XLIX Congresso Nazionale della Società Italiana di Reumatologia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "XLIX Congresso Nazionale della Società Italiana di Reumatologia"

Transcript

1 XLIX Congresso Nazionale della Società Italiana di Reumatologia Novembre 2012 MiCo MILANO CONGRESSI

2 DATE DA RICORDARE Scadenza invio Abstract on-line 14 giugno 2012 Quota di registrazione ridotta 25 giugno 2012 Il programma del Congresso è presente in Internet 2

3 MESSAGGIO DEL PRESIDENTE SIR Gentili Colleghe e cari Colleghi, è con piacere e orgoglio che Vi presento, anche a nome del Consiglio Direttivo, il XLIX Congresso della nostra Società Italiana di Reumatologia, programmato a Milano dal 21 al 24 novembre prossimi e coincidente con il termine del mio mandato presidenziale. Il Consiglio Direttivo sta lavorando intensamente per realizzare un evento che copra le aree di interesse di tutti i Soci, incentrato sulle attualità, attento alle novità e che possa riscuotere almeno lo stesso successo del Congresso dell anno scorso, successo testimoniato dai numerosissimi attestati di apprezzamento pervenuti, sia per i contenuti scientifici che per gli aspetti organizzativi. Anche quest anno, al fine di migliorare la manifestazione e per dare risposte concrete alle aspettative dei Reumatologi italiani, si è tenuto conto dei suggerimenti che, con spirito costruttivo, sono stati dati dai Soci che hanno partecipato al Congresso di Rimini. E questo un segnale forte di vitalità associativa e di democrazia societaria, vitalità e democrazia che ho cercato costantemente di far sentire ai Soci e di far crescere nella loro coscienza, impegnandomi personalmente e intensamente in questa direzione sin dal primo momento del mio periodo di Presidenza. Sono convinto che la progettualità del prossimo Congresso possa essere il più possibile condivisa, essendo ispirata dal desiderio di realizzare un Congresso Nazionale di tutti i Soci e per tutti i Soci. Anche nel 2012 si terrà il Review Course, articolato in due giornate e concepito per approfondire tematiche di particolare interesse, affidandone la trattazione a esperti degli argomenti trattati. Quest anno i Corsi di Formazione Intensiva a numero chiuso saranno quattro e le tematiche scelte sono quelle risultate più richieste dai Soci; ciascun Corso, dal carattere essenzialmente pratico, sarà articolato in tre segmenti didattici, tra loro collegati, nei giorni di giovedì, venerdì e sabato. Il Congresso prevede Simposi, Tavole Rotonde e Letture istituzionali su temi di grande attualità e su argomenti di pratica clinica quotidiana. Alcune sessioni simposiali si svolgeranno congiuntamente con altre Società Scientifiche Italiane e verteranno su aspetti di comune interesse. Una novità sarà la sessione congiunta con la Società Spagnola di Reumatologia; ciò rappresenterà l occasione per un confronto costruttivo con una Società Reumatologica Europea culturalmente a noi molto vicina. Un altra novità congressuale sarà la Tavola Rotonda di sabato 24 novembre su problematiche assicurative e medico-legali con le quali i Reumatologi si confrontano nella loro pratica clinica quotidiana; a questa Tavola Rotonda prenderanno parte anche un Giurista e un Magistrato. Le Aziende sosterranno il nostro Congresso e avranno spazi per Simposi e Letture i cui contenuti saranno complementari a quelli previsti negli spazi istituzionali. 3

4 MESSAGGIO DEL PRESIDENTE SIR Naturalmente vi saranno Sessioni per comunicazioni orali e poster, che mi auguro numerosi e interessanti; le migliori presentazioni saranno, come di consueto, premiate. Anche quest anno, inoltre, è stata programmata una Sessione di comunicazioni orali in inglese intitolata Verso EULAR Nel corso del Congresso 2012 ampio sarà lo spazio previsto per i giovani ai quali, come l anno scorso, saranno affidate le Letture istituzionali SIR intitolate a grandi Reumatologi italiani del passato, nel segno di una continuità ideale tra figure carismatiche di ieri e concrete promesse di oggi. Secondo una tradizione consolidata, uno spazio sarà riservato all Associazione Nazionale dei Malati Reumatici, la cui collaborazione con la nostra Società è sempre intensa e proficua. In tale spazio sarà collocata una Tavola Rotonda di aggiornamento scientifico con la partecipazione di Reumatologi. Come di consueto e sulla scorta dei favorevoli riscontri degli anni precedenti, si terrà il Corso di Formazione Avanzata in Reumatologia per gli Infermieri che operano presso strutture reumatologiche. Quest anno, inoltre, sarà organizzato un Corso di Riabilitazione Reumatologica per Fisioterapisti, in considerazione dell importante ruolo da essi svolto nella gestione globale dei pazienti colpiti da malattie reumatiche dal carattere invalidante. La Società Italiana di Reumatologia, da quest anno soggetto erogatore di Formazione Continua, accrediterà il Congresso SIR 2012 non più come l anno scorso in modalità FAD ma come evento residenziale. Ai fini ECM, il Congresso sarà accreditato globalmente e come evento unico. La grafica del Congresso SIR 2012 ha riscosso molto successo e io desidero ricordarvi che è stata scelta, tra le varie proposte grafiche avanzate, dai Soci intervenuti al Congresso SIR La sede del prossimo Congresso della Società Italiana di Reumatologia è, come da tempo noto, Milano e i lavori si svolgeranno presso il nuovissimo Centro Congressi MiCo, particolarmente funzionale, tecnologicamente molto avanzato e facilmente accessibile. Milano è una città ricca di storia reumatologica, singolare, piacevole e facilmente raggiungibile da ogni parte d Italia; pertanto, è lecito ritenere che la partecipazione sarà ancor più numerosa di quella degli anni precedenti. In occasione del Congresso si terranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo della SIR. Invito caldamente tutti a votare e a esercitare, quindi, il diritto-dovere di quanti partecipano attivamente alla vita della Società cui sono iscritti e nella quale, pertanto, si riconoscono. Votare significa certificare il proprio senso di appartenenza alla Società Italiana di Reumatologia ed essere artefici e responsabili del destino della SIR. Sono certo che tutti i Soci che interverranno al Congresso lo faranno con spirito fortemente partecipativo e con la fiera convinzione di avere e svolgere un ruolo in una Società scientifica prestigiosa, in forte espansione, proiettata verso il futuro e sempre più accreditata nel contesto scientifico reumatologico internazionale. Se spirito di partecipazione, consapevolezza del ruolo e senso di appartenenza ispireranno e animeranno la Vostra presenza, allora il XLIX Congresso della Società Italiana di Reumatologia sarà non solo evento scientifico di sicuro rilievo ma anche favorevole occasione di incontro, aggregazione e crescita per tutte le componenti della Reumatologia italiana. A ben rivedervi a Milano. 4

5 Consiglio Direttivo e ORGANI SOCIETARI DELLA SIR Presidente Giovanni Minisola Presidente Eletto Marco Matucci Cerinic Past-President Carlomaurizio Montecucco Vice-Presidente Alessandro Mathieu Segretario Generale Piercarlo Sarzi-Puttini Consiglieri Silvano Adami, Gianfilippo Bagnato, Gerolamo Bianchi, Roberto Caporali, Giovanni D Avola, Bruno Frediani, Marcello Govoni, Nazzarena Malavolta, Pier Luigi Meroni, Alberto Migliore, Ignazio Olivieri Segretario alla Presidenza Gian Domenico Sebastiani Tesoriere Sergio Castellini Collegio dei Presidenti Onorari Ugo Carcassi - Presidente Giampiero Pasero - Vice Presidente Umberto Ambanelli - Segretario Roberto Marcolongo Giuseppe Tirri Collegio dei Revisori dei Conti Carlo Lumi - Presidente Antonio Marchesoni Maurizio Pin 5

6 COMITATO SCIENTIFICO E SEGRETERIE Comitato Scientifico Giovanni Minisola, Silvano Adami, Gianfilippo Bagnato, Gerolamo Bianchi, Roberto Caporali, Giovanni D Avola, Bruno Frediani, Marcello Govoni, Nazzarena Malavolta, Alessandro Mathieu, Marco Matucci Cerinic, Pier Luigi Meroni, Alberto Migliore, Carlomaurizio Montecucco, Ignazio Olivieri, Piercarlo Sarzi-Puttini, Gian Domenico Sebastiani Commissione per la valutazione delle comunicazioni Giovanni Minisola, Silvano Adami, Gianfilippo Bagnato, Gerolamo Bianchi, Stefano Bombardieri, Roberto Caporali, Giovanni D Avola, Maria Di Cicco, Luigi Di Matteo, Bruno Frediani, Roberto Giacomelli, Marcello Govoni, Nazzarena Malavolta, Alessandro Mathieu, Marco Matucci Cerinic, Pier Luigi Meroni, Alberto Migliore, Carlomaurizio Montecucco, Ignazio Olivieri, Carlo Salvarani, Piercarlo Sarzi-Puttini, Gian Domenico Sebastiani, Luigi Sinigaglia, Angela Tincani, Giovanni Triolo, Guido Valesini, Silvana Zeni Segreteria Scientifica SIR Società Italiana di Reumatologia Segreteria Organizzativa AIM Group International Sede di Milano Via G. Ripamonti, Milano Tel Fax informazioni generali: registrazioni: abstract: prenotazioni alberghiere: 6

7 PROGRAMMA - Mercoledì 21 Novembre Brown 3 13:00-14:40 Review Course - Modulo I Artropatia sarcoidosica Interstiziopatia polmonare in corso di artrite reumatoide Osteomalacia Vasculiti cutanee 14:50-16:10 Raccomandazioni e Consensus Artrite Reumatoide (Raccomandazioni) Artrite Psoriasica (Raccomandazioni) Gotta (Consensus) Artrosi della Mano (Consensus) 17:30-18:00 Cerimonia Inaugurale 18:00-18:30 la ricerca reumatologica in Italia L attività della Fondazione Italiana per la Ricerca sull Artrite (FIRA Onlus) Ruolo dei microrna-223, -155, -146 nell artrite reumatoide: livelli di espressione nei linfociti T, aspetti fisiopatologici, correlazioni cliniche, siero-immunologiche e risposta alla terapia. Identificazione dei meccanismi patogenetici associati alla evolutività verso la sclerosi sistemica in soggetti con fenomeno di Raynaud e positività autoanticorpale. Studio prospettico in una coorte di pazienti italiani. 18:30-18:50 Lettura Luigi Schiavetti Neoformazione ossea nella fisiopatologia dell osteoporosi 18:50-19:10 Focus on Vitamina D Vitamina D e artrite reumatoide: European Project on Patient Reported Outcome 19:10-20:00 Assemblea dei Soci 7

8 PROGRAMMA - Giovedì 22 Novembre 08:30-09:50 Uso off-label dei biologici Anakinra Anti-TNF Anti-CD20 Altri biologici Brown 3 08:30-09:50 Diagnostica strumentale delle malattie metaboliche dell osso Il ruolo di densitometria e ultrasonometria Il ruolo della morfometria vertebrale Il ruolo della scintigrafia ossea 10:00-11:20 simposio CONGIUNTO SIR-SIMeR Pneumo-Reuma senza frontiere Interstiziopatie polmonari: classificazione e terapia Approccio pneumologico all ipertensione polmonare La diagnosi precoce dell ipertensione polmonare Polmone e vasculiti Brown 3 10:00-11:20 La sfida dell early osteoartrosi Futuro impatto dell osteoartrosi nella popolazione italiana Il problema della diagnosi dell early osteoarthritis Prospettive farmacologiche Interventi non farmacologici 17:10-18:30 Nuovi aspetti dell infiammazione L inflammasoma La linfoneogenesi Ruolo dei recettori dell adenosina Brown 3 17:10-18:30 Infezioni e malattie reumatiche Infezioni emergenti e artropatie Reumatismo articolare acuto e reumatismi post-streptococcici Spondiloartriti reattive 8

9 PROGRAMMA - Venerdì 23 Novembre 08:30-09:50 Personalized medicine: un nuovo aspetto dell uso dei farmaci biologici Farmacodinamica dei farmaci biologici Monitoring bioavailability and immunogenicity in arthritis patients treated with tumor necrosis factor-inhibitors Updating sull uso dei biologici in gravidanza Brown 3 08:30 09:50 Update sul complemento nelle malattie reumatiche Aspetti metodologici Complemento e lupus eritematoso sistemico Complemento e artrite reumatoide 10:00-11:20 SIMPOSIO CONGIUNTO SIR-SIIA-SIPREC Comorbidità cardiovascolare nelle malattie reumatiche: nuovi fattori di rischio? Stima del rischio cardiovascolare nel paziente reumatologico Ipertensione arteriosa e malattie reumatiche: aspetti epidemiologici e terapeutici Lipoproteine e malattie autoimmuni Profilo lipidico in corso di artrite reumatoide e modificazioni in relazione alla terapia di fondo Brown 3 10:00-11:20 Basic Science in Reumatologia Lettura introduttiva Comunicazioni selezionate 9

10 PROGRAMMA - Venerdì 23 Novembre 17:10-18:30 simposio CONGIUNTO SIR-FIRMA Nuove linee guida sull utilizzo dei marcatori autoanticorpali in corso di malattie reumatiche Tecniche di immunofluorescenza nella diagnostica delle malattie autoimmuni Metodiche in fase solida nella diagnostica delle malattie autoimmuni Diagnostica degli anticorpi antifosfolipidi Brown 3 17:10-18:30 Approccio multidisciplinare al dolore cronico Approccio farmacologico al dolore cronico: cosa scegliere e quando Meccanismi d azione delle terapie fisiche utilizzabili nel dolore cronico Come si programma l esercizio fisico nel dolore cronico La terapia cognitivo-comportamentale nel dolore cronico: utilità e limiti 10

11 PROGRAMMA - Sabato 24 Novembre 9:00-9:20 Lettura Vincenzo Pipitone La diagnosi precoce delle vasculiti dei grossi vasi 10:20-11:40 TAVOLA ROTONDA SIR - Problematiche assicurative e medico-legali in Reumatologia Le criticità medico-legali nella pratica reumatologica quotidiana Responsabilità medica e consenso in Reumatologia Medicina difensiva e aspetti giuridico-assicurativi: l opinione del Giureconsulto La responsabilità penale del medico: il punto di vista del Magistrato 11:40-12:05 Cerimonia di Chiusura e consegna Premi SIR Brown 3 12:05-13:45 Review Course - Modulo II Vasculiti ANCA associate Neoplasie osteoarticolari Nefropatia lupica Spalla dolorosa 11

12 PROGRAMMA - Corsi di Formazione Intensiva Tre corsi, ciascuno dei quali limitato a 50 discenti e articolato in tre moduli, con frequenza giovedì e venerdì dalle alle e sabato dalle 8.00 alle 9.00 Risonanza Magnetica Nucleare in Reumatologia Terapia infiltrativa Capillaroscopia periungueale Metodologia della ricerca clinica ed epidemiologica 12

13 INFORMAZIONI SCIENTIFICHE SEGRETERIA SCIENTIFICA REVIEW COURSE SIR Società Italiana di Reumatologia Via Turati, Milano Il Review Course è articolato in due sessioni che si terranno mercoledì 21 (dalle alle 14.40) e sabato 24 novembre (dalle alle 13.45). I delegati interessati dovranno provvedere alla pre-iscrizione come evento unico. COMUNICAZIONI ORALI E POSTER I riassunti delle comunicazioni dovranno essere inseriti in formato elettronico on-line sul sito entro il 14 giugno Non verranno presi in considerazione, indipendentemente dal loro contenuto scientifico, i contributi inviati in formato cartaceo, i dattiloscritti non conformi alle norme indicate nel modulo on-line e quelli inviati dopo il suddetto termine. La Commissione per la valutazione delle comunicazioni selezionerà i contributi da inserire nelle Sessioni di Presentazione Orale e Discussione Poster. La Segreteria Organizzativa provvederà a comunicare entro il 31 luglio 2012 all Autore indicato sul modulo abstract l accettazione del lavoro, il giorno, l ora e la modalità della presentazione. È necessario che l Autore che presenta la comunicazione orale o il poster sia iscritto al Congresso. Poiché la pubblicazione degli abstract è subordinata alla loro effettiva presentazione (orale o poster), il CD-ROM degli abstract sarà realizzato e inviato dopo il Congresso. I lavori accettati ma non presentati non saranno oggetto di pubblicazione. I poster verranno discussi durante le apposite sessioni di Discussione Poster. 13

14 INFORMAZIONI SCIENTIFICHE SESSIONE DI COMUNICAZIONI VERSO EULAR 2013 è prevista una sessione di comunicazioni orali in lingua inglese riservata a ricercatori di età inferiore a 35 anni. Le dieci migliori comunicazioni presentate nel corso di questa sessione saranno premiate con l iscrizione gratuita del presentatore al Congresso EULAR 2013 di Madrid, previa accettazione di un abstract al predetto Congresso. COMUNICAZIONI SCIENTIFICHE PREMIATE Premi SIR verranno assegnati alle migliori comunicazioni presentate da Autori con età inferiore a 35 anni nel corso delle Sessioni di Presentazione Orale e di Discussione Poster. La selezione sarà effettuata in sede congressuale a opera dei Moderatori delle sessioni in cui verranno presentati i lavori. Le comunicazioni prescelte riceveranno un Grant dalla Società Italiana di Reumatologia. La consegna dei Premi SIR avverrà durante la cerimonia di chiusura del Congresso. I vincitori che non saranno presenti perderanno il diritto al premio. Il Grant sarà corrisposto solo dopo che il lavoro sarà stato accettato per la pubblicazione su Reumatismo. ACCREDITAMENTO Dal 2012, la Società Italiana di Reumatologia è Provider per la Formazione Continua in Medicina del Ministero della Salute. L edizione 2012 del Congresso SIR sarà pertanto accreditata come segue. - Congresso: unico accreditamento per l intero evento. Al fine dell ottenimento dei crediti e in conformità con la nuova normativa ECM, è obbligatorio partecipare all intero evento, da mercoledì 21 novembre a sabato 24 novembre 2012 inclusi. L accreditamento sarà rivolto alla figura professionale del medico chirurgo, per un numero massimo di 1000 partecipanti e per le discipline che, a norma di regolamento ECM, sono di seguito riportate: Reumatologia, Allergologia ed immunologia clinica, Biochimica clinica, Cardiologia, Farmacologia e tossicologia clinica, Genetica medica, Geriatria, Malattie dell apparato respiratorio, Malattie infettive, Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina fisica e riabilitazione, Medicina generale (medici di famiglia), Medicina interna, Medicina legale, Medicina termale, Nefrologia, Ortopedia e traumatologia, Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia), Pediatria, Pediatria (pediatri di libera scelta). - Review Course: unico accreditamento per entrambi i moduli. Al fine dell ottenimento dei crediti e in conformità con la nuova normativa ECM, è obbligatorio partecipare ad entrambi i moduli previsti rispettivamente mercoledì 21 novembre e sabato 24 novembre L accreditamento sarà rivolto alla figura professionale del medico chirurgo, per un numero massimo di 100 partecipanti e per le discipline che, a norma di regolamento ECM, sono di seguito riportate: Reumatologia, Allergologia ed immunologia clinica, Biochimica clinica, 14

15 INFORMAZIONI SCIENTIFICHE Cardiologia, Farmacologia e tossicologia clinica, Genetica medica, Geriatria, Malattie dell apparato respiratorio, Malattie infettive, Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina fisica e riabilitazione, Medicina generale (medici di famiglia), Medicina interna, Medicina legale, Medicina termale, Nefrologia, Ortopedia e traumatologia, Patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia), Pediatria, Pediatria (pediatri di libera scelta). - CFI (Corso di Formazione Intensiva): Ciascun corso, composto di tre moduli, verrà accreditato come evento singolo. Al fine dell ottenimento dei crediti e in conformità con la nuova normativa ECM, è obbligatorio partecipare ai tre moduli previsti nei giorni di giovedì 22, venerdì 23 e sabato 24 novembre L accreditamento sarà rivolto alla figura professionale del medico chirurgo, per un numero massimo di 50 partecipanti e per le discipline che, a norma di regolamento ECM, sono di seguito riportate: Reumatologia, Allergologia ed immunologia clinica, Biochimica clinica, Cardiologia, Farmacologia e tossicologia clinica, Genetica medica, Geriatria, Malattie dell apparato respiratorio, Malattie infettive, Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina fisica e riabilitazione, Medicina generale (medici di famiglia), Medicina interna, Medicina legale, Medicina termale, Nefrologia, Ortopedia e traumatologia, Patologia clinica (laboratorio di analisi chimicocliniche e microbiologia), Pediatria, Pediatria (pediatri di libera scelta). - Corso di Formazione Avanzato per Infermieri: verrà effettuato un unico accreditamento per entrambe le giornate. Al fine dell ottenimento dei crediti e in conformità con la nuova normativa ECM, è obbligatorio partecipare all intero evento, che si svolge nei giorni di giovedì 22 novembre e venerdì 23 novembre L accreditamento sarà rivolto alla figura professionale dell Infermiere, per un numero massimo di 100 partecipanti. - Corso di Riabilitazione Reumatologica: si terrà sabato 24 novembre ed è rivolto esclusivamente alla figura del Fisioterapista per il quale è previsto l accreditamento ECM, per un numero massimo di 100 partecipanti. Nel rispetto della normativa vigente, i crediti verranno erogati a fronte di una partecipazione del 100% ai lavori scientifici e previo superamento della prova di apprendimento (almeno il 75% delle risposte corrette). ALLESTIMENTI TECNICI Tutte le aule saranno dotate di videoproiettore collegato a computer e tutte le presentazioni saranno trasferite via LAN ai computer di sala per la proiezione. Al fine di evitare problemi di compatibilità tra i portatili dei Relatori e i proiettori delle sale e perchè non si verifichino disservizi non sarà possibile collegare i propri computer nelle sale. I Relatori la cui relazione è sul portatile o su pen drive dovranno recarsi al Centro Slide con ragionevole anticipo per permettere ai tecnici di duplicare la presentazione e inoltrarla via LAN alle sale previste. 15

16 INFORMAZIONI GENERALI SEGRETERIA ORGANIZZATIVA AIM Group International Sede di Milano Via G. Ripamonti Milano tel fax informazioni generali: registrazioni: abstract: prenotazioni alberghiere: SEDE DEL CONGRESSO I lavori si terranno presso il MiCo Milano Congressi (ex Fiera Milano City), Viale Eginardo - Gate 2, Milano. SEGRETERIA La Segreteria Organizzativa sarà a disposizione dei partecipanti in sede congressuale nei seguenti giorni e orari: Mercoledì 21 novembre Giovedì 22 novembre Venerdì 23 novembre Sabato 24 novembre BADGE A ciascun partecipante iscritto verrà consegnato un badge nominativo che dovrà essere sempre esibito per poter accedere alle aule nelle quali si svolgono le sessioni scientifiche e all area espositiva. 16

