Gliex Pigs d ' Europatornano nelradar dei grandi investitori

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Gliex Pigs d ' Europatornano nelradar dei grandi investitori"

Transcript

1 trasformato rendimenti In Diffusione : Pagina 19 : Gliex Pigs d Europatornano nelradar dei grandi investitori Adesso piacciono per le azioni e i bond Ma, attenti alla volatilità in portafoglio SANDRA RICCIO caccia di extra tra gli ( ex ) ultimi della classe La crisi profonda dei Paesi emergenti, cui si aggiungono le recenti tensioni in Crimea, hanno la periferia della zona euro in una miniera d oro per gli investitori I piani di risanamento e i segnali di un ritorno alla crescita hanno certamente dato un contributo importante a questa fiammata al rialzo pochi mesi, Spagna, Irlanda ma anche Portogallo e Grecia sono tornati a stuzzicare gli appetiti dei grandi capitali Il forte recupero della periferia ha per? già bruciato molto terreno, soprattutto nell obbligazionario, e le occasioni ora vanno cercate tra chi, in questa fortissima corsa, è rimasto ancora indietro, con le azioni dei Paesi del Sud in testa Per molti settori dell equity il risveglio inizia da poco e su questo fronte si stanno posizionando i fondi d investimento che ora scommettono sulla ripresa e sulla revisione al rialzo dei rating Un opportunità anche per i piccoli investitori che va cercata per? soltanto a piccole dosi e senza perdere di vista i rischi Azioni col turbo giù al Sud Tra i listini azionari a cui guardano gli esperti compare di nuovo la Grecia Il mini-comeback del Paese ellenico ha Milanocontro Atene L andamento dell ultimo anno della Borsa italiana e di quella greca indice italiano Ftse Mib - indice greco GDAT 50%% 40%% 30%% 20%% 10%% 2013 GIULUG AGO SETI messo il turbo alla piazza di Atene che ha guadagnato il 170%% da metà 2012 Ora il Paese mostra segni di ripartenza e per la prima volta in sei anni il prodotto interno lordo dovrebbe tornare positivo ( 0,6 per cento secondo la Commissione europea ) I professionisti tornano a comprare società come la Piraeus Bank, l unica banca greca ad aver superato le ondate OTT NOV DIC 2014 FEB MAR f_ertt metri - LA STAMPA di fallimento Qualche settimana fa è tornata sul mercato dei capitali con un emissione obbligazionaria andata a ruba E da comprare? «Sui corporate bond meglio giocare in casa e poi il nostro Paese ha ancora molto da offrire da questo punto di vista con la raffica di emissioni bancarie in arrivo» dice Gabriele Roghi, Responsabile Consulenza e Investimenti di Invest Banca 1 / 5

2 dell - spiega Ci «Diffusione : Pagina 19 : Lascommessa dei fondi Intanto sulla scommessa del Sud Europa tornano i grandi fondi : Generali Investments Europe ha da poco lanciato il suo European Recovery Equity Fund dedicato alle azioni del Sud Europa ( solo per istituzionali ) Crediamo fermamente che una ripresa macroeconomica nelle regioni Europa del Sud si concretizzerà a partire da quest anno racconta il gestore, Frangois Gobron L interesse è anche per i costi di produzione delle imprese che sono diminuiti significativamente, dando una forte spinta alla competitività Nel portafoglio c è ben il 19%% di società greche tra cui anche la Piraeus Bank ma anche l Hellenic Exchanges, la spagnola Banco del Sabadell e la portoghese Banco Espirito Santo Apprezziamo il settore bancario perché è abbastanza economico, specialmente in Grecia e Portogallo, dove le banche sono sulla strada giusta per ritornare a crescere nel momento in cui migliorerà la domanda di nuovi prestiti il gestore - interessano anche i settori bancari italiani e investiamo nelle banche italiane quando queste annunciano di aver bisogno di capitali A lungo termine, stiamo cercando di trarre beneficio dal prossimo consolidamento che avverrà nel settore bancario italiano» C è da fidarsi? Non tutti concordano sulla mossa on i titoli bancari in s torna il fascino dei Pigs Trai bond di Stato conviene cercare tra le scadenze più a rischio 2 / 5

3 accettabili - La «Con Diffusione : Pagina 22 : SANDRA RICCIO SEGUE DA PAGINA 19 Andrew, gestore del I fondo M&G Income Allocation evita ancora Italia e Sud Europa nonostante i prezzi Steven da saldo L esposizione a questi mercati porterà volatilità in portafoglio se nei prossimi mesi non ci saranno segnali di importante miglioramento nei fondamentali del Sud dice Un immagine della Borsa di Atene ? 25199C Fieri I in19e11 ti 74 1Euro11 F I 3311n1 IRWSE E I titoli pubblici rimasti indietro «La volatilità sui titoli della periferia europea è oggi rientrata su livelli dice Francesco Castelli, gestore di Lemanik Selected Bond - L unica grossa incertezza resta, a nostro avviso, sulla Grecia, destinata a una continua trattativa con Europa e fondo monetario per i decenni a venire» Il rovescio della medaglia di questo forte recupero è la diminuzione dei rendimenti : oggi i titoli della periferia restano una buona opportunità per le buone cedole «Non offrono per?, a nostro avviso, grosse opportunità di rivalutazione : il rialzo dei prezzi è, secondo i nostri modelli, ormai arrivato al capolinea» sostiene Castelli Gran parte delle emissioni quota abbondantemente sopra il livello di 100 curva dei tassi rimane ancora ripida e sulle scadenze più lunghe si riescono a spuntare rendimenti superiori al 4%% Per esempio il Btp 4,75%% 01 / 02 / 2037 ha una cedola del 4%% ( e prezzi ancora vicini a 100 ) Va ricordato per? che è già salito molto ma soprattutto che è volatile Queste emissioni possono subire oscillazioni note voli, per esempio, a una variazione positiva di 10 centesimi di rendimento corrisponde un calo del prezzo di circa 3 punti «spiega Valentina Vicinanza, gestore obbligazionario Banca Akros Guardando agli altri Paesi, si trovano emissioni ancora a prezzo basso e con cedole sostanziose ma tra le scadenze lunghissime, sopra i 20 anni Come il titolo portoghese durata 2037 con cedola al 4,10%% e prezzo ancora a 930 il pari durata spagnolo con cedola sempre al 4,2%% e prezzo a 102 l allungarsi degli anni il rischio sale notevolmente e il pericolo volatilità è alto Cavalcare l onda con gli Etf Una strada per puntare sui Paesi del 3 / 5

4 Diffusione : Pagina 22 : Sudè quella degli Etf ifondi quotati Offrono sia la possibilità di selezionarsi le singole piazze sia quella di scommettere solo sui titoli di Stato europei a basso rating «Noi preferiamo l Etf Btp uno a tre anni che ha fatto molto bene nell ultimo anno e mezzo con un guadagno del 4%% nel 2013» afferma Claudio Barberis, Responsabile Asset Allocation MoneyFarm Questo tipo di strumenti offre anche il vantaggio che se sarà approvata la rimodulazione fiscale al 26%% la tassazione resterà a112,5%% per la parte sui governativi <4 potenziale è ancora alto per i Paesi del Sud - dice Barberis Per l Italia soltanto una normalizzazione della situazione economica porterebbe a un enorme rialzo» Unanota di cautela : «Buonecedole ma scarse speranze di rivalutazione Ormai il fondo è vicino» I L andamento dei fondi comuni DA 25 / 03 / 2013 A 24 / 03 / 20111e Le categorie Europe OE EUR Diversified Bond Consultinvest Reddito A2 UBI Pramerica Active Duration I - iffir Europe OE EUR Government Bond Anima Tricolore A Agora Income Europe OE EUR Cautious Allocation - Global Gestielle Cedola Più Italia GI Focus Obbligazionario Europe OE EUR Cautious Allocation 8a +Latemar Amundi Equipe 1 Europe OE Europe Large-Cap Value Equity AcomeA Europa Al UBI Pramerica Azioni Europa Europe OE EUR Aggressive Allocation - Global UBI Pramerica Privilege 4 Pioneer UniCredit Evoluz Econom Reale A Codice sin IT IT IT IT IT IT IT IT IT IT T IT Europe OE US Large-Cap Blend Equity Fideuram MS Equity Usa Allianz Azioni America? Europe OE Italy Equity AcomeA Italia Al UBI Pramerica Azioni Italia Europe OE Asia-Pacific inc AcomeA Asia Pacifico Al Anima Geo Asia A??? Japan Equity IEurope OE Global Large-Cap Value Equity AcomeA Globale Al Synergia Azionario Globale Euro pe OE EUR Flexible Allocation 4,, Advam Alarico Re Agoraflex R OE EUR Ultra Short-Term Bond IEurope Gestielle Obiettivo Risparmio A BNL Liquidità Euror Europe OE USD Diversified Bond UBI Pramerica Obbligazioni Dollari IT IT IT IT IT IT IT IT IT IT _ IT IT / 5

5 Diffusione : Pagina 23 : Fonte : Morningstar 1,96 0,24 4,21 I 5,29 3,48 11,62,49,09 AIE 1,1,72 6,05-1,36 3,69 2,86 p,41-1,85 4,37 5,79 1,41,29 10,83 15,90 ELJEfl 10,88,62 IM 14,80,15 ERI 6,23, ,53,59, ,23,28,88 10,63 12,20,29 P,53 7,00 E1311 LXII! 22,02 X1,51-6,58 8,06 -zentimetri - LA STAMPA 5 / 5

per non farsi male in Borsa

per non farsi male in Borsa investitori La E' E Molto preoccupazioni La finanziari Andare «Non Ogni N e data : 140210-10/02/2014 Diffusione : 271803 Pagina 19 : ecinque mosse da evitare per non farsi male in Borsa Il2014 si apre

Dettagli

IL CONTESTO Dove Siamo

IL CONTESTO Dove Siamo IL CONTESTO Dove Siamo INFLAZIONE MEDIA IN ITALIA NEGLI ULTIMI 60 ANNI Inflazione ai minimi storici oggi non è più un problema. Tassi reali a: breve termine (1-3 anni) vicini allo 0 tassi reali a medio

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 8 agosto A cura dell

Dettagli

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog

Asset allocation: settembre 2015. www.adviseonly.com www.adviseonly.com/blog Asset allocation: settembre 2015 /blog Come sono andati i mercati? Il rallentamento della Cina, la crisi in Grecia, il crollo delle materie prime e la moderata crescita dell economia americana hanno sollevato

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 11 novembre A cura

Dettagli

Indice p. 1. Introduzione p. 2. Le forme d investimento messe a confronto: vantaggi e svantaggi p. 2. Alcune tipologie di profili d investimento p.

Indice p. 1. Introduzione p. 2. Le forme d investimento messe a confronto: vantaggi e svantaggi p. 2. Alcune tipologie di profili d investimento p. Conti deposito e altre forme di investimento: a quanto ammonta il rendimento e qual è la forma di Indice: Indice p. 1 Introduzione p. 2 Le forme d investimento messe a confronto: vantaggi e svantaggi p.

Dettagli

Linea Azionaria. Avvertenza

Linea Azionaria. Avvertenza Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

Alla ricerca del rendimento perduto

Alla ricerca del rendimento perduto Milano, 10 aprile 2012 Alla ricerca del rendimento perduto Dalle obbligazioni alle azioni. La ricerca del rendimento perduto passa attraverso un deciso cambio di passo nella composizione dei portafogli

Dettagli

Report semestrale sulla Gestione Finanziaria al 30 Giugno 2012

Report semestrale sulla Gestione Finanziaria al 30 Giugno 2012 CASSA DI PREVIDENZA - FONDO PENSIONE PER I DIPENDENTI DELLA RAI E DELLE ALTRE SOCIETÀ DEL GRUPPO RAI - CRAIPI Report semestrale sulla Gestione Finanziaria al 30 Giugno 2012 SETTEMBRE 2012 Studio Olivieri

Dettagli

Snam e i mercati finanziari

Snam e i mercati finanziari Snam e i mercati finanziari Nel corso del 2012 i mercati finanziari europei hanno registrato rialzi generalizzati, sebbene in un contesto di elevata volatilità. Nella prima parte dell anno le quotazioni

Dettagli

Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico"

Portafoglio Invesco a cedola Profilo dinamico Portafoglio Invesco a cedola Profilo "dinamico" Questo documento è riservato per i Clienti Professionali/Investitori Qualificati e/o Soggetti Collocatori in Italia e non per i clienti finali. È vietata

Dettagli

Zenit MC Pianeta Italia - Caratteristiche generali

Zenit MC Pianeta Italia - Caratteristiche generali Zenit MC Pianeta Italia - Caratteristiche generali CARATTERISTICHE GENERALI STRATEGIA VINCOLI ALL ASSET ALLOCATION FONDO COMUNE DI DIRITTO ITALIANO UCITS IV CATEGORIA ASSOG. AZIONARIO ITALIA COMPONENTE

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 1 Gennaio 2013 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 1 Gennaio 2013 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 1 Gennaio A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Considerazioni riassuntive degli indicatori analizzati

Dettagli

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale No. 4 - Giugno 2013 Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Nelle ultime settimane si sono verificati importanti

Dettagli

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile

Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Asset class: Fondi Obbligazionari Speaker: Giovanni Radicella- Responsabile Investimenti Obbligazionari Moderatore: Marco Parmiggiani Responsabile Sviluppo Rete Arca Fund Manager Webinar Fondi Obbligazionari

Dettagli

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad

Fondi & Gestioni Gennaio 2014. Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Fondi & Gestioni Gennaio 2014 Rispondiamo in tempo reale alle domande sui fondi e le gestioni di AcomeA SGR su Twitter. Utilizza l hashtag #aad Indice Classifiche: rassegna stampa fondi...3 AcomeA Classifiche

Dettagli

Allianz Euro Bond Strategy

Allianz Euro Bond Strategy Allianz Euro Bond Strategy Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

Incontro con Anima Sgr. Evento KYI Know-Your-Investors

Incontro con Anima Sgr. Evento KYI Know-Your-Investors Incontro con Anima Sgr Evento KYI Know-Your-Investors Milano, 25 novembre 2010 Indice Anima Sgr: come funziona e dove investe Armando Carcaterra, Vice direttore generale, Direttore investimenti Il punto

Dettagli

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA

MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA RELAZIONE SEMESTRALE AL 29/06/2007 80 MEDIOLANUM RISPARMIO ITALIA CRESCITA NOTA ILLUSTRATIVA SULLA RELAZIONE SEMESTRALE DEL FONDO AL 29 GIUGNO 2007 Signori Partecipanti,

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 8 agosto 2015 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 6 giugno A cura dell

Dettagli

Conti deposito e altre forme di investimento: a quanto ammonta il rendimento e qual è la forma di risparmio più redditizia?

Conti deposito e altre forme di investimento: a quanto ammonta il rendimento e qual è la forma di risparmio più redditizia? Conti deposito e altre forme di investimento: a quanto ammonta il rendimento e qual è la forma di Indice: Indice p. 1 Introduzione p. 2 p. 2 p. 5 p. 6 Single di 30 anni: investimento di 10mila euro p.

Dettagli

Allianz, Axa, Le Generali a confronto. Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012

Allianz, Axa, Le Generali a confronto. Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012 Allianz, Axa, Le Generali a confronto Analisi di alcune cifre chiave Anno 2012 Elaborazioni dai bilanci consolidati dei 3 big assicurativi europei A cura di F. Ierardo Coordinamento di N. Maiolino 2012

Dettagli

ANIMA. Idee di investimento

ANIMA. Idee di investimento ANIMA Idee di investimento ANIMA Evoluzione degli Asset in gestione Asset under Management Miliardi di Euro, Dati a fine periodo 35,0 40,7 46,6 57,1 63,9 2011 2012 2013 2014 2015 agosto Fonte: ANIMA -

Dettagli

FR0010222224 LU0613540185 FR0010344853 LU0533032859

FR0010222224 LU0613540185 FR0010344853 LU0533032859 Vediamo di aggiornare l Etf Portfolio in ottica di Investimento, che avevo introdotto a fine gennaio 2009. (a fondo articolo metto anche un portafoglio per chi inizia adesso, chiaramente con differenti

Dettagli

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012

HI Numen Credit Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV. Report Dicembre 2012 HEDGE INVEST INTERNATIONAL SICAV Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO L'obiettivo di HI Numen Credit Fund è generare

Dettagli

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR validità 1 gennio 2012 TESTO A FRONTE PER CONFRONTO VARIAZIONI REGOLAMENTARI

Dettagli

Classe A NAV 98,42. Obiettivi del Fondo TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 64,68% 2) Corporate 5,42% 3) Bilanciato 0,93% 4) Governativo 28,97%

Classe A NAV 98,42. Obiettivi del Fondo TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 64,68% 2) Corporate 5,42% 3) Bilanciato 0,93% 4) Governativo 28,97% Classe A NAV 98,4 30 novembre 04 Carta d'identità Linea Obiettivo della linea Orizzonte temporale Grado di rischio (-7) 4 Total return Crescita del patrimonio nel medio lungo periodo 3-5 anni Obiettivi

Dettagli

Il Mercato del reddito fisso

Il Mercato del reddito fisso S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Il Mercato del reddito fisso Angelo Drusiani Banca Albertini Syz & C. SpA Sala Convegni Corso Europa, 11 Milano S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO

Dettagli

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo

I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo No. 5 - Settembre 2013 2 I punti di forza del mercato azionario europeo rispetto al resto del mondo Con il mercato obbligazionario

Dettagli

Piano Economico Finanziario 2008. Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007

Piano Economico Finanziario 2008. Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007 Piano Economico Finanziario 2008 e previsioni anni 2009 e 2010 Consiglio Generale: seduta del 26 Ottobre 2007 Indice Scenario & Previsioni PIANO ANNUALE 2008 1Fonti di finanziamento 2Impieghi 3Ricavi 4Costi

Dettagli

Comitato Investimenti 11.1.2016

Comitato Investimenti 11.1.2016 Comitato Investimenti 11.1.2016 1 SNAPSHOT Il 2016 non dovrebbe presentare delle sorprese nell'euro-zona, con ciò il Comitato Investimenti intende un rialzo dei rendimenti, perché l'inflazione è modesta

Dettagli

Linea Obbligazionaria

Linea Obbligazionaria Avvertenza Si allegano le schede relative alle analoghe LInee di Gestioni di CFO SIM, come elemento di continuità gestoria alle nuove Linee di Gestione Elite di CFO GESTIONI FIDUCIARIE Capitale Sociale

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. . A)

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. . A)

Dettagli

A) Scheda identificativa

A) Scheda identificativa Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 01 marzo 2009 Il presente

Dettagli

KAIROS PARTNERS SGR S.p.A.

KAIROS PARTNERS SGR S.p.A. KAIROS PARTNERS SGR S.p.A. Relazione Semestrale al 30.06.2015 FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO Kairos Income Kairos Partners SGR S.p.A. Sede Legale: Via San Prospero 2, 20121 Milano Tel 02.777181

Dettagli

raccolta e rendimenti fannovolare il patrimonio

raccolta e rendimenti fannovolare il patrimonio Periodicità : Quotidiano Dimens 6442 : % IlGiornale_140527_30_16pdf Sito web: http://wwwilgiornaleit Fondi raccolta e rendimenti fannovolare il patrimonio Inaprile nuovo record della massa amministrata

Dettagli

Financial Forum, Bari 15 Ottobre 2014

Financial Forum, Bari 15 Ottobre 2014 Financial Forum, Bari 15 Ottobre 2014 Indice 1. Il team di AcomeA: la storia e lo stile di gestione 2. Focus Fondi 3. Gimme5 Team di gestione Obbligazioni Governative e Corporate: Mercati Azionari: Alberto

Dettagli

Classe A NAV 101,18. Obiettivi del Fondo TORTA TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 72,68% 2) Corporate 2,11% 3) Bilanciato 2,57% 4) Governativo 22,65%

Classe A NAV 101,18. Obiettivi del Fondo TORTA TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 72,68% 2) Corporate 2,11% 3) Bilanciato 2,57% 4) Governativo 22,65% Classe A NAV 0,8 marzo 05 Carta d' Identita Linea Obiettivo della linea Orizzonte temporale Grado di rischio (-7) 4 Total return Crescita del patrimonio nel medio lungo periodo - 5 anni Obiettivi del Fondo

Dettagli

La crisi iniziata nel 2007

La crisi iniziata nel 2007 La crisi iniziata nel 2007 In questa lezione: Analizziamo lo scoppio della crisi finanziaria. Studiamo l effetto della crisi finanziaria sull economia reale. 300 L origine della Crisi Nell autunno del

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Valutazione del mercato Analisi delle variabili del reddito fisso Strategia d investimento per gli asset obbligazionari Bollettino mensile no. 7 luglio A cura dell

Dettagli

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire

Allianz Reddito Euro. Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro. Dieci validi motivi per investire Allianz Reddito Euro Dieci validi motivi per investire Il punto di riferimento per investire nel mercato obbligazionario euro Il mercato obbligazionario negli ultimi anni ha registrato profonde trasformazioni:

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 5 maggio 2014 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 5 maggio 2014 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. maggio A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono unicamente

Dettagli

Cedolarmente. Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente.

Cedolarmente. Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente. Cedolarmente Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente. PERCHÉ UN INVESTIMENTO CHE POSSA GENERARE UN FLUSSO CEDOLARE LE SOLUZIONI DI UBI SICAV Nell

Dettagli

CEDOLARMENTE UNA SELEZIONE DI PRODOTTI CHE PREVEDE LA DISTRIBUZIONE DI UNA CEDOLA OGNI 3 MESI. REGOLARMENTE.

CEDOLARMENTE UNA SELEZIONE DI PRODOTTI CHE PREVEDE LA DISTRIBUZIONE DI UNA CEDOLA OGNI 3 MESI. REGOLARMENTE. CEDOLARMENTE UNA SELEZIONE DI PRODOTTI CHE PREVEDE LA DISTRIBUZIONE DI UNA CEDOLA OGNI MESI. REGOLARMENTE. PERCHÉ UN INVESTIMENTO CHE POSSA GENERARE UN FLUSSO CEDOLARE LE SOLUZIONI DI UBI SICAV Nell attuale

Dettagli

Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini, 19 maggio 2011

Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini, 19 maggio 2011 Il mercato immobiliare in Italia e i fondi immobiliari come strumenti di diversificazione dell'asset allocation per la clientela affluent. Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini,

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il rischio debito affonda le Borse, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta corretta è una soltanto. FRANCOFORTE.

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria

Strategia d investimento obbligazionaria Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 5 - Maggio A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono

Dettagli

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato

Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato Il ruolo dei fondi alternativi multi-manager nell attuale scenario di mercato No. 10 giugno 2015 N. 10 giugno 2015 2 Le principali Banche Centrali hanno aumentato complessivamente di oltre 6.000 miliardi

Dettagli

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Insider Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Aprile 2015 Il valore aggiunto target qualificato di un Advisor Insider nasce nella primavera del 2014 con

Dettagli

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto

Fonditalia Core MERCATO CARATTERISTICHE. Azionario. Obbligazionario. Valute. Strategia del prodotto 29 Settembre 2015 Fonditalia Core MERCATO Azionario Da metà aprile gli indici azionari hanno corretto al ribasso dopo il rialzo di inizio anno (prima a causa dell acuirsi della crisi greca, poi per via

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 6 giugno 2014 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 6 giugno 2014 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 6 giugno 2014 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono

Dettagli

Schroder ISF EURO Short Term Bond

Schroder ISF EURO Short Term Bond Pagina 1 Indice Review su mercato e fondo pag. 2 Il mercato Il fondo Cosa ci aspettiamo dal mercato e dal fondo pag. 3 Uno sguardo al mercato Le scelte strategiche I risultati di pag. 4 Descrizione del

Dettagli

Morningstar. Italy ETF Survey 2011. Sponsored by

Morningstar. Italy ETF Survey 2011. Sponsored by Morningstar Italy ETF Survey 2011 Sponsored by Etf, promossi per i costi, ma gli investitori vogliono saperne di più Conosce cosa sono gli Etf/Etc, ma vuole saperne di più sul funzionamento. Li sceglie

Dettagli

UBS Dynamic. Portfolio Solution

UBS Dynamic. Portfolio Solution Dynamic 30 giugno 2013 UBS Dynamic Linee di Gestione di UBS (Italia) S.p.A. Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced Linea Equity Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced

Dettagli

Classe A NAV 98,10. Obiettivi del Fondo TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 87,12% 2) Corporate 5,49% 3) Bilanciato 1,91% 4) Governativo 5,48%

Classe A NAV 98,10. Obiettivi del Fondo TIPOLOGIA FONDO. 1) Azionario 87,12% 2) Corporate 5,49% 3) Bilanciato 1,91% 4) Governativo 5,48% Classe A NAV 98,0 30 settembre 04 Carta d'identità Linea Obiettivo della linea Orizzonte temporale Grado di rischio ( - 7) 4 Total return Crescita del patrimonio nel medio lungo periodo 3-5 anni Obiettivi

Dettagli

Anthilia Capital Partners SGR 05/14. Analisi di scenario Maggio. Maggio 2014 2011

Anthilia Capital Partners SGR 05/14. Analisi di scenario Maggio. Maggio 2014 2011 05/14 Anthilia Capital Partners SGR Analisi di scenario Maggio Maggio 2014 2011 Maggio 2014 Analisi di scenario Mercati 22/05/2014 2 Analisi di scenario Il nuovo Conundrum Tra le principali sorprese del

Dettagli

Commento & Analisi operative

Commento & Analisi operative Commento & Analisi operative Mese di ottobre che ha visto variazioni mensili modeste (con cali in molti paesi specifici ma con azionario Usa e Giapponese ai massimi storici) ma nasconde molti fatti e movimenti

Dettagli

Agosto 2015 Marzo 2015

Agosto 2015 Marzo 2015 Agosto 2015 Marzo 2015 Caratteristiche OEIC (Sicav Inglese) Disponibili solo sulla sicav di diritto inglese 6 comparti azionari 9 comparti obbligazionari 3 valute di investimento: euro / usd / gbp Stacco

Dettagli

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale.

Con la giusta strategia ogni mese può essere un mese speciale. riconoscimento e di distribuzione delle cedole, fai leggere ai tuoi Clienti il Prospetto dei Fondi, Challenge Funds di Mediolanum International Funds e del Sistema Mediolanum Fondi Italia di Mediolanum

Dettagli

Insider. Osservatorio trimestrale sul mondo dei promotori finanziari

Insider. Osservatorio trimestrale sul mondo dei promotori finanziari Insider Osservatorio trimestrale sul mondo dei promotori finanziari Primo trimestre 2014 I promotori puntano sulle Borse Europee Chi va a caccia di rendimenti nei prossimi 6 mesi dovrà poter contare su

Dettagli

NOTA FINANZIARIA. 31 marzo 2014 (weekly) I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA

NOTA FINANZIARIA. 31 marzo 2014 (weekly) I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA I MERCATI FINANZIARI NELLA SCORSA SETTIMANA MERCATO MONETARIO E MERCATO OBBLIGAZIONARIO La scorsa settimana ha visto un andamento differenziato dei tassi tra area euro ed area dollaro: se infatti quelli

Dettagli

Insider. Osservatorio trimestrale sul mondo dei promotori finanziari

Insider. Osservatorio trimestrale sul mondo dei promotori finanziari Insider Osservatorio trimestrale sul mondo dei promotori finanziari Secondo trimestre 2014 Promotori stregati dagli emergenti Torna la voglia di emergenti tra i promotori finanziari in un contesto di magri

Dettagli

La gestione obbligazionaria tra rischio di tasso e rischio di credito

La gestione obbligazionaria tra rischio di tasso e rischio di credito La gestione obbligazionaria tra rischio di tasso e rischio di credito Federico Marzi 1 QBond Absolute Return: i punti da analizzare La gestione dei Descrizione e storia del modello di duration management

Dettagli

RAPPORTO CER Aggiornamenti

RAPPORTO CER Aggiornamenti RAPPORTO CER Aggiornamenti 12 marzo 2015 Timidi segnali di risveglio I dati di gennaio 2015 1 confermano, al netto di alcuni salti statistici, il lento miglioramento nella dinamica delle più importanti

Dettagli

Opportunità di mercato e strategie operative nel breve periodo

Opportunità di mercato e strategie operative nel breve periodo La gestione dei rischi finanziari in tempo di crisi Opportunità di mercato e strategie operative nel breve periodo R e l a t o r e : N i c o l a F r a n c i a Obbligazioni Plain Vanilla Le obbligazioni

Dettagli

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015)

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) STOXX600 Europe Lo STOXX600 ha superato l importante resistenza toccata nel 2007 a quota 400, confermando le nostre previsioni di un mese fa. Il trend di medio-lungo periodo

Dettagli

+ Equity + VIX = Il Fondo ideale per i vostri clienti

+ Equity + VIX = Il Fondo ideale per i vostri clienti + Equity + VIX = Il Fondo ideale per i vostri clienti 1 Story Telling (1) Ci tengo a spiegarvi un minuto chi è Daniele Bernardi e da dove provengo 1969 1992 1999 2 Story Telling (2) L inizio in finanza

Dettagli

Il Servizio di Consulenza Private del Gruppo Banca Sella

Il Servizio di Consulenza Private del Gruppo Banca Sella Il Servizio di Consulenza Private del Gruppo Banca Sella Il Private Banking del Gruppo Banca Sella Il Private Banking del Gruppo Banca Sella è una struttura integrata nella rete territoriale delle banche

Dettagli

Relazione sulla Gestione per l Esercizio 2008

Relazione sulla Gestione per l Esercizio 2008 Relazione sulla Gestione per l Esercizio 2008 L anno 2008 si è concluso con un totale di 1.580 iscritti contro 1.614 dell esercizio precedente. I soci in fase attiva di contribuzione al 31 dicembre 2008

Dettagli

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund

Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Lorenzo Di Mattia Fund Manager HI Sibilla Macro Fund Milano, 19 novembre 2013 La strategia Global Macro Caratterizzata da ampio mandato, in grado di generare alpha tramite posizioni lunghe e corte, a livello

Dettagli

SPECIALE FONDI INTERNI - EUROQUOTA MARZO 15

SPECIALE FONDI INTERNI - EUROQUOTA MARZO 15 mar-14 apr-14 mag-14 lug-14 ago-14 ott-14 nov-14 gen-15 feb-15 mar-12 giu-12 set-12 dic-12 mar-13 giu-13 set-13 dic-13 mar-14 Categoria Fondo Prodotti assicurativi legati al Fondo Obiettivo Asset Allocation

Dettagli

Il Sole 24 Ore Radiocor, 2 febbraio 2015

Il Sole 24 Ore Radiocor, 2 febbraio 2015 Il Sole 24 Ore Radiocor, 2 febbraio 2015 (ECO) ###Crisi: Cfa, a febbraio piu' ottimismo, +39,4 pt Italy Sentiment Index (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 02 feb - Cresce l'ottimismo per il futuro dell'economia

Dettagli

trimestre d ' oro : laraccolta sfiorai 30 miliardi

trimestre d ' oro : laraccolta sfiorai 30 miliardi Con A Periodicità : Quotidiano Dimens 6579 : % IlGiornale_140424_29_16pdf Sito web: http://wwwilgiornaleit Fondi un trimestre d oro : laraccolta sfiorai 30 miliardi Nelsolo marzo il saldo adesioni-riscatti

Dettagli

Rassegna stampa - TENDERCAPITAL

Rassegna stampa - TENDERCAPITAL Rassegna stampa - TENDERCAPITAL Rassegna del 22/05/2014 INDICE TENDERCAPITAL 21/05/2014 Fondi & Sicav È sempre grande America 21/05/2014 Fondi & Sicav Nel complesso benino 21/05/2014 Fondi & Sicav Il vero

Dettagli

8a+ Investimenti Sgr. Latemar

8a+ Investimenti Sgr. Latemar 8a+ Investimenti Sgr Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Latemar RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2007 Sede Legale: Varese, Piazza Monte Grappa 4 Tel 0332-251411 Telefax 0332-251400 Capitale

Dettagli

BNL Private Selection

BNL Private Selection BNL Private Selection BNL Private Selection BNL Private Selection è il prodotto assicurativo multiramo per BNL-BNP Paribas Private Banking, attraverso il quale è possibile acquistare Ramo I e Ramo III

Dettagli

Allianz Flexible Bond Strategy

Allianz Flexible Bond Strategy Allianz Flexible Bond Strategy In un mondo che cambia rapidamente è importante essere flessibili Ottobre 2012 Documento con finalità promozionali destinato al cliente al dettaglio e al potenziale cliente

Dettagli

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca?

2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? 2014 : Fondi o Etf? Mono o multimarca? Venerdì 29 novembre 2013 In questo Diario di Bordo parliamo in sintesi: MERCATO OBBLIGAZIONARIO. MEGLIO FONDI O ETF? MEGLIO OPERARE CON UNA SOLA SOCIETA DI GESTIONE

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro

Dettagli

Random Note 1/2015. Qui di seguito le nostre principali assunzioni relativamente agli scenari macroeconomici:

Random Note 1/2015. Qui di seguito le nostre principali assunzioni relativamente agli scenari macroeconomici: Random Note 1/2015 OUTLOOK 2015 : VERSO LA NORMALIZZAZIONE? La domanda a cui, con la nostra analisi di inizio anno, cerchiamo di dare una risposta è se nel 2015 assisteremo ad un ritorno alla normalizzazione

Dettagli

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011

ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011 ECONOMIA E MERCATI FINANZIARI QUARTO TRIMESTRE 2011 1. QUADRO MACROECONOMICO INTERNAZIONALE Negli ultimi mesi del 2011 si è verificato un peggioramento delle prospettive di crescita nelle principali economie

Dettagli

Il mercato assicurativo internazionale nel 2012. (quote % del mercato mondiale) Altro 36,0% Premi totali 4.612 mld Usd. Italia 3,1% Germania

Il mercato assicurativo internazionale nel 2012. (quote % del mercato mondiale) Altro 36,0% Premi totali 4.612 mld Usd. Italia 3,1% Germania Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 00187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/2002 del 9/4/2002 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della

Dettagli

La ricchezza finanziaria delle famiglie italiane

La ricchezza finanziaria delle famiglie italiane Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro. Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P.

Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Euro. Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P. Pioneer Fondi Italia, UniCredit Soluzione Fondi e Pioneer Liquidità Aggiornamento dei dati periodici al 30/12/2011 I.P. Indice Guida alla lettura... 1 Pioneer Fondi Italia Obbligazionari Pioneer Governativo

Dettagli

Fondo Pensione Agrifondo Funzione Finanza CDA del 30/06/2015 GIAMPAOLO CRENCA

Fondo Pensione Agrifondo Funzione Finanza CDA del 30/06/2015 GIAMPAOLO CRENCA Fondo Pensione Agrifondo Funzione Finanza CDA del 30/06/2015 GIAMPAOLO CRENCA 1 Situazione ed andamento dei mercati L evoluzione della situazione della Grecia è al centro delle attenzioni dei mercati internazionali.

Dettagli

cover story Il peggio è passato, c è fiducia in Basta rendimenti negativi, BTp, high yield e corporate forum gestori

cover story Il peggio è passato, c è fiducia in Basta rendimenti negativi, BTp, high yield e corporate forum gestori 4 Plus24 - Il Sole 24 Ore SABATO 29 DICEMBRE 2012 N. 542 cover story forum gestori Il peggio è passato, c è fiducia in Si è tenuto presso la redazione del Sole 24 Ore, il 17esimo Forum degli asset manager.

Dettagli

Convenzione 553. Novità per tutti coloro che vorranno sottoscrivere polizze BG New Security!

Convenzione 553. Novità per tutti coloro che vorranno sottoscrivere polizze BG New Security! Convenzione 553 Novità per tutti coloro che vorranno sottoscrivere polizze BG New Security! 1 Product pack: BG New Security x3 Caratteristiche principali di BG New Security LA PROMOZIONE: BG New Security

Dettagli

Il Risparmio Gestito italiano: Analisi di mercato e aggiornamento normativo

Il Risparmio Gestito italiano: Analisi di mercato e aggiornamento normativo Il Risparmio Gestito italiano: Analisi di mercato e aggiornamento normativo Università Bocconi 27 marzo 2014 Teresa Lapolla Responsabile statistiche Riccardo Morassut Ufficio Studi Alessandra Russo Settore

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro Anima Riserva Globale

Dettagli

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 4 aprile 2014 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi

Strategia d investimento obbligazionaria. Bollettino mensile no. 4 aprile 2014 A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Strategia d investimento obbligazionaria Bollettino mensile no. 4 aprile A cura dell Ufficio Ricerca e Analisi Disclaimer: tutte le informazioni e le opinioni contenute in questo documento rivestono unicamente

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI

GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI GUIDA ALLA LETTURA DELLE SCHEDE FONDI Sintesi Descrizione delle caratteristiche qualitative con l indicazione di: categoria Morningstar, categoria Assogestioni, indice Fideuram. Commenti sulla gestione

Dettagli

C come cedola! Allianz Global Investors. III trimestre 2015

C come cedola! Allianz Global Investors. III trimestre 2015 Allianz Global Investors C come cedola! III trimestre Nello scenario di mercato attuale, caratterizzato da crescita economica contenuta, rendimenti nominali bassi e deflazione, l investitore ricerca sempre

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F INFLAZIONE

Dettagli

Punto 3 : Concreto La Gestione Finanziaria

Punto 3 : Concreto La Gestione Finanziaria Punto 3 : Concreto La Gestione Finanziaria Caratteristiche Generali A partire dal 1 luglio 2007 Concreto opera secondo uno schema multicomparto. Ciascun aderente al Fondo può dunque scegliere uno dei seguenti

Dettagli

BANQUE PRIVÉE EDMOND DE ROTHSCHILD EUROPE

BANQUE PRIVÉE EDMOND DE ROTHSCHILD EUROPE BANQUE PRIVÉE EDMOND DE ROTHSCHILD EUROPE Crisi dell Euro: il rischio bancario Giorgio Solcia Vicenza, 25 giugno 2012 Credenze incrollabili...crollate Gli immobili sono un investimento sicuro che non farà

Dettagli

Il futuro ha bisogno di più Anima.

Il futuro ha bisogno di più Anima. Il futuro ha bisogno di una nuova visione. Più attenta all essenza. Più responsabile e rigorosa. Più aperta e positiva. Per questo i migliori consulenti, le migliori banche e reti di promotori finanziari

Dettagli

ALETTI GESTIELLE SGR: View e strategie. Valentino Bidone Senior Portfolio Manager Comparto Absolute Return Funds

ALETTI GESTIELLE SGR: View e strategie. Valentino Bidone Senior Portfolio Manager Comparto Absolute Return Funds ALETTI GESTIELLE SGR: View e strategie Valentino Bidone Senior Portfolio Manager Comparto Absolute Return Funds 1 Sintesi Gli attuali squilibri Le prospettive Le strategie nelle varie asset class 2 Gli

Dettagli

pag. 1 Antonio Cesarano Responsabile Ufficio Market Strategy Milano 23 ottobre 2014

pag. 1 Antonio Cesarano Responsabile Ufficio Market Strategy Milano 23 ottobre 2014 pag. 1 Antonio Cesarano Responsabile Ufficio Market Strategy Milano 23 ottobre 2014 Quadro macro globale 60 ISM manif atturiero Usa PMI manif atturiero Germania PMI manif atturiero Cina 55 50 45 Fonte:

Dettagli