FonDI ftauttuaali EUROPEI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FonDI ftauttuaali EUROPEI"

Transcript

1 Unione Europea FonDI ftauttuaali EUROPEI MIUR LICEO SCIENTIFICO STATALE "V. DE CAPRARIIS" via V. De Caprariis, Atripalda (AV) - Te!. e fax: 0825/ Sede asso di Altavilla Irp (AV) via Giardini, tel./fax Sede asso di Solofra (AV), via Melito, tel./fax mai!: - sito web: C.F VERBALE N. 3 DI GARA PER L'AGGIUDICAZIONE, CON L'OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU' VANTAGGIOSA (MIGLIORATIVA), DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO E MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL LICEO SCIENTIFICO "V. DE CAPRARIIS" DI ATRIPALDA (AV) PROGETTO DENOMINATO: RIQUALIFICAZIONE DEGLI EDIFICI SCOLASTICI "ENERGIE RINNOVABILI E RISPARMIO ENERGETICO" - PON FESR ASSE II "QUALITA' DEGLI AMBIENTI SCOLASTICI" - OBIETTIVO C "AMBIENTI PER L'APPRENDIMENTO" Importo a base d'appalto ,05 di cui ,57 per lavori a misura ed ,48 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. Categorie delle lavorazionl _ Lavorazione Categoria Classifica Importo ( ) Prevalente / Subappaltabile Scorporabile (SI/NO) ADEGUAMENTO IMPIANTO OS30 I ,57 PREVALENTE SI ELETTRICO OBBLIGATORIO Nei limiti di legge -----_._-. _ _... _ IMPIANTO DI OGI0 I ,00 OBBLIGATORIA SI ILLUMINAZIONE ESTERNO E Nei limiti di PRODUZIONE DI ENERGIA legge DA IMPIANTO ENERGIA RINNOVABILE LAVORI EDILI OGl I ,00 SCORPORABILE SI \# Codice CUP: C12C Codice CIG: FBE L'anno 2013 (duemilatredici) il giorno 30 (trenta) del mese di luglio alle ore 16,15 in Atripalda - presso l'aula "Nicola Giordano" del Liceo Scientifico "V. De Caprariis" in via V. De Caprariis 1 PREMESSO E CONSIDERATO Che con determinazione del Dirigente 1 Rup n. 11 dell'11/05/2013 è stata indetta gara mediante procedura aperta, ai sensi degli artt. 54 e 55 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 e s.m. i., con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa (migliorativa), ai sensi degli artt. 81 e 83 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 e s.m.i.; Che ai sensi dell'art. 66, comma 7, e dell'art. 122, comma 5, del D.Lgs 163/2006 e 1

2 s.m.i. è stata data pubblicità alla gara d'appalto con bando pubblicato sul profilo di committenza della Stazione appaltante, all'albo dell'istituzione Pretorio del Comune di Atripalda; scolastica, all'albo Che il termine ultimo per la presentazione delle offerte era stabilito alle ore 12:00 del giorno ; Che con determinazione del Dirigente / Rup n. 12 del 02/07/2013 è stata nominata la Commissione di gara avente il compito di procedere all'esame delle offerte, composta come di seguito indicata: ~ Presidente Prof. Basso Giovanni - Dirigente dell'istituzione scolastica ~ Membro Ing. Marro Antonio - Settore Lavori ed Edilizia Scolastica (Amministrazione Provinciale) ~ Membro Ing. Davidde Sergio - Settore Lavori ed Edilizia Scolastica (Amministrazione Provinciale) Che in data 04/07/2013, venivano espletate, in seduta pubblica, le prime fasi della gara nelle quali si è provveduto a verificare la regolarità dei plichi ricevuti e la documentazione amministrativa prodotta dall'imprese partecipanti, i cui esiti sono riportati nel relativo verbale. Che nella stessa data veniva espletata, in seduta pubblica, relativa all'apertura delle offerte tecniche; la seconda fase della gara!~i.!\"- Che in data 08/07/2013, 10/07/2013, 12/07/2013 e 15/07/2013 venivano espletate, in J sedute riservate, la valutazione delle offerte tecniche, i cui esiti sono riportati nel relativo verbale conclusivo. Considerato che, l'ufficio di segreteria, come da mandato ricevuto, ha provveduto a comunicare alle quattro ditte interessate, secondo le modalità previste dal bando di gara, la data di convocazione della nuova seduta pubblica, appunto quella odierna; QUANTO SOPRA PREMESSO E CONSIDERATO è ritenuto parte integrante e sostanziale del presente verbale. Assistono alle operazione,in qualità di testimoni:, il geometra Graziano Maurizio - funzionario tecnico direttivo (amministrazione provinciale); la sig.ra Pizza Maria- istruttore amministrativo (amministrazione provinciale), la prof.ssa Sarno Elena- funzione strumentale dell'istituzione 2

3 scolastica.e' presente la sig.ra Maffeo Virginia,D.S.G.A. dell'istituzione scolastica, che svolge la funzione di segretario verbalizzante. La Commissione, constatata la regolarità della propria costituzione, in seduta pubblica, e alla presenza del sig. ALBANO UMBERTO, legale rappresentante della CEI automation s.r.l. procede all'avvio delle operazioni relative all'apertura delle OFFERTE ECONOMICHE. Il Presidente della Commissione, dà lettura dei risultati della valutazione delle offerte tecniche derivanti dalla applicazione delle formule previste dall'allegato G del D.. P.R. 207/2010 e comunica agli astanti i relativi punteggi totali che risultano i seguenti: P. MATERA CEI AUTOMATION PAPA SERVICE IRPINIA IMPIANTI max VINCENZO S.R.L S.R.L S.A.S. ELETTRICI Sub-eriterio 30 7,8 O 30 29,1 la) Sub-eriterio 30 6,9 6,9 30 6,9 1 b) Sub-eriterio 20 5,2 20 3,4 7 le) TOTALE 19,90 26,90 63,40 43 La Commissione, pertanto, prima di procedere alla materiale apertura delle offerte economiche, provvede a controllarne l'integrità e la chiusura in conformità a quanto stabilito dagli atti di gara dei plichi contenenti le offerte delle ditte ammesse alla gara, e successivamente procede quindi, nel rispetto dell'ordine numerico attribuito nella prima seduta pubblica, all'apertura delle buste predette al fine di controllare il rispetto delle prescrizioni indicate nel disciplinare di gara. La Commissione per ogni offerta riscontra la presenza, all'interno di essa, del contenuto richiesto a pena di esclusione della gara, riscontra, altresì, la correttezza formale delle sottoscrizioni e la correttezza formale dell'indicazione delle offerte percentuali, l'assenza di abrasioni o correzioni non confermate e, all'unanimità, delibera di ammettere il concorrente alla successiva lettura dell'offerta. Il Presidente provvede alla lettura, ad alta voce, dell'importo offerto da ciascun concorrente ed appone in calce all'offerta la propria firma; nella seguente tabella sono riportate le offerte economiche con i relativi ribassi: I\\l ~' N. PARTECIPANTE RIBASSO 1 19,84% MATERA VINCENZO S.R.L 2 12,27% CEI AUTOMATION S.R.L 3 11,2531% PAPA SERVICE S.A.S. 4 26,4222% IRPINIA IMPIANTI ELETTRICI 3

4 In applicazione delle formule contenute nel bando di gara si provvede, quindi, all'attribuzione dei punteggi per l'elemento in esame in esito ai quali viene formata la graduatoria finale. I punteggi verranno attribuiti ad ogni concorrente secondo il procedimento direttamente proporzionale, laddove al MINOR PREZZOOFFERTOverrà assegnato il coefficiente uno, agli altri sarà assegnato il valore del coefficiente derivante dal rapporto Pmin/Pi dove Pi è il PREZZO offerto dal medesimo concorrente e Pmin è il minor PREZZOofferto. In esito alle operazioni che precedono si provvede a sommare i punteggi attribuiti a ciascun concorrente per tutti gli elementi ed a stilare la graduatoria dei concorrenti, in ordine decrescente di punteggio che risulta la seguente: N. PARTECIPANTE Punteggio offerta Punteggio offerta Punteggio Totale tecnica economica 1 PAPA SERVICE S.A.S. 63,40 11,60 75, ,00 20,00 63,00 IRPINIA IMPIANTI ELETTRICI 3 CEI AUTOMATION S.R.L 26,90 12,60 39, ,90 18,60 38,50 MATERA VINCENZO S.R.L AI termine di tali operazioni si procede come previsto alla sez.vii.3) Criterio di individuazione delle offerte anormalmente basse (art. 86, DLgs 163/06), del bando di gara, all'individuazione delle eventuali offerte anormalmente basse. In esito a tale operazione viene evidenziato che nessuna impresa è da assoggettare a verifica di anomalia. A questo punto alle ore si presenta in seduta il sig. Francesco Matera, in rappresentanza dell'omonima ditta MATERA VINCENZO S.R.L, a cui il Presidente, su sua richiesta rilegge i punteggi attribuiti a tutte le ditte partecipanti, sia relativamente all'offerte tecniche che a quelle economiche, dopo aver elencato il ribasso offerto da ciascuna ditta. Pochi minuti dopo si presenta in seduta il rappresentate legale della ditta PAPA SERVICE S.A.S. II sig. Francesco Matera chiede all'ing. Marro delucidazioni circa l'attribuzione dei punteggi e precisamente come si sia arrivato da parte della Commissione all'attribuzione dei punteggi finali. L'Ing. Marro spiega che il criterio adottato è quello del confronto a coppie così come previsto dal bando di gara, alla sez VII.2) e propone al suddetto di visionare la documentazione spiegante l'attribuzione del punteggio. II sig. Matera, dichiarandosi non soddisfatto della spiegazione fornitagli si allontana dalla sala alle ore 17,00, facendo chiaramente capire l'intenzione di 4

5 chiedere l'accesso agli atti, come del resto, dice il Presidente, è nel suo pieno diritto. Il Presidente rileva che l'offerta dell'impresa PAPA SERVICE S.A.S, con il ribasso percentuale pari al 11,2531 /0 (undicivirgoladuemilacinquecentotrentuno%), per l'importo contrattuale complessivo di C ,91 oltre Iva di legge è quella più conveniente per l'istituzione scolastica. Pertanto, non essendo emersa alcuna irregolarità, il Presidente dichiara l'impresa PAPA SERVICE S.A.S, con sede in Ospedaletto d'alpinolo (AV), alla e/da Palmoneta n.8, P. IVA , aggiudicataria in via provvisoria dell'appalto in oggetto. La presente aggiudicazione è vincolante per l'offerente aggiudicatario mentre lo sarà per l'istituzione Scolastica solo dopo le verifiche e gli ulteriori adempimenti previsti dalla legge. L'aggiudicazione definitiva avverrà con determinazione del Dirigente scolastico, prof. Giovanni Basso. Il Presidente, alle ore 18,00 dichiara chiusa la seduta pubblica relativa alle offerte economiche, ed ordina che la custodia della documentazione venga eff~ttuata dall'ufficio di presidenza dell'istituzione scolastica. Della seduta si è redatto il presente verbale che, letto e confermato, viene sottoscritto come segue. Il Verbalizzante Virginia Maffeo J.r(ft- ~ I Componenti Ing. Marro Arpf.,.o del~a CO.fl..if0itiS. ione J), v Il Presidente Giovanni Basso ~~~~ 5

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL COMUNE DI RAGUSA. L'anno duemiladodici il giorno ventisette del mese di novembre alle ore 10,20 in Ragusa, nella Residenza

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa)

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) C.F. 00196160881 COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) OGGETTO: Verbale di procedura negoziata per l appalto del Servizio di Trasporto Anziani anno 2014. CIG Z180C78811- Importo Posto a

Dettagli

VERBALE N. 4 DELLA COMMISSIONE DI GARA. (apertura plichi n. 3 "offerte economiche" e dichiarazione graduatoria finale) (addì 14/02/2011, ore 9,30)

VERBALE N. 4 DELLA COMMISSIONE DI GARA. (apertura plichi n. 3 offerte economiche e dichiarazione graduatoria finale) (addì 14/02/2011, ore 9,30) OMUNE DI SAN OLOMBANO AL LAMBRO (MI) EST! 4 A Verbale Gara VERBALE N. 4 DELLA OMMISONE DI GARA (apertura plichi n. "offerte economiche" e dichiarazione graduatoria finale) L'anno duemilaundici, il giorno

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Provincia di Bari Via V. Veneto, nr 12

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Provincia di Bari Via V. Veneto, nr 12 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA Provincia di Bari Via V. Veneto, nr 12 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI GESIONE DEL CENTRO VISITE E DELLA RETE SENTIERISTICA NEL SIC BOSCO DIFESA

Dettagli

Commissione di gara (Decreto Ministero Infrastrutture e Trasporti n.617 del 27.8.2010) Autostrada del Brennero S.p.A. Via Berlino, 10-38121 Trento

Commissione di gara (Decreto Ministero Infrastrutture e Trasporti n.617 del 27.8.2010) Autostrada del Brennero S.p.A. Via Berlino, 10-38121 Trento Commissione di gara (Decreto Ministero Infrastrutture e Trasporti n.617 del 27.8.2010) Autostrada del Brennero S.p.A. Via Berlino, 10-38121 Trento ************************ PROCEDURA APERTA AGGIUDICAZIONE

Dettagli

Determinazione del Capo Settore Affari Generali

Determinazione del Capo Settore Affari Generali COMUNE DI ISPICA (Provincia di Ragusa) Determinazione del Capo Settore Affari Generali Reg. Gen. N. 1194 del 16/10/2014 OGGETTO: Approvazione atti di gara ed aggiudicazione definitiva per l'affidamento

Dettagli

COMUNE DI VANZAGO (Provincia di Milano)

COMUNE DI VANZAGO (Provincia di Milano) COMUNE DI VANZAGO (Provincia di Milano) via Garibaldi, 6-20010 Vanzago (MI) Tel: 0293962209 - Fax: 02.9341885 C.F.: 03351920156 Settore Tecnico email: settore.tecnico@comune.vanzago.mi.it PEC: comune.vanzago@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI Settore II Ufficio Pubblica Istruzione OGGETTO: Verbale procedura di gara del 12.03.2014 per l affidamento della fornitura del servizio di mensa (preparazione,

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Appalto Integrato Complesso

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Appalto Integrato Complesso COMUNE DI SAUZE D OULX Via della Torre, 11-10050 Sauze d Oulx (Torino) Tel. 0122 850380 Fax 0122-858920 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Appalto Integrato Complesso Modalità di affidamento: appalto

Dettagli

I CIRCOLO DIDATTICO GENNARO SEQUINO

I CIRCOLO DIDATTICO GENNARO SEQUINO I CIRCOLO DIDATTICO GENNARO SEQUINO Via Roma, 80 80018 MUGNANO DI NAPOLI Telefono 081-5710410/Fax 081-7451142 Distretto 26 Codice NAEE15100R Codice fiscale 80101770636 E-mail: naee15100r@istruzione.it

Dettagli

CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli UFFICI DI STAFF -APPALTI. GARE E CONTRATTI

CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli UFFICI DI STAFF -APPALTI. GARE E CONTRATTI --.,,,,.... -----,-------- -------- CITTA DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli UFFICI DI STAFF -APPALTI. GARE E CONTRATTI Determinazione N J 2D del 25- S- 20 f l Oggetto:Aggiudicazione definitiva

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO POGGIOMARINO 1 CAPOLUOGO. SEDE CENTRALE: VIA ROMA n 38 80040 POGGIOMARINO (NA) TEL./FAX. 081-8651166

ISTITUTO COMPRENSIVO POGGIOMARINO 1 CAPOLUOGO. SEDE CENTRALE: VIA ROMA n 38 80040 POGGIOMARINO (NA) TEL./FAX. 081-8651166 ISTITUTO COMPRENSIVO POGGIOMARINO 1 CAPOLUOGO SEDE CENTRALE: VIA ROMA n 38 80040 POGGIOMARINO (NA) TEL./FAX. 081-8651166 CODICE MECCANOGRAFICO SCUOLA NAIC8F9003 CF:82019200631 E-mail: naic8f9003@istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis C.F. 00052090958

COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis C.F. 00052090958 COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis C.F. 00052090958 IV SETTORE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RECUPERO DEL COMPLESSO EDILIZIO RESIDENZIALE DELLE

Dettagli

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs.

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. 163/2006) Per l appalto dei lavori di Riqualificazione urbanistica delle aree periferiche

Dettagli

COMUNE DI NUGHEDU SANTA VITTORIA Provincia di Oristano

COMUNE DI NUGHEDU SANTA VITTORIA Provincia di Oristano COMUNE DI NUGHEDU SANTA VITTORIA Provincia di Oristano Via del Parco, 1/3 09080 Nughedu Santa Vittoria 0783 69026 0783 69384 e-mail nughedsv@tin.it c.f. 80005850955 SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE BANDO DI

Dettagli

I documenti di gara possono essere scaricati dal sito internet del Comune di Corsico www. comune. corsico.mi. it e www. arca.re gione. lombardia. it.

I documenti di gara possono essere scaricati dal sito internet del Comune di Corsico www. comune. corsico.mi. it e www. arca.re gione. lombardia. it. CITTA' 0r corsrc0 PXOV'I'{6IA EI MILANO LETTERA D'INVITO OGGETTO: ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEL SBRVIZIO DI PRE E POST ORARIO PRXSSO LE SCUOLE STATALI E COMUNALI DI CORSICO. ANNO SCOLASTICO 2OI4I2OI5.

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA RETE FOGNARIA ESISTENTE ALLE ESIGENZE ATTUALI

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA RETE FOGNARIA ESISTENTE ALLE ESIGENZE ATTUALI Prot. 2093-19.05.2014 COMUNE DI PONTE (Provincia di Benevento) Settore Lavori Pubblici Piazza XXII Giugno cap.82030 PONTE (BN) Tel.0824/875281 Fax 0824/874337 e-mail: ponte@pec.comunediponte.it sito web:

Dettagli

Modalità di formulazione dell offerta

Modalità di formulazione dell offerta ALLEGATO - PARAMETRI E CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA CON IL CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA PER L AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

FERROVIENORD S.P.A. Bando di gara. (Accordo Quadro ai sensi degli art. 59 e 222 del D.Lgs 163/06)

FERROVIENORD S.P.A. Bando di gara. (Accordo Quadro ai sensi degli art. 59 e 222 del D.Lgs 163/06) FERROVIENORD S.P.A. Bando di gara (Accordo Quadro ai sensi degli art. 59 e 222 del D.Lgs 163/06) 1. STAZIONE APPALTANTE: Ferrovienord S.p.A. - P.le Cadorna n. 14-20123 Milano - Tel. 028511.4252/4250 -

Dettagli

COMUNE DI FONNI. Provincia di Nuoro AREA TECNICA

COMUNE DI FONNI. Provincia di Nuoro AREA TECNICA COMUNE DI FONNI Provincia di Nuoro AREA TECNICA Via San Pietro, 4 08023 Fonni (NU) - Codice Fiscale n.: 00169690914 - Tel. n. 0784/591346 Fax n. 0784/591319 INTERNET : www.comune-fonni.it - E-Mail : utcfonni@hotmail.it

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO STAZIONE UNICA APPALTANTE AREA BENI E SERVIZI VERBALE DI GARA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO STAZIONE UNICA APPALTANTE AREA BENI E SERVIZI VERBALE DI GARA Prot. n. 21347 AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO STAZIONE UNICA APPALTANTE AREA BENI E SERVIZI VERBALE DI GARA COTTIMO FIDUCIARIO PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI GODEGA DI

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PER AGGIUDICAZIONE DEI CONTRATTI DI ASSICURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TREVIGLO VERBALE DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA RIQUALIFICAZIONE EDIFICIO EX UPIM IN PIAZZA GARIBALDI (CIG 0898764383) 2^ SEDUTA

COMUNE DI TREVIGLO VERBALE DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA RIQUALIFICAZIONE EDIFICIO EX UPIM IN PIAZZA GARIBALDI (CIG 0898764383) 2^ SEDUTA COMUNE DI TREVIGLO VERBALE DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA RIQUALIFICAZIONE EDIFICIO EX UPIM IN PIAZZA GARIBALDI (CIG 0898764383) 2^ SEDUTA PUBBLICA. L'anno duemilaundici del giorno ventuno del

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G.

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC: appalti_acquisti_gsspa@legalmail.it,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova VIABILITA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2144/2014 Determina n. 1927 del 27/06/2014 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE LAVORI E FORNITURE DESTINATE AL MANTENIMENTO IN EFFICIENZA

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di MANUTENZIONE

Dettagli

"ADEGUAMENTO FUNZIONALE DELL'AREA SCOLASTICA DI VIA F.LLI ROSSELLI A REGGIO EMILIA 3 LOTTO"

ADEGUAMENTO FUNZIONALE DELL'AREA SCOLASTICA DI VIA F.LLI ROSSELLI A REGGIO EMILIA 3 LOTTO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Corso Garibaldi, n. 59-42100 Reggio Emilia Tel. Sede Centrale 0522 444111 - fax 0522 444108 Tel. U.O. Appalti e Contratti 0522 444304 - fax 0522 451714 e-mail: e.deolmi@mbox.provincia.re.it

Dettagli

Liceo Classico Scientifico EUCLIDE Via A. Ligas s/n, 09121 CAGLIARI Tel.: 070.542853 Fax: 070.542706 Cod. fiscale 92139400920 caps13000v@istruzione.

Liceo Classico Scientifico EUCLIDE Via A. Ligas s/n, 09121 CAGLIARI Tel.: 070.542853 Fax: 070.542706 Cod. fiscale 92139400920 caps13000v@istruzione. Prot. n.4388 a1d Del 1-09-2011 Liceo Classico Scientifico EUCLIDE Via A. Ligas s/n, 09121 CAGLIARI Tel.: 070.542853 Fax: 070.542706 Cod. fiscale 92139400920 caps13000v@istruzione.it BANDO DI GARA PER STIPULA

Dettagli

BANDO DI GARA SETTORE SPECIALE

BANDO DI GARA SETTORE SPECIALE BANDO DI GARA SETTORE SPECIALE Procedura aperta ex articoli 220-238 del D. Lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii. per l'individuazione dell'operatore economico cui affidare il: Servizio di conduzione e manutenzione

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI PER L APPALTO. ENTE APPALTANTE AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA (ACER) FERRARA Tel.0532/230311 Fax. 0532 207854

INFORMAZIONI GENERALI PER L APPALTO. ENTE APPALTANTE AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA (ACER) FERRARA Tel.0532/230311 Fax. 0532 207854 INFORMAZIONI GENERALI PER L APPALTO ENTE APPALTANTE AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA (ACER) FERRARA Tel.0532/230311 Fax. 0532 207854 PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE Procedura aperta per l aggiudicazione di un contratto

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 17 del 25/08/2014 Numero 433

Dettagli

I-Milano: Lavori di costruzione 2008/S 193-254978 BANDO DI GARA. Lavori

I-Milano: Lavori di costruzione 2008/S 193-254978 BANDO DI GARA. Lavori 1/6 I-Milano: Lavori di costruzione 2008/S 193-254978 BANDO DI GARA Lavori SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Università Vita - Salute S. Raffaele,

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Appalto per la fornitura di servizi di copertura

Dettagli

1. STAZIONE APPALTANTE: Politecnico di Bari, Via Amendola n. 126/B Tel. 080 59625 18, Fax 080 5962520; sito internet: www.poliba.it.

1. STAZIONE APPALTANTE: Politecnico di Bari, Via Amendola n. 126/B Tel. 080 59625 18, Fax 080 5962520; sito internet: www.poliba.it. POLITECNICO BARI Avviso di gara lavori ristrutturazione fabbricati ex Scianatico. 1. STAZIONE APPALTANTE: Politecnico di Bari, Via Amendola n. 126/B Tel. 080 59625 18, Fax 080 5962520; sito internet: www.poliba.it.

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA. Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856)

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA. Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856) PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856) Verbale di procedura aperta relativa all appalto per il Servizio di manutenzione e fornitura

Dettagli

COMUNE DI TARANTO - Servizio Appalti e Contratti SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

COMUNE DI TARANTO - Servizio Appalti e Contratti SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di Gara per PROCEDURA APERTA Relativo all affidamento della PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DELLE OPERE RELATIVE ALLA REALIZZAZIONE DELL EDIFICIO DIREZIONALE E STRUTTURA MERCATALE AMBITO B

Dettagli

COMUNE DI BISIGNANO P R I M O S E T T O R E UFFICIO ECONOMATO-PROVVEDITORATO. Prot. N 7440 Bisignano, 29 aprile 2013 A V V I S O I N V I T O

COMUNE DI BISIGNANO P R I M O S E T T O R E UFFICIO ECONOMATO-PROVVEDITORATO. Prot. N 7440 Bisignano, 29 aprile 2013 A V V I S O I N V I T O Pagina 1 di 6 COMUNE DI BISIGNANO (Provincia di Cosenza) 87043 - Piazza Collina Castello Tel. 0984/951071 Fax 0984/951178 C.F. e P.I. 00275260784 PEC: comune.bisignano@mailcertificata.biz P R I M O S E

Dettagli

S.C. NUOVI PROGETTI & RISTRUTTURAZIONI

S.C. NUOVI PROGETTI & RISTRUTTURAZIONI S.C. NUOVI PROGETTI & RISTRUTTURAZIONI Spett.le Ditta : Trasmessa via FAX Al n OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DEI LAVORI DI COMPLETAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DEL GRUPPO

Dettagli

Non saranno ammesse offerte in aumento rispetto al prezzo posto a base di gara, né offerte contenenti riserve o condizionate.

Non saranno ammesse offerte in aumento rispetto al prezzo posto a base di gara, né offerte contenenti riserve o condizionate. All. alla determina n. 191 del 16.5.2014 COMUNE DI NONE Piazza Cavour 9 Cod. Fis. cf 85003190015 Tel. 0119990811 FAX 0119863053 E-mail protocollo@comune.none.to.it BANDO PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNI DI TRIVENTO E SAN BIASE PROVINCIA DI CAMPOBASSO

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNI DI TRIVENTO E SAN BIASE PROVINCIA DI CAMPOBASSO Allegato B alla Determinazione n.442 R.G. del 15.09.2015 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNI DI TRIVENTO E SAN BIASE PROVINCIA DI CAMPOBASSO Via Torretta, 6-86029 Trivento Tel. 0874-87341 Fax. 0874-871506

Dettagli

PUBBLICO INCANTO CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 483027877F BANDO DI GARA INTEGRALE

PUBBLICO INCANTO CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG): 483027877F BANDO DI GARA INTEGRALE ACOSET S.p.A. PUBBLICO INCANTO Energy Service Contractor per la fornitura dell energia elettrica, l esercizio, la manutenzione ordinaria e straordinaria, preceduti ad interventi di adeguamento normativo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA AREA RISORSE IMMOBILIARI E STRUMENTALI BANDO DI GARA D'APPALTO Appalto di Servizi

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA AREA RISORSE IMMOBILIARI E STRUMENTALI BANDO DI GARA D'APPALTO Appalto di Servizi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA AREA RISORSE IMMOBILIARI E STRUMENTALI BANDO DI GARA D'APPALTO Appalto di Servizi SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI

Dettagli

COMUNE DI CARPIANO Provincia di Milano

COMUNE DI CARPIANO Provincia di Milano COMUNE DI CARPIANO Provincia di Milano APPALTO INTEGRATO DISCIPLINARE DI GARA dei lavori di Ampliamento Scuola d Infanzia Importo a base di gara euro 697.000,00 + IVA, così suddiviso: a) importo lavori

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA Originale COMUNE DI RACCUJA ( PROVINCIA DI MESSINA ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. 184 Data 13/05/2014 OGGETTO: Determina a contrarre per l'affidamento lavori di "Realizzazione impianto

Dettagli

COMUNE DI OLEVANO SUL TUSCIANO Provincia di Salerno Procedura aperta per l appalto dei lavori di

COMUNE DI OLEVANO SUL TUSCIANO Provincia di Salerno Procedura aperta per l appalto dei lavori di COMUNE DI OLEVANO SUL TUSCIANO Provincia di Salerno Procedura aperta per l appalto dei lavori di Restauro e valorizzazione del complesso monastico santuariale di S. Michele Arcangelo di Olevano Sul Tusciano

Dettagli

Numero 3430 /UE di protocollo Ragusa, 10 luglio 2014

Numero 3430 /UE di protocollo Ragusa, 10 luglio 2014 M.I.U.R. Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO011 FESR Sicilia Istituto Magistrale Statale «G.B. VICO» Liceo Linguistico - Liceo Scienze Umane - Liceo Economico Sociale Via Pompei, 2-97100 RAGUSA

Dettagli

Comune di Diano d Alba Provincia di Cuneo

Comune di Diano d Alba Provincia di Cuneo Comune di Diano d Alba Provincia di Cuneo Via Umberto I 22 CAP 12055 tel. 0173/69101 69191 0173-69460 fax 0173/69312 e mail: comune@dianoalba.gov.it www.dianoalba.gov.it SERVIZIO TECNICO - LAVORI PUBBLICI

Dettagli

PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO ALL AMBIENTE

PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO ALL AMBIENTE PROVINCIA DI VITERBO ASSESSORATO ALL AMBIENTE DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEGLI SPORTELLI DI INFORMAZIONE AMBIENTALE Art. 1 - Modalità di gara, finalità e oggetto dell'appalto

Dettagli

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO 1. STAZIONE APPALTANTE: Comune di Ragusa, Corso Italia n.72, tel/fax 0932/676244. Sito internet: www.comune.ragusa.it 2. PROCEDURA DI GARA: pubblico incanto ai sensi

Dettagli

SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.

SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. SCHEMA LETTERA INVITO PER COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 del D.lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. COMUNE DI MONTECASTRILLI Viale della Resistenza,8 05026 Montecastrilli ( TR ) - Tel. 0744/94791 - Fax.

Dettagli

Denominazione ufficiale: EUR S.p.A.

Denominazione ufficiale: EUR S.p.A. BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DEMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: EUR S.p.A. Indirizzo postale: Largo Virgilio Testa 23 Punti di contatto:

Dettagli

125, 11 163/2006 332 207/2010, 17/2010 2007-13 SOLUM

125, 11 163/2006 332 207/2010, 17/2010 2007-13 SOLUM DISCIPLINARE DI GARA Oggetto: procedura negoziata mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125, comma 11 del D. Lgs. 163/2006 e dell art. 332 del D.P.R. n. 207/2010, nonché del Regolamento per l

Dettagli

SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. Oggetto: Pulizia locali aerostazione e aree land side, Sala vip, Parcheggi, giardinaggio, DISCIPLINARE DI GARA

SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. Oggetto: Pulizia locali aerostazione e aree land side, Sala vip, Parcheggi, giardinaggio, DISCIPLINARE DI GARA SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. Oggetto: Pulizia locali aerostazione e aree land side, Sala vip, Parcheggi, giardinaggio, movimentazione arredi e materiali vari, raccolta rifiuti Importo a base d asta

Dettagli

All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto

All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto Prot. n. 5598 /A22 Alessandria, 29/08/2013 All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto OGGETTO : Bando di gara con procedura d urgenza per la fornitura di 41 notebook Tutte le Ditte interessate ed

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO CABINA DI TRASFORMAZIONE PALAZZINA MOVIMENTO MILANO CADORNA. CIG: 6385134B41

DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO CABINA DI TRASFORMAZIONE PALAZZINA MOVIMENTO MILANO CADORNA. CIG: 6385134B41 DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO CABINA DI TRASFORMAZIONE PALAZZINA MOVIMENTO MILANO CADORNA. CIG: 6385134B41 1. PREMESSA Il presente disciplinare, allegato al bando di gara di cui costituisce

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 AREA AMMINISTRATIVA - SERVIZIO AFFARI GENERALI PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO

Dettagli

BANDO DI GARA. per la realizzazione del Portale Web delle Terre del Mincio www.terredelmincio.it

BANDO DI GARA. per la realizzazione del Portale Web delle Terre del Mincio www.terredelmincio.it BANDO DI GARA per la realizzazione del Portale Web delle Terre del Mincio www.terredelmincio.it 1. STAZIONE APPALTANTE. PARCO DEL MINCIO Piazza Porta Giulia 10, 46100 MANTOVA - Codice fiscale: 93006600204

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico. di CUI AL BANDO DI GARA Prot. n. 828 del 08/03/2014. Determinazione del Dirigente Scolastico

Determinazione del Dirigente Scolastico. di CUI AL BANDO DI GARA Prot. n. 828 del 08/03/2014. Determinazione del Dirigente Scolastico REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE -"E. MAJORANA " con sezioni associate di: Amministrazione. Finanza c Marketing - Costruzioni, Ambiente c Territorio -

Dettagli

LE ASSICURAZIONI DI ROMA MUTUA ASSICURATRICE ROMANA

LE ASSICURAZIONI DI ROMA MUTUA ASSICURATRICE ROMANA LE ASSICURAZIONI DI ROMA MUTUA ASSICURATRICE ROMANA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO INTEGRATO PER LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA DI PALAZZO

Dettagli

VERBALE DI AFFIDAMENTO MEDIANTE OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA

VERBALE DI AFFIDAMENTO MEDIANTE OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA jtcìsta.'ie' l^tfumì6-n& JU'f^eJii&^ie- d-ws LC&eo dalle Sata^za Un^a^a - Lt Lt&ao LtiA.gw,tstt6o - Lt Via CupaLunga- 81024 MADDALONI - Casella Postale 155 - Distretto n. 13 e-mail: ceìs013009@istruzlone.ìt

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di NAPOLI

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di NAPOLI COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di NAPOLI BANDO DI GARA mediante PROCEDURA APERTA OGGETTO: Procedura aperta per l'appalto dei lavori pubblici di riqualificazione dei marciapiedi di Viale Manzoni 1 Lotto

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO

COMUNE DI PORTO CESAREO COMUNE DI PORTO CESAREO PROVINCIA DI LECCE VIA PETRAROLI, 9-73010 porto cesareo (LE) Tel.: 0833,858309 / Fax: 0833,858350 BANDO DI GARA OGGETTO: PROGRAMMA OPERATIVO FESR 2007-2013 - ASSE II LINEA D INTERVENTO

Dettagli

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it N. /2011 Reg. Int. Rif. L. M. PROVINCIA DI FOGGIA Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA N. 12357 di repertorio Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del Consiglio Provinciale di Trapani. - C.I.G. n. 0558985901. Importo a Base d Asta 35.873,00# (Esclusa IVA).

Dettagli

COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis SETTORE SVILUPPO DEL TERRITORIO BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO A PROCEDURA APERTA

COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis SETTORE SVILUPPO DEL TERRITORIO BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO A PROCEDURA APERTA COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis SETTORE SVILUPPO DEL TERRITORIO BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO A PROCEDURA APERTA PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE REALIZZAZIONE DI UNA METROPOLITAN AREA

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE DETERMINA.

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE DETERMINA. + l. R C. es. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA C. R. O. B. R502XRionero in Vulture (l'il - Via Padre Pio, 1 P IVA. 01323150761 CF. 93002460769-

Dettagli

SEDUTA PUBBLICA VERIFICA DELLE ISTANZE DI AMMISSIONE DELLE DITTE E APERTURA

SEDUTA PUBBLICA VERIFICA DELLE ISTANZE DI AMMISSIONE DELLE DITTE E APERTURA COMUNE DI ASSEMINI PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI GARA D'APPALTO PER LAVORI DI ADEGUAMENTO E RIFUNZIONALIZZAZIONE DELL ALA SINISTRA DELL IMMOBILE STORICO SCUOLE PINTUS -codice identificativo di gara

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA LAVORI DI ADEGUAMENTO ANTINCENDIO PADIGLIONI 1 E 2 DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI SONDALO - CODICE C.I.G. 515248906F - CUP F63B12000810003. SEZIONE I: STAZIONE APPALTANTE

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce

Comune di Galatina. Provincia di Lecce Prot. n. Galatina, 00.00.0000 SPETT. LE DITTA Trasmissione solo a mezzo fax OGGETTO: SISTEMAZIONI STRADALI URGENTI - Codice CIG [ZF90CF9CB6] SCHEMA INVITO - Importo lavori, soggetto a ribasso: 9.730,89;

Dettagli

COMUNE DI PIZZIGHETTONE (Provincia di CREMONA)

COMUNE DI PIZZIGHETTONE (Provincia di CREMONA) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E RIQUALIFICA DEGLI IMPIANTI CON LA PREDISPOSIZIONE DEGLI STESSI AI SERVIZI SMART CITIES, MEDIANTE IL RICORSO AL FINANZIAMENTO

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Indagine di mercato mediante piattaforma telematica SINTEL

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO SAN GERVASIO PROVINCIA DI POTENZA Servizio Tecnico Lavori Pubblici

COMUNE DI PALAZZO SAN GERVASIO PROVINCIA DI POTENZA Servizio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI PALAZZO SAN GERVASIO PROVINCIA DI POTENZA Servizio Tecnico Lavori Pubblici Prot. N. 8493 Data 28/10/2014 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA OGGETTO: Lavori di realizzazione di investimenti

Dettagli

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI UFFICI E IMPIANTI CON UTILIZZO DI PRODOTTI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI UFFICI E IMPIANTI CON UTILIZZO DI PRODOTTI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI UFFICI E IMPIANTI CON UTILIZZO DI PRODOTTI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE CIG 63723158AF L Azienda Servizi Integrati S.p.A., con sede

Dettagli

Bando di gara. Procedura aperta

Bando di gara. Procedura aperta A.OSP. SAN PAOLO (MI) UAT_MOD_075_Ed00 Pag.:1/6 Bando di gara Procedura aperta per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle opere da pavimentista per un biennio per il Presidio, per gli edifici

Dettagli

Punti di contatto: ufficio gare Telefono: 06-47841490. Posta elettronica: bandidigara@grandistazioni.it Fax: 06-47885420

Punti di contatto: ufficio gare Telefono: 06-47841490. Posta elettronica: bandidigara@grandistazioni.it Fax: 06-47885420 BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZO E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale: Grandi Stazioni S.p.A. Indirizzo postale: Via Giovanni Giolitti n.34 Città:

Dettagli

C O M U N E D I CAPUA PROVINCIA DI CASERTA

C O M U N E D I CAPUA PROVINCIA DI CASERTA C O M U N E D I CAPUA PROVINCIA DI CASERTA VERBALE DELLA COMMISSIONE DI GARA PER L AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01/01/2015 31/12/2019 Verbale n.1 Il giorno tre del mese di

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile

COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile A V V I S O P U B B L I C O Affidamento incarico di Responsabile esterno del Servizio di Prevenzione e Protezione di cui al D.Lgs.vo.

Dettagli

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTAS DE SARDIGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA. Cagliari,

REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTAS DE SARDIGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA. Cagliari, REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ENTE FORESTAS DE SARDIGNA ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA Prot. n. Cagliari, DISCIPLINARE DI GARA PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI VERIFICA PERIODICA

Dettagli

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO repertorio n Agenzia delle Entrate Registrato a Rieti il n serie versati COMUNE DI FARA IN SABINA Provincia di Rieti Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO

Dettagli

GARA N PA 06/2010. AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE DI STAZIONE DI RICARICA DI AUTOBUS A TRAZIONE ELETTRICA

GARA N PA 06/2010. AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE DI STAZIONE DI RICARICA DI AUTOBUS A TRAZIONE ELETTRICA GARA N PA 06/2010. AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE DI STAZIONE DI RICARICA DI AUTOBUS A TRAZIONE ELETTRICA DISCIPLINARE DI GARA NOVEMBRE 2010 1/7 Stazione appaltante:

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 6. Polizia Municipale, Mobilità e Traffico N. 45 del Reg. Data 26/04/2013 N. 370 del Reg. Generale

Dettagli

C O M U N E D I C O L O G N A V E N E T A Provincia di Verona

C O M U N E D I C O L O G N A V E N E T A Provincia di Verona APPALTO DEI LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELL'INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE DELLA SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO DANTE ALIGHIERI DI COLOGNA VENETA. INTERVENTO PER EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELL ALA NORD (ISOLAMENTO

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE EDOARDO AMALDI Liceo Scientifico Scienze Applicate Liceo Sportivo

LICEO SCIENTIFICO STATALE EDOARDO AMALDI Liceo Scientifico Scienze Applicate Liceo Sportivo PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR, RISTORO E DISTRIBUTORI AUTOMATICI VERBALE N. 1 SEDUTA APERTA AL PUBBLICO DEL 8.1.2015 L anno duemilaquindici il giorno otto del mese

Dettagli

[P.za Cavallotti- tel. 0566/59411-371 CNiccolini@comune.follonica.gr.it] DISCIPLINARE DI GARA

[P.za Cavallotti- tel. 0566/59411-371 CNiccolini@comune.follonica.gr.it] DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA APPALTO CONCORSO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE Indice: Art. 1 MODALITA' DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Art. 2 PRESENTAZIONE DELL OFFERTA Art. 3 MODALITA DI

Dettagli

COMUNE DI CUNEO. 2) OGGETTO: copertura assicurativa Responsabilità Civile Patrimoniale della Pubblica Amministrazione.

COMUNE DI CUNEO. 2) OGGETTO: copertura assicurativa Responsabilità Civile Patrimoniale della Pubblica Amministrazione. COMUNE DI CUNEO Prot. n. 61793 BANDO DI GARA DEL GIORNO 12 DICEMBRE 2008 PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1) STAZIONE

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell Emilia Romagna Bruno Ubertini Via Bianchi, 9-25124 - Brescia http://www.izsler.

Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell Emilia Romagna Bruno Ubertini Via Bianchi, 9-25124 - Brescia http://www.izsler. Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell Emilia Romagna Bruno Ubertini Via Bianchi, 9-25124 - Brescia http://www.izsler.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI LAVORI

Dettagli

Codice CIG_ ZB916E1DCF_

Codice CIG_ ZB916E1DCF_ Istituto Istruzione Secondaria Superiore Telefono 0999746312 Fax 0999748523 e-mail: tais04100v@istruzione.it Sito: www.delprete.gov.it PEC: tais 4100v@pec.istruzione.it C.F.: 90235700730 Cod. Meccanografico:

Dettagli

Azienda Territoriale per l'edilizia Residenziale della Regione Umbria

Azienda Territoriale per l'edilizia Residenziale della Regione Umbria 1 Azienda Territoriale per l'edilizia Residenziale della Regione Umbria Unità Operativa di Perugia - BANDO DI GARA - Procedura aperta per l'appalto dei lavori di nuova costruzione nel Comune di NORCIA

Dettagli

Prot. n 3542 /B15 Roma 24/07/2015. Associazioni Sportive Loro Sedi

Prot. n 3542 /B15 Roma 24/07/2015. Associazioni Sportive Loro Sedi MINISTERO DELL ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIN LUTHER KING VIA DEGLI ORAFI n 30-00133 ROMA - DISTRETTO SCOLASTICO XVI tel.06/2023327/2023663

Dettagli

1) STAZIONE APPALTANTE TURISMO TORINO E PROVINCIA, Via Maria Vittoria, 19 CAP 10123- Torino.

1) STAZIONE APPALTANTE TURISMO TORINO E PROVINCIA, Via Maria Vittoria, 19 CAP 10123- Torino. Torino 25 maggio 2012, OGGETTO: lettera di invito a presentare le offerte per il progetto di realizzazione di siti dedicati ai prodotti turistici provinciali. CUP: J19E08000270002 CIG: 4277267064 Spett.le

Dettagli

REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 1 Sede: Via Feltre, 57 BELLUNO

REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 1 Sede: Via Feltre, 57 BELLUNO DISCIPLINARE DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEI LAVORI DI RIFACIMENTO DELL'IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE DELLE SALE OPERATORIE DI ORTOPEDIA E DI NEUROCHIRURGIA

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di Oggetto: 13,00, Verbale operazioni pubblico incanto Procedura aperta per l'affidamento del di vigilanza da svolgersi presso i locali della Provincia di Prato. In data 05 Settembre 2007, presso la sede

Dettagli

COMUNE DI AGRIGENTO. Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) **********

COMUNE DI AGRIGENTO. Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) ********** COMUNE DI AGRIGENTO Settore X Serv. III (Ecologia e Ambiente Igiene e Sanità) ********** BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATTIZZAZIONE DEL TERRITORIO COMUNALE,

Dettagli

Italia-Milano: Servizi di pulizia 2014/S 211-374437. Avviso di gara Settori speciali. Servizi

Italia-Milano: Servizi di pulizia 2014/S 211-374437. Avviso di gara Settori speciali. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:374437-2014:text:it:html Italia-Milano: Servizi di pulizia 2014/S 211-374437 Avviso di gara Settori speciali Servizi Direttiva 2004/17/CE

Dettagli

BANDO DI GARA. 4. Criterio di aggiudicazione: Criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (art. 83 D.Lgs. 163/2006)

BANDO DI GARA. 4. Criterio di aggiudicazione: Criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (art. 83 D.Lgs. 163/2006) BANDO DI GARA 1. Amministrazione appaltante: Comune di Lanciano Avvocatura Comunale Servizio Appalti Forniture e Servizi P.zza Plebiscito, 1 66034 Lanciano telefono 0872/707602-707227 Fax 0872/717573 sito

Dettagli

2) DURATA DELL APPALTO: dall 1/09/2013 al 31/08/2014 con possibilità di rinnovo per un ulteriore anno.

2) DURATA DELL APPALTO: dall 1/09/2013 al 31/08/2014 con possibilità di rinnovo per un ulteriore anno. AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI UFFICI E IMPIANTI CON UTILIZZO DI PRODOTTI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE CIG: 5153862D74 L Azienda Servizi Integrati S.p.A., con sede

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Parco delle Groane Sede Solaro Via della Polveriera, 2 Provincia di Milano/Monza e Brianza BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Art. 55 D.Lgs. 163/2006 INTERVENTI DI COMPENSAZIONE AMBIENTALE IN LOCALITA

Dettagli

ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE U.O.A. UFFICIO ENERGIA PUBBLICO INCANTO

ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE U.O.A. UFFICIO ENERGIA PUBBLICO INCANTO Provincia Regionale di Ragusa ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE U.O.A. UFFICIO ENERGIA PUBBLICO INCANTO per l affidamento dei servizi relativi a Efficientamento energetico e ottimizzazione dei consumi

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E TUTELARE

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E TUTELARE BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E TUTELARE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO in esecuzione della propria determinazione N 42 del 10.03.2010 RENDE

Dettagli

Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias

Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias Gestione Commissariale Ex Provincia di Carbonia Iglesias Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Gestione Commissariale - D.P.G.R. N. 90 del 02.07.2013

Dettagli