17 INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE L attestato di partecipazione potrà essere stampato presso gli appositi totem situati in prossimità del Desk Segreteria, previa compilazione del questionario di customer satisfaction che consentirà alla Segreteria Organizzativa di migliorare i servizi offerti. L attestato di partecipazione riporterà la data e l ora della stampa; pertanto, ai fini amministrativi, si consiglia di stamparlo al termine del Congresso. ESPOSIZIONE TECNICO-SCIENTIFICA Nell ambito del Congresso è prevista un area espositiva per Aziende Farmaceutiche, apparecchiature elettromedicali ed edizioni scientifiche. Informazioni più dettagliate potranno essere richieste alla Segreteria Organizzativa. QUOTE DI ISCRIZIONE PRIMA DEL 25 GIUGNO 2012 SOCIO SIR...E 550,00 (IVA 21% inclusa) NON SOCIO SIR...E 650,00 (IVA 21% inclusa) SOCIO SIR UNDER 35*...E 350,00 (IVA 21% inclusa) SOCIO SIR OVER ISCRIZIONE GRATUITA REVIEW COURSE...E 50,00 (IVA 21% inclusa) DOPO IL 25 GIUGNO 2012 SOCIO SIR...E 600,00 (IVA 21% inclusa) NON SOCIO SIR...E 700,00 (IVA 21% inclusa) SOCIO SIR UNDER 35*...E 350,00 (IVA 21% inclusa) SOCIO SIR OVER ISCRIZIONE GRATUITA REVIEW COURSE...E 50,00 (IVA 21% inclusa) DOPO IL 7 NOVEMBRE 2012 E ON SITE SOCIO SIR...E 650,00 (IVA 21% inclusa) NON SOCIO SIR...E 750,00 (IVA 21% inclusa) SOCIO SIR UNDER 35*...E 350,00 (IVA 21% inclusa) SOCIO SIR OVER ISCRIZIONE GRATUITA REVIEW COURSE...E 50,00 (IVA 21% inclusa) * I Soci SIR under 35 e coloro che sono iscritti alle Scuole di Specializzazione potranno usufruire della quota ridotta inviando la fotocopia del proprio documento di identità e un attestato del Direttore della Scuola alla Segreteria Organizzativa, unitamente alla conferma dell avvenuta iscrizione on-line. L iscrizione degli Specializzandi è gratuita sia al Congresso che al Review Course se presentatori di comunicazioni orali e/o poster. 17

18 INFORMAZIONI GENERALI La quota di iscrizione comprende: partecipazione alle sessioni scientifiche kit congressuale volume delle relazioni CD-ROM degli abstract presentati e pubblicati (verrà inviato al termine del congresso) attestato di partecipazione lunch coffee break attestato ECM (sarà inviato dopo la conclusione dell evento) Sono in fase di definizione i Corsi previsti per Infermieri e Fisioterapisti. Maggiori informazioni saranno presto disponibili sul sito MODALITÀ DI REGISTRAZIONE Chi intende partecipare è invitato a compilare in tutte le sue parti la scheda di iscrizione presente on-line sul sito internet MODALITÀ DI PAGAMENTO Le quote di iscrizione possono essere pagate tramite: Bonifico Bancario intestato ad AIM Congress S.r.l. Intesa San Paolo - Filiale di Milano n. 31 IBAN IT16H Riferimento: SIR 2012 Carta di Credito (AmericanExpress, CartaSì/Visa, Eurocard/Mastercard) Il termine per poter effettuare le pre-iscrizioni è il 6 novembre Dopo tale data, nuove iscrizioni o cambiamenti alle iscrizioni effettuate in precedenza non saranno accettati se non in sede congressuale. 18

19 INFORMAZIONI GENERALI CAMBI NOME Per ogni cambio nome pervenuto dopo il 6 novembre 2012 sarà richiesta una quota di Euro 50,00 (IVA 21% inclusa). Prima di poter procedere al cambio nome, lo Sponsor o l Agenzia di Viaggi dovrà compilare una nuova scheda di iscrizione per ogni sostituzione necessaria. I partecipanti individuali potranno effettuare cambi nome solo in casi eccezionali e comunque dovranno presentare un autorizzazione scritta da parte del partecipante iniziale per poter procedere alla sostituzione. CANCELLAZIONI E RIMBORSI Le cancellazioni pervenute entro il 30 settembre 2012, daranno diritto a un rimborso dell importo versato meno il 30% per spese amministrative. Le cancellazioni pervenute dopo tale data non daranno diritto ad alcun rimborso.tutti i rimborsi saranno effettuati dopo lo svolgimento del Congresso. REGISTRAZIONE GRUPPI La procedura per la registrazione gruppi sarà applicata a partire da un numero minimo di 15 partecipanti e dovrà essere effettuata nell area Registrazione Gruppi del sito Una guida in linea garantirà assistenza per meglio gestire l iter di registrazione. Sarà possibile beneficiare della quota di iscrizione ridotta sole se il relativo pagamento perverrà alla Segreteria Organizzativa AIM Congress entro il 25 giugno 2012, anche senza l inserimento dei nominativi. Se tale termine non verrà rispettato, dovrà essere versata la differenza tra la quota anticipata e la nuova quota prima che si proceda al trattamento delle iscrizioni. Non è previsto alcun rimborso per le iscrizioni pre-pagate entro il termine della quota anticipata, anche se non utilizzate. La Segreteria Organizzativa è a disposizione per dare informazioni circa la condizione associativa alla SIR dei partecipanti. Eventuali sostituzioni saranno accettate fino alla deadline delle pre-iscrizioni (6 novembre 2012) senza che sia richiesto il pagamento di una quota aggiuntiva. Dopo tale data le sostituzioni verranno gestite direttamente in sede congressuale. Per ogni cambio nome verrà addebitato un importo di Euro 50,00 (IVA 21% inclusa). L Agenzia che ha provveduto alle iscrizioni potrà ritirare in sede il materiale del proprio gruppo, previo contatto con la Segreteria Organizzativa che provvederà a confermare data e orario dell appuntamento. L Agenzia è pregata di comunicare alla Segreteria Organizzativa gli eventuali nominativi di quei partecipanti che desiderano ritirare il materiale individualmente. Il desk per le pre-registrazioni dei gruppi funzionerà a partire dal pomeriggio del 20 novembre

20 PRENOTAZIONI ALBERGHIERE La Segreteria Organizzativa ha riservato per i partecipanti al Congresso un contingente di camere in strutture alberghiere di diverse categorie alle seguenti tariffe Hotel 4 Stelle Hotel 3 Stelle Camera ad Uso Singolo Min. Euro 140,00 Min. Euro 110,00 Max Euro 195,00 Max Euro 140,00 Camera ad Uso Doppio Min. Euro 160,00 Min. Euro 130,00 Max Euro 210,00 Max Euro 165,00 I prezzi si intendono per camera a notte, prima colazione e tasse incluse. I partecipanti che desiderano effettuare la prenotazione alberghiera sono pregati di farne richiesta a: La prenotazione verrà garantita a tutti coloro che invieranno la richiesta entro il 9 novembre 2012; dopo tale data essa sarà vincolata alla disponibilità del momento. L assegnazione delle camere verrà fatta rispettando l ordine cronologico di arrivo delle richieste. Ciascun partecipante riceverà un preventivo con la proposta alberghiera e, successivamente, la conferma dell avvenuta prenotazione con il nome dell albergo e l indirizzo. GARANZIA DELLA PRENOTAZIONE/PAGAMENTO DELLA PRENOTAZIONE Al momento della prenotazione ciascuna richiesta deve essere accompagnata dai dati di una carta di credito. Su tale carta di credito verranno addebitati Euro 24,00 (IVA 21% inclusa) per diritti di agenzia; la fattura relativa sarà emessa da AIM DMC Accommodation Department Milano. La carta di credito resterà a garanzia della prenotazione fino al momento del check-in in hotel. Il pagamento del conto totale dell albergo sarà richiesto al momento del check-out. L hotel emetterà fattura per l intero importo. CANCELLAZIONI In caso di cancellazione della prenotazione alberghiera (da comunicarsi per iscritto al seguente indirizzo: AIM DMC Accommodation Department Milano) la Segreteria Organizzativa si riserva il diritto di addebitare le seguenti penali sulla carta di credito fornita a garanzia: - in caso di annullamento entro il 12 ottobre 2012 sarà trattenuto solo il diritto di agenzia (Euro 24,00 IVA 21% inclusa) - in caso di annullamento entro il 9 novembre 2012 addebito di una notte di soggiorno - in caso di annullamento dopo il 9 novembre 2012 addebito di un importo pari al totale del soggiorno previsto - in caso di no-show addebito di un importo pari al totale del soggiorno previsto 20

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015

Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Ble Consulting srl id. 363 BISFOSFONATI E VITAMINA D: RAZIONALI D'USO - 119072 Hotel Cascina Scova Cityspa, Via Vallone, 18-27100 Pavia - 9 maggio 2015 Dr. Gandolini Giorgio Medici chirurghi 8,8 crediti

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

La Terapia Farmacologica delle Malattie Infiammatorie Immuno-Mediate: dai Trattamenti Convenzionali ai Farmaci Biotecnologici

La Terapia Farmacologica delle Malattie Infiammatorie Immuno-Mediate: dai Trattamenti Convenzionali ai Farmaci Biotecnologici La Terapia Farmacologica delle Malattie Infiammatorie Immuno-Mediate: Presidenti Corrado Blandizzi Università di Pisa Pier Luigi Canonico Università del Piemonte Orientale BOLOGNA ROYAL HOTEL CARLTON 5-6-7

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale MONZA BRIANZA, 6-7 Maggio 2011 Devero Hotel Società Italiana di Medicina Generale 1 11 Congresso Regionale PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio Brignoli

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Titolo evento formativo: Accuratezza del dato glicemico e management del DMT2: fin da SUBITO oltre l HbA1c.

Titolo evento formativo: Accuratezza del dato glicemico e management del DMT2: fin da SUBITO oltre l HbA1c. Titolo evento formativo: Accuratezza del dato glicemico e management del DMT2: fin da SUBITO oltre l HbA1c. Data e Sede: 1-2 dicembre 2010 - Roma Evento ECM N N. rif. ECM 10033589 crediti 9 Programma e

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy ATTENZIONE: QUESTO FORM NON É PER L ISCRIZIONE ALLE GARE MA SOLO PER LE PRENOTAZIONE ALBERGHIERE E DEI TRASFERIMENTI MODULO DI PRENOTAZIONE Sezione dati partecipanti Da inviare entro il 24 Aprile 2015

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione Fondazione Prof. Luigi Castagnola Presidente: Dott. Nicola Perrini 20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione 60 Corso Gratuito Fondazione Prof. Luigi Castagnola Evoluzioni tecnologiche in Chirurgia

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management Il unitamente all Università degli Studi di Foggia Facoltà di Medicina e Chirurgia - Master di II livello in Project Manager in Sanità - ed i Collegi di Bari, BAT, Benevento, Bergamo, Campobasso, Caserta,

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Un anno di Open AIFA

Un anno di Open AIFA Il dialogo con i pazienti. Bilancio dell Agenzia Un anno di Open AIFA Un anno di Open AIFA. 85 colloqui, 250 persone incontrate, oltre un centinaio tra documenti e dossier presentati e consultati in undici

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

Carta Servizi. Poliambulatorio Sani.Med. 98 S.r.l. Medicina dello sport Medicina del lavoro 4 revisione- Gennaio 2015.

Carta Servizi. Poliambulatorio Sani.Med. 98 S.r.l. Medicina dello sport Medicina del lavoro 4 revisione- Gennaio 2015. Sani.Med. S.r.l. Via Palombarese km. 19,0 Marcosimone di Guidonia 00010 Roma Carta Servizi Prestazioni di: Fisioterapia Cardiologia Dermatologia Ginecologia Endocrinologia Oculistica Neurologia Reumatologia

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo Malattia Renale Cronica Stadiazione Stadio Descrizione VFG (ml/min/1.73

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona 3-4 Dicembre 2011 PROGRAMMA DEL CORSO: L'OCCHIO VEDE CIO' CHE L'OCCHIO CONOSCE: DAL NORMALE AL PATOLOGICO NELL'APPARATO LOCOMOTORE - APPLICAZIONE CLINICA DELLA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI DOCENTE : Dott. Nicola Gandolfo RESPONSABILE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS)

Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Che cos é? Sindrome di Blau/Sarcoidosi ad esordio precoce (EOS) La sindrome di Blau è una malattia genetica. I pazienti affetti presentano rash

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus -ijp ASLLanusei Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6 Organigramma DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus DIREZIONE SANITARIA Direttore: dott. Maria Valentina Marras DIREZIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001 (rep.atti n. 1358 del 20 dicembre 2001) CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 20 dicembre 2001 OGGETTO: Accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sugli

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) LO CONTE Maurizio Viale Tigli, 20, I, 83031, Ariano Irpino - (AV) Telefono(i) +390825871118 / +390825824605 Mobile +39335415735

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*)

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) 1 STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) I - Costituzione dell Accademia Articolo 1 1. L Accademia Nazionale dei Lincei, istituzione di alta cultura, con sede in Roma, ai sensi dell art. 33 della

Dettagli

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente

Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente Cari Associati, abbiamo da poco celebrato a Napoli il ventennale del Congresso Fismad, appuntamento scientifico riconosciuto

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015 BRAIN HEALTH CENTRE CENTRO STUDI E RICERCHE CLINICHE NEUROPSICOFISIOLOGICHE Anagrafe Nazionale delle Ricerche (D.P.R. 11/7/1980 n.382-artt.63 e 64) n.55643fru Organizzatore di Attività Formativa Sede legale:

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO «Quello Quello che per un uomo è "magia", per un altro è ingegneria». Robert Anson Heinlein ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA Corso di aggiornamento sulle Norme

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO nota tecnica ACCREDITAMENTO DELLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE A DISTANZA Sommario 1. Iniziative

Dettagli

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Procedura per sottoscrivere la partecipazione Il professionista sanitario che voglia

Dettagli

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE

PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE PREVENZIONE E SALUTE GLOBALE SI PARTE DALLA VITAMINA D Relatore dr Donata Soppelsa Medico di medicina generale Associato alla Società Italiana di Nutriceutica Quali domande? E sufficiente l integrazione

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

ANMAR ONLUS. Conoscere le malattie reumatiche

ANMAR ONLUS. Conoscere le malattie reumatiche ANMAR ONLUS Conoscere le malattie reumatiche ANMAR Associazione Nazionale Malati Reumatici ONLUS Conoscere le malattie reumatiche A cura di: ANMAR Associazione Nazionale Malati Reumatici ONLUS Realizzato

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 2/. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina

Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina UN ESPERIENZA Dott.ssa Stefania Bracci Datré S.r.l via di Vorno 9A/4 Guamo (Lucca) s.bracci@datre.it Sommario In questo contributo presentiamo

Dettagli

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott.

OSTEOPOROSI. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI. *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* Resp. Dott. C. I. D. I. M. U. CENTRO PREVENZIONE DIAGNOSI e TERAPIA DELL OSTEOPOROSI Resp. Dott. Antonio Vercelli OSTEOPOROSI *Come prevenirla* *Come curarla* *Consigli pratici* *Cos è l osteoporosi?* L osteoporosi

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/201. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli