Sito, restano di esclusiva proprietà di AIMON e/o dei suoi danti causa, senza che dall accesso al Sito e/o dalla stipulazione dei Contratti d Acquisto derivi al Cliente Consumatore alcun diritto sui medesimi. Qualsiasi utilizzazione, anche soltanto parziale, dei medesimi è vietata senza la preventiva autorizzazione scritta di AIMON, a favore della quale sono riservati, in via esclusiva, tutti i relativi diritti. Legge applicabile Foro competenti 42.- Il Contratto d Acquisto tra il Cliente Consumatore e Aimon s'intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana Per qualsiasi controversia sarà esclusivamente competente l Autorità Giudiziaria del luogo di residenza o di domicilio del Cliente Consumatore. Esecuzione del contratto e documentazione 44.- Al momento dell attivazione dei servizi connessi ai prodotti acquistati il Cliente Consumatore è tenuto a controllare (a) che il servizio fornito corrisponda a quanto acquistato e (b) che siano sussistenti le funzionalità e le caratteristiche del

18 prodotto acquistato Eventuali difformità o malfunzionamenti devono essere immediatamente contestati dal Cliente Consumatore a Aimon tramite l invio di una comunicazione all indirizzo Inoltre, il Cliente Consumatore si impegna a segnalare prontamente e comunque non oltre 8 (otto) giorni dalla data di inizio esecuzione ad AIMON (inviando un messaggio tramite e mail ) ogni e qualsiasi eventuale problema inerente la corrispondenza o la completezza dei prodotti forniti Casi di forza maggiore, nonché eventi imprevedibili o inevitabili che provochino un ritardo nell inizio della fornitura dei servizi o rendano le forniture stesse difficili o impossibili ovvero che causino un significativo aumento del costo di fornitura a carico di AIMON daranno diritto alla stessa di frazionare, rinviare o cancellare, in tutto o in parte, la fornitura prevista ovvero di risolvere il Contratto d Acquisto. In tali ipotesi AIMON fornirà tempestiva ed adeguata comunicazione delle proprie determinazioni all indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente Consumatore e quest ultimo avrà diritto alla restituzione del prezzo eventualmente già corrisposto, esclusa qualsiasi ulteriore pretesa, a qualsiasi titolo, nei confronti di AIMON. Trattamento dei dati personali (privacy) 47.- Per la disciplina del trattamento dei dati personali da parte de AIMON, che il Cliente consumatore con il perfezionamento del presente contratto di acquisto dà atto di aver integralmente visionato, compreso ed accettato, si rinvia all area del sito appositamente dedicata nel sito

19 Condizioni Generali di Vendita B2B (per utenti i non consumatori ai sensi del D.Lgs.206/2005) versione in vigore alla data del 01/10/2012 Premessa Efficacia delle Condizioni Generali Modificazioni 1.- Le presenti Condizioni Generali di Vendita B2B (di seguito, le Condizioni B2B) hanno per oggetto la disciplina dell acquisto dei prodotti e servizi, effettuato a distanza e resi disponibili, tramite rete internet, dal sito (nel seguito, il Sito). 2.- I prodotti, resi disponibili dal Sito e fruibili dietro il pagamento di un corrispettivo, per ciascuno di essi specificamente indicato nelle rispettive sezioni del Sito, sono costituiti principalmente da pacchetti prepagati per la fruizione dei servizi Aimon ; i servizi resi disponibili dal Sito sono quelli connessi con la vendita degli anzidetti prodotti e servizi. I prodotti e servizi offerti sono costituiti principalmente dalla invio di messaggistica(sms) tramite il portale e sono dettagliatamente illustrati nel Sito all interno delle rispettive sezioni, distinte per servizi opzioni di offerta e categorie di prodotto. 3.- Titolare del Sito e venditrice dei prodotti e servizi nello stesso contenuti è Titolare del Sito e venditrice dei prodotti e servizi nello stesso contenuti è la AIMON Srl, (nel seguito, AIMON ), con sede legale in Via Ca' Rezzonico 18, Mirano (VE) Italia, registo delle imprese N REA: VE , P.I. e C.F: ), 4.- Tutti gli acquisti dei Servizi effettuati attraverso il Sito (nel seguito, i Contratti d Acquisto) dagli utenti che ad esso accedano (nel seguito, i Clienti) sono regolati dalle Condizioni Generali sacricabili dal sito nell'apposita sezione, dalle presenti Condizioni B2B nonché dalle altre disposizioni ed istruzioni operative contenute nel Sito. In caso di contrasto tra quanto disposto nelle anzidette disposizioni ed istruzioni operative e quanto contenuto nelle Condizioni Generali, prevalgono queste ultime. 5.- Ogni operazione e/o condizione di pagamento eventualmente concessa al

