IL GIORNO DELL AMBIENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL GIORNO DELL AMBIENTE"

Transcript

1 Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico in indirizzo degli Insegnanti in indirizzo Oggetto: proposta Impianti aperti e il Giorno dell Ambiente partecipazione gratuita su prenotazione con la presente lettera vi invitiamo a maggio 2006 alla partecipazione ad attività collegate tra loro, rivolte a tutte le fasce di età, costituite da - IMPIANTI APERTI visita alle strutture di aziende dei servizi (acqua, raccolta rifiuti, elettricità, trasporti ) presso le sedi distribuite sul territorio secondo un calendario articolato (vedi depliant in arrivo) promossa e coordinata da Confservizi Piemonte- Valle D Aosta (che raggruppa le aziende che si occupano dei servizi pubblici) - IL GIORNO DELL AMBIENTE manifestazione ludico-didattica sull ambiente, per le scuole che hanno sviluppato lavori sull ambiente (o hanno intenzione di farlo nel prossimo anno scolastico) in collegamento con la Giornata Mondiale dell Ambiente giovedì 1 giugno 2006 dalle ore 9,00 alle ore 17,30 in 4 luoghi (a seconda dell età): nell area Spina 3 a Torino, da via Livorno a Corso Umbria (presso il Museo A come Ambiente e Centro Sportivo Ex Michelin), la piazza del Centro commerciale Medusa/COOP, Environment Park (parco tecnologico sui temi ambientali) (con proseguimento sabato 3 giugno 2006 dalle ore 15,00 alle ore 19,00 per le famiglie degli studenti) promossa e coordinata dal Museo A come Ambiente (e dai soggetti che lo promuovono, tra cui Città di Torino, Provincia di Torino, Regione Piemonte e altri)

2 ad aprile 2006 ad un momento seminariale per gli insegnanti dal tema: Le innovazioni nel campo ambientale e delle aziende dei servizi (da conoscere per sviluppare nuove pratiche e comportamenti) presso il Museo A come Ambiente giovedì 27 aprile dalle ore 16 alle ore 18,30 Vedi SCHEDA DI SPIEGAZIONE dettagliata Allegato 1 Vedi SCHEDA DI ISCRIZIONE per la prenotazione Allegato 2 Info: (segue invio depliant) Grazie per l attenzione e la cortesia di diffondere tra gli insegnanti l annuncio di queste opportunità. Il presidente dell Associazione A come Ambiente Prof. Fiorenzo Alfieri Il direttore del Museo A come Ambiente Arch. Carlo Degiacomi Iniziative promosse e coordinate da Confservizi Piemonte Valle D Aosta (che raggruppa le aziende che si occupano dei servizi pubblici locali) e dal Museo A come Ambiente (e dai soggetti che lo promuovono tra cui Città di Torino, Provincia di Torino, Regione Piemonte, SMAT, AMIAT, Coop. RTP, GTT, COOP, ASJA Ambiente, Cial, Comieco, Corepla, con la collaborazione di AEM, ARPA Piemonte, Environment Park, TRM, Amiat TBD, ed altri) Con il patrocinio del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Nell ambito del Protocollo d intesa tra Museo A come Ambiente e USR-MIUR, sottoscritto in data 11 Novembre 2004

3 Allegato 1 Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico in indirizzo degli Insegnanti in indirizzo Oggetto PROGETTI IMPIANTI APERTI IL GIORNO DELL AMBIENTE Gli enti e le aziende che si occupano dell erogazione di servizi primari ai cittadini e gli enti che fanno capo alla Confservizi Piemonte e le strutture ed aziende che avanzano annualmente proposte di educazione ambientale e di attività, e di azione nelle scuole, e che fanno parte del Museo A come Ambiente (conoscere e giocare con l energia/trasporti, i rifiuti, l acqua), hanno unito le loro forze, per muovere una proposta alle scuole che si occupano di ambiente in questo anno scolastico, o che hanno intenzione di sviluppare nuove iniziative nel corso del prossimo. DUE PROPOSTE COLLEGATE IMPIANTI APERTI visita alle strutture di aziende dei servizi (acqua, raccolta rifiuti, elettricità, trasporti ) presso le sedi distribuite sul territorio promossa e coordinata da Confservizi (che raggruppa le aziende che si occupano dei servizi pubblici locali) IL GIORNO DELL AMBIENTE (nell ambito della Giornata Mondiale dell Ambiente) manifestazione ludico-didattica sull ambiente per le scuole che hanno sviluppato lavori sull ambiente (o hanno intenzione di farlo nel prossimo anno scolastico) in collegamento con la Giornata Mondiale dell Ambiente promossa e coordinata dal Museo A come Ambiente (e dai soggetti che lo promuovono tra cui Città di Torino, Provincia di Torino, Regione Piemonte, SMAT, AMIAT, Coop.RTP, GTT, COOP, ASJA Ambiente, Cial, Comieco, Corepla con la collaborazione di AEM, ARPA Piemonte, Environment Park, TRM, Amiat TBD, Confservizi Piemonte Valle D Aosta ed altri) Date e luoghi - Incontro preparatorio SEMINARIO per gli insegnanti con la partecipazione di esperti delle aziende e degli enti promotori presso il Museo A come Ambiente /Environment Park giovedì 27 Aprile 2006 dalle ore 16,00 alle ore 18,30

4 IMPIANTI APERTI 2006 secondo un calendario articolato (vedi depliant in arrivo) durante il mese di maggio il Giorno dell Ambiente giovedì 1 Giugno 2006 dalle ore 9,00 alle ore 17,30 in 4 luoghi (a seconda dell età): nell area Spina 3 a Torino da via Livorno a Corso Umbria (presso il Museo A come Ambiente e Centro Sportivo Ex Michelin), la piazza del Centro commerciale Medusa/COOP, Environment Park (parco tecnologico sui temi ambientali) (con proseguimento sabato 3 giugno 2006 dalle ore 15,00 alle ore 19,00 per le famiglie degli studenti al Museo A come Ambiente e alla piazza del Centro Commerciale COOP/Medusa) segue depliant con calendario IMPIANTI APERTI ed il programma definitivo de IL GIORNO DELL AMBIENTE Le scuole possono partecipare a Impianti Aperti e/o a il Giorno dell Ambiente. il Giorno dell Ambiente in una area di grande trasformazione a Torino (zona centrale e facilmente raggiungibile) propone varie attività e momenti, per fasce diverse di età Obiettivi: a- essere vetrina, approdo, punto di riferimento per l attività didattica delle scuole sui temi ambientali; b- presentare attraverso la manifestazione nuovi spunti didattici, percorsi e proposte per l anno scolastico successivo; c- rappresentare un momento di confronto e dialogo fra scuole ed enti diversi; d- diventare festa, intrattenimento anche attraverso proposte originali per le scuole, di spettacolo od altro, da parte di soggetti terzi; e- veicolare nuovi contenuti, idée ed innovazioni provenienti dalle aziende. A chi è rivolta La proposta è rivolta alle scuole di ogni ordine e grado. Le attività possono mettere in collegamento (es. in qualità di tutor ) scuole per età diverse, o tenerle separate. E possibile da parte delle scuole proporre proprie attività agli altri e/o usufruire delle attività programmate Modalità attività AREA CORSO UMBRIA VIA LIVORNO (SPINA 3 DORA) nota. è possibile una mobilità interna con mezzi messi a disposizione dal GTT (autobus a metano e a idrogeno)

5 ZONA MUSEO E SPORTING CLUB Laboratori /visita/ spettacoli Anche proposti dalle scuole secondo un calendario / da determinare proiezione video nel Museo Laboratori che sfociano in sfilata con materiali e creazioni laboratoriali (anche preparati in precedenza a scuola) verso la piazza Coop ZONA PIAZZA COOP Laboratori e animazioni proposti dal museo, altri enti e scuole Spettacoli proposti da agenzie e da scuole pranzo con panini, bibite e altro; ZONA ENVIRONMENT PARK - mostre, pannelli, elaborati multimediali delle scuole; premiazioni, segnalazioni, menzioni particolari. Presentazione di offerte e proposte didattiche dei vari enti per l anno scolastico successivo e campagne di comunicazione; ATTENZIONE: SEGUE DEPLIANT CON DETTAGLI Modalità iscrizione Prenotazione ENTRO IL 14 APRILE con Moduli - questionario (priorità in base a - attività / arrivo della prenotazione) nel questionario si possono indicare proposte di attività da parte delle scuole INFO SEGRETERIA MUSEO 011/ sito Iniziative promosse e coordinate da Confservizi Piemonte Valle D Aosta (che raggruppa le aziende che si occupano dei servizi pubblici locali) e dal Museo A come Ambiente (e dai soggetti che lo promuovono tra cui Città di Torino, Provincia di Torino, Regione Piemonte, SMAT, AMIAT, Coop. RTP, GTT, COOP, ASJA Ambiente, Cial, Comieco, Corepla, con la collaborazione di AEM, ARPA Piemonte, Environment Park, TRM, Amiat TBD, ed altri) Con il patrocinio del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Nell ambito del Protocollo d intesa tra Museo A come Ambiente e USR-MIUR, sottoscritto in data 11 Novembre 2004

6 Allegato 2 Questionario di adesione e di prenotazione Scuola indirizzo Città tel. fax L insegnante di riferimento per le iniziative sotto indicate: classe numero alunni (eventuale riferimento telefonico e diretto (compilare un modulo per ogni classe) A- IMPIANTI APERTI 2006 maggio Richiesta di contatto per stabilire la visita Azienda Persona di contatto Tel. B- IL GIORNO DELL AMBIENTE giugno Il giorno 1 giugno dalle ore alle ore con prenotazione pranzo al sacco (si) (no) il giorno 3 giugno partecipazione (organizzata e coordinata da parte dell insegnante) dei componenti la classe, con le loro famiglie Numero partecipanti: alunni familiari C- SEMINARIO PREPARATORIO Giovedì 27 aprile 2006 Numero e nome insegnanti prenotati EVENTUALE PROPOSTA DI ATTIVITA DELLA CLASSE/SCUOLA Inviare il questionario via fax / - precisando nell oggetto: richiesta di adesione al Giorno dell Ambiente ENTRO E NON OLTRE IL 14 APRILE 2006

ECOLABEL EUROPEO, IL MARCHIO ECOLOGICO DELL'UNIONE EUROPEA PER LE STRUTTURE TURISTICHE AMICHE DELL'AMBIENTE

ECOLABEL EUROPEO, IL MARCHIO ECOLOGICO DELL'UNIONE EUROPEA PER LE STRUTTURE TURISTICHE AMICHE DELL'AMBIENTE Organizzato da: nell ambito del mese dell Ecolabel europeo ECOLABEL EUROPEO, IL MARCHIO ECOLOGICO DELL'UNIONE EUROPEA PER LE STRUTTURE TURISTICHE AMICHE DELL'AMBIENTE Seminario di sensibilizzazione e di

Dettagli

ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO SOMMINISTRATO ALLE FAMIGLIE. risposte non totale totale schede 1 Il ruolo del tutor 27 74 68 19 169 188 2

ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO SOMMINISTRATO ALLE FAMIGLIE. risposte non totale totale schede 1 Il ruolo del tutor 27 74 68 19 169 188 2 ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO SOMMINISTRATO ALLE FAMIGLIE A) La comunicazione con le famiglie Insufficiente Sufficiente Buono risposte non totale date risposte totale schede 1 Il ruolo del tutor 27 74

Dettagli

Progetto orientamento

Progetto orientamento Progetto orientamento INGEGNERIA A.A. 2010-2011 Orientamento in Entrata La Facoltà di Ingegneria dallo scorso anno ha deciso di intraprendere un percorso formativo in collaborazione con le scuole volto

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Carlo Usai RISPARMIO ENERGETICO E TUTELA DELL AMBIENTE AMBIENTE, PROGETTO PILOTA PER LE IMPRESE ARTIGIANE. Biella 15 Maggio 2009

Carlo Usai RISPARMIO ENERGETICO E TUTELA DELL AMBIENTE AMBIENTE, PROGETTO PILOTA PER LE IMPRESE ARTIGIANE. Biella 15 Maggio 2009 RISPARMIO ENERGETICO E TUTELA DELL AMBIENTE AMBIENTE, PROGETTO PILOTA PER LE IMPRESE ARTIGIANE Biella 15 Maggio 2009 Carlo Usai COME MIGLIORARE L EFFICIENZA L ENERGETICA DELLA PROPRIA IMPRESA Environment

Dettagli

AMANTOVA non si spreca!

AMANTOVA non si spreca! AMANTOVA non si spreca! Si può fare! 2^ EDIZIONE anno scolastico 2014/2015 AMANTOVA non si spreca! E il progetto di sensibilizzazione ambientale sui temi della raccolta differenziata, dei consumi e dell

Dettagli

ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO SOMMINISTRATO ALLE FAMIGLIE

ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO SOMMINISTRATO ALLE FAMIGLIE ELABORAZIONE DATI QUESTIONARIO SOMMINISTRATO ALLE FAMIGLIE a comunicazione con le famiglie totale risposte schede 1 ruolo del tutor 49 60 63 19 172 191 2 il sito internet della scuola 37 83 54 17 174 191

Dettagli

DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO

DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO COMUNE DI CREMONA Assessorato Politiche Educative, Formazione Professionale e Rapporti con l Università DIALOGHI CON CESARE PAVESE ITINERARI PAVESIANI TRA LETTERATURA, STORIA E MITO GLI OBIETTIVI L iniziativa

Dettagli

PROGETTO LET S PLAY AND TALK

PROGETTO LET S PLAY AND TALK PROGETTO LET S PLAY AND TALK FINALITA Il progetto Let s play and talk riguarda tutti i plessi di scuola primaria. Esso intende avvicinare gli alunni alla comprensione ed all uso della lingua straniera

Dettagli

Concorso di idee per un consumo sostenibile

Concorso di idee per un consumo sostenibile Allegato A LOGO VDA Assessorato al Commercio Ministero dello Sviluppo Economico Concorso di idee per un consumo sostenibile L Assessorato al Commercio della Regione Piemonte Settore Tutela e Difesa dei

Dettagli

DIPARTIMENTO EDUCAZIONE PINACOTECA AGNELLI ATTIVITA' EDUCATIVE RAFFAELLO: LA MADONNA DEL DIVINO AMORE

DIPARTIMENTO EDUCAZIONE PINACOTECA AGNELLI ATTIVITA' EDUCATIVE RAFFAELLO: LA MADONNA DEL DIVINO AMORE DIPARTIMENTO EDUCAZIONE PINACOTECA AGNELLI ATTIVITA' EDUCATIVE RAFFAELLO: LA MADONNA DEL DIVINO AMORE In occasione della mostra Raffaello: la Madonna del Divino Amore (17 marzo 28 giugno 2015) il Dipartimento

Dettagli

X edizione del Castello in Moto

X edizione del Castello in Moto 20-21 Giugno 2015 Somma Lombardo, Varese X edizione del Castello in Moto Castello in Moto è un appuntamento unico nel suo genere, un weekend dedicato a tutti gli amanti dei motori, con diverse aree espositive,

Dettagli

GIORNI PER LA SCUOLA

GIORNI PER LA SCUOLA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca IX Edizione ottobre 2011 CONVENTION NAZIONALE GIORNI PER LA SCUOLA dedicata al mondo della scuola NAPOLI grafica CUEN info e contatti per aree

Dettagli

TORINO - Lingotto Fiere 5-6 marzo 2010

TORINO - Lingotto Fiere 5-6 marzo 2010 TORINO - Lingotto Fiere 5-6 marzo 2010 La Provincia di Torino, con il supporto organizzativo dell Agenzia Piemonte Lavoro e in collaborazione con la Regione Piemonte, la Regione Valle D Aosta e la Città

Dettagli

SPECIALE SETTIMANA DESS ... News. www.ecowarriors.it

SPECIALE SETTIMANA DESS ... News. www.ecowarriors.it UNIONE EUROPEA F.E.S.R. News... Sportello del Riciclo - Speciale Settimana DESS del 10 novembre 2008 È on-line il videogioco interattivo ECOWARRIORS scaricabile dal sito SPECIALE www.ecowarriors.it DifferenteMENTE

Dettagli

Riforma e Lavoro:un dialogo complesso

Riforma e Lavoro:un dialogo complesso La FONDAZIONE STUDI DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO, il POLO UNIVERSITARIO ASTI STUDI SUPERIORI UNI-ASTISS e il CONSIGLIO PROVINCIALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO

Dettagli

Area Affari Generali

Area Affari Generali UNIONE DI COMUNI TERRE DI FRONTIERA Provincia di Como Area Affari Generali E-STATE INSIEME 2009 CENTRI ESTIVI PER RAGAZZI DA 6 A 14 ANNI Si avvicina la fine delle scuole e finalmente l inizio del lungo

Dettagli

Il primo giornale di iniziative per la scuola. Giugno 2013

Il primo giornale di iniziative per la scuola. Giugno 2013 Il primo giornale di iniziative per la scuola Giugno 2013 La Rivista OKAY! è l unica rivista interamente dedicata al mondo della scuola: un piccolo grande giornale che da dieci anni crea un dialogo con

Dettagli

Piano della comunicazione integrata della Direzione Regionale della Campania per l anno 2003

Piano della comunicazione integrata della Direzione Regionale della Campania per l anno 2003 Ufficio del Direttore Regionale Struttura operativa di coordinamento per la comunicazione interna ed esterna Piano della comunicazione integrata della Direzione Regionale della Campania per l anno 2003

Dettagli

QUESTIONARIO PER IL MONITORAGGIO DELLE AZIONI E/O PROGETTI DI EDUCAZIONE ALL AMBIENTE ED ALLA SOSTENIBILITA SVOLTI NELLE SCUOLE.

QUESTIONARIO PER IL MONITORAGGIO DELLE AZIONI E/O PROGETTI DI EDUCAZIONE ALL AMBIENTE ED ALLA SOSTENIBILITA SVOLTI NELLE SCUOLE. All ARPA Sicilia Via Cappuccini, 86 c.a. Dott.ssa Lucia D Agostino Fax 0916574146 E-mail ldagostino@arpa.sicilia.it QUESTIONARIO PER IL MONITORAGGIO DELLE AZIONI E/O PROGETTI DI EDUCAZIONE ALL AMBIENTE

Dettagli

Terni in scienza 2015 Una nuova biblioteca di esperimenti

Terni in scienza 2015 Una nuova biblioteca di esperimenti Terni in scienza 2015 Una nuova biblioteca di esperimenti Il progetto Terni in Scienza, che a partire dal 2000 si è rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Terni per diffondere la cultura

Dettagli

ACCORDO QUADRO ANCI-CONAI 2009/2013. Indagine conoscitiva settembre 2013

ACCORDO QUADRO ANCI-CONAI 2009/2013. Indagine conoscitiva settembre 2013 ACCORDO QUADRO ANCI-CONAI 2009/2013 Indagine conoscitiva settembre 2013 1 Indagine conoscitiva In vista del rinnovo dell Accordo ANCI-CONAI ha promosso un indagine conoscitiva di alcuni aspetti del vigente

Dettagli

Attività didattiche 2012-2013

Attività didattiche 2012-2013 Attività didattiche 2012-2013 VISITA TRADIZIONALE Lungo un percorso di 30 sale i ragazzi sono accompagnati a conoscere i fatti e i protagonisti che hanno portato all indipendenza e all unità d Italia.

Dettagli

3 VENEZIA CUP. JESOLO - VENEZIA 30 Aprile - Maggio 2009

3 VENEZIA CUP. JESOLO - VENEZIA 30 Aprile - Maggio 2009 S.IN.T. Travel sport 3 VENEZIA CUP JESOLO - VENEZIA 30 Aprile - Maggio 2009 3 VENEZIA CUP PRESENTAZIONE Nella cornice di Jesolo, una delle località balneari più frequentate dell alto adriatico, si svolge

Dettagli

QUESTIONARIO SULL UTILIZZO E IL GRADIMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA

QUESTIONARIO SULL UTILIZZO E IL GRADIMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA COMUNE DI SPINO D ADDA Provincia di Cremona QUESTIONARIO SULL UTILIZZO E IL GRADIMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECA Gentile Signore/a il Comune di Spino d Adda sta conducendo un indagine per rilevare il grado

Dettagli

Grazie, grazie, grazie, la Vostra donazione è per noi molto importante, ci infatti di guardare avanti con l orgoglio di una scuola che cambia!

Grazie, grazie, grazie, la Vostra donazione è per noi molto importante, ci infatti di guardare avanti con l orgoglio di una scuola che cambia! Spett. le Fondazione De Mari desideriamo ringraziarvi per il finanziamento che abbiamo ricevuto; il Vostro contributo ha dato un importante aiuto alla nostra scuola consentendole di andare avanti e di

Dettagli

Smart School Mobility

Smart School Mobility Direzione Centrale Cultura e Educazione ITER, Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile Laboratorio Città Sostenibile ITER MIUR Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Provincia di Torino

Dettagli

Scoprire il dialogo, riscoprire la scrittura

Scoprire il dialogo, riscoprire la scrittura Corso di formazione specialistica su dialogo, tecnologie e comunicazione globale promosso dalla rete nazionale di scuole Rete Dialogues (retedialogues.it) Scoprire il dialogo, riscoprire la scrittura INTRODUZIONE

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA 7 CIRCOLO

DIREZIONE DIDATTICA 7 CIRCOLO DIREZIONE DIDATTICA 7 CIRCOLO di PIACENZA via Emmanueli, 30-29121 Piacenza (PC) Tel. 0523/453812 - Fax 0523/753047 Email: segreteria@settimopc.it casella pec: pcee00700x@pec.istruzione.it sito web: http://www.settimopc.it

Dettagli

PIANO DELLA MOBILITÀ 2015. 6 febbraio 2015

PIANO DELLA MOBILITÀ 2015. 6 febbraio 2015 PIANO DELLA MOBILITÀ 2015 6 febbraio 2015 TARGET MILIONI DI VISITATORI PER I NUMEROSI EVENTI DEL 2015: OSTENSIONE SACRA SINDONE, VISITA DEL SANTO PADRE, BICENTENARIO NASCITA DON BOSCO, TORINO CAPITALE

Dettagli

-Indicare se nel semestre sono intervenute modifiche statutarie o dell atto costitutivo, specificando quali:

-Indicare se nel semestre sono intervenute modifiche statutarie o dell atto costitutivo, specificando quali: Controlli interni sulle società partecipate ai sensi del D.L. n. 174 del 10 ottobre 2012 e del Regolamento sul sistema dei controlli interni del Comune di Sesto Fiorentino, art. 21 e seguenti, adottato

Dettagli

Gestione attività Orientamento In Ingresso

Gestione attività Orientamento In Ingresso 1 di 5 Gestione attività Orientamento In Ingresso ISTITUTO MAGISTRALE STATALE ELAIDE CAIROLI Liceo Linguistico Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale PAVIA COPIA CONTROLLATA n. Data di revisione Rev.

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI Sezione gen. C.A. MAVM Eraldo Puddu - Pula (CA) in Sarroch

ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI Sezione gen. C.A. MAVM Eraldo Puddu - Pula (CA) in Sarroch ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI Sezione gen. C.A. MAVM Eraldo Puddu - Pula (CA) in Sarroch Prot. 2/2 09012 Capoterra, 04 marzo 2015 OGGETTO: 1 Raduno regionale ANC Sant Antioco (CI), 16-17 maggio 2015.

Dettagli

Premio. 2014 Premio Giovane Talento dell Architettura. 2014 Premio Raffaele Sirica 2014 Start up

Premio. 2014 Premio Giovane Talento dell Architettura. 2014 Premio Raffaele Sirica 2014 Start up Premio Architetto Italiano Premio Giovane Talento dell Architettura Italiana Premio Raffaele Sirica Start up giovani professionisti 29.04 17.07.2011 Tori Lunedì_Mercoledì_Giovedì_Sabato_Domenica 11.00

Dettagli

SOLIDARIETA. Alcune delle attività alle quali la nostra scuola aderisce da anni sono:

SOLIDARIETA. Alcune delle attività alle quali la nostra scuola aderisce da anni sono: SOLIDARIETA La nostra scuola pone come elemento fondante della sua azione formativa lo sviluppo di condizioni di esercizio attivo del diritto-dovere di cittadinanza, coinvolgendo, in questo, tutte le componenti

Dettagli

Università di Parma Facoltà di Ingegneria. Polo Tecnologico Nettuno

Università di Parma Facoltà di Ingegneria. Polo Tecnologico Nettuno Università di Parma Facoltà di Ingegneria Polo Tecnologico Nettuno Guida ai servizi FINALITÀ...2 COORDINATORE...3 SEGRETERIA DIDATTICA E CEDI...4 TUTORI...5 DATI UTILI...6 Finalità L obiettivo di questa

Dettagli

25 febbraio 2012 Scuola e formazione. Beatrice de Gerloni Nicoletta Pontalti

25 febbraio 2012 Scuola e formazione. Beatrice de Gerloni Nicoletta Pontalti 25 febbraio 2012 Scuola e formazione Beatrice de Gerloni Nicoletta Pontalti Anna 25 min 10 min 10 min Progetto didattico Animare la memoria della Grande Guerra Progetto nato all interno della Rete Trentino

Dettagli

POLI4FUN MEGLIO DIVERTIRSI! REGOLAMENTI dei SERVIZI INTRODUZIONE GENERALE 2

POLI4FUN MEGLIO DIVERTIRSI! REGOLAMENTI dei SERVIZI INTRODUZIONE GENERALE 2 POLI4FUN MEGLIO DIVERTIRSI! REGOLAMENTI dei SERVIZI INTRODUZIONE GENERALE 2 I VIAGGI.3 Vetrina delle offerte viaggio - Agenzia viaggi telefonica Viaggi Studio in tutto il mondo Agenzia viaggi telefonica

Dettagli

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente.

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente. LABORATORIO-MUSEO TECNOLOGIC@MENTE Tecnologic@mente, coordinato e gestito dalla Fondazione Natale Capellaro, in questi anni ha svolto un importante e fondamentale lavoro volto per la conservazione e, soprattutto,

Dettagli

Il progetto. Chi siamo

Il progetto. Chi siamo inaugurazione 11 dic/2010 Il Parco si apre alla città con nuove idee, tante iniziative e grandi sorprese: ti aspettiamo! Il progetto Il Parco della Montagnola è una sfida che Antoniano Onlus ha accettato

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI e DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI e DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizioni di Ivrea-Pinerolo-Torino Torino, 27 marzo 2008 NOTIZIARIO 11/2008 S O M M A R I O AGENDA DEL MESE Prima programmazione relativa al mese di aprile 2008 Cfr. allegato. CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI

Dettagli

Fabbricando 12. Scuole in azienda I documenti dell esperienza. Settima edizione 2011/2012. Acciaierie b CON L ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Fabbricando 12. Scuole in azienda I documenti dell esperienza. Settima edizione 2011/2012. Acciaierie b CON L ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CON L ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Fabbricando 12 Scuole in azienda I documenti dell esperienza Settima edizione 2011/2012 Acciaierie b Acciaierie Bertoli Safau Spa Danieli Group Con il sostegno

Dettagli

Sci Club Aterno Pescara

Sci Club Aterno Pescara Sci Club Aterno Pescara PROGRAMMA STAGIONE SOCIALE 2015 Caro Socio, dal lontano 1984, lo Sci Club Aterno organizza la stagione sciistica invernale offrendo corsi di sci e snow board per adulti e bambini

Dettagli

LA CAMPAGNA PROVINCIA ETERNIT FREE

LA CAMPAGNA PROVINCIA ETERNIT FREE LA CAMPAGNA PROVINCIA ETERNIT FREE La campagna Provincia Eternit Free prevede la bonifica delle coperture in eternit e l installazione di impianti fotovoltaici su capannoni agricoli ed industriali, sfruttando

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino Circ. Reg. n. 132 Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Direzione Generale Regionale per il Piemonte Via Pietro Micca 20 10122 Torino dirreg@scuole.piemonte.it Prot. n 5912/P Torino, 28/8/2002

Dettagli

1) Incontri e iniziative per il grande pubblico e la Scuola

1) Incontri e iniziative per il grande pubblico e la Scuola Scheda tecnica Caratteristiche e contenuti del Servizio L affidamento del Servizio comporta, da parte dell aggiudicatario, la fornitura di attività di divulgazione scientifica individuate nell ambito della

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. sintesi. 2) Codice di accreditamento: NZ 02274.

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. sintesi. 2) Codice di accreditamento: NZ 02274. SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA sintesi ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMMISSIONE SINODALE PER LA DIACONIA 2) Codice di accreditamento: NZ 02274 3) Albo e

Dettagli

A.S.D. SPORTING CLUB MILANO 2 Via F.lli Cervi 20090 SEGRATE Tel. 02.2640251 Fax 02.26416596 info@sportingclubmilano2.it - www.sportingclubmilano2.

A.S.D. SPORTING CLUB MILANO 2 Via F.lli Cervi 20090 SEGRATE Tel. 02.2640251 Fax 02.26416596 info@sportingclubmilano2.it - www.sportingclubmilano2. A.S.D. SPORTING CLUB MILANO 2 Via F.lli Cervi 20090 SEGRATE Tel. 02.2640251 Fax 02.26416596 info@sportingclubmilano2.it - www.sportingclubmilano2.it C.F. 91502440158 P.IVA 06927020153 - CCIAA di Milano

Dettagli

Prot.n. 9216/2 Bari, 16.09.2014 Il Dirigente:dott.ssa Anna Cammalleri

Prot.n. 9216/2 Bari, 16.09.2014 Il Dirigente:dott.ssa Anna Cammalleri Prot.n. 9216/2 Bari, 16.09.2014 Il Dirigente:dott.ssa Anna Cammalleri Ai Dirigenti degli Istituti di ogni ordine e grado della Puglia Loro SEDI E p.c. Al Sovrintendente Fondazione Petruzzelli Maestro Massimo

Dettagli

TORINO 16 19 GIUGNO 2016 LINEE DEL PROGRAMMA PROVVISORIO

TORINO 16 19 GIUGNO 2016 LINEE DEL PROGRAMMA PROVVISORIO LING80annidopo COMITATO PROMOTORE 80 ANNIVERSARIO FIAT 500 TOPOLINO Costituito a Torino per iniziativa congiunta di Topolino Autoclub Italia e Club Topolino Fiat Torino TORINO 16 19 GIUGNO 2016 LINEE DEL

Dettagli

I campi si avvalgono della professionalità degli animatori dell Ecomuseo impegnati da diversi anni in Valgerola nella gestione di scuole e gruppi.

I campi si avvalgono della professionalità degli animatori dell Ecomuseo impegnati da diversi anni in Valgerola nella gestione di scuole e gruppi. I campi estivi dell Ecomuseo sono dedicati a bambini e ragazzi dai 7 ai 13 anni. I campi si avvalgono della professionalità degli animatori dell Ecomuseo impegnati da diversi anni in Valgerola nella gestione

Dettagli

Regolamento ALL START GAME 2015

Regolamento ALL START GAME 2015 Regolamento ALL START GAME 2015 ART 1 - Definizione La ALL START GAME 2015 (di seguito la competizione") è una competizione tra start-up innovative basata sulla raccolta on-line di capitale di rischio

Dettagli

A TORINO C È UN NUOVO MUSEO TUTTO DA SCOPRIRE.

A TORINO C È UN NUOVO MUSEO TUTTO DA SCOPRIRE. A TORINO C È UN NUOVO MUSEO Reale Mutua apre le porte del suo Museo Storico alle scuole. La SOCIETÀ REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI, fondata nel 1828, è una delle aziende più longeve del nostro Paese ed è

Dettagli

Torino, 11 luglio 2011. Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino

Torino, 11 luglio 2011. Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino Torino, 11 luglio 2011 5T Tecnologie Telematiche per i Trasporti ed il Traffico a Torino Missione 5T progetta, realizza e gestisce sistemi ITS e di infomobilità, nel campo della mobilità pubblica e privata

Dettagli

Sede Nazionale. Milano

Sede Nazionale. Milano Sede Nazionale Milano SpazioPin è un Associazione di Promozione Sociale con lo scopo di costituire centri di aggregazione e ricreazione su tutto il territorio nazionale per divulgare, diffondere e ampliare

Dettagli

LA SCIENZA ATTORNO A NOI!

LA SCIENZA ATTORNO A NOI! LA SCIENZA ATTORNO A NOI! CONCORSO A PREMI PER SCUOLE XX ed. - a.s. 2014/2015 IL PESO DELLE IDEE Concorso a premi per Scuole d'infanzia, Primarie e Secondarie di I e II grado XX EDIZIONE Anno Scolastico

Dettagli

La Biennale 2015. A Genova, dal 5 al 7 giugno 2015. Cos è la Biennale della Prossimità. Chi partecipa alla Biennale della Prossimità

La Biennale 2015. A Genova, dal 5 al 7 giugno 2015. Cos è la Biennale della Prossimità. Chi partecipa alla Biennale della Prossimità La Biennale 2015 Cos è la Biennale della Prossimità La Biennale della Prossimità si svolgerà a Genova dal 5 al 7 giugno 2015. È un appuntamento nazionale dedicato interamente alle comunità locali, alle

Dettagli

martedì 8 luglio 2014 alle ore 9.45 Reggia La Venaria Reale Aula Magna - Centro Restauro Via XX Settembre 18 - Venaria Reale (TO)

martedì 8 luglio 2014 alle ore 9.45 Reggia La Venaria Reale Aula Magna - Centro Restauro Via XX Settembre 18 - Venaria Reale (TO) Torino, 20/06/2014 Prot. 83 Ai Presidenti, Amministratori Delegati, Consiglieri delle Aziende associate Ai Direttori Generali delle Aziende Sanitarie ed Ospedaliere Ai Sindaci, Assessori ai Servizi Comunali

Dettagli

Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016

Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di Cadelbosco Sopra Scuola secondaria di primo grado Giovanni Pascoli anno scolastico 2015/2016 http://iccadelbosco.sopra-re.gov.it La nostra struttura La scuola secondaria di primo

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

Progetto. Anno scolastico 2006/07. Finalità/obiettivi

Progetto. Anno scolastico 2006/07. Finalità/obiettivi Progetto Corso di formazione/ricerca-azione sulla didattica orientativa rivolta ai docenti della scuola media e del biennio della secondaria superiore, finalizzato alla prevenzione e alla lotta della dispersione

Dettagli

I vostri eventi al Castello di Rivoli Museo d Arte Contemporanea

I vostri eventi al Castello di Rivoli Museo d Arte Contemporanea M U S E O D A R T E C O N T E M P O R A N E A Piazza Mafalda di Savoia - 10098 Rivoli (Torino) - Italia tel. +39/011.9565270 fax +39/011.9565231 e-mail: r.aghemo@castellodirivoli.org www.castellodirivoli.org

Dettagli

Storia Geografia* Cittadinanza e Costituzione

Storia Geografia* Cittadinanza e Costituzione ISTITUTO ALLE STIMATE VERONA PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Secondaria di primo grado 1. QUADRO ORARIO SETTIMANALE A seguito delle ultime indicazioni ministeriali, l insegnamento di Lettere (che comprende

Dettagli

2012 FESTA DI PRIMAVERA. 25 Aprile 6 Maggio 2012. 40128 Bologna - Via di Saliceto, 3/21 Tel. e Fax 051.41.25.057 E-mail: centro.montanari@libero.

2012 FESTA DI PRIMAVERA. 25 Aprile 6 Maggio 2012. 40128 Bologna - Via di Saliceto, 3/21 Tel. e Fax 051.41.25.057 E-mail: centro.montanari@libero. COMUNE DI BOLOGNA QUARTIERE NAVILE ANCeSCAO CENTRO MONTANARI 40128 Bologna - Via di Saliceto, 3/21 Tel. e Fax 051.41.25.057 E-mail: centro.montanari@libero.it 30 1982 30 2012 FESTA DI PRIMAVERA 25 Aprile

Dettagli

Parma, 28 Maggio 2006

Parma, 28 Maggio 2006 Parma, 28 Maggio 2006 Oggetto: Invito di partecipazione alla mostra ICAR 14 / COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANA Raccolta/Indagine sulla didattica dei Laboratori di Progettazione delle Facoltà di Architettura

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di secondo grado Storia, tradizioni condivise e memorie collettive

Concorso per le scuole secondarie di secondo grado Storia, tradizioni condivise e memorie collettive PROGETTO Costruire la Nazione Concorso per le scuole secondarie di secondo grado Storia, tradizioni condivise e memorie collettive L Associazione educativo-culturale Torino School Time, in collaborazione

Dettagli

Le relazioni sindacali:strumenti forti per l economia

Le relazioni sindacali:strumenti forti per l economia LA FONDAZIONE STUDI DEL CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO, il POLO UNIVERSITARIO ASTI STUDI SUPERIORI UNI-ASTISS e il CONSIGLIO PROVINCIALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO

Dettagli

OSTENSIONE SANTA SINDONE 2010 COME MUOVERSI A TORINO

OSTENSIONE SANTA SINDONE 2010 COME MUOVERSI A TORINO OSTENSIONE SANTA SINDONE 2010 COME MUOVERSI A TORINO Ecco tutte le informazioni su come raggiungere il punto di accoglienza dei Giardini Reali da cui partirà il percorso pedonale verso la visita, in particolare

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PREMESSO CHE

PROTOCOLLO D INTESA PREMESSO CHE ALLEGATO 1 PROTOCOLLO D INTESA TRA REGIONE TOSCANA, COMUNI, FIAT AUTO, UNRAE, FEDERCHIMICA-ASSOGASLIQUIDI, CONSORZIO ECOGAS, FEDERMETANO, PIAGGIO E ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA REGIONALI PER LA PROGRESSIVA

Dettagli

CORSO PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO C

CORSO PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO C Torino, 27/7/06 Prot. 80 Ai Responsabili Personale e Formazione Ai Responsabili Sicurezza Lavoro delle Aziende associate CORSO PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE MODULO

Dettagli

Via del Vecchio Politecnico,7-20121 Milano. T el. 02.7600.2015 F ax 02.7602.0494

Via del Vecchio Politecnico,7-20121 Milano. T el. 02.7600.2015 F ax 02.7602.0494 Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza Passione tenace per la prevenzione efficace Via del Vecchio Politecnico,7-20121 Milano T el. 02.7600.2015 F ax 02.7602.0494 www.aias-sicurezza.it

Dettagli

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Il Museo del Risparmio di Torino è un luogo unico, innovativo e divertente in cui bambini, ragazzi e adulti possono avvicinarsi ai temi del risparmio

Dettagli

Il negozio online per il fiorista, pronto da usare!

Il negozio online per il fiorista, pronto da usare! Il negozio online per il fiorista, pronto da usare! FiorinCittà.it ti offre la possibilità di avere un negozio online personalizzato in base al tuo comune di residenza. Ad esempio, se il tuo negozio si

Dettagli

PRESENTAZIONE... ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. LE ATTIVITÀ DIDATTICHE... 3 SCUOLA DELL INFANZIA... 4 ZOOLOGIA... 5 Z.1 ANIMALI DA FAVOLA...

PRESENTAZIONE... ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. LE ATTIVITÀ DIDATTICHE... 3 SCUOLA DELL INFANZIA... 4 ZOOLOGIA... 5 Z.1 ANIMALI DA FAVOLA... Indice PRESENTAZIONE... ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. LE ATTIVITÀ DIDATTICHE... 3 SCUOLA DELL INFANZIA... 4 ZOOLOGIA... 5 Z.1 ANIMALI DA FAVOLA... 5 Z.2 - ANIMALI ANIMATI... 5 Z.3 IL MISTERIOSO

Dettagli

MONDO IN MOVIMENTO CONCORSO A PREMI PER SCUOLE XXI ed. - a.s. 2015/2016

MONDO IN MOVIMENTO CONCORSO A PREMI PER SCUOLE XXI ed. - a.s. 2015/2016 MONDO IN MOVIMENTO CONCORSO A PREMI PER SCUOLE XXI ed. - a.s. 2015/2016 IL PESO DELLE IDEE Concorso a premi per Scuole d'infanzia, Primarie e Secondarie di I e II grado XXI EDIZIONE Anno Scolastico 2015/2016

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE PIEMONTE LIGURIA E VALLE D AOSTA. Via Bologna 148-10154 TORINO REGOLAMENTO DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE PIEMONTE LIGURIA E VALLE D AOSTA. Via Bologna 148-10154 TORINO REGOLAMENTO DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE PIEMONTE LIGURIA E VALLE D AOSTA Via Bologna 148-10154 TORINO REGOLAMENTO DEL TRATTAMENTO DI MISSIONE Art. 1 OGGETTO Il presente regolamento si applica ai dipendenti

Dettagli

LO STRESS FINANZIARIO PER LE AZIENDE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI

LO STRESS FINANZIARIO PER LE AZIENDE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI LO STRESS FINANZIARIO PER LE AZIENDE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI LUNEDÌ 2 LUGLIO 2012 ORE 11.00 CENTRO CONSERVAZIONE E RESTAURO LA VENARIA REALE VIA XX SETTEMBRE 18 VENARIA REALE (TO) CONTESTO ECONOMICO

Dettagli

ACCORDO QUADRO DI COLLABORAZIONE TRA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO, ENTI PUBBLICI, ORGANIZZAZIONI SINDACALI. per la

ACCORDO QUADRO DI COLLABORAZIONE TRA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO, ENTI PUBBLICI, ORGANIZZAZIONI SINDACALI. per la ACCORDO QUADRO DI COLLABORAZIONE TRA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO, ENTI PUBBLICI, E ORGANIZZAZIONI SINDACALI per la FORMAZIONE CONTINUA DEI PUBBLICI DIPENDENTI L AGENZIA DELLE ENTRATE, Direzione Regionale

Dettagli

3 COPA PORTAVENTURA. TARRAGONA (Spagna) 09 13 Aprile 2009

3 COPA PORTAVENTURA. TARRAGONA (Spagna) 09 13 Aprile 2009 S.IN.T. Travel sport 3 COPA PORTAVENTURA TARRAGONA (Spagna) 09 13 Aprile 2009 3 COPA PORTAVENTURA PRESENTAZIONE Maresme è il nome dell insieme dei comuni presenti sulla costa catalana, in cui si svolgeranno

Dettagli

Concorso per Istituti superiori e progettisti di moda. (EcoFashionLab Italy)

Concorso per Istituti superiori e progettisti di moda. (EcoFashionLab Italy) Concorso per Istituti superiori e progettisti di moda. (EcoFashionLab Italy) (N&T)² = New Technique & Next Trends La prima Edizione del concorso New Technique & Next Trends (N&T)² nasce su iniziativa dell

Dettagli

Associazione A come Ambiente 1 di 20

Associazione A come Ambiente 1 di 20 Associazione A come Ambiente 1 di 20 Indice ORGANI SOCIALI 3 RELAZIONE DEL PRESIDENTE 4 BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 9 Stato Patrimoniale Conto Economico Nota Integrativa L Associazione A come Ambiente

Dettagli

I.P. Noi ragazzi vorremmo una scuola più bella, più accessibile e più sicura.

I.P. Noi ragazzi vorremmo una scuola più bella, più accessibile e più sicura. Noi ragazzi vorremmo una scuola più bella, più accessibile e più sicura. Iniziativa di comunicazione istituzionale Direzione tutela e risanamento ambientale programmazione e gestione rifiuti Direzione

Dettagli

Una smart card per l integrazione dei servizi di mobilità a Torino e in Piemonte

Una smart card per l integrazione dei servizi di mobilità a Torino e in Piemonte Workshop L INTEGRAZIONE TRA CARD TPL E CARD CIRCUITO NAZIONALE CAR SHARING 31 maggio 2010, Salone di Rappresentanza del Comune di Genova Una smart card per l integrazione dei servizi di mobilità a Torino

Dettagli

Parrocchia di N.S. di Lourdes di Cusinati di Rosà. Regolamento di utilizzo locali del Centro Parrocchiale

Parrocchia di N.S. di Lourdes di Cusinati di Rosà. Regolamento di utilizzo locali del Centro Parrocchiale Parrocchia di N.S. di Lourdes di Cusinati di Rosà Regolamento di utilizzo locali del Centro Parrocchiale Approvato dal Consiglio Pastorale Parrocchiale il 26/11/2014 REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA Il Centro

Dettagli

Scuola Primaria Gramsci Via Motrassino, 10. Scuola Primaria Romero Via Guarini, 19

Scuola Primaria Gramsci Via Motrassino, 10. Scuola Primaria Romero Via Guarini, 19 Scuola Primaria Gramsci Via Motrassino, 10 Scuola Primaria Rigola Via G.Amati, 134 Scuola Primaria Romero Via Guarini, 19 a.s. 2015-2016 Scuola Primaria A.Gramsci Via Motrassino, 10 Scuola Primaria O.Romero

Dettagli

CSA Club Salerno Autostoriche Federato ASI n 263 PREMESSA

CSA Club Salerno Autostoriche Federato ASI n 263 PREMESSA CSA Club Salerno Autostoriche Federato ASI n 263 PREMESSA 1 Allo scopo di regolamentare la partecipazione dei soci consentendo al maggior numero di essi di partecipare, anche in relazione alle capacità

Dettagli

18-19 Luglio 2015 - Bardolino (VR) - Lago di Garda

18-19 Luglio 2015 - Bardolino (VR) - Lago di Garda Pagina1 Per il 10 anno consecutivo si svolge sul Lago di Garda il festival italiano dei corpi dipinti - Italian Bodypainting Festival uno spettacolo d arte, dedicato alla pittura sul corpo. REGOLAMENTO

Dettagli

Arrivo e sistemazione. Pranzo.

Arrivo e sistemazione. Pranzo. Scuola Mare 2015 storia e NATURA I programmi 1 GIORNO Arrivo e sistemazione. Pranzo. Nel pomeriggio laboratorio conchiglie: osservazione e riconoscimento delle principali specie di molluschi presenti sulle

Dettagli

PROGRAMMA CONVEGNI CHERASCOECOFUTURA 2015 7^ EDIZIONE. CONVEGNO GRATUITO GIOVEDI 07 MAGGIO ore 21,00

PROGRAMMA CONVEGNI CHERASCOECOFUTURA 2015 7^ EDIZIONE. CONVEGNO GRATUITO GIOVEDI 07 MAGGIO ore 21,00 CONVEGNO GRATUITO GIOVEDI 07 MAGGIO ore 21,00 Titolo : Ambiente & Paesaggio Moderatore : Prof.Piero Bianucci ; organizzato dall Ordine dei Dottori Agronomi & Forestali della Provincia di Cuneo, Ordine

Dettagli

attivita' estive 2015

attivita' estive 2015 attivita' estive 2015 Per Ragazzi frequentanti le scuole secondarie di 1 grado dal 29 giugno al 24 luglio 2015 Estate...in gioco dal 15 giugno all 11 settembre 2015 per tutti i bambini e ragazzi dai 3

Dettagli

Piano Operativo di Animazione

Piano Operativo di Animazione ALLEGATO A Direzione Regionale Risorsa Umbria. Federalismo, Risorse Finanziarie Umane e Strumentali Piano Operativo di Animazione POR FESR 2007-2013 - ASSE III Efficienza Energetica e Sviluppo delle Fonti

Dettagli

Piano di Valorizzazione Territoriale Integrato per la Valle di Susa

Piano di Valorizzazione Territoriale Integrato per la Valle di Susa Piano di Valorizzazione Territoriale Integrato per la Valle di Susa Liguria Heritage - 18 giugno 2015 Avv. Andrea Archinà Assessore Comune di Avigliana Da Dove Parte? 1. territorio transfrontaliero : l

Dettagli

AREA 1: SITO WEB, RAPPORTI CON I MASS-MEDIA E PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Funzione Strumentale: Antonella De Pasquale

AREA 1: SITO WEB, RAPPORTI CON I MASS-MEDIA E PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Funzione Strumentale: Antonella De Pasquale AREA 1: SITO WEB, RAPPORTI CON I MASS-MEDIA E PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Funzione Strumentale: Antonella De Pasquale 1. Coordinamento e gestione delle attività del POF Documentazione cartacea e tecnologica

Dettagli

[Digitare il nome della società] STEFANO [ MANAGER IN AMBIENTE E TURISMO INTERGENERAZIONALE ] Presentazione Master Multidisciplinare di primo livello

[Digitare il nome della società] STEFANO [ MANAGER IN AMBIENTE E TURISMO INTERGENERAZIONALE ] Presentazione Master Multidisciplinare di primo livello 2015 [Digitare il nome della società] STEFANO [ MANAGER IN AMBIENTE E TURISMO INTERGENERAZIONALE ] Presentazione Master Multidisciplinare di primo livello Organizzatore A.R.I.P.T. Fo.R.P. (Associazione

Dettagli

Associazione Musical Garden ed Istituto Suzuki Italiano PLAY N PLAY 30 anni 1985-2015 30 anni del Children s Music Laboratory

Associazione Musical Garden ed Istituto Suzuki Italiano PLAY N PLAY 30 anni 1985-2015 30 anni del Children s Music Laboratory Associazione Musical Garden ed Istituto Suzuki Italiano PLAY N PLAY 30 anni 1985-2015 30 anni del Children s Music Laboratory L Associazione Musical Garden e l Istituto Suzuki Italiano insieme per festeggiare

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE SALE

REGOLAMENTO GENERALE SALE Scuola e Formazione REGOLAMENTO GENERALE SALE E TARIFFA AULE Periodo di validità dal 10.01.2015 al 10.01.2016 - Loc. Grand Chemin n. 33/d 1. LE SALE L I.r.e.coop. Valle d Aosta è dotato di tre sale che

Dettagli

Rotaract Club Bologna

Rotaract Club Bologna B O L L E T T I N O Rotaract Club Bologna distretto 2072 Emilia Romagna Repubblica di S. Marino N O V E M B R E ' 1 4 AI SOCI E AMICI DEL ROTARACT CLUB BOLOGNA E PER CONOSCENZA al Presidente del Rotary

Dettagli

!" #$ Dalle ore 9,30 Ritrovo partecipanti ed iscrizione presso Hotel Miramonti, Bormio

! #$ Dalle ore 9,30 Ritrovo partecipanti ed iscrizione presso Hotel Miramonti, Bormio !" #$ Dalle ore 9,30 Alle ore 11,00 ore 11,30 ore 12,00 Ritrovo partecipanti ed iscrizione presso Hotel Miramonti, Bormio Partenza delle auto in colonna, in direzione Santa Caterina con percorso asfaltato

Dettagli

ECHO ACTION 2 SOLAR CONNECTION

ECHO ACTION 2 SOLAR CONNECTION SEDE FORMATIVA ACCREDITATA cod. LU0542 Capannori, 1 marzo 2010 Sala Consiliare ECHO ACTION 2 SOLAR CONNECTION La promozione e la diffusione del risparmio e dell efficienza energetica RELATORE: Maurizio

Dettagli

Il risparmio energetico comincia da scuola

Il risparmio energetico comincia da scuola Il risparmio energetico comincia da scuola Progetto sperimentale promosso dalla Regione Piemonte sulla sensibilizzazione degli studenti al risparmio energetico e alla sostenibilità ambientale STEFANO PASQUINO

Dettagli