MODALITA DEGLI INTERVENTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODALITA DEGLI INTERVENTI"

Transcript

1 CITTA DI TORINO DIVISIONE SERVIZI EDUCATIVI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI COLLABORAZIONE PULIZIA ASSISTENZA IN SEZIONE PRESSO NIDI E SCUOLE D INFANZIA COMUNALI E PER LA PULIZIA PRESSO ALTRE SEDI MODALITA DEGLI INTERVENTI 1. SERVIZIO A - Servizio di assistenza in sezione e pulizia presso n. 12 nidi e n. 15 scuole d infanzia comunali - mansioni e dettagli del servizio La tipologia di mansioni richieste è distinta per ambiente e per bambino. 1.1 AMBIENTE Pulizia e custodia L I.A. dovrà provvedere a: a) apertura e chiusura della sede e predisposizione di eventuali impianti per l inizio delle attività ( es: disattivazione impianto antintrusione ove presente) con responsabilità della custodia delle chiavi; b) spazzatura, ad inizio giornata, della porzione di marciapiede antistante tutti gli ingressi della sede (ingresso principale, ingresso cortile, ingresso carraio,ecc.) per una ampiezza minima di m. 15 per ogni ingresso; inoltre, qualora sia necessaria una pulizia supplementare, questa dovra' essere eseguita in qualunque momento del giorno; c) predisposizione e successivo riordino di tutti gli spazi interni ed esterni della sede per lo svolgimento di qualsiasi attività nell arco della giornata; allestimento degli spazi destinati al riposo e successivo riordino; d) svolgimento delle attivita' di lavanderia (uso attrezzature in dotazione alla scuola, cura della biancheria ed eventuali interventi di cucito/rammendo, ecc. ); e) custodia e sorveglianza degli ingressi della struttura con aperture e chiusure degli stessi anche in mancanza di custode, nonché attività varie dirette a garantire la sicurezza degli utenti e del personale presente nella struttura; f) svolgimento di piccole commissioni in caso di necessità (es: consegna e ritiro posta presso altri uffici comunali o altri enti ecc.); g) servizio di prima informazione ed assistenza a estranei/utenti, effettuazione e risposta di chiamate telefoniche; h) tutte le attivita' connesse alla consumazione del pasto all interno delle sezioni, compresa l assistenza ai bambini, lo sminuzzamento e il taglio delle vivande e la sbucciatura della frutta, ecc. nonchè la verifica di eventuali pasti dietetici per singoli bambini e il successivo allestimento dello spazio per il riposo. i) partecipazione agli incontri di programmazione generale e specifici di organizzazione del lavoro; j) durante il mese di luglio sopralluoghi presso le altre sedi comunali del circolo per verificare che non vi siano state intrusioni, allagamenti, ecc. k) tutti gli interventi previsti al punto dalla lett. a) alla lett. h) per il servizio B Collaborazione e pulizia Servizio di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione Si rimanda a quanto previsto al punto Servizio di riparazione e lavaggio tende Pagina 1 di 7

2 Si rimanda a quanto previsto al punto BAMBINO Mansioni L I.A. dovrà : 1. collaborare con l'educatore/insegnante: a) nell'accudimento e nelle attivita' specifiche, reiterate e programmate, nell'assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale per tutti i bambini, anche per quelli disabili; b) nell'accompagnamento dei bambini negli spostamenti fuori sede e nell assistenza in occasioni di uscite dalla scuola (gite, soggiorni, ecc. anche della durata di più giorni); 2. assistere i bambini in casi di momentanea assenza del personale docente ed in qualsiasi altra situazione di emergenza (ad es: ritardo del personale docente e genitori, ecc.) Inoltre per garantire il diritto primario alla salute e alla incolumita' dei minori, tutto il personale non docente operante nella scuola e' tenuto a garantire la sorveglianza ed eventualmente anche l'assistenza dei bambini in situazioni impreviste dovute a cause di forza maggiore nelle quali non sia possibile procedere all ordinario assolvimento dei compiti Utenti disabili Ogni anno, prima dell avvio dell anno scolastico (e prima dell avvio del servizio previsto per il 2010), verrà comunicato all I.A. il numero dei bambini disabili ed eventualmente si provvederà a richiedere l integrazione di personale e una maggiore prestazione oraria, che l I.A. è obbligata a fornire alle condizioni economiche derivanti dall aggiudicazione. L A.C. provvederà ad estensione dell affidamento ai sensi di quanto disposto nell art della sez Orario del servizio L I.A. dovrà garantire la totale copertura del servizio per l intera durata delle attività giornaliere con orario indicativo 7,30 17,30, secondo la scansione oraria indicata negli allegati 2 A con riferimento ai nidi d infanzia e 2 B con riferimento alle scuole dell infanzia, salvo il servizio di pulizia a conclusione della giornata che può essere completato oltre l orario di chiusura all utenza della struttura, ma comunque entro le ore 18,30, in base alle esigenze specifiche della singola struttura scolastica. L A.C. si riserva comunque di rivedere la scansione oraria e la presenza di personale indicati negli allegati 2 A e 2 B in funzione di motivate esigenze del servizio. L I.A. dovrà altresì garantire la presenza di personale in occasione di tutte le attività extrascolastiche che si svolgano oltre il normale orario di servizio (riunioni con i genitori, riunioni del personale della scuola, ecc.). A tale fine e per garantire quanto previsto al punto lett. b) potranno avvenire delle compensazioni nel monte ore giornaliero previsto per diverse giornate Sedi del servizio Le sedi interessate alla suddetta tipologia di servizio sono: CIRC. CIRCOLO Tipologia scuola Indirizzo 1 1 Nido Via Bellezia 1 2 Nido Piazza Cavour 14 (1 p.) 1 3 Nido Via Maria Vittoria Scuola Infanzia Via Guido Reni Scuola Infanzia Via Rubino Nido Via Monte Novegno Scuola Infanzia Via Forno Canadese Scuola Infanzia Via Baltimora Nido Via Fenoglio Scuola Infanzia Via Asinari di Bernezzo Scuola Infanzia Via Spoleto 5 Pagina 2 di 7

3 5 17 Scuola Infanzia Via Ala di Stura Nido Via Terraneo Scuola Infanzia Via Sansovino Scuola Infanzia Via Verbene Nido Via Tronzano Scuola Infanzia Via Cavagnolo Nido Via Leoncavallo Nido C.so Mariani Scuola Infanzia Via S.G.Cafasso Scuola Infanzia Via Leonardo da Vinci Scuola Infanzia Via Madama Cristina Nido Via Principe Tommaso Nido Corso Sicilia Scuola Infanzia Via Paoli Scuola Infanzia Strada Castello Mirafiori Nido Strada Castello Mirafiori 45 Con riferimento alla Scuola d Infanzia di Via Paoli 75 l I.A. deve provvedere alla pulizia degli ambienti comuni con il Nido d Infanzia. 2. SERVIZIO B Collaborazione e pulizia presso n. 44 scuole d infanzia comunali - mansioni e dettagli del servizio 2.1. L I.A. dovrà garantire i seguenti servizi: Servizio di pulizia e collaborazione L IA dovrà provvedere, secondo il monte orario indicato per ogni scuola nell all. 2 C, a: a) mantenimento delle condizioni funzionali e igieniche di tutti i locali esistenti all interno delle singole strutture anche se collocati su più piani (sezioni, dormitori,, sale igieniche, archivi, uffici, magazzini, locali seminterrato e sottotetti, ecc.) b) mantenimento delle condizioni funzionali e igieniche di tutti gli spazi esterni compresi tra il perimetro della sede e l eventuale recinzione ( cortili,aree verdi, ecc.); c) accurata pulizia esterna ed interna di tutti gli arredi presenti nella struttura, di tutti i giochi e attrezzature didattiche e materiali di qualsiasi altra natura; d) accurata pulizia di tutte le attrezzature esistenti nei giardini, cortili, aree verdi, ecc.; e) svolgimento di semplici lavori di piccola manutenzione ordinaria con acquisto di eventuali materiali a carico dell A.C. (es.: sostituzione maniglie, sostituzione gommini sedie e tavoli, ecc); f) spalatura della neve nei passaggi interni, laddove esistano, oltre allo spargimento di sale; qualora necessario dette attività riguarderanno anche il marciapiede perimetrale dell'edificio; g) pulizia, due volte all anno, di tutti i vetri interni ed esterni (infissi compresi) della struttura e di qualsiasi altezza; h) spostamento di arredi o attrezzature presenti nella struttura in caso di necessità organizzative della scuola o in occasione di interventi per ristrutturazione dei locali; i) chiusura della sede e predisposizione di eventuali impianti ( es: attivazione impianto antintrusione ove presente) con responsabilità della custodia delle chiavi; j) collaborazione con il personale comunale nelle attivita' connesse alla consumazione del pasto all interno delle sezioni, compresa l assistenza ai bambini, lo sminuzzamento e il taglio delle vivande e la sbucciatura della frutta, ecc. nonchè la verifica di eventuali pasti dietetici per singoli bambini. Pagina 3 di 7

4 2.1.2 Servizio di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione L I.A. dovrà provvedere al suddetto servizio che dovrà essere eseguito ogni qualvolta si renderà necessario, su richiesta specifica, sia all interno che all esterno delle strutture, comprese le aree verdi e per qualsiasi tipo di infestanti (topi, blatte, formiche, zanzare, zecche, pulci, api, vespe, calabroni, processionaria, ecc.). Rientra tra gli obblighi dell aggiudicatario anche l attività di recupero e smaltimento, con utilizzo di procedure di sicurezza, delle carogne di ratti e di qualsiasi altro animale rinvenuto all interno e all esterno delle strutture e, al termine degli interventi, dei materiali utilizzati. Gli interventi di cui trattasi dovranno essere svolti nel rispetto di quanto riportato nell apposita scheda (Allegato 2 D ) Servizio di riparazione e lavaggio tende La ditta aggiudicataria dovrà, almeno una volta durante la durata dell affidamento e comunque quando se ne ravvisasse la necessità, provvedere al lavaggio di tutte le tende presenti nella struttura e/o relative manutenzioni, secondo le seguenti modalità: a) Garantire, oltre allo smontaggio e rimontaggio di qualsiasi tipo di tende (terital o cotone, copritende e mantovane e tendoni oscuranti, tende a bande verticali, tende veneziane), tutti gli interventi di manutenzione dei reggitende di qualsiasi caratteristica con sostituzione di tutte le parti usurate (ganci, cordoni, ecc.) compreso il ripristino dei dispositivi di apertura e chiusura e degli eventuali tasselli che sorreggono i reggitende al fine di garantire un perfetto funzionamento delle stesse; b) Lavatura ad acqua con idonei prodotti per tutti i tipi di tende; c) Stiratura a mano di tutti i tendaggi in tessuto. 2.2 Orario di svolgimento del servizio Il servizio è articolato in due interventi nell arco della giornata: A) 1 Intervento Orientativamente nella fascia oraria 12-13,30 affiancamento degli esecutori comunali nella pulizia degli spazi destinati al pranzo e locali accessori, destinati al riposo in sezione e/o dormitori (sistemazione brandine, riassetto della sezione prima del rientro in essa dei bambini che non dormono, ecc.) Collaborazione con il personale comunale nelle attivita' connesse alla consumazione del pasto all interno delle sezioni, compresa l assistenza ai bambini, lo sminuzzamento e il taglio delle vivande e la sbucciatura della frutta, ecc. nonchè verifica di eventuali pasti dietetici per singoli bambini, sempre nell ambito del monte ore assegnato. B) 2 intervento A fine attività si provvederà all accurata pulizia generale dell intera struttura e agli altri interventi indicati al punto Le attività dovranno concludersi entro le ore 18,30, salvo diverse disposizioni. L articolazione dell orario giornaliero e settimanale e il numero di persone impiegate vengono indicate dalle ditte concorrenti all interno del progetto tecnico (cfr. punto 1 dell allegato 1 H ); tuttavia l A.C. si riserva comunque di rivedere la scansione oraria e la presenza di personale indicati nel progetto tecnico in funzione di motivate esigenze del servizio. 2.3 Sedi del servizio Le sedi interessate alla suddetta tipologia di servizio sono: CIR Tipologia scuola C. CIRCOLO Indirizzo 1 1 Scuola Infanzia C.so duca degliabruzzi Scuola Infanzia Via Gioberti Scuola Infanzia Via Bertola Scuola Infanzia Via Giulio Scuola Infanzia Via Lodovica Scuola Infanzia Via Plana 2 Pagina 4 di 7

5 2 4 Scuola Infanzia Via Barletta 109/ Scuola Infanzia Via Collino Scuola Infanzia Via Guidobono Scuola Infanzia Corso Orbassano Scuola Infanzia Via Romita Scuola Infanzia Via Braccini Scuola Infanzia Via Collegno Scuola Infanzia Via Moretta Scuola Infanzia Via Germonio Scuola Infanzia Via Brissogne Scuola Infanzia Via Bellardi Scuola Infanzia Via Valgioie Scuola Infanzia Via Coppino Scuola Infanzia Via Sospello Scuola Infanzia Via Assisi Scuola Infanzia Via Cambiano Scuola Infanzia Via Reiss Romoli Scuola Infanzia Via Gorresio Scuola Infanzia Piazza Manno Scuola Infanzia Via Primule 36/C 6 21 Scuola Infanzia Via Tronzano Scuola Infanzia Via Anglesio Scuola Infanzia Via Paroletti Scuola Infanzia Via Vittime di Bologna Scuola Infanzia Via Paisiello Scuola Infanzia Via Cecchi Scuola Infanzia Via Varallo Scuola Infanzia Via Deledda Scuola Infanzia Via Lugaro Scuola Infanzia Via Principe Tommaso Scuola Infanzia Via Alassio Scuola Infanzia Corso Caduti sul Lavoro Scuola Infanzia Corso Croce Scuola Infanzia Piazza Guala Scuola Infanzia Via Isler Scuola Infanzia Via Monastir 17/ Scuola Infanzia Piazzetta Jona Scuola Infanzia Via Negarville 30/8 3. SERVIZIO C Servizio pulizia altre sedi - mansioni e dettagli del servizio L IA dovrà provvedere agli interventi di pulizia nelle sedi di seguito elencate, con le modalità riportate per ogni singola sede. 3.1 Ufficio Economale Circoscrizionale di Via San Tommaso 17 - Circoscrizione 1 mq 70 (tempo previsto h 1,15 giornaliere): Una volta al mese Scopatura e lavaggio pavimenti uffici corridoi intervento di pulizia a fondo per i locali sopra descritti. Pagina 5 di 7

6 Spolveratura ringhiera scale, lavaggio scale (dal piano terra al IV piano) di tutto l edificio ospitante l ufficio in orario comunicato dall A.C. 3.2 Ufficio Economale Circoscrizionale e Segreteria Progetto Integrazione e Sviluppo di Via Zumaglia 41, Circoscrizione 4 mq. 300 ( tempo previsto h 2 giornaliere): tre volte alla settimana (tutti i mesi esclusi luglio ed agosto): Scopatura e lavaggio pavimenti uffici corridoi Nel mese di luglio gli interventi suddetti dovranno essere svolti due volte alla settimana e nel mese di agosto una volta alla settimana intervento di pulizia a fondo per i locali sopra descritti 3.3 Centro Bambini e Genitori di Via Tempia 6 - circoscrizione 6 mq 600 circa ( tempo previsto h 3 giornaliere): Scopatura e lavaggio pavimenti locali corridoi intervento di pulizia a fondo per i locali sopra descritti. 3.4 Centro Bambini e Genitori di Via Reduzzi 8 - circoscrizione 9 mq 500 circa ( tempo previsto h 2,45 giornaliere): Scopatura e lavaggio pavimenti locali corridoi Pulizia scale d accesso all ascensore, portico e scala su Via Reduzzi intervento di pulizia a fondo per i locali sopra descritti. 3.5 C.O.S.P. di Via Bardassano 5/A 8 - circoscrizione 8 mq 760 (tempo previsto h 4 giornaliere per 10 mesi all anno e h 3 giornaliere per i due mesi estivi luglio/agosto): Scopatura e lavaggio pavimenti di tutti i locali corridoi Spolveratura a umido degli arredi di tutti i locali una volte all anno: spazzatura aree esterne intervento di pulizia a fondo per tutti i locali sopra descritti. Per questa struttura si precisa che nei mesi di luglio ed agosto le superfici da pulire saranno ridotte causa parziale inutilizzo da parte dell utenza e del personale di alcuni locali (laboratorio + 2 uffici). Pagina 6 di 7

7 3.6 Centro Documentazione Non Vedenti di Via Nizza circoscrizione 8 mq 600 (tempo previsto h 3 giornaliere) Scopatura e lavaggio pavimenti di tutti i locali corridoi Spolveratura a umido degli arredi di tutti i locali una volta all anno: spazzatura aree esterne intervento di pulizia a fondo per tutti i locali sopra descritti. 3.7 Centro Documentazione per la sordità di Via Trana 3 (ex Prinotti) - circoscrizione 3 mq 280 (tempo previsto h 1.30 giornaliere) Scopatura e lavaggio pavimenti di tutti i locali corridoi Spolveratura a umido degli arredi di tutti i locali una volta all anno: 3.8 Orario di servizio spazzatura aree esterne intervento di pulizia a fondo per tutti i locali sopra descritti. L orario di svolgimento del servizio dovrà essere concordato con il personale amministrativo che opera nelle diverse sedi. Pagina 7 di 7

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

VIA LEONCAVALLO 17 CIRCOSCRIZIONE VI SERVIZI SOCIALI - ANAGRAFE. MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da Lunedì a venerdì)

VIA LEONCAVALLO 17 CIRCOSCRIZIONE VI SERVIZI SOCIALI - ANAGRAFE. MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da Lunedì a venerdì) LOTTO VI ALLEGATO A VIA LEONCAVALLO 17 CIRCOSCRIZIONE VI SERVIZI SOCIALI - ANAGRAFE MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da Lunedì a venerdì) LOCALI SEDE DEI SERVIZI SOCIALI - TERZO PIANO 2 PASSAGGI

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI PULIZIA DA SVOLGERE PRESSO LA CASA ALBERGO

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 2-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

NIDI. 1.1 Elenco delle prestazioni e frequenza per ogni tipologia di struttura. - svuotatura cestini - GIORNALIERA

NIDI. 1.1 Elenco delle prestazioni e frequenza per ogni tipologia di struttura. - svuotatura cestini - GIORNALIERA SCHEDA TECNICA N. 1 SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE SUPERFICI INTERNE E DEGLI ESTERNI NON A VERDE DEI NIDI, DELLE SCUOLE DELL INFANZIA (COMPRESE LE SEZIONI PONTE E PRIMAVERA), DELLE

Dettagli

VIA GHEDINI 6 Div. Servizi Sociali Casa di Ospitalità. LOCALI CASA DI OSPITALITA MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da lunedì a domenica)

VIA GHEDINI 6 Div. Servizi Sociali Casa di Ospitalità. LOCALI CASA DI OSPITALITA MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da lunedì a domenica) LOTTO II ALLEGATO A VIA GHEDINI 6 Div. Servizi Sociali Casa di Ospitalità LOCALI CASA DI OSPITALITA MODALITA E FREQUENZA DEGLI INTERVENTI (da lunedì a domenica) Spazzatura e lavatura con idonei detergenti

Dettagli

Progetto dell appalto - art. 279 D.P.R. 207/2010

Progetto dell appalto - art. 279 D.P.R. 207/2010 Procedura aperta per l'affidamento del servizio di Pulizia del Museo Nazionale dell Automobile Avv. Giovanni Agnelli, Corso Unità d Italia 40, 10126 Torino Entità complessiva dell appalto 390.000,00 oltre

Dettagli

ALLEGATO A "ELENCO LAVORI RICHIESTI" a) SEDE MUNICIPALE DI PALAZZO LOCATELLI (Piazza XXIV Maggio

ALLEGATO A ELENCO LAVORI RICHIESTI a) SEDE MUNICIPALE DI PALAZZO LOCATELLI (Piazza XXIV Maggio ALLEGATO A "ELENCO LAVORI RICHIESTI" a) SEDE MUNICIPALE DI PALAZZO LOCATELLI (Piazza XXIV Maggio 22) e BIBLIOTECA COMUNALE (Via Matteotti 75 77):----------- I lavori oggetto del servizio dovranno essere

Dettagli

(ESEMPIO DI DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO DELLE PULIZIE DI IMMOBILI A PREVALENTE USO UFFICI)

(ESEMPIO DI DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO DELLE PULIZIE DI IMMOBILI A PREVALENTE USO UFFICI) (ESEMPIO DI DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO DELLE PULIZIE DI IMMOBILI A PREVALENTE USO UFFICI) Tabella A - Quantificazione aree su cui effettuare il servizio Tipologia

Dettagli

ALLEGATO B DESCRIZIONE DEI SERVIZI PER LA GESTIONE DELLA RESIDENZA

ALLEGATO B DESCRIZIONE DEI SERVIZI PER LA GESTIONE DELLA RESIDENZA ALLEGATO B DESCRIZIONE DEI SERVIZI PER LA GESTIONE DELLA RESIDENZA Oggetto Il presente Allegato è strettamente connesso e strumentale all appalto per la fruizione di strutture immobiliari da adibire a

Dettagli

DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO

DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OGGETTO DELL APPALTO ALLEATO 2 lotto 1 Modugno (BA) DATI E INFORMAZIONI UTILI ALLA DEFINIZIONE DELL OETTO DELL APPALTO Tabella A - Quantificazione aree su cui effettuare il servizio PIANO TERRA Tipologia di aree Descrizione

Dettagli

! " # $" $ () # $ $ % % # % $ + $ & "!" $ $ $ # #

!  # $ $ () # $ $ % % # % $ + $ & ! $ $ $ # # !!"!%!!!& '! " " ()! **" % % % + & "!"!" " ' % ''(, ( ) ) *+ (, + ( +! ( - "&.& + & & ''-- + / 0( 0 1 2 ))3-01"( + ( +! % ( + + & ( + 4 + & ( 5 + + 4 ( 6 + 0 (+ ( + + ( 6 / 6 0 (! ' 7 3!. ( 89 :;:

Dettagli

FREQUENZA DEGLI INTERVENTI SU TUTTO IL LOTTO 2 : - DA LUNEDI A SABATO -

FREQUENZA DEGLI INTERVENTI SU TUTTO IL LOTTO 2 : - DA LUNEDI A SABATO - LOTTO 2 ALLEGATO A.2 VIA BOLOGNA 74 : - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE - COMANDO VIA GIOLITTI 42 : - SEZIONE 1 - CENTRO CROCETTA + LOCALI EX CUSTODE VIA PINCHIA 11 : - SEZIONE 2 - SANTA RITA CORSO PESCHIERA

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE DI SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DESCRIZIONE DELLE OPERAZIONI E CADENZE DEGLI INTERVENTI

SPECIFICHE TECNICHE DI SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DESCRIZIONE DELLE OPERAZIONI E CADENZE DEGLI INTERVENTI SPECIFICHE TECNICHE DI SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DESCRIZIONE DELLE OPERAZIONI E CADENZE DEGLI INTERVENTI Tutte le operazioni comprese nei servizi oggetto di appalto dovranno essere effettuate con le frequenze

Dettagli

COMUNE DI BUDOIA Dettaglio delle possibili prestazioni

COMUNE DI BUDOIA Dettaglio delle possibili prestazioni Allegato A COMUNE DI BUDOIA Dettaglio delle possibili prestazioni SEDE MUNICIPALE Uffici n. int. Giornaliero generale; 5 Servizi igienici n. intervento settimanale di pulizia e Atri lavaggio davanzali,

Dettagli

Pulizia, Sanificazione ambientale, Derattizzazione e Disinfestazione

Pulizia, Sanificazione ambientale, Derattizzazione e Disinfestazione Allegato 4 Pulizia, Sanificazione ambientale, Derattizzazione e Disinfestazione La metodologia utilizzata dovrà garantire la pulizia e la disinfezione degli ambienti utilizzando attrezzi e materiali per

Dettagli

APPALTO SERVIZI DI PULIZIA E FACCHINAGGIO - PALAZZO DI GIUSTIZIA

APPALTO SERVIZI DI PULIZIA E FACCHINAGGIO - PALAZZO DI GIUSTIZIA APPALTO SERVIZI DI PULIZIA E FACCHINAGGIO - PALAZZO DI GIUSTIZIA Bruno CACCIA, UFFICI GIUDIZIARI DEL COMPLESSO Le Nuove e ALTRE SEDI MINORI Periodo: 01.01.2013 31.12.2015 PRESCRIZIONI TECNICHE 1 Prescrizioni

Dettagli

IMMOBILI ADIBITI AD UFFICI

IMMOBILI ADIBITI AD UFFICI IMMOBILI ADIBITI AD UFFICI a) Palazzo di Città P.zza IV Novembre, 19 piani I, II e III mq. 900; b) Ufficio Tributi Via Kennedy, 23 - mq. 90; c) Ufficio di Polizia Municipale - Via Genova - mq. 650 (comprensivi

Dettagli

Comune di Amalfi Relazione tecnica servizio di pulizia immobili comunali U F F I C I O I G I E N E E S A N I T À

Comune di Amalfi Relazione tecnica servizio di pulizia immobili comunali U F F I C I O I G I E N E E S A N I T À Comune di Amalfi Relazione tecnica servizio di pulizia immobili comunali C O M U N E di AMALFI U F F I C I O I G I E N E E S A N I T À R E L A Z I O N E T E C N I C A P E R I L S E R V I Z I O D I P U

Dettagli

DA OLTRE 30 ANNI AL VOSTRO FIANCO

DA OLTRE 30 ANNI AL VOSTRO FIANCO DA OLTRE 30 ANNI AL VOSTRO FIANCO PRONTO INTERVENTO FOGNATURE H24 Chi Siamo La società Cavallaro 83 opera da oltre 30 anni nel settore degli spurghi civili ed industriali, garantendo un servizio di pronto

Dettagli

SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI PERIODO MESI VENTIQUATTRO

SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI PERIODO MESI VENTIQUATTRO SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI PERIODO MESI VENTIQUATTRO DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO (DUVRI) E MISURE ADOTTATE PER ELIMINARE LE INTERFERENZE (art. 26 del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.)

Dettagli

UNIVERSITA PER STRANIERI DI SIENA

UNIVERSITA PER STRANIERI DI SIENA UNIVERSITA PER STRANIERI DI SIENA Selezione pubblica per l affidamento della gestione dei Servizi globali della Foresteria Villa Il Pino Via E. Berlinguer, 1 Siena per il periodo 1 marzo 30 settembre 2009

Dettagli

LOTTO IV UFFICI GIUDIZIARI

LOTTO IV UFFICI GIUDIZIARI LOTTO IV UFFICI GIUDIZIARI ALLEGATO A VIA SAN FRANCESCO D ASSISI 23 Uffici Procura della Repubblica VIA PISANO 6 Uffici Procura della Repubblica VIALE DEI MUGHETTI 22 Edificio dei Giudici di Pace VIA BOLOGNA

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

GARA D APPALTO CON PROCEDURA APERTA CAPITOLATO TECNICO PER I SERVIZI DI PULIZIA FORESTERIA, CAMERE E PORTIERATO

GARA D APPALTO CON PROCEDURA APERTA CAPITOLATO TECNICO PER I SERVIZI DI PULIZIA FORESTERIA, CAMERE E PORTIERATO GARA D APPALTO CON PROCEDURA APERTA CAPITOLATO TECNICO PER I SERVIZI DI PULIZIA FORESTERIA, CAMERE E PORTIERATO CIG 4230168D0D Capitolato servizi foresteria Pagina 1 di 8 Timbro e firma del partecipante

Dettagli

ALLEGATO C DESCRIZIONE DEI SERVIZI

ALLEGATO C DESCRIZIONE DEI SERVIZI BANDO DI INDIZIONE DI SELEZIONE PUBBLICA, FINALIZZATA ALL'INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE DISPONIBILI ALLA CO-PROGETTAZIONE PER INTERVENTI INNOVATIVI E SPERIMENTALI NEL SETTORE DEI SERVIZI

Dettagli

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO Pulitura, lavatura e disinfezione dei servizi igienici, dei lavabi, delle pareti, dei pavimenti, dei gabinetti di decenza e di ogni altro sanitario avendo cura che i condotti

Dettagli

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete

CAV S.p.A. Concessioni Autostradali Venete CAV S.p.A. Sede Legale: Dorsoduro 3901-30123 Venezia Uffici Amministrativi: Santa Croce 729-30135 Venezia - Tel. 0415242314- Fax. 0415242531 R.I./C.F./P.IVA 03829590276 Iscr. R.E.A. VE 0341881 Cap. Sociale

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA. Servizio pulizie. UNITA OPERATIVA : turno 1 o A (1 piano) ORARIO 7.30-12.30 (per il turno 1) Orario 8.30 12.30 (per il turno A)

PIANO DELLE ATTIVITA. Servizio pulizie. UNITA OPERATIVA : turno 1 o A (1 piano) ORARIO 7.30-12.30 (per il turno 1) Orario 8.30 12.30 (per il turno A) PIANO DELLE ATTIVITA Servizio pulizie UNITA OPERATIVA : turno 1 o A (1 piano) ORARIO 7.30-12.30 (per il turno 1) Orario 8.30 12.30 (per il turno A) ore 8.30 alle ore 11.45 ore 11.45 alle ore 12.30 Pulizia

Dettagli

ANNESSO 1.B (APPLICABILI PER GLI EDR INSERITI NEL LOTTO 19)

ANNESSO 1.B (APPLICABILI PER GLI EDR INSERITI NEL LOTTO 19) ANNESSO 1.B SCHEDE CONTENENTI, PER CIASCUNA TIPOLGIA DI LOCALI, LE PRESTAZIONI CHE DEVONO ESSERE SVOLTE, LE RELATIVE PERIODICITA ED I GIORNI IN CUI I SERVIZI DEVONO ESSERE SVOLTI. (APPLICABILI PER GLI

Dettagli

ALLEGATO 1A DESCRIZIONI DELLE PRESTAZIONI

ALLEGATO 1A DESCRIZIONI DELLE PRESTAZIONI ALLEGATO 1A DESCRIZIONI DELLE PRESTAZIONI A1 - UFFICI SALE RIUNIONI AULE INFORMATIZZATE ARCHIVI CORRENTI DI PIANO BIBLIOTECHE UFFICIO CASSA SALA MEDICA* UFFICIO INFORMAZIONE E PASSI BOX VIGILANZA - SPOGLIATOI

Dettagli

COMUNE DI LECCO. Settore finanziario, società partecipate gare e contratti Servizio economato e provveditorato

COMUNE DI LECCO. Settore finanziario, società partecipate gare e contratti Servizio economato e provveditorato COUNE DI LECCO ettore finanziario, società partecipate gare e contratti ervizio economato e provveditorato ALLEATO C CHEDE DI PULIZIA ED IIENE ABIENTALE LEENDA. = Tutti i giorni (da lunedì a venerdì più

Dettagli

COMUNE DI CAPANNORI SCHEDA TECNICA PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE PER VARIE STRUTTURE COMUNALI CARATTERISTICHE DEGLI INTERVENTI

COMUNE DI CAPANNORI SCHEDA TECNICA PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE PER VARIE STRUTTURE COMUNALI CARATTERISTICHE DEGLI INTERVENTI ALLEGATO A2 COMUNE DI CAPANNORI SCHEDA TECNICA PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE PER VARIE STRUTTURE COMUNALI CARATTERISTICHE DEGLI INTERVENTI Le operazioni di pulizia riportate dal presente Capitolato

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI Art. 1 Oggetto del capitolato Il presente appalto prevede: la

Dettagli

COMUNE DI DOLO Provincia di Venezia Settore II Finanziario - Servizio Patrimonio CAPITOLATO TECNICO CAPITOLATO TECNICO

COMUNE DI DOLO Provincia di Venezia Settore II Finanziario - Servizio Patrimonio CAPITOLATO TECNICO CAPITOLATO TECNICO GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DI PROPRIETA COMUNALE Codice CIG: 34069808D4 Pagina 1 di 16 SOMMARIO PREMESSE Art. 1 OGGETTO DELLA PROCEDURA Art. 2

Dettagli

Città di Manfredonia

Città di Manfredonia Città di anfredonia (Provincia di Foggia) SETTORE 6 OO.PP. E ANUTENZIONE ALLEGATO 2 Appalto servizi di pulizia ed igiene ambientale immobili comunali ed aree urbane nonché: gestione bagni pubblici, Lavori

Dettagli

Città di Melegnano Provincia di Milano AREA SERVIZI TERRITORIALI PER LE PERSONE E LA COMUNITA

Città di Melegnano Provincia di Milano AREA SERVIZI TERRITORIALI PER LE PERSONE E LA COMUNITA Città di Melegnano Provincia di Milano AREA SERVIZI TERRITORIALI PER LE PERSONE E LA COMUNITA Documento unico di valutazione dei rischi da interferenze - D.U.V.R.I. Articolo 26 del D.Lgs. n. 81/2008 SERVIZIO

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI, DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI DEL TEATRO REGIO DI PARMA

APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI, DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI DEL TEATRO REGIO DI PARMA APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI, DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI DEL TEATRO REGIO DI PARMA CIG 6420981923 CAPITOLATO SPECIALE Fondazione Teatro Regio di Parma Strada Garibaldi, 16/a 43121 Parma

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA MANSIONARIO

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRERA MANSIONARIO annuali trimestrali giornalieri MANSIONARIO GARA D APPALTO RELATIVA AD UN CONTRATTO ANNUALE PER IL SERVIZIO DI PULIZIA PRESSO LE SEDI DELL CIG n. 707405BC. Le sedi indicate saranno oggetto delle attività

Dettagli

La pulizia dei suddetti locali effettuata in occasione di cerimonie o celebrazioni in giorni feriali è ricompresa nella pulizia giornaliera.

La pulizia dei suddetti locali effettuata in occasione di cerimonie o celebrazioni in giorni feriali è ricompresa nella pulizia giornaliera. - (allegato varie strutture comunali) SCHEDA TECNICA PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE PER VARIE STRUTTURE COMUNALI (Palazzo Nuovo III Palazzi Locali Vigili Urbani Campo Scuola /Stadio) CONDIZIONI

Dettagli

Scheda tecnica per lo svolgimento del servizio di pulizia all interno della sede della Fondazione e in altri locali utilizzati in via occasionale.

Scheda tecnica per lo svolgimento del servizio di pulizia all interno della sede della Fondazione e in altri locali utilizzati in via occasionale. Allegato 7 Procedura per l affidamento dell appalto del servizio di pulizia di tutti i locali di svolgimento dell attività istituzionale della Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Opera di

Dettagli

SCHEDA A ALLEGATA AL CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE

SCHEDA A ALLEGATA AL CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE SCHEDA A ALLEGATA AL CAPITOLATO DI APPALTO PER IL PALAZZO COMUNALE sito in Piazza Cons. T. Manlio, 7 ORARIO DI ENTRATA PER LE PULIZIE: dal lunedì al venerdì dalle ore 6.00 alle ore 8.00 e dalle ore 19.30

Dettagli

Piano Interrato. Piano terra: Piano primo: Piano secondo: Di seguito si descrivono le operazioni e le frequenze delle stesse: Operazioni giornaliere

Piano Interrato. Piano terra: Piano primo: Piano secondo: Di seguito si descrivono le operazioni e le frequenze delle stesse: Operazioni giornaliere ALLEGATO A al Capitolato Speciale di Gara Servizio di pulizia e disinfezione giornaliera integrato da lavori periodici di pulizia a fondo. I centri servizio oggetto del presente appalto sono: Residenza

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DI RICERCA ROMA II TOR VERGATA VIA FOSSO DEL CAVALIERE, 100 00133 ROMA TEL. 0649934542 FAX 0649934018

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DI RICERCA ROMA II TOR VERGATA VIA FOSSO DEL CAVALIERE, 100 00133 ROMA TEL. 0649934542 FAX 0649934018 CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DI RICERCA ROMA II TOR VERGATA VIA FOSSO DEL CAVALIERE, 100 00133 ROMA TEL. 0649934542 FAX 0649934018 Procedura aperta per l affidamento del servizio di PULIZIA

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO MULTISERVICE (PULIZIA, PORTIERATO FACCHINAGGIO) PER UFFICI COMUNALI

PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO MULTISERVICE (PULIZIA, PORTIERATO FACCHINAGGIO) PER UFFICI COMUNALI PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO MULTISERVICE (PULIZIA, PORTIERATO FACCHINAGGIO) PER UFFICI COMUNALI PROGETTO TECNICO e INSERIMENTO SOCIO - LAVORATIVO LOTTO 2 SOGGETTO PARTECIPANTE. Progetto Tecnico -

Dettagli

Allegato n. 1. Schede strutture Lotto 1

Allegato n. 1. Schede strutture Lotto 1 Allegato n. 1 Schede strutture Lotto 1 Lotto 1 - Scheda n. 1 Nome Struttura: MUSEI CAPITOLINI Indirizzo: Piazza del Campidoglio, 1 Livello-1: 2.411,40mq; Livello 0: 2.351,10mq di cui 42,30mq Pulizie Mensili

Dettagli

LOCALI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Leopardi (mq. 333,50) (pulizie dal lunedì al sabato per n. 300 giorni annui)

LOCALI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Leopardi (mq. 333,50) (pulizie dal lunedì al sabato per n. 300 giorni annui) Allegato A1 LOCALI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Leopardi (mq. 333,50) (pulizie dal lunedì al sabato per n. 300 giorni annui) PERIODICITA PULIZIA: Pulizie giornaliere di tutti i locali: a) aspirazione/battitura

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE BANDO DI GARA PER Affidamento del servizio di lavanderia e pulizia presso il Convitto ex Inpdap Principe di Piemonte di Anagni (FR). DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE (ai sensi

Dettagli

COMUNE DI POZZUOLO DEL FRIULI via xx Settembre 31 33050 Pozzuolo del Friuli UD

COMUNE DI POZZUOLO DEL FRIULI via xx Settembre 31 33050 Pozzuolo del Friuli UD REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI POZZUOLO DEL FRIULI via xx Settembre 31 33050 Pozzuolo del Friuli UD DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA PER IL

Dettagli

Comune di Castelfidardo

Comune di Castelfidardo Allegato A1 LOCALI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Leopardi (mq. 333,50) (pulizie dal lunedì al sabato per n. 300 giorni annui) PERIODICITA PULIZIA: Pulizie giornaliere di tutti i locali: a) aspirazione/battitura

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO SERVIZIO: SERVIZIO INTEGRATO DI PULIZIA, GIARDINAGGIO, IGIENE AMBIENTALE

DISCIPLINARE TECNICO SERVIZIO: SERVIZIO INTEGRATO DI PULIZIA, GIARDINAGGIO, IGIENE AMBIENTALE DISCIPLINARE TECNICO SERVIZIO: SERVIZIO INTEGRATO DI PULIZIA, GIARDINAGGIO, IGIENE AMBIENTALE (DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E LOTTA ALLA PROCESSIONARIA) DELLE AREE DI PERTINENZA DEI FABBRICATI

Dettagli

ALLEGATO 1/A AL CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ANNO 2007 SERVIZI DI PULIZIA ORDINARIA PRESSO LE SEDI DELL ACCADEMIA DI BRERA

ALLEGATO 1/A AL CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO ANNO 2007 SERVIZI DI PULIZIA ORDINARIA PRESSO LE SEDI DELL ACCADEMIA DI BRERA ALLEGATO 1/A AL CAPTOLATO SPECALE D'APPALTO ANNO 2007 SERVZ D PULZA ORDNARA PRESSO LE SED SPAZ AMMNSTRATV 1 Asportazione delle ragnatele. NTERVENT QUOTDAN 2 3 4 5 aperte). Particolare attenzione deve essere

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA PER I LOCALI DELLA SEDE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA PER I LOCALI DELLA SEDE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMPRENSORIO DI CIVITAVECCHIA CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA PER I LOCALI DELLA SEDE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO

Dettagli

MODALITA DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI E DEGLI ARREDI SCOLASTICI

MODALITA DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI E DEGLI ARREDI SCOLASTICI Data 30-11-2009 Rev. N. 01 Pagina 1 di 5 MODALITA DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI E DEGLI ARREDI SCOLASTICI Ddl RSPP RLS INDICE ISTITUTO MAGISTRALE STATALE LEONARDO DA VINCI Data 30-11-2009 Rev.

Dettagli

Allegato A/3 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO 3

Allegato A/3 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO 3 Allegato A/3 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO 3 LOTTO 3 Servizi di reception e sorveglianza, servizi vari presso le sale studio e presso la sede dell Ente, nonché di pulizia presso le sale studio e

Dettagli

un partner efficiente per voi e la vostra azienda

un partner efficiente per voi e la vostra azienda un partner efficiente per voi e la vostra azienda CBS Group è promotrice di servizi per enti pubblici e privati, collettività, aziende e soggetti privati. Svolge la propria attività nell ambito civile

Dettagli

Città di Melegnano (Provincia di Milano)

Città di Melegnano (Provincia di Milano) Città di Melegnano (Provincia di Milano) -AREA SERVIZI TERRITORIALI PER LE PERSONE E LA COMUNITA - Specifiche tecniche del documento unico di valutazione dei rischi da interferenze D.U.V.R.I. per appalto

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO DEI SERVIZI DI PULIZIA E FACCHINAGGIO NON PESANTE DELLA SEDE CENTRALE E DELLE SEDI PERIFERICHE DELL ARSIAL. Art.

CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO DEI SERVIZI DI PULIZIA E FACCHINAGGIO NON PESANTE DELLA SEDE CENTRALE E DELLE SEDI PERIFERICHE DELL ARSIAL. Art. CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO DEI SERVIZI DI PULIZIA E FACCHINAGGIO NON PESANTE DELLA SEDE CENTRALE E DELLE SEDI PERIFERICHE DELL ARSIAL Art. 1 Oggetto dell'appalto L'appalto ha per oggetto: a) il servizio

Dettagli

VALUTAZIONE DEI RISCHI

VALUTAZIONE DEI RISCHI ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI L AMMINISTRAZIONE PUBBLICA SEDE OPERATIVA SEDE INPDAP DI LATINA L affidamento del servizio di pulizia, disinfezione, disinfestazione, e derattizzazione

Dettagli

ARTICOLO 1 ARTICOLO 2. 1 UFFICI DIREZIONE Pavimenti mq. 436,5 Servizi igienici mq. 48 Superfici vetrate mq. 164

ARTICOLO 1 ARTICOLO 2. 1 UFFICI DIREZIONE Pavimenti mq. 436,5 Servizi igienici mq. 48 Superfici vetrate mq. 164 DISCIPLINARE TECNICO PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI, STRADE E CORTILI DELLO STABILIMENTO MILITARE DEL MUNIZIONAMENTO TERRESTRE, BAIANO DI SPOLETO. ARTICOLO 1 Il servizio sarà atto

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO COMUNE DI VIGNATE Provincia di Milano SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI EDIFICI COMUNALI ELENCO PRESTAZIONI IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO F.TO Geom. Massimo Balconi IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO F.TO

Dettagli

ALLOGGI A.S.G.I. (SCHEDA 16) PULIZIA LOCALI DI RAPPRESENTANZA DEGLI ALLOGGI A.S.G.I. DEL COMANDO REGIONE VENETO. 1) alloggio del Comandante Interregionale sito in - Venezia San Polo 2158/a: - locali soggetti

Dettagli

1. Oggetto dell affidamento

1. Oggetto dell affidamento CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA RISTRETTA PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DEI SERVIZI DI PULIZIA DEGLI IMMOBILI UTILIZZATI DA TURIMO TORINO E PROVINCIA: LOTTO 2 1. Oggetto dell affidamento Il presente Capitolato

Dettagli

Allegato 1 Schede tecniche e modalità degli interventi

Allegato 1 Schede tecniche e modalità degli interventi COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO ASSETTO TERRITORIALE OGGETTO: APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIE GIORNALIERE PERIODICHE

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO Provincia di Bergamo

COMUNE DI BRUSAPORTO Provincia di Bergamo COMUNE DI BRUSAPORTO Provincia di Bergamo Allegato A1 PALAZZO RESIDENZA MUNICIPALE Piazza V. Veneto n 1 Pulizie giornaliere di tutti i locali (tutti i giorni dal lunedì al venerdì compreso): a) pulizia,

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL AQUILA CAPITOLATO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI ADIBITI A SEDE DEGLI UFFICI DELL AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE. Art. 1 ( OGGETTO DELL APPALTO E ARTICOLAZIONI DEL SERVIZIO)

Dettagli

la via leggera ai servizi ambientali StarClean PIMAL www.pimal.it servizi ambientali avanzati

la via leggera ai servizi ambientali StarClean PIMAL www.pimal.it servizi ambientali avanzati la via leggera ai servizi ambientali www.pimal.it StarClean PIMAL servizi ambientali avanzati Un altra idea di pulito Siamo un azienda giovane e da sempre abbiamo affrontato il settore dei servizi ambientali

Dettagli

Art. 05.2: Uffici e stabili oggetto del servizio modalità di esecuzione del servizio Lotto n. 2:

Art. 05.2: Uffici e stabili oggetto del servizio modalità di esecuzione del servizio Lotto n. 2: Settore Bilancio, programmazione Economica e Tributi CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA PRESSO STABILI COMUNALI LOTTI N. 1 e 2 Codice Identificativo Gara (CIG) : Lotto

Dettagli

Per i suddetti locali la pulizia dovrà essere effettuata durante l orario di ufficio (07:30 19:30) e come segue:

Per i suddetti locali la pulizia dovrà essere effettuata durante l orario di ufficio (07:30 19:30) e come segue: ALLEGATO A1 DISCIPLINARE TECNICO DEL SERVIZIO DI PULIZIA LUOGO DI ESECUZIONE: I.N.A.F. Osservatorio Astronomico di Roma, Via Frascati n. 33 Monte Porzio Catone (RM) e Stazione Osservativa di Campo Imperatore,

Dettagli

"SPECIFICHE TECNICHE"

SPECIFICHE TECNICHE (Allegato A2) "SPECIFICHE TECNICHE" 1 - GENERALI 1. 1 I servizi affidati alla Ditta comprendono tutte le prestazioni di mezzi e mano d'opera comunque necessari per mantenere in perfette condizioni di pulizia

Dettagli

autostrada del Brennero

autostrada del Brennero SOCIETÀ PER AZIONI AUTOSTRADA DEL BRENNERO - TRENTO autostrada del Brennero SERVIZIO DI PULIZIA DELLE STAZIONI AUTOSTRADALI E PERTINENZE VARIE DELLA SOCIETA SERVIZIO BIENNALE CIG 5806482C84 4 CAPITOLATO

Dettagli

Pulizie - Servizi Generali - Pest Control

Pulizie - Servizi Generali - Pest Control Pulizie - Servizi Generali - Pest Control Professionisti del pulito da più di 80 anni. La Modernissima S.r.l. è una società di Milano, attiva dal 1935 nel settore delle pulizie e della sanificazione degli

Dettagli

Gara a procedura aperta per l affidamento del SERVIZIO DI PULIZIA dell Area della Ricerca di Padova del C.N.R.

Gara a procedura aperta per l affidamento del SERVIZIO DI PULIZIA dell Area della Ricerca di Padova del C.N.R. Area della Ricerca di Padova Codice CIG: 0361528656 Gara a procedura aperta per l affidamento del SERVIZIO DI PULIZIA dell Area della Ricerca di Padova del C.N.R. CAPITOLATO D'APPALTO ART. 1 - OGGETTO

Dettagli

Servizi di pulizie. Servizi di Pulizia di Locali civili. Servizi di pulizia industriale.

Servizi di pulizie. Servizi di Pulizia di Locali civili. Servizi di pulizia industriale. Servizi di pulizie SLM Cleaning System la risposta per la pulizia dei vostri Locali dal 1974 Il punto di partenza per un corretto servizio di pulizie è la pianificazione: il tipo di intervento da effettuare,

Dettagli

DIST Università degli Studi di Genova Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Telematica

DIST Università degli Studi di Genova Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Telematica DIST Università degli Studi di Genova Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Telematica CAPITOLATO TECNICO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA nei Locali siti in Viale Causa 13 e Via Opera Pia 13 16145 GENOVA

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO COMUNE DI LONATE POZZOLO (VA) AREA SOCIO CULTURALE APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI DI: PRE-SCUOLA ED ASSISTENZA POMERIDIANA ALUNNI - SOSTEGNO SCOLASTICO MINORI - ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

UFFICIO TECNICO COMUNALE

UFFICIO TECNICO COMUNALE UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI TRIGGIANO P.IVA: 00865250724 - Tel. 0804628.206 - Fax: 0804628.203 e-mail: llpp@comune.triggiano.bari.it SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI, CUSTODIA E MANUTENZIONE

Dettagli

Spazzatura, anche con scopa a V TUTTI I LOCALI. Lavaggio pavimenti, rimozione X macchie pavimenti con straccio Spazzatura e lavaggio scale e

Spazzatura, anche con scopa a V TUTTI I LOCALI. Lavaggio pavimenti, rimozione X macchie pavimenti con straccio Spazzatura e lavaggio scale e EDIFICIO IN CAVA DE TIRRENI ALLA MQ: 148 VIA BALZICO, 46,48,50 (PIANO TERRA UFFICIO RAPPORTI CON L UTENZA E BOLLETTAZIONE ) SUP. VETRATA: MQ 60 Gior Sabato Tre Settima Due Mensile Bimestr Trimest Semest

Dettagli

SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI EDIFICI SEDI DELLA FONDAZIONE TORINO MUSEI N.B. 1- MODIFICHE SOTTOLINEATE 2-PER LE SPECIFICHE RIFARSI ALL'ALLEGATO A1

SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI EDIFICI SEDI DELLA FONDAZIONE TORINO MUSEI N.B. 1- MODIFICHE SOTTOLINEATE 2-PER LE SPECIFICHE RIFARSI ALL'ALLEGATO A1 ZONA LOCALI n. addetti TOT. MQ. giornaliera), GAM - GALLERIA D ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA - VIA MAGENTA, 31-10128 TORINO 7 operatori di cui uno con funzione di coordinamento (Come da specifica allegato

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna COMUNE DI PIANO Provincia di Bologna ALLEGATO 7 SPECIFICHE TECNICHE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEI BAMBINI ED ALUNNI DISABILI, DEI SERVIZI INTEGRATIVI E DELL

Dettagli

COMUNE DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli Qunito Settore Ufficio Lavori Pubblici e Manutenzione RELAZIONE TECNICA

COMUNE DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli Qunito Settore Ufficio Lavori Pubblici e Manutenzione RELAZIONE TECNICA COMUNE DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli Qunito Settore Ufficio Lavori Pubblici e Manutenzione RELAZIONE TECNICA OGGETTO: PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI IMMOBILI E DEI

Dettagli

PROFILI PROFESSIONALI E RELATIVE DECLARATORIE. Allegato A

PROFILI PROFESSIONALI E RELATIVE DECLARATORIE. Allegato A PROFILI PROFESSIONALI E RELATIVE DECLARATORIE Allegato A CATEGORIA A PROFILI PROFESSIONALI 1. Ausiliario Socio-Scolastico 2. Commesso Operatore 3. Operaio Qualificato DECLARATORIE Appartengono a questa

Dettagli

Puliamo e igienizziamo i vostri ambienti con professionalità e competenza dal 1935

Puliamo e igienizziamo i vostri ambienti con professionalità e competenza dal 1935 Puliamo e igienizziamo i vostri ambienti con professionalità e competenza dal 1935 Una solida certezza da più di 70 anni. La Modernissima S.r.l. è una società di Milano, attiva dal 1935 nel settore delle

Dettagli

AURORA Group è il marchio che raduna le molteplici attività AURORA di cui le principali società sono AURORA Cleaning e AURORA Casa; due aziende che

AURORA Group è il marchio che raduna le molteplici attività AURORA di cui le principali società sono AURORA Cleaning e AURORA Casa; due aziende che AURORA Group è il marchio che raduna le molteplici attività AURORA di cui le principali società sono AURORA Cleaning e AURORA Casa; due aziende che svolgono, rispettivamente, servizi di pulizia e servizi

Dettagli

Università per Stranieri di Siena APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE AMBIENTALE, COMPRESO LA FORNITURA DI

Università per Stranieri di Siena APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE AMBIENTALE, COMPRESO LA FORNITURA DI Università per Stranieri di Siena APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE AMBIENTALE, COMPRESO LA FORNITURA DI SPECIFICI MATERIALI DI CONSUMO CODICE CIG: 017074680C ALLEGATI AL

Dettagli

Comune di Monserrato Provincia di Cagliari CAPITOLATO D ONERI

Comune di Monserrato Provincia di Cagliari CAPITOLATO D ONERI Allegato A [APPALTO SERVIZIO ASSISTENZA EDUCATIVA E PULIZIE LOCALI ASILO NIDO. CONCESSIONE IN USO DELLA STRUTTURA] Comune di Monserrato Provincia di Cagliari CAPITOLATO D ONERI Appalto SERVIZIO ASSISTENZA

Dettagli

Capitolato Tecnico per il servizio di pulizie di immobili comunali

Capitolato Tecnico per il servizio di pulizie di immobili comunali COMUNE di BUCCINASCO Provincia di Milano Capitolato Tecnico per il servizio di pulizie di immobili comunali Periodo 01.01.2008/31.12.2011 SOMMARIO Art. 1 - RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI E SMALTIMENTO

Dettagli

MANSIONARIO COLLABORATORI SCOLASTICI

MANSIONARIO COLLABORATORI SCOLASTICI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Salita Santa Cristina, 88-09014 Carloforte (Ci) C. F. 90016560923 Cod. Min. CAIC82000T Tel. 0781/854078 Fax 0781/855471

Dettagli

ALLEGATO J1) Frequenze A B C D E F G giorn sett. mens. bim. sem. ann. 2. Ambienti destinazioni Ambienti destinazioni Interventi previsti

ALLEGATO J1) Frequenze A B C D E F G giorn sett. mens. bim. sem. ann. 2. Ambienti destinazioni Ambienti destinazioni Interventi previsti ALLEGATO J) Ambienti destinazioni Ambienti destinazioni Interventi previsti Pavimenti piastrelle, linoleum, di tutti gli ambienti materiale versato sul pavimento. Lavaggio manuale con prodotti detergenti

Dettagli

Allegato B.23 - Schede pulizie periodiche Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto di questa gara

Allegato B.23 - Schede pulizie periodiche Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto di questa gara Allegato B.23 - Schede pulizie periodiche Sedi coinvolte: Tutte quelle oggetto di questa gara Queste attività di pulizia periodica devono essere eseguite con le cadenze riportate. Tutte le attività di

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA DISCIPLINARE PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI DE ASSESSORATO REGIONALE TERRITORIO ED AMBIENTE siti in Palermo nella via Ugo LaMalfa n. 169 Art. 1 Definizione

Dettagli

Allegato N.3.2 al Disciplinare di Gara _ Disciplinare Tecnico Allegato N.3.2 al Disciplinare di Gara DISCIPLINARE TECNICO

Allegato N.3.2 al Disciplinare di Gara _ Disciplinare Tecnico Allegato N.3.2 al Disciplinare di Gara DISCIPLINARE TECNICO Gara di appalto per la Fornitura di Servizio di Pulizia Automezzi, Uffici comprensivi di Bagni, Spogliatoi, Autorimesse, Aree Scoperte ed Altri Servizi Accessori della Società Start SpA per il periodo

Dettagli

nel paragrafo 4 sono indicate le fasce orarie del servizio.

nel paragrafo 4 sono indicate le fasce orarie del servizio. ALLEGATO 2 CAPITOLATO TECNICO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA E DI SANIFICAZIONE DEI LOCALI ADIBITI AD UFFICI, MAGAZZINI E SIMILARI, DELL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA IN ROMA, via Marsala 8, via Magenta 5, via

Dettagli

NATURA DELLE PRESTAZIONI DI PULIZIA E SERVIZIO DI SALA

NATURA DELLE PRESTAZIONI DI PULIZIA E SERVIZIO DI SALA ALLEGATO "B" 6 pagine NATURA DELLE PRESTAZIONI DI PULIZIA E SERVIZIO DI SALA Le strutture assistenziali e relativi uffici, indicate all art. 1 del presente Capitolato d Appalto sono dislocate in tre edifici

Dettagli

COMMITTENTE Comune di Novate Milanese SERVIZI CENTRI RICREATIVI DIURNI D.U.V.R.I.

COMMITTENTE Comune di Novate Milanese SERVIZI CENTRI RICREATIVI DIURNI D.U.V.R.I. COMMITTENTE Comune di Novate Milanese SERVIZI CENTRI RICREATIVI DIURNI D.U.V.R.I. DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE Art. 26 del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i. PERIODO: ANNI 2013 E 2014

Dettagli

ALLEGATO P8 NORME E MODALITA DI ESECUZIONE DELLE PULIZIE

ALLEGATO P8 NORME E MODALITA DI ESECUZIONE DELLE PULIZIE ALLEGATO P8 NORME E MODALITA DI ESECUZIONE DELLE PULIZIE L esecuzione delle pulizie dovrà avvenire con il supporto di mezzi, tecniche e personale, in grado di garantire un elevato standard di igiene. Le

Dettagli

Il giorno 01 settembre 2014, con il presente atto, redatto in triplice copia originale, da valere ad ogni effetto di ragione di legge TRA

Il giorno 01 settembre 2014, con il presente atto, redatto in triplice copia originale, da valere ad ogni effetto di ragione di legge TRA Il giorno 01 settembre 2014, con il presente atto, redatto in triplice copia originale, da valere ad ogni effetto di ragione di legge TRA Il Comune di Bologna, Settore Istruzione, rappresentato dal Dirigente

Dettagli

SPECIFICA TECNICA PER ATTIVITA DI DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE, SANIFICAZIONE E CURA DEL VERDE.

SPECIFICA TECNICA PER ATTIVITA DI DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE, SANIFICAZIONE E CURA DEL VERDE. Allegato n. 4 SPECIFICA TECNICA PER ATTIVITA DI DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE, SANIFICAZIONE E CURA DEL VERDE. Tali Specifiche Tecniche sono valevoli per ogni singolo lotto Indice Art.

Dettagli

Comune di MIRANO. D.Lgs. 81/2008 (articolo 26 comma3) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA

Comune di MIRANO. D.Lgs. 81/2008 (articolo 26 comma3) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA Comune di MIRANO D.Lgs. 81/2008 (articolo 26 comma3) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZA CONCESSIONE: Gestione del servizio di asilo nido REVISIONE: DATA: OGGETTO: 00 Novembre 2014

Dettagli

Allegato 5 - Procedure per la pulizia per tipologia di rischio

Allegato 5 - Procedure per la pulizia per tipologia di rischio Allegato 5 - Procedure per la pulizia per tipologia di rischio Il presente documento descrive le procedure per la pulizia e sanificazione ambientale dell Azienda Ospedaliera. Le imprese concorrenti potranno

Dettagli