II, secondo MIL max. 0.6 mm 2 19 di cui 16 per solenoidi, 2 comuni, 1 terra

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "II, secondo MIL 26485 max. 0.6 mm 2 19 di cui 16 per solenoidi, 2 comuni, 1 terra"

Transcript

1 CONNESSIONE MULTIPLA Le valvole Mach 1 possono essere montate su basi complete di connessione sia pneumatica che elettrica. I contatti elettrici delle singole valvole vengono collegati, mediante un circuito stampato inserito in una canalina stagna, ad un unico punto di connessione adatto ad un massimo di 1 comandi. Si è scelto il numero 1 perché il numero di uscite della maggior parte delle schede di output dei PLC è 1 o un suo multiplo. Il sistema ha molte alternative e varianti per soddisfare ogni esigenza: Base per sole valvole monostabili oppure bistabili. Connessione mediante connettore multiplo oppure mediante cavo precablato. Fornitura di parti singole oppure di basi già preparate oppure di isole complete di valvole. Possibilità di modificare in ogni momento la configurazione, trasformando basi per valvole monostabili in basi per bistabili. Grazie al cavo di rimando si possono collegare ad un unico connettore multiplo due isole di valvole monostabili. Tutte le versioni sono state certificate rispetto alla norma di compatibilità elettromagnetica e quindi possono essere marcate CE. Il sistema è predisposto per il montaggio dello Slave per Bus di campo, che può essere aggiunto in ogni momento. Le isole di valvole a connessione elettropneumatica multipla vengono fornite complete di valvole montate e collaudate. Grazie alla modularità del sistema è possibile ordinare la sequenza di valvole secondo le proprie esigenze (vedi chiave di codifica). DATI TECNICI Tensione di alimentazione Assorbimento max Indicatore valvola azionata Protezione Temperatura di esercizio Grado di protezione con valvole montate Classe di isolamento Compatibilità elettromagnetica n. max solenoidi applicabili n. contatti Versione connettorizzata Classe di isolamento connettore Sezione dei cavi da saldare al connettore n. contatti Versione precablata Lunghezza del cavo standard n. conduttori Sezione conduttori Schermatura Cavo Diametro esterno cavo VDC VAC 0 ma per posizione LED giallo Fusibile +0 C IP conf. IEC -1 e VDE 01 gruppo C in accordo alla EEC 33/ 1 1 di cui 1 per solenoidi, comuni, 1 terra II, secondo MIL max. 0. mm 1 di cui 1 per solenoidi, comuni, 1 terra m 1 di cui 1 per solenoidi, comuni, 1 terra 0. mm Stagnata copertura 0 0% Guaina esterna in PVC antiolio ed antifiamma. mm SCEMA DI CABLAGGIO PER VERSIONE CONNETTORIZZATA B A M C P N L D R V U K S T E J F G Posizione contatto elettrico V1 V V3 V V V V7 Pin su connettore volante S F U V G T Posizione contatto elettrico V V V V11 V1 V13 V1 Pin su connettore volante J A N M L D C Posizione contatto elettrico V1 V1 TERRA COM COM Pin su connettore volante B P K E R SCEMA DI CABLAGGIO PER VERSIONE PRECABLATA.1/ Posizione contatto elettrico V1 V V3 V V V V7 Colore condutt. corrispondente Verde/nero Giallo Bianco/nero Blu Rosso Giallo/nero Bianco Posizione contatto elettrico V V V V11 V1 V13 V1 Colore condutt. corrispondente Marrone/rosso Rosso/bianco Rosso/nero Verde/rosso Blu/rosso Marrone Arancio/nero Posizione contatto elettrico V1 V1 TERRA COM COM Colore condutt. corrispondente Arancio Blu/nero Giallo/rosso Marrone/nero Verde

2 COMPONENTI V1 V V3 V V V V7 V V1 V1 V1 V13 V1 V11 V V 1 Base multipla: alluminio estruso anodizzato Base modulare: alluminio anodizzato Gruppo principale versione connettorizzata Gruppo principale versione precablata Gruppo secondario/secondario addizionale CIAVI DI CODIFICA Cavo di rimando poli Presa per cavo di rimando poli Led giallo (led acceso, solenoide eccitato) Targhetta di identificazione (scrivibile) Elettrovalvola MAC 1 bistabile Elettrovalvola MAC 1 monostabile Connettore volante 1 poli per la versione connettorizzata: alluminio nichelato; contatti argentati Cavo 1 poli per la versione precablata Piastra chiusura posizione pneumatica: alluminio anodizzato Piastrina chiusura connettore elettrico: alluminio verniciato A FAMIGLIA A base multipla per connessione elettropneumatica Mach 1 B base modulare per connessione elpn Mach 1 0 N. POSIZIONI 0 posiz. 0 posiz. 0 posiz. posiz. 1 1 posiz. B M connessione elettrica per sole valv. monostabili B connessione elettrica per valv. bistabili W C MCN WC connettore elettrico cavo precablato m ACM connessione addizionale per batteria monostabile 0 TAGLIA 0 G 1/ M M V L M MSV SMS 00 M MSV G SMS 00 M MSV SMS 00 V MSV SCS 00 L MSV SMP 00 L MSV G SMP 00 L MSV SMP 00 J MSV SMB 00 J MSV G SMB 00 J MSV SMB 00 K MSV SCB 00 G MSV SMS CC G MSV G SMS CC G MSV SMS CC O MSV SCS CC E MSV SMS OC E MSV G SMS OC E MSV SMS OC F MSV SCS OC B MSV SMS PC B MSV G SMS PC B MSV SMS PC C MSV SCS PC A PIASTRA CIUSURA D DIAFRAMMA INTERMEDIO V D C TENSIONE VDC VAC N.B.: L ordine di inserimento delle valvole all interno della chiave descrittiva è, partendo dal connettore, da sinistra verso destra: il primo riquadro di sinistra corrisponde alla prima valvola vicina al connettore sulla base. I riquadri a disposizione per la descrizione sono 1, se si ordina una base inferiore alle 1 posizioni completare il codice introducendo nelle caselle restanti uno 0..1/

3 VALVOLE MAC 1 PER CONNETTORE MULTIPLO / ELETTROPNEUMATICA MONOSTABILE MOLLA MECCANICA Code MSV SMS 00 VDC MSV SMS 00 VAC. 1. G1/ 1. M MSV G SMS OO VDC MSV SMS OO VDC MSV G SMS OO VAC MSV SMS OO VAC Ø 1. ø 1. / ELETTROPNEUMATICA ASSERVITA MONOSTABILE MOLLA MECCANICA MSV SCS 00 VDC MSV SCS 00 VAC 3 3 V 7. M G1/ / ELETTROPNEUMATICA MONOSTABILE MOLLA PNEUMATICA MSV SMP 00 VDC MSV SMP 00 VAC G1/ 1. L MSV G SMP OO VDC MSV SMP OO VDC MSV G SMP OO VAC MSV SMP OO VAC Ø 1. ø 1..1/

4 / ELETTROPNEUMATICA BISTABILE MSV SMB 00 VDC MSV SMB 00 VAC G1/ 1. J MSV G SMB OO VDC MSV SMB OO VDC MSV G SMB OO VAC MSV SMB OO VAC Ø ø 1. / ELETTROPNEUMATICA ASSERVITA BISTABILE MSV SCB 00 VDC MSV SCB 00 VAC K 7. M G1/. 1. /3 ELETTROPNEUMATICA CENTRI CIUSI MONOSTABILE MSV SMS CC VDC MSV SMS CC VAC G1/ 1. G MSV G SMS CC VDC MSV SMS CC VDC MSV G SMS CC VAC MSV SMS CC VAC Ø ø 1..1/7

5 /3 ELETTROPNEUMATICA ASSERVITA CENTRI CIUSI MONOSTABILE MSV SCS CC VDC MSV SCS CC VAC.7 7 O 7. M G1/ /3 ELETTROPNEUMATICA CENTRI APERTI MONOSTABILE MSV SMS OC VDC MSV SMS OC VAC G1/ 1. E MSV G SMS OC VDC MSV SMS OC VDC MSV G SMS OC VAC MSV SMS OC VAC Ø ø 1. /3 ELETTROPNEUMATICA ASSERVITA CENTRI APERTI MONOSTABILE MSV SCS OC VDC MSV SCS OC VAC 7 F 7. M G1/ /

6 /3 ELETTROPNEUMATICA CENTRI IN PRESSIONE MONOSTABILE MSV SMS PC VDC MSV SMS PC VAC G1/ 1. B MSV G SMS PC VDC MSV SMS PC VDC MSV G SMS PC VAC MSV SMS PC VAC Ø ø 1. /3 ELETTROPNEUMATICA ASSERVITA CENTRI IN PRESSIONE MONOSTABILE MSV SCS PC VDC MSV SCS PC VAC 7 C M 1 3. G1/. 1. RICAMBI PILOTA PILOTA OLD M. NEW W01000 W010 PILOTA CONNESSIONE MULTIPLA VDC PILOTA CONNESSIONE MULTIPLA VAC W01000 W010 PILOTA CONNESSIONE MULTIPLA VDC PILOTA CONNESSIONE MULTIPLA VAC NB: se il pilota da sostituire reca il marchio viceversa ordiare tra i piloti OLD ordinare tra i piloti NEW,.1/

7 BASI CON CONNESSIONE MULTIPLA BASE ELETTROPNEUMATICA MONOSTABILE,,,, 1 POSIZIONI L 1 ~ ~. 0. ø C 1 max L 3 L N. pos. 1 1 L L : VDC = corrente continua VAC = corrente alternata L CVM EP 0 0 M MCN..... CVM EP 0 0 M MCN..... CVM EP 0 0 M MCN..... CVM EP 0 M MCN..... CVM EP 0 1 M MCN..... CVM EP 0 0 M WC..... CVM EP 0 0 M WC..... CVM EP 0 0 M WC..... CVM EP 0 M WC..... CVM EP 0 1 M WC..... VDC VAC con connettore con cavo precablato BASE ELETTROPNEUMATICA BISTABILE 1 POSIZIONI ~ ~. ~.. 3. max ø G1/ C 1 N. pos. 1 1 CVM EP 0 1 B MCN..... CVM EP 0 1 B WC..... VDC VAC con connettore multiplo con cavo precablato / : VDC = corrente continua VAC = corrente alternata

8 BASE ELETTROPNEUMATICA BISTABILE POSIZIONI ~ ~. ~.. 3. max 1 ø G1/ C 1 N. pos. CVM EP 0 B MCN..... CVM EP 0 B WC..... VDC VAC con connettore multiplo con cavo precablato : VDC = corrente continua VAC = corrente alternata BASE ELETTROPNEUMATICA BISTABILE,, POSIZIONI L 1 ~ ~. ~.. 3. ø max L 7 G1/.7 L L C 1 N. pos. L L : VDC = corrente continua VAC = corrente alternata L L CVM EP 0 0 B MCN..... CVM EP 0 0 B MCN..... CVM EP 0 0 B MCN..... CVM EP 0 0 B WC..... CVM EP 0 0 B WC..... CVM EP 0 0 B WC..... VDC VAC con connettore multiplo con cavo precablato /1

9 BASE ELETTROPNEUMATICA MONOSTABILE ADDIZIONALE,, POSIZIONI. max L ø. G1/ C L L 3 ~. N. pos. L 10 1 L : VDC = corrente continua VAC = corrente alternata L CVM EP 0 0 M ACM..... CVM EP 0 0 M ACM..... CVM EP 0 0 M ACM..... VDC VAC NOTE.1/

10 KIT CONNETTORE MULTIPLO MODULARE Vi è la possibilità di acquistare separatamente i vari di kit di assemblaggio, rendendo così possibile la creazione di un ampia gamma di soluzioni applicative personalizzate. I gruppi principale versione connettorizzato oppure precablato possono essere facilmente assemblati con la base multipla oppure alla base manifold modulare. La base manifold permette soluzioni circuitali particolari sulle singole valvole (alimentazione dagli scarichi, differenziazione delle pressioni, ecc.). Allo stesso modo, dal lato opposto è altrettanto semplice montare il gruppo secondario ; questa possibilità è molto interessante, perché permette di trasformare una base per valvole monostabili in base per valvole bistabili. Montando il secondario addizionale ad una base, si ottiene una base elettropneumatica addizionale, collegabile con i cavi di rimando ad una base principale per valvole monostabili. L unica condizione da rispettare, è che in tutti i casi, il totale delle posizioni (collegamento alla bobina dell elettrovalvola), non sia superiore a sedici. Il cavo di rimando poli si utilizza nel caso in cui sulla base multipla (oppure manifold) sia montato contemporaneamente un gruppo principale ed un gruppo secondario, oppure solamente un gruppo secondario addizionale. Esso verrà collegato alle relative prese indicate nello schema. Per esigenze diverse, vi è anche la possibilità di avere cavi di rimando connettorizzati solo da un lato, oppure il solo cavo poli. Queste ultime tipologie sono disponibili in varie metrature. È disponibile anche il kit connettore poli qualora si voglia completare il cablaggio. Nel caso della versione connettorizzata, il pilotaggio di tutta la base assemblata è affidata al connettore volante 1 poli, al quale dovrà essere saldato il cavo a 1 poli che è disponibile in varie metrature. È disponibile pure il connettore 1 poli completo di cavo in varie metrature. Il Connettore Maschio consente di utilizzare le connessioni elettriche libere, del Connettore Multiplo, per pilotare delle valvole distribuite nell'impianto o per pilotare valvole bistabili con una base a connessione elettrica multipla monostabile /3

11 KIT PRINCIPALE VERSIONE CONNETTORIZZATA KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE 1 POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE 1 POSIZIONI VAC KIT PRINCIPALE VERSIONE PRECABLATA KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO 1 POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO PRINCIPALE PRECABLATO 1 POSIZIONI VAC KIT SECONDARIO KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO POSIZIONI VAC KIT SECONDARIO ADDIZIONALE KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO ADD. POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO ADD. POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO ADD. POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO ADD. POSIZIONI VAC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO ADD. POSIZIONI VDC KIT CONN. MULTIPLO SECONDARIO ADD. POSIZIONI VAC /

12 KIT CONNETTORE 1 POLI KIT CONNETTORE 1 POLI CAVO DI RIMANDO POLI RIVOLGERSI AI NOSTRI UFFICI COMMERCIALI cm lunghezza in cm. CAVO DI RIMANDO POLI UNA ESTREMITÀ CONNETTORIZZATA RIVOLGERSI AI NOSTRI UFFICI COMMERCIALI lunghezza in cm. CAVO CONDUTTORI 001 CAVO POLI Specificare il n di metri desiderato. KIT CONNETTORE POLI KIT CONNETTORE POLI.1/

13 CAVO 1 POLI UNA ESTREMITÀ CONNETTORIZZATA CAVO 1 POLI 1 ESTR. CONNETT. L=.m CAVO 1 POLI 1 ESTR. CONNETT. L= m CAVO 1 POLI 1 ESTR. CONNETT. L=m CAVO 1 POLI 1 ESTR. CONNETT. L=1m CAVO 1 POLI 1 ESTR. CONNETT. L=0m CAVO 1 POLI 1 ESTR. CONNETT. L=30m CAVO 1 POLI 01 CAVO 1 POLI 11 Specificare il n di metri desiderato. KIT TARGETTE DI IDENTIFICAZIONE 0000 KIT TARGETTE DI IDENTIFICAZIONE 1 Confezione pezzi KIT GUARNIZIONI CONTATTO ELETTRICO 0001 KIT GUARNIZIONI CONTATTO ELETTRICO 13 Confezione pezzi KIT GUARNIZIONI BASI MULTIPLE KIT GUARNIZ. BASI MULTIPLE M1 1.1/

14 PIASTRA CIUSURA CONNESSIONE ELETTRICA 0000 ACC. PIASTRA CIUSURA CONNESSIONE EL. MAC 1 1 PIASTRA CIUSURA BASE ACC. PIASTRA CIUSURA MAC 1 CONNETTORE MASCIO 17 W CONNETTORE MASCIO m Max potenza per ogni posizione = W Max potenza totale del connettore multiplo = 3W ESEMPIO APPLICATIVO DEL CONNETTORE MASCIO SOV 1/ SOV 1/ SOV 1/ SOV su base MAC 1 MAC 1 ISO 1 - ISO Valvole PIV APR: avviatore progressivo V3V: valvola sezionatrice di circuito KIT RICAMBIO GUARNIZIONI INTEGRATE KIT GUARNIZ. INTEGR. BASI MULTIPLE M1 1.1/7

BASI PER CONNESSIONE MULTIPLA PLT-10

BASI PER CONNESSIONE MULTIPLA PLT-10 Le elettrovalvole serie PLT-10 possono essere montate su basi complete di connessione elettrica e pneumatica, da 4 fino a 24 posizioni. I contatti elettrici delle singole valvole vengono collegati, mediante

Dettagli

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI VALVOLE MACH Valvola di dimensioni ridotte ideale per le applicazioni nel settore dell'automazione industriale. Realizzata secondo le soluzioni della consolidata serie Mach, presenta il corpo in alluminio

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

Elettrovalvole "OPTYMA32-S" Introduzione. Serie 2200

Elettrovalvole OPTYMA32-S Introduzione. Serie 2200 1 Introduzione Serie 2200 1 Serie 2200 Solenoide - Molla 2241.52.00.39.v v TENSIONE 02 = 24 VDC PNP Peso gr. 67 CODICE BREVE FUNZIONE "A" Caratteristiche di funzionamento Serie Elettrovalvole Solenoide

Dettagli

Serie 2000 Elettrodistributori 2 2.188

Serie 2000 Elettrodistributori 2 2.188 Serie 000 Elettrodistributori.188 Distributori 5/ Taglia 10 mm LINE Serie 100 Pneumatico - Molla 11c.5.00.19 Peso gr. 30 Pressione minima di pilotaggio bar Taglia Serie Distributori Pneumatico 100_IT mm

Dettagli

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2 NEWS 67 Componenti per l automazione pneumatica Elettordistributori ISO5407-2 www.pneumaxspa.com Elettrodistributori ISO5407-2 Serie 2700 Generalità Nuova serie di elettrodistributori conformi alla normativa

Dettagli

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01 CATALOGO > Release 8.5 > Valvole ed Elettrovalvole Serie 9 Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 5/ 5/3 vie CC CO Attacchi: G1/4 (taglia 1), G3/8 (taglia ), G1/ (taglia 3) Secondo Norme ISO 5599/1

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A CATALOGO > Release 8.6 Elettrovalvole a comando diretto Serie A / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 - G1/8 - R1/8 - cartuccia ø4

Dettagli

MANUALE - PROFIBUS DP

MANUALE - PROFIBUS DP MANUALE - PROFIBUS DP Le valvole Heavy Duty Multimach - Profibus DP consentono il collegamento di isole HDM ad una rete Profibus. Conformi alle specifiche Profibus DP DIN E 19245, offrono funzioni di diagnostica

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave

Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave Accessori Serie 00 Presa diritta alimentazione PG9 00.F0.00.00 0 V SHIELD + NODO + UTILIZZI 00..00-0..00-00..08I - 00..6I Spina diritta per bus DeviceNet 00.M0.00.00 (CAN_SHIELD) (CAN_V+) CAN_GND CAN_H

Dettagli

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR Partendo da una serie di valvole robusta ed affidabile come quelle a norma ISO 5599/1, sono state aggiunte alcune caratteristiche peculiari quali la presenza di un sistema di diagnostica dello stato della

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A Elettrovalvole a comando diretto Serie A CATALOGO > Release 8.4 / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 e G1/8 - cartuccia ø4 Le elettrovalvole

Dettagli

SCHEDA N : TIPO VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE: ANNO DI FABBRICAZIONE: OMOLOGAZIONE:

SCHEDA N : TIPO VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE: ANNO DI FABBRICAZIONE: OMOLOGAZIONE: data: 03/01/004 RAV4_0_04_1AZFE_Lm_G_000 TOYOTA RAV 4 -.000cc. MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri (cod. 604 777 000) File: RAV4_0_03_1AZFE_Lm_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri UNIVERSALE

Dettagli

NEWS 62. Valvole ECO 22. Componenti per l'automazione pneumatica. www.pneumaxspa.com

NEWS 62. Valvole ECO 22. Componenti per l'automazione pneumatica. www.pneumaxspa.com NEWS 62 Componenti per l'automazione pneumatica Valole ECO 22 www.pneumaxspa.com Serie 888 Dimensioni di ingombro e informazioni tecniche sono fornite a puro titolo informatio e possono essere modificate

Dettagli

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm ELETTROVALVOLE 0 e 5 mm Elettrovalvole ad azionamento diretto 0 mm seriedm DESCRIZIONE Le elettrovalvole serie DM sono prodotte nella funzione pneumatica / N.C. con l'interfaccia a norma ISO 5 8 e nelle

Dettagli

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01 CATALOGO > Release 8.7 > Valvole ed elettrovalvole Serie 9 Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 5/ 5/3 vie CC CO Attacchi: G1/4 (taglia 1), G3/8 (taglia ), G1/ (taglia 3) Secondo Norme ISO 5599/1

Dettagli

1,5 38 2700 cicli/min. tecnopolimero (copertura esterna alluminio) gomma nitrilica acciaio inox, ottone

1,5 38 2700 cicli/min. tecnopolimero (copertura esterna alluminio) gomma nitrilica acciaio inox, ottone - max Nl/min - Interfaccia standard ISO 15218 - Versioni 2/2-3/2 Normalmente aperta (NO) e Normalmente chiusa (NC) - intercambiabile (U05) - orientabile di 90 in 90 - Sottobasi singole e multiple - connessione

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

UM/22000. Operatori elettrici a 10 e 16 bar. Bobine a basso assorbimento (1,5W) Ampia gamma di sottobasi e accessori. Evidenziate le versioni a stock

UM/22000. Operatori elettrici a 10 e 16 bar. Bobine a basso assorbimento (1,5W) Ampia gamma di sottobasi e accessori. Evidenziate le versioni a stock Valvole 5/2 e 5/3 Azionamento elettrico e pneumatico Montaggio su sottobase ISO 5599- #, #2, #3, #4 Guarnizioni vulcanizzate con inserto in metallo Operatori elettrici a 0 e 6 bar Bobine a basso assorbimento

Dettagli

ELETTROVALVOLE DA 10 mm serie PLT-10

ELETTROVALVOLE DA 10 mm serie PLT-10 ELETTROVALVOLE DA 0 mm serie PLT-0 Le elettrovalvole serie PLT-0 sono il punto d'arrivo delle moderne tendenze progettative della pneumatica: miniaturizzazione, aumento delle prestazioni, riduzione della

Dettagli

NEWS 62. Valvole ECO 22. Componenti per l'automazione pneumatica. www.pneumaxspa.com

NEWS 62. Valvole ECO 22. Componenti per l'automazione pneumatica. www.pneumaxspa.com NEWS 62 Componenti per l'automazione pneumatica Valole ECO 22 www.pneumaxspa.com Serie 888 Dimensioni di ingombro e informazioni tecniche sono fornite a puro titolo informatio e possono essere modificate

Dettagli

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI VALVOLE MACH Valvola di dimensioni ridotte ideale per le applicazioni nel settore dell'automazione industriale. Realizzata secondo le soluzioni della consolidata serie Mach, presenta il corpo in alluminio

Dettagli

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo Prospetto del catalogo 2 Controllo pneumatico della posizione, modulo di collaudo MS01 Blocco di collaudo MS01-PA, variante I, con valvola 2 x /2 piastra di collegamento in Poliammide, rinforzata in fibra

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

APPENDICE A. CONTROL UNIT CUS (codice prodotto: 0TEL310CUS0)

APPENDICE A. CONTROL UNIT CUS (codice prodotto: 0TEL310CUS0) APPENDICE A OPTICAL SENSOR UNIT SUS (codice prodotto: 0TEL310SUS0) CONTROL UNIT CUS (codice prodotto: 0TEL310CUS0) POWER UNIT PWS (codice prodotto: 0TEL310PWS0) ADJUSTABLE SENSOR SUPPORT (cod: 0TEL310ANS0)

Dettagli

Elettrovalvole/valvole pneumatiche, ISO 5599-1

Elettrovalvole/valvole pneumatiche, ISO 5599-1 B01_02_001_E Elettrovalvole/valvole pneumatiche, Valvole ad azionamento elettrico o pneumatico Con servopilotaggio interno oesterno Con ritorno pneumatico o meccanico Tipi selezionati secondo norme ATEX

Dettagli

Sistemi di collegamento elettrici, per collegamento multipolare Componenti

Sistemi di collegamento elettrici, per collegamento multipolare Componenti D05_01_201_P-Multi-pin, per collegamento multipolare Componenti Unità di valvole Tipo 04A, ISO 5599-2 2 1 3 Accessori Descrizione Pagina 1 IMP1-SD-40-0,75 Connettore multipolare 4 / -48 2 KMP1-02-VI-16-X

