COMUNE DI CEFALU' ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti )

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CEFALU' ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti )"

Transcript

1 COMMISSIONE ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI CUI ALLA D.D. N. 12 DEL 21/12/2009 GRADUATORIA PROVVISORIA DEL BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI POPOLARI COSTRUITI NEL COMUNE DI CEFALU' PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) 1 ESPOSITO IGNAZIO CULOTTA ANTONELLO GLORIOSO CARMELA GUARCELLO GIUSEPPE ALASCIA GIOACCHINO LIBERTO SALVATORE ALIOTO DOMENICO BIONDO ADRIANA DI FATTA ROBERTO DI FINA ANTONINO GLORIOSO PAOLO NUCCIO GIOACCHINO TESTA SALVATORE BATTAGLIA GIOVANNI BROCATO BENEDETTO BROCATO MICHELE CANALICCHIO ALBERTO CANGELOSI ANDREA CANGELOSI GAETANO CIVILETTI GIOVANNI CRISTODARO SALVATORE DI FINA COSIMO FERTITTA MARIA FORTI FILIPPO GALIOTO SUSANNA GENCHI GIOACCHINO Pagina 1

2 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) 27 GIOVIALE GIOVANNI ANZIANO -art GLORIOSO ANNA MARIA GLORIOSO MASSIMO INCRAPERA DOMENICO LIBERTO ROSARIO MAGGIO ANDREA MAGGIO ROSARIO MARANTO ROSARIA MARANTO SALVATRICE MESSINA ANGELO MESSINA ANTONIO MIRAUDA GIOVANNI NAHDI KHEMAIES PIRRONE ANTONINO VALENZIANO SALVATORE ZAMORA PABLA RITA ALASCIA VINCENZO ARCURI FABIO CASCIO COSIMO CASSATA MATTEO CATANESE ROSARIO CEFALU' FRANCESCA ANZIANO Art. 6-Art CENTINEO ANTONIO GASPARE DI LIBERTO NATALE FRANCHINA GAETANO FULCO ANTONINO GAGLIANO GIUSEPPA GLORIOSO CARMELO GLORIOSO SALVATORE GLORIOSO SALVATRICE NUOVA FORMAZIONE* 57 GUARNERA ROMEO INCRAPERA GIUSEPPE LIBERTO MARIA CATENA Pagina 2

3 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) 60 LIBERTO SALVARORE MAMMANA LUPO CONCETTA M'HADBI MOHAMED MINEO PINO MOCCIARO FILIPPA MOCETTI DINO NUOVA FORMAZIONE* 66 MUSOTTO GIULIANO PELLERITO LUCIA PORRU GIUSEPPE SAJA ROSARIO SAJA VALERIO SERIO SONIA TORNABENE CARMELA TRIZZULLA ROSA TROPEA MARIA ANNA TUMMINELLO GIACOMO NUOVA FORMAZIONE* 76 ALESI MARIA ANZIANO ART BATTAGLIA CONCETTA ANZIANO Art. 6-Art BATTAGLIA GIUSEPPA CERNIGLIA CONCETTA ANZIANO art CINQUEGRANI EMILIE DI PAOLA GIUSEPPA DICHIARA DOMENICA DONGARRA' CLAUDIO FAZIO LUCIA ANZIANO Art. 6-Art FELETTO ANGELA GALIOTO JOLANDA ANZIANO Art.6-Art GATTA MARIANNA GLORIOSO ANTONINO GLORIOSO ROSARIO LIBERATO ANGELA MICELI VINCENZO MOGAVERO LINA Pagina 3

4 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) 93 MOLINARO LETIZIA MUSOTTO GIULIANA NOTO MAURIZIO PAOLA GIOVANNI ANZIANO-Art PULEO ANGELO PULEO ROSARIO SAPIENZA SALVATORE SERIO GIUSEPPE TAGLIAVIA CARLO TRINGALE DANIELA TUMMINELLO GIOVANNA VITALE ANGELICA ANZALDI CONCETTA ARRIGO MARIA BARRANCO STEFANO BEN SGHAIER MOHAMED BLANDO GIUSEPPE BROCATO ANTONINO CANGELOSI GIOVANNI CEFALU' FRANCESCA ANZIANO Art. 6-Art CERAMI GIUSEPPE CULOTTA ROSA ANZIANO Art.6-Art D'ANNA GIOVANNI NUOVA FORMAZIONE 116 D'ANTONI GIOVANNI DI FATTA GIUSEPPA ANZIANO Art. 6-Art DI FIORE GIUSEPPE ANZIANO Art.6-Art DONGARRA' VINCENZO DUCA DOMENICO FATTA TECLA MARIA ANZIANO Art. 6-Art GALIOTO IOLANDA ANZIANO Art. 6-Art GLORIOSO GIUSEPPE GLORIOSO GRAZIA ANZIANO Art.6-Art GLORIOSO SALVATORE Pagina 4

5 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) 126 GUERCIO GIOVANNI GUGLIOTTA SALVATORE LIBERTO GIUSEPPE LO BIANCO DOMENICA ANZIANO Art. 6-Art MACAJONE CONCETTA ANZIANO Art. 6-Art MESSINA SANTO MESSINA VINCENZO MINUTELLA GIUSEPPE MONACHINO ELVIRA NUCCIO MARCO PELLERITO ENRICO PIAZZA PIETRO ANZIANO art.6-art POLIZZANO ANGELA PORTERA ANGELO PRESTIGIOVANNI GIUSEPPA ANZIANO art.6-art PUPILLO ANGELA VERDERAJME VINCENZO ZUMMO PIETRO BATTAGLIA SALVATORE ANZIANO Art. 6-Art CANALICCHIO ANTONIO CANGELOSI MARIA CATANESE VINCENZO ANZIANO Art CENTINEO PINO CERAMI SALVATORE CIMINO ROSA ANZIANO Art.6-Art D'ANTONI VINCENZO GALLA' SANTO ANZIANO Art. 6-Art GLORIOSO CONCETTINA ANZIANO Art. 6-Art GLORIOSO MARIA GRAZIA ILARDO ANTONINO MARSIGLIA GIUSEPPE MESSINA ENZA SABINA MINUTELLA BARTOLO ANZIANO Art. 6- Art. 19 Pagina 5

6 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) 159 PELLICANE SALVATRICE PITISSI VALERIO RINAUDO GIUSEPPE SERIO ROSARIA TRAMONTANA CONO BIONDO ADAMO BLASCO GIACOMO BROCATO PASQUALE CASTIGLIA MARTINO CENTINEO MASSIMO CULOTTA STEFANO DI GIORGI SALVATORE GLORIOSO GRAZIELLA MARIA GLORIOSO PIETRO ANZIANO-Art INGOGLIA GIACOMO LA MARTINA ALESSANDRO LUPO FRANCESCO MADONIA ROSARIA PAOLA ANTONINO PELLERITO GIUSEPPE PROVENZA GIUSEPPE SCORSONE EMANUELE SFERRUZZA GIOVANNI ANZALDI MIMMO BATTAGLIA NUNZIO BELLITTO GRILLO SALVATORE BLASCO MARIA SERENA BRUGNONE ONOFRIO CANNIZZARO SALVATORE CAPONE RAFFAELE CAPUTO SINIBALDO CAVOLI FRANCESCO CAVOLI UMBERTO Pagina 6

7 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) 192 COLTRINARI DINO CUCCO NUNZIO CULOTTA SILVIO D'ANNA SALVATORE DI GESARO SALVATORE DUCA FRANCESCO FORTI LUCIA GALLO MICHELE GATTA GAETANO ANZIANO Art.6-Art GLORIOSO DOMENICO GLORIOSO GIOVANNI GUARCELLO RICCARDO GUGLIOTTA ANTONIO IMBRAGUGLIO ANGELO LIBERTO GIUSEPPE MACALUSO ROSARIO MAGGIO GIUSEPPINA MARANTO PASQUALINO MATASSA VINCENZO MESSINA BENEDETTO NICOLOSI SALVATORE SAITTA GIOVANNI TUMMINELLO ANTONINO VALENZIANO ROBERTO VALENZIANO SALVATORE ZITO LUCIANO BALLISTRERI SALVATORE BELHACHICHE MADANI BROCATO MARIA CONCETTA ANZIANO Art. 6-Art CARUSO SALVATORE ANZIANO Art. 6-Art CASTIGLIA ROSARIA ANZIANO-Art.6-Art CENTINEO MARIA ANZIANO Art. 6-Art CUCCIA FRANCA Pagina 7

8 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) 225 DI CHIARA GIULIANO ANZIANO Art. 6-Art DI FINA ANTONINO ANZIANO Art DONGARRA' ANTONIA DRAGO CARMELO FERTITTA FABIO NUOVA FORMAZIONE* 230 GALIOTO ADELINA ANZIANO Art GIARDINA PAPA FRANCESCA GLORIOSO ANDREA GLORIOSO FILIPPO ANZIANO Art. 6-Art IANIA GIUSEPPE NUOVA FORMAZIONE 235 ILARDO FRANCESCO NUOVA FORMAZIONE 236 LA MARTINA GIOACCHINO ANZIANO Art. 6-Art LOMBARDO GIOVANNA L.R. 68/81art.6 lettera a) 238 MARCHESE ROSARIO ANZIANO Art. 6-Art MARSALA MARIANTONELLA NUOVA FORMAZIONE* 240 PORTERA CONCETTA PULEO MASSIMO NUOVA FORMAZIONE 242 RESTIVO GIUSEPPE ANZIANO Art. 6-Art RINAUDO CRISTINA NUOVA FORMAZIONE* 244 SERIO SALVATORE SPADA ALESSANDRA Pagina 8

9 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) Pagina 9

10 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) Pagina 10

11 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) Pagina 11

12 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) Pagina 12

13 PER ABITAZIONI DA ALMENO DUE ANNI PER ABITAZ. ALLA DATA DEL BANDO I N RAPPORTO P E R T O T A L E dalla data di pubblicazione del bando PUNTEGGIO N. N. PRATICA ATTRIBUITO R I S E R V E In baracche, stalle, grotte In uno stesso alloggio In alloggio che In alloggio che debba In alloggio super In alloggio antigie In alloggio separa Composizione Reddito Grandi invalidi Lavoratori In alloggio che deb DI e caverne, sotterranei e con altro o più nuclei familiare debba essere essere abbandonato per affollato: da 2 o 3 nico (tale dichia rato dal proprio civili. ba essere abbando LEGGE COGNOME E NOME centri di raccolta, dormito ciascuno composto da almeno abbandonato a motivi di pubblica utilità persone a vano rato da pubblica nucleo familiare in del nucleo Grandi invalidi dipendenti nato a seguito di ri pubblici e comunque in seguito di ordi risultanti da provvedimen utile, oltre 3 per autorità). quanto, nel comu militari. ordinanza o senten ogni locale procurato a tito nanza di sgom ti emessi dalla autorità sone a vano utile ne sede di lavoro Profughi za di sfratto che due unità dalla emigrati lo precario dagli organi pre bero emessa competente e per esigen oltre 4 persone a distante oltre 8 ore familiare Libia che non non sia stato inti posti all'assistenza pubbli Legati da vincoli Non legati da dalle autorità ze di risanamento edilizio vano utile. con gli ordinari mez svolgono all'estero mato per inadem ca o in altri locali privi di di parentela o af vincoli di paren competenti non accertate dalle autorità zi pubblici di traspo alcuna attività pienza contrattua servizi igienici propri rego finità entro il 4 tela o affinità. oltre tre anni comunali non oltre tre an rto dal comune di lavorativa le o per immoralità. lamentari quali soffitti, bas grado. prima dalla da ni prima dalla data del residenza dalla fa si e simili. ta del bando. bando. miglia, non dispone di alloggio idoneo. ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) ( punti ) Pagina 13

14 Pagina 14

15 Pagina 15

16 Pagina 16

17 Pagina 17

18 Pagina 18

19 Pagina 19

20 Pagina 20

Scheda 9 Scheda materiali e mezzi - Commercio ed esercizi pubblici

Scheda 9 Scheda materiali e mezzi - Commercio ed esercizi pubblici DITTA TIPOLOGIA UBICAZIONE MATERIALI PER L'EDILIZIA ED ELETTRICITA' La Ferramenta di Matassa Vincenzo & C. Snc Ferramenta Via Spinuzza n. 7 Ferramenta Matassa di Francesco e Vincenzo Matassa & C. Snc Ferramenta

Dettagli

Elezioni del Presidente e dell'assemblea Regionale del 28 ottobre 2012

Elezioni del Presidente e dell'assemblea Regionale del 28 ottobre 2012 Elezioni del Presidente e dell'assemblea Regionale del 28 ottobre 2012 Allegato a Verb. n.27 del 16 ottobre 2012 PRESIDENTE DI SEGGIO ELETTORALE Generalità degli SCRUTATORI sorteggiati Luogo e data di

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA. prov. indirizzo (via e n.civico)

MODELLO DI DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA. prov. indirizzo (via e n.civico) Protocollo Comune di Menfi Provincia di Agrigento Bando di Concorso pubblicato il Al Comune di Menfi Piazza Vittorio Emanuele 92013 Menfi (AG) MODELLO DI DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGIO DI EDILIZIA

Dettagli

Il sottoscritto/a Nato/a a prov. il Residente prov. Via n. C.A.P. C.F.

Il sottoscritto/a Nato/a a prov. il Residente prov. Via n. C.A.P. C.F. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO GENERALE PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI DI EDILIZIA PUBBLICA NEL COMUNE DI MALETTO.(da presentare entro 60 gg. dalla pubblicazione del bando, pena

Dettagli

1 LEONARDI GEMMA MARIA IGNAZIA F Caltanissetta 17.5 17,50. 2 CIMINO BATTISTA M Caltanissetta 17.5 17,50

1 LEONARDI GEMMA MARIA IGNAZIA F Caltanissetta 17.5 17,50. 2 CIMINO BATTISTA M Caltanissetta 17.5 17,50 Domande pervenute conformi a quanto previsto all'art. 4 dell'avviso pubblico redatto ai sensi della nota ministeriale 623 del 21 novembre 2014 Cognome Nome Sesso I prov. Punti Portale Punti Valutati dall'organismo

Dettagli

COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO POLITICHE DELLA CASA - RISANAMENTO E.R.P. BANDO DI CONCORSO (approvato con deliberazione n. 87/c del 05.12.

COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO POLITICHE DELLA CASA - RISANAMENTO E.R.P. BANDO DI CONCORSO (approvato con deliberazione n. 87/c del 05.12. COMUNE DI MESSINA DIPARTIMENTO POLITICHE DELLA CASA - RISANAMENTO E.R.P. BANDO DI CONCORSO (approvato con deliberazione n. 87/c del 05.12.2012) Per l assegnazione in locazione definitiva di alloggi siti

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di CEFALU`

Catasto Terreni - Comune di CEFALU` Pag.: 1 di 10 AMMINISTRAZIONE DEL FONDO PER IL CULTO CINISI C421 29 446 PA0102194 2012 001 AMMINISTRAZIONE FONDO PER IL CULTO FRANCIA C421 19 314 PA0101021 2012 001 ANDOLINA ELVIRA PALERMO 25/09/1929 C421

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di CEFALU`

Catasto Terreni - Comune di CEFALU` Pag.: 1 di 10 C421 1 224 GUERCIO SALVATORE CEFALU` 04/11/1940 PA0101402 2012 001 C421 1 242 IMPRESE EDILE ARGI SRL PA0102944 2012 001 C421 2 516 MARCIANO MARIA CONCETTA PALERMO 12/03/1950 PA0107049 2012

Dettagli

2015 nella Regione Sicilia, Bando pubblicato dal Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale. Scadenza 23/04/2015

2015 nella Regione Sicilia, Bando pubblicato dal Dipartimento della gioventù e del Servizio Civile Nazionale. Scadenza 23/04/2015 Ente: Cooperativa CO.RI.M. Codice Id.: NZ04416 Progetto: CITTADINI ATTIVI 2014 Codice progetto: R19NZ0441614100284NR19 Sede di realizzazione: Via Giacomo Serpotta n. 27- Palermo; via Roma n. 1 Marineo;

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA DI 2 GRADO LICEO - GINNASIO STATALE U. FOSCOLO LICEO SCIENTIFICO STATALE A. SCIASCIA COD. MINISTERIALE: AGIS00100X

ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA DI 2 GRADO LICEO - GINNASIO STATALE U. FOSCOLO LICEO SCIENTIFICO STATALE A. SCIASCIA COD. MINISTERIALE: AGIS00100X STATALE A. SCIASCIA 1A 0 COGNOME NOME 1 AMATO CARMELO 2 AQUILINO CLAUDIA 3 ARGIRO' ALESSIA 4 AVANZATO ERICA 5 AVERNA ERIKA 6 BARBARA MARIKA 7 BOSCO EMANUELE 8 CARAMAZZA ALESSIA IOLE RITA 9 CIUNI EUGENIO

Dettagli

grafica editoriale / biennio martedì 1 settembre 2015 ore 9:00

grafica editoriale / biennio martedì 1 settembre 2015 ore 9:00 grafica editoriale / biennio martedì 1 settembre 2015 ore 9:00 rindone walter silvestro federica pisano antonino bordino stefania nicotra salvatore di giorgio graziella miuccio enrico petriglieri emilio

Dettagli

Dati e previsioni. Elementi di Diritto. base e ECDL

Dati e previsioni. Elementi di Diritto. base e ECDL Inglese Informatica di base e ECDL Dati e previsioni Elementi di Diritto Di Gegorio Concetta Maggio Salvatore Gumina Nicola Gumina Nicola Raccuia Silvana Rizzo Matteo Bondì Annalisa Monaco Luisa Grecuzzo

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di SCIACCA

Catasto Terreni - Comune di SCIACCA Pag.: 1 di 8 I533 13 109 LA BELLA PAOLA SCIACCA 05/04/1961 AG0257912 2012 001 I533 18 31 CIACCIO ANTONINO SCIACCA 11/09/1929 AG0257364 2012 001 I533 25 204 CHIARELLO FRANCESCO SCIACCA 28/03/1961 AG0257913

Dettagli

PSR 2007/2013 MIS. 114 ELENCO ISTANZE AVVIO DI PROCEDIMENTO ARCHIVIAZIONE PER MANCATA PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO

PSR 2007/2013 MIS. 114 ELENCO ISTANZE AVVIO DI PROCEDIMENTO ARCHIVIAZIONE PER MANCATA PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO PSR 2007/2013 MIS. 114 ELENCO ISTANZE AVVIO DI PROCEDIMENTO ARCHIVIAZIONE PER MANCATA PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO NUMERO DOMANDA CUAA DITTA IMPORTO REVOCATO 94751417588 CCRGPP38L27L583M ACCORSO

Dettagli

CITTA' DI CATANIA. A norma dell'art. 2 del D.P.R. 30/12/72 n. 1035 possono partecipare al presente concorso coloro che:

CITTA' DI CATANIA. A norma dell'art. 2 del D.P.R. 30/12/72 n. 1035 possono partecipare al presente concorso coloro che: CITTA' DI CATANIA BANDO DI CONCORSO, INDETTO AI SENSI DEL D.P.R. N 1035 DEL 30/12/1972, PER L'ASSEGNAZIONE, IN LOCAZIONE SEMPLICE, DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA, SITI NEL COMUNE DI CATANIA,

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO I.I.S.S. Jacopo del Duca- Diego Bianca Amato via Pietragrossa, 8/70 - Centralino 091.41415 - Fax 091.40371 091.4005 Cod. Fisc. 800041087 - siti internet: www.itcgdelduca.it - www.isadbamato.it e- mail:

Dettagli

MATRICOLA COGNOME NOME SESSO NASCITA_DATA 0600689 ADAMO ANDREA M 30/05/1992 0595592 AGLIALORO ANDREA M 12/03/1992 0604701 AGNELLO MASSIMO M

MATRICOLA COGNOME NOME SESSO NASCITA_DATA 0600689 ADAMO ANDREA M 30/05/1992 0595592 AGLIALORO ANDREA M 12/03/1992 0604701 AGNELLO MASSIMO M MATRICOLA COGNOME NOME SESSO NASCITA_DATA 0600689 ADAMO ANDREA M 30/05/1992 0595592 AGLIALORO ANDREA M 12/03/1992 0604701 AGNELLO MASSIMO M 25/05/1986 0613524 AIELLO ANTONIO M 06/04/1993 0621939 ALCAMO

Dettagli

Autore: Astrid Azzarone TECNICHE DI MODELLAZIONE DIGITALE COMPUTER 3D

Autore: Astrid Azzarone TECNICHE DI MODELLAZIONE DIGITALE COMPUTER 3D Astrid Azzarone Simona Catalfo [01/03] Simona Catalfo [02/03] Simona Catalfo [03/03] Antonio Cirrincione [01/02] Antonio Cirrincione [02/02] Angelo Corrao Miriam Di Bona [01/02] Miriam Di Bona [02/02]

Dettagli

AL COMUNE DI MINUCCIANO. per l assegnazione in locazione semplice degli alloggi di edilizia residenziale pubblica.

AL COMUNE DI MINUCCIANO. per l assegnazione in locazione semplice degli alloggi di edilizia residenziale pubblica. Riservato all Ufficio Protocollo Marca da bollo da 16,00 AL COMUNE DI MINUCCIANO Piazza Chiavacci, 1 55030 Minucciano (LU) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO GENERALE ANNO 2015 per l assegnazione

Dettagli

Il sottoscritto (cognome e nome ) nato a Prov. il stato civile codice fiscale

Il sottoscritto (cognome e nome ) nato a Prov. il stato civile codice fiscale Marca da bollo da 16,00 al Comune di Castelfranco di Sotto Prot. n. del DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO INTEGRATIVO DI CONCORSO - ANNO 2013 PER L'ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI DI EDILIZIA

Dettagli

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUI LAVORI PUBBLICI

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUI LAVORI PUBBLICI SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE SUI LAVORI PUBBLICI Elenco sede Zona Siracusa: Cassa Edile V.le Ermocrate 6, Siracusa Siracusa 8 maggio 2014 N. Titolo N. succ.cognone nome residenza ZONA 1 Arch.

Dettagli

ELENCO IDONEI "ADDETTI ALLE PULIZIE" AMMESSI AL SORTEGGIO

ELENCO IDONEI ADDETTI ALLE PULIZIE AMMESSI AL SORTEGGIO ELENCO IDONEI "ADDETTI ALLE PULIZIE" AMMESSI AL SORTEGGIO COGNOME NOME DATA DI NASCITA NUM. PROT. DATA ARRIVO ORA ARRIVO N. DOMANDA AMMESSO - PROFILO RISERVA AGNELLO LUIGI 11/06/1970 1925 01/09/2015 13,00

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE "PIETRO BRANCHINA" ADRANO (CT) Graduatoria Docenti Scuola Secondaria. pagina 1 di 30

ISTITUTO TECNICO STATALE PIETRO BRANCHINA ADRANO (CT) Graduatoria Docenti Scuola Secondaria. pagina 1 di 30 Istituzione Scolastica: CTTD18000C - ISTITUTO TECNICO STATALE "P. BRANCHINA" - Classe di Concorso: A016 / Costr., tecnol. delle cost. e dis. tec. 1 PASTORELLI SALVATORE ANTONIO 25/11/1953 190,00 180,00

Dettagli

A.P. UFFICIO CASA - EDILIZIA ECONOMICA POPOLARE - PROGRAMMI COSTRUTTIVI - SOCIAL HOUSING

A.P. UFFICIO CASA - EDILIZIA ECONOMICA POPOLARE - PROGRAMMI COSTRUTTIVI - SOCIAL HOUSING COMUNE DI CATANIA - DIREZIONE PATRIMONIO ECONOMATO PROVVEDITORATO ECONOMATO A.P. UFFICIO CASA - EDILIZIA ECONOMICA POPOLARE - PROGRAMMI COSTRUTTIVI - SOCIAL HOUSING GRADUATORIA EMERGENZA - DISAGIO SOCIO

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO ADRIANO PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI PALAZZO ADRIANO PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI PALAZZO ADRIANO PROVINCIA DI PALERMO Settore III LLPP ed Assetto del Territorio Piazza Umberto I, n. 46-90030 Palazzo Adriano Tel. 091.8349911 Fax 091.8349085 Determinazione N. 70 del 12.05.2011

Dettagli

Calendario delle selezioni relative al bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Speciale Concorsi n. 44 del 06/06/2008 (scadenza 07/07/2008)

Calendario delle selezioni relative al bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Speciale Concorsi n. 44 del 06/06/2008 (scadenza 07/07/2008) Calendario delle selezioni relative al bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Speciale Concorsi n. 44 del 06/06/2008 (scadenza 07/07/2008) Cognome Nome Data di nascita SEDE COLLOQUIO AMOROSO ANNA

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino

RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011. MoVimento 5 Stelle Torino RESOCONTO CAMPAGNIA ELETTORALE ELEZIONI COMUNALI 2011 MoVimento 5 Stelle Torino Causale movimento Entrate 1) Donazioni individuali (BONIFICI, CONTANTI E PAYPAL) 2.844,45 2) Banchetti e riunioni 1.190,15

Dettagli

Visto il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

Visto il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n.475/ri IL DIRETTORE INTERREGIONALE Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; Visto il decreto ministeriale 28 dicembre 2000, n. 1390 che ha attivato, a decorrere dal 1 gennaio 2001,

Dettagli

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 7 LUe. 2015

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 7 LUe. 2015 004925 Deliberazione n. 410 Seduta del 30 GIÙ2015 Ammissione dei candidati al concorso pubblico, per titoli ed esami, per la formulazione di una graduatoria per la copertura a tempo indeterminato di n.

Dettagli

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI LOTTI IN DIRITTO DI PROPRIETA

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI LOTTI IN DIRITTO DI PROPRIETA N. progr. Spett.Le COMUNE DI CUTROFIANO Prov. di Lecce Largo Resistenza n. 1 73020 Cutrofiano (Le) - Responsabile Settore Edilizia e Attività Produttive DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI LOTTI IN DIRITTO DI

Dettagli

PNSD: Elenco dei corsisti CORSO AVANZATO

PNSD: Elenco dei corsisti CORSO AVANZATO PNSD: Elenco dei corsisti CORSO AVANZATO 691 Setting BENVENUTO GIULIA 691 Setting CHIAPPETTA ANGIOLINO 691 Setting COSCARELLA ROBERTA 691 Setting FRASCELLA BARBARA 691 Setting GATTO ROSARIA ANNA 691 Setting

Dettagli

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi

gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Massimo e Alessandra 09 I cuochi L u g l i o M e s e d i A = Anniversari / C = Compleanni gg Nome Sposi e Genitori C.so 1 A) Massimiliano e Simona 01 A) Fabio e Claudia 02 A) Massimiliano e Annalisa 06 A) Massimiliano e Monica 09 A) Massimo

Dettagli

PROVINCIA DI CATANIA - Collegio di Catania II

PROVINCIA DI CATANIA - Collegio di Catania II Elezione del presidente e del consiglio della provincia regionale Provincia di CATANIA Collegio di CATANIA II Elezione del 15-16 giugno 2008 Pop. Legale Seggi Assegnati Sezioni Elettori Voti Validi Consiglio

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DI RISULTA ELENCO ESCLUSI

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DI RISULTA ELENCO ESCLUSI COMUNE DI RAMACCA (Provincia di Catania) BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DI RISULTA ELENCO ESCLUSI N. N. PROT. COGNOME E NOME DATA E LUOGO DI NASCITA MOTIVO DI ESCLUSIONE

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a. il e residente in via/piazza. (giorno-mese-anno) n int. C.F.: n tel. CHIEDE

Il/La sottoscritto/a nato/a a. il e residente in via/piazza. (giorno-mese-anno) n int. C.F.: n tel. CHIEDE Approvato con Determinazione del Responsabile del Servizio n. 306 del 15/12/2015 ATTENZIONE si raccomanda di compilare la presente domanda in ogni sua parte e di controllare che sia debitamente firmata.

Dettagli

VERBALE DI SEDUTA DI COMMISSIONE N. 2

VERBALE DI SEDUTA DI COMMISSIONE N. 2 Ufficio del Piano di Zona Sociale dell ambito territoriale A/3 ESAME DEI RICORSI AVVERSI ALLA GRADUATORIA PROVVIORIA PER L ASSEGNAZIONE DEL REDDITO DI CITTADINANZA AI CITTADINI RESIDENTI NEI SETTE COMUNI

Dettagli

B) (compilare) di essere residente nel Comune di ;

B) (compilare) di essere residente nel Comune di ; RACCOMANDATA A/R Comune di Sant Agata de Goti (BN) Piazza Municipio, 1 Settore Servizi Sociali Oggetto: Domanda di partecipazione al bando di concorso Prot. N.14703 del 03.12.2014 per l assegnazione di

Dettagli

COMUNE DI L'AQUILA PROVINCIA DI L AQUILA

COMUNE DI L'AQUILA PROVINCIA DI L AQUILA COMUNE DI L'AQUILA PROVINCIA DI L AQUILA UFFICIO CASA TIMBRO ARRIVO TIMBRO PROTOCOLLO Domanda n. Pervenuta il Domanda di assegnazione di alloggio di E.R.P. (Legge regionale 5/0/996, n. 96) DATI RELATIVI

Dettagli

SHORT-LIST CONSULENTI ED ESPERTI GRUPPO DI AZIONE LOCALE SERINESE SOLOFRANA

SHORT-LIST CONSULENTI ED ESPERTI GRUPPO DI AZIONE LOCALE SERINESE SOLOFRANA SHORT-LIST CONSULENTI ED ESPERTI GRUPPO DI AZIONE LOCALE SERINESE SOLOFRANA PROGR. COGNOME NOME PROFILO AREA COMPETENZA 1 AMATO DANIELA 2 ANGELINI TITO 3 BARBARITO PIETRO TECNICO- 4 BARBATO MICHELE 5 BATTIPAGLIA

Dettagli

Data Nascita. Alunno AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING. Classe e Sezione: SEDE CENTRALE AHMED WAQAS 12/11/1998 ANGELICA NUNZIO 13/06/1999

Data Nascita. Alunno AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING. Classe e Sezione: SEDE CENTRALE AHMED WAQAS 12/11/1998 ANGELICA NUNZIO 13/06/1999 AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING AHMED WAQAS 12/11/1998 ANGELICA NUNZIO 13/06/1999 AVELLINO GIUSEPPE EMANUELE 24/03/1999 BARBAGALLO ALESSANDRO 02/11/1999 CARBONE ANTONIO VITTORIO 02/08/1999 FEDELE MATTIA

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari SETTORE SOCIO-CULTURALE COMUNE DI TRIGGIANO

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari SETTORE SOCIO-CULTURALE COMUNE DI TRIGGIANO MARCA DA BOLLO COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari SETTORE SOCIO-CULTURALE AL SINDACO COMUNE DI TRIGGIANO OGGETTO: Domanda per l'assegnazione di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica. (L.R. N.

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTIMO

COMUNE DI SANT ANTIMO CALENDARIO DELLE SELEZIONI COMUNE DI SANT ANTIMO BANDO GARANZIA GIOVANI REGIONE CAMPANIA DEL DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE PER LA SELEZIONE DI VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI

Dettagli

DOCENTI CLASSI MATERIE. Arena Katia Giuseppa 1F-2F Ital/Approf/Sto/Geo. Cervellera Anna Rita 2B-3B Ital/Approf/Sto/Geo

DOCENTI CLASSI MATERIE. Arena Katia Giuseppa 1F-2F Ital/Approf/Sto/Geo. Cervellera Anna Rita 2B-3B Ital/Approf/Sto/Geo LETTERE MATERDONA Arena Katia Giuseppa 1F-2F Ital/Approf/Sto/Geo. Cervellera Anna Rita 2B-3B Ital/Approf/Sto/Geo De Mitri Francesca 2D Ital/Approf/Geo Faggiano Maria 1E-2E Ital/Approf/Sto/Geo Francioso

Dettagli

TRAVEL GOLF TROPHY del 21-04-2012

TRAVEL GOLF TROPHY del 21-04-2012 CLASSIFICA Singola Parziale Gener. 1 Categoria Netto Stableford - 1 Giro martedì 24 aprile 2012 11.21.39 Pagina 1 di 1 1 DE FILIPPI GIUSEPPE ROMA 12 37 2 DEL DUCE CLAUDIA ROMA 10 S L 36 BOMBACCI CRISTIANO

Dettagli

Prot. n. 5013/C-21 Campobasso, 13 agosto 2010

Prot. n. 5013/C-21 Campobasso, 13 agosto 2010 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Molise Ufficio III- Ambito territoriale per la provincia di Campobasso Via Garibaldi n. 25 86100 Campobasso

Dettagli

Città di RACCONIGI (Provincia di Cuneo) AREA SOCIO ASSISTENZIALE

Città di RACCONIGI (Provincia di Cuneo) AREA SOCIO ASSISTENZIALE Città di RACCONIGI (Provincia di Cuneo) AREA SOCIO ASSISTENZIALE RICEVUTA Domanda n. In data Bando di concorso per la formazione della graduatoria finalizzata all assegnazione di alloggi di edilizia sociale,

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO. l sottoscritt nat a il residente a Prov. Via n.

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO. l sottoscritt nat a il residente a Prov. Via n. Marca da da bollo bollo 14,62 DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO l sottoscritt nat a il residente a Prov. Via n. CHIEDE l assegnazione di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica adeguato al proprio

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA MODELLO FAC SIMILE Spazio riservato all Ufficio Casa Domanda N. del Marca da Bollo 14,62 COMUNE DI CISTERNA DI LATINA SETTORE WELFARE UFFICIO CASA EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA Via Zanella 2 04012 Cisterna

Dettagli

ELENCO STUDENTI ANALISI DEI MEDICINALI I (L.M.) - per l a.a. 2016/2017. matricola

ELENCO STUDENTI ANALISI DEI MEDICINALI I (L.M.) - per l a.a. 2016/2017. matricola 1 AFFRONTI ALESSIA 0637677 III 2 AMATO CLAUDIA 0636485 III P.T. 3 BAMBINA CARLOTTA 0646899 II 4 BARRECA GIUSEPPE 0640779 II 5 BECCHINA GIOVANNI 0648752 F.C. 6 BELLOMO FRANCESCO 0620345 II P.T. 7 BRUCCOLERI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia 1A ALOISIO ANNA INGLESE ANOLDO ANTONINO FISICA BECCARIA MARIA ITALIANO STORIA CANNISTRACI ROBERTA CHIMICA Martedì 08:55 09:50 CIUNA MARINA SCIENZE NATURALI E BIO. MAR. D'ARRIGO MARIA DIRITTO Mercoledì

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia Ufficio VII Ambito Territoriale di Catania

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia Ufficio VII Ambito Territoriale di Catania Prot.n. 10689 Catania, 27/07/2015 AL DIRETTORE DELL UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA- DIREZIONE GENERALE VIA FATTORI,60 PALERMO AGLI AMBITI TERRITORIALI DELLA REGIONE ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA

Dettagli

COMUNE DI SOMMATINO BANDO DI CONCORSO

COMUNE DI SOMMATINO BANDO DI CONCORSO COMUNE DI SOMMATINO BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI POPOLARI CHE SI SONO RESI DISPONIBILI IN LOCAZIONE SEMPLICE FINANZIATI CON L. R. N. 15 DEL 25.05.86 NEL COMUNE DI SOMMATINO DESTINATI

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO E.R.P. (Legge Regionale 8 agosto 2001, n.24)

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGIO E.R.P. (Legge Regionale 8 agosto 2001, n.24) C.S.C.S. 85/2001 TRIS AGG. 04/11/2002 Codice ISTAT: 35040 RISERVATO ALL UFFICIO Prot n... Data.. Nucleo familiare n COMUNE DI SCANDIANO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Marca da bollo 14,62 DOMANDA DI ASSEGNAZIONE

Dettagli

ALBO FORMATORI DI IDONEI

ALBO FORMATORI DI IDONEI Fondazione di Partecipazione "Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Made in Italy Sistema Meccanica" ALBO FORMATORI DI IDONEI (in ordine di punteggio) (Avviso Pubblico del 19/09/2013) Sezione

Dettagli

CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO" Calendario lezioni

CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO Calendario lezioni CULTURA DELLA LEGALITA' E DELL'ETICA ALL'INTERNO DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PALERMO: IL RUOLO DEI CODICI DI COMPORTAMENTO" Calendario lezioni 1 Dicembre dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Aula Magna Scuola

Dettagli

GRADUATORIA ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PROVINCIALE A.T.A.

GRADUATORIA ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PROVINCIALE A.T.A. GRADUATORIA ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PROVINCIALE A.T.A. PROFILO: ASSISTENTE AMMINISTRTIVO CURE PREC ZAPPIA PASQUALE 23/07/1955 VV VIBO VALENTIA 24 0 BARTONE ANGELINA 22/07/1956 VV OMNI. SORIANO 0 0 ESCLUSA

Dettagli

Corsi di formazione presso l ente CEIDA. Titolo del Corso Personale formato Data del corso Rappresentanti dei Lavoratori per la sicurezza

Corsi di formazione presso l ente CEIDA. Titolo del Corso Personale formato Data del corso Rappresentanti dei Lavoratori per la sicurezza Corsi di formazione presso l ente CEIDA Titolo del Corso Personale formato Data del corso Rappresentanti dei Lavoratori per la sicurezza 1. Francesca Biroccio 2. Claudia Cozza 3. Francesco Procopio 21/26

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI POPOLARI in locazione semplice, o che si renderanno disponibili nel Comune di Castellana Sicula, per risulta,

Dettagli

PUNTEGGIO TOTALE. Studente Matricola Dipartimento Corso di Laurea. Note. ISCED Code 3 (b) - Social Studies, Business and Law DIPARTIMENTO DI

PUNTEGGIO TOTALE. Studente Matricola Dipartimento Corso di Laurea. Note. ISCED Code 3 (b) - Social Studies, Business and Law DIPARTIMENTO DI ISCED Code 3 (b) - Social Studies, Business and Law Studente Matricola Dipartimento Corso di Laurea 1 FALBO Francesco 169245 2 MARCHIONE Eleonora 3 AIELLO Sara tommasina 4 CAMPOSANO Martina 5 DI SANTO

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA BASILICATA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : MATERA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

(L.R. 25.10.1996, n 96 e s.m.- Det. n 175 del 27.11.2013 )

(L.R. 25.10.1996, n 96 e s.m.- Det. n 175 del 27.11.2013 ) Spett.le Comune di Torino di Sangro Piazza Donato Iezzi 5 6600 Torino di Sangro (CH) ITALIA DOMANDA DI ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA NEL COMUNE DI TORINO DI SANGRO (L.R. 5.0.996,

Dettagli

13 Meeting Regionale Memorial Franco Florio. - Approv. FidalPiemonte n 305/pista/2015 Organizzazione: ASD Atletica Alba (CN008) - Alba

13 Meeting Regionale Memorial Franco Florio. - Approv. FidalPiemonte n 305/pista/2015 Organizzazione: ASD Atletica Alba (CN008) - Alba 13 Meeting Regionale Memorial Franco Florio - Approv. FidalPiemonte n 305/pista/2015 Organizzazione: ASD Atletica Alba (CN008) - Alba RISULTATI 800 metri Assolute Femminili Serie Unica Stadio San Cassiano

Dettagli

PUNTEGGIO TITOLI ARTISTICI ASPIRANTI GRADUATORIE D ISTITUTO STRUMENTO MUSICALE TRIENNIO 2014-15 2015-16- 2016-17 ELENCO PROVVISORIO PER STRUMENTO

PUNTEGGIO TITOLI ARTISTICI ASPIRANTI GRADUATORIE D ISTITUTO STRUMENTO MUSICALE TRIENNIO 2014-15 2015-16- 2016-17 ELENCO PROVVISORIO PER STRUMENTO PUNTEGGIO TITOLI ARTISTICI ASPIRANTI GRADUATORIE D ISTITUTO STRUMENTO MUSICALE TRIENNIO 2014-15 2015-16- 2016-17 ELENCO PROVVISORIO PER STRUMENTO CHITARRA N COGNOME NOME LUOGO DATA NASCITA STRUMENTO CL.

Dettagli

COMUNE DI CASTELVECCHIO SUBEQUO

COMUNE DI CASTELVECCHIO SUBEQUO COMUNE DI CASTELVECCHIO SUBEQUO Provincia di L Aquila Via Roma n 64 C.A.P. 67024 Codice Fiscale: 00208410662 e-mail: castelvecchio.subequo@pec.it servizi.castelvecchiosubequo@pec.it comunedicastelvecchiosub@virgilio.it

Dettagli

DATA DI TITOLO DI STUDIO

DATA DI TITOLO DI STUDIO CORSO COGNOME NOME DATA DI NASCITA LUOGO DI NASCITA TITOLO DI STUDIO AMMESSO /NON AMMESSO GIORNO SELEZIONI NOTE TRASFORMAZIONE ALAIA CIRO 03/09/1993 NAPOLI DIPLOMA 20/06/2014 ORE 16.30 TRASFORMAZIONE ALBERINI

Dettagli

SITO ISTITUZIONALE ALLEGATO SUB B. Data Prog. Pratica

SITO ISTITUZIONALE ALLEGATO SUB B. Data Prog. Pratica 1 327 ACUNZO MARIO 30/01/1954 - REDDITO DICHIARATO DIVERSO DALL'ACCERTATO - DOCUMENTO DI IDENTIÀ NON VALIDO - MANCA MODELLO F23 ANNO 2009. 2 139 ANZALONE GIOVANNI 12/03/1946 - REDDITO DICHIARATO DIVERSO

Dettagli

Composizione del consiglio di classe della 1A - Docente Coordinatore: Prof.ssa Fazio Adriana

Composizione del consiglio di classe della 1A - Docente Coordinatore: Prof.ssa Fazio Adriana Composizione del consiglio di classe della 1A - Docente Coordinatore: Prof.ssa Fazio Adriana 213 (2 piano) Chimica Prof.ssa Belardinelli Monica 201 (2 piano) Laboratorio Prof.ssa Fabrizi Maria Cristina

Dettagli

agraria architettura economia Domande di Iscrizione anni successivi al I^ Passaggi C.d.S. e Passaggi di Ordinamento CODICE CORSO

agraria architettura economia Domande di Iscrizione anni successivi al I^ Passaggi C.d.S. e Passaggi di Ordinamento CODICE CORSO CLASSE CORSI DI LAUREA 2012 CODICE CORSO UNIVERSITA' PROVENIENZA Domande di Iscrizione anni successivi al I^ Passaggi C.d.S. e Passaggi di Ordinamento agraria L-25 Agroingegneria - interateneo con "Escuela

Dettagli

Il Direttore del Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane. - Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 253 del 28 dicembre 2010;

Il Direttore del Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane. - Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 253 del 28 dicembre 2010; Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane Modena, lì 22/01/2014 Decisione n. 36 OGGETTO: Avviso pubblico per l'assegnazione di n. 1 borsa di studio per laureati in Scienze della Comunicazione Pubblica

Dettagli

C I T T A D I TORREMAGGIORE PROVINCIA DI FOGGIA IL DIRIGENTE SETTORE IV RENDE NOTO

C I T T A D I TORREMAGGIORE PROVINCIA DI FOGGIA IL DIRIGENTE SETTORE IV RENDE NOTO C I T T A D I TORREMAGGIORE PROVINCIA DI FOGGIA BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (ERP) COMPRESI QUELLI CHE SI RENDERANNO DISPONIBILI

Dettagli

CHIEDE. Che gli sia assegnato, in locazione semplice, un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica sito nel Comune di Monteroni d Arbia DICHIARA

CHIEDE. Che gli sia assegnato, in locazione semplice, un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica sito nel Comune di Monteroni d Arbia DICHIARA Al Comune di Monteroni d Arbia Via Roma 87 53014 MONTERONI D ARBIA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO GENERALE ANNO 2013 INDETTO AI SENSI DELL ART.3 DELLA LEGGE REGIONALE 20/12/1996 N.96 E

Dettagli

Marca da bollo da 16.00= Al Comune di Via Mazzini N.3 61033 FERMIGNANO (PU)

Marca da bollo da 16.00= Al Comune di Via Mazzini N.3 61033 FERMIGNANO (PU) Marca da bollo da 16.00= Al Comune di Via Mazzini N.3 61033 FERMIGNANO (PU) Domanda per l assegnazione di un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica (L.R. n. 36/05 e smi Reg. com.le CC n. 122 del 30.12.2008

Dettagli

Catasto Terreni - Comune di SILANUS

Catasto Terreni - Comune di SILANUS Pag.: 1 di 16 I730 1 67 ARCA GIOVANNI MARIA SILANUS 06/10/1914 NU0186150 2012 001 I730 4 50 TOLA ANTONIO GIOVANNI SILANUS 17/10/1940 NU0184730 2012 001 I730 4 50 TOLA CATERINA ANGELA SILANUS 18/10/1949

Dettagli

COGNOME E NOME Luogo e data di nascita CodiceFiscale. Anno iscriz. Num. iscrizione. Num. d'ord. Anno diploma INDIRIZZO

COGNOME E NOME Luogo e data di nascita CodiceFiscale. Anno iscriz. Num. iscrizione. Num. d'ord. Anno diploma INDIRIZZO 1 2213 ALAIMO GIUSEPPE Canicattì - 09/10/1980 LMAGPP80R09B602G 1999 2005 Residenza: VIA SAN VINCENZO, 30 Tel. 0922/831921 Cell. 320/7816555 geom.alaimo@email.it Residenza: VIA GAETANO RAO, 28 2 1549 ARGENTO

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TARANTO

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TARANTO ASSOCIAZIONE FRA PROFESSIONISTI Via P. D. Tuseo, 21-74013 GINOSA (TA) Tel.: 099 8292805 - Fax: 099 8292805 P. IVA : 00815420732 RUSSO GIUSEPPE Dottori Commercialisti Esperti Contabili - TARANTO CONSUL

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

CORSO: MATEMATICA 5 BRUNO RIVILLI GRAMMATICO VITO 2B

CORSO: MATEMATICA 5 BRUNO RIVILLI GRAMMATICO VITO 2B CORSO: MATEMATICA 2 BRUNO GRAMMATICO VITO 2B CORSO: MATEMATICA 3 BRUNO BERTOLINO LUCA 3B BILETI ALESSIO 3B CULCASI DAVIDE 3B PERETTO LUIGI 3B RAIA ALESSANDRO G. 3B SERRA GABRIELE 3B STRAZZERA GIAMPIERO

Dettagli

SCIENZE POLITICHE. Crediti Crediti Punteggio. Studente Matricola Facoltà Corso di Laurea Media

SCIENZE POLITICHE. Crediti Crediti Punteggio. Studente Matricola Facoltà Corso di Laurea Media POLITICHE GRADUATORIE DEFINITIVE Gli studenti evidenziati in rosso dovranno presentarsi il giorno 06 maggio, dalle ore 12:30 alle ore 14:30, presso la Sala del Consiglio di, Edificio Polifunzionale, per

Dettagli

1) di essere residente nel Comune di. . Via... n.. telefono. 2) di prestare la propria attività lavorativa nel Comune di MASSA presso

1) di essere residente nel Comune di. . Via... n.. telefono. 2) di prestare la propria attività lavorativa nel Comune di MASSA presso Modulo di domanda per bando ERP 2013 Marca da bollo da 16,00 AL COMUNE DI MASSA SETTORE Politiche Sociali,per la Casa e Pari Opportunità Via Porta Fabbrica 1 Il/la sottoscritto/a.. nato/a a.... il......,

Dettagli

COMUNE DI ROMAGNANO AL MONTE Provincia di Salerno

COMUNE DI ROMAGNANO AL MONTE Provincia di Salerno Provincia di Salerno Raccomandata A.R. Al Comune di Romagnano al Monte Piazza della Libertà, s.n.c. 84020 ROMAGNANO AL MONTE /SA OGGETTO: Domanda di partecipazione al concorso n 1 del 15/01/2010 per l

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE DEL PERSONALE

DIREZIONE CENTRALE DEL PERSONALE DIREZIONE CENTRALE DEL PERSONALE Elenco dei candidati ammessi alla prova orale della selezione pubblica, per titoli ed esami, per la predisposizione di graduatorie di personale con il quale costituire,

Dettagli

ELENCO COLLOQUI DI SELEZIONE PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE ANZIANI PROTAGONISTI. 25 e 26 Agosto 2015 Aula consiliare Mico Geraci Comune di Caccamo

ELENCO COLLOQUI DI SELEZIONE PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE ANZIANI PROTAGONISTI. 25 e 26 Agosto 2015 Aula consiliare Mico Geraci Comune di Caccamo Abruscato Maria Abruscato Maria Grazia Affronte Federico Affronte Maria Giovanna Aglieri Rinella Maria Concetta 25 agosto 2015 Agostino Giusi ore 9.00 Alaimo Rosalia Anello Giuseppe Anello Giuseppina Anello

Dettagli

Il/la sottoscritto/a... Nato/a a... il - residente in..., Via... n... cod. fisc... Tel...

