Agenda Venerdì 19 Giugno 2015 c/o VILLA SONNINO San Miniato (PI)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agenda Venerdì 19 Giugno 2015 c/o VILLA SONNINO San Miniato (PI)"

Transcript

1

2 Agenda Venerdì 19 Giugno 2015 c/o VILLA SONNINO San Miniato (PI) h. 9,30 Relazioni Apertura.) Alessio Alfonso Chimenti - Zecca d'italia.) Fabrizio Santini - (ADACI Pres. Sez. Toscana ed Umbria)) Stanley Black & Decker-.) Federica Dallanoce (ADACI PM Eventi) h. 9,40 Isola del Libro Trasimeno - L'isola è approdo, vita, presenze, luogo di incontri di condivisione e di memoria. Lo scopo è quello di favorire, attraverso il libro ed i suoi contenuti, l'emersione del grande patrimonio che costituisce la nostra identità culturale e professionale. Intervento a cura di Anton Carlo Ponti Intervento a cura di Italo Marri h. 10,00 Luigi Di Marco Federmanagement- La Resilienza del Management Organizzativo- Comportamento del singolo e del gruppo h. 10,15Dott. Massimo Marotta- AD Dewalt Industries Tools Stanley Black and Decker L ADACI che vorrei, le opportunità viste da un osservatore esterno h. 10,45 Tavole rotonde parallele Risk Management Tav. A) Smart Control: Ridurre i costi, consentire la crescita, mantenere le attività in sicurezza 1) Efficacia dei modelli operativi e centrali: La gestione dei rischi nei programmi di approvvigionamento dei sistemi per la mobilità dell'esercito 2) End-to-end Supply Chain Risk Management: embedding resilience in the Supply Side Tav. B) Modelli Proattivi o Reattivi per il Risk 1) Volatilità e Veridicità dei mercati come prevenire le conseguenze? Cosa fare in contingenze come la attuale di forte e repentina svalutazione di una valuta dello scacchiere internazionale? 2) La strargie del sourching per contenere i rischi operativi 3) Opportunità o Rischio d uso della Programmazione Execution e Control: anticipare rischi e vincoli, diminuire costi e tempi per avere vantaggi competitivi combatti con metodi ortodossi, vinci con metodi straordinari (da L arte della guerra - Sun Tzu ) 4) Giovani e non più giovani Staffetta in azienda Simulazione e gioco di squadra: Junior e Senior a confronto Coordinatore: Interverranno: Federica Dallanoce (ADACI) Marco Dell Osso (Simmel Difesa) Sergio Antonini (IMET) Francesca Volpi (DeWalt Industrial Tools) Ten.Col. tramat. (AVES) s.sm Angelo GATTO (Stato Maggiore dell'esercito - IV Reparto Logistico) Laura Agostini (General Electric) Pierluigi Bertolin (Eaton)

3 Franco Marinelli (Selex) Roberto Crippa (Tecniplast) Paolo Bisanzi (Laika) Prof. Saverino Verteramo (Unical) Gianfranco Reggi (Avio spa) Tra le aziende partecipanti: General Electric, IMET, CDC, Laika, SKF, Eaton, Eli Lilly, Fosber,Simmel Difesa, Selex, Deception Zone, Tecniplast, Cree Europe, Avio spa Chimico Industrile & Farmaceutico e Biotecnologie Tav. A) Sostenibilità per coniugare i successi economici con responsabilità sociale e rispetto ambientale (Basf) Tav. B) La delocalizzazione delle attività produttive. Quali sono ad oggi le valide alternative a Cina ed India? e per i quali settori ed attività. Tav. C) L'impatto sugli acquisti di prodotti chimici con deadline 2018 REACH: "Flussi d'informazione" e " Flussi di materiali" nell'ambito della Supply Chain Tav. D) Incoming inspections vs the vendor certification. Qual è l'attuale trend nell'industria farmaceutica? Tav. E) Le opportunità di savings nell'area della produzione dei prodotti farmaceutici: quali sono le opportunità di savings che possono essere realizzati in un ambiente altamente regolamentato come il farmaceutico? Quali di essi non sono "UNA TANTUM" ma sostenibili/ripetibili nel tempo? Tav. F) Mercato plastica: Strategie per superare la speculazione internazionale dei Crackers Interverranno Paolo Berionni (Sorin Group Italia) Fabio Innocenti (Eli Lilly) Leonardo Pasquini (OMYA Spa) Nevio Benetello (Colorificio San Marco) Marco Lazzari (Angelantoni spa) Cesare Zinanni (Energy Life Industries) Alessandro Piani (Pharma Quality Europe) Rosario Cesario Riccardo Rossi (ADACI) Marco Cavalero (BASF Spa) Maurizio Malossi (Termoplast) Tra le aziende partecipanti: Sorin, Eli Lilly, F.I.S., Palladio Zannini, Angelantoni, PQE,OMYA, Colorificio San Marco, BASF, Gruppo Crosa, Evolve, Termoplast

4 Facility - ICT e Servizi Tav. A) Acquistare Facility e Servizi coniugando al meglio "le 3 S" : Servizi, Saving e Safety 1. Determinazione prezzi corretti negli appalti labour intensive (Massimo Perfetto, Fata Logistic) 2. Accreditamento dei fornitori e gestione del rischio per i fornitori di servizi (Micaela Giocondi, Cofely GDF SUEZ) 3. Gestione degli appalti MultiCountry (Marco Tosi, Fujitsu) Tav. B) Acquistare ICT e Tecnologie migliorando la capacità di governo e controllo della spesa 1. Digitalizzazione dei processi di acquisto (Sergio Mangialardi, MSC Italcatering) 2. Telefonia Fissa e Mobile: gestione del cambio di provider (Caputo Alessandra, Eaton) 2B) Ampliamento del tema da parte di Marco Poggioli 3. Verticalizzazione di SAP negli acquisti (Marco Poggioli, A4) 4. Slide sulla manutenzione dei data Center Interverranno: Paolo Marnoni (BCC Solutions) Federica Camurri (Caprari) Maria Ruggeri (ADACI Formanagement) Giovanni Giuliano (Consigliere ADACI Sez. Toscana/Umbria) Massimo Perfetto (Fata Logistics Systems) Marco Poggioli (A4 Holding) Micaela Giocondi (Cofely Gdf Suez) Alessandra Caputo (Eaton) Marco Tosi (Fujitsu) Sergio Mangialardi (MSC Italcatering). Tra le aziende partecipanti: BCC Solutions, Coesia, Fata Logistics Systems, A4 Holding, Cofely GDF SUEZ, Eaton, Caprari spa, SIA, Fujitsu, MSC Italcatering Manifatturiero Italiano Tav. A) La gestione dei fornitori nella PMI: l'albo e la qualifica, il vendor-list ed il vendor rating, i fornitori dominanti e quali margini di miglioramento si possono avere anche attraverso il network tra responsabili acquisti Tav. B) Fornitori Partner e Fornitori Dominanti in mercati complessi: conciliando i volumi ridotti, il rispetto del time to market e la riduzione dei costi di industrializzazione e di investimento. Interverranno: Rodrigo Delgadillo (Paolino Bacci) Mario de Leva (Supply Chain Specialist i-faber Unicredit Group) Cristian Bolzon (Breton spa) Marco Caglio (Thyssen Group) Gerardo Scarpellino (SICC spa) Mario Baldi (ADACI) Sergio Franchi (ADACI) Guido Gilardi (Selex ES S.p.A, A Finmeccanica Company) Venturi Marco

5 Tra le aziende partecipanti: i-faber Unicredit Group, Stanley Black & Decker, Breton, OMPM, Mandelli Sistemi SpA, Paolino Bacci srl, Selex-Es, Sover srl, Pedrollo SpA, Fonderie Zanardi, SICC Comunicazione Editoria Marketing Tav. A) Acquistare servizi di comunicazione oggi: Competenze, regole, new media e saving per dare valore alla tua azienda Roberto Amarotto (Creativa Comunica) Massimo Acanfora (ADACI) Interverranno: Gionata Lenzi (Brand On) Luisa Torre (Gruppo INPUT) Adriana Apicella (Confassociazioni) Tra le aziende partecipanti: Creativa Comunica, Brand On, Gruppo INPUT, Zelian, Confassociazioni Internazionalizzazione Tav. A) Motivazione all internazionalizzazione. Obiettivi- opportunità Tav B) Professionalità e competenza per l'internazionalizzazione (requisiti per essere efficaci ed efficienti per definire una strategia vincente). Coordinatori Sergio Donalisio (Fabbrica Italiana Sintetici Spa) Fabrizio Santini (Stanley Black & Decker) Interverranno Mirko Di Rubbo (IS&M) Lorella Danese (FERPLAST) Sergio Antonini (IMET Spa) Guido Gilardi (Selex ES S.p.A, A Finmeccanica Company) Vincenzo Genco (Gruppo Fontana) Andrea Lucarelli (Biomerieux) Valerio Barsacchi (Cree Europe) Tra le aziende partecipanti: Fabbrica Italiana Sintetici Spa, Stanley Black & Decker, IS&M, FERPLAST, CAP Srl, Selex ES, Gruppo Fontana, Biomerieux, Continental, Cree Europe, IMET LOGISTICA ed Approvvigionamenti: Tav. A) L outsourcing logistico: motivazioni ed operatività per strutturare un servizio efficace ed efficiente. Tav. B) La riduzione delle scorte di magazzino in un sistema di approvvigionamento globale: utilizzo degli strumenti standard (Consignment stock, JIT etc) e non, la necessità di ridurre gli eccessi ed i rischi di obsolescenza mantenendo un servizio efficace alla produzione contenendo i costi complessivi. - La gestione degli inventari: strumenti, metodi e finalità Giuseppe Lovecchio (ADACI) Gianni Pucciarelli (Fosber)

6 Interverranno: Paolo Musso (Kverneland Group) Paolo Livi (CAP Srl) Paolo Bisogni (AILOG) Giancarlo Landi (Mukki) Laura Robotti Tra le aziende partecipanti: Stanley Black & Decker, Kverneland Group, CAP Srl, Fosber, Mukki, AILOG Spazio Culturale-Università Tav. A) - 1) Adaci,Università e Impresa; 2) Status progetto Adaci/ Università; 3) Impatti sul territorio; 4) Confronto tra corsi curriculari sugli Acquisti nelle varie Università e collegamenti internazionali delle stesse; 5) Verifica e confronto tra Masters esistenti su Supply Management /Supply chain Management ed individuazione opportunità per il futuro. Centro studi: Fabrizio Baldassarre (Università Bari) Franco Savastano (PM Università ADACI) Saverino Verteramo (Università Rende) Antonio Bruno (Pianificatore) Riccardo Dulmin (Università di Pisa) Relazioni Chiusura h. 18,00 Atletica: Nicola Vizzoni Medaglia Argento Olimpiadi Sidney 2000 Le esperienze sportive diventano un efficace passaggio di know how dallo sport al mondo aziendale: Chi meglio di un Campione sportivo può spiegare quali siano le leve da utilizzare per poter raggiungere un risultato di alto valore, valorizzando al meglio le proprie competenze e caratteristiche personali (Nicola Vizzoni - Foto di FIDAL COLOMBO/FIDAL) Con la partecipazione di Alberto Buonaccorsi Docente Certificato CONI h. 18,30 Le esperienze sportive al servizio dei manager aziendali Lorenzo Castellaneta (Allenatore benemerito ex coach Costone Siena) BASKET Lo sviluppo della responsabilità individuale nella difesa di una squadra nel basket: il successo di progetti strategici attraverso gli impegni individuali orientati ai successi del team h ADACI: intervento di chiusura a cura di Fabrizio Santini (ADACI Pres. Sez. Toscana/Umbria)

7 Sabato 20 Giugno c/o Convento San Francesco San Miniato (PI) Mattino h.8,45 Ritrovo h. 9,00 Relazioni Tavole (Chimico Farmaceutico- Risk Management) h. 10,00 Il Progetto Opportunity a cura di Cesare Zinanni (ADACI) e NIUMA h. 10,45 Tavole rotonde parallele (Internazionalizzazione Manifattatturiero Italiano) h. 11,15 Ing. Vandero Meschini (Brembo -Purchasing Director) Un esempio di integrazione del Supplier Quality Management all interno della struttura Acquisti il caso Brembo SGL Carbon Ceramic Brakes h. 12,00 Relazioni Tavole (Facility/ICT/Service- Logistica) h. 12,30 Intervento Adaci h.13,00 Chiusura convegno

8 SPONSORED BY Sponsor ORO Sponsor ARGENTO Sponsor BRONZO Media partner

9 INFO LOGISTICHE Via Castelvecchio, 9/ San Miniato (Pisa) tel fax In auto Dalla superstrada Firenze-Pisa-Livorno prendere l'uscita di San Miniato, quindi proseguire diritto in direzione San Miniato Basso. Le stazioni più vicine sono San Miniato-Fucecchio e San Romano, servite con regolarità dai treni della linea Firenze-Pisa. Le stazioni di Firenze e Pisa sono snodi ferroviari nazionali. MODALITA DI PARTECIPAZIONE Per partecipare al Negotiroum Fucina è necessario compilare il modulo di iscrizione da rimandare compilato alla Sig.ra De Faveri Laura PARTECIPAZIONE AL NEGOTIORUM FUCINA Socio ADACI Certificato* e Onorario Socio ADACI Non Soci ADACI Quota Iscrizione IVA IVA IVA La quota comprende la partecipazione ai lavori del Negotiorum Fucina di venerdì e sabato. E escluso il pernottamento. Più partecipanti della stessa azienda: 1 gratuito ogni 2 paganti * Per i Soci Certificati sono previsti 12 crediti per il mantenimento della Qualificazione Professionale ADACI Accompagnatore (50 + IVA)* ACCOMPAGNATORI La quota comprende la partecipazione a tutte le attività. Sono esclusi il pernottamento e la cena di venerdì 19/6 Cognome e Nome: Cognome e Nome: * i figli sotto i 10 anni non pagano, i figli minori 18 anni pagano il 50% Iscrizione cena accompagnatori venerdì 19 giugno IVA/cad 1 persona 2 persone * i figli sotto i 10 anni non pagano, i figli minori 18 anni pagano il 50% PERNOTTAMENTO E possibile pernottare all Hotel Da Vinci Viale P. Togliatti 157 Loc. Sovigliana VINCI (FI) tel dove ADACI ha opzionato delle camere (camera singola 69,00 camera doppia 89,00 camera tripla 110,00). L albergo si trova a circa 12km da Villa Sonnino (15 minuti di macchina). In fase di prenotazione indicare ADACI come riferimento.

Agenda Venerdì 13 giugno 2014 c/o VILLA SONNINO Via Castelvecchio 9/11 San Miniato (PI) Tavole rotonde parallele

Agenda Venerdì 13 giugno 2014 c/o VILLA SONNINO Via Castelvecchio 9/11 San Miniato (PI) Tavole rotonde parallele Agenda Venerdì 13 giugno 2014 c/o VILLA SONNINO Via Castelvecchio 9/11 San Miniato (PI) Relazioni Apertura.) Sergio Marini - Presidente e fondatore di ITALIA SOSTENIBILE PER AZIONI dall Ottobre 2013. Presidente

Dettagli

Venerdì 17 Giugno 2016

Venerdì 17 Giugno 2016 Venerdì 17 Giugno 2016 h. 10,00 Apertura IV Edizione Negotiorum Fucina.) Cristian Bolzon (Presidente ADACI Sezione TreVenezie).) Federica Dallanoce (ADACI PM Eventi) h. 10,30 Tavola rotonda di apertura

Dettagli

Compliance Management

Compliance Management Tutto ciò che ti serve Executive Master in Compliance Management da e on i z a Sida Group Alta Form S 85 9 l1 Consulenza Formazione a i g e tra t Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti www.mastersida.com

Dettagli

Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML

Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML Corsi internazionali, corsi in house, master e convegni: la qualità dell insegnamento è sempre garantita da docenti selezionati,

Dettagli

VI SONO SEMPRE SPAZI DI RECUPERO, PURCHÉ LO SI VOGLIA E SI ABBIA LA CREATIVITÀ E LA DETERMINAZIONE PER FARLO.

VI SONO SEMPRE SPAZI DI RECUPERO, PURCHÉ LO SI VOGLIA E SI ABBIA LA CREATIVITÀ E LA DETERMINAZIONE PER FARLO. gruppo gruppo VI SONO SEMPRE SPAZI DI RECUPERO, PURCHÉ LO SI VOGLIA E SI ABBIA LA CREATIVITÀ E LA DETERMINAZIONE PER FARLO. Aderente a Confindustria Cuneo Azienda con sistema di gestione certificato ISO

Dettagli

Creatori di Eccellenza nella Supply Chain

Creatori di Eccellenza nella Supply Chain Creatori di Eccellenza nella Supply Chain Chi siamo Essere innovativi ma concreti, scommettere assieme sui risultati. Fare le cose che servono per creare valore nel miglior modo possibile. Questa è Makeitalia.

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È IL CAMPIONATO DEL MANAGER Un innovativo

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING con il patrocinio di CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È Un innovativo

Dettagli

Procurement Outsaving

Procurement Outsaving Procurement Outsaving Procurement In un momento in cui, per far fronte all incertezza e alle forti spinte competitive del mercato, le aziende devono riformulare le loro strategie di Approvvigionamento

Dettagli

VII Convegno-Corso Nazionale. Matematica&Realtà. Hotel Ariston, Paestum (Sa) 29 settembre - 1 ottobre 2011

VII Convegno-Corso Nazionale. Matematica&Realtà. Hotel Ariston, Paestum (Sa) 29 settembre - 1 ottobre 2011 Università degli Studi di Perugia Matematica&Realtà VII Convegno-Corso Nazionale Matematica&Realtà Sulla via delle competenze Hotel Ariston, Paestum (Sa) 29 settembre - 1 ottobre 2011 l incontro si propone

Dettagli

Il controllo della catena logistica come leva di competitività per le PMI

Il controllo della catena logistica come leva di competitività per le PMI Come esportare a casa del cliente Il controllo della catena logistica come leva di competitività per le PMI Prof. Fabrizio Dallari Direttore del Centro di Ricerca sulla Logistica Università Carlo Cattaneo

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN GESTIONE E OTTIMIZZAZIONE DEI TRASPORTI www.mip.polimi.it/scm/trasporti OBIETTIVI Fornire un quadro d insieme delle

Dettagli

LOGISTICA INDUSTRIALE L Prof. Ing. Cesare Saccani Dott. Ing. Augusto Bianchini

LOGISTICA INDUSTRIALE L Prof. Ing. Cesare Saccani Dott. Ing. Augusto Bianchini Corso di LOGISTICA INDUSTRIALE L Prof. Ing. Cesare Saccani Dott. Ing. Augusto Bianchini PRESENTAZIONE CORSO DIEM Facoltà di Ingegneria - Università di Bologna AGENDA Conoscenze e abilità da conseguire

Dettagli

Project Management in Sanità

Project Management in Sanità - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

RICERCA DEI SERIVIZI NELL EVOLUZIONE DELLA SUPPLY CHAIN

RICERCA DEI SERIVIZI NELL EVOLUZIONE DELLA SUPPLY CHAIN RICERCA DEI SERIVIZI NELL EVOLUZIONE DELLA SUPPLY CHAIN Le strategie adottate dalle imprese nel gestire le fasi a monte del processo produttivo sono cambiate seguendo una traiettoria ben precisa. Le tappe

Dettagli

Management dei Servizi Sportivi

Management dei Servizi Sportivi Master in Management dei Servizi Sportivi Edizione 2014 SOGGETTO PROMOTORE Prodest S. c. a r. l. Ente di Formazione accreditato presso Regione Basilicata e Regione Lombardia Sede legale: via Milano, 14-21052

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI DAMA INTERNAZIONALE. Fossano (CN) 18 20 Dicembre 2015. Valido per la graduatoria ELO-RUBELE

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI DAMA INTERNAZIONALE. Fossano (CN) 18 20 Dicembre 2015. Valido per la graduatoria ELO-RUBELE Federazione Italiana Dama Fondata nel 1924 CONI - Foro Italico Largo Lauro de Bosis n.15-00135 ROMA P. IVA 01253260093 Codice Fiscale 80022440210 Tel. 06-3272 3203 / 3202 Fax: 06-3685 7135 - e-mail: segreteria@fid.it;

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Italia 5.502 Regno Unito 1.534 Stati Uniti 2.276 Altri Paesi 2.874 Totale 12.

LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Italia 5.502 Regno Unito 1.534 Stati Uniti 2.276 Altri Paesi 2.874 Totale 12. LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI Trasferiamo valore economico nella catena di fornitura acquistando volumi consistenti di beni e servizi. Promuoviamo la collaborazione e l efficienza nella catena della fornitura;

Dettagli

DOCENTE LAUREA/SPECIALIZZAZIONE RUOLO ATTUALMENTE RICOPERTO DOTT. GIANFRANCO FINZI Responsabile Scientifico e Docente

DOCENTE LAUREA/SPECIALIZZAZIONE RUOLO ATTUALMENTE RICOPERTO DOTT. GIANFRANCO FINZI Responsabile Scientifico e Docente PIANO FORMATIVO 2015 Tipologia evento RESIDENZIALE Titolo Congresso interregionale ANMDO SARDEGNA e ANMDO SICILIA INTEGRAZIONE OSPEDALE TERRITORIO: ESPERIENZE A CONFRONTO Sede HOLIDAY INN CAGLIARI, Viale

Dettagli

RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali

RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali RISK MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE: il disegno dei processi interni ed equilibrio tra Risk Management e le funzioni aziendali Analisi dei processi interni per l integrazione del risk management nelle organizzazioni

Dettagli

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI SEGRETERIA NAZIONALE 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.84.15.751 FAX 06.85.59.220 06.85.52.275 SITO INTERNET: www.fabi.it E-MAIL: federazione@fabi.it FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI AI Sindacati

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

XXV CONGRESSO NAZIONALE GRUPPO AGENTI SAI

XXV CONGRESSO NAZIONALE GRUPPO AGENTI SAI SCHEDA DI PRENOTAZIONE ALBERGHIERA Agente (Cognome e Nome) Agenzia Codice Via Città CAP Telefono Fax E-mail Cell Accompagnatori: Cognome e Nome 1. QUOTAZIONI ALBERGHIERE: I prezzi includono il trattamento

Dettagli

3 INCONTRO NAZIONALE - Roma 25-27 Maggio 2007

3 INCONTRO NAZIONALE - Roma 25-27 Maggio 2007 PROGRAMMA SINTETICO DELLE INIZIATIVE Venerdì 25 maggio 2007: ore 12:00 13:00 Seminario: Aniridia: quali prospettive per un registro funzionale dei pazienti. Il seminario è ospitato nell ambito del 5 Congresso

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 67

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 67 WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 67 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA DI CONVEGNO TITOLO: EXTERNA 2003 SOTTOTITOLO: DATI PROGRAMMA DI CONVEGNO: Ente organizzatore: Istituto di Ricerca Internazionale Enti di supporto:

Dettagli

SALONE DELLO STUDENTE CAMPUS ORIENTA FIRENZE STAZIONE LEOPOLDA - 18-19 APRILE 2013 PROGRAMMA SALE AGGIORNATO AL 15.04.2013 Giovedì 18 aprile

SALONE DELLO STUDENTE CAMPUS ORIENTA FIRENZE STAZIONE LEOPOLDA - 18-19 APRILE 2013 PROGRAMMA SALE AGGIORNATO AL 15.04.2013 Giovedì 18 aprile SALONE DELLO STUDENTE CAMPUS ORIENTA FIRENZE STAZIONE LEOPOLDA - 18-19 APRILE 2013 PROGRAMMA SALE AGGIORNATO AL 15.04.2013 Giovedì 18 aprile SALA ROSSA Decidere in condizioni di incertezza. Consigli psicologici

Dettagli

Compliance in Banks 2011

Compliance in Banks 2011 Compliance in Banks 2011 Stato dell arte e prospettive di evoluzione 10 e 11 novembre 2011 Roma, Palazzo Altieri Prima giornata - 10 novembre 9,30 Registrazione dei partecipanti SESSIONE DI APERTURA :

Dettagli

Corso di alta formazione per Energy Manager

Corso di alta formazione per Energy Manager Corso di alta formazione per Energy Manager Responsabile per la conservazione e l uso razionale dell energia L energia rappresenta sempre più un tema centrale a livello politico e sociale, su cui si giocheranno

Dettagli

Studio sulla Logistica Sostenibile

Studio sulla Logistica Sostenibile Studio sulla Logistica Sostenibile Marino Cavallo, Provincia di Bologna Cristina Gironimi, Provincia di Bologna Seminario Studi e Analisi sulla logistica sostenibile Bologna, 22 Novembre 2011 Progetto

Dettagli

Politica di Acquisto di FASTWEB

Politica di Acquisto di FASTWEB Politica di Acquisto di FASTWEB Edizione Settembre 2012 Editoriale Innovare per crescere ed essere sempre i primi, anche nell eccellenza con cui serviamo i nostri Clienti. Questo il principio ispiratore

Dettagli

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management IX edizione LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management Workshop a GENNAIO Forum esclusivi Perché formare in logistica Nel giro di 10 anni il comparto varrà dal 15% al

Dettagli

Laboratorio di management dello sport Università di Firenze

Laboratorio di management dello sport Università di Firenze Laboratorio di management dello sport Università di Firenze Dopo l'intervento della prof.ssa Zagnoli sono state presentate alcune applicazioni di piani realizzati dal Laboratorio di Management dello Sport

Dettagli

con il Patrocinio del VERONA INCENTIVI E STRATEGIE A SOSTEGNO DELLA INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

con il Patrocinio del VERONA INCENTIVI E STRATEGIE A SOSTEGNO DELLA INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE VERONA II a Edizione del Corso di Formazione INCENTIVI E STRATEGIE A SOSTEGNO DELLA INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE Il processo di internazionalizzazione delle grandi imprese ha subito un'accelerazione

Dettagli

a management consulting company

a management consulting company a management consulting company a management consulting company La società BF Partners S.r.l., fondata dall Ing. Alessandro Bosio e dall Ing. Federico Franchelli, è specializzata nella gestione di progetti

Dettagli

CRUSCOTTO DI CONTROLLO

CRUSCOTTO DI CONTROLLO PIANIFICAZIONE STRATEGICA E CONTROLLO DI GESTIONE Corso Nazionale* sul CRUSCOTTO DI CONTROLLO LA BALANCED SCORECARD ITALIANA PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA Come RIVOLUZIONARE il modo di gestire l azienda

Dettagli

STRATEGIE DI SOURCING E PROCUREMENT

STRATEGIE DI SOURCING E PROCUREMENT STRATEGIE DI SOURCING E PROCUREMENT CICLO BUYER Date e Sedi Milano, sede da definire 20/02/2014 dalle ore 10:30 alle ore 17:30 21/02/2014 dalle ore 09:30 alle ore 16:30 Roma, sede da definire 06/03/2014

Dettagli

COMUNICATO GARE N 27/12

COMUNICATO GARE N 27/12 Roma, 7 maggio 2012 A TUTTE LE SOCIETA SCHERMISTICHE - LORO INDIRIZZI - COMUNICATO GARE N 27/12 OGGETTO: Campionati Italiani Maestri Bologna -25/27 maggio 2012 La Federazione Italiana Scherma, in accordo

Dettagli

AUDITORIUM Via Ponte della Fabbrica n.3/a 35031 Abano Terme (PD)

AUDITORIUM Via Ponte della Fabbrica n.3/a 35031 Abano Terme (PD) SPORTIVAmente 2013 DALLO STUDIO ALLO STADIO CONVEGNO NAZIONALE DI STUDIO E AGGIORNAMENTO SUI TEMI LEGATI ALLA TECNICA E METODOLOGIA DELLO SPORT ATLETICAmente 2013 1ª SESSIONE Sabato 9 novembre ore 14.30

Dettagli

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI

ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI CORSO 2011-2013 ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE E LOGISTICA, MOBILITÀ DELLE PERSONE E DELLE MERCI La tecnica per crescere CON IL PATROCINIO DI PIACENZA L Istituto Tecnico Superiore

Dettagli

OGGETTO: Campionato Interregionale di Categoria Ginnastica Ritmica Zona CentroOvest Santa Croce Sull Arno, 14-15 marzo 2015

OGGETTO: Campionato Interregionale di Categoria Ginnastica Ritmica Zona CentroOvest Santa Croce Sull Arno, 14-15 marzo 2015 Castelfranco di Sotto, 20 febbraio 2015 Spett.le FEDERAZIONE GINNASTICA D ITALIA Viale Tiziano, 70 ROMA COMITATO REGIONE TOSCANA F.G.I. Viale Malta, 6 FIRENZE Alle Società Partecipanti al Campionato Interregionale

Dettagli

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_ DIALOGO_ METODO_ SOLUZIONI_ COMPETENZE_ MISSION_ TECNOLOGIE_ ASSISTENZA_ MANAGEMENT_ SERVIZI_ GEWIN La combinazione di professionalità e know how tecnologico per la gestione aziendale_ L efficienza per

Dettagli

Corsi di formazione e laboratori per imprese e amministrazioni locali. soluzioni e servizi per essere vincenti nel mercato degli appalti

Corsi di formazione e laboratori per imprese e amministrazioni locali. soluzioni e servizi per essere vincenti nel mercato degli appalti Corsi di formazione e laboratori per imprese e amministrazioni locali soluzioni e servizi per essere vincenti nel mercato degli appalti Lo Sportello Appalti Imprese è un iniziativa ideata e promossa da

Dettagli

MARCELLO CATTABRIGA. 1 SIMPOSIO in ricordo di ROMA. 5-6 dicembre 2014. Aula Magna Capozzi Sapienza Università di Roma

MARCELLO CATTABRIGA. 1 SIMPOSIO in ricordo di ROMA. 5-6 dicembre 2014. Aula Magna Capozzi Sapienza Università di Roma Società Italiana di Parodontologia e Implantologia 1 SIMPOSIO Aula Magna Capozzi Sapienza Università di Roma 1 SIMPOSIO Presentazione Alcuni uomini riescono a lasciare un segno nella loro vita, pochi riescono

Dettagli

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN Strumenti tecnologici al servizio della Supply Chain in un binomio di eccellenza e di efficienza 23 MARZO 2012 ASSINDUSTRIA ANCONA IN COLLABORAZIONE CON IBM CONCEPT In un contesto

Dettagli

Closed meeting ClubFiveStars di Aquasil Ultra. Venezia 10-11

Closed meeting ClubFiveStars di Aquasil Ultra. Venezia 10-11 Closed meeting ClubFiveStars di Aquasil Ultra Venezia Centro Congressi NH HOTEL LAGUNA PALACE 10-11 ottobre 2014 Gentile Dottore, ho il piacere di presentarle il 1 CLOSED MEETING del ClubFiveStars di Aquasil

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1. 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi

Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1. 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi Indice Prefazione Premessa Introduzione XI XV XIX Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi 5 1.1 L evoluzione

Dettagli

Delocalizzazione produttiva e sistemi di supply chain management. Claudio Sella Area Produzione e Tecnologia 21 maggio 2004

Delocalizzazione produttiva e sistemi di supply chain management. Claudio Sella Area Produzione e Tecnologia 21 maggio 2004 Delocalizzazione produttiva e sistemi di supply chain management Claudio Sella Area Produzione e Tecnologia 21 maggio 2004 Punti da discutere La delocalizzazione produttiva come elemento della strategia

Dettagli

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Cristina Marchegiani Responsabile relazioni esterne cristina.marchegiani@lventuregroup.com mob.

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Cristina Marchegiani Responsabile relazioni esterne cristina.marchegiani@lventuregroup.com mob. CARTELLA STAMPA IR Top Consulting Media Relations Via C. Cantù, 1 Milano Luca Macario, Domenico Gentile, Maria Antonietta Pireddu Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 ufficiostampa@irtop.com LVenture Group Cristina

Dettagli

Il CFO MANAGER GUIDA NEL PROCESSO DI CREAZIONE DEL VALORE LA PIANIFICAZIONE COMMERCIALE E LA VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCES DELLA RETE

Il CFO MANAGER GUIDA NEL PROCESSO DI CREAZIONE DEL VALORE LA PIANIFICAZIONE COMMERCIALE E LA VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCES DELLA RETE Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari In collaborazione con è lieta di invitarti al Workshop: Il CFO MANAGER GUIDA NEL PROCESSO DI CREAZIONE DEL VALORE LA PIANIFICAZIONE COMMERCIALE

Dettagli

Giornata di Formazione in Aula. Il corso per sviluppare nuove idee e apprendere tecniche di management in area Breakfast.

Giornata di Formazione in Aula. Il corso per sviluppare nuove idee e apprendere tecniche di management in area Breakfast. Giornata di Formazione in Aula L Arte del Breakfast Il corso per sviluppare nuove idee e apprendere tecniche di management in area Breakfast PREMESSA Il mondo del breakfast è in continua mutazione e oggi

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE PER L EFFICIENZA DELLA LOGISTICA DI PRODUZIONE

NUOVE TECNOLOGIE PER L EFFICIENZA DELLA LOGISTICA DI PRODUZIONE NUOVE TECNOLOGIE PER L EFFICIENZA DELLA LOGISTICA DI PRODUZIONE LEAN PRODUCTION MEANS LEAN LOGISTICS Lazise, 13 novembre 2014 Alessandro Dandolo (Managing Partner) ALFAPROJECT.NET PROFILE Supportare le

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5*

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5* L ordine egli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente, organizza il seguente Corso: CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO

Dettagli

SEDE DI SVOLGIMENTO DELLA GARA:

SEDE DI SVOLGIMENTO DELLA GARA: Cassola, 20 marzo 2007 Alla FEDERAZIONE GINNASTICA D'ITALIA Alle SOCIETA' PARTECIPANTI AL CAMPIONATO NAZIONALE SERIE "A1" e "A2" DI GINNASTICA ARTISTICA maschile e femminile Ai D.T.N. sezioni GAM e GAF

Dettagli

S.S. QUALITA ED ACCREDITAMENTO. S.S. Formazione ed Aggiornamento. Con il patrocinio di. Regione Liguria CONVEGNO REGIONALE

S.S. QUALITA ED ACCREDITAMENTO. S.S. Formazione ed Aggiornamento. Con il patrocinio di. Regione Liguria CONVEGNO REGIONALE S.S. QUALITA ED ACCREDITAMENTO S.S. Formazione ed Aggiornamento Con il patrocinio di Regione Liguria Università degli Studi di Genova SIQuAS Società Italiana per la Qualità dell'assistenza Sanitaria Sezione

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

IL BILANCIO SOCIALE PER LA GOVERNANCE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

IL BILANCIO SOCIALE PER LA GOVERNANCE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IL BILANCIO SOCIALE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE STRUMENTI PER L INNOVAZIONE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE UNA GUIDA ALLA PROGETTAZIONE E ALLE OPZIONI REALIZZATIVE FORUM PA partner delle Amministrazioni

Dettagli

IL VENERDÌ DELLA LOGISTICA Logistica e Supply Chain Management Incontri Tecnici anno 2012

IL VENERDÌ DELLA LOGISTICA Logistica e Supply Chain Management Incontri Tecnici anno 2012 Venerdì 16 marzo dalle ore 9 alle ore 13 LOGISTICA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT. CREARE VALORE CON UNA BUONA ORGANIZZAZIONE DELL'AZIENDA (LA PROPRIA E QUELLA DI FORNITORI E CLIENTI). Venerdì 23 marzo dalle

Dettagli

IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere

IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere Promosso da e Convegno IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere LECCE, 4-5 luglio 2014 Hotel Hilton Garden Inn PROGRAMMA PRELIMINARE

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE Esperto in Lean Manufacturing luglio/novembre 2011 CONFINDUSTRIA VENEZIA CONFINDUSTRIA PADOVA CONFINDUSTRIA VENEZIA Obiettivi L obiettivo formativo è di accompagnare i partecipanti

Dettagli

Due incontri su economia, sviluppo e governo del territorio. Firenze, martedì 8 e mercoledì 23 maggio 2012

Due incontri su economia, sviluppo e governo del territorio. Firenze, martedì 8 e mercoledì 23 maggio 2012 Due incontri su economia, sviluppo e governo del territorio Firenze, martedì 8 e mercoledì 23 maggio 2012 La crisi che ha colpito l economia globale ha inciso in modo particolarmente pesante sull edilizia.

Dettagli

Corsi di formazione e laboratori per imprese e amministrazioni locali. soluzioni e servizi per essere vincenti nel mercato degli appalti

Corsi di formazione e laboratori per imprese e amministrazioni locali. soluzioni e servizi per essere vincenti nel mercato degli appalti Corsi di formazione e laboratori per imprese e amministrazioni locali soluzioni e servizi per essere vincenti nel mercato degli appalti Lo Sportello Appalti Imprese è un iniziativa ideata e promossa da

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

1. Il Mercato di riferimento

1. Il Mercato di riferimento IL PROCESSO DI PIANIFICAZIONE DELLA DOMANDA I risultati della filiera Farmaceutica e il caso GlaxoSmithKline Riccardo Bottura (Supply Chain Director) Andrea Giarola (Head Demand & Distribution) 1. Il Mercato

Dettagli

TRAINING ACTION LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING. Dalla squadra in gioco al gioco di squadra

TRAINING ACTION LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING. Dalla squadra in gioco al gioco di squadra PASS ION MOTI VATI ON TRA INI NG M A E N IO T I T T O N IP C A T I ERSH LT C N I U ES U LEAD E P OM C O M M R AL O G GY E AT R ST CE PE MAN R O F R ACTION TRAINING LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING Dalla

Dettagli

Capitolo XIV. La gestione della produzione

Capitolo XIV. La gestione della produzione Capitolo XIV La gestione della produzione La funzione di produzione Approvvigionamenti La funzione di produzione riguarda il processo di trasformazione dei beni, ossia l insieme l di operazioni mediante

Dettagli

pubblica amministrazione

pubblica amministrazione scenario L Ente locale oggi è diventato promotore dello sviluppo di una società territoriale sempre più dinamica, complessa ed esigente. Comuni, Provincie e Regioni rispondono alla collettività e al territorio

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Informatica, Gestionale e dell Automazione SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK relators: Marcello

Dettagli

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA I corsi di formazione tradizionali affrontano il tema dell internazionalizzazione nell Est Asiatico seguendo approcci generalisti e senza alcuna specializzazione sui contesti

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

STADI E IMPIANTI SPORTIVI: LE NUOVE FRONTIERE DELLA VALORIZZAZIONE IMMOBILIARE

STADI E IMPIANTI SPORTIVI: LE NUOVE FRONTIERE DELLA VALORIZZAZIONE IMMOBILIARE STADI E IMPIANTI SPORTIVI: LE NUOVE FRONTIERE DELLA VALORIZZAZIONE IMMOBILIARE 2015 Real Estate Z1121 In partnership con I Edizione / 14-15-16-ottobre 2015 Fabio Bandirali, Presidente AICI Associazione

Dettagli

MASTER IN ADMINISTRATION PART-TIME SERALE

MASTER IN ADMINISTRATION PART-TIME SERALE MASTER IN business ADMINISTRATION PART-TIME SERALE III EDIZIONE / 2015-2016 perché questo mba Il mercato attuale richiede ai manager capacità di gestione e di sviluppo del business. Questo master fornisce

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti SUPPLY CHAIN MANAGEMENT i fondamenti Il corso fornisce gli elementi base della logistica. Chi partecipa al corso sarà in grado di conoscere le logiche generali della

Dettagli

quando la comunicazione libera valore

quando la comunicazione libera valore Unified Communication & Collaboration: quando la comunicazione libera valore Alessandro Piva School of Management Politecnico di Milano Mail: alessandro.piva@polimi.it it 0 Il contesto Una definizione

Dettagli

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Sistemi avanzati per la gestione della supply chain: i sistemi advanced planning

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA Organizza un percorso di formazione sul tema: Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa 20-27 Ottobre; 10-17-24 Novembre 2012 Consorzio Polo Tecnologico

Dettagli

A TUTTI I SOCI. Milano, 29 novembre 2011 MM/dg

A TUTTI I SOCI. Milano, 29 novembre 2011 MM/dg Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari IL SEGRETARIO GENERALE A TUTTI I SOCI Milano, 29 novembre 2011 MM/dg Caro Socio, grazie al forte impegno di alcuni dei più attivi membri del

Dettagli

LGS SPORTLAB LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO. company profile. www.lgssportlab.com

LGS SPORTLAB LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO. company profile. www.lgssportlab.com SPORTLAB LAVORARE PER GESTIRE IL SUCCESSO company profile CHI SIAMO SportLab è una società di riferimento che opera nel mondo dello sport e dell'intrattenimento: - specializzata nel management di atleti

Dettagli

INFORMAZIONI ESPERIENZA FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

INFORMAZIONI ESPERIENZA FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Provincia di Pesaro e Urbino MODULO EuroCurr INFORMAZIONI PERSONALI Nome Rognini, Massimo Carlo Indirizzo Viale Gramsci, 4 61121 Pesaro Telefono 0721 359/2273 /2342

Dettagli

Bosco&Co. STRATEGIE E SVILUPPO D IMPRESA AGENZIA DI COMUNICAZIONE ROMA - BATTIPAGLIA (SA)

Bosco&Co. STRATEGIE E SVILUPPO D IMPRESA AGENZIA DI COMUNICAZIONE ROMA - BATTIPAGLIA (SA) BoscoCo. STRATEGIE E SVILUPPO D IMPRESA AGENZIA DI COMUNICAZIONE BoscoCo. è il partner professionale che supporta le imprese nel governo e nella gestione del loro business, aiutandole a raggiungere le

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

Fabbrica Intelligente & Formazione

Fabbrica Intelligente & Formazione Fabbrica Intelligente & Formazione Lo scenario emergente Ieri: strategia di costo Delocalizzazione competitiva Oggi: strategia di innovazione servizio Caratteri Strategia di localizzazione Strategia di

Dettagli

Indice. La strategia nel sistema impresa. 1 Il sistema impresa e l ambiente competitivo Matteo Caroli 1

Indice. La strategia nel sistema impresa. 1 Il sistema impresa e l ambiente competitivo Matteo Caroli 1 00Pr_pag_CAROLI_2012 16/07/12 06.44 Pagina VII Prefazione alla quarta edizione Autori Ringraziamenti dell Editore In questo volume... XVII XXI XXIII XXV Parte I La strategia nel sistema impresa 1 Il sistema

Dettagli

Con il patrocinio di: Professioni, imprese, università e istituzioni. ideazione e coordinamento scientifico BARBIERI & ASSOCIATI

Con il patrocinio di: Professioni, imprese, università e istituzioni. ideazione e coordinamento scientifico BARBIERI & ASSOCIATI ACEF Con il patrocinio di: 7 crediti formativi per l Avvocato altri Accreditamenti richiesti 12 MEETING Professioni, imprese, università e istituzioni INSIEME per LA ripresa lo stato dell economia regionale

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA

INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA 2010 www.ailog.it INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE NELLA LOGISTICA 19 marzo 2010 DOCENTI Ing. R. Maccioni (ACT Solutions) Ing. D. Ravazzolo (ACT Solutions) OBIETTIVO

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Comune di Altavilla Irpina, Altavilla Irpina (AV)

CURRICULUM VITAE. Comune di Altavilla Irpina, Altavilla Irpina (AV) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARIANI SERGIO 169/C, VIA TASSO, 80127 NAPOLI, ITALIA Telefono e Cell. 081/5751932 335/8180332 Fax 081/65731141 E-mail sergio.studiomariani@gmail.com

Dettagli

Informazioni. cell.: 348 0500868 e-mail: info@emcdue.net

Informazioni. cell.: 348 0500868 e-mail: info@emcdue.net Informazioni cell.: 348 0500868 e-mail: info@emcdue.net Carissimi Amici e Colleghi, Il Foro di Sondrio ha aderito di buon grado all invito di patrocinare l organizzazione dei 47 Campionati Nazionali di

Dettagli

Classi: VB (19) e Vi (18) + Garbini, Gambassi e Cerrone = tot.37+3. MILANO e dintorni 5 giorni treno + pullman

Classi: VB (19) e Vi (18) + Garbini, Gambassi e Cerrone = tot.37+3. MILANO e dintorni 5 giorni treno + pullman Classi: VB (19) e Vi (18) + Garbini, Gambassi e Cerrone = tot.37+3 MILANO e dintorni 5 giorni treno + pullman Spett,le Liceo GIULIO CESARE Corso Trieste, 48 00198 ROMA Roma, 25 gennaio 2012 20 MAR 12 ROMA

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Bambini. Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla

Dettagli

Meno rischi. Meno costi. Risultati migliori.

Meno rischi. Meno costi. Risultati migliori. Meno rischi. Meno costi. Risultati migliori. Servizi professionali per l approvvigionamento. Essere più informati. Prendere decisioni migliori. Supplier Management Service delle Società (ESMS) Qualifica

Dettagli

S EMINARIO NAZIONALE

S EMINARIO NAZIONALE S EMINARIO NAZIONALE S EMINARIO NAZIONALE Seminario Nazionale SIMPIOS Controllo della diffusione delle resistenze antimicrobiche. Una strategia condivisa CREMONA 6 Ottobre 2015 COMITATI Comitato Scientifico

Dettagli

Il Project Management negli impianti Industriali

Il Project Management negli impianti Industriali Con il patrocinio di: Associazione Italiana Di Ingegneria Chimica Corso di formazione : Il Project Management negli impianti Industriali Durata 50 ore PROGRAMMA DEL CORSO Responsabile del progetto formativo:

Dettagli

Incontri sul territorio

Incontri sul territorio per i Professionisti del Risparmio Incontri sul territorio Sheraton Hotel & Conference Center Con il Patrocinio di PROGRAMMA Venerdì 9.00 Apertura segreteria e registrazione partecipanti SALA PLENARIA

Dettagli