Dettagli

PROFIBUS-DP IP 65 DEDICATO MACH 16

PROFIBUS-DP IP 65 DEDICATO MACH 16 PROFIBUS-DP IP DEDICTO MCH E un robusto sistema ad alta integrazione disponibile per le batterie Mach. La slave viene fissato direttamente sopra al connettore multiplo per cui un isola di valvole con connessione

Dettagli

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN

Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN CATALOGO > 01 Vacuostati e Pressostati elettronici Serie SWCN > Vacuostati e Pressostati Serie SWCN Con display digitale Elevata precisione e facilità d uso Piccolo e leggero Indicatore digitale: inserimento

Dettagli

Elettrovalvole "OPTYMA32-F" Introduzione. Serie 2500

Elettrovalvole OPTYMA32-F Introduzione. Serie 2500 1 Introduzione Serie 2500 1 Serie 2500 Solenoide - Molla 2531.52.00.39.v v TENSIONE 02 = 24 VDC PNP Peso gr. 123 CODICE BREVE FUNZIONE "A" Serie Elettrovalvole Solenoide 2500-F-IT- Molla "OPTYMA32-F" Fluido

Dettagli

Apparecchiature Elettroniche C.C.I.A.A. 667212 Trib. N. 4067/85 di ALBERTO MAGNAPANE & C. s.a.s. Part. IVA e Cod. Fisc.

Apparecchiature Elettroniche C.C.I.A.A. 667212 Trib. N. 4067/85 di ALBERTO MAGNAPANE & C. s.a.s. Part. IVA e Cod. Fisc. RICAMBI PER TAVOLA GEOMETRICA Cod: AE-5091\R1156-xxxx ( xxxx = n pt. di collaudo ) Rack base completo CHECK VIDEO PC serie BLU, configurabile da 128 a 1024 punti di collaudo, privo di monitor 15 TFT e

Dettagli

ATTUATORI TRASDUTTORE DI POSIZIONE

ATTUATORI TRASDUTTORE DI POSIZIONE TRASDUTTORE DI POSIZIONE 1 2 SOMMARIO P INTRODUZIONE PAG. 4 P TRASDUTTORE DI POSIZIONE LTS PAG. 5 P TRASDUTTORE DI POSIZIONE LTL PAG. 9 SOMMARIO P TRASDUTTORE DI POSIZIONE LTE PAG. 12 3 INTRODUZIONE INTRODUZIONE

Dettagli

VALVOLE E GRUPPI TRATTAMENTO ARIA PER BOBINA OMOLOGATA SECONDO NORMATIVE UL E CSA

VALVOLE E GRUPPI TRATTAMENTO ARIA PER BOBINA OMOLOGATA SECONDO NORMATIVE UL E CSA VALVOLE E GRUPPI TRATTAMENTO ARIA PER BOBINA OMOLOGATA SECONDO NORMATIVE UL E CSA Le seguenti valvole e i seguenti gruppi trattamento aria sono fornibili nella versione utilizzabile con bobina omologata

Dettagli

-10 +45 C aria filtrata 50 μm, con o senza lubrificazione sistema spola 10 bar G/18 6,5 G1/4 8,5

-10 +45 C aria filtrata 50 μm, con o senza lubrificazione sistema spola 10 bar G/18 6,5 G1/4 8,5 CL/CM Distributori UNIVERSAL G1/8 - CARATTERISTICHE Temperatura ambiente Fluido Sistema di commutazione Pressione Max Connessioni Diametro nominale (mm) Portata nominale (Nl/min) Corpo valvola Guarnizioni

Dettagli

Generalmatic srl - Elettrovalvole norme ISO 1 2 3

Generalmatic srl - Elettrovalvole norme ISO 1 2 3 Page of 0 COMPONENTI PNEUMATICI ed OLEODINAMICI - AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Via Rossini 0-005 LEGNANO (MI) - ITALY - Phone:+39.033.455647 - Fax:+39.033.45775 P.IVA (VAT):IT6763050 - www.generalmatic.com

Dettagli

serie Prima Prima OP - Classica

serie Prima Prima OP - Classica MANUALE DI MONTAGGIO ED INSTALLAZIONE PER ELETTROPISTONI serie Prima Prima OP - Classica OPERA s.r.l. via Portogallo, 43 41122 MODENA ITALIA - Tel. 059/451708 Fax 059/451697 e-mail: info@opera-access.it

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) File: A4_18_01_AVJ_K_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo BOSCH dritto(cod. 612 326 001) Serbatoi consigliati: toroidale

Dettagli

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L da DN 15 a DN 100

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L da DN 15 a DN 100 Pagina 1 di 10 TI-P357-30 CH Ed. 8 IT - 2012 Descrizione Gli attuatori pneumatici serie PN9000 sono una famiglia di attuatori lineari compatti, disponibili con diaframmi di 3 dimensioni diverse per andare

Dettagli

DI.R.EL. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895

DI.R.EL. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895 DI.R.L. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895 DI.R.L. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895 -mail: info@direl.it - WB: www.direl.it MODULI PROFIBUS I/O IP67 RADY FOR ULTRALOCK Configurazioni

Dettagli

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS C O M P O N E N T I Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS Informazioni generali MACS è una piattaforma per interruttore in CA principale (dall inglese Main AC Switch) installata

Dettagli

MATERIALE OCCORRENTE:

MATERIALE OCCORRENTE: SCHEDA N : SISTEMA: NOME COSTRUTTORE: TIPO DEL VEICOLO: MODELLO / CILINDRATA: CATEGORIA VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE / POTENZA: NORMATIVA ANTINQUINAMENTO: APPROVAZIONE R 115: MATERIALE OCCORRENTE:

Dettagli

Sensori magnetici di prossimità a scomparsa Serie CST-CSV

Sensori magnetici di prossimità a scomparsa Serie CST-CSV Sensori magnetici di prossimità a scomparsa Serie - - Reed - Effetto di Hall S E R I E I finecorsa magnetici a scomparsa / sono sensori di prossimità che hanno la funzione di rilevare la posizione del

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

Comando/attuatore 067556 AM5851M2 H4671M2 LN4671M2

Comando/attuatore 067556 AM5851M2 H4671M2 LN4671M2 Descrizione Questo dispositivo, dotato frontalmente di 4 pulsanti e 4 led bicolore è equipaggiato con 2 relè indipendenti per gestire: - 2 carichi o 2 gruppi di carichi indipendenti; - 1 carico singolo

Dettagli

Componenti per l automazione pneumatica

Componenti per l automazione pneumatica Componenti per l automazione pneumatica www.pneumaxspa.com Con il programma "DIDACTIC" Pneumax si propone di realizzare un pacchetto completo di moduli assemblabili su di un banco di simulazione. Il programma

Dettagli

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L - DN 15 100

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L - DN 15 100 Pagina 1 di 10 TI-P357-30 CH Ed. 7 IT - 2010 Descrizione Gli attuatori pneumatici serie PN9000 sono una famiglia di attuatori lineari compatti, disponibili con diaframmi di 3 dimensioni diverse per andare

Dettagli

Accessori elettrici 47

Accessori elettrici 47 47 Cod. A08791 Spina a 2 vie attacco femmina Cod. A08792 Presa a 2 vie attacco maschio Cod. A08772 Spina a 3 vie - attacco femmina Cod. A08773 Presa a 3 vie - attacco maschio Con staffa di fissaggio a

Dettagli

Regolatore proporzionale per il controllo della pressione

Regolatore proporzionale per il controllo della pressione > Micro regolatore proporzionale elettronico Serie K8P Micro regolatore proporzionale elettronico Serie K8P Regolatore proporzionale per il controllo della pressione Alta precisione Tempi di risposta ridotti

Dettagli

Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX

Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX www.atos.com Tabella E0-6/I Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX corpo cursore solenoide a sicurezza intrinseca connettore elettrico comando manuale -06/6 Valvole on/off

Dettagli

Connettori compatibili: vedere la sezione Connettori per Isole di valvole (pag. 2/ ).

Connettori compatibili: vedere la sezione Connettori per Isole di valvole (pag. 2/ ). CATALOGO > Release 8.6 > Isole di Valvole Serie F Isole di valvole Serie F Collegamento elettrico multipolare integrato (PNP). Funzioni valvola: x/; x3/; 5/; 5/3 CC L utilizzo del tecnopolimero per realizzare

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

ISO STAR Azionamento elettrico e pneumatico Sottobasi 5/2 e 5/3, ISO #1-ISO #3

ISO STAR Azionamento elettrico e pneumatico Sottobasi 5/2 e 5/3, ISO #1-ISO #3 ISO STR zionamento elettrico e pneumatico Sottobasi 5/2 e 5/3, ISO #-ISO #3 assetto e sede assetto a tenuta metallica con rivestimento speciale per una lunga durata senza problemi Sono disponibili regolatori

Dettagli

1. Introduzione 2. Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2. 2. Descrizione. 2. 3. Specifiche... 3. Dati Tecnici 3 Dimensioni...

1. Introduzione 2. Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2. 2. Descrizione. 2. 3. Specifiche... 3. Dati Tecnici 3 Dimensioni... e allarme di MIN per sensore di flusso per basse portate ULF MANUALE di ISTRUZIONI IT 10-11 Indice 1. Introduzione 2 Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2 2. Descrizione. 2 3. Specifiche...

Dettagli

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min 41 220/015 ID DL3B ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-03-02-0-05

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

NOVEMBRE 2011 INDICE

NOVEMBRE 2011 INDICE NOVEMBRE 2011 INDICE PROFILI IN ALLUMINIO Pag 1 / 1 SC PROFILO MARTINA Pag 2 / 1 SC PROFILI IN PVC - SISTEMA 4 - Pag 3 / 1 SC PROFILI IN PVC - SISTEMA L - Pag 4 / 1 SC PROFILO TOTEM - TM 100 - Pag 5 /

Dettagli

ACCESSORI INDICE SHEET TECNICI - ACCESSORI ACCESSORI. UPS ALIMENTATORE STABILIZZATO - Mod. PWS 200/5 PWS200/10 AC030 5

ACCESSORI INDICE SHEET TECNICI - ACCESSORI ACCESSORI. UPS ALIMENTATORE STABILIZZATO - Mod. PWS 200/5 PWS200/10 AC030 5 ACCESSORI INDICE SHEET TECNICI - ACCESSORI ACCESSORI NR. SHEET PAG. PANNELLI RIPETITORI ALLARMI mod. AP/1, AP/2, AP/3 e AP4 AC010 2 LAMPEGGIANTE, SIRENE, BUZZER AC020 4 UPS ALIMENTATORE STABILIZZATO -

Dettagli

POWERLINE 14 LINEA ISOLATA PER ALIMENTAZIONE ELETTRICA DI MEZZI MOBILI

POWERLINE 14 LINEA ISOLATA PER ALIMENTAZIONE ELETTRICA DI MEZZI MOBILI POWERLINE 14 LINEA ISOLATA PER ALIMENTAZIONE ELETTRICA DI MEZZI MOBILI 2 POWERLINE 14 LINEA ISOLATA PER ALIMENTAZIONE ELETTRICA DI MEZZI MOBILI Caratteristiche e vantaggi Un programma completo di linee

Dettagli

Regolatore di pressione proporzionale

Regolatore di pressione proporzionale Regolatore di pressione proporzionale Pagina Generalità Caratteristiche - Installazione / Funzionamento Dimensioni di ingombro Caratteristiche funzionali / costruttive - Taglia 1 Codici di ordinazione

Dettagli

Serie H Manuale di funzionamento elettrico

Serie H Manuale di funzionamento elettrico pagina 1/57 Serie H Manuale di funzionamento elettrico Nodo Fieldbus PROFIBUS-DP Conforme alla normativa IEC 61158/61784 pagina 2/57 Istruzioni di sicurezza Per usare questo prodotto in modo sicuro, è

Dettagli

DL5B 41 335/115 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE VERSIONE COMPATTA SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-05 (CETOP 05) p max 320 bar Q max 125 l/min

DL5B 41 335/115 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE VERSIONE COMPATTA SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-05 (CETOP 05) p max 320 bar Q max 125 l/min 41 335/115 ID DL5B ELETTROVALVOLA DIREZIONALE VERSIONE COMPATTA ATTACCHI A PARETE ISO 4401-05 (CETOP 05) p max 320 bar Q max 125 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-05-04-0-05 (CETOP

Dettagli

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia www.atos.com Tabella E110-15/I Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia con microinterruttori meccanici o sensori induttivi di prossimità in accordo a EN 92, EN 201, EN 22, EN 93, EN 1222 DPHI-271*/FI

Dettagli

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Relè con 1 o 2 contatti 40.31-1 contatto 10 A (passo 3.5 mm) 40.51-1 contatto 10 A (passo 5 mm) 40.52-2

Dettagli

generatori di vuoto multistadio e multifunzione SERIE mvg

generatori di vuoto multistadio e multifunzione SERIE mvg generatori di vuoto multistadio e multifunzione SERIE mvg Questi generatori sono vere e proprie unità di vuoto autonome, in grado di asservire completamente un sistema di presa a depressione. Si distinguono

Dettagli

SUBTELAI MODULARI RACK 19

SUBTELAI MODULARI RACK 19 MEC TRON CATALOGO GENERALE 2008 121 Criteri di imballaggio e spedizione 44-45 Subtelai Modulari Rack 19 46-47 Subtelai Modulari Rack 19 e Sistemi applicativi 48 Subtelaio Serie ECU 3U 49-55 Fiancata ECU

Dettagli

Cavi fibra ottica CAVI FO

Cavi fibra ottica CAVI FO CAVI FO Cavi fibra ottica Il primo componente dei sistemi di cablaggio ottico è il cavo. La scelta del tipo di cavo è fondamentale e va effettuata considerando le caratteristiche di costruzione l applicazione

Dettagli

Codice Prodotto Altezza Protetta mm Altezza Totale mm Altezza Totale mm Tempo di N. raggi HP H / SMO H / SEA risposta ms controllati

Codice Prodotto Altezza Protetta mm Altezza Totale mm Altezza Totale mm Tempo di N. raggi HP H / SMO H / SEA risposta ms controllati Barriera di sicurezza TIPO - SIL 2 SILCL 2 PL d Barriera di sicurezza TIPO 4* - SIL * SILCL PL e Risoluzione 200 mm - corpo Altezza Protetta 400 2000 mm Distanza Operativa 0 metri Uscita Direttive 2 interruttori

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS METANO cilindri turbo (cod. 60 807 000) File: C200K_20_97_9_K_M_xxx_xxx Cablaggio iniettori cilindri tipo BOSCH dritto (cod. 612 326 001) Variatore d anticipo STAP 100

Dettagli

Porfido. Segnalatori. Focus sulla gamma. Carrabilità leggera Nessuna manutenzione Vetro temprato antiscivolo Disponibilità in diversi colori

Porfido. Segnalatori. Focus sulla gamma. Carrabilità leggera Nessuna manutenzione Vetro temprato antiscivolo Disponibilità in diversi colori design: Pier Filippo Ferrari Porfido è stato selezionato per l ADI DESIGN INDEX 2002 concorrendo al premio del Compasso d Oro Porfido Segnalatori Focus sulla gamma Carrabilità leggera Nessuna manutenzione

Dettagli

Micro regolatore proporzionale elettronico Serie K8P

Micro regolatore proporzionale elettronico Serie K8P > Micro regolatore proporzionale elettronico Serie K8P Micro regolatore proporzionale elettronico Serie K8P Regolatore proporzionale per il controllo della pressione Alta precisione Tempi di risposta ridotti

Dettagli

Connettori Food & Beverage

Connettori Food & Beverage Connettori Food & Beverage M8 M M Steel Connettori per elettrovalvola 7/8 0 Connettori per le esigenze specifiche del settore Food & Beverage 0 UNA SOLUZIONE PULITA Food & Beverage LE ESIGENZE SPECIFICHE

Dettagli

APPLICAZIONI PER L INDUSTRIA DI PROCESSO Sommario

APPLICAZIONI PER L INDUSTRIA DI PROCESSO Sommario APPLICAZIONI PER L INDUSTRIA DI PROCESSO Sommario 00127IT-2008/R02 Ci riserviamo il diritto di modifi care caratteristiche e dimensioni senza preavviso. Tutti i diritti riservati. Funzione P Temperatura

Dettagli

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 MINI CHALLENGE CIRCOLARE INFORMATIVA N 4 DEL 31.05.2013 AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 3 DISTANZIALI TAMPONI SOSPENSIONI Si autorizza il montaggio di distanziali sugli

Dettagli

CILINDRI pneumatici PEDROTTI. www.pedrotti.it NORMALIZZATI - MECCANICA

CILINDRI pneumatici PEDROTTI. www.pedrotti.it NORMALIZZATI - MECCANICA CILINDRI pneumatici PEDROTTI NORMALIZZATI - MECCANICA www.pedrotti.it indice Cilindri compatti ISO 21287... p. 04 Cilindro pneumatico - Codice di ordinazione... p. 02 Corse standard... p. 03 WB - WBM

Dettagli

PROFIBUS-DP/INTERBUS-S CAN-OPEN DEVICE-NET PER MULTIMACH

PROFIBUS-DP/INTERBUS-S CAN-OPEN DEVICE-NET PER MULTIMACH PROFIBUSDP/INTERBUSS CANOPEN DEVICENET PER MULTIMACH Gli slaves modulari espandibili per Multimach seguono la stessa filosofia applicativa della modularità totale che caratterizza il sistema Multimach.E

Dettagli

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria 1 821 1821P01 Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria Sonda attiva con capillare per la misura della temperatura minima nel campo d impiego 0 15 C Alimentazione 24 V AC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

VALVOLE CORPO FILETTATO CON OTTURATORE BREVETTATO VALVES WITH THREADED POPPET BODY PATENTED SYSTEM

VALVOLE CORPO FILETTATO CON OTTURATORE BREVETTATO VALVES WITH THREADED POPPET BODY PATENTED SYSTEM VALVOLE CORPO FILETTATO CON OTTURATORE BREVETTATO VALVES WITH THREADED POPPET BODY PATENTED SYSTEM Caratteristiche tecniche Technical data Valvola 5 vie sistema misto con monotturatore centrale per la

Dettagli

Lampada a 16 LED 150lm/W con sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OB. Lampada verniciata e porta pannello zincato.

Lampada a 16 LED 150lm/W con sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OB. Lampada verniciata e porta pannello zincato. Tear Light 16 PH Lampada a 16 LED 150lm/W con sistema fotovoltaico Standard. Ottiche OB. Lampada verniciata e porta pannello zincato. Apparecchio di illuminazione a luce diretta a LED costituito da un

Dettagli

06 SKINTOP 07 KLIKSEAL 05 EPIC SOLAR. Connettori per il collegamento inverter. Pressacavi. Passacavi

06 SKINTOP 07 KLIKSEAL 05 EPIC SOLAR. Connettori per il collegamento inverter. Pressacavi. Passacavi 01 03 06 07 02 04 05 05 Connettori per il collegamento inverter 06 SKINTOP Pressacavi 07 KLIKSEAL Passacavi LAPP ITALIA SRL Via Lavoratori Autobianchi, 1 Edificio 20 20033 Desio (MI) Telefono 0362.487.1

Dettagli

Serie Europa 80-160-320 A

Serie Europa 80-160-320 A Connettori serie Europa TM Connettori Bipolari Serie Europa 0--0 A Questi connettori in c.c. prodotti da Ravioli sin dal sono adatti per collegare tra loro motori, batterie e impianti di carica batterie

Dettagli

IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-10V o CANopen

IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-10V o CANopen IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-0V o CANopen I sensori della serie IMPACT, sono trasmettitori di pressione, senza fluido di trasmissione, concepiti per l utilizzo in ambienti

Dettagli

Solenoidi U7* - U7*EX - G7* - A8* G93 - B* - H8* e GP*

Solenoidi U7* - U7*EX - G7* - A8* G93 - B* - H8* e GP* > Solenoidi CATALOGO > Release 8.6 Solenoidi U7* - U7*EX - G7* - A8* G93 - B* - H8* e GP* Forma A e B Connessione secondo Norme DIN 43650 e DIN 40050 La parte meccanica del canotto delle Elettrovalvole

Dettagli

Ring ACCESSORI PER GANCIO TRAINO

Ring ACCESSORI PER GANCIO TRAINO Spine e prese A0005 Presa 7 poli 12N metallo (con contatto spegni retronebbia) A0005 7,10 blister 10 pz. A0006 7 poli 12N metallo A0006 5,80 blister 10 pz. A0008 Presa 7 poli 12N A0013 7 poli 12N A0008

Dettagli

COMPALARM AP. MANUALE ISTRUZIONI IM620-I v0.41. Annunciatore di allarmi. Generalità. Particolarità. COMPALARM AP Manuale Istruzioni IM620-I v0.

COMPALARM AP. MANUALE ISTRUZIONI IM620-I v0.41. Annunciatore di allarmi. Generalità. Particolarità. COMPALARM AP Manuale Istruzioni IM620-I v0. MNULE ISTRUZIONI IM620-I v0.4 COMPLRM P nnunciatore di allarmi Generalità Il COMPLRM P consente la supervisione di 2 ingressi di allarme, provenienti da altrettanti contatti normalmente aperti o normalmente

Dettagli

KIT RIVELATORI DI GAS

KIT RIVELATORI DI GAS SEZIONE 4 KIT RIVELATORI DI GAS attivato guasto allarme sensore esaurito test Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. MT140-001_sez.4.pdf MT140-001 sez.4 1 INDICE SEZIONE 4 CONTROLLO

Dettagli

Sensori magnetici a scomparsa Serie CST - CSV e CSH

Sensori magnetici a scomparsa Serie CST - CSV e CSH > Sensori Serie CST-CSV-CSH Sensori magnetici a scomparsa Serie CST - CSV e CSH Reed - Elettronici»» Integrati nel profilo dei cilindri»» Le tre serie CST - CSV - CSH coprono l intera gamma dei cilindri

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG

Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG 2006 Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG Interruttori di sicurezza con elettromagnete serie FG Flessibilità e robustezza come non ne avete mai avuta Un robusto interruttore completamente

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico HYUNDAI SANTA FE vettura verificata il 05/2011 allarme Cat. LOCALLARMEPLIP Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

SERIE 97105 HERION Valvole a cassetto ad azionamento per

SERIE 97105 HERION Valvole a cassetto ad azionamento per SERIE HERION Valvole a cassetto ad azionamento per attuatori a semplice o doppio effetto con interfaccia NAMUR /, /, /, NC/APB, G/, G/ Valvole per sistemi di sicurezza SIL (IEC 08) Commutazione senza sovrapposizioni,

Dettagli

3R8: 1 led verde IO, 1 led rosso NS, 1 led rosso MS 3G8: 1 led verde RUN, 1 led rosso DIA, 1 led rosso BF

3R8: 1 led verde IO, 1 led rosso NS, 1 led rosso MS 3G8: 1 led verde RUN, 1 led rosso DIA, 1 led rosso BF CATALOGO > Release 8.6 > Isole di valvole Serie 3 Seriale Isole di valvole Serie 3 seriale Sistema seriale abbinato ad elettrovalvole Serie 3 da G1/8 Interfacciabile con: Profibus-DP, CANopen e DeviceNet.

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

SUBTELAI MODULARI RACK 19 INDICE COMPACT PCI SYSTEMS SISTEMI ELETTRONICI CATALOGO GENERALE 2008 SUBTELAI MODULARI RACK 19

SUBTELAI MODULARI RACK 19 INDICE COMPACT PCI SYSTEMS SISTEMI ELETTRONICI CATALOGO GENERALE 2008 SUBTELAI MODULARI RACK 19 122 CATALOGO GENERALE 2008 SUBTELAI MODULARI RACK 19 SUBTELAI MODULARI RACK 19 Accessori frontali N/OD 86-87 Frontali modulari serie EM 88 Accessori frontali serie EM 89 Accessori comuni per frontali C-N/OD-S-EM

Dettagli

Programma Valvole Global ISO

Programma Valvole Global ISO aerospace climate control electromechanical filtration fluid & gas handling hydraulics pneumatics process control sealing & shielding Programma Valvole Global ISO ISYS / ISOMAX Specifica ISO... Guida alla

Dettagli

Valvole a comando elettropneumatico e pneumatico Serie 7

Valvole a comando elettropneumatico e pneumatico Serie 7 2 7 S E R I E Catalogo prodotti 2005-2006 Valvole a comando elettropneumatico e pneumatico Serie 7 Norme 15407-1, taglia 26 e 18 mm (VDMA 24563, taglia 01 e 02) Montaggio con sottobase Manifold uscite

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

TERMINALE PER IL CONTROLLO ACCESSI LBR 2746/48

TERMINALE PER IL CONTROLLO ACCESSI LBR 2746/48 TERMINALE PER IL CONTROLLO ACCESSI LBR 2746/48 Il controllo accessi rappresenta un metodo importante per la risoluzione dei problemi legati al controllo e alla verifica della presenza e del passaggio delle

Dettagli

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni Eikon Idea Plana 20470 16470 14470 Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni INDICE 1. Legenda... 2 2. Installazione sistema via BUS... 3 3. Caratteristiche

Dettagli