Con la tua firma puoi salvare una vita. N.P.H. ITALIA news. Mario Rossi Fondazione Francesca Rava

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Con la tua firma puoi salvare una vita. N.P.H. ITALIA news. Mario Rossi 97264070158. Fondazione Francesca Rava"

Transcript

1 Fondazione Francesca Rava N.P.H. ITALIA news Anno 12 - News 2 Bollettino di informazione quadrimestrale per gli amici di Nuestros Pequeños Hermanos. Aut. del Tribunale di Milano n. 810 del 29/12/2003 Editore: Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia Onlus Viale Premuda 38/A Milano Tel Fax Maggio 2015 Direttore Responsabile: Marialuisa Duso Tipografia: Loretoprint S.r.l. - Via A. Costa, Milano Mario Rossi Con la tua firma puoi salvare una vita. Il 5 per mille è una quota dell imposta IRPEF, che si può decidere di destinare a favore di enti non profit. Se la preferenza non viene espressa, questo importo rimane allo Stato. Se viene espressa, si tramuta in una donazione, che non costa nulla a chi la destina. Nella dichiarazione dei redditi, nella Certificazione unica, nel Modello 730 o Unico, puoi aiutarci ponendo la tua firma nel riquadro del sostegno al volontariato e delle Onlus e inserendo il codice fiscale della Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus: Il vostro 5x1000 si trasformerà in vita per tantissimi piccoli pazienti dell Ospedale pediatrico Saint Damien che assiste bambini l anno in Haiti, dove 1 bambino su 3 muore prima dei 5 anni per malnutrizione e malattie curabili. Abbiamo un enorme bisogno, questo è un modo facile ed immediato per aiutarci. Grazie di cuore! Il tuo 5x1000 alla Fondazione Francesca Rava

2 Il sole non tramonta mai, cambia solo orizzonte Una riflessione di Padre Rick estratta dal messaggio di Pasqua che ci ha inviato da Haiti (lettera completa sul blog Haiti, su Sono appena sceso dal tetto dell ospedale St Damien. Stavo lassù con un piccolo coniglio morente, disidratato e abbandonato appena nato e la mia Bibbia. Avevo letto tempo fa su una rivista di qualcuno che facendo snorkeling aveva avuto un incontro ravvicinato con un delfino: un incrocio di sguardi e sentì che l occhio infinito di Dio lo stava guardando attraverso quella meravigliosa creatura. Qualcosa di simile è successo a me. Ho sentito che tutto il creato mi stava guardando attraverso il coniglietto che mi fissava. Il simbolo della primavera, morente, tra le mani di un prete che invecchia. All improvviso ho sentito una mamma emettere uno straziante lamento. La veglia sulla figlia morente era appena terminata. Il tramonto, gli ultimi respiri della piccola creatura nella mia mano e la terribile perdita subita da questa madre, sono accaduti allo stesso tempo. Sono sceso per dare alla madre il conforto inutile delle mie parole e per benedire la figlia. Ph. Giles Ashford La Resurrezione è spesso rappresentata come il levar del sole. Per secoli le Chiese sono state costruite con l altare volto ad est. Come il sole che manda raggi sparsi attraverso le pesanti nuvole di una mattinata di temporale, o che illumina il pallido cielo invernale che minaccia neve, il sole che cerca di spuntare rappresenta un mondo che si sforza di risollevarsi. È facile vedere la luce nei bambini che arrivano nelle Case NPH da miseria e disperazione e si sforzano di resistere. È facile vederla nei sorrisi dei bambini nei nostri centri di riabilitazione, che con pazienza e speranza, assistiti dal nostro staff, fanno i primi passi dopo che le gambe sono state colpite da malattia o da una tragedia. È facile vedere la luce del sole che filtra, nei bambini del nostro ospedale che lottano per respirare, per vivere e nelle mamme che lottano al loro fianco in questa battaglia. è la vita che nonostante tutto, lotta, pienamente e sempre. Anche quando ci sentiamo tristi, vuoti e inutili, siamo come il sole che cerca di brillare: pienamente vivi quando diamo noi stessi perché altri possano vivere. Il sole in realtà, non tramonta mai. Cambia solo orizzonte. Ringraziamo Dio per la luce della fede, il potere della speranza, la gioia dell amore che ci guidano verso la rinascita anche nelle situazioni più disperate. Cerchiamo di vedere negli occhi degli altri e di tutte le creature almeno una volta, lo splendore dell eternità. Padre Rick, direttore di NPH Haiti, medico in prima linea, durante la celebrazione di un funerale e in corsia. Aiuta con noi Padre Rick e i medici del Saint Damien

3 Haiti: Ospedale Saint Damien Stretto un accordo triennale con la Società Italiana di chirurgia per formare nuovi chirurghi pediatrici e garantire interventi salvavita a migliaia di bambini Mariavittoria al Saint Damien. Aiutaci anche tu! Con 100 doni una giornata di formazione e assistenza chirurgica. Con 250 garantisci il salario di un infermiera di terapia intensiva per un mese Oggi in Haiti, un paese di 8,5 milioni di abitanti dove l età media è 16 anni, esistono solo 3 chirurghi pediatrici e 2 di questi lavorano part-time al S. Damien. All esterno esistono cliniche private, dove il costo di interventi salvavita è inaccessibile alla maggioranza delle famiglie. Patologie curabili trascurate portano a pesanti sofferenze, disabilità e decessi. Una semplice ernia da noi facilmente risolvibile, non curata diventa molto dolorosa e condanna il bambino all immobilità, in un paese già cosi difficile. La Fondazione si è impegnata per potenziare l attività chirurgica dell Ospedale S. Damien, assicurare assistenza 24ore/24 salvando più vite possibile, far sì che diventi polo per la formazione di nuovi chirurghi pediatrici in Haiti. Abbiamo stretto una partnership con la Società Italiana di Chirurgia Pediatrica (SICP), per un progetto triennale che prevede la presenza in Haiti a rotazione di chirurghi italiani volontari per la formazione al personale medico e infermieristico del reparto di chirurgia e a giovani specializzandi dell Università, creazione di una scuola di specialità in chirurgia pediatrica, riduzione del costo per intervento, incremento progressivo del numero bambini operati/anno, che passeranno dagli attuali 500 a Foto M. Zingardi Produzione e distribuzione di ossigeno medicale, in arrivo nuovi macchinari dall Italia Grazie ai nostri donatori, in particolare Moncler e Fondazione Adiuvare, abbiamo acquistato un sistema di produzione di ossigeno a bassa pressione, che consentirà di alimentare direttamente attraverso un sistema di canalizzazione, 210 postazioni tra terapia intensiva, sale operatorie e postoperatorie, neonatologia, maternità e pronto soccorso, degenze. I macchinari sono stati spediti in 3 container in marzo. L impianto sarà composto da 2 linee complete di compressore, essiccatore, filtrazione e serbatoio e una terza linea d emergenza, ciascuna dimensionata per l intera capacità, in quanto macchinari salvavita, progettati secondo la normativa americana ed europea, di 34 m 3 all ora. Nel mese di giugno con due tecnici e uno specialista racconta Michelangelo, ingegnere volontario, andremo in Haiti per il montaggio e la formazione del personale addetto. Dona una borsa di studio per un chirurgo Haitiano in Italia

4 Haiti: KAY SAINT SIMON Proseguono i lavori per la nuova Casa per i bambini disabili abbandonati dalle loro famiglie 12 bambini con gravi disabilità sono stati abbandonati all ospedale generale di Port au Prince e ora vivono all Ospedale Saint Damien, l unico che li ha accolti. Stiamo realizzando per loro una casa progettata ad hoc, in cui possano vivere assistiti da personale specializzato: Kay Saint Simon, nuova ala a loro dedicata presso la Baby House Sainte Anne, la casa orfanotrofio N.P.H. che già accoglie 40 bambini da 0 a 6 anni. La convivenza tra questi due gruppi di bambini favorisce la riabilitazione e la cura. Silvia, volontaria, con un piccolo ospite di Kay St. Simon. Con 26 al mese adotti un bambino a distanza Con 350 doni un mese di stipendio per un fisioterapista haitiano Con 650 doni una sedia a rotelle La grande famiglia della Baby House. I lavori sono partiti alla fine del 2014 e sono stati terminati i lavori di muratura che permetteranno di accogliere fino a 24 bambini: stanze da letto e bagni attrezzati, una sala per la riabilitazione, sala gioco. Il progetto prevede la formazione di personale locale specializzato, accoglienza, cure mediche e tanto amore. Un grazie particolare a Cilla per Haiti, alla Fondazione Lord Michelham of Hellingly e alla Celtic Harp Orchestra che si è esibita per questo progetto a Milano lo scorso 17 marzo. Abbiamo bisogno di tanto aiuto, puoi anche adottare a distanza uno di questi bambini e andarlo a trovare. I progressi dei progetti di autosostenibilità è bello per me per prima, vedere come l aiuto di aziende amiche e di tanti donatori si traduca velocemente in progetti operativi di autosostenibilità, che servono ad aiutare subito tanti bambini e a portare benefici nel lungo periodo. Incredibile come padre Rick e il suo team grazie al sostegno di Fondazione Mediolanum siano riusciti a realizzare un vero e proprio allevamento intensivo di pesci tilapia che produce pesci al mese, destinati ai bambini degli orfanotrofi NPH, ai piccoli pazienti dell ospedale pediatrico e alle donne che li vendono nei locali mercati come forma di social business. è stato creato anche un sistema di canali per il riciclo delle acque in uscita dalle vasche dei tilapia, per fertilizzare ed irrigare il terreno circostante che è diventata una foresta di manghi, palme, moringa, grazie a Nespresso che da due anni ci segue in questo importante progetto di riforestazione e autoproduzione di frutta e verdura. Mariavittoria racconta dopo il suo recente viaggio in Haiti. Il lavoro è tanto ma porta i suoi frutti. Pianta anche tu un albero da frutto con 25 euro o donane uno a nome di un tuo amico. Una delle vasche di pesci tilapia. Aiutiamo gli Haitiani ad aiutarsi da sé

5 CAMPUS DI VOLONTARIATO Per chi ha poco tempo ma molto amore ed energia da donare. I racconti di chi è partito lo scorso dicembre, destinazione Haiti. Grazie alla Fondazione Francesca Rava, perchè mi ha dato la possibilità di vivere questa indescrivibile, bellissima esperienza, toccando con mano il grande lavoro che fa ogni giorno, salvando bimbi innocenti dalla solitudine, dalla malattia e dalla morte, che ad Haiti sono in ogni dove. Grazie perchè la bimba che ho adottato a distanza avrà un futuro, un istruzione, una famiglia e potrò rivederla ancora. Cristina. Io ho insegnato poco. I bambini hanno insegnato tutto a me! Riuscire a parlare e cantare con una bimba sordomuta è la cosa più bella che potesse capitarmi. Essere spinto su una carrozzina da un bimbo disabile è il gioco più divertente che mi sia mai riuscito. Ridevamo e poi ci abbracciavamo. Mi mancherai bimbo. Fabio. 14 volontari da tutta Italia hanno scelto di trascorrere le vacanze natalizie 2014 con i nostri bambini di Haiti, accompagnati dalle nostre Chiara, Giulia e Mariavittoria: Valeria, Chiara, Chiara, Silvia, Erminia, Alessandra, Cristina, Martina, Sandra, Roberto, Cristina, Carlotta, Fabio. I prossimi campus si terranno da giugno a settembre in Repubblica Dominicana, Haiti, Honduras, Guatemala, Messico, Nicaragua, con circa 100 volontari in partenza. Segui i campus estivi con i racconti e le foto dei partecipanti su DIAMOCI UNA MANO, PRENDENDOCI PER MANO Campus di volontariato Natale 2015 è un programma di volontariato speciale con soggiorni di 2 settimane in una delle Case N.P.H., durante le quali i volontari passano il tempo con i bambini e svolgono le più svariate attività (es: giardino, cucina, falegnameria, manutenzione, giochi e compiti con i bambini...). I Campus di Volontariato sono adatti a tutti: famiglie, studenti e imprese (team building). L età minima per i ragazzi non accompagnati dai genitori è 14 anni. REQUISITI Amore per i bambini e voglia di fare Flessibilità e doti comunicative Apertura a nuove esperienze Voglia di imparare Umiltà e rispetto Partecipazione agli incontri formativi Per info Per info: , Parti con noi come volontario!

6 IL NOSTRO IMPEGNO IN ITALIA Cresce il nostro impegno in aiuto a tanti bambini che vivono in comunità, lontani dalle loro famiglie di origine La natura C fa bene L Ortoterapia è un metodo riabilitativo del disagio e della disabilità che appartiene all ambito delle terapie occupazionali, tramite la cura e la gestione del verde. Stimola il senso di responsabilità e la socializzazione, l attività motoria, migliora il tono generale dell organismo e dell umore, attenua stress e ansia. Grazie a Bracco, che ha voluto festeggiare gli 80 anni di Cebion destinando al progetto «la natura C fa bene» il ricavato di due concerti, uno con Malyka e uno con Noemi, da gennaio a marzo in una casa famiglia a Milano e una a Roma abbiamo portato l ortoterapia a 27 bambini, alcuni anche disabili. I bambini hanno seminato, coltivato, annusato fiori piante e frutti, osservato le piante e il loro ciclo vitale, hanno esercitato la loro manualità, sono stati sensibilizzati sull importanza nell alimentazione di frutta e verdura. Aiutaci a donare vacanze serene ai bambini del CAM Il CAM (Centro Accoglienza Minori) di Milano accoglie 30 bambini 0-6 anni abbandonati o allontanati dalle loro famiglie per gravi situazioni di disagio. La Fondazione li aiuta con la fornitura di medicinali e prodotti per l infanzia, laboratori didattici e sostegno alle vacanze estive, attività di volontariato. Aiutaci a portare in vacanza questi bambini, abbiamo identificato una struttura amica sulla Riviera Adriatica che ci riserva condizioni speciali. Si tratta di turni di due settimane per 6 bambini. Per informazioni Con 40 doni un giorno di vacanza per un bambino Con 550 doni due settimane di vacanza per un bambino Puoi essere volontario anche in Italia, contattaci!

7 DANIELA, SALVATA NELLA CULLA ninna ho Il 2 gennaio la piccola Daniela è stata lasciata nella culla termica salvavita donata all Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi Le culle ninna ho Varese Milano Padova Parma Firenze Roma Napoli Abbandonare il proprio bambino è una scelta molto dolorosa, la mamma di Daniela non potendosi occupare di lei, ha scelto di non disfarsene in un cassonetto ma di offrirle un opportunità di vita in una nuova famiglia dichiara Mariavittoria Rava. L impegno della Fondazione Francesca Rava e KPMG con il progetto ninna ho è proprio aiutare le donne che aspettano un bambino e sono in difficoltà, per condizioni di disagio sociale ed economico o perchè rifiutate dalle loro famiglie. è un progetto nazionale a tutela dell infanzia abbandonata, con il patrocinio del Ministero della Salute e della Società Italiana di Neonatologia. Con la donazione di culle termiche salvavita ad un network di ospedali italiani e una campagna informativa a livello nazionale e territoriale (nel 2014 a Firenze, Napoli, Roma), Naufraghi nel canale di sicilia intende tutelare i neonati a rischio di abbandono e di infanticidio e presentare un alternativa alle madri in grave difficoltà psicologica, sociale o economica. Oltre all esistenza delle culle, la campagna promuove la conoscenza del diritto al parto in anonimato, gratuito e protetto, presso le strutture ospedaliere, garantito dalla legge italiana. Su si trova un video e approfondimento sul progetto in 5 lingue. Sono in fase di elaborazione i dati dell indagine conoscitiva ninna ho che abbiamo condotto con la SIN nel 2014 presso i punti nascita italiani per conoscere meglio il fenomeno dell abbandono neonatale e impostare programmi preventivi sempre più efficaci di aiuto alle madri in difficoltà. I nostri volontari continuano a fornire primo soccorso sanitario a bambini e donne incinte migranti Manuela e Daniela, infermiera e ostetrica, hanno partecipato a metà aprile al soccorso ai naufraghi nel Canale di Sicilia, dove si stima siano scomparsi 700 tra bambini, uomini e donne. Dopo di loro anche Giusy, ostetrica, ha partecipato ai soccorsi dei barconi arrivati sulle coste calabresi. Come loro, tanti altri volontari prima. Da ottobre 2013 ad oggi, la Fondazione ha organizzato e coordinato 36 team sanitari di volontari, provenienti da ospedali di tutta Italia, che si sono susseguiti ininterrottamente in prima linea nel Mediterraneo sulle Navi della Marina Militare e hanno soccorso oltre persone, in particolare bambini e donne incinte. Questa notte centinaia di vittime in mare. Salvi poco più di 40. Ci sono bimbi, donne, uomini, sogni, aspettative, paure...tutti giù. Riaffioreranno per un ultimo soffio di vento beffardo e grottesco. Non ci vengono le parole. Siamo tutti uomini oggi. Fratelli, padri, amici, cugini, figli. E lo squarcio generato dalla telefonata che ha annunciato l incubo in corso rimarrà lì, insieme agli altri, a cicatrizzarsi col tempo, tessendo una ragnatela che fingerà di nascondere il dolore. Anche noi vorremmo che queste tragedie avessero fine, intanto facciamo quello che possiamo per portare aiuto. Per continuare a inviare volontari medici specializzati abbiamo bisogno del vostro sostegno. Fabiana, ostetrica, da Torino. Aiutaci! c/c bancario IT 39 G con carta di credito sul sito causale: emergenza Lampedusa Tutte le testimonianze dei volontari su

8 NUTRIAMO LE MENTI PER ALIMENTARE IL PIANETA Stiamo formando nel settore enogastronomico alberghiero 25 ragazzi haitiani all Istituto Carlo Porta, in partnership con il progettodiventerò di Fondazione Bracco, con il Patrocinio di EXPO e in collaborazione con l Ambasciata di Haiti in Italia Speciale expo 2015 Lo Chef C. Sadler, che ha fatto da tutor al primo gruppo di ragazzi nella cena di fine corso, con Maria Chiara vicepresidente della Fondazione Francesca Rava (febbraio 2015). L Ambasciatore Haitiano E. Charles con il preside A. Malaspina del Carlo Porta, Mariavittoria, Maria Cristina Cedrini e Gaela Bernini di Fondazione Bracco con alcuni ragazzi del primo gruppo, alla consegna dei diplomi. 3 gruppi di studenti, il primo in gennaio, il secondo in maggio, il terzo in settembre, frequentano, al fianco dei compagni italiani, corsi teorici e pratici alla scuola Carlo Porta di Milano. Grazie alle aziende amiche coinvolte dalla Fondazione, visitano le eccellenze italiane: Consorzio Grana Padano, Eataly, Villa Franciacorta, Ibis Hotels, Hotel de la Ville di Monza, Ryuochef, Museo della scienza e della tecnica, Rotaract Madunina. Lezione di intaglio I ragazzi da Eataly hanno imparato come si fa la pasta fresca. Visita a un caseificio del Consorzio Grana Padano. Una lezione pratica al Carlo Porta, Istituto Professionale per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera. Contattaci per la visita alla tua azienda dei prossimi gruppi

9 Martina Colombari in haiti Speciale expo 2015 Martina, volontaria e testimonial della Fondazione e EXPO Ambassador, al suo sesto viaggio in Haiti ha portato luce e attenzione su questo poverissimo Paese Foto di Settimio Benedusi. Martina a Francisville (a sinistra) e (sopra) nella Baby House Saint Anne. Con un piccolo paziente del Saint Damien (sotto). Martina è stata in Haiti nel gennaio 2015 in occasione dei 5 anni del terremoto, per portare di nuovo attenzione su questo poverissimo paese. Anche in veste di Expo Ambassador, ha visto l avanzamento dei progetti della Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus di assistenza sanitaria e di autosostenibilità, come Francisville città dei mestieri, l allevamento di pesci tilapia, le coltivazioni di frutta e verdura, la produzione di caffè, da parte di donne amputate dal sisma, che viene tostato, macinato, impacchettato e venduto sui mercati locali per dare lavoro, dignità e sostentamento a loro e alle loro famiglie. Sotto: Martina al Saint Damien, reparto di Neonatologia. In basso a destra: le donne che macinano e tostano il caffè come business solidale. Vi aspettiamo luglio al Padiglione Italia con Women for Expo

10 News dalle Case N.P.H. Un viaggio attraverso le nostre Case orfanotrofio con il fotografo Stefano Guindani per raccontare i 60 anni d amore di N.P.H. Emma e Chiara hanno accompagnato il noto fotografo Stefano Guindani in viaggio attraverso le Case N.P.H. in Haiti, Repubblica Domenicana, Honduras, Guatemala, Messico, El Salvador, Nicaragua, Bolivia, Perù, per documentare la difficile situazione dell infanzia in questi paesi e lo straordinario lavoro di N.P.H.. Le foto saranno raccolte in un libro fotografico che racconterà 60 anni d amore : N.P.H. infatti dal 1954 accoglie i bambini orfani, abbandonati o in disperato bisogno nelle sue Case, dove sono amati come figli. Il libro vuole essere testimonianza del lavoro del fondatore Padre Wasson, che ha permesso di crescere migliaia di bambini, al tempo stesso vuole essere concreto strumento per continuare a sostenere le Case N.P.H. Grazie a MIA Fair un anteprima delle immagini è stata esposta in aprile a Milano. Le stampe in mostra - a tiratura limitata - sono ora a disposizione per la raccolta fondi. Per info Le foto di Stefano Guindani raccontano per immagini la rinascita dei bambini accolti da NPH. Ph. Stefano Guindani SGP i racconti di un padrino Il nostro padrino Fabrizio Cannizzaro si è recato nella Casa N.P.H. Honduras per incontrare la sua bambina adottata a distanza e ha raccontato la sua esperienza, le emozioni provate e le riflessioni che ne sono scaturite in un bellissimo libro, Il Sorriso del Rancho. I diritti d autore del libro saranno devoluti alla Fondazione Francesca Rava in aiuto alla Casa NPH Honduras (ediz. Città del sole). Per informazioni , adotta un bambino a distanza L adozione a distanza con la Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia Onlus è il sostegno nel tempo a un bambino specifico accolto nelle Case N.P.H., ma soprattutto è un legame d amore importante per lui e per te. Potrai scrivergli, andare a trovarlo e dargli il conforto di sapere che qualcuno, anche da lontano, pensa a lui. Riceverai una cartellina con una foto del tuo bambino, la sua storia, ogni anno gli auguri di Natale, insieme a una nuova foto e ai progressi scolastici. Con soli 26 al mese (meno di un caffè al giorno) puoi dare anche tu amore e un futuro ad un bambino che vive nelle Case N.P.H. assicurandogli cure mediche, un tetto, istruzione e il calore di una grande famiglia. Per ricevere l opuscolo , Puoi compilare la domanda di adozione a distanza anche su Parti con noi per conoscere i bambini delle Case N.P.H.

11 prossimi eventi In tutta Italia e anche all estero, appuntamenti e iniziative importanti in aiuto ai nostri bambini, vi aspettiamo! Ramon Vargas, tenore messicano, tra i piu apprezzati al mondo, si esibirà il 21 maggio a Vienna, presso l Ambasciata Italiana e il 19 ottobre al Teatro Regio a Torino, a sostegno dei progetti della Fondazione Francesca Rava e del Fondo Memorial Eduardo Vargas, in aiuto ai bambini con disabilità. Insieme a Vargas, altre splendide voci del mondo della lirica parteciperanno ai due bellissimi eventi. Il concerto di Vienna è sostenuto da Bank Austria e Caffè Hausbrandt e vedrà la presenza de Il Volo, vincitori di Sanremo. Prenota subito il tuo posto: tel , Da Obicà la mozzarella solidale che aiuta i bambini di Haiti Per ogni Grande Mozzarella di Bufala Campana acquistata nei ristoranti-mozzarella bar Obicà saranno donati 2 alla Fondazione Francesca Rava per il progetto panetteria mobile. Grazie a Obicà e ai suoi clienti abbiamo già spedito e avviato in Haiti una panetteria a St. Luis du Sud. Stiamo ora spedendo una nuova panetteria chiavi in mano dall Italia, per portare pane, formazione e lavoro nella comunità rurale di Limonade, nella quale abbiamo la scuola Saint Yves con 150 bambini. La panetteria potrà sfornare panini al giorno per sfamare i bambini della scuola e la comunità circostante. Grazie Obicà! Scopri il ristorante Obicà più vicino su Foto Settimio Benedusi venerdì 20 novembre 2015 IN FARMACIA PER I BAMBINI 3 a edizione In Farmacia per i Bambini è un iniziativa nazionale della Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus per la sensibilizzazione sui diritti dell infanzia e la raccolta di prodotti per i bambini che vivono in condizione di povertà sanitaria. Il 20 novembre, Giornata Mondiale dei Diritti dell Infanzia, nelle farmacie aderenti di tutta Italia più di mille volontari distribuiranno la Carta dei Diritti dei bambini e inviteranno i clienti ad acquistare farmaci ad uso pediatrico, alimenti e altri prodotti per l infanzia che saranno donati a case famiglia ed enti assistenziali locali e all Ospedale Pediatrico Saint Damien in Haiti. Su troverai maggiori informazioni e il video con i numeri e immagini della precedente edizione. 20 novembre 2015 Giornata Mondiale dei diritti dell Infanzia Raccolta di farmaci da banco e prodotti ad uso pediatrico, un azione di responsabilità sociale del farmacista con i suoi clienti. Partecipa con la tua farmacia! Offriti come volontario per un giorno Se sei un azienda dona i tuoi prodotti e coinvolgi i tuoi collaboratori in un azione di volontariato d impresa Se sei un farmacista e compila subito il modulo di adesione, scaricalo su o contattaci: Partner istituzionali Iniziativa realizzata con Con il sostegno di Grazie a Advanced Medical Nutrition Tel Aderisci subito anche tu come farmacista o volontario!

12 La Signora Carla ci ha lasciato. Ci ha lasciato la possibilità di studiare. ph. Michelle D. Milliman IL TUO TESTAMENTO ALLA FONDAZIONE FRANCESCA RAVA - NPH ITALIA ONLUS POTRÀ SALVARE E DARE UN FUTURO A MIGLIAIA DI BAMBINI. Potrai scegliere a quali progetti e bambini destinare il tuo lascito, il tuo nome sarà ricordato per sempre. La Fondazione Francesca Rava aiuta l infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo e rappresenta l organizzazione umanitaria NPH Nuestros Pequeños Hermanos, che da 60 anni lavora nei paesi più poveri dell America Latina tra cui Haiti, con Case orfanotrofio, ospedali, scuole, interventi nelle emergenze. Per informazioni: TANTI MODI PER AIUTARCI Scegli le nostre bomboniere solidali per le tue ricorrenze (Matrimoni, S. Cresime, Prime Comunioni, compleanni, anniversari...) e fai la tua lista nozze con noi, scrivi a Se sei un imprenditore, un tecnico o professionista, diventa volontario e insegna ciò che sai fare! Scrivi a Scegli lo Spazio Fondazione a Milano, in viale Premuda 38/a, per organizzare conferenze, incontri e feste private. Scrivi a FONDAZIONE FRANCESCA RAVA - N.P.H. ITALIA ONLUS La Fondazione Francesca Rava aiuta l infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo tramite adozioni a distanza, progetti, attività di sensibilizzazione sui diritti dei bambini, volontariato, e rappresenta in Italia N.P.H. Nuestros Pequeños Hermanos (I nostri piccoli fratelli). Viale Premuda 38/A, Milano - Tel Per donare: c/c Banca Mediolanum IBAN IT 39 G BIC: MEDBITMM; c/c Banco Desio 75 IBAN IT 21 Q BIC: BDBDIT22; c/c postale ; con carta di credito su e al n o chiamando il numero verde CartaSi Metti La Fondazione anche è Onlus, tu il la tuo donazione mattone è deducibile. per costruire Haiti

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per i tuoi regali di Natale scegli di essere al fianco del WFP: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Scegli i tuoi regali aziendali

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Aiuta un bambino a crescere. Farà bene anche al bambino che c è in te.

Aiuta un bambino a crescere. Farà bene anche al bambino che c è in te. Aiuta un bambino a crescere. Farà bene anche al bambino che c è in te. Nel Sud del mondo in una situazione di povertá e di emarginazione a molti bambini sono negati i diritti fondamentali alla vita, alla

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

La Fame: una sfida da affrontare

La Fame: una sfida da affrontare La Fame: una sfida da affrontare La fame nascosta La fame è tra le minacce più grandi dell'umanità. Colpisce oltre 850 milioni di persone in tutto il mondo. Ciononostante, quante volte i giornali pubblicano

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi

Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Venerdì 27 febbraio 2015 (0) Il campione Ivan Basso a Stezzano La sua bici per l ospedale dei bimbi Lunedì 2 marzo a partire dalle 15,30 il ciclista Ivan Basso, oggi corridore per il team Tinko!- Saxo,

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE

U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE REGIONE LAZIO Direttore Generale Dott. Vittorio Bonavita U.O.C. CHIRURGIA VASCOLARE Ospedale Sandro Pertini Direttore: Prof. Vincenzo Di Cintio Gentile paziente, Le diamo il benvenuto nella nostra Struttura

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI

MA 28. DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MISSIONE E VALORI pag. 7 DAI Chirurgia e Oncologia MDA Oncologia Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 6 MISSIONE E VALORI L U.O.C. di Oncologia Medica si prende

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO GRUPPOPRIMAMEDIA Scheda 03 CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO Nella chiesa generosita e condivisione Leggiamo negli Atti degli Apostoli come è nata la comunità cristiana di Antiochia. Ad Antiochia svolgono

Dettagli

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R.

Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. Catalogo dei servizi residenziali, semiresidenziali, territoriali e domiciliari di cui al Regolamento di attuazione della L.R. /2007 Sommario PREMESSA COMUNE ALLE SEZIONI A E B...3 SEZIONE A - SERVIZI

Dettagli

1. una fede da far crescere nei vostri figli

1. una fede da far crescere nei vostri figli Chiediamo il Battesimo di nostro figlio 3.a tappa: dopo il Battesimo 1. una fede da far crescere nei vostri figli Parrocchia di S. Ambrogio - Via G. Di Vittorio, 23 - Mignanego (GE) Come far crescere

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Un percorso nell affido Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali. Campagna per la promozione dell affidamento familiare

Un percorso nell affido Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali. Campagna per la promozione dell affidamento familiare Un percorso nell affido Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Campagna per la promozione dell affidamento familiare Il primo diritto che andrebbe assicurato ad ogni bambino è quello

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

in primo luogo a Zanzibar

in primo luogo a Zanzibar ...... Se fai il bene diranno che lo fai per fini egoistici...non importa fa il bene S. Teresa di Calcutta cosa ci ha riservato questo 2014 come abbiamo speso questi 365 giorni... è stato certamente un

Dettagli

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore

2) Se oggi la sua voce. Rit, 1) Camminiamo incontro al Signore Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano 1) Camminiamo incontro al Signore 2) Se oggi la sua voce Rit, Camminiamo incontro al Signore Camminiamo con gioia Egli viene non tarderà Egli viene ci salverà.

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Ogni essere umano uomo, donna, bambino, bambina è immagine di Dio; quindi ogni essere umano è una persona

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

MEDITAZIONE SULL AVVENTO, NATALE ED EPIFANIA, TEMPO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SIGNORE.

MEDITAZIONE SULL AVVENTO, NATALE ED EPIFANIA, TEMPO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SIGNORE. MEDITAZIONE SULL AVVENTO, NATALE ED EPIFANIA, TEMPO DELLA MANIFESTAZIONE DEL SIGNORE. Oh Dio, suscita in noi la volontà di andare incontro con le buone opere al tuo Cristo che viene, perchè egli ci chiami

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

INSIEME SI PUÒ. per una solidarietà più viva

INSIEME SI PUÒ. per una solidarietà più viva INSIEME SI PUÒ per una solidarietà più viva 1 9 9 3-2 0 1 3 Insieme Si Può 1993/2013 Insieme Si Può L Associazione ha lo scopo di sviluppare, favorire ed incentivare l adozione a distanza di bambini bisognosi,

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

Verifica dei Risultati 2012

Verifica dei Risultati 2012 CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO LOCALE CASTELLARANO Verifica dei Risultati 2012 e Piano Annuale Attività 2013 Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Castellarano Via Roma N. 58 42014 CASTELLARANO (RE) Partita

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli