Curriculum Arciragazzi Comitato di Roma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum Arciragazzi Comitato di Roma"

Transcript

1 1

2 CURRICULUM ASSOCIAZIONE ARCIRAGAZZI - COMITATO DI ROMA (Onlus) Sede: Via Giovanni Michelotti, Roma Tel: Fax sito: Iscrizione al Registro Regionale del Volontariato : 27 ottobre 1996 Prot Arciragazzi Comitato di Roma è un'associazione educativa nata nel 1996, il cui Presidente fondatore è Carlo Pagliarini. E' un'associazione educativa affiliata ad Arciragazzi Nazionale, federata ad Arci Nuova Associazione, laica, senza fini di lucro che si avvale in modo determinante e prevalente dell impegno personale e volontario dei propri aderenti per fini di solidarietà sociale. Le azioni che ne derivano hanno obiettivi prevalentemente educativi, formativi e di prevenzione delle diverse forme del disagio: sono direttamente o indirettamente volte al miglioramento delle condizioni di vita ambientale, sociale e culturale dei bambini/ bambine, ragazzi/ragazze, siano essi aderenti o meno all Associazione. ARCIRAGAZZI si ispira al principio laico della tolleranza ed agli ideali della democrazia partecipativa come processo educativo che fa proprio il principio della inclusione nel rispetto delle minoranze, interpretati alla luce dei valori della solidarietà e della giustizia sociale. PROGETTO ASSOCIATIVO ARCIRAGAZZI si impegna autonomamente ed a fianco di singoli cittadini e di altre organizzazioni attive sul piano locale, nazionale e mondiale per: una società basata su un equilibrato rapporto uomo - natura; un uso più razionale ed una ripartizione più equa delle risorse naturali ed umane nel mondo ed una struttura di relazione internazionale fondata sulla cooperazione e sul rifiuto assoluto ed incondizionato della guerra; un modello di sviluppo economico e tecnico orientato in senso ecologico, diverso dall attuale dominato dalla logica del mercato e del profitto, che conduce alla distruzione delle risorse naturali, all alienazione dell uomo, a nuove disuguaglianze e povertà, ad intollerabili emarginazioni; una democrazia dei diritti politici, civili e sociali per ogni uomo ed ogni donna in tutti i paesi del mondo; l attuazione e l ulteriore estensione della CARTA DEI DIRITTI DELL UOMO E DELLA CONVENZIONE ONU SUI DIRITTI DELL INFANZIA; un Europa dei Cittadini e del progresso sociale e culturale non subalterna a quella dei mercanti e del denaro; lo sviluppo della vita associativa a livello locale, nazionale ed internazionale quale base indispensabile alla pratica della solidarietà, alla formazione del cittadino, all educazione e alla responsabilità; una considerazione appropriata della dignità e della personalità dei ragazzi-ragazze nel mondo adulto e nella società, attraverso attività che portino a realizzazioni concrete, socialmente riconosciute, decise e compiute insieme, in un rapporto di scambio 2

3 assimilabile all apprendistato, ma arricchito di uno spirito di libera iniziativa, di esplorazione, di gioco. METODOLOGIA La metodologia di lavoro dello staff organizzativo e operativo caratterizzata da flessibilità e permeabilità - è ispirata a quella della progettazione partecipata e dell educazione attiva. Tale metodologia viene applicata dallo staff organizzativo con gli operatori, dagli operatori con i ragazzi e le ragazze, e con gli altri utenti adulti diretti e indiretti. STAFF ORGANIZZATIVO Presidente: Vice Presidente Direttore: Consiglio Direttivo: Anna Maria Berardi Laura Amabrini Ugo Sinibaldi Laura Petrullo Giulia Forino Gianluca delle Fontane Antonio De Trucco Ambra Prearo Mario Letizi PARTENARIATI socio fondatore di SPES - Centro di Servizio per il Volontariato del Lazio socio fondatore di ARCI Servizio Civile Lazio Iscritto al Forum del Terzo Settore Lazio Coordinatore della Consulta del Volontariato del Forum del Terzo Settore Lazio Arciragazzi Nazionale è membro dell Osservatorio Nazionale dei Minori 3

4 ATTIVITA L Arciragazzi ha cominciato a operare a Roma nel 1991 nella scuola elementare statale Parco di Veio interagendo con gli insegnanti in un progetto di educazione ambientale. Nel 1993 avvia un progetto L.216/91 nei locali della stessa scuola con attività ricreative pomeridiane rivolte ai bambini del quartiere. Nel 1994 e nel 1995 prosegue l attività con i contributi L.216/91 e nei locali della Parco di Veio nasce il Centro del Sole Arciragazzi. Nel luglio 1995, nell ambito delle iniziative dell Estate Romana promosse e finanziate dall Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma, Arciragazzi organizza la I^ edizione della manifestazione la Città in Tasca cultura, spettacolo, gioco con i bambini e i ragazzi di Roma CULTURA La Città in Tasca Cultura, spettacolo, gioco con i bambini e i ragazzi di Roma Municipio Roma 1 - Parco degli Scipioni Comune di Roma - Dipartimento Cultura Provincia di Roma, Ass. Ekphrasis, Teatro Accettella, Creare e Comunicare 1997 Amor di mare 2^ festa internazionale del mare stand dimostrativi dei corsi di vela Municipio Roma 1 - Piazzale di Pincio Associazione il Mare 4

5 1997 La Città in Tasca (edizione invernale) Cultura, spettacolo, gioco con i bambini e i ragazzi di Roma Municipio Roma 20 - Stazione Vigna Clara Comune di Roma - Dipartimento Cultura Intermundia Laboratori multietnici Piazza Vittorio Comune di Roma - Assessorato alle Politiche Educative Giangiocolo Spazio ludico didattico per i bambini sui temi della natura, dell'ambiente, della comunicazione e dell'arte. Laboratorio di giornale e di telegiornale Terminal Gianicolo Comune di Roma - Ass Politiche per l'infanzia e la Famiglia 5

6 Salotti letterari Gianni Rodari Letture animate di testi di G. Rodari con la partecipazione di attori e autori per l'infanzia In tutti i Municipi presso biblioteche, teatri e scuole Comune di Roma - Ass Politiche per l'infanzia e la Famiglia Tamburi Rodari La mostra racconta il percorso del progetto dei Salotti letterari, gli spettacoli teatrali, il premio letterario e l'archivio Biblioteca Centrale Ragazzi Comune di Roma - Ass Politiche per l'infanzia e la Famiglia 2005 Adesso sfogliami Letture animate e animazione Biblioteca Flaiano Comune di Roma Istituzione Biblioteche Centrali 6

7 2007 Il Teatrolibri Letture con attori e personaggi delle favole di tutto il mondo N. 5 Scuole Elementari Municipio Roma Una storia tira l altra Letture animate Biblioteca Casa di Bimbi Comune di Roma Assessorato alle Politiche per l Infanzia Il Giorno del Gioco Il Consiglio Comunale dei Bambini di Roma chiese ai consiglieri adulti di istituire una giornata cittadina dedicata al gioco. Il Consiglio comunale accolse la richiesta e varò una delibera con cui si istituiva il Giorno del Gioco, per i bambini e per gli adulti, da realizzare ogni anno, in tutta la città. Comune di Roma - 42 piazze contemporaneamente Comune di Roma Assessorato alle Politiche per l Infanzia UISP Roma, Legambiente Lazio, Cemea del Mezzogiorno, GV Viggiano 7

8 2008 La Piazza che ora c è Estate Romana con attività di spettacolo per bambini e concerti per adulti Casale Caletto - Municipio Roma 5 Comune di Roma - Dipartimento Cultura ARCI Roma, Coop Nuove Risposte, Music Theatre International M.T.I, Coop Nuova Rustica 2010 Fantasticamente Rodari Letture animate e spettacolo teatrale con i testi di Gianni Rodari La Città in Tasca - Parco degli Scipioni - Municipio Roma 1 Regione Lazio 8

9 ATTIVITA A SOSTEGNO DELLA CONVENZIONE ONU DEI DIRITTI DELL INFANZIA 1996 Diritti in gioco Attività di gioco e animazione in occasione dell'anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia Grottarossa - Corviale Comune di Roma - Ufficio La Città a misura delle Bambine e dei Bambini ^/2^ Campagna dei diritti dell Infanzia Attività di gioco e animazione, convegni e seminari Roma Regione Lazio 1999 Il Treno dei diritti Animazione e gioco in occasione del passaggio del treno dei diritti per celebrare la Convenzione ONU dei Diritti dell'infanzia Stazione Ostiense Presidenza del Consiglio dei Ministri Arciragazzi Nazionale - UNICEF 9

10 2004 L elemosina non li aiuta Contro il racket dell'accattonaggio dei bambini in occasione delle celebrazioni per la Convenzione ONU sui Diritti dell'infanzia Via dei Fori imperiali Comune di Roma - Ass Politiche per l'infanzia e la Famiglia 2005 I Bambini disegnano la pace Animazione e gioco in occasione della Convenzione ONU dei Diritti dell'infanzia Piazza del Campidoglio Comune di Roma - Ass Politiche per la Città delle Bambine e di Bambini Cemea del Mezzogiorno 2009 Festa dei Diritti Animazione e concerto Parrocchia di S. Pancrazio Isola Farnese Arciragazzi Roma 10

11 2010 Campagna Nessun bambino è straniero Attività di sostegno alla divulgazione delle Convezione ONU sui Diritti dell infanzia Lazio Arciragazzi Nazionale 2011 Campagna per porre fine alla violenza sessuale nei confronti dei bambini Interviste e articoli realizzati dall Agenzia Teen Press Roma Ministero delle Pari Opportunità Soc Deolitte 2011 Campagna Solidali 20 anni di diritti dei Bambini Lazio Arciragazzi Nazionale 11

12 2011 Forme in trasformazione della Partecipazione Rapporto di ricerca sui processi partecipativi dei giovani e sui loro effetti Lazio Arciragazzi Nazionale 2012 Campagna Ci vuole un bambino per educare un villaggio Attività di sostegno alla divulgazione delle Convezione ONU sui Diritti dell infanzia Lazio Arciragazzi Nazionale 12

13 AMBIENTE 1996 Dipinto di Blu Attività di gioco e animazione per la manifestazione contro l'inquinamento della città di Roma Via dei Fori Imperiali Legambiente Lazio 1996 I Bambini e gli Adulti progettano insieme la Città Organizzazione del Convegno Centro Congressi Frentani Comune di Roma - Ufficio La Città a misura delle Bambine e dei Bambini La Città dei Bambini Azioni dimostrative per uno sviluppo sostenibile attraverso i bambini come soggetti attivi e trainanti della partecipazione e come parametro di misurazione della qualità della vita Roma, Fano, Cremona Commissione Europea - Direzione Generale Ambiente CNR Istituto di psicologia, Comune di Fano, Comune di Cremona 13

14 2000 Puliamo il mondo Attività di gioco e animazione Roma Legambiente Lazio Ricicliamoci Attività per educare i bambini alla raccolta differenziata Roma in 160 scuole elementari e medie Comune di Roma - Ass Politiche per la Città delle Bambine e di Bambini Legambiente Lazio Progettiamo insieme il parco Progettazione partecipata per la riqualificazione di un'area di proprietà delle FFSS e la sua trasformazione in parco pubblico Via Matteucci Comune di Roma Ass Insieme per Ostiense Ufficio USPEL 14

15 2001 Giornata antismog Attività di gioco e animazione Roma Legambiente Lazio 2001 Green week - Ambiente e qualità della vita Presentazione del progetto Life Ambiente La Città dei Bambini e attività di gioco e animazione del Ludobus Bruxelles Commissione Europea Un orto in ogni scuola Attività per una educazione alimentare con particolare riferimento ai prodotti tipici e biologici. Scuole elementari: Giardinieri, Perlasca, Ribotti, Sciascia, Quasimodo Provincia di Roma Associazione La Roccia Blu 15

16 2008 Festa della carta Giornata straordinaria della raccolta carta con giochi e laboratori Roma AMA Comieco, Associazione SunRice, Creare e Comunicare Fun Tour - Fai la differenza Un tour nella Regione Lazio per educare i bambini e sensibilizzare gli adulti alla raccolta differenziata. Rieti, Civitavecchia, Latina, Viterbo, Frosinone, Colleferro, Roma (2), Subiaco (2), Trevi nel Lazio, Poggio Moiano Regione Lazio Associazione SunRice, Creare e Comunicare 2009 Fai la differenza Attività educative per il miglioramento della raccolta differenziata Centro Commerciale Panorama Comune di Roma - Municipio Roma 5 Associazione SunRice, Creare e Comunicare 16

17 2009 Fai la differenza Attività educative per il miglioramento della raccolta differenziata Centro Commerciale Perugia Consorzio Collestrada Associazione SunRice, Creare e Comunicare SERVIZI SOCIO EDUCATIVI ALL INFANZIA Centro del Sole Attività espressive, di recupero scolastico, di teatro, di musica e di cinema Scuola elementare Parco di Veio Municipio 20 Ministero degli Interni -Legge 216/91 a favore dei minori a rischio di attività criminose 1996 Ludoteca uno spazio in grado di creare aggregazione attraverso la proposta di attività ludico ricreative rivolto ai bambini italiani e stranieri. Via Capellini (P.zza Federico Sacco) Comune di Roma Assessorato alle Politiche sociali 17

18 Micigiocolacittà Attività di gioco e animazione con il Ludobus N. 8 piazze in ciascuno dei: Municipio Roma 5 Municipio Roma 7 Municipio Roma 12 Municipio Roma 15 Municipio Roma 19 Municipio Roma 20 Comune di Roma - Assessorato alle Politiche sociali 1998 Corso di italiano Corso di italiano Lingua2 per bambini stranieri immigrati SMS Saxa Rubra Municipio Corso di archeologia SMS Saxa Rubra Municipio Micigiocolacittà Attività di gioco e animazione con il Ludobus Roma in 6 piazze (una per Municipio) Ministero degli Interni - Legge 216/91 a favore dei minori a rischio di coinvolgimento in attività criminose 18

19 2000 Quattro ruote per giocare Attività di gioco e animazione con il Ludobus n. 48 interventi in Comuni del Lazio Regione Lazio 2000 Centro del Sole Attività espressive, di recupero scolastico, di teatro, di musica e di cinema Scuola elementare Parco di Veio Municipio 20 Comune di Roma - Assessorato alle Politiche sociali Ludoteca a Corviale Attività espressive, di recupero scolastico, di teatro, di musica e di cinema Centro Polivalente di Corviale Comune di Roma Assessorato alle Politche sociali Cooperativa Acquario 85 19

20 Ludoteca Crearci Attività espressive, di recupero scolastico e di gioco Sede Vi G. Michelotti, Bambini Sicuri Indagine sulla percezione dei bambini riguardo alla sicurezza, correlata ai rischi e pericoli che potrebbero incontrare a scuola, a casa, nella strada. Scuole elementari Pestalozzi, Regina Elena, Regina Margherita Municipio Roma 1 - Legge 285/97 Protezione Civile, Ares 118, Metro, Vigili del Fuoco Vengo da lontano resto qui con noi Sostegno al valore della multiculturalità IC Vigna Pia Comune di Roma Municipio Roma 15 Associazione Culturale Eleusis Teatro 20

21 Ludoteca Centro Anch io Monte Mario Uno spazio in grado di creare aggregazione attraverso la proposta di attività ludico ricreative rivolto ai bambini italiani e stranieri. Scuola elementare Nazario Sauro Comune di Roma Municipio Roma 19 Scuola Elementare Nazario Sauro, Centro Anziani S Onofrio 2009 Ludoteca Per tutta la durata dell'emergenza terremoto in Abruzzo - Attività di gioco e animazione Colle di Rojo (AQ) Arciragazzi Nazionale - Logos 21

22 Ludoteca nel Centro Polivalente di Casale Caletto Attività espressive, di recupero scolastico e di gioco Centro Polivalente di Casale Caletto Comune di Roma Municipio Roma 5 Arci Nuova Associazione Roma Centro per bambini e genitori: ludoteca e servizio di sostegno psicologico ai genitori Uno spazio in grado di creare aggregazione attraverso la proposta di attività ludico ricreative rivolto ai bambini italiani e stranieri. Sede di via dei Lincei - Sede di Via Matteucci Comune di Roma Municipio Roma 11 Legge 285/97 Cooperativa Oltre 22

23 SERVIZI SOCIO EDUCATIVI AI GIOVANI 1996 Prima Adolescenza Sportello per adolescenti Roma SERT USL Roma C Banca del Tempo Educare i ragazzi a valorizzare il tempo libero non soltanto in funzione ricreativa, ma anche come strumento di utilità sociale. Centro del Sole - Scuola Parco di Vejo Comune di Roma - Assessorato alle Politiche sociali Centro Donna Artemisia Circolo Nuovo Corviale Attività sportive, espressive, di recupero scolastico, di teatro, di musica e di cinema SMS F.lli Cervi Municipio 15 Ministero degli Interni - Legge 216/91 a favore dei minori a rischio di coinvolgimento in attività criminose 23

24 1998 Sportello di counseling Sportello di ascolto per adolescenti e famiglie SMS Diaz - Municipio Roma 6 Ministero degli Interni - Legge 216/91 a favore dei minori a rischio di coinvolgimento in attività criminose Circolo Aquarius Dal gioco al lavoro Progetto europeo Youthstart con attività formative per lo sviluppo di un approccio attivo all'auto occupazione e di educazione all'autoimprenditorialità SMS F.lli Cervi Municipio 15 Ministero del Lavoro Arciragazzi Nazionale CER XX - Centro Aggregazione Giovanile di Cesano Attività sportive, espressive, di recupero scolastico, di teatro, di musica e di cinema Cesano Municipio Roma 20 - L. 285/97 UISP Roma, Coop. Aelle, Cemea del Mezzogiorno, Coop Antiqua 24

25 Prevenire il disagio con l integrazione scolastica Interventi diretti a contrastare la dispersione e l'abbandono scolastico SMS Diaz Municipio Roma 6 - Legge 285/97 Associazione GRID Arvalia Project Centro diurno e unità di strada per ragazzi da 11 a 17 anni SMS F.lli Cervi SMS Gramsci Municipio Roma 15 - Legge 285/97 Cooperativa Acquario 85, Cooperativa Input 2003 Programma Gioventù - Azione 1 Accoglienza di ragazzi tedeschi Roma Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 25

26 CAG La Casa dei Ragazzi e delle Ragazze Attività sportive, espressive, di teatro, di musica e di cinema Impianto sportivo Fulvio Bernardini Municipio Roma 5 - Legge 285/97 UISP Roma Educazione all uso consapevole del denaro Il progetto di educazione all uso del denaro è un percorso che consiste nel fornire agli studenti informazioni sui rischi legati all uso improprio dl denaro, alla sua gestione e ai pericoli del sovraindebitamento IC Vigna Pia, SMS Gramsci Provincia di Roma Associazione Culturale Eleusis 2005 Giovani, Cittadini attivi in Europa Progetto pilota di formazione, ricerca/azione per un intero anno scolastico sui diritti umani e l educazione alla cittadinanza attiva Liceo Ginnasio di Stato "Eugenio Montale" - Provincia di Roma Associazione Culturale Eleusis 26

27 Centro Aggregazione Giovanile Il Trullo Attività sportive, espressive, di teatro, di musica e di cinema Circolo A.D.S. Polisportiva Trullo - Viale Ventimiglia n 38 Roma Municipio Roma 15 - Legge 285/97 Associazione Culturale Eleusis, Ass Culturale Ekphrasis Gli Altri siamo noi cancelliamo il razzismo Costruire progetti pedagogici interculturali con le scuole, come offerta educativa per permettere agli studenti di confrontarsi su un tema quello del razzismo - di grande attualità culturale e sociale C Nino Rota, IC Solidati Tiburzi, IC F.lli Cervi, SMS Quartararo, Liceo Montale Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Associazione Culturale Eleusis, Ass Culturale Ekphrasis Agenzia Teen Press Teen Press è un'esperienza di partecipazione e di dialogo attivo tra i giovani, protagonisti di attività di valorizzazione del proprio territorio e tessuto sociale, interagendo con le varie istituzioni. Affiancati da educatori, comunicatori, tecnici e giornalisti i ragazzi hanno dato vita ad una vera e propria redazione giornalistica Roma Istituto degli Innocenti 27

28 Giovani cittadini per Costituzione Laboratori di comunicazione per adolescenti nelle scuole medie IC Vigna Pia Municipio Roma 15 Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per la Gioventù Arciragazzi Nazionale, Radio Città Futura 2011 Sportello di Orientamento Per ragazzi e genitori IC Perlasca Municipio Roma 5 IC Perlasca 2011 Sportello di Ascolto Per ragazzi e genitori IC Perlasca Municipio Roma 5 IC Perlasca 2011 Emozioni e drammaturgia Laboratorio di teatro IC Perlasca Municipio Roma 5 IC Perlasca 28

29 FORMAZIONE Consigli Comunali dei Ragazzi Formazione e crescita dei Consigli Comunali dei Ragazzi Regione Lazio Associazione Democrazia in Erba Corso di formazione per operatori di Ludobus e di Ludoteca Sede di Via G. Michelotti - Civitavecchia Sportello Regionale Infanzia e Adolescenza del Centro di Servizio per il Volontariato (SPES) Sportello di informazione sui servizi di volontariato per l'infanzia e l'adolescenza e formazione dei volontari Sede di Via G. Michelotti Centro di Servizio per il volontariato SPES 29

30 2010 Il Bruco e la Farfalla Progetto di formazione e creazione di una rete gestionale per il tesseramento e la contabilità. Sede Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Arciragazzi Nazionale 2011 Sicuramente insieme Creare una cultura diffusa della sicurezza è un obiettivo di crescita di tutto l associazionismo. La formazione sulla salute e sicurezza degli ambienti di ritrovo e attività sociale deve essere considerata come parte integrante del vivere quotidiano: deve divenire patrimonio culturale di tutti coloro che vivono esperienze associative comuni. Sede Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Arciragazzi Nazionale 30

31 LUDOBUS 1999 Convegno Nazione dei Rimini Ludobus 2000 Convegno Nazione dei Bari Ludobus 2000 Estate in Sesta Villa Gordiani 2000 Convegno Internazionale dei Monaco di Baviera Ludobus 2001 Estate a Ruotalibera Villa Gordiani 2001 Inaugurazione Parco giochi Castrovillari 2002 La ludoteca in piazza Municipio Cuore e solidarietà Aprilia 2002 Festa patronale Lanuvio 2002 Festa di carnevale Castrovillari 2003 Facciamo festa insieme Municipio Sagra del cocomero Campoverde (LT) 2003 Convegno Regina Apostolorum 2003 Inaugurazione parco P.le Laurentino 2004 Meeting della solidarietà Gaeta 2005 Festa di quartiere Tor Vergata 2005 Civitavecchia a cielo aperto Civitavecchia 2005 Manifestazione culturale Villa Panphili 2005 Meeting della solidarietà Rieti 2006 Festa Parrocchiale Civitavecchia 2006 Festa Centro ESA 2006 Festa di quartiere Tor Vergata 2007 Festa fine anno 199 Circolo Didattico 2007 Festa di Carnevale Circolo ARCI 2007 Convegno Regina Apostolorum 2007 Festa immigrazione Circolo ARCI 2008 Festa Parco Tiburtino III 2008 Inaugurazione parco Via Matteucci 2008 Festa di Carnevale Isola Farnese 2008 Festa Centro ESA 2008 Giornata dello sport Municipio Meeting del volontariato Tuscania 2009 Festa di Carnevale Isola Farnese 2009 La notte bianca dei bambini Corchiano 2009 Convegno Regina Apostolorum 2009 Giornata dello sport Municipio Festa Genitori di diventa 2010 Festa di carnevale Circolo Frantoio 2010 Giornata dello sport Municipio Festa della donna Municipio Festa di carnevale Circolo ARCI 2011 Festa patronale Isola Farnese 31

32 CENTRI ESTIVI Centro estivo ricreativo Corsi di vela per bambini Centro velico di Orbetello Centro estivo ricreativo Attività ricreative educative Scuola Elementare Regina Elena 32

33 SERVIZI 2004 Premio Città di Roma per Gianni Rodari Organizzazione delle segreteria Roma Assessorato alle Politiche dell Infanzia e della Famiglia 2006 Corsi prematrimoniali Organizzazione delle segreteria Roma Assessorato alle Politiche dell Infanzia e della Famiglia 2009 Convegno FIT - CISL Servizio video audio Hotel CISL Creare e Comunicare 33

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: ANNO RICCO MI CI FICCO SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza Aree: A02 Minori voce 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede)

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt. Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE Amici della Pedagogia Waldorf Emil Molt Art. 1 (Costituzione, denominazione e sede) 1) E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di di Vicenza e Verona quamproject Caritas Diocesana Bellunese, Veronese, Vicentina IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari

Dettagli

Scheda sintetica del progetto arvore da vida

Scheda sintetica del progetto arvore da vida Scheda sintetica del progetto arvore da vida Contesto AVSI collabora con FIAT Brasile dal 2004, con il progetto di responsabilità sociale Arvore da Vida, nelle aree prossime allo stabilimento di Belo Horizonte,

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE Art. 1 - ISTITUZIONE E istituito presso il Comune di Golfo Aranci, un Centro di Aggregazione

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

Facciamo scuola consapevolmente

Facciamo scuola consapevolmente SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Progettazione e realizzazione di laboratori sull educazione al Consumo consapevole - Anno scolastico 2011/2012 BANDO 2011 ATTENZIONE La scheda progettuale, divisa in una parte

Dettagli

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching

Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Aiutare i propri figli a orientarsi dopo la scuola superiore attraverso il coaching Premessa Aiutare i figli a orientarsi alla fine del quinquennio della scuola superiore, o sostenerli nella scelta di

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 9306 LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 Norme per la sicurezza, la qualità e il benessere sul lavoro. IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI

IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI 0 IMMAGIN(AR)IE RECLUSIONI progetto Immaginari - Esodo con il contributo di Ministero della Giustizia Dipartimento dell Amministrazione Penitenziaria Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Vicenza e Verona

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

La nostra offerta Anno scolastico 2014-2015

La nostra offerta Anno scolastico 2014-2015 La nostra offerta Anno scolastico 2014-2015 Gentile Famiglia, nel presente opuscolo trovate il Contratto di corresponsabilità educativa e formativa ed il Contratto di prestazione educativa e formativa.

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R.

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. /2007 Sommario PREMESSA COMUNE ALLE SEZIONI A E B...3 SEZIONE A - SERVIZI

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTO

PRESENTAZIONE PROGETTO PRESENTAZIONE PROGETTO Serie di attività svolte per sollecitare : Un maggior impegno sociale, Coinvolgimento attivo nella vita cittadina, Crescita della cultura della solidarietà, Dedicazione di parte

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

Progetto di collaborazione Scuola Elementare di Piangipane con JAJO Sport Associazione Dilettantistica 2014-2015

Progetto di collaborazione Scuola Elementare di Piangipane con JAJO Sport Associazione Dilettantistica 2014-2015 Con la collaborazione di: EDUCAZIONE ATTRAVERSO IL MOVIMENTO Le abilità di movimento sono conquiste tangibili che contribuiscono alla formazione di un immagine di sé positiva. Progetto di collaborazione

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

Codice deontologico dell Assistente Sociale

Codice deontologico dell Assistente Sociale Codice deontologico dell Assistente Sociale Approvato dal Consiglio Nazionale dell Ordine Roma, 6 aprile 2002 TITOLO I Definizione e potestà disciplinare 1. Il presente Codice è costituito dai principi

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN NOI CON GLI ALTRI CAMERUN Solidarietà e cooperazione come valori fondanti per le nuove generazioni Promosso da: Fondazione Un cuore si scioglie onlus, in collaborazione con la Regione Toscana e Mèta cooperativa

Dettagli

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE

LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE CAPITOLO V LO SPORT PER TUTTI: BUONE PRATICHE DI BENESSERE PREMESSA Questo capitolo affronta l analisi dello sport come diritto di cittadinanza non solo metaforico, emotivo, ma anche commerciale ed identitario.

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Attività e tempi Individuazione dei parametri di accesso SI Pubblicazione bando Acquisizione /verifica /accettazione domande

Attività e tempi Individuazione dei parametri di accesso SI Pubblicazione bando Acquisizione /verifica /accettazione domande NARDÒ SOCIALE Nel 2012 si sono dettate le linee guida per l attivazione della social card da attuarsi nel 2013 con lo scopo di andare incontro alle famiglie meno abbienti fornendo generi di prima necessità

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Protocollo d intesa. tra. Ministero della Giustizia. Autorità garante per l'infanzia e l adolescenza. Bambinisenzasbarre ONLUS

Protocollo d intesa. tra. Ministero della Giustizia. Autorità garante per l'infanzia e l adolescenza. Bambinisenzasbarre ONLUS Protocollo d intesa tra Ministero della Giustizia Autorità garante per l'infanzia e l adolescenza e Bambinisenzasbarre ONLUS IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA L'AUTORITÀ GARANTE PER L'INFANZIA E L ADOLESCENZA

Dettagli

Cieg, zop, mat, a so tutt mé

Cieg, zop, mat, a so tutt mé Comune di Pesaro Servizio Politiche dei Beni Culturali Concorso letterario riservato agli studenti delle scuole superiori Omaggio a Odoardo Giansanti Cieg, zop, mat, a so tutt mé era l'alba del secolo

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum Curriculum vitae et studiorum INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita TRONCARELLI MARCELLINA VIA SALARIA, 1396-00138 ROMA 338 3693605 m.troncarelli@virgilio.it

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nella provincia di Ferrara

Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nella provincia di Ferrara PROMECO Progettazione e intervento per la prevenzione Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nella provincia di Ferrara Aprile 2006 Premessa Punti di forza, obiettivi raggiunti Elementi su cui

Dettagli

COSTRUIRE CITTÀ AMICHE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Nove passi per l azione

COSTRUIRE CITTÀ AMICHE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Nove passi per l azione UNICEF Centro di Ricerca Innocenti COSTRUIRE CITTÀ AMICHE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Nove passi per l azione Per ogni bambino Salute, Scuola, Uguaglianza, Protezione Firenze, 15 marzo 2004 UNICEF Centro

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi La Regione Puglia nel percorso del POAT DAGL Laboratori e sperimentazioni per il miglioramento della qualità della

Dettagli

Carta dei Servizi. Dirigente Scolastico M.Augusta Mozzetti

Carta dei Servizi. Dirigente Scolastico M.Augusta Mozzetti M.I.U.R. - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Casalotti n. 259-00166 Roma tel. 06 61560257 fax 06 61566568 - C.F. 97714450588 Cod. mecc. RMIC8GM00D Plesso scuola primaria:

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro A Sua Eccellenza il Signor Prefetto di Roma OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro Signor Prefetto, come abbiamo concordato nei nostri precedenti incontri, Le scrivo

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni)

presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni) presenta: CUCCIOLI SPRINT (progetto di attività cognitivo-motoria per bambini dai 20 mesi ai tre anni) Premessa: Sportivissimo a.s.d. è un associazione affiliata all ACSI e al CONI che intende promuovere

Dettagli

Project Work. La campagna di sensibilizzazione sull affido familiare

Project Work. La campagna di sensibilizzazione sull affido familiare Project Work La campagna di sensibilizzazione sull affido familiare Autori Barbara Gastaldin, Elisabetta Niccolai, Federica Lodolini Servizi ASP Seneca Distretto Pianura Ovest, Servizio Sociale Minori

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006)

REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) REGOLAMENTO DELLA ATTIVITÀ SCOLASTICA (Revisione 0 del 10/05/2006) Articolo 1 - Ente gestore, denominazione, natura e sede della scuola 1. L Ente Ispettoria Salesiana Lombardo Emiliana, Ente Ecclesiastico

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Parte Prima La mappa del NO PROFIT in provincia di Foggia

Parte Prima La mappa del NO PROFIT in provincia di Foggia Parte Prima La mappa del NO PROFIT in provincia di Foggia 1.1 Universo di partenza dell indagine In questa prima parte del lavoro sono state analizzate le associazioni censite e classificate nell intera

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL EMILIA - ROMAGNA Premesso che sulla base di quanto previsto dalla Legge Regionale n. 0/003 e successive

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione)

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione) Raccomandazione CM/Rec(2010)7 del Comitato dei Ministri agli stati membri sulla Carta del Consiglio d Europa sull educazione per la cittadinanza democratica e l educazione ai diritti umani * (adottata

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura L ECC la sua sperimentazione in Italia Evert-Jan Hoogerwerf (AIAS Bologna onlus) Referente dell ECC per Italia Membro del CD dell ECC Creare una base comune per il lavoro di cura Piano di lavoro 1. Comprensione

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli