Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal al Milano - Via Gaetano Negri8/10

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal 01-01-2013 al 31-12-2013 Milano - Via Gaetano Negri8/10"

Transcript

1 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 1 trim _ ,00 al 31/03/ 0,00 0,00 LE L'importo di 1.040,00 sarà accreditato sulla prossima fattura ut _01 Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 2 trim _01 01/04/ ,00 al 30/06/ 10,00 10,00 LE ut _01 Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 3 trim _01 01/07/ ,00 al 30/09/ 318,00 318,00 LE ut _01 Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 4 trim. ut _ _01 01/10/ ,00 862,00 862,00 Totali parziale 1.190, , ,00 Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 1 trim _ ,00 al 31/03/ 442,00 442,00 ut _01 Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 2 trim _01 01/04/ ,00 al 30/06/ 384,00 384,00 ut _01 Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 3 trim _01 01/07/ ,00 al 30/09/ 50,00 50,00 ut _01 Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 4 trim. ut _ _01 01/10/ ,00 491,00 491,00 * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 1 di 18

2 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al Totali parziale 1.366, , ,99 COOPERATIVA MARCO POLO SCARL N. 28 del SU ,00 INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO NOVEMBRE 549,00 549,00 COOPERATIVA MARCO POLO SCARL N. 27 del Vigilanza - Vigilanza 01 SU ,00 GALLERIA MERAVIGLI - SERVIZIO DI SORVEGLIANZA, SICUREZZA E RECEPTION 1.220, ,00 RELATIVO AL PERIODO NOVEMBRE COOPERATIVA MARCO POLO SCARL N. 39 del SU ,00 INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO DICEMBRE 549,00 549,00 COOPERATIVA MARCO POLO SCARL N. 38 del Vigilanza - Vigilanza 01 SU ,00 GALLERIA MERAVIGLI - SERVIZIO DI SORVEGLIANZA, SICUREZZA E RECEPTION 1.220, ,00 RELATIVO AL PERIODO DICEMBRE GIRASOLE SECURITY SRL N. 8 del Vigilanza - Vigilanza 01 SU ,00 GALLERIA MERAVIGLI - SERVIZIO DI SORVEGLIANZA, SICUREZZA E RECEPTION 2.420, ,00 RELATIVO AL PERIODO GENNAIO-FEBBRAIO GIRASOLE SECURITY SRL N. 19 del Vigilanza - Vigilanza 01 SU ,00 GALLERIA MERAVIGLI - SERVIZIO DI SORVEGLIANZA, SICUREZZA E RECEPTION 2.420, ,00 RELATIVO AL PERIODO MARZO-RILE GIRASOLE SECURITY SRL N. 28 del Vigilanza - Vigilanza 01 SU ,00 GALLERIA MERAVIGLI - SERVIZIO DI SORVEGLIANZA, SICUREZZA E RECEPTION 2.420, ,00 RELATIVO AL PERIODO MAGGIO-GIUGNO GIRASOLE SECURITY SRL N. 44 del Vigilanza - Vigilanza 01 SU ,00 GALLERIA MERAVIGLI - SERVIZIO DI SORVEGLIANZA, SICUREZZA E RECEPTION 2.420, ,00 RELATIVO AL PERIODO LUGLIO-AGOSTO GIRASOLE SECURITY SRL N. 54 del Vigilanza - Vigilanza 01 SU ,00 GALLERIA MERAVIGLI - SERVIZIO DI SORVEGLIANZA, SICUREZZA E RECEPTION 2.440, ,00 RELATIVO AL PERIODO SETTEMBRE-OTTOBRE * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 2 di 18

3 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 1 trim. 01 SU ,00 al 31/03/ 1.242, ,00 LE ut Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 2 trim. LE ut SU /04/ ,00 al 30/06/ 216,00 216,00 Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 3 trim. LE ut SU /07/ ,00 al 30/09/ 1.256, ,00 Metropolitana Milanese SpA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 4 trim. ut SU /10/ ,00 324,00 324,00 N. 16 del SU N. 17 del INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO GENNAIO 01 SU N. 28 del INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO FEBBRAIO 01 SU N. 37 del INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO MARZO 01 SU N. 51 del INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO RILE 01 SU N. 56 del INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO MAGGIO 01 SU N. 67 del INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO GIUGNO 01 SU N. 84 del INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO LUGLIO 01 SU N. 97 del INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO AGOSTO 01 SU INTERVENTO DI PULIZIA GALLERIA MERAVIGLI COME DA CONTRATTO - PERIODO SETTEMBRE Totali parziale , , ,50 * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 3 di 18

4 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N del , E.Elettrica Gennaio IT012E al 31/01/ 171,08 171,08 ut IT012E N del 01/02/ , E.Elettrica Febbraio IT012E al 28/02/ 164,79 164,79 ut IT012E N del 01/03/ , E.Elettrica Marzo IT012E al 31/03/ 168,48 168,48 ut IT012E N del 01/04/ , E.Elettrica Aprile IT012E al 30/04/ 168,09 168,09 ut IT012E N del 01/05/ , E.Elettrica Maggio IT012E al 31/05/ 172,99 172,99 ut IT012E N del 01/06/ , E.Elettrica Giugno ut IT012E IT012E al 30/06/ 182,17 182,17 28 N del 01/07/ , Luglio ut IT012E IT012E al 31/07/ 193,13 193,13 28 N del 01/08/ , Agosto ut IT012E IT012E al 31/08/ 191,28 191,28 28 N del 01/09/ , Settembre IT012E al 30/09/ 181,71 181,71 ut IT012E * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 4 di 18

5 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N del 01/10/ , Ottobre IT012E al 31/10/ 177,87 177,87 ut IT012E N del 01/11/ , NOVEMBRE IT012E al 30/11/ 170,69 170,69 28 N del 01/12/ , Dicembre ut IT012E IT012E ,00 174,00 28 Totali parziale 2.116, , ,27 N del , Gennaio IT012E al 31/01/ 1.990, ,71 ut. n IT012E N del 01/02/ , Febbraio IT012E al 28/02/ 1.804, ,13 ut. n IT012E N del 01/03/ , Marzo IT012E al 31/03/ 2.012, ,29 ut. n IT012E N del 01/04/ , Aprile IT012E al 30/04/ 1.934, ,98 ut. n IT012E N del 01/05/ , Maggio IT012E al 31/05/ 2.124, ,56 ut. n IT012E N del 01/06/ , Giugno ut. n IT012E IT012E al 30/06/ 2.556, ,24 72 * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 5 di 18

6 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N del 01/07/ , Luglio ut. n IT012E IT012E al 31/07/ 3.097, ,81 72 N del 01/08/ , Agosto ut. n IT012E IT012E al 31/08/ 2.966, ,01 N del 01/09/ , Settembre IT012E al 30/09/ 2.342, ,91 ut. n IT012E N del 01/10/ , Ottobre IT012E al 31/10/ 2.113, ,55 ut. n IT012E N del 01/11/ , NOVEMBRE IT012E al 30/11/ 1.977, ,79 72 N del 01/12/ , Dicembre ut. n IT012E IT012E , ,44 Totali parziale , , ,42 N del , Gennaio IT012E al 31/01/ 470,36 470,36 ut. n IT012E N del 01/02/ , Febbraio IT012E al 28/02/ 432,37 432,36 ut. n IT012E N del 01/03/ , Marzo IT012E al 31/03/ 471,71 471,70 ut. n IT012E * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 6 di 18

7 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N del 01/04/ , Aprile IT012E al 30/04/ 456,75 456,75 ut. n IT012E N del 01/05/ , Maggio IT012E al 31/05/ 492,29 492,29 ut. n IT012E N del 01/06/ , Giugno ut. n IT012E IT012E al 30/06/ 577,16 577,15 38 N del , E. Elettricità Conguaglio 01/11/2012 al 31/07/ ut. n IT012E IT012E al 31/07/ 635,70 635,69 N del 01/08/ , E. Elettricità Agosto ut. n IT012E IT012E al 31/08/ 324,12 324,12 N del 01/09/ , E. Elettricità Settembre LE IT012E al 30/09/ 362,13 362,13 ut. n IT012E N del 01/10/ , E. Elettricità Ottobre LE IT012E al 31/10/ 388,63 388,63 ut. n IT012E N del 01/11/ , NOVEMBRE IT012E al 30/11/ 457,38 457,37 38 N del 01/11/ , E. Elettricità Novembre/Dicembre LE ut. n IT012E IT012E ,21 313,21 Totali parziale 5.381, , ,76 * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 7 di 18

8 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al COMUNE DI MILANO N del Amministrazione - Tassa per passo carraio , Cosap - Passo carrabile via Negri 10 L'importo dovuto è di 371,87 di cui 74,38 versati in maggior acconto l'anno precedente. Il Posti Auto Via negri ,49 297,49 totale da pagare è di 297,49 Totali parziale 297,49 297,49 297,49 A2A ENERGIA SPA N del Forniture - utenza gas - Gas metano 12/12/ , Gas ut lettura 12/12/ al 13/01/2014 risc 8/10 lett. al 13/01/ , ,02 A2A SpA N del Forniture - utenza gas - Gas metano , Gas periodo 17/09/-30/09/ Codice cliente: conguaglio anno solare risc 8/10 lett. 21,18 21,18 A2A SpA N del Forniture - utenza gas - Gas metano 17/09/ , GAS periodo 17/09/-11/10/ Fornitura: risc 8/10 lett. al 11/10/ 79,00 78,99 A2A SpA N del Forniture - utenza gas - Gas metano 12/10/ , GAS periodo 12/10/-14/11/ bolletta di conguaglio risc 8/10 lett. al 14/11/ 2.784, ,00 Fornitura: A2A SpA N del Forniture - utenza gas - Gas metano 14/11/ , GAS periodo 14/11/ - 11/12/ Fornitura: risc 8/10 lett. al 11/12/ 5.950, ,00 IMPIANTI & SERVIZI SRL N. 4 del Intervento climatizzazione - climatizzazione ,16 ordinaria GESTIONE COME DA CONTRATTO RISCALDAMENTO STAGIONE risc 8/10 lett , ,16 ACCONTO DI 4 (28.02.) IMPIANTI & SERVIZI SRL N. 24 del Intervento climatizzazione - climatizzazione ,16 ordinaria GESTIONE COME DA CONTRATTO RISCALDAMENTO STAGIONE risc 8/10 lett , ,16 ACCONTO DI 4 (30.04.) Totali parziale , , ,51 * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 8 di 18

9 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N. 14 del ,67 CIV.8 - INTERVENTO DI PULIZIA SCALE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE - ROTAZIONE SACCHI (SOLO PER I CONDUTTORI rot. sacchi 806,67 806,67 CONDUTTORI INTESA SAN PAOLO E FERRARESE MONICA) - PERIODO GENNAIO N. 15 del CIV.8 - INTERVENTO DI PULIZIA SCALE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE - ROTAZIONE SACCHI (SOLO PER I CONDUTTORI rot. sacchi CONDUTTORI INTESA SAN PAOLO E FERRARESE MONICA) - PERIODO FEBBRAIO N. 29 del CIV.8 - INTERVENTO DI PULIZIA SCALE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE - ROTAZIONE SACCHI (SOLO PER I CONDUTTORI rot. sacchi CONDUTTORI INTESA SAN PAOLO E FERRARESE MONICA) - PERIODO MARZO N. 38 del CIV.8 - INTERVENTO DI PULIZIA SCALE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE - ROTAZIONE SACCHI (SOLO PER I CONDUTTORI rot. sacchi CONDUTTORI INTESA SAN PAOLO E FERRARESE MONICA) - PERIODO RILE N. 52 del CIV.8 - INTERVENTO DI PULIZIA SCALE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE - ROTAZIONE SACCHI (SOLO PER I CONDUTTORI rot. sacchi CONDUTTORI INTESA SAN PAOLO E FERRARESE MONICA) - PERIODO MAGGIO N. 58 del CIV.8 - INTERVENTO DI PULIZIA SCALE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE - ROTAZIONE SACCHI (SOLO PER I CONDUTTORI rot. sacchi CONDUTTORI INTESA SAN PAOLO E FERRARESE MONICA) - PERIODO GIUGNO N. 69 del CIV.8 - INTERVENTO DI PULIZIA SCALE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE - ROTAZIONE SACCHI (SOLO PER I rot. sacchi CONDUTTORI CONDUTTORI INTESA SAN PAOLO E FERRARESE MONICA) - PERIODO LUGLIO * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 9 di 18

10 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N. 83 del CIV.8 - INTERVENTO DI PULIZIA SCALE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE - ROTAZIONE SACCHI (SOLO PER I rot. sacchi CONDUTTORI CONDUTTORI INTESA SAN PAOLO E FERRARESE MONICA) - PERIODO AGOSTO N. 99 del CIV.8 - INTERVENTO DI PULIZIA SCALE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE - ROTAZIONE SACCHI (SOLO PER I CONDUTTORI rot. sacchi CONDUTTORI INTESA SAN PAOLO E FERRARESE MONICA) - PERIODO SETTEMBRE Totali parziale 7.259, , ,93 N. DIC 2012/GEN del postale (v. ute 1584/2012) N. DIC 2012/GEN del postale (v. SA 17/) N. FEB del postale (v. ute 141/) N. FEB del postale (v. ute 143/) N. FEB del postale (v. ute 139/) N. MAR/R del 01/03/ postale (v. ute 313/) al 30/04/ N. MAR/R del 01/03/ postale (v. ute 315/) al 30/04/ N. MAR/R del 01/03/ postale (v. ute 227/) al 30/04/ * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 10 di 18

11 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N. MAR/R del 01/03/ postale (v. ute 228/) al 30/04/ N. MAR/R del 01/03/ postale (v. ute 229/) al 30/04/ N. MAGGIO del 01/05/ postale (v. ute 438/) al 31/05/ N. MAGGIO del 01/05/ postale (v. ute 439/) al 31/05/ N. MAGGIO del 01/05/ postale (v. ute 442/) al 31/05/ N. 09/ del postale ( v. ute 737/) N. 09/ del postale ( v. ute 739/) N. 09/ del postale ( v. ute 740/) ELITRON DI PILON NICOLA N. 25 del Intervento igiene ambientale - disinfestazione ,20 intervento straordinario INTERVENTO STRAORDINARIO DI DERATTIZZAZIONE CORTILI E CANTINE 145,20 145,20 ESEGUITO IN DATA INTERVENTO DI N.5 INTERVENTI BIMESTRALI A SEGUITO DEI PRIMI 4 INTERVENTI RAVVICINATI ED ESEGUITI CON C.L. 600/2012 ELITRON DI PILON NICOLA N. 71 del Intervento igiene ambientale - disinfestazione ,50 intervento straordinario INTERVENTI STRAORDINARI DI DERATTIZZAZIONE CORTILI E CANTINE ESEGUITI 181,50 181,50 IN DATA E INTERVENTO DI N.5 INTERVENTI BIMESTRALI A SEGUITO DEI PRIMI 4 INTERVENTI RAVVICINATI ED ESEGUITI CON C.L. 600/2012 * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 11 di 18

12 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al ELITRON DI PILON NICOLA N. 155 del Intervento igiene ambientale - disinfestazione ,20 intervento straordinario INTERVENTO STRAORDINARIO DI DERATTIZZAZIONE CORTILI E CANTINE 145,20 145,20 ESEGUITO IN DATA INTERVENTO DI N.5 INTERVENTI BIMESTRALI A SEGUITO DEI PRIMI 4 INTERVENTI RAVVICINATI ED ESEGUITI CON C.L. 600/2012 ELITRON DI PILON NICOLA N. 154 del Intervento igiene ambientale - disinfestazione ,20 intervento straordinario INTERVENTO STRAORDINARIO DI DERATTIZZAZIONE CORTILI E CANTINE 145,20 145,20 ESEGUITO IN DATA INTERVENTO DI N.5 INTERVENTI BIMESTRALI A SEGUITO DEI PRIMI 4 INTERVENTI RAVVICINATI ED ESEGUITI CON C.L. 600/2012 ELITRON DI PILON NICOLA N. 242 del Intervento igiene ambientale - disinfestazione ,40 intervento straordinario INTERVENTO STRAORDINARIO DI DERATTIZZAZIONE CORTILI E CANTINE 146,40 146,40 ESEGUITO IN DATA INTERVENTO DI N.5 INTERVENTI BIMESTRALI A SEGUITO DEI PRIMI 4 INTERVENTI RAVVICINATI ED ESEGUITI CON C.L. 600/2012 IM.EL SNC N. 58 del Intervento elettrico - Opere elettriche - ordinaria ,06 INTERVENTO ESEGUITO IN DATA SU RICHIESTA DEGLI INQUILINI PER LA REGOLAZIONE DELL'OROLOGIO A SERVIZIO 150,06 150,06 DELL'ACCENSIONE DELLE LUCI CORTILE, SOSTITUZIONE N. 1 NEON VANO SCALA COPERTURA (CIV.10) E CORRIDOIO CANTINE (CIV.8) LA MANNA DI RUBBO MANNA VIRGILIA N. 93 del Intervento edile - Opere edili - copertura ,62 LA MANNA DI RUBBO MANNA VIRGILIA N. 186 del COPERTURA - INTERVENTO DI PULIZIA DEI CANALI DI GRONDA DI RACCOLTA DELLE ACQUE PIOVANE Intervento igiene ambientale - manutenzione 631,62 631, ,00 verde - straordinaria INTERVENTO PER LA POTATURA DELLE SIEPI IN VASO CHE DELIMITANO LA ZONA RIFIUTI - 726,00 726,00 FORNITURA E POSA DI SASSI BIANCHI SULLA TERRA DEI VASI - FORNITURA E POSA DI CARRELLO AVVOLGITUBO FISSATO AL MURO * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 12 di 18

13 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al LA MANNA DI RUBBO MANNA VIRGILIA N. 187 del Intervento edile - Opere edili - muratura 02 SU ,70 CIV. 8 - INTERVENTO PER LA SOSTITUZIONE VETRO ROTTO DELLA FINESTRA AL PIANO TERRA CHE PORTA AL PIANO INTERRATO E 205,70 205,70 SISTEMAZIONE MURO DEL VANO CONTATORI ENEL LA MANNA DI RUBBO MANNA VIRGILIA N. 190 del Intervento edile - Opere edili - muratura ,50 INTERVENTO DI PULIZIA DI TUTTE LE PILETTE DEI CORTILI - INTERVENTO PER IL FISSAGGIO DI LASTRE DELLA COPERTURA IN QUANTO ALCUNI 1.391, ,50 SUPPORTO DI FISSAGGIO SI SONO ROTTI - INTERVENTO PER IL RIPRISTINO A CALDO DI ALCUNE GUAINE DI GRONDA DELLA COPERTURA N. 44 del Intervento pulizia - Pulizia - straordinario ,46 CORTILE CIV.8 - ZONA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI - INTERVENTO PER LA SOSTITUZIONE DI FIORIERA BRUCIATA A 273,46 273,46 CAUSA DI UN INCENDIO PROVOCATO DA IGNOTI E PULIZIA DI TUTTA LA ZONA RIFIUTI Totali parziale 4.162, , ,64 Arte Serramenti Srl N del Intervento edile - falegname - ordinaria 02 SU ,90 CIV. 8 - VANO SCALA - PORTA AL PIANO TERRA DI ACCESSO AL CORTILE - INTERVENTO RICHIESTO DAL B.M. PER LA REGISTRAZIONE SPESE GEN. CIV ,90 115,90 DELLA PORTA CHE NON CHIUDE BENE ED INSTALLAZIONE DI UN GANCIO FERMORTA IM.EL SNC N. 81 del Intervento elettrico - Opere elettriche - ordinaria 02 SU ,18 CIV.8 - IMPIANTO ILLUMINAZIONE PARTI COMUNI - INTERVENTO ESEGUITO IN DATA PER LA SOSTITUZIONE DELLE LAMPADINE DELL'ATRIO SPESE GEN. CIV ,18 312,18 E VANO SCALA * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 13 di 18

14 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al IM.EL SNC N. 376 del Intervento elettrico - Opere elettriche - 02 SU ,00 straordinario CIV. 8 - INTERVENTO SU RICHIESTA DEI CONDUTTORI PER AUMENTARE L'ILLUMINAZIONE SPESE GEN. CIV ,00 968,00 DELL'ATRIO - E' STATO MODIFICATO L'IMPIANTO LASCIANDO ACCESI 24h/GIORNO N.2 LAMPADINE DEI CORPI ILLUMINANTI (N.1 NELL'ANDRONE E N.1 NELL'ATRIO) MENTRE TUTTI I RESTANTI CORPI ILLUMINANTI DELL'ANDRONE, ATRIO E SCALE VENGONO ACCESI CON UN SENSORE CREPUSCOLARE - SONO INOLTRE STATI SOSTITUITI I PULSANTI E PRESE NEI CORRIDOI DELLE CANTINE IN QUANTO FORTEMENTE USURATI IM.EL SNC N. 605 del Intervento elettrico - Opere elettriche - ordinaria 02 SU ,80 INTERVENTO ESEGUITO IN DATA PER LA SOSTITUZIONE DI LAMPADINE NEL VANO SCALA-ATRIO, SISTEMAZIONE E SOSTITUZIONE SPESE GEN. CIV ,80 414,80 COPERCHI AMMALORATI SCATOLE DI DERIVAZIONE SUI PIANEROTTOLI, SOSTITUZIONE NOMINATIVI CITOFONO Totali parziale 1.810, , ,88 E.L.T.I. S.R.L. N del Intervento impianto ascensore - Manutenzione ,98 GIANGIACOMI ASCENSORI SRL N. 795 del ascensore - Verifica biennale VERIFICHE STRAORDINARIE ELTI SUGLI IMPIANTI MATRICOLE N (CIV.10) Intervento impianto ascensore - Manutenzione TOT. ASCEN. CIV. 8/10 305,98 305, ,88 ascensore - ordinaria MANUTENZIONE PERIODICA PROGRAMMATA + ASSISTENZA 24H COME DA CONTRATTO SUGLI TOT. ASCEN. CIV. 8/10 638,88 638,88 IMPIANTI ELEVATORI DURANTE IL PERIODO GENNAIO-FEBBRAIO-MARZO - 44,00/CAD x N.4 IMPIANTI x N.3 MESI - N.B. UN IMPIANTO AL CIV.8 DX E' FERMO PER MANCANZA DI ADEGUAMENTO NORMATIVO) * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 14 di 18

15 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al GIANGIACOMI ASCENSORI SRL N del Intervento impianto ascensore - Manutenzione 01 SU ,00 ascensore - adeguamento normativo CIV.10 - SCALA A - ASCENSORE MONTACARICHI MATR ESECUZIONE VOCE 2/3 COME DA TOT. ASCEN. CIV. 8/ , ,50 PRESCRIZIONE ELTI DEL INTERVENTO PER SOSTITUZIONE FUNI DI TRAZIONE (in opera 1992) Bloccaggio impianto su apparecchi di sicurezza mediante il puntellamento del c.p. - Fornitura e posa in opera di nuove funi di trazione tipo seale lay in acciaio al crogiolo, con caratteristiche tecniche identiche alle attuali. Sostituzione tiranti lato c.p. tipo omologato Applicazione targhe regolamentari e rifacimento segni in corrispondenza ai piani. Sbloccaggio impianto, verifica tensione apparecchi di sicurezza, eventuale accorciatura funi dopo 60 giorni la posa in opera,verifica stabilità allo scorrimento. Eliminazione vecchio interruttore elettrico ed installazione di nuova scatola di derivazione. GIANGIACOMI ASCENSORI SRL N del Intervento impianto ascensore - Manutenzione ,88 ascensore - ordinaria MANUTENZIONE PERIODICA PROGRAMMATA + ASSISTENZA 24H COME DA CONTRATTO SUGLI TOT. ASCEN. CIV. 8/10 638,88 638,88 IMPIANTI ELEVATORI DURANTE IL PERIODO RILE-MAGGIO-GIUGNO - 44,00/CAD x N.4 IMPIANTI x N.3 MESI - N.B. UN IMPIANTO AL CIV.8 DX E' FERMO PER MANCANZA DI ADEGUAMENTO NORMATIVO) GIANGIACOMI ASCENSORI SRL N del Intervento impianto ascensore - Manutenzione ,16 ascensore - ordinaria MANUTENZIONE PERIODICA PROGRAMMATA + ASSISTENZA 24H COME DA CONTRATTO SUGLI TOT. ASCEN. CIV. 8/10 644,16 644,16 IMPIANTI ELEVATORI DURANTE IL PERIODO LUGLIO-AGOSTO-SETTEMBRE - 44,00/CAD x N.4 IMPIANTI x N.3 MESI - N.B. UN IMPIANTO AL CIV.8 DX E' FERMO PER MANCANZA DI ADEGUAMENTO NORMATIVO GIANGIACOMI ASCENSORI SRL N del Intervento impianto ascensore - Manutenzione 01 SU ,60 ascensore - straordinaria CIV.10 - IMPIANTO DESTRO MATR Intervento eseguito in data 17/06/13 sull'impianto TOT. ASCEN. CIV. 8/10 72,60 72,60 per il ripristino dell impianto ascensore causa sovraccarico. * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 15 di 18

16 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al GIANGIACOMI ASCENSORI SRL N del Intervento impianto ascensore - Manutenzione 01 SU ,80 ascensore - straordinaria CIV.10 - IMPIANTO DESTRO MATRICOLA Intervento del 21/08/ su richiesta del TOT. ASCEN. CIV. 8/10 536,80 536,80 conduttore in quanto a causa della rottura di un pattino di scorrimento cabina l impianto si era fermato perché di conseguenza si era rotto un impulsore magnetico. Sono stati sostituiti entrambi i pattini superiori e l impulsore magnetico. Vedere bolla lavoro n.6829/a GIANGIACOMI ASCENSORI SRL N del Intervento impianto ascensore - Manutenzione 02 SU ,00 ascensore - straordinaria IMPIANTO ASCENSORE CIV.8 SINISTRO MATRICOLA INTERVENTO SU RICHIESTA TOT. ASCEN. CIV. 8/10 183,00 183,00 DEI CONDUTTORI PER I VARI BLOCCHI DELL'IMPIANTO - SOSTITUZIONE DEI FINECORSA SUL DISPOSITIVO DI ERTURA DELLE PORTE DI CABINA IN QUANTO ERANO INCERTI ED A VOLTE NON PERMETTEVANO LA CORRETTA ERTURA DELLE PORTE DI CABINE E DI CONSEGUENZA DELLE PORTE DI PIANO GIANGIACOMI ASCENSORI SRL N. 627 del Intervento impianto ascensore - Manutenzione ,16 ascensore - ordinaria MANUTENZIONE PERIODICA PROGRAMMATA + ASSISTENZA 24H COME DA CONTRATTO SUGLI TOT. ASCEN. CIV. 8/10 644,16 644,16 IMPIANTI ELEVATORI DURANTE IL PERIODO OTTOBRE-NOVEMBRE-DICEMBRE - 44,00/CAD x N.4 IMPIANTI x N.3 MESI - N.B. UN IMPIANTO AL CIV.8 DX E' FERMO PER MANCANZA DI ADEGUAMENTO NORMATIVO Totali parziale 6.447, , ,95 Totali generale , , ,35 * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 16 di 18

17 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al Elenco delle ripartizioni particolari Codice ripartizione Livello di imputazione Percentuale Tabella millesimale cancelli Galleria_post_fraz IT012E _p ost_fraz Pulizie-conferimento sacchi_2 riscaldamento Via negri 20,00 Ascensori_post_fraz 100,00 Parti_uguali_post_fraz Conferimento 24,88 sacchi (Intesa - Ferrarese) 20,00 Riscaldamento_post_fraz 64,00 Consumi 80% 16,00 Consumi 20% risc 8/10 lett. 45,61 RISC. CIV. 8 54,39 RISC. CIV. 10 ASCENSORE "B-C" CIV ,67 ASCENSORE "B" CIV 10 33,33 ASCENSORE "C" CIV 10 IT012E ,00 ASCENSORE "B" CIV 10 20,00 ASCENSORE "C" CIV 10 14,00 SC. "B" CIV. 10-PT/P5 2,00 SC. "B" CIV. 10-PT/S1 14,00 SCALA "C" CIV PT/P5 10,00 SPESE GEN. CIV. 8 IT012E ,00 SC. "A" CIV. 8-PT/P5 2,50 SC. "A" CIV. 8-PT/S1 10,00 RISC. CIV. 8 10,00 RISC. CIV ,00 SPESE GEN. CIV. 8 2,50 riscaldamento consumi 80% - 20% 80,00 Consumi 80% 20,00 Consumi 20% * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 17 di 18

18 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al _01 100,00 SPESE GEN. CIV _01 100,00 SPESE GEN. CIV. 10 IT012E ,00 IT012E ,00 ASCENSORE "A" CIV _01_post_f raz ,00 Spese_Generali_post_fraz IT012E _p ost_fraz ,00 Spese_Generali_post_fraz Ascensori Civ ,00 Ascensori_post_fraz _01_post_f raz ,00 Spese_Generali_post_fraz IT012E _p ost_fraz ,00 Spese_Generali_post_fraz Ascensori Civ ,00 Ascensori_post_fraz Pulizie-conferimento sacchi_ ,12 Spese_Generali_post_fraz * a lettura Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:28 - Pagina 18 di 18

19 Riparto delle spese oneri accessori riscaldamento al Codice Unità ASCENSORE "A" CIV 8 ASCENSORE "B" CIV 10 ASCENSORE "C" CIV 10 Posti Auto Via negri 10 RISC. CIV. 10 RISC. CIV. 8 rot. sacchi SC. "A" CIV. 8-PT/P5 Totale SC. "A" CIV. 8-PT/S1 SC. "B" CIV. 10-PT/P5 SC. "B" CIV. 10-PT/S1 SCALA "C" CIV PT SPESE GEN. CIV. 10 SPESE GEN. CIV. 8 TOT. ASCEN. CIV. 8/10 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 Totale 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, , ,50 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU 001 CO 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 10,02 714,44 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 752,89 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 4,09 27,60 7,94 10,85 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, , ,68 0,00 0,00 0,00 0,00 873,00 93,96 0,00 0,00 19,54 131,88 37,93 51,85 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 509,62 0,00 0,00 48,57 36,59 0,00 0,00 47,64 35,89 46,49 313,77 90,24 123,36 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 145,91 0,00 0,00 13,90 10,47 0,00 0,00 13,64 10,28 13,31 89,83 25,84 35,32 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 32,24 69,40 32,24 34,70 0,00 0,00 44, ,69 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,95 0,00 0,00 28,96 21,82 0,00 0,00 28,59 21,54 18,99 128,17 36,86 50,39 0,00 0,00 21,49 126,24 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 1,00 16,53 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 17,84 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 0,94 0,27 0,37 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 76,94 165,63 76,94 82,81 0,00 0,00 119, ,42 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,53 0,00 0,00 69,10 52,06 0,00 0,00 68,20 51,38 45,30 305,74 87,94 120,21 0,00 0,00 51,29 301,26 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 1,00 16,53 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 17,84 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 0,94 0,27 0,37 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 31, ,73 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,63 0,00 0,00 8,57 6,46 0,00 0,00 8,40 6,33 8,20 55,34 15,93 21,78 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 1,00 16,53 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 17,84 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 0,94 0,27 0,37 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 14,33 30,85 14,33 15,42 0,00 0,00 24, ,72 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,76 0,00 0,00 12,88 9,70 0,00 0,00 12,71 9,58 8,44 56,96 16,39 22,40 0,00 0,00 9,55 56,11 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 1,00 16,53 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 17,84 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 0,94 0,27 0,37 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 16,23 34,94 16,23 17,47 1,00 16,53 36, ,65 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,84 0,00 0,00 14,58 10,99 0,00 0,00 14,39 10,84 9,56 64,52 18,55 25,36 0,00 0,00 10,82 63,55 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 1,31 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 0,94 0,27 0,37 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 1,00 16,53 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 17,84 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 0,94 0,27 0,37 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 204,11 439,39 204,11 219,70 0,00 0,00 236, ,83 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,86 0,00 0,00 189,32 142,64 0,00 0,00 187,61 141,35 85,48 576,93 165,92 226,81 0,00 0,00 136,07 799,21 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 1,00 16,53 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 17,84 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 0,94 0,27 0,37 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 0,00 229,95 495,02 229,95 247,51 0,00 0,00 244, ,38 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,94 Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:29 - Pagina 1 di 4

20 Riparto delle spese oneri accessori riscaldamento al Codice Unità ASCENSORE "A" CIV 8 ASCENSORE "B" CIV 10 ASCENSORE "C" CIV 10 Posti Auto Via negri 10 RISC. CIV. 10 RISC. CIV. 8 rot. sacchi SC. "A" CIV. 8-PT/P5 Totale SC. "A" CIV. 8-PT/S1 SC. "B" CIV. 10-PT/P5 SC. "B" CIV. 10-PT/S1 SCALA "C" CIV PT SPESE GEN. CIV. 10 SPESE GEN. CIV. 8 TOT. ASCEN. CIV. 8/10 0,00 0,00 215,78 162,58 0,00 0,00 214,15 161,35 81,86 552,49 158,91 217,23 0,00 0,00 153,30 900,39 01 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 35, ,58 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,11 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 26,64 20,07 9,30 62,77 18,06 24,69 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU 01A 16 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 2,15 0,00 0,00 0,00 0,00 6,86 0,74 0,00 0,00 0,15 1,01 0,29 0,40 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU 01C 16 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 3,31 0,00 0,00 0,00 0,00 10,64 1,15 0,00 0,00 0,23 1,55 0,45 0,62 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU 01F 16 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 6,46 0,00 0,00 0,00 0,00 20,77 2,24 0,00 0,00 0,45 3,04 0,87 1,19 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU 01G 01 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 5,01 0,00 0,00 0,00 0,00 16,07 1,73 0,00 0,00 0,35 2,36 0,67 0,92 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU 01K 16 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 2,60 0,00 0,00 0,00 0,00 8,39 0,90 0,00 0,00 0,18 1,21 0,35 0,48 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU 01L 16 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 19,91 0,00 0,00 0,00 0,00 64,27 6,92 0,00 0,00 1,38 9,31 2,69 3,68 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU 11A 05 0,00 0,00 77,02 165,80 77,02 82,90 0,00 0,00 9,22 657,39 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,99 0,00 0,00 70,54 53,15 0,00 0,00 69,80 52,59 37,39 252,35 72,58 99,22 0,00 0,00 51,35 301,58 01 SU 11B 05 0,00 0,00 93,74 201,80 93,74 100,90 0,00 0,00 9,54 680,21 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,56 0,00 0,00 85,86 64,69 0,00 0,00 84,95 64,01 45,51 307,16 88,34 120,76 0,00 0,00 62,49 367,05 01 SU ,00 0,00 255,44 549,89 255,44 274,94 0,00 0,00 197, ,90 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, ,60 0,00 0,00 241,94 182,29 0,00 0,00 223,28 168,23 77,97 526,24 151,36 206,91 0,00 0,00 170, ,20 Totale 0,00 0, , , , ,36 7,00 115, , ,94 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0, , ,17 0,00 0, ,00 753, ,00 107, ,00 753,44 515, , , ,99 0,00 0,00 666, ,60 02 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 2,74 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,13 0,93 0,00 0,00 0,29 1,81 0,00 0,00 02 SU 001 SI 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,44 1,19 0,00 9,44 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,41 2,94 0,00 0,00 0,85 5,31 0,00 0,00 02 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 2,81 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 1,00 0,00 0,00 0,29 1,81 0,00 0,00 02 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 2,81 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 1,00 0,00 0,00 0,29 1,81 0,00 0,00 02 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 2,81 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 1,00 0,00 0,00 0,29 1,81 0,00 0,00 02 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 2,81 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,14 1,00 0,00 0,00 0,29 1,81 0,00 0,00 02 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 1,56 4,22 0,00 33,29 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 1,45 10,40 0,00 0,00 2,99 18,67 0,00 0,00 02 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 10,99 662,00 0,00 0,00 10,19 27,56 0, ,14 858,27 580,21 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 28,85 206,96 0,00 0,00 59,49 371,41 0,00 0,00 02 SU ,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 12,30 740,91 50, ,97 9,59 25,93 0, ,50 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 8,86 63,56 0,00 0,00 18,28 114,13 0,00 0,00 Stampato il 15/12/2014 alle 11:07:29 - Pagina 2 di 4

Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal 01-01-2013 al 31-12-2013 Brescia - Via della Valle42

Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal 01-01-2013 al 31-12-2013 Brescia - Via della Valle42 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento 01-01-2013 al 31-12-2013 A2A CICLO IDRICO SpA N. 201390700481926 del 17-07-2013 Acqua 17.04.2013-15.07.2013 1165448 122,02 122,02 122,02 ut 00124037 (Ripartitore

Dettagli

Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal 01-01-2013 al 31-12-2013 Roma - C.so Trieste192

Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal 01-01-2013 al 31-12-2013 Roma - C.so Trieste192 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento 01-01-2013 al 31-12-2013 N. M136078279 del 24-01-2013 07.12. - 24.01.2013 Conguaglio 01.10. - 05.12. _ 01/10/ 1144022 4.555,63 al 24/01/2013 942,56 942,56

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. L'intervento di manutenzione straordinaria in progetto è funzionale al recupero degli spazi ai fini sociali e/o culturali.

RELAZIONE TECNICA. L'intervento di manutenzione straordinaria in progetto è funzionale al recupero degli spazi ai fini sociali e/o culturali. RELAZIONE TECNICA 1. PREMESSA L obbiettivo generale del progetto è la completa rifunzionalizzazione dell'edificio Ex Poste posto in via Nicolò dell'abate civ 66, collocato immediatamente sul fronte sud

Dettagli

Regolamento per la ripartizione delle spese di manutenzione ordinaria tra I.A.C.P. e Assegnatario

Regolamento per la ripartizione delle spese di manutenzione ordinaria tra I.A.C.P. e Assegnatario Regolamento per la ripartizione delle spese di manutenzione ordinaria tra I.A.C.P. e Assegnatario A carico I.A.C.P. 1) Installazione e sostituzione integrale dell impianto; 2) Manutenzione straordinaria:

Dettagli

Spese proprietario conduttore

Spese proprietario conduttore Spese proprietario conduttore Ripartizione Spese Condominiali: ALL NTERNO DELL AARTAMENTO mpianto idrico, sanitario, gas roprietario nquilino nstallazione, rifacimento e manutenzione straordinaria impianto

Dettagli

Condominio, locazione e spese

Condominio, locazione e spese Il nuovo prontuario degli oneri accessori Condominio, locazione e spese di Germano Palmieri Il 30 aprile le organizzazioni di rappresentanza dei proprietari d immobili e dei conduttori (Confedilizia da

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE

COMUNE DI PREGNANA MILANESE 5. ALLEGATI ALLEGATO 1 - ELENCO STRUTTURE 1. Campo di calcetto Trattasi di struttura coperta, con pavimentazione in erba sintetica e copertura costituita da campate e arcarecci in legno lamellare e telo

Dettagli

Tabella Confedilizia di ripartizione oneri accessori tra locatore e conduttore [1] [2] [3]

Tabella Confedilizia di ripartizione oneri accessori tra locatore e conduttore [1] [2] [3] Tabella Confedilizia di ripartizione oneri accessori tra locatore e conduttore [1] [2] [3] CAPO I. Manutenzione e gestione delle parti comuni dell'edificio. A) AMMINISTRATIVE - Depositi cauzionali per

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI Gli obblighi e gli oneri derivanti dal rapporto di locazione di seguito descritti sono ripartiti tra proprietario e inquilino secondo le modalità di seguito

Dettagli

Regolamento sullo svolgimento delle assemblee separate di UniAbita Soc.

Regolamento sullo svolgimento delle assemblee separate di UniAbita Soc. REGOLAMENTO ATTUATIVO PER L APPLICAZIONE DEI CRITERI SPECIFICI DI ATTRIBUZIONE DELLE SPESE AI SENSI DEGLI ART. 16,17, 18 E 19 DEL REGOLAMENTO RELATIVO ALL ASSEGNAZIONE IN GODIMENTO DEGLI ALLOGGI, DEI BOX

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI Allegato D) alla deliberazione del Consiglio Comunale n. del REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 107 del 23/12/2002 Testo coordinato con le

Dettagli

* 1 PROPRIETA' - tab A. TRIPODI DANIELE VIA MUSSI 20-20154 MILANO - MI C.F. TRPDLG78C09E3790 P.lva 07191800965 Tel. 0234592758 Fax.

* 1 PROPRIETA' - tab A. TRIPODI DANIELE VIA MUSSI 20-20154 MILANO - MI C.F. TRPDLG78C09E3790 P.lva 07191800965 Tel. 0234592758 Fax. Gestione Ornaria (01/01/2013-3111212013) * 1 - PROPRIETA' - tab A 3 - Generali varie Data - n reg. HOTEL HERMITAGE 27/06/2013-1 43 nolo sala assemblea del 30/05/2013 145,20 SPA 05/0712013-4 46 servizio

Dettagli

ALLEGATO G REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI DEI SERVIZI E DELLE SPESE DEGLI IMMOBILI AD USO ABITATIVO

ALLEGATO G REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI DEI SERVIZI E DELLE SPESE DEGLI IMMOBILI AD USO ABITATIVO ALLEGATO G REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEI COSTI DEI SERVIZI E DELLE SPESE DEGLI IMMOBILI AD USO ABITATIVO Il presente regolamento, sottoscritto in data 22 Luglio 1999 dalle Organizzazioni sindacali

Dettagli

GESTIONE DELLA RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE ALDO MARITANO Via Bonino 1 - SANGANO (TO) RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA

GESTIONE DELLA RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE ALDO MARITANO Via Bonino 1 - SANGANO (TO) RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA S.C. TECNICO S.S. TECNICO EDILE GRANDI OPERE E MANUTENZIONE ****************************** GESTIONE DELLA RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE ALDO MARITANO Via Bonino 1 - SANGANO (TO) RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA

Dettagli

Ripartizione delle spese accessorie e dei servizi a carico dei singoli assegnatari e dell autogestione.

Ripartizione delle spese accessorie e dei servizi a carico dei singoli assegnatari e dell autogestione. ALLEGATO A Ripartizione delle spese accessorie e dei servizi a carico dei singoli assegnatari e dell autogestione. A) Ascensore: 1) forza motrice e illuminazione; 2) manutenzione ordinaria e piccole riparazioni;

Dettagli

Regolamento per la ripartizione delle spese a carico del CONDUTTORE e del LOCATORE nei rapporti di locazione effettuati dall Amministrazione comunale

Regolamento per la ripartizione delle spese a carico del CONDUTTORE e del LOCATORE nei rapporti di locazione effettuati dall Amministrazione comunale Regolamento per la ripartizione delle spese a carico del CONDUTTORE e del LOCATORE nei rapporti di locazione effettuati dall Amministrazione comunale Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n.

Dettagli

INDICE Manuale Volume 2

INDICE Manuale Volume 2 INDICE Manuale Volume 2 Pag. NOTA DEGLI EDITORI PREFAZIONE 1. INTRODUZIONE 1 2. DISPOSIZIONI LEGISLATIVE E RIFERIMENTI NORMATIVI 3 2.1 Principali disposizioni legislative 3 2.2 Principali norme tecniche

Dettagli

DELL APPARTAMENTO. Ripartizione Spese Condominiali: ALL INTERNO. Impianto idrico, sanitario, gas

DELL APPARTAMENTO. Ripartizione Spese Condominiali: ALL INTERNO. Impianto idrico, sanitario, gas La tabella indica come vanno ripartiti secondo equità (non, necessariamente, secondo legittimità) gli oneri accessori tra i soggetti interessati a servizi, prestazioni e altri tipi di spese. Questa tabella

Dettagli

Rendiconto tipo. per gli Amministratori. Condominiali

Rendiconto tipo. per gli Amministratori. Condominiali Rendiconto tipo per gli Amministratori Condominiali Rendiconto tipo per gli Amministratori Condominiali UN RENDICONTO TIPO DI MODERNA CONCEZIONE Com è noto, l art. 1130 del Codice Civile prevede che l

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI DI MANUTENZIONE. E fatto obbligo agli assegnatari mantenere, conservare in ottimo stato l alloggio e

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI DI MANUTENZIONE. E fatto obbligo agli assegnatari mantenere, conservare in ottimo stato l alloggio e REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI DI MANUTENZIONE E fatto obbligo agli assegnatari mantenere, conservare in ottimo stato l alloggio e valorizzarlo con un impegno costante e quotidiano e in ogni

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006)

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) COMUNE DI IMPRUNETA Provincia di Firenze CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) ALLEGATO Interventi sugli impianti elettrici Il Responsabile

Dettagli

COMUNE DI GORLAGO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI GORLAGO PROVINCIA DI BERGAMO PRESTAZIONALE IMPIANTI ELEVATORI E ASCENSORI, ANTINCENDIO, ANTIFURTO CITTOFONO E CONTROLLO ACCESSO 1. IMPIANTI ELEVATORI, ASCENSORI, Le prestazioni richieste sono: A- conduzione degli impianti; B- controlli

Dettagli

L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq)

L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq) OBIETTIVO PROFESSIONE L impianto elettrico per l appartamento medio (100 mq) Presentiamo in queste pagine un esempio di impianto elettrico per un appartamento di taglia media avente una superficie di circa

Dettagli

REGIONE CAMPANIA IMPIANTI ELETTRICI

REGIONE CAMPANIA IMPIANTI ELETTRICI REGIONE CAMPANIA IMPIANTI ELETTRICI CAPITOLO N 1 IMPIANTI CIVILI AVVERTENZE Nel presente capitolo si è tenuto conto dei seguenti requisiti minimi: Nelle abitazioni e negli edifici residenziali in genere,

Dettagli

Chi paga le spese relative all'appartamento?

Chi paga le spese relative all'appartamento? nnanzitutto l'art. 1576 del codice civile, stabilisce che il locatore (ossia il proprietario dell'immobile) "deve eseguire, durante la locazione tutte le riparazioni necessarie, eccettuate quelle di piccola

Dettagli

I VALORI RILEVABILI I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE. Energia attiva. Energia reattiva. Potenza attiva assorbita

I VALORI RILEVABILI I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE. Energia attiva. Energia reattiva. Potenza attiva assorbita I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE Il contatore elettronico, installato dalla SECAB su direttiva dell Autorità per l energia elettrica e il gas per registrare direttamente dai propri uffici

Dettagli

SETTORE ELETTRICISTI. Settore elettricisti

SETTORE ELETTRICISTI. Settore elettricisti SETTORE ELETTRICISTI Settore elettricisti Manodopera pag. 132 Lavori ed opere compiuti per piccole entità 132 Impianto elettrico interno 133 Lavori ed opere compiuti in stabili di media entità 135 Impianti

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA G. Rummo BENEVENTO

AZIENDA OSPEDALIERA G. Rummo BENEVENTO AZIENDA OSPEDALIERA G. Rummo BENEVENTO 1. OSPEDALE RILIEVO NAZIONALE (DPCM 23.4.93) D.E.A. DI II LIVELLO (L.R. 11.1.94 n 2) 1. Via dell Angelo, 1 Tel. 0824 57111 2. DELIBERAZIONE N. 464 DEL 30/03/2016

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO COMUNE DI BOLZANO Progetto: PROGETTO PER LAVORI DI ADEGUAMENTO FUNZIONALE, ANTINCENDIO E DI SUPERAMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE DELLA SCUOLA ELEMENTARE RODARI IN VIA

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

CAPITOLATO CLIENTI BOX

CAPITOLATO CLIENTI BOX Proprietà: GRAM Immobiliare S.r.l Via Anfossi, n. 32 Milano Residenza Piazza Gramsci n.4, Milano CAPITOLATO CLIENTI BOX (con appartamento) 1 1. MURATURE E TAVOLATI INTERNI 1.1. PIANO INTERRATO I divisori

Dettagli

Rendiconto consuntivo

Rendiconto consuntivo Via Pagano Doria /D - MIRAMARE 66 GENOVA GE Cod. fisc. 07995005 P.I. 07995005 Telefono 00095 Fax 00578 600 GENOVA GE GESTIONE ORDINARIA 009 0/0/009 - //009 GENERALI ASSICURAZIONE 5/0/009 ASSICURAZIONE.00,00

Dettagli

AUDIT ENERGETICO EDIFICIO SCOLASTICO

AUDIT ENERGETICO EDIFICIO SCOLASTICO FASE 1a bollette e planimetrie AUDIT ENERGETICO EDIFICIO SCOLASTICO Scheda raccolta dati bollette del gas Inserire nelle caselle della tabella i dati di consumo di m 3 di gas metano per ciascuno dei mesi

Dettagli

Quota a carico Inquilino. Spese sostenute per immobile locato. Quota a carico Proprietario. Legge di riferimento

Quota a carico Inquilino. Spese sostenute per immobile locato. Quota a carico Proprietario. Legge di riferimento Ripartizione delle spese Un problema fondamentale che interessa il rapporto di locazione è quello relativo alle spese condominiali da porre a carico dell inquilino piuttosto che del proprietario; troppo

Dettagli

DETERMINA N. 448 / 13

DETERMINA N. 448 / 13 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 448 / 13 DEL

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI DI GESTIONE E MANUTENZIONE

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI DI GESTIONE E MANUTENZIONE REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI DI GESTIONE E MANUTENZIONE Gli obblighi e gli oneri derivanti dal rapporto di locazione sono ripartiti tra proprietario e inquilino secondo le modalità di seguito

Dettagli

RENDICONTO GESTIONE CONDOMINIALE 01/12/2008-30/11/2009

RENDICONTO GESTIONE CONDOMINIALE 01/12/2008-30/11/2009 CONDOMINIO VIA DEL PESCIOLINO 5/11 VIA DEL PESCIOLINO 5/11 50145/FIRENZE Cod.Fis. 94108750483 C/C MONTE DEI PASCHI DI SIENA AG56 INT.A CONDOMINIO VIA DEL PESCIOLINO 5/11 IBAN IT 72 S 01030 02860 000000051863

Dettagli

Capitolato Speciale d Appalto. per la manutenzione straordinaria. dell impianto elevatore CIOCCA matricola 31899 n 14 CC004701,

Capitolato Speciale d Appalto. per la manutenzione straordinaria. dell impianto elevatore CIOCCA matricola 31899 n 14 CC004701, Allegato 1 Capitolato Speciale d Appalto per la manutenzione straordinaria dell impianto elevatore CIOCCA matricola 31899 n 14 CC004701, dell impianto elevatore CIOCCA matricola 31900 n 15 CC004702 e del

Dettagli

Muro di contenimento a mensola. Scale con travi a ginocchio Scale a soletta rampante

Muro di contenimento a mensola. Scale con travi a ginocchio Scale a soletta rampante Pali trivellati Fondazioni profonde Pali battuti Micropali Verifica strutture Platea Fondazioni superficiali Plinti Manutenzione fondazioni Travi rovesce Verifica statica Pilastri Travi STRUTTURE IN C.A.

Dettagli

Comune di Castel Maggiore Provincia di Bologna

Comune di Castel Maggiore Provincia di Bologna ALLEGATO ALLA D.C. N.76 DEL 27.10.2004 Comune di Castel Maggiore Provincia di Bologna COMUNE DI CASTEL MAGGIORE REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI TRA L ENTE GESTORE E GLI ASSEGNATARI DI ALLOGGI

Dettagli

Multistrato per gas Il quadro normativo

Multistrato per gas Il quadro normativo Multistrato per gas Il quadro normativo DM. 37/2008 (in vigore dal 27/03/2008 ex L. 46/1990) Il DM 37/2008 si applica agli impianti posti al servizio degli edifici, indipendentemente dalla destinazione

Dettagli

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA FORENSE CONDUZIONE E MANUTENZIONE TRIENNALE DEGLI IMPIANTI ELEVATORI ASSERVITI AGLI STABILI IN ROMA

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA FORENSE CONDUZIONE E MANUTENZIONE TRIENNALE DEGLI IMPIANTI ELEVATORI ASSERVITI AGLI STABILI IN ROMA CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA FORENSE CONDUZIONE E MANUTENZIONE TRIENNALE DEGLI IMPIANTI ELEVATORI ASSERVITI AGLI STABILI IN ROMA REGISTRO D IMPIANTO Allegato 4 Gennaio 2014 SCHEDA TECNICA

Dettagli

Un condominio, ubicato su un area a forma rettangolare, comprende:

Un condominio, ubicato su un area a forma rettangolare, comprende: Un condominio, ubicato su un area a forma rettangolare, comprende: - tre piani fuori terra con una scala interna; - tre appartamenti per piano aventi rispettivamente una superficie di circa 50 m 2, 100

Dettagli

DI MANUTENZIONE E DEGLI ONERI ACCESSORI FRA ENTE PROPRIETARIO E ASSEGNATARI APPROVATO DAL TAVOLO DI CONCERTAZIONE IN DATA 15/05/2003

DI MANUTENZIONE E DEGLI ONERI ACCESSORI FRA ENTE PROPRIETARIO E ASSEGNATARI APPROVATO DAL TAVOLO DI CONCERTAZIONE IN DATA 15/05/2003 DI MANUTENZIONE E DEGLI ONERI ACCESSORI FRA ENTE PROPRIETARIO E ASSEGNATARI APPROVATO DAL TAVOLO DI CONCERTAZIONE IN DATA 15/05/2003 Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art. 9 Art.

Dettagli

Boiardi Luigi Responsabile Servizio Tecnico Immobiliare

Boiardi Luigi Responsabile Servizio Tecnico Immobiliare Il Facility Management in INTESA SANPAOLO Boiardi Luigi Responsabile Servizio Tecnico Immobiliare 14 marzo 2013 1 Il costo del Facility in Intesa Sanpaolo La spesa complessiva relativa ai contratti del

Dettagli

ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO. Tabelle millesimali di condominio. Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10. Prof. Romano Oss

ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO. Tabelle millesimali di condominio. Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/10. Prof. Romano Oss ITG A. POZZO LEZIONI DI ESTIMO Tabelle millesimali di condominio Classi 5^ LB-LC-SA Anno scolastico 2009/0 Prof. Romano Oss Condominio: quando nello stesso fabbricato vi sono delle parti di proprietà individuale

Dettagli

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE LOTTO 2 EDIFICI CDEF ACCADEMIA S.G.R. S.p.A. FONDO LOMBARDO Via San Maurilio n. 13 20121 MILANO 1 DESCRIZIONE DELLE OPERE

Dettagli

SERVIZI E DELLE SPESE NEGLI IMMOBILI AD USO ABITATIVO DI PROPRIETA' DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

SERVIZI E DELLE SPESE NEGLI IMMOBILI AD USO ABITATIVO DI PROPRIETA' DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEI COSTI DEI SERVIZI E DELLE SPESE NEGLI IMMOBILI AD USO ABITATIVO DI PROPRIETA' DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE Ripartizione dei costi e delle spese tra conduttore e proprietà

Dettagli

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto COMPUTO METRICO DI MASSIMA _ REDESIGN APPARTAMENTO Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto Committente: Descrizione U.M. Quantità Prezzo unitario Prezzo complessivo

Dettagli

OILCONTROL eservice MANUALE D ISTRUZIONE

OILCONTROL eservice MANUALE D ISTRUZIONE MANUALE D ISTRUZIONE OILCONTROL eservice Prima della prima elaborazione di conteggio: Per permetterci di impostare la prima volta il conteggio per il condominio, il cliente (amministratore) ci deve fare

Dettagli

La manovra manuale di ritorno al piano. Ing. Raffaele Sabatino 1

La manovra manuale di ritorno al piano. Ing. Raffaele Sabatino 1 La manovra manuale di ritorno al piano Ing. Raffaele Sabatino 1 La manovra manuale di ritorno al piano D.P.R. 30 aprile 1999, n. 162 (Regolamento recante norme per l'attuazione della direttiva 95/16/CE

Dettagli

ALLEGATO 1A DESCRIZIONI DELLE PRESTAZIONI

ALLEGATO 1A DESCRIZIONI DELLE PRESTAZIONI ALLEGATO 1A DESCRIZIONI DELLE PRESTAZIONI A1 - UFFICI SALE RIUNIONI AULE INFORMATIZZATE ARCHIVI CORRENTI DI PIANO BIBLIOTECHE UFFICIO CASSA SALA MEDICA* UFFICIO INFORMAZIONE E PASSI BOX VIGILANZA - SPOGLIATOI

Dettagli

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna)

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI TRA L ENTE GESTORE E GLI ASSEGNATARI DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA AI SENSI DELL ART.25, COMMA

Dettagli

Opere di completamento per nuova sede E.S.A. S.p.A. PROGETTISTA OGGETTO CLIENTE INDICE 1 OGGETTO... 3 2 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO...

Opere di completamento per nuova sede E.S.A. S.p.A. PROGETTISTA OGGETTO CLIENTE INDICE 1 OGGETTO... 3 2 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... INDICE 1 OGGETTO... 3 2 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 4 3 DESCRIZIONE DELLE STRUTTURE E CARATTERISTICHE GENERALI DELL IMPIANTO... 5 4 CRITERI DI SICUREZZA ADOTTATI... 6 4.1 PROTEZIONE CONTRO SOVRACCARICHI

Dettagli

ELENCO SCHEDE GENERALI

ELENCO SCHEDE GENERALI GENERALI ELENCO SCHEDE Acqua potabile.doc Antenne.doc Corrente ad alta tensione.doc Drenaggi.doc Ferrovie.doc Fognature.doc Gas.doc Impianti antincendio.doc Impianti del gas all'interno dell'edificio.doc

Dettagli

oggetto: Adeguamenti strutturali e manutentivi relativi all applicazione della normativa di igiene e sicurezza sul lavoro

oggetto: Adeguamenti strutturali e manutentivi relativi all applicazione della normativa di igiene e sicurezza sul lavoro (Carta intestata dell Istituzione Scolastica) Al Provincia/ Comune/ Municipio ) (il destinatario deve essere il soggetto tenuto alla fornitura e manutenzione dell immobile)... data... oggetto: Adeguamenti

Dettagli

ELETTRONICO MONOFASE. Energia attiva. Potenza attiva assorbita. Energia immessa (cliente titolare di impianto di produzione)

ELETTRONICO MONOFASE. Energia attiva. Potenza attiva assorbita. Energia immessa (cliente titolare di impianto di produzione) I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO MONOFASE Il contatore elettronico, installato dalla SECAB su direttiva dell Autorità per l energia elettrica e il gas per registrare direttamente dai propri uffici

Dettagli

PROGRAMMA TEMPORALE DELLE VERIFICHE SCHEDA DI CONTROLLO DEGLI ESTINTORI PORTATILI SCHEDA DI CONTROLLO NASPI IDRANTI MANICHETTE

PROGRAMMA TEMPORALE DELLE VERIFICHE SCHEDA DI CONTROLLO DEGLI ESTINTORI PORTATILI SCHEDA DI CONTROLLO NASPI IDRANTI MANICHETTE SOMMARIO PROGRAMMA TEMPORALE DELLE VERIFICHE SCHEDA DI CONTROLLO DEGLI ESTINTORI PORTATILI SCHEDA DI CONTROLLO NASPI IDRANTI MANICHETTE SCHEDA DI CONTROLLO RIVELAZIONE D INCENDIO SCHEDA DI CONTROLLO ALLARMI

Dettagli

Descrizione dell intervento (descrizione dell intervento da realizzare) Ragioni della scelta progettuale.

Descrizione dell intervento (descrizione dell intervento da realizzare) Ragioni della scelta progettuale. Descrizione dell intervento (descrizione dell intervento da realizzare) L Amministrazione comunale di Canelli intende procedere all adeguamento, del fabbricato di proprietà sito in Via Solferino e più

Dettagli

SOMMARIO ART. 9 ONERI AMMINISTRATIVI 10

SOMMARIO ART. 9 ONERI AMMINISTRATIVI 10 REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI PER GLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA FRA ENTE GESTORE ED ASSEGNATARI AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE N. 12 DEL 14.03.1984 E SUCCESSIVE MODIFICHE

Dettagli

I VALORI RILEVABILI I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE. Energia attiva. Energia reattiva. Potenza attiva assorbita

I VALORI RILEVABILI I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE. Energia attiva. Energia reattiva. Potenza attiva assorbita I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE Il contatore elettronico, installato dalla SECAB su direttiva dell Autorità per l energia elettrica e il gas per registrare direttamente dai propri uffici

Dettagli

COMUNE DI BUSTO GAROLFO

COMUNE DI BUSTO GAROLFO COMUNE DI BUSTO GAROLFO PROVINCIA DI MILANO O R I G I N A L E DETERMINAZIONE DEL SETTORE 6 : Area Tecnica OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DA ESEGUIRE PRESSO DI STABILI SCOLASTICI DI PROPRIETÀ COMUNALE:

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O ANALISI DEI PREZZI

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O ANALISI DEI PREZZI pag. 1 R I P O R T O Nr. 1 Conduzione e manutenzione ordinaria per impianto ascensore di qualsiasi tipo (vedi art. 4 del CSA parte 1), PA 01 comprendente lo svolgimento di tutti i servizi e le attività

Dettagli

Gli impianti assoggettati alle verifiche periodiche nella provincia di Modena sono così distribuiti: (fonte di rilevazione: anno 2011

Gli impianti assoggettati alle verifiche periodiche nella provincia di Modena sono così distribuiti: (fonte di rilevazione: anno 2011 Dipartimento di Sanità Pubblica Servizio Impiantistico Antinfortunistico 1) ATTIVITA DI VERIFICHE PERIODICHE CONTESTO Il Servizio Impiantistico Antinfortunistico UOIA - effettua principalmente verifiche

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 4 - ZONA 6 - SCUOLA N 5267-25/8 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DELL IMPIANTO ANTINCENDIO PRESSO LA SCUOLA

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA COMUNE DI MONTIGLIO MONFERRATO Provincia di ASTI- OGGETTO : Progetto per la manutenzione straordinaria di edificio scolastico con interventi di adeguamento a normative vigenti PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO

Dettagli

Ripartizione Spese Condominiali tra Inquilino Proprietario (IPES)

Ripartizione Spese Condominiali tra Inquilino Proprietario (IPES) Ripartizione Spese Condominiali tra nquilino roprietario (ES) ALL NTERNO DELL AARTAMENTO 1. MANTO DRCO, SANTARO, GAS, AARTAMENTO nstallazione, rifacimento e manutenzione straordinaria impianto idrico,

Dettagli

La sicurezza elettrica nel condominio

La sicurezza elettrica nel condominio La sicurezza elettrica nel condominio Relatore Francesco Mirabile Federazione Nazionale Amministratori Immobiliari 16/11/2014 EN Measure s.r.l 1 Indice del corso 1. Leggi di riferimento 2. Norme tecniche

Dettagli

COMUNE DI Montecchio Maggiore PROVINCIA DI Vicenza

COMUNE DI Montecchio Maggiore PROVINCIA DI Vicenza COMUNE DI Montecchio Maggiore PROVINCIA DI Vicenza PROGETTO: Opere di messa a norma degli impianti dell edificio denominato ex scuola Pascoli ubicato in Via San Pio X, di proprietà del Comune di Montecchio

Dettagli

MANUALE D'USO (Articolo 38 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207)

MANUALE D'USO (Articolo 38 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207) Comune di Marsciano Provincia di Perugia PIANO DI MANUTENZIONE MANUALE D'USO (Articolo 38 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207) OGGETTO: Sistemazione delle pavimentazioni e delle infrastrutture a rete di

Dettagli

CONDOMINIO LA CORTE VIA ROMA 1 65100 PESCARA ****** BILANCIO CONSUNTIVO. GESTIONE CONDOMINIALE 2000 dal 01/01/2000 al 31/12/2000 *****

CONDOMINIO LA CORTE VIA ROMA 1 65100 PESCARA ****** BILANCIO CONSUNTIVO. GESTIONE CONDOMINIALE 2000 dal 01/01/2000 al 31/12/2000 ***** STUDIO AMMINISTRAZIONE CONDOMINI DE SANTIS p.i. Giuseppe Associato ANACI (Assoc.Naz. Amministratori Condominiali ed Immobiliari) Iscritto al registro dei consulenti tecnici Amministratori Condominiali

Dettagli

COMPUTO METRICO PREMESSA

COMPUTO METRICO PREMESSA Consorzio Granatieri di Sardegna Edificio 5 Edificio ad uso Commerciale Artigianale Direzionale Impianti Elettrici - Capitolato Speciale di Appalto Norme tecniche PREMESSA I prezzi esposti in elenco devono

Dettagli

Comune di Padova REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI FRA COMUNE ED ASSEGNATARI DEGLI ALLOGGI PUBBLICI

Comune di Padova REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI FRA COMUNE ED ASSEGNATARI DEGLI ALLOGGI PUBBLICI Comune di Padova REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI FRA COMUNE ED ASSEGNATARI DEGLI ALLOGGI PUBBLICI Approvato con delib. G.M. n. 1463 del 22/4/1986 REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI

Dettagli

L immobile si presenta in buone condizioni generali, con le coperture rifatte di recente, insieme ai canali di gronda ed ai discendenti.

L immobile si presenta in buone condizioni generali, con le coperture rifatte di recente, insieme ai canali di gronda ed ai discendenti. RELAZIONE SULLO STATO DI CONSERVAZIONE DELL IMMOBILE DI COGGIOLA DI PROPRIETÀ DELLA FONDAZIONE ITALIANA PER L AUTISMO L immobile si presenta in buone condizioni generali, con le coperture rifatte di recente,

Dettagli

PROVVEDIMENTI DIRIGENTI 1 SEMESTRE 2015 SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO - DEMANIO

PROVVEDIMENTI DIRIGENTI 1 SEMESTRE 2015 SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO - DEMANIO PROVVEDIMENTI DIRIGENTI 1 SEMESTRE 2015 SETTORE LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO - DEMANIO DETERMINA Nr.1 del 23/01/15 Servizio di pulizia degli uffici comunali (mese di gennaio). Assunzione del relativo impegno

Dettagli

LIBRETTO DELLE MISURE

LIBRETTO DELLE MISURE COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi pag. 1 LIBRETTO DELLE MISURE OGGETTO: ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DELLA CASERMA DEI CARABINIERI SITA IN VIA MAZZINI, 40 - ORIO LITTA ALLE NORME VIGENTI COMMITTENTE:

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1

IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1 Cap. XI IMPIANTI ELETTRICI PAG. 1 11.2 OPERE COMPIUTE Prezzi medi praticati dalle ditte installatrici del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente, comprensivi di: materiali,

Dettagli

VARIANTE IN CORSO D OPERA RELAZIONE TECNICA

VARIANTE IN CORSO D OPERA RELAZIONE TECNICA CAPO 1 DESCRIZIONE GENERALE DELL APPALTO...2 Art. 1 - Oggetto dell appalto...2 Art. 2 Descrizione sommaria delle opere in variante...2 CAPO 2 CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DA REALIZZARE...2

Dettagli

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI L'eventuale presenza di vincoli normativi può comportare modifiche al titolo edilizio di base specificato nel seguente Abaco. Nel caso si rimanda alla specifica normativa

Dettagli

REGISTRO DELLE SPESE

REGISTRO DELLE SPESE AMMINISTRAZIONE CONDOMINIO XXXXXXXXXXXXXXXXX 80100 NAPOLI Amministratore XXXXXXXXX XXXXXXX Studio: XXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXX e-mail : XXXXXXXXXXXX tel. XXXXXXXXXX cell. XXXXXXXXX REGISTRO DELLE SPESE

Dettagli

Serrature. Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 20 5-10 AV 18 5-12 AV 21 5-14 AV 25 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5-20. Accessori 5-21

Serrature. Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 20 5-10 AV 18 5-12 AV 21 5-14 AV 25 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5-20. Accessori 5-21 5 Introduzione 5-2 AV 15 5-6 AV 5-10 AV 18 5- AV 21 5-14 AV 5-16 AV 28 5-18 AV 415 5- Accessori 5-21 Tabella di confronto dei dati tecnici 5-24 ➂ ➄ ➆ ➃ ➅ ➀ ➁ Serrature con e senza protezione da chiusura

Dettagli

STIMA DEI COSTI DI INTERVENTO

STIMA DEI COSTI DI INTERVENTO STIMA DEI COSTI DI INTERVENTO A) OPERE EDILI E STRUTTURALI DESCRIZIONE INTERVENTO COSTO PREVISTO ( ) A.1. Autorimessa interrata Demolizione basso fabbricato lato via Moretta e fabbricato d'angolo fra via

Dettagli

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA PROGETTO/DIMENSIONAMENTO E VERIFICA IMPIANTO ELETTRICO A SERVIZIO DELL EDIFICIO COMUNALE DA DESTINARE AD ASILO NIDO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale zaccari. Progetto Esecutivo. Capitolato tecnico impianti

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale zaccari. Progetto Esecutivo. Capitolato tecnico impianti Ing. Fabio Gramagna Via V. Emanuele, 131-18012 Bordighera (IM) - Tel./Fax. 0184/26.32.01 fgramagna@gmail.com - fabio.gramagna@ingpec.eu Comune di Bordighera Provincia di Imperia Interventi di manutenzione

Dettagli

UNI 7129/2008. Impianti di alimentazione e distribuzione d'acqua fredda e calda - Criteri di progettazione, collaudo e gestione

UNI 7129/2008. Impianti di alimentazione e distribuzione d'acqua fredda e calda - Criteri di progettazione, collaudo e gestione Impianti di alimentazione e distribuzione d'acqua fredda e calda - Criteri di progettazione, collaudo e gestione Ultimo aggiornamento Martedì 27 Luglio 2010 La UNI 7129 edizione 2008 è la più importante

Dettagli

L'impianto elettrico nei locali da bagno e doccia

L'impianto elettrico nei locali da bagno e doccia L'impianto elettrico nei locali da bagno e doccia Pubblicato il: 11/12/2003 Aggiornato al: 11/12/2003 di Gianluigi Saveri Secondo la Norma 64-8 sez. 701, in funzione della pericolosità, nei locali bagno

Dettagli

FACOLTÀ DI INGEGNERIA

FACOLTÀ DI INGEGNERIA FACOLTÀ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA TERMOMECCANICA DIPARTIMENTO DI ELETTRONICA, INTELLIGENZA ARTIFICIALE E TELECOMUNICAZIONI IMPIANTO ELETTRICO DI UN APPARTAMENTO PROFESSORE:

Dettagli

PRIME MISURE NECESSARIE A RIDURRE O AD ELIMINARE I RISCHI RILEVATI NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DELL I.I.S.S. DI SANT ANGELO DEI LOMBARDI

PRIME MISURE NECESSARIE A RIDURRE O AD ELIMINARE I RISCHI RILEVATI NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DELL I.I.S.S. DI SANT ANGELO DEI LOMBARDI PRIME MISURE NECESSARIE A RIDURRE O AD ELIMINARE I RISCHI RILEVATI NEGLI DELL I.I.S.S. DI A] CERTIFICAZIONE DI LEGGE - occorre acquisire o verificare la regolarità del Certificato di agibilità degli edifici

Dettagli

COMUNE DI TAGLIACOZZO Provincia dell Aquila ============================= Area Amministrativa, Sociale e Culturale

COMUNE DI TAGLIACOZZO Provincia dell Aquila ============================= Area Amministrativa, Sociale e Culturale COMUNE DI TAGLIACOZZO Provincia dell Aquila ============================= Area Amministrativa, Sociale e Culturale AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONI D INTERESSE FINALIZZATE ALL'AFFIDAMENTO DI GESTIONE

Dettagli

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze)

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze) 6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio Comune di Campi Bisenzio (Provincia di Firenze) Gestione e conduzione dell area a verde denominata Parco Iqbal di proprieta del Comune di Campi Bisenzio

Dettagli

Prospetto di calcolo della spesa Elenco prezzi

Prospetto di calcolo della spesa Elenco prezzi telefono 02-7392.1 telefax 02-7180.37 www.aler.mi.it e-mail @aler.mi.it AZIENDA LOMBARDA EDILIZIA RESIDENZIALE V.le Romagna 26 20133 MILANO PROGETTO DEL SERVIZIO ACCORDO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Sostenibilità ambientale e comportamenti virtuosi nella gestione dei rifiuti. Il caso Poste Italiane.

Sostenibilità ambientale e comportamenti virtuosi nella gestione dei rifiuti. Il caso Poste Italiane. Sostenibilità ambientale e comportamenti virtuosi nella gestione dei rifiuti. Il caso Poste Italiane. Amedeo Urbano De Marco, Responsabile di Commessa, CNS Consorzio Nazionale Servizi Poste Italiane: un

Dettagli

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA COMUNE DI CUREGGIO (NO) LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI RISANAMENTO IGIENICO E ADEGUAMENTO DEI SERVIZI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA - a) Relazione tecnica delle

Dettagli

PREZZI, COSTI e DATI

PREZZI, COSTI e DATI Edificio Universitario 31-03-2008 14:24 Pagina 52 PREZZI, COSTI e DATI PER COSTRUIRE Edilizia pubblica: tipologie edilizie e costi Edificio universitario da 30 aule Quanto costa costruire un edificio universitario

Dettagli

A.P.S.P. OPERE SOCIALI DI N.S. DI MISERICORDIA SAVONA

A.P.S.P. OPERE SOCIALI DI N.S. DI MISERICORDIA SAVONA A... OERE OCIALI DI N.. DI MIERICORDIA AVONA GARA ER LA RICOTITUZIONE DELLA OCIETA MITA 2013 allegato G tabella ripartizione interventi manutentivi alle strutture pese generali Assicurazione degli stabili,

Dettagli

EDISON PROTEZIONE CASA OFFERTA RESIDENZIALE

EDISON PROTEZIONE CASA OFFERTA RESIDENZIALE EDISON PROTEZIONE CASA OFFERTA RESIDENZIALE Agosto 2015 CARATTERISTICHE PRINCIPALI EDISON PROTEZIONE CASA: I CARATTERI DISTINTIVI DELLA PROPOSTA Completezza della copertura: la polizza Assistenza Casa

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 16

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 16 ANA REPV BBLICA Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA ITALI CAPITOLO 16 IMPIANTI ASCENSORI MONTACARICHI MONTALETTIGHE

Dettagli

ATTO DI CONVENZIONE PER IL TRASFERIMENTO DI FONDI PER IL FUNZIONAMENTO DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI (art. 3 Legge n. 23 dell 11.01.

ATTO DI CONVENZIONE PER IL TRASFERIMENTO DI FONDI PER IL FUNZIONAMENTO DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI (art. 3 Legge n. 23 dell 11.01. ATTO DI CONVENZIONE PER IL TRASFERIMENTO DI FONDI PER IL FUNZIONAMENTO DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI (art. 3 Legge n. 23 dell 11.01.1996) Tra la PROVINCIA di BERGAMO e l Istituto. L anno 2012, il giorno. del

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. 1. Premessa

RELAZIONE TECNICA. 1. Premessa RELAZIONE TECNICA 1. Premessa La presente relazione tecnica si riferisce al progetto definitivo ed esecutivo per la ristrutturazione e l adeguamento alle norme di sicurezza della scuola elementare Giosuè

Dettagli