Curriculum Formativo - Professionale. Dott.ssa Nikolitsa Lampropoulou

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum Formativo - Professionale. Dott.ssa Nikolitsa Lampropoulou"

Transcript

1 Curriculum Formativo - Professionale Dott.ssa Nikolitsa Lampropoulou Trieste, 24 giugno 2014

2 NOTE BIOGRAFICHE Informazioni personali La dottoressa LAMPROPOULOU Nikolitsa è nata in Grecia. Esperienza Lavorativa A decorrere dal 25 luglio 2013 fino al 31 dicembre 2013 è stata impiegata in qualità di Dirigente Medico presso la Clinica Urologica dell Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti di Trieste con contratto individuale di lavoro a tempo determinato e tempo pieno. A decorrere dal 01 agosto 2012 fino al 24 luglio 2013 è stata impiegata in qualità di Dirigente Medico presso la Clinica Urologica dell Azienda Ospedaliero-Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine con contratto individuale di lavoro a tempo determinato e tempo pieno. E stata vincitrice di assegno di ricerca presso l Università degli Studi di Trieste con decorrenza dal al , rinunciando all incarico a partire dal In data 16 febbraio 2011 le viene comunicata la messa a disposizione ai fini assistenziali ai sensi del protocollo d intesa tra Università ed Azienda Ospedaliero- Universitaria per i medici titolari di assegni di ricerca: svolge quindi attività assistenziale in qualità di medico specialista in Urologia presso la Struttura Complessa di Clinica Urologica dell Ospedale di Cattinara diretta dal Prof. E. Belgrano. A partire dall anno d iscrizione alla scuola di specializzazione ha svolto attività di ricerca clinica e chirurgica maturando esperienza nell ambito della diagnosi, terapia medico-chirurgica e gestione postoperatoria della patologia urologica ed andrologica

3 Collabora nella gestione del Laboratorio di Urodinamica e degli ambulatori di Urologia Generale, Neurourologia ed Oncologia Urologica. Gestisce tutte le fasi della diagnostica urologica ed ha eseguito personalmente interventi di endoscopia e di piccola chirurgia urologica ed andrologica. L attività clinica è stata integrata dalla partecipazione a numerosi Corsi di Aggiornamento e Perfezionamento, ed alla realizzazione di progetti di ricerca. Istruzione Ha conseguito il Master Universitario di II livello in Chirurgia Andrologica e DIG attivato dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Trieste per l anno 2010/2011. Nel giugno 2011 ha superato l esame per il Diploma di Fellow of the European Board of Urology (FEBU) tenutosi a Bruxelles. Il 08 novembre del 2010 le viene conferita la specializzazione in Urologia discutendo la tesi Analisi retrospettiva sulla sopravvivenza cancro specifica nel carcinoma renale con estensione trombo-cavale: nostra esperienza. (Relatore Prof. S. Siracusano). Si iscrive all ordine dei Medici Chirurghi della Provincia di Trieste in data 26 gennaio 2007 (numero 3927). Nel giugno 2006 viene ammessa alla scuola di specializzazione in Urologia presso la Clinica Urologica dell Università degli Studi di Trieste, diretta dal Prof. E. Belgrano, dove quotidianamente svolge attività clinica e scientifica, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo nr. 368/99. Consegue l abilitazione all esercizio della professione di medico-chirurgo nella seconda sessione dell anno 2005 presso l Università degli Studi di Trieste

4 Il 18 ottobre 2005 si laurea presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Trieste con il punteggio di 102/110, discutendo la tesi: Valutazione della vascolarizzazione dell uretra femminile con mezzo di contrasto ecografico: implicazioni cliniche (Relatore: Prof. S. Siracusano). Si iscrive nel 1997 alla facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Trieste dove frequenta, a partire dal sesto anno di corso, come studente interno la clinica urologica diretta dal Prof. Emanuele Belgrano. Ha conseguito la maturità scientifica in Grecia nel Ha ottenuto dall Università di Cambrige il First Certificate in English nel dicembre del Formazione PARTECIPAZIONE A CORSI E CONGRESSI Qui di seguito è riportato l elenco delle manifestazioni scientifiche e corsi a cui ha partecipato o contribuito: Orchestra. Armonizzazione nella Terapia Medica dell Ipertrofia Prostatica Benigna, Milano 28 febbraio-01 marzo 2014 Corso on line Il tumore della prostata nel 2013: dallo screening, la diagnosi, la terapia, dicembre 2013 Corso BLSD Basic Life Support Defibrillation (Rianimazione Cardiopolmonare di Base con uso di defibrillatori semi-automatici esterni DAE), Udine 19 aprile 2013 ONEDAY on UROLOGY Advances in ED and LUTS-BPH, Mestre (VE), 12 aprile 2013 LUTS, IPB, Sessualità ed altri racconti, Verona 5-6 aprile

5 Aggiornamento professionale su Buon uso sangue ed emoderivati, Udine 14 marzo 2013 Protocol Procedures and Requirements relevant the clinical trial 11I-IAev05. A randomised, double-blind, placebo-controlled trial on performance and safety of a sodium hyaluronate, chondroitin sulphate and calcium chloride (Ialuril) intravesical sterile solution preventively administered to maintain dose and regime of epiubicin chemotherapy in patients treated for nonmuscle-invasive bladder cancer, Rome 21 May 2012 Men s Health Forum, Hamburg, Germany March 9th- 10th 2012 Corso Residenziale Teorico Pratico in Urologia Ginecologica Dal prolasso urogenitale alle disfunzioni anorettali passando per il dolore cronico pelvico, Palermo 3-5 ottobre 2011 IX Urological Alpe-Adria Meeting, Trieste 1 ottobre 2011 Corso Teorico-Pratico di biopsia prostatica, Trento settembre 2011 Corso Rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione, Basic Life Support and Defibrilation (BLS-D), Trieste 25 marzo 2011 Prostata e..dintorni, Peschiera del Garda (VR) febbraio 2011 Corso SIPUF di Anatomia Chirurgica Funzionale dello Scavo Pelvico Femminile, Trieste-Udine 2 dicembre 2010 Opportunità diagnostico-teraputiche nella cistite interstiziale, Trieste 26 novembre 2010 Corso Teorico-Pratico di Videocistoscopia Flessibile, Milano 17 novembre

6 XII Congresso Nazionale SUN,Brescia novembre 2010 Scholarship 2010,Trieste settembre 2010 Blue Collection, Trieste giugno 2010 Risultati clinici delle Targeted Therapies nella terapia del carcinoma renale metastatico, Brescia 14 giugno 2010 Lecture Day in Urologia, Roma aprile 2010 Controversie in tema di Carcinoma Vescicale, Bassano del Grappa (VI) 20 novembre 2009 Disfunzioni Neuro-Urologiche iatrogene, Bassano del Grappa (VI) 20 novembre th International Meeting of the European Society of Urological Imaging (ESUI), Trieste Ottobre 2009 Anatomia Chirurgica dello Scavo Pelvico e Diagnostica per Immagini nelle disfunzioni del Pavimento Pelvico Femminile, Trieste 29 ottobre Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia, Rimini 4-7 Ottobre 2009 XVI Congresso Nazionale AURO.it, Verona settembre 2009 I Congresso Nazionale SIPUF, Perugia Settembre 2009 XI Congresso della Società di Urologia Nuova,Palermo 3-6 Luglio 2009 Prostata e dintorni, Napoli maggio 2009 Prostata e dintorni, Trieste 7-8 maggio 2009 Corso Rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione, Basic Life Support and Defibrilation (BLS-D), Trieste 15 aprile

7 Corso Il trattamento chirurgico delle stenosi uretrali e l approccio endourologico per le varie patologie urologiche, Vicenza 30 marzo-3 aprile 2009 I Risultati Funzionali della Chirurgia Genito-Urinaria e del Pavimento Pelvico, Padova febbraio 2009 Residents in Urology: summit 2009, Verona febbraio 2009 Fattori prognostici funzionali di successo in pelviperineologia, Villa Franceschi-Mira (VE) 12 dicembre 2008 Il tumore della prostata ormonorefrattario: Aspetti diagnostici e terapeutici, Padova 24 ottobre 2008 La gestione dei cateteri in Urologia, Trieste 19 settembre 2008 Prostata e dintorni, Trieste giugno 2008 La chirurgia protesica nelle alterazioni del pavimento pelvico femminile, Villafranca (VR) 24 maggio 2008 L incontinenza urinaria maschile post chirurgica, Tavagnacco (UD) 9 maggio Corso di Urologia Funzionale: Dal danno organico al danno funzionale.andata e ritorno, Torino febbraio 2008 Residents in Urology: an emerging role, Verona gennaio 2008 Infezioni e litiasi urinaria: aspetti pratici nella gestione clinica quotidiana, Roma dicembre 2007 Terapia chirurgica del carcinoma vescicale infiltrante: work in progress, Treviso 1 dicembre 2007 Il carcinoma prostatico localmente avanzato: terapie a confronto, Treviso 30 novembre

8 7th International Urology Forum, Nizza (FR) novembre 2007 Tromboembolia venosa. Problema quotidiano per il medico, Trieste 9 novembre 2007 Corso residenziale di aggiornamento sulla tematica dei carcinomi superficiali della vescica, Mira (VE) 20 ottobre 2007 Update sul cancro della vescica, Trieste 7-8 settembre 2007 Incontinenza urinaria e vescica iperattiva, percorsi diagnostico-terapeutici di primo livello, Trieste 25 marzo 2006 Pubblicazioni ATTIVITA SCIENTIFICA Si riporta l elenco delle manifestazioni scientifiche alle quali ha partecipato talora portando contributi pubblicati: - su riviste internazionali; - su atti o abstract di congressi internazionali; - su atti o abstract di congressi nazionali; - capitoli di libri; - su riviste nazionali; 2012 Partecipa alla realizzazione di: Prognostic role of tumor multifocality in renal cell carcinoma. BJU Int.2012 Dec;110(11PtB):E Contribuisce alla realizzazione ed e coautrice di: Morphological Changes of the Intestinal Mucosa in Orthotopic Bladder. Urol Int. 2012; 89(1):

9 E coautrice del capitolo Current trends in urinary diversion in men contenuto all interno del libro: Bladder Cancer-From Basic Science to Robotic Surgery. Partecipa alla realizzazione di: Observational database serenoa repens (DOSSER): overview, analysis and results. A multicentric SIUrO (Italian Society of Oncological Urology) project, pubblicato su Arch Ital Urol Androl Sep; 84 (3) : Contribuisce alla realizzazione di: Chromophobe renal cell carcinoma (RCC): oncological outcomes and prognostic factors in a large multicentre series,publicato su BJU Int 2012 Jul;110(1): Partecipa alla realizzazione di: Simple enucleation is equivalent to traditional partial nefrectomy for renal carcinoma: results of a nonrandomized, retrospective, comparative study, pubblicato su Journal of Urology. Partecipa alla realizzazione della sperimentazione ed è coautrice in Porcine small intestinal submucosa implant in pubovaginal sling procedure on 48 consecutive patients: long-term results, pubblicato su European Journal of Obstetrics & Gynecology and Reproductive Biology. Contribuisce alla realizzazione e stesura di due comunicazioni presentate al IX Urological Alpe-Adria Meeting, Trieste (Italy) 1 ottobre 2011 con titolo: Prognostic role of tumor multifocality in renal cell carcinoma; A new patient-reported outcome (PRO) questionnaire specific for ileal orthotopic neobladder (IONB) recipients: The IONB-PRO E coautrice delle seguenti due comuncazioni presentate al 20th Annual Meeting of the Italian Society of Uro-Oncology, - 8 -

10 SIUrO, Roma giugno: Paravescical paraganglioma: case report and literature review; Item Generation of a quality of life questionnaire specific for ileal orthotopic neobladder. Tutti i contributi sono pubblicati agli atti congressuali. Partecipa alla realizzazione di: Validation of the 2009 TNM Version in a Large Multi-Institutional Cohort of Patients Treated for Renal Cell Carcinoma: Are Further Improvements Needed? pubblicato su European Urology. Contribuisce alla realizzazione di due poster che vengono presentati in occasione del 83 Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia (SIU) a Milano; ottobre 2010: Ruolo prognostico della multifocalità nei pazienti con carcinoma renale parenchimale: Dati del database Saturn; Identificazione degli items nello sviluppo del questionario di valutazione della qualità della vita nei pazienti portatori di neovescica urinaria ortotopica Contribuisce alla stesura dei seguenti contributi: Utilità della profilassi antibiotica nelle pazienti in età fertile ed in menopausa sottoposte ad indagine urodinamica invasiva ; Il ruolo della linfadenectomia nel trattamento chirurgico del tumore dell alta via escretrice: follow up a medio termine in 71 casi consecutivi ; Qualità della vita in pazienti con neovescica ileale ortotopica (IOB): proposta di questionario specifico; Valutazione metabolica e ultrastrutturale dell attività dei granulociti neutrofili in corso di terapia con BCG. Presentati al 58 Convegno SUNI, Udine maggio. Partecipa alla realizzazione della comunicazione: Usefulness of antibiotic prophylaxis in invasive urodynamics in fertile and in post menopausal female subjects. Presentata al 34 th Annual IUGA Meeting tenutosi al Lago di Como, Italia, dal June L abstract viene pubblicato sul supplemento di International Urogynecology Journal Vol.20 Suppl

11 Contribuisce alla realizzazione e stesura di due comunicazioni presentate al XIX Congresso Nazionale SIUrO a Milano; giugno 2009: Raro caso di tumore neuroectodermico della prostata; Sopravvivenza cancrospecifica in 108 pazienti consecutivi sottoposti a nefroureterectomia. I contributi sono pubblicati agli atti congressuali. Partecipa al I Congresso Nazionale SIPUF, tenutosi a Perugia nel settembre Realizza e presenta la comunicazione: Utilità della profilassi antibiotica nell esame urodinamico invasivo in pazienti in menopausa. Contribuisce inoltre alla realizzazione di due comunicazioni: QoL e follow-up a medio termine in pubovaginal sling (PVS) con impiego di sottomucosa intestinale suina (SIS); Neuromodulazione temporanea mediante elettrodi di superficie nel trattamento della vescica iperattiva e QoL: Follow-up a lungo termine. Partecipa al 82 Congresso Nazionale SIU a Rimini dal 4-7 ottobre e contribuisce alla stesura di due poster con titolo: Prevalenza dell incontinenza urinaria e fecale nei residenti presso case di riposo istituzionalizzate in una città campione del Nord Est ; Sopravvivenza cancro-specifica in 108 pazienti consecutivi sottoposti a nefroureterectomia. Gli abstract vengono pubblicati sul libro degli atti del congresso E coautrice della comunicazione: Pubovaginal Sling procedure with porcine small intestinal submucosa (SIS) implant: intermediate-term follow-up. Presentata al 23 Congresso della Società Europea di Urologia (EAU) che si tiene a Milano dal 16 al 29 marzo. Contribuisce alla realizzazione di due poster che vengono presentati in occasione del Congresso del Centenario della Società Italiana di Urologia (SIU) dal 22 al 28 settembre a Roma: Ruolo del prostate tumor inducing gene 1 (PTI1) nel carcinoma prostatico in relazione ad infezione da micoplasma; Ruolo dell espressione del gene EEF1A2 nell insorgenza dell adenocarcinoma prostatico. Partecipa inoltre alla stesura del terzo contributo presentato al congresso: Carcinoma primitivo della vescica a cellule con

12 conformazione ad anello con castone: presentazione di un caso clinico. Contribuisce alla realizzazione della comunicazione: Trasvaginal Bone- Anchored Sling (BAS) Procedure: 4 Years of Follw-Up on More than 200 Consecutive Patients presentata al VI.Urological Alpe Adria Meeting, a Maribor (Slo) nell ottobre del Partecipa alla stesura della comunicazione relativa alla valutazione metabolica e ultrastrutturale dell attività dei granulociti neutrofili in corso di terapia con BCG presentata al XVIII Congresso Nazionale Società Italiana di Urologia Oncologica, SIUrO, a Chieti-Pescara nel novembre dello stesso anno. L abstact n 18 Poster viene pubblicato sull Archivio Italiano di Urologia e Andrologia Contribuisce alla realizzazione di un poster che viene presentato in occasione dell annual EAU Congress a Berlino: Ultrasonographic study of female urethral vascularization in healthy volunteers (B1). L abstract viene pubblicato sul supplemento di European Urology 2007, 6(2). Partecipa alla stesura del contributo presentato al V Urological Alpe Adria Meeting a Verona dal 14 al 15 settembre: Is lymphadenectomy useful in upper urinary tract TCC? Intermediate follow-up on 71 patients. Contribuisce alla stesura del contributo presentato all 80 Congresso Nazionale SIU che si tiene a Bari dal 27 settembre all 1 ottobre: Neuromodulazione periferica mediante elettrodi di superficie nel trattamento della vescica iperattiva e diario minzionale: follow-up a lungo termine. E coautore nella realizzazione del poster presentato al XVII Congresso Nazionale SIUrO che si tiene a Modena dal 21 al 24 novembre 2007 con titolo: Ruolo della linfadenectomia nel trattamento chirurgico del tumore dell alta via escretrice: follow.up a medio termine in 71 casi consecutivi

13 2006 Partecipa alla realizzazione e stesura dei seguenti contributi: Studio della vascolarizzazione dell uretra femminile normale con mezzo di contrasto ecografico. L abstract viene pubblicato sul libro degli atti del 79 Congresso Nazionale della Società Italiana di Urologia (SIU). Partecipa alla realizzazione e stesura della comunicazione avente per titolo: The application of ultrasound contrast agents (UCAs) on the characterization of female urethral vascularization in health young pre and postmenopausal volunteers: preliminary report presentata al 16 Congresso nazionale AIUG (Associazione Italiana di Urologia Ginecologica e del Pavimento Pelvico). Collabora alla realizzazione e stesura della comunicazione, presentata al 30 Congresso Nazionale S.I.U.D. che si tiene a Roma nel mese di settembre, avente per oggetto: Application of ultrasound contrast agents (UCAs) on characterization of female urethral vascularization in healthy young pre- and post menopausal volunteers: a preliminary report. Gli abstract vengono pubblicati sulla rivista Urodinamica Vol 16 No 3 sept Partecipa alla stesura della comunicazione: Studio della vascolarizzazione dell uretra femminile normale con mezzo di contrasto ecografico presentata al 55 Convegno S.U.N.I. che si tiene a Torino. L abstract viene pubblicato sul libro degli atti del convegno. Partecipa alla realizzazione della sperimentazione ed è coautrice in Application of ultrasound contrast agents for the characterization of female urethral vascularization in healthy pre- and postmenopausal volunteers: preliminary report pubblicato su European Urology. ARTICOLI SU RIVISTE INTERNAZIONALI Siracusano S, Bertolotto M, Cucchi A, Lampropoulou N, Tiberio A, Gasparini C, Ciciliato S, Belgrano E. Application

14 of ultrasound contrast agents for the characterization of female urethral vascularization in healthy pre- and postmenopausal volunteers: preliminary report. Eur Urol Dec;50(6): Siracusano S, Cucchi A, Ciciliato S, Lampropoulou N, Vittur F. Urinary levels of glycosaminoglycans in patients with idiopathic detrusor overactivity. Int Urogynecol J Pelvic Floor Dysfuct Dec;20(12): Epub 2009 Aug 12. Giacomo Novara, Vincenzo Ficarra, Alessandro Antonelli, Walter Artibani, Roberto Bertini, Marco Carini, Sergio Cosciani Cunico, Ciro Imbimbo, Nicola Longo, Guido Martignoni, Giuseppe Martorana, Andrea Minervini, Vincenzo Mirrone, Francesco Montorsi, Roberto Schiavina, Claudio Simeone, Sergio Serni, Alchiede Simonato, Salvatore Siracusano, Alessandro Volpe, Giorgio Carmignani, members of the Saturn Project-LUNA Foundation ( for University of Trieste: S. Ciciliato, N.Lampropoulou, S. Siracusano): Validation of the 2009 TNM Version in a Large Multi-Institutional Cohort of Patients Treated for Renal Cell Carcinoma: Are Further Improvements Needed? Eur. Urol 2010 October; 58 (4): Minervini A, Ficarra V, Rocco F, Antonelli A, Bertini R, Carmignani G, Cosciani Cunico S, Fontana D, Longo N, Martorana G, Mirone V, Morgia G, Novara G, Roscigno M, Schiavina R, Serni S, Simeone C, Simonato A, Siracusano S, Volpe A, Zattoni F, Zucchi A, Carini M; members of the Saturn Project-LUNA Foundation ( for University of Trieste: S. Ciciliato, N.Lampropoulou, S. Siracusano): Simple enucleation is equivalent to traditional partial nefrectomy for renal carcinoma: results of a nonrandomized, retrospective, comparative study. J Urol May; 185(5): Epub 2011 Mar 21. Siracusano S, Ciciliato S, Lampropoulou N, Cucchi A, Visalli F, Talamini R. Porcine small intestinal submucosa implant in pubovaginal sling procedure on 48 consecutive patients: long-term results. Eur J Obstet Gynecol Reprod Biol. 158 (2011)

15 Siracusano S, Novara G, Antonelli A, Artibani W, Bertini R, Carini M, Carmignani G, Ciciliato S, Cunico SC, Lampropoulou N, Longo N, Martorana G, Minervini A, Mirone V, Simeone C, Simonato A, Valotto C, Zattoni F, Ficarra V; members of the Saturn Project-LUNA Foundation: Prognostic role of tumor multifocality in renal cell carcinoma. BJU Int.2012 Dec;110(11PtB):E443-8 Di Tonno F, Siracusano S, Ciciliato S, Visalli F,Lampropoulou N, Lavelli D. Morphological Changes of the Intestinal Mucosa in Orthotopic Bladder Urol Int. 2012; 89(1):67-70 Volpe A,Novara G, Antonelli A,Bertini R, Billia M, Carmignani G, Cunico SC, Longo N, Martignoni G, Minervini A, Mirone V, Simonato A, Terrone C, Zattoni F, Ficarra V;Surveillance and Treatment Update on Renal Neoplasm (SATURN) Project;Leading Urological No-Profit Foundation for Advanced Research (LUNA)Foundation: Chromophobe renal cell carcinoma (RCC): oncological outcomes and prognostic factors in a large multicentre series. BJU Int 2012 Jul; 110(1):76-83 Lampropoulou N. as collaborator POSTER E COMUNICAZIONI CONGRESSI INTERNAZIONALI Siracusano S. Cucchi A, Bertolotto M, Ciciliato S, Lampropoulou N, Bernabei M, Vattovani V, Belgrano E. Ultrasonographic study of female urethral vascularization in healthy volunteers. Annual EAU Congress, Berlin march 2007 (Poster) Eur Urol 2007, 6(2) Abs n 321 Siracusano S, Ciciliato S, Bernabei M, Vattovani V, Lampropoulou N, Belgrano E. Is lymphadenectomy useful in upper urinary tract TCC? Intermediate follow-up on 71 patients Urological Alpe Adria Meeting Verona september

16 Siracusano S, Ciciliato S, Bernabei M, Vattovani V, Lampropoulou N, Knez R. Pubovaginal Sling procedure with porcine small intestinal submucosa (SIS) implant: intermediate-term follow-up. 23 Annual EAU Congress march 2008 Siracusano S,Giberti C, Ciciliato S, Lampropoulou N.: Trasvaginal Bone-Anchored Sling (BAS) Procedure: 4 Years of Follw-Up on More than 200 Consecutive Patients. VI.Urological Alpe Adria Meeting, Maribor (Slo) 11 ottobre 2008 S. Siracusano, S. Ciciliato, N. Lampropoulou, F. Visalli: Usefulness of antibiotic prophylaxis in invasive urodynamics in fertile and in post menopausal female subjects. 34 th Annual IUGA Meeting, Lago di Como, Italy, June 2009 ( International Urogynecology Journal Vol.20 Suppl Abstract n 40) S. Siacusano,G. Novara, A.Antonelli, W.Artibani, S.Ciciliato, N.Lampropoulou, F.Visalli, F.Zattoni,V.Ficarra, E.Belgrano and members of the SATURN Project-LUNA Foundation: Prognostic role of tumor multifocality in renal cell carcinoma. IX Urological Alpe-Adria Meeting, Trieste (Italy) 1 ottobre 2011 S.Siracusano,C.Lonardi,M.Niero, G.Benedetto, P.Curti, M.Cerruto,F.DalMoro,V.Ficarra,D.Signorello,C.Simeone,M. Brausi,S.Ciciliato,N.Lampropoulou, F.Visalli,L.Toffoli: A new patient-reported outcome (PRO) questionnaire specific for ileal orthotopic neobladder (IONB) recipients: The IONB-PRO. IX Urological Alpe-Adria Meeting, Trieste (Italy) 1 ottobre 2011 POSTER E COMUNICAZIONI CONGRESSI NAZIONALI

17 Siracusano S, Tiberio A, Lampropoulou N, Bertolotto M, Ciciliato S. : Studio della vascolarizzazione dell uretra femminile normale con mezzo di contrasto ecografico (79 Congresso Nazionale SIU Bologna giugno 2006 Comunicazione Abs n 160) Siracusano S, Bertolotto M, Cucchi A, Lampropoulou N, Tiberio A, Gasparini C, Ciciliato S, Belgrano E.: The application of ultrasound contrast agents (UCAs) on the characterization of female urethral vascularization in health young pre and postmenopausal volunteers: preliminary report (16 Congresso Nazionale AIUG Perugia may 2006 p 257) Siracusano S, Bertolotto M, Cucchi A, Lampropoulou N, Tiberio A, Gasparini C, Ciciliato S, Belgrano E.: Application of ultrasound contrast agents (UCAs) on characterization of female urethral vascularization in healthy young pre- and post menopausal volunteers: a preliminary report (30 Congresso Nazionale S.I.U.D, Roma settembre 2006 (Urodinamica Vol 16 No 3 sept 2006, abstract n 22, comunicazione) Siracusano S, Lampropoulou N, Bertolotto M, Ciciliato S.: Studio della vascolarizzazione dell uretra femminile normale con mezzo di contrasto ecografico (MCE) (55 Convegno S.U.N.I. Torino, Abstract book p58) S. Ciciliato, N. Lampropoulou, F. Monti, M. Bernabei, S. Siracusano: Neuromodulazione periferica mediante elettrodi di superficie nel trattamento della vescica iperattiva e diario minzionale: follow-up a lungo termine (80 Congresso Nazionale SIU Bari 27 sette- 1 ott: Abs C85 Comunicazione ) Siracusano S, Ciciliato S, Bernabei M, Vattovani V, Lampropoulou N, Belgrano E. : Ruolo della linfadenectomia nel trattamento chirurgico del tumore dell alta via escretrice: follow-up a medio termine in 71 casi consecutivi (XVII Congresso Nazionale SIUrO, Modena

18 novembre 2007 Abs109 Poster, pubblicato sull Archivio Italiano di Urologia e Andrologia) R. Knez, S. Ciciliato, M. Bernabei, N. Lampropoulou, V. Vattovani, S. Siracusano: Ruolo del prostate tumor inducing gene 1 (PTI1) nel carcinoma prostatico in relazione ad infezione da mycoplasma (Poster carcinoma prostatico ricerca di base 1, SIU Congresso del Centenario, Roma settembre 2008) S. Ciciliato, R. Knez, M. Bernabei, N. Lampropoulou, V. Vattovani, S. Siracusano: Ruolo dell espressione del gene EEF1A2 nell insorgenza dell adenocarcinoma prostatico (Poster carcinoma prostatico ricerca di base 1, SIU Congresso del Centenario, Roma settembre 2008) N. Lampropoulou, S. Ciciliato, M. Bernabei, V. Vattovani, R. Knez, S. Siracusano: Carcinoma primitivo della vescica a cellule con conformazione ad anello con castone: presentazione di un caso clinico (Comunicazioni carcinoma vescicale miscellanea, SIU Congresso del Centenario, Roma settembre 2008) Siracusano S., Ciciliato S., Lampropoulou N., Bernabei M., Vita F., Abbate R., Zabucchi G: Valutazione metabolica e ultrastrutturale dell attività dei granulociti neutrofili in corso di terapia con BCG (XVIII Congresso Nazionale Società Italiana di Urologia Oncologica, SIUrO, Chieti- Pescara novembre 2008 Abstact n 18 Poster, pubblicato sull Archivio Italiano di Urologia e Andrologia) Siracusano S., Ciciliato S., Lampropoulou N., Visalli F: Utilità della profilassi antibiotica nelle pazienti in età fertile ed in menopausa sottoposte ad indagine uro dinamica invasiva ( 58 Convegno SUNI, Udine maggio 2009 Comunicazione) Siracusano S., Ciciliato S., Lampropoulou N., Visalli F., Belgrano E: Il ruolo della linfadenectomia nel trattamento chirurgico del tumore dell alta via escretrice: follow up a

19 medio termine in 71 casi consecutivi (58 Convegno SUNI, Udine maggio 2009 Comunicazione) Siracusano S., Ciciliato S., Lampropoulou N., Lonardi C., Niero M: Qualità della vita in pazienti con neovescica ileale ortotopica (IOB): proposta di questionario specifico (58 Convegno SUNI, Udine maggio 2009 Comunicazione) Siracusano S., Ciciliato S., Lampropoulou N., Vita F., Zabucchi G: Valutazione metabolica e ultrastrutturale dell attività dei granulociti neutrofili in corso di terapia con BCG (58 Convegno SUNI, Udine maggio 2009 Comunicazione) Siracusano S., Ciciliato S., Lampropoulou N., Visalli F., Belgrano E: Raro caso di tumore neuroectodermico della prostata (Atti del XIX Congresso Nazionale SIUrO, Milano; giugno 2009; Abstact n 108 Poster, Abstact Book p.116) Siracusano S., Gilberti C., Ciciliato S., Gallo F., Visalli F., Lampropoulou N., Belgrano E: Sopravvivenza cancrospecifica in 108 pazienti consecutivi sottoposti a nefroureterectomia (Atti del XIX Congresso Nazionale SIUrO, Milano; giugno 2009; Abstact n 130 Comunicazione breve, Abstact Book p.126) S.Siracusano, S.Ciciliato, N. Lampropoulou, V. Alfano, F.Visalli: Utilità della profilassi antibiotica nell esame urodinamico invasivo in pazienti in menopausa (Comunicazione I Congresso Nazionale SIPUF, Perugia settembre 2009) S.Siracusano, S.Ciciliato, N. Lampropoulou, F. Visalli: QoL e follow-up a medio termine in pubo-vaginal sling (PVS) con impiego di sottomucosa intestinale suina (SIS) (Comunicazione I Congresso Nazionale SIPUF, Perugia settembre 2009)

20 S.Siracusano, S.Ciciliato, N.Lampropoulou, F. Visalli: Neuromodulazione temporanea mediante elettrodi di superficie nel trattamento della vescica iperattiva e QoL: Follow-up a lungo termine (Comunicazione I Congresso Nazionale SIPUF, Perugia settembre 2009) S. Siracusano, B. Bernardini, S. Ciciliato, N. Lampropoulou, F. Visalli, G. Dodi, G. Toigo, P. Di Benedetto, C. Simeone: Prevalenza dell incontinenza urinaria e fecale nei residenti presso case di riposo istituzionalizzate in una città campione del Nord Est (82 Congresso Nazionale SIU, Rimini; 4-7 ottobre 2009; Poster) S. Siracusano, C. Gilberti, F. Gallo, S. Ciciliato, F. Visalli, N. Lampropoulou, E. Belgrano: Sopravvivenza cancro-specifica in 108 pazienti consecutivi sottoposti a nefroureterectomia (82 Congresso Nazionale SIU, Rimini; 4-7 ottobre 2009; Poster) Salvatore Siracusano, Stefano Ciciliato, Rossana Bussani, Nicoletta Lampropoulou, Francesco Visalli and Emanuele Belgrano: Paravescical paraganglioma: case report and literature review ( 20th Annual Meeting of the Italian Society of Uro-Oncology, SIUrO, Rome; June 23-25, 2010 Abstract n 210, Abstract Book p.1495) Salvatore Siracusano, Cristina Lonardi, Mauro Nevio and Urodynamics Club of Triveneto ( Giuseppe Bendetto, Pierpaolo Curti, Mariangela Cerruto, Fabrizio Dal Moro, Vincenzo Ficarra, Diego Signorello, Claudio Simeone, Maurizio Brasi, Stefano Ciciliato, Nicoletta Lampropoulou, Francesco Visalli: Item Generation of a quality of life questionnaire specific for ileal orthotopic neobladder ( 20th Annual Meeting of the Italian Society of Uro-Oncology, SIUrO, Rome; June 23-25, 2010 Abstract n 211, Abstract Book p.1495) C. Lonardi, S. Siracusano, S. Ciciliato, N. Lampropoulou, F. Visalli, M. Niero, G. Benedetto, P. Curti, M. A. Cerruto, F. Dal Moro, V. Ficarra, D. Signorello, C. Simeone, M. Brasi (Verona): Identificazione degli items nello sviluppo del questionario di valutazione della qualità della vita nei

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI

SISTEMA ROBOTICO DA VINCI SISTEMA ROBOTICO DA VINCI Dalla Laparoscopia urologica alla Chirurgia robotica. S I S T E M A R O B O T I C O D A V I N C I CHE COSA BISOGNA SAPERE SUL SISTEMA ROBOTICO DA VINCI: 1 IL VANTAGGIO PRINCIPALE

Dettagli

Linee Guida sull Incontinenza

Linee Guida sull Incontinenza 4ª Consultazione Internazionale sull Incontinenza Linee Guida sull Incontinenza Raccomandazioni ICI 2009 Traduzione in lingua italiana A cura di Roberto Carone Linee Guida sull Incontinenza Prefazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani. Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona

CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani. Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona CIN 2 3: CHE FARE? P Cattani Centro Ginecologia Oncologica Preventiva ULSS 20 - Verona Istologia: diagnosi e gradi della CIN biopsia cervicale o escissione maturazione cell stratificazione cell anormalità

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 Il processo infermieristico espresso con un linguaggio comune: sviluppo delle competenze professionali attraverso la capacità di formulare diagnosi infermieristiche

Dettagli

Lo screening cervicale.

Lo screening cervicale. Lo screening cervicale. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire e gli esercizi di riabilitazione)

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE Studio prospettico, non interventistico, di coorte, sul rischio di tromboembolismo venoso (TEV) in pazienti sottoposti a un nuovo trattamento chemioterapico per

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

TARIFFARIO LIBERA PROFESSIONE INDIVIDUALE

TARIFFARIO LIBERA PROFESSIONE INDIVIDUALE TARIFFARIO LIBERA PROFESSIONE INDIVIDUALE Unità operativa BAISI DOTT. BENIAMINO LP0972 (AGO) BIOPSIA PROSTATA ECOGUIDATA 206,71 LP8141 ASPORTAZIONE CONDILOMI O ALTRA LESIONE DEL PENE 160,00 LP8108 ASPORTAZIONE

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

Metodologia diagnostica dell incontinenza urinaria da sforzo nella donna DR. CORVASCE TOMMASO

Metodologia diagnostica dell incontinenza urinaria da sforzo nella donna DR. CORVASCE TOMMASO Metodologia diagnostica dell incontinenza urinaria da sforzo nella donna DR. CORVASCE TOMMASO Continenza urinaria e incontinenza urinaria La continenza urinaria è la capacità di posporre l atto minzionale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva.

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Mario Saia CIO: Normativa Italiana Circolare Ministeriale 52/1985 Lotta contro

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port

Cattedra e Divisione di Oncologia Medica. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Il Port Cattedra e Divisione di Oncologia Medica Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Il Port Dott. Roberto Sabbatini Dipartimento Misto di Oncologia ed Ematologia Università degli Studi di Modena

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) LO CONTE Maurizio Viale Tigli, 20, I, 83031, Ariano Irpino - (AV) Telefono(i) +390825871118 / +390825824605 Mobile +39335415735

Dettagli

Ministero, della Salute

Ministero, della Salute Ministero, della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III MORTE O GRAVE DANNO CONSEGUENTI

Dettagli

LASER Holmium CALCULASE II 20 W:

LASER Holmium CALCULASE II 20 W: URO 32 10.0 05/2015-IT LASER Holmium CALCULASE II 20 W: Campi di applicazione ampliati LASER Holmium CALCULASE II 20 W CALCULASE II rappresenta la concreta possibilità di effettuare, rapidamente e con

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

E SE MI CHIAMANO... DOPO IL PAP TEST?

E SE MI CHIAMANO... DOPO IL PAP TEST? E SE MI CHIAMANO... DOPO IL PAP TEST? Informazioni sui percorsi di approfondimento diagnostico e di cura PROGRAMMA REGIONALE PER LA PREVENZIONE DEI TUMORI FEMMINILI Coordinamento editoriale e di redazione:

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza

Impiego clinico della vitamina D e dei suoi metaboliti ABSTRACT. 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Impiego clinico della vitamina D ABSTRACT 26 Gennaio 2013, Roma Università di Roma Sapienza CORSO DI AGGIORNAMENTO E.C.M. Roma 26/01/2013 Confronto tra 25(OH) -calcifediolo

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30

TRATTAMENTI. Elaborazione piani di trattamento in radioterapia con fasci esterni e 30 TRATTAMENTI 1 Accesso e custodia C/C DH 2 Accesso e custodia dati pazienti informatizzati 3 Accesso e custodia faldoni cartacei referti 4 Agenda prenotazione esami interni 5 Agenda prenotazione visite

Dettagli

December 6-7th, 2013 rezzo S. Donato Hospital

December 6-7th, 2013 rezzo S. Donato Hospital obotic Surgery in Urology: Seniors vs Juniors. Second da Vinci Junior Users Meeting. Chairman of scientific committee: Michele De Angelis, Giorgio Guazzoni Whit the Endorsment of December 6-7th, 2013 rezzo

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità

LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità LA REFERTAZIONE DELLA PET-TC ONCOLOGICA con 18F-FDG: istruzioni pratiche per un referto standardizzato e di qualità Maria Lucia Calcagni, Paola Castaldi, Alessandro Giordano Università Cattolica del S.

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

e nella prostata il segreto della virilita : impariamo a conoscerla e a proteggerla

e nella prostata il segreto della virilita : impariamo a conoscerla e a proteggerla Grande inchiesta di Dipiù sulla ghiandola più importante del corpo maschile e nella prostata il segreto della virilita : impariamo a conoscerla e a proteggerla Ha la forma di una castagna e serve a produrre

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE CORREZIONE DELL ALLUCE VALGO 5 METATARSO VARO CON OSTEOTOMIA PERCUTANEA DISTALE Intervento Si ottiene eseguendo una osteotomia (taglio) del primo metatarso o del 5 metatarso

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

La programmazione di uno studio clinico: dalla domanda al disegno

La programmazione di uno studio clinico: dalla domanda al disegno Metodo epidemiologici per la clinica _efficacia / 1 La programmazione di uno studio clinico: dalla domanda al disegno La buona ricerca clinica Non è etico ciò che non è rilevante scientificamente Non è

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC

FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC La formazione sul campo (di seguito, FSC) si caratterizza per l utilizzo, nel processo di apprendimento, delle

Dettagli

La maggior parte dei Registri Tumori degli ultimi anni fa rilevare un

La maggior parte dei Registri Tumori degli ultimi anni fa rilevare un 1 Introduzione La maggior parte dei Registri Tumori degli ultimi anni fa rilevare un aumento nell incidenza del Carcinoma Prostatico (tasso d incidenza di 55 casi per 100.000 e quello di mortalità di 22,6

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

U.O.C. di Chirurgia Endoscopica

U.O.C. di Chirurgia Endoscopica Congresso Nazionale Palermo 28/30 Ottobre 2010 Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Chirurgia generale e specialistica U.O.C. di Chirurgia

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali

Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali Convegno PREVENZIONE E SALUTE UN BINOMIO INSCINDIBILE SANIT Roma, 25 giugno 2009 Individuazione delle aree a maggior rischio di incidenti stradali I Ciaramella SISP - ASL RM B In collaborazione con D D

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Ministero della Salute Agenzia Italiana del Farmaco

Ministero della Salute Agenzia Italiana del Farmaco Ministero della Salute Agenzia Italiana del Farmaco Linee guida per la classificazione e conduzione degli studi osservazionali sui farmaci IL DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto del Ministero della Salute

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

Potenza dello studio e dimensione campionaria. Laurea in Medicina e Chirurgia - Statistica medica 1

Potenza dello studio e dimensione campionaria. Laurea in Medicina e Chirurgia - Statistica medica 1 Potenza dello studio e dimensione campionaria Laurea in Medicina e Chirurgia - Statistica medica 1 Introduzione Nella pianificazione di uno studio clinico randomizzato è fondamentale determinare in modo

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014 Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti Un case report è una dettagliata narrazione di sintomi, segni, diagnosi, trattamento e follow up di uno o più pazienti. Sebbene nell era della

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli