SNO CONGRESSO NAZIONALE GENOVA, MAGGIO 2014 ECM. Società dei Neurologi, Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri. PROGRaMMa DEFINITIVO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SNO CONGRESSO NAZIONALE GENOVA, 21-23 MAGGIO 2014 ECM. Società dei Neurologi, Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri. PROGRaMMa DEFINITIVO"

Transcript

1 MEDICI CHIRURGHI: 8,5 INFERMIERI: 5 TNFP: 8,5 CREDITI ECM Società dei Neurologi, Neurochirurghi e Neuroradiologi Ospedalieri 54 CONGRESSO NAZIONALE SNO GENOVA, MAGGIO 2014 HOTEL TOWER GENOVA AIRPORT FOTO BACCEGA PROGRaMMa DEFINITIVO

2 CONSIGLIO DIRETTIVO SNO Presidente: Giuseppe Neri Past President: Massimo De Bellis Presidente eletto: Enrico Cotroneo Vice-Presidente Neurologo: Maurizio Melis Vice-Presidente Neurochirurgo: Angelo Taborelli Vice-Presidente Neuroradiologo: Salvatore Mangiafico Segretario: Bruno Zanotti Tesoriere: Davide Zarcone Consiglieri: Marco Aguggia, Mauro Campello, Carmine Carapella, Erminio Costanzo, Massimo Del Sette, Franco Galati, Roberto Marconi, Stefano Ricci, Marina Rizzo, Luca Valvassori Probiviri: Antonio Colombo, Luigi Curatola, Bruno Lucci Presidente SNO Service: Domenico Consoli PRESIDENTI DEL CONGRESSO Massimo Del Sette, Gian Andrea Ottonello, Carlo Serrati presidenti di area Neurochirurgia: Paolo Severi - Gianluigi Zona Neuroradiologia: Lucio Castellan - Paolo Nuzi - Riccardo Padolecchia COMITATO ORGANIZZATORE LOCALE L. Benedetti, A. Beronio, G. Brusa, A. Ferrari, C. Finocchi, D. Rizzi SEGRETERIA SCIENTIFICA G. Abruzzese, F. Alberti, F. Bandini, E. Bottacchi, A. Cama, C. Capellini, L. Castellan, C. Gandolfo, G. Mancardi, P. Nuzzi, R. Padolecchia, C. Parodi, R. Parodi, N. Pizio, S. Ratto, G. Regesta, A. Rossi, S. Salvarani, D. Seliak, P. Severi, C. Solaro, P. Tanganelli, T. Tassinari, V. Valsania, E. Veneselli, L. Zona SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER Via Riva Reno 61, Bologna Tel fax Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

3 Cari Colleghi, siamo consapevoli che l attuale periodo di diffusa contrazione delle risorse costringe a sfrondare il superfluo e a rivedere le priorità: è in questo modo che a nostro avviso andrebbero raccolte le sfide sanitarie attuali. In tal senso, ci aiuta anche la corretta interpretazione dello spirito ligure, teso a garantire prima di tutto l essenziale. Siamo altresì consapevoli che, proprio in condizioni di criticità, risulti determinante l apporto della cultura clinico-scientifica: le Neuroscienze Cliniche Ospedaliere, in modo fin troppo silenzioso, sono sempre state particolarmente attente alla conservazione e alla crescita del sapere operativo, che è alla base dell appropriatezza delle cure. Il Congresso di Genova si propone ancora una volta di affrontare in modo finalizzato la pratica clinica quotidiana, ma con significative aperture a pensiero speculativo ed a tematiche critiche e controverse in ambito Neurologico, Neurochirurgico e Neuroradiologico. Il tentativo è anche quello di consolidare la specifica valenza della SNO, cioè il carattere convergente delle tre discipline, segnalando tuttavia l interesse verso aree cliniche limitrofe. Garantiamo comunque che, nell usuale equilibrio dei Congressi SNO, gli intensi lavori congressuali si alterneranno a momenti di ludica e piacevole aggregazione. Invitiamo tutti i colleghi e gli amici che condividono con noi la passione per le Neuroscienze Cliniche a partecipare con spirito critico e costruttivo, elemento fondamentale per la crescita della Società ed il futuro delle Neuroscienze Ospedaliere. I Presidenti del Congresso Massimo Del Sette Gian Andrea Ottonello Carlo Serrati 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio

4 ABBRUZZESE G. Genova AGOSTONI E.C. Milano AGUGGIA M. Asti AGUGLIA U. Reggio Calabria ALBERTI F. Imperia ALFIERI A. Neuruppin AMORE M. Genova ASTEGGIANO G. Cuneo BANDINI F. Savona BARACCHINI C. Padova BARTOLO M. Napoli BATTAGLIA M.A. Genova BAZZINI M. Pistoia BENEDETTI L. Spezia BENIGNI M. Genova BERTOLOTTO A. Orbassano (To) BINELLI P. Roma BONUCCELLI U. Pisa BORNSTEIN N.M. Tel Aviv BOSCO D. Crotone BOTTACCHI E. Aosta BOVI P. Verona BUFFO A. Torino BUFFONE E. Verona CAGGIA E. Ragusa CALBUCCI F. Bologna CALLONI M.V. Legnano (Mi) CAMA A. Genova CAMPELLO M. Reggio Calabria CANALI C. Parma CANTISANI T.A. Perugia CAPONNETTO C. Genova CAPOVILLA G. Mantova CARAPELLA C. Roma CARAVAGLIOS G. Catania CAROLEI A. L aquila CARTABELLOTTA N. Bologna CASO V. Perugia CASTELLAN L. Genova CAVAZZANI P. Genova CENCIARELLI S. Città di Castello (Pg) CENNI P. Ravenna CEREDA E. Pavia CERRATO P. Torino CIARMIELLO A. La Spezia ciccone A. Milano CINALLI G. Napoli CINGOLANI R. Genova CIRILLO M. Napoli CLAVE P. Barcelona ELENCO RELATORI e MODERATORI COCO M. Catania COLOMBO A. Milano CONSOLI D. Vibo Valentia COSSU G. Cagliari COSTANZO E. Catania COTRONEO E. Roma COTTONE S. Palermo CURRO D. Genova D AMICO D. Milano DAVALOS A. Barcelona DE BELLIS M. Napoli DE FALCO F.A. Napoli DEL SETTE M. La Spezia DELITALA A. Roma DI BATTISTA G. Roma DI SCHINO C. Terni DINIA L. Barcelona - La Spezia DONATO V. Roma D ONOFRIO F. Avellino ESPOSITO M. Napoli FERRANNINI L. Genova FERRARI A. Genova FINOCCHI C. Genova FLORIO C. Napoli FRANZINI A. Milano FREDIANI F. Milano FUSO S. Genova GALATI F. Vibo Valentia GALLOFRE M. Barcelona GANDOLFO (N) C. Genova GANDOLFO (NRD) C. Genova GARBARINO S. Genova GASPAROTTI R. Brescia GERACE C. Roma GIACOMINI G. Siena GIORDANO D. Genova GOBBI G. Bologna GRASSI E. Prato GRILLEA G. Pozzilli (Is) GUIDETTI D. Piacenza IMPERIALE D. Torino INZITARI D. Firenze IZZO R. Napoli LA NEVE A. Bari LAFRATTA P. Genova LAMPUGNANI E. Genova LANDINI E. La Spezia LANTERNA A. Bergamo LANZA P.L. Cosenza LASIO G.B. Milano 4 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

5 LEONARDI M. Bologna LIMONI P. Bologna LORI S. Firenze LUCCI B. Udine MACCIO C. Genova MAFFEI M. Bologna MAIMONE D. Catania MAIONE S. Napoli MALFERRARI G. Reggio Emilia MANCARDI G.L. Genova MANDICH P. Genova MANGIAFICO S. Firenze MARCIA E. Cagliari MARCONI R. Grosseto MARINI C. L aquila MATTALIANO A. Palermo MATTIONI A. Città di Castello (Pg) MAZZOLI T. Branca (Pg) MELIS M. Cagliari MELIS M. Cagliari MICHELUCCI R. Bologna MICIELI G. Pavia MONGINI T.E. Torino MORTINI P. Milano NERI G. Roma NICOLATO A. Verona NOBILI F.M. Genova NUZZI N.P. Genova OTTONELLO G. Genova PACI C. Ascoli Piceno PADOLECCHIA R. Pietra Ligure (Sv) PADOVANI A. Brescia PALUMBO P. Prato PANTONI L. Firenze PARADISI D. Imperia PARODI C.I. Genova PELOSIN E. Genova PERINI M. Gallarate (Va) PIANO M. Milano PIGLIONE L. Torino PILLERI M. Vicenza PIPITONE G. Parma PIRAS V. Cagliari PISATI R. Milano PISCAGLIA M.G. Ravenna PIZIO N.R. Genova PIZZINI F.B. Verona PRATI P. Torino PROTTI A. Milano RAGNO M. Ascoli Piceno RASI F. Ravenna RAZZINI C. Brescia REGESTA G. Genova RICCI S. Città di Cast./Branca (Pg) RINKEL G.J.. Utrecht RIZZO M. Palermo ROMANO M. Catanzaro ROSSI F. Siena RUSSO N. Roma SALMAGGI A. Lecco SALTARINI M. Udine SAMSON Y. Paris (Francia) SANTALUCIA P. Milano SANTORELLI F.M. Pisa SCHENONE A. Genova SCHOENHUBER R. Bolzano SCIENZA R. Padova SELIAK D. Cuneo SERRATI C. Genova SERVETTO E. Pietra Ligure (SV) SEVERI P. Genova SICILIA I. Città di Castello (Pg) SOLARO C.M. Genova STERZI R. Milano STORTO M. Imperia SUKKAR S. Genova TABORELLI A. Como TANGANELLI P. Genova TASSI R. Siena TASSINARI T. Pietra Ligure (SV) TEDESCHI G. Napoli TERRUSO V. Palermo TONI D. Roma UCCELLI A. Genova VAGGI M. Genova VALLORTIGARA G. Trento VALSANIA V. Pietra Ligure (SV) VALVASSORI L. Milano VALZANIA F. Modena VECCHIO A. Vibo Valentia VERSARI P. Alessandria VERSINO M. Pavia VIDIRI A. Roma VIGONE E. Torino VILLANI F. Milano ZANOTTI B. Udine ZAPPALÀ G. Catania ZARCONE D. Varese ZOLO P. Arezzo ZONA G. Genova 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio

6 Registrazione Partecipanti SALA 1 PROGRAMMA SCIENTIFICO MERCOLEDì 21 Maggio NEUROEMERGENZA ED ELEZIONE * Moderatori: D. Consoli (VV), F.A. de Falco (NA) Presentazione dei nuovi percorsi NEU Il Coma, Para e tetraplegie, Patologie neurologiche acute in gravidanza C. Serrati (GE), G.Micieli (PV), A. Ciccone (MI) Implementazione dei percorsi ESA ed Aneurismi cerebrali, nei percorsi cefalea e disturbi cerebrovascolari acuti E. Agostoni (MI) Perdita di conoscenza transitoria: percorso diagnostico e terapeutico in emergenza G.A. Ottonello (GE) Dal Delirium alla Demenza, nel percorso stati confusionali A. Padovani (BS) La terapia di prevenzione secondaria ed il follow up, nel percorso disturbi cerebrovascolari M. Del Sette (GE) La Sclerosi Multipla: dopo l esordio acuto G.L. Mancardi (GE) Tavola rotonda Discussione ed obiettivi futuri Introducono: G. Micieli (PV), D. Toni (RM) Chiusura dei lavori SALA DONNE IN NEUROSCIENZE * EBM E MALATTIE DI GENERE. A CHE PUNTO SIAMO Moderatori: C. Di Schino (TR), C. Paci (AP), M. Rizzo (PA) Ictus P. Santalucia (MI) 6 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

7 MERCOLEDì 21 Maggio Malattia di Parkinson e Disturbi del Movimento M. Pilleri (VI) Sclerosi Multipla M.G. Piscaglia (RA) L impatto della Terapia Farmacologica delle Malattie Neurologiche di Genere A. Protti (MI) Discussione Take home message G. Neri (RM) Chiusura dei lavori SALA NEUROESTETICA: GRUPPO DI STUDIO SNO * L OCCHIO DELLA MENTE E L ARTE DI VEDERE Moderatori: E. Grassi (PO), B. Lucci (UD) Lettura Magistrale L inevitabile figurazione M. Bazzini (PO) La memoria dell occhio: Michelangelo e il teatro anatomico della Sistina E. Grassi (PO) L errore fotografico: le illusioni dell occhio e dell obbiettivo M. Aguggia (AT) L invenzione dell occhio. Il ruolo della visione nel processo evolutivo G. Vallortigara (TN) Discussione Premio Anemos Chiusura dei lavori 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio

8 MERCOLEDì 21 Maggio 2014 SALA SESSIONE GIOVANI NEUROLOGI, NEUROCHIRUGHI E NEURORADIOLOGI* Moderatori: M. Bartolo (Pozzilli-IS), G. Grillea (Pozzilli-IS), M. Melis (CA), A. Vecchio (VV) Sclerosi Multipla La sospensione del Natalizumab: possibili strategie per la pratica clinica, l esperienza del Centro Sclerosi Multipla di Cagliari- (Sclerosi Multipla) M.Melis (CA) Il trapianto autologo di cellule ematopoietiche nelle forme gravi di Sclerosi Multipla D.Currò (GE) Aspetti cognitive nella SM Relapsing Remitting F.Rossi (SI) Stimolazione magnetica ripetitiva, lattacidemia ed eccitabilità neurale nella sclerosi multipla M. Coco (CT) Emorragia Subaracnoidea La gestione neurointerventistica dell emorragia subaracnoidea: indicazioni e trattamento endovascolare M. Piano (MI) ESA in Stroke Unit: quale, quando e come (ESA) V. Piras (CA) ESA ed ematomi intraparenchimali: come e quando intervenire N. Russo(RM) Approccio clip-first nella chirurgia dell ESA aneurismatica M. Romano (CZ) ESA della convessità: presentazione clinica, pattern radiologico e cause V. Terruso (PA) Discussione Chiusura dei lavori *Sessioni non accreditate ECM 8 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

9 MERCOLEDì 21 Maggio CERIMONIA D INAUGURAZIONE DEL CONGRESSO AUDITORIUM - CENTRO CONGRESSI Acquario di Genova Saluti delle Autorità Lettura Magistrale GLI EREDI DI DULCaMaRa Terapie miracolose, abbagli e frodi dalla metà del Settecento ad oggi Silvano Fuso - Docente di Chimica e Divulgatore Scientifico - Genova Lettura Magistrale NaNOTECNOLOGIE PER La MEDICINa Roberto Cingolani - Direttore dell IIT (Istituto Italiano di Tecnologie) - Genova Cocktail di Benvenuto 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio

10 GIOVEDì 22 Maggio 2014 SALA ICTUS ISCHEMICO: OLTRE LA TROMBOLISI Moderatori: A. Carolei (AQ), M. Del Sette (SP) 8.30 Brainsgate N. Bornstein (Tel Aviv) 9.00 Le misurazioni di outcome nell ictus T. Mazzoli (PG) 9.20 Trombosi di basilare: opinioni a confronto E. Cotroneo (RM), D. Toni (RM) Sindrome da riperfusione S. Mangiafico (FI) By-pass extra-intracranico: quando e perché A. Lanterna (BG) Ictus cardioembolico: non solo F.A. C. Gandolfo (GE) Nuovi Anticoagulanti Orali: i primi 6 mesi C. Serrati (GE) - P. Bovi (VR) TRIAL IN CORSO: Revascat: can a different study design lead to different results? A. Davalos (Barcelona) Discussione Chiusura dei lavori SALA LA NEURONCOLOGIA: UNA OCCASIONE PER LA MULTIDISCIPLINARIETÀ IN NEUROSCIENZE Moderatori: C. Carapella (RM), P. Mortini (MI), V. Valsania (Pietra Ligure - SV) 9.00 Neoplasie del basicranio anteriore A. Delitala (RM) 9.20 Neurinomi dell angolo ponto-cerebellare P. Severi,P. Cavazzani (GE) 9.40 La chirurgia mininvasiva endoscopica G. Lasio (MI) Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

11 GIOVEDì 22 Maggio Diagnostica e terapia multimodale dei tumori maligni: Neurologo - A. Salmaggi (MI) Nch - L. Zona (GE) Nrad - A. Vidiri (RM) Radioterapista - V. Donato (RM) Discussione Chiusura dei lavori SALA MALFORMAZIONI VASCOLARI INTRACRANICHE PEDIATRICHE Moderatori: A. Cama (GE), L. Castellan (GE), L. Valvassori (MI) 9.00 Inquadramento e problematiche cliniche E. Lampugnani (GE) 9.40 Trattamento chirurgico G. Cinalli (NA) Trattamento endovascolare C. Gandolfo (GE) Discussione Chiusura dei lavori SALA SIMPOSIO SATELLITE* STAY CONNECTED: IL PAZIENTE AL CENTRO Con il contributo non condizionato di Novartis* *simposio non accreditato ECM Moderatori: GL. Mancardi (GE), C. Serrati (GE) Fingolimod: i quattro parametri di efficacia terapeutica nella Sclerosi Multipla D. Maimone (CT) L opinione delle persone con sclerosi multipla: patient reported outcome C. Solaro (GE) Discussione Chiusura dei lavori 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio

12 GIOVEDì 22 Maggio 2014 SALA MEET THE EXPERT EPILESSIA G.A. Ottonello (GE) SALA MEET THE EXPERT NEUROLOGIA E GUIDA DI AUTOVEICOLI S. Garbarino (GE), F. Rasi (RA) SALA MEET THE EXPERT LETTURA DI UN ARTICOLO SCIENTIFICO S. Ricci (Città di Castello e Branca - PG) SALA LETTURA L USO DI DABIGATRAN NELLA PREVENZIONE DELL ICTUS DA FIBRILLAZIONE ATRIALE: I VANTAGGI PER I NOSTRI PAZIENTI area poster Con il contributo non condizionato di Boehringer Ingelheim Moderatore: G. Neri (RM) Relatore: V. Caso (PG) SESSIONE POSTER N. 1 Moderatori: D.Bosco (KR), C. Parodi (GE), N. Pizio (GE) 1. Boomerang sign : osservazione diacronica di una lesione del corpo calloso A. Amidei, L. Petrucci, F. Sartucci, A. Iudice Università di Pisa, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, U.O. Neurologia 2. Aneurismi multipli in variante AICA-PICA. Descrizione del caso clinico con discussione della variante anatomica vascolare e revisione della letteratura V. Antonelli, M. D Andrea, F. Cozzi, L. Tosatto Università di Pisa 3. Diagnosis of cerebral vasospasm and risk of delayed cerebral ischemia related to aneurysmal subarachnoid haemorrhage S. Bacigaluppi, M. Fontanella, F. Secci, G. Brusa, L. Allegretti, L. Castellan, G. Ottonello, A. Uccelli, G. Zona Clinica Neurochirurgica e Neurotraumatologica, IRCCS Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino-IST Genova Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

13 GIOVEDì 22 Maggio Disappearing micro-avms - Occlusione spontanea di micromav sopratentoriale: analisi di due casi clinici F. Badaloni, L. Bruzzone, L.S. Casentini, R. Schizzi, R. Padolecchia, V. Valsania S.C. Neurochirurgia, Ospedale Santa Corona, Pietra Ligure (SV) 5. Growing aneurysms E. Bavaresco, R. Schizzi, V. Valsania, R. Padolecchia Neurochirurgia-Neuroradiologia Pietra Ligure 6. Endovascular treatment of vertebral intracranial fusiform aneurysm with the pipeline flow-diverting stent: a case report C. Bolis, E. Malatesta, C. Varrasi, L. Coppo, A. Carriero, R. Cantello A.O. U. Maggiore della Carità Novara 7. Ematoma epidurale in Paziente over 85 anni E. Bruzzone, F. Secci, I. Melloni, A. Prior, P. Fiaschi, I. Fasce Neurochirurgia IRCCS azienda Ospedaliera universitaria San Martino-IST Genova 8. Ictus ischemico acuto ed endocardite batterica: quadri clinici e terapeutici M.V. Calloni, A. Giorgetti, C. Guaita, S. Leva, P. Perrone, L. Politini, P. Secchi, E. Vecchio, G.M. Vitali AO Ospedale Civile Legnano 9. Trombosi di basilare in corso di terapia scoagulante. Ruolo della trombectomia M.L. Delodovici, F. Carimati, L. Princiotta Cariddi, S. Crosignani, M. Gallazzi, A. Giorgianni U.O. di Neurologia e Stroke Unit - Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi Varese 10. L outcome di mortalita e la riammissione a 30 giorni dopo un episodio di ricovero acuto in ambito neurologico come indicatori di performance E. Domina, G. Violante, A. Nava, M.G. Silvestri, M. Riva SC Neurologia - AO della Provincia di Lodi 11. Paralisi bilaterale XII nervo cranico da dissezione bilaterale spontanea della carotide interna L. Fadda, J. Moller, M. Melis Università degli Studi di Cagliari 12. Il flusso alternante sulla arteria vertebrale non e sempre indicativo di furto della succlavia S. Gallerini, M. Bartalucci, M. Zocchi, D. Gambacorta, R. Marconi UO Neurologia, Ospedale Misericordia, Grosseto 13. Uso degli anticoagulanti e prognosi in pazienti ricoverati per ictus ischemico con fibrillazione atriale nota: analisi descrittiva di una casistica ospedaliera M. Mannino, V. Terruso, M. Rizzo, S. Cottone, A.M. Gasparro Stroke Unit, UOC Neurologia, AO Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello, Palermo 14. Restart A. Mattioni, S. Cenciarelli, T. Mazzoli, L. Greco, E. Gallinella, R. Condurso, I. Sicilia, C. Padiglioni, S. Mastrocola, S. Ricci ASLUmbria1, Città di Castello, Perugia 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio

14 GIOVEDì 22 Maggio ABRA, Vasculite primitiva del SNC con angiopatia amiloide, descrizione di un caso clinico M. Melis, A. Molar, J. Moller, G. De Murtas, G. Catani, M. Melis Scuola di Specializzazione Neurologia, Università degli studi di Cagliari 16. Two pitfalls hidden in an internal carotid dissection: side not always matters G. Nuzzaco (MD), G. Minonzio (MD), M. Di Falco (MD), S. Lanfranchi (MD), A. Pozzi (MD), M. Perini (MD), D. Zarcone (MD). Azienda Ospedaliera Sant Antonio Abate, Gallarate 17. Aspetti radiologici della Angiopatia Amiloidea Cerebrale correlata ad alterazioni infiammatorie M.P. Pappalardo, P. Arculeo, A. Lo Bello, G. Craparo, S. Arculeo, P. Marchese, C. Gagliardo, M. Midiri U.O.C. Neuroradiologia Diagnostica ed Interventistica, Ospedale A.R.N.A.S Civico Di Cristina - Benfratelli; Palermo 18. Ruolo della proteinuria nei pazienti con fibrillazione atriale ed evento cerebrovascolare acuto nonostante adeguata anticoagulazione V. Piras, J. Moller, E. Boero, D. Piras, P. Marchi, A. Pani, M. Melis SC Neurologia e Stroke Unit, AO Brotzu, Cagliari 19. Reversible peripartum complications: what is the link between brain and heart? An interesting and uncommon coincidence of Posterior Reversible Encephalopathy Syndrome (PRES) and stress cardiomyopathy (Tako-Tsubo syndrome) E. Rosati, M. Falcini, P. Palumbo, G. Consales, T. Badia, I. Orlandi UO Neurologia-Nuovo Ospedale di Prato 20. TRICKS in ANGIO-RM per il follow-up dei pazienti sottoposti a trattamento endovascolare di aneurismi cerebrali C. Sicignano, G. Buono, V. Piscitelli, R. Morrone, L. Delehaye Neuroradiologia del P.O. San Giovanni Bosco di Napoli - ASL NA1centro 21. Insorgenza di Sindrome di Cotard e sindrome di Capgras in seguito ad ictus ischemico F. Sottile, L. Bonanno, G. Finzi, G. Ascenti, S. Marino, P. Bramanti, F. Corallo IRCCS Centro neurolesi Bonino-Pulejo Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale - Università di Messina AO Riuniti Papardo-Piemonte UOC di Neurologia e Stroke 22. Radiochirurgia stereotassica con Gamma Knife per MAV large : staged dose vs. staged volume. Risultati preliminari R. Spinelli, M. Longhi, S. Zironi, R. Foroni, E. Zivelonghi, L. Rosta, P. Zampieri, A. Pasqualin, M. Meglio, A. Nicolato AOUI Verona 23. Ipoplasia emisfero cerebellare sinistro e trombosi del seno trasverso di sinistra in portatore di FAVD del tentorio cerebellare: casualita o nesso patogenetico? V. Valsania, F. Badaloni, R. Padolecchia, S. Calia Neurochirurgia-Neurotraumatologia Asl2 Savonese S. Corona Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

15 GIOVEDì 22 Maggio Zonisamide in add-on e in monoterapia in pazienti con forme di epilessia parziali e generalizzate: l esperienza del centro per l epilessia di Imperia S. Anfosso, A. Leonardi, M.M. Ricca, M. Furlan, C. Zat, M. T.Rilla, B. Peluffo, R. Boeri, F. Alberti U.O. Neurologia ASL 1 Imperiese - Ospedale di Imperia 25. Un caso di aprassia severa degli arti superiori e bucco faciale: sindrome overlap demenza e degenerazione cortico-basale A. Botturi, P. Gaviani, E. Lamperti, A. Innocenti, G. Di Fede, A. Silvani Fondazione I.R.C.C.S. Istituto Neurologico C. Besta 26. Anosmia post-traumatica: risultati psicometrici, elettrofisiologici e neuro radiologici in tre casi clinici F. Caminiti, S. De Salvo, P. Bramanti, S. Marino, R. Ciurleo IRCCS Centro Neurolesi Bonino-Pulejo - Messina 27. Controlateral pursuit deficit from unilateral pontine damage M. Cellerino, C. Cordano, F. Bandini Clinica Neurologica Università di Genova e UOC di Neurologia - Ospedale di Savona 28. Angiosarcoma epiteliode primitivo cerebrale: report di un raro caso di localizzazione cerebrale e review della letteratura M. D Andrea, V. Antonelli, G. Guiducci, A. Tomassini, L. Tosatto Neurochirurgia Ospedale M.Bufalini, Cese 29. Isolated bipallidal lesions caused by extrapontine myelinolysis G. Floris, F. Di Stefano, R. Melis, M.V. Cherchi, F. Marrosu Departments of Neurology (G.F., F.D.S., R.M., F.M.) and Radiology (M.V.C.), Azienda Universitaria-Ospedaliera of Cagliari and University of Cagliari 30. Modificazioni delle caratteristiche demografiche e cognitive nella popolazione afferente ad un Centro UVA: anni 2000/2001 vs anni 2013/2014 A. Foti, A. Carnevale, E. Ferraro, E.M. Pennisi, L. Polidori, L. Stamin, G. Di Battista ACO San Filippo Neri. UOC Neurologia 31. Iter prechirurgico nell epilessia parziale farmacoresistente: importanza delle correlazioni anatomo-elettro-cliniche S. La Peccerella, S. Crosetti, I. Loreggia, M. De Carli, A. Ferrari Servizio di neurofisiopatologia ospedaliera Dipartimento di Neurologia, IRCSS San Martino IST, Genova 32. Role of DA-ergic therapy on REM Sleep Behaviour Disorder in a large population of Parkinsonians I. Laccu, P. Congiu, M. Figorilli, A. Cannas, G. Gioi, F. Marrosu, M. Puligheddu Sleep Center Neurophysiology Unit - University of Cagliari 33. Un caso di paraparesi post critica da meningioma del terzo medio della falce cerebrale A. Leonardi, M.M. Ricca, S. Anfosso, M. Furlan, C. Zat, M. Rilla, B. Peluffo, R. Boeri, F. Alberti, V. Valsania, A. Ventimiglia U.O. Neurologia ASL 1 Imperiese (Ospedale di Imperia) 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio

16 GIOVEDì 22 Maggio Qualità di vita e distress psicologico nei caregivers di pazienti con disordini dello stato di coscienza V. Lo Buono, F. Corallo, L. Bonanno, S. De Salvo, P. Bramanti, S. Marino IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo 35. Diagnosi differenziale tra Stato di Male Epilettico parziale motorio e Pseudo Stato di Male Epilettico I. Loreggia, S. Crosetti, S. Frisina, S. La Peccerella, A. Ferrari Servizio di neurofisiopatologia ospedaliera Dipartimento di Neurologia, IRCSS San Martino IST, Genova 36. Trauma cranio encefalico: evoluzione atipica in 10 anni, una scelta terapeutica offlabel A. Marchese, C. Nigito, D. Carratelli ASL RME, Osp. S. Spirito, Roma 37. Un caso di Trauma Cranio-Encefalico: Quando l anamnesi ci viene in soccorso A. Marchese, E.M. Foà, D. Carratelli ALS RME, Osp. S. Spirito, Roma 38. Cranioplastiche complicate: uno studio retrospettivo A. Martino, S. Marino, S.R. Calabrò, G. Di Lorenzo, R. Grugno, A. Marra, P. Pollicino, C. Rifici, E. Sessa, P. Bramanti IRCCS Centro Neurolesi Bonino-Pulejo, Messina 39. Inappropriatezza degli esami diagnostici nella Malattia di Creutzfeldt-Jacob ad esordio inusuale D. Mazzei, G. Baldassarre, F. Cioli, G. Marongiu, A. Pisu, S. Scolari, F. Traverso, F. Alberti U.O Neurologia Ospedale di Sanremo 40. L importanza del counseling infermieristico sul benessere psicofisico del paziente neuroleso residente in Home Care F. Molonia, P. Tomasello, R.S. Calabrò, S. Reitano, A. Leo, I. Saccà, A. Naro, R. De Luca, P. Bramanti IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo (ME) 41. Artrodesi interspinosa con dispositivo Bac Fuse nel trattamento della patologia degenerativa lombare: esperienza preliminare M. Passanisi, M.Fricia, F. Inserra, D Arrigo U.O.C.Neurochirurgia Az.Osp. Cannizzaro - Catania 42. Traumi cervicali con instabilità post-traumatica tardiva M. Passanisi, F. Inserra, M. Fricia, D Arrigo U.O.C. Neurochirurgia Az.osp. Cannizzaro - Catania 43. Trattamento mini-invasivo delle fratture vertebrali toraco-lombari post-traumatiche in pazienti osteoporotici: nostra esperienza M. Passanisi, N. Alberio, M. Fricia, F. Inserra, A. Spitaleri, D Arrigo U.O.C. Neurochirurgia Az.osp. Cannizzaro - Catania Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

17 GIOVEDì 22 Maggio Dopamine-related adverse drug reactions as a risk factor for future diagnosis of LBD: report of two cases D. Sassos, M. Pardini, L. Abate, E. Viani, D. Massucco, C. Mattei, L. Emberti Gialloreti, L. Cocito Department of Neurosciences, Rehabilitation, Ophthalmology, Genetics and Maternal and Child Health - University of Genoa - Genoa, Italy; National Health Service Ancona - Ancona, Italy; Department of Biomedicine and Prevention - University of Rome Tor Vergata - Rome 45. Sublussazione rotatoria atlanto-assiale (AARS): un raro caso da trauma minore in età adulta F. Secci, N.L. Bragazzi, P. Merciadri, P. Fiaschi, G. Zona Clinica Neurochirurgica, IRCSS Azienda Ospedaliera Universitaria San Martino - IST 46. Modello sperimentale di Gestione post-dimissione ospedaliera dei paziente con Grave cerebrolesione acquisita: Ruolo della Nursing Home P. Tomasello, F. Molonia, R.S. Calabrò, S. Reitano, T. Balletta, M. Russo, R. De Luca, P. Bramanti IRCCS Centro Neurolesi Bonino Pulejo (ME) Casa Protetta Oasi S. Antonio - Furci Siculo (ME) 47. Demenza semantica non fluente: case report F. Vecchio, P. Boni, F. Camporese U.O.C. Neurologia Mirano (VE) 48. L attenzione visiva nei pazienti affetti da malattia di Parkinson F. Benso, L. Baratto, F. Costanzo, E. Ardu, F. Mazzoli, P. Tognetti, P. Valle, M. Simonini, G. Amoretti, C. Serrati Università di Genova; ASL3 Genovese P.O.Colletta; Ospedale. S. Martino 49. Riconosco meglio un emozione quando sono io ad esprimerla? Uno studio su pazienti con lesione cerebrale focale E. Gessaroli, S. Avanzi, F. Frassinetti Fondazione Salvatore Maugeri, Clinica del Lavoro e della Riabilitazione, IRCCS - Istituto Scientifico di Castel Goffredo (Mantova) 50. Sindrome del trapanato cranico F. Loi, L. Aste, A.M. Perra, V. Meleddu, E. Tatti, F. Floris Azienda Ospedaliera G. Brotzu Cagliari 51. Efficacia clinica assoluta con utilizzo di Lamotrigina in emicrania con aura complicata da sintomatologia visiva complessa (Visual Snow e Palinopsia). Case Report G. Truci, L. Saraceno, G. Comi, B. Colombo Dipartimento di Neurologia, Ospedale San Raffaele. Istituto di Neurologia Sperimentale. Università Vita-Salute San Raffaele. 52. Correlation of Guillain-Barre syndrome and Varicella-Zoster infection: description of two cases M. Garnero, G. Ursino, S. Fabbri, M. Ferrara, L. Reni, M. Grandis, P. Tetarelli, V. Del Bono, C. Viscoli, A. Schenone Department of Neuroscience, Rehabilitation, Ophthalmology, Genetics, Maternal and Child Health (DiNOGMI), University of Genoa 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio

18 GIOVEDì 22 Maggio Deficit di tiamina e patologie neurologiche: difficoltà diagnostiche e terapeutiche M.T. Infante, C. Serrati, L. Barletta, L. Castellan, A. Murialdo Dipartimento di Neuroscienze, Oftalmologia, Genetica e Scienze materno- Infantili, Università degli studi di Genova; Dipartimento di Neurologia, IRCSS San Martino IST, Genova; Dipartimento di Neuroradiologia, IRCSS San Martino IST, Genova 54. Tuberculous leptomeningitis mimicking a migraneous status with osmophobia: a case report I. Iafelice, E. Rota, N. Morelli, G. Ratti, D. Guidetti Guglielmo da Saliceto Hospital, Piacenza, Italy 56 Reperti TC-RM nell intossicazione da metanolo V. Ciccone, G. Guercini*, F. Leone*, P. Chiarini*, P. Floridi Scuola di Spec. in Radiodiagnostica, Università degli Studi di Perugia *S.C.Neuroradiologia Az. Osp. Perugia SALA ICTUS EMORRAGICO: UN QUADRO CALEIDOSCOPICO Moderatori: M. De Bellis (NA), S. Ricci (PG), G. Tedeschi (NA) Ictus Emorragico: un quadro caleidoscopico D. Consoli (VV) Il percorso completo degli ictus emorragici dall onset alla dimissione E. Agostoni (MI) Le terapie presenti e future il Neurologo - S. Cenciarelli (Città di Castello -PG) il Neuroradiologo - L. Valvassori (MI) Il Neurochirurgo può fare molto...ma in pochissimi casi. O no? A. Taborelli (CO) Come, quando e perché riprendere la TAO nell ictus emorragico M. Melis (CA) Lettura La gestione del vasospasmo G. J.Rinkel (Utrecht) SALA LETTURA SCLEROSI MULTIPLA L atrofia cerebrale come potenziale marker DELL effetto del trattamento sulla disabilità Con il contributo non condizionato di Teva Moderatore: A. Schenone (GE) Relatore: C. Solaro (GE) Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

19 GIOVEDì 22 Maggio 2014 SALA LETTURA COMPLICANZE NEUROLOGICHE NELLA MALATTIA DI WILSON SALA 4 Con il contributo non condizionato di Orphan Europe Moderatore: G. Regesta (GE) Relatore: M. Esposito (NA) LESIONI MIDOLLARI TRAUMATICHE CERVICALI Moderatori: M. Bortoluzzi (BS), P. Severi (GE) Diagnostica neuroradiologica del rachide cervicale R. Izzo (NA) Tratto cervicale alto M.Campello (RC) Tratto cervicale basso P. Versari (AL) Discussione COMUNICAZIONI A TEMA Multidisciplinary management of patients diagnosed with intracranial aneurysm at San Martino Hospital (January 2008-June 2013) S. Bacigaluppi, A. D Andrea, H. Dassi, M. Marsano, I. Melloni, N. Mavilio, G. Brusa, G. Ottonello, L. Castellan, G. Zona Cl. Neurochirurgica Servizio di Neurofisiopatologia e Neuroradiologia IRCCS OSP. San Martino/IST Genova Aneurismi del complesso dell arteria comunicante anteriore (AcoA) e morfologia del tratto A1: considerazioni anatomo-chirurgiche, revisione della ns. casistica e della letteratura M. Campello, O. Gervasio, C. Zaccone, P. Versace* U.O.C. Neurochirurgia, *Neuroradiologia - Azienda Ospedaliera Bianchi-Melacrino- Morelli - Reggio Calabria Le neurotomie selettive con transfer tendineo come ausilio per il trattamento della spasticità focale dell arto inferiore: esperienza su oltre 140 casi con follow-up a 14 anni V. Dallolio ICCS Milano Possibilità e Limiti del Neuroimaging nell approccio in acuto delle focalità cerebrali emorragiche a sede atipica:malformazioni vascolari o Neoplasie sanguinanti? A. Paladini, F.A. Lupo, P. Lupo, F. Punzi, C. Accettura Unità Operativa Complessa di Neuroradiologia, Azienda Ospedaliera Vito Fazzi Lecce 54 Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio

20 GIOVEDì 22 Maggio Analisi neuropsichiatriche nella chirurgia della fossa cranica anteriore M. Sgambati**, P. De Marinis*, G. Russo*, P. Caiazzo* U.O.C.Neurochirurgia Cardarelli **Dipartimento di Neurochirurgia Seconda Università degli studi di Napoli La radiochirurgia con Gamma Knife nelle MAV in pazienti pediatrici: vantaggi, rischi e limiti in 100 casi con follow up maggiore di 36 mesi R. Spinelli 1, S. Zironi 1, R. Foroni 2, M. Longhi 1, E. Zivelonghi 2, G.K. Ricciardi 2, P. Mirtuono 3, S. Dall Oglio 4, A. Grandinetti 4, G. Pinna 1, A. Beltramello 2, M. Meglio 1, A. Nicolato 1 1 Istituto di Neurochirurgia - DAI di Neuroscienze, 2 Servizio Fisica Ospedaliera - DAI Patologia e Diagnostica, 3 Dipartimento di Scienze Neurologiche, Neuropsicologiche, Morfologiche e del Movimento - Sezione di Anatomia,4 UOC Radioterapia Ospedaliera - DAI di Chirurgia ed Oncologia,AOUI Verona La microcompressione percutanea del ganglio di Gasser nel trattamento chirurgico della nevralgia trigeminale: esperienza decennale presso il nostro centro A. Ventimiglia, V. Valsania S.C. Neurochirurgia - Ospedale Santa Corona - Pietra Ligure La chirurgia endoscopica della base cranio: il lavoro di squadra come chiave del successo C. Zoiaº, M. Benazzo¹, F. Pagella¹, E. Lovati², F. Zappoli Thyrion³, E. Lafe³, P. Gaetaniº 0 - SC Neurochirurgia, IRCCS Fondazione Policlinico San Matteo, Pavia, Italia 1 - Clinica Otorinolaringoiatria, IRCCS Fondazione Policlinico San Matteo, Pavia, Italia 2 - Dipartimento di Medicina, IRCCS Fondazione Policlinico San Matteo, Pavia, Italia 3 - SC Radiodiagnostica, IRCCS Fondazione Policlinico San Matteo, Pavia, Italia Discussione Chiusura dei lavori SALA MALATTIE RARE DI INTERESSE NEUROLOGICO Moderatori: E. Buffone (VR), M.G. Piscaglia (RA) La terapia delle neuropatie disimmuni L. Benedetti (SP) Novità nella genetica della Corea di Huntington P. Mandich (GE) Le malattie lisosomiali Malattia di Pompe - T. Mongini (TO) Malattia di Fabry: la diagnosi - D. Guidetti (PC) SLA C. Caponnetto (GE) Congresso Nazionale SNO GENOVA, Maggio 2014

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

LE CEFALEE SECONDARIE:

LE CEFALEE SECONDARIE: LE CEFALEE SECONDARIE: IATROGENE E CARDIOVASCOLARI SARNICO (BG), SABATO 22 SETTEMBRE 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per una Scuola delle Cefalee Presidente

Dettagli

IV Giornata ANIRCEF in Lombardia Le Cefalee Secondarie: Iatrogene e Cardiovascolari Sarnico (BG), Sabato 22 Settembre 2012

IV Giornata ANIRCEF in Lombardia Le Cefalee Secondarie: Iatrogene e Cardiovascolari Sarnico (BG), Sabato 22 Settembre 2012 IV Giornata ANIRCEF in Lombardia Le Cefalee Secondarie: Iatrogene e Cardiovascolari Sarnico (BG), Sabato 22 Settembre 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per

Dettagli

3 Master in Neuro-Oncologia

3 Master in Neuro-Oncologia [ Corso Residenziale ] 3 Master in Neuro-Oncologia 7-9 maggio 2009 Direttori Carmine Carapella Andrea Pace 1 di 7 [ Programma preliminare] Giovedì 7 maggio I Sessione - Glioblastoma Multiforme ore 9.00

Dettagli

INCONTRI CLINICO-RADIOLOGICI DI NEUROSCIENZE Michela Bonamini

INCONTRI CLINICO-RADIOLOGICI DI NEUROSCIENZE Michela Bonamini INCONTRI CLINICO-RADIOLOGICI DI NEUROSCIENZE Michela Bonamini VI Edizione Isola di Ponza 11-13 Giugno 2015 Grand Hotel Santa Domitilla Programma scientifico Giovedì 11 giugno I TUMORI CEREBRALI Moderatori:

Dettagli

I SEMINARIO CLINICO MULTIMEDIALE DI FORMAZIONE SULLE CEFALEE

I SEMINARIO CLINICO MULTIMEDIALE DI FORMAZIONE SULLE CEFALEE ASC - Associazione per una Scuola delle Cefalee Provider ECM 619 I SEMINARIO CLINICO MULTIMEDIALE DI FORMAZIONE SULLE CEFALEE Corso Residenziale ECM in 2 Moduli 1 Modulo LE CEFALEE PRIMARIE 20-22 Febbraio

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

27-28 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE FEBBRAIO

27-28 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE FEBBRAIO 27-28 FEBBRAIO 2015 SCLEROSI MULTIPLA E MALATTIA DI ANDERSON-FABRY: VERSO UN ALGORITMO PER LA DIAGNOSI DIFFERENZIALE PRIME GIORNATE SICILIANE Istituto di Biomedicina e Immunologia Molecolare Consiglio

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Patrizia Perrone Indirizzo Via Fetonte 12, 20151 Milano Telefono 0331 449556 ospedale Fax 0331 449558 E-mail patrizia.perrone@ao-legnano.it

Dettagli

Disturbi ossessivi compulsivi? Sono disturbi invalidanti? Trattamento farmacologico?

Disturbi ossessivi compulsivi? Sono disturbi invalidanti? Trattamento farmacologico? ALCUNE DOMANDE DEL COMPITO SCRITTO DI NEUROLOGIA DEL 31 GENNAIO Mielite trasversa, caratteristiche cliniche. SLA Lobo più colpito nel morbo d Alzheimer Sede più frequente di emorragia intraparenchimale

Dettagli

EVENTO LIMPE 2014. Vivere il Parkinson senza rinunciare alla qualità della vita

EVENTO LIMPE 2014. Vivere il Parkinson senza rinunciare alla qualità della vita EVENTO LIMPE 2014 Vivere il Parkinson senza rinunciare alla qualità della vita Venezia 2-4 Ottobre 2014 P R O G R A M M A P R E L I M I N A R E Giovedì, 2 ottobre 2014 Hotel Monaco & Grand Canal - Venezia

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

2015: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (Val. %)

2015: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (Val. %) Roma, 6 novembre 2015 MERCATO AUTOVEICOLI ACI: RALLENTA AD OTTOBRE IL MERCATO DELLE AUTO USATE MENTRE PER I MOTOCICLI SI REGISTRA UN CALO DEL 9% Rallenta, ma non si ferma, nel mese di ottobre il trend

Dettagli

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri.

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. [ Corso Residenziale] Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. Quando la teoria diventa good clinical practice: grandi cambiamenti costanti nel tempo. 1 di 1 [ Programma

Dettagli

XII CORSO NAZIONALE CONGIUNTO SIDV-GIUV E SINSEC

XII CORSO NAZIONALE CONGIUNTO SIDV-GIUV E SINSEC ECM Crediti richiesti per: Medici Chirurghi Infermieri Tecnici NFP Tecnici NFP XII CORSO NAZIONALE CONGIUNTO SIDV-GIUV E SINSEC ULTRASONOLOGIA VASCOLARE DIAGNOSTICA E TERAPIA BERTINORO (FC) CENTRO RESIDENZIALE

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN NEUROLOGIA

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN NEUROLOGIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN NEUROLOGIA 1) Università degli Studi di Bari Scuola di Specializzazione in Scienze Neurologiche VIA: Piazza Giulio Cesare 9/11-70124 BARI DIRETTORE: Prof. Isabella Laura Simone

Dettagli

Numero di graduatorie 2013

Numero di graduatorie 2013 Trasferimenti Volontari Individuali - DOMANDE 2013 5.930 Domande presentate 5.810 Domande inserite in graduatoria (120 RISORSE ESCLUSE PER MANCANZA REQUISITI PREVISTI DALL ACCORDO DEL 22 MAGGIO 2013) 132

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

Prof. Marco Cenzato. Curriculum

Prof. Marco Cenzato. Curriculum Prof. Marco Cenzato Curriculum di Studi Curriculum 1972-1977 Liceo Scientifico San Carlo di Milano. 1977-1983 Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Milano 1983 Laurea con tesi sperimentale

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PARODI Sergio Data di nascita 23/12/1958. Dirigente ASL I fascia - neurologia. Numero telefonico dell ufficio

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PARODI Sergio Data di nascita 23/12/1958. Dirigente ASL I fascia - neurologia. Numero telefonico dell ufficio INFORMAZIONI PERSONALI Nome PARODI Sergio Data di nascita 23/12/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI SPEZZINO Dirigente ASL I fascia -

Dettagli

Update in diagnosis and treatment of chronic dysimmune polyneuropathies JM. Leger

Update in diagnosis and treatment of chronic dysimmune polyneuropathies JM. Leger ACCADEMIA NAZIONALE DI MEDICINA Corso Residenziale UPDATE IN NEUROLOGIA (IV EDIZIONE) Roma, 24 marzo 2006 Programma preliminare Venerdì, 24 marzo ore 8.45 Introduzione L. Frati, C. Fieschi, M. Prencipe

Dettagli

Assemblea dei Delegati di Coopersalute

Assemblea dei Delegati di Coopersalute Assemblea dei Delegati di Coopersalute Firenze, 21 giugno 2010 Villa Vittoria Firenze Fiera TOTALE ISCRITTI febbraio 2010 54.568 ISCRITTI ISCRITTI in percentuale suddivisi per regione di residenza febbraio

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

Nella tabella sono riportati i vari tipi di struttura come descritti dalle relative delibere Regionali.

Nella tabella sono riportati i vari tipi di struttura come descritti dalle relative delibere Regionali. Elenco residi Nella tabella sono riportati i vari tipi di struttura come descritti dalle relative delibere Regionali. - legenda: = residio CA= Centro Assistenziale CC= Centro Correlato CIR= Centri Interregionali

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

LE TERAPIE ANTICOAGULANTI:

LE TERAPIE ANTICOAGULANTI: CONVEGNO LE TERAPIE ANTICOAGULANTI: Dallo stato dell arte alla pratica clinica attraverso l autorità regolatoria Cremona, venerdì 14 marzo 2014 Azienda Istituti Ospitalieri Aula Magna La recente introduzione

Dettagli

A proposito di... Epilessia in età evolutiva

A proposito di... Epilessia in età evolutiva Convegno Nazionale A proposito di... Epilessia in età evolutiva Bologna, 28-29 Ottobre 2011 Villa Gandolfi Pallavicini Fondazione Alma Mater Promosso e sostenuto in occasione del FA.NE.P. DAY 2011 dall

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

Multiple Sclerosis and Epilepsy Update

Multiple Sclerosis and Epilepsy Update Crediti medici chirurghi ECM richiesti per CORSO DI AGGIORNAMENTO NAZIONALE SNO Scienze Neurologiche Ospedaliere Multiple Sclerosis and Epilepsy Update PATROCINI RICHIESTI 5-7 Novembre 2009 Maratea (PZ)

Dettagli

Torino CORSO AVANZATO BRUNO BERGAMASCO LIMPE 2009. Fase avanzata della malattia di Parkinson: terapia dei sintomi motori e non motori

Torino CORSO AVANZATO BRUNO BERGAMASCO LIMPE 2009. Fase avanzata della malattia di Parkinson: terapia dei sintomi motori e non motori Università degli Studi di Torino Dipartimento di Neuroscienze CORSO AVANZATO BRUNO BERGAMASCO LIMPE 2009 Fase avanzata della malattia di Parkinson: terapia dei sintomi motori e non motori Presidente del

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura.

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura. Riparazioni in garanzia: Per poter usufruire dell'assistenza tecnica in garanzia, il cliente deve contattare la sede Toshiba Italy Srl tramite il numero a pagamento messo a disposizione. 199... Gestione

Dettagli

Versione 23/01/2012 XII CONGRESSO NAZIONALE S.I.R.N. Milano, 3/5 Maggio 2012 Programma Preliminare

Versione 23/01/2012 XII CONGRESSO NAZIONALE S.I.R.N. Milano, 3/5 Maggio 2012 Programma Preliminare XII CONGRESSO NAZIONALE S.I.R.N. Milano, 3/5 Maggio 2012 Programma Preliminare 1 Timetable Le Sessioni sono classificate secondo 7 topics principali individuabili tramite il codice colore che segue: Colore

Dettagli

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it BASILICATA Donato Di Taranto Secondo grado d.ditaranto@tin.it Adele Vitelli Elementari Istituto Comprensivo "Padre Pio da Pietrelcina"

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Sonno - Percorsi Clinici, Farmacologici, Psicologici e Riabilitativi

Sonno - Percorsi Clinici, Farmacologici, Psicologici e Riabilitativi Il sonno non è solo dormire forse sognare, ma è quel terzo della nostra vita in cui la relazione reciproca con molte patologie neurologiche, cardiologiche e respiratorie è oggi così delineata da indurre

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

CURRICULUM VITAE Dott. PIETRO PRIMO VERSARI ( redatto il 3 novembre 2011 ) Luogo e data di nascita: Gimma ( Etiopia ) 11 aprile 1948

CURRICULUM VITAE Dott. PIETRO PRIMO VERSARI ( redatto il 3 novembre 2011 ) Luogo e data di nascita: Gimma ( Etiopia ) 11 aprile 1948 CURRICULUM VITAE Dott. PIETRO PRIMO VERSARI ( redatto il 3 novembre 2011 ) Nome e Cognome: Pietro Primo Versari Luogo e data di nascita: Gimma ( Etiopia ) 11 aprile 1948 Posizione attuale: Dirigente Medico

Dettagli

Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA

Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA Convegno LA GESTIONE DELLA COMPLESSITA NELLA RIABILITAZIONE DELLE GRAVI CEREBROLESIONI IN ETA EVOLUTIVA 3 giugno 2015 Rocca Sanvitale, Fontanellato (PR) PRESENTAZIONE Nella prima parte del convegno verranno

Dettagli

I REPARTI CHE HANNO SOTTOSCRITTO LA CARTA DELLA QUALITA IN CHIRURGIA

I REPARTI CHE HANNO SOTTOSCRITTO LA CARTA DELLA QUALITA IN CHIRURGIA I REPARTI CHE HANNO SOTTOSCRITTO LA CARTA DELLA QUALITA IN CHIRURGIA Basilicata 1. Ospedale San Carlo, Potenza - Senologia 2. Ospedale San Carlo, Potenza - Chirurgia d urgenza 3. Ospedale Sana Carlo, Potenza

Dettagli

Il dolore Neuropatico:

Il dolore Neuropatico: Il dolore Neuropatico: dalla fisiopatologia alla terapia Gubbio Park Hotel ai Cappuccini 30/31 ottobre 2009 Segreteria Organizzativa: meeting solutions Via San Martino, 25 - Ancona tel 071 55165 - Fax

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

Collaborazioni Internazionali Offerta Assistenziale

Collaborazioni Internazionali Offerta Assistenziale Unità operativa: Neurochirurgia Clinica Tipologia di attività svolta: Le più importanti attività neurochirurgiche sono svolte da 3 squadre estremamente dedicate. Brevemente, 1. Neuro oncologia, tra cui

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO e la SPONDILOARTRITE Diagnosi e terapia delle Spondiloartri Metodiche riabilita ve per il Malato con Spondiloartrite Sabato 16 giugno 2012 Presidente del Convegno:

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Ente_Stuttura istituto per la curezza Sociale (RSM) Repubblica San Forlì Marino Casa di Cura LA QUIETE srl Capezzano

Dettagli

Linfedema, ulcere e riabilitazione I congresso congiunto SIFL Calabria -Sicilia Con CIF, CTG, AIUC

Linfedema, ulcere e riabilitazione I congresso congiunto SIFL Calabria -Sicilia Con CIF, CTG, AIUC Linfedema, ulcere e riabilitazione I congresso congiunto SIFL Calabria -Sicilia Con CIF, CTG, AIUC Messina 6-7 Giugno 2014 Hotel Capo Peloro PRESIDENTI: G.BOTTA; S. DE FRANCISCIS; G. NAVARRA Programma

Dettagli

Enrico Garaci - presidente (Presidente dell Istituto Superiore di Sanità)

Enrico Garaci - presidente (Presidente dell Istituto Superiore di Sanità) Si è insediato l 8 febbraio, alla presenza del ministro della Salute Ferruccio Fazio, il nuovo Consiglio Superiore di Sanità. A presiederlo sarà Enrico Garaci (presidente dell Istituto Superiore di Sanità)

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

LA GESTIONE DELLA DISABILITA NELLE MALATTIE NEUROLOGICHE CRONICHE

LA GESTIONE DELLA DISABILITA NELLE MALATTIE NEUROLOGICHE CRONICHE LA GESTIONE DELLA DISABILITA NELLE MALATTIE NEUROLOGICHE CRONICHE ALBA SABATO 18 APRILE 2009 Centro di Neuroriabilitazione Ferrero Una Collaborazione tra UNIVERSITA DI TORINO Dipartimento di Neuroscienze

Dettagli

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI

IMU: PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI : PENALIZZATI I PENSIONATI E I LAVORATORI DIPENDENTI E PENSIONATI, SALVAGUARDATI I SOLITI IGNOTI. ABITAZIONE PRINCIPALE DA 33 A 133 MEDI EURO L ANNO. SECONDE CASE SCONTI IN 59 CITTA PER I REDDITI MEDIO

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica 1 Politecnica delle Marche 3 3 1 Modena Parma 2 Bari 2 1 Puglia 3 1 Foggia 3 Cagliari 1 2 Sardegna 3 4 Firenze 3 3 Pisa Siena 5 Genova 2 2 Torino 6 L'Aquila 2 2 Chieti

Dettagli

siapav CONGRESSO Programma ECM Portonovo (AN) 7-8 Ottobre 2011 EXCELSIOR HOTEL LA FONTE Centro Congressi di Portonovo SEZIONE EMILIA ROMAGNA - MARCHE

siapav CONGRESSO Programma ECM Portonovo (AN) 7-8 Ottobre 2011 EXCELSIOR HOTEL LA FONTE Centro Congressi di Portonovo SEZIONE EMILIA ROMAGNA - MARCHE CREDITI ECM RICHIESTI PER INFERMIERI PROFESSIONALI MEDICI CHIRURGHI CONGRESSO REGIONALE siapav SEZIONE EMILIA ROMAGNA - MARCHE Portonovo (AN) 7-8 Ottobre 2011 EXCELSIOR HOTEL LA FONTE Centro Congressi

Dettagli

XLI Congresso Nazionale della Società Italiana di Neurologia Pediatrica Programma Preliminare

XLI Congresso Nazionale della Società Italiana di Neurologia Pediatrica Programma Preliminare XLI Congresso Nazionale della Società Italiana di Neurologia Pediatrica Programma Preliminare 9.00-12.30 MERCOLEDI 25 novembre CORSI PRECONGRESSUALI CORSO NEUROLOGIA NEONATALE in COLLABORAZIONE CON SIN

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

Elenco dei presidi ospedalieri in cui poter richiedere l'esenzione del ticket (suddivisi per regione)

Elenco dei presidi ospedalieri in cui poter richiedere l'esenzione del ticket (suddivisi per regione) A.I.CHE. Associazione Italiana CHEratoconi ONLUS Associazione per la tutela dei diritti civili delle persone affette da cheratocono Casella postale n.50 presso l Ufficio Postale di Gottolengo 25023 Gottolengo

Dettagli

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Dopo un ulteriore incremento dell 1% il prezzo medio in Italia si attesta a 8,5 euro al mese Forti oscillazioni nei centri minori, pressoché

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica regionali altri pubblici e/o 1 Bari 2 0 2 1 *Puglia 3 Foggia 2 Cagliari 1 1 2 2 3 Firenze 3 1 4 4 Pisa Siena 4 Genova 2 1 3 3 2 Torino 5 L'Aquila 2 0 2 2 Chieti 6 Messina

Dettagli

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città

LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città LA MOBILITA SOSTENIBILE IN ITALIA: indagine sulle principali 50 città Lorenzo Bertuccio Direttore Scientifico Euromobility Gruppo di lavoro: Emanuela Cafarelli Aldo Di Berardino Federica Parmagnani L indagine

Dettagli

EMORRAGIE SUBARACNOIDEE SPONTANEE (ESA)

EMORRAGIE SUBARACNOIDEE SPONTANEE (ESA) EMORRAGIE SUBARACNOIDEE SPONTANEE (ESA) Particolare forma di ictus emorragico caratterizzato da spandimento di sangue negli spazi subaracnoidei Alvaro Andreoli Neurochirurgia Ospedale Bellaria-Maggiore

Dettagli

VI CONGRESSO NAZIONALE ANIRCEF 29-31 MAGGIO 2014 ASTI

VI CONGRESSO NAZIONALE ANIRCEF 29-31 MAGGIO 2014 ASTI LE CEFALEE NEI CONTESTI SOCIALI VI CONGRESSO NAZIONALE ANIRCEF 29-31 MAGGIO 2014 ASTI Teatro Alfieri PRESIDENTE DEL CONGRESSO E PRESIDENTE ANIRCEF Marco Aguggia Direttore U.O. Neurologia e Unità Ictus,

Dettagli

PROGRAMMA. Acri Alba Ancona Bari Bergamo Brescia. Cagliari Catanzaro Cosenza Falconara Marittima. Legnano Massa Marittima Padova

PROGRAMMA. Acri Alba Ancona Bari Bergamo Brescia. Cagliari Catanzaro Cosenza Falconara Marittima. Legnano Massa Marittima Padova VI Giornata Nazionale del Mal di Testa 17 maggio 2014 PROGRAMMA Acri Alba Ancona Bari Bergamo Brescia Cagliari Catanzaro Cosenza Falconara Marittima Legnano Massa Marittima Padova Palermo Pavia Perugia

Dettagli

ALLERGIA OGGI MALATTIE DA IPERSENSIBILITÀ IMMEDIATA Priverno (LT) - Castello di S. Martino 11 gennaio 2003

ALLERGIA OGGI MALATTIE DA IPERSENSIBILITÀ IMMEDIATA Priverno (LT) - Castello di S. Martino 11 gennaio 2003 ALLERGIA OGGI MALATTIE DA IPERSENSIBILITÀ IMMEDIATA Priverno (LT) - Castello di S. Martino 11 gennaio 2003 MASTER DAY DI ALLERGOLOGIA LA CASCATA ALLERGICA E MANIFESTAZIONI CORRELATE Frosinone - Terme di

Dettagli

Ictus Cerebri Management Ospedaliero Quadri clinici e Iter diagnostici. Dr P. Morana

Ictus Cerebri Management Ospedaliero Quadri clinici e Iter diagnostici. Dr P. Morana Ictus Cerebri Management Ospedaliero Quadri clinici e Iter diagnostici. Dr P. Morana Definizione. ICTUS Ischemico: arresto del flusso di sangue in un arteria del cervello ICTUS Emorragico: dalla rottura

Dettagli

SINTESI CONVENZIONE I DETTAGLI DELLA CONVENZIONE

SINTESI CONVENZIONE I DETTAGLI DELLA CONVENZIONE SINTESI CONVENZIONE Intesa Sanpaolo e Confcommercio Imprese per l Italia hanno rinnovato l Accordo, fissando condizioni di assoluto rilievo su POS e ANTICIPO TRANSATO POS, per le imprese associate. Novità

Dettagli

NUOVE FRONTIERE NELLA MALATTIA DI PARKINSON

NUOVE FRONTIERE NELLA MALATTIA DI PARKINSON NUOVE FRONTIERE NELLA MALATTIA DI PARKINSON 15 marzo 2014 Centro Congressi Oasi di Kufra - Sabaudia (LT) Sapienza Università di Roma Facoltà di Medicina e Farmacia Polo Pontino con il patrocinio di: Obiettivi

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

COGNOME NOME SALA ANDREA. Professione : Medico. Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM

COGNOME NOME SALA ANDREA. Professione : Medico. Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM COGNOME NOME SALA ANDREA Professione : Medico Sede lavorativa AOU Maggiore della Carità Novara E-mail: lpwss@tin.it CURRICULUM ISTRUZIONE E FORMAZIONE. Consegue il Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia

Dettagli

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere.

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA OGGETTO: Domanda di ammissione alle Fasi del piano

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono?

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono? L INFLUSSO DELLA CUCINA ETNICA SULLE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI L integrazione alimentare coinvolge di più i giovani e i residenti al Nord e al Centro A Milano, Prato e Trieste la maggiore presenza

Dettagli

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato;

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato; Versamenti volontari del settore agricolo - Anno 2005 (Inps, Circolare 29 luglio 2005 n. 98) Si illustrano di seguito le modalità di calcolo, per l anno in corso, dei contributi volontari relative alle

Dettagli

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie Torino 2008 Jolly hotel ambasciatori Corso Vittorio Emanuele II, 104 - torino Torino, 19

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Capacità linguistiche

CURRICULUM VITAE. Capacità linguistiche INFORMAZIONI PERSONALI Nome POLUZZI ANDREA Data di nascita 02/06/1951 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL Responsabile - LUNGODEGENZA BONDENO 0532884261

Dettagli

Congresso Regionale FADOI Lombardia. Congresso Regionale ANIMO Lombardia PROGRAMMA

Congresso Regionale FADOI Lombardia. Congresso Regionale ANIMO Lombardia PROGRAMMA 7 Congresso Regionale FADOI Lombardia Presidenti del Congresso CON IL PATROCINIO DI: Alessandra Martignoni Luigi Magnani Clinica Medica II Fondazione IRCCS Clinica Medica I Fondazione IRCCS 4 ASSOCIAZIONE

Dettagli

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 il prezzo medio ora è di 8,4 euro al metro quadro cali generalizzati nei principali centri: bene padova (1,6), tengono meglio roma (0,1%)

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

Tabelle tecniche. First for Steam Solutions

Tabelle tecniche. First for Steam Solutions Tabelle tecniche First for Steam Solutions E X P E R T I S E S O L U T I O N S S U S T A I N A B I L I T Y I NOSTRI PRODOTTI Apparecchiature per vapore e aria compressa scaricatori di condensa filtri ed

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006 PAGINE GIALLE Roma, marzo 2006 0 Per il 2006 è in corso il rinnovo dell accordo con SEAT. A tal riguardo Poste Italiane provvederà ad assicurare l intera distribuzione e raccolta dei set. Tale processo

Dettagli