Servizio civile assolto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "stefano.millozzi@uniroma1.it Servizio civile assolto"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE AL FINE DELLA PUBBLICAZIONE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Obblighi di leva Nazionalità Data di nascita Millozzi Stefano Servizio civile assolto Italiana 16 marzo 1976 ESPERIENZA LAVORATIVA 10 Date (da a) Settembre 2012 ad oggi MIUR Tipo di azienda o settore Scuola AS 2012/13: Docente di Elettronica e TDP (A034) - classi 3 e 5 presso ITIS G.Galilei di Roma (Corso Serale) AS 2013/14: Docente di Informatica (A042) - classi 4 e 5 presso ITCG E.Fermi di Tivoli Insegnamento ESPERIENZA LAVORATIVA 9 Date (da a) Giugno 2011 Dicembre 2012 UVER - Unità di Verifica degli Investimenti Pubblici Ministero dello Sviluppo Economico. Tipo di azienda o settore Dipartimento Sviluppo software WEB Realizzazione di un portale WEB di geomarketing per la visualizzazione dello stato di avanzamento grandi opere infrastrutturali. ESPERIENZA LAVORATIVA 8 Date (da a) Dicembre 2010 a Dicembre 2011 CTL- Centro di ricerca per il Trasporto e la Logistica dell Università degli Studi di Roma La Sapienza. Tipo di azienda o settore Centro di ricerca universitaria Sviluppo software Implementazione e confronto sperimentale di algoritmi per il Vehicle Routing Problem con Time Windows (VRP-TW) ESPERIENZA LAVORATIVA 7 Date (da a) Gennaio 2010 a Dicembre 2010 Etisan via cesare Corrente Roma. Tipo di azienda o settore ONLUS Medica Sviluppo portale WEB Realizzazione del portale dell associazione attraverso la personalizzazione e l estensione di CMS opensource (Joomla/Drupal). Supporto alla messa in produzione del portale e manutenzione ordinaria. ESPERIENZA LAVORATIVA 6 Date (da a) 1/10/ /7/ Stefano Millozzi

2 Tipo di azienda o settore ESE Srl Enterprise Solutions Engineering - Azienda di Consulenza IT Sviluppo software Realizzazione di un sistema di simulazione ed ottimizzazione di network logistici per Express Courier Company (SDA) ESPERIENZA LAVORATIVA 5 Date (da a) 1/12/ /6/2009 Università La Sapienza di Roma, Dipartimento di Informatica e Sistemistica (DIS) Tipo di azienda o settore Dipartimento Universitario Collaboratore alla ricerca Sviluppo di un sistema di Reputazione per le reti sociali nell ambito del progetto di ricerca PASION (http://www.ist-pasion.com/) ESPERIENZA LAVORATIVA 4 Date (da a) 15/2/ /04/2008 ADNOVA s.r.l. Camerino (MC), via F. Savini, n. 10 Tipo di azienda o settore Azienda analista /sviluppatore Analisi, progettazione e realizzazione di un portale WEB a supporto degli Enti Locali per permettere una corretta gestione dei dati secondo quanto stabilito dalle correnti normative in materia di privacy. In particolare il sistema raccoglie tutte le informazioni sulle varie tipologie di dati trattati, informazioni organizzative sulla azienda e fornisce supporto per la produzione della documentazione relativa al piano di sicurezza. Il portale è stato realizzato in Java ed utilizza il framework J2EE di JBoss, Hibernate per la persistenza e Struts e JSP (con JSTL) per la presentation. ESPERIENZA LAVORATIVA 3 Date (da a) 31/05/ /10/2007 Tipo di azienda o settore Cassa Italiana Previdenza e Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti (CIPAG) Lungotevere A. Da Brescia 4, ROMA Ente Previdenziale (Area Sistemi Informativi) Consulente Realizzazione (e manutenzione) di un applicativo WEB su piattaforma J2EE (Application Server JBoss) per l inserimento dei modelli per la dichiarazione dei redditi professionali e il calcolo dei contributi dovuti. L applicativo in particolare comunica con WebServices della Banca Popolare di Sondrio per la generazione di MAV on-line di pagamento, oltre a fornire in alternativa servizi di pagamento a mezzo carta di credito o RID. Il sistema ha un bacino di utenza di geometri con picchi di accessi giornalieri nei periodi di massimo carico in prossimità di scadenze. ESPERIENZA LAVORATIVA 2 Date (da a) 10/03/ /08/2007 Cassa Italiana Previdenza e Assistenza dei Geometri Liberi Professionisti 2 Stefano Millozzi

3 Tipo di azienda o settore (CIPAG) Lungotevere A. Da Brescia 4, ROMA Ente Previdenziale (Area Sistemi Informativi) coordinatore di progetto: progettista, analista e sviluppatore in team Progettazione e realizzazione del nuovo sistema informativo istituzionale dell ente previdenziale CIPAG con il coordinamento dei professori F.D Amore e L.Laura del dipartimento di informatica e sistemistica dell Università La Sapienza di Roma. In particolare le principali attività svolte sono state: attività di raccolta dei requisiti funzionali per il nuovo sistema e studio dell applicazione attualmente in uso (piattaforma client Visual Basic server SQLServer 2000) e del database (circa 800 tabelle non strutturate(assenza di vincoli di chiavi e refereces), proveniente da una precedente migrazione da sistema Cobol) progettazione dello schema Concettuale e Logico del database (schema finale contenente circa 300 tabelle) tutor per i progetti di stage in azienda di studenti della facoltà di Ingegneria Informatica dell Università La Sapienza di Roma (Quici, Casaretti e Rago); gli argomenti di studio sono stati l analisi delle caratteristiche funzionali e prestazionali dei principali sistemi DBMS commerciali e OpenSource (Oracle, SqlServer 2000, MySQL, Postgres ) sia in ambiente Windows che Linux progettazione della architettura e scelta dell infrastruttura del nuovo sistema (infrastuttura Java, DBMS SQLServer 2000/2005, Application Server EJB JBoss 4.xx, Web application Server Tomcat 5) coordinamento attività di stage in ingegneria informatica (studente Cecchi) inerenti la progettazione fisica del database progettazione e sviluppo in team dell applicazione basata su un architettura a livelli: DBMS relazionale SQL Server 2005, JBoss AS 4.0 (container EJB e Session Bean), Tomcat (interfaccia WEB JSP/servlet su tecnologia Struts), GUI basata su Swing ESPERIENZA LAVORATIVA 1 Date (da a) 1/9/2001-1/3/2004 Università La Sapienza di Roma, Dipartimento di Informatica e Sistemistica Tipo di azienda o settore Dipartimento Universitario Collaboratore alla ricerca: ricerca, studio ed implementazione di algoritmi massivi Partecipazione ai seguenti progetti di ricerca: settembre 2001 febbraio 2002: Studio e sviluppo di algoritmi di ricerca di informazioni in collezioni di dati eterogenei presenti in reti Intranet Aziendali e realizzazione di un prototipo (Java). gennaio 2002 febbraio 2002: Realizzazione di un sito Internet (mediante Servlet Java) per la memorizzazione e la catalogazione di documenti scientifici per la Facoltà di Fisica dell Università La Sapienza di Roma gruppo PIL (www.complexityreview.org). aprile 2002 febbraio 2003: Studi e relative implementazioni di algoritmi su Grafi di grandi dimensioni (Grafo del Web con 300 milioni di nodi e 2.5 miliardi di archi), strutturati in modo da garantire accessi efficienti in input/output verso memoria secondaria (algoritmi di streaming). Questi tools sono raccolti in una libreria (C/C++) disponibile in ambiente accademico (progetto cosin: 3 Stefano Millozzi

4 febbraio 2003 febbraio 2004: studio delle proprietà statistiche di grafi dinamici di grandi dimensioni e realizzazione di un tool in java in grado di estrarre grafi dinamici a partire dalle variazioni dei topic descritti nell enciclopedia on line wikipedia (www.wikipedia.org) ESPERIENZA DIDATTICA 3 Date (da a) AA AA AA Università La Sapienza di Roma Tipo di azienda o settore Università Didattica Docente a contratto per il corso di: Fondamenti di Informatica I (12 CFU) AA per il corso di laurea in Ingegneria Informatica Progetto di Reti di Calcolatori (6 CFU) AA per il corso di laurea di Ingegneria Informatica Progetto di Reti di Calcolatori (6 CFU) AA per il corso di laurea di Ingegneria Informatica Tutor per il corso di: Fondamenti di Informatica II AA per il corso di laurea di Ingegneria Informatica Fondamenti di Informatica II AA per il corso di laurea di Ingegneria Informatica Fondamenti di Informatica I (12 CFU) AA per il corso di laurea in Ingegneria Gestionale ESPERIENZA DIDATTICA 2 Date (da a) Ottobre 2007 Giugno 2010 Università La Sapienza di Roma, Dipartimento di Informatica e Sistemistica (DIS) Tipo di azienda o settore Dipartimento Universitario Didattica Tutor per i corsi universitari AA : Informatica Grafica per Ingegneria Edile / Architettura (prof. Fabrizio d Amore) - IGEA AA : Algoritmi e Strutture dati per Ingegneria Informatica (prof. Fabrizio d Amore) ASD AA : Informatica Grafica per Ingegneria Edile / Architettura (prof. Fabrizio d Amore) - IGEA AA : Fondamenti di Informatica II per Ingegneria Informatica (prof. Fabrizio d Amore) IGEA Per questi corsi ho curato la parte relativa alle esercitazioni di laboratorio e in aula; ho inoltre prestato assistenza durante gli esami per la correzione degli elaborati e la discussione dei progetti ESPERIENZA DIDATTICA 1 Date (da a) Settembre 2001 marzo 2004 Università La Sapienza di Roma, Dipartimento di Informatica e Sistemistica Tipo di azienda o settore Dipartimento Universitario Attività didattiche Attività didattiche seguite: Correlatore per le tesi di laurea in Ingegneria Informatica del prof Stefano Leonardi: 4 Stefano Millozzi

5 o Stefano Portelli Integrazione delle tecniche di web information retrieval e LSI per insiemi di dati eterogenei di elevata dimensione maggio o Giancarlo Casale Analisi di connettività del grafo del WEB luglio o Nico Salamone Estensione del linguaggio di query per un sistema di information retrieval, dicembre 2003 Correlatore per la tesi di laurea in Ingegneria Informatica del prof Luigi Laura: o Ernesto Ricci Algoritmi per il calcolo di componenti fortemente connesse di grafi in memoria secondaria maggio Esercitatore di laboratorio (20 ore) per il corso di Programmazione I dell AA (1 semestre) presso la facoltà di Scienze dell Informazione Università La Sapienza di Roma Tutor (20 ore) del corso di Progetto di Reti di Calcolatori dell a.a (facoltà di ingegneria informatica Università La Sapienza di Roma) Prof. Andrea Vialetti ISTRUZIONE E FORMAZIONE 3 Date (da a) Ottobre 2007 giugno 2009 Nome e tipo di istituto di Scuola di Specializzazione per l insegnamento nella Scuola Secondaria istruzione o formazione (SSIS Lazio) Principali materie / abilità Abilitazione all insegnamento delle scuole secondarie (SSIS) professionali oggetto dello relativamente alle discipline di Informatica (classe A042) ed Elettronica studio (classe A034) AA Abilitazione all Insegnamento classi A042, A034 con votazioni Qualifica conseguita rispettivamente di 78/80 e 77/80 Livello nella classificazione nazionale ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2 Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Corso di Laurea in Ingegneria informatica presso l università La Sapienza di Roma Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale Tesi (conseguita il 17 luglio 2001) un approcci innovativo al Content Management basato su Latent Semantic Indexing e reti di similarità - relatore: prof S.Leonardi. Voto finale 110 e Lode Laurea quinquennale (vecchio ordinamento) in Ingegneria Informatica con Lode conseguita nell AA Laurea ISTRUZIONE E FORMAZIONE 1 Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione superiore presso l Istituto Tecnico Industriale Statale A.Volta istruzione o formazione di Frosinone Principali materie / abilità professionali oggetto dello Corso tecnico per la formazione di periti informatici studio Qualifica conseguita Perito Capotecnico con votazione 60/60 5 Stefano Millozzi

6 Livello nella classificazione nazionale Diploma Scuola Superiore PRIMA LINGUA Italiano ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale Inglese Buona Buona Scolastica CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Lo studio e lo sviluppo di applicazioni richiede che il lavoro sia fatto in team molto affiatati e spesso persone con caratteri completamente differenti devono continuamente comunicare e coordinarsi per arrivare ad un risultato significativo. In tutti i progetti in cui ho partecipato la collaborazione e stata sempre un aspetto fondamentale per affrontare e risolvere problemi complessi. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Tutti i progetti seguiti per la complessità degli argomenti e la quantità di lavoro hanno richiesto un continuo lavoro in team in cui il coordinamento era spesso essenziale per la raggiunta di risultati. Nell ultimo progetto uno dei ruoli ricoperti e appunto quello di coordinamento delle attività di sviluppo e di comunicazione con l area dirigenziale e i coordinatori esterni per il controllo di stadi degli avanzamento e delle criticità. Metodologie di analisi e sviluppo: progettazione Object/Oriented, Entity/Relationship, UML, Design Pattern, sviluppo a componenti. Ottima conoscenza linguaggio ANSI C/C++ in ambiente Linux/Windows; Ottima conoscenza del linguaggio JAVA: o estensioni del linguaggio Java 5: Annotation, Generics, enum o Java Beans, Concorrenza e Multithreading, networking o Database: JDBC, HIBERNATE, JPA o J2EE : EJB 2.1,(Entity e Session Bean), JCA, JavaMail; RMI, XML, Java Security, Reflection e Proxy, JNDI, o WEB: JSP/SERVLET, MVC con Struts, JSTL,, XHTML, CSS e JAVASCRIPT o Web Services basati su framework Axis o Framework di sviluppo Web 2.0 (GWT e SMARTGWT) o Reportistica e grafici con JFreeReport e JfreeChart; Itext per l elaborazione di files PDF o ottima conoscenza di progettazione di applicazioni Enterprise su J2EE mediante EJB, Entity e Session Bean su server Jboss e di tecniche per l ottimizzazione di applicazioni basate su tali tecnologie. o Librerie aggiuntive: JFreeReport e JFreeChart (reportistica e chart in java), jflex e CUP, javacc (parser java), jexcel; 6 Stefano Millozzi

7 Ottima conoscenza del linquaggio SQL Conoscenza di Pascal; Basic; Visual Basic,.NET Sistemi Operativi: Linux (Mandrake, Redhat, Fedora Core); Windows 2000/2003-NT - 95/98/Me/XP/Vista, Seven Database: Oracle 9i e 10g, SQL Server 2000 e 2005, Access, MySQL, PostgreSQL Sicurezza: Conoscenza di base degli aspetti connessi alla sicurezza informatica (crittografia) Ottima conoscenza dei sistemi CMS opensource e della loro personalizzazione ed estensione o Joomla o Drupal Altro: o Librerie C++: OpenGL, STL, Flex e Bison o Ambienti di sviluppo e tools: Eclipse, Jbuilder, Visual Studio 6, VisualStudio.NET, Turbo Pascal o Web Application Server: Jboss 3.x, 4.x, Junit, Tomcat 5.x, Apache Web Server; Orion Server J2ee o Tool vari: Microsoft Office e OpenOffice, Microsoft Project CAPACITÀ E COMPETENZE DIDATTICHE - Nell ambito dell insegnamento nella scuola superiore possiedo i titoli insegnare le discipline indicate di seguito, per alcune delle quali possiedo l abilitazione SSIS. o Classi di concorso per le quali possiedo l abilitazione SSIS: A042 Informatica A034 Elettronica o Altre classi di concorso per le quali possiedo i titoli di accesso (senza abilitazione) A033 Ed. tecnica nella scuola media A038 Fisica A047 Matematica A048 Matematica Applicata A071 Tecnologie e disegno tecnico - Nell ambito dell insegnamento universitario ho ricoperto le seguenti mansioni: o AA e AA : docente a contratto per il corso di Progetto di Reti e Sistemi Informatici presso La Sapienza Università di Roma per il corso di laurea di Ingegneria Informatica o AA e AA : Tutor per il corso di Informatica Grafica per il corso di laurea in Ingegneria Edile / Architettura (docente prof. Fabrizio d Amore) o AA : Tutor per il corso di Algoritmi e Strutture dati per Ingegneria Informatica (docente prof. Fabrizio d Amore) o AA e AA : Tutor per il corso di Fondamenti di Informatica II per Ingegneria Informatica (prof. Fabrizio d Amore) - Nell ambito del contesto universitario ho seguito progetti di tesi di studenti laureandi, in collaborazione con docenti universitari. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE 7 Stefano Millozzi

8 Pubblicazioni e rapporti tecnici: L.Laura, S.Leonardi, S.Millozzi, S.Portelli Information Retrieval via LSI-Induced Link Analysis sottomesso a SIGIR 2003 G.Caldarelli, P. De Los Rios, L.Laura, S. Leonardi, S. Millozzi Statistical properties of the WWW graph sottomesso a Physical Review Letters L.Laura, S. Leonardi, S.Millozzi A library for generatine and measuring massive webgraph technical report for the COSIN european research project L.Laura, S. Leonardi, S.Millozzi, G.Caldarelli A comparative analysis of models for the webgraph technical report for the COSIN european research project D. Donato, L. Laura, S. Leonardi, S. Millozzi. Large Scale properties of the Webgraph. To appear in European Journal of Physics B L. Laura, S. Leonardi, S. Millozzi, G. Caldarelli and P. De Los Rios. A study of the properties of the Webgraph 2nd workshop on Algorithms and Models for the Webgraph, May 20, in conjunction with WWW Luigi Laura, Stefano Leonardi, Stefano Millozzi, Ulrich Meyer and Jop Sibeyin. Algorithms and Experiments for the Webgraph To appear in Proc. of the 11th Annual European Symposium on Algorithms (ESA03) D. Donato, L. Laura, S. Leonardi, S. Millozzi A software library for generating and measuring massive webgraphs Technical Report D13, COSIN European Research 2003 D. Donato, L. Laura, S. Leonardi, S. Millozzi Simulating the Webgraph:A Comparative Analysis of Models Computing in Science & Engineering 2004 D. Donato, L. Laura, S. Leonardi, S. Millozzi Large Scale properties of the Webgraph European Journal of Physics B, 2004 D. Donato, L.Laura, S.Millozzi A beginner's guide to the Webgraph: properties, models and algorithms Fun With Algorithms 2004 D.Donato, S.Leonardi, S.Millozzi, P. Tsaparas Mining the inner structure of the Web graph Eighth International Workshop on the Web and Databases (WebDB 2005) D.Donato, S.Leonardi, S.Millozzi,P.Tsaparas Mining the structure of the web graph Tech. Rep. DELIS-TR D. Donato, L.Laura, S.Leonardi, U. Meyer, S.Millozzi and J.Sibeyn Algorithms and Experiments for the Webgraph. Journal of Graph Algorithms and Applications, 10(2):219{236, D.Donato, L. Laura, S.Leonardi and S. Millozzi. The Web as a graph: how far we are. ACM Transactions on Internet Technologies, 7(1), PATENTE O PATENTI ULTERIORI INFORMAZIONI Patente A/B ALLEGATI 8 Stefano Millozzi

9 Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell art. 26 della legge 15/68, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03. Roma 29/04/15 Stefano Millozzi 9 Stefano Millozzi

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Stefano Perna. Informazioni Personali. Obiettivi Professionali. Posizione attuale. Healthcare Pre-Sales e Project Management.

Stefano Perna. Informazioni Personali. Obiettivi Professionali. Posizione attuale. Healthcare Pre-Sales e Project Management. Stefano Perna Informazioni Personali Residenza Viale Spartaco, 91 00174 Roma Telefono (+39) 320 6974861 (+39) 340 2267281 Email perna.stefano@gmail.com Sito http://www.stefanoperna.it Luogo e Data di nascita

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nazionalità Italiana Data di nascita Giugno 1973 Qualifica CONSULENTE DI BUSINESS INTELLIGENCE ESPERIENZE LAVORATIVE

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA Allegato 1 al bando di gara SCUOLA TELECOMUNICAZIONI FF.AA. CHIAVARI REQUISITO TECNICO OPERATIVO MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA MASTER DI 2 LIVELLO 1. DIFESA

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Business Intelligence

Business Intelligence Breve panoramica sulla Business Intelligence con software Open Source Roberto Marchetto, 14 Gennaio 2009 L'articolo ed eventuali commenti sono disponibili su www.robertomarchetto.com (Introduzione) Il

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

Fabio Scialanga Via Cassia 1530 b 00123 Roma (+39) 338.81.30.693 / (+39) 393.99.62.904 fabioscialanga@libero.it

Fabio Scialanga Via Cassia 1530 b 00123 Roma (+39) 338.81.30.693 / (+39) 393.99.62.904 fabioscialanga@libero.it Informazioni Personali Nome Cognome Indirizzo Cellulare Email Fabio Scialanga Via Cassia 1530 b 00123 Roma (+39) 338.81.30.693 / (+39) 393.99.62.904 fabioscialanga@libero.it Data e luogo di nascita 8 Maggio

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali Classe di abilitazione - A076 Trattamento elettronica ed applicazioni industriali Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO Francesco Marchione e Dario Richichi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Sezione di Palermo Indice Introduzione...

Dettagli

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI

SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI SUA CDL - CORSI GIA ATTIVI La Scheda Unica Annuale (SUA) è lo strumento di programmazione dei Corsi di Laurea e attraverso il quale l ANVUR farà le proprie valutazioni sull accreditamento (iniziale e periodico)

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCONCINI SAMUELE Indirizzo Via Colli Berici 4-37030 COLOGNOLA AI COLLI VR Telefono 347 6861453 Fax 045

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

AOT Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma. Unified Process. Prof. Agostino Poggi

AOT Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma. Unified Process. Prof. Agostino Poggi AOT Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma Unified Process Prof. Agostino Poggi Unified Process Unified Software Development Process (USDP), comunemente chiamato

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O PER

F O R M A T O E U R O P E O PER F O R M A T O E U R O P E O PER IL CURRICULUM V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCHEGGIANI Mauro Indirizzo Telefono +39 06 65931 Fax E-mail mmarcheggiani@regione.lazio.it Nazionalità Italiana Data

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1 versione 1.1 per lo svolgimento dei progetti didattici Corso di Laboratorio di Programmazione II Prof. Luca Forlizzi Anno Accademico 2004-2005 GENERALITÀ...3 Scopo del documento...3 Struttura del documento...3

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

Indice della presentazione. 1. Obiettivo del progetto. 2. Identificazione degli attori coinvolti. 3. Fasi del progetto. Tecnologie e Strumenti

Indice della presentazione. 1. Obiettivo del progetto. 2. Identificazione degli attori coinvolti. 3. Fasi del progetto. Tecnologie e Strumenti OGGETTO: PROGETTO TECO A ATTIVITÀ CINECA AUTORE: MAURO MOTTA Indice della presentazione 1. Obiettivo del progetto 2. Identificazione degli attori coinvolti 3. Fasi del progetto Tecnologie e Strumenti Il

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

POSIZIONI APERTE GRUPPO BNL PARIBAS

POSIZIONI APERTE GRUPPO BNL PARIBAS POSIZIONI APERTE GRUPPO BNL PARIBAS Per maggiori informazioni sulle singole offerte, le sedi e sulle ulteriori specifiche dei requisiti richiesti andare alla pagina https://web6.cvwebasp.com/bnl/formweb/formjp.asp?languageid=0&siteid=1

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Università degli Studi di Parma. Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica

Università degli Studi di Parma. Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Informatica A.A. 2007-08 CORSO DI INGEGNERIA DEL SOFTWARE Prof. Giulio Destri http://www.areasp.com (C) 2007 AreaSP for

Dettagli

CORSO DI LAUREA (270/2004) - STATISTICA MATEMATICA E TRATTAMENTO INFORMATICO DEI DATI - IL CORSO DI STUDIO IN CIFRE: IMMATRICOLATI

CORSO DI LAUREA (270/2004) - STATISTICA MATEMATICA E TRATTAMENTO INFORMATICO DEI DATI - IL CORSO DI STUDIO IN CIFRE: IMMATRICOLATI CORSO DI LAUREA (270/2004) - STATISTICA MATEMATICA E TRATTAMENTO INFORMATICO DEI DATI - IL CORSO DI STUDIO IN CIFRE: IMMATRICOLATI 2011/2012 2012/2013 2013/2014 Iscritti I anno I volta Iscritti totali

Dettagli

Elementi di UML (7): Diagrammi dei componenti e di deployment

Elementi di UML (7): Diagrammi dei componenti e di deployment Elementi di UML (7): Diagrammi dei componenti e di deployment Università degli Studi di Bologna Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Corso di Laurea in Scienze di Internet Anno Accademico 2004-2005 Laboratorio

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Giuseppe Carci La mobilità universitaria tra dispersione e riorientamento Con

Dettagli

Indicizzazione terza parte e modello booleano

Indicizzazione terza parte e modello booleano Reperimento dell informazione (IR) - aa 2014-2015 Indicizzazione terza parte e modello booleano Gruppo di ricerca su Sistemi di Gestione delle Informazioni (IMS) Dipartimento di Ingegneria dell Informazione

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. PROPOSTE di TIROCINI/TESI di LAUREA - Prof. Patrizia Scandurra

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. PROPOSTE di TIROCINI/TESI di LAUREA - Prof. Patrizia Scandurra PROPOSTE di TIROCINI/TESI di LAUREA - Prof. Patrizia Scandurra A seguire alcune proposte di tirocini/tesi in tre ambiti dell ingegneria del software (non del tutto scorrelati): (1) Model-driven driven

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE JDBC Java DataBase Connectivity Anno Accademico 2002-2003 Accesso remoto al DB Istruzioni SQL Rete DataBase Utente Host client Server di DataBase Host server Accesso

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15

Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Presidio di Qualità Note di compilazione della Scheda SUA 2014-15 Introduzione Al fine di uniformare e facilitare la compilazione delle schede SUA-CdS, il Presidio ha ritenuto utile pubblicare queste note

Dettagli