Il/la sottoscritto/a... Nato/a a... il - residente in..., Via... n... cod. fisc... Tel... Applicare la marca da bollo da 6,00 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI 60 ACQUALAGNA DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI UN ALLOGGIO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA SOVVENZIONATA (L.R. 6//005 n. 6 e successive

Dettagli

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE BANDO 2013 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE BANDO 2013 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale SERVIZIO CIVILE NAZIONALE BANDO 2013 Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale Bando per la selezione di 171 volontari da impiegare in progetti di

Dettagli

Comune di Frontone Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Frontone Provincia di Pesaro e Urbino Comune di Frontone Provincia di Pesaro e Urbino Al Sig. Sindaco del Comune di FRONTONE Piazza Del Municipio n. 19 61040 FRONTONE (PU) Domanda per l assegnazione di un alloggio di Edilizia Residenziale

Dettagli

Oggetto: Programmazione corsi di formazione dei lavoratori sulla sicurezza per tutti i lavoratori della scuola.

Oggetto: Programmazione corsi di formazione dei lavoratori sulla sicurezza per tutti i lavoratori della scuola. A.S. 2013/2014 Circolare n. 34 del 29/11/2013 Ai responsabili di sede Al personale Docente Al DSGA Al personale ATA Al sito Web dell Istituto Oggetto: Programmazione corsi di formazione dei lavoratori

Dettagli

Bando Generale Comune di Castelli anno 2011

Bando Generale Comune di Castelli anno 2011 1 Bando Generale Comune di Castelli anno 2011 SETTORE TECNICO Domanda di partecipazione per l assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (Legge Regionale 25 ottobre 1996, n. 96 e successive

Dettagli

N diploma DATA RILASCIO NOME REGIONE QUALIFICA 14/006 19/04/2014 IACONO ROSARIO PUGLIA ALLENATORE KYUSHO JITSU 09/101 07/11/2009 ALICE CRACCO

N diploma DATA RILASCIO NOME REGIONE QUALIFICA 14/006 19/04/2014 IACONO ROSARIO PUGLIA ALLENATORE KYUSHO JITSU 09/101 07/11/2009 ALICE CRACCO N diploma DATA RILASCIO NOME REGIONE QUALIFICA 14/006 19/04/2014 IACONO ROSARIO PUGLIA ALLENATORE KYUSHO JITSU 09/101 07/11/2009 ALICE CRACCO PIEMONTE ALLENATORE 10/214 06/06/2010 ANDREA ROMENELLO PIEMONTE

Dettagli

Commissione 22 Settembre 2015 ore 12:00 Aula 1 Viale Ellittico

Commissione 22 Settembre 2015 ore 12:00 Aula 1 Viale Ellittico Elenco degli studenti prenotati per la Laurea Triennale Sessione Estiva A.A. 2014/2015 Commissione 22 Settembre 2015 ore 12:00 Aula 1 Viale Ellittico Presidente: Prof. Gianluca Ficca Commissari: Proff.

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO

Dettagli

Corsi di Recupero SUPERATO SE 2 CAVALLARO ANNA 28/07/1998 ECONOMIA AZIENDALE SUPERATO

Corsi di Recupero SUPERATO SE 2 CAVALLARO ANNA 28/07/1998 ECONOMIA AZIENDALE SUPERATO Classe: 3B SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI TECNICO 1 CASTIGLIONE ANTONIO 13/03/1997 DIRITTO 13/03/2015 SC.MOT. E SPORTIVE 18/03/2015 C.LIN.COM.FRANCE 2 CAVALLARO ANNA 28/07/1998 13/03/2015 3 COPPOLA MARIO

Dettagli

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani Comune di Pantelleria Provincia di Trapani SETTORE IV Programmazione Sviluppo Economico Trasporti Alloggi Popolari Pubblica Istruzione BANDO DI CONCORSO ERP N. 16 È indetto un bando di concorso generale

Dettagli

Prot.13693 del 17/09/2015 ASSESSORATO AFFARI GENERALI Ufficio CASA - PATRIMONIO

Prot.13693 del 17/09/2015 ASSESSORATO AFFARI GENERALI Ufficio CASA - PATRIMONIO Prot.13693 del 17/09/2015 ASSESSORATO AFFARI GENERALI Ufficio CASA - PATRIMONIO BANDO DI CONCORSO INDETTO AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE 07/04/2014, N 10 PERL ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DEGLI ALLOGGI

Dettagli

DATA DÌ NASCITA 1 GESUALDO ANIMA CALTAGIRONE 24/04/1986 NMAGLD24B428Q 60 SI SI 2 ALESSIA LO NIGRO CALTAGIRONE 24/09/1992 LNGLSS92P64B428P 57 SI SI

DATA DÌ NASCITA 1 GESUALDO ANIMA CALTAGIRONE 24/04/1986 NMAGLD24B428Q 60 SI SI 2 ALESSIA LO NIGRO CALTAGIRONE 24/09/1992 LNGLSS92P64B428P 57 SI SI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE CODICE PROGETTO R19NZ0401611100912NR19 TITOLO PROGETTO: Con tutto l azzurro che ho GRADUATORIA SERVIZIO CIVILE SEDE 1 COD. 75633 azzurra1- Via Ungaretti Società Cooperativa Sociale

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia

Facoltà di Medicina e Chirurgia Infermiere ASL CE1 1. Ricciardi Margherita 13/08/1975 19,40 2. Marra Maria Concetta Immacolata 23/05/1981 19,00 Tecnico di laboratorio biomedico ASL CE1 1. Cioffi Luciana 03/01/1980 18,60 2. Grella Ernesto

Dettagli

Piazza Guerrazzi 1 82100 Benevento. Piazza Guerrazzi 1 82100 Benevento. Piazza Guerrazzi 1 82100 Benevento

Piazza Guerrazzi 1 82100 Benevento. Piazza Guerrazzi 1 82100 Benevento. Piazza Guerrazzi 1 82100 Benevento Ufficio Stampa e Comunicazioni Ufficio di Segreteria del Rettorato Ufficio di Staff Tecnico al Servizio di Prevenzione e Protezione Ufficio per le Iniziative Culturali, Ricreative, Sportive e Socio- Assistenziali

Dettagli

Sposi a Pereto (L Aquila) le fotografie 2

Sposi a Pereto (L Aquila) le fotografie 2 Sposi a Pereto (L Aquila) le fotografie 2 a cura di Massimo Basilici edizioni Lo Introduzione Questa pubblicazione raccoglie 75 fotografie relative a nozze o celebrazioni del 25, 50 o 60 anniversario

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 3/06/2015

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 3/06/2015 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL 3/06/2015 Il giorno 3 giugno 2015, alle ore 13.00, presso il DICGIM, nella sala Riunioni, ed. 6, III piano si è riunito il Consiglio di Corso di Studi in Ingegneria Gestionale

Dettagli

GRADUATORIE PROVVISORIE PER LA CONCESSIONE DI BORSE PREMIO AGLI STUDENTI MERITEVOLI A.A. 2012/2013

GRADUATORIE PROVVISORIE PER LA CONCESSIONE DI BORSE PREMIO AGLI STUDENTI MERITEVOLI A.A. 2012/2013 Università degli Studi di Roma Tor Vergata SEGRETERIA STUDENTI FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA VIA COLUMBIA 1 00133 ROMA GRADUATORIE PROVVISORIE PER LA CONCESSIONE DI BORSE LA SEGRETERIA INVITA TUTTI GLI

Dettagli