TERZIARIO UFFICI SERVICES AND HIGH - TECH COMMERCIO COMMERCE INDUSTRIA INDUSTRY RESIDENZIALE RESIDENTIAL ALBERGHIERO HOSPITALITY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TERZIARIO UFFICI SERVICES AND HIGH - TECH COMMERCIO COMMERCE INDUSTRIA INDUSTRY RESIDENZIALE RESIDENTIAL ALBERGHIERO HOSPITALITY"

Transcript

1

2 Indice Index TERZIARIO UFFICI SERVICES AND HIGH - TECH COMMERCIO COMMERCE INDUSTRIA INDUSTRY RESIDENZIALE RESIDENTIAL ALBERGHIERO HOSPITALITY DATA CENTER, TELECOM & BROADCASTING CULTURA, SCUOLE, COMUNITÀ CULTURE, EDUCATION, COMMUNITY SANITÀ HEALTH CARE

3 TERZIARIO UFFICI SERVICES AND HIGH - TECH PORTA NUOVA GARIBALDI, Milano - Torri A - B - C e Podium GRATTACIELO PIRELLI, Milano CITY LIFE, Milano - Torre Isozaki SANTANDER 9, Milano CAMPARI, Milano Sesto S.Giovanni - Headquarter ALENIA AERONAUTICA, Caselle Nord - Ampliamento Complesso Industriale e Uffici ZURICH ITALIA, Milano - Headquarter STAM EUROPE ITALIA, Milano L OREAL ITALIA, Milano - Headquarter EDISON PROJECT, Milano Sesto S.Giovanni IMMSI, Milano - Headquarter SKY ITALIA, Milano - Headquarter Edificio 3 PORTA NUOVA GARIBALDI, Milano - Edifici E1-E2 DANIELLI SPA, Milano MACIACHINI CENTER, Milano - Business Park lotto 1 BODIO CENTER, Milano - Business park

4 Hines Italia Porta Nuova Garibaldi Torri A - B - C e Podium Milano mq (Ed. A+B+C) mq Podium Anno di inizio e fine cantiere: in corso Cliente ARIATTA: Hines Italia Servizi prestati da ARIATTA: Progetto Preliminare (in collaborazione con Buro Happold UK), Definitivo ed Esecutivo; supporto tecnico alla Direzione Lavori Design Architect: Cesar Pelli & Associates Architects (USA) Executive Architect: Adamson Associates (Toronto, Canada) - Tekne Spa (Milano) Ingegneria Strutturale: MSC Associati Srl (Milano) - ing. Danilo Campagna Project management: Adamson Associates (Toronto, Canada) - J & A (Milano) struzioni Moretti Sfrutta al meglio la possibilità di utilizzare l acqua di falda (energia rinnovabile) e di poterla restituire in un corso d acqua superficiale posizionato immediatamente al confine del lotto di intervento (Martesana). In considerazione delle grandi quantità di acqua in gioco, è stato necessario dovere garantire il funzionamento di tutti gli impianti anche in corrispondenza di un periodo di piena più o meno prolungato della Martesana. Allo scopo sono stati realizzati dei pozzi di reimmissione in falda dell acqua il cui funzionamento è previsto per le sole situazioni di emergenza. Gli impianti utilizzano gruppi frigoriferi polivalenti a recupero del calore di condensazione e reversibili a pompa di calore. L acqua di falda viene utilizzata anche per il pre-raffreddamento dell aria esterna di rinnovo. In tutto il progetto Porta Nuova Garibaldi NON è stata realizzata alcuna centrale termica. Le simulazioni energetiche effettuate sulla Torre A (30 piani) mostrano, rispetto a un impianto tradizionale costituito da caldaie a condensazione ad alta efficienza e gruppi frigo 37,80% risparmio Energia Primaria 42,86% riduzione emissione CO2 8 crediti ottenuti in Optimize Energy Performance (LEED) 2

5 Hines Italia Porta Nuova Garibaldi Buildings A - B - C and Podium Milan 1.1 Building area: sqm (Bldgs A+B+C) sqm Podium Project start: Project finish: in progress Commissioned by: Hines Italia Services provided by ARIATTA: Preliminary design (in co-operation with Buro Happold UK), Definitive and Detailed Design; Technical support to Site Supervision Design Architect: Cesar Pelli & Associates Architects (USA) Executive Architect: Adamson Associates (Toronto, Canada) - Tekne Spa (Milan) Structural Engineering: MSC Associati Srl (Milano) - ing.danilo Campagna Project management: Adamson Associates (Toronto, Canada) - J & A (Milan) It fully exploits the possibility to use groundwater (renewable energy resorce) and then drain it in a waterway running right on the limits of the site (Martesana). Considering the large quantity of water involved, it has been a necessity to guarantee the functioning of all installations also in case the Martesana waterway should flood for any length of time. For this purpose wells to re-introduce water into the ground have been implemented, which would only work in case of an emergency. The thermo-refrigeration machines used are an evolution of the traditional reversible heat pump refrigeration system, being able to produce both chilled water and hot water AT THE SAME TIME (MULTI-USE UNITS). Groundwater is also used to pre-cool the external air supply. NO thermal power plant has been included in the Porta Nuova Garibaldi project. The energy simulations carried out on Building A (30 floors) show the benefits obtained compared to a more traditional plant made of high efficiency condenser boilers and refrigeration units 37,80% corresponding Fuel Energy saving 42,86% CO2 emission reduction 8 credits gained on Optimize Energy Performance (LEED) 3

6 Regione Lombardia Grattacielo Pirelli Ristrutturazione integrale di tutti gli impianti tecnologici Milano 1.2 circa mq 1997 Cliente ARIATTA: Eleca Spa (Cantù) Servizi prestati da ARIATTA: Progetto esecutivo in fase di Appalto Concorso E il progetto che ha rappresentato una svolta per l approccio alle tematiche energetiche da parte della città di Milano. Il progetto è del 1997 e riguardava la ristrutturazione integrale dei soli impianti tecnologici dell intero edificio, da realizzarsi con edificio permanentemente occupato (solo uno/due piani alla volta venivano liberati dagli occupanti). Premesso che in quel momento storico l utilizzo dell acqua di falda per fini tecnologici era tassativamente vietato da tutte le leggi e norme tecniche vigenti in Lombardia, nel nostro progetto abbiamo deciso comunque di proporne l utilizzo estensivo dimostrandone gli enormi vantaggi in termini di risparmio energetico/economico e di cantierizzabilità dell intervento (nell edificio era infatti presente una grande quantità di amianto in tutti gli impianti, rendendo così impossibile intervenire sugli impianti esistenti senza prima avere costruito un impiantistica completamente autonoma ed indipendente da quella esistente). Oltre ad avere vinto l appalto concorso internazionale, la forza delle nostre argomentazioni tecniche, energetiche, economiche, gestionali e realizzative è stata tale che la Regione Lombardia si è fatta promotrice dell adeguamento di tutte le leggi e norme tecniche coinvolte per permettere l utilizzo dell acqua di falda ai fini tecnologici. In particolare l acqua di falda viene utilizzata per effettuare - nel periodo estivo: - il pre-raffreddamento dell aria di rinnovo (risparmio energetico stimato pari al 50% circa del carico frigorifero attribuibile al solo trattamento dell aria primaria) - lo smaltimento del calore di condensazione dei gruppi frigoriferi centralizzati e delle unità di climatizzazione autonome locali; l utilizzo di acqua di falda permette di ottenere temperature di condensazione più basse che negli impianti tradizionali ad acqua di torre, migliorando l efficienza energetica delle macchine e, consentendo una sensibile riduzione dell energia elettrica assorbita a parità di energia frigorifera generata, realizzando un ulteriore risparmio energetico pari almeno al 20% riferito all intero carico frigorifero - nel periodo invernale - le unità di climatizzazione autonome invertono il proprio ciclo funzionale in pompa di calore e, sfruttando quale pozzo freddo l acqua di falda, provvedono al riscaldamento dell edificio con efficienze energetiche elevatissime. 4

7 Regione Lombardia Pirelli s Skyscraper Complete refurbishment of all technological plants Milan 1.2 Building area: about sqm Project start: 1997 Commissioned by: Eleca Spa (Cantù) Services provided by ARIATTA: Detailed design for Tender This is the project that represented a turning point in the approach to energy related themes by the city of Milan. The project dates back to 1997 and concerned the complete refurbishment only of the technological plants within the entire building, to be realized with the building constantly in use (just one or two floors at a time was/were emptied of people). Although, at that time, the use of groundwater for technological purposes was absolutely prohibited by all laws and technical norms in force in Lombardy, we still decided to propose the extensive use of groundwater for our project, demonstrating the great advantages of it in terms of energy/economic saving and practical feasibility of the intervention (in fact, a large quantity of asbestos was present in all plants, making it impossible to intervene on them without first implementing plants that needed to be completely independent from the existing ones). Besides winning the international tender, the strength of our technical, economic, operational arguments and our reasoning on energy and on the feasibility of the project was such that Regione Lombardia promoted the bringing in line of all existent laws and technical norms involved to allow the utilization of groundwater for technological purposes. In particular, groundwater is used for - in summer: - the pre-cooling of external air (estimated energy saving of around 50% of the cooling output needed to treat primary air) - the removal of condensation heat of the centralized refrigeration units and the local independent air conditioning units; the use of groundwater allows to reach lower condensation temperatures than in traditional water cooling tower systems, improving the energy efficiency of the machines and allowing a significant reduction in the electric energy absorbed for the same amount of cooling energy generated. As a result, a further energy saving of at least 20% on the total cooling output is achieved. - in winter: - the independent air conditioning units change into heat pumps and, exploiting groundwater as a cold well, provide heating to the building, achieving an extremely high level of energy efficiency. 5

8 City Life Srl Torre TcA Torre Isozaki Milano 1.3 City Life Srl TcA Tower Isozaki s Tower Milan circa mq Cliente ARIATTA: City Life Srl Servizi prestati da ARIATTA: Progetto Preliminare (in collaborazione con PTM-MORIMURA Japan) e Definitivo per Appalto Design Architect: Arata Isozaki Associates (Tokyo) - Arata Isozaki Associati Srl (Milano) Ingegneria Strutturale: Favero & Milan (Mestre) - ARUP Italia Project management: MIPRAV (Milano) Edifici per ufficio utilizzabili in logica multi-tenant. - Potenza frigorifera complessivamente installata: 6,0 MW - Potenza termica complessivamente installata: 5,4 MW - Potenza elettrica complessivamente installata (MT+BT): 8,1 MW compreso quota parte utenti (2,8 MW) - Altezza complessiva dell edificio: 225 m circa E l edificio a torre più elevato in Italia. E alimentato energeticamente con acqua surriscaldata a 110 C dalla rete di teleriscaldamento urbano proveniente dalla centrale di termovalorizzazione di Figino. Per la produzione dell energia frigorifera sono utilizzati gruppi frigo ad assorbimento. Building area: about sqm Project start: Commissioned by: City Life Srl Services provided by ARIATTA: Preliminary project (in co-operation with PTM-MORIMURA Japan) and Definitive Project for Tender Design Architect: Arata Isozaki Associates (Tokyo) - Arata Isozaki Associati Srl (Milan) Structural Engineering: Favero & Milan (Mestre) Project management: MIPRAV (Milan) Office buildings which can be used on a multi-tenant basis. - Total cooling power: 6 MW - Total thermal power: 5,4 MW - Total electric power (MV+LV): 8,1 MW including users quota (2,8 MW) - Total height of the building: about 225 m It is the tallest tower building in Italy. The energy is provided by superheated water (110 C) from the city teleheating net from the Figino incineration plant. Absorption refrigeration units are used for the production of cooling energy. 6

9 Inpartner (Milano) - Galotti Spa (Bologna-Milano) Immobile Direzionale Santander9 Milano 1.4 circa mq Anno di inizio e fine cantiere: in corso Cliente ARIATTA: Starching Srl (Milano) Servizi prestati da ARIATTA: Progettazione e Direzione Lavori Design Architect: MCA - Mario Cucinella Architects (Bologna) Executive Architect: Starching Srl (Milano) Ingegneria Strutturale: CPEngineering (Milano) Project management: Starching Srl (Milano) La difficoltà del progetto è stata quella di coniugare un architettura molto trasparente con il Risparmio Energetico. Gli schermi solari fissi esterni posti sulla facciata principale a SW sono stati studiati per massimizzare gli apporti gratuiti derivanti dall irraggiamento per il riscaldamento invernale, e minimizzare le rientrate di calore estive. L acqua di falda viene utilizzata in modo estensivo. Inoltre: Recupero di calore dall aria di espulsione come pre-riscaldamento o raffrescamento dell aria esterna di rinnovo tramite l utilizzo di recuperatori di calore di nuova generazione ad altissimo rendimento (>70%) Macchine elettriche (trasformatori) a basse perdite Campo fotovoltaico della potenza di 310kWp e della superficie complessiva di oltre metri quadrati, capace di produrre energia sostenibile in grado di evitare l emissione di circa 175t/anno di anidride carbonica. Il campo fotovoltaico, unitamente all assenza di caldaie e all utilizzo di pompe di calore ad acqua di falda, permette di avere EMISSIONI ZERO di CO2 in loco, riducendo drasticamente le emissioni di CO2 anche alla fonte (Centrale Termoelettrica di generazione dell Ente erogatore). 7

10 Inpartner (Milan) Galotti Spa (Bologna-Milan) Santander9 Business building Milan 1.4 Building area: around sqm Project start: Project finish: in progress Commissioned by: Starching Srl (Milan) Services provided by ARIATTA: Design and Site Supervision Design Architect: MCA - Mario Cucinella Architects (Bologna) Executive Architect: Starching Srl (Milan) Structural Engineering: CPEngineering (Milan) Project management: Starching Srl (Milan) The difficulty encountered in the project was the combination of a very transparent architectural design with Energy Saving. The fixed sun panels on the main SW façade have been studied to maximize the solar radiation intake for free heating in winter and minimize it in summer. Groundwater is extensively used. Besides: Heat recovery from extracted air to pre-heat or cool the external air through the use of the latest generation high efficiency heat recuperators (>70%) Low power loss electrical machines (transformers) Photovoltaic Array, with a peak power of 310kWp, for a total area of over sqm, able to provide sustainable energy, reducing carbon dioxide emissions of about 175 t/year. The Photovoltaic Array, in conjunction with the absence of gas-fired boilers and the use of heat pumps working on groundwater, allows to achieve ZERO EMISSIONS on site as far as carbon dioxide is concerned, considerably reducing also carbon dioxide emissions at source (Thermoelectric Power Station of the supplying company). 8

11 Dav ide Campari Spa Headquarter Campari Sesto San Giovanni (Mi) 1.5 Davide Campari Spa Campari Headquarters Sesto San Giovanni (Mi) mq Anno di inizio e fine cantiere: Building area: sqm Project start: Project finish: Cliente ARIATTA: Davide Campari Spa Servizi prestati da ARIATTA: Progettazione e Direzione Lavori Design Architect: Mario Botta Architetto (Lugano CH) Executive Architect: Giancarlo Marzorati (Sesto S.Giovanni - Mi) Ingegneria Strutturale: Moretti Spa Project management: Moretti Spa L edificio è imponente e articolato su due corpi di fabbrica principali incernierati tra loro. L uno denominato torre ha 9 piani fuori terra e due piani interrati, mentre l altro ha la conformazione di un ponte e ha due soli piani, il quarto e il quinto, oltre ai due interrati. Questi due edifici sono completati da due ulteriori porzioni, la prima costituita da un antico edificio industriale dell inizio del secolo scorso che ospitava la vecchia fabbrica Campari e la seconda denominata lobby: una grande piazza caratterizzata da una copertura curvilinea che digrada verso uno specchio d acqua e realizzata in legno lamellare con una copertura vegetale. Il vecchio edificio storico è oggi utilizzato come Museo della Davide Campari. L impianto sfrutta al meglio la possibilità di usufruire dell acqua di falda, utilizzando gruppi frigoriferi polivalenti a recupero del calore di condensazione e reversibili a pompa di calore. L acqua di falda viene utilizzata anche per il pre-raffreddamento dell aria esterna di rinnovo. In tutto il progetto Campari NON è stata realizzata alcuna centrale termica. Commissioned by: Davide Campari Spa Services provided by ARIATTA: Design and Site Supervision Design Architect: Architect Mario Botta (Lugano CH) Executive Architect: Giancarlo Marzorati (Sesto S.Giovanni - Mi) Structural Engineering: Moretti Spa Project management: Moretti Spa The building has an imposing presence and is made up of two main bodies hinged together. The first, called tower, is made up of 9 floors above and 2 below ground whilst the second is shaped as a bridge, consisting of two floors - the fourth and the fifth - plus two floors underground. These two bodies are then accompanied by two other parts, the first of which is an old industrial building, dating back to the beginning of the last century, which used to host the old Campari factory, and a second part called lobby : a large square, with a very distinctive curvilinear covering, sloping down towards a sheet of water, made of laminar wood and a covering of vegetation. The old historical building has now been made into the Davide Campari Museum.The plant fully exploits the use of groundwater, utilizing recovered condensation multi-use refrigeration units, convertible into heat pumps. Groundwater is also used to pre-cool the external air supply. NO thermal power plant has been included in the Campari project. 9

12 Alenia Aeronautica Ampliamento Complesso Industriale Aeronautico Caselle Nord Caselle (Torino) mq fabbricato polo gestionale mq fabbricato ICT mq fabbricato nuova mensa mq fabbricato VVF/ manutenzione mq fabbricato mensa esistente 320 mq fabbricato portineria mq fabbricato nuovo polo tecnologico mq totali 2009 Cliente ARIATTA: Studio Amati Srl Servizi prestati da ARIATTA: Progetto Definitivo per Appalto Integrato Design Architect: Studio Amati Srl - arch. Alfredo Amati Executive Architect: Studio Amati Srl - arch. Alfredo Amati Ingegneria Strutturale: Seico Srl ing. Sergio Tremi Il progetto è costituito da piu fabbricati, energeticamente alimentati: - dal polo tecnologico esistente relativamente agli edifici VVF/Manutenzione, Portineria e Mensa esistente - da un nuovo polo energetico/tecnologico relativamente agli edifici Polo gestionale, Data Center e Nuova Mensa. Il Polo Energetico/Tecnologico è essenzialmente costituito da: 1) una centrale frigo con potenza installata di 4,5 MWF (di cui 0,8MWF futuri) 2) una centrale termica con potenza installata di 3 MWT 3) una cabina elettrica con potenza installata di 6,4 MVA (con la predisposizione di altri 1,6 MVA per ottenere la completa ridondanza sul Data Center (configurazione A+B) 4) un sistema di energia di continuità con potenza installata pari a 1,5 MVA, più la predisposizione per un altro sitema da 1,5 MVA al fine di alimentare il Data Center in completa ridondanza (configurazione A+B) 5) un sistema di energia preferenziale (solo predisposizione) costituito da n 2 Gruppi elettrogeni per una potenza totale di 2,5 MVA. 10

13 Alenia Aeronautica Enlargement Of Caselle Nord Industrial / Aeronautical Complex Caselle (Turin) 1.6 Building area: sqm operational pole building sqm ICT building sqm new canteen building sqm fire fighting system/ maintenance building sqm pre-existing canteen building 320 sqm reception building sqm new technological pole building sqm in total Project start: 2009 Commissioned by: Studio Amati Srl Services provided by ARIATTA: Definitive project for Integrated tender Design Architect: Studio Amati Srl - Architect Alfredo Amati Executive Architect: Studio Amati Srl - Architect Alfredo Amati Structural Engineering: Seico Srl Engineer Sergio Tremi The project consists of various buildings. The energy is provided by: - the pre-existing technological pole as far as the buildings accommodating the fire fighting system/maintenance area, the Reception and the existent Canteen are concerned; - a new energetic/technological pole as far as the Operational Pole, the Data Center and the new Canteen are concerned. The Energetic/Technological pole is basically made up of: 1) a cooling station with a cooling power of 4,5 MWF (0,8MWF of which in the future) 2) a thermal station with a power of 3 MWT 3) an electrical room with a power of 6,4 MVA, with prearrangement for further 1,6 MVA, to obtain the full redundancy on the Data Center (configuration A+B) 4) a system of continuous energy with a power of 1,5 MVA, plus a prearrangement for a further 1,5MVA system to feed the Data Center in full redundancy (configuration A+B) 5) a preferential energy system (prearrangement only) consisting of 2 generating sets for a total power of 2,5 MVA. 11

14 Zurich Italia Headquarter Zurich Italia Milano 1.7 Zurich Italia Zurich Italia Headquarters Milan mq Cliente ARIATTA: Europarisorse - Maciachini Properties Srl Servizi prestati da ARIATTA: Progetto Esecutivo Design Architect: Scandurra Studio - arch Alessandro Scandurra Executive Architect: Studio Franzosi+Matricardi (Milano) - arch.daniela Franzosi Ingegneria Strutturale: BMS Progetti Srl - ing.sergio Sgambati Project management: Europarisorse Srl Edificio Corporate caratterizzato da elevatissime prestazioni in termini di confort e di qualità. - Potenza frigorifera complessivamente installata: 4,4 MW - Potenza termica complessivamente installata: 2,6 MW - Potenza elettrica complessivamente installata (MT+BT): 5,0 MW - potenza elettrica da gruppo elettrogeno: 2,0 MW All interno del complesso sono presenti: - auditorium per 150 persone - mensa con cucina per 1000 pasti giorno - fitness center per 30 persone Building area: sqm Project start: Commissioned by: Europarisorse - Maciachini Properties Srl Services provided by ARIATTA: Detailed Design Design Architect: Scandurra Studio - Architect Alessandro Scandurra Executive Architect: Studio Franzosi+Matricardi (Milan) Architect Daniela Franzosi Structural Engineering: BMS Progetti Srl - Engineer Sergio Sgambati Project management: Europarisorse Srl Corporate building of the highest standard as far as comfort and quality are concerned. - Total cooling power: 4,4 MW - Total thermal power: 2,6 MW - Total electric power (MV+LV): 5,0 MW - Total electric power from generators: 2,0 MW Inside the complex there are: - auditorium seating 150 people - canteen with kitchen to serve 1000 meals a day - fitness centre for 30 people 12

15 Stam Europe Italia Immobile Direzionale Milano 1.8 Stam Europe Italia Business building Milan mq progetto in corso Cliente ARIATTA: Arassociati Studio di Architettura (Milano) Servizi prestati da ARIATTA: Progettazione Esecutiva e Direzione Lavori Design Architect: Arassociati Studio di Architettura (Milano) arch. Massimo Scheurer Executive Architect: Arassociati Studio di Architettura (Milano) arch. Massimo Scheurer Ingegneria Strutturale: ing. Edoardo Guenzani (Gallarate - VA) Project management: MCM Srl - ing. Franco Mialich Il progetto è costituito da tre corpi di fabbrica, di cui due preminenti rispetto il complesso, collegati tra loro anche da percorsi coperti. Un corpo principale di cinque livelli fuori terra (PT più 4 piani) fa riferimento alla via Giovanni da Udine. Un secondo corpo di sei livelli fuori terra (PT più 5 piani) è riferito alla via Ludovico di Breme. Il terzo corpo è di più piccole dimensioni, è a due livelli e collega i primi due lungo il lato nord in modo da schermare la strada di servizio in cui sono organizzate le rampe d accesso ai parcheggi e magazzini sotterranei. Building area: about sqm Project start: project in progress Commissioned by: Arassociati Studio di Architettura (Milan) Services provided by ARIATTA: Detailed design and Site Supervision Design Architect: Arassociati Studio di Architettura (Milan) Architect Massimo Scheurer Executive Architect: Arassociati Studio di Architettura (Milan) Architect Massimo Scheurer Structural Engineering: Engineer Edoardo Guenzani (Gallarate - VA) Project management: MCM Srl - Engineer Franco Mialich The project includes three bodies, two of which are predominant over the complex, connected between themselves also by covered paths. A main body (five levels above ground: ground floor plus 4 more floors) looks onto via Giovanni da Udine. A second body (six levels above ground: ground floor plus 5 more floors) looks onto via Ludovico di Breme. The third body is smaller, on two levels, and connects the first two bodies along the north side, hiding the service way where the access ramps to the underground parking lots and warehouses are placed. 13

16 L oreal Italia Headquarter L oreal Italia Milano 1.9 L oreal Italia L oreal Italia Headquarters Milan mq Anno di inizio e fine cantiere: 2003 Cliente ARIATTA: Europarisorse - Primaticcio Properties Srl Servizi prestati da ARIATTA: Progettazione Esecutiva e Direzione Lavori Design Architect: Studio Architettura Beretta Associati arch.gianmaria Beretta (Milano) Executive Architect: Studio Architettura Beretta Associati arch.gianmaria Beretta (Milano) Ingegneria Strutturale: Redesco Srl - ing.mauro Eugenio Giuliani Project management: Europarisorse L intervento consiste nella trasformazione di un edificio preesistente di cui è stata mantenuta unicamente parte della struttura. Il complesso è costituito da tre piani fuori terra destinati ad uffici e da quattro piani sotto quota marciapiede di cui il primo è destinato ad attività comuni, e gli altri tre a parcheggio per 330 automobili. Gli impianti meccanici ed elettrici sono completamente modulari e totalmente riconfigurabili. Sono presenti all interno dell edificio spazi per attività integrative quali: - sale conferenze/riunioni - sale fitness - sale ristoro/caffetteria - sala ristorazione con cucina per 250 pasti Per ognuna delle attività sopra descritte è previsto un impianto di climatizzazione del tipo a tutt aria dedicato. Building area: sqm Project start: Project finish: 2003 Commissioned by: Europarisorse - Primaticcio Properties Srl Services provided by ARIATTA: Detailed Design and Site Supervision Design Architect: Studio Architettura Beretta Associati Architect Gianmaria Beretta (Milan) Executive Architect: Studio Architettura Beretta Associati Architect Gianmaria Beretta (Milan) Structural Engineering: Redesco Srl - Engineer Mauro Eugenio Giuliani Project management: Europarisorse The intervention concerns the conversion of a pre-existing building, maintaining only part of its structure. The complex consists of three floors above ground, to be used as offices, and four floors under pavement level, the first of which is for common areas whilst the other three are to be used as parking areas for 330 cars. The mechanical and electric plants are completely modular and can be totally reconfigured. Areas for integrative activities are available within the building, such as: - conference/meeting rooms - fitness rooms - breakfast rooms/coffee room - canteen with kitchen to serve 250 meals For each of the above activities a dedicated all air conditioning system is provided. 14

17 Nexity Italia Edison Project New Business Park Sesto San Giovanni (Mi) 1.10 Nexity Italia Edison Project New Business Park Sesto San Giovanni (Mi) mq 2007 Anno di inizio e fine cantiere: 2009 Cliente ARIATTA: Nexity Italia Servizi prestati da ARIATTA: Progettazione Esecutiva Design Architect: Garretti Associati Srl (Milano) - arch.paolo Garretti Executive Architect: Garretti Associati Srl (Milano) - arch.paolo Garretti Ingegneria Strutturale: BMS Progetti Srl - ing.sergio Sgambati Il progetto è costituito da tre corpi di fabbrica, di cui due a doppio corpo. E il primo esempio in Italia di impianto di climatizzazione a utilizzare il sistema MTA di Carrier; l impianto è totalmente flessibile e riconfigurabile pur NON richiedendo l utilizzo di controsoffitti ispezionabili.. Tutte le MTA (assimilabili a fan-coil canalizzabili ad alta prevalenza) sono installate in locali tecnici di piano, dai quali partono le canalizzazioni di mandata e ripresa verso gli uffici modulari. Nessuna ispezionabilità richiesta all interno degli uffici occupati; tutte le operazioni di manutenzione vengono effettuate nei locali tecnici. Building area: sqm Project start: 2007 Project finish: 2009 Commissioned by: Nexity Italia Services provided by ARIATTA: Detailed Design Design Architect: Garretti Associati Srl (Milano) - Architect Paolo Garretti Executive Architect: Garretti Associati Srl (Milano) - Architect Paolo Garretti Structural Engineering: BMS Progetti Srl - Engineer Sergio Sgambati The project consists of three main sections, two of which are made up of two bodies each. It is the first example of air conditioning using the Carrier MTA system in Italy; the system is completely flexible and reconfigurable, with NO need for false ceilings allowing access for inspections. All MTA units (similar to high head ductable fan coil units) are installed in the technical rooms on the floor, where the ducting supply and return towards the modular offices start. No need for access from inside the offices in use; all maintenance operations are carried out in the technical rooms. 15

18 Immsi Spa Headquarter Immsi Milano 1.11 Immsi Spa Immsi Headquarters Milan mq 2009 Anno di inizio e fine cantiere: 2010 Cliente ARIATTA: Immsi Spa Servizi prestati da ARIATTA: Progettazione Esecutiva e Direzione Lavori Design Architect: amdl Srl - arch. Michele De Lucchi (Milano) Ingegneria Strutturale: Redesco Srl - ing. Mauro Eugenio Giuliani (solo rinforzi strutturali) Project management: arch. Ruggero Ercoli (Milano) Ristrutturazione integrale di un edificio dei primi del 900 per la realizzazione degli uffici corporate e di rappresentanza di PIAGGIO e della società IMMSI avente sede principale a Roma. Building area: sqm Project start: 2009 Project finish: 2010 Commissioned by: Immsi Spa Services provided by ARIATTA: Detailed design and Site Supervision Design Architect: amdl Srl - Architect Michele De Lucchi (Milan) Structural Engineering: Redesco Srl - Engineer Mauro Eugenio Giuliani (structural reinforcements only) Project management: Architect Ruggero Ercoli (Milano) Complete renovation/reconstruction of a building, originally built at the beginning of the 1900 s, to create corporate or representative offices for PIAGGIO and for IMMSI, whose head office is in Rome. 16

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO 1 Impianti di Climatizzazione e Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO Premessa Gli impianti sono realizzati con lo scopo di mantenere all interno degli ambienti confinati condizioni

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Life-cycle cost analysis

Life-cycle cost analysis Valutazione economica del progetto Clamarch a.a. 2013/14 Life-cycle cost analysis con esempi applicativi Docenti Collaboratori Lezione di prof. Stefano Stanghellini prof. Sergio Copiello arch. Valeria

Dettagli

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO Forum Internazionale Green City Energy MED LO SVILUPPO DELLE SMART CITIES E DEI GREEN PORTS NELL AREA MEDITERANEA Convegno La produzione di energia rinnovabile nella Smart City Sessione Integrazione dei

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Impianti di climatizzazione

Impianti di climatizzazione Corso di IPIANTI TECNICI per l EDILIZIAl Impianti di climatizzazione Prof. Paolo ZAZZINI Dipartimento INGEO Università G. D Annunzio Pescara www.lft.unich.it IPIANTI DI CLIATIZZAZIONE Impianti di climatizzazione

Dettagli

Il Data Center è al centro di ogni strategia IT. È una strategia complessa, decisa da esigenze di spazio fisico, dati, limiti delle reti,

Il Data Center è al centro di ogni strategia IT. È una strategia complessa, decisa da esigenze di spazio fisico, dati, limiti delle reti, Data Center ELMEC Il Data Center è al centro di ogni strategia IT. È una strategia complessa, decisa da esigenze di spazio fisico, dati, limiti delle reti, alimentazione e condizionamento. Con il nuovo

Dettagli

POWERED BY SUN LEAF ROOF

POWERED BY SUN LEAF ROOF POWERED BY SUN LEAF ROOF DALLA COPERTURA COME PROTEZIONE... [...] essendo sorto dopo la scoperta del fuoco un principio di comunità fra uomini [...] cominciarono in tale assembramento alcuni a far tetti

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

Il trattamento dell acqua per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici

Il trattamento dell acqua per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici Il trattamento dell acqua per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici 12 Giugno 2014 Stefano Bonfanti Product Manager - Cillichemie Italiana S.r.l. L azienda n.2 Sedi n.47 Agenti

Dettagli

Le prestazioni delle pompe di calore: aspetti normativi e legislativi CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO

Le prestazioni delle pompe di calore: aspetti normativi e legislativi CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO CENTRALI FRIGORIFERE NUOVE TECNOLOGIE E RISPARMIO ENERGETICO Cagliari 8 maggio 2014 Prof. Ing. Carlo Bernardini SEER e SCOP Metodi di prova, valutazione a carico parziale e calcolo del rendimento stagionale

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10)

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN Costruire il futuro Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) 1 indice Obiettivi dell Unione Europea 04 La direttiva nel contesto della certificazione CE 05

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM V e VI: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA Un impianto solare fotovoltaico consente di trasformare l energia solare in energia elettrica. Non va confuso con un impianto solare termico, che è sostanzialmente

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa Testi informativi sugli interventi e gli incentivi statali in materia di eco-efficienza industriale per la pubblicazione sul sito web di Unioncamere Campania. I testi sono così divisi: HOME EFFICIENTAMENTO

Dettagli

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano Comune di MILANO Provincia di MILANO Regione LOMBARDIA RELAZIONE TECNICA Rispondenza alle prescrizioni in materia di contenimento del consumo energetico Deliberazione Giunta Regionale 22 dicembre 2008

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi Innovazioni di metodo Risultati attesi Risultati Azioni attesi Tempi

Dettagli

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO COMUNE DI CANZO COMUNE DI CASTELMARTE COMUNE DI EUPILIO COMUNE DI LONONE AL SERINO COMUNE DI PROSERPIO COMUNE DI PUSIANO L AUDIT ENERETICO DELI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERETICO Una politica energetica

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Master School F.lli Pesenti

Master School F.lli Pesenti luter.it DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA STRUTTURALE Master School F.lli Pesenti Politecnico di Milano Anno accademico 2008-2009 In collaborazione con: la I Facoltà di Ingegneria Civile - Ambientale Facoltà

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO. Efficienza energetica e Certificati Bianchi. Maurizio Fauri

EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO. Efficienza energetica e Certificati Bianchi. Maurizio Fauri Mercoledì 22 gennaio 2014 Sala Rosa del palazzo della Regione Piazza Dante - Trento EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO Maurizio Fauri Efficienza energetica e Certificati Bianchi Introduzione Anomalie

Dettagli

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove La pompa di calore Definizioni La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire energia da una sorgente a temperatura più bassa ad un utilizzatore a temperatura più alta, tramite la fornitura di

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ED AMBIENTALE

LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ED AMBIENTALE LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ED AMBIENTALE Ing. Leonardo Maffia Maffia@studiolce.it Formato del Certificato (aggiornabile) Certificato Energetico-Ambientale Prestazione energetica dell edificio EPi come

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

Stud-EVO Designer Pino Montalti

Stud-EVO Designer Pino Montalti Designer Pino Montalti È l evoluzione di un prodotto che era già presente a catalogo. Un diffusore per arredo urbano realizzato in materiali pregiati e caratterizzato dal grado di protezione elevato e

Dettagli

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti gli utilizzi tecnici dell acqua in un edificio ACQUA FREDDA SANITARIA

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

fotovoltaico chiavi in mano

fotovoltaico chiavi in mano chiavi in mano 1 Tetto a falda - silicio monocristallino ad altissima efficienza / disponibile da 1 a 20KWp I moduli fotovoltaici più efficienti al mondo (19,5%) ed inverters di stringa SUNPOWER garantiti

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

SERIE DH DHR DEUMIDIFICATORI

SERIE DH DHR DEUMIDIFICATORI SERIE DH - DHR DEUMIDIFICATORI in abbinamento a sistemi di climatizzazione radiante DEHUMIDIFIERS in combination with radiant air conditioning systems DEUMIDIFICATORI DEHUMIDIFIERS SERIE DH I nuovi deumidifcatori

Dettagli

APPROFONDIMENTI SUGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

APPROFONDIMENTI SUGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO APPENDICE 2 APPROFONDIMENTI SUGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO ( a cura Ing. Emiliano Bronzino) CALCOLO DEI CARICHI TERMICI A titolo di esempio verrà presentato il calcolo automatico dei carichi termici

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Unità per sistemi a 4 tubi con smaltimento ad aria e ad acqua, con compressori scroll, vite e vite inverter, da 36 a 924 kw.

Unità per sistemi a 4 tubi con smaltimento ad aria e ad acqua, con compressori scroll, vite e vite inverter, da 36 a 924 kw. Unità per sistemi a 4 tubi con smaltimento ad aria e ad acqua, con compressori scroll, vite e vite inverter, da 36 a 924 kw. 2 l 3 Moderni edifici polifunzionali, centri coerciali, grandi complessi direzionali,

Dettagli

ATEX CERTIFIED. Iso 9001 - Cert. N 0633 DEX. Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps

ATEX CERTIFIED. Iso 9001 - Cert. N 0633 DEX. Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps Iso 9001 - Cert. N 0633 ATEX CERTIFIED DEX Pompe per vuoto ad anello liquido monostadio Single stage liquid ring vacuum pumps DESCRIZIONE CARATTERISTICHE Le pompe per vuoto ad anello liquido serie DEX

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR CD 2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR Introduzione / Introduction 3 Gamma completa / Complete range 4 Pesi e rubinetti / Weight and valves 4 Caratteristiche tecniche / Technical data 4 Max corrente

Dettagli

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Ezilda Costanzo, ENEA IEA EUWP building vice-chair Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA Roma, 27 febbraio 2015 Gli

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata

Università di Roma Tor Vergata Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Industriale Corso di: TERMOTECNICA 1 IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE Ing. G. Bovesecchi gianluigi.bovesecchi@gmail.com 06-7259-7127

Dettagli

Le pompe di calore II

Le pompe di calore II Le pompe di calore II G.L. Morini Laboratorio di Termotecnica Dipartimento di Ingegneria Energetica, Nucleare e del Controllo Ambientale Viale Risorgimento 2, 40136 Bologna COP medio effettivo: SCOP COP

Dettagli

I CONSUMI ED IL RENDIMENTO

I CONSUMI ED IL RENDIMENTO I CONSUMI ED IL RENDIMENTO E buona prassi che chiunque sia interessato a realizzare un impianto di riscaldamento, serio, efficiente ed efficace, si rivolga presso uno Studio di ingegneria termotecnica

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Antonio Motisi. Dipartimento di Colture Arboree Università degli Studi di Palermo

Antonio Motisi. Dipartimento di Colture Arboree Università degli Studi di Palermo Giornate di Studio: Un approccio integrato allo studio dei flussi di massa e di energia nel sistema suolo pianta atmosfera: esperienze e prospettive di applicazione in Sicilia Tecniche di misura dei flussi

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

Sistemi con pompa di calore. Heat pump systems

Sistemi con pompa di calore. Heat pump systems Sistemi con pompa di calore Heat pump systems sistemi con pompa di calore heat pump systems indice/contents Filosofia MyClima / MyClima philosophy 04 Sinottico di gamma / Our range Gamma prodotti / Products

Dettagli

Componenti per illuminazione LED. Components for LED lighting

Componenti per illuminazione LED. Components for LED lighting 2014 Componenti per illuminazione LED Components for LED lighting Legenda Scheda Prodotto Product sheet legend 1 6 3 7 4 10 5 2 8 9 13 11 15 14 12 16 1673/A 17 2P+T MORSETTO Corpo in poliammide Corpo serrafilo

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE Alessandro Clerici Chairman Gruppo di Studio WEC «World Energy Resources» Senior Corporate Advisor - CESI S.p.A. ATI--MEGALIA Conferenza

Dettagli

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale Prof. Gianni Comini Direttore del Dipartimento di Energia e Ambiente CISM - UDINE AMGA - Iniziative per la Sostenibilità EOS 2013

Dettagli

L esperienza del Green Energy Audit

L esperienza del Green Energy Audit L esperienza del Green Energy Audit Arch. Ph.D. Annalisa Galante Adjunct Professor Research Associate - Dipartimento ABC - Politecnico di Milano Coordinamento corsi di formazione - Comunicazione e Marketing

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Corso Programmare e progettare la biblioteca pubblica Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Angelo Marchesi con la collaborazione di Alessandro Agustoni e Giulia Villa Il contesto Vimercate

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Edifici, Impianti, Macchine, sempre sotto controllo. Con un touch (o un click). Febbraio, 2015

Edifici, Impianti, Macchine, sempre sotto controllo. Con un touch (o un click). Febbraio, 2015 Edifici, Impianti, Macchine, sempre sotto controllo. Con un touch (o un click). Febbraio, 2015 Smart Building: Edifici efficienti, funzionanti e controllati Illuminazione Riscaldamento Forza motrice Condizionamento

Dettagli

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat

MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat MOD. 506 Termostato bimetallico Bimetallic Thermostat with cap. 3015001 with cap. 3900001 with connector 3900200 with cable A richiesta disponibile la versione certifi- Version available on request 124

Dettagli