20 Cliente in deroga alle Condizioni Generali sarà valida solo se AIMON avrà accettato detta condizione in deroga per iscritto. 6.- AIMON invita ciascun Cliente a leggere con attenzione, prima di effettuare ciascuna operazione d acquisto, le presenti Condizioni Generali di vendita B2B e, una volta conclusa la procedura d acquisto prevista dal sito, a stamparle e a conservarne copia o a salvarle in apposita copia elettronica. 7.- AIMON potrà modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, il contenuto delle Condizioni Generali e delle presenti Condizioni Generali di vendita B2B e le eventuali modificazioni avranno effetto a decorrere dalla data di pubblicazione sul Sito, quale dichiarata nell intestazione delle Condizioni Generali stesse. Procedura d acquisto 8.- Il Cliente può acquistare i prodotti e servizi presenti nel catalogo elettronico di AIMON, dettagliatamente illustrati nel Sito (www.aimon.it) e all interno delle rispettive sezioni per categoria di prodotto, così come descritti nelle relative schede informative contenute nel Sito, rispettando le procedure tecniche di accesso ivi illustrate. La pubblicazione dei prodotti e servizi e dei relativi prezzi esposti sul Sito costituisce invito al Cliente all acquisto. 9. Il pagamento con carta di credito dal sito con bonifico bancario o con bollettino postale ha valore di proposta contrattuale da parte dell'utente e di ordine e comporta la completa conoscenza ed integrale accettazione delle condizioni generali di contratto e delle condizioni generali di vendita B2B L avvenuta corretta ricezione del pagamento da parte del Cliente è confermata da AIMON mediante la ricarica del pacchetto sms o l'erogazione del prodotto/servizio richiesto visibili all'interno dell'area riservata del cliente Ciascun ordine può essere visionato dal Cliente sul Sito, nella propria area personale, immediatamente dopo l invio dell ordine stesso. 12 Ogni Contratto d Acquisto stipulato tra AIMON ed il Cliente deve intendersi concluso con la ricarica o l'erogazione del servizio da parte di AIMON. AIMON ha facoltà di accettare o meno, a sua discrezione, l ordine inviato dal Cliente, senza che quest ultimo possa pretendere alcunché a qualsiasi titolo, anche risarcitorio, in caso di mancata accettazione dell ordine. L accettazione di AIMON è

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO AI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONI WIND Art. 1 Oggetto del contratto e definizione ART. 1.1 Condizioni Generali WIND Telecomunicazioni

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO 1. Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità

Dettagli

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24 ALLEGATO 4 SCHEMA DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI DISINFESTAZIONE, DISINFEZIONE, DERATTIZZAZIONE, SANIFICAZIONE E CURA DEL VERDE DA EFFETTUARSI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROMA. Lotto Allegato 5 Schema

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A.

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. 1. PREMESSA E PRINCIPI FONDAMENTALI Con la sottoscrizione del Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM PosteMobile e del Modulo di richiesta

Dettagli

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto. Rep. n. Prot. n. 2009/ Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.) REPUBBLICA ITALIANA Il giorno..

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011)

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) Art. 1 Fonti 1. Il presente regolamento, adottato in attuazione dello Statuto, disciplina

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE Articolo 1 Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia di base (di seguito

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dal D.Lgs. 23/05/2011,

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE Allegato sub. A alla Determinazione n. del Rep. C O M U N E D I T R E B A S E L E G H E P R O V I N C I A D I P A D O V A CONVENZIONE INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA - ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI,

Dettagli

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base

Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Condizioni Generali di Abbonamento al Servizio Telefonico di Base Articolo 1 - Oggetto Le presenti Condizioni Generali (di seguito Contratto ) definiscono modalità e termini secondo cui Telecom Italia

Dettagli

www.sanzioniamministrative.it

www.sanzioniamministrative.it SanzioniAmministrative. it Normativa Legge 15 dicembre 1990, n. 386 "Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari" (Come Aggiornata dal Decreto Legislativo 30 dicembre 1999, n. 507) Art. 1. Emissione

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base

Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Condizioni generali di abbonamento al servizio telefonico di base Articolo 1 - Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia ai Clienti (di seguito il "Servizio")

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI Art. 1 - Oggetto del Regolamento Il presente documento regolamenta l esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi in conformità a quanto

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT

FINANZIAMENTI IMPORT Aggiornato al 01/01/2015 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI D USO

TERMINI E CONDIZIONI D USO TERMINI E CONDIZIONI D USO Il presente contratto tra lei e Lenis S.r.l., con Sede Legale a Firenze (FI), Via A. la Marmora n. 39, P.Iva 06449120481, stabilisce le condizioni alle quali potrà utilizzare

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO 1. Il presente Codice di Comportamento integrativo definisce, in applicazione dell'art. 54 del DLgs. n. 165/2001 come riformulato dall'art.1, comma

Dettagli

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002 CONDIZIONI DI CONTRATTO INFOSTRADA PER LE AZIENDE 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, sede operativa in Milano, via Lorenteggio

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Carta del Cliente dei Servizi mobili e fissi di Vodafone Omnitel B.V. Gennaio, 2014

Carta del Cliente dei Servizi mobili e fissi di Vodafone Omnitel B.V. Gennaio, 2014 Carta del Cliente dei Servizi mobili e fissi di Vodafone Omnitel B.V. Gennaio, 2014 INTRODUZIONE Vodafone Omnitel B.V. adotta la presente Carta dei Servizi in attuazione delle direttive e delle delibere

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

Servizio POS - contratto esercenti

Servizio POS - contratto esercenti 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio POS - contratto

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

CONTRATTO di prestazione di servizi

CONTRATTO di prestazione di servizi CONTRATTO di prestazione di servizi tra CLENEAR S ROSY di Nappi Maria Rosaria con sede in Via Moncenisio, 27-20031 Cesano Maderno (MI) E Nome Cognome. luogo e data di nascita residenza o domicilio.. codice

Dettagli

Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari

Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari Legge 15 dicembre 1990, n. 386, come modificata dal Decreto Legislativo 30 dicembre 1999, n. 507. Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari Art. 1. Emissione di assegno senza autorizzazione

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA

LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA LA CARTA DEI SERVIZI DI NOWIRE SPA INDICE 1. CARTA DEI SERVIZI...2 2. L OPERATORE...2 3. I PRINCIPI FONDAMENTALI...2 3.1 EGUAGLIANZA ED IMPARZIALITÀ DI TRATTAMENTO...3 3.2 CONTINUITÀ...3 3.3 PARTECIPAZIONE,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI SCUOLA SECONDARIA STATALE DI PRIMO GRADO IGNAZIO VIAN Via Stampini 25-10148 TORINO - Tel 011/2266565 Fax 011/2261406 Succursale: via Destefanis 20 10148 TORINO Tel/Fax 011-2260982 E-mail: TOMM073006@istruzione.it

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per gli Appalti di forniture delle Società del Gruppo Ferrovie dello Stato

Condizioni Generali di Contratto per gli Appalti di forniture delle Società del Gruppo Ferrovie dello Stato Direzione Affari Legali e Societari LEGALEONLINE Documento Normativa di Gruppo Documenti correlati: Condizioni Generali di Contratto per gli Appalti di forniture delle Società del Gruppo Ferrovie dello

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli