Regolamento FANTAGENIUS PRO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regolamento FANTAGENIUS PRO 2015-2016"

Transcript

1 Regolamento FANTAGENIUS PRO ORGANIZZATORE La società Quadronica S.r.l. organizza, per tutti gli iscritti al proprio portale il gioco FANTAGENIUS PRO , che si svolgerà secondo le modalità di seguito descritte. Il gioco ha finalità puramente ludiche ed è ad iscrizione totalmente gratuita. Non ha modalità concorsuali e i premi sono simbolici e privi di un qualsiasi controvalore economico. 2. DURATA e CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE Il gioco si svolge dal 03/09/2015 al 30/06/2016. Il periodo utile per la partecipazione avrà inizio alle ore del 03/09/2015 (inizio iscrizioni) e terminerà la settimana successiva la 38a giornata del Campionato di Calcio di serie A. 2.1 CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A Il calendario di Fantagenius Pro seguirà le date stabilite per il Campionato di Calcio di serie A 2015/2016 e le possibili variazioni di calendario di quest ultimo. Esso è quindi imprescindibilmente legato alle decisioni della F.I.G.C e dalla Lega Serie A. Nel caso in cui un intera giornata di campionato (cioè tutte le partite previste per quella giornata) venga spostata dalla Lega Serie A, anche in Fantagenius Pro la giornata verrà spostata e sarà recuperata come deciso dalla Lega Serie A. Non rientrano nel gioco la prima e la seconda giornata del Campionato di Calcio di serie A 2015/2016. Saranno dunque valide le giornate che vanno dalla 3 alla 38 giornata del Campionato di Calcio di serie A 2015/ VARIAZIONI NEL CALENDARIO DI CALCIO DI SERIE A E PARTITE SOSPESE Qualora vi fossero incontri disputati con un posticipo o anticipo straordinario rispetto al turno in calendario (la data del turno non è riferita ad eventuali anticipi o posticipi ma alla data dell intera giornata come deciso dalla Lega Serie A) superiore alle 48 ore, tutti i calciatori delle squadre relative a tali incontri riceveranno d ufficio un voto pari a 6. Tale voto viene concesso a tutti i calciatori, infortunati e squalificati compresi. In questi casi, gli iscritti saranno avvisati delle decisioni della società organizzatrice in merito alla validità o meno di un anticipo/posticipo sulle pagine del sito Qualora una partita venga sospesa, i dati validi ai fini del gioco sono unicamente quelli pubblicati sul sito. Qualora non fossero presenti dati, tutti i calciatori delle squadre relative all incontro sospeso riceveranno d ufficio un voto pari a 6. Tale voto viene concesso a tutti i calciatori, infortunati e squalificati compresi. 3. AMBITO TERRITORIALE La partecipazione al gioco è aperta a tutte le persone fisiche di maggiore età residenti in Italia che dispongono di un accesso ad internet. 4. DESTINATARI 4.1 Il gioco è rivolto a tutti coloro che, durante il periodo di gioco, si registreranno al sito e compileranno on-line il modulo di partecipazione al gioco sul sito Coloro che precedentemente alla data di inizio del gioco risultino già iscritti al sito potranno partecipare integrando la loro esistente iscrizione con la compilazione on-line del modulo di partecipazione al gioco presente sul sito 5. PREMI SIMBOLICI 5.1 Premio di giornata

2 1 classificato di giornata Intervista personale pubblicata su 5.2 Premi classifica generale - Intervista personale pubblicata su - Cronista Fantagazzetta per un giorno (*) 1 Premio - Possibilità di visitare la sede Fantagazzetta e fare la conoscenza dello staff - Realizzazione di un Campioncino personalizzato di sè stessi (**) 2 Premio - Cronista Fantagazzetta per un giorno (*) - Realizzazione di un Campioncino personalizzato di sè stessi (**) 3 Premio - Realizzazione di un Campioncino personalizzato di sè stessi (**) 5.3 Premio punteggio più alto di tutte le giornate Premio - Realizzazione di un Campioncino personalizzato di sè stessi (**) (*) Al vincitore sarà data la possibilità di realizzare un articolo o un servizio, concordato con la redazione, che sarà poi pubblicato su e di essere quindi, anche solo per un giorno, parte integrante dello staff redazionale. (**) I Campioncini sono un tratto distintivo di tutti i fantasy games di Fantagazzetta. Sono ritratti caricaturali dei calciatori di Serie A. Ai vincitori sarà offerta la possibilità di riceverne uno in edizione speciale che li raffigura (dovranno fornire una fotografia per permettere all artista di realizzarlo). 6. MODALITA DI PARTECIPAZIONE / SVOLGIMENTO 6.1 Si partecipa al gioco registrandosi, ai servizi gratuiti offerti da o sul sito stesso o sul sito All atto della registrazione, ogni partecipante dovrà indicare: o i propri dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, data di nascita) o un indirizzo valido o esprimere il consenso al trattamento dei dati richiesto nell apposita informativa 6.2 A seguito dell iscrizione al sito il partecipante dovrà formare una rosa di 28 calciatori. L unico vincolo è il possedere minimo due portieri, tutto il resto della rosa può essere liberamente scelto dalla lista calciatori, pubblicata ed aggiornata regolarmente sul sito nella sezione quotazioni. Il budget a disposizione è di 280 milioni di Fanta Euro virtuali per comporre la sua squadra (una sola), e schierarla in campo. 6.3 Definizione dei ruoli dei calciatori Ogni calciatore in lista ha il suo ruolo specifico e dovrà essere inserito coerentemente in uno degli schemi di gioco disponibili (vedere punto 6.4). Accanto ai calciatori in grado di ricoprire un solo ruolo, esiste un nutrito gruppo di calciatori polivalenti, dunque schierabili in più ruoli. La definizione dei ruoli avviene rispettando il più possibile le caratteristiche tattiche reali dei protagonisti delle serie A. La legenda sei ruoli base è:

3 6.4 Definizione schemi di gioco Oltre alla posizione fissa del portiere, i calciatori vengono schierati in quattro linee di gioco e cioè difesa, centrocampo, trequarti ed attacco, secondo quanto previsto dai singoli schemi. Nei singoli schemi, laddove sono indicati due ruoli in una singola posizione in campo, vuol dire che essi sono alternativi (lo rimangono anche in caso di sostituzione). Si noti che i due schemi a tre punte (3-4-3 e 4-3-3) prevedono l'utilizzo massimo di una sola punta centrale (Pc) a cui affiancare due seconde punte (A). Le ali (W) agiscono di norma sulla linea di trequarti. Fa eccezione lo schema in cui possono essere schierate come esterni della linea di centrocampo.

4 6.5 Schieramento della formazione Il primo passo per schierare la formazione in campo è selezionare lo schema di gioco tra quelli disponibili. Successivamente sarà possibile schierare i calciatori in coerenza col proprio ruolo. La panchina è composta da 12 calciatori, di cui minimo un portiere, da schierarsi in ordine di preferenza assoluta, cioè a partire dal calciatore che si preferisce far entrare per primo come sostituto, qualora il cambio fosse tatticamente possibile. NOTA: A differenza della formula pro, in Fantagenius Pro è fortemente consigliato schierare la panchina partendo dagli attaccanti e procedendo a ritroso (esempio > Pc - A - W/T - W - Cc - M/Cc - Cs/Cc - Dd/Cd - Dc - Ds/Dc - Dc - Por). In tal modo si asseconda lo stesso ordine che il sistema segue nel valutare gli assenti (s.v.) ed effettuare le sostituzioni. Tale accorgimento consente una gestione dei cambi più efficiente (evitando in taluni casi limite malus altrimenti evitabili). L intera procedura è gestita da un software ideato e realizzato specificamente per il gioco che evidenzierà qualsivoglia errore di inserimento. Si precisa che in caso di problemi nel corso del completamento della squadra, il sistema la riterrà nulla e l utente riceverà un avviso visivo con l indicazione del problema riscontrato. 6.6 Sostituzioni Le singole posizioni in campo (vedere tabella) sono inoltre associate a una scala numerica (da 1 a 11) utile al meccanismo delle sostituzioni. Partendo dalla posizione 11 si procede a ritroso e ogni qualvolta si arriva ad un calciatore senza valutazione si procede alla sostituzione. 6.7 Tipologie ed ordine gerarchico delle sostituzioni L'ordine gerarchico delle sostituzioni è: a) Sostituzioni dirette o indirette. b) Sostituzioni adattate (in assenza di soluzioni al punto 1).

5 c) Sostituzioni indirette adattate (in assenza di soluzioni ai punti 1 e 2). In prima istanza le sostituzioni avvengono con il primo calciatore in panchina in grado di sostituire direttamente o indirettamente (grazie ad uno "spostamento" di un polivalente in campo) il calciatore schierato senza valutazione. Entrambe le soluzioni - dirette e indirette - hanno pari rango gerarchico, a comandare è sempre l ordine di panchina. La sostituzione diretta avviene tra pari ruolo o con un calciatore che lo schema prevede come alternativo (ex: in un una A ed un Pc sono alternativi e assimilabili ai pari ruolo). La sostituzione indiretta avviene quando un calciatore (polivalente e dunque in grado di occupare più di un ruolo) schierato come titolare in una certa posizione, scala ("spostamento") a coprire il buco lasciato dal calciatore senza valutazione, con il sostituto che va a coprire la sua posizione originaria. Un cambio indiretto deve coinvolgere non più di tre calciatori (il s.v. da sostituire, il subentrante e un solo elemento che in campo si sposta) e creare un incastro perfetto, nel senso che alla fine dell evento sostitutivo tutti i calciatori coinvolti devono occupare una posizione per loro naturale (senza malus). Nel caso non ci sia in panchina un cambio possibile, né diretto né indiretto, per il ruolo rimasto scoperto, la sostituzione avverrà con un calciatore adattato (fuori ruolo) e con l aggravio di un malus così come da tabella sottostante. L adattabilità può concretizzarsi solo con calciatori della stessa linea di gioco del calciatore da sostituire* (ad esempio un difensore centrale in luogo di un terzino), o di linee più arretrate (ad esempio un difensore in luogo di un centrocampista). Si darà preferenza in prima battuta ai sostituti con malus più contenuti (e tra di essi rispettando sempre l ordine di schieramento in panchina). Si noti che mai può essere schierato un portiere in posizione di movimento. *Fanno eccezione i Cc che non possono sostituire, neanche con malus, i ruoli Cd, Cs ed M (tranne nei casi in cui i ruoli M e Cc siano alternativi). Si faccia inoltre attenzione al fatto che le ali (W), abitualmente pari-linea dei trequartisti, nel sono schierate sulla linea di centrocampo, ma non possono sostituire (neanche con penalità) i centrocampisti centrali (né M, né Cc). Si fosse giunti a questo punto senza aver ancora potuto effettuare la sostituzione, il sistema proverà ancora una ulteriore strada prima di lasciare la squadra in 10 uomini (o in alternativa al subentro della riserva d ufficio laddove prevista). Proverà infatti ad effettuare il cambio consentendo cambi indiretti (con spostamento) che prevedano contemporaneamente anche adattamenti con malus. Questo sia che il malus riguardi il solo giocatore oggetto dello spostamento, sia che coinvolga anche il subentrante. N.B. Fantagenius Pro è basato interamente sul regolamento del sistema di gioco Mantra pubblicato e consultabile all indirizzo web: L unica eccezione riguarda il punto ( ottimizzazione formazione ) di detto link. Tale funzione NON è presente in Fantagenius Pro.

6 Sarà possibile iscrivere una squadra in qualsiasi momento sebbene le operazioni di creazione della rosa e schieramento della formazione sono concesse, come al punto 7, unicamente nel lasso di tempo che intercorre tra l aggiornamento delle quotazioni dei calciatori che avviene il giorno dopo ogni giornata di campionato e fino a 15 minuti prima dell inizio della prima partita del turno di campionato. 7. GESTIONE FACOLTATIVA modifiche formazione Prima di ogni giornata, nel lasso di tempo che intercorre tra l aggiornamento delle quotazioni dei calciatori e fino a 15 minuti prima dell inizio della prima partita del turno di campionato di Serie A sarà possibile effettuare, tramite il software presente sul sito operazioni di mercato sulla propria rosa e sostituzioni all'interno della squadra titolare. Il partecipante potrà, a sua discrezione, modificare la sua

7 formazione variando il modulo di gioco e scegliendo gli 11 calciatori che scenderanno in campo oltre ai 12 della panchina scegliendoli tra i calciatori disponibili nella sua rosa. Il partecipante ha anche la facoltà di non modificare nulla. In tal caso il sistema provvederà a confermare l ultima formazione schierata, se ne esiste una. Si precisa che nel caso ci sia un incontro con un anticipo superiore alle 48 ore rispetto al turno in calendario il termine ultimo per la consegna delle formazioni è posticipato a 15 minuti prima del primo incontro disponibile che non superi le 48 ore di anticipo rispetto il turno di calendario. Sarà inoltre possibile schierare calciatori che disputano l anticipo superiore alle 48 ore nonostante questi abbiano già giocato l incontro. Il loro punteggio sarà pari a 6 così come descritto al punto 2.2. Durante la stagione è possibile, per il partecipante, provvedere a modificare la propria squadra operando sul mercato al fine di sostituire alcuni calciatori con altri. Il valore dei propri calciatori può mutare durante il campionato in funzione delle relative prestazioni e condizioni fisiche. Pertanto, anche il valore della propria squadra può variare nel tempo. Il software che gestisce le operazioni di mercato considererà valide ai fini del gioco solo le operazioni che rispettano gli stessi vincoli seguiti per la creazione della squadra tenendo ben presente che - non è possibile andare in passivo, - ad ogni cessione deve corrispondere un acquisto senza vincoli di ruolo rispettando la condizione di avere minimo due portieri e 28 calciatori in rosa. Non ci sono limiti al numero di operazioni per le sostituzioni (ovvero modifiche alla formazione che scenderà in campo con giocatori attinti dalla propria rosa); per le compravendite, sino a 15 minuti prima della prima giornata valida dal momento dell iscrizione al gioco non vi sono limiti nel numero di operazioni, dopo la prima giornata valida dal momento dell iscrizione al gioco il limite è di 15 compravendite per l'intera stagione. Nel caso speciale di calciatori che dovessero lasciare ufficialmente la serie A perché trasferiti in categorie inferiori, perché ceduti all estero o ritirati dal gioco, le operazioni di mercato relative alla loro cessione ed all acquisto di un nuovo calciatore non concorreranno al limite dei 15 cambi appena specificato. Tale condizione è subordinata al fatto che i suddetti giocatori non siano più presenti nelle liste di gioco di Fantagenius Pro. È previsto, per tutte le squadre, un budget supplementare di 32 milioni di Fanta Euro (virtuali) utilizzabile per rinforzare la propria rosa elargito in rate da 15 milioni di Fanta Euro (virtuali) al termine delle giornate 9,16,23 e 30 del campionato di serie A 2015/2016. È altresì prevista una sessione di mercato di riparazione pianificata nel lasso di tempo che intercorre tra la 20a e la 22a giornata del campionato di serie A 2015/2016 nella quale ad ogni partecipante sarà data la possibilità di utilizzare ben 5 cambi extra. Si precisa che i cambi extra non sfruttati nel periodo definito non saranno successivamente utilizzabili. 8. PUNTEGGI Dopo ogni giornata di Campionato, ai giocatori della serie A viene assegnato un punteggio numerico. Ogni squadra iscritta a FantaGenius PRO 2015/2016 realizza un punteggio pari alla somma dei punteggi dei calciatori schierati. A formare il punteggio della squadra concorrono i soli titolari che hanno ottenuto un punteggio valido e, eventualmente, i calciatori presenti in panchina che, qualora uno o più titolari non abbiano ricevuto un punteggio, abbiano sostituito gli stessi (sono ammesse massimo tre sostituzioni). Il software che gestisce il gioco, nel calcolare i punteggi delle squadre partecipanti, provvederà anche a fare le opportune sostituzioni attingendo dalla panchina un massimo di tre calciatori qualora uno o più titolari non abbiano ricevuto punteggio. Il sistema procederà alle sostituzioni in base all ordine di schieramento della panchina da parte del partecipante e in base alle regole definite al punto 6.7. Ai fini del calcolo, il punteggio che ottiene ogni calciatore è pari al suo voto che verrà riportato sul sito (sommato a eventuali bonus/malus - vedi punto 8.1). I voti vengono attribuiti dalla redazione di Fantagazzetta.com testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.7 del 01/03/ Bonus e malus Ai punteggi sopra citati possono sommarsi dei bonus e sottrarsi dei malus:

8 bonus : o + 3 punti per ogni gol segnato, o + 1 punto se il ruolo del calciatore è quello di portiere e lo stesso non subisce reti in quel match, o + 3 punti per ogni rigore parato, o + 1 punto per ogni assist o + 0,5 punti per ogni assist da fermo Si verifica una condizione di assist quando il calciatore effettua un passaggio volontario ad un suo compagno di squadra e quest ultimo realizza, grazie ad esso, un gol senza dover dribblare nessun avversario, portiere escluso. Un assist effettuato su rimessa laterale, rimessa dal fondo, calcio di punizione e calcio d angolo viene considerato assist da fermo a prescindere dalla volontarietà del passaggio e da diritto al solo bonus di 0,5 punti. Gli assist e gli assist da fermo vengono attribuiti a discrezione dello staff di e pubblicati sulla pagina dei voti di malus: o 0,5 punto per un'ammonizione, o 1 punto per una espulsione, o 1 punto per ogni gol subito dal portiere, o 2 punti per ogni autogol, o 3 punti per ogni rigore sbagliato; o eventuali malus dovuti a sostituzioni "fuori ruolo" (vedere punto 8) Casi speciali Nel caso in cui un calciatore non ricevesse un punteggio perché giudicato senza voto o non giudicato il sistema procederà alla sostituzione come spiegato al punto 8. Tuttavia i seguenti casi costituiscono eccezione alla regola: S.V CON BONUS Qualora il calciatore che abbia ricevuto s.v. o n.g meritasse un qualche bonus come da tabella 9.1, ad eccezione del bonus per il campioncino, allo stesso, indipendentemente dal tempo giocato, verrà attribuito un punteggio pari a 6 al quale dovranno essere aggiunti i relativi bonus (e sottratti i relativi malus) che concorrono al calcolo del punteggio finale; ESPULSO S.V. Qualora il calciatore che abbia ricevuto s.v. o n.g. fosse stato espulso, allo stesso, indipendentemente dal tempo giocato, verrà attribuito un punteggio pari a 4. Tale punteggio comprende esclusivamente il malus relativo all espulsione. Eventuali altri bonus/malus sono da aggiungere/sottrarre a questo punteggio e concorrono al calcolo del punteggio finale. S.V. CON RIGORE SBAGLIATO O AUTORETE Qualora il calciatore che abbia ricevuto s.v. o n.g. avesse sbagliato un rigore o avesse commesso un autorete, allo stesso, indipendentemente dal tempo giocato, verrà attribuito un punteggio pari a 6. Da questo punteggio dovranno essere detratti i malus relativi ad autogol, rigori sbagliati ed eventuali altri bonus/malus come da tabella 8.1; S.V. CON SOLA AMMONIZIONE O CAMPIONCINO Qualora il calciatore che abbia ricevuto s.v. o n.g. non abbia nessun bonus/malus, ad eccezione di quelli per l ammonizione e/o per il campioncino, esso non verrà conteggiato e sarà cioè come se non fosse mai sceso in campo. PORTIERE S.V. CHE GIOCA PIU DI 25 Qualora il calciatore che abbia ricevuto s.v. o n.g. sia un portiere ad esso verrà attribuito un punteggio pari a 6 a cui vanno sottratti eventuali malus ed aggiunti eventuali bonus se ha giocato per almeno 25' (si specifica che i minuti di recupero non concorrono al calcolo del tempo di gioco), PORTIERE S.V. CHE GIOCA MENO DI 25

9 Qualora il calciatore che abbia ricevuto s.v. o n.g. sia un portiere e lo stesso non avesse giocato per almeno 25 (si specifica che i minuti di recupero non concorrono al calcolo del tempo di gioco), esso non verrà conteggiato e sarà cioè come se non fosse mai sceso in campo. 8.2 Punteggio d ingresso Chi si iscriverà dopo la 1a giornata di Fantagenius Pro , corrispondente alla 3a giornata del Campionato di Calcio di serie A , otterrà un punteggio d'ingresso, per la classifica generale, pari a 66 punti per ogni giornata non disputata 9. CLASSIFICHE 9.1 Classifica di giornata (per ogni giornata del calendario di FantaGenius 2015/2016) Al termine di ogni giornata di Fantagenius PRO 2015/2016 verrà redatta, secondo le regole sopra descritte, una speciale Classifica di Giornata riportante, per ogni squadra iscritta, il proprio piazzamento in base ai punti ottenuti nella singola giornata di Campionato. 9.2 Classifica generale Al termine di ogni giornata di Fantagenius Pro 2015/2016 verrà aggiornata, secondo le regole sopra descritte, la Classifica Generale riportante il piazzamento di tutte le squadre iscritte secondo la somma dei punteggi ottenuti dalle stesse nelle varie giornate di Campionato di Serie A 2015/2016 disputate e corrispondenti alle giornate di Fantagenius PRO. Nel caso in cui il sito internet Fantagenius PRO, per motivi tecnici non dipendenti dalla volontà degli utente e del gestore, dovesse bloccarsi per le 6 ore che precedono il termine di inserimento della formazione (fissato in 15 minuti prima della prima partita della giornata di Campionato di Serie A), la classifica generale verrà congelata e non subirà variazioni rispetto alla giornata precedente. Come ulteriore forma di tutela degli iscritti, la società organizzatrice si riserva la facoltà di ricalcolare le classifiche in un qualsiasi momento. Eventuali correzioni e aggiornamenti verranno pubblicati sulle pagine del sito I premi dunque, seppur simbolici, saranno definitivamente assegnati solo a seguito di tali verifiche. 9.3 Classifica punteggio più alto di tutte le giornate Al termine delle varie giornate di Campionato di Serie A 2015/2016 disputate, e corrispondenti alle giornate di Fantagenius PRO, verrà redatta una classifica riportante il punteggio totalizzato da ciascun partecipante in ogni singola giornata di Fantagenius PRO 2015/ ASSEGNAZIONE DEI PREMI 10.1 Assegnazione Classifica di giornata Fantagenius Pro dalla 1a alla 36a: Dalla 1a alla 36a giornata di Fantagenius Pro , corrispondenti alle giornate che vanno dalla 3a alla 38a del Campionato di Calcio di serie A, verrà premiato il partecipante che risulterà al primo posto della classifica dopo ciascuna delle giornate indicate Assegnazione Finale - Classifica Generale: In conclusione del gioco, saranno premiati i 3 (tre) partecipanti che risulteranno ai primi posti della classifica generale calcolata secondo le regole sopra descritte Assegnazione Punteggio più alto di tutte le giornate In conclusione del gioco, sarà premiato il partecipante che avrà totalizzato il punteggio più alto in una singola giornata tra tutte le 36 giornate Irreperibilità e pari merito Qualora uno dei vincitori risulti irreperibile, il premio non sarà assegnato ad alcuna riserva. Nell eventualità di un pari merito tra due o più partecipanti, risulterà vincitore il concorrente iscrittosi per primo al gioco e pertanto il premio sarà ad egli assegnato: la cronologia delle iscrizioni è inequivocabilmente stabilita al momento della registrazione al sito.

10 11. COMUNICAZIONE AI VINCITORI I vincitori saranno avvisati mediante l o contatto telefonico, all indirizzo fornito in fase di registrazione entro 7 giorni dalla vincita. Dopo un primo tentativo telefonico, sarà inviata una . Trascorsi 7 giorni dall invio di codesta, in mancanza di risposte il vincitore sarà dichiarato irreperibile. 12. DISPONIBILITÀ DEL REGOLAMENTO Una copia integrale del presente regolamento sarà messa a disposizione dei partecipanti sul sito web 13. TUTELA DELLA PRIVACY (D. Lgs. 196/2003) Ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. 193/03 "Codice in materia di trattamento dei dati personali", informiamo che i dati forniti saranno trattati esclusivamente per le finalità relative alla partecipazione al gioco. L organizzatore è Titolare del trattamento dei dati personali e del trattamento dei dati personali limitatamente alla gestione del gioco. Con l'iscrizione al gioco i partecipanti conferiscono il proprio consenso alla pubblicazione del proprio nome, cognome e comune di residenza negli spazi che l organizzatore dedica al gioco. 14. ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO La partecipazione a questo gioco comporta l accettazione incondizionata di tutte le clausole del presente regolamento. Napoli, 01/09/2015 QUADRONICA S.R.L. L amministratore Ragosta Giuseppe Ivo

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore )

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore ) REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430 CONCORSO A PREMI DENOMINATO MAGIC+3 CAMPIONATO 2014-2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA RCS MEDIAGROUP SPA MILANO CL 410/2014 SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA

Dettagli

GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la

GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la GUIDA PROVVISORIA: versione 1.0.5 ATTENZIONE: Non tutte le features sono ancora elencate in questa guida. Saranno inserite di volta in volta dopo la pubblicazione dei componenti. Invitiamo gli utenti a

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015

REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 REGOLAMENTO NOTTI SUL GHIACCIO Aggiornato al 21 gennaio 2015 Notti sul ghiaccio è una gara di pattinaggio a coppie ad eliminazione in cui alcune celebrità hanno accettato di far coppia con altrettanti

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO ALL. D) REGOLA 5 Persone ammesse nel recinto di gioco 1) Per le gare organizzate dalla LNP, dalla Lega PRO e dalla Lega Nazionale Dilettanti in ambito nazionale sono ammessi

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) COMUNE DI ORBETELLO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DI ISTITUZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE Art. 1 - Area delle posizione organizzative 1. Nel rispetto dei criteri generali contenuti nelle disposizioni

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2011 2012 INTRODUZIONE Qui di seguito trovate le Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio. Ogni anno, se necessario, vengono modificate e aggiornate

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001.

Regolamento. SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. Regolamento SOGGETTO PROMOTORE SMART&CO srl UNIPERSONALE con sede legale in Piazza Grazioli, 5 00186 ROMA C.F. e P. IVA: 09587661001. CARO PAPA e CARA MAMMA DURATA Dal 3 Marzo 2015 al 19 Marzo 2015 e dal

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015 Concorso a Premi indetto da: Promotrice Allianz Spa Indirizzo Largo Ugo Irneri, 1 Località 34123 Trieste Codice Fiscale 05032630963 Partita iva 05032630963 REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014.

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. 1. SOCIETA PROMOTRICE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via Mantova, 166-43122 Parma C.F. e iscrizione al registro

Dettagli

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente 1 INDICE Premessa 4 Soggetti Destinatari 6 - Indicazione nominativa dei destinatari che sono componenti del Consiglio di Amministrazione dell Emittente, delle società controllanti e di quelle, direttamente

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto art.1 Per favorire l inserimento di nuovi talenti nel panorama editoriale italiano, comics & Games, in collaborazione con edizioni BD, organizza il contest Premio Giovanni Martinelli, concorso per progetti

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI 20 ANNI SUONANO BENE 1. Soggetto promotore Società promotrice è il Consorzio Centro Nova con sede in

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO codice manifestazione: 14/011 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 Progetto Donna & Artigianato REGOLAMENTO ART. 1 OBIETTIVO DEL CONCORSO La Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo, in collaborazione

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9

Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 Regole del gioco UNO CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: 108 Carte così distribuite: 19 Carte di colore Rosso che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Blu che vanno dallo 0 al 9 19 Carte di colore Giallo che

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE La programmazione nel settore giovanile P R O G R E S S I O N I D I D A T T I C H E, S

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.a., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI VINCI LA SPESA PER 20 ANNI 1. Soggetto promotore Lidl Italia srl, con sede legale e amministrativa in via Augusto Ruffo, 36, Arcole (VR).

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.A., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT

FINANZIAMENTI IMPORT Aggiornato al 01/01/2015 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Legge federale su l acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera

Legge federale su l acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera Legge federale su l acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera (Legge sulla cittadinanza, LCit) 1 141.0 del 29 settembre 1952 (Stato 1 gennaio 2013) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

con il patrocinio di in collaborazione con

con il patrocinio di in collaborazione con con il patrocinio di in collaborazione con La Traders Cup, organizzata dalla rivista TRADERS Magazine Italia punto di riferimento per il mondo del trading e dell investimento professionale, è l unica competizione

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

il software per la gestione del programma scientifico SEMTIFIC

il software per la gestione del programma scientifico SEMTIFIC il software per la gestione del programma scientifico SEMTIFIC le principali funzioni 1/2 CARATTERISTICHE DEL CONGRESSO SCIENTIFICO - Possibilità di predefinire le caratteristiche del congresso a supporto

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

Norme per la costituzione dei rapporti di lavoro a tempo parziale

Norme per la costituzione dei rapporti di lavoro a tempo parziale Norme per la costituzione dei rapporti di lavoro a tempo parziale 1 - Individuazione qualifiche e numero di rapporti di lavoro a tempo parziale Il rapporto di lavoro a tempo parziale, anche se a tempo

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO Allegato 3 ALTRI DOCUMENTI 1) SCHEMA DA UTILIZZARE PER REDIGERE LA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO La Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio, da compilarsi in caso di Offerta Segreta o Offerta

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

IL GUSTO SENZA MACCHIA

IL GUSTO SENZA MACCHIA REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: IL GUSTO SENZA MACCHIA 15/028 Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detersivi Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detersivi con sede legale

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO RACCONTA LE STORIE DEI NONNI

CONCORSO LETTERARIO RACCONTA LE STORIE DEI NONNI CONCORSO LETTERARIO RACCONTA LE STORIE DEI NONNI Regolamento Art. 1 PROMOTORI E TEMA DEL CONCORSO La Regione del Veneto e il Comitato Pro Loco - Unpli Veneto lanciano il Concorso letterario Racconta le

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Il bando relativo all iniziativa URSA AWARD: Best project for a better tomorrow si modifica e integra come segue: 1) la partecipazione viene prorogata fino

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE PARTE ISTANTE. Signor nato a il residente in Via n. CAP CF Partita Iva Tel Fax Cell.

ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE PARTE ISTANTE. Signor nato a il residente in Via n. CAP CF Partita Iva Tel Fax Cell. ISTANZA DI MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE SPETT/LE Organismo di Mediazione NE LITIS srl Via Vetice,41 SAN VALENTINO TORIO (SA) PARTE ISTANTE Il /I sottoscritti Signor nato a il residente in Via n. CAP

Dettagli

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2

CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 CORSO DI CONTABILITA E BILANCIO 2 La valutazione delle IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI Prima lezione di Alberto Bertoni 1 IMMOBILIZZAZIONI Definizione Cod. Civ. art. 2424-bis, 1 c. Le immobilizzazioni sono

Dettagli

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 Il Campionato di Borsa con Denaro Reale, organizzato in collaborazione con Directa Sim, Binck Bank, Finanza on Line Brown

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

Consiglio Nazionale del Notariato

Consiglio Nazionale del Notariato Consiglio Nazionale del Notariato REGOLAMENTO DEL FONDO DI GARANZIA DI CUI AGLI ARTT. 21 E 22 DELLA LEGGE 16 FEBBRAIO 1913, N. 89 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI Capo I Istituzione e finalità del Fondo di garanzia

Dettagli

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Indirizzo sede legale McCain Alimentari Italia

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE SCIOGLIMENTO, LIQUIDAZIONE e CANCELLAZIONE 1/2005 maggio 2005 www.an.camcom.it 1 PREMESSA... 3 SOCIETÀ DI CAPITALI... 3 DELIBERA DI SCIOGLIMENTO E NOMINA DEL LIQUIDATORE... 3 SCIOGLIMENTO

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 RAI-Radiotelevisione italiana dall 8 settembre 2014 al 29 maggio 2015 realizza un programma televisivo dal titolo A CONTI FATTI diffuso da RAIUNO tutti i giorni, dal lunedì

Dettagli

Regolamento. sullo status e sui trasferimenti dei calciatori

Regolamento. sullo status e sui trasferimenti dei calciatori Regolamento sullo status e sui trasferimenti dei calciatori 1 REGOLAMENTO SULLO STATUS E SUL TRASFERIMENTO DEI CALCIATORI... 3 DEFINIZIONI... 4 I. DISPOSIZIONE INTRODUTTIVA... 5 II. STATUS DEI CALCIATORI...

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

Circolare della Funzione Pubblica n. 5 del 21 novembre 2013 sul DL 101/2013

Circolare della Funzione Pubblica n. 5 del 21 novembre 2013 sul DL 101/2013 Circolare della Funzione Pubblica n. 5 del 21 novembre 2013 sul DL 101/2013 La circolare del dipartimento funzione pubblica esplicativa dell articolo 4 del Decreto Legge n. 101 del 31 agosto 2013, convertito

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 Prot. N 41920 N. Repertorio 3115/2015 Titolo V Classe 5 Fascicolo Milano, 30 giugno 2015 VISTI gli

Dettagli

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Programma di Compliance Antitrust Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 19 febbraio 2015 Rev 0 del 19 febbraio

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli