Agenda Venerdì 19 Giugno 2015 c/o VILLA SONNINO San Miniato (PI)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agenda Venerdì 19 Giugno 2015 c/o VILLA SONNINO San Miniato (PI)"

Transcript

1

2 Agenda Venerdì 19 Giugno 2015 c/o VILLA SONNINO San Miniato (PI) h. 9,30 Relazioni Apertura.) Alessio Alfonso Chimenti - Zecca d'italia.) Fabrizio Santini - (ADACI Pres. Sez. Toscana ed Umbria)) Stanley Black & Decker-.) Federica Dallanoce (ADACI PM Eventi) h. 9,40 Isola del Libro Trasimeno - L'isola è approdo, vita, presenze, luogo di incontri di condivisione e di memoria. Lo scopo è quello di favorire, attraverso il libro ed i suoi contenuti, l'emersione del grande patrimonio che costituisce la nostra identità culturale e professionale. Intervento a cura di Anton Carlo Ponti Intervento a cura di Italo Marri h. 10,00 Luigi Di Marco Federmanagement- La Resilienza del Management Organizzativo- Comportamento del singolo e del gruppo h. 10,15Dott. Massimo Marotta- AD Dewalt Industries Tools Stanley Black and Decker L ADACI che vorrei, le opportunità viste da un osservatore esterno h. 10,45 Tavole rotonde parallele Risk Management Tav. A) Smart Control: Ridurre i costi, consentire la crescita, mantenere le attività in sicurezza 1) Efficacia dei modelli operativi e centrali: La gestione dei rischi nei programmi di approvvigionamento dei sistemi per la mobilità dell'esercito 2) End-to-end Supply Chain Risk Management: embedding resilience in the Supply Side Tav. B) Modelli Proattivi o Reattivi per il Risk 1) Volatilità e Veridicità dei mercati come prevenire le conseguenze? Cosa fare in contingenze come la attuale di forte e repentina svalutazione di una valuta dello scacchiere internazionale? 2) La strargie del sourching per contenere i rischi operativi 3) Opportunità o Rischio d uso della Programmazione Execution e Control: anticipare rischi e vincoli, diminuire costi e tempi per avere vantaggi competitivi combatti con metodi ortodossi, vinci con metodi straordinari (da L arte della guerra - Sun Tzu ) 4) Giovani e non più giovani Staffetta in azienda Simulazione e gioco di squadra: Junior e Senior a confronto Coordinatore: Interverranno: Federica Dallanoce (ADACI) Marco Dell Osso (Simmel Difesa) Sergio Antonini (IMET) Francesca Volpi (DeWalt Industrial Tools) Ten.Col. tramat. (AVES) s.sm Angelo GATTO (Stato Maggiore dell'esercito - IV Reparto Logistico) Laura Agostini (General Electric) Pierluigi Bertolin (Eaton)

3 Franco Marinelli (Selex) Roberto Crippa (Tecniplast) Paolo Bisanzi (Laika) Prof. Saverino Verteramo (Unical) Gianfranco Reggi (Avio spa) Tra le aziende partecipanti: General Electric, IMET, CDC, Laika, SKF, Eaton, Eli Lilly, Fosber,Simmel Difesa, Selex, Deception Zone, Tecniplast, Cree Europe, Avio spa Chimico Industrile & Farmaceutico e Biotecnologie Tav. A) Sostenibilità per coniugare i successi economici con responsabilità sociale e rispetto ambientale (Basf) Tav. B) La delocalizzazione delle attività produttive. Quali sono ad oggi le valide alternative a Cina ed India? e per i quali settori ed attività. Tav. C) L'impatto sugli acquisti di prodotti chimici con deadline 2018 REACH: "Flussi d'informazione" e " Flussi di materiali" nell'ambito della Supply Chain Tav. D) Incoming inspections vs the vendor certification. Qual è l'attuale trend nell'industria farmaceutica? Tav. E) Le opportunità di savings nell'area della produzione dei prodotti farmaceutici: quali sono le opportunità di savings che possono essere realizzati in un ambiente altamente regolamentato come il farmaceutico? Quali di essi non sono "UNA TANTUM" ma sostenibili/ripetibili nel tempo? Tav. F) Mercato plastica: Strategie per superare la speculazione internazionale dei Crackers Interverranno Paolo Berionni (Sorin Group Italia) Fabio Innocenti (Eli Lilly) Leonardo Pasquini (OMYA Spa) Nevio Benetello (Colorificio San Marco) Marco Lazzari (Angelantoni spa) Cesare Zinanni (Energy Life Industries) Alessandro Piani (Pharma Quality Europe) Rosario Cesario Riccardo Rossi (ADACI) Marco Cavalero (BASF Spa) Maurizio Malossi (Termoplast) Tra le aziende partecipanti: Sorin, Eli Lilly, F.I.S., Palladio Zannini, Angelantoni, PQE,OMYA, Colorificio San Marco, BASF, Gruppo Crosa, Evolve, Termoplast

4 Facility - ICT e Servizi Tav. A) Acquistare Facility e Servizi coniugando al meglio "le 3 S" : Servizi, Saving e Safety 1. Determinazione prezzi corretti negli appalti labour intensive (Massimo Perfetto, Fata Logistic) 2. Accreditamento dei fornitori e gestione del rischio per i fornitori di servizi (Micaela Giocondi, Cofely GDF SUEZ) 3. Gestione degli appalti MultiCountry (Marco Tosi, Fujitsu) Tav. B) Acquistare ICT e Tecnologie migliorando la capacità di governo e controllo della spesa 1. Digitalizzazione dei processi di acquisto (Sergio Mangialardi, MSC Italcatering) 2. Telefonia Fissa e Mobile: gestione del cambio di provider (Caputo Alessandra, Eaton) 2B) Ampliamento del tema da parte di Marco Poggioli 3. Verticalizzazione di SAP negli acquisti (Marco Poggioli, A4) 4. Slide sulla manutenzione dei data Center Interverranno: Paolo Marnoni (BCC Solutions) Federica Camurri (Caprari) Maria Ruggeri (ADACI Formanagement) Giovanni Giuliano (Consigliere ADACI Sez. Toscana/Umbria) Massimo Perfetto (Fata Logistics Systems) Marco Poggioli (A4 Holding) Micaela Giocondi (Cofely Gdf Suez) Alessandra Caputo (Eaton) Marco Tosi (Fujitsu) Sergio Mangialardi (MSC Italcatering). Tra le aziende partecipanti: BCC Solutions, Coesia, Fata Logistics Systems, A4 Holding, Cofely GDF SUEZ, Eaton, Caprari spa, SIA, Fujitsu, MSC Italcatering Manifatturiero Italiano Tav. A) La gestione dei fornitori nella PMI: l'albo e la qualifica, il vendor-list ed il vendor rating, i fornitori dominanti e quali margini di miglioramento si possono avere anche attraverso il network tra responsabili acquisti Tav. B) Fornitori Partner e Fornitori Dominanti in mercati complessi: conciliando i volumi ridotti, il rispetto del time to market e la riduzione dei costi di industrializzazione e di investimento. Interverranno: Rodrigo Delgadillo (Paolino Bacci) Mario de Leva (Supply Chain Specialist i-faber Unicredit Group) Cristian Bolzon (Breton spa) Marco Caglio (Thyssen Group) Gerardo Scarpellino (SICC spa) Mario Baldi (ADACI) Sergio Franchi (ADACI) Guido Gilardi (Selex ES S.p.A, A Finmeccanica Company) Venturi Marco

5 Tra le aziende partecipanti: i-faber Unicredit Group, Stanley Black & Decker, Breton, OMPM, Mandelli Sistemi SpA, Paolino Bacci srl, Selex-Es, Sover srl, Pedrollo SpA, Fonderie Zanardi, SICC Comunicazione Editoria Marketing Tav. A) Acquistare servizi di comunicazione oggi: Competenze, regole, new media e saving per dare valore alla tua azienda Roberto Amarotto (Creativa Comunica) Massimo Acanfora (ADACI) Interverranno: Gionata Lenzi (Brand On) Luisa Torre (Gruppo INPUT) Adriana Apicella (Confassociazioni) Tra le aziende partecipanti: Creativa Comunica, Brand On, Gruppo INPUT, Zelian, Confassociazioni Internazionalizzazione Tav. A) Motivazione all internazionalizzazione. Obiettivi- opportunità Tav B) Professionalità e competenza per l'internazionalizzazione (requisiti per essere efficaci ed efficienti per definire una strategia vincente). Coordinatori Sergio Donalisio (Fabbrica Italiana Sintetici Spa) Fabrizio Santini (Stanley Black & Decker) Interverranno Mirko Di Rubbo (IS&M) Lorella Danese (FERPLAST) Sergio Antonini (IMET Spa) Guido Gilardi (Selex ES S.p.A, A Finmeccanica Company) Vincenzo Genco (Gruppo Fontana) Andrea Lucarelli (Biomerieux) Valerio Barsacchi (Cree Europe) Tra le aziende partecipanti: Fabbrica Italiana Sintetici Spa, Stanley Black & Decker, IS&M, FERPLAST, CAP Srl, Selex ES, Gruppo Fontana, Biomerieux, Continental, Cree Europe, IMET LOGISTICA ed Approvvigionamenti: Tav. A) L outsourcing logistico: motivazioni ed operatività per strutturare un servizio efficace ed efficiente. Tav. B) La riduzione delle scorte di magazzino in un sistema di approvvigionamento globale: utilizzo degli strumenti standard (Consignment stock, JIT etc) e non, la necessità di ridurre gli eccessi ed i rischi di obsolescenza mantenendo un servizio efficace alla produzione contenendo i costi complessivi. - La gestione degli inventari: strumenti, metodi e finalità Giuseppe Lovecchio (ADACI) Gianni Pucciarelli (Fosber)

6 Interverranno: Paolo Musso (Kverneland Group) Paolo Livi (CAP Srl) Paolo Bisogni (AILOG) Giancarlo Landi (Mukki) Laura Robotti Tra le aziende partecipanti: Stanley Black & Decker, Kverneland Group, CAP Srl, Fosber, Mukki, AILOG Spazio Culturale-Università Tav. A) - 1) Adaci,Università e Impresa; 2) Status progetto Adaci/ Università; 3) Impatti sul territorio; 4) Confronto tra corsi curriculari sugli Acquisti nelle varie Università e collegamenti internazionali delle stesse; 5) Verifica e confronto tra Masters esistenti su Supply Management /Supply chain Management ed individuazione opportunità per il futuro. Centro studi: Fabrizio Baldassarre (Università Bari) Franco Savastano (PM Università ADACI) Saverino Verteramo (Università Rende) Antonio Bruno (Pianificatore) Riccardo Dulmin (Università di Pisa) Relazioni Chiusura h. 18,00 Atletica: Nicola Vizzoni Medaglia Argento Olimpiadi Sidney 2000 Le esperienze sportive diventano un efficace passaggio di know how dallo sport al mondo aziendale: Chi meglio di un Campione sportivo può spiegare quali siano le leve da utilizzare per poter raggiungere un risultato di alto valore, valorizzando al meglio le proprie competenze e caratteristiche personali (Nicola Vizzoni - Foto di FIDAL COLOMBO/FIDAL) Con la partecipazione di Alberto Buonaccorsi Docente Certificato CONI h. 18,30 Le esperienze sportive al servizio dei manager aziendali Lorenzo Castellaneta (Allenatore benemerito ex coach Costone Siena) BASKET Lo sviluppo della responsabilità individuale nella difesa di una squadra nel basket: il successo di progetti strategici attraverso gli impegni individuali orientati ai successi del team h ADACI: intervento di chiusura a cura di Fabrizio Santini (ADACI Pres. Sez. Toscana/Umbria)

7 Sabato 20 Giugno c/o Convento San Francesco San Miniato (PI) Mattino h.8,45 Ritrovo h. 9,00 Relazioni Tavole (Chimico Farmaceutico- Risk Management) h. 10,00 Il Progetto Opportunity a cura di Cesare Zinanni (ADACI) e NIUMA h. 10,45 Tavole rotonde parallele (Internazionalizzazione Manifattatturiero Italiano) h. 11,15 Ing. Vandero Meschini (Brembo -Purchasing Director) Un esempio di integrazione del Supplier Quality Management all interno della struttura Acquisti il caso Brembo SGL Carbon Ceramic Brakes h. 12,00 Relazioni Tavole (Facility/ICT/Service- Logistica) h. 12,30 Intervento Adaci h.13,00 Chiusura convegno

8 SPONSORED BY Sponsor ORO Sponsor ARGENTO Sponsor BRONZO Media partner

9 INFO LOGISTICHE Via Castelvecchio, 9/ San Miniato (Pisa) tel fax In auto Dalla superstrada Firenze-Pisa-Livorno prendere l'uscita di San Miniato, quindi proseguire diritto in direzione San Miniato Basso. Le stazioni più vicine sono San Miniato-Fucecchio e San Romano, servite con regolarità dai treni della linea Firenze-Pisa. Le stazioni di Firenze e Pisa sono snodi ferroviari nazionali. MODALITA DI PARTECIPAZIONE Per partecipare al Negotiroum Fucina è necessario compilare il modulo di iscrizione da rimandare compilato alla Sig.ra De Faveri Laura PARTECIPAZIONE AL NEGOTIORUM FUCINA Socio ADACI Certificato* e Onorario Socio ADACI Non Soci ADACI Quota Iscrizione IVA IVA IVA La quota comprende la partecipazione ai lavori del Negotiorum Fucina di venerdì e sabato. E escluso il pernottamento. Più partecipanti della stessa azienda: 1 gratuito ogni 2 paganti * Per i Soci Certificati sono previsti 12 crediti per il mantenimento della Qualificazione Professionale ADACI Accompagnatore (50 + IVA)* ACCOMPAGNATORI La quota comprende la partecipazione a tutte le attività. Sono esclusi il pernottamento e la cena di venerdì 19/6 Cognome e Nome: Cognome e Nome: * i figli sotto i 10 anni non pagano, i figli minori 18 anni pagano il 50% Iscrizione cena accompagnatori venerdì 19 giugno IVA/cad 1 persona 2 persone * i figli sotto i 10 anni non pagano, i figli minori 18 anni pagano il 50% PERNOTTAMENTO E possibile pernottare all Hotel Da Vinci Viale P. Togliatti 157 Loc. Sovigliana VINCI (FI) tel dove ADACI ha opzionato delle camere (camera singola 69,00 camera doppia 89,00 camera tripla 110,00). L albergo si trova a circa 12km da Villa Sonnino (15 minuti di macchina). In fase di prenotazione indicare ADACI come riferimento.

Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI

Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI Corso di Specializzazione PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE E DEGLI ACQUISTI OBIETTIVI Il tema della pianificazione e controllo della produzione, unitamente alla gestione degli approvvigionamenti,

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT OPERATIONS & SUPPLY CHAIN PERCORSO EXECUTIVE IN SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva NOVEMBRE 2014 OTTOBRE 2015 I.P. AREA TEMATICA E OBIETTIVI DEL CATALOGO

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Italia 5.502 Regno Unito 1.534 Stati Uniti 2.276 Altri Paesi 2.874 Totale 12.

LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Italia 5.502 Regno Unito 1.534 Stati Uniti 2.276 Altri Paesi 2.874 Totale 12. LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI Trasferiamo valore economico nella catena di fornitura acquistando volumi consistenti di beni e servizi. Promuoviamo la collaborazione e l efficienza nella catena della fornitura;

Dettagli

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego alessandro.perego@polimi.it Milano, Matching 2009, 23 Novembre 2009 Non-solo-distribuzione La logistica non è solo distribuzione fisica

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

Compliance Management

Compliance Management Tutto ciò che ti serve Executive Master in Compliance Management da e on i z a Sida Group Alta Form S 85 9 l1 Consulenza Formazione a i g e tra t Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti www.mastersida.com

Dettagli

MANAGER EFFICACE, RETE CHE VINCE

MANAGER EFFICACE, RETE CHE VINCE D Master per MANAGER EFFICACE, R MANAGER EFFICACE, RETE CHE VINCE E X E C U T I V E Executive Master per Manager di reti d imprese P E R M A N A G E R D I R E senza cambiare i nostri schemi mentali non

Dettagli

Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML

Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML Corsi internazionali, corsi in house, master e convegni: la qualità dell insegnamento è sempre garantita da docenti selezionati,

Dettagli

Il percorso formativo è organizzato in OTTO AREE TEMATICHE che corrispondono agli standard ELA:

Il percorso formativo è organizzato in OTTO AREE TEMATICHE che corrispondono agli standard ELA: INTRODUZIONE La Formazione AILOG fornisce i più alti standard qualitativi in linea con le direttive della European Logistics Association (ELA), la federazione delle associazioni europee di logistica. Gli

Dettagli

LA FUNZIONE APPROVVIGIONAMENTI E IL RUOLO IN AZIENDA DEGLI APPROVVIGIONATORI

LA FUNZIONE APPROVVIGIONAMENTI E IL RUOLO IN AZIENDA DEGLI APPROVVIGIONATORI Edizione fuori commercio - Vietata la riproduzione anche parziale www.adaci adaci.itit A JOB RIGHT NOW! Anno accademico 2008-2009 2009 LA FUNZIONE APPROVVIGIONAMENTI E IL RUOLO IN AZIENDA DEGLI APPROVVIGIONATORI

Dettagli

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management

LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management IX edizione LogiMaster, Master in Logistica Integrata Supply Chain Integrated Management Workshop a GENNAIO Forum esclusivi Perché formare in logistica Nel giro di 10 anni il comparto varrà dal 15% al

Dettagli

Gestione della Produzione

Gestione della Produzione Tutto ciò che ti serve Executive Master in Gestione della Produzione da e on i z a Sida Group Alta Form S 85 9 l1 Consulenza Formazione a i g e tra t Sedi: Milano Firenze Roma Napoli Bologna Parma www.mastersida.com

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

Alla Federazione Ginnastica d'italia Roma Al settore tecnico della Fgi Roma Al Comitato Regionale Toscana Firenze Alle Società interessate loro sedi

Alla Federazione Ginnastica d'italia Roma Al settore tecnico della Fgi Roma Al Comitato Regionale Toscana Firenze Alle Società interessate loro sedi Pisa, 10 marzo 2015 Alla Federazione Ginnastica d'italia Roma Al settore tecnico della Fgi Roma Al Comitato Regionale Toscana Firenze Alle Società interessate loro sedi oggetto: Campionato interregionale

Dettagli

PURCHASING MANAGEMENT PROGRAM

PURCHASING MANAGEMENT PROGRAM PURCHASING MANAGEMENT PROGRAM BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Procurement Training Program Logistica e gestione delle scorte

Procurement Training Program Logistica e gestione delle scorte Procurement Training Program Logistica e gestione delle scorte Perché formarsi sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella Pubblica

Dettagli

Management della Logistica Distributiva

Management della Logistica Distributiva Bologna - da Ottobre 2006 Il Master Gli Obiettivi I Destinatari Obiettivi: Formare figure professionali capaci di gestire la distribuzione ed il trasporto delle merci secondo criteri di integrazione, con

Dettagli

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN Strumenti tecnologici al servizio della Supply Chain in un binomio di eccellenza e di efficienza 23 MARZO 2012 ASSINDUSTRIA ANCONA IN COLLABORAZIONE CON IBM CONCEPT In un contesto

Dettagli

Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1. 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi

Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1. 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi Indice Prefazione Premessa Introduzione XI XV XIX Parte I Strategie di Supply Chain Management, Processi e Prestazioni 1 1 Supply Chain Management: definizioni e concetti introduttivi 5 1.1 L evoluzione

Dettagli

Laboratorio di management dello sport Università di Firenze

Laboratorio di management dello sport Università di Firenze Laboratorio di management dello sport Università di Firenze Dopo l'intervento della prof.ssa Zagnoli sono state presentate alcune applicazioni di piani realizzati dal Laboratorio di Management dello Sport

Dettagli

a.a. 2014/2015 IX MODULO

a.a. 2014/2015 IX MODULO a.a. 2014/2015 IX MODULO QUALITY & OUTSOURCING MANAGEMENT Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia nelle grandi imprese che nella Pubblica Amministrazione.

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È IL CAMPIONATO DEL MANAGER Un innovativo

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING con il patrocinio di CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È Un innovativo

Dettagli

Straordinaria partecipazione della: FEDERAZIONE ITALIANA JUDO LOTTA KARATE ARTI MARZIALI

Straordinaria partecipazione della: FEDERAZIONE ITALIANA JUDO LOTTA KARATE ARTI MARZIALI Straordinaria partecipazione della: FEDERAZIONE ITALIANA JUDO LOTTA KARATE ARTI MARZIALI RIMINIWELLNESS - FIERA DI RIMINI 9-10-11-12 MAGGIO 2013 Padiglione A7 - Martial Village Stage e dimostrazioni di:

Dettagli

BUSINESS TRAVEL MANAGEMENT

BUSINESS TRAVEL MANAGEMENT EXECUTIVE education BUSINESS TRAVEL MANAGEMENT CORSO EXECUTIVE in collaborazione con 20 GENNAIO - 17 MARZO 2012 fondazione cuoa Fondazione CUOA è la prima business school del Nordest e tra le migliori

Dettagli

BUSINESS TRAVEL MANAGEMENT

BUSINESS TRAVEL MANAGEMENT EXECUTIVE education BUSINESS TRAVEL MANAGEMENT CORSO EXECUTIVE in collaborazione con 27 GENNAIO - 12 MAGGIO 2012 fondazione cuoa Fondazione CUOA è la prima business school del Nordest e tra le migliori

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre 50 Best Practice

Dettagli

SUPPORTO OPERATIVO, CONSULENZA, SOLUZIONI EFFICACI PER GLI ACQUISTI E PER LA RIDUZIONE DEI COSTI

SUPPORTO OPERATIVO, CONSULENZA, SOLUZIONI EFFICACI PER GLI ACQUISTI E PER LA RIDUZIONE DEI COSTI SUPPORTO OPERATIVO, CONSULENZA, SOLUZIONI EFFICACI PER GLI ACQUISTI E PER LA RIDUZIONE DEI COSTI 0 VPS in sintesi VPS - dal 2005 offre alle imprese un supporto specializzato, consulenza e soluzioni efficaci

Dettagli

Executive Master OPERATIONS & SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

Executive Master OPERATIONS & SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Executive Master OPERATIONS & SUPPLY CHAIN MANAGEMENT OBIETTIVI Il raggiungimento di alte prestazioni e in modo contemporaneo, sul fronte del contenimento dei costi, il miglioramento della qualità, la

Dettagli

TRAINING ACTION LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING. Dalla squadra in gioco al gioco di squadra

TRAINING ACTION LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING. Dalla squadra in gioco al gioco di squadra PASS ION MOTI VATI ON TRA INI NG M A E N IO T I T T O N IP C A T I ERSH LT C N I U ES U LEAD E P OM C O M M R AL O G GY E AT R ST CE PE MAN R O F R ACTION TRAINING LEADERSHIP & PERFORMANCE TRAINING Dalla

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 67

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 67 WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 67 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA DI CONVEGNO TITOLO: EXTERNA 2003 SOTTOTITOLO: DATI PROGRAMMA DI CONVEGNO: Ente organizzatore: Istituto di Ricerca Internazionale Enti di supporto:

Dettagli

COMUNICATO GARE N 27/12

COMUNICATO GARE N 27/12 Roma, 7 maggio 2012 A TUTTE LE SOCIETA SCHERMISTICHE - LORO INDIRIZZI - COMUNICATO GARE N 27/12 OGGETTO: Campionati Italiani Maestri Bologna -25/27 maggio 2012 La Federazione Italiana Scherma, in accordo

Dettagli

CRM 2005 13/14Dicembre RELAZIONE E VENDITA PROGRAMMA

CRM 2005 13/14Dicembre RELAZIONE E VENDITA PROGRAMMA CRM 2005 RELAZIONE E VENDITA La soluzione per crescere 13/14 Dicembre Roma, Palazzo Altieri PROGRAMMA Martedì 13 dicembre 9,00 Registrazione dei partecipanti SESSIONE INTRODUTTIVA 9,30 Intervento di apertura

Dettagli

AUDITORIUM Via Ponte della Fabbrica n.3/a 35031 Abano Terme (PD)

AUDITORIUM Via Ponte della Fabbrica n.3/a 35031 Abano Terme (PD) SPORTIVAmente 2013 DALLO STUDIO ALLO STADIO CONVEGNO NAZIONALE DI STUDIO E AGGIORNAMENTO SUI TEMI LEGATI ALLA TECNICA E METODOLOGIA DELLO SPORT ATLETICAmente 2013 1ª SESSIONE Sabato 9 novembre ore 14.30

Dettagli

Forum delle Funzioni Aziendali di Controllo

Forum delle Funzioni Aziendali di Controllo Forum delle Funzioni Aziendali di Controllo 8 Edizione Compliance in Banks Programma Verso un nuovo Sistema di Controlli Interni Roma, 7-8 novembre 2013 Sede abi, Palazzo Altieri Piazza del Gesù, 49 Schema

Dettagli

Seminario sulla logistica sostenibile Provincia di Bologna, 22/11/2011

Seminario sulla logistica sostenibile Provincia di Bologna, 22/11/2011 IL BROKER PER I TRASPORTI E LA LOGISTICA Seminario sulla logistica sostenibile, Dott. Marco Mobrici Project Manager 1 Sommario Background e origini Indagine sul Broker Il Broker Modello alternativo Dal

Dettagli

Convegno Coordinamento CID Regione Lazio

Convegno Coordinamento CID Regione Lazio Innovare la cultura manageriale per innovare l organizzazione: quale strategia per la Dirigenza? 15 MAGGIO AULA ANFITEATRO GIUBILEO 2000 FONDAZIONE POLICLINICO TOR VERGATA ROMA PROGRAMMA ORARIO INTERVENGONO

Dettagli

ELENCO INVESTITORI. MOTIVI INVESTIMENTO ATTIVITA Pubblicità stradale e arredo urbano

ELENCO INVESTITORI. MOTIVI INVESTIMENTO ATTIVITA Pubblicità stradale e arredo urbano ELENCO INVESTITORI SETTORE SETTORE DI MOTIVI INVESTIMENTO ATTIVITA INTERESSE Pubblicità stradale e arredo urbano Pubblicità stradale e arredo urbano Acquisizione di aziende operanti nel settore per ampliamento

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M VITAE Nome Residenza Ufficio SALINETTI ALESSIO VIA MONTE GRAPPA 21-20900 MONZA, ITALIA VIA G. D ANNUNZIO 33 20900 MONZA, ITALIA Telefono +39 329-84.32.034

Dettagli

PROGRAMMA 6 Giugno 2013. Expo 2015: un occasione da non perdere

PROGRAMMA 6 Giugno 2013. Expo 2015: un occasione da non perdere PROGRAMMA 6 Giugno 2013 ore 9.30-18.00 Settori in evidenza: AGROALIMENTARE & VITIVINICOLO, ICT ore 09.30 10.00 Registrazione partecipanti ore 10.00-11.15 Sala Congressi Convegno d apertura Internazionalizzazione:

Dettagli

PIANO REDAZIONALE 2015

PIANO REDAZIONALE 2015 PIANO REDAZIONALE 2015 La struttura contenutistica di Sistemi&Impresa rivista di innovazione tecnologica che parla a imprenditori e manager della media e grande impresa italiana si articolerà nelle seguenti

Dettagli

Programma di Formazione

Programma di Formazione Direzione Generale Area Formazione Programma di Formazione LE DIIREZIIONII SANIITARIIE DII PRESIIDIIO competenze tecniche, organizzative e gestionali in collaborazione con settembre dicembre 2008 Il programma

Dettagli

MILANO, VENERDI 14, SABATO 15 OTTOBRE 2011 Hotel Gran Visconti Palace - Viale Isonzo, 14 - Milano A.F.A.P.

MILANO, VENERDI 14, SABATO 15 OTTOBRE 2011 Hotel Gran Visconti Palace - Viale Isonzo, 14 - Milano A.F.A.P. MILANO, VENERDI 14, SABATO 15 OTTOBRE 2011 Hotel Gran Visconti Palace - Viale Isonzo, 14 - Milano A.F.A.P. ASSOCIAZIONE PER LA FORMAZIONE e L AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN COLLABORAZIONE CON ASSO CTU

Dettagli

FIDAL REGIONE Comune di C.P. Padova - C.R. Veneto VENETO Abano Terme Centro Studi CONVEGNO NAZIONALE DI STUDIO E AGGIORNAMENTO. ATLETICAmente 2006

FIDAL REGIONE Comune di C.P. Padova - C.R. Veneto VENETO Abano Terme Centro Studi CONVEGNO NAZIONALE DI STUDIO E AGGIORNAMENTO. ATLETICAmente 2006 FIDAL REGIONE Comune di C.P. Padova - C.R. Veneto VENETO Abano Terme Centro Studi CONVEGNO NAZIONALE DI STUDIO E AGGIORNAMENTO ATLETICAmente 2006 Abano Terme 18-19 novembre 2006 Sala Convegni Hotel Alexander

Dettagli

RICERCA DEI SERIVIZI NELL EVOLUZIONE DELLA SUPPLY CHAIN

RICERCA DEI SERIVIZI NELL EVOLUZIONE DELLA SUPPLY CHAIN RICERCA DEI SERIVIZI NELL EVOLUZIONE DELLA SUPPLY CHAIN Le strategie adottate dalle imprese nel gestire le fasi a monte del processo produttivo sono cambiate seguendo una traiettoria ben precisa. Le tappe

Dettagli

Kit di sopravvivenza per Manager

Kit di sopravvivenza per Manager Kit di sopravvivenza per Manager TAKE YOUR TIME è un marchio di AMBIRE S.r.l. - Partita IVA 06272851004 - autorizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. E in possesso della Certificazione

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN GESTIONE E OTTIMIZZAZIONE DEI TRASPORTI www.mip.polimi.it/scm/trasporti OBIETTIVI Fornire un quadro d insieme delle

Dettagli

Creatori di Eccellenza nella Supply Chain

Creatori di Eccellenza nella Supply Chain Creatori di Eccellenza nella Supply Chain Chi siamo Essere innovativi ma concreti, scommettere assieme sui risultati. Fare le cose che servono per creare valore nel miglior modo possibile. Questa è Makeitalia.

Dettagli

La gestione efficace degli Audit nella produzione di API e Specialità medicinali

La gestione efficace degli Audit nella produzione di API e Specialità medicinali FOCUSED COURSE La gestione efficace degli Audit nella produzione di API e Specialità medicinali 2-3 FEBBRAIO 2011 MILANO - AtaHotel Executive WWW.PEC-COURSES.ORG PERCHE' PARTECIPARE L Audit GMP, nel mondo

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

Modulo di Adesione - Venerdì 22 Aprile

Modulo di Adesione - Venerdì 22 Aprile Associazione Italiana Direttori Aree Protette FEDERAZIONE ITALIANA PARCHI E RISERVE NATURALI I PARCHI REGIONALI PER LA RETE ECOLOGICA NAZIONALE 1 ASSEMBLEA NAZIONALE DEI PARCHI REGIONALI ITALIANI Castano

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS

POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS POLITECNICO DI MILANO GRADUATE SCHOOL OF BUSINESS Operations & Supply Chain management PERCORSO EXECUTIVE IN SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione strategica degli acquisti/ Logistica distributiva in collaborazione

Dettagli

corso executive Servizi professionali per il mercato immobiliare

corso executive Servizi professionali per il mercato immobiliare R corso executive Servizi professionali per il mercato immobiliare I edizione Gennaio 2011 Milano Laboratorio Gesti. Tec Via Bonardi, 9-20133 Milano Tel. 02/2399-5123 Fax 02/2399-2596 e-mail: lab.gestitec@polimi.it

Dettagli

con il Patrocinio del VERONA INCENTIVI E STRATEGIE A SOSTEGNO DELLA INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE

con il Patrocinio del VERONA INCENTIVI E STRATEGIE A SOSTEGNO DELLA INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE VERONA II a Edizione del Corso di Formazione INCENTIVI E STRATEGIE A SOSTEGNO DELLA INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE Il processo di internazionalizzazione delle grandi imprese ha subito un'accelerazione

Dettagli

Executive Master in Logistica e Supply Chain

Executive Master in Logistica e Supply Chain Executive Master in Logistica e Supply Chain Management Governa l'insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano nell'azienda i flussi di materiali e delle relative informazioni

Dettagli

GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina

GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina 100 1 GIOVEDÌ 14 APRILE - Mattina Sessione Plenaria di Apertura L innovazione nel mercato retail: la banca al servizio delle persone In un mercato retail che presenta nuovi comportamenti di consumo, l

Dettagli

Dal bid management alla Supply Chain Execution:

Dal bid management alla Supply Chain Execution: TECNOLOGIE E SOLUZIONI INFORMATICHE Dal bid management alla Supply Chain Execution: soluzioni informatiche per ottimizzare la comunicazione con i fornitori Elio Becchis Solution Manager Tesi SpA L Azienda

Dettagli

IV Congresso Nazionale Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico

IV Congresso Nazionale Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico IV Congresso Nazionale Federazione Italiana Tecnici di Laboratorio Biomedico L evoluzione delle Professioni Sanitarie nello scenario di riorganizzazione dei servizi di Medicina di Laboratorio 26-28 Giugno

Dettagli

Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI

Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI Executive Master INNOVAZIONE E SVILUPPO DI PRODOTTI E SERVIZI OBIETTIVI E evidente, soprattutto nei momenti di crisi, quanto importante sia lo sviluppo e la gestione della gamma prodotti per il successo

Dettagli

FONDAMENTI DI DIRITTO DOGANALE

FONDAMENTI DI DIRITTO DOGANALE Corso di alta formazione manageriale FONDAMENTI DI DIRITTO DOGANALE 2-3 e 9-0 ottobre 205 Durata 24 ore Destinatar OBIETTIVO a edizione ISTAO Business School, Ancona 2 3 4 DESTINATARI Il corso è indirizzato

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Informatica, Gestionale e dell Automazione SUPPLY CHAIN MANAGEMENT STRATEGY AND LOGISTIC NETWORK relators: Marcello

Dettagli

Dalla negoziazione del prezzo e rimborso alle strategie di Market Access

Dalla negoziazione del prezzo e rimborso alle strategie di Market Access Dalla negoziazione del prezzo e rimborso alle strategie di Market Access Focused Courses POMEZIA - Hotel Antonella 4 Luglio 2013 Per iscrizioni entro il 4 Giugno sconto di 100 www.pec-courses.org Perchè

Dettagli

Allestire il Fascicolo Tecnico in compliance alla direttiva 93/42 CE e alla European Proposal of EU Commission

Allestire il Fascicolo Tecnico in compliance alla direttiva 93/42 CE e alla European Proposal of EU Commission Focused Courses Allestire il Fascicolo Tecnico in compliance alla direttiva 93/42 CE e alla European Proposal of EU Commission Firenze 27 Gennaio 2016 Job Delegate Position Il corso si rivolge agli operatori

Dettagli

Representative Show-Room and Trade in Novosibirsk (Siberia-Fed. Russa) ITALY s - Italian Life Style on the World

Representative Show-Room and Trade in Novosibirsk (Siberia-Fed. Russa) ITALY s - Italian Life Style on the World Representative Show-Room and Trade in Novosibirsk (Siberia-Fed. Russa) ITALY s - Italian Life Style on the World Informazioni sulle Siberia La Siberia è un territorio della Russia compreso tra i Monti

Dettagli

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN

GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN OPERATIONS & SUPPLY CHAIN CORSI BREVI IN GESTIONE DEGLI ACQUISTI E DELLA SUPPLY CHAIN EXECUTIVE OPEN PROGRAMS La Divisione Executive Open Programs di MIP disegna ed eroga Programmi a catalogo, ovvero percorsi

Dettagli

Questionario per l Innovazione

Questionario per l Innovazione Questionario per l Innovazione Confindustria, con il progetto IxI - Imprese per l Innovazione - intende offrire un significativo contributo al processo di diffusione della cultura dell innovazione e dell

Dettagli

T R O F E O L O M B A R D I A < M A S T E R >

T R O F E O L O M B A R D I A < M A S T E R > F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A J U D O L O T T A K A R A T E A R T I M A R Z I A L I COMITATO REGIONALE LOMBARDIA SETTORE JUDO VIA G.B. PIRANESI N 46-2017 MILANO T R O F E O L O M B A R D I A

Dettagli

IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere

IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere Promosso da e Convegno IL PROVIDER E L EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA Tutto quello che avreste voluto sapere, ma non avete mai osato chiedere LECCE, 4-5 luglio 2014 Hotel Hilton Garden Inn PROGRAMMA PRELIMINARE

Dettagli

Un caso di successo _ produttore di cucine

Un caso di successo _ produttore di cucine Un caso di successo _ produttore di cucine Sintesi intervento 2008-2011 Vers. 1.3 18 luglio 2012 Le informazioni contenute nel presente documento sono classificate riservate e confidenziali ad esclusivo

Dettagli

PER SLALOM PER AMORE Gara di Sci tra Contrade SLALOM GIGANTE CLASSIFICA UFFICIALE

PER SLALOM PER AMORE Gara di Sci tra Contrade SLALOM GIGANTE CLASSIFICA UFFICIALE PER SLALOM PER AMORE Gara di Sci tra Contrade SLALOM GIGANTE CLASSIFICA UFFICIALE F= 870 BABY 1 1 CANNONI Cristina 2004 PANIA 1'19.16 305 2 9 ROSSI Rebecca 2004 PROVENZANI 1'41.33 244 3 2 GENNAI Giulia

Dettagli

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato

DEMAND PLANNING. AREA Production Planning. Modulo Avanzato DEMAND PLANNING AREA Production Planning Modulo Avanzato DEMAND PLANNING Il corso Demand Planning ha l obiettivo di fornire un quadro completo degli elementi che concorrono alla definizione di un corretto

Dettagli

Supply Chain Finance: nuove opportunità di. 16 giugno g 2014

Supply Chain Finance: nuove opportunità di. 16 giugno g 2014 Supply Chain Finance: nuove opportunità di collaborazione nella filiera Prof. Stefano Ronchi, Politecnico di Milano 16 giugno g 2014 Politecnico di Milano Fondato nel 1863 Tra le migliori 10 Università

Dettagli

INCARICHI INDIVIDUALI 2014 Atto di nomima Tipologia contratto Cognome Nome Cod. Fisc. Costo Ente Dal Al Responsabile 1-14 Collaborazione a progetto

INCARICHI INDIVIDUALI 2014 Atto di nomima Tipologia contratto Cognome Nome Cod. Fisc. Costo Ente Dal Al Responsabile 1-14 Collaborazione a progetto INCARICHI INDIVIDUALI 2014 Atto di nomima Tipologia contratto Cognome Nome Cod. Fisc. Costo Ente Dal Al Responsabile 1-14 Collaborazione a progetto PERRONE FEDERICA PRRFRC85S57C523V 11040 01/01/2014 31/05/2014

Dettagli

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA I corsi di formazione tradizionali affrontano il tema dell internazionalizzazione nell Est Asiatico seguendo approcci generalisti e senza alcuna specializzazione sui contesti

Dettagli

VI SONO SEMPRE SPAZI DI RECUPERO, PURCHÉ LO SI VOGLIA E SI ABBIA LA CREATIVITÀ E LA DETERMINAZIONE PER FARLO.

VI SONO SEMPRE SPAZI DI RECUPERO, PURCHÉ LO SI VOGLIA E SI ABBIA LA CREATIVITÀ E LA DETERMINAZIONE PER FARLO. gruppo gruppo VI SONO SEMPRE SPAZI DI RECUPERO, PURCHÉ LO SI VOGLIA E SI ABBIA LA CREATIVITÀ E LA DETERMINAZIONE PER FARLO. Aderente a Confindustria Cuneo Azienda con sistema di gestione certificato ISO

Dettagli

INFORMAZIONI ESPERIENZA FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

INFORMAZIONI ESPERIENZA FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Provincia di Pesaro e Urbino MODULO EuroCurr INFORMAZIONI PERSONALI Nome Rognini, Massimo Carlo Indirizzo Viale Gramsci, 4 61121 Pesaro Telefono 0721 359/2273 /2342

Dettagli

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI Consultant & ICT Strategic Partner b e e Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI BEE CONSULTING SRL Via Rimassa 70/7 Genova Tel/Fax (+39) 010.582489 Cap.Soc. 20.000,00 i.v. P.Iva

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo di illustrare gli strumenti più

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE Esperto in Lean Manufacturing luglio/novembre 2011 CONFINDUSTRIA VENEZIA CONFINDUSTRIA PADOVA CONFINDUSTRIA VENEZIA Obiettivi L obiettivo formativo è di accompagnare i partecipanti

Dettagli

Reti logistiche. Agilità globale. ecentemente, il panorama economico internazionale ha subito una serie di cambiamenti di rilievo, con evidenti

Reti logistiche. Agilità globale. ecentemente, il panorama economico internazionale ha subito una serie di cambiamenti di rilievo, con evidenti Management Creare supply chain resilienti I sistemi logistici vengono studiati e progettati per poter svolgere al meglio il loro scopo principale: mettere in comunicazione fisica luoghi di produzione e

Dettagli

Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti

Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti Come gestire supply chain complesse nel mondo del fashion: prassi adottate e risultati conseguiti Raffaele Secchi Operations & Technology Management Unit Agenda Il progetto di ricerca Fashion e SCM: gli

Dettagli

Il Network di Business International

Il Network di Business International Il Network di Business International 2014 Il network di Business International Business International ha attivato dal 1998 un network riservato ai manager di Imprese nazionali e multinazionali con l obiettivo

Dettagli

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE AREA Production Planning Modulo Base PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE Il modulo Pianificazione e Programmazione della Produzione ha l obiettivo

Dettagli

TERZO CICLO DI SEMINARI CNA INDUSTRIA REGGIO EMILIA

TERZO CICLO DI SEMINARI CNA INDUSTRIA REGGIO EMILIA INVITO PERSONALE Self empowerment Delegare TERZO CICLO DI SEMINARI Il passaggio generazionale Logistica Organizzazione aziendale Change management TERZO CICLO DI SEMINARI CNA INDUSTRIA REGGIO EMILIA TERZO

Dettagli

MATERA, 8 e 9 MAGGIO 2015

MATERA, 8 e 9 MAGGIO 2015 CSDN CENTRO NAZIONALE DI STUDI DEL DIRITTO DEL LAVORO MATERA, 8 e 9 MAGGIO 2015 CSDN CENTRO NAZIONALE STUDI DI DIRITTO DEL LAVORO MATERA 8 e 9 MAGGIO 2015 Venerdì 8 maggio 2015 Hotel HILTON GARDEN INN

Dettagli

Serialization and Good Distribution Practices: Regulatory Impacts, Opportunities and Criticalities for Manufacturers and Drugs Distribution Chain

Serialization and Good Distribution Practices: Regulatory Impacts, Opportunities and Criticalities for Manufacturers and Drugs Distribution Chain Sonia Ricci Presidente di ISPE Italy Affiliate Serialization and Good Distribution Practices: Regulatory Impacts, Opportunities and Criticalities for Manufacturers and Drugs Distribution Chain Venerdì

Dettagli

Perchè un Master in Homeland Security

Perchè un Master in Homeland Security IV edizione a.a. 2011 12 Perchè un Master in Homeland Security La società moderna richiede maggiore sicurezza Consapevolezza Catastrofi naturali Sicurezza Criminalità Terrorismo 25/10/2011 Roberto Setola

Dettagli

w i n e business executive p r o g r a m Milano 13-14/05 10-11/06 8-9/07 14-15/10 11-12/11 2-3/12

w i n e business executive p r o g r a m Milano 13-14/05 10-11/06 8-9/07 14-15/10 11-12/11 2-3/12 w i n e business executive p r o g r a m Percorso di alta formazione per i manager del Settore Vitivinicolo Milano 13-14/05 10-11/06 8-9/07 14-15/10 11-12/11 2-3/12 Con il patrocinio di Media Partner Comitato

Dettagli

ELITE. Thinking long term

ELITE. Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE valorizza il presente e prepara al futuro. Per aiutare le imprese a realizzare i loro progetti abbiamo creato ELITE, una piattaforma unica di servizi

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre

Dettagli

Procurement Outsaving

Procurement Outsaving Procurement Outsaving Procurement In un momento in cui, per far fronte all incertezza e alle forti spinte competitive del mercato, le aziende devono riformulare le loro strategie di Approvvigionamento

Dettagli

LA LIBERALIZZAZIONE DEL TRASPORTO AEREO

LA LIBERALIZZAZIONE DEL TRASPORTO AEREO VI CORSO DI FORMAZIONE GIURIDICO AMMINISTRATIVA LA LIBERALIZZAZIONE DEL TRASPORTO AEREO E LA COSTITUZIONE DEL COMPARTO AEROSPAZIALE AVVOCATURA GENERALE DELLO STATO 2-5 DICEMBRE 2011 SALA VANVITELLI ROMA

Dettagli

XXI MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO DI TIRO A VOLO 2014

XXI MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO DI TIRO A VOLO 2014 UNIVERSITA DI PISA CENTRO RICREATIVO DIPENDENTI UNIVERSITARI SEZIONE TIRO A VOLO COMMISSIONE TECNICA NAZIONALE UNIVERSITARIA TIRO A VOLO DELL ANCIU INDICONO ED ORGANIZZANO XXI MEETING NAZIONALE UNIVERSITARIO

Dettagli

PROJECT RISK MANAGEMENT BASIC

PROJECT RISK MANAGEMENT BASIC II Edizione / Formula weekend 9 10-11 OTTOBRE 2014 PROJECT RISK MANAGEMENT BASIC Percorso Base di Project Risk Management 2014 Project Management In collaborazione con Z1090.1 Franco Fontana, Professore

Dettagli

Università degli Studi di Salerno Dipartimento di Medicina e Chirurgia MASTER OF SCIENZE IN SPORT REHABILITATION. Presidente Prof.

Università degli Studi di Salerno Dipartimento di Medicina e Chirurgia MASTER OF SCIENZE IN SPORT REHABILITATION. Presidente Prof. Università degli Studi di Salerno Dipartimento di Medicina e Chirurgia MASTER OF SCIENZE IN SPORT REHABILITATION Presidente Prof. Nicola Maffulli MASTER OF SCIENZE IN SPORT REHABILITATION Master di I Livello

Dettagli

FINALI NAZIONALI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI. Caltanissetta, 16 e 17 giugno 2012 INFO LOGISTICHE

FINALI NAZIONALI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI. Caltanissetta, 16 e 17 giugno 2012 INFO LOGISTICHE FINALI NAZIONALI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI Caltanissetta, 16 e 17 giugno 2012 INFO LOGISTICHE Organizzazione A.S.D. Hardsport Caltanissetta Contatti Organizzatori: PARLA Salvatore: 331.3703081 - g.s.parla@hotmail.it

Dettagli

Management dei Servizi Sportivi

Management dei Servizi Sportivi Master in Management dei Servizi Sportivi Edizione 2014 SOGGETTO PROMOTORE Prodest S. c. a r. l. Ente di Formazione accreditato presso Regione Basilicata e Regione Lombardia Sede legale: via Milano, 14-21052

Dettagli