La Firma Digitale e le sue applicazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La Firma Digitale e le sue applicazioni"

Transcript

1 La Firma Digitale e le sue applicazioni Ing. Francesca Merighi CINECA Tel

2 Sommario Introduzione Dematerializzazione documentale Definizione e normativa sulla Firma Digitale Parte 1: Operazioni di apposizione e verifica della Firma Digitale Operazione di firma RSA Operazione di imbustamento Operazione di verifica della firma RSA Parte 2: Dispositivi di Firma Digitale Smartcard Hardware Security Module Interfaccia PKCS#11 ai dispositivi di firma Parte 3: Profili di Firma Digitale PKCS#7 PDF XML Parte 4: La Firma Digitale in Java

3 Introduzione Dematerializzazione documentale Definizione e normativa sulla Firma Digitale

4 Dematerializzazione e Firma Digitale Dematerializzazione Ciclo di vita del documento Creazione Protocollazione. Trasmissione Conservazione Strumenti a garanzia dell affidabilità del documento informatico Firma Digitale Costi Sostituzione dei documenti cartacei con documenti informatici Benefici Legge 59/27 Riorganizzazione dei processi amministrativi, riorganizzazione e formazione del personale Efficienza ed efficacia, in termini di risparmio di carta, spazio, tempo Documento informatico con Firma Digitale stesso valore documento cartaceo con firma autografa Tecnologia abilitante della dematerializzazione Know-how Formati e regole tecniche

5 Il quadro normativo per la firma digitale Firma Digitale trasformazione sul documento informatico che è basata su chiavi crittografiche correlate tra loro Chiave privata Rende manifesta Chiave pubblica Verifica Apposizione firma Verifica firma provenienza integrità garantisce la connessione univoca tra firmatario e documento firmato consente di rilevare se il documento è stato modificato dopo la trasformazione SMARTCARD è eseguita mediante un dispositivo sicuro sul quale il firmatario ha controllo esclusivo 15 certificatori accreditati, tra i più noti InfoCert, Actalis e Postecom Per documenti da e verso le Pubbliche Amministrazioni è basata su certificato emesso da un certificatore accreditato CNIPA

6 Parte 1 Operazioni di apposizione e verifica della Firma Digitale Operazione di firma RSA Operazione di imbustamento Operazione di verifica della firma RSA

7 Standard di riferimento per le operazioni di Firma Digitale Utilizzo di standard Interoperabilità PKCS#1 Primitive di firma e verifica della firma RSA Primitive di cifratura e decifratura RSA X509 Formato dei Certificati Digitali e degli oggetti ad essi correlati (CRL, ecc.) PKCS#11 Interfaccia fra applicazione e dispositivi di firma

8 Operazione di firma (RSA) PKCS#1 DISPOSITIVO DI FIRMA Documento strutturato T M in bytes EMSA Encode EM ( impronta ) RSA-SP1 EM d mod n Chiave privata (d,n) Trasformazione che dipende dal formato del documento Encoding Method Signature Algorithm Funzione basata su Hash che protegge da attacchi di contraffazione Impronta firmata EMSA-PKCS1-v1_5 (deterministico) EM=0x00 0x01 0xff 0xff 0xff 0x00 Hprefix H H = impronta di EM p volte HPrefix = prefisso distintivo per ogni algoritmo di hash p=nlen emlen hlen - hprefixlen EMSA-PSS (probabilistico) Impronta mascherata con un numero casuale, allegato in EM

9 Operazione di imbustamento EM d mod n DISPOSITIVO DI FIRMA Documento strutturato T M in bytes EMSA Encode EM ( impronta ) RSA-SP1 Chiave privata (d,n) Busta Crittografica Documento originale o riferimento ad esso Impronta firmata Trasformazioni sul documento Algoritmi di encoding e firma Impronta firmata Certificato digitale firmatario Formato PKCS#7, PDF, XML

10 Operazione di verifica della firma (RSA) Controllo di integrità e provenienza PKCS#1 Busta Crittografica Firma valida Documento originale o riferimento ad esso T M EMSA Verify Firma non valida EMSA-PKCS-v1_5 Verify Trasformazioni sul documento EM M EMSA PKCS-v1_5 Encode Algoritmi di encoding e firma Impronta firmata S e mod n RSA-VP1 EM EM =? si no Firma valida Firma non valida Certificato digitale firmatario Chiave pubblica (e,n) EMSA-PSS Verify - Smaschera EM ottenendo l impronta H - Confronta H con H=Hash(M): se sono uguali firma valida

11 Controllo certificato di Firma Digitale Busta Crittografica Documento originale o riferimento ad esso Standard X509 Controllo integrità e affidabilità ente emettitore Controllo firma CA Trasformazioni sul documento Controllo CA affidabile Algoritmi di encoding e firma Controllo scadenza Impronta firmata Certificato digitale firmatario Controllo stato di revoca Online Certificate Status Protocol Controllo Certificate Revocation List CA

12 Parte 2 Dispositivi di Firma Digitale Smartcard Hardware Security Module Interfaccia PKCS#11 ai dispositivi di firma

13 Dispositivi sicuri di firma Dispositivi fisici che contengono oggetti (chiavi private, chiavi pubbliche e certificati digitali), attraverso i quali eseguono operazioni crittografiche Operazioni che coinvolgono la chiave privata avvengono all interno del dispositivo Non è possibile estrarre le chiavi private dai dispositivi Information Technology Security Evaluation Criteria (ITSEC) Insieme strutturato di criteri di valutazione della sicurezza di un sistema Normativa italiana : Firma Digitale ottenuta con dispositivi certificati ITSEC Livello 3 SMARTCARD HSM

14 Smartcard CPU: CISC a 5 Mhz ROM: Contiene sistema operativo e programmi fissi (2k/64k) PROM: Contiene il numero seriale della smartcard (32/64 bytes) RAM: utilizzata per dati temporanei, si cancella quando si estrae la smartcard dal lettore (128/1024 byte) EEPROM: Memorizza informazioni variabili (chiavi e certificati) (circa 128k) Interfaccia Input/Output: velocità del flusso dati 9600 bit/sec, protocolli T=0 e T=1 Interfaccia Input/Output ISO Standard di riferimento per smartcard che definisce Caratteristiche fisiche ed elettriche I protocolli di comunicazione verso il lettore di smarcard (T=0, T=1) Comando di risposta al reset (Answer To Reset) modello smartcard Protocollo di comunicazione verso le applicazioni (Application Protocol Data Unit): spesso non rispettato dai produttori di smartcard Circa 1 operazione al secondo Costo euro (+ circa 25 euro per il lettore)

15 Hardware Security Module HSM TCP/IP Dispositivo crittografico ad alte prestazioni Sistema complesso con hardware dedicato Stesse funzionalità delle smartcard Dispositivo di rete con interfaccia TCP/IP Accesso via rete con autenticazione Collegabili in cascata Tipicamente utilizzato da Certification Authority e sistemi di firma massiva (es. conservazione documentale) Dalle 200 alle 1000 operazioni al secondo Costo dai euro in su

16 Comunicazione con dispositivi di firma il middleware PKCS#11 Applicazione PKCS#11 Middleware Common Cryptographic Interface e device manager (Sistema Operativo) Standard PKCS#11 Interfaccia standard di accesso alle funzioni del dispositivo crittografico (lettura, scrittura, operazioni crittografiche..) Applicazioni indipendenti dai dispositivi crittografici Condivisione sicura delle risorse (gestione accesso contemporaneo) PC/SC TCP/IP HSM Si concretizza in un set di driver, dipendenti da dispositivo crittografico e sistema operativo Il driver utilizza le APDU per comunicare con la smartcard interfacciandosi con gli strati sottostanti

17 Parte 3 Profili di Firma Digitale PKCS#7 PDF XML

18 Formati e profili per la Firma Digitale XML Formato del contenuto PDF Bytes XML Documento da firmare Profilo busta crittografica PDF PKCS#7 Firma semplice Formato, profilo e modalità di firma vanno scelti in base al contesto applicativo Modalità di firma Firma multipla Firma parallela Controfirma Firma multipla mista

19 Profilo di busta crittografica PKCS#7 Signed Data DigestAlgorithmIdentifiers ContentInfo Certificates CRLs SignerInfos Algoritmi hash utilizzati dai firmatari Contenuto in bytes o suo riferimento Certificati digitali dei firmatari SignerInfo-1 IssuerAndSerialNumber DigestAlgorithm Standard di riferimento PKCS#7 o RFC 2315 Collegamento al certificato Algoritmo di hash per ottenere l impronta del contenuto e degli attributi autenticati Impronta del contenuto SignerInfo-2 AuthenticatedAttributes Data di firma Attributi firmati SignerInfo-n n firme parallele DigestEncryptionAlgorithm EncryptedDigest UnauthenticatedAttributes rsaencryption = EMSA-PKCS1-v1_5+RSA o id-rsassa-pss = EMSA-PSS+RSA Impronta firmata Attributi non firmati, ad es. controfirme (SignerInfo)

20 Profilo di busta crittografica PDF %PDF. (PDF content).. /ByteRange Documento PDF signature dictionary Firme di revisioni % PDF Versione originale PKCS#7 firma 0 % EOF Revisione 1 Standard di riferimento PDF Reference e ISO Firma 0 su questi bytes /ByteRange [0,840,960,240] /Contents Busta crittografica PKCS#7 con firma sui bytes indicati nel ByteRange PKCS#7 firma 1 Firma 1 su questi bytes /ByteRange [0,1500,1720,180] %EOF % EOF

21 Profilo di busta crittografica XML (1) XML Signature SignedInfo SignedInfo CanonicalizationMethod SignatureMethod References Standard di riferimento W3C XMLSignature Metodo di canonicalizzazione EMSA-PKCS1-v1_5 con SHA1 come algoritmo hash Reference SignatureValue Impronta firmata dell elemento SignedInfo URI Riferimento al contenuto da firmare KeyInfo Objects Certificato di firma Contenuto da firmare o estensioni Xml Advanced Electronic Signature XAdES Transforms DigestMethod DigestValue Trasformazioni sul contenuto da firmare Algoritmo di hash per l impronta del contenuto Impronta del contenuto controfirma e proprietà extra (es. data di firma)

22 Profilo di busta crittografica XML (2) Modalità enveloped, enveloping, detached Documento XML Nodo 1, id= id1 Nodo 2... Nodo 3 Nodo 4 Reference URI= #id1 URI= percorso/file.xml o Riferimento al nodo (con l id indicato) contenuto nello stesso documento in cui è inclusa la firma Riferimento ad una risorsa esterna al documento in cui è inclusa la firma Modalità Enveloped Modalità Enveloping Modalità Detached Firma inclusa nel documento da firmare Documento da firmare incluso nella firma Documento da firmare esterno al documento che include la firma Documento XML Nodo 1, id= id1 Nodo 2 Envelope Envelope Nodo 3 Nodo 4... Firma 1 Firma 2 Firma 1 Firma 2 Firma 1 Documento XML, object con id= docid Firma 2 Es. Reference URI= #id1 Es. Reference URI= #docid Es. Reference URI= documento.xml

23 Parte 4 La Firma Digitale in Java

24 La Firma Digitale in Java Racchiudono primitive crittografiche e utilità (Hash, algoritmi simmetrici e asimmetrici, ecc) Provider Crittografici Vengono utilizzati per funzionalità crittografiche di base o avanzate (handshake SSL, PKCS#7, XMLSignature, ecc.) Disponibili implementazioni open source (SunJCE, BouncyCastle, ecc.) o commerciali (IAIK) Librerie consigliate per i vari formati e profili Profilo PKCS#7 Package incluso nella jre sun.security.pkcs Profilo PDF Librerie open source itext Profilo XML Librerie open source apache XML-SEC v 1.4

www.cineca.it Ing. Francesca Merighi CINECA Tel. 051 6171916 e-mail: f.merighi@cineca.it

www.cineca.it Ing. Francesca Merighi CINECA Tel. 051 6171916 e-mail: f.merighi@cineca.it Ing. Francesca Merighi CINECA Tel. 051 6171916 e-mail: f.merighi@cineca.it Introduzione Dematerializzazione documentale Definizione e normativa sulla Firma Digitale Dematerializzazione e Firma Digitale

Dettagli

Introduzione. www.cineca.it. Dematerializzazione documentale Definizione e normativa sulla Firma Digitale

Introduzione. www.cineca.it. Dematerializzazione documentale Definizione e normativa sulla Firma Digitale Ing. Francesca Merighi CINECA Tel. 051 6171916 e-mail: f.merighi@cineca.it Introduzione Dematerializzazione documentale Definizione e normativa sulla Firma Digitale Dematerializzazione e Firma Digitale

Dettagli

Allegato alla deliberazione n. 34/2006 Regole Tecniche per la definizione del profilo di busta crittografica per la firma digitale in linguaggio XML

Allegato alla deliberazione n. 34/2006 Regole Tecniche per la definizione del profilo di busta crittografica per la firma digitale in linguaggio XML Allegato alla deliberazione n. 34/2006 REGOLE TECNICHE PER LA DEFINIZIONE DEL PROFILO DI BUSTA CRITTOGRAFICA PER LA FIRMA DIGITALE IN LINGUAGGIO XML www.cnipa.gov.it DB/CNI/2006_034 Sommario 1 Definizioni...3

Dettagli

Soluzioni tecnologiche per la firma e la marcatura temporale

Soluzioni tecnologiche per la firma e la marcatura temporale Soluzioni tecnologiche per la firma e la marcatura temporale LA FIRMA DIGITALE una chiave che apre le porte al futuro Monza, Sporting Club 8 Marzo 2013 Il gruppo Aruba In sintesi Gruppo composto da 29

Dettagli

Appl. di emissione PKCS#11. API (Metacomandi) Resource Manager Windows. Drivers PC/SC dei lettori

Appl. di emissione PKCS#11. API (Metacomandi) Resource Manager Windows. Drivers PC/SC dei lettori Roma, 30 gennaio 2003 La realtà della carta di identità elettronica (nel seguito CIE) e della carta nazionale dei servizi (nel seguito CNS) rende ineluttabile l individuazione di servizi da erogare in

Dettagli

Lo sforzo dellʼinnovazione

Lo sforzo dellʼinnovazione Provincia di Bergamo 9 giugno 2010 Seminario: Posta elettronica certificata (PEC) Firma digitale Conservazione sostitutiva ed archiviazione digitale 2010 www.itagile.it 1 Lo sforzo dellʼinnovazione 2 Lo

Dettagli

SMART CARD tecnologie ed applicazioni nella PA

SMART CARD tecnologie ed applicazioni nella PA SMART CARD tecnologie ed applicazioni nella PA Ing. Giovanni Manca Dirigente CNIPA Centro Nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione AGENDA Descrizione generale della tecnologia Le funzionalità

Dettagli

Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici. Decreto 23 gennaio 2004. art.. 1) Definizioni (art(

Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici. Decreto 23 gennaio 2004. art.. 1) Definizioni (art( Modalità di assolvimento degli obblighi fiscali relativi ai documenti informatici Decreto 23 gennaio 2004 Ministero dell economia e delle finanze Dipartimento politiche fiscali Ufficio tecnologie informatiche

Dettagli

I NUOVI FORMATI DELLA FIRMA DIGITALE

I NUOVI FORMATI DELLA FIRMA DIGITALE I NUOVI FORMATI DELLA FIRMA DIGITALE Giovanni Manca Ufficio Standard e tecnologie d identificazione AGENDA Il quadro normativo di riferimento. I principi base dell interoperabilità. La verifica del documento

Dettagli

Certificati di Attributi

Certificati di Attributi Certificati di Attributi Sicurezza dei dati in rete La rete è un mezzo non sicuro I messaggi in rete possono essere intercettati e/o modificati a cura di: R.Gaeta, F.Zottola Sicurezza dei dati in rete

Dettagli

Descrizione generale della tecnologia Le funzionalità tecniche Sintesi dello scenario generale delle carte La CNS

Descrizione generale della tecnologia Le funzionalità tecniche Sintesi dello scenario generale delle carte La CNS SMART CARD: tecnologie ed applicazioni nella PA Giovanni Manca (manca@cnipa.it) Centro Nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione AGENDA Descrizione generale della tecnologia Le funzionalità

Dettagli

CENTRO NAZIONALE PER L INFORMATICA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IL COLLEGIO

CENTRO NAZIONALE PER L INFORMATICA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IL COLLEGIO CENTRO NAZIONALE PER L INFORMATICA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DELIBERAZIONE N. 45 DEL 21 MAGGIO 2009 IL COLLEGIO Visto il decreto legislativo 12 febbraio 1993, n. 39 così come modificato dall articolo

Dettagli

Nuovi scenari normativi e tecnologici della firma digitale, G. Manca

Nuovi scenari normativi e tecnologici della firma digitale, G. Manca Nuovi scenari normativi e tecnologici della firma digitale Giovanni Manca Ufficio Standard e tecnologie d identificazione AGENDA Il quadro normativo di riferimento. I principi di base dell interoperabilità

Dettagli

XML SIGNATURE E XML ENCRYPTION

XML SIGNATURE E XML ENCRYPTION XML SIGNATURE E XML ENCRYPTION 1 INTRODUZIONE Il linguaggio XML (exstensible Markup Language) ha acquistato, negli ultimi anni, un importanza sempre crescente come standard fondamentale per la rappresentazione

Dettagli

PKI PUBLIC KEY INFRASTRUCTURES

PKI PUBLIC KEY INFRASTRUCTURES Premesse PKI PUBLIC KEY INFRASTRUCTURES Problemi Come distribuire in modo sicuro le chiavi pubbliche? Come conservare e proteggere le chiavi private? Come garantire l utilizzo corretto dei meccanismi crittografici?

Dettagli

IL CENTRO NAZIONALE PER L INFORMATICA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

IL CENTRO NAZIONALE PER L INFORMATICA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DELIBERAZIONE N. 45 DEL 21 MAGGIO 2009 (1) IL CENTRO NAZIONALE PER L INFORMATICA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Visto il decreto legislativo 12 febbraio 1993, n. 39 così come modificato dall articolo 176,

Dettagli

DiKe Family. Software di Firma Digitale

DiKe Family. Software di Firma Digitale DiKe Family Software di Firma Digitale Data 1 gennaio 2012 Pagina 2 di 10 Data: 1 gennaio 2012 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Riferimenti Normativi... 3 3. Dike Util: la gestione della smart card...

Dettagli

Il glossario della Posta Elettronica Certificata (PEC) Diamo una definizione ai termini tecnici relativi al mondo della PEC.

Il glossario della Posta Elettronica Certificata (PEC) Diamo una definizione ai termini tecnici relativi al mondo della PEC. Il glossario della Posta Elettronica Certificata (PEC) Diamo una definizione ai termini tecnici relativi al mondo della PEC. Avviso di mancata consegna L avviso, emesso dal sistema, per indicare l anomalia

Dettagli

Studio e sviluppo di un applicazione DTT client / server per l autenticazione tramite Carta Nazionale dei Servizi

Studio e sviluppo di un applicazione DTT client / server per l autenticazione tramite Carta Nazionale dei Servizi Studio e sviluppo di un applicazione DTT client / server per l autenticazione tramite Carta Nazionale dei Servizi Tesi di Laurea di Relatori: Prof. Vito Cappellini Prof. Alessandro Piva Dr. Roberto Caldelli

Dettagli

Sicurezza dei dati. Xml Encryption e Digital Signature. Sicurezza dei dati. XML Encryption. Svantaggio di SSL. SSL (Secure Socket Layer)

Sicurezza dei dati. Xml Encryption e Digital Signature. Sicurezza dei dati. XML Encryption. Svantaggio di SSL. SSL (Secure Socket Layer) Università degli studi di Milano CLS tecnologie dell informazione e comunicazione Seminario di Laboratorio di Base di Dati 2 Xml Encryption e Digital Signature Sicurezza dei dati Grazie alla sua caratteristiche

Dettagli

MANUALE UTENTE 1. INTRODUZIONE... 4 2. SCOPO DEL DOCUMENTO... 5. 2.1 Cosa è la firma digitale... 5. 2.2 Cosa è la cifratura... 6

MANUALE UTENTE 1. INTRODUZIONE... 4 2. SCOPO DEL DOCUMENTO... 5. 2.1 Cosa è la firma digitale... 5. 2.2 Cosa è la cifratura... 6 Client di firma del notariato italiano: Versione: 03 Data: 18/05/2011 Pagina 1 di 38 e-sign INDICE 1. INTRODUZIONE... 4 2. SCOPO DEL DOCUMENTO... 5 2.1 Cosa è la firma digitale... 5 2.2 Cosa è la cifratura...

Dettagli

FIRMA ELETTRONICA AVANZATA

FIRMA ELETTRONICA AVANZATA FIRMA ELETTRONICA AVANZATA Informativa Caratteristiche tecnologiche del servizio di firma elettronica avanzata Documento predisposto dalle Compagnie del Gruppo Assicurativo ERGO Versicherungsgruppe ai

Dettagli

K-Archive. Conservazione Sostitutiva

K-Archive. Conservazione Sostitutiva K-Archive per la Conservazione Sostitutiva Descrizione Prodotto Per informazioni: MKT Srl Corso Sempione 33-20145 Milano Tel: 02-33104666 FAX: 20-70039081 Sito: www.mkt.it Email: ufficio@mkt.it Copyright

Dettagli

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL Fisica dell Informazione Il servizio World Wide Web (WWW) Come funziona nel dettaglio il Web? tre insiemi di regole: Uniform Resource Locator (URL) Hyper Text

Dettagli

Sistema Firma elettronica

Sistema Firma elettronica Sistema Firma elettronica Itinerario Firma elettronica: la tecnologia 1 Sigla pag. 1 2-1 Tecnologia e operatività dei sistemi di firma elettronica DEBO LE F IR MA ELETTRON ICA AVANZATA CA SEMPLICE GRAFOMETRICA

Dettagli

Quasar Sistemi S.r.l.

Quasar Sistemi S.r.l. La Firma Digitale Quasar Sistemi S.r.l. Via San Leonardo, 52 84131 Salerno Telefono 089.3069802-803 Fax 089.332989 E-Mail: info@quasar.it Web http://www.quasar.it Documento Elettronico (D.E.) Un documento

Dettagli

Anagrafica progetto Nome progetto Stato Responsabile Obiettivi generali Obiettivi specifici

Anagrafica progetto Nome progetto Stato Responsabile Obiettivi generali Obiettivi specifici Anagrafica progetto Nome progetto Stato Responsabile Obiettivi generali Obiettivi specifici Firma Digitale Firma Raffaello In fase di avviamento In corso Sospeso Completato In esercizio Donatella Settimi

Dettagli

Servizio Sistemi Informativi SPERIMENTAZIONI SULL UTILIZZO E L INTEROPERABILITA DELLA CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI

Servizio Sistemi Informativi SPERIMENTAZIONI SULL UTILIZZO E L INTEROPERABILITA DELLA CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI Servizio Sistemi Informativi SPERIMENTAZIONI SULL UTILIZZO E L INTEROPERABILITA DELLA CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI Redatto: Nucleo Gestione Innovazione e fornitori IT Versione: 1.0 Data emissione: 30/6/2006

Dettagli

Firma Elettronica Avanzata. Caratteristiche tecnologiche. Caratteristiche tecnologiche della firma elettronica avanzata Ed. 12/2015 Pagina 1 di 7

Firma Elettronica Avanzata. Caratteristiche tecnologiche. Caratteristiche tecnologiche della firma elettronica avanzata Ed. 12/2015 Pagina 1 di 7 Firma Elettronica Avanzata Caratteristiche tecnologiche Caratteristiche tecnologiche della firma elettronica avanzata Ed. 12/2015 Pagina 1 di 7 FIRMA ELETTRONICA AVANZATA CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE DEL

Dettagli

Autorità di certificazione. Lo standard X.509, le PKI ed i documenti elettronici. Certificati X.509. X.509 versione 3. Estensioni critiche

Autorità di certificazione. Lo standard X.509, le PKI ed i documenti elettronici. Certificati X.509. X.509 versione 3. Estensioni critiche Lo standard X.509, le PKI ed i umenti elettronici Antonio Lioy < lioy @ polito.it > Politecnico di Torino Dipartimento di Automatica e Informatica Certification Authority (4) cert Repository (cert, CRL)

Dettagli

Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata

Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica IL MINISTRO PER L'INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE - Visto l articolo 17

Dettagli

Manuale d uso firmaok!gold

Manuale d uso firmaok!gold 1 Manuale d uso firmaok!gold 2 Sommario Introduzione... 4 La sicurezza della propria postazione... 5 Meccanismi di sicurezza applicati a FirmaOK!gold... 6 Archivio certificati... 6 Verifica dell integrità

Dettagli

Guida all utilizzo del pacchetto di firma digitale

Guida all utilizzo del pacchetto di firma digitale 1 di 13 Guida all utilizzo del pacchetto di firma digitale 2 di 13 INDICE 1 Introduzione... 3 2 Installazione... 4 2.1 Passi comuni per l installazione dei token/smartcard... 4 2.2 Elenco smartcard/token

Dettagli

PkBox Client Smart API

PkBox Client Smart API 19 aprile 2013 Le informazioni contenute in questo documento sono da considerarsi CONFIDENZIALI e non possono essere utilizzate o riprodotte - sia in parte che interamente - senza un permesso scritto rilasciato

Dettagli

Di seguito vengono riportate le principali componenti tecnologiche utilizzate nella soluzione

Di seguito vengono riportate le principali componenti tecnologiche utilizzate nella soluzione Strumenti tecnologici utilizzati La firma elettronica avanzata in modalità grafometrica si ottiene dal rilevamento dinamico dei dati calligrafici della firma effettuata con penna elettronica. Il processo

Dettagli

FIRMA ELETTRONICA AVANZATA IN MODALITÀ GRAFOMETRICA NOTA INFORMATIVA

FIRMA ELETTRONICA AVANZATA IN MODALITÀ GRAFOMETRICA NOTA INFORMATIVA FIRMA ELETTRONICA AVANZATA IN MODALITÀ GRAFOMETRICA NOTA INFORMATIVA Documento predisposto ai sensi del DPCM 22-02-2013 Regole tecniche in materia di generazione, apposizione e verifica delle firme elettroniche

Dettagli

PkBox Concetti Generali. Vers.1.0.6

PkBox Concetti Generali. Vers.1.0.6 PkBox Concetti Generali Vers.1.0.6 18 aprile 2013 Le informazioni contenute in questo documento sono da considerarsi CONFIDENZIALI e non possono essere utilizzate o riprodotte - sia in parte che interamente

Dettagli

Manuale Utente Prerequisiti per DigitalSign Lite Sistema Operativo Linux a 64 bit

Manuale Utente Prerequisiti per DigitalSign Lite Sistema Operativo Linux a 64 bit - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente Prerequisiti per DigitalSign Lite Sistema Operativo Linux a 64 bit Codice del Documento: CRS-CA-MES#05 Revisione

Dettagli

Argomenti Crittografia Firma digitale e certificati Certification Authority e PKI La normativa

Argomenti Crittografia Firma digitale e certificati Certification Authority e PKI La normativa Argomenti Crittografia Firma digitale e certificati Certification Authority e PKI La normativa Il crittanalista.... il secondo mestiere più vecchio del mondo! Crittografia Attenzione! Asterix ci ascolta!

Dettagli

Firma digitale INTRODUZIONE

Firma digitale INTRODUZIONE Firma digitale INTRODUZIONE La firma digitale costituisce uno dei dieci obiettivi del Piano per l e-government. Per quanto riguarda la PA, l obiettivo, abilitante allo sviluppo dei servizi on line, si

Dettagli

Applicazioni reali di RSA ed altri sistemi

Applicazioni reali di RSA ed altri sistemi Applicazioni reali di RSA ed altri sistemi Renato Sabbatini Seminario Crittografia a chiave pubblica: oltre RSA Università degli Studi di Torino Dipartimento di Matematica 13 maggio 2011 R. Sabbatini Applicazioni

Dettagli

Dematerializzazione e Conservazione Digitale e Sostitutiva

Dematerializzazione e Conservazione Digitale e Sostitutiva Roma, 18 Maggio 2010 Dematerializzazione e Conservazione Digitale e Sostitutiva Fabrizio Ricci, Business Consultant Agorà Telematica Nata nel 1988, Agorà Telematica è un nome storico della Web Society

Dettagli

LegalCert Remote Sign

LegalCert Remote Sign 1 2 InfoCert Profilo Aziendale InfoCert - un Partner altamente specializzato nei servizi di Certificazione Digitale e Gestione dei documenti in modalità elettronica, in grado di garantire la piena innovazione

Dettagli

La Firma Grafometrica (la firma apposta su tablet con una particolare penna) è ammessa e anzi favorita dalla normativa vigente, ed in particolare:

La Firma Grafometrica (la firma apposta su tablet con una particolare penna) è ammessa e anzi favorita dalla normativa vigente, ed in particolare: FIRMA ELETTRONICA AVANZATA ( FirmaEA ) CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE DEL SISTEMA REALIZZATO DALLA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA PER L'USO DELLA FIRMA ELETTRONICA AVANZATA (ai sensi dell'art. 57, lett.

Dettagli

Firma digitale e marcatura temporale

Firma digitale e marcatura temporale CENTRO DI ECCELLENZA ITALIANO SULLA CONSERVAZIONE DIGITALE Firma digitale e marcatura temporale SILVIO SALZA Università degli Studi di Roma La Sapienza CINI- Consorzio Interuniversitario Nazionale per

Dettagli

Descrizione della soluzione di Firma Elettronica Avanzata in modalità grafometrica Provincia Autonoma di Trento

Descrizione della soluzione di Firma Elettronica Avanzata in modalità grafometrica Provincia Autonoma di Trento Descrizione della soluzione di Firma Elettronica Avanzata in modalità grafometrica Provincia Autonoma di Trento Pagina 1 di 15 Sommario 1 Scopo e contenuto del documento...3 2 Introduzione...4 3 Identificazione

Dettagli

Posta elettronica e crittografia

Posta elettronica e crittografia Posta elettronica e crittografia Francesco Gennai IAT/CNR Roma 7 novembre 2000 Posta elettronica e crittografia Breve introduzione ai meccanismi che regolano la crittografia a chiave pubblica La certificazione:

Dettagli

Problema: distribuzione delle chiavi pubbliche. Autenticazione delle chiavi pubbliche - PKI: Public Key Infrastructure

Problema: distribuzione delle chiavi pubbliche. Autenticazione delle chiavi pubbliche - PKI: Public Key Infrastructure Problema: distribuzione delle chiavi pubbliche Sicurezza nei Sistemi Informativi Autenticazione delle chiavi pubbliche - PKI: Public Key Infrastructure Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it

Dettagli

FIRMA GRAFOMETRICA MANUALE OPERATIVO

FIRMA GRAFOMETRICA MANUALE OPERATIVO FIRMA GRAFOMETRICA MANUALE OPERATIVO Versione 1.1 Redatto da : Orietta Tedesco - Camera di Commercio di Padova Verificato da: Luigi Pallottini - Infocamere ScpA Approvato da: Maurizio Pirazzini - Camera

Dettagli

Documenti cartacei e digitali. Autenticità. Cosa si vuole garantire? Riservatezza. Integrità 11/12/2012. PA digitale: documenti e firme (I.

Documenti cartacei e digitali. Autenticità. Cosa si vuole garantire? Riservatezza. Integrità 11/12/2012. PA digitale: documenti e firme (I. Università degli studi di Catania Pubblica Amministrazione digitale Elementi tecnici sulla firma digitale Ignazio Zangara Agatino Di Bella Area della Formazione Gestione dell archivio (novembre dicembre

Dettagli

LA FIRMA DIGITALE. Estratto dal sito web del Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA) 1

LA FIRMA DIGITALE. Estratto dal sito web del Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA) 1 LA FIRMA DIGITALE Estratto dal sito web del Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA) 1 COPYRIGHT NOTES: I contenuti del sito codice di script, grafica, testi, tabelle,

Dettagli

Web Services Dogane LINEE GUIDA

Web Services Dogane LINEE GUIDA Web Services Dogane LINEE GUIDA Pagina 1 di 17 Indice Indice... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. TEST FUNZIONALI SUI WEB SERVICES... 8 3. SICUREZZA... 14 4. FIRMA... 14 5. TRASFORMAZIONE CERTIFICATO DI FIRMA...

Dettagli

Certificatore Accreditato Postecom S.p.A. Servizio Postecert Firma Digitale

Certificatore Accreditato Postecom S.p.A. Servizio Postecert Firma Digitale Certificatore Accreditato Servizio Postecert Firma Digitale Guida alla comprensione degli OID presenti nei certificati rilasciati da ver.: 3.1 del:26/04/2013 Guida Comprensione OID Documento pubblico Pagina

Dettagli

LegalCert Family: soluzioni per la firma digitale. LegalCert FIRMA DIGITALE E SICUREZZA FAMILY

LegalCert Family: soluzioni per la firma digitale. LegalCert FIRMA DIGITALE E SICUREZZA FAMILY LegalCert Family: soluzioni per la firma digitale LegalCert FAMILY FIRMA DIGITALE E SICUREZZA L innovazione al servizio delle informazioni. Autentiche, integre, sicure. E con valore legale. LegalCert Family:

Dettagli

La sicurezza nelle reti di calcolatori

La sicurezza nelle reti di calcolatori La sicurezza nelle reti di calcolatori Contenuti del corso La progettazione delle reti Il routing nelle reti IP Il collegamento agli Internet Service Provider e problematiche di sicurezza Analisi di traffico

Dettagli

La SMART CARD: Alcune informazioni tecniche

La SMART CARD: Alcune informazioni tecniche La SMART CARD: Alcune informazioni tecniche La smart card (SC) è un dispositivo hardware delle dimensioni di una carta di credito che possiede potenzialità di elaborazione e memorizzazione dati ad alta

Dettagli

Tecniche e Soluzioni a supporto della Fatturazione Elettronica e della Conservazione Sostitutiva

Tecniche e Soluzioni a supporto della Fatturazione Elettronica e della Conservazione Sostitutiva Tecniche e Soluzioni a supporto della Fatturazione Elettronica e della Conservazione Sostitutiva Andrea Valle Senior Business Development Manager Adobe Systems Italia Dalla carta al digitale, la sfida

Dettagli

Comune di Castelvisconti

Comune di Castelvisconti Perizia tecnica firma digitale 1 Comune di Castelvisconti Perizia tecnica Firma digitale Versione 1.0 del 27 marzo 2015 Perizia tecnica firma digitale 2 OGGETTO DELLA PERIZIA Il comune di Castelvisconti

Dettagli

La firma digitale. Diagnostica per immagini e Radioterapia nel 2011 Fare sistema CongressoAITASIT 17-19 novembre 2011

La firma digitale. Diagnostica per immagini e Radioterapia nel 2011 Fare sistema CongressoAITASIT 17-19 novembre 2011 Diagnostica per immagini e Radioterapia nel 2011 Fare sistema CongressoAITASIT 17-19 novembre 2011 La firma digitale Studio di Ingegneria 2F Consulting di Flavio Flamini Agenda Principi generali e definizioni

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE DEL SISTEMA REALIZZATO DA UNIPOL ASSICURAZIONI PER L'USO DELLA FIRMA ELETTRONICA AVANZATA (ai sensi dell'art.57, lett.

CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE DEL SISTEMA REALIZZATO DA UNIPOL ASSICURAZIONI PER L'USO DELLA FIRMA ELETTRONICA AVANZATA (ai sensi dell'art.57, lett. CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE DEL SISTEMA REALIZZATO DA UNIPOL ASSICURAZIONI PER L'USO DELLA FIRMA ELETTRONICA AVANZATA (ai sensi dell'art.57, lett. e) Regole tecniche in materia di generazione, apposizione

Dettagli

La firma digitale CHE COSA E'?

La firma digitale CHE COSA E'? La firma digitale La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e documenti scambiati e archiviati con mezzi informatici, al pari

Dettagli

AGID MANUALE OPERATIVO DEL SERVIZIO DIGITPA-CA1 CERTIFICATE PRACTICE STATEMENT. AGENZIA PER l ITALIA DIGITALE

AGID MANUALE OPERATIVO DEL SERVIZIO DIGITPA-CA1 CERTIFICATE PRACTICE STATEMENT. AGENZIA PER l ITALIA DIGITALE AGID AGENZIA PER l ITALIA DIGITALE MANUALE OPERATIVO DEL SERVIZIO DIGITPA-CA1 CERTIFICATE PRACTICE STATEMENT Redatto da: Approvato da: DISTRIBUZIONE : Disponibile in forma Non Controllata MO_DigitPA_CA1

Dettagli

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 7, sicurezza dei protocolli. Sicurezza dei protocolli (https, pop3s, imaps, esmtp )

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 7, sicurezza dei protocolli. Sicurezza dei protocolli (https, pop3s, imaps, esmtp ) Sicurezza dei protocolli (https, pop3s, imaps, esmtp ) Stack di protocolli nella trasmissione della posta elettronica 2 Sicurezza a livello applicativo Ma l utilizzo di meccanismi di cifratura e autenticazione

Dettagli

Firma Digitale. dott. Andrea Mazzini

Firma Digitale. dott. Andrea Mazzini Firma Digitale dott. Andrea Mazzini La Crittografia La prima persona che usò la crittografia fu Giulio Cesare! Egli doveva inviare messaggi ma non si fidava dei messaggeri, così inventò un metodo per codificare

Dettagli

Gennaio. SUAP On Line i pre-requsiti informatici: La firma digitale

Gennaio. SUAP On Line i pre-requsiti informatici: La firma digitale 2008 Gennaio SUAP On Line i pre-requsiti informatici: La firma digitale 1 La firma digitale Indice La firma digitale La firma digitale: destinatario 2 La firma digitale Cos è La Firma Digitale è il risultato

Dettagli

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e

Dettagli

Ai fini di legge la Firma Grafometrica è considerata una Firma Elettronica Avanzata.

Ai fini di legge la Firma Grafometrica è considerata una Firma Elettronica Avanzata. FIRMA ELETTRONICA AVANZATA ( FirmaEA ) CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE DEL SISTEMA REALIZZATO DALLA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA PER L'USO DELLA FIRMA ELETTRONICA AVANZATA (ai sensi dell'art. 57, lett.

Dettagli

Nulla si crea Nulla si distrugge Ma tutto si conserva

Nulla si crea Nulla si distrugge Ma tutto si conserva Nulla si crea Nulla si distrugge Ma tutto si conserva Dockeeper è la suite di conservazione sostitutiva che gestisce l intero processo di generazione, emissione ed archiviazione dei documenti, dalla semplice

Dettagli

Firma Digitale. Firma digitale Definizione. SeQ dei servizi su internet. 2009 Università degli Studi di Pavia, C.Parisi 1

Firma Digitale. Firma digitale Definizione. SeQ dei servizi su internet. 2009 Università degli Studi di Pavia, C.Parisi 1 Firma Digitale Definizione La definizione di firma digitale è contenuta nel Dlgs. del 4/04/2006 n.159 che integra il Codice dell amministrazione digitale in vigore dal 1/01/2006. è un particolare tipo

Dettagli

Firma digitale e PEC: facili e sicure

Firma digitale e PEC: facili e sicure Firma digitale e PEC: facili e sicure Trento, 23 Novembre 2012 Ing. Andrea Gelpi Commissione Ingegneria dell'informazione Ordine degli Ingegneri della Provincia di Trento Firma Digitale La Firma digitale

Dettagli

La firma digitale. Come firmare i documenti informatici MANUALE

La firma digitale. Come firmare i documenti informatici MANUALE Come firmare i documenti informatici MANUALE Sommario Premessa Questo breve manuale intende diffondere al personale e a tutti gli utenti della CCIAA l utilizzo PREMESSA - Le firme elettroniche degli strumenti

Dettagli

SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1

SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1 SMARTCARD Studente: Elvis Ciotti Prof: Luciano Margara 1 Introduzione SmartCard: Carta intelligente Evoluzione della carta magnetica Simile a piccolo computer : contiene memoria (a contatti elettrici)

Dettagli

OpenCA. http://www.openca.org. Open Certification Authority Toolkit

OpenCA. http://www.openca.org. Open Certification Authority Toolkit OpenCA http://www.openca.org Open Certification Authority Toolkit OpenCA: Introduzione Introduzione Introduzione al progetto OpenCA Basi della crittografia moderna Le PKI Le SmartCards La struttura del

Dettagli

La Firma Digitale e la Posta Elettronica Certificata. Centro Tecnico RUPAR Puglia - Tecnopolis Csata Chiara Valerio Bari, 14 dicembre 2006

La Firma Digitale e la Posta Elettronica Certificata. Centro Tecnico RUPAR Puglia - Tecnopolis Csata Chiara Valerio Bari, 14 dicembre 2006 La Firma Digitale e la Posta Elettronica Certificata Centro Tecnico RUPAR Puglia - Tecnopolis Csata Chiara Valerio Bari, 14 dicembre 2006 INNOVAZIONE DELLA P.A. Quadro normativo Il Codice dell Amministrazione

Dettagli

PROCEDURA DI ACCREDITAMENTO

PROCEDURA DI ACCREDITAMENTO PROCEDURA DI ACCREDITAMENTO per l iscrizione all Albo dei Solution Partner CRS in quanto produttori / distributori di prodotti CRS Ready in ambito Pubblica Amministrazione Locale Oggetto dell accreditamento

Dettagli

White Paper. Adobe. Andrea Valle

White Paper. Adobe. Andrea Valle White Paper Adobe PDF per la Firma Digitale Caratteristiche e applicazioni Andrea Valle Adobe PDF per la Firma Digitale Caratteristiche e Applicazioni Sommario 1. Introduzione...2 2. Il formato PDF per

Dettagli

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Roma 15 ottobre 2009

Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Roma 15 ottobre 2009 Firma Digitale per il il Consiglio Nazionale degli Ingegneri Roma 15 ottobre 2009 :: Firma Digitale :: La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità

Dettagli

AGID MANUALE OPERATIVO DEL SERVIZIO DIGITPA-CA1 CERTIFICATE PRACTICE STATEMENT. AGENZIA PER l ITALIA DIGITALE

AGID MANUALE OPERATIVO DEL SERVIZIO DIGITPA-CA1 CERTIFICATE PRACTICE STATEMENT. AGENZIA PER l ITALIA DIGITALE AGID AGENZIA PER l ITALIA DIGITALE MANUALE OPERATIVO DEL SERVIZIO DIGITPA-CA1 CERTIFICATE PRACTICE STATEMENT Redatto da: Approvato da: Area Sistema Pubblico di connettività e cooperazione Francesco Tortorelli

Dettagli

Tecnologie abilitanti il processo civile telematico

Tecnologie abilitanti il processo civile telematico Tecnologie abilitanti il processo civile telematico Monica Palmirani Traccia Identificazione digitale Certificato su smart card di autenticazione Documento digitale Console per creare documenti in formato

Dettagli

Public-key Infrastructure

Public-key Infrastructure Public-key Infrastructure Alfredo De Santis Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Università di Salerno ads@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/ads Marzo 2014 Distribuzione chiavi pubbliche

Dettagli

Applicazioni per l autenticazione Sicurezza nelle reti di TLC - Prof. Marco Listanti - A.A. 2008/2009

Applicazioni per l autenticazione Sicurezza nelle reti di TLC - Prof. Marco Listanti - A.A. 2008/2009 Applicazioni per l autenticazione Kerberos Kerberos Servizio di autenticazione sviluppato dal MIT Fornisce un server di autenticazione centralizzato Basato su crittografia simmetrica (chiave privata) Permette

Dettagli

4Sign. Suite di Firma Digitale Soluzioni Applicative

4Sign. Suite di Firma Digitale Soluzioni Applicative 4u S.r.l. 4Sign Suite di Firma Digitale Soluzioni Applicative 4Sign è una suite software open-source, orientatata a gestire il ciclo completo di firma digitale con certificati X.509, realizzata utilizzando

Dettagli

MANUALE UTENTE INTERNET - ISTRUZIONI TECNICHE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO

MANUALE UTENTE INTERNET - ISTRUZIONI TECNICHE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO Rev. n 02 Pag. 1 di 25 SERVIZIO DI CERTIFICAZIONE TERNA L UTILIZZO DEL SERVIZIO Storia delle revisioni Rev. n Data Descrizione 01 23/08/2010 Prima emissione del documento. 02 24/09/2010 Aggiornamento printscreen

Dettagli

PKI e gestione delle Identità degli accessi. Franco Tafini. Security Solution Leader INTESA An IBM Company

PKI e gestione delle Identità degli accessi. Franco Tafini. Security Solution Leader INTESA An IBM Company PKI e gestione delle Identità degli accessi Franco Tafini Security Solution Leader INTESA An IBM Company Roma 10 Giugno 2008 Firma Digitale e non solo. Come nella quotidianità, anche in campo informatico,

Dettagli

LO STANDARD XML-SIGNATURE IN AMBIENTE SANITARIO

LO STANDARD XML-SIGNATURE IN AMBIENTE SANITARIO Alma Mater Studiorum Università di Bologna FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Informatica LO STANDARD XML-SIGNATURE IN AMBIENTE SANITARIO Materia di Tesi: Basi di Dati

Dettagli

CompEd Software Design Copyright 2014. DigitalSign 5.0. Guida Utente

CompEd Software Design Copyright 2014. DigitalSign 5.0. Guida Utente Copyright 2014 DigitalSign 5.0 Guida Utente Versione documentazione: 5.0.0 ITA Data revisione: 29/10/2014 Sommario 1 Generalità e Concetti... 5 1.1 Principi e riferimenti normativi sulle firme elettroniche...

Dettagli

PEC. La posta elettronica certificata

PEC. La posta elettronica certificata Servizi Applicativi su Internet PEC La posta elettronica certificata Parzialmente tratte da Regole tecniche del servizio di trasmissione di documentiinformatici mediante posta elettronica certificata Normativa

Dettagli

Sommario. 1.1 Problematiche di sicurezza 6. 1.1.1 Cos'è la Sicurezza Informatica 6. 1.1.2 Il modello di riferimento 7

Sommario. 1.1 Problematiche di sicurezza 6. 1.1.1 Cos'è la Sicurezza Informatica 6. 1.1.2 Il modello di riferimento 7 Introduzione 2 Capitolo I - Sicurezza Informatica e Crittografia 6 1.1 Problematiche di sicurezza 6 1.1.1 Cos'è la Sicurezza Informatica 6 1.1.2 Il modello di riferimento 7 1.1.3 Valutazione del rischio

Dettagli

12/12/11 Data ultimo aggiornamento

12/12/11 Data ultimo aggiornamento U.O. Autonoma Informatica Relazione Tecnica Libreria di firma digitale P7MUtility Codice Classificazio ne Autorizzati Autore Nome file Ad uso interno Enrico Doni LibreriaFirmaDigitale.odt Versione 00.02.00

Dettagli

Manuale Operativo. Manuale Operativo. Firma Elettronica Avanzata FEA Firma con Token AZIMUT Consulenza SIM DEFINITIVO

Manuale Operativo. Manuale Operativo. Firma Elettronica Avanzata FEA Firma con Token AZIMUT Consulenza SIM DEFINITIVO Manuale Operativo Manuale Operativo Firma Elettronica Avanzata FEA Firma con Token AZIMUT Consulenza SIM Data 15 dicembre 2015 Versione 1.0 Stato DEFINITIVO FEA TOKEN_Manuale Operativo_v.1.0 Pagina 1 1

Dettagli

Guida firma grafometrica

Guida firma grafometrica Guida firma grafometrica Il progetto HDI Assicurazioni si pone come obiettivo il costante miglioramento della qualità dell'offerta e del servizio per soddisfare le esigenze di ogni singolo Cliente. In

Dettagli

La disciplina normativa della firma digitale

La disciplina normativa della firma digitale ICT E DIRITTO Rubrica a cura di Antonio Piva, David D Agostini Scopo di questa rubrica è di illustrare al lettore, in brevi articoli, le tematiche giuridiche più significative del settore ICT: dalla tutela

Dettagli

Servizio Sistemi Informativi SPERIMENTAZIONE DI RETI PRIVATE VIRTUALI CON L'UTILIZZO DI SOFTWARE OPEN SOURCE

Servizio Sistemi Informativi SPERIMENTAZIONE DI RETI PRIVATE VIRTUALI CON L'UTILIZZO DI SOFTWARE OPEN SOURCE Servizio Sistemi Informativi SPERIMENTAZIONE DI RETI PRIVATE VIRTUALI CON L'UTILIZZO DI SOFTWARE OPEN SOURCE Redatto: Nucleo Gestione Innovazione e fornitori IT Versione: 1.0 Data emissione: 9/11/2006

Dettagli

IL FUTURO DELLA FIRMA DIGITALE

IL FUTURO DELLA FIRMA DIGITALE IL FUTURO DELLA FIRMA DIGITALE Negli ultimi anni, la firma digitale è stata oggetto di interesse sia giuridico che tecnologico soprattutto perché è possibile, tramite essa, garantire l autore di un documento

Dettagli

SSL: applicazioni telematiche SSL SSL SSL. E-commerce Trading on-line Internet banking... Secure Socket Layer

SSL: applicazioni telematiche SSL SSL SSL. E-commerce Trading on-line Internet banking... Secure Socket Layer : applicazioni telematiche Secure Socket Layer E-commerce Trading on-line Internet banking... Protocollo proposto dalla Netscape Communications Corporation Garantisce confidenzialità e affidabilità delle

Dettagli

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA Comando C4 Difesa

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA Comando C4 Difesa STATO MAGGIORE DELLA DIFESA Comando C4 Difesa Ministero della Difesa Client di Firma e Verifica Suite di Firma, Cifra, Marcatura e Verifica Manuale Utente Versione 4.0.0.0 Ministero della Difesa -Kit di

Dettagli