CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Dott. Ing. Marco Scorrano Member no of IEEE Via De Gasperi, snc San Giovanni Teatino (CH) tel. (+39) (+39) Nato a Vasto (CH) il 20/04/ Nazionalità italiana - Celibe DATI ANAGRAFICI E PERSONALI - Lingue: Inglese parlato, scritto e letto a livello professionale. Francese parlato e scritto a livello scolastico. Spagnolo parlato e scritto a livello scolastico - Servizio militare: Svolto presso il 184 RGT Sostegno Telecomunicazioni Cansiglio (TV). Congedato in data 10/10/2001. Incarichi svolti: - Furiere - Scritturale c/o il servizio interno di prevenzione degli infortuni e sicurezza sul lavoro ai sensi del D.Lgs 626/94 - Membro numero dell IEEE (The Institute of Electrical and Electronics Engineers, Inc.) dal 19/02/2003 con il grado di Member - Iscritto all albo degli ingegneri della provincia di al numero 1161 dal 26/04/ Iscritto all albo dei consulenti tecnici d ufficio del tribunale di al numero 1807 dal 18/01/2003 STUDI Diploma di Perito Industriale Capotecnico per l informatica Voto 60/60 presso I.T.I.S. Luigi di Savoia di Chieti Abilitazione all esercizio della libera professione di perito industriale Voto 91/ Laurea in Ingegneria Informatica con specializzazione in Automatica e sistemi di automazione industriale presso l Università degli studi di Pisa, conseguita nella sessione estiva del quinto anno discutendo una tesi sul Controllo adattivo di sistemi dinamici del tipo Hammerstein ritardato Voto 110/ Abilitazione all esercizio della libera professione di Ingegnere conseguita presso l Università degli studi di Pisa Voto 108/120 1 di 12

2 ATTIVITA LAVORATIVA Dal Al Datore di Lavoro a tutt'oggi Comune di Comune di a tutt'oggi (in aspettativa dal ) Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Settore Tipologia Mansioni Determinato - ex. art. 110 comma 2 D.Lgs 267/2000 Determinato - ex. art. 110 comma 1 D.Lgs 267/2000 Indeterminato Determinato ex. art. 110 comma 1 D.Lgs 267/2000 Indeterminato Determinato ex. art. 110 comma 1 D.Lgs 267/2000 Determinato ex. art. 110 comma 1 D.Lgs 267/2000 Determinato ex. art. 110 comma 1 D.Lgs 267/2000 Dirigente Responsabile Tributi Locali ICI/IMU/TARSU Dirigente Settore Tributi Responsabile Servizio Informatica (D3) Dirigente Settore Provveditorato e Patrimonio Responsabile Servizio Sistemi Informativi e C.E.D. (D3) Responsabile Servizio Sistemi Informativi e C.E.D. (D3) Dirigente Settore Informatica e Statistica Funzionario Sistemi Informativi (D3) 2 di 12

3 STUDIO TECNICO Ing. Scorrano Studio Tecnico Libera Professione Progettazione sistemi informativi e di automazione civile ed industriale, consulenza tecnica e formazione professionale CORSI DI AGGIORNAMENTO FREQUENTATI Anno Descrizione 2001 Seminario di aggiornamento e di approfondimento del D.Lgs 528/99, in materia di sicurezza e tutela della salute nei cantieri temporanei e mobili, organizzato dall Ordine degli Ingegneri della provincia di 2002 Seminario: Dalla matematica andina al progetto ATAUALPA organizzato dall ordine degli ingegneri della provincia di 2002 Seminario sulla sicurezza informatica organizzato dalla società CDInformatica Srl 2003 Corso di Formazione "E": Software AS organizzato dalla SAUTER Italia S.p.a. sulla programmazione dei regolatori e PLC Sauter 2003 Seminario: Architettura dei regolatori e PLC Sauter organizzato dalla Sauter Italia S.p.a Corso MASTER di Formazione MANAGERIALE - Organizzato dal Dipartimento della Funzione Area INGEGNERIA INGEGNERIA MANAGEMENT Ha inoltre partecipato, in qualità di relatore, ai seguenti congressi / convegni / seminari / corsi di formazione Anno Organizzazione/Sponsor Evento Area 2003 SAUTER Italia - HIROSS Liebert Convegno: Le nuove frontiere della regolazione con una relazione dal titolo "Integrazione e supervisione" 2003 Computer Discount - Seminario: I lunedì di Microsoft - Introduzione alle reti locali 2003 Computer Discount - Seminario: I lunedì di Microsoft - Introduzione a Windows XP e Office XP 2007 Comune di GeoINTEGRA - L'innovazione attraverso i sistemi informativi territoriali 2007 Comune di GeoPOP - Sistemi informativi territoriali distribuiti 3 di 12

4 PUBBLICAZIONI Anno Rivista Titolo Area 2002 Ingegneri informa pescara - Hacker: Pericolo reale o Periodico d'informazione dell'ordine degli ingegneri della provincia di virtuale? 2004 Ingegneri informa pescara - Periodico d'informazione dell'ordine degli ingegneri della provincia di La teoria della firma digitale ATTIVITA DIDATTICA Anno Scuola Modulo Area 1994 Associazione "ASSODONNA" Sviluppo di applicazioni multimediali in ambienti di programmazione visuale 2001 I.P.S.I.A. Marconi di Ortona Programmazione AVANZATA di per conto della SEM Industriale PLC Siemens S7-200 S.r.l I.P.S.I.A. Marconi di Ortona per conto della SEM Industriale S.r.l I.P.S.I.A. di Casoli (CH) per conto della Consultronica S.a.s I.P.S.I.A. di Castel di Sangro per conto della Consultronica S.a.s. Programmazione di BASE di PLC Siemens S7-200 Programmazione di BASE di PLC Siemens S7-200 Simulazione aziendale: Sviluppo di un sistema di automazione elettropneumatico completo, dal progetto al collaudo 2002 I.P.S.I.A. di Atri per conto della Programmazione di BASE di Consultronica S.a.s. PLC Siemens S E.N.F.A.P. - Elettronica INGEGNERIA 2003 E.N.F.A.P. - Scienze della materia (Fisica - INGEGNERIA Chimica) 2003 I.P.S.I.A. di Castel di Sangro Progettazione di impianti INGEGNERIA per conto della Consultronica elettrici S.a.s E.N.F.A.P. - Architettura del Personal Computer 2003 Computer Discount - Ciclo di corsi: Introduzione all'uso del Personal Computer ed InterNET 2003 I.P.S.I.A. di Castel di Sangro Progettazione e sviluppo di per conto della Consultronica impianti di automazione S.a.s. elettropneumatici 2003 I.P.S.I.A. di Atri per conto della Programmazione di BASE di ditta Consultronica PLC Siemens S I.P.S.I.A. di Casoli (CH) per conto della Consultronica S.a.s. Progettazione e realizzazione di un controllore numerico basato su PLC Siemens S di 12

5 2003 I.P.S.I.A. di Castel di Sangro per conto della Consultronica S.a.s. Programmazione di BASE di PLC Siemens S Comune di Informatica di base - corso/concorso progressioni verticali [vari profili professionali] 2005 Comune di Informatica di base - corso/concorso progressioni verticali [vari profili professionali] 2006 Comune di Informatica di base - corso/concorso progressioni verticali [vari profili professionali] 2007 Comune di Informatica di base - corso/concorso progressioni verticali [vari profili professionali] 2008 Comune di Elementi di contabilità degli enti locali / Procedimenti amministrativi - corso/concorso prog. Verticali 2008 Comune di Informatica di base - corso/concorso progressioni verticali [vari profili professionali] 2009 Comune di Informatica di base - corso/concorso progressioni verticali [vari profili professionali] ATTIVITA PROFESSIONALE Anno Descrizione 1995 Sviluppo del pacchetto applicativo per la gestione della refertazione presso il reparto "Gastroenterologia ed endoscopia digestiva" dell'ospedale Civile di 1996 Sviluppo di un pacchetto applicativo (denominato Tutor Assistant) dedicato alla gestione delle attività di tutorato all interno delle scuole medie superiori. Progetto realizzato su commissione dell I.T.I.S. Luigi di Savoia di Chieti 1998 Sviluppo di un pacchetto applicativo dedicato alla gestione di test di valutazione psicometrica nell'ambito dell'attività di orientamento post-diploma. Inquadrato nell ambito dei progetti di Tutorato ed orientamento promossi dal Ministero della pubblica istruzione. Realizzato in collaborazione con personale dell I.T.I.S. Area 5 di 12

6 Luigi di Savoia di Chieti e dell Università degli studi di Chieti 2000 Progettazione, sviluppo, installazione e collaudo di un software per la gestione operativa ed amministrativa di una rete di palestre di fitness 2001 Progettazione e sviluppo di una rete Intranet per la gestione delle attività aziendali (gestione clienti, gestione progetti, archiviazione automatica della documentazione, pianificazione dell attività lavorativa, Web-Mail) 2001 Progettazione e sviluppo di un simulatore di microplc S7-200 in ambiente windows con relativi pannelli di applicazione 2002 Progettazione e sviluppo di un sistema informatico di gestione di una Società di Recupero crediti 2002 Progettazione, sviluppo e manutenzione di un software per la gestione integrata delle attività in una palestra 2002 Collaudo e messa in servizio di impianti di regolazione per il controllo di una Centrale di Trattamento Aria [c/o stabilimento Pilkington di San Salvo] per conto della Sesit s.r.l Collaudo e messa in servizio di impianti di regolazione per il controllo di una Centrale di Trattamento Aria [c/o Hotel Miramare Città S. Angelo] per conto della Sesit s.r.l Progettazione e coordinamento di un centro di raccolta dati per le attività di censimento degli impianti tecnologici dei principali presidi ospedalieri della ASL di Chieti 2002 Perizia sul Sistema Informativo della Società S.I.M.A. S.p.a. per rilevare problemi di sicurezza informatica 2002 Progettazione e sviluppo di sistemi CIFM (Computer Integrated Facility Management) per conto della Sesit s.r.l Servizio presso il Comune di PESCARA, con l'incarico di Funzionario del servizio Sistemi Informativi e C.E.D. [dal 01/10/2003 al 04/12/2003] 2003 Progettazione, sviluppo, collaudo e messa in servizio di un impianto di regolazione per il controllo di una Centrale di trattamento aria [c/o stabilimento Pilkington di San Salvo] per conto della Sesit s.r.l Collaudo e messa in servizio di un impianto di regolazione per il controllo di una Centrale di trattamento aria [c/o stabilimento Ottica Barberini - Silvi marina] per conto della Sesit s.r.l Responsabile della Progettazione, Sviluppo e Manutenzione del Nuovo Portale della Città di 2003 Progettazione e prototipazione di una scheda elettronica per il controllo a velocità variabile di un motore asincrono monofase, per conto della APELL S.p.A Organizzazione convegno "Le nuove frontiere della regolazione" per conto della SAUTER Italia S.p.A. e Liebert HIROSS S.r.l. INGEGNERIA 6 di 12

7 2003 Collaudo e messa in servizio di un impianto di regolazione per il controllo di una Centrale termica [c/o filiale di Teramo della Banca d'italia] per conto della Sesit s.r.l Interventi di manutenzione su un impianti di regolazione, per conto della Sesit s.r.l Responsabile del Progetto di E-Goverment della Città di denominato 2004 Presidente della commissione di valutazione per la realizzazione di un corso-concorso dedicato alle progressioni verticali di personale di categoria A 2004 Progettazione del nuovo Contact Center della Città di 2004 Progettazione e sviluppo di una piattaforma per la gestione dei concorsi di selezione per via telematica. Progetto premiato da parte del Dipartimento della Funzione per l'efficienza nella all'interno dell'iniziativa "Campus Cantieri" 2004 Progettazione, project management e collaudo di una piattaforma per l'informatizzazione del servizio di refezione scolastica 2004 Progettazione, sviluppo collaudo e messa in esercizio di una piattaforma per il controllo di gestione 2004 Responsabile della gestione degli acquisti di apparecchiature informatiche 2004 Membro della commissione tecnica per la valutazione dei progetti delle offerte tecniche relative alla gara d'appalto per la realizzazione del Portale Sovracomunale realizzato dalla Provincia di Chieti 2004 Progettazione, project management di una piattaforma per la gestione informatizzata delle infrastrutture cimiteriali della Città di 2004 Progettazione e project management di un progetto rivolto alla informatizzazione della gestione del patrimonio mobiliare ed immobiliare della Città di 2004 Responsabile di progetto per conto della Città di all'interno del comitato tecnico del progetto di E- Democracy MEDITA presentato al C.N.I.P.A. con la Città di come Ente proponente e Comune di Montesilvano e Provincia di come Enti Partner con importo di BUDGET pari ad ,00 classificatosi al 10^ posto a livello nazionale nella graduatoria dei progetti co-finanziati 2004 Progettazione, project management e collaudo di una piattaforma di WEB-CallCenter sviluppata nell'ambito del Progetto di E-Government 2004 Progettazione, sviluppo e manutenzione del portale dei Servizi al Cittadino della Città di 2004 Progettazione, project management e collaudo di una piattaforma di E-LEARNING sviluppata nell'ambito del MANAGEMENT PERSONALE MANAGEMENT MANAGEMENT 7 di 12

8 Progetto di E-Government 2004 Progettazione, sviluppo collaudo e messa in esercizio di una piattaforma di "VOTO ELETTRONICO" utilizzata dalla Città di durante le elezioni del "Consigliere Comunale Aggiunto" e della "Consulta dei cittadini e delle cittadine extracomunitari ed apolidi" 2004 Commissario nei concorsi pubblici per la selezione di Personale da destinare al Settore Informatica e Statistica della Città di 2004 Progettazione, project management e sviluppo di una piattaforma per l'informatizzazione dell'albo pretorio della Città di 2005 Supervisore del Capitolato di Appalto e membro della commissione nella gara ad evidenza pubblica per la realizzazione del nuovo sistema di asta telematica del mercato ittico all'ingrosso del Comune di. Primo progetto "open source" in Italia relativo alla gestione dei mercati ittici 2005 Supervisore del Capitolato di Appalto nella gara ad evidenza pubblica per l'automazione del processo sanzionatorio della polizia municipale della Città di 2005 Responsabile della commissione tecnica per la fase di razionalizzazione della sperimentazione della Carta di Identità Elettronica per la Città di 2005 Coordinamento di un progetto "open source" per la realizzazione di una piattaforma per la gestione dell'invio telematico delle dichiarazioni di variazione I.C.I Coordinamento del progetto "cartaternum" la carta dei servizi della Città di, inserita nel circuito Carta Nazionale dei Servizi, che consente all'ente di essere abilitato al rilascio della FIRMA DIGITALE 2005 Migrazione del sistema informatico per la gestione del settore idrico integrato della Città di 2005 Supervisore del Capitolato di Appalto e membro della commissione nella gara ad evidenza pubblica per la gestione informatizzata delle cartelle esattoriali della Città di. Primo progetto "open source" in Italia relativo all'archiviazione ottica Progettazione e direzione lavori per l'installazione di un circuito di videosorveglianza interna degli edifici centrali del Comune di utilizzando tecnologia wireless 2005 Progettazione e sviluppo della nuova infrastruttura di comunicazione dell'ente comunale di relativa all'interconnessione ed all'integrazione della fonia e dei dati per le sedi decentrate dell'amministrazione 2005 Responsabile di progetto per conto della Città di all'interno del comitato tecnico di un progetto per la progettazione e sviluppo di software Open Source per la gestione delle attività degli EE.LL Progettazione, sviluppo e collaudo di una piattaforma per la gestione delle richieste di interventi di minuta PERSONALE TELECOMUNICAZIONI TELECOMUNICAZIONI MANAGEMENT 8 di 12

9 manutenzione della rete informatica della Città di 2005 Ristrutturazione della rete LAN dell'ente mediante la realizzazione di dorsali di comunicazione ridondanti cablate in fibra ottica 2005 Progettazione e direzione lavori per la realizzazione della nuova sala server del Comune di secondo gli standard (tra cui il controllo degli accessi mediante sensori biometrici) di sicurezza previsti dalla normativa in materia di protezione dei dati individuali Responsabile del progetto "GeoIntegra" del Comune di relativo allo sviluppo del primo prodotto "open source" di governo integrato del territorio attraverso la georeferenziazione ed integrazione delle principali basi di dati presenti all'interno di un Ente Locale Territoriale 2006 Progettazione, direzione lavori e responsabile del nuovo contratto di concessione per la realizzazione di un sistema di videosorveglianza e sicurezza urbana sul territorio del Comune di 2006 Progettazione e direzione lavori per lo sviluppo di una piattaforma per l'automazione della gestione del Piano Dettagliato degli Obiettivi di un Ente Locale 2006 Responsabile di progetto per l'attivazione del sistema di automazione del processo sanzionatorio della polizia municipale della Città di 2007 Responsabile di progetto per l'attivazione di una piattaforma distribuita per la gestione delle segnalazioni disservizi nell'ambito della pubblica illuminazione 2008 Progettazione e sviluppo di un pacchetto applicativo per la correzione mediante lettura ottica di prove preselettive basate su quiz a risposta multipla 2008 Progettazione della nuova rete di trasmissione dati del Comune di 2008 Progettazione, sviluppo e responsabile dell'esercizio di una piattaforma distribuita per la gestione della raccolta dati in occasione delle consultazioni elettorali 2009 Realizzazione delle attività tecniche di frazionamento per l'accorpamento ai beni demaniali stradali dell'area ex demanio marittimo del lungomare nord del Comune di Pescar 2009 Definizione accordo di programma per la realizzazione della nuova sede dell'a.t.e.r. di 2009 Supervisione dell'attività di verifica degli edifici pubblici da parte dei tecnici volontari appartenenti all'ordine degli ingegneri della provincia di pescara 2009 Membro della squadra tecnica Comunale per l'esecuzione delle attività di verifiche statiche degli immobili di proprietà comunale a seguito degli eventi sismici 2009 Revisione del Regolamento Comunale per il calcolo del canone di locazione per gli alloggi E.R.P. di proprietà dell'ente 2009 Sdemanializzazione della porzione di Piazza Italia prospicente al palazzo "ex-inps" per realizzazione TELECOMUNICAZIONI INGEGNERIA TELECOMUNICAZIONI INGEGNERIA INGEGNERIA 9 di 12

10 parcheggio riservato ai mezzi di servizio 2009 Perfezionamento dell'accordo di Programma Portanuova 2000 finalizzato all'acquisizione al patrimonio dell'ente del parchieggio scoperto adiacente alla exstazione di Portanuova 2009 Perfezionamento dell'accordo di Programma per la realizzazione della Nuova Caserma dei Carabinieri presso la sede ex-monopolio 2009 Supervisione della Realizzazione di una Palazzina composta da 11 unità immobiliari di proprietà del Comune di sita in Via Cavallaro 2009 Responsabile del Contratto di Global Service per la manutenzione integrata del Nuovo Palazzo di Giustizia del Comune di 2009 Progettazione e Gestione del Software di Automazione del Centro Operativo Comunale della Protezione Civile, in occasione della gestione della crisi conseguente al sisma del 6 aprile 2010 Progettista, responsabile del procedimento e presidente delle 24 commissioni di collaudo nella gara di appalto per la realizzazione del nuovo sistema informativo integrato comunale 2010 Responsabile della campagna di comunicazione: " per le donne del mondo" 2010 Responsabile della campagna di comunicazione: "Polizia di Prossimità - i consigli della polizia agli anziani" 2010 Progettazione grafica del progetto "Laboratorio della Memoria" - progetto del settore Servizi Sociali finalizzato all'integrazione delle culture, usi e costumi delle varie etnie presenti sul territorio comunale 2010 Progettazione e realizzazione delle infrastrutture telematiche ed informatiche a servizio del comitato promotore di " città Europea dello Sport 2012" 2012 Nomina quale membro del Consiglio Generale dell'a.n.u.t.e.l. (Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali) COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE TRIBUTI STANDARDS INTERNAZIONALI / PROGETTI DI STANDARD In questa sezione sono elencati i progetti di standard internazionale e gli standard internazionali che, come membro dell IEEE, ha contribuito a sviluppare. Anno Codice Descrizione 2003 IEEE 802.3ak Information technology -- Telecommunications and information exchange between systems -- Local and metropolitan area networks -- specific requirements Part 3: Carrier Sense Multiple Access with Collision Detection (CSMA/CD) Access Method and Physical Layer Specifications Amendment: Physical Layer and Management Parameters for 10 Gb/s Operation, Type 10GBASE-CX IEEE 930/D4 Guide for the Statistical Analysis of Electrical Insulation 10 di 12

11 Breakdown Data 2003 IEEE 802.3aj Information Technology -- Telecommunications and information exchange between systems -- Local and metropolitan area networks -- Specific requirements -- Part 3: Carrier Sense Multiple Access with Collision Detection (CSMA/CD) access method and physical layer specifications Maintenance # IEEE 1603/D8 A standard for an Advanced Library Format (ALF) describing Integrated Circuit (IC) technology, cells, and blocks 2003 IEEE 1590 Recommended Practice for the Protection of Optical Fiber Communication Facilities Serving Electrical Supply Locations 2003 IEEE 1646 Draft Standard Communication Delivery Time Performance Requirements for Electric Power Substation Automation 2003 IEEE 1127 Guide for the Design, Construction, and Operation of Electric Power Substations for Community Acceptance and Environmental Compatibility 2003 IEEE Telecommunications and information exchange between systems - Local and metropolitan area networks -Specific requirements -Resilient Packet Ring Access Method & Physical Layer Specifications] 2003 IEEE 738/D1 IEEE Standard for Calculating the Current-Temperature Aspects of Bare Overhead Conductors 2005 IEEE P802.1Q- Virtual Bridged Local Area Networks - Revision REV/D IEEE 802.1ad Standard for Local and Metropolitan Area Networks - Virtual Bridged Local Area Networks - Amendment 4: Provider Bridges PRINCIPALI ENTI E/O SOCIETA REFERENTI In questa sezione sono elencate le società per cui ha svolto (o svolge) attività di consulenza direttamente da utilizzare come possibili referenze: - Città di - Comune di Francavilla - Reparto di Gastroenterologia dell Ospedale Civile di PESCARA - SIMA Spa - SESIT Srl - Computer Discount PESCARA Srl - STUDIO TECNICO Ing. CANONICO - CONSULTRONICA Sas - CO.I.FRA. Sas - S.O.F.I. Sas 11 di 12

12 - STUDI ASSOCIATI Sas - SEM Industriale Srl - E.N.F.A.P. Abruzzo - PROTEC Engineering Srl - SISTEMI UFFICIO 2000 Srl - Microsoft Italia Srl - Digital Solutions Sas - Punto Alto Srl - ESSE EFFE In questa sezione sono elencate le principali e più importanti società per cui ha svolto attività di consulenza per conto di uno (o più) dei clienti sopra citati: - SAUTER Italia Spa - PROGER Spa - OTTICA BARBERINI Spa - PILKINGTON Spa - SIRAM Spa - STUDIO LEGALE Pavia & Ansaldo - Comune di Montesilvano - Provincia di Si Autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del d.lgs 196/03 Dott. Ing. Marco SCORRANO 12 di 12

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2012

CONTO DEL BILANCIO 2012 CONTO DEL BILANCIO 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 7.640,44 750,00 8.66,48 5.343,90

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE DELL AGGIORNAMENTO INFORMALE - ATTIVITA PROFESSIONALE DI CUI ALL ALLEGATO A DEL REGOLAMENTO -

AUTOCERTIFICAZIONE DELL AGGIORNAMENTO INFORMALE - ATTIVITA PROFESSIONALE DI CUI ALL ALLEGATO A DEL REGOLAMENTO - AUTOCERTIFICAZIONE DELL AGGIORNAMENTO INFORMALE - ATTIVITA PROFESSIONALE DI CUI ALL ALLEGATO A DEL REGOLAMENTO - (Art.5 c.1 e All.A del "Regolamento per l aggiornamento della competenza professionale"

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT PRISMA Progetto PRISMA SMART CITIES AND COMMUNITIES AND SOCIAL INNOVATION Cloud Computing per smart technologies PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 203 Funzion Servizi. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizi 0. 02 Segreteria generale,personale e organizzazione Servizi 0. 03

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Comune di Sant'Agata sul Santerno

Comune di Sant'Agata sul Santerno CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA SERVIZI GENERALI RESPONSABILE: RAMBELLI STEFANO 100 Miglioramento e razionalizzazione attività ordinarie Area Servizi Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Watt e Voltampere: facciamo chiarezza

Watt e Voltampere: facciamo chiarezza Watt e Voltampere: facciamo chiarezza White Paper n. 15 Revisione 1 di Neil Rasmussen > Sintesi Questa nota spiega le differenze tra Watt e VA e illustra l uso corretto e non dei termini utilizzati per

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Oggetto: Tirocini formativi e di orientamento. D.M. 142 del 25 marzo 1998.

Oggetto: Tirocini formativi e di orientamento. D.M. 142 del 25 marzo 1998. Circolare 15 luglio 1998 n. 92 Ministero del lavoro Occupazione - misure straordinarie - tirocini formativi e di orientamento - stages - precisazioni del ministero. Oggetto: Tirocini formativi e di orientamento.

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli