3 maggio 2016 EDUCAZIONE AFFETTIVA. Un film di Federico Bondi e Clemente Bicocchi ARDACO Production. Presentazione a cura di Anna Del Vacchio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "3 maggio 2016 EDUCAZIONE AFFETTIVA. Un film di Federico Bondi e Clemente Bicocchi ARDACO Production. Presentazione a cura di Anna Del Vacchio"

Transcript

1 3 maggio 2016 EDUCAZIONE AFFETTIVA Un film di Federico Bondi e Clemente Bicocchi ARDACO Production Presentazione a cura di Anna Del Vacchio

2

3

4 Circa 300 spettatori hanno partecipato alla proiezione del film Educazione affettiva svoltasi il 3 maggio presso la multisala The Space di Grosseto. Erano tutti alunni, docenti e genitori delle scuole primarie della provincia di Grosseto e con un importante rappresentanza della scuola primaria Salvo D Acquisto dell I.C.Grosseto 3.

5 Una delle sale del The Space, riservata agli alunni delle classi III A e III B, al cinema insieme a docenti e genitori

6 Grossa eco sui mass-media anche per la conferenza stampa tenutasi, alla presenza dell assessore alla cultura, nella sala consiliare del Comune di Grosseto che ha patrocinato l evento.

7 Educazione affettiva: proiezione del documentario per gli studenti della provincia Pubblicato il 1 maggio 2016 alle ore 16:30 da Redazione in Cinema, Scuole Si svolgerà martedì 3 maggio alle ore 8.30, alle ore e alle ore presso la multisala THE SPACE di via Canada, 80 a Grosseto, la proiezione evento di Educazione affettiva dei toscani Bondi e Bicocchi, prodotto da Ardaco e girato in toscana con Toscana Film Commission. La proiezione sarà organizzata dall Istituto Comprensivo Grosseto 3, con il patrocinio del Comune di Grosseto. Sull onda del successo che sta registrando al cinema e dopo la presentazione alla Camera dei Deputati, il film torna protagonista in questa visione per gli alunni, i docenti e i genitori della provincia di Grosseto. Bondi (dopo Mar Nero, 2008) e Bicocchi mettono la macchina da presa all altezza dei bambini e raccontano allo spettatore in maniera intima e naturale gli ultimi giorni di lezione di una quinta elementare della Scuola Pestalozzi di Firenze. Educazione affettiva è la storia di una crescita, del lento e naturale distacco di un gruppo di bambini dalla scuola primaria fatto di rituali, gioie e paure. Le emozioni e il passaggio alla tanto temuta adolescenza si manifestano maggiormente in alcuni momenti della gita scolastica dei ragazzi assieme ai maestri Matteo Bianchini e Paolo Scopetani, esperienza che si fa metafora dell ingresso nell età adulta e ci mostra parte di un mondo spesso inaccessibile e segreto per gli adulti. L opinione pubblica si confronta spesso sulla formazione, senza però focalizzare l importanza di vivere la scuola come percorso umano e di crescita. Affinché ciò avvenga è rilevante il ruolo della la creatività nelle sue diverse forme d espressione quali la fantasia, l arte, la musica e il cinema. I produttori di Educazione affettiva hanno scelto di realizzare il film per sollecitare una riflessione sulla rilevanza degli affetti e la creatività nel processo scolastico, che vada oltre ai discussi aspetti cognitivi. Lontano da giudizi o riflessioni mature, il film riporta l attenzione sul tema della scuola dando la parola a chi la anima e la vive quotidianamente: da un lato i bambini attori principali di questo microcosmo dall altro i maestri, figure di riferimento fondamentali nel loro cammino di crescita. La scuola è il luogo dove si forniscono al bambino gli strumenti per affrontare il futuro e si trasmettono i valori universali alle nuove generazioni. Ecco allora che le ore di lezione dedicate all educazione allo sviluppo affettivo ed emotivo che vengono filmate nel documentario diventano esempio tangibile di come, incentivando la trasmissione di tali valori, si favorisca la libertà d espressione e la democrazia. Scritto dai registi assieme ai maestri, il documentario ha la colonna sonora originale di Marco e Saverio Lanza (PASTIS), realizzata come musica concreta rielaborando voci e suoni dal film. Un senso di Vasco Rossi e Infanzia e maturità del Maestro Morricone (tratto da Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore) arricchiscono la soundtrack. Educazione affettiva è un film di Federico Bondi e Clemente Bicocchi prodotto da Ardaco, produttore associato Associazione culturale Melarancia, in collaborazione con Toscana Film Commission, Regione Toscana, Scuola Città Pestalozzi e realizzato con il sostegno di Comitato Film Scuola-Città Pestalozzi Onlus, Provincia di Firenze, Comune di Firenze Quartiere 1, Ente Cassa di Risparmio di Firenze e con il patrocinio di Comune di Firenze e Istituto degli Innocenti. Ingresso 4 - prenotazioni al 328/ (Anna Del Vacchio-docente I.C.Grosseto 3).

8 sabato 30 aprile 2016 EDUCAZIONE AFFETTIVA: UN DOCUMENTARIO PER I RAGAZZI DELLE SCUOLE 03/05 GROSSETO Si svolgerà martedì 3 maggio alle ore 8.30, alle ore e alle ore presso la multisala The Space di via Canada a Grosseto, la proiezione evento di Educazione affettiva dei toscani Bondi e Bicocchi, prodotto da Ardaco e girato in toscana con Toscana Film Commission. La proiezione sarà organizzata dall Istituto Comprensivo Grosseto 3, con il patrocinio del Comune di Grosseto. Sull onda del successo che sta registrando al cinema e dopo la presentazione alla Camera dei Deputati, il film torna protagonista in questa visione per gli alunni, i docenti e i genitori della provincia di Grosseto. Bondi (dopo Mar Nero, 2008) e Bicocchi mettono la macchina da presa all altezza dei bambini e raccontano allo spettatore in maniera intima e naturale gli ultimi giorni di lezione di una quinta elementare della Scuola Pestalozzi di Firenze. Educazione affettiva è la storia di una crescita, del lento e naturale distacco di un gruppo di bambini dalla scuola primaria fatto di rituali, gioie e paure. Le emozioni e il passaggio alla tanto temuta adolescenza si manifestano maggiormente in alcuni momenti della gita scolastica dei ragazzi assieme ai maestri Matteo Bianchini e Paolo Scopetani, esperienza che si fa metafora dell ingresso nell età adulta e ci mostra parte di un mondo spesso inaccessibile e segreto per gli adulti. L opinione pubblica si confronta spesso sulla formazione, senza però focalizzare l importanza di vivere la scuola come percorso umano e di crescita. Affinché ciò avvenga è rilevante il ruolo della la creatività nelle sue diverse forme d espressione quali la fantasia, l arte, la musica e il cinema. I produttori di Educazione affettiva hanno scelto di realizzare il film per sollecitare una riflessione sulla rilevanza degli affetti e la creatività nel processo scolastico, che vada oltre ai discussi aspetti cognitivi. Lontano da giudizi o riflessioni mature, il film riporta l attenzione sul tema della scuola dando la parola a chi la anima e la vive quotidianamente: da un lato i bambini attori principali di questo microcosmo dall altro i maestri, figure di riferimento fondamentali nel loro cammino di crescita. La scuola è il luogo dove si forniscono al bambino gli strumenti per affrontare il futuro e si trasmettono i valori universali alle nuove generazioni. Ecco allora che le ore di lezione dedicate all educazione allo sviluppo affettivo ed emotivo che vengono filmate nel documentario diventano esempio tangibile di come, incentivando la trasmissione di tali valori, si favorisca la libertà d espressione e la democrazia. Scritto dai registi assieme ai maestri, il documentario ha la colonna sonora originale di Marco e Saverio Lanza (PASTIS), realizzata come musica concreta rielaborando voci e suoni dal film. Un senso di Vasco Rossi e Infanzia e maturità del Maestro Morricone (tratto da Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore) arricchiscono la soundtrack. Educazione affettiva è un film di Federico Bondi e Clemente Bicocchi prodotto da Ardaco, produttore associato Associazione culturale Melarancia, in collaborazione con Toscana Film Commission, Regione Toscana, Scuola Città Pestalozzi e realizzato con il sostegno di Comitato Film Scuola-Città Pestalozzi Onlus, Provincia di Firenze, Comune di Firenze Quartiere 1, Ente Cassa di Risparmio di Firenze e con il patrocinio di Comune di Firenze e Istituto degli Innocenti. Ingresso 4 prenotazioni al 328/ (Anna Del Vacchio-docente I.C.Grosseto 3).

9 Pubblicato: 30 Aprile 2016 Incontro degli alunni delle scuole della provincia con l Educazione affettiva del documentario di Bondi e Bicocchi Grosseto: Si svolgerà martedì 3 maggio alle ore 8.30, alle ore e alle ore presso la multisala THE SPACE di via Canada, 80 a Grosseto, la proiezione evento di EDUCAZIONE AFFETTIVA dei toscani Bondi e Bicocchi, prodotto da Ardaco e girato in toscana con Toscana Film Commission. La proiezione sarà organizzata dall Istituto Comprensivo Grosseto 3, con il patrocinio del Comune di Grosseto. Sull onda del successo che sta registrando al cinema e dopo la presentazione alla Camera dei Deputati, il film torna protagonista in questa visione per gli alunni, i docenti e i genitori della provincia di Grosseto. Bondi (dopo Mar Nero, 2008) e Bicocchi mettono la macchina da presa all altezza dei bambini e raccontano allo spettatore in maniera intima e naturale gli ultimi giorni di lezione di una quinta elementare della Scuola Pestalozzi di Firenze. Educazione affettiva è la storia di una crescita, del lento e naturale distacco di un gruppo di bambini dalla scuola primaria fatto di rituali, gioie e paure. Le emozioni e il passaggio alla tanto temuta adolescenza si manifestano maggiormente in alcuni momenti della gita scolastica dei ragazzi assieme ai maestri Matteo Bianchini e Paolo Scopetani, esperienza che si fa metafora dell ingresso nell età adulta e ci mostra parte di un mondo spesso inaccessibile e segreto per gli adulti. L opinione pubblica si confronta spesso sulla formazione, senza però focalizzare l importanza di vivere la scuola come percorso umano e di crescita. Affinché ciò avvenga è rilevante il ruolo della la creatività nelle sue diverse forme d espressione quali la fantasia, l arte, la musica e il cinema. I produttori di Educazione affettiva hanno scelto di realizzare il film per sollecitare una riflessione sulla rilevanza degli affetti e la creatività nel processo scolastico, che vada oltre ai discussi aspetti cognitivi. Lontano da giudizi o riflessioni mature, il film riporta l attenzione sul tema della scuola dando la parola a chi la anima e la vive quotidianamente: da un lato i bambini attori principali di questo microcosmo dall altro i maestri, figure di riferimento fondamentali nel loro cammino di crescita. La scuola è il luogo dove si forniscono al bambino gli strumenti per affrontare il futuro e si trasmettono i valori universali alle nuove generazioni. Ecco allora che le ore di lezione dedicate all educazione allo sviluppo affettivo ed emotivo che vengono filmate nel documentario diventano esempio tangibile di come, incentivando la trasmissione di tali valori, si favorisca la libertà d espressione e la democrazia. Scritto dai registi assieme ai maestri, il documentario ha la colonna sonora originale di Marco e Saverio Lanza (PASTIS), realizzata come musica concreta rielaborando voci e suoni dal film. Un senso di Vasco Rossi e Infanzia e maturità del Maestro Morricone (tratto da Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore) arricchiscono la soundtrack. Educazione affettiva è un film di Federico Bondi e Clemente Bicocchi prodotto da Ardaco, produttore associato Associazione culturale Melarancia, in collaborazione con Toscana Film Commission, Regione Toscana, Scuola Città Pestalozzi e realizzato con il sostegno di Comitato Film Scuola-Città Pestalozzi Onlus, Provincia di Firenze, Comune di Firenze Quartiere 1, Ente Cassa di Risparmio di Firenze e con il patrocinio di Comune di Firenze e Istituto degli Innocenti. Ingresso 4 - prenotazioni al 328/ (Anna Del Vacchio-docente I.C.Grosseto 3).

10

11 Tante lacrime in sala, soprattutto dei genitori e dei docenti. Ma molta commozione anche nei bambini, cosa che ha spinto gli insegnanti a chieder loro di colorare e descrivere le emozioni provate o le parti che più li avevano colpiti.

12 Work in progress

13 PENSIERI E COLORI Classe III A e III B Scuola Primaria Salvo D Acquisto Istituto Comprensivo Grosseto 3

14

15

16

17

18

19

20

I PROGETTI EDUCATIVI TELETHON 2015/16

I PROGETTI EDUCATIVI TELETHON 2015/16 I PROGETTI EDUCATIVI TELETHON 2015/16 Perché entrare nelle scuole? La rarità delle malattie genetiche fa sì che esse siano trascurate dai principali investimenti pubblici e privati. Telethon esiste proprio

Dettagli

Il progetto è finanziato da. per informazioni sulle attività. www.celim.it. www.fondazioneaquilone.org. www.icscantu.com

Il progetto è finanziato da. per informazioni sulle attività. www.celim.it. www.fondazioneaquilone.org. www.icscantu.com Waral, termine arabo, rimanda alla storia di una lucertola determinata, per racchiudere un idea che è diventata progetto concreto: rafforzare la consapevolezza dei propri diritti e doveri e la partecipazione

Dettagli

Istituto Comprensivo " E. Mattei"

Istituto Comprensivo  E. Mattei Ai Signori Genitori classe 2^ C di invitarvi alla lezione aperta che si terrà il giorno giovedì 14 maggio 2015, alle ore 17.00, presso il locale C della, DICHIARA di aver ricevuto l AVVISO n. 156 relativo

Dettagli

A Los Angeles lo scorso febbraio ha ricevuto dalle mani di Clint Eastwood l Oscar alla carriera.

A Los Angeles lo scorso febbraio ha ricevuto dalle mani di Clint Eastwood l Oscar alla carriera. OLYCOM INTERVISTA Ennio Morricone A Los Angeles lo scorso febbraio ha ricevuto dalle mani di Clint Eastwood l Oscar alla carriera. Il 16 giugno Ennio Morricone è a Monza nei Giardini di Villa Reale per

Dettagli

A SCUOLA PER EDUCARSI E EDUCARE - 3 EDUCAZIONE E COMUNICAZIONE

A SCUOLA PER EDUCARSI E EDUCARE - 3 EDUCAZIONE E COMUNICAZIONE DIOCESI DI TERMOLI-LARINO CARITAS - Centro di Aiuto Famiglia Ufficio Scuola PROGETTO SCUOLA DEL C.d.A.F. Collaborazione fra Diocesi di Termoli-Larino e Istituzione Scolastica Territoriale A SCUOLA PER

Dettagli

Programma per i bambini

Programma per i bambini Report finale Progetto Solidarietà a.s. 2014/2015 prima tappa: 25^ Giornata Internazionale dei Diritti dell Infanzia e dell Adolescenza - sabato 22 novembre 2014 con il patrocinio morale Programma per

Dettagli

sono qui perché > videointerviste: la parola ai ragazzi motivazioni, risultati, metodologia.

sono qui perché > videointerviste: la parola ai ragazzi motivazioni, risultati, metodologia. sono qui perché > videointerviste: la parola ai ragazzi motivazioni, risultati, metodologia. 1 Luoghi Comuni, piccole storie migranti videointerviste: la parola ai ragazzi Nel 2010 abbiamo raccolto in

Dettagli

Progetto di educazione alla salute e di promozione del benessere

Progetto di educazione alla salute e di promozione del benessere Progetto di educazione alla salute e di promozione del benessere Rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado PREMESSE L educazione affettiva e relazionale dei giovani d oggi pone, a quanti

Dettagli

GIORNATA DEI DIRITTI DELL'INFANZIA UNICEF 20 NOVEMBRE 2012

GIORNATA DEI DIRITTI DELL'INFANZIA UNICEF 20 NOVEMBRE 2012 GIORNATA DEI DIRITTI DELL'INFANZIA UNICEF 20 NOVEMBRE 2012 Anche quest anno, il 20 novembre 2012, l Istituto Comprensivo di Minervino di Lecce, sempre attento alle problematiche dei più piccoli, ha celebrato

Dettagli

Le principali differenze psicologiche, comportamentali e di ruolo tra maschi e femmine.

Le principali differenze psicologiche, comportamentali e di ruolo tra maschi e femmine. Dott.ssa Panaghia Facchinelli, Pedagogista clinica Tel 348-8742827 panaghia@email PERCORSO DI EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA E ALLA SESSUALITA Questo progetto di educazione all affettività e sessualità è rivolto

Dettagli

scritto e diretto da daniel gol

scritto e diretto da daniel gol ASSOCIAZIONE CULTURALE NON DIRLO A NESSUNO minuscolo viaggio segreto interpretato da laura marchegiani e alessandro nosotti scritto e diretto da daniel gol DESCRIZIONE Una città minuscola, luogo di segreti

Dettagli

Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA

Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA Documentazione e verifica del progetto PROGETTO LETTURA ( ANNO SCOLASTICO 2008/09) PREMESSA La lettura e la narrazione sono strumenti essenziali di comunicazione con il singolo bambino e una potente chiave

Dettagli

FESTIVAL TELEVISIVO DI CORTOMETRAGGI

FESTIVAL TELEVISIVO DI CORTOMETRAGGI Associazione Spettatori Sezione di Pisa FESTIVAL TELEVISIVO DI CORTOMETRAGGI Conoscere, promuovere e valorizzare il territorio REGOLAMENTO 2007/2008 IL PROGETTO Il cortometraggio come sintesi di espressione

Dettagli

Classi quinte del plesso di Spicchio-Sovigliana. Insegnanti: Bigazzi Fiorenza, Chesi Sandra, Manetti Benedetta.

Classi quinte del plesso di Spicchio-Sovigliana. Insegnanti: Bigazzi Fiorenza, Chesi Sandra, Manetti Benedetta. NOI E LA TELEVISIONE Classi quinte del plesso di Spicchio-Sovigliana. Insegnanti: Bigazzi Fiorenza, Chesi Sandra, Manetti Benedetta. COMPETENZE INTERESSATE: - consolidare le capacità di raccolta dei dati

Dettagli

Nelle Sale Espositive di Villa Vertua, saranno esposte opere del Pittore Corrado Zani dal titolo Luci D Africa

Nelle Sale Espositive di Villa Vertua, saranno esposte opere del Pittore Corrado Zani dal titolo Luci D Africa Nova Milanese, 29/11/2012 Titolo :L arte Testimonial dei Diritti dei bambini Luci d Africa Villa Vertua Masolo Dall' 08/12/ 2012 al 27/01/2013 Inaugurazione 8 dicembre 2012 - ore 16.00 Progetto organizzato

Dettagli

ALFABETO DEL CITTADINO. Libera Lombardia

ALFABETO DEL CITTADINO. Libera Lombardia ALFABETO DEL CITTADINO Libera Lombardia PREMESSA Il tema della legalità e quello dell impegno che la scuola deve assumere per la costruzione di relazioni consapevoli tra cittadini e tra questi e le istituzioni

Dettagli

PROGETTO ORCHESTRA SINFONICA

PROGETTO ORCHESTRA SINFONICA PROGETTO ORCHESTRA SINFONICA DEI QUARTIERI SPAGNOLI DI NAPOLI Ispirata a El sistema di Josè Antonio Abreu Contatti: vicdepaola44@gmail.com Bisognerebbe ricordare alla gente che cosa è la bellezza, aiutarla

Dettagli

PROGETTO MUSICA. Anno scolastico 2012/13. [proposte progettuali] fornire ulteriori occasioni di socializzazione e di maturazione logica;

PROGETTO MUSICA. Anno scolastico 2012/13. [proposte progettuali] fornire ulteriori occasioni di socializzazione e di maturazione logica; PROGETTO MUSICA Anno scolastico 2012/13 [proposte progettuali] Finalità concorrere alla formazione dell uomo e del cittadino, attraverso una maturazione della personalità del preadolescente nelle componenti

Dettagli

PROGETTI SCUOLA MEDIA

PROGETTI SCUOLA MEDIA PROGETTI SCUOLA MEDIA Ad ampliamento delle attività curriculari vengono proposti progetti che si collocano in un ottica di continuum rispetto alla normale programmazione e che vanno ad ampliare ulteriormente

Dettagli

in classe a richiesta jscuole PRIMARIE

in classe a richiesta jscuole PRIMARIE j in classe a richiesta 34 Provincia di Cremona - Ufficio di Protezione Civile Liceo Artistico Statale Bruno Munari - sede di Cremona - Figura strumentale Orientamento in ingresso Prof. Marco Serfogli

Dettagli

EDUCAZIONE AFFETTIVA

EDUCAZIONE AFFETTIVA PER LE SCUOLE MATERNE PROPOSTA PEL 'ANNO SCOLASTICO 2015-2016 EDUCAZIONE AFFETTIVA a cura della dott.ssa Giulia Disegna psicologa clinica EMOZIONI, CICOGNE, CAVOLI ED ALTRI ORTAGGI Come educare all affettività

Dettagli

AZIONE 2: Continuità infanzia - primaria

AZIONE 2: Continuità infanzia - primaria PROGETTO ACCOGLIENZA, CONTINUITÀ, ORIENTAMENTO, AFFETTIVITÀ dalla scuola dell infanzia alla scuola secondaria AZIONI: 1. ACCOGLIENZA (scuola dell infanzia) 2. CONTINUITÀ ed ACCOGLIENZA (scuola infanzia/primaria

Dettagli

Piccoli film per grandi idee

Piccoli film per grandi idee Piccoli film per grandi idee a CONCORSO DI CORTOMETRAGGI III edizione La narrazione audiovisiva al servizio del bene comune: storie, idee, emozioni, esperienze. Associazione Spettatori Delegazione di Pisa

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA

PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini Anno Scolastico 2015-2016 PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA Motivazione: Necessità di accogliere i bambini in modo personalizzato e di farsi carico delle

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA

ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA ISTITUTO COMPRENSIVO A. BATTELLI NOVAFELTRIA Scheda progetto prevista dall art. 2 c. 6 D. 44del 01/02/01 Da allegare al Programma Annuale SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

Dettagli

PROGETTO DI RETE PER LA SICUREZZA: AIUTIAMOCI AIUTIAMO - CONOSCIAMO CHI CI AIUTA

PROGETTO DI RETE PER LA SICUREZZA: AIUTIAMOCI AIUTIAMO - CONOSCIAMO CHI CI AIUTA PROGETTO DI RETE PER LA SICUREZZA: AIUTIAMOCI AIUTIAMO - CONOSCIAMO CHI CI AIUTA Sintesi dell attività svolta dall ITIS Pininfarina: Durante il corso dell anno è stato portato avanti il progetto Aiutiamoci,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI BRUGNERA PROGETTO DI ORIENTAMENTO PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. CANOVA ANNO SCOLASTICO 2013-2014

ISTITUTO COMPRENSIVO DI BRUGNERA PROGETTO DI ORIENTAMENTO PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. CANOVA ANNO SCOLASTICO 2013-2014 ISTITUTO COMPRENSIVO DI BRUGNERA PROGETTO DI ORIENTAMENTO PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. CANOVA ANNO SCOLASTICO 2013-2014 LEGALITA - ACCOGLIENZA - SOSTENIBILITA ATTIVITA DI ORIENTAMENTO FORMATIVO

Dettagli

Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo 2009

Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo 2009 Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo 2009 Foto: Andri Stadler Grafik: Vertot 1. Il cinema itinerante Roadmovie...1 2. La giornata di cinema nel vostro comune...2 3. Requisiti del comune...4

Dettagli

INDICE DEI CORSI. PERSONA 1. Autostima 2. Parlare in pubblico 3. Corso di cucina naturale 4. Imparando a vivere le emozioni

INDICE DEI CORSI. PERSONA 1. Autostima 2. Parlare in pubblico 3. Corso di cucina naturale 4. Imparando a vivere le emozioni Provincia di Padova Indice INDICE DEI CORSI PERSONA 1. Autostima 2. Parlare in pubblico 3. Corso di cucina naturale 4. Imparando a vivere le emozioni TEMPO LIBERO 5. Danze popolari di animazione 6. Corso

Dettagli

presentano Direzione Artistica Giuseppe e Luca Gambina BANDO DI CONCORSO SEZIONE LUNGOMETRAGGI E DOCUMENTARI

presentano Direzione Artistica Giuseppe e Luca Gambina BANDO DI CONCORSO SEZIONE LUNGOMETRAGGI E DOCUMENTARI presentano Vittoria Peace Film Fest Le declinazioni della pace III edizione Corti, documentari e lungometraggi 14,15,16, 17 dicembre 2015 Multisala Golden Vittoria Direzione Artistica Giuseppe e Luca Gambina

Dettagli

Insegnare oggi Perché sembra così difficile? Bologna, 28 gennaio 2015

Insegnare oggi Perché sembra così difficile? Bologna, 28 gennaio 2015 Insegnare oggi Perché sembra così difficile? Giancarlo Cerini Bologna, 28 gennaio 2015 1 Tutti sanno dare consigli agli insegnant Più compiti e più severità Sii comprensiv o No, stai sbagliando Più ascolto

Dettagli

Istituto Comprensivo Cepagatti anno scolastico 2015-2016

Istituto Comprensivo Cepagatti anno scolastico 2015-2016 Finalità della Scuola del primo ciclo Compito fondamentale della scuola del primo ciclo d istruzione, che comprende la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria di primo grado, è la promozione del pieno sviluppo

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini

DIREZIONE DIDATTICA I CIRCOLO UMBERTIDE GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini GIOCO, LIBERA TUTTI! A volte il mondo io non lo comprendo Però se giochiamo lo prendo Bruno Tognolini PROGETTO DI PLESSO SCUOLA PRIMARIA PIERANTONIO a. s. 2014/2015 PREMESSA La scuola rappresenta lo spazio

Dettagli

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Interventi di prevenzione delle situazioni di disagio a scuola Percorsi educativi Classi Prime Educazione psico-affettiva L educazione psico-affettiva,

Dettagli

PROGETTO AFFETTIVITÀ secondaria di primo grado

PROGETTO AFFETTIVITÀ secondaria di primo grado PROGETTO AFFETTIVITÀ secondaria di primo grado anno scolastico 2014-2015 EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITÀ E ALLA SESSUALITÀ Premessa La preadolescenza e l adolescenza sono un periodo della vita in cui vi sono

Dettagli

CONSULTA DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE. Premessa della Dirigente

CONSULTA DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE. Premessa della Dirigente Allegato n. 1 C.I. del 29.04.2014 ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEMARCIANO MARINA Via G. Marotti, 26 60018 MONTEMARCIANO (AN) ic.montemarciano@libero.it - www.icsmontemarciano.it Tel. 071 915239 - Fax 071 915050

Dettagli

Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo

Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo Foto: Andri Stadler Grafik: Vertot 1. Il cinema itinerante Roadmovie...3 2. La giornata di cinema nel vostro comune...4 3. Requisiti del comune...6 4.

Dettagli

3 Circolo Didattico Rodari di Pozzuoli

3 Circolo Didattico Rodari di Pozzuoli 3 Circolo Didattico Rodari di Pozzuoli www.3circolopozzuoli.it Plesso di Scuola Primaria Rodari Via Modigliani 27 classi per un totale di 552 alunni Uffici di direzione e segreteria 1 Plesso Svevo Scuola

Dettagli

A SCUOLA PER CRESCERE. La persona dell alunno è al centro. dell iniziativa pedagogica e didattica. A scuola l'alunno è chiamato ad assumere

A SCUOLA PER CRESCERE. La persona dell alunno è al centro. dell iniziativa pedagogica e didattica. A scuola l'alunno è chiamato ad assumere ISTITUTO COMPRENSIVO don Rinaldo Beretta" 20030 PAINA DI GIUSSANO - VIA A. MANZONI, 50 TEL. 0362/861126 - FAX 0362/335775 miic83400e@istruzione.it SITO www.icdonberettagiussano.it ISTITUTO COMPRENSIVO

Dettagli

Progetto Legalità (Curriculare pluriennale) Anno scolastico 2015 2016 Destinatari : Alunni della Scuola dell Infanzia e della scuola Primaria

Progetto Legalità (Curriculare pluriennale) Anno scolastico 2015 2016 Destinatari : Alunni della Scuola dell Infanzia e della scuola Primaria Progetto Legalità (Curriculare pluriennale) Anno scolastico 2015 2016 Destinatari : Alunni della Scuola dell Infanzia e della scuola Primaria 1 La scuola ha un ruolo centrale nel diffondere la cultura

Dettagli

La missione della biblioteca scolastica

La missione della biblioteca scolastica Per quanto concerne le finalità generali si fa riferimento alle indicazioni contenute nel Manifesto IFLA -UNESCO sulla biblioteca scolastica : La biblioteca scolastica fornisce informazioni e idee fondamentali

Dettagli

COLORI,FORME, IMMAGINI DEL SILENZIO

COLORI,FORME, IMMAGINI DEL SILENZIO ANGSA Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici Con il contributo di ELD Gruppo Europa della Libertà e Democrazia nel Parlamento Europeo COLORI,FORME, IMMAGINI DEL SILENZIO PERCORSI GRAFICO-ESPRESSIVO-ARTISTICI

Dettagli

Prima versione 25 maggio 2010. La Banda Di Nino. Cortometraggio / 2010 / 15 Min. / HD

Prima versione 25 maggio 2010. La Banda Di Nino. Cortometraggio / 2010 / 15 Min. / HD Prima versione 25 maggio 2010 La Banda Di Nino Cortometraggio / 2010 / 15 Min. / HD Relazione Riassunto 2 Titolo del Corto LA BANDA DI NINO Scritto da: Bea Regina Schulz & Michele Oliveri Regia Bea-Regina

Dettagli

CENTRO PSICOPEDAGOGICO SCUOLA PRIMARIA DON ANTONIO RIVOLTA E SCUOLA SECONDARIA INFERIORE, CERIANO LAGHETTO (MB)

CENTRO PSICOPEDAGOGICO SCUOLA PRIMARIA DON ANTONIO RIVOLTA E SCUOLA SECONDARIA INFERIORE, CERIANO LAGHETTO (MB) CENTRO PSICOPEDAGOGICO SCUOLA PRIMARIA DON ANTONIO RIVOLTA E SCUOLA SECONDARIA INFERIORE, CERIANO LAGHETTO (MB) PAROLE NON DETTE PROGETTO DI PREVENZIONE DEL BULLISMO MVB, MI VOGLIO BENE PROGETTO DI EDUCAZIONE

Dettagli

ASSAGGI DI REALTA Percorsi di cinema documentario

ASSAGGI DI REALTA Percorsi di cinema documentario Comunicato Stampa CINEFORUM ORIONE ASSOCIAZIONE CULTURALE ARKNOAH ASSAGGI DI REALTA Percorsi di cinema documentario Sì, il dibattito sì! Si chiamerà Assaggi di Realtà la nuova iniziativa cinematografica

Dettagli

Il progetto Mo.Re.Co. e la Belluno dei bambini. Mobilità sostenibile e città: il percorso da casa a scuola

Il progetto Mo.Re.Co. e la Belluno dei bambini. Mobilità sostenibile e città: il percorso da casa a scuola Il progetto Mo.Re.Co. e la Belluno dei bambini Mobilità sostenibile e città: il percorso da casa a scuola Mo.Re.CO. e la Belluno dei bambini Nell ambito del progetto Belluno dei Bambini promosso dall Amministrazione

Dettagli

cono-mix, le Giornate dell Educazione Finanziaria

cono-mix, le Giornate dell Educazione Finanziaria Firenze, lunedì 25 gennaio Area tematica: Scelte economiche e gestione del rischio finanziario Ore 10:00 Sede Cassa di Risparmio di Firenze Auditorium CR Firenze, via Carlo Magno 7 - Firenze Scegli cosa

Dettagli

MUSICA RACCORDO TRA LE COMPETENZE

MUSICA RACCORDO TRA LE COMPETENZE MUSICA RACCORDO TRA LE COMPETENZE SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMPETENZA NELL ASCOLTO E NELLA COMPRENSIONE DI MESSAGGI MUSICALI Ascoltare e confrontare messaggio musicali, al fine di diventare

Dettagli

il teatro per le scuole

il teatro per le scuole stagione teatrale 2014-2015 il teatro per le scuole STAGIONE LIRICA GUIDA ALL ASCOLTO E PROVA APERTA OPERA DOMANI XIX edizione STAGIONE TEATRALE GIORNATA DELLA MEMORIA SCUOLA DI TEATRO INCONTRI PER I PIÙ

Dettagli

Tutti al mare! Tutti al mare!... in barca a vela (un corso per disabili della Lega Navale Sezione di Firenze)

Tutti al mare! Tutti al mare!... in barca a vela (un corso per disabili della Lega Navale Sezione di Firenze) Tutti al mare! Tutti al mare!... in barca a vela (un corso per disabili della Lega Navale Sezione di Firenze) La Lega Navale Italiana - Sezione di Firenze, in collaborazione con il Comune di Firenze, ha

Dettagli

Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo 2010

Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo 2010 Il cinema itinerante Roadmovie Dossier informativo 2010 Foto: Andri Stadler Grafik: Vertot 1. Il cinema itinerante Roadmovie...1 2. La giornata di cinema nel vostro comune...2 3. Requisiti del comune...4

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE. ISCRIZIONI a. s. 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 1

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE. ISCRIZIONI a. s. 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE ISCRIZIONI a. s. 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZOCCA E MONTESE PRESENTA POF 2013 / 2014 31/01/2013 UFFICIO DI DIRIGENZA 2

Dettagli

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LibroGiocando è un luogo speciale, nato dall'incontro di professionisti con consolidata esperienza in ambito educativo e formativo, uniti dalla passione per il mondo dell'infanzia

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA

SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA DELL INFANZIA - Allestimento di una mostra di tutti gli elaborati degli alunni della scuola dell infanzia. - Realizzazione di 5 pannelli (uno per ogni sezione) rappresentanti un mare animato - Il

Dettagli

Russia-Italia Film Festival (RIFF): festival italo-russo di cortometraggi, documentari e cinema d autore

Russia-Italia Film Festival (RIFF): festival italo-russo di cortometraggi, documentari e cinema d autore Russia-Italia Film Festival (RIFF): festival italo-russo di cortometraggi, documentari e cinema d autore Mosca 11 23 novembre 2014 Cinema Fakel San Pietroburgo 2 14 dicembre 2014 Cinema Rodina Il Festival

Dettagli

Allegato N PROGETTI Anno Scolastico 2015-2016

Allegato N PROGETTI Anno Scolastico 2015-2016 Allegato N PROGETTI Anno Scolastico 2015-2016 Accoglienza Favorire un sereno, graduale e adeguato inserimento degli alunni nella scuola dell infanzia e nella scuola primaria. Tutti gli alunni della Scuola

Dettagli

ETÀ dell ORO. www.etadelloro.it. PRESENTAZIONE anni 2013/2014. in collaborazione con

ETÀ dell ORO. www.etadelloro.it. PRESENTAZIONE anni 2013/2014. in collaborazione con PRESENTAZIONE anni 2013/2014 in collaborazione con Assessorato all Istruzione, Politiche giovanili, Sport, Tempo libero VISION La cultura e la società sono dominate dalla paura e dall ansia dell invecchiare,

Dettagli

SCUOLA INFANZIA-PRIMARIA PRAIA-AIETA-SAN NICOLA ARCELLA ANNO 2014/15

SCUOLA INFANZIA-PRIMARIA PRAIA-AIETA-SAN NICOLA ARCELLA ANNO 2014/15 SCUOLA INFANZIA-PRIMARIA PRAIA-AIETA-SAN NICOLA ARCELLA ANNO 2014/15 PREMESSA I primi giorni di scuola segnano per i bambini e le famiglie l inizio di un tempo nuovo : un tempo carico di aspettative ma

Dettagli

CINEMA E FORMAZIONE IL CINEMA CHE STA NEL MONDO CHE STA NEL CINEMA

CINEMA E FORMAZIONE IL CINEMA CHE STA NEL MONDO CHE STA NEL CINEMA CINEMA E FORMAZIONE IL CINEMA CHE STA NEL MONDO CHE STA NEL CINEMA appunti sul convegno tenutosi a Milano, Università degli studi Bicocca, il 17 e 18 ottobre 2003 venerdì 17 Intervento di Gianni Canova,

Dettagli

La radio a scuola: l esperienza lombarda della trasmissione La porta accanto Marie Pierre Bartesaghi, Atelier Radio

La radio a scuola: l esperienza lombarda della trasmissione La porta accanto Marie Pierre Bartesaghi, Atelier Radio La radio a scuola: l esperienza lombarda della trasmissione La porta accanto Marie Pierre Bartesaghi, Atelier Radio La storia di questo tipo d esperimento risale all inizio degli anni 80 quando, in Francia,

Dettagli

OBIETTIVO LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO INTERDISCIPLINARE SUL TEMA NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA

OBIETTIVO LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO INTERDISCIPLINARE SUL TEMA NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA OBIETTIVO LA REALIZZAZIONE DI UN PROGETTO INTERDISCIPLINARE SUL TEMA NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA 1 Expo Milano 2015 affronterà un tema d importanza fondamentale per il futuro dell umanità:

Dettagli

Percorso di sensibilizzazione e di preparazione al CCRR

Percorso di sensibilizzazione e di preparazione al CCRR Progetto Educare alla Cittadinanza per realizzare il CCRR Istituto Scolastico Comprensivo di Cardano al Campo D. S.: dott.testa Anna Maria Anno scolastico 2008-- 2009 Percorso di sensibilizzazione e di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLA PRIMARIA ACUTO/FIUGGI. Leggere è bello. Anno scolastico 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLA PRIMARIA ACUTO/FIUGGI. Leggere è bello. Anno scolastico 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLA PRIMARIA ACUTO/FIUGGI Leggere è bello Anno scolastico 2012/2013 Premessa Le insegnati della Scuola Primaria S. Maria de Mattias di Acuto e le classi seconda A tempo pieno e

Dettagli

Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole Secondarie di primo e secondo grado delle Province di Palermo, Agrigento, Messina e Trapani

Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole Secondarie di primo e secondo grado delle Province di Palermo, Agrigento, Messina e Trapani Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole Secondarie di primo e secondo grado delle Province di Palermo, Agrigento, Messina e Trapani Oggetto: Presentazione e invito a partecipare alla IV edizione della manifestazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale BANDO DI CONCORSO

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale BANDO DI CONCORSO Assessore alle Politiche per la Tutela dei Consumatori Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale BANDO DI CONCORSO Premessa

Dettagli

I LABORATORI ESPRESSIVI: CREATIVITA E METODOLOGIA. EDUCAZIONE VISIVA IL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI

I LABORATORI ESPRESSIVI: CREATIVITA E METODOLOGIA. EDUCAZIONE VISIVA IL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI I LABORATORI ESPRESSIVI: CREATIVITA E METODOLOGIA. EDUCAZIONE VISIVA IL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI Nel laboratorio vengono presentati e analizzati, attraverso la sperimentazione di materiali e tecniche

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

Offerta per Gruppi Scolastici e Oratoriali

Offerta per Gruppi Scolastici e Oratoriali Offerta per Gruppi Scolastici e Oratoriali INGRESSO E DIDATTICA MUSEI S1 Ingresso al Museo di Santa Giulia S2 Ingresso a Brixia. Parco romana S3 Ingresso ai Musei del S4 Ingresso a una sede (a scelta fra

Dettagli

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives

COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI. Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives COME SPIEGARE AI PICCOLI LE COSE DEI GRANDI Action 1 - Youth for Europe Sub-Action 1.2 - Youth Initiatives Prefazione Se mi fosse chiesto di indicare il senso di Fiabe giuridiche, lo rintraccerei nelle

Dettagli

Opportunità e rischi legati all uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 17 anni

Opportunità e rischi legati all uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 17 anni Opportunità e rischi legati all uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 17 anni SINTESI GRAFICA S. 7953C Indagine basata su interviste ad un campione nazionale di genitori e di figli fra

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO

COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO Un opera unica che ha già ricevuto la benedizione del Santo Padre

Dettagli

PARALLÈLE 49. 1cinema, 4 camion, 8 mesi, 12 persone, 16 stati, 30.000 kilometri. «il sorriso è una lingua universale»

PARALLÈLE 49. 1cinema, 4 camion, 8 mesi, 12 persone, 16 stati, 30.000 kilometri. «il sorriso è una lingua universale» PARALLÈLE 49 1cinema, 4 camion, 8 mesi, 12 persone, 16 stati, 30.000 kilometri. «il sorriso è una lingua universale» 2006 In seguito all incontro di persone riunite per la piattaforma di Medecins du Monde,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZOLI RANICA PERCORSO TRIENNALE DI EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA

ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZOLI RANICA PERCORSO TRIENNALE DI EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA ISTITUTO COMPRENSIVO PIAZZOLI RANICA PERCORSO TRIENNALE DI EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA Il gruppo di lavoro ha riassunto le tappe principali del percorso educativo legato alle esperienze dei vari consigli

Dettagli

TEATRO DI ANIMAZIONE

TEATRO DI ANIMAZIONE Area Teatro Portfolio attività TEATRO DI ANIMAZIONE Portfolio attività Idea e specificità Gli spettacoli Animazioni ad hoc Progetti di animazione teatrale su misura La Compagnia Contatti Idea e specificità

Dettagli

obiettivi educare al cinema fornendo ai bambini i primi

obiettivi educare al cinema fornendo ai bambini i primi UN LIBRO UN FILM Un libro un film è un esperienza che nasce come percorso di educazione alla lettura e all immagine. Il progetto punta a far familiarizzare i ragazzi con gli elementi di base della narrazione,

Dettagli

Bando di iscrizione. Ascoltare lo sguardo. Scuola di cinema documentario Cesare Zavattini. docente Riccardo Giagni

Bando di iscrizione. Ascoltare lo sguardo. Scuola di cinema documentario Cesare Zavattini. docente Riccardo Giagni Scuola di cinema documentario Cesare Zavattini Ascoltare lo sguardo Un corso di musica e suoni sul cinema documentario docente Riccardo Giagni Bando di iscrizione IL CORSO L'obiettivo del corso è avvicinare

Dettagli

Progetto murale della Scuola Media di Veggiano

Progetto murale della Scuola Media di Veggiano Progetto murale della Scuola Media di Veggiano Durante l ultimo Consiglio di Classe del precedente anno scolastico, è stata fatta la proposta da parte dei rappresentanti del comitato genitori di Veggiano

Dettagli

AIART - (Associazione Spettatori) Sezione di Pisa

AIART - (Associazione Spettatori) Sezione di Pisa AIART - (Associazione Spettatori) Sezione di Pisa RTV38 FESTIVAL TELEVISIVO DI CORTOMETRAGGI Conoscere, promuovere e valorizzare il territorio REGOLAMENTO 2005/2006 LA PROPOSTA Il "cortometraggio", sintesi

Dettagli

SCIENZARTAMBIENTE. XIX edizione. PROGRAMMA PER LE SCUOLE 28 30 ottobre 2015

SCIENZARTAMBIENTE. XIX edizione. PROGRAMMA PER LE SCUOLE 28 30 ottobre 2015 SCIENZARTAMBIENTE XIX edizione PROGRAMMA PER LE SCUOLE 28 30 ottobre 2015 ATTIVITÀ DEDICATE AGLI INSEGNANTI E AI GENITORI GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 17:00 Insegnanti scuole primarie ESPERI-FISICA La fisica tra

Dettagli

PROGETTO D ISTITUTO, ATTUATO IN TUTTI GLI ORDINI DI SCUOLA, IN COLLABORAZIONE CON GLI ENTI LOCALI

PROGETTO D ISTITUTO, ATTUATO IN TUTTI GLI ORDINI DI SCUOLA, IN COLLABORAZIONE CON GLI ENTI LOCALI ISTITUTO COMPRENSIVO Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I I. O. Griselli Via Roma, 55-56040 MONTESCUDAIO(PI) Tel. 0586/650053 - Fax 0586/650488 e-mail: istcomp.griselli@tiscali.it Web: www.istitutogriselli.it

Dettagli

VETRINA SCOLASTICA A.S. 2014-2015 (Comune di Capannori)

VETRINA SCOLASTICA A.S. 2014-2015 (Comune di Capannori) VETRINA SCOLASTICA A.S. 2014-2015 (Comune di Capannori) DESCRIZIONE PROGETTI VETRINA APPROVATI A.S. 2014-2015 - ADESIONI LE RELAZIONI NELLA CULTURA E NELLE ARTI (Filarmonica G.Puccini Segromigno in Monte):

Dettagli

OBIETTIVI GENERALI DEL PROGETTO

OBIETTIVI GENERALI DEL PROGETTO Piccoli PA.S.S.I.- Parrocchia di San Prospero Sostegno Scolastico Integrato di bambini e ragazzi con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali PREMESSA In ambito scolastico e,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ZONA 4 DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ZONA 4 DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DI ZONA 4 DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE Approvato con delibera del CdZ4 N.127 del 09/05/2013 Parte prima PRINCIPI GENERALI Art. 1 PREMESSA Il presente regolamento definisce le finalità,

Dettagli

FORMAZIONE e SENSIBILIZZAZIONE: COSTRUIRE UNA RETE PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE

FORMAZIONE e SENSIBILIZZAZIONE: COSTRUIRE UNA RETE PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE FORMAZIONE e SENSIBILIZZAZIONE: COSTRUIRE UNA RETE PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE CentroAntiviolenza Associazione Artemisia Via del Mezzetta, 1 int. 50135 Firenze settore donne: tel. 055/602311

Dettagli

AvVento Solidale. Ospiti in Arrivo Onlus. A volte è più importante con chi si compie il viaggio, del viaggio stesso ORGANIZZA

AvVento Solidale. Ospiti in Arrivo Onlus. A volte è più importante con chi si compie il viaggio, del viaggio stesso ORGANIZZA Ospiti in Arrivo Onlus ORGANIZZA AvVento Solidale A volte è più importante con chi si compie il viaggio, del viaggio stesso L AvVento Solidale si propone, in occasione del Natale, di ripercorrere metaforicamente

Dettagli

PROGETTI anno scolastico 2014/15

PROGETTI anno scolastico 2014/15 PROGETTI anno scolastico 2014/15 AREA SALUTE E SICUREZZA Saranno proposti progetti legati all educazione ambientale, alla legalità, all educazione stradale, all alimentazione, all educazione motoria e

Dettagli

A Giulia, Salvatore, Alessandro, Matteo, Simone

A Giulia, Salvatore, Alessandro, Matteo, Simone A Giulia, Salvatore, Alessandro, Matteo, Simone copyright 2012 Euno Edizioni 94013 Leonforte - Via Mercede 25 Tel. e fax 0935 905300 www.eunoedizioni.it info@eunoedizioni.it ISBN: 978-88-97085-44-7 Impaginazione

Dettagli

LA SCUOLA PRIMARIA. Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino

LA SCUOLA PRIMARIA. Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino LA SCUOLA PRIMARIA Le parole insegnano, gli esempi trascinano solo i fatti danno credibilità alle parole. Sant Agostino 1 Istituto Comprensivo Savignano sul Panaro PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 2014-2015

Dettagli

La vita è cammino in cui il bello accade

La vita è cammino in cui il bello accade Scuola Secondaria di primo grado paritaria DON CARLO COSTAMAGNA anno scolastico 2011/2012 I GESTI CHE HANNO SCANDITO IL TEMPO PREZIOSO DI UN ANNO INTENSO per dire: GRAZIE! La vita è cammino in cui il bello

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA SALUTE

EDUCAZIONE ALLA SALUTE ISTITUTO COMPRENSIVO GARIBALDI-LEONE TRINITAPOLI EDUCAZIONE ALLA SALUTE Anno scolastico 2015/2016 La salute è creata e vissuta dalle persone all interno degli ambienti organizzati della vita quotidiana:

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA SETTORE SERVIZI SOCIALI E POLITICHE PER LA FAMIGLIA Servizio Minori

COMUNE DI BRESCIA SETTORE SERVIZI SOCIALI E POLITICHE PER LA FAMIGLIA Servizio Minori COMUNE DI BRESCIA SETTORE SERVIZI SOCIALI E POLITICHE PER LA FAMIGLIA Servizio Minori Nel biennio 2012/2014 il progetto Principio Attivo di titolarità del Comune di Brescia - Settore servizi sociali e

Dettagli

educazione alla legalità

educazione alla legalità Coordinamento LIBERA TOSCANA educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva Percorsi e Laboratori Per la scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado a.s. 2011-2012 In collaborazione con:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO "C.G.CESARE

ISTITUTO COMPRENSIVO C.G.CESARE ISTITUTO COMPRENSIVO "C.G.CESARE P.le Bellini,1 60027 - OSIMO (AN) Fax 071/7231586 Tel. 071/7231305 e-mail: segreteria@iscgcesare.it C. F. 93084520423 Mod. C/1 SCHEDA DI PROGETTAZIONE Progetto Informati

Dettagli

presenta CINEASTAS EN ACCIÓN CINEMALITÉ il mondo attraverso altri obiettivi

presenta CINEASTAS EN ACCIÓN CINEMALITÉ il mondo attraverso altri obiettivi CINEMALITÉ CINEASTAS EN ACCIÓN 2013 presenta il mondo attraverso altri obiettivi CHI SIAMO La ONG Cineastas en Acción nasce nell anno 2010. Il suo scopo è incentivare lo scambio culturale fra Africa e

Dettagli

Il contributo delle associazioni familiari all affermazione dei diritti dei minori

Il contributo delle associazioni familiari all affermazione dei diritti dei minori Il contributo delle associazioni familiari all affermazione dei diritti dei minori Annamaria Columbu, UBI MINOR 1994 alcune associazioni operanti in Toscana si incontrano per preparare la Conferenza Nazionale

Dettagli

Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano.

Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano. Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano. La cittadinanza è: eguaglianza di fronte alla legge La cittadinanza è: diritto di eleggere ed essere eletto La cittadinanza è: diritto

Dettagli

Progetti dal Futuro : il Kit per la Scuola Primaria

Progetti dal Futuro : il Kit per la Scuola Primaria Metodi e strumenti per progetti di successo Il Project Manager: Educazione, Formazione, Crescita Progetti dal futuro Mariù MORESCO Progetti dal futuro : il Kit per la Scuola Primaria Mariù Moresco : attori

Dettagli

AvVento Solidale. Ospiti in Arrivo Onlus. A volte è più importante con chi si compie il viaggio, del viaggio stesso ORGANIZZA

AvVento Solidale. Ospiti in Arrivo Onlus. A volte è più importante con chi si compie il viaggio, del viaggio stesso ORGANIZZA Ospiti in Arrivo Onlus ORGANIZZA AvVento Solidale A volte è più importante con chi si compie il viaggio, del viaggio stesso L AvVento Solidale si propone, in occasione del Natale, di ripercorrere metaforicamente

Dettagli

La Famiglia nell era digitale

La Famiglia nell era digitale La Famiglia nell era digitale sabato 22 gennaio 2011 Firenze - Convitto della Calza Alcuni siti web che possono essere utilmente consultati per Navigare sicuri bambini e adulti Siti che possono essere

Dettagli