Tariffe impianti sportivi (iva compresa)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tariffe impianti sportivi (iva compresa)"

Transcript

1 Tariffe impianti sportivi (iva compresa) Stadio Olimpico del Ghiaccio Ridotto/jun. fino 1 anni - disabili gratuito - Carta Giovani - Biblioteche Bellunesi e accordi contr. naz. 1 ingresso pattinaggio a turno 5,00 6,00 noleggio pattini a turno 4,00 4,00 3 Abbonamento 1 turni (senza nolo) 60,00 4 Abbonamento 6 turni Senior (senza nolo) 10,00 Ingresso durante il turno pubblico di classe studenti solo se accompagnati da Insegnante/docente - pista e nolo compresi 5-6,00 Abbonamento Stagionale Invernale o Estivo senza proroga di 6 accessi non usufruiti (senza nolo) 300,00 400,00 Ingresso turno pubblico di gruppo minimo 1 pers. fino a 19 7 persone - pista e nolo compresi - cad. 8,00 Ingresso turno pubblico di gruppo da 0 e oltre persone - pista 8 e nolo compresi - cad. 7,00 9 noleggio casco a turno 3,00 10 calzini usa e getta,00 11 Affilatura pattini 7, min. Uso pista ghiaccio (1 ora se con prosecuzione orario extra giro Rollba) hockey - artistico broomball, etc. FASCIA ORARIA 07.00/ min. Uso pista ghiaccio (1 ora se con prosec. Orario extra giro Rollba) hockey - artistico broomball, etc. FASCIA ORARIA.00 e oltre 1 h. ghiaccio riservato - in solo fascia oraria mattino o comunque ove libera da attività agonistica e/o turni pubblico - per Istituti Scolastici Secondari fino al grado per la sola attività inerente le lezioni di educazione fisica in orario scolastico e con obbligo della presenza di resp.le Docente/insegnante - tariffa richiesta indipendentemente dal numero di persone che accedono sul ghiaccio (escluso noleggo pattini) 14 Abbonamento cumulativo STAGIONE INVERNALE O ESTIVO - ore pista ghiaccio per privati-soc.agenzie etc. - 0 ore prepagate (orario max entro le 3.00 oltre con aum. 30 Euro/ora) le ore non usufruite nella stagione non sono recuperabili nella 15 seguente h. ghiaccio associazioni Sportive Iscritte a Federazione Sport Ghiaccio Italia ed Europa e legalmente riconosciute 16 40,00 17 passaggio Rolba oltre quello iniziale 40,00 compleanni al Parco Giochi ove non consumazione al Bar - 18 diversamente gratis (vedi regolamento bar) 60,00 19 uso camerini sotterraneo SUD settimanale 0,00 0 uso camerini sotterraneo SUD mensile 1 USO LOCALE AFFIANCATO CASSA INGRESSO STADIO PER USI PRIVATI (PREVENDITA ETC) USI AREE STADIO, PISTA SENZA GHIACCIO, TRIBUNE, PER MANIFESTAZIONI - PREVENTIVO AD ANALISI PROGETTO Durante i turni di pattinaggio pubblico non ci sono gratuità per atleti, tess. Coni, Fisg, Giornal. intero 140, ,00 -

2 Campo sportivo Zuel 1 USO campo calcio x 1 h. - senza spogliatoi USO campo calcio x h. - senza spogliatoi campo mezza giornata - senza spogliatoi - fascia dalle fino alle o 14./19.00 (senza illuminazione) 1 campo calcio giornata intera - senza spogliatoi fino alle senza illuminazione 300,00 5 campo serale con illuminazione fari min. ore 90,00 6 campo serale con illuminazione fari min. forfait tutta sera 1 campo calcio 8 ORE uso con spogliatoi - solo turno pom. e sera 7 (no mattino) - 15 turni prepagati 1.500,00 uso spogliatoi a turno minimo ore di uso campo fino a 8 8 (senza pulizie intervallo) uso spogliatoi a turno minimo ore o se continuo turno fino a 9 8 ore - senza uso campo sportivo 90,00 Uso spazi esterni - perimetro bordo campo - piazzale sotto Torre Trampolino - altre aree ad uso eventi privati e/o per associazioni che li usino per posizionamenti attrezzature non legate all'uso PREV. A PROGETTO 10 del campo sportivo 11 Pulizie spogliatoi a intervalli - su richiesta Cliente 60,00 segnatura/rifinutura sovraposizionata linee bianche campo su 1 richiesta - cad. Segnatura a nuovo su campo verde linee bianche campo con 13 misurazioni - su richiesta - cad. 160,00 Tariffa Camp Estivo - Settimanale 6 gg 6 ore a giorno- turni 14 (mat.pom.) senza uso spogliatoi Tariffa Camp Estivo - Settimanale 6 gg 6 ore a giorno- turni 15 mat.pom. - compreso spogliatoi 900,00 sorveglianza di addetto SEAM sia su richiesta utente e/o sia ove sia prescritta o obbligatoria da Seam o da Organi Amm.vi e 3,00 16 Forze dell'ordine - a ora

3 Campo Sportivo Calcio e Atletica - A. De Rigo di Fiames 1 USO campo calcio 1 ora - senza spogliatoi USO campo calcio ore - senza spogliatoi campo mezza giornata - senza spogliatoi - fascia dalle fino alle o 14./19.00 (senza illuminazione) campo calcio giornata intera - senza spogliatoi fino alle senza illuminazione 4 5 campo serale con illuminazione fari min. ore 10,00 6 campo serale con illuminazione fari min. forfait tutta sera 0,00 7 Uso spazi per espozione sponsor/banner promozioni a tratt.progetto uso 1 spogliatoio a turno minimo ore a volta - compreso fino a 8 ore se tutto campo prenotato (senza pulizie intervallo) 8 uso spogliatoi stesso turno con minimo ore a volta - compreso fino a 8 ore se tutto campo prenotato (senza pulizie 10,00 9 intervallo) uso 1 spogliatoio a turno minimo ore a volta - se richiesto senza uso del campo di atletica o calcio (senza pulizie 90,00 10 intervallo) uso spogliatoi a turno minimo ore a volta - se richiesto senza uso del campo di atletica o calcio (senza pulizie 1 11 intervallo) 1 Uso spogliatoio arbitro- mezza giornata 13 Uso spogliatoio arbitro- giornata intera 14 Pulizie spogliatoi a intervalli - su richiesta Cliente segnatura/rifinutura sovraposizionata linee bianche campo su 15 richiesta - cad. 80,00 Segnatura a nuovo su campo verde linee bianche campo con 16 misurazioni - su richiesta - cad. 190,00 Tariffa Camp Estivo - Settimanale 6 gg 6 ore a giorno- turni 17 (mat.pom.) -senza uso spogliatoi 1. Tariffa Camp Estivo - Settimanale 6 gg 6 ore a giorno- turni 18 (mat.pom.) compreso spogliatoi. Uso impianto fonico di campo con diffusori sonori su pali campo calcio - 1 radiomicrofono con percezione wireless raggio 30 mt. davanti tribune fabbricato ( non centrocampo o lati opposti ) 40,00 19 senza presenza di fonico - a volta/giorno sorveglianza di addetto SEAM sia su richiesta utente e/o sia ove sia prescritta o obbligatoria da Seam o da Organi Amm.vi e 3,00 0 Forze dell'ordine - a ora Uso campo atletica SINGOLO PRIVATO senza uso 1 spogliatoio a giorno 3,00 Uso campo atletica SINGOLO PRIVATO - senza uso spogliatoio - a settimana 15,00 Uso campo atletica SINGOLO PRIVATO - senza uso 3 spogliatoio - a mese Uso campo atletica SINGOLO PRIVATO - senza uso 4 spogliatoio - annuale 1 5 Uso campo atletica Associazioni Sportive Legalmente Riconosciute con Lista atleti da inviare per iscritto - GRUPPO CUMULATIVO ATLETI x volta/giorno - senza uso spogliatoio 5,00 6 Uso campo atletica Associazioni Sportive Legalmente Riconosciute con Lista atleti da inviare per iscritto - GRUPPO CUMULATIVO ATLETI senza uso spogliatoio - a settimana 80, Uso campo atletica Associazioni Sportive Legalmente Riconosciute con Lista atleti da inviare per iscritto - GRUPPO CUMULATIVO ATLETI senza uso spogliatoio - a mese Uso campo atletica Associazioni Sportive Legalmente Riconosciute con Lista atleti da inviare per iscritto - GRUPPO CUMULATIVO ATLETI - senza uso spogliatoio - annuale Uso campo atletica Associazioni Sportive Legalmente Riconosciute con Lista atleti UNDER 18 - da presentare per iscritto - GRUPPO CUMULATIVO ATLETI - senza uso spogliatoio - annuale 00,00 30,00 1 Uso tutta area cad. giorno area riservata - in periodo estivozona ex ippica circa 000 mquadri - senza interventi di 1,00 livellamento terreno e con garanzie di ripristino a stato originale uso Foresteria camera 6 letti + bagno - A GIORNO 1 3 uso Foresteria camera 5 letti - A GIORNO 33 uso Foresteria camera 4 letti - A GIORNO 34 uso Foresteria camera 3 letti - A GIORNO 35 SPAZI PUBBLICITARI BORDO CAMPO a tattativa su progetto

4 Ticket uso piste fondo GIORNALIERO - Deliberate dal Comitato 1 Dolomiti Nordic Ski per anno 014/15. Fiames Sport Nordic Center - Piste Fondo e strutture durante stagione invernale Ticket uso piste fondo SETTIMANALE LOCALE - Deliberate dal Comitato Dolomiti Nordic Ski per anno 014/15. 5,00 0, Ticket uso piste fondo SETTIMANALE TUTTE AREE - Deliberate dal Comitato Dolomiti Nordic Ski per anno 014/15. Ticket uso piste fondo STAGIONALE LOCALE - Deliberate dal Comitato Dolomiti Nordic Ski per anno 014/15. Ticket uso piste fondo STAGIONALE TUTTE AREE - Deliberate dal Comitato Dolomiti Nordic Ski per anno 014/15. 5 Uso riservato zona pista interna recintata e campo scuola esterno per manifestazione privata - a volta/giorno ( senza 6 servizio specifico battitura e sorveglianza) Alta Stagione Uso riservato zona pista interna recintata e campo scuola esterno per manifestazione privata - a volta/giorno ( senza 7 servizio specifico battitura e sorveglianza) Bassa Stagione Uso riservato parte di pista 3G o Pian de Ra Spines o Aeroporto per manifestazione privata - a volta/giorno ( senza servizio specifico battitura e sorveglianza) Alta Stagione Uso riservato parte di pista 3G o Pian de Ra Spines o Aeroporto per manifestazione privata - a volta/giorno ( senza servizio specifico battitura e sorveglianza) Bassa Stagione Uso di Privati con apertura su richiesta anello innevato interno (medesimo della pista atletica estiva) in orario serale con illuminazione dalle alle 3.00 ( senza servizio specifico battitura) con 1 add. Sorveglianza e compreso ticket DNS Uso da parte di Associazioni, ASD, Onlus etc. Legalmente Riconosciute con apertura su richiesta anello innevato interno (medesimo della pista atletica estiva) in orario serale con illuminazione dalle alle 3.00 ( senza servizio specifico battitura) con 1 add. Sorveglianza e compreso ticket DNS Uso tutto il giorno area riservata campo scuola/anello principianti fondo esterno ( zona estiva ex ippica circa 000 mquadri) senza servizio specifico battitura e sorveglianza - ALTA STAGIONE - ESCLUSO CORRISPETTIVO SPONSOR Uso tutto il giorno area riservata campo scuola/anello principianti fondo esterno ( zona estiva ex ippica circa 000 mquadri) senza servizio specifico battitura e sorveglianza - BASSA STAGIONE - ESCLUSO CORRISPETTIVO SPONSOR 5, , ,00 900,00 400, ,00 500,00

5 Palestra REVIS - Usi in orari extrascolastici 1 ora uso palestra compreso spogliatoi U/D con toilette e docce e compreso illuminazione e riscaldamento - orario compreso di eventuali tempi per approntamenti e smontaggi di attrezzature (es.pallavolo, porte calcetto) tariffa Privati - senza 1 obbligo di addetto sorvegliante ora uso palestra compreso spogliatoi U/D con toilette e docce e compreso illuminazione e riscaldamento - orario compreso di eventuali tempi per approntamenti e smontaggi di attrezzature (es.pallavolo, porte calcetto) senza obbligo di addetto sorvegliante - tariffa riservata a sole Associazioni SPORTIVE ASD Legalmente Riconosciute ABBONAMENTO cumulativo 5 ore PREPAGATE da usufruire entro 70 gg (le ore non usufruite non vengono rimborsate) per ora uso da parte di Privati della palestra compreso spogliatoi U/D con toilette e docce e compreso illuminazione e riscaldamento - orario compreso di eventuali tempi per approntamenti e smontaggi di attrezzature (es.pallavolo, porte calcetto) tariffa Privati - senza obbligo di addetto sorvegliante Uso palestra 1 giorno per tot. 1 ore - compreso tempi posa e asporto pavimentazione gomma (circa 4,5 ore) per usi anche extrasportivi compreso spogliatoi U/D con toilette e docce e compreso illuminazione e riscaldamento - orario compreso di eventuali tempi per approntamenti e smontaggi di attrezzature dell'utente.- Senza addetto sorvegliante se non da obbligo o prescritto e che viene tariffato come da tabella costo personale Seam Uso palestra giorni per tot. 4 ore- compreso tempi posa e asporto pavimentazione gomma (circa 4,5 ore) per usi anche extrasportivi compreso spogliatoi U/D con toilette e docce e compreso illuminazione e riscaldamento - orario compreso di eventuali tempi per approntamenti e smontaggi di attrezzature dell'utente.senza addetto sorvegliante se non da obbligo o prescritto e che viene tariffato come da tabella costo personale Seam Uso palestra 3 giorni per tot. 36 ore - compreso tempi posa e asporto pavimentazione gomma (circa 4,5 ore) per usi anche extrasportivi compreso spogliatoi U/D con toilette e docce e compreso illuminazione e riscaldamento - orario compreso di eventuali tempi per approntamenti e smontaggi di attrezzature dell'utente. Senza addetto sorvegliante se non da obbligo o prescritto e che viene tariffato come da tabella costo personale 6 Seam Uso palestra dal 4 giorno e oltre - compreso tempi posa e asporto pavimentazione gomma (circa 4,5 ore) per usi anche extrasportivi compreso spogliatoi U/D con toilette e docce e compreso illuminazione e riscaldamento - orario compreso di eventuali tempi per approntamenti e smontaggi di attrezzature dell'utente.senza addetto sorvegliante se non da obbligo o prescritto e che viene tariffato come da tabella costo personale Seam CADAUN GIORNO IN PIU' OLTRE I 3 di cui alla tariffa 7 voce Installazione - nolo, posa, asporto e pulizia pavimentazione gomma - anche per eventi a orario - tariffa esclusa di ore impegno palestra per i lavori di posa e asporto che verranno conteggiati quali uso Palestra se effettuati in orari diurni Uso dei soli spogliatoi U/D con toilette e docce e compreso (no campo palestra) orario compreso da apertura a chiusura struttura e di eventuali tempi per approntamenti e smontaggi di attrezzature dell'utente. Possibile solo se Palestra non usufruita da altri Utenti - Costo periodo fascia minima fino 4 ore Uso dei soli spogliatoi U/D con toilette e docce e compreso (no campo palestra) orario compreso da apertura a chiusura struttura e di eventuali tempi per approntamenti e smontaggi di attrezzature dell'utente. Possibile solo se Palestra non usufruita da altri Utenti - tarriffa totale per GIORNO di 8 ore sorveglianza di addetto SEAM sia su richiesta utente e/o sia ove sia prescritta o obbligatoria da Seam o da Organi Amm.vi e Forze dell'ordine - a ora 40,00 0, , , ,00 3,00

6 Tariffe impianti culturali (iva compresa) Alexander Girardi Hall Uso a giorno (compreso tempi preparazione e disallestimenti) sala per Convegno/Congresso/conferenza/sala stampa - fino a 68 posti - compreso area foyer/ingresso/guardaroba/servizi igienici, compreso attrezzature tecnologiche audio/video in dotazione - compreso 8 ore di addetto sorvegliante generico (extra 8 ore si addebita a costo orario) escluso : Tecnico/i fonico regia - escluso Servizio Bar, Allestimenti, Catering etc , Uso a giorno (compreso tempi preparazione e disallestimenti) sala per Spettacolo/Teatro/Saggio musicale pubblico/concerto etc. con uso piano camerini artisti - con o senza pagamento biglietto - fino a 68 posti - compreso area foyer/ingresso/guardaroba/servizi igienici, camerini compreso attrezzature tecnologiche audio/video in dotazione - compreso 8 ore di addetto sorvegliante generico (extra 8 ore si addebita a costo orario) escluso : Tecnico/i fonico regia - Vigili Fuoco, Servizio Bar, Allestimenti, Catering, Siae, cassa, controlli ingressi etc. Uso sala con dotazione e servizi come descritti a Voce Tariffa 1 ma SALA con capienza fino a 358 posti (sala chiusa a metà) Uso sala con dotazione e servizi come descritti a Voce Tariffa ma SALA con capienza fino a 358 posti (sala chiusa a metà) Uso sala tutto come Voce Tariffa 1 sala 68 posti - costo per minimo 4 giorni e oltre - cadaun giorno Uso sala tutto come Voce Tariffa sala 68 posti - costo per minimo 4 giorni e oltre - cadaun giorno Uso sala tutto come Voce Tariffa 3 sala 358 posti - costo per 7 minimo 4 giorni e oltre - cadaun giorno Uso sala tutto come Voce Tariffa 4 sala 358 posti - costo per minimo 4 giorni e oltre - cadaun giorno Uso della sola parte retrostante la sala Platea (sala "C" 70 p) senza tecnologie audio/video e compreso foyer, ingressi, servizi come voce 1 Uso sala tutto come Voce Tariffa 9 sala 70 posti - costo per minimo 4 giorni e oltre - cadaun giorno Uso/occupazione della sala, per allestimenti, disallestimenti, giorni intercorrenti fra gli eventi/manif. senza accessi in sala sia da parte di staff che di pubblico (sala chiusa) e con impossibilità di togliere attrezzature e scenografie - Per cui la struttura non puo' esser ceduta ad altri utenti - e per istituti Scolastici delle Scuole dell'obbligo fino ad una fascia massima di 4 ore di uso Sala esclusivamente al mattino fino alle COSTO DEL 50% DELLE TARIFFE SALE DI CUI AI PUNTI QUESTI GIORNI NON CONCORRONO SULLA QUANTITA' CALCOLABILE PER LA SCONTISTICA DI USO SALE DOPO IL 3 GIORNO. Uso a giorno della sola AREA FOYER ingresso, guardaroba, toilette - senza uso platea, palco, bar e tecnologie interne (fino a 8 ore compreso add.generico, oltre le 8 ore addetto a costo tariffa oraria addetto).488, , , ,00.000,80 1.0, , , ,00 50% 976,00 Uso a giorno della sola AREA BAR ingresso esterno diretto - senza uso piani sottostanti platea, foyer, palco, bar e tecnologie interne Sala Alexander (fino a 8 ore compreso add.generico, oltre le 8 ore addetto a costo tariffa oraria) esclusi merci e personale/camerieri per preparazione e mescita. 13 Apertura Bar a ospiti e pubblico al piano mezzanino con 1 addetto per le mescite bibite e prodotti, compreso utenze, allestimento e pulizie - con incasso corrispettivi a Seam - a ORA impegno addetto (il locale Bar e spese vive sono già comprese 14 nell'uso sala sottostante) Costo orario cad. Addetto Generico di supporto e sorveglianza 15 sala 3 3,00

7 Costo orario cadaun Fonico audio/video per assist. regia, palco, 16 attrezzature tecnol. 37, Costo orario per extra Progettazione-amm.va-sopralluoghi e riunioni operative per spettacoli o congressi di particolare entità peroltre le ore e sopralluogo compreso nella tariffa sala Pratica Progettazione-amm.va-sopralluoghi e riunioni operative per spettacoli o congressi di particolare entità con allestimenti teatrali, audio video da service esterni, preventivi ulteriori a quello di sala, etc. 43, affitto sala " F" a giorno (no ingresso Musei se non per corridoio passaggio) per esposizioni/mostre/buffet lunch etc. al piano livello stradale - vuota senza pannellature e/o allestimenti audio e video - compreso tavoli e sedie ove richiesti Allestimenti pareti lignee divisorie per mostre, convegni a saletta etc. Alt.pannello 50 Largh si applicano i costi tariffa già in essere per le manifestazioni vedi tariffe manif ,00 1 Le tariffe di approntamenti audio/video non presenti nella dotazione di sala ed extra loro posizioni in essere, seguiranno la tariffazione già in essere per le manifestazioni. vedi tariffe manif.

8 Cinema Eden 1 BIGLIETTO INGRESSO SPETTACOLO CINEMATOGRAFICO 7,00 BIGLIETTO INGRESSO SPETTACOLO CINEMATOGRAFICO - RIDOTTO ( ragazzi fino a 1 anni - carta giovani - carta Biblioteca 1 euro sconto - Riduzioni Studenti proposte da Progetti Istituzioni e Assoc. di Categoria, Militari ABBONAMENTO 10 INGRESSI SPETTACOLO 3 CINEMATOGRAFICO ABBONAMENTO 10 INGRESSIINGRESSO SPETTACOLO CINEMATOGRAFICO - RIDOTTO ( ragazzi fino a 1 anni - carta giovani - carta Biblioteca 1 euro sconto - Riduzioni Studenti proposte da Progetti Istituzioni e Assoc. di Categoria, 4 Militari 5 uso Sala Cinema, platea, palco, tecnologie esistenti audio e video e aree servizi - per Convegno, assemblea, manifestazione minimo fino a 4 h (compreso sopralluoghi ed escluso allestimenti extra) in orari mattino/pomeriggio/sera - ove vi siano programmazioni di spettacoli cinematografici si applicano anche le tariffe di mancato incasso e proiezione 5,50 55,00 40,00 500,00 uso Sala Cinema per Associazioni Sportive ASD (no private, società etc.), Culturali, Religiose, Onlus, Istituti Scolastici - tutti/e iscritte ad Albo Ass. Ufficiali - compreso platea, palco, tecnologie esistenti audio e video e aree servizi - per Convegno, 400,00 assemblea, fino a 4 h in orari pomeriggio/sera - ove vi siano programmazioni di spettacoli cinematografici si applicano anche le tariffe di mancato incasso e proiezione 6 uso Sala Cinema per Associazioni Sportive asd, Culturali, Religiose, Volontariato iscritte a Albo Ass., Scolastiche - compreso platea, palco, tecnologie esistenti audio e video e 300,00 aree servizi - per Convegno, assemblea,fino a 4 h in soli orari 7 mattino entro le uso sala Cinema Eden - dettagli come tariffa 5 - per 8 ore 8 (giornata intera compreso pausa pranzo) 9 9 Mancato incasso 1 spettacolo pomeriggio - bassa st agione 10 Mancato incasso spettacolo pomeriggio - bassa st agione 00,00 11 Mancato incasso ultimo spettacolo sera - bassa stagione 400,00 1 Mancato incasso 1 spettacolo pomeriggio - alta sta gione 13 Mancato incasso spettacolo pomeriggio - alta sta gione 14 Mancato incasso ultimo spettacolo sera - alta stagione 9 Mancato incasso 1 spettacolo pomeriggio - periodo 6/dic /genn. Mancato incasso spettacolo pomeriggio - periodo 6/dic /genn. Mancato incasso ultimo spettacolo sera - periodo 6/dic /genn. 9 Tessere SIAE e Ag. SIAE e autorizz. ingresso gratuito

9 Sala cultura "Don Pietro Alverà" affitto sala Cultura compresa di tecnologie audio-video presenti - giornata intera compreso pause pranzo (addetto per 8 ore impegno è compreso, oltre extra a 5/ora + iva) 1 affitto sala Cultura compresa di tecnologie audio-video presenti - giornata intera compreso pause pranzo (addetto per 8 ore impegno è compreso, oltre extra a 5/ora + iva) - dal 4 giorno consecutivo d'uso tariffa su tutti i giorni usufruiti affitto sala Cultura compresa di tecnologie audio-video presenti - 4 ore (addetto per 4 ore impegno è compreso, compreso pulizie 3 - oltre extra a 5/ora + iva) affitto sala Cultura ad Associazioni Sportive asd, Culturali, Religiose, Scolastiche, Volontariato iscritte a Albo Ass.- compresa di tecnologie audio-video presenti - per riunioni di ore (addetto per 3 ore impegno è compreso, compreso pulizie - 4 oltre extra a 6,50/ora + iva) eventuali aggiunte di apparati fonici o video seguono tariffe già 5 emanate per manifestazioni Assistenza catering con aggiunta tavoli, asporto sedie, pulizie 6 extra - a forfait 500, ,00-85,00 Service vari 1 Installazione pannello grafico da esterni apposto su 1 tabellone stradale pubblicitario su supporti bordo strada alt. cm. 5 largh.cm.183 compreso trasporto e ritiro, collocazione e smontaggio e compreso tassa affis.ica - è a cura del cliente la grafica,stampa e applicazione dell'immagine su pannello fornito da Seam ove necessario per la tenuta agli agenti atmosferici - il montaggio è subordinato al rilascio dell'autor. da parte del Comune di Cortina d'ampezzo 105,00 Risorse Umane SEAM 1 3 Addetto Operativo Lavorazioni, Autista, Pulizie, Trasporti, Generico di Sala Cinema, Alexander, stadio add. Pulizie, nolo, Assistenza gener. Manifestazioni etc. Addetto Tecnico, Elettricista, Fonico, Operatore di Regia e Sala Cinema, Teatro, Sala Cultura, Tecnico Frigorista, Ass. Bagnanti, Falegname, Operaio Specializz., meccanico, Addetto Sorveglianza con requisiti VVF e Pronto Int.,etc. Addetto Amm.vo, Segreteria operativa Manifest., Coordinatore Manifest.ni, Capo squadra Sorveglianza e Pronto Interv. Manif., Tecnico Procedure Controlli, Acquisti Forniture, Protocolli Piano Emergenza, etc. 3,00 37,00 43,00

10 Locale P.zza Roma (ex info point) Locale prospicente p.zza Roma Hotel de La Poste - munito di spazio pubblico - doppia vetrina su piazza - bancone "frontoffice" servizio igienico per staff - piccolo magazzino - compreso energia elettrica - illuminazione (ecluso telefono, internet) - (costo obbligatorio pulizia finale a cura Seam ) - 1 giorno uso + cauz. c/danni-chiavi non restit.etc. euro I giorni d'uso sono comprensivi di tempi allestimento e smontaggi da consegna a 1 riconsegna chiavi accesso Locale prospicente p.zza Roma Hotel de La Poste - munito di spazio pubblico - doppia vetrina su piazza - bancone "frontoffice" servizio igienico per staff - piccolo magazzino - compreso energia elettrica - illuminazione (ecluso telefono, internet) - (costo obbligatorio pulizia finale a cura Seam ) - 3 giorni uso + cauz. c/danni-chiavi non restit.etc. euro 00 - I giorni d'uso sono comprensivi di tempi allestimento e smontaggi da consegna a riconsegna chiavi accesso Locale prospicente p.zza Roma Hotel de La Poste - munito di spazio pubblico - doppia vetrina su piazza - bancone "frontoffice" servizio igienico per staff - piccolo magazzino - compreso energia elettrica - illuminazione (ecluso telefono, internet) - (costo obbligatorio pulizia finale a cura Seam ) - 7 giorni uso + cauz. c/danni-chiavi non restit.etc. euro I giorni d'uso sono comprensivi di tempi allestimento e smontaggi da consegna a 3 riconsegna chiavi accesso Locale prospicente p.zza Roma Hotel de La Poste - munito di spazio pubblico - doppia vetrina su piazza - bancone "frontoffice" servizio igienico per staff - piccolo magazzino - compreso energia elettrica - illuminazione (ecluso telefono, internet) - (costo obbligatorio pulizia finale a cura Seam ) - 15 giorni uso + cauz. c/danni-chiavi non restit.etc. euro I giorni d'uso sono comprensivi di tempi allestimento e smontaggi da consegna a 4 riconsegna chiavi accesso Locale prospicente p.zza Roma Hotel de La Poste - munito di spazio pubblico - doppia vetrina su piazza - bancone "frontoffice" servizio igienico per staff - piccolo magazzino - compreso energia elettrica - illuminazione (ecluso telefono, internet) - (costo obbligatorio pulizia finale a cura Seam ) - 30 giorni uso + cauz. c/danni-chiavi non restit.etc. euro I giorni d'uso sono comprensivi di tempi allestimento e smontaggi da consegna a 5 riconsegna chiavi accesso 6 7 Pulizia finale obbligatoria da effettuarsi a cura di Seam - con addebito a carico Utente - Per usi da 1 gg. 3 gg. Pulizia finale obbligatoria da effettuarsi a cura di Seam - con addebito a carico Utente - Per usi da 7 gg. 15 gg. 30 gg. 97,00 80,00 630, ,00.440,00 60,00 10,00

Tariffe impianti sportivi (iva compresa)

Tariffe impianti sportivi (iva compresa) TARIFFE SEAM APRILE 2016 Tariffe impianti sportivi (iva compresa) Stadio OLIMPICO del Ghiaccio ridotto/jun. Fino 12 anni - disabili gratuito - Carta Giovani, Biblioteche Bellunesi e accordi contratt. Naz.

Dettagli

SCHEDA C TARIFFE DI CONCESSIONE UTILIZZO TEATRINO CIVICO TARIFFE DI CONCESSIONE UTILIZZO SALA CONSIGLIO

SCHEDA C TARIFFE DI CONCESSIONE UTILIZZO TEATRINO CIVICO TARIFFE DI CONCESSIONE UTILIZZO SALA CONSIGLIO SCHEDA C TARIFFE DI CONCESSIONE UTILIZZO TEATRINO CIVICO Cauzione di.100,00 1 FASCIA (iva esclusa) 2 FASCE (iva esclusa) 3 FASCE (iva esclusa) CANONE DI CONCESSIONE 85,50 116,40 191,60 *ASSISTENZA TECNICA

Dettagli

TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015

TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015 TARIFFE DI PALAZZO E PARCO CHIGI APPROVATE CON ATTO DI GIUNTA MUNICIPALE N 86 DEL 29/06/2015 TARIFFE BIGLIETTERIA Intero - Visita guidata del Piano Nobile 8,00 - Visita guidata di Parco Chigi 6,00 - Visita

Dettagli

Retta mensile - tempo pieno 524,15. Retta mensile - part-time mattino 366,95. Retta mensile - part-time pomeriggio 262,10

Retta mensile - tempo pieno 524,15. Retta mensile - part-time mattino 366,95. Retta mensile - part-time pomeriggio 262,10 1) SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI - valide a partire dall'a.s. 2013/2014 1.A) ASILO NIDO (esente I.V.A) Retta mensile - tempo pieno 524,15 Retta mensile - part-time mattino 366,95 Retta mensile - part-time

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI PISCINA STADIO MONUMENTALE

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI PISCINA STADIO MONUMENTALE DIREZIONE SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA SPORT E TEMPO LIBERO CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI PISCINA STADIO MONUMENTALE www.comune.torino.it/piscine Maggio 2014 www.comune.torino.it/cartaqualita FINALITÀ

Dettagli

COMUNE DI CHIASSO DISPOSIZIONI INTERNE E TARIFFARIO RIGUARDANTE L UTILIZZO DEL CINEMA TEATRO

COMUNE DI CHIASSO DISPOSIZIONI INTERNE E TARIFFARIO RIGUARDANTE L UTILIZZO DEL CINEMA TEATRO COMUNE DI CHIASSO DISPOSIZIONI INTERNE E TARIFFARIO RIGUARDANTE L UTILIZZO DEL CINEMA TEATRO Edizione 2012/2013 Cinema Teatro di Chiasso CONTRATTO D UTILIZZO Il Comune di Chiasso mette a disposizione di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 31 del 14.9.2006 INDICE DEGLI

Dettagli

Listino prezzi 2015. Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15)

Listino prezzi 2015. Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15) Listino prezzi 2015 Valido dal 01-01-2015 (vers. 01/15) 1) Ingresso all Autodromo di pubblico e utenti della pista In giorni di manifestazione (gare, prove ufficiali, prove libere di case, ecc.) le tariffe

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLA PALESTRA COMUNALE

REGOLAMENTO PER L USO DELLA PALESTRA COMUNALE REGOLAMENTO PER L USO DELLA PALESTRA COMUNALE Art. 1. PRINCIPI GENERALI E FINALITA 1) Il presente regolamento ha lo scopo di salvaguardare le strutture e identificare chiaramente le modalità per l utilizzo

Dettagli

TARIFFARIO. IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI In vigore dal 15.01.2013

TARIFFARIO. IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI In vigore dal 15.01.2013 TARIFFARIO IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI In vigore dal 15.01.2013 APPROVATO CON D.G.C. n. 8 del 15/01/2013 COMUNE DI PIACENZA SETTORE CULTURA E SPORT SERVIZIO SPORT TARIFFE D USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

Dettagli

IMPIANTI SPORTIVI servizi a domanda

IMPIANTI SPORTIVI servizi a domanda IMPIANTI SPORTIVI servizi a domanda PISCINA CAMPOLONIANO Analisi dei costi di esercizio: per riscaldamento: per energia: STIMA ENI giorni mc /mc imponibile 21.00% totale 86.00 205.00 0.56 9.853.94 2.069.33

Dettagli

2010_ 2011 X sito web.xls

2010_ 2011 X sito web.xls 2010_ 2011 X sito web.xls PISCINA COMUNALE - 2010/2011 Tariffe valide dall'1.11.2010 al 7.9.2011 UTENZA LIBERA Ingresso singolo intero (oltre 14 anni) nelle giornate dal lunedì alla domenica senza limitazione

Dettagli

COMUNE DI ROGENO. Provincia di Lecco

COMUNE DI ROGENO. Provincia di Lecco COMUNE DI ROGENO Provincia di Lecco REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL CAMPO DA BEACH VOLLEY/BEACH TENNIS 1 Le presenti norme disciplinano la gestione e l uso del campo da Beach Volley/Beach tennis di Viale

Dettagli

C O M U N E DI F L O R I D I A PROVINCIA DI SIRACUSA

C O M U N E DI F L O R I D I A PROVINCIA DI SIRACUSA C O M U N E DI F L O R I D I A PROVINCIA DI SIRACUSA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI MODIFICATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERA N. 20 DEL 02/03/2011 1 Art. 1 -

Dettagli

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO

COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO COMUNE DI SONDALO PROVINCIA DI SONDRIO TARIFFE SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE Aggiornate con deliberazioni di Giunta Comunale n. 42 del 05/04/2012 - n. 7 del 03/01/2013 - n. 15 del 31/01/2013 - n. 97 del

Dettagli

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE SCOLASTICHE COMUNALI IN ORARIO EXTRASCOLASTICO

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE SCOLASTICHE COMUNALI IN ORARIO EXTRASCOLASTICO COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE SCOLASTICHE COMUNALI IN ORARIO EXTRASCOLASTICO ART. 1 - OGGETTO E FINALITA 1. Il presente Regolamento disciplina l utilizzo

Dettagli

Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone

Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, CAI & promosse in collaborazione con l A.S.D. ViviMottarone Cari insegnanti, per l imminente stagione invernale vi proponiamo le offerte formative

Dettagli

Città di Albino Albì REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELL AUDITORIUM CITTA DI ALBINO. (Approvato dal Consiglio Comunale con verbale n. 25del 23 maggio 08

Città di Albino Albì REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELL AUDITORIUM CITTA DI ALBINO. (Approvato dal Consiglio Comunale con verbale n. 25del 23 maggio 08 Città di Albino Albì REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELL AUDITORIUM CITTA DI ALBINO (Approvato dal Consiglio Comunale con verbale n. 25del 23 maggio 08 REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELL AUDITORIUM CITTA DI ALBINO

Dettagli

COMUNE DI ACQUAPENDENTE

COMUNE DI ACQUAPENDENTE COMUNE DI ACQUAPENDENTE PROVINCIA DI VITERBO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Verbale n. 156 del 23/10/2013 Oggetto: Determinazione tariffe e costi servizi a domanda individuale bilancio di previsione

Dettagli

COMUNE DI CALDERARA DI RENO Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE TEMPORANEA IN USO DEI LOCALI DI VIA ROMA 12/C A CALDERARA DI RENO

COMUNE DI CALDERARA DI RENO Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE TEMPORANEA IN USO DEI LOCALI DI VIA ROMA 12/C A CALDERARA DI RENO COMUNE DI CALDERARA DI RENO Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE TEMPORANEA IN USO DEI LOCALI DI VIA ROMA 12/C A CALDERARA DI RENO Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 16

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DELLE PALESTRE SCOLASTICHE ED ALTRE STRUTTURE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DELLE PALESTRE SCOLASTICHE ED ALTRE STRUTTURE COMUNALI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI DELLE PALESTRE SCOLASTICHE ED ALTRE STRUTTURE COMUNALI Premessa Gli impianti sportivi come le altre strutture comunali hanno preciso intento di dare una

Dettagli

COMUNE DI ACQUAPENDENTE

COMUNE DI ACQUAPENDENTE COMUNE DI ACQUAPENDENTE PROVINCIA DI VITERBO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Verbale n. 86 del 15/06/2012 Oggetto: Determinazione tariffe e tassi di copertura dei servizi a domanda individuale anno

Dettagli

Per completa ed incondizionata accettazione delle norme del Presente Regolamento

Per completa ed incondizionata accettazione delle norme del Presente Regolamento REGOLAMENTO CHE DISCIPLINA IL RAPPORTO TRA LE SOCIETA CALCISTICHE E GLI ORGANI DI INFORMAZIONE IN OCCASIONE DELLE GARE ORGANIZZATE DALLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE A NELLE STAGIONI SPORTIVE 2012/2013-2013/2014-2014/2015

Dettagli

Arezzo, situata nel cuore dell Italia, non solo gode di una posizione strategica nella rete del traffico stradale e ferroviario, ma vanta anche un

Arezzo, situata nel cuore dell Italia, non solo gode di una posizione strategica nella rete del traffico stradale e ferroviario, ma vanta anche un www.arezzofiere.it Arezzo, situata nel cuore dell Italia, non solo gode di una posizione strategica nella rete del traffico stradale e ferroviario, ma vanta anche un patrimonio artistico e naturale di

Dettagli

Per completa ed incondizionata accettazione delle norme del Presente Regolamento

Per completa ed incondizionata accettazione delle norme del Presente Regolamento REGOLAMENTO CHE DISCIPLINA IL RAPPORTO TRA LE SOCIETA CALCISTICHE E GLI ORGANI DI INFORMAZIONE, AI FINI DELL ESERCIZIO DEL DI- RITTO DI CRONACA, IN OCCASIONE DELLE GARE ORGANIZZATE DALLA LEGA NAZIONALE

Dettagli

Alpe di Mera Scopello (VC)

Alpe di Mera Scopello (VC) Alpe di Mera Scopello (VC) PROGETTO SCUOLE IN MONTAGNA 2015/2016 Proposte dedicate alle Scuole Elementari, Medie e Superiori, Cral aziendali, Associazioni Sportive Alla cortese attenzione: Dirigenti scolastici

Dettagli

Disposizioni generali per l utilizzo delle palestre scolastiche

Disposizioni generali per l utilizzo delle palestre scolastiche Disposizioni generali per l utilizzo delle palestre scolastiche Il Comune di Giavera del Montello intende incentivare e facilitare un largo accesso alla pratica sportiva da parte dei cittadini, tanto in

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO Provincia di Taranto

COMUNE DI MARUGGIO Provincia di Taranto COMUNE DI MARUGGIO Provincia di Taranto REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL NUOVO CINE - TEATRO COMUNALE "IMPERO" ANNESSO AL CENTRO POLIVALENTE PER ANZIANI APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE

Dettagli

Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo

Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo Associazione Sportiva Disabili Basket e non solo Con il contributo della Con il Patrocinio Provincia di Pordenone Comune di Maniago Federazione Ciclistica Italiana Comitato Italiano Paralimpico TAPPA REGOLAMENTO

Dettagli

COMUNE DI GROTTAMMARE

COMUNE DI GROTTAMMARE COMUNE DI GROTTAMMARE 44023 PROVINCIA DI ASCOLI PICENO Regolamento per la concessione in uso a terzi dei teatri comunali di Grottammare Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 51 del 26.11.2008

Dettagli

Eventometro Interclub Proposte natalizie 2015 EVENTI DEL MOMENTO

Eventometro Interclub Proposte natalizie 2015 EVENTI DEL MOMENTO Eventometro Interclub Proposte natalizie 2015 EVENTI DEL MOMENTO BIOPARCO DI ROMA: ARRIVA IL NATALE! Biglietti open (data aperta) e in formato PDF Per adulti e bambini sempre a 9,00 invece di 15,00 per

Dettagli

CITTÀ DI CERVIGNANO DEL FRIULI Provincia di Udine

CITTÀ DI CERVIGNANO DEL FRIULI Provincia di Udine CITTÀ DI CERVIGNANO DEL FRIULI Provincia di Udine REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA CASA DELLA MUSICA Adottato con deliberazione consiliare n. 23 del 25 marzo 2011 Articolo 1 Pagina 1 di 6 Oggetto del regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFITTO TEMPORANEO DEGLI SPAZI DELLA CORTE DI GIAROLA

REGOLAMENTO PER L AFFITTO TEMPORANEO DEGLI SPAZI DELLA CORTE DI GIAROLA (Allegato alla delibera di Comitato Esecutivo n. del 30 maggio 2014) REGOLAMENTO PER L AFFITTO TEMPORANEO DEGLI SPAZI DELLA CORTE DI GIAROLA Art. 1. Disposizioni generali Le aree di pertinenza della Corte

Dettagli

Eventometro Interclub

Eventometro Interclub Eventometro Interclub Proposte natalizie 2015 EVENTI DEL MOMENTO BIOPARCO DI ROMA: ARRIVA IL NATALE! Biglietti open (data aperta) e in formato PDF Per adulti e bambini sempre a 9,00 invece di 15,00 per

Dettagli

APPIA COUNTRY ROMA La Direzione

APPIA COUNTRY ROMA La Direzione Spett.le IPA - Istituto di Previdenza ed Assistenza per i dipendenti del Comune di Roma PROPOSTA DI CONVENZIONE anno 2014 Di seguito la proposta di convenzione a Voi riservata fino a tutto il 2014. Struttura

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO PARZIALE O TOTALE DEI LOCALI POSTI AL PIANO TERRENO ED ALA SUD-EST DI VILLA VISCONTI BORROMEO LITTA.

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO PARZIALE O TOTALE DEI LOCALI POSTI AL PIANO TERRENO ED ALA SUD-EST DI VILLA VISCONTI BORROMEO LITTA. REGOLAMENTO PER L UTILIZZO PARZIALE O TOTALE DEI LOCALI POSTI AL PIANO TERRENO ED ALA SUD-EST DI VILLA VISCONTI BORROMEO LITTA. Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina l uso temporaneo

Dettagli

Scheda tecnica per lo svolgimento del servizio di pulizia all interno della sede della Fondazione e in altri locali utilizzati in via occasionale.

Scheda tecnica per lo svolgimento del servizio di pulizia all interno della sede della Fondazione e in altri locali utilizzati in via occasionale. Allegato 7 Procedura per l affidamento dell appalto del servizio di pulizia di tutti i locali di svolgimento dell attività istituzionale della Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Opera di

Dettagli

A.S.D. GOCCE DI EVENTI PRESENTA:

A.S.D. GOCCE DI EVENTI PRESENTA: A.S.D. GOCCE DI EVENTI PRESENTA: SETTIMANE BIANCHE SULLE MONTAGNE OLIMPICHE BARDONECCHIA DAL 20-DICEMBRE-2012 AL 8-GENNAIO-2013 CHI SIAMO: Gocce di eventi è un associazione sportiva nata dall unione di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'USO DEL TEATRO COMUNALE SUPERGA

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'USO DEL TEATRO COMUNALE SUPERGA Città di Nichelino Provincia di Torino REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'USO DEL TEATRO COMUNALE SUPERGA Approvato con deliberazione C.C. n. 56 del 3.11.2000 Modificato con deliberazione C.C. 53 del 23.5.2001

Dettagli

C O M U N E di R A P A L L O Provincia di Genova. Ripartizione 4^ - Ufficio Cultura Turismo Sport. Tipo Atto D04 N Proposta 929/A13 N Protocollo

C O M U N E di R A P A L L O Provincia di Genova. Ripartizione 4^ - Ufficio Cultura Turismo Sport. Tipo Atto D04 N Proposta 929/A13 N Protocollo C O M U N E di R A P A L L O Provincia di Genova Ripartizione 4^ - Ufficio Cultura Turismo Sport N Progr. Def.... Tipo Atto D04 N Proposta 929/A13 N Protocollo Rapallo, 05/09/2013 OGGETTO: MANIFESTAZIONE

Dettagli

TARIFFARIO (aggiornato alla data del 01/01/2014)

TARIFFARIO (aggiornato alla data del 01/01/2014) AREA SERVIZI AL CITTADINO DC SPORT, BENESSERE E QUALITA DELLA VITA Settore Sport e Benessere TARIFFARIO (aggiornato alla data del 01/01/2014) PER L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI A GESTIONE COMUNALE,

Dettagli

Servizi e Allestimenti per Manifestazioni e Spettacoli

Servizi e Allestimenti per Manifestazioni e Spettacoli Azienda L'esperienza, la competenza e la professionalità' sono caratteristiche peculiari della nostra offerta. Per questo motivo General Service grazie a processi aziendali interni, innovativi e fortemente

Dettagli

Fondazione Teatri delle Dolomiti

Fondazione Teatri delle Dolomiti Fondazione Teatri delle Dolomiti REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D USO DEL TEATRO COMUNALE DI BELLUNO Il presente Regolamento disciplina le modalità di fruizione del Teatro Comunale da parte di terzi approvato

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a a il, residente in, via/piazza, nella qualità di legale rappresentante di: indirizzo: CHIEDE

Il/la sottoscritto/a. nato/a a il, residente in, via/piazza, nella qualità di legale rappresentante di: indirizzo: CHIEDE MODULISTICA Allegato A Spett.le Regione Campania Settore: Sport, Tempo Libero e Spettacolo Servizio: Spettacolo Via Nuova Marina,19/C 80133 - Napoli Oggetto: l.r. 15.06.2007, n. 6 - Anno 2009 Domanda ammissione

Dettagli

Business. Mart Rovereto Casa d Arte Futurista Depero Galleria Civica di Trento. Mart Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto

Business. Mart Rovereto Casa d Arte Futurista Depero Galleria Civica di Trento. Mart Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto Business Mart Rovereto Casa d Arte Futurista Depero Galleria Civica di Trento Mart Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto Business Il Mart è un luogo molto articolato: dispone di numerosi

Dettagli

CAPACITA LOGISTICO STRUTTURALE E INFRASTRUTTURALE

CAPACITA LOGISTICO STRUTTURALE E INFRASTRUTTURALE INTRODUZIONE CAPACITA LOGISTICO STRUTTURALE E INFRASTRUTTURALE Il Villaggio del Ragazzo offre ai giovani che partecipano alle attività del centro di San Salvatore, servizi educativi ed accessori finalizzati

Dettagli

4. QUADRO ANALITICO - ORGANIZZAZIONI TERRITORIALI

4. QUADRO ANALITICO - ORGANIZZAZIONI TERRITORIALI 4. QUADRO ANALITICO - ORGANIZZAZIONI TERRITORIALI Denominazione Federazione: FEDERAZIONE ITALIANA SPORT INVERNALI COMITATO UMBRO MARCHIGIANO ESERCIZIO 2016 A Preventivo 2016 B Preventivo Aggiornato 2015

Dettagli

COMUNE DI CORBETTA Provincia di Milano REGOLAMENTO PER L USO DI LOCALI, IMPIANTI E ATTREZZATURE COMUNALI

COMUNE DI CORBETTA Provincia di Milano REGOLAMENTO PER L USO DI LOCALI, IMPIANTI E ATTREZZATURE COMUNALI COMUNE DI CORBETTA Provincia di Milano REGOLAMENTO PER L USO DI LOCALI, IMPIANTI E ATTREZZATURE COMUNALI 1. FINALITA Il presente regolamento disciplina l uso dei locali, degli impianti sportivi e ricreativi,

Dettagli

Scheda annuale di rilevamento statistico settembre 2015

Scheda annuale di rilevamento statistico settembre 2015 Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici, Politiche della Famiglia, dell Infanzia e Giovanili, Promozione dello Sport e Qualità della Vita U.O. Gestione Impianti Sportivi Scheda annuale di rilevamento

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche REGOLAMENTO per l utilizzo delle strutture congressuali dell Area di Ricerca del CNR di Pisa Le strutture L'Area della Ricerca CNR di Pisa dispone delle strutture convegnistiche / didattiche / espositive

Dettagli

DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DA PARTE DI TERZI DELLE SALE COMUNALI PUBBLICHE

DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DA PARTE DI TERZI DELLE SALE COMUNALI PUBBLICHE DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DA PARTE DI TERZI DELLE SALE COMUNALI PUBBLICHE Adottate con Delibera di Giunta Comunale n. 33 del 16 febbraio 2009 Modificate con Delibera di Giunta Comunale n. 91 del 27giugno

Dettagli

Estate 2015, con possibilità di rinnovo annuale fino al 2017

Estate 2015, con possibilità di rinnovo annuale fino al 2017 SCADENZA 13 aprile 2015 Indagine esplorativa per la gestione dell'arena cinematografica estiva Estate 2015, con possibilità di rinnovo annuale fino al 2017 Il Comune di San Lazzaro di Savena intende procedere

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO IN ORARIO EXTRA-SCOLASTICO DELLA PALESTRE ANNESSE AGLI EDIFICI SCOLASTICI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI VALMADRERA.

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO IN ORARIO EXTRA-SCOLASTICO DELLA PALESTRE ANNESSE AGLI EDIFICI SCOLASTICI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI VALMADRERA. COMUNE DI VALMADRERA Provincia di Lecco REGOLAMENTO PER L UTILIZZO IN ORARIO EXTRA-SCOLASTICO DELLA PALESTRE ANNESSE AGLI EDIFICI SCOLASTICI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI VALMADRERA. Approvato con DCC n.

Dettagli

GARA CAT 2016 PRESSO L ISTITUTO TECNICO GARIBALDI DA VINCI IN PIAZZA G. SANGUINETTI,44 Cesena (FC)

GARA CAT 2016 PRESSO L ISTITUTO TECNICO GARIBALDI DA VINCI IN PIAZZA G. SANGUINETTI,44 Cesena (FC) Prot. n. 1980/6.9.a Cesena: 4 marzo 2016 GARA CAT 2016 PRESSO L ISTITUTO TECNICO GARIBALDI DA VINCI IN PIAZZA G. SANGUINETTI,44 Cesena (FC) Realizzata con il contributo del ACCOGLIENZA SERATA 13 APRILE

Dettagli

Nella speranza di rinnovare la collaborazione con Voi, ci rendiamo disponibili per eventuali incontri nei vostri istituti.

Nella speranza di rinnovare la collaborazione con Voi, ci rendiamo disponibili per eventuali incontri nei vostri istituti. Cari insegnanti, per la nuova stagione invernale la scuola Sci Stella Alpina Mottarone propone il progetto scuole sulla neve. Da anni operiamo in collaborazione agli istituti scolastici del territorio

Dettagli

SCHEDA TECNICA. Trecate (NO)

SCHEDA TECNICA. Trecate (NO) Trecate (NO) SCHEDA TECNICA PALCOSCENICO Ribalta piano platea h 1,20 m Declivio palcoscenico 2,5 % Boccascena larghezza utile 10 m - altezza utile 5,50 m Profondità palcoscenico utile 10.00 m (di cui 1,70

Dettagli

TARIFFE UTILIZZO IMPIANTI SPORTIVI DI CIVICA PROPRIETA E NOLEGGIO ATTREZZATURE

TARIFFE UTILIZZO IMPIANTI SPORTIVI DI CIVICA PROPRIETA E NOLEGGIO ATTREZZATURE TARIFFE UTILIZZO IMPIANTI SPORTIVI DI CIVICA PROPRIETA E NOLEGGIO ATTREZZATURE Le tariffe si intendono IVA esclusa ANNO 2012 ALLEGATO A CAMPI Il limite massimo di atleti presenti sui campi durante gli

Dettagli

INFORMAZIONI e PRESCRIZIONI PER L UTILIZZO DEL TEATRO SOCIALE

INFORMAZIONI e PRESCRIZIONI PER L UTILIZZO DEL TEATRO SOCIALE INFORMAZIONI e PRESCRIZIONI PER L UTILIZZO DEL TEATRO SOCIALE Il Teatro Sociale, sito in Piazza Vittorio Veneto n. 24, ha una capienza di 560 posti così suddivisi: - platea (suddivisa in una parte piana

Dettagli

SWITZERLAND. English & Ski

SWITZERLAND. English & Ski SWITZERLAND English & Ski Dal 6 Dicembre 2014 ATTIVITA E INTRODUZIONE AL CAMP Questa vacanza invernale è dedicata soprattutto allo sport e al divertimento e alla pratica della lingua inglese. Lezioni di

Dettagli

Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo

Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo Foto: Andri Stadler Grafik: Vertot 1. Il cinema itinerante Roadmovie...3 2. La giornata di cinema nel vostro comune...4 3. Requisiti del comune...6 4.

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 20 dd. 25.08.2015

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 20 dd. 25.08.2015 Deliberazione n. 20 dd. 25.08.2015 Pagina 1 di 8 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provinci a di T r en to Verbale di Deliberazione della Giunta comunale n. 20 dd. 25.08.2015 OGGETTO: Centro sportivo di Promeghin

Dettagli

CONTRATTO D UTILIZZO Spazio Officina

CONTRATTO D UTILIZZO Spazio Officina Centro Culturale Chiasso m.a.x. museo e Spazio Officina Via D. Alighieri n.6/ n.4 6830 Chiasso Tel. +41 (91) 6950 888 Fax +41 (91) 6950 896 info@maxmuseo.ch CONTRATTO D UTILIZZO Spazio Officina Il Comune

Dettagli

Progetto estate al Palavela

Progetto estate al Palavela Progetto estate al Palavela Giugno Luglio 2012 Parcolimpico Parcolimpico srl è la società che gestisce il patrimonio immobiliare utilizzato per i Giochi Olimpici di Torino 2006. Azionista di riferimento

Dettagli

REQUISITI QUALITATIVI OBBLIGATORI PER LA CLASSIFICAZIONE DEI VILLAGGI TURISTICI

REQUISITI QUALITATIVI OBBLIGATORI PER LA CLASSIFICAZIONE DEI VILLAGGI TURISTICI REQUISITI QUALITATIVI OBBLIGATORI PER LA CLASSIFICAZIONE DEI ALLEGATO A VILLAGGI TURISTICI 1.00 DENSITA RICETTIVA 1.01 5 mq. per persona () 1.02 0 mq. per persona () 1.0 25 mq. per persona (2) 2 2.00 SISTEMAZIONE

Dettagli

CENTRO SPORTIVO DELLA POLIZIA DI STATO Tor di Quinto (Rm) Programma delle attività sportive 2014-2015

CENTRO SPORTIVO DELLA POLIZIA DI STATO Tor di Quinto (Rm) Programma delle attività sportive 2014-2015 CENTRO SPORTIVO DELLA POLIZIA DI STATO Tor di Quinto (Rm) Ufficio Sportivo e Ufficio Prenotazioni Posta elettronica 06 33226128 centrosporttordiquinto.rm@interno.it Il Centro Sportivo della Polizia di

Dettagli

AREA FESTE VIMERCATE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO PERIODO ESTIVO

AREA FESTE VIMERCATE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO PERIODO ESTIVO AREA FESTE VIMERCATE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO PERIODO ESTIVO Art 1 OGGETTO 1. Il presente regolamento norma la possibilità di utilizzo, da parte di terzi aventi diritto, dell area feste di

Dettagli

Estate giocando - GIOCASPORT, GIOCACREA, GIOCANATURA

Estate giocando - GIOCASPORT, GIOCACREA, GIOCANATURA Comune di Belluno Estate giocando - GIOCASPORT, GIOCACREA, GIOCANATURA Periodo di apertura Orari di apertura Telefono 0437 940488-340 4245173 info@sportivamentebelluno.it - www.piscinadibelluno.it Palasport

Dettagli

MARBELLA CLUB Village Campig TARIFFE 2011

MARBELLA CLUB Village Campig TARIFFE 2011 MARBELLA CLUB Village Campig TARIFFE 2011 Il, situato a pochi metri dalla spiaggia Arco Naturale, dell'estensione di mq 50.000, dispone di due piscine (25x15 e 6x12), ristorante pizzeria snack bar, market,

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI

COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI 1 INDICE GENERALE: Art. 1 OGGETTO DEL DISCIPLINARE Art. 2 STRUTTURE Art. 3 SOGGETTI Art. 4 RICHIESTA

Dettagli

L ACCESSO E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI RELATIVI AL CALCIO, AL RUGBY, ALL ATLETICA LEGGERA, ALLE BOCCE, AL TENNIS E DELLE PALESTRE.

L ACCESSO E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI RELATIVI AL CALCIO, AL RUGBY, ALL ATLETICA LEGGERA, ALLE BOCCE, AL TENNIS E DELLE PALESTRE. REGOLAMENTO per L ACCESSO E L USO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI RELATIVI AL CALCIO, AL RUGBY, ALL ATLETICA LEGGERA, ALLE BOCCE, AL TENNIS E DELLE PALESTRE. approvato con delibera di C.C. n. 128 del

Dettagli

Allegato alla deliberazione del Consiglio comunale n. 20 del 03.05.2012 COMUNE DI SARNONICO. Provincia di Trento

Allegato alla deliberazione del Consiglio comunale n. 20 del 03.05.2012 COMUNE DI SARNONICO. Provincia di Trento Allegato alla deliberazione del Consiglio comunale n. 20 del 03.05.2012 COMUNE DI SARNONICO Provincia di Trento REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DI SALE E STRUTTURE COMUNALI Approvato con deliberazione del Consiglio

Dettagli

Cave - Chiesanuova. Piastra Skateboard Via Pelosa Parco Brentella

Cave - Chiesanuova. Piastra Skateboard Via Pelosa Parco Brentella Cave - Chiesanuova Piastra Skateboard Via Pelosa Parco Brentella Il Centro Sportivo Brentella, nel quartiere n. 6 Ovest, è stato recentemente ampliato con l acquisizione di circa 20.000 metri quadrati

Dettagli

TARIFFE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI 2013-2014

TARIFFE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI 2013-2014 Allegato alla det. Dir. n. 63 del 22/08/2013 TARIFFE DEGLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI 2013-2014 AGG. IST. 1,2% - ALL'1 AGOSTO 2013 Pagina 1 di 14 Per le manifestazioni, le tariffe sono relative solo all'uso

Dettagli

Mod. 1 UFFICIO CULTURA Comune di Montignoso. Il/la sottoscritto/a residente a. in via telefono. Email CHIEDE

Mod. 1 UFFICIO CULTURA Comune di Montignoso. Il/la sottoscritto/a residente a. in via telefono. Email CHIEDE P.zza Paolini 8 Mod. 1 UFFICIO CULTURA Comune di Montignoso Il/la sottoscritto/a residente a in via telefono Email CHIEDE di poter utilizzare nel giorno l area comunale: (barrare la casella che interessa);

Dettagli

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria

ISTITUTO FELLINI Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria Istituto per la Cinematografia, la Televisione, lo Spettacolo e la Comunicazione Scuola Secondaria Paritaria DOCUMENTO DESCRITTIVO DELLE SPECIALIZZAZIONI PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Centro Formazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DEL CENTRO POLIFUNZIONALE SPORTIVO DI ALBIANO

REGOLAMENTO PER L USO DEL CENTRO POLIFUNZIONALE SPORTIVO DI ALBIANO COMUNE DI ALBIANO REGOLAMENTO PER L USO DEL CENTRO POLIFUNZIONALE SPORTIVO DI ALBIANO Approvato con deliberazione consiliare del 16/07/2003, n. 36, modificato con successiva deliberazione 5/8/2004, n.

Dettagli

PARROCCHIA MADONNA DEL CARMINE

PARROCCHIA MADONNA DEL CARMINE PARROCCHIA MADONNA DEL CARMINE Via della Repubblica, 33 20020 Villaggio Brollo Solaro (Mi) Tel./Fax 02.9690073 e-mail donpi@facciamocentro.it direttivo@facciamocentro.it REGOLAMENTO DI CONCESSIONE SALA

Dettagli

PROGRAMMA XVI TROFEO MARIELE VENTRE sabato 21 gennaio 2012

PROGRAMMA XVI TROFEO MARIELE VENTRE sabato 21 gennaio 2012 LEGA PATTINAGGIO EMILIA ROMAGNA www.uisp.it/emiliaromagna pattinaggio@uisper.info In collaborazione con il COMITATO TROFEO MARIELE VENTRE www.troefomarieleventre.org Bologna, 4 gennaio 2012 PROGRAMMA XVI

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TENNIS ROMA REGOLAMENTO INTERNO

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TENNIS ROMA REGOLAMENTO INTERNO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TENNIS ROMA REGOLAMENTO INTERNO 1 ART. 1 - DISPOSIZIONI GENERALI 1.1 Il presente regolamento dell Associazione Sportiva Dilettantistica Tennis Roma (in seguito anche

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO PER L USO DELLA PALESTRA COPERTA COMUNALE, DEL CAMPO DI CALCIO E DELLA PISTA POLIVALENTE Approvato con delibere consiliari n. 79 dell 11.10.1994 e n. 97

Dettagli

Mod. 1 UFFICIO CULTURA Comune di Montignoso. Il/la sottoscritto/a residente a. in via telefono CHIEDE

Mod. 1 UFFICIO CULTURA Comune di Montignoso. Il/la sottoscritto/a residente a. in via telefono CHIEDE P.zza Paolini 8 Mod. 1 UFFICIO CULTURA Comune di Montignoso Il/la sottoscritto/a residente a in via telefono CHIEDE di poter utilizzare nel giorno l area comunale: (barrare la casella che interessa); [

Dettagli

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE DATI ESPOSITORE Ragione sociale Indirizzo CAP Città Prov. Nazione C.F. P.IVA Tel. Fax Email Insegna/ Marchi Scritta da apporre sul frontalino dello stand DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

Dettagli

SALA CONFERENZE CENTRO DIDATTICO DOMENICO MALMERENDI

SALA CONFERENZE CENTRO DIDATTICO DOMENICO MALMERENDI Allegato A COMUNE DI FAENZA Assessorato alla Cultura SALA CONFERENZE CENTRO DIDATTICO DOMENICO MALMERENDI DISCIPLINARE D USO SERVIZIO CULTURA ART. 1 DESTINAZIONE D'USO 1. La Sala Conferenze, ubicata all

Dettagli

ore 07:30; l accettazione continua fino alle 9:30). Dal lunedì al venerdì. Il sabato è facoltativo a richiesta

ore 07:30; l accettazione continua fino alle 9:30). Dal lunedì al venerdì. Il sabato è facoltativo a richiesta Nido d infanzia (da 3 mesi a 3 anni) ORARIO D APERTURA (prima accoglienza): 08:00 (L entrata al mattino può essere anticipata dalle ore 07:30; l accettazione continua fino alle 9:30). Dal lunedì al venerdì.

Dettagli

Occhio alle giunture Lista di controllo per gli organizzatori di tornei di calcetto.

Occhio alle giunture Lista di controllo per gli organizzatori di tornei di calcetto. Occhio alle giunture Lista di controllo per gli organizzatori di tornei di calcetto. Con la campagna «Occhio alle giunture», SuvaLiv intende contribuire a ridurre gli infortuni occorsi mentre si gioca

Dettagli

COMUNE DI VALDOBBIADENE (Provincia di Treviso)

COMUNE DI VALDOBBIADENE (Provincia di Treviso) COMUNE DI VALDOBBIADENE (Provincia di Treviso) REGOLAMENTO PER L USO AL PUBBLICO DELLA VILLA DEI CEDRI, DI ALTRI LOCALI E DELLE ATTREZZATURE MOBILI DI PROPRIETA COMUNALI Testo vigente Approvato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI MASER PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI MASER PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI MASER PROVINCIA DI TREVISO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA PALESTRA COMUNALE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 48 in data 30 settembre 2004 INDICE ART. 1 Oggetto ART. 2 -

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI SPAZI DEL COMPLESSO DI VILLA BURBA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI SPAZI DEL COMPLESSO DI VILLA BURBA ALLEGATO A REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI SPAZI DEL COMPLESSO DI VILLA BURBA Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE 1. Il presente regolamento disciplina l uso temporaneo a titolo oneroso di alcuni spazi all

Dettagli

Un Incontro in Comune

Un Incontro in Comune SALE COMUNALI E ALTRI PER LE VOSTRE INIZIATIVE CONVEGNI, MEETING, RIUNIONI NEL CENTRO STORICO DI CARPI Incontrarsi con partner, clienti, buyer internazionali e lavorare insieme, in modo emozionante, nella

Dettagli

Scuola Italiana Sci Passolanciano Località Passolanciano Maielletta 65025 Serramonacesca (PE) P.I. n 01880810682

Scuola Italiana Sci Passolanciano Località Passolanciano Maielletta 65025 Serramonacesca (PE) P.I. n 01880810682 Scuola Italiana Sci Passolanciano Località Passolanciano Maielletta 65025 Serramonacesca (PE) P.I. n 01880810682 Progetto Neve (Rivolto esclusivamente ad Istituti Scolastici) La Scuola Italiana Sci Passolanciano

Dettagli

STATUTO DEL TEATRO SAMMARCO

STATUTO DEL TEATRO SAMMARCO STATUTO DEL TEATRO SAMMARCO Indice A. PRINCIPI FONDAMENTALI...2 A.1 Principio di promozione...2 A.2 Principio di appartenenza...2 A.3 Principio di libertà e di rispetto...2 A.4 Principio di gratuità...2

Dettagli

Comune di Crevalcore Assessorato all Istruzione VIVI L ESTATE 2016

Comune di Crevalcore Assessorato all Istruzione VIVI L ESTATE 2016 Comune di Crevalcore Assessorato all Istruzione VIVI L ESTATE 2016 INDICE COSA CI SARÀ A CREVALCORE: CENTRI ESTIVI COMUNALI: SCUOLA PRIMARIA Pag. 3-4 SCUOLA DELL INFANZIA Pag. 5 ATTIVITA DI ASSOCIAZIONI

Dettagli

Via Orazio Vecchi, 21 50127 F I R E N Z E

Via Orazio Vecchi, 21 50127 F I R E N Z E Al Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale Ancona Il Villaggio Olimpico di Bardonecchia (TO) offre alle scuole della regione Marche, in periodi distinti per ogni provincia, l opportunità di realizzare

Dettagli

COMUNE DI ANDORNO MICCA. Provincia di Biella REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELL AREA RICREATIVA DENOMINATA PARCO LA SALUTE

COMUNE DI ANDORNO MICCA. Provincia di Biella REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELL AREA RICREATIVA DENOMINATA PARCO LA SALUTE COMUNE DI ANDORNO MICCA Provincia di Biella REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELL AREA RICREATIVA DENOMINATA PARCO LA SALUTE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 13 del 23.06.2014 ART. 1 Il

Dettagli

Regolamento per la realizzazione e ristrutturazione di impianti sportivi per il gioco del baseball e softball

Regolamento per la realizzazione e ristrutturazione di impianti sportivi per il gioco del baseball e softball Regolamento per la realizzazione e ristrutturazione di impianti sportivi per il gioco del baseball e softball Art. 1 - Normativa di riferimento Il presente regolamento, disciplina le norme della Federazione

Dettagli

Allegato 3 PREMESSO CHE:

Allegato 3 PREMESSO CHE: CAPITOLATO DI GESTIONE ALLA SOCIETA DEL PALAZZETTO DELLO SPORT DENOMINATO PALABONATE SITO A BONATE SOPRA IN VIA SALVO D ACQUISTO CONVENZIONE DI GESTIONE PREMESSO CHE: - con atto n. del.. è stato approvato

Dettagli

FUMANE BEACH. La spiaggia del divertimento in Valpolicella. presso. Centro Sportivo Cementirossi via Progni 48 - Fumane (VR) STAFF.

FUMANE BEACH. La spiaggia del divertimento in Valpolicella. presso. Centro Sportivo Cementirossi via Progni 48 - Fumane (VR) STAFF. col patrocinio di STAFF FUMANE BEACH COMUNE DI FUMANE La spiaggia del divertimento in Valpolicella presso Centro Sportivo Cementirossi via Progni 48 - Fumane (VR) 2 www.detour.it Attività Fumane Beach

Dettagli

TARIFFE CONTRATTO DI SERVICE

TARIFFE CONTRATTO DI SERVICE TARIFFE CONTRATTO DI SERVICE Tariffe per contratto di service con il Consorzio Wunderkammer c/o Palazzo Savonuzzi per soggetti non consorziati. Tipologie: a) intensive, b) standard, c) soft Wunderkammer

Dettagli

3 1 Marca da Al Ministero dei Beni e Attività Culturali Direzione Generale Spettacolo dal Vivo - Servizio II. Via della Ferratella, 51 00184 ROMA

3 1 Marca da Al Ministero dei Beni e Attività Culturali Direzione Generale Spettacolo dal Vivo - Servizio II. Via della Ferratella, 51 00184 ROMA 3 1 Marca da Al Ministero dei Beni e bollo Attività Culturali Direzione Generale Spettacolo dal Vivo - Servizio II Lirica IV Lirica Via della Ferratella, 51 00184 ROMA Oggetto:domanda di contributo per

Dettagli

C I R C O L A R E N 1

C I R C O L A R E N 1 C I R C O L A R E N 1 Organizzazione Finali Nazionali Campionati Giovanili 2011 Si comunicano, per opportuna conoscenza, le condizioni a cui gli Enti o Società dovranno attenersi qualora desiderino presentare

Dettagli