SOS DONNA (ROMA) Telefono interno: (h 24) Come si raggiunge: Metro A fermata Subaugusta - Autobus 558

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOS DONNA (ROMA) Telefono interno: 06 71077015-366 4664216-366 4736894 (h 24) Come si raggiunge: Metro A fermata Subaugusta - Autobus 558"

Transcript

1 SOS DONNA (ROMA) Emanuela Donato 7 operatrici a turno Via Statilio Ottato 33, scala B int Roma Telefono interno: (h 24) Metro A fermata Subaugusta - Autobus 558 Giorni di apertura e orari: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle in sede; dalle alle 9.00 e nei fine settimana in reperibilità Ascolto telefonico e comunicazione Offre ospitalità per le donne: Offre ospitalità per i bambini: Attività di supporto verso i bambini: Durata della consulenza legale: (h 24) sito web: solo in emergenza un posto solo in emergenza con la madre il centro offre attività ludico-ricreative diffusione dell'informativa del Servizio alle scuole d'infanzia, primarie e secondarie; incontri di rete si per le lingue: Cinese, Serbo, Romeno, Nigeriano, Turco, Croato, Montenegrino, Bosniaco, Russo, Spagnolo, Arabo, Francese, Polacco, Ungherese; disponibilità per traduzione scritte e per il sostegno alle rete delle associazioni immigrate del territorio. sì: minorile, civile, penale per tutto l iter processuale gruppi di auto-mutuo aiuto, ascolto telematico, consulenza ed assistenza peritale, sostegno alla relazione madre-minore, sostegno nella stesura delle denunce, interventi in emergenza presso i vari presidi territoriali (ovvero le operatrici del servizio SOS donna possono recarsi, su chiamata, presso pronto soccorso, questure, comandi di carabinieri, polizia, servizi sociali ecc. per coadiuvare le varie figure professionali nell'accoglienza a donne vittime di violenza) ASL Roma B, Consultorio Via dei Levi, 10 SOS DONNA Via Statilio Ottato, 33 scal B int Roma

2 CENTRO ANTIVIOLENZA PER LE DONNE CHE NON VOGLIONO PIÙ SUBIRE VIOLENZA GESTITO DA DIFFERENZA DONNA (ROMA) Francesca Filippi 1 responsabile; 1 vice-responsabile; 4 operatrici in turno Viale Villa Pamphili, Roma Telefono interno: fax Autobus ; treno Viterbo-Ostiense Fm3 fermata IV Venti Giorni di apertura e orari: tutto l anno - h 24 Ascolto telefonico e comunicazione Offre ospitalità per le donne: Offre ospitalità per i bambini: Attività di supporto verso i bambini: Durata della consulenza legale: h 24 sì, 8 stanze a disposizione sì, insieme alle madri assegnazione pediatra di zona; inserimento scolastico: asilo nido, scuola materna, scuola primaria e secondaria superiore; attività ludico -ricreative; inserimento in centri estivi; laboratori di attività manuali e ludiche sportelli di ascolto; laboratori tematici si, all interno del Centro sono presenti operatrici alla pari che permettono all occorrenza una corretta mediazione culturale: Inglese, Francese, Spagnolo, Russo, Albanese, Rumeno si, penale, civile, minorile per tutto l iter processuale iscrizione al Sistema Sanitario Nazionale; assegnazione del medico di base di zona; screening sanitario infettivologico e ginecologico; iscrizione all ufficio di collocamento; sostegno alla genitorialità; sostegno psicologico; incontri protetti ASL Roma D, Consultorio di Monteverde, Via Colautti, 28 CENTRO ANTIVIOLENZA PER LE DONNE CHE NON VOGLIONO PIÙ SUBIRE VIOLENZA GESTITO DA DIFFERENZA DONNA Viale Villa Pamphili, Roma

3 CENTRO MAREE PER DONNE IN DIFFICOLTÀ GESTITO DA DIFFERENZA DONNA (ROMA) Luigia Barone 1 vice-responsabile, 4 operatrici in turno Via Monte delle Capre, Roma Telefono interno: Autobus fermata Trullo Monte delle Capre Giorni di apertura e orari: tutto l anno - h 24 Ascolto telefonico e comunicazione Offre ospitalità per le donne: Offre ospitalità per i bambini: Attività di supporto verso i bambini: Durata della consulenza legale: (tutto l anno - h 24) sì: circa 17 posti sì incontri di sensibilizzazione sulle tematiche della violenza di genere, lo spazio del gioco, violenza sui minori, costruire il processo di resilienza, sostegno alle genitorialità, incontri protetti incontri di sensibilizzazione sulle tematiche della violenza di genere, nelle scuole elementari medie e superiori del territorio sì, per le lingue Inglese e Francese consulenza legale civile, penale, minorile per tutto l iter processuale sportello di emergenza h 24, emergenza Codice Rosa, Astra sportello antistalking, Sportello a Colori per donne immigrate, Sportello Baby Blues, Sportello Mamme, Sportello Nora per donne della terza età, Sportello Yes Justice ASL Roma D, Consultorio del Trullo, Via Brugnato 2 CENTRO MAREE PER DONNE IN DIFFICOLTÀ GESTITO DA DIFFERENZA DONNA Via Monte delle Capre, Roma

4 CENTRO ANTIVIOLENZA DONATELLA COLASANTI-ROSARIA LOPEZ - DIFFERENZA DONNA (ROMA) Sabrina Frasca 1 responsabile; 1 vice-responsabile; 4 operatrici in turno Via di Torre Spaccata Roma Telefono interno: tel / 79 - fax Metro A fermata Subaugusta - Autobus 552 Giorni di apertura e orari: tutto l anno - h 24 Ascolto telefonico e comunicazione Offre ospitalità per le donne: Offre ospitalità per i bambini: Attività di supporto verso i bambini: Durata della consulenza legale: tel / 79 sì, 5 stanze sì, insieme alle madri assegnazione pediatra di zona; inserimento scolastico: asilo nido, scuola materna, scuola primaria e secondaria superiore; attività ludico -ricreative; inserimento in centri estivi; laboratori di attività manuali e ludiche sportelli di ascolto; laboratori tematici su bisogno è richiesto l intervento di mediatrici culturali: Inglese, Francese, Spagnolo, Russo, Albanese, Rumeno sì: penale, civile, minorile per tutto l iter processuale iscrizione al Sistema Sanitario Nazionale; assegnazione del medico di base; screening sanitario infettivologico e ginecologico; iscrizione all ufficio di collocamento; sostegno alla genitorialità; sostegno psicologico; incontri protetti ASL Roma B, Consultori Via di Torrenova 20 e Via delle Canapiglie 88 CENTRO ANTIVIOLENZA DONATELLA COLASANTI- ROSARIA LOPEZ DIFFERENZA DONNA Via di Torrespaccata, Roma

5 CASA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI DELLE DONNE (ROMA) Maria Gabriella Carnieri 7 operatrici Via Aristide Leonori, Roma Telefono interno: Metro B fermata Basilica S. Paolo - Autobus 766, 769, 30 Express Giorni di apertura e orari: tutti i giorni - h 24 Ascolto telefonico e comunicazione Offre ospitalità per le donne: Offre ospitalità per i bambini: sì Attività di supporto verso i bambini: (Telefono Rosa) sì: massimo 9 posti - si, per le lingue: Urdu, Inglese, Italiano, Punjabi, Hindi, Pushto, Araba, Russo, Polacco consulenze legali c/o Associazione Telefono Rosa Durata della consulenza legale: per tutto l iter processuale - ASL Roma C, Consultorio di Via dei Lincei, 93 CASA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI DELLE DONNE Via Aristide Leonori, Roma

6 ASSOCIAZIONE NAZIONALE VOLONTARIE TELEFONO ROSA - ONLUS (ROMA) Maria Gabriella Carnieri 72 operatrici Viale Mazzini, Roma Telefono interno: Metro B fermata Lepanto; Autobus 495, 88, 30, 280, 70 Giorni di apertura e orari: dal lunedì al venerdì dalle alle e dalle alle Ascolto telefonico e comunicazione Attività di supporto verso i bambini: (tutto l anno - h 24) progetti di prevenzione del bullismo in diverse scuole romane per conto di Solidea con sportelli di ascolto per genitori, insegnanti e alunni; Progetto 8 Marzo nelle scuole con concorso a premi per la realizzazione di uno spot contro la violenza alle donne si, per le lingue: Urdu, Inglese, Italiano, Punjabi, Hindi, Pushto 10 avvocatesse iscritte al patrocinio a spese dello Stato - Servizio Assistenza Paralegale Durata della consulenza legale: per tutto l'iter processuale - ASL Roma E, Consultorio Via Angelo Emo 13 ASSOCIAZIONE VOLONTARIE TELEFONO ROSA - ONLUS Viale Mazzini, Roma

7 CENTRO DONNA L.I.S.A. (ROMA) Gianna Urizio - Via Rosina Anselmi, Roma Telefono interno: Autobus 38, 341, 84 al capolinea di Via Baseggio Giorni di apertura e orari: martedì e mercoledì o su appuntamento Ascolto telefonico e comunicazione Offre ospitalità per le donne: no Offre ospitalità per i bambini: no Attività di supporto verso i bambini: - Durata della consulenza legale: segreteria h (possibilmente dalle 7.00 alle 22.00) con l istituzione di Genere Solidea della Provincia di Roma - Progetto per prevenire gli atteggiamenti violenti e stabilire buone relazioni solo su bisogno sì per tutto l iter processuale formazione per operatrici di centri antiviolenza; corso di base di computer; ginnastica posturale; eventi multiculturali e di genere ASL Roma A, Consultorio Via Galli 3 e Consultorio Largo Rovani 5 CENTRO DONNA L.I.S.A. Via Rosina Anselmi, Roma

8 SPORTELLO DONNA H24 BE FREE AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI (ROMA) Responsabile Progetto Sportello dell'azienda Ospedaliera: Maura Cossutta Responsabile Sportello Cooperativa Be free: Oria Gargano 7 operatrici più responsabile C.ne Gianicolense 87 c/o Pronto Soccorso Generale, Ospedale San Camillo Roma Telefono interno: Linea H da Stazione Termini; Bus 719 da Stazione Piramide; Tram 8 da Largo Argentina Giorni di apertura e orari: tutto l'anno h 24 Ascolto telefonico e comunicazione Attività di supporto verso i bambini: Durata della consulenza legale: /3216 h 24; lo sportello interviene presso il Pronto Soccorso Pediatrico, Ospedale San Camillo la cooperativa Be free svolge regolarmente interventi di prevenzione dei comportamenti aggressivi e di sensibilizzazione nelle scuole medie-superiori sì, mediatrici del Servizio di mediazione linguistico-culturale dell'azienda Ospedaliera, per le lingue: Inglese, Francese, Spagnolo, Rumeno, Polacco, Ucraino, Russo, Albanese, Serbo Croato, Arabo classico, Cinese Mandarino, Indiano Punjabi, Bengalese. sì per tutto l'iter processuale lo sportello Be free è integrato con l'attività di triage del Pronto Soccorso Generale, Ostetrico-Ginecologico e Pediatrico e con l'attività di tutte le Unità Operative dell'azienda Ospedaliera; è in rete con i servizi territoriali e del privato sociale per la ricerca di strutture di accoglienza; garantisce l'affiancamento nella stesura della denuncia-querela; partecipa ai programmi di formazione del personale promossi dall'azienda Ospedaliera ASL Roma D, Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini, Consultorio Via della Magliana - Vaiano 53 SPORTELLO DONNA H24 BE FREE AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI (ROMA) Circonvallazione Gianicolense, Roma

9 SPORTELLO TELEFONO ROSA C/O CONSOLATO DELL ECUADOR (ROMA) Maria Gabriella Carnieri 4 operatrici Piazza Albania, Roma Telefono interno: Metro B fermata Piramide; Autobus 3, 23, 30, 75, 130, 280, 716, 60, 118, 271 Giorni di apertura e orari: a settimane alterne: mercoledì dalle alle e giovedì dalle alle Ascolto telefonico e comunicazione Attività di supporto verso i bambini: - - sì, per la lingua Spagnola le consulenze legali si svolgono presso l'associazione Telefono Rosa Durata della consulenza legale: per tutto l iter processuale - ASL Roma A, Consultorio San Martino della Battaglia 16 SPORTELLO TELEFONO ROSA C/O CONSOLATO DELL ECUADOR Piazza Albania, Roma

10 SPORTELLO DIRITTI E SALUTE DELLE DONNE ISTITUTO NAZIONALE DELLE MIGRAZIONI E DELLA POVERTA - INMP (ROMA) Responsabile : Saliha Belloumi gruppo multidisciplinare formato da 4 persone Via delle Fratte di Trastevere, Roma presso Ospedale San Gallicano (piano terra) Telefono interno: / 3690 dalla Stazione Termini Autobus H fino alla fermata Sonnino / S. Gallicano Giorni di apertura e orari: mercoledì pomeriggio dalle fino alle Ascolto telefonico e comunicazione / 3690 dalle 7.30 alle per urgenze disponibilità di appuntamenti in altri giorni della settimana Attività di supporto verso i bambini: in caso di bisogno sono seguiti sia da un neuropsichiatra infantile sia da uno psicologo incontri con insegnanti e genitori, attività di mediazione culturale, supporto verso i bambini. sì, per le lingue: Arabo, Francese, Inglese, Portoghese, Rumeno, Spagnolo, Polacco, Russo, Curdo, dialetti nigeriani e della Sierra Leone è possibile avvalersi della consulenza di avvocati Durata della consulenza legale: - visite per ginecologia, infettivologia, gastroenterologia, oculistica sociale, odontoiatria sociale, medicina preventiva, pediatria, nutrizionista, psicologia, analisi cliniche e microbiologiche, colposcopia, ultrasonografia, rilascio tesserini STP-ENI ASL Roma A SPORTELLO DIRITTI E SALUTE DELLE DONNE - INMP - SAN GALLICANO (ROMA) Via delle Fratte di Trastevere, Roma

11 ACCOGLIENZA DONNA A.DA c/o POLICLINICO GEMELLI (ROMA) Responsabile : Dr.ssa Valeria Masciullo 3 operatrici Policlinico A. Gemelli - Largo Agostino Gemelli, 8 - Roma Telefono interno: Dalla stazione Termini: prendere la Metro A fino a Valle Aurelia, poi il treno della linea FM3 Roma-Viterbo e scendere alla fermata Gemelli. Metro A: Fermate: Valle Aurelia, Cornelia o Battistini. In superficie è necessario prendere le seguenti linee di autobus, che hanno fermate all'ingresso del Policlinico: 994, 446, 146. Dall Aeroporto di Fiumicino: prendere la linea FR1 Settebagni per 5 fermate e scendere alla fermata Trastevere. Quindi prendere la linea FR3B Cesano per 5 fermate e scendere alla fermata Gemelli. Giorni di apertura e orari: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle Ascolto telefonico e comunicazione tel cell Attività di supporto verso i bambini: no no. su bisogno, per tutte le lingue consulenti legali esterni alla struttura Durata della consulenza legale: - accoglienza in sede; sostegno psicologico; costruzione di un percorso per l uscita consapevole dalla violenza; invio a centri di ospitalità; relazioni con servizi territoriali esterni ASL di ubicazione e Consultori di ASL RM E - Policlinico A. Gemelli Consultorio Primavalle - Via Gasbarri, 21/23 Consultorio Santa Maria della Pietà P.zza Santa Maria della Pietà, 5 ACCOGLIENZA DONNA A.DA POLICLINICO A. GEMELLI (ROMA) Largo Agostino Gemelli, Roma

12 SPORTELLO DI ASCOLTO - EMERGENZA OSPEDALE SANT EUGENIO (ROMA) Lina Losacco 1 operatrice dell'associazione Differenza Donna e 1assistente sociale Ospedale S.Eugenio Piazzale dell Umanesimo, Roma Telefono interno: Metro B fermata Laurentina Giorni di apertura e orari: giovedì Ascolto telefonico e comunicazione Attività di supporto verso i bambini: - - su bisogno sì Durata della consulenza legale: - - ASL Roma C, Ospedale S.Eugenio SPORTELLO DI ASCOLTO - EMERGENZA OSPEDALE SANT EUGENIO Piazzale dell Umanesimo, Roma

13 SPORTELLO DI ASCOLTO - EMERGENZA TRIBUNALE PER I MINORENNI (ROMA) Differenza Donna 1 operatrice Via dei Bresciani, Roma Telefono interno: Metro A fermata Repubblica e Autobus 40 fermata Chiesa Nuova Giorni di apertura e orari: lunedì e venerdì Ascolto telefonico e comunicazione h 24 SPORTELLO DI ASCOLTO - EMERGENZA TRIBUNALE PER I MINORENNI Via dei Bresciani, Roma

14 SOCCORSO EMERGENZA CODICE ROSA c/o POLICLINICO UMBERTO I (ROMA) Coordinatore Dott. Emilio Scalise - Dirigente Medico Direzione Sanitaria di Presidio gruppo multidisciplinare: 1 psicologo DEA, 1 psicologo criminologo, 4 assistenti sociali Viale del Policlinico, Roma Telefono interno: numero dedicato: Servizio pisco-sociale, Sportello presso il PS della Clinica Ostetrica Metro B fermata Policlinico - Autobus 649 e 310 Giorni di apertura e orari: dal lunedì al giovedì e venerdì numero dedicato: aperto il sabato mattina in collaborazione con l Associazione Differenza Donna H24 - tel Ascolto telefonico e comunicazione Attività di supporto verso i bambini: Durata della consulenza legale: numero dedicato: h 24 tel h 24 medesimo protocollo di intervento attivabile su richiesta o in base a progetti in corso personale preposto dell Ufficio Stranieri Aziendale patrocinio legale Associazione Differenza Donna per tutto l iter processuale consulenze specialistiche ASL Roma A - Policlinico Umberto I SOCCORSO EMERGENZA CODICE ROSA c/o POLICLINICO UMBERTO I Viale del Policlinico, Roma

LA GINESTRA - CENTRO DI ACCOGLIENZA PER DONNE E MINORI IN DIFFICOLTÀ - VALMONTONE (Roma)

LA GINESTRA - CENTRO DI ACCOGLIENZA PER DONNE E MINORI IN DIFFICOLTÀ - VALMONTONE (Roma) LA GINESTRA - CENTRO DI ACCOGLIENZA PER DONNE E MINORI IN DIFFICOLTÀ - VALMONTONE (Roma) Rosa Campese, Carla Centioni 2 operatori sempre presenti Via Colle Tocciarello, 1-00038 Valmontone Telefo inter:

Dettagli

Centro donna CGIL Cagliari. Servizi offerti

Centro donna CGIL Cagliari. Servizi offerti Centro donna CGIL Cagliari - Ascolto e accoglienza per le donne in stato di disagio o con difficoltà di vario genere (personali, familiari, relative ad abusi, maltrattamenti e violenza fisica e psicologica)

Dettagli

LA RETE Prevenire e Contrastare la Violenza e il Maltrattamento del Comune di Milano

LA RETE Prevenire e Contrastare la Violenza e il Maltrattamento del Comune di Milano LA RETE Prevenire e Contrastare la Violenza e il Maltrattamento del Comune di Milano SOCCORSO VIOLENZA SESSUALE E DOMESTICA (SVSeD) E un servizio d emergenza che offre assistenza sanitaria, medico-legale,

Dettagli

Risultati. Capitolina dell 11 marzo 2013 che ridisegna la mappa dei Municipi.

Risultati. Capitolina dell 11 marzo 2013 che ridisegna la mappa dei Municipi. Progetto SITI - Servizi Integrati e Tecnologie dell'incontro Report di fine progetto Giugno 0 Capofila: Dipartimento Promozione dei Servizi Sociali e della Salute di Roma Capitale Partner: Programma integra

Dettagli

MUNICIPIO ROMA XI (11)

MUNICIPIO ROMA XI (11) MUNICIPIO ROMA XI (11) Aggiornato al 19 settembre 2011 UFFICI DI VIA BENEDETTO CROCE 50 UFFICIO DI PRESIDENZA Orari Ufficio di Segreteria: dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 18 presidenza.municipio11@comune.roma.it

Dettagli

Prima conferenza transnazionale Progetto IRIS-Interventi contro la violenza di genere verso le donne: ricerca azione e sperimentazione di sportelli

Prima conferenza transnazionale Progetto IRIS-Interventi contro la violenza di genere verso le donne: ricerca azione e sperimentazione di sportelli Prima conferenza transnazionale Progetto IRIS-Interventi contro la violenza di genere verso le donne: ricerca azione e sperimentazione di sportelli specializzati L esperienza del Servizio Accoglienza extra

Dettagli

Pisa 26/11/2012. Contro la violenza di genere: L impegno del Consultorio. Dr.ssa Grazia Fazzino Responsabile UF Consultoriale Asl 5 Pisa

Pisa 26/11/2012. Contro la violenza di genere: L impegno del Consultorio. Dr.ssa Grazia Fazzino Responsabile UF Consultoriale Asl 5 Pisa Pisa 26/11/2012 Contro la violenza di genere: L impegno del Consultorio Dr.ssa Grazia Fazzino Responsabile UF Consultoriale Asl 5 Pisa Nel 2002 l OMS, nel suo rapporto mondiale su violenza e salute, considera

Dettagli

TRA PREMESSO CHE VISTO CHE

TRA PREMESSO CHE VISTO CHE PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DI STRATEGIE CONDIVISE FINALIZZATE ALLA PREVENZIONE ED AL CONTRASTO DEL FENOMENO DELLA VIOLENZA NEI CONFRONTI DELLE DONNE TRA PROVINCIA DI ROMA -ASSESSORATO POLITICHE

Dettagli

Scheda per la progettazione di dettaglio degli Interventi e dei Servizi

Scheda per la progettazione di dettaglio degli Interventi e dei Servizi Scheda per la progettazione di dettaglio degli Interventi e dei Servizi PIANO DI ZONA I triennio Annualità: I ann. II ann. X III ann. Progetto di durata biennale AMBITO _COMUNE DI BARI PROV Ba AUSL BA/4

Dettagli

CARTA DEI: Servizi di Mediazione Culturale e Progetti di Educazione Interculturale

CARTA DEI: Servizi di Mediazione Culturale e Progetti di Educazione Interculturale CARTA DEI: Servizi di Mediazione Culturale e Progetti di Educazione Interculturale Progettazione Cooperativa Sociale ONLUS Vai G. B. Moroni, 6 24066 Pedrengo (Bg) tel. 035657351 Intercultura, interpretariato,

Dettagli

Workshop Sorveglianza della violenza e degli incidenti: riconoscimento ed intervento nei casi osservati in ambito ospedaliero e sanitario

Workshop Sorveglianza della violenza e degli incidenti: riconoscimento ed intervento nei casi osservati in ambito ospedaliero e sanitario Workshop Sorveglianza della violenza e degli incidenti: riconoscimento ed intervento nei casi osservati in ambito ospedaliero e sanitario Assistenza dei casi di violenza: triage e percorso in Pronto Soccorso

Dettagli

Strategie per facilitare la comunicazione tra paziente straniero e professionista sanitario: mediazione linguistica e culturale

Strategie per facilitare la comunicazione tra paziente straniero e professionista sanitario: mediazione linguistica e culturale Strategie per facilitare la comunicazione tra paziente straniero e professionista sanitario: mediazione linguistica e culturale Dr.ssa Sonia Cavallin Azienda USL di Bologna Dr.ssa Francesca Novi Azienda

Dettagli

IL PROGETTO MIGRANT FRIENDLY HOSPITALS NELLA REGIONE VALLE D AOSTA

IL PROGETTO MIGRANT FRIENDLY HOSPITALS NELLA REGIONE VALLE D AOSTA IL PROGETTO MIGRANT FRIENDLY HOSPITALS NELLA REGIONE VALLE D AOSTA 3 Laboratorio formativo progettuale Reggio Emilia, 29-30 gennaio 2009 ANALISI DEL CONTESTO DATI STATISTICI Fonte: Dossier Caritas Migrantes

Dettagli

Calendario della Flessibilità di Accesso all Unità Operativa Materno Infantile A.S.L.NA1 CENTRO DISTRETTO 27

Calendario della Flessibilità di Accesso all Unità Operativa Materno Infantile A.S.L.NA1 CENTRO DISTRETTO 27 P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse II Obiettivo Operativo: f2) Promuovere azioni di supporto, studi, analisi nonché la predisposizione e sperimentazione di modelli che migliorino la condizione femminile

Dettagli

ASPETTI UN BAMBINO E NON SAI COSA FARE? TROVIAMO INSIEME UNA SOLUZIONE

ASPETTI UN BAMBINO E NON SAI COSA FARE? TROVIAMO INSIEME UNA SOLUZIONE Dipartimento ASSI - Area Famiglia ASPETTI UN BAMBINO E NON SAI COSA FARE? TROVIAMO INSIEME UNA SOLUZIONE TROVIAMO INSIEME UNA SOLUZIONE Hai avuto conferma di essere incinta, vivi una situazione difficile,

Dettagli

le modalità efficaci per terminare la violenza alle donne e ai bambini;

le modalità efficaci per terminare la violenza alle donne e ai bambini; Pagina1 1. MODALITA OPERATIVE ED ORGANIZZATIVE I centri antiviolenza hanno come scopo l eliminazione dei pregiudizi, degli atteggiamenti e dei comportamenti presenti nella società che fanno si che la violenza

Dettagli

Venerdì 27 marzo 2015

Venerdì 27 marzo 2015 PREFETTURA MASSA CORSO DI FORMAZIONE Venerdì 27 marzo 2015 Servizio di mediazione linguistico culturale per: - le attività dei presidi ospedalieri e dei presidi territoriali dell'azienda USL 5 di Pisa

Dettagli

Centri Servizi per l Immigrazione

Centri Servizi per l Immigrazione PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche Sociali e per la Famiglia Centri Servizi per l Immigrazione della Provincia di Roma Regione Lazio Assessorato alle Politiche per la Famiglia e i Servizi Sociali

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CAMILLO FORLANINI

AZIENDA OSPEDALIERA S. CAMILLO FORLANINI AZIENDA OSPEDALIERA S. CAMILLO FORLANINI LINEE GUIDA SERVIZIO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO CULTURALE FACE TO FACE DA PARTE DELLA COOPERATIVA DI MEDIAZIONE CULTURALE HOPE (C.M.C. HOPE - ONLUS) Questa linea

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Servizio di mediazione linguistico - culturale gestito dal Cies all interno del progetto: MEDIAZIONE

CURRICULUM VITAE. Servizio di mediazione linguistico - culturale gestito dal Cies all interno del progetto: MEDIAZIONE CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Cognome Nome Indirizzo Telefono E mail Girgis Grace Beshara Safaa Luogo e Data di nascita Cairo (Egitto) 22/12/1971 Codice Fiscale Permesso di soggiorno In possesso

Dettagli

Carta del Servizio di Consultorio Familiare

Carta del Servizio di Consultorio Familiare Carta del Servizio di Consultorio Familiare UOSD infanzia Adolescenza e Famiglia Azienda Ulss 18 Rovigo 1 Premessa La Carta del Servizio di Consultorio Familiare rappresenta un aggiornato e chiaro strumento

Dettagli

I.A.R.A Interventi di Ampliamento della Rete Antiviolenza Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari Opportunità

I.A.R.A Interventi di Ampliamento della Rete Antiviolenza Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari Opportunità I.A.R.A Interventi di Ampliamento della Rete Antiviolenza Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari Opportunità Avviso pubblico per il finanziamento degli interventi finalizzati a

Dettagli

Il Centro Antiviolenza

Il Centro Antiviolenza ISTITUITO nel 1994 Il Centro Antiviolenza Accoglie donne che vivono o hanno vissuto maltrattamenti e violenze e si avvale di un équipe multi-professionale con formazione specifica sull antiviolenza, composta

Dettagli

Consultorio Familiare COS È:

Consultorio Familiare COS È: COS È: Il Consultorio Familiare è un servizio socio-sanitario che svolge attività di prevenzione, educazione e promozione della salute, offrendo sostegno, consulenza e assistenza al singolo, alla coppia,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass AGATA KATARZYNA MACIAG Informazioni personali Nome Cognome Agata Katarzyna MACIAG di nascita 28/01/1972 Luogo di nascita Residenza e domicilio Cittadinanza Madrelingua Codice

Dettagli

dott.ssa MARINA ELLERO VIOLENZA DI GENERE E STRATEGIE DI INTERVENTO 08/11/2014 LA RISPOSTA DEI SERVIZI IN RETE

dott.ssa MARINA ELLERO VIOLENZA DI GENERE E STRATEGIE DI INTERVENTO 08/11/2014 LA RISPOSTA DEI SERVIZI IN RETE dott.ssa MARINA ELLERO VIOLENZA DI GENERE E STRATEGIE DI INTERVENTO 08/11/2014 LA RISPOSTA DEI SERVIZI IN RETE Sede: Distretto Sanitario - Via San Valentino 20, 3 piano Udine Numero Verde: 800.531.135

Dettagli

IL CENTRO PARLA CON NOI

IL CENTRO PARLA CON NOI Pesaro, in via Diaz n. 10 Tel 0721 639014 1522 parlaconnoi@provincia.ps.it CARTA DEI SERVIZI del Centro Antiviolenza provinciale Parla Con Noi La Carta è lo strumento che permette ai cittadini il controllo

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI GALATINA PROVINCIA DI LECCE

AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI GALATINA PROVINCIA DI LECCE AMBITO TERRITORIALE SOCIALE DI GALATINA PROVINCIA DI LECCE A M B I T O T E R R I T O R I A L E D I G A L A T I N A COMPRENDENTE I COMUNI DI: GALATINA, ARADEO, CUTROFIANO, NEVIANO, SOGLIANO CAVOUR, SOLETO

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA per l'integrazione ed il coordinamento delle funzioni sociali e sanitarie nel Settore Sociale Minori e Famiglie

PROTOCOLLO D INTESA per l'integrazione ed il coordinamento delle funzioni sociali e sanitarie nel Settore Sociale Minori e Famiglie 1 PROTOCOLLO D INTESA per l'integrazione ed il coordinamento delle funzioni sociali e sanitarie nel Settore Sociale Minori e Famiglie ART. 1 OGGETTO DEL PROTOCOLLO Oggetto della presente intesa riguarda:

Dettagli

RETE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ED AI MINORI DELLA CITTA DI AGRIGENTO

RETE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ED AI MINORI DELLA CITTA DI AGRIGENTO RETE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ED AI MINORI DELLA CITTA DI AGRIGENTO COMUNE DI AGRIGENTO - PROVINCIA REGIONALE DI AGRIGENTO - PROCURA DELLA REPUBBLICA C/O TRIBUNALE ORDINARIO DI AGRIGENTO - QUESTURA

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA TRA

PROTOCOLLO D INTESA TRA PROTOCOLLO D INTESA TRA L ARMA DEI CARABINIERI COMANDO PROVINCIALE, LA QUESTURA DI CATANIA, L AZIENDA OSPEDALIERA O.V.E. FERRAROTTO S. BAMBINO DI CATANIA - L AZIENDA OSPEDALIERA CANNIZZARO DI CATANIA -

Dettagli

LA VIOLENZA DI GENERE NELLA PROVINCIA DI LUCCA: dalle statistiche alla proposta di procedure nella gestione delle emergenza dei casi di Codice Rosa

LA VIOLENZA DI GENERE NELLA PROVINCIA DI LUCCA: dalle statistiche alla proposta di procedure nella gestione delle emergenza dei casi di Codice Rosa LA VIOLENZA DI GENERE NELLA PROVINCIA DI LUCCA: dalle statistiche alla proposta di procedure nella gestione delle emergenza dei casi di Codice Rosa nella Az USL 2 Piana di Lucca Premessa La violenza contro

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza della Giunta Comunale

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza della Giunta Comunale COMUNE DI VENEZIA Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza della Giunta Comunale N. 393 del 05 settembre 2014 E presente il COMMISSARIO STRAORDINARIO: VITTORIO

Dettagli

GUIDA AI CENTRI ANTIVIOLENZA

GUIDA AI CENTRI ANTIVIOLENZA Assessorato alle Pari Opportunità Comune di Rho GUIDA AI CENTRI ANTIVIOLENZA 1 Comune di Rho Assessorato alle Pari Opportunità Si ringrazia per la collaborazione Consiglio Regionale della Lombardia Servizio

Dettagli

IL SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELL OVEST VICENTINO

IL SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE DELL OVEST VICENTINO Aggiornato a 26/11/2009 IL SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE ATTIVITA DEL SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE: INTERVENTI DI MEDIAZIONE CULTURALE CORSI DI FORMAZIONE PER I MEDIATORI CULTURALI INTERVENTI DI

Dettagli

INFORMASALUTE ANCONA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari

INFORMASALUTE ANCONA. I Servizi Sanitari di. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i cittadini non comunitari Progetto cofinanziato da UNIONE EUROPEA ISTITUTO NAZIONALE SALUTE, MIGRAZIONI E POVERTÀ MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELL INTERNO Fondo Europeo per l'integrazione dei cittadini di Paesi terzi INFORMASALUTE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ROBERTA DE SIO CESARI Telefono Mobile 3292284811 E-mail rdesiocesari@hotmail.com Nazionalità Italiana Data

Dettagli

SERVIZI PER L AUTONOMIA DELLA PERSONA DISABILE

SERVIZI PER L AUTONOMIA DELLA PERSONA DISABILE SERVIZI PER L AUTONOMIA DELLA PERSONA DISABILE Sportello di informazioni sulla disabilità 4 È un servizio promosso dalle associazioni Abc-Liguria e Dopodomani Onlus per dare informazioni ed indicazioni

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI

GUIDA AI SERVIZI DEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI GUIDA AI SERVIZI DEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI RIMINI AI QUALI CI SI PUÒ RIVOLGERE PER AVERE INFORMAZIONI O CHIEDERE AIUTO PER PROBLEMATICHE LEGATE ALL USO DI INTERNET (lesione della privacy cyberbullismo

Dettagli

Unità funzionale Attività Consultoriali

Unità funzionale Attività Consultoriali Asl8_Carta accoglienza consultorio:layout 1 07/05/14 20:30 Pagina 1 Unità funzionale Attività Consultoriali Zona Distretto Valdarno Responsabile Edi Bonci Carta dei servizi Asl8_Carta accoglienza consultorio:layout

Dettagli

I DIRITTI DELLE DONNE E LA SALUTE GLOBALE PER LO SVILUPPO

I DIRITTI DELLE DONNE E LA SALUTE GLOBALE PER LO SVILUPPO Istituto Superiore di Sanità Laziosanità-ASP Istituto Nazionale salute popolazioni migranti e per il contrasto delle malattie della Povertà Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini I DIRITTI DELLE DONNE

Dettagli

A C I S J F Protezione della Giovane di Firenze

A C I S J F Protezione della Giovane di Firenze A C I S J F Protezione della Giovane di Firenze RELAZIONE DELLE ATTIVITÀ SVOLTE ANNO 2012 Centro di Ascolto: Stazione Santa Maria Novella - Binario 2-5 - Firenze Tel. e fax +39 055 294635 Casa di Accoglienza:

Dettagli

Protocollo di Intesa per la realizzazione di una casa per la semiautonomia per donne e minori

Protocollo di Intesa per la realizzazione di una casa per la semiautonomia per donne e minori In data 26 Settembre 2008 è stato firmato il seguente protocollo: Protocollo di Intesa per la realizzazione di una casa per la semiautonomia per donne e minori Tra Solidea, Istituzione di genere femminile

Dettagli

Studio grafico e impaginazione: Elisabetta Farnè Stampa: Fantigrafica - Cremona

Studio grafico e impaginazione: Elisabetta Farnè Stampa: Fantigrafica - Cremona Ideazione e gestione del progetto: Caterina Ruggeri, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Cremona Maurilio Segalini, Direttore del Settore Personale, Sviluppo Organizzativo, Comunicazione, Politiche

Dettagli

Progetto co-finanziato da MINISTERO DELL INTERNO UNIONE EUROPEA. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi L OSPEDALE IN TASCA

Progetto co-finanziato da MINISTERO DELL INTERNO UNIONE EUROPEA. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi L OSPEDALE IN TASCA Progetto co-finanziato da UNIONE EUROPEA MINISTERO DELL INTERNO Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi H L OSPEDALE IN TASCA 1 INDICE Il Pronto Soccorso Il ricovero in ospedale Le

Dettagli

Consultori familiari

Consultori familiari Consultori familiari Le prestazioni del consultorio corsi di accompagnamento alla nascita rivolti ad entrambi i genitori assistenza a domicilio a mamma e neonato dopo il parto (Servizio di Dimissione protetta):

Dettagli

ASSOCIAZIONE MEDIATORI DI COMUNITÁ ONLUS

ASSOCIAZIONE MEDIATORI DI COMUNITÁ ONLUS ASSOCIAZIONE MEDIATORI DI COMUNITÁ ONLUS Ragione Sociale: Associazione Mediatori di Comunità-Onlus Sede Legale ed operativa:via Torino,77 Paderno (UD) Tel/fax: +39 0432 43940 Cellulare: +39 349 2865746

Dettagli

Articolo 1 Le premesse fanno parte integrante del presente accordo.

Articolo 1 Le premesse fanno parte integrante del presente accordo. Protocollo di interazione tra le Istituzioni e i Centri Antiviolenza per donne e figli minorenni vittime di maltrattamenti, violenza sessuale e atti persecutori. LE PARTI: Procura della Repubblica presso

Dettagli

LA VIOLENZA SULLE DONNE E LE STRADE PER LA PREVENZIONE. Assessorato alle Politiche attive di Cittadinanza, Diritti Sociali e Parità

LA VIOLENZA SULLE DONNE E LE STRADE PER LA PREVENZIONE. Assessorato alle Politiche attive di Cittadinanza, Diritti Sociali e Parità LA VIOLENZA SULLE DONNE E LE STRADE PER LA PREVENZIONE Assessorato alle Politiche attive di Cittadinanza, Diritti Sociali e Parità 1 I numeri della violenza nei confronti delle donne in Italia ancora non

Dettagli

Ecco alcune parole ed espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. insieme di regole da rispettare. sono localizzati, si trovano

Ecco alcune parole ed espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. insieme di regole da rispettare. sono localizzati, si trovano Unità 3 Prenotare visite e analisi mediche In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come prenotare visite e analisi mediche parole relative alla prenotazione di visite e

Dettagli

SERVIZI PER LA FAMIGLIA

SERVIZI PER LA FAMIGLIA SERVIZI PER LA FAMIGLIA PRESENTAZIONE COMPLESSIVA DELLA STRUTTURA I Servizi per la Famiglia si occupano di: Prevenire, affrontare, aiutare a risolvere le problematiche inerenti la famiglia nel suo insieme

Dettagli

1 Diagnostica vascolare Doppler, vasi del collo e arti inferiori. Appuntamento tramite CUP con richiesta del medico di base

1 Diagnostica vascolare Doppler, vasi del collo e arti inferiori. Appuntamento tramite CUP con richiesta del medico di base Questa guida vuol rendere più facile l accesso ai Servizi che vengono erogati nel Quartiere 3 di Firenze dall Azienda sanitaria a cui fanno capo in convenzione i medici di famiglia, i pediatri con i loro

Dettagli

Promozione della salute delle madri immigrate e dei loro bambini nella provincia di Novara.

Promozione della salute delle madri immigrate e dei loro bambini nella provincia di Novara. Convegno Regione Piemonte Le buone pratiche sanitarie e la gestione del territorio Relazione presentata a Torino il 29.9.2007 Promozione della salute delle madri immigrate e dei loro bambini nella provincia

Dettagli

Il bambino maltrattato: percorso extra e intra ospedaliero a Ferrara. Ruolo del pediatra

Il bambino maltrattato: percorso extra e intra ospedaliero a Ferrara. Ruolo del pediatra Il bambino maltrattato: percorso extra e intra ospedaliero a Ferrara. Ruolo del pediatra Maria Rita Govoni Pediatria Azienda Ospedaliero Universitaria Ferrara Ferrara, 11 aprile 2015 Minore maltrattato

Dettagli

I MINORI E LE FAMIGLIE. Educativa. Educativa

I MINORI E LE FAMIGLIE. Educativa. Educativa BISOGNI BISOGNI I MINORI E LE FAMIGLIE I MINORI E LE FAMIGLIE Educativa Educativa Avere un supporto educativo quando si hanno difficoltà nella famiglia, nella vita di relazione, nell'apprendimento e nei

Dettagli

TRA PREMESSO TUTTO QUANTO SOPRA PREMESSO OBIETTIVI DEL PROTOCOLLO:

TRA PREMESSO TUTTO QUANTO SOPRA PREMESSO OBIETTIVI DEL PROTOCOLLO: PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DI STRATEGIE CONDIVISE FINALIZZATE ALLA PREVENZIONE ED AL CONTRASTO DEL FENOMENO DELLA VIOLENZA NEI CONFRONTI DELLE DONNE. TRA La Prefettura di Modena, l Amministrazione

Dettagli

brevi informazioni sui servizi socio-sanitari

brevi informazioni sui servizi socio-sanitari Sede legale: via Albere, 30-35043 Monselice Tel. 0429 714111 E-mail: ufficio.protocollo@ulss17.it PEC: protocolloinformatico.ulss17@pecveneto.it www.ulss17.it brevi informazioni sui servizi socio-sanitari

Dettagli

THE GLOBAL AGENDA for social work and social development commitment to action

THE GLOBAL AGENDA for social work and social development commitment to action Università degli Studi di Roma La Sapienza Corso di Laurea triennale Servizio Sociale ClaSS THE GLOBAL AGENDA for social work and social development commitment to action Federica Buffa Carmen Logroio Sara

Dettagli

Solidea INTRODUZIONE. VIOLENZA SULLE DONNE E PROFESSIONI DI AIUTO Il lavoro di rete e l intervento nei diversi ambiti professionali

Solidea INTRODUZIONE. VIOLENZA SULLE DONNE E PROFESSIONI DI AIUTO Il lavoro di rete e l intervento nei diversi ambiti professionali INTRODUZIONE 3 4 DESTINATARI CORSO DI FORMAZIONE PROGRAMMA OBIETTIVI STRUTTURA DEL CORSO 5 CORSO DI FORMAZIONE PROGRAMMA 6 STAFF 7 CORSO DI FORMAZIONE PROGRAMMA MODULI FORMATIVI Il corso si articola in

Dettagli

COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA

COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA Comune di Cervia Comune di Ravenna Comune di Russi COME FUNZIONA LA SCUOLA IN ITALIA Prime informazioni per l'accoglienza dei vostri figli e delle vostre figlie Questo opuscolo è tradotto in 7 lingue:

Dettagli

CENTRO DI AIUTO ALLA VITA Vittoria Quarenghi Messina. Anno 2013 PRONTUARIO DELL OPERATORE

CENTRO DI AIUTO ALLA VITA Vittoria Quarenghi Messina. Anno 2013 PRONTUARIO DELL OPERATORE CENTRO DI AIUTO ALLA VITA Vittoria Quarenghi Messina Anno 2013 PRONTUARIO DELL OPERATORE DONNA INCINTA BISOGNI RISORSE PROCEDURA Logistici e/o materiali Alimenti, vestiario, altro Contattare telefonicamente

Dettagli

FORMULARIO DELL AZIONE

FORMULARIO DELL AZIONE FORMULARIO DELL AZIONE 1. NUMERO AZIONE 23 2. TITOLO AZIONE Servizi Residenziali per donne vittime di violenza Numero 2 case protette 3. DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ Descrivere sinteticamente le attività

Dettagli

Progetto MEDIA/AZIONI 6 BANCA DATI SULLA MEDIAZIONE LINGUISTICO-CULTURALE NELLE PROVINCE DI VENEZIA E TREVISO

Progetto MEDIA/AZIONI 6 BANCA DATI SULLA MEDIAZIONE LINGUISTICO-CULTURALE NELLE PROVINCE DI VENEZIA E TREVISO Conferenza dei Sindaci dell AULSS 12 Veneziana Programma di integrazione sociale e scolastica degli immigrati anno 2009 Comuni di Venezia, Cavallino Treporti, Marcon, Quarto d Altino Servizio Immigrazione

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

Consultorio Familiare

Consultorio Familiare Distretto Sanitario di Trebisacce Consultorio Familiare Botero: Famiglia Il Consultorio Familiare Il Consultorio Familiare è un presidio socio-sanitario pubblico che offre interventi di tutela e di prevenzione

Dettagli

La rete del Coordinamento Cittadino contro la Violenza alle Donne

La rete del Coordinamento Cittadino contro la Violenza alle Donne La rete del Coordinamento Cittadino contro la Violenza alle Donne a cura di Rosa Piscopo - Donne & Futuro onlus e Ufficio Accogliere le Donne Settore Pari Opportunità e Politiche di Genere Città di Torino

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Consultori Familiari

CARTA DEI SERVIZI Consultori Familiari AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi, 12-00041 Albano Laziale (Roma) DISTRETTO H4 Direttore Dott. Ettore Fuselli CARTA DEI SERVIZI Consultori Familiari Distretto H4 Pomezia Ardea 1 INDICE 1) Premessa.....pag

Dettagli

Centro Riferimento Regionale per la Violenza e l Abuso Sessuale sulle Donne e Minori CRRV

Centro Riferimento Regionale per la Violenza e l Abuso Sessuale sulle Donne e Minori CRRV Centro Riferimento Regionale per la Violenza e l Abuso Sessuale sulle Donne e Minori CRRV S. Bucciantini P.Mertino F.Pampaloni M.Meda SODs Ginecologia Infanzia e Adolescenza Dipartimento assistenziale

Dettagli

sei stanco di continui bla bla bla? vieni al punto!

sei stanco di continui bla bla bla? vieni al punto! IIS Alessandrini sei stanco di continui bla bla bla? vieni al punto! IPS Lombardini (sezione associata) Le proposte di a ttivita e stage delle associazioni che aderiscono al Punto Scuola Volontariato di

Dettagli

Comune di Baranzate Città Metropolitana di Milano

Comune di Baranzate Città Metropolitana di Milano ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI COMUNALI CENTRALINO tel. 0239306700 www.comune.baranzate.mi.it SEDE DI VIA CONCILIAZIONE, 19 Posta elettronica certificata solo per le comunicazioni ufficiali

Dettagli

cpaola@fastwebnet.it Psicoterapeuta a.a. 2007-2011

cpaola@fastwebnet.it Psicoterapeuta a.a. 2007-2011 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLA CIPRIANO Indirizzo Via Cassinari Bruno 12, 20138 Milano Telefono 338 1884620 334 6226313 E-mail Nazionalità cpaola@fastwebnet.it

Dettagli

EMERGENZA PRENOTAZIONI DISTRETTO SOCIO SANITARIO DI BASE SERVIZI SOCIO SANITARI TERRITORIALI OSPEDALI DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE AMMINISTRAZIONE

EMERGENZA PRENOTAZIONI DISTRETTO SOCIO SANITARIO DI BASE SERVIZI SOCIO SANITARI TERRITORIALI OSPEDALI DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE AMMINISTRAZIONE l EMERGENZA PRENOTAZIONI DISTRETTO SOCIO SANITARIO DI BASE SOCIO SANITARI TERRITORIALI OSPEDALI @ By Renzo Girelli numeri utili DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE AMMINISTRAZIONE EMERGENZA TELEFONARE AL 118 RECARSI

Dettagli

MAPPA DEI SERVIZI. Harta de servicii publice Public Service Charter. Napoli - Municipalità 6 Barra San Giovanni Ponticelli

MAPPA DEI SERVIZI. Harta de servicii publice Public Service Charter. Napoli - Municipalità 6 Barra San Giovanni Ponticelli Il Progetto Nazionale per l inclusione dei bambini Rom, Sinti e Camminanti RSC è promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dall Istituto degli Innocenti in 13 città italiane. A Napoli

Dettagli

I Centri Antiviolenza metodologia di intervento a sostegno delle donne vittime di violenza di genere

I Centri Antiviolenza metodologia di intervento a sostegno delle donne vittime di violenza di genere I Centri Antiviolenza metodologia di intervento a sostegno delle donne vittime di violenza di genere Avv. Luigia Barone Responsabile del Centro Maree per donne in difficoltà e vittime di violenza Solidea

Dettagli

Newsletter n. 6 - Iniziative dall'1 al 15 settembre 2011

Newsletter n. 6 - Iniziative dall'1 al 15 settembre 2011 NEWSLETTER INFANZIA Appuntamenti realizzati sul territorio provinciale rivolti a mamme, papà, bimbi e bimbe, famiglie, operatori della prima infanzia e della famiglia. Newsletter n. 6 - Iniziative dall'1

Dettagli

CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DI INTERVENTI IN FAVORE DI DONNE VITTIME DI VIOLENZA - ANNO 2015

CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DI INTERVENTI IN FAVORE DI DONNE VITTIME DI VIOLENZA - ANNO 2015 CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DI INTERVENTI IN FAVORE DI DONNE VITTIME DI VIOLENZA - ANNO 2015 L anno duemila (201 ), il giorno del mese di in Siziano (Pv) presso la sede municipale in piazza G. Negri n.

Dettagli

PIANO OPERATIVO CITTA di BARI PER CONTRASTARE L EMERGENZA CALDO A TUTELA DEGLI ANZIANI E DELLE PERSONE FRAGILI ESTATE 2014

PIANO OPERATIVO CITTA di BARI PER CONTRASTARE L EMERGENZA CALDO A TUTELA DEGLI ANZIANI E DELLE PERSONE FRAGILI ESTATE 2014 PIANO OPERATIVO CITTA di BARI PER CONTRASTARE L EMERGENZA CALDO A TUTELA DEGLI ANZIANI E DELLE PERSONE FRAGILI ESTATE 2014 A seguito di incontri ed intese programmatiche tra l Assessorato al Welfare del

Dettagli

NUMERI UTILI ASL NO 0322 516300 0322 516227 FAX 0322 516322 CAP STUDIO MEDICI 0322 516258 118 SERVIZIO 118 118 LABORATORIO ANALISI

NUMERI UTILI ASL NO 0322 516300 0322 516227 FAX 0322 516322 CAP STUDIO MEDICI 0322 516258 118 SERVIZIO 118 118 LABORATORIO ANALISI PRENOTAZIONE TELEFONICA ESAMI E VISITE SPECIALISTICHE AL NUMERO VERDE 800 51 85 00 DALLE 9.00 ALLE 17.00 DA LUNEDÌ A VENERDÌ PRESIDIO TERRITORIALE DI ARONA VIA S. CARLO, 11 28041 ARONA SERVIZIO DI CONTINUITA

Dettagli

CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE CUP AZIENDALE E RECUP REGIONALE

CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE CUP AZIENDALE E RECUP REGIONALE CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE CUP AZIENDALE E RECUP REGIONALE Il sistema di prenotazione RECUP con adozione di giuste deliberazioni della Regione Lazio del 2005/2006, è gestito dalla stessa Regione Lazio,

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI CONSULTORIO FAMILIARE A.I.E.D.

CARTA DEI SERVIZI CONSULTORIO FAMILIARE A.I.E.D. CARTA DEI SERVIZI CONSULTORIO FAMILIARE A.I.E.D. Accreditato dalla Regione Sicilia Suppl. ord. n. 2 GURS (p. I) n. 59 del 21-12-2007 (n. 36) CENNI STORICI L'Associazione Italiana per l Educazione Demografica

Dettagli

Presentazione delle attività dell associazione 7 Marzo 2010

Presentazione delle attività dell associazione 7 Marzo 2010 Presentazione delle attività dell associazione 7 Marzo 2010 Associazione Camminare Insieme Costituita nel 1994 (Concilio Vaticano II) quale emanazione Caritas Roma est su impulso del Presidente per: Agire

Dettagli

Azienda Ospedaliera Sant Antonio Abate di Gallarate DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE IN COLLABORAZIONE CON IL PRONTO SOCCORSO GENERALE

Azienda Ospedaliera Sant Antonio Abate di Gallarate DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE IN COLLABORAZIONE CON IL PRONTO SOCCORSO GENERALE Azienda Ospedaliera Sant Antonio Abate di Gallarate DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE IN COLLABORAZIONE CON IL PRONTO SOCCORSO GENERALE CORSO DI FORMAZIONE DEGLI OPERATORI SANITARI (MEDICI, NEUROPSICHIATRI,

Dettagli

INDICE 2. SCHEDE DESCRITTIVE DEI SERVIZI E DELLE RELATIVE MODALITA'DI ACCESSO 3. ORGANIZZAZIONE DELL AMBITO SOCIALE

INDICE 2. SCHEDE DESCRITTIVE DEI SERVIZI E DELLE RELATIVE MODALITA'DI ACCESSO 3. ORGANIZZAZIONE DELL AMBITO SOCIALE Edizione : 02 Data : 15/11/2004 Pag. 1 di 40 INDICE 1. ELENCO DEI SERVIZI DISPONIBILI 1.1 Il sistema integrato dei Servizi Sociali 1.2 Gli interventi erogati dall'ente di Ambito Sociale 2. SCHEDE DESCRITTIVE

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA DI BASE

ASSISTENZA SANITARIA DI BASE ASSISTENZA SANITARIA DI BASE Fornisce l assistenza di Medicina Generale, Pediatrica e specialistica. Ha il compito di: scelta e revoca del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta che

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI BATTISTA FRANCESCO ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI BATTISTA FRANCESCO ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail BATTISTA FRANCESCO Nazionalità Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Dicembre 2012 Nome e

Dettagli

Immigrazione, come dove e quando

Immigrazione, come dove e quando Immigrazione, come dove e quando Manuale d uso per l integrazione Edizione 2008 a cura del Ministero del lavoro, della Salute e Politiche Sociali Settore Politiche Sociali www.solidarietasociale.gov.it

Dettagli

Prenotazioni: RECUP (numero verde 803333) con impegnativa del medico curante

Prenotazioni: RECUP (numero verde 803333) con impegnativa del medico curante Ospedale di Frosinone Indirizzo: Viale Mazzini, 03100 Frosinone FR Telefono: 0775207278 Orari: 8,30-13:00, aperto il Martedì, Mercoledì e Giovedì Prenotazioni: CUP dopo treadmill (sforzo) Allergologia

Dettagli

ACSE Associazione Comboniana Servizio Emigranti. Officine culturali Insensinverso. Focus Casa dei Diritti Sociali RETE SCUOLEMIGRANTI

ACSE Associazione Comboniana Servizio Emigranti. Officine culturali Insensinverso. Focus Casa dei Diritti Sociali RETE SCUOLEMIGRANTI RETE SCUOLEMIGRANTI CORSI ATTIVI AL 14 OTTOBRE 2011 Area urbana di Roma ACSE Associazione Comboniana Servizio Emigranti Corsi d livello base e intermedio, ma anche di alfabetizzazione. Sede: Via del Buon

Dettagli

GUIDA all INTERRUZIONE VOLONTARIA di GRAVIDANZA A BOLOGNA

GUIDA all INTERRUZIONE VOLONTARIA di GRAVIDANZA A BOLOGNA GUIDA all INTERRUZIONE VOLONTARIA di GRAVIDANZA A BOLOGNA Questa brochure è stata prodotta da un gruppo di ragazze che, in modo diretto o indiretto, si sono trovate ad affrontare un percorso di Interruzione

Dettagli

I CENTRI ANTIVIOLENZA INTORNO A TE

I CENTRI ANTIVIOLENZA INTORNO A TE Comune di Arona Questura di Novara ASL Novara I CENTRI ANTIVIOLENZA INTORNO A TE C.I.S.A. OVESTICINO CISAS CASTELLETTO TICINO Iniziativa finanziata da AMARE NON SIGNIFICA DOVER ESSERE DISTRUTTE Si ringraziano:

Dettagli

I concetti chiave di Nati per Leggere

I concetti chiave di Nati per Leggere Nati per Leggere Seminario formativo Sabato 1 marzo 2014 Aula Magna del Liceo Scientifico Statale G. B. Grassi Largo Montenero, 3 - Lecco I concetti chiave di Nati per Leggere Le azioni previste dal progetto

Dettagli

Unità 3. Prenotare visite e analisi mediche. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 3. Prenotare visite e analisi mediche. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 3 Prenotare visite e analisi mediche CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come prenotare visite e analisi mediche parole relative alla prenotazione di visite

Dettagli

Pronto Intervento Lule Carta dei servizi

Pronto Intervento Lule Carta dei servizi Pronto Intervento Lule Carta dei servizi Cooperativa sociale LULE onlus Sede legale: Via Novara 35-20081 Abbiategrasso (MI) Sede operativa: Via Novara 35-20081 Abbiategrasso (MI) tel (02) 94965244 tel

Dettagli

PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI

PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI PUNTI DI INFORMAZIONE E ACCOGLIENZA CITTADINI STRANIERI Aggiornato LUG 2011 CALENDARIO SETTIMANALE L U N E D I' 8.40-12.40 Comune di San Pietro in Casale (Punto Migranti) c/o Municipio via Matteotti, 154

Dettagli

Centro Servizi Stranieri

Centro Servizi Stranieri Centro Servizi Stranieri Cittadini stranieri e italiani Servizi, enti, istituzioni, associazioni, gruppi che operano nell ambito dell immigrazione Informazione sulla normativa in tema di immigrazione Supporto

Dettagli

Direzione via Tenuta di Torrenova, 138 Tel. 06.4143.4768 - Fax 06.4143.4769 e-mail: 3.distretto@aslromab.it

Direzione via Tenuta di Torrenova, 138 Tel. 06.4143.4768 - Fax 06.4143.4769 e-mail: 3.distretto@aslromab.it SISTEMA SANITARIO REGIONALE Direttore Generale Dott. Vitaliano De Salazar 3 DISTRETTO SANITARIO TERRITORIALE EX VIII MUNICIPIO Direzione via Tenuta di Torrenova, 138 Tel. 06.4143.4768 - Fax 06.4143.4769

Dettagli

ACCOGLIERE, RILEVARE ed INTERVENIRE La valutazione del rischio in un servizio di emergenza

ACCOGLIERE, RILEVARE ed INTERVENIRE La valutazione del rischio in un servizio di emergenza ACCOGLIERE, RILEVARE ed INTERVENIRE La valutazione del rischio in un servizio di emergenza D.ssa Donatella Galloni Assistente Sociale Specialista Violenza Sessuale e Domestica (SVSeD) Fondazione IRCCS

Dettagli

Report Annuale 2010. Centro Servizi Nuovi Cittadini Immigrati. coordinato. dall Associazione Multietnica. Viale Grecia, 71 - Frosinone

Report Annuale 2010. Centro Servizi Nuovi Cittadini Immigrati. coordinato. dall Associazione Multietnica. Viale Grecia, 71 - Frosinone Comune di Frosinone Associazione Multietnica Nuovi Cittadini Ciociari ONLUS Report Annuale 2010 Centro Servizi Nuovi Cittadini Immigrati coordinato dall Associazione Multietnica Nuovi Cittadini Ciociari

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

Comune di SCANDICCI. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi BROSHURË XHEPI E SCANDICCI-T. Udhëzues shërbimesh për qytetarët

Comune di SCANDICCI. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi BROSHURË XHEPI E SCANDICCI-T. Udhëzues shërbimesh për qytetarët Progetto cofinanziato da 1 UNIONE EUROPEA Comune di SCANDICCI Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi SCANDICCI IN TASCA Guida ai servizi per i cittadini SCANDICCI IN YOUR POCKET Guide

Dettagli