MISSION DEL DISTRETTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MISSION DEL DISTRETTO"

Transcript

1 DISTRETTO SANITARIO di BASE di MELFI Via Medaglia d oro M. Ferrara Tel. 0972/ Fax 0972/ DIRETTORE: dott.ssa CIRIELLO Grazia Il Distretto si articola in: -Distretto di Melfi -Distretto di Rionero -Distretto di Pescopagano Il Distretto Sanitario di Base (DSB) di Melfi comprende 10 Comuni MISSION DEL DISTRETTO ED I PRINCIPI A CUI SI ISPIRA Il Distretto ha il compito di governare la domanda di salute di una popolazione di riferimento assicurando i servizi di assistenza primaria relativi alle attività sanitarie e socio sanitarie. Si ispira ai seguenti principi: 1) principio della dignità della persona 2) principio del bisogno di salute 3) principio dell equità nell accesso dell assistenza 4) principio della qualità delle cure e della loro appropriatezza riguardo alle specifiche esigenze 5) principio delle economicità nell impiego delle risorse 4) principio della qualità delle cure e della loro appropriatezza riguardo alle specifiche esigenze 5) principio delle economicità nell'impiego delle risorse. I SERVIZI OFFERTI DAL DISTRETTO SANITARIO DI BASE Il DSB offre: assistenza primaria, compresa la Continuità Assistenziale (Guardia Medica); scelta e revoca del Medico di Medicina Generale (MMG) e Pediatra di libera scelta (PLS)-tesserini di esenzione assistenza sanitaria all estero-assistenza sanitaria integrativa - assistenza protesica - richiesta della tessera sanitaria(team) e rilascio di quella provvisoria - assistenza ai non residenti e agli stranieri- consegna ricettari ai MMG PLS e MCA; assistenza specialistica ambulatoriale(visite e prestazioni, prelievi ematici; attività o servizi consultoriali per la tutela della salute dell infanzia, della donna e della famiglia; attività di prenotazione (CUP), di informazione, orientamento dell Utenza ai Servizi dell ASP di Potenza. LA SCELTA DEL MEDICO Il Medico di Assistenza Primaria o di famiglia(mmg), e il Pediatra di Libera Scelta (PLS) sono il primo riferimento per la salute del cittadino. Effettuano le seguenti principali prestazioni: Visite mediche ambulatoriali e domiciliari Se il malato non può recarsi in ambulatorio il medico si reca al domicilio. Le richieste devono essere effettuate entro le ore Prescrizione farmaceutiche, di assistenza sanitaria aggiuntiva ed integrativa Segnalazioni di reazioni avverse ai farmaci Richiesta di prestazioni specialistiche, ricoveri ospedalieri, cure termali, terapie ambulatoriali Rilascio di certificazioni (di malattia, di idoneità allo svolgimento di attività sportive non agonistiche e di riammissione alla scuola dell obbligo Assistenza domiciliare programmata anche in forma integrata con l assistenza specialistica, infermieristica e riabilitativa. La scelta del medico si effettua tra i sanitari con posti disponibili in relazione massimale individuale di ciascun medico. Per la scelta e revoca del medico o per ulteriori informazioni rivolgersi al Distretto di residenza. L Assistenza Sanitaria ai non residenti I cittadini italiani non residenti hanno diritto all assistenza sanitaria purché la permanenza è per un periodo superiore ai tre mesi e sia dettata da motivi di lavoro, studio o malattia. In altri casi viene garantita l assistenza medica generica a pagamento con rimborso da parte della ASL di appartenenza. Inoltre il cittadino non residente potrà usufruire del Servizio di Continuità Assistenziale (Guardia Medica). L assistenza Sanitaria agli stranieri I cittadini stranieri hanno diritto all iscrizione al servizio sanitario e quindi all assistenza sanitaria se: Cittadini dell Unione Europea residenti o domiciliati temporaneamente I cittadini extracomunitari con regolare permesso di soggiorno Stranieri non in regola con le norme relative all ingresso e al soggiorno è garantita l assistenza limitatamente a prestazioni preventive, urgenti ed essenziali Per ogni informazione rivolgersi allo sportello del Distretto Sanitario di residenza. Assistenza Protesica Tale tipo di assistenza,disposta a favore di invalidi o di altre particolari categorie di utenti, comporta l erogazione di presidi, ausili e protesi previsti dalla normativa Nazionale vigente (carrozzine, deambulatori ecc). Nel Distretto trovano collocazione anche le U.O. di Igiene e Sanità Pubblica (Ufficio Sanitario)- Assistenza Veterinaria e i Nuclei Operativi Territoriali(NOT) del Dipartimento Salute Mentale. CUP 1

2 DISTRETTO SANITARIO di BASE di MELFI Via Medaglia d oro M. Ferrara Tel. 0972/ Fax 0972/ Da Lunedì a Venerdì ore martedì e Giovedì ore Direttore: dott.ssa Grazia Ciriello tel.0972/ Dott. Giuseppe Amorosino Personale Area Amministrativa: Bartolomucci M. Rosaria Facilitatori Coop. Ausiliari: Maruggi Mirella, Cascarano Emanuela, Morrongiello Pasquale, Sassone Lorenzo. Personale Area Sanitaria: Grieco M. Filomena (Infermiera Profess. Sanitaria) Gianturco Lidia (Infermiera Profess. Sanitaria) Attività Ambulatoriali - DSB di MELFI Servizi offerti specialisti Lunedì martedì mercoledi Giovedi Venerdi sabato Sportello CUP 8.00/ / / / /13.00 punto salute pubblico) Dermatologia Dr Eufemia Dermatologia Dr Trotta 9.00/13.00 Neurologia Dr Iacovelli 11.00/ ,00/10,30 O.R.L. Drssa Tartaglia Oculistica Dr.ssa 8,00/13,00 8,00/13,00 Medina Oculistica Dr.ssa 15.00/17.00 Medina odontoiatria Dr. Castorina 8,00/13, / /13.00 Dr. Rosa 8.30/12.30 odontoiatria Dr. Castorina Neuropsichiatriain 8,00/14,00 fantile N.O.T. psichiatra 9,00/13,00 Drssa Verrastro Ginecologia Dr. Palma 8,30/13.30 Con. Fam. Con. Fam. 8,30/13,30 8,30/13,30 8,30/13,30 8,30/13,30 8,30/13,30 Continuità 20.00/8, /8, /8, /8, /8, del prefestivo alle 08,00 del lunedi 1) BRESCIA ANTONIO Via Monteverde 10 tel. 0972/ ) CRAPULLI FERDINANDO Via Carmine tel. 0972/ ) DIOMEDE NICOLA Via Montale tel. 0972/ ) MOCCIA RAFFAELE Via S. Andrea 4 tel 0972/ ) PALMIERI POTITO M. Via Galilei 3 tel. 0972/

3 6) PIZZA BIANCA Via S. Sofia 24 tel. 0972/ ) RAUSEO FRANCESCO Via R. Battista 103 tel. 0972/ ) RISOLO GIANFRANCO Viale savoia 38 tel. 0972/ ) SISTI GIUSEPPE Via Venezia tel. 0972/ ) SONNESSA LUIGI Largo Marconi tel. 0972/ PEDIATRI DI LIBERA SCELTA 1) FERILLI M. ROSARIA Via A. Moro tel. 0972/ ) LOMIO GIUSEPPE Via F. del Zio 57 tel. 0972/ PAGLIUCA NICOLA Via Lucca 13 tel. 0972/ DISTRETTO SANITARIO di BASE di Rionero Via Madre Miradio della Provvidenza Tel. 0972/773932/931/939 - Fax 0972/ Da Lunedì a Venerdì ore dal lunedì al venerdì ore 14,30 17,30 Dott. Amorosino Giuseppe Personale Area Amministrativa: Bartolomucci Rosaria, Musto M. Teresa Facilitatori Coop. Ausiliari: Prisco Eugenia, Carlucci Margherita, Viggiano Andrea. Personale Area Sanitaria: Archetti Michela (Infermiera Profess. Sanitaria) Vertino Pompea (Infermiera Profess. Sanitaria) Giorgio Carmela (Infermiera Profess. Sanitaria) Ricigliano Gerardo (Fisioterapista coordinatore) Grieco Luisa (Fisioterapista) Alianiello Filomena (Fisioterapista) Nardozza Incoronata (Fisioterapista) Attività Ambulatoriali - DSB di RIONERO Servizi offerti specialisti Lunedì martedi mercoledì giovedi venerdi sabato Sportello CUP 7.30/ / / / / / / / /17.30 (pomeriggio quindicinale) pubblico) Cardiologia Dr Araneo 11,30/13,30 Chirurgia Dr Colucci 8,00/ 10,00 Dermatologia Dr Eufemia 15,00/17,00 8,00/13,00 Diabetologia Dr Zampino 8,00/13, /13,00 Fisiatria Dr Croce 8,30/11,00 Neurologia Dr Iacovelli 8,00/10,30 14,30/17,00 O.R.L. Drssa Tartaglia 8,00/13,00 Oculistica Dr Cassotta 11,00/1300 Oculistica Dr Moretti 8,00-11,00 quindicinale oculistica Drssa Medina 7,30/14,00 7,30/ 14,00 14,30/17,30 endocrinologia Dr. Zampino 8,00/10,30 Odontoiatria Dr Capuano 8,00/13,00 8,00/13,00 3

4 conservativ Odontoiatria Dr Rosa 8.00/12.00 protesica ortopedia 15,00/18,00 quindicinale reumatologia Drssa Panetta 9,00//13,00 (quindicinale) pneumologia Dr Spina 15,30/17,30 FisioKinesiTerap 7.30/ / / / / /13.3 ia Ambulat.di Dott. Vernotico Dr.ssa Schettini 8,30-11,00 8,30-11,00 8,30-11,00 8,30-11,00 11,30/13,30 Ambulat.di 14,30/16, /16,30 Psichiatria Dr.ssa 9,00/13,00 N.O.T. Verrastro Psicologia Dr.ssa Polo 9,00/13,00 N.O.T. Con. Fam. 8.00/13,30 11,30/13,30 Ginecologia ed Dott. Palma ecografie Neonatologia Dr Mannella 8.00/14.00 Con. Fam. 8.00/ / / / / ,30/18,30 15,30/18,30 psicologia Drssa Leopardi IVG, consultorio 11,30/13,30 0 1) CARDILLICCHIO CARLO Via E. Gianturco 1 tel. 0972/ ) LABELLA DONATO Via E. Gianturco tel 0972/ ) LIBUTTI A. MICHELE Via Marconi tel. 0972/ ) MAZZUCCA CHERUBINA Via Umberto I 127 tel. 0972/ ) MOSCA MICHELE Via C. Marx 7 tel. 0972/ ) NARDOZZA MAURO Via Roma 24 tel. 0972/ ) PALLOTTINO RENATO P.zza XX Settembre 2 tel. 0972/ ) VUCCI MICHELE Vico Turati 8 tel. 0972/ ) PERSANO GABRIELLA Via Marconi 9 tel.0972/ ) AULETTA CARMELA Monticchio Bagni 0972/ PEDIATRI DI LIBERA SCELTA 1) LAMANNA STEFANIA Via Galliano 56 tel. 0972/ ) MASCOLO GIOVANNI Via Brindisi tel. 0972/ ) BOCHICCHIO ANTONIO Via Giacomo Puccini tel. 0972/ DISTRETTO SANITARIO di BASE di ATELLA Piazza Gramsci, tel.0972/ fax 0972/

5 Da Lunedì a Sabato ore Dott.ssa Graziano M. Lucia Facilitatori Coop. Ausiliari: Toscano Antonio Personale Area Sanitaria: Telesca Gerardo (Infermiere Profess. Sanitario coordinatore) Attività Ambulatoriali - DSB di ATELLA Servizi offerti Lunedì mercoledì giovedì venerdì sabato personale Sportello CUP 8.00/ /13.00 facilitatore pubblico) Punto prelievi 7,00/10,30 Inf.Telesca, medico di C.A. in plus orario facilitatore del, autista consegna referti 12,00/13,00 Inf.Telesca Assistenza 11,00/13,00 11,00/13,00 7,00/11,00 Inf.Telesca sanitaria Ambulatorio di 11,00/13,00 11,00/13,00 9,00/11,00 11,00/13,00 Inf.Telesca Drssa Graziano Continuità 20.00/8, /8, /8, /8, del prefestivo alle 08,00 del lunedi LECCESE DOMENICO Vico Nino Bixio 1 Tel. 0972/ MANCUSO MARIO Via Nitti 2 Tel. 0972/ VARLOTTA RAFFAELE Via G. Marconi 140 Tel. 0972/ DISTRETTO SANITARIO di BASE di RAPOLLA Via A. Moro, Tel. 0972/ Da Lunedì a Venerdì ore Facilitatori Coop. Ausiliari: Tartaglia Gianluca Personale Area Sanitaria: Iurino Lucia (Infermiera Profess. Sanitaria) 5

6 Attività Ambulatoriali - DSB di RAPOLLA Servizi offerti Lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato personale Sportello CUP 8.00/ / /13.00 facilitatore 15.00/ pubblico) Centro prelievi 7,00/10.30 Inf.Telesca medico di C.A. in plus orario facilitatore del punto salute, autista consegna referti 11.00/13.00 facilitatore pediatria 9,30/ Drssa Fuccilo progetti 11,30 scuole e vacc. Ambulatorio di 9,00/ 11,00 9,00/10,0 9,00/11,00 9,00/ 11,00 9,00/ 11,00 Drssa Cutolo Inf. Iurino Continuità 20.00/8, /8, /8, /8, /8, del prefestivo alle 08,00 del lunedi 1) BELLEZZA ROSARIA Via Papa Giovanni XXXIII tel. 0972/ ) CUTOLO ROSA BIANCA Via melfi 91 tel. 0972/ ) PICERNO FRANCESCO Via Melfi 57 tel. 0972/ ) VARALLO GIOVANNI Via Papa Giovanni XXXIII tel. 0972/ PEDIATRA DI LIBERA SCELTA FUCCILO ROSSANA Via Extramurale 9 tel. 0972/ DISTRETTO SANITARIO di BASE di BARILE Via Nazionale Tel. 0972/ Fax 0972/ Da Lunedì a Venerdì ore lunedì e martedì ore Facilitatori Coop. Ausiliari: Lombardi Francesco Personale Area Sanitaria: Di Palma Angela (Infermiera Profess. Sanitaria) 6

7 Attività Ambulatoriali - DSB di BARILE Servizi offerti Lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato personale Sportello CUP 7.00/ / /13.00 facilitatore pubblico) Punto prelievi 7,00/10,30 Inf.Telesca, medico di C.A. in plus orario facilitatore del punto salute, autista consegna 12,00/13,00 facilitatore referti Ambulatorio di 8,00/11,00 8,00/11,00 Dr Calice Inf. DiPalma Continuità 20.00/8, /8, /8, /8, /8, del 0 prefestivo alle 08,00 del lunedi 1) Mecca Giuseppe Via G. Verdi 46 Tel. 0972/ ) Zimbella Vittorio Via Nazionale Tel. 0972/ DISTRETTO SANITARIO di BASE di RIPACANDIDA Via Aldo Moro Tel. 0972/ Martedì ore venerdì ore 9,00 12,00 Facilitatori Coop. Ausiliari: Personale Area Sanitaria: Telesca Gerardo (Infermiere Profess. Sanitario coordinatore) RIPACANDIDA Attività Ambulatoriali Servizi offerti Punto prelievi -punto prelievi : martedì ambulatorio di pubblica : -Sportello sanitario a prevalenza informativo, di orientamento e accoglimento di richieste di ass. protesica, ass. integrativa, rilascio tesserini di esenzione, scelta e revoca MMG e PLS, ass. sanitaria agli emigrati e rilascio tessere sanitarie che, per il tramite del personale, è soddisfatta presso le sedi di Distretto di Melfi e Rionero. -continuità giorni feriali ore 20/08.00, giorni prefestivi e festivi dalle ore 10,00 del prefestivo alle ore 8,00 del giorno successivo al prefestivo. -Attività decentrate del consultorio di Rionero -Assistenza primaria con 2 medici di m.g. consegna referti Neonatologia Dr Mannella Lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato personale 7,00/10,30 Infermiere, medico di C.A. in plus orario autista 15.00/ /17.00 Ambulat.di 9,00/12,00 9,00/ 12,00 7

8 Continuità Medici di continuità ass /8, /8, /8, /8, /8, del prefestivo alle 08,00 del lunedi Ipotesi con presenza operatore sportello per 6 ore settimanali Sportello CUP cassa 7.00/13.00 ticket punto salute pubblico Leccese Antonio Via V. Emanuele 21 Tel. 0972/ Pace Ida Viale Regina M. 28 Tel. 0972/ DISTRETTO SANITARIO di BASE di PESCOPAGANO Via C./da S. Pietro Tel. 0976/70111 Martedì ore venerdì ore 9,00 12,00 Direttore: dott.ssa Grazia Ciriello tel.0972/ Facilitatori Coop. Ausiliari: Personale Area Sanitaria: Cappiello Rosaria (Infermiera Profess. Sanitario ) Attività Ambulatoriali - DSB di PESCOPAGANO Distretto di Pescopagano comprendente i comuni di San Fele, Rapone e Ruvo del Monte. Sportello sanitario informativo, di orientamento e accoglienza di richieste di ass. protesica, ass. integrativa, rilascio tesserini di esenzione, scelta e revoca MMG e PLS, ass. sanitaria agli emigrati e rilascio tessere sanitarie che, per il tramite del personale, è soddisfatta presso la sede di San Fele e, in parte, le sedi di Distretto di Melfi e Rionero CUP e dell A.O. San Carlo ambulatorio di pubblica Attività decentrate del consultorio familiare di Rapone ambulatorio di chirurgia urologia diabetologia oculistica endocrinologia med. Interna continuità giorni feriali ore 20.00/08.00, giorni prefestivi e festivi dalle ore 10,00 del prefestivo alle ore 8,00 del giorno successivo al prefestivo. Assistenza primaria con 2 medici di m.g. Servizi offerti specialisti Lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato personale Ambulatorio 8,00/14,00 8,00/14,00 Infermiere medico Urologia. Chirurgia 1 e 3 mercoledi Diabetologia 2 e 4 mercoledi Oculistica Dott. Imbriani Dott. Corona Dott. Cervellino 10,00/14,00 1 e3 lunedi medico di 8,00/12,00 C.A. in plus orario 15,30/18,30 Infermiera 11.00/13.00 Infermiera 8,00/13,00 Infermiera Dr. 9,00/12,30 Infermiera Mancino Med.Int. Dr. Araneo 9,00/12,00 Infermiera 8

9 ECG-TSA endocrinologi a Neonatologia Consultorio familiare Dr.ssa Giaculli Dr Mannella 9,00/12,00 Infermiera 11.00/13.00 Infermiera 10.00/ /10.30 Ass.sociale sociologa GALLUCCI LIDIA Via Roma 4 Tel. 0976/5598 SILVESTRI CARMELA Via Nazionale Tel. 0976/5466 SAN FELE Via D Addezio Tel. 0976/94136 Fax 0976/94136 Martedì ore , giovedì 8,00 13,00 venerdì ore 7,30-13,00 Martedì Ore 15,00 17,00 giovedì Ore 15,00 17,00 Direttore: dott.ssa Grazia Ciriello tel.0972/ Facilitatori Coop. Ausiliari: Archetti Michele Personale Area Sanitaria: Cappiello Rosaria (Infermiera Profess. Sanitario ) Personale Area Sanitaria: Grieco Brigida (Infermiera Profess. Sanitario) Attività Ambulatoriali - DSB di SAN FELE CUP e, prenotazioni di visite e prestazioni specialistiche sia nell ex asl che in regione Basilicata, riscossione ticket per tutte le visite e prestazioni specialistiche e strumentali erogate anche presso gli ambulatori ospedalieri; sportello amministrativo-sanitario, informativo, di orientamento e accoglimento di richieste di ass. protesica, ass. integrativa, rilascio tesserini di esenzione, scelta e revoca MMG e PLS, ass. sanitaria agli emigrati e rilascio tessere sanitarie che, per il tramite del personale, è soddisfatta presso la sede di Distretto di Rionero. Punto prelievi venerdi 7.30/9.30 ambulatorio specialistico: pneumologia medicina interna endocrinologia - ortopedia continuità giorni feriali ore 20.00/8.00, giorni pre-festivi e festivi dalle ore 10,00 del pre-festivo alle ore 8,00 del giorno successivo al prefestivo. ambulatorio di pubblica- ambulatorio veterinario Attività decentrate del consultorio familiare di Rapone Assistenza primaria con 3 medici di m.g. e 1 pediatra di l.s. Servizi offerti Lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato Personale specialisti Sportello CUP 8,00/13,00 8,00/13, /13.00 Facilitatori pubblico) Centro prelievi 7,30/10.30 Infermiere medico di C.A. in plus orario, autista consegna 8,00/12,00 referti Ambulatorio di 10,00/13,30 8,30/13,30 10,00/13,00. Infermiere medico medico di C.A. in plus orario Pneumologia Dr. 9,00/12,00 Infermiera 9

10 1 e 3 giovedì Polverino Med.Int. ECG- Dr. TSA Araneo 1 e 3 giovedì Endocrinologia 1 e 3 giovedì Consultorio familiare Dr.ssa Giaculli 9,00/11,00 Infermiera 9,00/11,00 Infermiera Ass.sociale sociologa BANCIVENGA ATTILIO Via Faggella 42 Tel. 0976/94537 FAUSTINO GIUSEPPE Via V. Emanuele 53 Tel. 0976/94546 GROTTOLA MICHELE Via Faggella 6 Tel. 0976/94124 PEDIATRA DI LIBERA SCELTA BOCHICCHIO ANTONIO Via Nazionale 15 Tel. 0976/94598 DISTRETTO SANITARIO di BASE di RAPONE Via Tel. 0976/96133 Lunedì 7,30 9,30 mercoledì 8,30 10,30 giovedì 8,00 13,00 Facilitatori Coop. Ausiliari: Personale Area Sanitaria: Cappiello Rosaria (Infermiera Profess. Sanitario ) Personale Area Sanitaria: Grieco Brigida (Infermiera Profess. Sanitario) Sportello sanitario a prevalenza informativo, di orientamento e accoglienza di richieste di ass. protesica, ass. integrativa, rilascio tesserini di esenzione, scelta e revoca MMG e PLS, ass. sanitaria agli emigrati e rilascio tessere sanitarie che, per il tramite del personale, è soddisfatta presso le sedi di Distretto di San Fele, Melfi e Rionero. punto prelievi : 1 e 3 lunedì consultorio familiare, ginecologia settimanale- pediatria settimanale ambulatori : Endocrinologia medicina interna pneumologia 1 volta al mese continuità giorni feriali ore 20.00/8.00, giorni prefestivi e festivi dalle ore del prefestivo alle ore 8.00 del giorno successivo al prefestivo. ambulatorio di pubblica : martedì e giovedì Assistenza primaria con 1 medico di m.g. Servizi offerti specialisti Lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato personale Punto prelievi 7,30-9,30 Infermiera quindicinale 1 e 3 lunedì medico di C.A. in plus orario autista Ambulatorio di 8,00/11,00 8,00/ 9,30 Infermiera Consultorio familiare 10,00/ ,00/11,00 medico Infermiera Ass.sociale sociologa Neonatologia Dr 8.30/10.30 Infermiera settimanale Mannella Ginecologia Dr. Palma 8.30/11.00 Infermiera settimanale Pneumologia Dr. 12,30/13,30 Infermiera 1 0

11 Mensile1 giove Polverino di Med.Int. ECG- Dr. Araneo 11,00/13,00 Infermiera TSA Mensile1 giove di Endocrinologia Dr.ssa 11,00/13,00 Infermiera Mensile1 giove di Giaculli Continuità 20.00/8, /8, /8, /8, /8, del prefesti vo alle8,00 del lunedi Medici continuità Ipotesi con presenza operatore sportello per 6 ore settimanali e per 6 ore Sportello CUP 7.00/ / ,00/14,00 1 e3 lunedì settimanal Mensile e 1 giovedi pubblico Su3 giorni al mese di SETARO ANGELA Via N. Bixio 9 Tel. 0976/96077 DISTRETTO SANITARIO di BASE di RUVO DEL MONTE Via della Repubblica Tel. 0976/97287 Lunedì 7,30 13,00 giovedì 11,00 13,00 Facilitatori Coop. Ausiliari: Personale Area Sanitaria: Cappiello Rosaria (Infermiera Profess. Sanitario ) Personale Area Sanitaria: Grieco Brigida (Infermiera Profess. Sanitario) -Sportello amministrativo-sanitario a prevalenza informativo, di orientamento e accoglienza di richieste di ass. protesica, ass. integrativa, rilascio tesserini di esenzione, scelta e revoca MMG e PLS, ass. sanitaria agli emigrati e rilascio tessere sanitarie che, per il tramite del personale, è soddisfatta presso le sedi di Distretto di Melfi e Rionero. -punto prelievi : 2 e 4 lunedì Attività decentrate del consultorio familiare di Rapone -continuità giorni feriali ore 20.00/08.00, giorni prefestivi e festivi dalle ore 10,00 del prefestivo alle ore 8,00 del giorno successivo al prefestivo. -ambulatorio di pubblica -ambulatori di pneumologia endocrinologia medicina interna mensili -Assistenza primaria con 1 medico di m.g. Servizi offerti specialisti Lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato personale Punto prelievi 7,30/9,30 Infermiera quindicinale medico di 2 e 4 lunedì C.A. in plus orario autista Ambulatorio di 9,00/14,00 11,00/14,00 Infermiera 2 e4 lunedì 9,30/13,00 medico 8,00/14,00 Consultorio 10,00/13,00 Infermiera 1 1

12 familiare Pneumologia Mensile3 giov edi Endocrinologia Mensile3 giov edi Continuità Sportello CUP pubblico Dr. Polverino Dr.ssa Giaculli 20.00/8, /8, /8, /8, /8, / e4 lunedì sociologa Assistente sociale 11,00/13,00 Infermiera 11,00/13,00 Infermiera 8,00/14,00 Mensile 3 giovedi del prefestivo alle8,00 del lunedi Medici di continuità GIORGIO MARIA POMPEA Via Roma 8 Tel. 0976/97513 Distretto USIB di Melfi ELENCO SEDI DI GUARDIA MEDICA D.S.B.DI MELFI 1. MELFI PRESSO OSPEDALE TEL. 0972/ BARILE VIA NAZIONALE TEL. 0972/ RIONERO VIA MADRE MIRADIO DELLA P. TEL. 0972/ (C/O Distretto Sanitario) 4. RAPOLLA VIA ALDO MORO TEL. 0972/ RUVO DEL M. VIA DELLA REPUBBLICA TEL. 0976/ ) ATELLA VIA GRAMSCI TEL. 0972/ ) RIPACANDIDA VIA ALDO TEL.0972/ ) S. FELE VIA D ADDEZIO TEL.0976/ ) PESCOPAGANO VIA S. MICHELE TEL. 0976/ ) RAPONE VIA V. EMANUELE TEL. 0976/96133 ELENCO NUMERI DI TELEFONO FARMACIE DSB MELFI 1) Gramegna Rosa Atella C/da S. Giovanni,2 tel. 0972/ ) Zambella Mercedes Barile Via Nazionale 103, tel. 0972/ ) Carlucci Camillo Melfi Corso Garibaldi 58, tel. 0972/ ) Giudice Gaetano Melfi Via Vittorio E., 3 tel. 0972/ ) Mancusi Rocchina Melfi Via Aldo Moro tel. 0972/ ) Spennacchio Vito A. Melfi Piazza Mancini 2 tel. 0972/ ) Freda Marco Pescopagano Piazza Sibilia tel. 0976/

13 8) Bia Loredana Rapolla Via della Repubblica tel. 0972/ ) Di Napoli Antonietta Rapone Corso Umberto tel. 0976/ )Cervone Giuseppe Rionero Piazza G. Fortunato tel. 0972/ )Papa Donatello Rionero Via Nazario Sauro tel. 0972/ )Palermo Roberto Ripacandida Via R.Margherita tel. 0972/ )Graziadei Michele Ruvo del M. P.zza XXV aprile tel. 0976/ )Gramegna Giuseppina San Fele Via V. Emanuele tel. 0976/ ) Del Prete Giuseppina Monticchio B. Via Nazionale tel. 0972/

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

MODALITA DI PRENOTAZIONE

MODALITA DI PRENOTAZIONE DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA MEDICINA DELLO SPORT MODALITA DI PRENOTAZIONE U.O.C.- CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT DI 2 LIVELL O CASALECCHIO DI RENO AMBULATORI DI 1 LIVELLO Per prenotare le visite di

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie

Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili Come fare per prenotare esami, visite o altre prestazioni sanitarie Informazioni utili U.O. AFFARI GENERALI E SEGRETERIA

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P AP AR D O Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli

ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Gustav Klimt, 1905) CONSULTORIO FAMILIARE RIETI Responsabile: Dr. Attilio Mozzetti ORGANIZZAZIONE CORSI Referente: D.ssa Anna Incelli (Immagini tratte dal web e utilizzate per finalità istituzionali)

Dettagli

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche c o r d u s i o + + + Servizi e Risorse Umane per Aziende Private e Pubbliche La Nostra Storia e i nostri Servizi Con oltre 250 professionisti la Cordusio Servizi S.C.P.A. opera su tutto il territorio

Dettagli

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO

ESENZIONI PER MOTIVI DI ETA' e/o REDDITO Il nucleo familiare è composto da : - Il richiedente l esenzione - il coniuge (non legalmente ed effettivamente separato) indipendentemente dalla sua situazione reddituale - dai familiari a carico fiscalmente

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA. Guida ai Servizi Territoriali del Distretto Socio-Sanitario N 20 CASAL DI PRINCIPE

AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA. Guida ai Servizi Territoriali del Distretto Socio-Sanitario N 20 CASAL DI PRINCIPE AZIENDA SANITARIA LOCALE CASERTA Guida ai Servizi Territoriali del Distretto Socio-Sanitario N 20 CASAL DI PRINCIPE 2013 0 La Guida ai servizi territoriali del Distretto Socio-sanitario n. 20 : come e

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari

Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari LA PROGRAMMAZIONE REGIONALE IN TEMA DI CURE DOMICILIARI E ANALISI DEL DECRETO COMMISSARIALE N. 1/2013 Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari Annalisa

Dettagli

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda)

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) LE DOMANDE (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) 1. LA NUOVA MODALITÀ 1.1 Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione ticket in base al reddito? 1.2 Da quando, per

Dettagli

www.policlinico.mo.it A cura dell ufficio Comunicazione e accoglienza Ufficio stampa tel 059 4222213 poliurp@policlinico.mo.it

www.policlinico.mo.it A cura dell ufficio Comunicazione e accoglienza Ufficio stampa tel 059 4222213 poliurp@policlinico.mo.it A cura dell ufficio Comunicazione e accoglienza Ufficio stampa tel 059 4222213 poliurp@policlinico.mo.it Progetto grafico Avenida Stampa Artestampa srl Diffusione 50.000 copie Dicembre 2003 www.policlinico.mo.it

Dettagli

Azienda ULSS n. 9 Treviso Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene e Sanità Pubblica

Azienda ULSS n. 9 Treviso Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene e Sanità Pubblica ULSS9 Azienda ULSS n. 9 Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene e Sanità Pubblica ELEZIONI EUROPEE E AMMINISTRATIVE DEL 25 MAGGIO 2014 DESIGNAZIONE dei DIRIGENTI MEDICI AUTORIZZATI al RILASCIO dei

Dettagli

Carta dei servizi dell'azienda USL di Ravenna

Carta dei servizi dell'azienda USL di Ravenna Carta dei servizi dell'azienda USL di Ravenna Carta dei Servizi dell'azienda USL di Ravenna Carta dei Servizi La presente Carta dei servizi è stata realizzata a cura di: - Qualità e Accreditamento dell

Dettagli

Carta Servizi. Poliambulatorio Sani.Med. 98 S.r.l. Medicina dello sport Medicina del lavoro 4 revisione- Gennaio 2015.

Carta Servizi. Poliambulatorio Sani.Med. 98 S.r.l. Medicina dello sport Medicina del lavoro 4 revisione- Gennaio 2015. Sani.Med. S.r.l. Via Palombarese km. 19,0 Marcosimone di Guidonia 00010 Roma Carta Servizi Prestazioni di: Fisioterapia Cardiologia Dermatologia Ginecologia Endocrinologia Oculistica Neurologia Reumatologia

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

.. QUANDO?.. DOVE?... COME?

.. QUANDO?.. DOVE?... COME? S.S.V.D. ASSISTENZA INTEGRATIVA E PROTESCA CHI?.. QUANDO?.. DOVE?... COME? Rag. Coll. Amm. Rita Papagna Dott.ssa Laura Signorotti PRESIDI EROGABILI DAL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE D.M. n.332 del 27 agosto

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/201. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 2/. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

DECRETO n. 375 del 11/07/2014

DECRETO n. 375 del 11/07/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Indice Indice... 1 Oggetto... 1 Referenti regionali del progetto... 1 Scopo... 2 Il progetto Rete CUP regionale... 2 Premessa... 2 La situazione regionale... 2 Azienda Ospedaliera di Cosenza... 2 ASP di

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

SJ. /.;j.,/!1f l.9-,ç; Prot. D.3Wledel

SJ. /.;j.,/!1f l.9-,ç; Prot. D.3Wledel SJ. '. :! I. l i,... ". ' ~i"ne 'Cumj'oniu f/$eddén&e Prot. D.3Wledel /.;j.,/!1f l.9-,ç; Ai Commissari Straordinari delle Aziende Sanitarie Locali Ai Direttori Generali delle Aziende Ospedaliere Ai Direttori

Dettagli

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013

STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA. Aggiornamento dicembre 2013 STRANIERI TEMPORANEAMENTE PRESENTI STP PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE IN STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PROCEDURA OPERATIVA Aggiornamento dicembre 2013 1 ASPETTI DI SISTEMA 2 PRESTAZIONI DI RICOVERO RESE

Dettagli

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS)

DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Studenti / stagiaires (DI PROVENIENZA DA UN PAESE NON CE/AELS) CANTONE TICINO DIPARTIMENTO DELLA SANITÀ E DELLA SOCIALITÀ Istituto delle assicurazioni sociali TEL: 0041 / (0)91 821 92 92 FAX: 0041 / (0)91 821 93 99 DOMANDA DI ESENZIONE DALL OBBLIGO ASSICURATIVO DELLE

Dettagli

-Azienda Unità Sanitaria Locale n. 12 Viareggio Regione Toscana

-Azienda Unità Sanitaria Locale n. 12 Viareggio Regione Toscana -Azienda Unità Sanitaria Locale n. 12 Viareggio Regione Toscana Direttore Amministrativo Paolo Gennaro Torrico 59507 direttore.amministrativo O.I.V. Organismo Indipendente di Valutazione Direttore Generale

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL AZIENDA USL DI RAVENNA

REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL AZIENDA USL DI RAVENNA REGOLAMENTO PER L ASSISTENZA NON SANITARIA (ANS) NELLE AREE DI DEGENZA DEI PRESIDI OSPEDALIERI DELL AZIENDA USL DI RAVENNA PREMESSA Il ricovero in ambiente ospedaliero rappresenta per la persona e la sua

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ ESAMI DEL SANGUE Per sottoporsi agli esami del sangue non è in genere necessaria la prenotazione (salvo dove diversamente indicato). Per eseguire gli esami è possibile recarsi, con la ricetta del medico

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

GUIDA ALLE ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 ISCRIZIONI

GUIDA ALLE ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 ISCRIZIONI 1 All. 2) GUIDA ALLE ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 La Scuola Comunale dell Infanzia assume e valorizza le differenze individuali dei bambini nell ambito del processo

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

Nel weekend puoi fare molte cose. Anche una visita pediatrica gratuita.

Nel weekend puoi fare molte cose. Anche una visita pediatrica gratuita. Anche una visita pediatrica gratuita. Anche una visita dermatologica gratuita. Anche una visita dentistica gratuita. due weekend al mese nei quali potranno effettuare una visita di controllo e l ablazione

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HM-SDO06 GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0

Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE. Versione 1.0.0 Manuale Utente SCELTA REVOCA MEDICO ON LINE Versione 1.0.0 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. USO DEL SERVIZIO E FUNZIONALITÀ... 3 2.1 Funzionalità di Revoca del proprio medico... 4 2.2 Funzionalità di scelta/revoca

Dettagli

Anno 2014. Anno 2014 Individuati nel sub obiettivo. Anno 2015. Individuati nel sub obiettivo. Anno 2014 Numero operatori della Struttura partecipanti

Anno 2014. Anno 2014 Individuati nel sub obiettivo. Anno 2015. Individuati nel sub obiettivo. Anno 2014 Numero operatori della Struttura partecipanti A.S.L. TO4 Piano della performance ed obiettivi - S.C. Affari Generali Direttore: Dott.ssa Carla CIAMPORCERO FOR Sviluppare le attività di formazione su appropriatez prescrittiva farmaci e prestazioni

Dettagli

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it

COLF E BADANTI. Via Abruzzi, 3-00187 Roma tel. 06/8440761 - fax 06/42085830 caaf.nazionale@cisl.it www.caafcisl.it COLF E BADANTI Lo sportello Colf e Badanti del Caf Cisl nasce per fornire alle famiglie tutta l assistenza necessaria per la gestione del rapporto di lavoro di colf, assistenti familiari, baby sitter,

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI

LISTE REGIONALI LISTE PROVINCIALI LISTE REGIONALI SEZ. 1 SEZ. 2 SEZ.3 SEZ.4 SEZ. 5 SEZ. 6 SEZ. 7 SEZ. 8 SEZ. 9 SEZ. 10 SEZ. 11 SEZ. 12 SEZ. 13 TOTALE LISTA N. 1 CANCELLERI Giovanni Carlo 72 103 104 106 70 53 90 91 59 86 77 89 96 1096 LISTA

Dettagli

LINEE-GUIDA DEL MINISTRO DELLA SANITÀ PER LE ATTIVITA DI RIABILITAZIONE

LINEE-GUIDA DEL MINISTRO DELLA SANITÀ PER LE ATTIVITA DI RIABILITAZIONE LINEE-GUIDA DEL MINISTRO DELLA SANITÀ PER LE ATTIVITA DI RIABILITAZIONE Premessa Obiettivo delle presenti linee-guida è fornire indirizzi per la organizzazione della rete dei servizi di riabilitazione

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

ALBO DEI FORNITORI DI BENI E PRESTATORI DI SERVIZI ED ESECUZIONE DI LAVORI SEZIONE 1 ACQUISIZIONE DI BENI

ALBO DEI FORNITORI DI BENI E PRESTATORI DI SERVIZI ED ESECUZIONE DI LAVORI SEZIONE 1 ACQUISIZIONE DI BENI ALBO DEI FORNITORI DI BENI E PRESTATORI DI SERVIZI ED ESECUZIONE DI LAVORI SEZIONE 1 ACQUISIZIONE DI BENI Categoria 1 : Manutenzione Immobili Sottocategorie 1.1.01 Fornitura impianti e prodotti anti-incendio/di

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

PRESENTAZIONE. Antonella Guida Direttore Responsabile

PRESENTAZIONE. Antonella Guida Direttore Responsabile PRESENTAZIONE Il Distretto Sanitario è il luogo delle cure quotidiane perché in esso viene fornita tutta l assistenza non ospedaliera, dall ambulatoriale alla domiciliare, passando per l assistenza integrata

Dettagli

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani Comune di Ragusa Regolamento assistenza domiciliare agli anziani REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI approvato con delib. C.C. n.9 del del 24/02/84 modificato con delib. C.C.

Dettagli

Allegato B - dotazione organica.xls. criteri di costruzione della dotazione organica (per unità operativa)

Allegato B - dotazione organica.xls. criteri di costruzione della dotazione organica (per unità operativa) rideterminazione della dotazione organica ALLEGATO 1 ALLEGATO 2 ALLEGATO 3 struttura organizzativa criteri di costruzione della dotazione organica (per unità operativa) riepilogo per macrostruttura ALLEGATO

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE

Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la PUGLIA Direzione Generale Ufficio IX Ambito Territoriale Foggia Prot. n. 4582/1 Foggia, 20.8.2013 IL DIRIGENTE

Dettagli

Sistema informativo per il monitoraggio dell assistenza domiciliare

Sistema informativo per il monitoraggio dell assistenza domiciliare GLOSSARIO DEI TRACCIATI SIAD Sistema informativo per il monitoraggio dell assistenza domiciliare Dicembre 2011 Versione 4.0 SIAD Glossario_v.4.0.doc Pag. 1 di 35 Versione 4.0 Indice 1.1 Tracciato 1 Definizione

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Carta dei Servizi - Azienda U.L.S.S. N 13 Mirano (VE)

Carta dei Servizi - Azienda U.L.S.S. N 13 Mirano (VE) aggiornata ad Ottobre 2014 Indice pag. n. aggiornata ad Ottobre 2014 sanitarie che vengono offerte. Esiste un patto di solidarietà e fiducia che lega le strutture del Servizio Sanitario pubblico e il cittadino:

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale SERVIZIO SANITARIO REGIONALE BASILICATA Azienda Sanitaria Locale di Potenza INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP Relazione Generale A cura degli Uffici URP

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12.

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12. Compila oralmente la carta d identità con i tuoi dati: nome..., cognome..., nato il..., a..., cittadinanza..., residenza..., via..., stato civile..., professione..., statura..., capelli..., occhi... Qual

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

TARIFFARIO LIBERA PROFESSIONE INDIVIDUALE

TARIFFARIO LIBERA PROFESSIONE INDIVIDUALE TARIFFARIO LIBERA PROFESSIONE INDIVIDUALE Unità operativa BARBIERI PROF. ALBERTO LP6781 CONSULTO A DOMICILIO 0,00 LP6155 ELETTROCARDIOGRAMMA (E.C.G.) 50,00 LP6998 VISITA DI CONTROLLO 70,00 LP9050 VISITA

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

Carta dei Servizi Sanitari

Carta dei Servizi Sanitari Azienda USL 1 di Massa e Carrara Carta dei Servizi Sanitari A cura del Settore Relazioni Esterne ed Istituzionali-URP PARL AMONE Edizione 2013 60 Questo opuscolo è stato stampato presso la stamperia ESTAV

Dettagli

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI

PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PROGETTO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI PIANO DISTRETTUALE DEGLI INTERVENTI del Distretto socio-sanitario di Corigliano Calabro Rif. Decreto Regione Calabria n. 15749 del 29/10/2008 ANALISI DELBISOGNO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Renato Mason, nominato con D.P.G.R. n. 245 del 31.12.2007

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Renato Mason, nominato con D.P.G.R. n. 245 del 31.12.2007 Servizio Sanitario Nazionale - Regione del Veneto AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8 Sede Legale: Via Forestuzzo, 41 Asolo (TV) Comuni: Altivole, Asolo, Borso del Grappa, Caerano di San Marco,

Dettagli

MEDICINA GENERALE DIRETTORE: Prof. Giovannella Baggio

MEDICINA GENERALE DIRETTORE: Prof. Giovannella Baggio Azienda Ospedaliera di Padova Medicina Generale AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA MEDICINA GENERALE DIRETTORE: Prof. Giovannella Baggio IL REPARTO Telefono: 049 8212675 CARTA DI ACCOGLIENZA PER IL PAZIENTE

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA

L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INFORTUNIO SUL LAVORO, IN ITINERE, LA MALATTIA PROFESSIONALE E L ASSISTENZA L INAIL, IL DATORE DI LAVORO, IL LAVORATORE, COSA DEVONO FARE COSA DEVE SAPERE IL LAVORATORE QUANDO SUBISCE UN INFORTUNIO O

Dettagli

1. Premessa. 2. Finalità ed obiettivi

1. Premessa. 2. Finalità ed obiettivi Allegato B REGOLAMENTO PER LA PREDISPOSIZIONE E PER IL FINANZIAMENTO DELLE IMPEGNATIVE DI CURA DOMICILIARE PER PERSONE CON GRAVE DISABILITÀ PSICHICA ED INTELLETTIVA (ICDp) 1. Premessa La normativa nazionale

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

Guida ai diritti del malato

Guida ai diritti del malato Guida ai diritti del malato ERRORI MEDICI? DIMISSIONI FORZATE? INVALIDITÀ CIVILI NEGATE? LISTE D ATTESA INTERMINABILI? CARTE DEI SERVIZI INTROVABILI? DANNI DA TRASFUSIONI E DA VACCINAZIONI OBBLIGATORIE?

Dettagli

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede

A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP. A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede Altra Classe di Sede e A012 PORRECA Patrizia A058-A060-A074 Pisticci 101 95 95 DOP A016 COLLETTA Olga Ren. A072- Sostegno Policoro 46 40 Senza sede A017 GAUDIANO Domenico A039 ITC"Ol."MT 299 Matera 305

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6

TOT SEDE ASSEGNATA PUNTI 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F FIGLI INF ANNI 6 1 DSGA QUATTRINI ROBERTA 581 I.I.S. CAVAZZI PAVULLO N/F 1 DSGA CARIDI MASSIMO 24 16 40 DD 1 CIRCOLO MODENA 2 DSGA LERA GIORGIO FRANCESCO 24 24 IC SAN CESARIO S/P 3 DSGA PETRUZZO ANTONIETTA 24 24 IC FERRARI

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli